Sei sulla pagina 1di 16

Cappuccetto Rosso

CLASSE 1°C
CHINCOLI –PRESTI- MUSCAS -TAWFILES
1
Indice

-
Trama(Grimm e Perrault)
-
Ruoli dei personaggi
-
Funzioni di Propp
-
Traduzioni in inglese e in francese
-
Differenze e somiglianze
-
Morale

2
La trama (situazione iniziale)
La trama (situazione iniziale)

C’era una volta una


bambina
di nome Cappuccetto
Rosso
che doveva portare del
cibo a sua nonna che
stava molto
male.

3
(sviluppo)

Mentre Cappuccetto
Rosso camminava nel
bosco incontrò un lupo e ci
parlò. Così lui seppe che la
bambina sarebbe andata
dalla nonna.
Il lupo propose,quindi, di
fare una gara per vedere chi
sarebbe arrivato per
primo a casa della
nonna,ma lui prese una
scorciatoia.
4
(conclusione Grimm 1/2)
(conclusione Grimm 1/2)
Cappuccetto Rosso
arrivata alla porta, bussò
ed entrò.
A Cappuccetto la nonna le
sembrava un pò strana,
Così le fece delle
domande, ma all’ultima il
lupo con l’inganno la
mangiò.

5
(conclusione Grimm 2/2)

Il lupo, dopo aver mangiato


Cappuccetto Rosso e sua
nonna si
addormentò. Il
cacciatore, incuriosito per il
forte russare del lupo
entrò nella casa, vide il
Lupo e tagliò la sua pancia.
La nonna e Cappuccetto
vennero fuori e vissero
Felici e contente.

6
(conclusione
(conclusione Perrault)
Perrault)

Cappuccetto Rosso
arrivata alla porta
bussò
ed entrò. Arrivata al
letto della nonna le
fece
delle domande, ma
all’ultima il lupo con
l’inganno la mangiò.

7
I ruoli dei personaggi

Protagonista: Cappuccetto Rosso


Antagonista: lupo
Il falso eroe: lupo
Il mandante: la mamma
La persona ricercata: la nonna

8
Le traduzioni

ITALIANO-INGLESE ITALIANO-FRANCESE

Cappuccetto Rosso:Le Petite


Chaperoun Roug

Nonna:grand-mère;

Mamma:mère;

Lupo:loup;

Cacciatore: chasseur

9
Le funzioni di Propp
Presenti solo nella fiaba di Perrault
Partenza:Cappuccetto Rosso lascia la casa per andare dalla
nonna
Delazione:il lupo trae in inganno Cappuccetto Rosso
Connivenza:Cappuccetto Rosso cade nell'inganno del lupo
Danneggiamento:il lupo mangia Cappuccetto Rosso.
Presenti solo nella fiaba dei Grimm
Mediazione:il cacciatore,entrando nella casa della vecchia,
si accorge che il lupo l’ha mangiata
Rimozione:il cacciatore libera la vecchia e Cappuccetto
Rosso
Vittoria:il lupo muore
Lieto fine:Cappuccetto Rosso riesce a incontrare la nonna.
10
Differenze
Differenze
Fiaba Perrault Fiaba Grimm
Fiaba Perrault
1°1°Quella 1° La nonna non Fiaba Grimm
Quellabuona
buonadonna
donna di di sua madre le
sua madre le sapeva più che cosa
aveva fatto fare un cappuccetto rosso. 1° La nonna
regalarle. non sapeva
Una volta le regalòpiù un
che cosa
aveva fatto fare un cappuccetto rosso.
2° Portale questa stiacciata e questo cappuccetto
regalarle. Una di velluto
volta lerosso.
regalò un cappuccetto
2° Portale questa stiacciata e questo 2°diEccoti
vasetto di burro. vellutoun pezzo di focaccia e una
rosso.
3°vasetto di burro.
Sua nonna, la quale stava in un altro bottiglia
2° Eccoti di vino.
un pezzo di focaccia e una bottiglia
3° Sua
villaggio. nonna, la quale stava in un altro 3°diMa la nonna abitava fuori, nel bosco.
vino.
4°villaggio.
La bambina se ne andò per la sua strada, 4°Corse
3° Ma lanel bosco
nonna in cerca
abitava di nel
fuori, fiori.
bosco.
4° era
che La bambina se nebaloccandosi
la più lunga, andò per la sua a 5°Non hai che da tirare il saliscendi.
4°La bambina corse nel bosco in cerca di
cogliere
strada, le nocciuole,
che era la più alunga,
dar dietro alle
baloccandosi 6°Quando giunse si meravigliò che la porta
fiori.
farfalle, e a le
a cogliere fare dei mazzetti
nocciuole, a dar con
dietrotutti i
alle fosse spalancata.
5°Non hai che da tirare il saliscendi.
fiorellini,
farfalle, che incontrava
e a fare lungocon
dei mazzetti la via.
tutti i 7°Si avvicinò al letto e scostò le cortine.
6°Quando
8°La nonna giunse si meravigliò
e Cappuccetto Rossochevengono
la porta
5°Tira la stanghetta,
fiorellini, che incontravae lalungo
porta lasi via.
aprirà
6°Toc, fosse spalancata.
salvate da un cacciatore.
5°Tiratoc." "Chi è?" e la porta si aprirà
la stanghetta,
7°6°Toc,
Vieni a letto conè?"me". Cappuccetto Rosso 7°Si avvicinò al letto e scostò le cortine.
toc." "Chi
si spogliò ed entrò nel letto. 8°La nonna e Cappuccetto Rosso vengono
7° Vieni a letto con me". Cappuccetto
8°Cappuccetto Rosso muore. salvate da un cacciatore.
Rosso si spogliò ed entrò nel letto.
8°Cappuccetto Rosso muore.

