Sei sulla pagina 1di 12

Analisi di stabilità di pendii rocciosi

Le tipologie più semplici di collasso di pendii rocciosi sono


quattro:
• rottura lungo una discontinuità piana (block sliding)
• rottura di un cuneo di roccia (wedge failure)
• rottura per ribaltamento (toppling)
• rottura con superficie circolare in rocce intensamente fratturate
Analisi geostrutturale e rappresentazione stereografica

Proiezione stereografica

Aree ad uguale densità dei poli


Rottura lungo una discontinuità (block sliding)
Dati necessari:
Problema staticamente determinato
- geometria del problema,
- condizioni idrauliche del pendio,
- resistenza disponibile lungo la superficie di rottura
Analisi parametriche per lo studio dell’influenza di alcuni
fattori sulla stabilità del blocco
Rottura di un cuneo di roccia di forma tetraedrica
(wedge failure)
Rottura per ribaltamento (toppling)

Toppling primario

Toppling secondario
Analisi di stabilità a ribaltamento di blocchi multipli
Abachi per l’analisi di stabilità relativa a rotture per ribaltamento (da Choquet
e Tanon 1985)
Uso di codici numerici complessi per la
previsione del comportamento dei
pendii in roccia in situazioni complesse

UDEC (Universal Distinct Element Code)