Sei sulla pagina 1di 121

Questo manuale deve essere considerato parte integrante della

motocicletta e deve essere consegnato assieme alla motocicletta nel


caso venga rivenduta.

Questa pubblicazione include le informazioni più aggiornate relative


alla produzione al momento di andare in stampa. Honda Motor Co.,
Ltd. si riserva il diritto di apportare cambiamenti in qualunque
momento senza preavviso e senza alcun obbligo da parte sua.

Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta senza


permesso scritto.

Il veicolo illustrato in questo manuale d’uso può presentare


differenze rispetto al veicolo posseduto.

© 2016 Honda Motor Co., Ltd.


Benvenuti
Congratulazioni per avere acquistato una ● II codici seguenti, utilizzati nel corso del
nuova motocicletta Honda. L’aver scelto un manuale, indicano i rispettivi paesi.
veicolo Honda ti permette di entrare in una ● Le illustrazioni sono basate sulla versione
grande famiglia di clienti soddisfatti e che CB125F E.
hanno dimostrato di riconoscere che Honda
significa qualità in ogni prodotto. Codici paese
Codice Paese
Per garantire sicurezza e piacere di guida: CB125F
● Leggere con attenzione il presente ED Vendite dirette in Europa
manuale d’uso. E UK
● Seguire le raccomandazioni e le
*Le caratteristiche del veicolo possono
procedure contenute nel presente
variare a seconda delle zone o dei paesi.
manuale.
● Prestare particolare attenzione ai
messaggi di sicurezza nel presente
manuale e sulla motocicletta.
Brevi cenni sulla sicurezza
La sicurezza, propria ed altrui, riveste un'estrema
importanza. L'utilizzo in sicurezza di questa
3PERICOLO
motocicletta è una responsabilità importante. La mancata osservanza di queste
Per aiutare a prendere decisioni con cognizione istruzioni CAUSA la MORTE o GRAVI
di causa, in questo manuale e sulle etichette LESIONI.
relative alla sicurezza sono incluse le procedure
di funzionamento e altre informazioni. Queste 3ATTENZIONE
informazioni segnalano potenziali rischi che
possono causare lesioni al cliente o agli altri. La mancata osservanza di queste
Ovviamente, non è né pratico né possibile istruzioni PUÒ CAUSARE la MORTE o
mettere in guardia contro tutti i pericoli GRAVI LESIONI.
associati alla guida e alla manutenzione di
una motocicletta. Pertanto, è indispensabile 3AVVERTENZA
utilizzare il proprio buon senso. La mancata osservanza di queste
istruzioni PUÒ CAUSARE LESIONI.
Troverete importanti informazioni relative alla
sicurezza in una varietà di forme tra cui:
● Etichette relative alla sicurezza sulla motocicletta Altre informazioni importanti vengono
● Messaggi di sicurezza preceduti da un fornite dopo i seguenti titoli:
simbolo di segnalazione e da una delle AVVISO Informazioni che contribuiscono a
tre parole di segnalazione: evitare danni alla motocicletta,
PERICOLO, ATTENZIONE o AVVERTENZA. alle cose o all'ambiente.
Il significato di questi termini è il seguente:
Indice

Sicurezza della motocicletta P. 2

Guida di funzionamento P. 18

Manutenzione P. 35

Diagnostica P. 81

Informazioni P. 100

Specifiche tecniche P. 112

Indice analitico P. 115


Sicurezza della motocicletta

Questa sezione contiene importanti informazioni relative alla guida in sicurezza della
motocicletta.
Si prega di leggere attentamente questa sezione.

Linee guida relative alla sicurezza ........................ P. 3


Etichette con simboli................................................ P. 6
Precauzioni relative alla sicurezza ...................... P. 11
Precauzioni relative alla guida ............................ P. 12
Accessori e modifiche............................................ P. 16
Carico......................................................................... P. 17
Linee guida relative alla sicurezza

Linee guida relative alla controllare che il passeggero indossi un casco per
motocicletta e abbigliamento protettivo omologati.
sicurezza

Sicurezza della motocicletta


Comunicare al passeggero come aggrapparsi al
maniglione di servizio o alla propria cintola, di piegarsi in
Seguire queste linee guida per aumentare la curva insieme al guidatore e di tenere i piedi sui
sicurezza personale: poggiapiedi anche quando la motocicletta è ferma.
● Eseguire tutti i controlli regolari e di routine
specificati nel presente manuale.
● Spegnere il motore e tenere lontane scintille e Prendere il tempo necessario per
fiamme prima di riempire il serbatoio del carburante. imparare e fare pratica
● Non avviare il motore in ambienti parzialmente o
completamente chiusi. Il monossido di carbonio contenuto Anche se si ha già esperienza di guida con altre
nei gas di scarico è tossico e può essere mortale. motociclette, eseguire delle guide di prova in luoghi
sicuri per acquisire familiarità con il modo in cui questa
motocicletta funziona e deve essere gestita, oltre ad
Indossare sempre il casco abituarsi alle misure e al peso della motocicletta.
È un fatto dimostrato: caschi e indumenti protettivi
contribuiscono a ridurre significativamente il numero e la
gravità delle ferite alla testa e alle altre parti del corpo. Non guidare in modo aggressivo
Indossare quindi sempre un casco per motocicletta e Prestare attenzione ai veicoli circostanti senza dare per
abbigliamento protettivo omologati. 2 P. 11 scontato che gli altri conducenti siano in grado di
vedervi. Essere sempre pronto a una fermata improvvisa
o a eseguire una manovra per evitare ostacoli.
Prima di mettersi alla guida
Verificare di essere fisicamente in forma, concentrati e di
non essere sotto l’effetto di alcool e droghe. Indossare e
Segue 3
Linee guida relative alla sicurezza

Rendersi visibili Mantenere la propria Honda in


È necessario rendersi più visibili, in special modo di condizioni di sicurezza
Sicurezza della motocicletta

notte, indossando un abbigliamento catarifrangente, È importante una corretta manutenzione della


posizionandosi in modo da essere visibili dagli altri motocicletta, in modo che sia sempre in condizioni
guidatori, segnalando le svolte o i cambi di corsia e di essere guidata in sicurezza.
utilizzando l’avvisatore acustico quando necessario. Controllare la propria motocicletta prima di ogni
guida ed eseguire tutta la manutenzione racco‐
Non superare i propri limiti mandata. Non superare mai i limiti di carico
(2 P. 17) e non eseguire modifiche alla motocicletta
Non guidare mai oltre le proprie capacità o più o installare accessori che possano renderla perico‐
velocemente di quanto lo consentano le condizioni losa (2 P. 16).
del percorso. Stanchezza e distrazione possono
compromettere la capacità di usare buon senso e
di guidare in sicurezza. Se si è coinvolti in un incidente
La priorità è la sicurezza personale. In caso di
Non bere prima di guidare presenza di feriti, non sottovalutare la gravità delle
lesioni e controllare se è possibile continuare a
Gli alcolici non sono indicati per la guida. Anche guidare in sicurezza. Se necessario, chiamare
una sola bevanda alcolica può ridurre l’abilità di un’ambulanza. Inoltre, se nell’incidente sono state
reagire alle variazioni di condizioni, mentre il coinvolte altre persone o altri veicoli, attenersi alle
tempo di reazione peggiora a ogni ulteriore leggi e normative in vigore.
bevanda assunta. Non bere prima di guidare e non
permettere che gli amici si mettano alla guida
dopo aver bevuto.
4
Linee guida relative alla sicurezza

Se si decide di continuare a guidare, portare prima Non avviare mai la motocicletta in un garage o in
il commutatore di accensione in posizione (Off) altri luoghi chiusi.

Sicurezza della motocicletta


e valutare le condizioni della motocicletta.
Controllare se ci sono perdite di liquidi e se i dadi e 3ATTENZIONE
i bulloni essenziali sono correttamente serrati, L'azionamento del motore della
quindi controllare manubrio, leve di comando, motocicletta in aree chiuse o
freni e ruote. Guidare a velocità ridotta e con la parzialmente chiuse può causare un
massima prudenza.
rapido accumulo di monossido di
La motocicletta potrebbe aver subito danni non
carbonio tossico.
immediatamente visibili. Fare eseguire quanto
prima un controllo approfondito della motocicletta
presso un'officina autorizzata. L'inalazione di questo gas inodore e
incolore può causare stati di
incoscienza e addirittura la morte.
Rischi legati al monossido di carbonio
I gas di scarico contengono monossido di Avviare il motore della motocicletta
carbonio, un gas incolore e inodore. Respirare il solo in aree aperte ben ventilate.
monossido di carbonio può causare la perdita dei
sensi e il decesso.

Se il motore viene avviato in ambienti completa‐


mente o parzialmente chiusi, l’aria che si respira
può contenere una pericolosa quantità di monossi‐
do di carbonio.
5
Etichette con simboli

Etichette con simboli


Sicurezza della motocicletta

Nelle pagine seguenti viene descritto il Leggere con attenzione le istruzioni contenute
significato delle etichette. Alcune etichette nel manuale d’uso.
segnalano i potenziali rischi che potrebbero
provocare lesioni. Altre invece forniscono
informazioni importanti sulla sicurezza. Leggere con attenzione le istruzioni contenute
Leggere attentamente queste informazioni e nel manuale d’officina. Nell'interesse della
non rimuovere l'etichetta. sicurezza, la manutenzione della motocicletta
deve essere effettuata solo presso il
Se un’etichetta si stacca o diventa illeggibile, concessionario.
contattare il proprio concessionario per la
PERICOLO (su sfondo ROSSO)
sostituzione.
La mancata osservanza di queste istruzioni
causa GRAVI LESIONI o MORTE.
Su ogni etichetta è riportato un simbolo
AVVERTENZA (su sfondo ARANCIONE)
specifico.
La mancata osservanza di queste istruzioni
Di seguito vengono illustrati i significati dei
può causare GRAVI LESIONI o MORTE.
simboli e delle etichette.
ATTENZIONE (su sfondo GIALLO)
La mancata osservanza di queste istruzioni
può causare il RISCHIO DI LESIONI.

6
Etichette con simboli

ETICHETTA BATTERIA
PERICOLO

Sicurezza della motocicletta


• Tenere la batteria lontana da fiamme e scintille. La
batteria produce un gas esplosivo.
• Indossare occhiali protettivi e guanti isolanti prima di
toccare la batteria per evitare il rischio di ustioni e di
perdita della vista in seguito al contatto con
l’elettrolito della batteria.
• Non lasciare che bambini o altre persone tocchino la
batteria se non sono perfettamente a conoscenza
delle corrette precauzioni di utilizzo e dei rischi
correlati.
• Maneggiare l’elettrolito della batteria con estrema
cautela poiché contiene acido solforico diluito. Il
contatto con la pelle o gli occhi può provocare ustioni
o la perdita della vista.
• Leggere e comprendere a fondo il presente manuale
prima di maneggiare la batteria. L'inosservanza delle
istruzioni può causare lesioni personali e danni alla
motocicletta.
• Non utilizzare la batteria se il livello dell’elettrolito si
trova in corrispondenza o sotto al contrassegno di
livello inferiore in quanto potrebbe esplodere e
causare lesioni gravi.

Segue 7
Etichette con simboli

ETICHETTA RELATIVA AD ACCESSORI E CARICO


ATTENZIONE
Sicurezza della motocicletta

ACCESSORI E CARICO
• La stabilità e il controllo in sicurezza di questa motocicletta possono
risentire dell'aggiunta di accessori e bagaglio.
• Leggere con attenzione le istruzioni contenute nel manuale d’uso e
nella guida all’installazione prima di installare qualsiasi accessorio.
158kg
(348 lb) • Il peso totale di accessori e bagaglio, aggiunti al peso di guidatore e
8kg
(18 lb)
passeggero, non può essere superiore a 158 kg, valore relativo al
carico massimo.
• Il peso del bagaglio non può essere superiore a 8 kg in alcun caso.
• Non è consigliato il montaggio di carenature maggiorate montate su
forcelle o manubrio.

8
Etichette con simboli

ETICHETTA INFORMAZIONI PNEUMATICO E CATENA DI


TRASMISSIONE

Sicurezza della motocicletta


Pressione pneumatico a freddo:
[Solo guidatore]
Anteriore 175 kPa (1,75 kgf/cm2)
Posteriore 200 kPa (2,00 kgf/cm2)
[Guidatore e passeggero]
Anteriore 175 kPa (1,75 kgf/cm2)
175 200
CST
80/100-18M/C 47P
C-910
90/90-18M/C 51P
C-6011 25mm
Posteriore 225 kPa (2,25 kgf/cm2)
Dimensioni pneumatico:
175 225

Anteriore 80/100-18M/C 47P


Posteriore 90/90-18M/C 51P
Marca pneu‐ CST
matico:
Anteriore C-910
Posteriore C-6011
Tenere la catena registrata e lubrificata.
Gioco 20 - 30 mm

Segue 9
Etichette con simboli

ETICHETTA PROMEMORIA SICUREZZA


Sicurezza della motocicletta

Per la propria protezione, indossare sempre casco e abbigliamento


oppure protettivo.
ETICHETTA CARBURANTE
Solo benzina senza piombo
ETANOLO fino al 10% di volume

10
Precauzioni relative alla sicurezza

Precauzioni relative alla ● Deve avere una visiera che consenta un ampio campo
visivo o altri tipi di occhiali protettivi omologati.
sicurezza

Sicurezza della motocicletta


3ATTENZIONE
● Guidare con prudenza, tenendo le mani sul
manubrio e i piedi sui poggiapiedi.
Il mancato utilizzo del casco aumenta il
● Durante la guida, il passeggero deve mantene‐
rischio di lesioni gravi o morte in caso
re le mani sul maniglione di servizio o alla cin‐ di incidente.
tola del conducente e i piedi sui poggiapiedi.
● Tenere sempre in considerazione la sicurezza Assicuratevi che voi e il passeggero
del passeggero e degli altri guidatori. indossiate un casco omologato e
abbigliamento protettivo.
Abbigliamento protettivo
Assicuratevi che voi e il passeggero indossiate un # Guanti
casco per motocicletta omologato, occhiali Guanti di pelle con dita e alta resistenza all'abrasione.
protettivi ed indumenti protettivi ad alta visibilità.
Non guidare in modo aggressivo, bensì in funzione
# Stivali o calzature per la guida
Stivali resistenti con suole antiscivolo e protezione
delle condizioni meteorologiche e stradali.
per le caviglie.
# Casco # Giacche e pantaloni
Omologato secondo gli standard di sicurezza, ad
Giacche protettive, ad alta visibilità e a maniche
alta visibilità e della misura corretta.
lunghe, pantaloni resistenti per la guida (o
● Deve essere comodo ma sicuro e con il
abbigliamento protettivo).
sottogola allacciato.

