Sei sulla pagina 1di 18
(| a2 rivista i teologia Sant dope coc Yano inssaao ‘Severin paeaice eae enemas sabia studi Geant trimestae Incolaborsxione con [aol morals dats (essoclone tetogca tana rl sudo dolla moral) ‘convegni Zon Bi atin Qui i in Arn rassegna biblografica MCT Po Pez Le ig | Giorcio Bonaccorso 0.5.8. LEPISTEMOLOGIA DELLA COMPLESSITA ELA TEOLOGIA Una delle principal scommesteepistemologiche atta rguarda i confront con pisemologa dela complessit aca porremmo, ame ho in parte, contapporre wna sorta di epstemologia dela semplicit, intendendo con quest lima una categoria rassuaiva dei divers modi on ei ¢ stata condotta tant a siflesone owotca quanto la icerea Scientfca che ha condiionato anche Pambitoteologico. Lipotes che quis imende sostenere che Iepistemologa dels complest sia ‘unistanza da non sorovalutare nelle ctenae em modo parscoare nel Is teologia. i procederatentando di individuarealeun carateristiche ditaleepistemologia pee poi segnalare sineticamente alc posi crcl con la eologa 1 HEPISTENOLOGIA DELLA COMMLESSTA 1 punto di partenza pud essere costinito dalla presentazione i ‘mode molto snetico, del epistemologia dela sepia, per procede ‘re euccsivamente a confento con seus problem che sembrano ol tae non tant il su abbandono ma una cert catela el ntenera Toniea prospetva possible pera sienzn Cepistemologia della com ples emerge anche dalla consapevolezza di quei problem cprocede ‘verso una prspeciva divers e pe cer vers oppostaalasemplici 1.1, Laricerca del principio semplice In termini paramente orentatv eins si potrebbe die che con Vepisemologa della semplct si tende a spiegateo ingerpretare una realthcomplessa, definibile come un ato, sulla base dun principio esplicaive che prvlegia il raclo decisivo svoleo da una parte i tle esl come pottebbe essere un elemento di base (oacunt element di us PastoraieS.Claina, nn G. Taran 2A 35123 Para, sbonacorso@u- Footer arsapnyes 6 ‘enone bse una loge fondamentale (leu leg fondamental I pense To occidentale ¢ stato profondamente segnato da questo ideale epste- Imologico, Non sono mancate enon mancano certo le vei che si muo- ‘ono al difwoi di questa ideale, mala linea prevalent, sia pure con moda estremamente diferenaate,@ caraterizata dalla Hera di {qualeora che rlue Ia complessta del eae component meno com Des epi elementar, Credo sia oppoctuno indiviare origin filo Sofic il perduracescientfca di questa prospetva che pub condurre ‘esis per eer veri contappost con i qual la teologia si confronata ‘dag talvlea stata avon. ‘La starione da ei parte i ngo treno della esemplicitd» sembra essere Fancca noone recs di arcé o principio che rende a conigy farsi come scera donna concetualeeapace di indviduare in ‘eo profondo della eat", Co | lofi prsozratic sprocedevano a fine spegadione della molreplces de fenomeni concerment i cosmo fraser delle cose loro silappars sl oxo peste) ficome del- unit principio o di alewn ricip vstariamente concepts’ B ‘bene prelate subito che questo ateggamento araversa tuto il pen- ‘Seto occidentale estendendos dalla Hlosofiaelasia alla senza mo- derma’. Owiamentev sono diverse excezoni, ma questo & indice di tendenza che sccomtuna percrs di pesiro, come a losofia casa [nscienra moderna, che peril resto risultano molto dilferenzste, Rix juzrdo ala ilsofe il amino vrs i principio ha avsto una configu fasione patcolarmentelevante con la dorina delle ide di Platone “Ca moltepicia delle cove sensbisspiega, a ar lvl mediante la fidationecsinotica dean allt dellTdeae. Epoiché ideal di Tide srs, al dada naars fia assume una quaifia metali- ‘ica La varie fica &ccondota lla semplica metahisia. ‘Un fenomeno coevo a questa operzione& quello del passaggio dal ‘nto al logos, Nella letra grec | duc termi convivono pet fmol rempo'e om sccerion spesso molto simi: con Pavvento della Soon aa elena &imparto sone lr mel cit elec ei epi eco i foseerin sense apo, caplet primera vet oe spe spe ole dense lat econ temsone parce ale ums {Sele cramer” a, Co, mae sie ean 8 ved ‘Sastos Fn R Corns Mian 99% 12 apc dla ose del pepo CuFRbaetne io xet el pnieto pte po wee compre gine Snr co ue pte sone quel cee. io "Nn To Laos ‘Sine ¢ nsdn sean Cs Gena Eaton els Nov, i 200, 2, Re, Cig aia 218, Gonown Dot tla Reon alla compensa Klogi eca ale cs, dno 20832 Res, Coro aia sa iy SS. a any 6195 ricerca pit rationale si verfca un sempre pid accenuat spostamento tells diesone che li oppone. Sis che faccerione pil orgara dt ‘nam ucla i sparen om Fevlusone dl pensero Hosea Stender a disinguere la parol mine dll paroa logics. pas ‘gio stato operato dai sof eperferionato da Platone e Aristotle, che hanno inserto nella cularagreca un modo del ato pec intendre a paola, Secondo Julien, possono riconoseste seen At passages anattto spatare> asset aloe deity die, po, implies sempre ste qualche cont oi dae sgt an qualche ‘ofgeto; ma dre senso a qualche cosa equivale a rconoscere tn en soy eliminando cid che gli € contraro. principio di non conradiao ‘ei logo parca ogi Cid che mane