Sei sulla pagina 1di 10

MANUALE PRATICO

I SETTE PER RICONOSCERLI,

(+1) USARLI E
INFRANGERLI
SPECCHI
ESSENI INDICAZIONI LIBERAMENTE
..AVVISI DI TRATTE E RIELABORATE
DALLE OPERE DI
FRANTUMAZIONE GREGG BRADEN &
DEL NOSTRO ARCANGELO MIRANDA
ESSERE

A CURA DI
MASSIMO BORGATTI
CON LA SUPERVISIONE DI
EMILIANO SOLDANI
IL PRIMO SPECCHIO ESSENO: CIÒ CHE IO SONO
Coloro che mi circondano rispecchiano ciò che sono io ora, nel presente.
Lo specchio riflette parti di me che mi allontanano dalla mia integrità
e moti di energia finalizzati alla conferma della personalità piuttosto che all’espressione dell’anima
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• SEI CIRCONDATO DA PERSONE • FASTIDIO, RABBIA, IRRITAZIONE, • VEDI FUORI DI TE QUELLO CHE SEI
CON STATI EMOTIVI AGGRESSIVITÀ DENTRO
DISFUNZIONALI (RABBIA, PAURA) • GIUDIZIO • PROIETTI IL GIUDIZIO CHE HAI SU
• TU STESSO REAGISCI CON DI TE ALL’ESTERNO PER NON
FASTIDIO ECCESSIVO A METTERTI IN DISCUSSIONE
COMPORTAMENTI, AFFERMAZIONI CONSEGUENZE NEL TEMPO • INCONSAPEVOLMENTE STAI
O AZIONI ALTRUI • PERCEZIONE ALTERATA DELLA GIUDICANDO TE STESSO PER
• TI LASCI COINVOLGERE DA STATI REALTÀ QUALCOSA CHE HAI FATTO, HAI
DI EUFORIA COLLETTIVA PER • ATTRAZIONE DI SITUAZIONI E FATTO MALE O NON HAI FATTO
SEMPLICE RISONANZA PERSONE RISONANTI CON
L’EMOZIONE DISFUNZIONALE
• DEPRESSIONE E SOSPETTO A
CAUSA DELLE CONTINUE
CONFERME ALLA VISIONE CUPA FAI SEMRE DEL TUO MEGLIO
DELLE RELAZIONI
IL SECONDO SPECCHIO ESSENO: CIÒ CHE IO GIUDICO
Ciò che critico e giudico e che quindi detesto, rispecchia le mie aspettative disilluse o i tradimenti che ho percepito.
Il dialogo interiore giudicante crea la profezia che si auto-avvera confermando la visione soggettiva piuttosto che
mettere in discussione la personalità. Le aspettative tolgono potere all’anima.
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• ACCUSI QUALCUNO O • DELUSIONE, DOLORE, • HAI CREATO ASPETTATIVE SU UNA
QUALCOSA DI AVERTI TRADITO O TRADIMENTO, RABBIA PERSONA O UNA SITUAZIONE
DELUSO • CRITICA, DESIDERIO DI RISCATTO/ PRIVANDOTI DI FATTO DEL TUO
• CRITICHI ASPRAMENTE CIÒ CHE RIVINCITA POTERE PERSONALE
NON CORRISPONDE ALLE TUE CONSEGUENZE NEL TEMPO • HAI CREATO UNA REALTÀ
ASPETTATIVE MENTALE ALLA QUALE TI SEI IN
• MANCANZA DI SERENITÀ AVENDO QUALCHE MODO LEGATO E NON
RIPOSTO ASPETTATIVE SEI DISPOSTO A METTERLA IN
ALL’ESTERNO DISCUSSIONE
NB: GIUDIZIO CARICO DI • RIDUZIONE DELLA LIBERTÀ
EMOZIONALITÀ È BEN DIVERSO DA PERSONALE E DI QUELLA DEGLI NESSUNO PUÒ DELUDERTI O TRADIRTI
DISCERNIMENTO ALTRI SE NON ALIMENTI ASPETTATIVE
• PROFEZIA CHE SI AUTO-AVVERA
• ATTRAZIONE DI PERSONE E LE COSE NEL MONDO ACCADONO,
SITUAZIONI CHE TI DELUDERANNO TU SCEGLI COME INTERPRETARLE
IL TERZO SPECCHIO ESSENO: CIÒ CHE IO HO PERSO
Una persona della quale mi innamoro o mi infatuo, riflette spesso una parte di me alla quale ho rinunciato nella mia vita
per vicissitudini o compromessi. L’attrazione è dunque verso quella parte di me, non verso l’altra persona.
L’anima mi sta dicendo ‘recuperiamo la nostra integrità’, la personalità dice ‘sono innamorato’.
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• PROVI INFATUAZIONE O • ATTRAZIONE, INNAMORAMENTO • STRADA FACENDO HAI
INNAMORAMENTO PER • AMMIRAZIONE, DEVOZIONE RINUNCIATO AD UNA PARTE DI TE
QUALCUNO O QUALCOSA ACCETTANDO I COMPROMESSI
• IDEALIZZI UNA PERSONA, UN’IDEA DELLA VITA
O UNA CAUSA CONSEGUENZE NEL TEMPO • TI INNAMORI DI CHI ESPRIME
• PERDITA DI POTERE QUELLA PARTE PERDUTA

