Sei sulla pagina 1di 19

Manuale di utente

WOW! Software 5.0.0

2126_IT / Version:17/08/2012
Installazione del software

1 Installazione del software


Inserire il DVD in dotazione nell'unità DVD del computer. L'installazione si avvia automaticamente dopo
qualche secondo. Se non viene visualizzata la finestra di avvio, fare clic su Avvio > Esegui.
Immettere E:\install.exe e fare clic su OK. La lettera "E" identifica un'unità DVD.
I singoli passi vengono descritti nel programma di installazione. Seguire le indicazioni.
Dopo l'installazione completa del software, il programma si avvia automaticamente.
1.1 Registrazione del software
1. Fare clic su Registrazione (1).

2. Fare clic su Modulo di registrazione (2).

3. I campi contrassegnati da * sono obbligatori.


Il numero cliente si trova ad es. sulla bolla di
consegna.
Il nome utente e la password possono essere
selezionati a piacere.
Prestare attenzione a quali caratteri scrivere in
maiuscolo e quali in minuscolo.
Fare clic su Avanti (3). 3

4. Scegliere un prodotto (4) e fare clic su Aggiungi.


Stampare il modulo (5). 4
5. Contattare il Service Partner per effettuare la
registrazione.

6. Inserire il codice di abilitazione e il numero cliente


negli appositi campi (6).
Fare clic su Abilitazione (7).
Fare clic su Indietro per visualizzare la maschera di
registrazione.

6
7

- 1-1 -
Installazione del software

7. Inserire il nome utente e la password, quindi fare clic


su Login.

- 1-2 -
Settings

2 Settings
Nelle Impostazioni del software vengono effettuate tutte le impostazioni predefinite relative al software e
all'hardware collegato. Qui vengono inoltre visualizzate informazioni su aggiornamenti e versioni.

Le Impostazioni del software si possono aprire con il 1


tasto (1) del modulo Barra di selezione. Le
impostazioni sono suddivise nei registri:
Programma
2
Informazioni ed impostazioni che fanno
riferimento alle funzioni base del software ed
alle impostazioni generali.
Apparecchi
Impostazioni di collegamento e
configurazione degli accessori quali Snooper
o WGA.
Funzioni programma
Impostazioni dei moduli di programma
registrati
Interfacce
Impostazioni relative ai software inerenti a
programmi quali ASA, oppure TecDoc

2.1 Basic system

Impostazioni della tastiera


Se si utilizza un computer con monitor touchscreen, è possibile visualizzare automaticamente una
tastiera ottica, facendo clic in un campo d'immissione.
Impostare la spunta per attivare tale funzione.

Impostazioni della stampante


Di regola, l'applicazione WOW! utilizza le impostazioni della stampante del sistema operativo.

Impostazioni del proxy


Se il computer è integrato in una rete interna, è possibile che l'utente debba dare indicazioni riguardo
a un server proxy, per poter stabilire una connessione in linea. Rivolgersi al proprio amministratore di
rete per configurare le impostazioni.
Inserire i dati nei campi corrispondenti.

Dati della ditta


Qui è possibile immettere o modificare l'indirizzo della propria ditta e i relativi dati di contatto.
Tale indirizzo comparirà anche su ogni stampa e sull'attestato di verifica dell'esame gas di scarico.
Il numero cliente e il referente non sono modificabili, in quanto parti integranti della registrazione
del software.

NOTA: se sono state apportate modifiche, esse andranno confermate con [Save].

Management of mechanics
Qui è possibile indicare i nomi dei meccanici che, ad esempio, operino con il tester gas di scarico.
I nomi qui inseriti, all'immissione dei dati veicolo verranno proposti per l'esame gas di scarico,
potendo così essere selezionati ed acquisiti in modo semplice e rapido.

- 2-1 -
Settings

Per inserire un nuovo verificatore, fare clic su New.


Inserire il nome nel campo visualizzato e confermare con Save.
Per modificare una voce già presente, fare clic su di essa e confermare con Edit.
Fare clic sul tasto Save per acquisire le impostazioni.