11
Precauzioni relative alla guida

Precauzioni relative alla Freni


guida Osservare le seguenti linee guida:
Sicurezza della motocicletta

● Evitare le frenate molto brusche e le scalate


Periodo di rodaggio rapide.
u Una brusca frenata può ridurre la stabilità
Durante i primi 500 km di utilizzo, seguire queste della motocicletta.
linee guida per garantire l'affidabilità e le u Quando possibile, ridurre la velocità in
prestazioni future della motocicletta. prossimità di una curva, per evitare il rischio
● Evitare partenze a pieno gas e brusche di scivolare.
accelerazioni. ● Guidare con prudenza sui tratti in cui la
● Evitare le frenate brusche e le scalate rapide. trazione è limitata.
● Guidare con prudenza. u Le ruote si bloccano più facilmente su tali super‐
fici, causando spazi di frenata più lunghi.
● Evitare di frenare continuamente.
u Le frenate ripetute durante la percorrenza
di lunghi tratti in discesa possono surriscal‐
dare eccessivamente i freni, riducendone
l’efficacia. Per ridurre la velocità, utilizzare il
freno motore abbinato all'azionamento in‐
termittente dei freni.
● Per massimizzare l'efficienza dell'azione
frenante, azionare contemporaneamente il
freno anteriore e il freno posteriore.

12
Precauzioni relative alla guida

# Impianto freni combinato # Condizioni di pioggia o bagnato


La motocicletta è dotata di un impianto frenante Le superfici stradali bagnate sono scivolose e i freni

Sicurezza della motocicletta


che distribuisce la potenza frenante tra il freno bagnati riducono ulteriormente l’efficienza della
anteriore e posteriore. frenata.
La distribuzione della potenza frenante applicata al Frenare con estrema attenzione in condizioni di
freno anteriore e posteriore varia in base all'azio‐ bagnato.
namento della sola leva e del solo pedale. Se i freni sono bagnati, è necessario frenare
Per massimizzare l'efficienza dell'azione frenante, durante la guida a bassa velocità per fare in modo
azionare contemporaneamente il freno anteriore e che asciughino.
il freno posteriore.

# Freno motore
Il freno motore contribuisce a rallentare la motoci‐
cletta quando l'acceleratore viene rilasciato. Il pas‐
saggio a una marcia inferiore contribuisce ad au‐
mentare ulteriormente l'azione frenante. Quando si
percorrono discese lunghe e ripide, è consigliabile
ridurre la velocità tramite il freno motore e attra‐
verso l'utilizzo intermittente dei freni.

Segue 13
Precauzioni relative alla guida

Parcheggio Inclinare lentamente la motocicletta verso


sinistra finché il suo peso è appoggiato sul
● Parcheggiare il veicolo su una superficie solida
Sicurezza della motocicletta

cavalletto laterale.
e piana.
● Se è necessario parcheggiare su una superficie
Utilizzo del cavalletto centrale
leggermente inclinata o non stabile, assicurarsi Per abbassare il cavalletto centrale, portarsi sul lato
che la motocicletta non possa muoversi o sinistro della motocicletta. Afferrare la manopola si‐
cadere. nistra e il maniglione di servizio. Con il piede destro,
● Verificare che i componenti molto caldi non premere la punta del cavalletto centrale e, contem‐
entrino in contatto con materiali infiammabili. poraneamente, tirare verso l’alto e all’indietro.
● Non toccare il motore, il silenziatore, i freni e
gli altri componenti caldi prima che si siano
Manopola sinistra Maniglione di
servizio
raffreddati.
● Per ridurre il rischio di furti, quando si lascia la
motocicletta incustodita bloccare sempre il
manubrio e rimuovere la chiave.
È consigliato anche l’utilizzo di un dispositivo
antifurto.

# Parcheggio con cavalletto laterale o


cavalletto centrale
1. Spegnere il motore.
2. Utilizzo del cavalletto laterale
Abbassare il cavalletto laterale. Cavalletto centrale

14
Precauzioni relative alla guida

3. Ruotare il manubrio completamente a sinistra. Linee guida relative al rifornimento e al


u La rotazione del manubrio verso destra carburante

Sicurezza della motocicletta


riduce la stabilità e può causare la caduta
Seguire queste linee guida per proteggere il
della motocicletta.
motore, l'impianto di alimentazione e il
4. Portare il commutatore di accensione in
catalizzatore:
posizione (Lock) e rimuovere la chiave.
● Utilizzare solamente carburante senza piombo.
2 P. 28
● Utilizzare il carburante con il numero di ottano
consigliato. L’utilizzo di carburante a basso
numero di ottano può diminuire le prestazioni
del motore.
● Non utilizzare carburanti con alta
concentrazione di alcool. 2 P. 110
● Non utilizzare carburante vecchio o
contaminato o una miscela olio/carburante.
● Evitare di far penetrare sporco o acqua
all'interno del serbatoio.

15
Accessori e modifiche

Accessori e modifiche 3ATTENZIONE


Sicurezza della motocicletta

Si raccomanda vivamente di non dotarsi di Accessori o modifiche non corretti


accessori non progettati specificamente da Honda possono provocare incidenti, con
o di eseguire modifiche che alterino il progetto conseguenti lesioni gravi o morte.
originale della motocicletta. Ciò potrebbe
comprometterne la sicurezza. Seguire le istruzioni fornite nel presente
Le modifiche alla motocicletta possono far manuale utente relative agli accessori e
decadere la garanzia e rendere illegale la libera
alle modifiche.
circolazione della motocicletta su strada. Prima di
decidere di installare accessori sulla motocicletta, è
Non trainare rimorchi o sidecar con la
necessario assicurarsi che tali modifiche siano
motocicletta. La motocicletta non è stata
sicure e legali.
progettata per questi scopi e il loro utilizzo può
compromettere seriamente il controllo della
motocicletta.

16
Carico

Carico 3ATTENZIONE

Sicurezza della motocicletta


● Il trasporto di un peso supplementare influenza
Carichi eccessivi o un carico non
il controllo, la frenata e la stabilità della
corretto possono provocare incidenti,
motocicletta.
Adattare sempre la velocità al carico che si sta con conseguenti lesioni gravi o morte.
trasportando per mantenere una guida in
sicurezza. Rispettare tutti i limiti di carico e le altre
● Non trasportare mai carichi eccessivi e linee guida relative ai carichi contenute
rispettare sempre i limiti di carico specificati. nel presente manuale.
Capacità massima di carico / Peso
massimo bagagliaio 2 P. 112
● Fissare saldamente tutti i bagagli in modo che
siano bilanciati e vicini al centro della
motocicletta.
● Non posizionare oggetti vicino alle luci o al
silenziatore.

17
Procedure di base per il corretto funzionamento
# Controlli precedenti alla messa in moto (P.40)
Controllare attentamente lo scooter per # Accelerazione
Guida di funzionamento

escludere eventuali rischi durante la guida. Accelerare gradualmente.


Rispettare i limiti di velocità.

# Cambio di marcia
(P.31)

# Avviamento del motore


(P.29)

Avviare il motore e portarlo in temperatura.


Evitare di portare il motore in fuorigiri.
# Avviamento della
motocicletta
Utilizzo delle funzionalità di base. Prima di svoltare o immettersi nella
• Strumentazione (P.22) circolazione, segnalare la direzione
• Spie (P.24) premendo l’interruttore degli
indicatori di direzione e controllare il
• Interruttori (P.26)
traffico in arrivo.
• Bloccasterzo (P.28)

18
# Frenata Rilasciare la manopola # Parcheggio (P.14)
dell’acceleratore e azionare Parcheggiare il veicolo su
contemporaneamente il freno

Guida di funzionamento
una superficie in piano.
anteriore e posteriore. Abbassare il cavalletto e
u La luce di stop segnala bloccare lo sterzo.
l’azionamento dei freni.

# Arresto
Se si ha la necessità di uscire dalla
carreggiata, segnalare per tempo
l’intenzione di accostare e procedere
senza effettuare movimenti bruschi. # Rifornimento (P.32)
# Curve
Prima di entrare
in curva, azionare
i freni.

All’uscita della curva,


accelerare gradualmente.

19
Ubicazione componenti
Connettore per collegamento dati
Sella (P.54)
Serbatoio del liquido freno
Guida di funzionamento

anteriore (P.62)
Tappo bocchettone di rifornimento
carburante (P.32)
Carenatura laterale (P.55)
Leva del freno anteriore
Manopola dell'acceleratore
(P.77)
Serbatoio del liquido freni
impianto CBS (P.62)
Sfiato basamento (P.78)
Pedale freno posteriore
(P.64)
Tappo di riempimento astina
di controllo livello olio motore
(P.58)
Regolatore precarico molla
della sospensione posteriore
(P.80)

20
Leva della frizione (P.74)
Fusibile principale (P.98)

Guida di funzionamento
Batteria (P.52)
Kit attrezzi (P.34)
Borsa portadocumenti (P.34)

Portacasco (P.33)
Scatola fusibili (P.97)
Regolatore precarico molla della
sospensione posteriore (P.80)
Catena di trasmissione (P.70)
Cavalletto laterale (P.69)
Cavalletto centrale (P.14)
Vite di scarico dell’olio motore
(P.60)
Leva del cambio (P.31)

21
Strumentazione
Contachilometri totale
(distanza totale percorsa)
Indicatore livello carburante
Guida di funzionamento

Se la lancetta si trova in corrispondenza del


contrassegno rosso, la quantità residua di
carburante è pari a circa 4,3 L
Contagiri
AVVERTIMENTO
Evitare di portare il regime motore
fino alla zona rossa del contagiri. Un
regime motore eccessivo può
pregiudicare la vita utile del motore.

Zona rossa contagiri


(regime motore eccessivo)
Tachimetro
Indica la velocità espressa in chilometri all'ora (km/h) e/o
miglia all'ora (mph) in base alla versione.
Contachilometri parziale
(distanza percorsa dall'azzeramento del contachilometri parziale)

22
Manopola di azzeramento contachilometri parziale
La manopola di azzeramento del contachilometri
parziale viene utilizzata per riportare a zero (0) il

Guida di funzionamento
contachilometri parziale ruotando la manopola nella
direzione mostrata in figura.

23
Spie
Se alcune non si accendono quando dovrebbero, fare controllare il problema presso la
concessionaria.

Spia abbaglianti Indicatori posizione cambio


Guida di funzionamento

Indica l'innesto delle marce.

Spia guasti PGM-FI


(iniezione programmata
del carburante) (MIL)
La spia si accende quando il
commutatore di accensione
viene portato in posizione (On).
Se la spia si accende con il
motore in funzione: (P.83)

Spia indicatore di Spia indicatore di


direzione sinistro direzione destro
Spia di folle
Questa spia si accende quando il cambio è in folle.

24
Guida di funzionamento
25
Interruttori
Guida di funzionamento

Pulsante di
avviamento
Pulsante del Interruttore indicatori di direzione
clacson u Premendo l’interruttore vengono disattivati gli
Devioluci indicatori di direzione.
• : Faro abbagliante
• : Faro anabbagliante

26
Commutatore di accensione (On)
Fornisce/toglie alimentazione all’impianto Fornisce alimentazione
elettrico, blocca lo sterzo. all’impianto elettrico per
l’avviamento/guida.

Guida di funzionamento
u La chiave può essere rimossa quando si trova
(Off)
in posizione (Off) o (Lock).
Spegne il motore.
(Lock)
Blocca lo sterzo.

Segue 27
Interruttori (Segue)
Bloccasterzo # Blocco
Per ridurre il rischio di furti, bloccare lo sterzo a Ruotare il manubrio completamente a sinistra o
quando si parcheggia. a destra.
Guida di funzionamento

b Premere la chiave, quindi portare il


Si consiglia inoltre l’utilizzo di un lucchetto a U o commutatore di accensione in posizione
un dispositivo simile. (Lock).
u Se l'inserimento del blocco appare
difficoltoso, ruotare leggermente il
b
a Pre- manubrio in entrambi i lati.
mere c Rimuovere la chiave.

Ruo-
tare # Sblocco
Inserire la chiave, quindi portare il commutatore
di accensione in posizione (Off).
Chiave di
accensione

28
Avviamento del motore
Avviare il motore con la seguente procedura, indipen‐ Consultare il proprio concessionario se si
dentemente dal fatto che il motore sia freddo o caldo. intende utilizzare la motocicletta in località
b situate ad altezze superiori a 2.500 m.

Guida di funzionamento
AVVERTIMENTO
Se la motocicletta viene portata in un luogo a
un'altitudine superiore o inferiore di 2.000 m
a rispetto al punto di partenza, il motore potrebbe
non essere in grado di garantire prestazioni
sufficienti alla nuova altitudine. Consultare il proprio
concessionario prima di trasportare la motocicletta.
c
a Portare il commutatore di accensione in
AVVERTIMENTO posizione (On).
• Se il motore non si avvia entro 5 secondi, portare b Portare il cambio in folle (la spia N si accende).
il commutatore di accensione in posizione (Off)
In alternativa, tirare la leva della frizione per
e attendere 10 secondi prima di provare nuova‐
mente ad avviare il motore, per consentire il recu‐ avviare la motocicletta con una marcia
pero della tensione della batteria. innestata purché il cavalletto laterale sia
• Il regime minimo accelerato e i fuorigiri del sollevato.
motore per periodi di tempo prolungati possono c Premere il pulsante di avviamento con
danneggiare il motore e il sistema di scarico.
l’acceleratore completamente rilasciato.
• Il motore non si avvia se la valvola a farfalla è
completamente aperta.

