Sei sulla pagina 1di 12

Crediti non contrattuali

presenta

una coproduzione
RTI - LUX VIDE

GIANNI MORANDI
IN

Realizzata da LUX VIDE


Prodotta da Matilde e Luca Bernabei

regia
di
Alexis Sweet
Luca Brignone

serie TV in 12 episodi da 50’

per sei prime serate

DA VENERDI’ 18 OTTOBRE IN PRIMA SERATA SU CANALE 5

Crediti non contrattuali

1
CAST ARTISTICO

PIETRO SERENI Gianni Morandi

ELENA SERENI Chiara Baschetti

VALERIO RUGGERI Francesco Arca

CATERINA ROVANDI Alma Noce

DIEGO MARRA Erasmo Genzini

MONICA MIRAFIORI Francesca Chillemi

TERESA ORRÙ Caterina Murino

MARGHERITA SPANU Arianna Montefiori


CHIARA SPANU Anna Godina

STELLA MIRAFIORI Beatrice Modica


TOMMASO MANCA Gian Marco Fochetti
EFISIO PINNA Cristian Cocco
NABIL Hassani Shapi
ILARIA ORRÙ Camilla Martini
STEFANO ORRÙ Mirko Trovato
ANDREA CAMPANA Giancarlo Commare
PATRIZIA PIRAS Maria Rosaria Russo
LEONARDO MANCA Raniero Monaco di Lapio
IRENE MANCA Astrid Meloni
BERNARDO RIGHI Davide Paganini

Crediti non contrattuali

2
CAST TECNICO

ADATTAMENTO SOGGETTO DI Umberto Gnoli


SERIE Silvia Leuzzi
Leonardo Valenti

SUPERVISIONE ALLE Umberto Gnoli


SCENEGGIATURE

STORY EDITOR Elena Santoro


CASTING Chiara Natalucci
Flavia Toti Lombardozzi
CASTING RTI Manuela Cotugno
COSTUMI Monica Celeste
in collaborazione con Alessandra
D’Ambrosio
SCENOGRAFIA Francesca Passadore
DIRETTORE DI PRODUZIONE Lorenzo Luccarini
AIUTO REGIA Laszlo Barbo
FOTOGRAFIA Alessandro Signori
MONTAGGIO Alessio Rivellino (1-6)
Lorenzo Fanfani (7-10)
Michele Sblendorio (11-12)
MUSICHE ORIGINALI DI Emanuele Bossi
COORDINAMENTO MUSICALE RTI Fabrizio Cacopardo
PRODUTTORE MUSICALE RTI Paola Vanoni
CONSULENZA MUSICALE per LA Ugo Dorato
COSA
POST PRODUZIONE Rosario Ranieri
ORGANIZZATORE GENERALE Giacomo Centola
PRODUTTORE CREATIVO Sara Melodia

Crediti non contrattuali

3
PRODUTTORE CREATIVO Sabina Marabini
ASSOCIATO
DELEGATO DI PRODUZIONE RTI Giuseppe Scrivano
CONSULENZA EDITORIALE - Elena Costa e Carlo Levantesi
PRODUTTIVA per FLIMFLAM
PRODUTTORE ESECUTIVO Daniele Passani
REGIA Alexis Sweet
Luca Brignone
PRODOTTO DA Matilde e Luca Bernabei
UNA COPRODUZIONE R.T.I. / LUX VIDE
UFFICIO STAMPA MEDIASET Silvia Zuccotti
silvia.zuccotti@mediaset.it
UFFICIO STAMPA LUX VIDE MN ITALIA
Serena Pace
serena.pace@mnitalia.com
Cristiana Zoni
cristiana.zoni@mnitalia.com
Marilena D’Asdia
marilena.dasdia@mnitalia.com
Samanta Dalla Longa
samanta.dallalonga@mnitalia.com

Crediti non contrattuali

4
COMUNICATO STAMPA

“L’ISOLA DI PIETRO 3”
CON
GIANNI MORANDI
DA VENERDI’ 18 OTTOBRE
IN PRIMA SERATA SU CANALE 5

A seguito del successo delle precedenti stagioni, venerdì 18 ottobre in prima serata su Canale
5 torna “L’isola di Pietro 3”, la serie ambientata nello splendido scenario dell’Isola di San
Pietro, che vede protagonista Gianni Morandi.