Panoramica versione
Questa sezione fornisce informazioni sullo status attuale dei singoli moduli di software.
È possibile leggere quali versioni sono installate sul PC. In ogni caso, è possibile eseguire il download
delle ultime versioni mediante l'aggiornamento in linea.

Termini e condizioni di utilizzo


In questa sezione sono riportati i termini e le condizioni di utilizzo del nostro software. Si prega di
leggere attentamente queste informazioni prima di iniziare a lavorare con il sistema.

2.2 Dispositivi
Diagnosis box (box per la diagnosi)
Qui è possibile definire le impostazioni relative alla connessione con il rispettivo strumento di diagnosi.
La connessione può essere stabilita per mezzo di un cavo USB oppure wireless via Bluetooth. I box per la
diagnosi sono disponibili in diverse versioni

Box per la diagnosi Descrizione


D-Box SP / D-Box S box per la diagnosi di USB
D-Box SP BT / D-Box S BT box per la diagnosi provvisto di Bluetooth ed USB
Snooper solo con cavo USB
Snooper-BT con Bluetooth ed USB
Snooper+ con Bluetooth ed USB

Impostazione di collegamento
Selezionare il proprio box per la diagnosi dal menu
a tendina e cliccare su Find. Il procedimento è
descritto dettagliatamente nel programma, si prega
di seguire le istruzioni nel menu di scelta rapida.
AVVERTENZA: in WIN-Vista, WIN 7 devono essere
installati dapprima i driver USB ed i driver Bluetooth.
Vedere sotto.

Prestare attenzione:
Vengono sempre configurate prima le connessioni
USB e poi le connessioni Bluetooth. In caso di
collegamento mediante cavo USB devono essere
installati dei driver USB aggiuntivi.

Installazione dei driver USB per WIN Vista, WIN 7


1. Collegare nuovamente il box per la diagnosi al PC. Windows cerca di installare automaticamente i
driver, tuttavia potrebbe non trovarli.
2. Premere WIN+Pausa e quindi su Gestione periferiche per aprire l'applicazione.
3. Cliccare con il tasto destro del mouse su WOW! Snooper USB e nel menu contestuale su Aggiorna

- 2-2 -
Settings

driver.
4. Cliccare su "Cercare i driver per il software sul computer".
5. Ricercare il path "D:\diag_ProgramFiles\wow\ac_diagnosis_module\drivers"
6. Attendere finché non compaia il messaggio "Il driver del software è stato aggiornato
con successo" e cliccare quindi su Chiudi.
7. Ripetere i passaggi 3-6.

Impostazione della connessione Bluetooth per WIN-Vista, WIN-7

1. Nella barra delle applicazioni, cliccare sulla


freccia (1), quindi sulla Icona Bluetooth (2) 3
ed Aggiungi dispositivo(3).

2. Selezionare il proprio box per la diagnosi


(prestare attenzione al numero di serie) e cliccare
su Successivo.
3. Il dispositivo viene installato.

Aggiornamento firmware
Il firmware è il sistema operativo per lo Snooper+. Con la continua estensione delle funzionalità di diagnosi
del software WOW!, è necessario di volta in volta un nuovo firmware. Questo potrà essere ottenuto on-line o
tramite aggiornamento su DVD e dovrà essere registrato sullo Snooper+ dopo l'aggiornamento software.

- 2-3 -
Settings

4. Selezionare Sostituisci firmware (1).


L'applicazione è descritta in dettaglio nel
esecuzione del programma.
Si prega di seguire le istruzioni.

2.3 Program functions

Saving Module settings


Nel Saving module vengono gestiti tutti i protocolli di diagnosi, gli attestati di verifica analisi gas di scarico,
i preventivi di costo ecc. presenti in memoria.
È possibile effettuare le seguenti impostazioni:
Saving module Off:
Nessun dato verrà memorizzato.
Salva veicolo con dati cliente:
Nel memorizzare un report, all'utente verrà richiesto di assegnare il protocollo di verifica ad un
cliente.
In caso contrario, il protocollo non verrà accettato.
Salva veicolo senza dati cliente:
verrà memorizzato esclusivamente il protocollo con i dati veicolo.
La funzione del Saving module viene descritta in maggiore dettaglio nel capitolo Saving module.