Segue 29
Avviamento del motore (Segue)
Se il motore non si avvia:
a Accelerare a fondo e premere il pulsante di
avviamento per 5 secondi.
b Ripetere la normale procedura di avviamento.
Guida di funzionamento

c Se il motore si avvia, accelerare leggermente se


il minimo non è stabile.
d Se il motore non si avvia, attendere 10 secondi
prima di eseguire nuovamente le operazioni
descritte ai punti a & b.

# Se il motore non si avvia (P.82)

30
Selezione marce
Il cambio della motocicletta ha 5 marce avanti
in uno schema con la prima verso il basso e le
altre quattro verso l'alto.

Guida di funzionamento
Se viene innestata una marcia con il cavalletto
laterale abbassato, il motore si spegne.

31
Rifornimento
Chiave di accen- Coperchio Aprire il coperchio della serratura, inserire la
Bordo inferiore chiave di accensione e ruotarla in senso orario
sione serratura del bocchettone per aprire il tappo del serbatoio del carburante.
di rifornimento
Guida di funzionamento

Chiusura del tappo del bocchettone di


rifornimento carburante
a Al termine del rifornimento, allineare il dispositivo di
chiusura del tappo del bocchettone di rifornimento car‐
burante con la fessura del bocchettone di riempimento.
b Spingere il tappo del bocchettone di riforni‐
mento carburante nel bocchettone di riempi‐
mento finché si chiude di scatto e si blocca.
Tappo bocchettone di c Rimuovere la chiave di accensione e chiudere il
rifornimento carburante coperchio serratura.
Non rifornire di carburante oltre il bordo u Se il tappo del serbatoio del carburante non è bloccato,
inferiore del bocchettone di rifornimento. non è possibile rimuovere la chiave di accensione.
Tipo di carburante: solo benzina senza piombo
Numero di ottano carburante: questa
3ATTENZIONE
motocicletta è stata progettata per utilizzare un La benzina è estremamente infiammabile
numero di ottano (RON) 91 o superiore. ed esplosiva. Manipolando il carburante si
rischia di ustionarsi o lesionarsi gravemente.
Capacità serbatoio: 13,0 L

# Linee guida relative al rifornimento e • Spegnere il motore e non avvicinare


fonti di calore, scintille o fiamme.
al carburante (P.15)
Apertura del tappo del bocchettone di • Manipolare il carburante soltanto all’aperto.
rifornimento carburante • Asciugare immediatamente eventuali fuoriuscite.
32
Attrezzatura vano sottosella
Portacasco u Utilizzare il portacasco solo quando il veicolo è
Il portacasco si trova sotto la sella. parcheggiato.
Il cavo di fissaggio per casco è alloggiato nel kit
attrezzi. (P.51) # Rimozione della sella (P.54)

Guida di funzionamento
Cavo di fissaggio 3ATTENZIONE
per casco Durante la guida, un casco attaccato al
portacasco può interferire con la ruota
o la sospensione posteriore e può
causare un incidente con possibilità di
lesioni gravi o decesso.

Utilizzare il portacasco solo quando il


veicolo è parcheggiato. Non guidare
Portacasco
con un casco fissato al portacasco.

Cavo di fissaggio per casco

D-ring casco

Segue 33
Attrezzatura vano sottosella (Segue)
Kit attrezzi Borsa portadocumenti
Il kit attrezzi si trova sotto la sella. La borsa portadocumenti si trova sotto la sella.
Fissare il kit attrezzi mediante l'apposita Fissare la borsa portadocumenti mediante
cinghietta in gomma, come illustrato in figura. l'apposita cinghia in gomma, come illustrato in
Guida di funzionamento

figura.
Kit attrezzi
Borsa portadocumenti

Cinghia in gomma
Cinghia in gomma
# Rimozione della sella (P.54)
# Rimozione della sella (P.54)

34
Manutenzione

Prima di tentare qualsiasi intervento di manutenzione, leggere attentamente “Importanza


della manutenzione” ed “Elementi essenziali della manutenzione”. Per i dati relativi alla
manutenzione, far riferimento a "Specifiche tecniche".

Importanza della manutenzione......................... P. 36 Catena di trasmissione .......................................... P. 70


Programma di manutenzione.............................. P. 37 Frizione...................................................................... P. 74
Elementi essenziali della manutenzione ........... P. 40 Acceleratore ............................................................. P. 77
Kit attrezzi................................................................. P. 51 Sfiato basamento.................................................... P. 78
Rimozione e installazione dei componenti della Altre regolazioni ..................................................... P. 79
carrozzeria .............................................................. P. 52 Registrazione del puntamento del faro .............. P. 79
Batteria ........................................................................ P. 52 Regolazione della sospensione posteriore......... P. 80
Clip ............................................................................... P. 53
Sella.............................................................................. P. 54
Carenatura laterale................................................... P. 55
Candela ..................................................................... P. 56
Olio motore.............................................................. P. 58
Freni ........................................................................... P. 62
Cavalletto laterale................................................... P. 69
Importanza della manutenzione

Importanza della manutenzione Sicurezza della manutenzione


Eseguire una corretta manutenzione della motoci‐ Leggere sempre le istruzioni relative alla manutenzio‐
cletta è assolutamente fondamentale per la sicu‐ ne prima di iniziare un intervento e verificare di esse‐
rezza e la protezione dell'investimento, per ottene‐ re in possesso dei necessari attrezzi, componenti e
re prestazioni ottimali, evitare guasti e ridurre l'in‐ capacità tecniche.
Manutenzione

quinamento atmosferico. La responsabilità della Non è possibile fornire segnalazioni di attenzione per
manutenzione è a carico del proprietario. Prima di ogni tipo di rischio che possa insorgere durante gli
mettersi alla guida, ispezionare la motocicletta ed interventi di manutenzione. Spetta al tecnico decidere
eseguire i controlli periodici specificati nel pro‐ se eseguire o meno un determinato intervento.
gramma di manutenzione. 2 P. 37
Quando si eseguono interventi di manutenzione,
3ATTENZIONE rispettare queste linee guida.
Una manutenzione non corretta della ● Spegnere il motore e rimuovere la chiave.
● Posizionare la motocicletta su una superficie
motocicletta o la mancata risoluzione di
solida e pianeggiante, sostenendola con il
un problema prima di mettersi alla cavalletto laterale, il cavalletto centrale o con
guida può causare un incidente con un cavalletto di sicurezza per la manutenzione.
conseguenti lesioni gravi o letali. ● Per evitare ustioni, prima di procedere alla
manutenzione lasciare raffreddare motore,
Seguire sempre i consigli e i programmi terminale di scarico, freni e altri componenti
di controllo e manutenzione riportati in sottoposti ad alte temperature.
questo manuale. ● Avviare il motore solo quando viene ordinato e
in un ambiente ben ventilato.

36
Programma di manutenzione
Il programma di manutenzione specifica i Tutti i costi della manutenzione programmata ven‐
requisiti di manutenzione necessari per gono considerati di norma a carico del proprietario
garantire prestazioni ottimali in termini di e verranno addebitati dalla concessionaria. Conser‐
vare tutte le ricevute. Se la motocicletta viene ven‐
sicurezza e affidabilità, oltre a un corretto
duta, queste ricevute devono essere consegnate al
controllo delle emissioni. nuovo proprietario insieme alla motocicletta.

Manutenzione
I lavori di manutenzione devono essere ese‐ Dopo ciascuna manutenzione periodica, Honda
guiti in base agli standard e alle specifiche consiglia di fare eseguire una prova su strada della
Honda da tecnici correttamente formati ed motocicletta da un concessionario.
equipaggiati. Il proprio concessionario ri‐
sponde a tutti questi requisiti. Tenere un re‐
gistro accurato di tutti gli interventi di manu‐
tenzione, per garantire che la motocicletta sia
sottoposta a una manutenzione corretta.
Verificare che chiunque esegua interventi di
manutenzione compili questo registro.

Segue 37
Programma di manutenzione

Controllo Frequenza *1
Fare ri‐
di prepa‐ Control‐ Sostitu‐ ferimen‐
Voci razione × 1.000 km 1 4 8 12 16 20 24 lo an‐ zione to alla
alla guida nuale regolare pagina
2 P. 40
× 1.000 mi 0,6 2,5 5 7,5 10 12,5 15

Condotti carburante –
Livello del carburante –
Funzionamento
Manutenzione

77
dell'acceleratore
Filtro aria *2 50
Sfiato del basamento *3 78
Candela 56
Gioco valvole –
Olio motore 60
Filtro olio motore a reticella –
Filtro centrifugo olio motore –
Regime minimo del motore –

Livello di manutenzione Legenda manutenzione


: Intermedio. Raccomandiamo che gli interventi di : Controllare (pulire, regolare, lubrificare o, se
manutenzione vengano eseguiti dal concessionario, necessario, sostituire)
a meno che non si disponga degli attrezzi necessari : Pulire
e non si abbia la necessaria esperienza in campo : Lubrificare
meccanico.
: Sostituire
Le procedure sono descritte in tutti i manuali
d’officina Honda ufficiali.
: Tecnico. Per motivi di sicurezza, questi interventi di
manutenzione sulla motocicletta devono essere
eseguiti dal concessionario.

38
Programma di manutenzione

Controllo Frequenza *1
Fare ri‐
di prepa‐ Control‐ Sostitu‐ ferimen‐
Voci razione × 1.000 km 1 4 8 12 16 20 24 lo an‐ zione to alla
alla guida nuale regolare pagina
2 P. 40
× 1.000 mi 0,6 2,5 5 7,5 10 12,5 15

Catena di trasmissione Ogni 500 km: 70


Liquido freni *4 2 anni 62
Usura ganasce/pastiglie

Manutenzione
63, 67
freni
Impianto frenante 40
Interruttore luce di stop 68
Orientamento dei fari 79
Luci/avvisatore acustico –
Impianto della frizione 74
Cavalletto laterale 69
Sospensioni –
Dadi, bulloni, dispositivi –
di fissaggio
Ruote/pneumatici 47
Cuscinetti della testa –
dello sterzo

Note:
*1:Se il contachilometri totale indica un chilometraggio maggiore, ripetere agli intervalli di frequenza stabiliti.
*2: Effettuare la manutenzione più frequentemente quando si utilizza il mezzo in zone molto umide o polverose.
*3: Eseguire una manutenzione più frequente in caso di guida sotto la pioggia o con l'acceleratore premuto al massimo.
*4: La sostituzione richiede adeguate competenze meccaniche.

39
Elementi essenziali della manutenzione

Controlli precedenti alla messa in moto ● Catena di trasmissione ‐ Controllare le


condizioni e il lasco e, se necessario, lubrificare.
Per la propria sicurezza, il cliente ha la responsabi‐ 2 P. 70
lità di effettuare il controllo di preparazione alla ● Freni ‐ Controllare il funzionamento;
guida e assicurarsi che eventuali problemi rilevati Anteriore: controllare il livello del liquido freni e
vengano risolti. Il controllo di preparazione alla l'usura delle pastiglie. 2 P. 62, 2 P. 63
Manutenzione

guida è obbligatorio, non solo per la propria sicu‐ Impianto freni combinato: controllare il livello
rezza, ma anche perché un semplice guasto o un del liquido freni. 2 P. 62
pneumatico sgonfio potrebbero rivelarsi problemi Posteriore: controllare l'usura delle ganasce e il
più gravi. gioco e, se necessario, regolare. 2 P. 64,
2 P. 67
Controllare quanto segue prima dell'utilizzo della ● Luci e avvisatore acustico ‐ Assicurarsi che luci,
motocicletta: indicatori e avvisatore acustico funzionino
● Livello carburante ‐ Quando necessario,
correttamente.
riempire il serbatoio del carburante. 2 P. 32 ● Frizione ‐ Controllare il funzionamento;
● Acceleratore ‐ Controllare se si apre
Se necessario, regolare il gioco. 2 P. 74
regolarmente e se si chiude completamente in ● Ruote e pneumatici ‐ Controllare lo stato, la
tutte le posizioni dello sterzo. 2 P. 77 pressione e, se necessario, regolare. 2 P. 47
● Livello olio motore ‐ Se necessario, rabboccare.
Controllare l'eventuale presenza di perdite.
2 P. 58

40
Elementi essenziali della manutenzione

Sostituzione dei componenti 3ATTENZIONE


Utilizzare sempre componenti originali Honda o L'installazione di componenti non
equivalenti per garantire affidabilità e sicurezza. originali Honda può rendere la
Quando si ordinano componenti colorati, specifi‐
motocicletta pericolosa e provocare
care il nome del modello, il colore e il codice indi‐
incidenti con possibilità di lesioni gravi

Manutenzione
cato sull’etichetta colori. L'etichetta colori è appli‐
cata sul telaio sotto la sella. 2 P. 54 o letali.

Utilizzare sempre componenti originali


Honda o loro equivalenti, progettati e
approvati per la motocicletta.

Etichetta colori

41
Elementi essenziali della manutenzione

Batteria 3ATTENZIONE
La motocicletta è dotata di una batteria esente da Durante il normale funzionamento, la
manutenzione. Non è necessario controllare il
batteria esala idrogeno esplosivo.
livello di elettrolito della batteria o aggiungere
acqua distillata. Pulire i terminali della batteria se
Scintille o fiamme possono causare
Manutenzione

sono sporchi o corrosi.


Non rimuovere le guarnizioni del tappo della l'esplosione della batteria con una forza
batteria. Non è necessario rimuovere il tappo tale da comportare il rischio di lesioni
durante la carica. gravi o letali.
AVVERTIMENTO
La batteria non richiede manutenzione e può essere Indossare indumenti protettivi e una
danneggiata in modo permanente se viene rimossa protezione per il viso, oppure fare
la guarnizione dei tappi.
eseguire gli interventi di manutenzione
Questo simbolo sulla batteria significa che della batteria da un meccanico esperto.
questo prodotto non deve essere smaltito
come un normale rifiuto domestico. # Pulizia dei terminali della batteria
1. Rimuovere la batteria. 2 P. 52
AVVERTIMENTO 2. Se i terminali iniziano a corrodersi e sono
Lo smaltimento non corretto della batteria può rivestiti da una sostanza bianca, lavarli con
essere dannoso per l’ambiente e nocivo per la acqua calda e pulirli.
salute.
Controllare sempre le normative vigenti relative allo
smaltimento delle batterie.