La fiction in dodici puntate, coprodotta da RTI e Lux Vide, oltre ai personaggi più amati di
sempre vede in questa nuova stagione l’ingresso nel cast di tre volti molto amati dal pubblico
italiano: Francesco Arca, Francesca Chillemi e Caterina Murino.

Ritroveremo Pietro Sereni, pediatra dell’ospedale di Carloforte, assieme alla figlia Elena e alla
nipote Caterina. Ad attenderli, tante novità: un nuovo caso da risolvere, nuovi amori inaspettati,
nuovi ragazzi a scuola e soprattutto un nuovo Vicequestore aggiunto, Valerio Ruggeri, che
arriva da Roma e che sembra nascondere un segreto.
Anche quest'anno Pietro si prenderà a cuore le storie dei ragazzi implicati nel caso: li ha visti
crescere e sa che c’è del buono in ciascuno di loro, basta cercarlo e non arrendersi mai. Ma
soprattutto Pietro dovrà riuscire a tenere unite le persone che ama di più: la sua famiglia.

L’isola di Pietro riprende vita nella sua terza stagione rinnovando la formula consolidata: un
giallo avvincente, nuovi amori, grandi temi, allegri momenti familiari e su tutto l’immensa
umanità del dottor Pietro, che, ancora una volta, riuscirà a ricomporre, seppur brevemente,
l’eterno caos della vita.

Cologno Monzese, 14 ottobre 2019


Crediti non contrattuali

5
SINOSSI

Sull’isola sarda di Carloforte ci aspetta il dottor Pietro Sereni (Gianni Morandi), un medico
professionale ed empatico, attento non solo alla salute dei suoi pazienti ma anche alle loro
vicende umane.

Ancora una volta però, il dottor Pietro dovrà cominciare con il “curare” i suoi cari, vale a dire la
figlia Elena (Chiara Baschetti) e la nipote Caterina (Alma Noce) reduci da un grave lutto.
Nonostante l’arrivo del nuovo nipotino Giacomo e la gioiosa presenza del piccolo Tobia
(Alessio Di Domenicantonio), entrato a far parte della famiglia, non sarà facile per i Sereni
superare la perdita di Alessandro. C’è però una nuova speranza: Caterina, dopo un’operazione
in America, potrebbe recuperare la vista. Intanto la giovane donna prosegue la sua relazione
con Diego (Erasmo Genzini) che sembra aver messo la testa a posto: il ragazzo è riuscito a
entrare in polizia e ora lavora al commissariato di Carloforte.

Un giorno Pietro, correndo come ogni mattina sulla scogliera con il fedele Mirto, ritrova una
bambina di pochi giorni abbandonata in un cantiere navale. La piccola non respira bene e ha
bisogno di cure. Pietro la porta in ospedale e avverte la polizia. Elena, che è appena rientrata
dagli Stati Uniti, corre in commissariato dove trova un nuovo vicecommissario ad attenderla,
Valerio Ruggeri (Francesco Arca), arrivato da Roma. Elena è spiazzata soprattutto dai modi
scanzonati del nuovo collega che però ha un notevole intuito e che, quando serve, sa essere
determinato e duro.

Le indagini sull’identità della piccola proseguono senza sosta, e presto si scopre che potrebbe
essere figlia della giovane Chiara Spanu (Anna Godina), adolescente di cui si sono perse le
tracce. Chiara è la sorella di Margherita (Arianna Montefiori), la nuova infermiera che lavora
con Pietro.

Ha quindi inizio un’indagine complessa che coinvolgerà un gruppo di adolescenti molto cari a
Pietro che, ancora una volta, si ritroverà a supportare i suoi giovani pazienti, sostenendoli nel
fare la cosa giusta.
Nel frattempo Elena e Caterina saranno alle prese con nuove vicende sentimentali che
porteranno scompiglio nelle loro vite, costringendole a ripensare alle scelte fatte, e che
causeranno un forte conflitto tra madre e figlia.

