Sei sulla pagina 1di 21
Test di accesso al Corso di Laurea in SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA NON STRAPPARE LINVOLUCRO DI PLASTICA PRIMA CHE VENGA DATO IL SEGNALE DI INIZIO DELLA PROVA Questo brano fa riferimento ad alcuni quesiti presenti nel questionario. La soluzione ai quesiti deve essere individuata soltento in base alle informazioni contenute esplicitamente o implicitamente) nel brano e non in base 2 quanto it candidato eventualmente conosca sull'argomento. Nel processo che conduce aitacqusiione oi uno stalus adkio, i reggiungemento delfautonomia abitaiva si presenta come fase complessa, che coinvolge fatto strtturai connessi alforganizzazione del sistema scolastico € formative, alle ‘concizioni del mercato de lavoro, alle poitiche sociale abitative. Nola moltepicité dei attr in gc, i modell di relazione {amilizre costtuiscono ditferenziairievanti per spiegare le diverse modalta di transizione nei veri Passi, L'zbbandono della famigia dorigine, ntti ¢ una decisione che coivolge genior e fig | genitr, in petiole, gocano un ruoio determinante nol favor il dstacco dei fig © nel promuovere la dofintva uscita da casa. Essi abituano i figi a spectiche rappresentazioni social della transizione, generando in loro determinate aspettatve ctca la sequenza degi event bografci Jnottre, possono factare labbandono dela famigka dorgine offrendo ait i tipo materiale, La classe sociale di appartenenza rappresenta unfaltra variable determinante per la strutturazione dei modell € dei tempi entra cui avviene la transizione. In tae, | giovani che prolungano maggiormente il priodo ci convivenza con i genitor provengono da famigle di classe media e superiors. Alfopposto, nei Pagsi delfEuropa cenlro-sttentinale sono i given di classe medio-alta a conouslare precocemente Fautonomiaabitatva, alontenandosi dala casa dei genitoral'inizio deal stud universitar. Lesperienza precoce di cistacco dala amiga consente a questi govani ci assumersi responsabilité © compiti “quasi aduti. Indipendentemente dal suo caratere transitoro, la sperimentazione di period di lontanana dala famigia rende pil gradule il detntvo distacco dl genitor. 'essenza oi questi period sperimental e prepartor prima dellabbandono della famiglia dorigine é in parte responsable dalle cifcolta incontrate dal giovant italani a completare il processo ai transizione alfetd adult. \ | i | ‘Leggere il brano riportato alla pagina precedente e rispondere ai quesiti sequent. tn base @ quanto detto nel brano, quale alternativa riporta In modo esaustivo t principati fattori che influiscono sul raggiungimento dell'autonomia abitativa da parte dei giovani? organizzazione del sistema scolestico e formativo ¢, inlte, la crsi occupazionale EA | percorsi scolastic e formativ il mercato det lavoro, le poltiche socialie,infine, le relazioni tra genitor o fgi I sistema scolastico il mercato del lavoro e, da ulimo, fe poliiche abitative 1 Liter scolastico, ta carriera professionale, la situazione economica e, infine, il matrimonio i Lorganizzazione doi sistema scotastico formative e il matrimonio Nel brano si afferma che 1 giovani italiani di classe mecio-ita tendono a convivere con i genitori per meno tempo rispetto ai caetanei europei dello stesso coto sociale rei Paesi europel i giovanitendono a unformarsirelativamente alla durata della convivenza con i genitori dopo vere acquisito indipendenza economica rmentre in aia sono igiovani i classe medio-alta a protungere il period di convivenza con la famigta rigine, nei Paesi del'Europa centto-seltentrionale siverilica il fnnomeno opposto EI mentre nei Paesi del Europa centr-settentionale i giovani df classe medio-alta tendono a conquistare piuttosto tard autonomia abitativa, in lalla i giovani si allontanano dalla casa dei genitori molto prima i giovani europei di classe medio-bassa tendono a convivere con i genitori per pl tempo rispetto ai coelanel