ll uomo gage nico hc gael condo mo ll della dgiunaione:o questo o quello: In tale prospetiva emery Pinponatea deltas, prosrnseneses -¥i2 vides la quale Aristo orn continua, a mais as imac quel dh dover ssi un “pracpo™ ae come ps at {nizio solo patie dl quale sarcmo in grado dt sviluppare un logos. Sera macro ue ermine inna a moot el quale dient peo Pram logis rile, repedreng aif ala ere disp [ron consequent no perme pb sega hee Lanecessi di determinare un senso, un contenuo,e quindi di evi tare il proceso alliafinto i teaduce alla necessih direeuperare an principio. Nella misurain cat pincpi si detina nel tempo, occore eae Ta rlasone rx primo momento, oltre ei non andar, ei femposuecesivo: emerge cos la nozioe di “eausa” secondo guelac- {zzione che ae notevollconseguenze ella definizione della riceca Seienifca, Lasperto che qui interes soetoineare immision di un Criterio di semplifcazione. Sia pure con foemblaion!estemamente ‘aregate espenso contrappost, la norione di “principio” implica i tenrativo di loondure Pesitentea una parte che pit di altee lo qual thier quello che 2 verament. Il dogma pio meno espica € sempre ‘velo dt ridure la complessita del reale a una qualche componente Semplice per poter spiegar la complessia del real. episemologi della semplicia pub venireapplieata non soo alin ‘era real) ma anche ad ambit specie in primo ogo alTuow Ed& on che pee anche come ain ro po, me, suono ‘uwtsigailicate iteeiano non pid rapport cao tipco & antropologia ilosofica che si propone di scoprie Iessenza de wom immpeptandos! in un dibasto infin sl apport tea anima e corp, (Come pet Viera real csi per Tesere umane si erea un principio ~ SET ue rr pre Lagos a, La, Rom Br 208, 312 138 fondamenale che pec opt ven densiicto con ana. Una chiara {euimonianadelrappore wal pnp coumica ei pncpo mano ‘Tub ovate fx Arasene; he a india pnp cosmo ‘elles all seo tempor he tlermao che anitane ar, Sla gui Teen nquaia i fecpi morporee. Anche Erato ha com simmons ne pare mera amen 2) i princi coxmico, i computa pss eso Yer deere re na Pre cla ent’, sun pena del prima de Fanima, con supa, sha con Soca econ atone. inpestanea ‘eam anima elle ope patonice ka segatoprofondameeo Swluppo ie pene oscdensein drone dela niasone del com ples umana ll semphca dani er Aro punco dk Kenta pce ance on dal nen) Che contusce preci semplie sonanaee incor che Shins Tome e polo lama Iva termini, che rat deli, {Lifenime mento dllasemplice mente pricipali lwo gre hat. Sterno dindidare quel pete dla ret umana che pe las SCnplicts pod rendeerapione dala comple. La eadenan dual Serpeche tends a isebue i compleso ei semplce su dae pant Tren che pet lo pitcorenpondonoaenabile ea imeligble i proctio sao appena dsr ¢ spenoidenieto con la prone retains nes come quel tipce del penseropremoser: Rovpttoaqulela moder vretbeopposo una pomp e fre mons mcafee Sebene la quecone a sehestene moto elematca sue fie neqare ch allonanamento dla neta Fisiea cotta uno del intent pd evident dels seienea moderna Unineno visto con lentes da spparite lols come una to t merce onia come un presippoue non cme un esto dele TFG Rar Gs a a cy 110 + Sipe tae ease sone, ds pe us fle ong ge bh pn ie re, $otoctnos otc ch a cme rere seh Teas Rb ios se sed conn sgl cere erp ee ‘SESE iss sls adn ion se pre one tao eR SEERA At pn dsc pn Gama Te ‘rca aber lanier mo Oh cmp, rent Pact my, Sr Sn acetone pte Ma ft een a oO at imped cl lc ep at alee eer aot Disease dlntoee eis nee capo cory Soc ee Se conan ono Re Aik et Db A les tend scape mans Te onc Ve Op cn Nh fn Dring 18 oD ener il cain Dl a sna Hel naa totance nin Of Recs k Rasoe Lae Guomccoo = ar sc 8 ricerche sl mondo fico. aspera sorprendente 2 che, in ogni cao a Scienza condivide um punto fondamentale con la veechia metas. Potremmoindividuate quel punto icorrendo all =teoria della cine. dlenza dui pata E. Wilton quando rfleendo sulla sepaazione ta le discipline sientiche cera ei indvidvarne F'n Ta le discipline (isiche,bologche, social umanisiche} vi srebbero delle converge 220 addiriteuta dele vere propriecoincidenze veriiabilslla bse ei metodi delle scienze natural". La prospertiva & quella del. cnt ermine at Cad Hon cna les intende esprimere l'ipots,rsaente alla leggendaria figura dT let, dicomprendere ets la real ella Bae materiale del mondo © sulla dla natura": pores ayvalorata dalla rota det XVI se, € ‘aliluminismo del XVI secolo Si viene cos scoprendo Parmonia ‘meravgloss delle scienze ena hase materiale del mondo», os ul Fa base di wn monismo radical, oie T natural i ‘monismo astume un chiar tendenza ridarionist, La linea d dar ‘uae della seenza~ afferma Wilson ~ & costituia dal iduzonisino, la sudlvisione della natura ne suo clement cosiutiv naturals eg ¢ ben consapevole che la real & compless e che gl seieniaa smirano alla complessit non alla sempliid. I idusionismo tun modo per apri. Lamoze della complesit senza il dusionismo produce ate amore della completa co i ridssonismo produce selena Tmonismo riduionsta delle seienze,o pit