Sei sulla pagina 1di 11

TM

cos’è e come si usa


Spineasy™ è una fascia ideata per risvegliare la muscolatura profonda della colonna vertebrale
e non è un supporto teraupetico, medico o diagnostico. Bastano pochi minuti di pratica quotidiana
per migliorare l’efficienza dei muscoli che regolano la posizione delle vertebre. Gli esercizi sono molto
semplici e sviluppano la naturale predisposizione del corpo all’armonia e all’equilibrio. Utilizzando Spineasy™
si accresce la propria, personale, percezione corporea, ritrovando la fisiologica posizione delle vertebre
e migliorando la propria postura.
In termini tecnici si parla di cinestesia ovvero della capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio
corpo nello spazio. Acquisendo la percezione del proprio corpo e arrivando ad una propria, personale, corretta
postura si sviluppa una maggior consapevolezza di sé, portando ad un sensibile miglioramento dello stato
della colonna vertebrale. La pratica non richiede alcuna conoscenza di tecniche motorie o sportive e può
essere usata da tutti.
Vito Cucco
Perfomance Coach
s

S
chiena

c
hie
IL MANTRA DI SPINEASY™:

na
GAMBE PIENE E SCHIENA VUOTA

pi

v
Spineasy™ è una fascia anaelastica di circa 4,5 metri chiusa da cuciture Riesci quindi a sentire tu stesso, fin dai primi utilizzi della fascia, quella sensazione

u
en

o
e da uno spessore funzionale al suo utilizzo. di “schiena vuota” che corrisponde alla corretta postura.

t
a e ga
Spineasy™ può sostenere un carico fino a 2500 kg ed è interamente Attraverso l’uso costante e quotidiano di Spineasy™ il tuo corpo arriverà,

ae
realizzata in Italia, confezionata con filati certificati per garantire resistenza, grazie alla propria memoria muscolare, ad apprendere quale sia per te
sicurezza e durata. la più corretta postura utile a dare sollievo al tuo mal di schiena.

gambe pie
Usando Spineasy™ arrivi a percepire qual è la postura corretta e naturale

m
per la tua colonna vertebrale. Grazie a Spineasy™ impari a spostare sulle

b
e
gambe peso e tensioni che normalmente vengono scaricate sulla schiena.

vu
ote
e

n
QUANTO, QUANDO e DOVE SPINEASY™
5
Per ottimizzare i benefici apportati dall’uso di Spineasy™ ti consigliamo di: Questo accorgimento stimola lo sviluppo della memoria
utilizzare l’attrezzo da un minimo di 2 minuti ad un massimo di 5 tutti i giorni; muscolare del nostro corpo e ci aiuta a ritrovare con maggior
facilità sempre e dovunque la postura più idonea al benessere
fare esercizio con Spineasy™ almeno due/tre volte nell’arco delle 24 ore;
della nostra schiena.
praticare Spineasy™ sempre nella stessa fascia oraria.
Non è necessario superare le tre sessioni giornaliere
di utilizzo di Spineasy™.

e vo
ci
nq i tr l
ue min ut

te
a
l
gi
or
no
per utilizzare spineasy™
Spineasy™ deve essere agganciata ad un qualsiasi supporto, Spineasy™ è progettata con un aggancio sicuro, ma se vuoi,
ancorato, con altezza variabile tra 1.50 e 3 metri da scegliere puoi aumentare lo spessore dell’estremità di fissaggio appendendo
in base anche alla propria statura. Noi consigliamo una porta alla fettuccia colorata un oggetto come un attaccapanni, una penna
a battente solida e ben chiusa. Quando avrai individuato il tuo o un moschettone.
supporto ideale fai passare la parte più spessa di Spineasy™
ATTENZIONE!
(quella con la fettuccia colorata) oltre il bordo alto della porta.
Non attaccare Spineasy™ a termosifoni, portasciugamani, maniglie,
A questo punto chiudi la porta a chiave e assicurati
maniglie di mobili o comunque su nessun supporto che non possa
che sia ben ancorata tirando Spineasy™ verso di te.
reggere il tuo peso.
L’utente è tenuto a seguire scrupolosamente le istruzioni
Si sconsiglia l’uso di Spineasy™ in presenza di patologie.
d’uso contenute nella confezione originale o sul sito
Consultare sempre il proprio medico prima di iniziare
spineasy.club.
un piano di allenamento con Spineasy™.
come iniziare 10 e 10!
le
l
ATTENZIONE!

di su
Per utilizzare Spineasy™ non è necessario un abbigliamento specifico,
cerca solo di avere un paio di scarpe che non ti facciano scivolare.
In alternativa puoi restare a piedi nudi. Ricordati che non devi

