Sei sulla pagina 1di 1

MODULO PER LA RICHIESTA DI CERTIFICATO DI ESISTENZA VINCOLI TUTORI/INIBITORI

COMUNE DI CATANZARO MARCA DA BOLLO


SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E P.U.C. (DA NON APPORRE IN
CASO DI CERTIFICATO
AD USO SUCCESSIONE
O RILASCIATO AD
AL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE ONLUS, ENTE PUBBLICO
O COOPERATIVA DI
COSTRUZIONI)

IL SOTTOSCRITTO

RESIDENTE A

VIA n° tel.

in qualità di: PROPRIETARIO

(oppure) incaricato dal proprietario

SPECIFICARE SE IL PROPRIETARIO È:

 Privato cittadino
 ONLUS ai sensi dell’art. 27 bis del DPR 642/1972
 Ente Pubblico
 Cooperativa di costruzioni
CHIEDE
il rilascio del
CE RT IFI C AT O DI E SI ST E NZ A V I NCO LI T U T O RI/I NI BIT O R I

relativamente all’immobile posto in Comune di Catanzaro, identificato al nuovo catasto dell’UFFICIO PROVINCIALE
DEL TERRITORIO DI CATANZARO:

FOGLIO MAPPALE

FOGLIO MAPPALE

SPECIFICARE I MOTIVI DELLA RICHIESTA:


Si allega:
a) estratto di mappa rilasciato dall’Ufficio Provinciale del Territorio di Catanzaro (Catasto) in data non anteriore a 6 mesi;
b) attestazione del versamento per diritti di segreteria di € 22,00 da effettuarsi sul conto corrente postale n° 72298201
intestato a “Comune di Catanzaro”.

Data della richiesta


Firma
CATANZARO lì

NB:
la richiesta di certificazione deve essere effettuata esclusivamente per ogni singolo Foglio Catastale.

Specificare inoltre:
se il terreno è stato oggetto di incendi;
se il terreno è stato oggetto di legittimazione ed affrancazione ai sensi della legge 16 giugno 1927 n° 1766;
eventuale declassamento secondo le Aree a Rischio di cui al Piano di Assetto Idrogeologico (P.A.I.) da parte dell’Autorità di Bacino Regionale.

Il certificato verrà rilasciato entro 30 giorni dalla presentazione della RICHIESTA così come prevede l’art. 30, comma 3, DPR 380/2001.
Per data di RILASCIO si intende la data di protocollo generale assegnata al CERTIFICATO.