precisamente del modo prevaente di intendere le scenze, mantiene fede sl epstemologia del {a semplct. Cosa significa infat Pamore della complessta con it: ‘Bom soo dl sitemisempict a anche di quel complesi iconoscen- oil fenomeno delPemergency, ssa impossibiia dspiegae sistem onplessbsandos esate sale loro component ements 1H. Lemergenc)cosuise i ssppoetofondamentale dl monismo non Fidusionsta, dato che pur escadendo il dualism sottolines Find bili del pid compleso al meno complesso "A questo punto si pub delineate Is eit del modelo classco della cients isis (Newion Gallo Cartesio)tenendo presente due aspect 5) omportament anomali riscotrat nel moto piccolo e nel molto ‘ane, con la conseguenza di dover iorrere a nuovi model toretic {fica quantita, fea della elas); b) | comportamenti anomalt hel pasageioda on velo di complesi® aun alo, eon la consegucnza {Timon pote stablire un nesso univoco. In entrambi i cas ha preso ped la nosione di sprobabilit, che riguada i divers lvl i gran eseadeluniverso, Anzio anco nel molto grande qua nel mol to pecoo la reals ha comporament che nom sono del eutto deem hisice prevail inoltre anche mondo della nostra via quotidiana presenta fenomeni non deterministileimprevedibil™. Ce. non ig Fes he la natura sia un insieme di fenoment del taco easal insie saa de na epoca ines chen iis ‘Sta ume pn non nnn ie Fea Epler open cone foam pie 4 oti cance oop como aloe ine Roots Enos dlconpnts 3) Lp. Banon, Dla lomo. 9K, agupare os in tan Seapets F227 ude compe on stems cheb mei st equi che spelen pcan re one eres ee eed marco nde UZ ‘Giuane Lr scone 8). "tinea enienaon conn dll goer ch velar onto secs ean me ea eno sei ee: a SERSESG SE ecopolaie Torte caro ace, rma ‘ov nd ses eno, Gee fata ora ‘tense, Ton 987, 3 cronacoono 70 cn) fail ssa non 2 né un insieme di opget che si comportan secondo Feggi omogence, né un insieme di ogget che si comportano in modo detrutta cause, La natura €n fatto iterconness, dato che posi to viveri con un certo grado di sicnerzaeposlamo dare spiegatini on unalto grado di probabil, ma ale interconnessione on econ ‘Ictiles metodipuramente analtici che calcolano tuto salle bas del Te component elemental alr termin a natuea ha un comport ‘mento "alsico" lec parole dordine sano 'spprofondimento della ‘omplesitd organiza” e excasone di fail dusionsm ‘Uns delle rdsstont da evitarerigoard Ia norione disease. Lep- stemologia dlls semplics ¢avvaea della casaita per deserve le felarion a fenomeni, intendendo lo spazio elem come la con nessone linear ta fenomeni (i gui dalla causa ei a dll fet, i prima dels eas il pot dll eet). Le tore fiicorgsometrche di Seco sng sec cnezo nn no nee he ara pro Shettva lineae smentia tanto sul piano dello spaio quanto sl pi ‘no del tempo, con evident conseguenze anche pet la novione dies [Eatensione a stem compless in quanto complesi, come si ta si Iuppando in quest ulmi ani, ha sotolincaro in modo ancora pid forte che peas cease ed effet non sono collegabil in modo imme iat ed evidentes", Le relazion ta | Fenomens sono simpliazionl+ "cciproche che st realizana secondo il pibsmpio comtesto dl apparte- ‘nent (il eto) e-non pet la semplice dinamica cxusiefferto (a le pari) La compeensioné oistica dell'aniversoeearaterzzata anzturo| ‘Se ques prospetiva on-causal, con la precsazione che non 6 pub spigare in modo caval neppureilpporto wa un sistema complesso ¢ leaue component: le component dus sstemacomplessonoa sono Incaus (efficent) del sistema, dato che, secondo la logcadelemer ESTES Ses thetgyen ct nea dept pena gh sper le del tora ets Son et che, indienne ncn a cee lc ns denrinane del mono Teale enc el paso ment maton omen, ae ‘ov ache nelle cases rsp erat gut ot pal canon sep Fone, od pt, "i resend sit complent sso concnts ep hcl seuss tan se dopoaay .Banow Dalia sco. 213, stam DNA, romosom ne, cll es, ran, ‘ono mone lg toe mete eons rope) pote Fe {Stout Ils Dog phe una ine isos, eh de {Gerace pop que cain dent ce prec eset all elses ome a Tota apone ae: Gare c eNom Boast thon dl complete 297). CS. Baran -F. Vi, Compas e mali. ersagmne| a ) {genza i stemi complessi hanno comportament inspepabil a partce Use foro component [ea questione della causal detfenomeni edi ale loro caraersi- che deve fare | conti anche con un ulerione apetto dela coscenea Seietifica contemporanea i raolo del “sopgetto nella nsione dh os seevatore,ossa di coluiche conde la ricerca. E poiché la vcerca implies le de fas della raccalta det dati nel proceso i speimetzio neve della spegsrione dial dat alla luce di model eorc occore tenere presente il rolo dlosservatore in entambe le fas La prima Acquisition, almeno per quanta riguatds gli ambit micofs e ms {rofsc, i euolo del osservatore ines come coli che procede alla Sperimentazone, Rigiardo a stem microfsil (e partielle subaco Iiche) & ormal da tempo riconosciuro che il fo stesso di osservate (icorrendo a srument sofisicat) li modifica: Teservatore incide su Kalan page al pao incre ican eligi eto wind i tne Sess Serena