P ie
Posiziona Spineasy™ dietro la nuca e indietreggia fino a che la fascia mai aver male!
non sia in tensione.
Divarica le gambe; devi sentirti comodo e stabile.
Posiziona i piedi sulle “10 e 10”.
Ecco, ora sei nella posizione base e puoi iniziare il tuo allenamento
per raggiungere la tua postura ideale.
s
s

c
c

hi
hie

ena
esercizio 1

na
Dopo aver posizionato Spineasy™ dietro la nuca, indietreggia fino a che All’inizio della tua attività con Spineasy™ è bene che tu mantenga questa posizione

v
la fascia non sia in tensione. al massimo per due minuti a sessione. Quando ti sentirai padrone dell’attrezzo

vu

u
e avrai maturato la consapevolezza della tua postura potrai arrivare a 5 minuti al giorno

o
Rivolgi lo sguardo in avanti,orizzontalmente, di fronte a te.

t
e potrai, piegandoti maggiormente, aumentare “il riempimento“delle gambe.

aeg
Divarica le gambe: devi sentirti comodo e stabile.

ae
Se vorrai intensificare l’attività prova ad aumentare l’inclinazione del corpo avanzando
Posiziona i piedi sulle “10 e 10”.
con i piedi. Ricordati sempre CHE NON DEVI MAI AVER MALE! Se senti che le gambe
Piega un po’ le gambe in modo da sentirle salde e forti a terra o meglio,

gambe pie
ti “bruciano” torna nella posizione NEUTRA cioè a gambe “vuote”.

ambe p
come diciamo noi, PIENE!
Per avere ulteriori indicazioni puoi visitare il nostro sito spineasy.club e visionare
Rilassa la schiena: devi avere la percezione che sia VUOTA
i nostri TUTORIAL.
e non devi avvertire alcun fastidio.
Fai tuo il mantra di Spineasy™: GAMBE PIENE e SCHIENA VUOTA!!!


Respira con naturalezza: trova il TUO ritmo respiratorio, la respirazione ie

p
e

n
n
che ti viene più facile, non stare in apnea! e
esercizio 2
Ritrova lo stesso appoggio descritto per l’esercizio 1. Se vorrai intensificare l’attività prova ad aumentare
Orienta lo sguardo verso l’ancoraggio di Spineasy™. l’inclinazione del corpo avanzando con i piedi.
Mantieni la posizione per un minuto respirando normalmente. Per avere ulteriori indicazioni puoi visitare il nostro sito
spineasy.club e visionare i nostri TUTORIAL. spineasy.club
Devi sempre avere la percezione che la tua schiena sia VUOTA!
sc
h
esercizio 3 ie

n
Afferra con entrambe le mani Spineasy™ Quando ti sentirai padrone dell’attrezzo e avrai maturato la

a
ar
e accovacciati. consapevolezza della tua postura potrai, chiudendo maggiormente
Arrotonda la schiena e cerca di avere la percezione il corpo, aumentare la percezione di creare spazio fra le vertebre.

r
oto
di creare “spazio” fra le vertebre. Ricordati sempre CHE NON DEVI MAI AVER MALE!
Accovacciandoti piega le gambe fino a trovare la posizione Per avere ulteriori indicazioni puoi visitare il nostro sito spineasy.club
e visionare i nostri TUTORIAL.

n
più confortevole per te.

d
Una volta trovata la TUA posizione, respira profondamente

a
t
a
e mantieni questa posizione per alcuni respiri.
s

c
hi
la ‘teoria del tubo’

vu ena
Per spiegare in modo semplice e immediato la funzionalità di Spineasy™ Comprese queste analogie proviamo a visualizzare il loro movimento. Se pieghiamo il tubo,
e i benefici sulla nostra schiena vi chiediamo di fare un piccolo sforzo magari nella parte alta o in quella al fondo, che coincidono con cervicale e lombare le aree

o
di immaginazione. Visualizzate la vostra colonna vertebrale come un tubo,

ta e
della nostra colonna che subiscono maggiori tensioni, vediamo che si crea un sorta di rottura.
uno di quelli di plastica ad anelli. Invece se noi muoviamo il tubo nel suo insieme attraverso un movimento integrato, complesso
Il nostro tubo, proprio come la nostra spina dorsale, è composto da dischi e fluido non avviene nessuna frattura e così l’assetto della nostra colonna resta integro.

gambe pie
rigidi tenuti insieme da strutture elastiche. Si tratta in entrambi i casi Attraverso l’utilizzo quotidiano di Spineasy™ e gli opportuni esercizi possiamo arrivare
di strutture meccaniche, costituite sia da elementi distinti sottoposti a forze a stabilizzare attraverso la memoria muscolare questo concetto di movimento aumentando il livello
di compressione sia da elementi continui sotto sforzi di tensione. di benessere delle nostre giornate.
Insomma sono sistemi che si autosostengono per effetto di uno stato Guarda il tutorial dedicato alla ‘teoria del tubo’ su spineasy.club
di tensione presente nella struttura.
Questo sistema è stato definito TENSEGRITÀ.
e

n
TM

spineasy.club