• FRAGILITÀ E SUDDITANZA • HAI PERSO IL CONTATTO CON LA


PIENA ESPRESSIONE DELLA TUA
• RELAZIONI IMPOSTATE SU RIFLESSI ANIMA
QUINDI NON SOLIDE
• CREI DIPENDENZA DA QUALCUNO
O QUALCOSA DI ESTERNO NON POTRESTI VEDERE LA
ANZICHÉ REINTEGRARE LA PARTE MERAVIGLIA NEGLI ALTRI SE NON LA
PERDUTA POSSEDESSI TU PER PRIMO: PARTI DA
QUELLA!
IL QUARTO SPECCHIO ESSENO: LE MIE DIPENDENZE
Le abitudini o le cose dalle quali dipendo compulsivamente (che io lo riconosca o meno) mi mostrano dove sto perdendo la
mia integrità. La dipendenza mi porta lontano da quello che io sono e toglie energia a ciò che permetterebbe
l’espressione della mia anima fino a farmi perdere le cose più preziose.
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• COMPI AZIONI IN MANIERA • PASSIONE E COINVOLGIMENTO • STAI VIOLANDO I MODELLI DI
COMPULSIVA • MANCANZA DI INTERESSE E COMPORTAMENTO CHE RITIENI
• SEI DIPENDENTE DA QUALCOSA VITALITÀ SU TUTTO IL RESTO ONOREVOLI E CHE
CHE NON RISPETTA LA TUA PERMETTEREBBERO LA TUA PIENA
INTEGRITÀ CONSEGUENZE NEL TEMPO ESPRESSIONE
• TI RACCONTI «POSSO SMETTERE • PERDITA DI INTEGRITÀ • HAI ABBASSATO IL LIVELLO DI
QUANDO VOGLIO» • AFFIEVOLIMENTO DEL SENTIRE CONTATTO CON TE STESSO PER
ACCETTARE QUESTA SITUAZIONE
• DIPENDENZA NEURO-
BIOCHIMICA (DIPENDENZA • SEI FOCALIZZATO SUL FARE A
ENDORFINICA) SCAPITO DEL SENTIRE: QUESTO
GENERA DIPENDENZA COMPULSIVA
• DISTURBO DELL’IMMAGINE DALLA RINCORSA ALL’AVERE
CORPOREA: NON TI PIACI

