Sei sulla pagina 1di 56

2R T1PR

Europa League Il Toro è fuori Champions Juve, ancora l’Atletico Italbasket Coach Meo Sacchetti
Rimonta fallita con i lupi inglesi Napoli ok, girone di ferro per l’Inter e la fatica di escludere il figlio
w w w

GUGLIELMO BUCCHERI — P. 36 BARILLÀ E ODDENINO — PP. 34-35 FEDERICO TADDIA — P. 25

LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 153 II N. 237 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.IN L.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB- TO II www.lastampa.it

IL PREMIER oggi FINISCE LE CONSULTAZIONI. lo spread A 168, BTP AI MINIMI STORICI STAMPA
PLUS ST+ LA MOSTRA DEL CINEMA

Conte promette novità INTERVISTA


FRANCESCO SEMPRINI
Brad Pitt si sfoga
“È una fatica
ma fra Pd e 5S è scontro Casiraghi: “Greta
protagonista anche
in mezzo all’Oceano”
essere maschi”
FULVIA CAPRARA
VENEZIA

su Europa e Tesoro P. 12
S e qualcuno, magari di sesso ma-
schile, aveva continuato a ripe-
tere che sì, Brad Pitt è sicuramente
bello, ma come attore non vale
granchè, da oggi è meglio che tac-
Economia, ipotesi Scannapieco. Mattarella chiede garanzie su 4 dicasteri cia. Nel film di James Gray Ad Astra
(dal 26 settembre in sala con 20th
Sondaggio: la maggioranza è contro il nuovo governo, scende Salvini Century Fox), il divo
56enne, quasi sem-
pre in primo piano,
DALLA LEGA AI DEM Conte riceve l’incarico da Mattarel- LA MANOVRA CHE ATTENDE L’ESECUTIVO imprigionato nella
la di formare il governo e promette
ORA I GRILLINI novità. Ma fra Pd e M5S è scontro
sul commissario europeo e sul mi-
Per far crescere il Pil TENDENZE
tuta da astronauta e spedito nello
spazio in cerca del padre scompar-
A UN BIVIO nistro dell’Economia. Secondo un bisogna sfidare il tabù so, mette in luce i risvolti meno noti
LODOVICO POLETTO del suo talento, abbandona l’aria
sondaggio di Piepoli, la maggio- dei conti pubblici
D’IDENTITÀ ranza degli italiani boccia il nuovo
esecutivo, ma 7 su 10 sono contra-
TikTok, l’app che fa spaccona, si fa riprendere con le ru-
ghe ben in vista e gli occhi lucidi di
BILL EMMOTT — P. 25 ri alle elezioni. SERVIZI – PP. 2-11 CARLO COTTARELLI — P. 6 ballare le lolite a caccia un uomo smarrito: «Era da tempo
che io e James volevamo lavorare
dei like dei ragazzini insieme, quando ho letto la sceneg-
P. 17 giatura ho pensato subito che era
una sfida interessante».
Germania, l’ultradestra va alla conquista dei Länder dell’Est DELLA CASA, LEVANTESI KEZICH
E TAMBURRINO – PP. 26-27

PARLA GINA LOLLOBRIGIDA

“Anche sfilare
a Miss Italia
è emanciparsi”
MARIA CORBI
ROMA

LE STORIE
MARIA CUSCELA
M iss Italia sì o no? Serafico
show nazionalpopolare o
trappola per perpetuare il model-
lo di bella statuina? In piena crisi
Alagna riscopre dal Pd tuona Michele Anzaldi. Tan-
lo scacciapensieri ta attenzione non c’è stata invece
per le delegazioni politiche impe-
piemontese gnate nella crisi tra Colle, Palazzo
P. 31 Chigi e appuntamenti segreti do-
ve la presenza femminile non solo
è stata ai minimi termini ma è sem-
GIULIA SCATOLERO brata messa lì perché proprio non
se ne può fare a meno. E così an-
Così il gioco dell’oca che Dacia Maraini fa sentire la sua
valorizza a Sampeyre voce per il ritorno delle reginette
in Rai e non per la scomparsa delle
il canto popolare politiche. A sottolinearlo è una di-
HANNIBAL HANSCHKE/REUTERS P. 31 va come Gina Lollobrigida, che è
Simpatizzanti dell’AfD, il partito dell’ultradestra tedesca, davanti alla Porta di Brandeburgo RAUHE — P. 15 la madrina del concorso.– P. 29

BUONGIORNO L’incoerenza delle cosce MATTIA


FELTRI

Matteo Salvini si chiede come faranno stelline e piddini a bastato», quindi incoerentemente superflua ogni sua ri-
stare insieme con tutto quello che si sono detti. Ma con tut- ga - tracollò nell’incoerenza di sé: «Ho recitato troppo a
to quello che s’erano detti, pure leghisti e stelline sono sta- lungo la commedia della saggezza». Si era perduto d’amo-
ti insieme un anno: la vita è così, una condanna all’incoe- re in una donna della metà dei suoi anni che lo aveva acco-
renza. E’ l’incoerenza che fa battere i cuori e girare il mon- stato per pura fascinazione intellettuale. Lui pensava di
do, e infatti la Lega secessionista è risorta nell’incoerenza dominare e fu dominato: prese a correre ai giardini del Lu-
y(7HB1C2*LRQKKN( +;!z!:!%!z

del sovranismo. Tolta l’incoerenza, del grillismo restereb- xembourg per tenersi in forma, voleva stabilirsi «sotto la
be nulla. Si accettano le geremiadi di Salvini sull’incoe- sua gonna», applicarsi al suo corpo per «perversa attrazio-
renza solo perché sono incoerenti, e in ricordo di Emil Cio- ne», e colse il fallimento come punto d’approdo del suo
ran che - dopo una vita a scrivere libri intitolati «Al culmi- pensiero. Finché lei, esaurito l’incantamento, lo lasciò
ne della disperazione» o «L’inconveniente di essere na- con una frase solenne: «Oh, se non ci fossero le cosce, ma
to», a inorridire delle frivolezze sentimentali da cui si sen- solo le mani». E invece è sempre una questione di cosce
tiva immune, a stendere una filosofia libera e incoerente che, incoerentemente, come Cioran insegna e Salvini do-
fino a sentenziare che «tutto è superfluo, il vuoto sarebbe vrebbe sapere, talvolta si prendono e talvolta si offrono.
.
2 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
PRIMO PIANO

LA CRISI

GIUSEPPE CONTE
PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
INCARICATO

Nei prossimi giorni


tornerò per sciogliere
la riserva
e per proporre
la lista dei ministri

Deve essere un
Paese in cui le tasse
le paghino tutti,
proprio tutti,
ma le paghino meno

Mi metterò subito
all'opera per una
manovra che
contrasti l'aumento
dell'Iva e dia crescita

Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte

Mattarella vuole garanzie su 4 ministeri


Incarico a Conte: giovedì il probabile giuramento. Non sarà un governo del presidente. Timori per i numeri

UGO MAGRI partes, per una figura di ga- mano – un governo tutto poli- no del presidente). «Niente ti di nomina. Corre voce ad le passo passo. Oggi consulte-
ROMA
ranzia diretta emanazione tico, sorretto da M5S e Pd. Lo di più sbagliato», assicura chi esempio che per il Viminale rà tutti i partiti, come richie-
Che enorme differenza tra lo del capo dello Stato. Ma non stesso presidente incaricato al Quirinale è di casa: il gra- vedrebbe meglio un tecnico de il galateo non scritto della
spaesato Giuseppe Conte di è affatto così. è stato scelto su chiara indica- do di coinvolgimento presi- della materia rispetto a figu- Repubblica. Tra martedì e
14 mesi fa, quasi incredulo di zione del suo partito di appar- denziale sarà limitato alla re politiche di primo piano. mercoledì potrebbe tornare
trovarsi al Quirinale, e l’uo- tenenza, che sono i Cinque leale collaborazione che sem- Però eserciterebbe questa sul Colle per sciogliere la ri-
mo politico sicuro di sé che in- I dicasteri su cui Stelle. Da dove potrebbe na- pre deve esistere tra le alte ca- sua vigilanza senza elevarsi serva scaramantica con cui
torno alle 11 si è presentato Mattarella vigila scere allora l’equivoco del riche della Repubblica. a “Lord protettore” del gover- ha accettato l’incarico, e gio-
davanti alle telecamere do- Conte “super partes”? Un po’ Se potrà dare una mano al no. Insomma, il paragone vedì dovrebbe ripresentarsi
po aver ricevuto l’incarico di sono Economia, Esteri, dalla cura con cui l’Incarica- premier nell’interesse gene- col governo Monti viene giu- con la nuova squadra mini-
governo. L’ex “Avvocato del Interno e Difesa to riecheggia temi cari a Ser- rale, Mattarella non si tirerà dicato del tutto fuori luogo. steriale per la cerimonia del
popolo” si propone oggi co- gio Mattarella, incomincian- indietro, come del resto ave- giuramento. Seguirebbe di-
me uomo di Stato senza eti- do dal rispetto delle regole e va fatto pure con il governo Il “timing” della crisi battito in Parlamento vener-
chette, la cui principale cura Sul Colle, interpellati a ri- della Costituzione; un altro giallo-verde. Ed è chiaro Filtra poco di quanto si sono dì e sabato, iniziando dalla
consisteva e consisterà nel guardo, escludono che Con- po’ discende dalla propagan- che, quando si tratterà di sce- confidati Mattarella e Conte Camera. Entro la prossima
perseguire il bene comune. te abbia ricevuto ieri mattina da di Matteo Salvini, il quale gliere i ministri (quattro in nell’ora e mezza di colloquio. settimana il nuovo governo
Tale è la preoccupazione di il mandato di mettere su un rimescola le carte sostenen- particolare: Economia, Este- Si sa che il premier incaricato comincerà a rimboccarsi le
mostrarsi ecumenico, che governo del presidente o do che il futuro governo sarà ri, Interno e Difesa), Matta- è consapevole delle difficol- maniche, sempre che qualco-
qualcuno potrebbe scambiar- qualcosa di vagamente simi- una specie di Monti-bis (quel- rella non vorrà limitarsi a tà, ma nutre fiducia in se stes- sa non vada storto. Due le
lo per un personaggio super le. Dovrà formare – confer- lo sì che fu davvero un gover- mettere la firma sotto i decre- so. E che informerà il Quirina- preoccupazioni.