42
Elementi essenziali della manutenzione

3. Se i terminali sono molto corrosi, pulire e Fusibili


lucidare i terminali con una spazzola metallica
o carta vetrata. Indossare occhiali protettivi. I fusibili proteggono i circuiti elettrici della
motocicletta. Se un componente elettrico della
motocicletta non funziona, controllare e sostituire
eventuali fusibili bruciati. 2 P. 97

Manutenzione
# Controllo e sostituzione dei fusibili
Portare il commutatore di accensione in posizione
(Off) per rimuovere e controllare i fusibili. Se un
fusibile è bruciato, sostituirlo con un fusibile dello
stesso amperaggio. Per l'amperaggio dei fusibili,
4. Dopo la pulizia, reinstallare la batteria.
vedere "Specifiche tecniche". 2 P. 114
La batteria ha una durata utile limitata. Consultare Fusibile
il concessionario per i tempi di sostituzione della bruciato
batteria. Sostituire sempre la batteria con una dello
stesso tipo, che non richiede manutenzione.
AVVERTIMENTO
L'installazione di accessori elettrici non originali
Honda può sovraccaricare l'impianto elettrico, con il
AVVERTIMENTO
rischio di scaricare la batteria e di danneggiare
Se si sostituisce un fusibile con uno tarato per un
l'impianto.
amperaggio maggiore, il rischio di danni all’impianto
elettrico aumenta considerevolmente.

Segue 43
Elementi essenziali della manutenzione

Se un fusibile si brucia ripetutamente, è probabile *1.


Lo JASO T 903 standard è un indice per gli oli per
che ci sia un guasto di natura elettrica. Fare motori di motociclette a 4 tempi. Esistono due
controllare la motocicletta presso il concessionario. classi: MA e MB. Ad esempio, l’etichetta seguente
indica la classificazione MA.

Olio motore Codice olio


Manutenzione

Il consumo e la qualità dell’olio motore peggiorano


in base alle condizioni di guida e al trascorrere del Classificazione olio
tempo.
Controllare regolarmente il livello dell'olio e, se ne‐ *2.
Lo standard SAE classifica gli oli in base alla
cessario, rabboccare con l'olio motore di tipo con‐
viscosità.
sigliato. L’olio sporco o esausto deve essere cam‐ *3.
La classificazione API specifica il livello di qualità e
biato quanto prima.
prestazioni degli oli motore. Utilizzare oli di tipo
SG superiore, ad eccezione dei lubrificanti recanti i
# Selezione dell’olio motore contrassegni “Energy Conserving” o “Resource
Per l'olio motore raccomandato, vedere "Specifiche
Conserving” sul simbolo circolare di servizio API.
tecniche". 2 P. 113

Se viene utilizzato un olio motore non originale


Honda, controllare l'etichetta per verificare che tale
olio soddisfi tutti gli standard seguenti:
● Standard JASO T 903*1: MA
● Standard SAE *2: 10W‐30 Non consigliato Consigliato
● Classificazione API *3: SG o superiore
44
Elementi essenziali della manutenzione

Liquido freni Se la catena non si muove regolarmente, produce


rumori inusuali, presenta rulli danneggiati o perni
Non aggiungere o cambiare il liquido freni, ad
allentati, o attorcigliamenti, farla controllare dal
eccezione di casi di emergenza. Utilizzare sempre
liquido freni nuovo proveniente da un contenitore concessionario.
sigillato. Se viene aggiunto liquido, fare eseguire
quanto prima la manutenzione dell’impianto Controllare inoltre l'ingranaggio conduttore e

Manutenzione
frenante presso il concessionario. l'ingranaggio condotto. Se i denti sono usurati o
danneggiati, far controllare la ruota dentata dal
AVVERTIMENTO
concessionario.
Il liquido freni può danneggiare le superfici in
plastica e verniciate.
Eliminare immediatamente le fuoriuscite e lavare
accuratamente.

Liquido freni consigliato:


Normali Usurati Danneggiati
Liquido freni Honda DOT 3 o DOT 4 o
(IN BUONE (SOSTITUIRE) (SOSTITUIRE)
equivalente
CONDIZIONI)

AVVERTIMENTO
Catena di trasmissione L’uso di una catena nuova con ruote dentate
Controllare e lubrificare regolarmente la catena di usurate causerà il rapido logorio della catena.
trasmissione. Controllare la catena più frequentemente
se si guida su strade dissestate, ad alta velocità oppure
con rapide accelerazioni ripetute. 2 P. 70

Segue 45
Elementi essenziali della manutenzione

# Pulizia e lubrificazione Non adoperare mai benzina o solventi a basso


Dopo aver verificato il gioco, pulire la catena e gli punto di infiammabilità per pulire la catena di
ingranaggi ruotando la ruota posteriore. Usare un trasmissione.
panno asciutto con un solvente ad elevato punto Potrebbe verificarsi un incendio o un'esplosione.
di infiammabilità. Se la catena è sporca, pulirla Non versare il lubrificante sui freni o sugli
mediante una spazzola morbida. pneumatici. Non utilizzare quantità eccessive di
Manutenzione

Al termine dell'intervento di pulizia, asciugare e lubrificante per catene, per evitare di spruzzarlo sui
lubrificare con il lubrificante consigliato. propri indumenti e sulla motocicletta.

Lubrificante consigliato:
Lubrificante per catene di trasmissione Sfiato basamento
Se non è disponibile, utilizzare olio per Quando si guida sotto la pioggia, a pieno gas o
ingranaggi SAE 80 o 90. dopo che la motocicletta è stata lavata o ribaltata,
eseguire più frequentemente la manutenzione.
Effettuare la manutenzione se nella sezione
trasparente del tubo di scarico è possibile vedere
uno strato di deposito.

Se il tubo di scarico tracima, il filtro aria potrebbe


essere contaminato dall'olio motore, compromet‐
tendo le prestazioni del motore. 2 P. 78

46
Elementi essenziali della manutenzione

Pneumatici (controllo/sostituzione) # Verifica di un’eventuale usura anomala


# Controllo della pressione Controllare se gli
Controllare visivamente gli pneumatici e utilizzare pneumatici mostrano
un manometro per controllarne la pressione segni di usura anomala
almeno una volta al mese o ogni volta che gli sulla superficie di

Manutenzione
pneumatici sembrano sgonfi. Controllare sempre la contatto.
pressione a pneumatici freddi.

# Verifica di eventuali danni


Controllare se gli
pneumatici sono tagliati,
fessurati o incrinati in
modo da esporre tessuti
interni, o se sono
presenti chiodi o altri
corpi estranei conficcati
sui lati o sul battistrada.
Controllare anche se sono presenti protuberanze o
rigonfiamenti insoliti sulle pareti laterali degli
pneumatici.

Segue 47
Elementi essenziali della manutenzione

# Controllo della profondità dei battistrada 3ATTENZIONE


Controllare gli indicatori di usura dei battistrada. Se
sono visibili, sostituire immediatamente gli Guidare con pneumatici eccessivamente
pneumatici. usurati o con un gonfiaggio non
corretto può causare un incidente con
conseguenti lesioni gravi o letali.
Manutenzione

T.W.I Seguire tutte le istruzioni in materia di


gonfiaggio e manutenzione degli
pneumatici riportate nel presente
Contrassegno ubicazio‐ manuale d’uso e manutenzione.
ne indicatore di usura
Germania
Le leggi in vigore in Germania proibiscono l’uso di
pneumatici aventi una profondità di battistrada
inferiore a 1,6 mm.

48
Elementi essenziali della manutenzione

Fare sostituire gli pneumatici presso il


concessionario. 3ATTENZIONE
Per ulteriori informazioni su pneumatici e valori di
L'installazione di pneumatici non
pressione raccomandati, consultare la sezione
“Specifiche”. 2 P. 113 corretti sulla motocicletta può
Seguire queste linee guida ogni volta che vengono comprometterne il controllo e la

Manutenzione
sostituiti gli pneumatici. stabilità, con il rischio di causare un
● Utilizzare pneumatici raccomandati o incidente con conseguenti lesioni gravi
equivalenti con misura, dettagli costruttivi e o letali.
indici di velocità e carico identici.
● Non installare camere d'aria in pneumatici Usare sempre pneumatici della misura e
tubeless. Un eccessivo accumulo di calore può del tipo consigliati nel presente
causare lo scoppio della camera d’aria.
manuale d’uso e manutenzione.
● Su questa motocicletta, utilizzare solo
pneumatici senza camera d'aria.
I cerchi sono progettati per pneumatici senza
camera d’aria e, in caso di brusche accelerazio‐
ni o frenate, uno pneumatico con camera d’a‐
ria può slittare sul cerchio e sgonfiarsi rapida‐
mente.

49
Elementi essenziali della manutenzione

Filtro dell'aria
Questa motocicletta utilizza un filtro aria con
cartuccia di carta viscosa.
La pulizia tramite compressore o qualsiasi altro
tipo di pulizia può comportare il degrado
Manutenzione

dell'elemento filtrante e causare l'ingresso di


polvere.
Non eseguire operazioni di manutenzione. La
manutenzione deve essere eseguita presso il
concessionario.

50
Kit attrezzi
Il kit attrezzi si trova sotto la sella. 2 P. 54

Grazie agli attrezzi contenuti nel kit, è possibile


eseguire alcune riparazioni, regolazioni di minore
entità e sostituzioni di componenti ai bordi della
strada.

Manutenzione
● N. 2 cacciaviti Phillips
● Chiave fissa da 8 x 12 mm
● Chiave fissa da 10 × 14 mm
● Chiave a dente
● Estrattore per fusibili
● Cavo di fissaggio per casco

51
Rimozione e installazione dei componenti della carrozzeria

Batteria # Rimozione
Assicurarsi che il commutatore di accensione
Terminale negativo Terminale positivo sia in posizione (Off).
1. Rimuovere il coperchio lato sinistro. 2 P. 55
2. Rimuovere il bullone.
Manutenzione

3. Rimuovere il supporto della batteria.


4. Scollegare il terminale negativo - dalla batteria.
5. Scollegare il terminale positivo + dalla batteria.
6. Rimuovere la batteria facendo attenzione a
non far cadere i dadi dei terminali.

Bullone # Installazione
Installare i componenti nell’ordine inverso
rispetto alla rimozione. Collegare sempre per
primo il terminale positivo +. Verificare che
bulloni e dadi siano correttamente serrati.
Per una gestione corretta della batteria, vedere
Batteria Supporto batteria
“Elementi essenziali della manutenzione”. 2 P. 42
“Batteria completamente scarica.” 2 P. 91

52
Rimozione e installazione dei componenti della carrozzeria u Clip

Clip # Installazione
a
# Rimozione
a b

Manutenzione
b c

Perno centrale 1. Premere la parte inferiore del perno


centrale.
1. Premere verso il basso in corrispondenza 2. Inserire la clip nel foro.
del perno centrale per sganciare il 3. Premere verso il basso in corrispondenza
dispositivo di bloccaggio. del perno centrale per bloccare il fermo.
2. Estrarre il fermo dal foro.

53
Rimozione e installazione dei componenti della carrozzeria u Sella

Sella # Rimozione
1. Inserire la chiave di accensione nella
Denti anteriori Denti posteriori serratura della sella.
2. Ruotarla in senso orario, quindi tirare la
Sella sella verso l'alto e all'indietro.
Manutenzione

Serratura sella
# Installazione
1. Inserire i denti anteriori nella staffa
anteriore e i denti posteriori nelle staffe
posteriori del telaio.
2. Spingere il lato posteriore della sella in
avanti e verso il basso, fino a bloccarla in
Chiave di
accensione posizione.
Verificare che la sella sia saldamente
bloccata in posizione tirandola
Staffe leggermente verso l'alto.
posteriori
Staffa La sella si blocca automaticamente quando
anteriore viene chiusa.
Non lasciare la chiave sotto la sella.

54
Rimozione e installazione dei componenti della carrozzeria u Carenatura laterale

Carenatura laterale La sostituzione dei coperchi laterali destro e


sinistro può essere eseguita nello stesso
Viene mostrato il lato sinistro modo.
(lato destro simile)
Viti A Dente # Rimozione

Manutenzione
Gommini 1. Rimuovere la sella. 2 P. 54
2. Rimuovere il fermo. 2 P. 53
3. Rimuovere le viti A e la vite B.
4. Rimuovere i denti dai gommini.
5. Rimuovere la carenatura laterale.

# Installazione
Installare i componenti nell’ordine inverso
rispetto alla rimozione.

Clip

Vite B
Denti Carenatura laterale

55
Candela

Controllo della candela


Per la candela raccomandata, vedere
“Specifiche tecniche”. 2 P. 113
Manutenzione

Utilizzare esclusivamente il tipo di candele


del grado termico raccomandato.
AVVERTIMENTO
L’utilizzo di una candela di grado termico non
corretto può danneggiare il motore.

1. Scollegare il cappuccio della candela. Cappuccio candela


2. Pulire la sporcizia intorno alla base della
candela. 4. Controllare che gli elettrodi e la parte
3. Rimuovere la candela utilizzando una centrale in porcellana non presentino
chiave adatta. tracce di sporcizia, erosione o
imbrattamento da carbonio.
u In caso di numerose tracce di erosione
o depositi, sostituire la candela.
u Pulire la candela sporca o che
presenta tracce di carbonio con un
apposito detergente oppure utilizzare
una spazzola metallica.
56
Candela u Controllo della candela

5. Controllare la distanza tra gli elettrodi con 8. Serrare la candela:


uno spessimetro a filo. ● Se la candela usata è in buono stato:
u Qualora risulti necessario eseguire una 1/8 di giro una volta alloggiata in sede
regolazione, piegare gli elettrodi ● Se si installa una candela nuova, serrarla
laterali con cautela. due volte per evitare che si allenti:

Manutenzione
a) Prima serrare la candela:
La distanza deve essere:
1/2 di giro una volta alloggiata in
0,80 ‐ 0,90 mm
sede.
b) Quindi allentare la candela.
Elettrodo c) Poi serrare nuovamente la candela:
laterale 1/8 di giro una volta alloggiata in sede
AVVERTIMENTO
Una candela serrata impropriamente può danneg‐
Distanza tra
Rondella giare il motore. Se una candela è troppo lenta po‐
gli elettrodi
della candela trebbe danneggiare il pistone. Se una candela è ser‐
rata in eccesso potrebbe danneggiare la filettatura.