RECUPERA IL SENTIRE
IMPARA A DIRE NO!
IL QUINTO SPECCHIO ESSENO: CIÒ CHE MI LIMITA
Il rapporto che abbiamo con i nostri genitori ci parla di come ci rapportiamo con Dio e con le figure, istituzioni o idee di
riferimento nella nostra cultura. Se poniamo qualcuno o qualcosa su un piedistallo, ne siamo limitati. La relazione con le
figure di riferimento ci aiuta a vedere cosa limita la nostra espressione poiché gli diamo potere.
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• CONSIDERI I TUOI GENITORI COME • DEVOZIONE, SOGGEZIONE, • TI STAI SEPARANDO DAL TUTTO
«RUOLO» E NON COME ESSERI RISPETTO, VENERAZIONE POICHÉ CONSIDERI QUALCUNO PIÙ
SPIRITUALI UGUALI A TE • FRENO, CONTROLLO, IMPORTANTE DI UN ALTRO
• SEI VINCOLATO NELLA TUA INIBIZIONE, GIUDIZIO • DAI IL TUO POTERE E LA TUA
ESPRESSIONE SPIRITUALE DA CONSEGUENZE NEL TEMPO ENERGIA ALL’ESTERNO RIMANENDO
RUOLI, LEGGI, MORALE, RELIGIONI, DEPAUPERATO
AUTORITÀ E CONSENSO ALTRUI • LEGAMI FAMILIARI PESANTI E
VINCOLANTI
• CONSIDERI QUALCUNO MIGLIORE
DI TE PER IL RUOLO CHE RICOPRE • MANCATA ESPRESSIONE DI SÉ
• HAI ATTACCAMENTO A • FRAGILITÀ AI
RICORRENZE O RICORDI DEL CONDIZIONAMENTI
PASSATO • DIFFICOLTÀ NELLO SVILUPPARE
UN PENSIERO AUTONOMO
TUTTO È UNO.
TUTTO VALE ALLO STESSO MODO
IL SESTO SPECCHIO ESSENO: IL MIO DISEQUILIBRIO
Le difficoltà della vita specialmente se si accumulano o se si ripresentano ciclicamente con insistenza, ci dicono che abbiamo
perso il nostro centro, che abbiamo creato disequilibrio. Quando arriviamo all’apice, l’Oscura Notte dell’Anima, significa che
siamo finalmente pronti per usare tutta la nostra maestria per ritornare all’integrità e all’equilibrio.
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• LA TUA VITA E LA TUA • PREOCCUPAZIONE, ANSIA, • SEI ANDATO FUORI EQUILIBRIO: TI SEI
AFFERMAZIONE HANNO PAURA, FRUSTRAZIONE ALLONTANATO DALLA TUA NATURA
CONTINUI ALTI E BASSI • VITTIMISMO, SOLITUDINE SPIRITUALE E DAL TUO SENTIRE
• AFFRONTI RIPETUTAMENTE • DISPERAZIONE, VUOTO, • HAI POLARIZZATO LA TUA ATTENZIONE SU
PROBLEMI SU TUTTI I FRONTI SCONFORTO QUALCOSA (ATTACCAMENTO)
• NON OTTIENI I RISULTATI CONSEGUENZE NEL TEMPO • LE DIFFICOLTÀ TI STANNO INDICANDO SU
DESIDERATI NONOSTANTE UN QUALI ASPETTI AGIRE PER RITORNARE A
GRANDE IMPEGNO • DARE ENERGIA ALLA CONTATTO CON TE E PER RITROVARE
POLARIZZAZIONE LA MANTIENE EQUILIBRIO
• TI TROVI A PERDERE TUTTO CIÒ PRESENTE NELLA NOSTRA VITA
A CUI ERI ATTACCATO: QUESTA È • DOVRAI AFFIDARTI AD UNA VOLONTÀ PIÙ
L’OSCURA NOTTE DELL’ANIMA. • LA VITA CHE TENDE ALTA RIPONENDO IN ESSA LA FEDE CHE
ALL’EQUILIBRIO CI CREERÀ CIÒ CHE È ACCADUTO È PER IL TUO BENE
• DOVRAI RIPARIRE DA ZERO PER DIFFICOLTÀ PER AIUTARCI A
COMPRENDERE DI POTER ESSERE PIÙ ALTO
RINUNCIARE ALLA
FELICE ANCHE SENZA QUELLA POLARIZZAZIONE E L’OSCURA NOTTE DELL’ANIMA PUÒ ESSERE
COSA ALL’ATTACCAMENTO ATTRAVERSATA SOLO CON LA MAESTRIA
DELLA GRAZIA
IL SETTIMO SPECCHIO ESSENO: IL GIUDIZIO DI ME STESSO
Il mio paragonarmi agli altri, il mio confrontare me stesso, le mie azioni, i miei risultati con qualcosa o qualcun altro,
rispecchiano la mia incapacità di percepirmi e di accettarmi per quello che sono. Una volta che ho fatto del mio meglio,
ogni confronto è superfluo e dannoso. L’anima chiede piena accettazione è la personalità che vive di giudizi.
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• SEI IN COMPETIZIONE O A • INSODDISFAZIONE, ANSIA, • SEI ALLA RICERCA DI ATTENZIONE,
CONFRONTO CON GLI ALTRI FRUSTRAZIONE APPROVAZIONE E AMMIRAZIONE
• GIUDICHI TE STESSO, LE TUE • GIUDIZIO • TI PREOCCUPI DI RAGGIUNGERE CIÒ
AZIONI E I TUOI RISULTATI IN CHE GLI ALTRI SONO E NON CIÒ
CONSEGUENZE NEL TEMPO
FUNZIONE DEGLI ALTRI CHE TU SENTI DI ESSERE
• RICERCHI LA PERFEZIONE • LA VITA DIVIENE PERENNE • SEI SEPARATO DAL TUTTO E DA TE
COMPETIZIONE STESSO
• DISPREZZI CIÒ CHE NON PUOI
AVERE • PERDIAMO LA POSSIBILITÀ DI
ESSERE FELICI NEL PRESENTE
• CORRIAMO COME CRICETI SU
UNA RUOTA ILLUSORIA