italiani dello stesso ceto sociale Lautore del brano El critica il fatto che i genitori abbiano determinate aspettative nei confronti delTevoluzione biografica dei tgt 1 itione che it distacco dala famiglia secondo ii modello nord-eurapeo sia troppo precoce e faccia vivere ai giovani situazioni da “quasi adult, di eccessiva responsabilia sostiene che in lala sol i giovani dole class elevate possano avere autonomia abitaiva, perché la famiglia paga loro unfabitazione auspica che anche in lialia lo Stato istiuisca deal aiuti peri giovani universitariin dificalta eeonomica ‘tiene che la possiblta peri giovan! di sperimentare autonomia abitativa, anche se transitoriamente, favorisca i completamento del processo di transizione aelA adulta in base al brano, i genitori svolgono un ruolo importante nel favorire 'autonomia abitativa dei giovani perché EI possono seguire i fgli ni loro stud unversitar e aiutarl a inserirsinel mondo lavorativo IFA educano i figi a partcolarl rappresentazioni social della transizione all’eté adulta © possono ore loro ati economici ‘possono far crescere nei figii‘egittime aspettative di indipendenza e desiderano investire nuovamente su se stessi ‘come coppia possono far crescere nel ig logitime aspottatve a indipendenza e possono acquisiare una plocala casa per loro possono contribuie al’acqusto di un'abitazione ofrendo ai fig denaro Scienze della Formazione Primaria 2010 Questo brano fa riferimento ad alcuni quesiti presenti nel questionario. La soluzione ai quesiti deve essere Individuata soltanto in base alle informazioni contenute (esplicitamente o implicitamente) nel brano e non in base ‘a quanto il candidato eventualmente conosca sull'argomento. Diversa @ la posizione delio psicologo (@ anche, come vedremo, del pedagogista) che, attento ai processi che intervengono nal costruzione dea personal puttosto che ala colocazione dellindividuo net'area di vita sociale @ produttva, fa dstinzione tra adolescerca € gioventt: la prima si estende dai 14 ai 18 anni i et’, ¢ costiuisce il momento decisvo of ricostruzione e oi definzione det sistema del Sé, © dunque dala conuista di un adeguato sentimento di identi personale, passardo attraverso cris efo mutamenti che sono biclogic, psicologioi @ psicesociali; la seconda si estende dl 18 al 25-20 anni e, se da un lato continua la fase precedente, dal'altro introduce una fase nuova, connotala da problenatiche psicosociali sue proprio Simie distinalone pone - come sappiamo - qualche problema sia descritivo che esplicativo: ma @ da prefeie rispetto a posizioi, peraltro assal diffuse in leteratur, che continuano a define adolescence in termini ambigui, come fase ot transicione tra un'eta che non c' pil (ifenia e fancillezza) e un'eta che non c'é ancora (ot adulta): una connotazion@ mantenuta sul negativo, su cid che adolescerte (o il giovane) non @, che rischia di occultare realta che invoce sono chiaramente cistinte, on una foro spectcitae spectiche probiematiche educative. | LLeggere i brano riportat alla pagina precedente e rispondere ai quesiti seguenti. 5 “L’adolescenza é un’eta di transizione”. Questa affermazione, secondo l’autore del brano, & Ei corrtta solo in ambito pedagogico bagi, dal momento che ladotescenza occupa una parte ben definita dela vita deV’individuo che pub arrivare fino ai 29 anni d'et Ey fondata su Fatt che non possono essere contraddet motto difusa Bi ule tanto per lo psicologo quanto per l pedagogista 6 Secondo 'autore, durante V'adolescenza HI siaffrontano problemi crucial vista delfeté adulta, uscendo dalambiguita dela fanciulezza BA sisupera la propria defirizione del sistema del $6, pasando atiraverso crisi e mutament biologic, psicologicl e psicosocial Un lasso ci tompo oggi compreso tra 14 @ i 25-28 anni, ci si accosta progressivamente a problematiche psicosocial ormai lontane da quelle delinianzie-fanciullezza in un lasso di tempo oggl comproso tra 14 e i 