Sei sulla pagina 1di 8
‘saigi20t9 111 settembre la toria del completo L’11 settembre e la teoria plotto di Arnaup be Lassus sostaro: 20 waceio 2013 «Potrete ingannare tutti per un po’. Potrete ingannare qualcuno per sempre. Ma non potrete ingannare tutti per sempre». - Apramo Lincoin (1809-1865) Gli atti terroristici dell'11 settembre 2001 (Ia distruzione delle tre torri di New York e I'attacco contro il Pentagono) segnano una svolta nella Storia del mondo: @ a partire da questi fatti che @ iniziata la «guerra contro il terrorismo> (che & stato definito ?), del succitato libro 9/21 and American Empire: Intellectuals Speak Out, David Ray che, con Peter Dale Scott, ha assicurato la direzione di questo libro, riassume cosi 48 saisy2018 111 sellambre¢ a teora del completo programmata consiste nell'evidenza che c’é stato un camuffamento deliberato (“evidence of deliberate cover-up"). Se le travi e le colonne dacciaio degli edifici fossero state tranciate dagli esplosivi, il semplice esame dell'acciaio avrebbe potuto dimostrarlo. Ma, nel caso presente, Ia maggior parte dei pezzi d'acciaio & stata velocemente evacuata prima di potere essere esaminata e spedita in Asia per poi essere fusa» 12, @ Una nuova Pearl Harbor Nel giugno del 1997, alcuni neo-conservatori americani +1 hanno fondato un gruppo di lavoro intitolato Project for the New American Century (PNAC), al quale appartenevano personalita come Cheney, Rumsfeld, Wolfovitz e Jeb Bush, fratello di George W, Bush, Nel settembre del 2000, il Project for the New American Century ha pubblicato un documento intitolato Rebuilding America's Defenses: Strategy, Forces and Resources for a New Century («Ricostruire le difese dell'America: strategia, forze e risorse per un nuovo secolo>). In esso si parlava, tra altre cose, della trasformazione dell'apparato militare, a proposito del quale il rapporto affermava (a pag. Si): «Il processo di trasformazione sari verosimilmente lungo a meno che non intervenga qualche avvenimento catastrofico e catalizzatore come una nuova Pearl Harbor» 12. Cosi, I'idea di una nuova Pearl Harbor & stata lanciata ufficialmente un anno prima dell'11 settembre 2001, E bisogna riconoscere che la genesi ¢ le conseguenze di questi due avvenimenti presentano molte analogie: in entrambi i casi, la spiegazione ufficiale é falsa; in entrambi i casi, l'avvenimento ha permesso l'entrata in guerra degli Stati Uniti grazie allo shock psicologico prodetto sull’opinione pubblica; in entrambi i casi, si trata di operazioni contraffatte («false flag operations»), ossia di atti concepiti in modo che la responsabilita possa ricadere sul nemico da combattere. REBUILDING AMERICA’S DEFENSES ‘State, Fores and Resources TiraNew Crstery \ww.centrosangiorgio.com/occultismolmondiaismofpagine_mondialsmoil_11_settembre_e la teoria_del_compltto him 58 ‘wigi2019 111 settembre la toria del completo @ Le domande che ci dobbiamo porre Presi in considerazione i fatti precedentemente ricordati sul cedimento delle torri, ecco alcune demande che inevitabilmente ci si deve porre: + La riuscita di un'operazione cosi complessa pud splegarsi senza la complicit dei vertici dell'apparato di Stato, delle forze aeree 13 dei servizi di sicurezza dei palazzi? 24; * La pubblicita fata intorno al terrorismo islamico non é forse destinata a coprire un terrorismo di Stato al servizio di una certa concezione del mondialismo? * In queste condizioni, non bisognerebbe prendere in seria considerazione questa osservazione del presidente francese Francois Mitterrand (1916-1996) che data dal 1997?: «La Francia non lo sa, ma siamo in guerra con I'America [...]. Si, una guerra permanente, una guerra vitale, una ‘guerra economica, una guerra senza morti. Apparentemente [...]