PER TROVARE LA PERFEZIONE NELLA


VITA È SUFFICIENTE FARE DEL PROPRIO
MEGLIO E RINUNCIARE AI CONFRONTI
UN ULTIMO SPECCHIO OFFUSCATO: ALLONTANAMENTO DA ME
Mi tengo lontano quando prendo le distanze dalle mie emozioni, ritenendole ineluttabili e ingestibili, mi sento vittima,
allora mi spengo, accetto una lieve (o pesante) depressione pur di non sentire, pur di non scavare.
Lo specchio offuscato della depressione mi dice che uno degli altri specchi avrebbe un messaggio vitale per me ma che la paura di
affrontarlo, oggi è troppo forte. L’anima langue incapace di parlare e di esprimersi.
SEI DINNANZI A LUI QUANDO.. LE EMOZIONI CHE PROVI.. COSA DICE DI TE
• NON TROVI UN SENSO ALLE TUE • APATIA, VUOTO, INSODDISFAZIONE, • SEI STATO INDULGENTE VERSO TE
GIORNATE TRISTEZZA, DEPRESSIONE, DEBOLEZZA STESSO PENSANDO DI POTER
• PROVI UN SENSO AVVOLGENTE DI PROCRASTINARE LA SOLUZIONE DI
CONSEGUENZE NEL TEMPO
TRISTEZZA, MESTIZIA E PROBLEMI
INSODDISFAZIONE MA NON AGISCI • UNO DEI SETTE SPECCHI PRENDERÀ • ORA TI RACCONTI CHE TUTTO È
FORZA FINO A COSTRINGERTI A FARE I TROPPO GROSSO PER ESSERE
• TI SENTI DEPRESSO, DEBOLE E PRIVO CONTI LUI. ES:
DI ENERGIE AFFRONTATO E RISOLTO
• MALATTIE E CROLLI CHE TI SBATTERANNO
• RINUNCI A LOTTARE DICENDO CHE CON FORZA CONTRO IL 6° SPECCHIO • TI SENTI TANTO SPECIALE DA
NON C’È NULLA CONTRO CUI • LO SCARSO RISPETTO DI TE STESSO TI PUÒ PENSARE DI AVERE PIÙ PROBLEMI
LOTTARE CONDURRE DI FRONTE AL 4° SPECCHIO DEGLI ALTRI
CON DIPENDENZE E DISTURBI
• PRENDI IN CONSIDERAZIONE DELL’IMMAGINE CORPOREA
• HAI PERSO IL CONTATTO CON LA
L’IPOTESI DI PORRE TERMINE ALLA TUA • TI SARÀ FACILE TROVARE SOLUZIONI
TUA PARTE EMOTIVA E CON LA TUA
ESISTENZA MAGICHE NELL’AMORE (3° SPECCHIO) O IN ANIMA
DOTTRINE E GURU (5° SPECCHIO)
E’ IL MOMENTO DI RISORGERE,
LASCIANDO MORIRE QUALCOSA
scinthilla
ENERGY FOCUS FLOW FEEL

La via del risveglio


Percorsi individuali di risveglio
p ro p e de u ti ci al l’O p e ra
www.scinthilla.com