Sei sulla pagina 1di 1

PLANIMETRIA GENERALE SCALA 1:50 1 ADEGUAMENTO STRUTTURE PORTANTE MURARIA MEDIANTE

CONNESSIONI CANTONALI E RISTILLATURA GIUNTI 3 RIFACIMENTO SOLAIO LATEROCEMENTIZIO H=20 CARATTERISTICHE DEI MATERIALI
CALCESTRUZZO
Impalcato a quota +286 CAMPI DI IMPIEGO CLASSE CLASSI SLUMP INERTE A/C COPRIFERRO

382
2 CORDOLATIRA IN CA C25/30
4 SCALA ESTERNA IN ACCIAIO
Sottofondazioni
RESISTENZA ESPOSIZIONE
Rck(MPa) AMBIENTALE
X0
MAX
(mm)
NETTO "c"
(mm)
C12/15

Cordolo 50x30
2 566
3 2 384
157
1 3 259 95
430
1 727
4 Fondazione
Elevazione
C25/30
C25/30
XC2
XC2
S4 ≤25
S5 ≤20
≤0.55
≤0.55
35
35
68 30 99 30 Car. gen.: saldabilità, aderenza migliorata,
6Ø14 staffe Ø10/20
284 100
68
98
150 348
629
161 ACCIAIO PER C.A. controllo permanente in stabilimento
2 Ø10 L=365 TIPOLOGIA DEL PRODOTTO Ø ACCIAIO NOTE

30

25 21 30

30
30

30
51
Barre singole 6<Ø≤40 mm B 450C (1) (2)
40

Reti elettrosaldate 5<Ø≤12 mm B 450A, B 450C (1) (2)


10

2 Ø10 L=365
(1) giunzione barre correnti per sovrapposizione ove non indicato: 60Ø

Cordolo 30x30
90 (2) diametro delle piegature pari a: 4Ø per Ø<12mm; 5Ø per 12
40

99 90
10

2 Ø10 L=365 ≤Ø<16mm; 8Ø per 16<Ø≤25mm; 10Ø per 25<Ø≤40mm

6Ø14 staffe Ø10/20

286

286
fyk (N/mmq) ftk (N/mmq)
40

256

256
256

256
235
10

2 Ø10 L=365 ≥ 450 ≥ 540

210

210

210

210
Solaio H=20 cm
40
566

10

2 Ø10 L=365

+0.00 +0.00
40
10

2 Ø10 L=365
718
40

INTERVENTO INTERVENTO 68 30 90 30 256 INTERVENTO 120 90 43


10

2 Ø10 L=365 Ristillatura + connessioni cantonali Ristillatura + connessioni cantonali Ristillatura + connessioni cantonali

SEZIONE A-A
40

Giunto sismico 5 cm
INTERVENTO
1
10

2 Ø10 L=365
2 Ristillatura + 1247

RENDER
384
connessioni 83 387 387 380
40

2 Ø10 L=365 cantonali Cordolo in c.a. Cordolo in c.a.


HEA 180 HEA 180 HEA 180 HEA 180 6Ø12 staffe Ø10/20 6Ø12 staffe Ø10/20
P.11 P.12 P.13 P.14

30

30
UPN200 UPN200 UPN200
27 9 27
50

Solaio lamiera grecata


Solai:

IPE 200
Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata

IPE 200

IPE 200
n. tipo solaio superficie 5
S.1 Sp. 12+4 travetti b=12 i=50 13,8 mq

286
344

256
266
HEA 120 HEA 120 HEA 120

HEA 120
Prop. Aliena

Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata


+0.00
Impalcato a quota +235
382
3 P.7
IPE 200

P.8
IPE 200
P.9
IPE 200

P.10
HEA 180 HEA 180 HEA 180 HEA 180
71 159 53 100
RIFACIMENTO SOLAIO
A A Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata
LATEROCEMENTIZIO

Solaio lamiera grecata


M.4 Tr.3 M.5 H=20
59

HEA 120 HEA 120 HEA 120


M.6

6Ø12 staffe Ø10/20

IPE 200

IPE 200
HEA 120

IPE 200

UPN200

355
M.2

918
6Ø12 staffe Ø10/20

Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata

3
150

4
Tr.6

HEA 120 HEA 120 HEA 120

Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata Solaio lamiera grecata

UPN200 UPN200 UPN200


Comune: Casamicciola terme (NA)
566

P.6
P.4 P.5 IPE 200 HEA 180
P.3 HEA 180
HEA 180 HEA 180
2
256

Solaio lamiera grecata


718

INTERVENTO 1 1
Giunto sismico 5 cm
100

100
M.3

280
HEA 120

UPN200
2

UPN200
100 450

IPE 200
Scala in acciaio Tav.05 Solaio lamiera grecata
6Ø12 staffe Ø10/20
120

M.1 Tr.3
P.1 UPN200 P.2
HEA 180 HEA 180
374
6Ø12 staffe Ø10/20

Tr.7

133

RISTILATURA ARMATA DEI GIUNTI DI MURATURE FACCIA VISTA


Ristilatura armata mediante malta d’allettamento e barre elicoidali in acciaio inox tipo
MAPEI STEEL BAR

