Sei sulla pagina 1di 1

Il punto di unione o di assemblaggio

È importante realizzare che sebbene ci sia un’area ben definita in cui si può sempre trovare il punto
di assemblaggio, l’esatta posizione viene stabilita dalle azioni abituali e ripetitive. Le abitudini sono
ovviamente diverse tra gli individui, di conseguenza non ci sono due persone che hanno il punto di
unione nella medesima posizione.

Il punto di assemblaggio dell’uomo si trova di solito sulla superficie del bozzolo, più o meno
all’altezza del punto in mezzo alle scapole.

Nello sviluppo di un bambino normale, dapprima egli impara quale potrebbe essere il punto più
adatto in cui collocare il punto di assemblaggio e poi lo fissa tramite la ripetizione. Questa
ripetizione viene dapprima dettata dall’incoraggiamento dalle persone più vecchie e poi
dall’abituale dialogo interno.
I Toltechi oggi sanno che l’uomo può mantenere esclusivamente la sua visione del modo
confermando costantemente ciò che vede a se stesso tramite il proprio dialogo interiore. Ciò
significa che il mondo appare sempre come l’uomo dice costantemente a se stesso che sia.

Perciò il più importante aspetto della conoscenza Tolteca è che una volta che il dialogo interiore
viene interrotto il punto di assemblaggio è libero di muoversi. Questo permette all’uomo di
percepire stati alterati di percezione abbastanza spontaneamente ed è la chiave magica che gli
Antichi Veggenti avevano ricercato così ardentemente. Avrebbero dovuto solo realizzare che l’unico
reale valore dei loro rituali consisteva nella loro abilità di spostare il punto di unione, potendo così
scoprire questa chiave come pure il segreto della volontà o potere. (Mares - Il Ritorno dei Guerrieri)

"I Nove Metodi per muovere il Punto di Unione."


Conferenza di Taisha Abelar del 26 Maggio 1995
Quelli elencati sotto sono i nove metodi con cui Don Juan addestrò i suoi discepoli e se, eseguiti
lentamente ed onestamente risultano essere armoniosi e non deleteri. I nove metodi possono essere
usati singolarmente oppure in combinazione con altri e sono:
1. Tensegrità
2. Ricapitolazione
3. Non Fare
4. Meschini Tiranni
5. Pratiche di Contemplazione
6. Silenzio Totale (o Interiore)
7. Disciplina e Azioni Impeccabili
8. Il Sognare
9. L'Agguato