. Si, gli americani sono molto duri, molto voraci, vogliono un potere totale sul mondo» 1° @ Conclusione La faccenda dell'11 settembre 2001 mostra come la disinformazione, anche quando é esercitata da uno Stato che ha tutti i mass media in suo potere, non & onnipotente. II fatto che il 40% del pubblico americano rifiuti ancora la spiegazione ufficiale degli avvenimenti & assai confortante per coloro che hanno voluto far trionfare la verita. Lo stesso vicenda illustra cid che & stata definita «la teoria del complotto», © che spesso consiste unicamente nella convinzione dell'esistenza di _un'azione determinante da parte di forze segrete nella Storia In questo caso, si tratta di un'azione pit che determinate (visto che negli anni successivi all'l1 settembre buona parte della politica e dell'azione militare degli Stati Uniti @ stata motivata da quell'attentato). Lo stesso dicasi per le forze segrete (giacché gli operatori dell'atto in questione restano tuttora nell'ombra) 1, Di fronte questi eventi si potrebbe trovare una buona motivazione per studiare piu a fondo queste forze segrete, a cominciare dalla Massonerla, una realta che resta ignota alla maggior parte del nostri contemporanei 12 _wwu-centrosangiorgio.com/occultismoimondiaismolpagine_mondialismall_11_settembre_s. la teor'a_del_complato him 28 ‘wigi2019 111 settembre la toria del completo GRATTACIELI DELLA BUGIA - Servizio di Ros. “11 Settembre La Nuova Pearl Harbor" 2 —__ Note 1 Traduzione daloriginalefrancese Le 1 septembre 2001 et la théorie du complot (s'21 settembre 2008 e la teoria dl complottos), cura cl Paoto Baxowt. Articolo apparse sulla rvista Action Famille et Scare (n® 189, feDbraio 2007) 2'Sigla cre sta per World Trade Canter 5 242% of the US public Believes that there has been a cover-ups. Cr. 9/11 and Amenkan Empire: Intellectuals Speak ut, soto la direzione cl David Ray Grifine Peter Dale Sete, 2096, pag. 3 “Vista frances! sulP1t settembre 2001 hanno rigusresta soprattito fatacco del Pentagono. Segnaliamo quello di Emmanuel Rater (Lettera pubbicata In internet ci Fats et Documents, de 18 otigore 2001; Fats et Documents, n° 127, el 19-15 marzo 2002), ¢ 61 Thierry Meyssan (Illbro L=ffoyable imposture du 11 septembre 2001: aucun avion ne s'est Gerasé sur le Pentagone, ations Carnot, 2002). 5 in particlare Le nouveau Pear! Harbor («La nuova Pearl Harbor), di David Ray Griffin, © Le procés du 11 septembre ou le 11 septembre 4 Mépreuve des fats («ll processo dellll settembre 0.111 settembre alla prova del fat»), i Vitor Thorn, 16'Come i ibro 9/11 and American Empire: Intellectuals Speak Out, pubblicato da Olve Branch Press, Intertink Publishing Grou "Le choc du mois (n® 7, dicembre 2006) na pubblicata un aro articolo sulla stesso argomenta che riporta ab isla dl Inchleste che glungone ale stesse conclusion. 8'Gie Le choe du mois, n° 4, pagg. 6-7. 9 Cit. Powncatsay, «Réfevion® sur le destin du monde: fe onze septembre I» («Rifession\ sul destino del mond: Vande settembre 1), che figura nel cossier in intemet inttolato «17 septembre, Venguéte continues («11 settembre Vinehlesta continua») ved! pagina med tp: /enww quiblanet/amerique2006/11-9.htm 10 Gtr 9/11 and American Empire: Intellectuals Speak, p29. 11. 11 tl gruppo del neo-conservator, compesto in parte dex trotzksti, & stato principalmente lpirato dal flosofetedesco- americano L&o stress, morto nel 1973.,090), tale gruppo occupa una posiione Cominante nel governo statunitense, Su Ue Strauss, «dacepolo ul Friedrich Mietzseh, a! Marin Heldegger. ma anche de cabal floso esoteric ebrale! come Maimonides, ved literessantssimo strato puDalcato nel n° 109 (1°-18 marzo 2004) di Fats et Documents 12 Ctr 9/11 and American Empire: Intellectuals Speak, p29. 177 15 Prima ditto occorreva che gh oerei potessera copie le or" senza essere intercetat 14 dingent dela soceta responsabile dalla sicurezza delle torr erano Marvin Bush, fratelo cel presidente Bush, © suo cugine Wire Waker, ved Tartcoto di Jean Pomagalsky ctato ala nolan @ 15 Cf, GoM, Bensawou, Le demler Mitterrand (