PARTICOLARE SOLAIO H=20 1:10 ≥80


1. Muratura esistente (a nudo) / 1a giunto di malta esistente

2. MAPEI STEEL BAR


Barre elicoidali in acciaio inox AISI 304 o AISI 316 ad altissima
resistenza per la ristilatura armata di strutture in muratura
MAPEI STEEL BAR 304 MAPEI STEEL BAR 316
1
P

Tipo di fibra Acciaio inox AISI Acciaio inox AISI 316


Diametro nominale 304 6 (mm)
B B' Area nominale della barra 6 8,9 (mmq)
Carico di rottura a trazione 8,9 8,7 (kN)
P

Resistenza a taglio della barra 8,85 >840 (MPa)


2 Modulo Elastico >840 >122 (GPa)
Carico di rottura a taglio della barra>125 7,5 (kN)
Resistenza a taglio della barra 7,5 >840 (MPa)
P

>840
3
3. PLANITOP HDM RESTAURO
Malta premiscelata, fibrorinforzata, bicomponente ad elevata duttilità
SEZIONE CC' SEZIONE AA' a base di calce idraulica naturale (NHL) ed Eco-Pozzolana, di colore
chiaro rispondente ai requisiti della EN 998-1 e EN 998-2 malta tipo G classe
M15
Ristrutturazione edilizia immobile Via Eddomane
Massa volumica dell’impasto 1.900 (kg/mc)
Spessore di applicazione da 3 a 10 (mm per mano)
≥ 15
Fase Titolo Tavola
PROGETTO ESECUTIVO
Resistenza a compressione 28 gg (EN 1015-11) (N/mmq)
C'

Modulo elastico a compressione (EN 13412) 8.000 (N/mmq)


4

≥80
≥ 0,8
Adesione al supporto in muratura a 28 gg (EN 1015-12) (N/mmq)

2 3 1a
Consumo 1,9 (kg/mq per mm di
TAVOLA DEGLI INTERVENTI
20

spessore)
Numero Tavola Scala
16

MAPE-ANTIQUE ALLETTAMENTO
Malta da muratura resistente ai sali, a base di calce idraulica naturale
ed Eco-Pozzolana, per la stilatura e l’allettamento di murature “faccia a
00 varie
vista” rispondente ai requisiti della EN 998-2 malta tipo G classe M5

10 40 10 40 10 Massa volumica dell’impasto


Resistenza a compressione 28 gg (EN 1015-11)
1.950
≥5
(kg/mc)
(N/mmq)
≥ 0,5
Adesione al supporto in muratura a 28 gg (EN 1015-12) (N/mmq)
da 5 a 30
Spessore di applicazione
Consumo
(mm per mano)
1,65 (kg/mq per mm di spessore)
Il Progettista Il Direttore dei lavori
MAPEWALL MURATURA FINE
A A'
Malta da muratura traspirante, a elevate prestazioni meccaniche, a
base di calce idraulica naturale, a bassissima emissione di VOC, per
LDA ingegneria ing. Luigi Monti
PRESCRIZIONI interventi di ing. Lucio D'Ambrosio
allettamento, anche “armati, “rincocciatura” e “scuci-cuci” rispondente
ai requisiti della EN 998-2 malta tipo G classe M10
- Le misure saranno da verificarsi in loco a cura dell'impresa appaltatrice P.IVA 05794320654 6, Via Piccola Sentinella - 80074
Massa volumica dell’impasto 1.85 (kg/mc) Via Vespucci 33 Angri(SA)
- Ove non specificatamente indicato le caratteristiche dei materiali sono riportate nella tabella "caratteristiche dei materiali" Resistenza a compressione 28 gg (EN 1015-11) ≥ 10 (N/mmq) Casamicciola Terme (NA)
≥ 0,5
Adesione al supporto in muratura a 28 gg (EN 1015-12) (N/mmq) mail: ing.dambrosiol@libero.it
DETTAGLIO SEZIONE AA' Spessore minimo applicabile per strato 5 (mm) mobile: (+39)329965 5957
Spessore massimo applicabile per strato 30 (mm)

Il Committente
0 2.5 5 10
cm Consumo 1,65 (kg/dmc di cavità da
riempire)
SEZIONE BB' Dopo la rimozione della malta di allettamento esistente dal giunto,
Sig. Caliendo Maria
C

aspirare la polvere presente nel giunto e lavare la superficie, prima di


0 10 20 50
cm
procedere con il rinforzo.