6. Verificare che la rondella della candela sia 9. Reinstallare il cappuccio della candela.
in buone condizioni. Fare attenzione a non schiacciare cavi o
7. Installare la candela. Con la rondella della fili.
candela installata, avvitare manualmente
la candela per evitare di rovinare i filetti.
57
Olio motore

Controllo dell’olio motore


1. Se il motore è freddo, lasciarlo al regime minimo
per un tempo compreso tra 3 e 5 minuti.
2. Portare il commutatore di accensione in
Manutenzione

posizione (Off) e attendere 2 o 3 minuti.


3. Collocare la motocicletta sul cavalletto Livello
centrale su una superficie solida e piana. supe‐
4. Rimuovere il tappo del bocchettone di riempi‐ riore
mento/astina di controllo livello olio e pulirli. Livello
5. Inserire il tappo del bocchettone di infe‐
riempimento/astina di controllo livello olio riore
finché non si posiziona correttamente, ma Tappo bocchettone di riempimento/
non avvitare. astina di controllo livello olio
6. Controllare se il livello dell'olio è
compreso tra i contrassegni di livello
superiore e inferiore sul tappo del
bocchettone di riempimento/astina di
controllo livello olio.
7. Serrare saldamente il tappo del
bocchettone di riempimento/astina di
controllo livello olio.

58
Olio motore u Aggiunta di olio motore

Aggiunta di olio motore 2. Rimontare saldamente il tappo del


bocchettone di riempimento/astina di
Se il livello dell’olio motore è inferiore o controllo livello olio.
vicino al contrassegno di livello inferiore, AVVERTIMENTO
aggiungere l’olio motore raccomandato. Rifornire di olio in modo eccessivo o guidare con

Manutenzione
2 P. 44, 2 P. 113 una quantità insufficiente di olio può causare danni
1. Rimuovere il tappo del bocchettone di al motore. Non mischiare oli di grado e marca
riempimento olio/astina di controllo livello differenti. Ciò può compromettere la lubrificazione e
il funzionamento corretto della frizione.
olio. Rabboccare con l’olio consigliato fino
a raggiungere il contrassegno di livello Per l'olio raccomandato e le linee guida
superiore. relative alla selezione dell'olio, vedere
u Controllare il livello dell'olio "Elementi essenziali della manutenzione".
posizionando la motocicletta sul 2 P. 44
cavalletto centrale su una superficie
solida e in piano.
u Non rabboccare oltre il contrassegno
di livello superiore.
u Verificare che non penetrino corpi
estranei nell’apertura del bocchettone
di riempimento olio.
u Eliminare immediatamente le
fuoriuscite.
59
Olio motore u Cambio dell'olio motore

Cambio dell'olio motore Rondella di tenuta

Il cambio dell'olio richiede l'utilizzo di attrezzi


speciali. Raccomandiamo che la manutenzio‐
ne della motocicletta venga eseguita presso il
Manutenzione

concessionario.
1. Se il motore è freddo, lasciarlo al regime
minimo per un tempo compreso tra 3 e 5
minuti.
2. Portare il commutatore di accensione in
posizione (Off) e attendere 2 o 3
minuti. Bullone di scarico
3. Collocare la motocicletta sul cavalletto
5. Per scaricare l’olio, rimuovere il tappo del boc‐
centrale su una superficie solida e piana. chettone di riempimento olio/astina di controllo
4. Collocare un contenitore sotto la vite di livello, la vite di scarico e la rondella di tenuta.
scarico. u Smaltire l’olio in un centro di
riciclaggio autorizzato.
6. Installare una nuova rondella di tenuta sulla
vite di scarico. Serrare la vite di scarico.
Torque: 30 N·m (3,1 kgf·m)

60
Olio motore u Cambio dell'olio motore

7. Riempire il basamento con l’olio consiglia‐


to (2 P. 44, 2 P. 113) e installare il tappo
del bocchettone di riempimento/astina di
controllo livello olio.
Quantità di olio richiesta

Manutenzione
al cambio dell'olio:
0,8 L
8. Controllo del livello dell'olio. 2 P. 58
9. Controllare che non ci siano perdite di
olio.

61
Freni

Controllo del liquido freni Freno anteriore


Serbatoio del
liquido freno
1. Posizionare la motocicletta in posizione anteriore
verticale su una superficie solida e piana.
2. Controllare che il tappo del serbatoio del
Manutenzione

liquido freni sia in posizione orizzontale e


che il livello del liquido sia:
Freno anteriore superiore al contrassegno
LWR.
Impianto freni combinato compreso tra i Contrassegno LWR
contrassegni di livello LOWER e UPPER.
Impianto freni
combinato Contrassegno di
Se il livello del liquido freni in uno dei livello UPPER
serbatoi è inferiore al contrassegno LWR o al
contrassegno di livello LOWER, oppure se il
gioco della leva e del pedale del freno sono
eccessivi, controllare se le pastiglie del freno
sono usurate.
Se le pastiglie del freno non sono usurate, è
molto probabile che ci siano perdite. Fare Contrassegno di
Serbatoio del livello LOWER
controllare la motocicletta presso il liquido freni CBS
concessionario.
62
Freni u Controllo delle pastiglie del freno anteriore

Controllo delle pastiglie del 1. Controllare le pastiglie del freno dalla


parte anteriore della pinza del freno.
freno anteriore Se necessario, fare sostituire le pastiglie dal
concessionario.
Controllare le condizioni degli indicatori di
Sostituire sempre contemporaneamente le
usura delle pastiglie del freno.

Manutenzione
pastiglie sinistra e destra del freno.
Se una pastiglia è usurata fino al fondo
dell'indicatore, devono essere sostituite tutte
le pastiglie.
Pastiglie freno

Indicatori Indicatori di
di usura Disco usura

63
Freni u Controllo del gioco del pedale del freno posteriore

Controllo del gioco del pedale Verificare che asta del freno, braccio del
freno, molla e dispositivo di fissaggio siano in
del freno posteriore buone condizioni.
1. Collocare la motocicletta sul cavalletto
centrale su una superficie solida e piana.
Manutenzione

2. Prima dell'avviamento, misurare la


distanza del pedale del freno posteriore
per verificarne il corretto utilizzo.
Gioco in corrispondenza dell'estremità
del pedale del freno: 20 ‐ 30 mm

Gioco

64
Freni u Regolazione del gioco del pedale del freno posteriore

Regolazione del gioco del Perno del braccio


del freno
pedale del freno posteriore
Durante la regolazione del gioco, verificare
che l’intaglio sul dado di registro sia

Manutenzione
alloggiato sul perno del braccio del freno. Diminuzione
Perno del braccio del del gioco
Dado di registro freno

Aumento
del gioco
Dado di registro

1. Regolare ruotando il dado di registro del


freno posteriore di mezzo giro alla volta.
Se non è possibile ottenere una corretta 2. Azionare diverse volte il freno e controlla‐
regolazione con questa procedura, re che la ruota giri liberamente dopo aver
contattare la concessionaria. rilasciato il pedale del freno.

Segue 65
Freni u Regolazione del gioco del pedale del freno posteriore

3. Spingere il braccio del freno per verificare AVVERTIMENTO


che ci sia gioco tra il dado di registro del Non ruotare il registro oltre i limiti.
freno posteriore e il perno del braccio del
freno.

Leveraggio
Manutenzione

del freno

Premere

Perno del
braccio del
freno
Dado di registro Gioco

Dopo la regolazione, verificare il gioco del


pedale del freno.
Verificare che asta del freno, braccio del
freno, molla e dispositivo di fissaggio siano in
buone condizioni.
66
Freni u Controllo dell’usura delle ganasce del freno posteriore

Controllo dell’usura delle Quando il freno viene azionato, la freccia sul


braccio del freno si sposta verso un contras‐
ganasce del freno posteriore segno di riferimento sul pannello del freno.
Se la freccia si allinea con il segno di riferi‐
Il freno posteriore è dotato di un apposito
mento quando il freno viene azionato a fon‐
indicatore di usura.

Manutenzione
do, è necessario sostituire le ganasce del fre‐
Pannello freno no.
Contrassegno di Fare eseguire l’intervento presso il proprio
riferimento concessionario.

Se è necessaria la manutenzione del freno,


contattare la propria concessionaria.
Utilizzare solo ricambi originali Honda o
equivalenti.

Freccia

Leveraggio del freno

67
Freni u Regolazione dell'interruttore della luce di stop

Regolazione dell'interruttore Interruttore luce di stop

della luce di stop


Controllare il funzionamento dell'interruttore A
della luce di stop.
Manutenzione

Mantenere fermo l'interruttore della luce di


stop e ruotare il dado di registro in direzione B
A se l'interruttore entra in funzione troppo
tardi, oppure ruotarlo in direzione B se
l'interruttore entra in funzione troppo presto.
Dado di registro

68
Cavalletto laterale

Controllo del cavalletto laterale 3. Sedersi sulla motocicletta, mettere il


cambio in folle e sollevare il cavalletto
laterale.
4. Abbassare completamente il cavalletto
laterale. Il motore deve spegnersi quando

Manutenzione
si abbassa il cavalletto laterale. Se il
motore non si spegne, fare controllare la
motocicletta presso il concessionario.

Molla
cavalletto
laterale
1. Controllare che il cavalletto laterale
funzioni regolarmente. Se il cavalletto
laterale è duro o cigola, pulire la zona
intorno al perno e lubrificare il bullone del
perno con del grasso pulito.
2. Controllare se la molla è danneggiata o
allentata.

69
Catena di trasmissione

Controllo del gioco della catena


di trasmissione
Controllare il gioco della catena di trasmissio‐
ne in diversi punti della catena. Se il gioco è
Manutenzione

diverso nei vari punti, alcune maglie potreb‐


bero essere attorcigliate o grippate.
Fare controllare la catena dal concessionario.

1. Portare il cambio in folle. Spegnere il


motore. 4. Ruotare la ruota posteriore e verificare
2. Collocare la motocicletta sul cavalletto che la catena si muova in modo regolare.
centrale su una superficie solida e piana. 5. Controllare le ruote dentate. 2 P. 45
3. Controllare il gioco nella parte inferiore 6. Installare e lubrificare la catena di
della catena di trasmissione nel punto trasmissione. 2 P. 46
medio tra gli ingranaggi.
Gioco catena di trasmissione:
20 ‐ 30 mm
u Non utilizzare la motocicletta se il
gioco è superiore a 50 mm.
70
Catena di trasmissione u Registro del gioco della catena di trasmissione

Registro del gioco della catena Controdado


Bordo posteriore
di trasmissione fessura di registro

La registrazione della catena richiede


l'utilizzo di attrezzi speciali.

Manutenzione
Fare eseguire la registrazione della catena
presso il concessionario. Dado di registro Contrassegno
1. Portare il cambio in folle. Spegnere il di riferimento
Dado perno ruota registro catena
motore. posteriore
2. Collocare la motocicletta sul cavalletto
centrale su una superficie solida e piana.
3. Allentare il dado del perno ruota Bordo posteriore
posteriore. fessura di registro
4. Allentare i dadi di bloccaggio su entrambi
i lati del forcellone.

Contrassegno
di riferimento
registro catena
Dado di registro Controdado

Segue 71
Catena di trasmissione u Registro del gioco della catena di trasmissione

5. Ruotare i dadi di registro di un uguale 7. Serrare il dado del perno ruota posteriore.
numero di giri fino a ottenere il gioco
Coppia: 88 N·m (9,0 kgf·m)
corretto della catena di trasmissione. Per
serrare la catena, ruotare i dadi di registro 8. Serrare leggermente i dadi di registro
in senso antiorario. Ruotare i dadi di della catena di trasmissione, quindi
Manutenzione

registro in senso antiorario per ottenere bloccarli e serrare i dadi di bloccaggio.


un gioco maggiore. 9. Controllare nuovamente il gioco della
Regolare il lasco in un punto a metà tra il catena di trasmissione.
pignone e la corona. 10. Il gioco del pedale del freno posteriore
Controllare il gioco della catena di varia quando si riposiziona la ruota
trasmissione. 2 P. 70 posteriore per regolare il gioco della
6. Controllare l'allineamento dell'assale catena di trasmissione. Controllare il gioco
posteriore verificando che i contrassegni del pedale del freno posteriore e, se
di riferimento del regolatore della catena necessario, regolarlo. 2 P. 64
di trasmissione siano allineati con il bordo
Se per l'installazione non è stata utilizzata
posteriore delle fessure di registro.
una chiave dinamometrica, contattare il
L'allineamento con i contrassegni deve
prima possibile il proprio concessionario per
essere corretto. Se il perno della ruota verificare se il montaggio è corretto.
non è allineato correttamente, ruotare il Un montaggio non corretto può causare una
dado di registro destro o sinistro fino ad diminuzione della capacità frenante.
ottenere l'allineamento corretto e
ricontrollare il gioco della catena.
72
Catena di trasmissione u Registro del gioco della catena di trasmissione

# Controllo dell'usura della catena di


trasmissione
Se il gioco della catena di trasmissione è
eccessivo quando il perno ruota posteriore
viene portato al limite di regolazione più

Manutenzione
estremo, la catena di trasmissione è usurata e
deve essere sostituita.
Catena:
KMC 428DF
Se necessario, fare sostituire la catena di
trasmissione dal concessionario.

