Sei sulla pagina 1di 2

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :26
SUPERFICIE :15 %

8 ottobre 2019

Urbino
NONSOLOLEOPARDI,
RIFLESSIONI
SULL'INFINITO
A PALAZZO
BATTIFERRI
L'ESSERE
UMANO
TRADESIDERIO
DIFINITEZZA D'ETERNITÀ
EASPIRAZIONI
•La Sala del Consiglio di Calanchi (Discui). «Esistono
Palazzo Battiferri in via Saffi, due desideri contrastanti e
42 a Urbino ospita alle ore 15 complementari nell'essere
di oggi martedì 8 ottobre, umano: quello della finitezza
dopo i saluti del Magnifico e quello dell'infinito. Ma
Rettore ViIberto Stocchi, una mentre esiste il verbo
serie di interventi ispirati dal \finire\ conia variante
bicentenario della poesia \definire\ non esiste tuttavia
\L'Infinito\ di Giacomo un verbo per l'infinito
Leopardi. Fabio (infinire?), qualcosa che di
Magnasciutti (led fatto noi non conosciamo. La
Roma)proporrà riflessione che propone
Sandra Lucente l'iniziativa \Infinitamente\
(Università di riguarda diversi ambiti in cui
volte, si declina l'infinito, un
sovrumane volute: la storia terreno straordinario dove si
del concetto di incrociano arte, letteratura,
Marco Ciardi (Università di filosofia e scienza.
Bologna) mondi
Gloria Isani
(Università di Bologna)
bellezza dell'infinitamente
Le conclusioni
saranno affidate a Vincenzo
Sano e Davide Pietrini
(università di Urbino).
L'evento a ingresso libero è
organizzato da Gian Italo
Bischi (Desp) e Alessandra

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :26
SUPERFICIE :15 %

8 ottobre 2019

Tutti i diritti riservati

Interessi correlati