25-28 anni, si vivono problematiche educative di transizione che non bisogna oceullare Bi siassume progressivamente il sentimento dalla propria identita, anche altraverso diversi momenti crc, non solo di natura psicologica e psicosociale ma anche biologica 7 Vargomento principale del brano & Hl la classiticazione, dal punta di vista psicologico, dele diverse fasi della vita umana Bi ladolesvenza come momento formativo centrale ¢ unico i ruolo delfinfanzia nella formazione dolia personalté delindividuo ia callocazione dellindividuo nell'area di vita sociale ¢ produttiva Ei La cistnzione, dal punto di vista psicologion ra adolescenza e gloventi & Nel brano, quale dei seguenti termini pud essere sostituito a “connotata da” senza alterare il senso della ‘ase? Bl scevra da Bi dowtaa da non confondere con importante per Bicaralterizzata da 9 Dalla lettura del brano é possibile dedurre unicamente che Fautore non aoprova la ltteratura che detnisce adolescenza in termini ambigui Bi lo psicolago si occupa dei processi di costruzione della personalita Ei adolescenza & una fase cruciale per la detinizione della personalita ‘a distizione tra adolescenza e gioventi consente di affrontere meglio le relative problematiche educative Bi tute le alte alternative sono corrette Scienze della Formazione Primaria 2010 ‘Questo brano fa riferimento ad alcuni quesiti presenti nel questionario. La soluzione ai quesiti deve essere individuata soltanto in base alle informazioni contenute (esplicitamente o implicitamente) nel brano @ non in base ‘a quanto il candidato eventualmente conosca sull'argomento. Ce uninadoguatezza sempre pid ampia, profonda e rave trai nos saper disgunt,frazional, suddvisiin discipline da una parte, ¢ read o problemi sempre pil poiciscipinar tasversal, mutidimensional, transnazionall, global, planetert dala In questa sivazione diventano invisisi: giinsiemi complessi; le interazioie le retroazioni fra le parte il tulto; fe ena muftidimensional; i problemi essenzial. Di fatto Fiperspeciaizzazione impedisce ci vedere it globale (frammentandolo in partielle) cosi come Tessenziale (dissolvendolo), Ora, i problemi essenziai non sono mei franmenta, @ i problemi glbali sono sempre pid esserzial SSamore pi, ttt i problemi particoiari possono esse posi e pensal corettamente solo nel contesto el contosto stesso di questi problemi deve essere posto sempre pil nel contesto panetavio, Noll stesso tempo, la separazione delle discipline rende incapaci di cogliere "ci che & tessulo insieme’, cine, secondo i significato orignaio del termine, il complesso, La sida dela globalta 6 dunque nello stesso tempo ura sfita e compessta. In effet, c'® compessita quando sono inseparabil fe differenti componenti che costituiscono un tutto (come quota ecanomica, quella politica, quela socilogca, quola psicclogica, quala atfetiva, quella mitlogce) © quando c® un tessuto interaipenente, interatvo e interetrattivo frale pat il tuto e fra i tutto e le parti. Gli sviuopicaratteritci del nosto secolo ¢ della nostra era slanetaria ci mettono i tronle, sempre pil spesso e sempre pil ineluttabimente, alle sfde dela complessita. Efettivamente, Tinteligenza che sa solo separare spezza i complesso del mondo in frammenti csgint, faziona 1 problemi, unitimensienaizza i mmultdimensionale, Atrofizze le possiblt di comprensione ¢ di ilessione, eliminando le possibita i un giucizio coetivo 0 «i una visione a lungo termine. | Leggere il brano riportato alla pagina precedente e rispondere ai quesiti sequent 40 Secondo I'autore, qual él modo corretto per poter porre e pensare i problem? Bisogna saper multdimensionalizzare !unidimensionale 1 Bisogna considerare lessenziate Occorre parte dala dimensione globale Bisogna saper unidimensionalizzae il mulidimensionale ‘Occorre partire dal contesto particolare di ciascun problema, ponendola poi nel contesto planetario {1 Nelbrano si dice che le sfide della