ete ‘tr Beton aoc cs 36D econ te ae cel cea CES. Kamu, posit tg, 12. ‘Bitoni 150,295 39. ce isa © fig Remote ran ye Bf, 90. CEC Koos, Ale ine dace. Us prompting meurcilog,UTET, Evaien ie eee “oi 2007, eh ae ore rman Narononores| 7 ecomerd rocco | 7% confsare: Per quale rapione i guia fo proare proprio quell Senasione imane enigma Nene del pesos orang de re pil siuppata che wnde seer eno ido Sit della net evuppata du: Edcinan (premio nobel iene a G. Ton: lieu ce Edclan ses ha define come ole Tn pit og) non ‘Tere fda side non ment orate come la Sen aun soa reione del cervllo, In secondo ogo, ene che per comprendere come mai cevello sain grado di saboare le fre Fon! mena cco canine la sa store poicé tle ori identifies con Fevelusone dep organisa eu apparene, nee per ipotizeare cele fusions mena ipendano dal iatero organise {Gonello compro), Intern exemamente condensa pub ate thar che secondo Bdeman, pec comprenere a mets en particolre inoocienan, oveorre studs il cere ma per compendere atl one wal cereloe lamente noni pu gnarl reo del “coxpo™ Taeseion autism imunitan ele ale compenestevo- Inte dep organs e dle specie sono dev per declare i ge Ine oledinamiche nua eases cognva preteen aa anial in parcolare nels" nn resent gg, Edelman ribadisce ‘node dar cuinevcn sane tees soaalieando nde dt fan ‘heaonvanno prs dvs erelo incarnate eorpo einer ‘rlfambento- corpo Tambieneyro lecandson dicomples- {sera le ual cerelo non pote elaborate faraion! meta. Foren die cei corpo ems ceemannt compe the pud venie coniderato dal punto d via dele me components incre, cone ieragie il evel, dal pum diva dele sue teazioni con Tambien pase alle quali cervllo rol la sua seu {hme sol comport ioe la compesi seni nme slat corpo po scorgere anche in quelle ere earbilog he pit avant ches ocupano del experenze emodve. Alani nev- {osdendat come R, Damasio} LeDots,ssono meres queso ‘sper, sotlinesndo lo sett legameflogenencoe earoogeo ta inSfescopitiacla sera emia Le etonion, come pala Daa Si. repolno I rapport ta Finer eesterore dlforgaismo™ Te "CFG. M, Boe, Sl uti calla mae, Adi Mino 199 fn i rand cia Leann de orc da ay Ema 0, "Scat Sea el cee cone nan, Cin, Mino "GEAR. Dado, Esme «cons Ade, Mano 2000, 78. erin ls gel chee cans re ese noun cles ‘quind consentono elaborazione di un sf che allo esto tempo si di ‘tingue dalfambiente es integra con exo. Cid che definiamo -ments Ieseche leghiamoal fenomeno della cosiena (sé) non dgiungibi Je dalla sera emotva, al punto da poteraflermare con LeDoun che “una mente senza emotion non & flat una menter”, Le due sre, moti cognitive impicano una rz, osia quella motivarionale attiva. Anziuto, le emozion sono stetamente connese ale soni, sia perché le modvano sia perché ne sono condivonate, Vi incre, ‘una seta rlazione ea Fatione ele fonviont mental dato che i con Fronto ativo-emotivo con ambiente cicostant stimola quelle fancio- 1. Siamo cos i fron alla toga mentale» conoscenra-emavione dione che secondo LeDoux &al ent della question del se" Lind vidual non €una real semplice ma ¢organizaione exremamente tiene dal selsione nara ot a ou compas (aera ‘ogni shia ignore de eto ( ature a ao) Pav newronale SEEa Sea oman sag he ene ene ee ‘Spyro tn modo moto pois quo renee pe TIOTST too nnn pc, Conc emo coche ao pra Bla Borngen S00, TS TP OIA Sensing merece he Minky Pens in ral of Co ce es S98 NCE cl per sl prs nC Gann, Somir ol Epona opi aee pea, Vi Pit Ms 20, "CEN, Lanne Sie ca onda nt eon eee 1 Mn, log 180. ‘Svomecono———S~*«~ aromas adler specie sia peri disposi detininarione di cid carateizan tala sua noia (forte che sonfgge i debol), Non si pub nega per, chet stems cultural che sono stati laborat dal gomoindcan0, Inmodo crescents, una tendenza oppost, tsa a fender i pid debor Je, i pub quind potzeare una sorta di selesione naturale ngatva’ Wdspositvoprinepae tale endenaa a *eciione morale” Spd dle ee come avita® unico fenomeno conosco son ese toa. mente sowomess alentropi, cost oi siamo lis fs emer vine alla Tera no eee oe ina ta ise name Grae te aoc aa, ovabam la epaca dr reere rl frat eon dere ¢ age alsice dele none previo eampersve che sonatas Igerenc inmates accor, ea heneiclo an bee fro: Nol pos Esme ania eles poe ape cro la sls naturale La selerione naturale ha consenito lo sip di quella specie che ‘in grado di create una controtendenzaispeta ala selesione natural, (Queste osservarion! mettono in evidena il valore dell intensonal- 18 che, per un verso presuppone evoluzione fisico biologics © er wn allo verso dice che tle evousione rompe iconfini entzo cu la est teal fisiorbiologica&speso costeta da un sienza riductivisa. Ses deve fare appello a ana prospetvaincerdscplinar,sembea che a pid turgente sia quella che mantenga la connesione ta a sera fisicobioo- fete confial da esa ota col lenomeno dell intensionalt. Al centro Ela nozione di experienza che pud venie inagats (in tera persona) dll sia, dalla biologi, dalle neuroxcienze, ma che ll sts tempo deve esereconsiderata sort il profilo dell ntenionevissuta