Sei sulla pagina 1di 4

Trilusquino

Trilusquino

Titolo:
Er maratoneta
http://www.trilusquino.com/2019/09/22/er-maratoneta/

AUTORE: Trilusquino
SITO: http://www.trilusquino.com

w w w. t r i l u s q u i n o . c o m info@trilusquino.com Pagina 1
Trilusquino
Mannaggia i cani canciello Enri’ pure co’ te è annata a fini’ così
Dovevi esse’ uno dei pochi senza rime pe’ quanto sei giovane e aivoja a scala’ cime
‘nvece tutt’antratto hai trovato er modo d’annattene pe’ artri monni
Pe’ cerca’ ‘n po’ de risorse e avvera’ certi sogni

Tanti capelli fa da pischelli a vorte uscivamo pe’ anna’ a rimorchia’


Nun è che trovavamo dei gioielli ma ‘a serata riuscivamo a spensiera’
N’a vita te sei dato da fa’ su vari temi e in ogniuno l’approccio è stato costante
Prima cercavi de capi’ li probblemi poi t’arimboccavi ‘e maniche pe’ mira’ all’eclatante

Così ne li vini te sei tuffato e chissà quanti ettolitri hai assaporato


Mo ogni etichetta ‘n mente te vie’ perché hai agguantato er titolo de Sommelie’
Quanno ne la didattica t’hanno trascinato ‘a croce d’a responsabilità te sei accollato
Prima li strumenti hai padroneggiato eppoi granni risurtati hai cavarcato

‘nsieme a scola cianno rimannato e pe’ l’arternanza avemo sgobbato


È stata dura ma l’avemo superata e l’opera maestra c’è stata eloggiata
Ner carcetto t’empegnavi assai ma ‘na meravija prossima nun t’emmagginavi mai
Si perché corevi già allora dribbling scatti e go’ a ripetizzione

Finchè ‘n ber giorno a la bon’ora t’è sortita ‘n mente ‘na rivelazzione


Come Forest Gamp hai cominciato a core e ogni strada hai deciso de percore
Li chilometri aumentaveno e ‘e ripetute nun t’affaticaveno
Ma no pe’ mijora’ come carciatore ma perché te sei voluto lancia’ ner Passatore

Forse nun sapete che c’è gente maratoneta che fa li chilometri puro drentro ar sonno
E nun lo fa perché vole ‘a moneta ma pe’ ‘adrenalina de core ‘nsieme ar monno
A piedi 100 chilometri hai macinato ‘n poche ore e puro ‘n bici come accompagnatore
Ma ‘a medaja che te deve tigne er petto a mórti nun je vie’ nianche er sospetto

Si perché ‘sto maratoneta è sempre ‘ndaffarato e aiuta e da’ ‘na mano a chi è poco fortunato
S’empegna puro ner sociale pe’ ‘n po’ de soddisfazzione a chi ‘a disabbilità ‘o fa vive male
‘a palestra er corpo t’ha scorpito e ‘na tartaruga poi mostra’ a costume vestito
Manco ‘n pelo addosso hai lasciato così quanno cori poi piotta’ gratificato

Core pe’ te è diventato oramai naturale ma sta attento c’hanno messo ‘n velox su ‘a perimetrale
Mo pure te lasci ‘sto paradiso speranno che te ne vai co’ ‘n po’ de soriso
Si vai a mijora’ te mollamo co’ più serenità
E quanno ce verai a trova’ t’accojeremo come solo noi sapemo fa’

Trilusquino
pe’ tutti Noi

w w w. t r i l u s q u i n o . c o m info@trilusquino.com Pagina 2
Trilusquino
Puoi scegliere di seguirmi anche su:

 YouTube
 Facebook
 Twitter
 Slideshare
 Scribd

w w w. t r i l u s q u i n o . c o m info@trilusquino.com Pagina 3
Trilusquino

NOTE PER IL LETTORE E POSSESSORE:

LICENZE D’USO

Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative


Commons Attribution - NonCommercial-NoDerivs 2.5 Italy.
Per leggere una copia della licenza visita il sito web:

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/ o
spedisci una lettera a Creative Commons, 171 Second Street,
Suite 300, San Francisco, California, 94105, USA.

This opera islicensed under a Creative Commons Attribuzione


- Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia License.

Tu sei libero: di riprodurre, distribuire, comunicare al


pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e
recitare quest'opera allo stesso modo.

Attribuzione — Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi


indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in
modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in
cui tu usi l'opera.

Non commerciale — Non puoi usare quest'opera per fini


commerciali.

Non opere derivate — Non puoi alterare o trasformare


quest'opera, ne' usarla per crearne un'altra.

w w w. t r i l u s q u i n o . c o m info@trilusquino.com Pagina 4