nostra eta globalizzata sono quelle HI cola frammentariet’ Bi iperspecializzate della complessita socio-psicologiche economiche 42 Secondo quanto scritto nel brano, l'iperspecializzazione Hl issolve il globale ma evidenvia la complessita Bresaltaiiglobale Ei dissolve Pessenziale Bi trammenta la complessités ma isola Fessenziale Bi una sfida alla complessita 43 _Inche cosa consiste lnadeguatezza di cui parla 'autore nel brano? Nellassenza di isttuzion in grado di arontare i complessi problemi della glabatzzezione Hi Nelimpossibilté ci affrontare problemi che richiedono approcei mutidiscipnai con rattualeorganizzazione dei nostt saper, separate specializati Nelincapacita det'uomo contemporaneo di coglire la complesstae Tnterazione dei tenomeni a causa dela sua fiitata cultura Nel fatto et sopravvalulae i nostri saper,ritenendolin grado di trontare problemi planetari Nellincapacita gi cistinguere ta interezione e retroazione nei problomi 14 Nel brano si afferma che c’é complessita quando Hl iperspecializzazione Je parti del tutto sono inseparabill ed esiste un tessuto che crea interazione frale partie il tutto © viceversa. EI le componenti del tutto sono legate tra loro, piu fattori si riferiscono a uno stesso contesto Bicé globalita Scienze della Formazione Primeria 2010 ‘Questo brano fa riferimento ad alcuni quesiti presenti nel questionario. La soluzione ai quesiti deve essere individuata soitanto in base alle informazioni contenute (esplicitamente o implicitamente) nel brano non in base a ‘quanto il candidato eventualmente conosca sull'argomento. La conoscenza ha due forme: o conescenza intutva o conoscenza logice; conoscenza por la fantasia o conoscenza per Tinteletio; conoscenca delindiviuale 0 conoscenza det‘universele; delle cose singole ovwero delle loro relazionl; @, ingomma, 0 produttrice dimmagini o produttrice di concettl. Continvamente si fa appl, nea vita ordnara, ala conoscenza inuitiva. Si dice che di certe verté non si possono dare elnizion, che non si dimostrano per sillogismi; che conviene apprendete intutivamente, It poco rimprovera rastratto ‘agjonatore, che non ha Fintuzione viva dele condizion di fatto; # pedagogista batte sul necessita di svolgere nelfeducando nit fa facot intultva i cco si fiene a onore oi mettere da para, innanzi a un‘operaartstca, le leorie ele astrazioni «di giutcaria intuendoladiettamente; Tuomo pratico infne, profossa di vivee dlntuzion pid che di ragionament. Ma, a questo ampio riconoscimento che la conoscenza intuiva riceve nella vita ordnatia, non fa rscontro un pari € adeguato riconoscimento nel campo dalla teotia e della flosofa, Dela conoscenza intelttiva c'® una scienza antchissima e ammessa indscussamente da tut, a logica; ma una scienza della conoscenza intutva ® appena ammessa, e timidamente, a pochi. La conoscenza logca si falta la pate del leone; e, quando additura non divora la sua compagna, le concede appona un umie posticino gi anoola o i portinaia. Che cosa @ mai la conoscenza intuitva senza i lume della intellettva? E un senvitore senza padrone: e, se al padrone occorte il senvlore, & ben pil necessatio i primo al secondo, per campare la vita, Liluizione @ cieca;intelleto le resta gli occhi ra, il pmo punto che bisogna fissare bene In mente @ che la conoscenza intutiva non ha bisogno di padroni; non ha necessita di appoggirsi ad alcuno; non deve chiedere in presto gi occhi altrui perché ne ha in fronte di suci propr, valissimi, E se & indubtabile che in mole intuzioni si possono trovare mescolati conceti, in altre non vi é traceia di un simile misougli; & che prova che ess0 non & necessario. Limpressione di un chiaro di luna, ilratta da un pittore; i contomo iun Passe, deineato da un cartografo; un motivo musicale, tenero 0 energico; le parole di una lrica sospirosa, 0 quelle con le qual chiesemo, e comandiamo e ci lamentiamo nella vita ordnaria, possono ben essere tut fatt intuit senza