73
Frizione

Controllo della frizione Controllare che il cavo della frizione non sia
piegato o logoro. Se necessario, farlo
# Controllo del gioco della leva della sostituire dal concessionario.
frizione Lubrificare il cavo della frizione con un
lubrificante per cavi disponibile in commercio
Controllare il gioco della leva della frizione.
Manutenzione

per evitare la prematura comparsa di usura o


Gioco in corrispondenza della leva corrosione.
della frizione: AVVERTIMENTO
10 ‐ 20 mm La regolazione impropria del gioco può provocare
l’usura prematura della frizione.
Leva della frizione

Gioco

74
Frizione u Regolazione del gioco della leva della frizione

Regolazione del gioco della Dado di bloccaggio


superiore
Parapolvere
di gomma
leva della frizione

# Regolazione superiore

Manutenzione
Effettuare un primo tentativo con il registro
superiore del cavo della frizione.
+
1. Estrarre il parapolvere di gomma
tirandolo all'indietro.
2. Allentare il dado di bloccaggio superiore.
3. Ruotare il registro superiore del cavo della Registro superiore del cavo frizione
frizione finché il gioco è 10 ‐ 20 mm.
4. Serrare il dado di bloccaggio superiore e
controllare nuovamente il gioco.
5. Installare il parapolvere di gomma.

Segue 75
Frizione u Regolazione del gioco della leva della frizione

# Regolazione inferiore Dado di registro inferiore


Se il registro superiore del cavo della frizione
è svitato fin quasi al suo limite, oppure non è
possibile ottenere il gioco corretto, tentare la
regolazione con il dado di registro inferiore
Manutenzione

del cavo della frizione. +


1. Allentare il dado di bloccaggio superiore
e avvitare completamente il registro
superiore del cavo della frizione (per
ottenere il gioco massimo). Serrare il –
dado di bloccaggio superiore.
2. Allentare il dado di bloccaggio inferiore.
Dado di bloccaggio inferiore
3. Ruotare il dado di registro finché il gioco
della leva della frizione è 10 ‐ 20 mm.
Se non è possibile ottenere una corretta
4. Serrare il dado di bloccaggio inferiore e control‐
lare nuovamente il gioco della leva della frizione. registrazione o se la frizione non funziona
5. Avviare il motore, tirare la leva della frizione e correttamente contattare la concessionaria.
ingranare una marcia. Accertarsi che il motore
non si spenga e che la motocicletta avanzi
correttamente. Rilasciare la leva della frizione e
aprire l’acceleratore. La motocicletta deve
muoversi regolarmente e l'accelerazione deve
essere graduale.

76
Acceleratore

Controllo dell’acceleratore
Con il motore spento, controllare che l’accelerato‐
re ruoti regolarmente dalla posizione completa‐
mente chiusa alla posizione completamente aper‐
ta in tutte le posizioni dello sterzo e che il gioco

Manutenzione
dell’acceleratore sia corretto. Se l'acceleratore non
si muove regolarmente, non ritorna automatica‐
mente in posizione o se il cavo è danneggiato, fa‐
re controllare la motocicletta dal concessionario.
Gioco in corrispondenza della flangia
della manopola dell’acceleratore:
2 ‐ 6 mm

Gioco

Flangia

77
Sfiato basamento

Pulizia dello sfiato del


basamento
1. Rimuovere il coperchio laterale destro.
2 P. 55
Manutenzione

2. Posizionare un contenitore appropriato


sotto il tubo di sfiato del basamento.
3. Rimuovere il tubo di sfiato del basamento
e scaricare i depositi.
4. Reinstallare il tubo di sfiato del Tubo di sfiato del basamento
basamento.
5. Installare il coperchio laterale destro.

78
Altre regolazioni

Registrazione del puntamento Cover guscio


faro anteriore
del faro Bullone
Per un corretto allineamento, è possibile
regolare il puntamento verticale del faro. Per

Manutenzione
spostare la cover guscio faro anteriore,
allentare il bullone.
Serrare il bullone dopo la regolazione. Verso
l'alto Verso il
Osservare le leggi e le normative vigenti.
basso

79
Altre regolazioni u Regolazione della sospensione posteriore

Regolazione della sospensione AVVERTIMENTO


Evitare di ruotare la manopola di registrazione oltre
posteriore il limite di fine corsa.
Regolare sia l'ammortizzatore sinistro sia l'ammor‐
# Precarico della molla tizzatore destro allo stesso precarico della molla.
Manutenzione

È possibile registrare il precarico della molla Chiave a dente


attraverso il registro, per adattarlo al carico o
alla superficie stradale. 1 2 3 4 5
Ruotare il registro utilizzando la chiave a
dente fornita nel kit attrezzi. 2 P. 51

Portare il registro in posizione 1 per diminuire


il precarico della molla (più morbido) oppure
in una posizione da 3 a 5 per aumentare il
precarico della molla (più duro). La posizione
standard è 2.
AVVERTIMENTO
Tentare di effettuare la regolazione passando Registro
direttamente dalla posizione 1 alla 5 oppure dalla 5
alla 1 potrebbe provocare danni all'ammortizzatore.

80
Diagnostica

Il motore non si avvia ............................................ P. 82


Spie accese ............................................................... P. 83
Spia guasti PGM‐FI (Iniezione del carburante
programmata) (MIL)............................................... P. 83
Foratura pneumatico ............................................. P. 84
Guasto elettrico....................................................... P. 91
Batteria completamente scarica ............................ P. 91
Lampadina bruciata.................................................. P. 91
Fusibile bruciato ........................................................ P. 97
Instabilità intermittente del motore in
funzione .................................................................. P. 99
Il motore non si avvia

Il motorino di avviamento Il motorino di avviamento non


funziona ma il motore non si funziona
avvia Controllare quanto segue:
● Controllare la corretta sequenza di
Controllare quanto segue:
avviamento del motore. 2 P. 29
● Controllare la corretta sequenza di
● Controllare se un fusibile è bruciato.
Diagnostica

avviamento del motore. 2 P. 29


2 P. 97
● Controllare che ci sia carburante nel
● Controllare se i collegamenti della batteria
serbatoio.
sono allentati o se i terminali della batteria
● Controllare se la spia guasti (MIL)
sono corrosi. 2 P. 52, 2 P. 42
dell’impianto PGM‐FI è accesa.
● Controllare le condizioni della batteria.
u Se la spia è accesa, contattare quanto
2 P. 91
prima il concessionario.
Se il problema persiste, fare controllare la
motocicletta presso il concessionario.

82
Spie accese

Spia guasti PGM-FI (Iniezione


del carburante programmata)
(MIL)
Se la spia si accende durante la guida, è
possibile che il sistema PGM‐FI. Ridurre la

Diagnostica
velocità e fare controllare quanto prima la
motocicletta presso il concessionario.

83
Foratura pneumatico
La riparazione di una foratura o la rimozione superare 50 km/h. Fare sostituire quanto prima il
di una ruota richiede attrezzi speciali ed pneumatico presso il concessionario.
esperienza tecnica. Consigliamo di fare
eseguire questo tipo di intervento presso il 3ATTENZIONE
concessionario. Guidare la motocicletta con pneumatici
Dopo una riparazione di emergenza, fare riparati in modo provvisorio può
controllare/sostituire lo pneumatico presso il comportare dei rischi. Se la riparazione
concessionario. temporanea cede, è possibile essere
Diagnostica

coinvolti in un incidente con


conseguenti lesioni gravi o letali.
Riparazione di emergenza
utilizzando il kit di riparazione Se si rende necessaria la guida con una
riparazione provvisoria dello pneumatico,
pneumatici guidare lentamente e con grande
attenzione, senza superare i 50 km/h fino
Se il pneumatico ha una foratura di piccola alla sostituzione dello pneumatico.
entità, è possibile eseguire una riparazione di
emergenza utilizzando un kit di riparazione
per pneumatici senza camera d’aria. Rimozione delle ruote
Seguire le istruzioni contenute nel kit di
riparazione di emergenza degli pneumatici. Seguire queste procedure se si rende
Guidare la motocicletta con pneumatici riparati in necessaria la rimozione di una ruota in
modo provvisorio comporta gravi rischi. Non seguito ad una foratura.

84
Foratura pneumatico u Rimozione delle ruote

# Ruota anteriore Dado perno ruota anteriore Cavo tachimetro


Rimozione
1. Collocare la motocicletta sul cavalletto
centrale su una superficie solida e piana.
2. Sostenere saldamente la motocicletta e
sollevare la ruota anteriore da terra con
un supporto per la manutenzione o un

Diagnostica
ponte.
3. Rimuovere la vite di fissaggio del cavo del
tachimetro e scollegare il cavo del
tachimetro.
4. Rimuovere il copridado del perno ruota Copridado perno Vite di fissaggio del
ruota anteriore cavo del tachimetro
anteriore.
5. Rimuovere il dado del perno ruota
anteriore tenendo fermo l'albero del
perno ruota anteriore sull'altra estremità
con una chiave inglese.

Segue 85
Foratura pneumatico u Rimozione delle ruote

6. Rimuovere l'albero del perno ruota anteriore, Installazione


la ruota anteriore, la scatola ingranaggi del 1. Fissare il collare laterale nel mozzo ruota
tachimetro e il collare laterale. lato destro e la scatola ingranaggi del
u Evitare che grasso, olio e sporcizia tachimetro nel mozzo ruota lato sinistro.
vengano a contatto con le superfici del
2. Posizionare la ruota anteriore tra i gambali
disco o delle pastiglie.
u Non tirare la leva del freno o premere il della forcella e inserire il perno dell'asse an‐
pedale del freno con la ruota anteriore teriore dal lato destro attraverso il gambale
Diagnostica

rimossa. destro della forcella, il mozzo della ruota e il


gambale sinistro della forcella.
Collare laterale
AVVERTIMENTO
Durante l'installazione di una ruota o di una pinza nella
posizione originale, montare con cautela il disco del
freno tra le pastiglie per evitare di graffiarle.

3. Posizionare la sporgenza della scatola


ingranaggi del tachimetro contro il fermo
su gambale sinistro della forcella.
4. Installare e serrare il dado del perno ruota
anteriore, quindi installare il copridado del
perno ruota anteriore.
Albero asse anteriore Coppia: 59 N·m (6,0 kgf·m)

86
Foratura pneumatico u Rimozione delle ruote

Sporgenza Copridado perno Se per l'installazione non è stata utilizzata


ruota anteriore una chiave dinamometrica, contattare il
prima possibile il proprio concessionario per
verificare se il montaggio è corretto.
Un montaggio non corretto può causare una
diminuzione della capacità frenante.

Diagnostica
Fermo

5. Dopo aver installato la ruota, azionare la


leva del freno o il pedale del freno più
volte, quindi controllare che la ruota giri
liberamente. Se il freno rimane incollato o
la ruota non gira liberamente,
ricontrollare la ruota.
6. Installare il cavo del tachimetro e serrare
saldamente la vite.

Segue 87
Foratura pneumatico u Rimozione delle ruote

# Ruota posteriore Dado di Dado di registro catena


bloccaggio di trasmissione
Rimozione della catena di Dado perno ruota
1. Sostenere saldamente la motocicletta e trasmissione posteriore
sollevare la ruota posteriore da terra con Rondella
il cavalletto centrale o un ponte. perno ruota
2. Rimuovere il dado di registro del freno posteriore
posteriore.
Diagnostica

3. Scollegare l'asta del freno dal braccio del Leveraggio


freno. del freno
4. Scollegare il braccio di bloccaggio del
freno dal pannello del freno rimuovendo Asta
la coppiglia, il dado del braccio di freno
bloccaggio, la rondella e il gommino. Braccio
5. Allentare i controdadi e i dadi del del fermo
regolatore della catena di trasmissione su Dado di Coppiglia del freno
entrambi i lati del forcellone. registro freno
posteriore
6. Rimuovere il dado del perno ruota Dado braccio del fermo
posteriore, tenendo fermo l'albero del
perno ruota posteriore sull'altra estremità
con una chiave inglese.

88
Foratura pneumatico u Rimozione delle ruote

7. Rimuovere la catena di trasmissione Albero perno ruota Rondella perno


dall'ingranaggio condotto spingendo la posteriore ruota posteriore
ruota posteriore in avanti.
Dado di
8. Rimuovere l'albero del perno ruota registro catena
posteriore, le rondelle del perno ruota di trasmissione
posteriore, i collari laterali e la ruota
posteriore dal forcellone.

Diagnostica
Catena di Dado di bloccaggio della
trasmissione catena di trasmissione

Segue 89
Foratura pneumatico u Rimozione delle ruote

Installazione Se per l'installazione non è stata utilizzata


1. Per installare la ruota posteriore, invertire una chiave dinamometrica, contattare il
la procedura di rimozione. prima possibile il proprio concessionario per
2. Serrare il dado del perno ruota verificare se il montaggio è corretto.
posteriore. Un montaggio non corretto può causare una
diminuzione della capacità frenante.
Coppia: 88 N·m (9,0 kgf·m)
Diagnostica

3. Serrare il dado del braccio di bloccaggio Una coppiglia usata potrebbe non bloccare il
del freno. dispositivo di fissaggio in modo efficiente.
Sostituire sempre la coppiglia usata con una
Coppia: 22 N·m (2,2 kgf·m)
coppiglia nuova.
4. Registrare il gioco del pedale del freno
posteriore. 2 P. 65
5. Regolare il gioco catena di trasmissione.
2 P. 71
6. Dopo aver installato la ruota, premere il
pedale del freno più volte, quindi
controllare che la ruota giri liberamente.
Se il freno rimane incollato o se la ruota
non gira liberamente, ricontrollare la
ruota.

90
Guasto elettrico

Batteria completamente scarica Lampadina bruciata


Caricare la batteria utilizzando un Per sostituire una lampadina bruciata, seguire
caricabatterie per motociclette. la procedura riportata di seguito.
Rimuovere la batteria dalla motocicletta Portare il commutatore di accensione in
prima dell'operazione di carica. posizione (Off) o (Lock).
Non utilizzare un caricabatterie per Lasciare raffreddare la lampadina prima di

Diagnostica
automobili, in quanto può surriscaldare la sostituirla.
batteria della motocicletta e causare danni Non utilizzare lampadine diverse da quelle
permanenti. Se la batteria non si riprende specificate.
dopo la ricarica, contattare il concessionario. Controllare se la lampadina di ricambio
AVVERTIMENTO funziona correttamente prima di mettersi alla
Non è consigliato l'avviamento con ausilio di cavi guida.
utilizzando una batteria per automobili, in quanto
può danneggiare l'impianto elettrico della
Per la potenza della lampadina, vedere
motocicletta.
“Specifiche tecniche”. 2 P. 113

Segue 91
Guasto elettrico u Lampadina bruciata

# Lampadina faro anteriore Viti B Gruppo faro anteriore


1. Rimuovere le viti A.
Diagnostica

Coperchio posteriore del faro


Viti A
4. Scollegare il connettore del faro.
2. Rimuovere le viti B. 5. Rimuovere il parapolvere.
3. Rimuovere il gruppo faro anteriore dal 6. Sganciare la spina e togliere la lampadina.
coperchio posteriore del faro.
u Sostenere il gruppo faro anteriore in
modo che non rimanga appeso
tramite il cablaggio e il cavo del
tachimetro.