Tra le priorità tanti temi di centrosinistra. Nessuna parola sui migranti tati in vari passaggi. Per loro,
garantisce, nasce questo inatte-
metteva candidamente che il
programma era «basato su in-
Tra i punti che snocciola da-
vanti ai giornalisti nei suoi cir-

Da “popolo” a “cittadini” so patto tra Pd e M5S: messo in


soffitta il «governo del cambia-
mento» di grillo-leghista me-
tese intercorse tra le forze poli-
tiche di maggioranza», il famo-
so contratto di governo che
ca nove minuti di intervento
c’è anche il proposito di creare
un Paese «che non lasci che le

la metamorfosi del premier


moria, quello che sta per nasce- avrebbe dovuto smussare ogni proprie energie giovanili si di-
re è il «governo nel segno della asperità fra Lega e Movimen- sperdano fuori dei confini na-
novità». Non lo definisce «di to: per quanto avesse sottoli- zionali»: il giorno prima, dallo
svolta» o «di discontinuità», co- neato di aver contribuito pure stesso palchetto allestito al
me lo ha battezzato il segreta- lui, l’impressione era quella
rio del Pd Nicola Zingaretti, ma del notaio senza possibilità di
insiste sul concetto di nuovo - intervento sulle scelte dei due Quello gialloverde
nale, Giuseppe Conte si pre- A cominciare dal fatto che «una nuova esperienza di go- contraenti. Un anno e tre mesi era il “governo
IL CASO senta apparentemente ugua- l’«avvocato difensore del popo- verno», «un nuovo progetto po- dopo, un Conte più assertivo,
le a sé stesso, al professore di lo italiano» non è più tale: il pre- litico», «una nuova stagione» -, che tenta di mostrarsi terzo no- del cambiamento”.
FRANCESCA SCHIANCHI diritto privato che, con l’emo- mier autodefinitosi in passato nel tentativo di dare l’idea di nostante l’insistenza del Pd Questo è “della novità”
ROMA
zione tradita da qualche legge- orgogliosamente populista - un mutamento, un capitolo da nell’individuarlo come espo-

L’
abito è sempre ro inciampo nella voce, debut- «nella misura in cui sono consa- aprire: la faccia è la stessa ma la nente dei Cinque stelle, annun-
quello di sartoria, tava quindici mesi fa nel Palaz- pevole della frattura tra élites fase è un’altra. Un governo cia «un’ampia stagione rifor- Quirinale, Zingaretti parlava
impeccabile. La zo sacro della democrazia. È politiche e società civile, e stia- che, ci tiene a sottolineare, matrice, di rilancio e speran- proprio di un governo capace
cravatta blu, la po- quando apre bocca, quando mo agendo per recuperarla» - «non sarà contro, sarà per il be- za» elencando temi e priorità. di dare risposta ai «tanti diplo-
chette bianca a tre punte. An- annuncia di aver accettato l’in- nel discorso di ieri ha espunto ne dei cittadini»: una risposta Istruzione di qualità e aperta a mati e laureati che non siamo
che il ciuffo scuro, e il tono pro- carico con riserva dalle mani l’abusata, generica parola «po- neanche troppo indiretta a Mat- tutti, ricerca all’avanguardia, riusciti a trattenere». E se con
fessorale da presidente di del capo dello Stato, che si ca- polo». In occasione del primo teo Salvini che evoca il complot- tutela dell’ambiente, beni co- Salvini come vice il refrain era
commissione di laurea, sono pisce che no, non è più lo stes- discorso che deve tracciare la to contro di lui. muni, rimozione di tutte le di- flat tax e abbassamento delle
quelli che già conosciamo. Al- so: cambiata la postura, muta- rotta del governo giallorosso, il Nel maggio del 2018 il pre- suguaglianze: si direbbe un tasse, ora il proposito di Conte
la sua seconda volta al Quiri- te le parole d’ordine. popolo diventa «i cittadini», ci- mier appena incaricato am- programma di centrosinistra. è più articolato: «Le tasse le pa-
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 3
PRIMO PIANO

LA CRISI

I 5 Stelle al Pd: “Se prendete il Mef il commissario europeo spetta a noi”. Di Maio insiste: io vicepremier

Scontro sulle poltrone economiche


Per il Tesoro avanza Scannapieco
RETROSCENA
CARLO BERTINI
ROMA

S
eduta su un divano
in un Transatlantico
deserto, Laura Ca-
stelli, plenipotenzia-
ria di Luigi Di Maio
al Mef, alza la mano in segno di
stop mentre discute di ministri
con un collega: «Eh no, se al Pd
va l’Economia, non esiste che si
prendano pure il commissario
Ue». Ecco, questo dialogo foto-
grafa perfettamente uno scon-
tro dietro le quinte su uno dei
capisaldi dell’accordo iniziale
tra i nuovi alleati: ovvero che in
cambio dell’ok a Conte, al Pd sa-
rebbero spettati Interni, Econo-
mia e Commissario Ue. «Se
non si procede così, ridiscutia-
mo tutto!», avvertono irritati
dallo studio di Zingaretti. Que- Il segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti
sto accordo i grillini lo discono-
scono, usandolo casomai come Ue? Così non solo sarebbe un Esteri e Commissario Ue caricato di M5S: è lui il referen-
leva per sbloccare il nodo dei vi- governo monocolore, ma a noi Intanto il Pd dà per certo di te dei grillini». Ciò non signifi-
La prima riguarda i numeri ce premier ancora aperto. chi ci rappresenterebbe a Pa- avere l’Economia e gli Esteri ca che Zingaretti non dialo-
in Parlamento. Sulla carta ce lazzo Chigi?». Un ragiona- (dove sale il nome di Enzo gherà con il suo omologo grilli-
ne sono in abbondanza. Per Nodi Mise e Infrastrutture mento che svela una distanza Amendola, già viceministro no, ma semplicemente che sic-
esempio al Senato la nuova E quindi se il Pd si prende il tra il premier e il Movimento, di Gentiloni). Per via XX Set- come il premier è dei cinque
coalizione dovrebbe poter Mef, non potrà avere il Mise, lo non negata da Conte, che non tembre i colloqui si infittisco- stelle, il vicepremier unico do-
contare su 173 voti compren- Sviluppo Economico. Anche si riconosce come organico e no con personalità oltre confi- vrà essere del Pd. Di questo
sivi degli apporti dal gruppo sulle Infrastrutture si discute. che per M5S resta una figura ne. Dal Nazareno filtra un no- schema, se ne è parlato nell’in-
Misto e dalle Autonomie. L’a- E in ogni caso, non è scontato di garanzia. «Ma se ci tengo- me con un pedigree di tutto ri- contro al Colle e i Dem riferi-
sticella a Palazzo Madama che chi avrà l’Economia desi- no fuori dal Palazzo, sbaglia- spetto nella comunità inter- scono che il capo dello Stato
sta a quota 160, dunque no gnerà il Commissario Ue. «Il no, perché va da sè che ci senti- nazionale: Dario Scannapie-
problem. Però corre voce che Pd deve scendere a più miti remo meno responsabilizza- co, 52 anni, confermato alla
salvini potrebbe lanciare consigli», avvertono i penta- ti: noi saremo molto più criti- vicepresidenza della Bei “Senza uno dei nostri a
stellati. Intenzionati a vende- ci e il governo meno stabile». (Banca europea degli Investi- Chigi, saremo più
re cara la pelle rivendicando Constatazione a loro dire menti, la banca dell’Ue) da
Martedì o mercoledì qualche ministero di spesa. In Dario Scannapieco, 52 anni, è il condivisa da chi, come Renzi e Lega e M5S. Economista a critici su ogni cosa. Un
Conte potrebbe uno schema di governo che do- vicepresidente della Banca eu- Franceschini, capisce che al Pd fianco di Mario Draghi ai tem- boomerang per il Pd”
vrebbe dare 7-8 ministeri al Pd ropea degli investimenti e presi- conviene che Di Maio resti vice pi delle privatizzazioni, mol-
tornare sul Colle per e una decina al Movimento. Al dente del cda del Fondo euro- a Palazzo Chigi per blindare to stimato in alto loco. Il no-
sciogliere la riserva netto del nodo vicepremier. peo per gli investimenti meglio l’esecutivo. Quindi al- do Economia-Commissario sarebbe d’accordo. E come in
lo stato per i 5Stelle le opzioni Ue di qui a una settimana an- ogni battaglia di posizione,
Spunta il terzo vicepremier sono tre: o due vicepremier drà sciolto da Giuseppe Con- partono i primi siluri anche
una campagna acquisti, spe- «Diamo per buono che Conte (Di Maio e Franceschini), con te dopo averne parlato a quat- dalle stanze del Pd: «Se l’al-
cie tra i Cinquestelle, dunque sia più vicino a noi - spiega un il sottosegretario alla Presi- tr’occhi con Nicola Zingaret- leanza si realizza e Conte
c’è qualche apprensione. Per dirigente molto vicino a Di Ma- denza al Pd (Orlando); oppu- ti, che conta di poter manda- non assume la responsabilità
non parlare della votazione io di stanza a Chigi - ma un an- re nessun vice e un sottosegre- re a Bruxelles l’ex premier di fare il premier e non il me-
sulla piattaforma Rousseau no fa era un avvocato e non ha tario alla Presidenza tecnico, Paolo Gentiloni. diatore, come richiesto dal
che, nonostante la consideri- la tessera M5S. Quindi il Pd per bilanciare; oppure addirit- Il segretario Dem, ha fissato Colle, finisce che l’alleanza
no manovrata dall’alto, po- vorrebbe un vicepremier uni- tura tre vice, uno al Pd, uno di nuovo ieri il suo schema di resta e tra un anno si fa un al-
trebbe regalare sorprese. — co, gli Interni, l’Economia, gli M5S e uno a Leu (o a un tecni- gioco con i big: «In questa fase tro governo senza di lui». —
c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Esteri e pure il Commissario co di centrosinistra). noi parliamo col presidente in- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.