ombra di tfeiment inteletlual, Ma, checché si pensi di questi esempi, @ posto anche si vogia © debba sostenere che la maggior gate delle intuizini deliuomo civie siano impregnate di concett, ve ben attr, e ai pill importante e conciusivo, da cosservare | concetti che si trovano mist e fusi nelle intulzion, in quanto vi sono davvero misti fusi, non sono pid concetti, vero perduto opt indipendenza e autonomia. Furono gid conseti, ma sono divental, ora, semplcl element dintuzione, Lali intitiva tanto intuisce quanto esprime. Se questa proposizione suona paradossale, una delle cause di cid é senza clio nel'atito ci dare ala parla “espressione" un signficato troppo ristretto, assegnendola alle sole espressioni che si dicono verbal; laddove esistono anche espressioni non verbal, come quale dilinee, color, toi: tutte quante da includera nel concetto di esprassione, che abbraccia percid ogni sorta di manfestazioni delluomo, oatore, musico, pittore o altro che sia. (Fonte: archivo Solexi S..) Legere i brano riportato alla pagina precedente e rispondere ai quesiti seguenti. 45 _Nelbrano, si parla della conoscenza logica nominandola anche come produttice ¢tmmagini Bi conoscenza dellingividvale ancelia conoscenza inellettva Biilosotia 46 Secondo quanto scrive 'autore del brano, Iativita intuitiva delT'uome si configura come Eff conoscenza delle espressionieintuzioni non logiche Bi Ia forma di conoscenza che deve necessariamente appoggiarsi lla precedente e pid universe atv lagica El fa conoscenza dei concetti una forma di conascenze ‘cieca® una forma di conascenza delfassoluto 47 Qual lidea centrale che l'autore del brano vuole comunicare al lettore? EI Uautonomia ela rlovanza della conoscenza intutiva B La cipendenza della conoscenza intuitva dalla conascenza lagica La supertorita della conoscenza del particolare rispetto alla conoscenza dell universale {1 Lidentta tra conoscenza intitva e conoscenza logica 1 Iirapporto tra conoscenza intuitiva e arte 48 Secondo quanto riportato nel brano, quale delle seguentiaffermazioni sulla conoscenza logica é corretta? E miglore dalla conoscenza intliva, perché al contraro dl essa & utile non solo nell espressione verbale, ma anche in quella di linee, colori toni LE quel pit usata dail'uomo pratico e dal polilico, che vivono diragtonament e silogismi E1 Produce immagini mentali delle singole cose e dole loro relazioni Si manifesta in concett sllogismi e teaie piuttosto che in immagini, intuzion¢ fantasia Ei In flosofia & sempre stata considerata, a torto, come ancela deta conoscenza intultva 19 Con quale finalita Tautore del brano ricorre all'esempio del dipinto di un chiaro di luna? EI Per charie come in alcune opere aristicte convivano conoscenza log eintutva B¥ Per dimostrare come alcune forme atistche siano rappresentazion pure gi conoscenza intuliva, prive dunque di concett 1 Per mostrare come anche una pttura esprima conosconza lgica Per evidenziare come le diverse forme arfstiche condividano fa loro alcunl important lementiespressiv Per sotolineare aspettoromantico dlla conoscenza intuitva Scienze della Formazione Primaria 2010 Te domande seguenti sono quesiti di rielaborazione di testi e vanno risolti individuando, tra le alternative proposte, {a rielaborazione che megiio sintetizza il contenuto del testo di partenza in base ai criteri seguenti: + chiarezza: a rielaborazione deve esprimere chiaramente e completamente I'argomentazione principale del testo; = essenzialtds la tlelaborazione deve evitare ridondanze e argomentazioni secondarie o subordinate ¢ non ppud riportare informazioni addizionalio diverse da quelle contenute nel testo di partenza; + somiglianza: a rielaborazione deve contenere tuti i principali concetll espressi nel testo di partenza e utilizzare quanto pili possibile le forme verbali del testo originario, 20 Con il termine “Romanticismo” si suole designare quel generale moto di rinnovamento