92
Guasto elettrico u Lampadina bruciata

Perno # Lampadina luce di posizione


1. Rimuovere il gruppo faro anteriore.
2 P. 92
Connettore del 2. Tirare il portalampada e rimuoverlo.
faro
3. Estrarre la lampadina senza ruotarla.
4. Installare la nuova lampadina e i
componenti eseguendo in ordine inverso

Diagnostica
Lampadina la procedura utilizzata per la rimozione.
Lampadina
Parapolvere
Contrassegno TOP

7. Installare la nuova lampadina e i compo‐


nenti eseguendo in ordine inverso la pro‐
cedura utilizzata per la rimozione.
u Installare il parapolvere con il
contrassegno TOP rivolto verso l'alto.

Non toccare con le dita la superficie di vetro.


Portalampada
Se si tocca la lampadina a mani nude,
ripulirla con un panno imbevuto di alcool.

Segue 93
Guasto elettrico u Lampadina bruciata

# Lampadina luce di stop/luce di 4. Rimuovere le viti B.


posizione posteriore 5. Rimuovere il gruppo luce targa rilasciando
i fermi di tenuta e le linguette.
1. Rimuovere la sella. 2 P. 54
6. Estrarre il portalampada della luce targa
2. Rimuovere le viti A.
dal gruppo luce targa.
3. Rimuovere la carenatura posteriore
centrale rilasciando le linguette dalle Gruppo luce targa
carenature lato sinistro e destro.
Diagnostica

Linguette
Linguette
Carenatura
posteriore centrale

Porta‐ Fermi di
Viti A Viti B lampada tenuta

94
Guasto elettrico u Lampadina bruciata

7. Rimuovere le viti C. # Lampadina luce targa


8. Rimuovere il trasparente della luce di stop/
luce di posizione posteriore rimuovendo le viti 1. Rimuovere le viti.
e sganciando le linguette. 2. Rimuovere il coperchio e la guarnizione
9. Premere leggermente la lampadina verso del coperchio della luce della targa.
l’interno e ruotarla in senso antiorario. 3. Estrarre la lampadina senza ruotarla.
10. Installare la nuova lampadina e i compo‐
nenti eseguendo in ordine inverso la pro‐ Guarnizione Lampadina

Diagnostica
cedura utilizzata per la rimozione.
u Dopo aver posizionato nuovamente la guar‐
nizione del trasparente, installare il trasparente
della luce di stop/luce di posizione posteriore.
Lampadina Trasparente luce di‐
stop/luce di posi‐
zione posteriore

Coperchio luce targa Viti

4. Installare la nuova lampadina e i compo‐


Linguette nenti eseguendo in ordine inverso la pro‐
cedura utilizzata per la rimozione.
u Dopo aver posizionato nuovamente la
guarnizione del coperchio, installare il
coperchio della luce della targa.
Guarnizione trasparente Viti C

Segue 95
Guasto elettrico u Lampadina bruciata

# Lampadina indicatori di direzione 5. Installare la nuova lampadina e i compo‐


anteriori/posteriori nenti eseguendo in ordine inverso la pro‐
cedura utilizzata per la rimozione.
1. Rimuovere la vite.
2. Rimuovere il trasparente dell'indicatore di
direzione.
3. Ruotare il portalampada in senso
antiorario, quindi rimuoverlo.
Diagnostica

4. Premere leggermente la lampadina e


ruotarla in senso antiorario.
Vite

Portalampada

Lampadina

Trasparente indicatore di direzione


96
Guasto elettrico u Fusibile bruciato

Fusibile bruciato Coperchio scatola fusibili

Prima di maneggiare i fusibili, vedere


“Controllo e sostituzione dei fusibili”. 2 P. 43

# Scatola Fusibili Fusibili


1. Rimuovere il coperchio lato sinistro.

Diagnostica
2 P. 55
2. Aprire il coperchio della scatola fusibili.
3. Estrarre i fusibili uno alla volta con
l'estrattore per fusibili nel kit attrezzi e
controllare se uno dei fusibili è bruciato.
Fusibile di scorta
Sostituire sempre un fusibile bruciato con
uno dello stesso amperaggio.
4. Chiudere il coperchio della scatola fusibili.
5. Installare la carenatura laterale sinistra.

Segue 97
Guasto elettrico u Fusibile bruciato

# Fusibile principale Coperchio di Fusibile


gomma Connettore filo principale
1. Rimuovere il coperchio lato sinistro. 2 P. 55
2. Aprire il coperchio in gomma dall'interrut‐
tore magnetico di avviamento, rilasciando
la linguetta dalla fessura.
3. Estrarre l'interruttore magnetico di
avviamento, quindi scollegare il
Diagnostica

connettore del filo dell'interruttore


magnetico di avviamento.
4. Estrarre il fusibile principale e controllare
se uno dei fusibili è bruciato. Sostituire
sempre un fusibile bruciato con uno dello
stesso amperaggio. Fessura
Linguetta Fusibile
u Il fusibile principale di scorta si trova sotto
Interruttore magnetico di principale di
l'interruttore magnetico di avviamento. avviamento scorta
5. Installare i componenti nell’ordine inverso
rispetto alla rimozione. AVVERTIMENTO
u Coprire l'interruttore magnetico di Se un fusibile si brucia ripetutamente, è probabile
avviamento con il coperchio di che ci sia un problema di natura elettrica. Fare
gomma e inserire la linguetta controllare la motocicletta presso il concessionario.
attraverso la fessura per fissare il
coperchio di gomma.

98
Instabilità intermittente del motore in funzione
Se il filtro della pompa del carburante è
ostruito, l'instabilità del motore in funzione si
verificherà in modo intermittente durante la
guida.
Anche se si verifica questo sintomo, è
possibile proseguire la guida.
Se si verifica instabilità del motore anche con

Diagnostica
una quantità sufficiente di carburante, far
controllare la motocicletta dal concessionario
non appena possibile.

99
Informazioni

Chiavi....................................................................... P. 101
Strumentazione, comandi e altre
caratteristiche...................................................... P. 102
Prendersi cura della propria motocicletta...... P. 103
Conservazione della motocicletta .................... P. 106
Trasporto della motocicletta ............................. P. 107
Tu e l’ambiente ..................................................... P. 108
Numeri di serie...................................................... P. 109
Carburanti contenenti alcool............................. P. 110
Catalizzatore .......................................................... P. 111
Chiavi

Chiavi
Chiave di accensione
Annotare il codice della chiave fornito con la
targhetta del codice della chiave e trascriverlo in
questo manuale. Conservare la chiave di scorta in
un luogo sicuro.
Per duplicare la chiave, consegnare la chiave di
scorta o il codice della chiave al proprio

Informazioni
concessionario.
In caso di smarrimento di tutte le chiavi o se i
codici non sono più recuperabili, il gruppo
commutatore di accensione dovrà essere rimosso
dal concessionario per individuare il codice della
chiave.

Un portachiavi metallico può danneggiare la zona


intorno al commutatore di accensione.

101
Strumentazione, comandi e altre caratteristiche

Strumentazione, comandi Borsa portadocumenti


e altre caratteristiche Il manuale d’uso e la documentazione relativa
all'immatricolazione e all'assicurazione del mezzo
Commutatore di accensione possono essere riposti nella borsa portadocumenti
in plastica presente sotto la sella.
Se il commutatore di accensione viene lasciato in
posizione (On) a motore spento, la batteria si
scaricherà. Impianto di esclusione accensione
Un sensore angolo di inclinazione arresta automa‐
Non girare la chiave durante la guida.
Informazioni

ticamente il motore e la pompa carburante se la


motocicletta cade a terra. Per azzerare il sensore,
Contachilometri totale portare il commutatore di accensione in posizione
(Off), quindi in posizione (On) prima di riavvia‐
L'indicazione del contachilometri ritorna a 0
re il motore.
quando il valore supera 99.999,9.

Contachilometri parziale
L'indicazione del contachilometri parziale ritorna a
0.0 quando il valore supera 999,9.

102
Prendersi cura della propria motocicletta

Prendersi cura della propria Evitare di dirigere il getto d’acqua verso il filtro aria,
il terminale di scarico e i componenti elettrici.
motocicletta 3. Sciacquare accuratamente la motocicletta con
abbondante acqua e asciugare con un panno
Una pulizia e una lucidatura frequenti sono morbido e pulito.
importanti per garantire la durata del proprio 4. Una volta asciugata, lubrificare i componenti
veicolo Honda nel tempo. Una motocicletta pulita mobili della motocicletta.
consente di individuare meglio eventuali problemi. u Accertarsi di non versare lubrificante sui freni o
In particolare, acqua e sale marino utilizzati per sugli pneumatici. I dischi, le pastiglie, il
prevenire la formazione di ghiaccio sulle strade tamburo e le ganasce del freno contaminati
favoriscono fenomeni di corrosione. Lavare sempre con olio subiscono una notevole riduzione in

Informazioni
accuratamente la motocicletta dopo aver guidato termini di efficacia frenante e potrebbero
lungo strade costiere o trattate con sale. quindi provocare incidenti.
5. Al temine del lavaggio e dell'asciugatura della
Lavaggio motocicletta, lubrificare immediatamente la
Lasciare raffreddare il motore, il terminale di scarico, i catena di trasmissione.
freni e le altre parti calde prima provvedere al lavaggio. 6. Applicare uno strato di cera per prevenire
1. Con un tubo da giardino a bassa pressione, fenomeni di corrosione.
sciacquare accuratamente la motocicletta per u Evitare l’uso di prodotti contenenti
rimuovere lo sporco non aderente. detergenti aggressivi o solventi chimici.
2. Se necessario, rimuovere lo sporco servendosi Questi prodotti potrebbero danneggiare i
di una spugna o di uno straccio morbido e un componenti in metallo, plastica o la
detergente delicato. verniciatura della motocicletta.
u Pulire il trasparente del faro, i pannelli e Tenere la cera lontana da pneumatici e freni.
altri componenti in plastica prestando u Se la motocicletta è dotata di componenti con
particolare attenzione a non graffiarli. vernice opaca, non applicarvi lo strato di cera.

Segue 103
Prendersi cura della propria motocicletta

# Precauzioni relative al lavaggio ● Non dirigere il getto d’acqua verso il filtro aria:
Quando si esegue il lavaggio dello scooter, u La presenza di acqua nel filtro aria
rispettare queste linee guida: potrebbe impedire al motore di avviarsi.
● Non utilizzare sistemi di lavaggio ad alta pressione: ● Non dirigere getti d’acqua vicino al faro:
u L’utilizzo di idropulitrici ad alta pressione u L'eventuale condensa presente all’interno
potrebbe danneggiare i componenti mobili del faro dovrebbe dissiparsi dopo alcuni
e quelli elettrici compromettendone il minuti di funzionamento del motore.
funzionamento. ● Non utilizzare cera o prodotti lucidanti sulle
u L'eventuale acqua presente nella presa d'aria superfici a vernice opaca:
potrebbe essere convogliata all'interno del u Usare un panno morbido o una spugna, acqua
Informazioni

corpo farfallato e/o entrare nel filtro aria. abbondante e un detergente delicato per pulire
● Non dirigere il getto d’acqua verso il terminale le superfici a vernice opaca. Asciugare con un
di scarico: panno morbido e pulito.
u La presenza di acqua nel terminale di scarico
potrebbe impedire l’avviamento e favorire la
formazione di ruggine al suo interno. Componenti in alluminio
● Asciugare i freni: A contatto con sporco, fango o sale da spargere,
u La presenza di acqua riduce l’efficacia l’alluminio si corrode. Pulire regolarmente i
frenante. Dopo il lavaggio, azionare più componenti in alluminio e rispettare queste linee
volte i freni durante la guida a bassa guida per evitare graffi:
velocità per fare in modo che si asciughino. ● Non utilizzare spazzole con setole dure, lana
● Evitare di dirigere il getto d’acqua sotto la sella: d’acciaio o detergenti contenenti abrasivi.
u La presenza di acqua nel vano sottosella ● Evitare di salire o urtare contro marciapiedi.
potrebbe danneggiare i documenti e altri
oggetti qui riposti.

104
Prendersi cura della propria motocicletta

Pannelli Tubo di scarico e terminale di scarico


Rispettare queste linee guida per evitare graffi e Se il collettore di scarico e il terminale di scarico
macchie: sono verniciati, non utilizzare detergenti abrasivi
● Lavare delicatamente con una spugna morbida reperibili in commercio. Utilizzare un detergente
e abbondante acqua. neutro per pulire la superficie verniciata sul
● Per rimuovere le macchie più resistenti, collettore di scarico e il terminale di scarico. Se non
utilizzare un detergente diluito e risciacquare si è sicuri che il collettore di scarico e il terminale di
accuratamente con abbondante acqua. scarico siano verniciati, contattare il concessionario.
● Non versare benzina, liquido freni o detergenti

Informazioni
sulla strumentazione, sui pannelli o sul faro
anteriore.

105
Conservazione della motocicletta

Conservazione della ● Rimuovere la batteria (2 P. 52) per evitare di


scaricarla. Caricare la batteria in una zona
motocicletta ombreggiata e ben ventilata.
u Se la batteria non viene rimossa, scollegare
Se la motocicletta viene conservata all'aperto, è
opportuno valutare l'utilizzo di un telo coprimoto il terminale negativo - per evitare di
integrale. scaricarla.
Se si prevede di non guidare per un periodo di Prima di riutilizzare la motocicletta, controllare tutti
tempo prolungato, rispettare queste linee guida: i componenti specificati nel programma di
● Lavare la motocicletta e lucidare tutte le manutenzione.
Informazioni

superfici verniciate (eccetto quelle rifinite con


vernice opaca). Trattare i componenti cromati
con olio antiruggine.
● Lubrificare la catena di trasmissione. 2 P. 45
● Sostenere la motocicletta sul cavalletto centrale
per la manutenzione e posizionarla in modo da
sollevare le ruote da terra.
● Dopo la pioggia, rimuovere il telo coprimoto e
fare asciugare la motocicletta.