ghino tutti, ma proprio tutti, consentire all’Italia di svolge- role per ottenere la fiducia al Se-
ma le paghino meno». re un ruolo da protagonista». nato parlava poi espressamen-
E poi c’è l’Europa: un anno Il tempo perduto anche dal go- te di mettere fine «al business
fa, l’avvocato al battesimo da verno guidato da lui: per giusti- dell’immigrazione, cresciuto a
premier doveva rassicurare ficare di essere oggi a capo di dismisura sotto il mantello di
sulla volontà dell’esperimento una maggioranza di segno op- una finta solidarietà». Ieri,
populista di «confermare la posto - iniziativa avviata dice, neanche un cenno all’argomen-
collocazione internazionale dopo «più di un dubbio» - fa ap- to che, dopo mesi di retorica di
ed europea dell’Italia». Ieri, pello alla coerenza coi valori porti chiusi e attacchi alle Ong,
della Costituzione, a un «nuo-
vo umanesimo orizzonte idea-
Sull’Europa: le per un intero Paese». Che I punti elencati:
“Dobbiamo provoca da lontano la veleno- istruzione per tutti,
sa ironia di Salvini: «Manca la
recuperare il tempo pace nel mondo e la ricrescita beni comuni,
sin qui perduto” dei capelli...». tutela dell’ambiente
Ma siccome in un discorso
non contano solo le parole che
una stilettata al governo uscen- si pronunciano, ma anche le potrebbe mettere in rotta di col-
te, nelle intenzioni probabil- omissioni, allora in questa in- lisione i neo-alleati Pd e M5S.
mente alla Lega, la forza di troduzione al nuovo governo Da Conte, solo una promessa,
quell’alleanza più critica con brilla l’assenza di ogni riferi- l’apertura di una nuova stagio-
Bruxelles, nei fatti anche mento all’immigrazione. In oc- ne, a un’Italia «più giusta, più
un’autocritica: «Siamo agli al- casione della nascita dell’espe- solidale, più inclusiva». Quella
bori di una nuova legislatura rienza gialloverde, l’anno scor- che, due giorni fa, invocava dal
europea e dobbiamo recupera- so, Conte evocava la riforma Colle Zingaretti. —
re il tempo sin qui perduto per del diritto d’asilo, e nelle sue pa- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
4

www.giessegi.it
numero verde 800-661825

.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 5
PRIMO PIANO

LA CRISI

MINISTERO DELLA MINISTERO MINISTERO MINISTERO MINISTERO DELLO MINISTERO DELLE


PUBBLICA ISTRUZIONE DELLA SALUTE DELL’AMBIENTE DEL LAVORO SVILUPPO ECONOMICO INFRASTRUTTURE

Su questo dicastero non ci Il posto di Giulia Grillo do- Il grillino, ex generale, Sergio Il nome praticamente certo La guida del ministero che Stefano Patuanelli, uno dei
dovrebbero essere dubbi: vrebbe essere affidato a Costa (nella foto) dovrebbe sembra essere quello del tori- ora è nella mani di Di Maio grillini che hanno partecipato
accordo già fatto sul nome di Marina Sereni (nella foto) essere confermato. In lizza nese Andrea Giorgis, uomo dovrebbe passare alla de- agli incontri col Pd, dovrebbe
Lorenzo Fioramonti del M5S ex vicepresidente del Pd anche Rossella Muroni di Leu molto vicino a Zingaretti mocratica Paola De Micheli prendere il posto di Toninelli

MINISTERO DELL’INTERNO
Esteri, c’è Amendola MINISTERO DELL’ECONOMIA

Resta il rebus Difesa


Il toto-ministri: il grillino Spadafora verso le Riforme
Per il nodo Viminale in calo le quotazioni di Gabrielli

Il successore di Matteo Salvini alla guida del Le ipotesi sono tre. La prima è quella di Dario
FEDERICO CAPURSO no pensato a lui già un anno fa bastare. Nel caso in cui di vice-
Viminale dovrebbe essere l’ex prefetto Mario ROMA Scannapieco, vicepresidente della Bei. Le altre
per Cassa depositi e prestiti, premier ce ne fosse solo uno
Morcone. Sembrano in calo le quotazioni del due: Daniele Franco, ex ragione dello Stato, e
«Non stiamo discutendo dei ma la Lega pose un veto. Ades- del Pd, però, sarebbe lui ad an-
capo della polizia Franco Gabrielli Lucrezia Reichlin, economista (nella foto)
nomi». Lo ripetono così tante so il Pd lo ripropone, sapendo dare a palazzo Chigi nel ruolo
volte, nel Movimento 5 stelle di incontrare i favori del M5S e di sottosegretario alla presi-
come nel Pd, da rendere ovvio di suggerire un uomo sgradito denza, magari con delega alle
MINISTERO DEGLI ESTERI che si stia discutendo soprat- a Salvini. Restano nella rosa Riforme. Di Maio, però, non è MINISTERO DELLA DIFESA
tutto di quello. Le rose di nomi l’ex ragioniere dello Stato Da- certo di nulla e se non sarà lui il
sono già pronte, ma prima si niele Franco e l’economista Lu- vicepremier ha pronta una via
dovrà fare una prosaica divisio- crezia Reichlin, ma entrambi di fuga: virare sul ministero
ne dei ministeri. E ancor prima in discesa. Anche al ministero della Difesa, aiutato – si dice –
di questo, si dovrà superare l’o- dell’Interno andrà un tecnico. dai consigli del suo attuale ca-
stacolo dei vicepremier. Giu- Il favorito è il prefetto Mario po di gabinetto, Vito Cozzoli,
seppe Conte è da ieri al lavoro Morcone, già capo di gabinet- uomo di lunga esperienza isti-
per convincere il Pd ad accetta- to del ministro Minniti e diret- tuzionale e legato da amicizie
re la doppia vicepresidenza, tore del Consiglio italiano rifu- antiche agli Stati Uniti. Se così
ma Nicola Zingaretti e i suoi giati: un biglietto da visita in sarà, al Lavoro finirebbe il co-
hanno pronta la contromossa: controtendenza rispetto al Vi- stituzionalista Andrea Giorgis
«Se saranno in due, quello del minale color leghista. In calo e al Mise Paola De Micheli, en-
M5S non dovrà essere Luigi Di invece le quotazioni di Franco trambi deputati del Pd.
Maio». Un modo per togliere, Gabrielli. Sarà un politico, in- Di Maio deve anche combat-
L’accordo dovrebbe riguardare il nome di Enzo Potrebbe restare Elisabetta Trenta (nella fo-
quindi, ogni possibilità di so- vece, per la Farnesina. Rimbal- tere per mantenere in squadra
Amendola (nella foto), deputato Pd, che si è to) ma anche il capo politico del Movimento
pravvivenza politica al già in- za il nome di Enzo Amendola, i suoi fedelissimi. Alfonso Bo-
occupato di esteri per il partito. Paolo Gentiloni Di Maio ci pensa, soprattutto nel caso in cui
debolito capo dei Cinque stel- già sottosegretario agli Esteri, nafede alla Giustizia e Riccar-
dovrebbe essere commissario europeo non dovesse diventare vicepremier
le. Dire che Di Maio sia stizzito oggi responsabile del tema per do Fraccaro, che dai Rapporti
è un eufemismo: «Durante le il Pd, nominato da Zingaretti. con il Parlamento potrebbe tra-
consultazioni, interverrò sul Per Gentiloni si apre così la sferirsi alla Pubblica ammini-
MINISTERO DELLA GIUSTIZIA tema», promette minaccioso strada verso la nomina a com- strazione. Nel suo vecchio ruo- MINISTERO DELLE RIFORME
ai suoi. Dunque, già oggi po- missario europeo. Di Maio è lo, andrebbe l’attuale capo-
trebbe risolversi la questione. stato chiaro con i suoi: «Il no- gruppo alla Camera Francesco
Se Conte riuscisse a media- me può sceglierlo il Pd, purché D’Uva. Cambio anche alla Sa-
re, al fianco di Di Maio a Palaz- non sia un renziano». E tra i lute, chiesta dal Pd, che propo-
zo Chigi andrebbe per i dem dem, al momento, non si stan- ne Marina Sereni. Una donna
uno tra Dario Franceschini e no sollevando obiezioni. Do- anche alla Cultura, la dem An-
Andrea Orlando. Con Orlando vrà lavorare a stretto contatto na Ascani in pole, e una al Sud,
vice, Franceschini ricoprireb- con il prossimo ministro per dove resterebbe Barbara Lez-
be il delicato ruolo di sottose- gli Affari europei, che potreb- zi, se il M5s riuscirà a evitare di
gretario alla presidenza del be essere Gian Paolo Manzel- cederlo al Pd. Agli Affari regio-
Consiglio con delega all’Edito- la, funzionario della banca eu- nali potrebbe entrare il grilli-
ria. Da qui in poi, a cascata, i de- ropea per gli investimenti e uo- no Vincenzo Presutto e alle In-
sideri dei vertici di partito mo di Zingaretti. Ma il posto è frastrutture sarà il capogrup-
prendono consistenza. Al Te- conteso da Vincenzo Spadafo- po M5S in Senato Stefano Pa-
Tre nomi per una poltrona. Due sono ex Guarda- L’incarico dovrebbe essere assegnato
soro il nome nuovo è quello di ra, a cui Di Maio ha promesso tuanelli a prendere il posto di
sigilli: Alfonso Bonafede del M5S e Andrea Or- all’attuale sottosegretario alla Presidenza
Dario Scannapieco, presiden- un ruolo di rilievo. Solo la Fa- Toninelli. Fare tutti contenti,
lando del Pd. Terzo nome quello dell’ex presi- del Consiglio, Vincenzo Spadafora (nella fo-
te della Banca europea per gli miglia, come si vociferava ne- di certo, sarà impossibile. —
dente del Senato Pietro Grasso (nella foto) to), uomo di fiducia di Di Maio
investimenti. I grillini aveva- gli ultimi giorni, potrebbe non c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