2.4 Service reception

Database per prodotti e servizi aggiuntivi


Nei database sono già memorizzati prodotti e servizi
selezionabili in fase di Accettazione da parte del
Service. I prezzi dei singoli servizi aggiuntivi sono
adattabili ai prezzi dell'utente.
A tale scopo, contrassegnare il set di dati che si
desidera modificare, quindi inserire il proprio
prezzo. Fare clic su Save per acquisire il set di dati.

- 2-4 -
Settings

Ispezione
Nella sezione Ispezione è possibile adeguare il contenuto della stampa dei piani di manutenzione.
Intervallo:
Conversione da Chilometri a Miglia.
Adeguamento piano di manutenzione
Stampa delle ore di lavoro relative alle voci di manutenzione
SÌ = Sul piano di manutenzione vengono indicate le ore di lavoro.
Visualizza sempre i Dati Cliente
Sulla stampa vengono sempre riportati i Dati Cliente, qualora disponibili.

Diagnosi
Impostazioni di programma che sono collegate alla diagnosi del veicolo.
Vehicle data – Always display
Durante la stampa del protocollo di collaudo viene visualizzata una finestra di dialogo nella quale è
possibile inserire i dati del veicolo.
Only print scanned systems
Con la scansione dei sistemi viene richiesto quali sistemi sono installati sul veicolo: se questa
impostazione è attiva (segno di spunta) nella stampa vengono riportati soltanto i sistemi che sono
stati rilevati ed hanno risposto.
Expert mode

ATTENZIONE! Questa modalità di diagnosi è consigliata ai


soli utenti specificamente addestrati, in quanto, per poter
ottenere risultati validi, occorre selezionare esattamente il
protocollo diagnosi. Si raccomanda di utilizzare questa
modalità soltanto in collaborazione con il servizio tecnico
Hotline.

Al fine di evitare danni alla centralina (causati da un comando errato), le funzioni di Codifica e
Taratura non sono accessibili nella modalità Expert.
È possibile che per il veicolo siano disponibili più protocolli. Appariranno allora nell'elenco diverse
varianti del veicolo. Selezionare il veicolo/il protocollo pertinente cliccando sulla riga corrispondente.

- 2-5 -
Settings

EOBD
Impostazioni di programma che sono collegate alla
diagnosi del veicolo EOBD.
View
Commuta tra visualizzazione "Mode" e
visualizzazione "Normale".

Visualizzazione "Mode"

Visualizzazione "Normale"

Vehicle data – Always display


Durante la stampa del protocollo di collaudo
viene visualizzata una finestra di dialogo nella
quale è possibile inserire i dati del veicolo.

Cost estimate (preventivi)


Currency management (gestione divise)
Con l'opzione Gestione divise valuta è possibile memorizzare altre divise nazionali per preventivi e fatture.
5. Per creare una divisa, cliccare sul tasto New e quindi inserire i valori nei campi corrispondenti.
Acquisire la nuova divisa nell'elenco mediante il tasto Save.
6. Per modificare una divisa, evidenziare la voce in questione nell'elenco e quindi cliccare sul tasto
Edit.
7. Se è stata evidenziata una divisa e cliccato sul tasto Calculation principle, questa divisa
diventerà la divisa standard (default per l'attività di preventivazione). Questa verrà utilizzata per
convertire tutte le altre divise in base al fattore in memoria.
Cost estimate settings (impostazioni dei preventivi)
In questa sezione è possibile definire le proprie tariffe orarie e l'IVA applicabile. Entrambe le impostazioni
vengono accettate nei preventivi.
8. Se sono state definite altre divise con l'ausilio della Gestione Divise, e queste vengono selezionate
qui, le tariffe orarie verranno convertite in base al fattore in memoria.
9. È possibile selezionare la voce "Expenditure basis" (spese base), nel caso in cui le ore lavorate
debbano essere visualizzate in ore oppure in tariffa forfettaria (flat rate units = FRUs).
10. Per creare una nuova tariffa oraria, cliccare sul tasto New e quindi inserire i valori nei campi
corrispondenti. Acquisire la nuova tariffa oraria nell'elenco mediante il tasto Save.
11. Per modificare una tariffa oraria, evidenziare la voce in questione nell'elenco e quindi cliccare sul
tasto Edit. Apportare le modifiche desiderate nei campi di input e terminare con Save.
12. Eliminazione della tariffa oraria evidenziata dall'elenco mediante il tasto Delete.
13. Mediante il tasto Standard rate impostare la tariffa oraria evidenziata come valore di default.