106
Trasporto della motocicletta

Trasporto della
motocicletta
In caso di trasporto, caricare la motocicletta su un
rimorchio per moto oppure su un mezzo o un ri‐
morchio a pianale dotato di rampa di caricamento
o piattaforma di sollevamento, nonché di cinghie
di fissaggio. Non tentare mai di trainare la motoci‐
cletta con una o entrambe le ruote a terra.

Informazioni
AVVERTIMENTO
Il traino della motocicletta potrebbe causare gravi
danni alla trasmissione.

107
Tu e l’ambiente

Tu e l’ambiente Riciclare i materiali di scarto


Raccogliere l’olio e altri materiali di scarto tossici in
Essere proprietario e guidare una motocicletta può
appositi contenitori di raccolta e smaltirli presso un
essere divertente, ma tutti dobbiamo fare la nostra
centro di riciclaggio. Contattare l’ufficio dei lavori
parte per proteggere l'ambiente.
pubblici o l’ufficio per la tutela ambientale di zona
o regionale per individuare il centro di riciclaggio
Scegliere detergenti a basso impatto più vicino e richiedere informazioni per il corretto
ambientale smaltimento dei materiali di scarto non riciclabili.
Non gettare l’olio esausto nella spazzatura, non
Informazioni

Lavare la motocicletta utilizzando un detergente versarlo in un canale di scolo o nel terreno. L’olio
biodegradabile. Non utilizzare detergenti in spray esausto, la benzina e i solventi contengono
contenenti clorofluorocarburi (CFCs) che contribui‐ sostanze tossiche che potrebbero comportare
scono ad assottigliare lo strato di ozono atmosferi‐ rischi per la salute degli operatori ecologici e
co. contaminare acqua, laghi, fiumi e oceani.

108
Numeri di serie

Numeri di serie
I numeri di serie di telaio e motore identificano la
motocicletta in modo univoco e sono necessari per
l'immatricolazione. Potrebbero essere necessari
anche per l’eventuale ordinazione di parti di
ricambio.
Questi numeri devono essere annotati e conservati
in un luogo sicuro.

Informazioni
Numero di telaio

Numero motore

109
Carburanti contenenti alcool

Carburanti contenenti L'utilizzo di benzina contenente più del 10% di


etanolo potrebbe:
alcool ● Danneggiare la verniciatura del serbatoio del
carburante.
In alcuni Paesi, sono in commercio carburanti a ba‐
● Danneggiare i tubi in plastica della tubazione
se di alcool che consentono di ridurre le emissioni
del carburante.
e di rispettare le normative antinquinamento. Se si
● Provocare la corrosione del serbatoio del
prevede di utilizzare un carburante a base di al‐
carburante.
cool, verificare che si tratti di carburante senza
● Causare problemi di prestazioni.
piombo e con il numero di ottano minimo richie‐
Informazioni

sto. AVVERTIMENTO
L’utilizzo di miscele contenenti percentuali superiori
Le seguenti miscele possono essere utilizzate con ai valori ammessi potrebbe danneggiare i compo‐
la motocicletta: nenti in metallo, gomma o plastica dell’impianto di
● Etanolo (alcol etilico) fino al 10% di volume. alimentazione.
u La benzina contenente etanolo può essere
Se si notano sintomi operativi o problemi di
commercializzata con il nome di Gasohol.
prestazioni indesiderabili, cambiare marca di
benzina.

110
Catalizzatore

Catalizzatore Seguire queste linee guida per proteggere il


convertitore catalitico della motocicletta.
Questa motocicletta è dotata di catalizzatore a tre ● Utilizzare sempre carburante senza piombo.
vie. Il catalizzatore contiene metalli preziosi che L’utilizzo di carburante con piombo danneggia
agiscono come elementi catalizzatori innescando il catalizzatore.
reazioni chimiche ad alta temperatura per conver‐ ● Mantenere il motore in buone condizioni di
tire gli idrocarburi (HC), il monossido di carbonio funzionamento.
(CO), e gli ossidi di azoto (NOx) dei gas di scarico ● Fare controllare la motocicletta presso il
in composti meno nocivi. concessionario se si verificano accensioni
irregolari, ritorno di fiamma, stallo o

Informazioni
Un catalizzatore difettoso contribuisce all'inquina‐ funzionamento irregolare del motore. In
mento atmosferico e può compromettere le pre‐ questo caso, interrompere la guida e spegnere
stazioni del motore. Nel caso sia necessario sosti‐ il motore.
tuire il catalizzatore, utilizzare un componente di
ricambio Honda o un prodotto equivalente.

111
Specifiche tecniche
■ Componenti principali Cilindrata 125 cm3
Lunghezza totale 2.035 mm Alesaggio x corsa 52,4 x 57,8 mm
Larghezza totale 765 mm Rapporto di
9,2: 1
Altezza totale 1.080 mm compressione
Interasse 1.295 mm Benzina senza piombo
Carburante
Distanza minima da terra 160 mm Consigliato: RON 91 o superiore
Inclinazione piantone dello Carburanti
26° 0’ ETANOLO fino al 10% di volume
sterzo contenenti alcool
Avancorsa 97 mm Capacità serbatoio 13,0 L
Peso in ordine di marcia 128 kg YTX7L‐BS
Batteria
Carico massimo *1 158 kg 12 V‐6 Ah (10 HR)/6,3 Ah (20 HR)
Peso massimo bagaglio *2 8 kg 1a 3,076
Specifiche tecniche

Numero passeggeri Guidatore e 1 passeggero 2a 1,875


Rapporti del
Raggio minimo di sterzata 2,00 m 3a 1,409
cambio
*1 : Inclusi guidatore, passeggero, tutti i bagagli e accessori
4a 1,120
*2 : Incluso il peso del bagaglio e degli accessori aggiunti 5th 0,937
Rapporto di
riduzione 3,350 / 3,000
(primaria/finale)

112
Specifiche tecniche

■ Dati di manutenzione Dopo lo


0,8 L
Dimensioni Anteriore 80/100‐18M/C 47P Capacità olio svuotamento
pneumatico motore Dopo lo
Posteriore 90/90‐18M/C 51P 1,0 L
smontaggio
Tipo di
A struttura diagonale, senza camera d’aria Liquido freni
pneumatico Liquido freni Honda DOT 3 o DOT 4
consigliato
Pneumatici Anteriore CST C‐910 Lubrificante per
raccomandati Lubrificante per catene di trasmissione
Posteriore CST C‐6011 catene di
Se non è disponibile, utilizzare olio per
Normale Consentito trasmissione
consigliato ingranaggi SAE 80 o 90.
Categoria d'uso Speciale Non consentito
Gioco catena di
pneumatici Neve Non consentito 20 ‐ 30 mm
trasmissione
Ciclomotore Non consentito Catena di KMC 428DF
Pressione Anteriore 175 kPa (1,75 kgf/cm2) trasmissione

Specifiche tecniche
pneumatici standard N. maglie 122
(Solo guidatore) Posteriore 200 kPa (2,00 kgf/cm2)
Dimensioni Ingranaggio
15T
Pressione Anteriore 175 kPa (1,75 kgf/cm2) ingranaggi conduttore
pneumatici standard Corona 45T
(Guidatore e Posteriore 225 kPa (2,25 kgf/cm2)
passeggero) ■ Lampadine
Candela (standard) CPR7EA‐9 (NGK)
Faro 12 V‐35/35 W
Distanza tra gli
0,80 ‐ 0,90 mm Luce di stop/luce di posizione
elettrodi 12 V‐21/5 W
posteriore
Regime minimo 1.500 ± 100 giri/min Indicatore di direzione
Olio per motori a 4 tempi Honda, 12 V‐10 W × 2
anteriore
Classificazione di servizio API SG o Indicatore di direzione
Olio motore superiore, ad eccezione dell'olio 12 V‐10 W × 2
posteriore
consigliato contrassegnato come “A risparmio Luce di posizione 12 V‐5 W
energetico” o “A conservazione di risorse”
SAE 10W‐30, Standard JASO T 903 MA Luce targa 12 V‐5 W

113
Specifiche tecniche

■ Fusibili
Fusibile principale 20 A
Altro fusibile 10 A

■ Specifiche di serraggio
Vite di scarico dell’olio motore 30 N·m (3,1 kgf·m)
Dado perno ruota posteriore 88 N·m (9,0 kgf·m)
Dado perno ruota anteriore 59 N·m (6,0 kgf·m)
Dado braccio del fermo freno
22 N·m (2,2 kgf·m)
posteriore
Specifiche tecniche

114
Indice analitico
A Carburanti contenenti alcool ........................... 110
Abbigliamento protettivo................................... 11 Carenatura laterale ............................................... 55
Acceleratore ........................................................... 77 Catalizzatore ........................................................ 111
Accessori ................................................................. 16 Catena di trasmissione .................................. 45, 70
Ambiente .............................................................. 108 Cavalletto laterale................................................. 69
Apparecchiature Chiave di accensione.......................................... 101
Manuale d'uso e manutenzione................. 34, 102 Clip............................................................................ 53
Avviamento del motore ...................................... 29 Commutatore di accensione ............... 27, 29, 102
Conservazione della motocicletta .................. 106
B Consigliato
Batteria.............................................................. 42, 52 Carburante................................................................ 32
Benzina .................................................................... 32 Olio ............................................................................. 44
Bloccasterzo ........................................................... 28 Contachilometri parziale ............................ 22, 102

Indice analitico
Borsa portadocumenti ................................ 34, 102 Contachilometri totale ................................ 22, 102
Contagiri ................................................................. 22
C
Cambio delle marce ............................................. 31 D
Candela.................................................................... 56 Devioluci ................................................................. 26
Specifiche tecniche............................................. 112 Diagnostica............................................................. 81
Carburante
Capacità serbatoio .................................................. 32 E
Consigliato ................................................................ 32 Etichetta colori....................................................... 41
Indicatore .................................................................. 22 Etichette .................................................................... 6
Rimanente ................................................................. 22 Etichette con simboli.............................................. 6
115
F Interruttore indicatori di direzione................... 26
Faro .......................................................................... 92 Interruttore luce di stop...................................... 68
Freni Interruttori.............................................................. 26
Liquido ....................................................... 45, 62, 113
Filtro dell'aria ......................................................... 50 K
Frenata..................................................................... 12 Kit attrezzi
Frizione Apparecchiature ...................................................... 51
Gioco .......................................................................... 75 Kit di riparazione................................................... 84
Fusibili ............................................................... 43, 97
L
G Lampadina
Guasto elettrico..................................................... 91 Faro............................................................................. 92
Indicatore di direzione anteriore/posteriore .... 96
Indice analitico

I Luce di posizione..................................................... 93
Impianto della frizione ........................................ 74 Luce di stop/luce di posizione posteriore......... 94
Impianto di esclusione accensione Luce targa ................................................................. 95
Cavalletto laterale.................................................... 69 Lavaggio della motocicletta............................. 103
Sensore angolo di inclinazione.......................... 102 Limite di peso................................................ 17, 112
Impianto di esclusione dell’accensione Limite di peso massimo....................................... 17
collegato al cavalletto laterale ........................ 69 Limiti di carico ....................................................... 17
Incidente ................................................................... 4 Linee guida relative al carico ............................. 17
Indicatore di direzione Linee guida relative alla sicurezza ...................... 3
anteriore/posteriore .......................................... 96 Luce di posizione .................................................. 93
Indicatori posizione cambio............................... 24 Luce di stop/luce di posizione posteriore ...... 94
116
Luce targa ............................................................... 95 O
Olio
M Motore ................................................................ 44, 58
Manopola di azzeramento contachilometri Orientamento dei fari .......................................... 79
parziale.................................................................. 23
Manutenzione P
Elementi essenziali .................................................. 40 Parcheggio.............................................................. 14
Importanza................................................................ 36 Pneumatici
Programma............................................................... 37 Foratura ..................................................................... 84
Sicurezza ................................................................... 36 Pressione dell'aria.................................................... 47
Gasohol ................................................................. 110 Sostituzione........................................................ 47, 84
Modifiche................................................................ 16 Portacasco .............................................................. 33
Motore Precauzioni relative alla sicurezza .................... 11

Indice analitico
Avviamento............................................................... 29 Precauzioni relative alla guida........................... 12
Non si avvia .............................................................. 82 Prendersi cura della propria motocicletta .... 103
Numero ................................................................... 109 Pulsante del clacson............................................. 26
Olio ...................................................................... 44, 58 Pulsante di avviamento ....................................... 26
Motore ingolfato .................................................. 29
R
N Rifornimento.......................................................... 32
Numeri di serie.................................................... 109 Vano sottosella
Numero di telaio................................................. 109 Kit attrezzi ................................................................. 34
Manuale d'uso e manutenzione................. 34, 102

117
Rimozione T
Batteria....................................................................... 52 Tachimetro ............................................................. 22
Carenatura laterale ................................................. 55 Trasporto della motocicletta............................ 107
Clip.............................................................................. 53
Sella............................................................................. 54 U
Ruote Ubicazione componenti ...................................... 20
Rimozione lato anteriore....................................... 85
Rimozione lato posteriore..................................... 88

S
Sella .......................................................................... 54
Sfiato basamento.................................................. 78
Spia abbaglianti .................................................... 24
Indice analitico

Spia di folle............................................................. 24
Spia guasti (MIL) impianto PGM‐FI (iniezione
programmata del carburante) .................. 24, 83
Spia indicatori di direzione................................. 24
Spie........................................................................... 24
Spie accese ............................................................. 83
Storage
Apparecchiature ...................................................... 33
Strumentazione ..................................................... 22
Strumentazione, comandi e altre
caratteristiche.................................................... 102
118