Sei sulla pagina 1di 2

Come Disegnare la Spirale Aurea

Grazie all’aiuto della geometria e della matematica, possiamo facilmente disegnare la Spirale
Aurea rispettando in modo preciso le sue proporzioni.

Gli unici strumenti che ci serviranno sono righello, matita, compasso e ovviamente la Sequenza di
Fibonacci! 

Partiamo da quest’ultima.
Esiste una semplice regola per scrivere velocemente una sequenza di Fibonacci: partendo dal
numero 1, ogni successivo numero della sequenza è dato dalla somma dei due numeri precedenti.
1° Numero: 1
2° Numero: 0 + 1 = 1
3° Numero: 1 + 1 = 2
4° Numero: 1 + 2 = 3
5° Numero: 2 + 3 = 5
6° Numero: 3 + 5 = 8
7° Numero: 5 + 8 = 13
8° Numero: 8 + 13 = 21
9° Numero: 13 + 21 = 34

Ora possiamo “trascrivere” questa sequenza in modo grafico disegnando una successione di
quadrati i cui lati rispettano i numeri appena trovati. Il primo quadrato avrà il lato di dimensione 1
unità. Il secondo quadrato avrà il lato sempre uguale a 1 unità, e sarà disegnato con un lato
comune al primo.

Il terzo quadrato, con il lato di 2 unità, andrà disegnato con un lato in comune ai primi due
quadrati. Il quarto quadrato, con lato 3 unità andrà disegnato con un lato in comune al lato
maggiore del rettangolo che si forma dall’unione dei tre quadrati precedenti.

Continuando il disegno con questa logica si otterrà così un Rettangolo dalle proporzioni auree, la
cui area sarà suddivisa in quadrati con le dimensioni che rispettano la sequenza di Fibonacci. 

Per concludere possiamo ora utilizzare il compasso: Partendo dal primo quadrato disegnato in
precedenza, si unisco 2 vertici con un arco, puntando il compasso su un terzo vertice dello stesso
quadrato. Si passa poi al secondo quadrato e si ripete la stessa operazione, continuando per tutti i
rimanenti quadrati. 
La figura che il compasso disegnerà sarà così una perfetta Spirale di proporzioni Auree!