- 2-6 -
Settings

NOTA: quando viene redatto un preventivo, è anche possibile selezionare una diversa tariffa
oraria per ciascuna voce.
NOTA: tutte le modifiche che non vengono confermate con il tasto Salva andranno perdute.

- 2-7 -
Panoramica dell'interfaccia operatore

3 Panoramica dell'interfaccia operatore

1 2
4 3

1. Selezione modulo Qui vengono richiamate le funzioni principali del software, quali ad esempio
l'Accettazione da parte del Service o la Diagnosi climatizzatore.
2. Funzioni del Include tutte le funzioni per la gestione e la messa a punto del software.
programma

3. Selezione veicolo La Selezione veicolo consente di determinare per gradi successivi il veicolo richiesto.
Costruttore, tipo, cilindrata, anno di modello.
In tale modo, la selezione verrà via via circoscritta.
Nel tab Cerca si potrà inoltre ricercare un veicolo immettendo un determinato testo.
4. Selezione funzione o In questo campo, l'utente visualizzerà una panoramica delle diverse tipologie di
Campo Panoramica diagnosi, oppure sui contenuti e sui dati tecnici disponibili. Facendo clic su un tasto,
tali informazioni verranno espanse e i relativi contenuti verranno visualizzati.
5. Campo Schede I contenuti, o le funzioni, selezionati/-e verranno aperti in un massimo di cinque
schede. Se tutte le schede saranno già occupate, all'apertura di una nuova funzione
all'utente verrà richiesto di chiudere una scheda. Grazie alle varie schede, l'utente
potrà effettuare simultaneamente più interventi, procedendo con maggiore rapidità.
Esempio:
se si intende effettuare un'Accettazione da parte del Service, nella scheda successiva
si potrà effettuare in parallelo un Service scan. È sempre possibile commutare fra le
varie schede.
6. Campo Azioni In questo campo si trovano i tasti per l'avvio di azioni.
Esempio:
avvio o arresto del Service scan

- 3-1 -
Tasti e relative funzioni

4 Tasti e relative funzioni


Module bar

Termina
Termina il programma. Tutti i dati non memorizzati andranno persi.

Saving module
È il database del software WOW! Qui è possibile richiamare nuovamente tutti i dati
memorizzati nel corso dell'intervento.

Vehicles Selection
Seleziona un nuovo veicolo.

Settings
Qui vengono effettuate tutte le impostazioni relative al software WOW!

Aggiornamento in linea
Avvia la funzione di aggiornamento del software.

Service reception
Selezione funzioni dell'Accettazione da parte del Service.

Aiuto
Istruzioni, manutenzione remota, rapporto errori

WÜKO
Collegamento con l'Online-Shop Würth

Tools
Funzioni supplementari e piccole funzioni ausiliarie relative al software WOW!

EOBD
Direttamente alla diagnosi EOBD senza selezione del veicolo

Feature selection

Dati tecnici

Diagnosi

Ispezione

- 4-1 -
Tasti e relative funzioni

Valori di lavoro

Suggerimenti e informazioni

Ricerca guasti guidata

Register / Information area

Termina
Chiude la scheda..

Stampa
Stampa i contenuti visualizzati.

Save
Memorizza l'azione effettuata.

Ingrandisci vista
La scheda viene ingrandita sull'intero schermo e la Selezione modulo viene nascosta.

Riduci vista
La scheda viene rimpicciolita e la Selezione modulo viene visualizzata.

Tasti di comando
Nella Vista ingrandita, vengono qui richiamati i tasti di comando.