MINISTERO MINISTERO MINISTERO DELLA PUBBLICA MINISTERO RAPPORTI MINISTERO DEGLI MINISTERO
DELLA CULTURA PER GLI AFFARI EUROPEI AMMINISTRAZIONE CON IL PARLAMENTO AFFARI REGIONALI PER IL SUD

La scelta dovrebbe ricadere In pole Gian Paolo Manzella, Il successore di Giulia Bon- Diverse le ipotesi: France- Il senatore dei 5 Stelle Vincen- Il Movimento confermereb-
su Anna Ascani, 32 anni, uomo di Zingaretti, attuale giorno dovrebbe essere sco D’Uva (M5S) (nella foto) zo Presutto (nella foto) do- be l’attuale ministro Barbara
che da marzo è vicepresi- assessore allo Sviluppo eco- Riccardo Fraccaro (nella fo- o i dem Lorenzo Guerini o vrebbe guidare il ministero Lezzi (nella foto) ma il dica-
dente del Pd nomico della Regione Lazio to) del M5S Ettore Rosato ora affidato a Erika Stefani stero è stato richiesto dal Pd
.
2R

6 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019


PRIMO PIANO

L’ANALISI

Spread ai minimi con il governo senza Lega


Così lo Stato può risparmiare 12 miliardi
CARLO COTTARELLI

O
rmai dovremmo es-
serci, anche se l’im-
prevedibilità della
politica italiana
168
Lo spread tra Btp e
suggerisce ancora un po’ di
prudenza. Nel giro di qual- Bund è in forte discesa
che giorno dovremmo avere con l’accordo M5S-Pd
un nuovo governo. Governo per il Conte bis.
nuovo, ma problemi vecchi.
Facciamo il punto della situa- Ai minimi storici
zione economica, anche te- il rendimento del Btp
nendo conto degli sviluppi decennale, sceso allo
più recenti sui mercati finan- 0,97%. In deciso rialzo
ziari. Al solito ci sono buone e
cattive notizie. Cominciamo Piazza Affari
dalle prime.
Il rapido calo dello spread
negli ultimi giorni è la prima
buona notizia e sembra riflet-
tere l’apprezzamento dei
mercati finanziari per lo
scampato pericolo di nuove
elezioni che avrebbero proba- Gli appuntamenti
bilmente portato i sovranisti
al governo. Lo spread scende POLITICA ECONOMICA
allora perché lo vogliono i po-
teri forti? Mah, a me non sem-
bra sia necessario pensare a 13 Riunione
una congiura internazionale settembre dell’eurogruppo
per spiegare perché i merca- Nota di
ti, cioè chi presta soldi all’Ita-
lia, si senta rassicurata dall’u- 27 aggiornamento
scita dal governo di una forza settembre al DEF*
politica, la Lega, che aveva *Documento di Economia e finanza
più volte invocato la necessi-
tà di aumentare il deficit pub-
blico in modo significativo an- 9 Eurogruppo
che a rischio di uno scontro ottobre
con l’Europa. La Lega potrà la-
mentarsi di non aver avuto la
possibilità di mettere in atto 10 Ecofin
un nuovo approccio di politi- ottobre
ca economica basato su un in-
debolimento dei nostri conti Documento
pubblici. Magari avrebbe po- 15 programmativo
tuto farlo se non avesse stac- ottobre di bilancio GETTY/ENIS AKSOY