PROFILO PERSONAGGI
Crediti non contrattuali

6
Pietro Sereni (Gianni Morandi)
Le scogliere a picco sul mare sono ancora lo splendido scenario degli
allenamenti di Pietro con il fedele Mirto. E ad aspettarlo a casa ci sono
tutti: Elena, Caterina, Nabil, Tobia… e Giacomo, il bambino nato dalla
relazione tra Elena e Alessandro. Ci sono tutti, tranne proprio il
poliziotto, scomparso qualche mese prima. Pietro anche quest'anno
dovrà curare le ferite della sua famiglia.
Ma la sua missione non riguarda solo la sua famiglia. Ci sono anche i
ragazzi. I suoi ragazzi. Quelli che ha seguito dai primi anni di vita, fino
all’adolescenza… ma che adesso hanno ancora bisogno di lui. Perchè
Pietro non è solo un medico, non è solo un pediatra, è soprattutto una
guida. Una guida in quel viaggio straordinario e, a volte, pericoloso che è il passaggio
dall’adolescenza all’età adulta. Pietro non lascia soli i suoi ragazzi, lui c’è sempre… e li aiuterà
a diventare uomini.
Elena Sereni (Chiara Baschetti)
La ritroviamo di ritorno all’isola, dopo tanti mesi d’assenza, accanto a
sua figlia, con la speranza che Caterina torni a vedere. Ma Elena ha
anche il cuore spezzato: ha perso l’uomo che amava ed è convinta che
nessun altro potrà mai prendere il suo posto. Ma la vita è piena di
sorprese… prima fra tutte l'arrivo a Carloforte di un nuovo
Vicequestore, Valerio Ruggeri.

Caterina Rovandi (Alma Noce)


Un sorriso accennato segna il volto di Caterina mentre una nave la
riporta nel suo mondo, sull’isola di Pietro. La ritroviamo bendata
perché ha subìto un intervento che potrebbe ridarle la vista. Purtroppo
suo padre Alessandro è scomparso poco tempo prima e il dolore è
ancora tangibile, ma l’affetto di sua madre, di Pietro e quella speranza
di tornare a vedere sono un conforto importante che le illumina il viso.
Il pensiero poi va a Diego, che non vede l’ora di riabbracciare. Ma la
relazione tra i due ragazzi è messa alla prova da una rivelazione
inaspettata, e forse il windsurf, lo sport tanto amato da Caterina, potrà
aiutarla: saranno proprio il mare, il vento e quella tavola alcune delle
chiavi della sua ritrovata felicità.

Crediti non contrattuali

7
Valerio Ruggeri (Francesco Arca)
Spalle larghe e sorriso aperto, per Elena il nuovo vicequestore Valerio
Ruggeri è un enigma: dopo una carriera brillante in polizia era riuscito
a coronare la sua ambizione di lavorare all’Interpol, in un ruolo che
chiunque vorrebbe ottenere… ma ha lasciato tutto per tornare a
Carloforte, dove trascorreva le estati da ragazzo. Cosa ci fa uno così
in un’isola sperduta della Sardegna? Sembra quasi che sia tornato
solo per i paesaggi mozzafiato, quando si perde a guardare il
panorama durante le indagini o quando torna a casa prima per farsi
una nuotata… Il suo comportamento potrebbe sembrare
irresponsabile e superficiale, ma poi arriva con un’intuizione sulle
indagini che stupisce tutti – soprattutto Elena. Il rapporto tra i due, all’inizio, non è dei più facili:
lei è concentrata sul passato, si sente un’estranea proprio nel suo commissariato, mentre
Valerio, con il suo sorriso disarmante, ha già conquistato tutti. E, forse, riuscirà a conquistare
anche lei. Ma quello che Elena non sa è che Valerio nasconde un segreto…

Monica (Francesca Chillemi)


Monica insegna educazione fisica alla scuola di Carloforte, dove studia
sua figlia Stella. L’ha cresciuta da sola e per lei farebbe qualunque
cosa: vorrebbe proteggerla da ogni pericolo, controllare ogni aspetto
della sua vita, impedire che soffra. Ma Stella non è più una bambina e
si sente soffocare da tutte le sue attenzioni: le discussioni tra madre e
figlia sono costanti e inevitabili. Ma sarà proprio Valerio – con cui
Monica ha un rapporto speciale – a riuscire a sanare il rapporto tra
madre e figlia…

Diego (Erasmo Genzini)