Virtual keyboard
Se si utilizza un monitor touchscreen, qui è possibile visualizzate la tastiera
a schermo per immettere valori.
Cerca
Con la Selezione veicolo tramite ricerca testo, viene avviato il processo di ricerca e il
veicolo viene acquisito.
Informazioni supplementari
In questa sezione è possibile ottenere informazioni dettagliate ed esaustivi dati tecnici in
merito all'argomento aperto in questione

-2-
Selezione del veicolo

5 Selezione del veicolo


La selezione del veicolo, di nuova concezione, è strutturata in due aree: la Selezione del Veicolo classica e la
Ricerca Interattiva.

Selezione del veicolo classica

Funzione:
Selezionare il veicolo di cui si ha necessità mediante
il menu a tendina, come di consueto in base a
Costruttore, Anno modello e Modello.
Immettendo la lettera iniziale è possibile navigare
rapidamente fino al Costruttore oppure al Modello
desiderati.
Selezionare quindi, dalla lista visualizzata, la variante
del motore desiderata e cliccare sul tasto "freccia a
destra" di fianco.

Il veicolo selezionato viene visualizzato.

Ricerca Interattiva

La nuova Ricerca Interattiva funziona in modo analogo alle funzioni di ricerca presenti sulle pagine di ricerca
Internet. A questo proposito vengono visualizzate alcune proposte in merito al testo inserito.

- 5-1 -
Selezione del veicolo

Funzione:
Digitare il testo nel campo di ricerca in base alla
sequenza, come anche nella ricerca classica, iniziando
con il Costruttore.
Cliccare su un risultato della ricerca presente nella
lista, oppure navigare con il tasto "freccia in giù" al
fine di acquisire questo dato nel campo di ricerca.
Inserire quindi uno spazio (1).

L'elenco dei risultati di ricerca mostra a questo punto i


modelli disponibili relativi al Costruttore in questione.
Inserire quindi la descrizione del modello oppure
navigare con il tasto freccia.
Anche dopo la descrizione del modello inserire uno 1
spazio (2).

Quindi, per eseguire ad esempio una ricerca dei piani


di manutenzione, digitare la lettera "s".
Selezionare i piani di manutenzione e confermare con
il tasto INVIO.

La selezione "Service Schedules" (piani di


manutenzione) viene visualizzata.
Con il tasto "freccia a destra" (3) viene aperto il piano
di manutenzione selezionato in una nuova scheda
dati.
Per eseguire una nuova ricerca passare alla scheda
Find e digitare il testo da ricercare. 3

- 5-2 -
Fault reporting (rapporto errori

8 Fault reporting (rapporto errori)


Al fine di migliorare e sviluppare ulteriormente il software WOW! per l'utente, è disponibile un tool per la
registrazione e la documentazione degli errori di programma. Al successivo aggiornamento in linea, tali
documentazioni vengono trasmesse al nostro team di supporto e valutate.
1. Qualora dovesse presentarsi un problema durante
la diagnosi oppure durante l'utilizzo del software,
cliccare sul tasto nelle funzioni programma.

2. Nel contesto, selezionare Fault reporting ed


avviare la registrazione con start logging
(Alt+L)

AVVERTENZA: rispettare la combinazione tasti,


poiché durante l'esecuzione della diagnosi i tasti
non sono utilizzabili.
La registrazione avviene in modo invisibile in
background
3. Per inserire un commento oppure uno screenshot
con commento, premere la corrispondente
combinazione tasti.

4. Nel caso di uno screenshot cliccare su New


arrow (1) e trascinare questo oggetto fino al 1
punto nella schermata che si desidera descrivere.
Aggiungere il commento desiderato e cliccare
quindi su OK.
Al successivo aggiornamento in linea verranno
trasmessi i file log.