spirituale che interessa tutte Europa colta, dal tardo Settecento alla vigilia del 1848, e che, articolandosi in diverse generazioni, scuole, correnti, i esprime nelle lettre e nelle arti, nella flosofia e nel sentimento religioso, ‘senza escludere la politica e persino, come nel ¢aso del tedeseo Adam Miller, 'economla politica. i Romanticism: indice quel moto spiituale europeo di noteole complessta che tral fine del secolo XVI ei primi docanni dl secco XX, contrapponendosial'lluminismo in flosoia¢ al Classicism in campo artistico leteratio, ripropone Idea difserta come fondamenlaleesigenza delindividuo, lI Romantcismo siarticola in diverse onerazion, scuol,cortent esi esprime in moltapic campi: nelle lettre, nelle at, nea flosoia, nella religion ote che nella poltica, ‘Romanticismo" designa quel generale moto di rinnovamento spirtuale a porta europea, che si articol in diverse generazioni, scuole, correnti, esprimendosi in moltissimi campi. E con il Romanticismo che fe correnti atistiche ecultwal cominciano a toocare anche le scienze socal come economia é la paliica. Iernine “Romantcismo" indica quel mato diimnovamento spituale che, present in Europa da! tardo Settecento sila vigiia col 1848, si artcola in varie generazioi, souole¢ corent,esprimendosi in diversi ambiti cultural, ‘compresa Veconomia politica. {Ei Fomanicismo”é I termine con cui si suole comunemente designare quel generale moto di rinnovamento spitituale che laced da vino tuta "Europa, a partie dal ardo Settecento fina ala vigia del 1848. Questo fenomeno, che si artcolain varie generazioni, scuole, coment, si esprime prevalentemente nelle lettere ¢ nole at, nla filosofae nel sentimento religioso, ma anche neliapoltca Ilcaso di Adam Miller rappresenta un ‘esempio signifcatvo intl senso. BiH iemine "Romanticism indica I rinnavamento spintuale erelgioso vericatosi in Europa nel XVI secoto, che pera sua porlala coinvoise anche artist, seritior personaggi oii. Scienze della Formazione Primaria 2010 | 2 {Ugo Foscolo nacque nel 1778 a Zante, una delle {sole lonie, da madre greca. Per tall origini egli si senti profondamente legato alla civiltaclassica e suo erede ideale. L'isola natia rimase sempre nella sua memoria ‘come simbolo di serenita bellezza e fecondita e fu cantata pil volte nela sua poesia. Alla morte del padre, la famiglia conobbe gravi difcolta economiche e si trasferi a Venezia, dove il poeta studid e scrisse le sue prime opere diventando famoso. Entusiasta della Rivoluzione francese, prese posizionilibertarie per le quali dovette lasciare Venezia, Quando Napoleone venne in Italia si arruold nelle truppe della Repubblica Cispadana e dedicd un‘ode al generale. Ma quando questi cedette la Repubblica veneta all'Austria il poeta ‘subi un trauma che segné profondamente la sua esistenza, Nato nel 1778 a Zante da madre greca, Foscol si sent legato ala civitaclassicae cantd spesso lisolanatia. Trasfertosz Venezia, vi studi e divenne famaso con le sue prime opere, ma dovette presto lasciarelacité per aver preso poszionilbertareispirate dala Rvoluzione francese. L'entusiasmo per Napoleane lo spinse a decicargl una poesia e ad arruolrsi nelle ruppe dolla Repubblica Cispadana, ma la delusione per la cessione di Venezia al'Austia lo segnd profondamente Ugo Fascolo nacque @ Zante da madre greca, si sent sempre legato allacivita classica e cant isola nati, imboio di serenta,belezza e fecondt, in molte opere. Compi i suoi studi a Venezia e vi dvenne famoso, ma dovelte lasciare la citts per aver preso posizioni liverlarie, spinto dafentusiasmo per la Rivoluzione francese. ‘Quando Napoleone venna in tala © nacque la Repubblica Cispadana, Foscolo si arruold e scrisse un'ode per i generale. Ma la grande delusione provata quando questi cedette Venezia all Austria segnd profondamente poeta. Essendo nato a Zante da madre greca, Ugo Foscoo si sent legato ala civitaclassica e cantb spesso la sua