da oan ro di noi in prima persona) cos come viene indagata dalla fenomeno Tosi. Soro tle profil, la fenomenologa pud dare un contributo notevolealepstemologia della complesi. Se ques uima considers Toagetto della conoscenza come un sistoma, oss come un organizes ion della ela che implica Mineeero tra pio fenomenieinelsione ‘elsoggetto che loser, la fenomenologia rascendentale flere sl Ie noaione i oggeto in quanto incenzionato da un sogge ‘Uno deg ambit nei quali 'spporo della fenomenologia ala com- ples sembra essere pi sgnificntiv ¢ quello che vene dal confronto SE Dali, Goa i pt rial Ip dp lo ls © CE. Faso, Resign, comple enomealg, Arce, Roma A ues pan oxen gale sane ssn cen dels ene ‘logon sine ia, een supra” renege Fp ‘heen ges "idasonefevomenaage che pe pop dl eet pe ‘eae esol asegnanes 83 « dall'itrecio com le neurosiene. Recentemente si &andatasvlup- pando In neurofenomenologia che git parte dale rcerche di jaca si andataconcentando sl rapport tea anali in tera perso- ‘st (opgetva eVesperenza in rina persona (oggentiva) Le fico 1 disecosare due approcs molto divers» non deve sare fori {itimpresa, sopeatutorettandos di coivolgere la fenomenclogia, che hon 5 configura cote introspesionesoggetva contrapposta al ser ‘avione opgettva, ma proprio come indwiduazione del punto origina rio dela elaine ta soggetto eopget: inal modo infatlaenome hologa ageanca anche ed ce apparene ale nevoscenze, os aspet to piboggetva I conriboto foes pd evante, ped, ®costiito da tgelainea fenomenologia che, con Huser” esopratttto con Mer- TEau-Ponty labor ledinansee iensionla partie dl corpo giu- {endo cod in prossimich della stesa rele Gl corpo) che si dimostata ‘Scciva anche pelo studio della cosciena in anbito neuroscientifico. ‘a neurofenomenologa pone sempre pial cent i corpo, © con autor come S. Gallagher, concentra artenione st alene sue dina he fondamental, Una i quese& quella a immagine corporeae sche ina corporeo: ognuno dioi ¢ in grado di mappars,ossia di vere ttotimmagine global del propio coro, la cosiddeta “immagine edi ecorpor ele icongnge in TI presuppost epintemalogico di quest inteccia ea corpo e com ples &ronducble alla tes radzionalmentefenomenologca se fondo la quale Puomo non & semplicemente un organism peasants ‘hes pone di front al mondo mun organism vivente che pu pon Sure grane a fto che 2 nel mondo. Il corpo rimsane fede alla com less perché non assume un solo panto dvs (noetico) a pate dal ‘qual semplificail mondo che enservadalfeern, ma mobil molte- Plici punt di vita (netic che impediscono le sempliicazion’ ei rd Zionism. Hasser,dfendendo la posone det fenomenolog, chbe 2 Serivere che non esse wun realismo pid radical del nostoyprche ‘questa parola non significhi che questo: “io sono certo ei sere un toma che vie in questo mondo, ce. edi cid non hoi minimo dub bio" Si ea non del ealismo dich sto frome= al mondo ma de ‘fa fantin witont wares othe neces of pce mostra. Gas ‘hn te By Sash ind, Caren an, Oar 05, 2) 1,32 "iy 46, ied anche, Gsm BZ Le mnt nome CIA. Non Action it Prapin Msc ase cf Tecnology, Cant (.tschsets-Landon 206,25 Canc ns Tht na an nt col ‘haters ree dels ots Cai, Nan 010, 31,655 "Lanai dl cop (pal Makan ony) crite nel cml si dl cop vito da cop he lo see pepe Seep on opera costa on nea scr Imo 107 a inert ae che tends Sn 8 Hs, La dell ee erp ¢l fxomenologe raced Sogn Mae 195,28 rere ones as a ero realism dich sta nele mondo oa dla seta corelazione ri Inondo el percrione del mondo Lepitemologia dela complet ju eovae gl un punto di ermeno interes dato che ana su {stone cemletirappartonr meray omer eo ‘Misegaec, ma sopratat pershéparncamsminandost nla ores fntcta delle inmunerevotfesson e dimensions non abana a Sada d na conoscenn goros, comune enfrontabie- Le Smologa dsl somplicia poo geanive una sada pelts eappaen {Ement gombr da stacly ma chide gl och calla fore eps ‘nologo dlls complesia aon chide gt occ ula forest aeceta di Detcorrre una sada meno pombe. 7 stro L0aI Eta commusssrrA {a teologa non pud ranegate il proprio compico dl conftontars con eside epistemoloiche ce lors poe sl camino dla fee ‘Sue Te side wno tant, ma wna dalle pb provocatresembra eee {hela proveniente dalfcptemologs della comple, Sebbene ‘eco ta tologa complet no a sempre grado core pro deep lasrada ds confont tenendo per present una isin te fondamenae er lo pi confronts a fede a sienza viene Condon sl pio dei cone in questo cas i content sini ‘titora dal stucos en particle da uel che st movono nella ‘ronetiva ela complesstvengono srt per gitar conte Thu tcologis UneveeamedovreDbe mostaret limit dale cipo di Spprocio. Cio acl gis inende dar voce, invec, confront ta {Rte de mel com onan che opera la ieloging leu spe de snodelepstemie fondamenta che anno Cmrergendo ella senza nce del pinemologi dela comple Gisttimuov ortnrament su nowon he, come qela dogged ‘Sos hanno costo un eferimento deciv dela rilessione tol {Sea hon pono enn devono este tascrat sopra secon’ ESbgpetre quel non orentamentpoeebero rsa