- 8-1 -
Impiego del Flight recorder in Snooper+

9 Impiego del Flight recorder in Snooper+


Sfondo:
Registrazione dei dati durante il viaggio per i valori supportati
Selezione da tutti gli elenchi dati disponibili
Impostare i punti trigger durante il viaggio, per ritrovare gli eventi nella registrazione
Analisi su PC Salvataggio dei valori registrati nel modulo di memoria

Indicatore batteria nel programma WOW:


Rosso Tensione non sufficiente < 10,5 Volt
Arancione Sottotensione da 10,5 Volt a 11,5 Volt
Verde Tensione OK da 11,5 Volt a 15,0 Volt
Nessun colore Non collegato Nessuna tensione misurabile
VCI = Vehicle Communication Interface = Interfaccia di comunicazione veicolo

9.1 Selezionare i valori e trasmetterli


1. Selezionare il sistema da controllare.
Fare clic su Flightrecorder (1).

2. Prestare attenzione alle avvertenze contenute


nel programma.

3. Selezionare i valori necessari facendo clic (2).


(In funzione del numero dei valori selezionati, varia la velocità
dei dati dello strumento).
4. Selezionare Übertragen (3). 2

3
5. Prima della trasmissione dei dati viene verificato se lo strumento
supporta i valori dell'elenco dati,
lo Snooper+ deve essere collegato al veicolo
selezionato.
Se la trasmissione dovesse fallire, verificare i dati nella finestra
lista dati come funzione.
Seguire le indicazioni del programma (4)
4

- 9-1 -
Impiego del Flight recorder in Snooper+

6. Trasmettere ora i valori sullo Snooper+ (5)

7. Lo Snooper+ è stato correttamente configurato per la


registrazione. È ora possibile iniziare la registrazione dei dati.

9.2 Registrazione dei dati


1. Avviare il veicolo
2. Premendo il tasto REC (per 3 secondi) il LED multicolor del Flight
recorder diventa di colore giallo e si avverte un segnale acustico

La registrazione inizia e l'indicatore diventa una luce a


scorrimento.
Una breve pressione sul tasto REC imposta una marcatura
(punto trigger) nella registrazione dei dati.

Una lunga pressione sul tasto REC (3 secondi) conclude la


registrazione.

9.3 Caricare i dati di registrazione


1. Aprire il Flight recorder 2
Lo Snooper+ deve essere collegato alla corrente e al PC
(USB o BT) 1 3
2. Caricare (1) i dati registrati
3. Contrassegnare la sessione Flight recorder (2)
4. Fare clic su Anzeigen (3) per aprire i dati

5. Vengono sempre preselezionati i primi due valori che possono


essere quindi ampliati e cambiati (4). 4
6. Facendo clic sul marcatore colorato (5) si apre un menu per la
selezione dei colori.

- 9-2 -
Impiego del Flight recorder in Snooper+

9.4 Analisi dei dati


1. I valori possono essere visualizzati singolarmente uno sotto
l'altro, uno accanto all'altro oppure in un sistema coordinato.
La selezione avviene mediante i simboli (1)
2. I simboli di controllo (2) (allargare, rimpicciolire, saltare ecc.)
sono intuitivi e supportati dai menu contestuali.
2 1

3. I simboli di controllo nell'angolo della finestra in basso a sinistra


servono per:
memorizzare la registrazione nel modulo di salvataggio

cliente

visualizzare le descrizioni dei dati

selezionare nuovamente i valori selezionati

Punti trigger
Come già descritto, è possibile impostare dei marcatori come punti 1
trigger nei dati durante la registrazione degli stessi. Essi generano
pertanto le linee di marcatura "blu" verticali nella finestra dati (1).
Questi marcatori vengono contemporaneamente impostati in tutti gli
elenchi dati in modo da garantire l'accessibilità e il ritrovamento
dell'archivio eventi in tutti i dati.

Un clic con il tasto sinistro del mouse produce graficamente una


linea "rossa" verticale. L'"orizzonte degli eventi" prodotto è variabile e
restituisce i valori di misura attuali. Indipendentemente da quale
modalità di visualizzazione dei dati viene selezionata, l'orizzonte
degli eventi viene rappresentato in tutti i grafi contemporaneamente.
La confrontabilità dei dati viene quindi garantita.
Facendo clic con il tasto destro del mouse nella rappresentazione
grafica, la linea scompare nuovamente.

- 9-3 -