patie. Compiui gi stud @ Venozie, vi compose le prime opera, ma per aver assunto posizionspirate dala Rivoluzionefrancese dovatle gtr dalla ctf. Venuto in lta Napolaone, Foscolo decicd una poesia al generale che in seguito la deluse protondamente cedendo Venezia al usta, Nel 1778 Ugo Foscolo nacque a Zante da madre greca. A Venezia compii suoi studi e divenne noto per le sue prime opere, ma davett fuggre per aver preso posizion ispirate dal suo entusiasmo per la Rivoluzione francese. ‘Ala nascia della Repubblica Cispadana, entuslasta di Napoieone, si arruolb e scrsse un'ode al generale, Ma quando quest cedetle Venezia al Austra, Foscolo provd una profondissina delusione. Ugo Foscolo necque in una del sole lone: Zante, La patra madre viene spesso cantata spesso nelle sue opere e diviene sinool ci serena, bellezza e fecondia, A causa di problemi economic, la famigia dovette trasterrsi a Venezia, ct in cul rtraprese gli studi che lo fecero diventare famoso. Allo scoppio della Rivoluzione francese, Foscoto fu entusiasta dele imprese napoleoniche, tanto che dedicd al generale un’ode. In soguito a cid, dovette abbandonare Venezia, Nepoleone fini perd per deludero, a causa della cessione delle Republica veneta alAustia. Scienze della Formazione Primaria 2010 Rispondere ai quesiti seguenti. 22 "Won si pud non dimostrare la non estraneita dellimputato al delitio’. La precedente affermazione & equivalente a HE limputato potrebbe non avere a che fare alounché con il delitto 1 limputato é estaneo al deito il deltto @ stato compiuto con l'ausilio determinante delimputato Fimputato & certamente da assolvere Tmputato non & estraneo al deltio. 23 Quali, tra | termini propesti, completano corretiamente la seguente proporzione verbale? Discreto : X = Y : Ei X= umiliare; Y= raccontare 24 "Se e solo se non prendo un permesso retrinuito non arrivo in ritardo sulla scadenza del lavoro", Se la precedente affermazione & vera, allora é FALSO che condizione necessaria e suliciente affincné non prenda un permesso retrbuito& che non arin ritardo sula scadenza del lavoro non airivo in rtardo sulla scadenza del lavoro é perché non ho preso un permesso retrbuito 8 arfivo in ritard sulla scadenza del lavoro & perché ho preso un permesso retributo ‘se prendo un permesso retrbuito é possibile che non arrivi in ritardo sula scadenza del lavoro ‘se prendo un permesso retrbuitoartivo in ritardo sulla scadenza det lavoro 25 Quali, tra I termini proposti, completano correttamenie la seguente proporzione verbale? Merkel : X= Y : 26 Grecia X = Gran Bretagna; Y = Sarkozy X = Sarkozy; Y = Parigi X= Repubblica Democratica Tedesca: Y = Jospin X =Bertina; ¥ = Cameron BAX = German; Y = Papandreou Data la frase: “Se bevi troppa birra, Ingrassi", indicare quali delle sequenti conclusioni logiche sono SCORRETTE. 1) Se ingrassi é perché bevi trope birra It) Solo se bevi troppa birra ingrassi Ii) Se non ingrassi non bevi troppa birra Solo lal) Bllajelall) Solala!) solo fa Il) Lavell Scienze della Formazione Primaria 2010 I | ' Py 28 23 30 “E impossibile negare it sussistere di una non coincidenza tra la negazione di un’affermazione e taffermazione del contrario di una negazione”. Qual @ilcorretto significa della precedente affermazione? EX Ogniatfermazione coincide con it suo contrario. BLE possibile attermare il non sussistere i una non coincidenza tala negazione di un‘afermazionee laffermazione dei contrario gi una negezione 1 Le negezione i un'affermazione non & fa sua conferma Negare il contraro i un‘affermazione equivale alla conferma delftfermazione stessa Ei I contrario oi una negazione & uquele al!affermazione di una negazione Completare correitamente la seguente successione: 8, 10, 8, 11,7, 12, ? au Bis Bs 6 8 "Se Lorenzo sa sciare, allora é nato in un paese montano”. Da quale delle sequent! affermazioni pud essere logicamente dedotta 'argomentazione precedente? Chinato in un passe montano