pet aleone qstion teologiche 7 Ci, Lacerta onde omens cs el gases Rein Sones Mane (CZ) 200, 5. * na i tas inde gratin prone 2 dove a fa che gh seolog's sre dl wel comet per olapt el falc fT ‘ve Lie hapa i fi dl erosion che om tea pert R. (Cringe 30H tee ‘enonsccono 86 seams 2.1 Lacomplessitd nel confrontocontenutistico tra scien eteologia Un di confon pit dif & aul fie a elo 1 ani nen rad og tates te Neen eee et secon trae Wi Soo Pe cen ode Rte endo qe fo weet pe carn ‘age ur da pr taghn looser na coment See crane eet acco eee ‘Sr, Sauce stots ‘Tipler non teme di identificare questa singolarita cosmologica con Di ee eee seen hee tig duns concen ost serene onl etial mespentans dso tl ‘aS cos cle gil mado prec et ae eae dc seresco coms dae soe tuna p cy snp oe oe sinister nogh teas punter nmol paaasame Fiktghome enwclhe fon fk rprmins aie dete ghi’!, Alla base delle riflessioni di Polkinghorne stanno i fenomeni ecce- Benaeheareoceto nal re enmnentoe eames acl penne aphene acy te sone romales eo seinen enone logs ath an een diene mag Eve ends is dderene’ nok mace difimctciong dquo nev dal dl fry adage gore complet sal er, ee opropiacimpltamente nove che ponte ese priv se End coniderands Tesemps pat islatamentes™ seater ere at bs nathe e TERRA Left tmmerss Do aso ares "tL fie dl ions Di, mer lee be eg ie, Mondadori 08,56 eis tn guava eb coool & ula ian Sapam che pe a sera cna one vl he egos oseaico bom ee ‘Shore CIT dl ia, A Man 1998. * Goto mi anf ga ie tes Bao ‘a een se perpen CFD Ban, li a camo 385387 hr a emste# Scena Prete pts Se aah al 91 "J omen Qn tn Danan fC sarsepaineis a7 ena Questa oservazions, che spend a norione pi wot acomeata dicontsensy, nla che aon fenomeno comple le pat sep Sichelocontuisono e& un rapport bizeionle che pote es fe dfinto come doppia sual: ela dal baso verso alo (dll Fast sl sotema sc apartngono) e ql dala verso base (Gases pret ecompo dpi api comet esemplodierpretare in moda nuovo ql sea alkrcompesa Bic bid ervell. Le copots mena del cervllosrebbero da sib fe propio al sua complet omia om al semplce ato che S200 ‘eke component martial ma lato che tat component agin ‘So une tle complesis i elason da eee ride alla ata Intel dle medesine component er questo moro, Plkinghor- ne propene sna solrione in diesone dum monimo con Una tuna the dulisica Ques soluioneprende al sero a nontr ese Sone materiales na poste serine Con eg forea Fesenza dun itil polo mentale della natara mana, evita on cb diarender Saunmatralsmo isioniicos™ i sors teologico sivas in questo quado di iflession,« sopratatoinserimento ala cause dala vero i aso: =A purest Polkinghorne che ia dtl nual alto veo i iSo a fornicaunafscinane analog posse con il mado ines Dro porebe ocecagie con la cresrione-™. Per comprendere meglio, Guess tsersone sore tere presente icomportamet dl cod Ritsbtemt coach, Come srt sopra tata di gue eva Sensi ale tsaton! regolar conta pes naan dena didi questo quel fomeno, che inpedce una desertion precisa ‘cinta dat sem Cid non sige che comportement di tl stm! sa completamente cat dato ches ei deals seorge tn compocamento eepoar proce i globale mostra alcune ‘eeoln,Da com prviee ale eplarta? Non dl ener che ex ‘Sado comme n detail bale non rend ragone di come dal Fegolt de prim poss merger a egolarta dl secondo, Pr spi fire ln egolnh del plobale rape lf eegoarh de drag Oe ‘Sve ealadere I ia buat suleneria che va dal baso (deta) Sets Fa i global) «prendre invec le mose dag ump Tormaviones operant velo lable, oma provniete dll. Qui Si pub ineriePntervento una vont, uinanao divia:Posiamo Suppone che gl eer mann quanto dons corpo, ageano si Sal piano dlfenenga sa va ql delinflormasione,Posame anche ln, Gado Di net dla, R, Coin, Miao 200,651 16,70 ce xmuccon 88sec Se uence fe es Dieeab ncaa eta ae aya os SiS gesc yea Ce ee gine dnntien seer er lege ipa ees canta en ae are gpa ene ewer ems Sa Gattis moe oeueonaesarmespimetge ee ‘sheesh age er rhea ee eSactereroe ce ace eae Sew naam a nme cat certs mae en Ree ea eee eer ae 7, mites mor, ns 2 Al ne aa conerone atop second age now commas ison rei compona he er un ep cont ea Feltmenest oro ca ata vn ono apes dele apt a ‘Srp See quo pnt pr bmi carer esse one pe ‘nal mm che compargon corpo sce ra aon Ivo ae Feting ‘Conaione dnd come lca memset opt som ‘rama get som sempre mea Che I ope oan oe ‘steno clase, mene trou peso dla eso aro Sibi sacl sees apran compen elapse re {to Qk crocus. e938) “sit sr cen el sae ces Sova mata Mondor sno 2008. alas meses an arsecuyens [BT ecco <2 facminile ala anon ii! imprest ery ‘Senbra essere quella di confeontre la eolagia con | modell operant rele scenzee pid precissmente con i modelo con alcuni punt noda- lide! model legat all pstemologia della complssic. 