11
Somiglianze
Somiglianze
Fiaba Perrault Fiaba Grimm
Fiaba Perrault Fiaba Grimm
1la1La chiamarono
chiamarono sempre
sempre Cappuccettorosso.
Cappuccetto 1La
1La chiamavanodappertutto
chiamavano dappertuttocappuccetto
rosso. 2Cappuccetto rosso.
cappuccetto rosso.
Rosso giunse nel bosco, incontrò il lupo, 2E passando per un bosco s'imbatté in
ma2Cappuccetto
non sapeva che fosse
Rosso una nel
giunse bestia tanto
bosco, quella buona donna del Lupo Cappuccetto
cattiva e non ebbe paura. Rosso giunse nel bosco, incontrò il lupo, ma
incontrò il3Il
lupo, ma
lupo non sapeva
invece che alla
andò dritto non2 sapeva
Cappuccetto Rossouna
che fosse giunse neltanto
bestia bosco,
casa della
fosse unanonna.
bestia tanto cattiva e non cattiva e non
incontrò ebbema
il lupo, paura.
non sapeva che
4Oh, nonna, che orecchie grandi!"
ebbe che
paura. 3Ilfosse
lupo si
unamise a correre
bestia per laesua
tanto cattiva nonstrada.
nonna, occhi grossi!" Oh, nonna, che
mani grandi nonna, che bocca
3Il lupo invece andò dritto alla casa della ebbe paura. 4Che
spaventosa!"
gambe grandi che avete!" che!" orecchie
nonna. 3Il lupo si mise a correre per la sua
grandi che avete che denti grandi che
4”Oh, nonna, che orecchie grandi! strada.
avete.
nonna, che occhi grossi! Oh, nonna, che 4”Che gambe grandi che avete! che!
mani grandi nonna, che bocca orecchie grandi che avete! che denti
spaventosa!" grandi che avete!”.

12
La morale
La morale
Italiano Italiano
Mai parlare con gli Mai parlare con gli
sconosciuti sconosciuti

Inglese Francese
Never talk to Ne jamais parler
strangers aux
étrangers

13
Perchéabbiamo
Perché abbiamo fatto
fatto questo
questo
lavoro
lavoro
Abbiamo fatto questo lavoro per migliorare:


La nostra comprensione scritta e orale


La capacità di confrontare testi fra loro


La conoscenza della struttura delle fiabe


Le nostre capacità nell’uso del Power Point e, in
generale, del computer

14
SITOGRAFIA

www.lefiabe.com

www.grimmstories.com

www.paroledautore.net

wikipedia

www.disegnidacolorare.com(per inserire nel tuo lavoro immagini


adeguate

Testo in adozione: Asnaghi-Gaviani, Raccontami, Vol.1, ED.Lattes

15
16