Sei sulla pagina 1di 1

PAESE :Italia AUTORE :Cesare Sughi

PAGINE :23
SUPERFICIE :16 %

9 novembre 2019 - Edizione Forli

La morale oggi, ne parlano


i filosofi: inizia Luciano Canfora
alle prese con Socrate
traverso celebri pensatori del
CATTOLICA passato, da Marx a Nietzsche, da
San Tommaso a Aristippo e Lévi-
Affermava il grande scrittore ar- Strauss. Vorremmo fornire un
gentino Jorge Luis Borges: «For- mezzo di orientamento al pubbli-
se l’etica è una scienza scompar- co, sballottati come siamo tutti
sa dal mondo intero. Non fa nien- fra posizioni contrastanti».
te, dovremo inventarla un’altra «Certo è che oggi la morale non
volta». L’autore di ‘Finzioni’ e del è più un requisito individuale, ma
‘Libro di sogni’ non fu un filosofo una struttura della vita collettiva
di professione, seppure la sua – fa notare Di Bella –, una manie-
opera trabocchi di riflessioni ver- ra di intendere la relazione fra lo
tiginose, visionarie. Sicché lo si stato e la persona, fra la democra-
può ben richiamare a proposito zia e la sua piena realizzazione in
della nuova edizione di ‘Che co- contrasto con i sistemi autoritari.
sa fanno oggi i filosofi?’, la serie Sui comportamenti morali oggi
dei nove incontri della domenica prevalgono quelli moralistici, co-
pomeriggio (ore 17), in program- me già lamentava Pasolini». Ma
ma nella Biblioteca comunale di quali sono i campioni del pensie-
Cattolica sul tema ‘La morale og- ro su cui poggiano gli incontri fi-
gi’. Si comincerà il 10 novembre losofici del 40° anniversario?
con Luciano Canfora alle prese «Vorrei segnalare – risponde –
con la lezione di Socrate, e si ter- l’appuntamento del 1° dicembre,
minerà il 16 febbraio 2000 con protagonista la 26enne Simona
Gaetano Lettieri e Sant’Agostino. Tiribelli dell’università di Macera-
Alla presentazione della rasse- ta, chiamata a far parte di un
gna, tra gli altri, la vicesindaca di gruppo di studio del MIT, in Mas-
Cattolica Valeria Antonioli, il cu- sachusetts, sui rapporti tra la mo-
ratore Marcello Di Bella, già diret- rale da un lato e il mondo digitale
tore della Biblioteca Gambalun- dall’altro sulla scia di Aristotele.
ga e del Museo Oliveriano di Pe- Spazio a un nemico della morale
saro, ricorda: «Il primo progetto cristiana come Nietzsche, di cui
della nostra manifestazione risa- si occuperà Paolo Ercolani, do-
le esattamente a 40 anni fa, quan- cente dell’ateneo di Urbino, il 26
do la ideammo con l’aiuto di Um- gennaio».
berto Eco. Quest’anno abbiamo Cesare Sughi
scelto di occuparci di morale at- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i diritti riservati