cato la spina al governo prece- Bozza in


dente. Non lo sapremo mai. Parlamento
vestimenti in euro a rischio ha di recente detto che è pos- solti dell’economia italia- chiave redistributiva e di at-
Ma certo non c’è da stupirsi 20 della legge
zero, i bund tedeschi, per in- sibile disinnescare l’aumento na: un eccesso di burocra- tenzione all’equità sociale,
se lo spread, dopo essere cre- ottobre tenderci, quelli a cui si som- dell’Iva. Credo abbia ragione zia, un sistema pubblico territoriale, generazionale e
di bilancio
sciuto rapidamente alla pro- ma lo spread. Gli acquisti di ti- perché le misure di risparmio che funzione male in molti di genere”. L’impressione è,
spettiva di nuove elezioni, sia toli di stato da parte delle introdotte in giugno per evita- settori chiave (compresa la ancora una volta, che si met-
poi sceso alla prospettiva di ATTI DI GOVERNO Bce, il cosiddetto quantitati- re l’apertura di una procedu- lentezza della giustizia), ta prima la redistribuzione
un governo senza la Lega. Nomine dei vertici di Sace ve easing, non sarà un tocca- ra d‘infrazione faranno ri- un’evasione fiscale tra le del reddito della sua produ-
sana per l’economia (le ban- sparmiare un po’ di soldi an- più alte in Europa, un Mez- zione. C’è poco o nulla tra i
I benefici Salvataggio che sono già piene di liquidi- che nel 2020. zogiorno che perde ancora punti di entrambi i partiti che
Lo spread più basso fa bene della banca Carige tà e semmai non prestano per Ma restano da trovare alme- terreno rispetto al Nord, riguarda temi essenziali co-
all’economia italiana per due Entro l’anno il ministero scarsità di capitale proprio), no una quindicina di miliar- una debole capacità a inno- me la taglio della burocrazia,
motivi. Primo perché il suo ca- ma facilita il finanziamento di, possibile, come dice Tria vare, anche per una scuola il miglioramento dell’efficien-
dell’Economia dovrà
lo fa risparmiare tanti soldi al- del debito pubblico. ma non facile, a meno di non pubblica che ha subito note- za della pubblica amministra-
lo stato. Con un debito di qua- comunicare alla Ue Dal lato dell’economia reale trovarli in deficit. Ma come voli tagli nel corso dell’ulti- zione e, soprattutto, l’investi-
si 2400 miliardi, un calo di come intende uscire però le notizie continuano a mo decennio, gli effetti del mento in capitale umano at-
mezzo punto percentuale dei dall’azionariato di Mps Siena non essere buone. Le previ- crollo demografico. traverso una pubblica istru-
tassi di interesse comporta Operazione che dovrà sioni dell’OcseE pubblicate Ci sono le premesse zione moderna ed efficien-
un risparmio nel lungo perio- avvenire entro il 2021 di recente si aggiungono a Le riforme te. Non si parla di concorren-
perché le banche
do di 12 miliardi, anche se quelle delle altre principali Cosa ci sarà nel nuovo pro- za, cosa strana perché a un
nell’immediato l’effetto è
Entro l’anno sono attesi 75
organizzazioni internaziona- centrali tengano basso gramma di governo? Ancora governo di sinistra non do-
provvedimenti al Decreto
molto inferiore. Secondo, lo crescita: dal fondo salva li nel dirci che il Pil mondiale il costo del denaro non lo sappiamo ma i punti vrebbero piacere i monopoli
spread più basso rafforza il ca- opere agli incentivi alle Pmi sta rallentando. Per quanto presentati qualche giorno fa e gli interessi particolari. E
pitale delle banche e consen- riguarda l’Italia, abbiamo dai pentastellati e dal Pd han- non si parla di conti pubbli-
per la digitalizzazione, i
te loro di fare più prestiti. Ter- avuto cinque trimestri di cre- reagirebbero la Commissio- no aspetti condivisibili ci: i cinquestelle prometto-
zo, c’è un effetto psicologico voucher per chi brevetta scita zero. Sembrava che il ne Europea e i mercati finan- (green economy, giustizia no meno tasse e più spesa; i
non indifferente: il calo dello fino al registro dei marchi terzo trimestre del 2019 po- ziari a un aumento del defi- più veloce, lotta all’evasione PD una redistribuzione che,
spread segnala l’allontana- tesse andare meglio, ma gli cit? Credo sarebbe semplici- fiscale), ma sollevano in cam- a meno di voler aumentare
mento del rischio di una crisi ultimissimi dati non sono fa- stico pensare che, ora che la po economico più domande le tasse su qualcuno, com-
tipo quella che abbiamo attra- vorevoli, compreso l’anda- Lega non è più al governo, di quelle a cui rispondono. I porterebbe un buco nei con-
versato nel 2011-12, una cri- mento del fatturato e degli la Commissione sarà molto cinque stelle vogliono una ti dello stato. E’ troppo pre-
si i cui effetti ci stiamo ancora ordinativi e del clima di fidu- più generosa con l’Italia. Il manovra “equa” in cui non si sto per giudicare. Ma, se dav-
portando dietro. cia di famiglie e imprese. rallentamento economico aumenta l’Iva, si taglia il cu- vero come dice Conte, deve
L’altra buona notizia giunge In questa situazione il futuro consente, sulla base delle neo fiscale, si spende di più essere un governo all’inse-
pure dai mercati finanziari. governo ha due priorità: tene- regole esistenti, un minor per le famiglie, la natalità, i di- gna della novità, dovrà esser-
Ci sono tutte le premesse per- re in ordine i conti pubblici e aggiustamento dei nostri sabili, l’emergenza abitativa ci uno chiaro stacco rispetto
ché le principali banche cen- sostenere la crescita. Il rag- conti pubblici, ma c’è un li- e si introduce il salario mini- a un passato che ha portato
trali mantengano basso il co- giungimento di entrambe è mite. Per quanto riguarda no, con costi a carico dello sta- l’Italia a essere ormai per di-
sto del denaro, probabilmen- facilitato dai bassi tassi di in- la crescita il nuovo governo to. Il PD mette sul piatto un versi anni il fanalino di coda
te con tassi ancora negativi teresse, ma non basta. Sul dovrò affrontare, ancora generico rinnovamento delle della crescita europea. —
per parecchio tempo sugli in- fronte dei conti pubblici, Tria una volta, diversi nodi irri- ricette economiche “in una c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 7
PRIMO PIANO

L’ECONOMIA

Pd e Cinque Stelle preparano i programmi per incentivare l’energia pulita in Italia decollate: «primo tra tutti il
piano di riqualificazione degli
cepimento del pacchetto Ue
sull’economia circolare. «E la
Realacci (Pd): rafforzare le misure sull’ambiente, valgono fino a 400 mila posti di lavoro edifici nel nostro paese, che fa- fiscalità ecologica - dice Ron-
rebbe dimezzare i consumi chi - con i sussidi alle fossili e

La svolta verde del governo energetici e genererebbe un


numero impressionante di po-
sti di lavoro. Poi c’è il tema del
riassetto idrogeologico del ter-
una possibile carbon tax, con
compensazioni per favorire il
passaggio a tecnologie puli-
te». Un po’ diffidente è Angelo

Dal riciclo dei rifiuti


ritorio, se ne parla da decen- Bonelli, coordinatore dei Ver-
ni». Per dare una vera scossa, di: «I Cinque Stelle sono stati
chiarisce Girotto, bisogna pe- 14 mesi al governo e hanno ap-
rò «convincere l’Europa che provato provvedimenti am-

ai bonus per case e terremoto


gli investimenti per la messa bientali incredibili, come lo
in sicurezza sismica e ambien- spargimento dei fanghi tossici
sui suoli agricoli, o inadeguati,
come il Piano Clima ed Ener-
Le associazioni: una gia». «Sussidi ambientalmen-
cabina di regia a te dannosi, investimenti green
per rimediare al dissesto idro-
palazzo Chigi sui temi geologico, con ingenti risorse
tata di LeU proprio lo sblocco to dall’emergenza climatica». dell’ecologia stanziate e mai spese, ed eco-
RETROSCENA I punti del rilancio dell’industria delle «materie Infine, Muroni chiede «un cam- nomia circolare», propone
prime seconde» è la prima mos- bio di passo e di cultura» al mi- Francesco Ferrante, vicepresi-
ROBERTO GIOVANNINI sa da fare. «Poi bisogna interve- nistero dello Sviluppo econo- tale del territorio ed efficienza dente di Kyoto Club, che invita
ROMA

A
1 nire sui 18 miliardi di sussidi al- mico, che finora spesso ha sof- energetica non vanno conteg- il Pd a «mettere da parte i suoi
mbiente, ecologia, le fonti fossili, un tesoretto che focato «un’industria verde che giati nel deficit». legami con i “poteri fossili”». E
difesa del suolo. Nel- Per il Pd bisogna rafforzare andrebbe spostato per finan- ha grandi prospettive». Anche Edo Ronchi, ministro Annalisa Corrado, coportavo-
le parole del presi- l’ecobonus, il sismabonus ziare un Green New Deal, insie- Gianni Girotto, Cinque Stel- dell’Ambiente con Prodi e pre- ce di Greenitalia, chiede «la
dente incaricato Giu- e il bonus verde, che me con gli introiti dalle conces- le, è presidente della Commis- sidente della Fondazione per creazione di una cabina di re-
seppe Conte e dei leader di Pd muovono 28 miliardi sioni dei beni comuni - affer- sione Industria del Senato. lo Sviluppo Sostenibile, scom- gia verde in capo alla Presiden-
e M5S la questione ecologica di investimenti privati ma Muroni - e c’è un paese da Nel confronto col Pd, dice, mette sull’End-of-Waste, e za del Consiglio», con la pre-
sembra essere indicata come e secondo i calcoli valgono mettere in sicurezza dal ri- M5S punta ad accelerare alcu- chiede un nuovo e potenziato senza dei ministeri chiave. —
uno dei temi fondamentali per 400 mila posti di lavoro schio idrogeologico amplifica- ne norme già partite ma non Piano Clima ed Energia e il re- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
il governo che si accinge a na-
scere. Da quanto si sa, però, al-
meno finora non c’è stato un
vero approfondimento su co- 2
me concretamente sarà decli- In agenda anche misure
nata in leggi e provvedimenti per l’autoproduzione
questa priorità. «Mi aspetto di energia pulita e per
che l’ambiente diventi un crite- le pratiche End-of-Waste,
rio base per tutte le politiche, cioè la trasformazione
partendo dalle misure che già dei rifiuti in materie prime
funzionano - spiega Ermete
Realacci, Pd, già presidente
della commissione Ambiente
nella scorsa legislatura - biso- 3
gna rafforzare l’ecobonus, il Il M5S perorala causa di
sismabonus, bonus verde, un piano di riqualificazione
che già oggi muovono 28 mi- degli edifici di tutto il Paese
liardi di investimenti privati e per dimezzare i consumi
valgono 400mila posti di lavo- energetici. Altra priorità
ro». Ancora Realacci chiede è attribuita al tema del
di favorire l’autoproduzione riassetto idrogeologico
di energia pulita per privati,
imprese e istituzioni, e una
«fortissima semplificazione
burocratica». A cominciare 4
dal cosiddetto «End-of-Wa- Secondo i Cinquestelle
ste», cioè le misure che regola- bisogna convincere
no come i rifiuti possono di- l’Europa a non conteggiare
ventare nuove materie prime. nel deficit gli investimenti
Per Rossella Muroni, ex-pre- per la messa in sicurezza
sidente di Legambiente e depu- sismica e per l’ambiente
ANSA

Oettinger: l'Italia sarà ricompensata. M5S a Strasburgo dialoga con liberali e Verdi che perché lo stesso Oettinger i dati ocse
– che tra un mese non farà più

Juncker loda la metamorfosi di Conte parte dell’Ue – ha sottolineato


l’importanza del «consolida-
mento di bilancio» e del rispet-
Frena il commercio
internazionale

e la rivendica: “E’ come con Tsipras”


to delle regole. In ogni caso, a Giù l’export cinese
Bruxelles, la sua battuta viene
liquidata come «l’ennesima
gaffe» di un politico che vanta Continua il trend al ribasso
una vasta collezione. Qualche del commercio internaziona-
esempio? «I mercati insegne- le delle merci nei paesi del
ranno agli italiani come vota- G20. Nel secondo trimestre
to di una forza politica tradi- Le opzioni sul tavolo sono re». «I cinesi si pettinano col lu- dell’anno le esportazioni
IL CASO zionale come il Pd. due. Potrebbero entrare nei li- cido da scarpe». «La Vallonia? hanno registrato un calo
Il paragone con il numero berali (Renew Europe), opera- Una micro-regione in mano ai dell'1,9% mentre le importa-
MARCO BRESOLIN uno di Syriza è risuonato più zione nella quale è pronto a comunisti». Adesso la “ricom- zioni hanno registrato una
INVIATO A BRUXELLES spendersi Matteo Renzi, an-
volte nei colloqui privati di pensa” ai giallorossi. flessione dello 0,9%.

