Sei sulla pagina 1di 2

GRAZIE GESÙ BAMBINO (Tutti) FORZA GESÙ (2° corso)

Grazie bambino venuto dal cielo, Ogni sera quando prego nel lettino
grazie bambino bambino Gesù. Penso a quello che si vede da lassù,
L’Angelo buono che fa il messaggero, tutto il male che viviamo sulla terra,
da la notizia che sei nato tu. ogni lacrima che scende sale su.
Grazie per l’annuncio Tu mi dici cosa mai può fare un bimbo,
che fu dato ai pastori, come può contare piccolo com'è.
grazie per la pace Con l'amore penso si può fare tanto.
che riscalda i nostri cuori. Per esempio consolare un po' Gesù.
Grazie per l’annuncio
che fu dato ai pastori, Forza Gesù, non ti preoccupare
grazie per la pace se il mondo non è bello visto da lassù,
che riscalda i nostri cuori. con il Tuo amore si può sognare
e avere un po' di Paradiso
Grazie bambino venuto dal cielo, quaggiù.
grazie bambino bambino Gesù. Avere un po' di Paradiso
Splende di notte la stella cometa, anche quaggiù.
segna la strada nel cielo lassù. Avere un po' di Paradiso.
Grazie per l’annuncio
che aspettava tanta gente, Quando dico la preghiera del mattino
grazie per i Magi prego per la sorellina ed il papà,
arrivati dall’Oriente. per la mamma/ che mi sta vicino
Grazie per l’annuncio mi sorride, mi da gran felicità.
che aspettava tanta gente, Ma poi penso a/ tutti quei bambini
grazie per i Magi che non sono fortunati come me,
arrivati dall’Oriente. senza amore si cresce con fatica
che dolore tutto questo per Gesù.
Grazie bambino venuto dal cielo,
grazie bambino bambino Gesù. Forza Gesù, non ti preoccupare
In una stalla al freddo e al gelo, se il mondo non è bello visto da lassù,
in quella notte sei sceso quaggiù. con il Tuo amore si può sognare
Grazie per l’amore e avere un po' di Paradiso
Che riempie il nostro cuore, quaggiù.
unica ricchezza
che alla vita da pienezza. E' importante la preghiera di un bambino,
Grazie per l’amore è importante perché nel suo cuore ha
Che riempie il nostro cuore, la bellezza che al Signore da un sorriso,
unica ricchezza la bellezza che il mondo salverà.
che alla vita da pienezza.
Forza Gesù, non ti preoccupare
grazie bambino bambino Gesù. se il mondo non è bello visto da lassù,
grazie bambino bambino Gesù. con il Tuo amore si può sognare
grazie bambino bambino Gesù. e avere un po' di Paradiso
grazie bambino bambino Gesù. quaggiù.
Avere un po' di Paradiso
anche quaggiù.
Avere un po' di Paradiso.
Anche quaggiù.
LA MARCIA DEI RE MAGI (3° corso) Ecco il Presepio giocondo che va per il mondo
per sempre portando la buona novella
Da lontan arrivano tre Re, seguendo la stella che splende nel cielo
su tre cammelli fieri e drappeggiati. e che annuncia così:
Da lontan arrivano tre Re,
a render vanno a dare omaggio al Re dei re. È Natale….

Con doni marciano insieme a lor È Natale….


guerrieri arditi e le guardie del tesoro.
Con doni marciano insieme a lor
guerrieri arditi con le trombe d’or. GIOIA NEL MONDO (Tutti)

Da lontan arrivano tre Re,…… Nasce Gesù il redentor, e amore porterà.


Apriamo i nostri cuori, accogliamolo tra noi.
Cantando in coro e guardando in ciel Un canto risuonerà,
I re son giunti alla grotta di Betleemme un canto risuonerà,
Seguendo la stella che brilla in ciel un canto di gioia risuonerà.
Rendendo gloria a Gesù Cristo Re.
Nasce Gesù il Salvator sul mondo redentor.
Tutt’ insiem davanti al Signor Per mare cielo e terra, la gloria tua Signore,
Pregando offrono incenso mirra e oro con gioia canterà,
Tutt’insiem davanti al Signor con gioia canterà,
fedeli mostrano il grande amor ho ho con gioia canterà.

fedeli mostrano il grande amor . Lui regnerà in armonia, e pace porterà.


La gloria e la giustizia, la luce e lo splendore,
È NATALE (4°-5° corso) l’amore dentro i cuor
l’amore dentro i cuor
Ecco la stalla di Greccio con l’asino e il bove riempirà d’amore il nostro cuor.
e i pastori di coccio che accorrono già.
Monti di sughero prati di muschio Gloria al Signor.
col gesso per neve lo specchio per fosso
la stella che va.
Ecco la greppia Giuseppe e Maria
lassù c’è già l’Angelo di cartapesta
che insegna la via che annuncia la festa
che il mondo lo sappia e che canti così:

È Natale.
È Natale.
È Natale
anche qui.

Ecco la stalla di Greccio con l’asino e il bove


e i pastori di coccio che accorrono già.
Monti di sughero prati di muschio
col gesso per neve lo specchio per fosso
la stella che va.
Carta da Zucchero fiocchi di lana
le stelle e la luna stagnola d’argento
la vecchia che fila l’agnello che bruca
la gente che dicae che canti così:

È Natale….