2.2, La complesita come modello della teologia epiemologia della completa present slut costa sia a can cpt che tornao coinsaene nonovatea dverst degh Sti cu ep aun Qur ec seer a ode pros $Shemate lc dt pun che semrano i evan pe ais Se eologcaIrprimove pb generale © gurl che rguada Tatas Tent fondo fope alla ustone dl prncpio™ Lepstemoloia “Tnsenplcia concepicel rnc come sui ao eopdare ilps dle ea gene ta unefege con nt igre Foner, a meme che die or tsTanima che Jomina il copo, Leff cloico di questa impos ‘one na compremone de adion rsna cn partie de {ov bblicin erin dh siduiones: too ce appartene lng ‘Sane sora del velaionee ce ha ut fota congener then, ne confers n prin empl che pssone eee de ‘Bont odlmanente un caecin. Eyre tr etc di ‘Resto mondo wom posono arog! a quia d Parla di io come Ip purl Sura srt. La Pcl Di, natn & a soma tel content too ines nts ii, na intra rama de ororvlr Soro dr Dos rama che la Bibi ape nella sua fr imate hel bone san sis an oa [metodo tiple cee ms ee isis ei ives cere ble ‘SPponend guns fon dione del PAT eo NT alle srepant (lo AT o alo lNI)-Laivelanone estima non ident fen on na pate del sca dle saver che eonsuebbe i pene Pl dall sora acon intr prc dla storia, a veazoe di Domo t denttesneppure cong even pagal di Cro, dato che ctr ae en mae i eampier {Di ghevencilogcicin parole gh eer psa pre eso ‘Ealtuncoo sense profond dlr pres be, ma pron Siro seo non arco ses ema ae percorso. Tole dl tempos dco nf inter teaa temporal dela srr dea sac che d sen ale ep senza la ole al feo che esc par ele loro specichy so deve pe itera “WER avn pole dea come erie en nhono sep logics Relat dene pene 36208) 1529 ‘cponccono 90 rama, Ealfermacione secondo Is gual Gesd Cit & i cee (0 i ‘ersce) della ois della saverza on contradic Fallecaione ve Condo la qale Ges Grit ha sen ait delintere store della ‘sive Punaélacondsone di posi lara ever opin Eipos dovrebe essere ilormuato secondo quent tama compless¢ itdactilea un aspeto alae. Poremmo de che principio deve uid esere ines rl forma del rccont che eacogie sors Seca pretender dessins non& ib che ete inden. che ditingua la eae in due mond separa, Ecos, se sien, git per se stesso, pone in sera crs Tides di sosanz, la hafta autorpanizaativa del sistema sembra escladere idea di dal Smo, Del esto, sulla del duaismo 2 proprio solo ude, che gio {sai termini posremmo definir idea di un mondo dell ide spac to dal mondo fic, La prospetivadificimente comtestabile €quela ‘del monismo che sembra avere un doppioeffero sala tcologia. Lata: tizionecrisiana, sot profilo dellelaborazione dotinaia, ha rea tole diverse forme di dalsmo che ha incootrao fin dagh allbri con ta sorta di untarismo,inssendo sulfunta, sopratato nelPuomo, rae mond a ata dello ppt, del corpo e dla) ‘monismo presupposto dal epstemologia dels complesia (ecomun- {que dlls maggiorane delle seienze) eciude anche Punitarismo,perche ‘one sono due mond da tenet nsieme ma un mond slo com uni ‘rediblevariet interna tra Te ual emerge anche la mente. Questo & effet inguietane che il monismo potebbe avere sla teologia. Mi Pate ped, visa anche un efferto suggesivo, dato che rende ragione ‘el fatto pit sconcertante della rivelaxione sorica un susseguirs im pressionante di event, ft, incont, scat azioni, emozionl, che di ono la natura peofondamente esteca Gensble) del autorivelars di Dio, Se este una afera mentale aatonoma rspeto a quella estetca fquesta fora mentale & la parte deluomo pid vicina a Dio, perce la fivelasione non sola si piano della vasmissione di informazion| ttaDioe la mente wana? Prchetaccont ibis sono ntssuti di una ‘quant intel di event fil che sembranoavereintento disor Drendere | progzammielaborat dalla mene wmana? Perce Mincaena- hone? In guest prospetiva Dio & veramente il totalmente altro, osia inon un alto mond rset a quello della sensiblits ma guelindici- Iceinesprnuie ches conregn si inguagal simbolc della sensibilih. ‘So questo panto, un apport decisvo della complessit ala teologia| viene dall"mergensa”, con la quale i nende sottolineare che ivl pi compless della reait non son del ttt spiegabl col comport fento delle loro component, ossia con ‘liver meno compless il ‘monsmio non pub radu idazioismos Ip modo molto sinttico ip alfecmate che eI surorganiaszione del stema porta aunacom- Drensione monista dlla rela, Temergenea comport una prospettiva hon ridin Di conseguenza ttt cid che, per es, aciene alla sfe- FR antropologia della cultura, esendo legato a un sistema molto com- sonacconso 9 pores plesso come il corpo umano (cui fa pare il ertello), nan pd venice idotto agli le aspett si della natura. La mente mana con ite le Sue elaborazioni cultural, forse Texempio pit ecltane di mons ‘on vidusionista: monism perc In mente & un mad di exere del ‘otpo, non riduionsta perce il corpo umano che rede possibile a mente &ieiducibile agl alr sscemi fil conosci La mente non & tina cosa divers del corpo ma alko grado d compli del corpo. Silpianorelogico, si profil interessante prospetsiva secondo agus. le vita umana pre a nuove savin ¢ infin l so compirnento finale non perch raicatain una naruraextraisia ma perché procede in un camino storco verso complessicisiduibil api sta prece lent. Se grazie alla sua complessia (speto al resto dll niverso co oscar) la