C
on il nuovo incarico Juncker, che ieri si è compli- che attraverso Sandro Gozi Certo è che a Bruxelles si I dati sulla frenata del com-
a Giuseppe Conte, mentato con Conte. Il lussem- (eletto con il partito di Ma- aspettano una fase in cui il dia- mercio internazionale arri-
Jean-Claude Junc- burghese è certo di aver contri- cron). Resta però aperta an- logo prevarrà sulla conflittua- vano dall’Ocse. In Cina le
ker è sempre più buito alla metamorfosi dell’av- che la strada che li porterebbe lità, dopo 14 mesi di tensioni esportazioni hanno registra-
convinto di aver vinto la pro- vocato del popolo. Con le tratta- nei Verdi, al momento l’opzio- continue. «Ci aspettiamo un to una flessione del 5,3%, il
pria scommessa. Parlando tive andate a buon fine per evita- ne preferita dalla maggioran- governo stabile e progressista più basso livello dal quarto
con i suoi collaboratori, nei re le due procedure sul debito. za dei parlamentari M5S. Ma – ha fatto sapere ieri il mini- trimestre del 2017. Negli
mesi scorsi il presidente del- E con i consigli politici, per spin- proprio ieri dagli ecologisti è stro delle finanze tedesco, Usa il calo è stato dell’1,1%,
la Commissione Ue aveva det- gere il M5S all’interno della arrivata una frenata. Olaf Scholz – e questa è una il livello più basso dal primo
to di voler condurre una sor- nuova maggioranza a Strasbur- Fin qui il futuro del Movi- buona notizia per l’Europa». trimestre del 2018. Le impor-
ta di «operazione-Tsipras» go. Il voto dei grillini a Ursula mento. Poi ci sono i rapporti Jean Claude Juncker In questo clima, avviare un tazioni sono cresciute lieve-
con il premier. Trasformare von der Leyen – decisivo – è sta- tra l’Ue il futuro governo. Ieri dialogo per ottenere margini mente sia in Cina (+0,6%)
il leader di un esecutivo popu- to l’emblema di questo lavoro hanno fatto scalpore (in Ita- e per “ricompensarlo”. Dichia- di flessibilità sarà indubbia- che negli Stati Uniti
lista in un capo di governo di smussatura. Tanto che ora so- lia) le parole di Gunther Oet- razioni subito interpretate co- mente più facile. Ma al mo- (+0,3%). Nell’Ue le esporta-
moderato e dialogante. Con- no già iniziate le manovre per fa- tinger a un’emittente tedesca. me l’annuncio di un su- mento nulla è scontato e la zioni e le importazioni han-
vertire il “burattino” di Mat- vorire l’ingresso dei 14 eurode- Ha detto che Bruxelles “farà per-sconto in termini di flessi- trattativa d’autunno deve an- no registrato un calo
teo Salvini (copyright Guy putati del Movimento in uno tutto il possibile per facilitare bilità di bilancio. cora cominciare. — dell'1,7% e del 2,3%. —
Verhofstadt) in fedele allea- dei gruppi tradizionali. il lavoro del governo italiano” La realtà è un po’ diversa, an- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
8 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
PRIMO PIANO

LA CRISI

Il 55% degli italiani boccia il governo M5S-Pd


Ma sette su dieci sono contrari alle elezioni
Il sondaggio di Piepoli: la Lega giù nelle intenzioni di voto. Sale la fiducia in Conte, scende quella in Salvini

BAROMETRO
QUANTO GRADISCE IN DEFINITIVA DALLA CRISI
IL GOVERNO CONTE-BIS DI GOVERNO ATTUALE LA STAMPA

APPOGGIATO DA M5S-PD? CHI NE USCIRÀ:


trario all’esistenza stessa d’u- VINCITORE PERDENTE

I
NICOLA PIEPOLI
Senza opinione Molto
l sondaggio qui presenta- na coalizione Pd-M5S, soste-
to risale a prima dell’incari- nendo che non dovrebbe dura- 4% 10% 14% Il Partito Democratico 6%
co che ieri il Presidente del- re neppure un giorno; mentre
la Repubblica, Sergio Mat- la maggioranza assoluta dei Per 13% Il Movimento 5 Stelle 11%
tarella, ha conferito a Giusep- «positivi» si augura che il go- nulla 11% Noi tutti gli italiani 20%
pe Conte per creare un gover- verno nascente sia di legislatu-
no a base Movimento 5 Stelle – ra. Chi ha guadagnato e chi ha 32% 10%
La Presidenza
1%
Partito democratico. Il pre- perso, in questo ribaltone? Su- della Repubblica
mier incaricato si è soffermato gli sconfitti non ci sono dubbi: Poco Abbastanza 9% La Lega 36%
su temi che rispondono anche viene indicata la Lega, che con
ad alcune domande poste nei Salvini ha cambiato le carte in 23% 31% 4% L’Europa 1%
nostri quesiti e tendono a mo- tavola a suo esclusivo rischio. 4% Le Istituzioni 2%
dificare in senso positivo lo Molto difficile, per gli intervi- PER ORIENTAMENTO POLITICO
slancio vitale del nuovo gover- stati, è invece individuare con 2% Fratelli d’Italia 1%
no. Queste informazioni ri- chiarezza chi ha guadagnato. Molto + Abbastanza 2% Forza Italia 2%
guardano in particolare le solu- In generale sono al rialzo le
zioni alla crisi economica per quotazioni di tutti gli altri, PD LEGA M5S 5% Altro 3%
trasformarla in opportunità, compresi i rappresentanti del- 68% 5% 70% 26% Senza opinione 17%
sotto forma di benessere le istituzioni (Presidenza della
eco-sostenibile. Repubblica in primis) e gli ita-
L’opinione pubblica ha ac- liani nel loro complesso. CHI PREFERIREBBE LA FIDUCIA NEI POSSIBILI
cettato le dimissioni del pre- COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO? NUOVI MINISTRI
cedente esecutivo e tende a Giuseppe Conte 38% Graziano Delrio 37%
pensare in prevalenza alla co- Cresce la popolarità
stituzione di un governo che di alcuni leader Dem Matteo Salvini 20% Marco Minniti 37%
poggia su basi diverse, sebbe- 35%
ne una parte minoritaria ma e dei Cinque Stelle, Paolo Gentiloni 8% Dario Franceschini
non marginale della popola- in calo Di Maio Andrea Orlando 32%
zione preferirebbe tornare al-
Luigi Di Maio 7%
le urne. Tra i potenziali pre-
Sergio Costa 29%
Raffaele Cantone 6%
mier il più gettonato è effetti- Le intenzioni di voto regi- Enzo Moavero Milanesi 25% TREND
vamente Conte; le alternati- strano variazioni tra i periodi Enrico Letta 5% DI FIDUCIA
ve, salvo una certa concentra- pre e post-crisi, ma i partiti Alfonso Bonafede 23% NEI POLITICI
zione su Matteo Salvini, sono non hanno né peggiorato né Roberto Fico 4% Stefano Patuanelli 22%
del tutto irrilevanti. migliorato in maniera signifi- Differenza dal 22/7/’19
Nel toto-ministri, la fiducia cativa le proprie posizioni. L’u- Nicola Zingaretti 3% Paola De Micheli 22%
degli intervistati è orientata nico che nel corso del mese di Giuseppe
più verso le personalità più co- agosto ha registrato un appa-
Matteo Renzi 3% Emanuele Fiano 20% Conte 55% +5
nosciute. Sono quindi citati co- rente scossone è la Lega, passa- Maria Elisabetta Antonio Misiani 18% Matteo
loro che negli anni più sono ta dal 36% al 32% attuale. In Alberti Casellati 2% Salvini 38% -6
comparsi in televisione e sui realtà si tratta del normale as- Riccardo Fraccaro 18%
giornali e prevale sovente chi è sestamento di un partito di Marta Cartabia 2% Roberto Cingolani 17% Luigi
legato al Partito Democratico: massa, che comunque mantie- Di Maio 33% -2
Graziano Delrio, Marco Minni- ne l’apprezzamento. I movi- Enrico Giovannini 2% Tommaso Nannicini 16%
ti, Dario Franceschini e An- menti positivi riguardanti Par- Nicola
Altro 1% Vincezo Spadafora 14% Zingaretti 32% +3
drea Orlando. Non sfigurano, tito Democratico, Forza Italia
ancorché di altra area politica, e Fratelli d’Italia sono del tutto
Sergio Costa, Alfonso Bonafe- marginali e non sintomatici di INTENZIONI 22/7 27/8 Diff. 22/7 27/8 Diff.
de, Stefano Patuanelli ed Enzo particolari tendenze. Quanto DI VOTO - CAMERA Lega 36,0 32,0 -4,0 Partito Democratico 22,5 23,5 +1,0
Moavero Milanesi. Quanto al- alle personalità politiche di PRINCIPALI
la durata del futuro esecutivo rilievo, oscillazioni nella PARTITI M5S 17,5 16,5 -1,0 +Europa 3,0 3,5 +0,5
giallo-rosso, solo un italiano norma per i presidenti di Ca- LUG-AGO 2019 Forza Italia 7,0 7,5 +0,5 Altri di Centro Sinistra 4,0 5,5 +1,5
su quattro pensa che la nuova mera e Senato, prevedibili la valori % Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni 5,5 6,0 +0,5 Astensioni/indecisi 29,0 31,0 +2,0
maggioranza possa durare si- discesa di Salvini e la salita
no a fine legislatura. Una mino- di Zingaretti. — Sondaggio eseguito da Istituto Piepoli il 27 agosto 2019 metodologia mista CATI - CAWI, su un campione di 505 casi, rappresentativo
ranza degli italiani si dice con- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su.