Ritroviamo Diego, dopo le turbolente vicende che lo hanno visto
coinvolto nella serie precedente, apparentemente mutato dal grande
amore che nutre per Caterina, della quale attende il ritorno. Il giovane
sembra aver trovato la sua strada grazie all’ingresso in polizia: il
commissariato di Carloforte è la sua casa e la vicinanza di Elena e
Valerio lo spinge a dare il meglio di sé. Purtroppo il suo carattere
impetuoso non è davvero cambiato e lo porterà a fare alcuni errori che
potrebbero compromettere la sua relazione con Caterina. Diego infatti
ha un misterioso legame con Chiara e, proprio indagando sulla sua
morte, scoprirà una verità che sembrerebbe ribaltare tutta la sua
esistenza.

Crediti non contrattuali

8
Efisio Pinna (Cristian Cocco)
Pinna è il caposaldo del commissariato di Carloforte. Professionale e
efficiente, il nostro agente sa anche sdrammatizzare quando è
necessario, memoria storica e valido aiuto per Elena e Valerio,
supporto per il giovane Diego.

Teresa Orrù (Caterina Murino)


Teresa è la mamma di Ilaria e Stefano. Dopo la morte del marito, è
caduta in depressione e nonostante tutto l’amore che prova per i suoi
figli, la maggior parte del tempo sono loro – o meglio, Ilaria – ad
occuparsi di lei. Proprio durante le indagini, quando i suoi figli
saranno al centro delle ricerche della polizia, la sua famiglia sarà
colpita da una nuova, importante sfida: riuscirà Teresa, per il bene
dei suoi figli, a ritrovare la forza ed il coraggio di andare avanti? Sarà
proprio il dottor Pietro a starle accanto e aiutarla, e tra i due nascerà
un’amicizia speciale.

Stefano Orrù (Mirko Trovato)


Stefano, vestiti larghi e aria ribelle, passa le giornate da solo: è un
outsider, taciturno e riservato. Una media scolastica pessima, la
bocciatura quasi inevitabile, una segnalazione per possesso di
hashish e pasticche. E così, quando le indagini si avvicineranno
proprio alla droga e alla sua famiglia, Stefano è il primo contro cui
puntano il dito. Ma il suo segreto non ha niente a che vedere con la
scomparsa di Chiara…

Crediti non contrattuali

9
Margherita Spanu (Arianna Montefiori)
Margherita ha 23 anni ed è un’infermiera che lavora fianco a fianco con
il dottor Pietro, il suo mentore, all’ospedale di Carloforte. Margherita
viene toccata da vicino dalle indagini: Chiara, infatti, è la sua
sorellastra, adottata all’età di 9 anni. Margherita non vedeva l’ora di
fare la sorella maggiore, e dopo la perdita della madre, quando il padre
ha cominciato ad avere problemi economici, la famiglia è diventata
ancora più unita. Ma anche Margherita sembra nascondere un segreto,
che potrebbe riguardare proprio la sua famiglia.

Leonardo Manca (Raniero Monaco di Lapio)


Leonardo, 35 anni, fisico scolpito e uno sguardo magnetico, è un
campione di windsurf tornato a Carloforte dopo un brutto incidente che
gli ha rovinato la carriera. Ora gestisce una piccola scuola di windsurf
sulla spiaggia, ed è qui che lo troviamo all’inizio della nostra storia.
Anche Leonardo rimarrà coinvolto nelle indagini su Chiara, ma
soprattutto lo vedremo legarsi a Caterina. Colpito dal talento della
ragazza e dalla sua forza e determinazione, Leonardo si avvicinerà
sempre di più a lei, nonostante la forte opposizione di Elena e Pietro…

Crediti non contrattuali

10
Realizzato con il sostegno della
Fondazione Sardegna Film Commission

In collaborazione con
Regione Autonoma della Sardegna,
Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio

***

Un sentito ringraziamento va al Comune di Carloforte, alla Guardia Costiera della


Sardegna e al Ministero dell’Interno per l’impiego delle forze di Polizia che, con grande
dedizione e professionalità, hanno consentito il regolare svolgimento delle riprese.

HASHTAG UFFICIALE
#LisoladiPietro

https://www.facebook.com/LisoladiPietro/

@fictionmediaset

@lisoladipietro

Crediti non contrattuali

11