Sei sulla pagina 1di 1

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :18
SUPERFICIE :24 %

12 novembre 2019 - Edizione Pesaro

«Il Press Award ha rafforzato


il ponte tra Italia e Stati Uniti»
La portavoce dell’ambasciatore,
Lillian deValcourt-Ayala,
alla presentazione del libro
curato dall’Università

In tanti hanno partecipato alla Un ricordo speciale a Gwen Ifill,


presentazione di Urbino Press vincitrice scomparsa nel 2016,
Award. Dodici anni di giornali- che come altri premiati «conti-
smo americano (2006-2017) , il li- nuano ad essere modelli di riferi-
bro curato da Alessandra Calan- mento per giovani aspiranti gior-
chi e Maria Messina che racconta nalisti». Un ringraziamento è an-
il premio dedicato alla stampa dato ai giornalisti Giovanni Lani e
americana che si svolge tra Urbi- Gabriel Cavalera, presidente e se-
gretario del Premio.
no e Washington. «Sin dal suo de-
l. o.
butto nel 2006, questo premio
ha contribuito a creare un ponte
UN LIBRO PER CAPIRE
tra Stati Uniti e l’Italia e ha raffor-
zato ulteriormente il nostro lega- I momenti più salienti
me», ha esordito Lillian deVal-
delle vecchie edizioni
court-Ayala, portavoce dell’am-
basciatore USA in Italia. Nel com- come testo di
plimentarsi con le curatrici per riferimento all’Ateneo
l’impeccabile realizzazione, la di-
plomatica ha elogiato gli studen-
ti del corso della laurea magistra-
le in Lingue e Culture Straniere
(anno 2017-18) che hanno letto,
scelto, discusso e tradotto gli ar-

ticoli del volume, estratti dei di-


scorsi pronunciati nelle cerimo-
nie a Urbino. «Negli anni questi
giornalisti hanno trattato e spie-
gato al pubblico di tutto il mon-
do temi di grande attualità come
l’immigrazione, le guerre, i cam-
biamenti climatici, la politica, la
medicina e altro ancora», ha det-
to deValcourt-Ayala, che poi ha ri-
cordato il dottor Sanjay Gupta,
neurochirurgo di fama mondiale
premiato nel 2017, conduttore te- La presentazione con, seconda da sinistra, Lillian deValcourt-Ayala

levisivo e divulgatore che col suo


lavoro «contribuisce a creare
ponti tra esseri umani e paesi».

Tutti i diritti riservati

Interessi correlati