Oltre a Pd e 5S voteranno a favore del governo altre forze. Ma resta l’incognita delle riforme no a favore. E con questi ap-
porti, la maggioranza dovreb-
Alla prima fiducia, il Con-
te-bis potrebbe partire con

Al Senato la maggioranza per ora c’è be salire a 176. Quindici voti


più del necessario. Vanno poi
considerati i 6 senatori a vita
una maggioranza di 182 voti.
Soltanto il tempo, però, dirà se
è vera forza. C’è all’orizzonte

Si teme la campagna acquisti della Lega (il Presidente emerito Napoli-


tano, l’ex premier Ma Monti,
gli scienziati Elena Cattaneo e
una tempesta perfetta: per la
riforma Fraccaro una metà de-
gli attuali senatori non rientre-
Carlo Rubbia, l’architetto Ren- rà. E i grillini ben difficilmente
riusciranno ad avere così tanti
gno di 161 voti, il nuovo ese- candidatura. Il pallottoliere che sono considerati già nel eletti. Da quelle parti si profila
IL CASO cutivo può contare su 157 vo- del Senato parte dai 107 sena- perimetro della nuova mag- Il futuro taglio un massacro. E allora, al netto
ti certi. I piccoli gruppi allora tori M5S (ma difficilmente vo- gioranza; alcuni nel Gruppo dei seggi può spingere dei senatori a vita, se le sirene
FRANCESCO GRIGNETTI diventano cruciali e anche il terà a favore Gianluigi Parago- delle Autonomie che dovreb- di Matteo Salvini ma anche di
ROMA
singolo voto pesa. ne molto critico con la svolta a bero votare a favore (3 della alcuni grillini a passare altri del centrodestra convin-

I
numeri dicono che la Non c’è da stupirsi. Tradizio- sinistra del 5S) e dai 51 del Pd. Svp, il senatore dell’Unione con il Carroccio cessero 7 o 8 senatori a sfilarsi,
maggioranza giallo-ros- nalmente, le maggioranze di La base, quindi, è 157. Vanno Valdotaine Albert Laniece, addio maggioranza. La preoc-
sa in Parlamento c’è ed è Palazzo Madama sono le più poi aggiunti 5 ex grillini, fuo- più Casini e Bressa); nel Misto cupazione è tale che già sono
più robusta di quella ballerine. Qui da sempre si riusciti in dissenso per l’allean- ci sono poi la radicale Emma zo Piano, Liliana Segre) che pronta a scattare le contromi-
uscente. Alla Camera, il nuo- tentano i colpi bassi e chissà, za con la Lega e oggi più che Bonino e il socialista Riccardo voteranno a favore o al massi- sure. Una vecchia volpe del Se-
vo governo è accreditato di magari in un prossimo futuro, bendisposti per il Conte-bis; i Nencini. Infine 2 senatori elet- mo si asterranno, ma che per nato confida che “abbiamo già
348 voti quando ne bastereb- qualche senatore potrebbe es- 4 senatori di LeU (Pietro Gras- ti all’estero, del Maie, che si se- età e impegni non sono pro- agganciati quattro di Forza ita-
bero 316. Al Senato, però, do- sere tentato da un cambio di so, Loredana De Petris, Vasco gnalano per pragmatismo. priamente i più assidui ai lavo- lia. Non si sa mai». —
ve una maggioranza ha biso- casacca per assicurarsi la ri- Errani e Francesco Laforgia) Per il momento tutti sembra- ri parlamentari. c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
9

.
R

10 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019


PRIMO PIANO

LA CRISI

L’estate pazza del leghista: le grandi manovre, l’eccitazione per i sondaggi e il “bullismo” nei confronti di Di Maio. Ma l’ex alleato lo ha beffato
Il 19 ottobre la manifestazione a Roma e poi un giro d’Italia: il leader del Carroccio tenta di ritrovare il ruolo centrale perduto in pochi giorni

Salvini, il Capitano che ha perso il timone


L’uomo forte dei mojito riparte dalle piazze
non si è preso nemmeno un
PERSONAGGIO La carriera migrante. In compenso ieri ha
mandato una scarna letterina