pud non saper soiare 1 Chinon sa sciare non & nato in un paese montano Chinato inun paese montano sa sciare EX Chié nato in un paose montano non sa nuotare Solo chi@ nato in un paese montano sa sciare Quali, tra I termini proposti, completano correttamente la seguente proporzione verbale? Pirandello : I! fu Mattia Pascal =X: ¥ X= Tolsto; ¥ = Guerra e pace X= Yourcenar; Y= Opinioni di un clown Scienze delia Formazione Primaria 2010 DIAGRAM INSIEMISTICI Leggere il seguente esempio ispondere alle relative domande del questionario, ESENPIO [ndividuare i dlagramma che sodsista la relazione insiemistica esstent tra I tre termini dati: Opersispeciltzai, Fabbriche, Opel. SSE Sse Tut loner spate cona oneal mano ier sala sluzion dl seco deve curaue ratio uninsione (auclodogt opera speciatezat ineramenteconengo In un avo insiame (quote deqh opera). Linsene farce, Fispat a recden,mane vee a8 stare (un ep, pr leverando severe ainirn una fabric, de un prs 4 Vista Welomshot ron eure alrsone ore) nam! uae Yate sens eign Sagal, j Ualatva crete rapreseaa da Daganma2 i Per ciascuno degli esercizi relativi individuare il diagramma che soddisfa la relazione inslemistica esistente tra i tre termini dati, SACO @Scke DiASHHNMek} OSHA 2 AGRAWUR's DRG DIRS DIAGRAM ge? 31 Polacchi, Nuotatori, Ragazzi 1 Dizgramma 2 1 Diegramma3 Diagramma 6 Diagramma 5 Bi Diegramma 4 32. Madri, Padri, Fratelli Diagramme 6 } 1 Diagramma 1 | Ei Diagramma 5 Diagramme 3 Bi Diagramma2 Scionze della Formazione Primaria 2010 Rispondere ai quesiii seguenti, 33 Individuare alterativa seritta in modo corretto. Po EXCoscenza Ingeniere Mollccie Ej Nessuna delle att risposte 6 coretta 34 Riferendosi esclusivamente alla frase seguente, individuare Talternativa che la completa nel modo corretto: “Se ...con nol questo pomeriggia, ti... sicuremente”. ED verissi divertivesti sarest venuto; sresti divertto veresti divertresti {oss venuto; civertresti veniv: divert 35 Una persona indifferente al problemi religisi, politcio socialié astenica ascotica toa Bi nessuna dele altre risposte @ corretta 36 Qual, trai seguenti, it contrario di “procrastinare"? Aocalrarsi BiAnticipare i Ditngarsi Dilazionare Contrappore 37 Individuare, tra le seguenti la frase che contione un errore di grammatica. (Quando si quida nela nebbia conviene concentvarsi sule striscie per terra BA Le policce utimamente stanno tormando di moda Per svluppare le fasce muscolridelfaddame serve mollo esercizio fisico i Quando si viaggia in aereo & megio non portare troppe valigio Llofcaciae eficianza di un servizio dipendono anche dalla sua organizzazione 38 La scienza che studia Il sistema culturale di una popolazione & Bi asemiotica tantropologia Bilesocioisia Bie psicolosia Biiafiosofa Scienze della Formazione Primaria 2010 89° Quali significato del termine “eponimo"? IH Farle oospressione che np contest, on tt, ha signitcato simile a que ci uralta anche se pub avere un diverso uso espressivo 0 stilistico Ey Nome proprio ai luogo, cit, regione, fiume, monte o simil Personaggo storico 0 miico che dll nome 2 una cit, a una slrpe, un perodo storico 0 un movimento attstico Che ha i medesimo nome, che sichiama nello stesso modo Che nerraecelsbra improseeroich, fondendo spesso element storie leggandat 40° Nelia frase sequente, completare le parole lasciate incomplete, _Noi ago..amo sempre il momento in cu il Professore ei porta a dlse..ae in giardino”. on; gn gni: gni nisgn Bian; oni ‘nis gn Scienze della Formazione Primaria 2010 i ' Leggete il brano sotto riportato e rispondere alle domande relative. Nela comunicazione diatiica si possone distinguere due aspetti fondamentali ed entrambi necessar per il processo di istruzione: la cimensione relazionale ¢ ta dmensione contenutistica. Con la prima linsegnante stringe con 'alunno una relezione fondata sul rispetto, sula stima, sulle responsabilité comuni, sul'accettazione reciproca dei propri limite ritmi