Sei sulla pagina 1di 1

IL PADRE CHE È NEI CIELI (*)

La- La-
C.+A. Il Padre che è nei cieli, C.+A. Il Padre che è nei cieli…
Sol La-
mi ha dato la vita, Re-
C. Mi ha immerso nella morte,
ed oggi ha voluto, Do
Sol La-
e nella vita del suo figlio,
farmi figlio suo. Re- La-
mi ha donato una veste bianca,
Re-
Do Sol La-
C. Ha vinto la mia morte, una nuova vita per me.
Do
e mi ha dato un nome nuovo,
Re- La- La- (**)
mi ha segnato con la sua croce, C.+A. La, la, la…
Do Sol La-
mi ha fatto figlio suo.
Re-
C. Ha vinto la mia morte…
La-
C.+A. Il Padre che è nei cieli...
La-
C.+A. Il Padre che è nei cieli…
Re-
C. Ha aperto le mie orecchie,
Do La-
ha aperto i miei occhi, C.+A. La, la, la…
Re- La-
ha aperto la mia bocca,
Do Sol La-
mi ha fatto figlio suo.

_______________
(*) Si può cantare anche in Mi-
(**) Il “La, la, la” si canta con gli accordi della strofa e non del ritornello.

Interessi correlati