biosfera tende a contrappors alla dsrasione (lletropia) {se grazie alla sua maggiocecomplesst il corpo amano porta a quelle laborazioni mental tm eut& ancora pid marcato lo forza di emanc= pars dalla more, si pub postlare che qualora vi si ana vite oltre a ‘morta, essa debba venir totes come un livell ancora pit compleso Gel corpo: un corpo risort, un coepospivinale. emergenza ei con Sequente monismo noa rduzionsta aon possono certo dare informs oni su una eventuale via dopo la mores, ma foriscono an modelo Secondo il quae a fede in una vita dopo la more sia da coniderare ‘om tan conve immortalic i una reals incorpores ma come cont plesia i un reat corporea. pet comes come abtorasizazione ol mergers, tend a olism” inteso non solo ne senso che nel'univrso ogi fenomen & in relarione con gl ali, ma anche e sopeatar nel senso ce ¥ son ‘molteplic ip di relazioi tai quali quello di ipo eiologie cottaisce Solo uno dt tant. Ans, | proves meceanicstil con effet scar © revel a partie da cause aerate, sono clamorosamente seat 2 divers vel siemici Ta fenomeni delPuniverso vi sono mote impliazioni che non siconfgurano come implicazioni casa: se per tn verso sembra che eto san elasone, oss che ogni parte den ‘ets ce subice una modifica implichi ina quale modifin di alte Pari dellunivers, pee un alto verso spewo non & possibile sable Sequence rigide inal sano riconosibil in modo aso Ta causa € Fetfeto. Crolla la nozione omnicomprensva di scasas,osia idea che la conoscenzasgorosa sia una conoscenza per cause. Credo che ‘gusto costitisca uno de pant pi rlevani pela teologa, A parte i ao che | mit di mote religion seguono logiche molto lontane ds quelle legate alla wama cause, si deve sotolneare che la trad lone cstianapostula un rapport tail Creator ea cestia, tra Dio l'uomo, che riula molto zzardtoepericalovatatcrivere ia termi 4 causal Laffermazione secondo le quale Dio ha creao il mondo ron significa affato che Dio & la causa del mondo. Laver cotuso la sarssgnanss 93 crerone con a cussion b posto I fede lla pi formidable ft le blerionis Bi’ cau del mondo « elmo, pee Se mle he flag entail bisone spon ‘Spon che Fuom san ein ad compen gn din, A Inbawisoocorterete piers in modo pi cote ed atfeare {he none pos si appore ra De mondo eri ‘toa. fede tte he Do opto neta vieena mane dl Fimerocosms) mata impcrone nan pu enon deve emer ese In tumin clog La sera ct pl nt n elon, non fu cure tesa cone nfl, peck intal caso sad nel ea Uichvac aloo agra coo ait de ome? aol nelteiache sure os teribuendo nn rosa eta Doe ua pera ma nectar aly, appre rancamene idol dto che {fog cso mancene una soa i carone concen a Dio € Foome, Samo in un vora drmodelogeomerc cae lo) in ale fenomen’oxapano lo aia mao stone dove c8 Pano Son pu cnr Tats i pom tmec al modelo fatale dave son in {Joo le se fone ian tent vel panda, dove uo pod {Sereno ater non uomo done # Dio ma omo in Dio Te ne onidrson hanno prosesaola elaine come inc sion samo eat aint al punto pi problematic delle com ple wn Soe che anche cone sence orator Uso nla ela he ner rol delfoneretore pet log fers onera sno reams inte vote comic sto fepitemologa pa adn dr afeomae Qu pogo dl oe teal sma npc cnn dl soe nel ems: spe ib lovame, pert quello ce ven sai ol pagoda ca Misoulog eile harosclenseisogperto um omer che le + Stereconolo elf oggao fic omtvnto ea condone {io bllogeence, ou come emis capac di emerson Le euronente conibuncon tormenta goatee ons {Dame cplrand a lesan elses emo, oma eset “Snes ta afone ed emovioe, Comes ito sop a ragone {tering pense Concent) megane i namie tiranone ef cmon termine cla oe dll newosine © Sopra dll neienomenclopn erie i comple dt SThamiceerelon ndubiamen’ gato corpo, com a conse fut potent she py mech sone ‘Svanon sa seg: Asbo cvs) speramen dla dio fom fsopgte gets isupcatente dela isroma ea itt (gion) coup atone, corns Teas pup aoa dvrtbe eee presente che non pod patie a Geog del fee isiendetemene del sone Teie(vceens)n bal punto () lnvesogsdvrebbe tenet pe- — ara sent chee apon dell fede nom ono sini dle zion legate alla {ede dle emorion che inrocano tal aon Bs quest de punt ches! possoa cndrae it modo pt dean diver capa dela fillessone teoloiaS pens, pres, al fatto che Poggi el dopa somite imped pet alan dl ten tem ilontento oggetv reo pone dla Yorma soggetva a tara ici che cede # mod dered; nome di Dio non po {ere promincito ivao perce a tra del santo Nome mode ‘pant aacomuntacstana cheno en unter chica ma inerogetvit corpoes dt rede interoggecni che Sip exendere fine at contin delat, i pens anor as erazs spy crore at dala Bik aug conn al temo cl eto obblig i pe se toa recuperar acomples Sia dale rtlaione. Non csono so gieven dato della saver $e ataio!stemaishe cone quale caborano dele dine Sono anche | suppor iinet de esto ede ito a aii Soro ncrenedorin a emi onc pre ro che sain fa nan corpo che x penser apace dsc {ac Son sol pica scsennt ch indcan a posi d coir in ‘ovo fcondo la tealoga con Pepitenoloia dl complss sursapoines 95 ace

Potrebbero piacerti anche