C
ALBERTO MATTIOLI dove assicura il «caro Matteo»
hi abbia davvero vin- che lui non lo dimenticherà,
to alla riffa della cri- che detto così suona perfino
si, ancora non è chia- Nel 1990, a 17 anni, si iscrive un po’ jettatorio.
ro. Di sicuro, si sa alla Lega Nord. Nel 1993, a 20 E adesso? Adesso, è chiaro,
chi ha perso: Matteo Salvini, anni appena compiuti, viene riprende la campagna eletto-
precipitato in pochi giorni eletto consigliere comunale rale, concesso e non dato che
dall’onnipotenza all’irrilevan- di Milano. sia mai finita. Il Capitano ri-
za, dall’altare alla polvere, parte col giro d’Italia delle fe-
dalle stelle (non cinque) alle ste leghiste, oggi a Conselve,
stalle, dal tutto al nulla. Perfi- domani a Pinzolo, domenica
no al Tg2, il Capitano non è ad Alzano. È innegabile: l’uo-
più il titolo di apertura. L’at- Nel 1997 inizia l'attività gior- mo ha più energia di una Dura-
tuale classe politica, già in dif- nalistica e lavora a La Padania cell. Già annuncia un
ficoltà con l’italiano, non ri- e Radio Padania Libera. Dal week-end di gazebo il 21 e 22
correrebbe mai al latino. Ma 2003 iscritto all’ordine dei settembre «per chiedere de-
scommetteremmo che a qual- giornalisti professionisti mocrazia», il garden party a
che vecchio saggio democri- Pontida il 15 ottobre e soprat-
stiano tipo Mattarella sarà ve- tutto «una grande giornata di
nuto in mente Genesi, 3, 19, orgoglio italiano» il 19 otto-
«memento qui pulvis es et pul- bre, con il popolo chiamato
verem reverteris», oppure Ec- Dal 2004 al 2006 è europarla- manifestare in piazza a Ro-
clesiaste 1, 2, «vanitas vanita- mentare e viene rieletto nel ma. Si è già capito dove mar-
tum et omnia vanitas». 2009. Nel 2008 diventa depu- tellerà «la Bestia», la macchi-
Ma forse più che di vanitas tato e nel 2013 segretario fede- na della propaganda social le-
il Capitano ha peccato di hy- rale della Lega ghista: ancora una volta, il
bris, in un’estate dove tutto gli derby da narrare sarà quello
sembrava possibile e alla fine del popolo contro l’élite, dell’I-
tutto gli è sfuggito dalle mani. talia contro l’Europa, delle ur-
Un’estate dove il Papeete Bea- ne contro i giochi di palazzo.
ch di Milano Marittima era di- Nel 2018 il suo partito parteci- Le prospettive sono più in-
ventato la succursale del Vimi- pa alle elezioni politiche con certe, però. E soprattutto non
nale o, perfino, in proiezione, Fi e FdI e lui diventa vicepre- dipendono solo da Salvini e
di Palazzo Chigi e magari pu- mier e ministro dell’Interno dalla sua capacità di entrare
re di Palazzo Venezia. Un’esta- nel governo con i 5 Stelle in sintonia con la pancia del
te da uomo forte, di editti da Paese (che conta certamente
spiaggia, di giornalisti sfancu- più del suo cervello, almeno
lati in diretta Facebook, di on- Conte II. L’usato sicuro va for- per quei radical chic che poi lo
nipresenza mediatica e onni- te anche a Topolinia. accusano di votare coi piedi).
potenza social e perfino di so- Matteo, inteso come Salvi- Dipende anche da cosa i giallo-
ni, non l’ha presa benissimo. rossi riusciranno a fare e so-
Prima è sparito, poi ha dato la prattutto da quanto riusciran-
Dall’onnipotenza sua versione della caduta: la no a durare. L’opposizione pa-
all’irrilevanza: colpa è dei poteri forti, dell’Eu- ga se non si prolunga troppo,
ropa cattiva, della coppia di e oggi nella politica italiana
riparte la macchina fatto Merkel-Macron. «Que- un anno è un’eternità. Già i
della propaganda sto governo nasce a Bruxelles sondaggi, per la prima volta
per far fuori quel rompipalle da molto tempo, mostrano
di Salvini», dice l’interessato una flessione della Lega. E nel
gni in infradito sui «pieni pote- in una delle sue duemila diret- partito ormai in molti si erano
ri». Bullizzando Di Maio e pen- te quotidiane. Naturalmente abituati a posare le terga su
tasoci fra un mojito e un ba- il complotto demo-pluto-mas- poltrone prestigiose.
gno nell’Amarissimo come sonico si tramava da tempo, La fronda, per ora, è limita-
già un illustre predecessore, anche se poi non si capisce ta alla minoranza, a quelli che
lui però a Riccione, mentre al- perché Salvini gli abbia dato pensano ancora al Nord e al
le Europee entravano milioni una mano sfiduciando Conte. problema settentrionale, non
di voti, le barche dei disperati Già, Conte. Macché avvocato hanno ancora digerito il salto
non entravano nei porti, sotto del popolo, «è l’avvocato dei dalle erezioni bossiane alle
l’ombrellone il Paese pareva poteri forti». L’ex amico è di- ostensioni salviniane e vedo-
apprezzare e a detta di tutti l’o- ventato tanto nemico che og- no che l’autonomia rimane
mo de panza era anche omo gi il Capitano non andrà nem- una chimera. Ma per tenere in-
de sostanza, lanciato verso gli meno a farsi consultare. E sieme il partito, per ricostrui-
immancabili destini che in Ita- commenta sprezzante il di- re dopo la prima sconfitta (tat-
lia, chissà perché, alla fine LAPRESSE scorso di investitura: «L’ho tica, ma pur sempre sconfitta)
non quagliano mai. Matteo Salvini è nato a Milano nel 1973 sentito parlare di nuovo uma- il mito del Capo infallibile, bi-
Poi il solito democristiano nesimo. Manca che risolva la sogna che la traversata del de-
cinico e baro, un altro Matteo, pace nel mondo e la ricrescita serto non sia troppo lunga.
ha fatto il suo gioco di presti- Il saluto ai dipendenti del Viminale: “Questo non è un addio” dei capelli» (sulla tinta, inve- Qualche mal di pancia già af-
gio e ha rinnovato la lunga e ce, il professore ha già dato). fiora. Per esempio, l’insisten-
gloriosa tradizione nostrana Un discorso e poi i soliti selfie fina- E certo, forse in casa Lega za con la quale la testa leghi-
di connubi, trasformismi, ri- li. Ieri Matteo Salvini ha salutato i servirà una riflessione su una sta più fina, insomma Giancar-
baltoni e così via. L’ha ammes- dipendenti del Ministero degli In- politica estera spericolata, lo Giorgetti, ripete che Salvini
so anche lui, il Matteo leghi- terni. Matteo Salvini ha ringrazia- una maggior attenzione nella ha fatto tutto da solo la dice
sta, pur con tutti i distinguo to tutti per la collaborazione e l’al- scelta degli amici sovranisti, e lunga. Chi però lo dà per politi-
del caso, «un errore se lo si ta professionalità «dimostrata in anche degli intermediari. Pu- camente morto sbaglia, e i tri-
considera in base alle logiche questi 14 mesi di lavoro» che han- tin sarà meglio non farlo più pudi sulla fine del Truce o la
della vecchia politica», ma in- no prodotto «grandi risultati, a dif- approcciare dai Savoini di tur- caduta del Capitone appaio-
somma sì, un errore: «Io non ferenza di altri dicasteri dove gli no, Bolsonaro ha ridato Batti- no ottimistici, in ogni caso pre-
pensavo che ci sarebbero stati esponenti della Lega continuava- sti ma sull’Amazzonia non sta maturi. Il Salvini di governo è
dei parlamentari renziani che no a dirmi che tutto era ormai fer- facendo una bella figura, niente rispetto al Salvini di lot-
invece di andare alle elezioni mo». Salvini ha aggiunto: «Quello Johnson aggiorna il Parla- ta, che sarà dura e senza pau-
avrebbero votato anche per il di oggi non è un addio, perché pri- mento come Carlo I Stuart, ra (già, era o non era un «co-
governo di Pippo e Topolino», ma o poi potremo votare». Trump cinguetta elogi per munista padano?»). —
che invece poi sarà, pare, il «Giuseppi» Conte e Orban c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 11
PRIMO PIANO

LA CRISI

ATTILIO FONTANA. Il governatore della Lombardia sul nuovo esecutivo Su La Stampa


“Maggioranza formata da partiti centralisti e in contraddizione tra loro”

“Democratici e grillini
nemici delle autonomie
Così bloccano il Nord”
Sul giornale di ieri la voce di indu-
striali, lavoratori e ricercatori
del Nord. Il timore è quello di es-
INTERVISTA ATTILIO FONTANA sere esclusi dal programma di
PRESIDENTE governo, nonostante le reitera-
FABIO POLETTI DELLA LOMBARDIA
te richieste di maggiori infra-
MILANO
strutture, imposte più basse e
Governatore Attilio Fontana, Proveremo ad Con il futuro governo una burocrazia meno invasiva.
come lo vede questo governo
da Palazzo Lombardia? Preoc- andare avanti da soli, non avremmo avuto
cupato? ma anche dal Sud ci l’assegnazione
«Un po’ preoccupato sì. Giàgo- sostengono delle Olimpiadi ANSA
vernare l’Italia non è facilissi- Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana
mo, e questi sono due partiti
confusi al loro interno e con-
traddittori su tutto. Non c’è ar- gnerebbeavereunpo’ piùdi at-
gomento su cui sono d’accor- tenzione prima di liquidare
do, a parte far fuori la Lega. questa cosa come una partita
Mailmio timore maggiore è le- solodel Nord».
gato alle sorti dell’autonomia. Friuli Venezia Giulia, Veneto,
Il Pd è un partito centralista. Lombardia, Liguria, tutte go-
Fin dalla Costituente, quando vernate dalla Lega o da Forza
si chiamava ancora Pci. Nel Italia. C’è un fronte del Nord?
’46 c’era solo la Dc che voleva «Non ci sono dubbi. Ma la ri-
l’autonomia. Il Movimento 5 chiesta di avere un Paese più
Stelle ha cercato d’impostare moderno e funzionante arriva
il problema nel modo più inve- da ogni parte. Non ci possiamo
recondo. Con interventi imba- piùpermettere diandare avan-
razzanti hanno inventato una ti con i vecchi bizantinismi. Il
contrapposizione tra Nord e futuro non è fatto per un Paese
Sud che non esiste, costruita chedalla gara d’appalto all’ini-
su una montagna di bugie. zio dei lavori, senza contare
Siamo noi i portatori di coesio- tuttii ricorsipossibilieimmagi-
ne. Sono indignato dalla finta nabili, impiega tre anni e mez-
contrapposizione che si sono zo. Ilmondo va veloce».
inventati tra ricchi e poveri, Vista la guida politica del
tra Nord e Sud. L’autonomia Nord, l’ex sindaco di Treviso
serve a far crescere il Paese Gian Paolo Gobbo dice che la
tutto insieme». secessione è già stata fatta.
Luigi Di Maio l’ha messa tra i «È una provocazione, si capi-
10 punti del suo programma sce. La richiesta di autonomia
per il governo. Giuseppe Con- arriva dal territorio. Ma vor-
te non ne ha più parlato. rei ricordare che durante la
«Come dicevano i nostri vec- votazione in Consiglio regio-
chi, le bugie hanno le gambe nale al Pirellone anche il Pd e i
corte. Però non è che si possa 5 Stelle hanno votato a favo-
bypassare la Costituzione. re, non so se per convinzione
Non dare una risposta concre- o per non perdere il treno.
ta e positiva alle richieste del Ogni volta in cui vado al Sud e
popolo lombardo e veneto che parlo dell’autonomia che vo-
sisonoespressi con un referen- gliamo, inserita nella Costitu-
dum, è una cosa grave». zione, trovo gente che mi dà
Cosa fa il Nord, cosa fa la Lom- ragione e capisce che serve
bardia, se l’autonomia non è per far ripartire il Paese».
più oggetto di discussione po- Nella road map di Lombardia
litica nel governo? e Veneto per i prossimi anni ci
«Noi continuiamo la nostra sono le Olimpiadi. Ha qual-
battaglia. La Lombardia ha bi- che timore?
sogno di alcuni meccanismi «Le Olimpiadi invernali Mila-
che le permettono di crescere no-Cortina 2026 le abbiamo
e che rischiamo di inceppare ottenute muovendoci come
l’intero sistema. Per l’autono- Regioni, con un dibattito tutto
miasisono espressi gliimpren- romano chissà dove saremmo
ditori, il mondo produttivo, le finiti: probabilmente avrebbe-
cooperative, la gente. Non si ro preso una decisione dopo la
può più considerare questa vittoria a Stoccolma. Dovreb-
questione come una cosa della be farsene carico tutto il Pae-
Lega. Non c’è solo la Lega che se, ma noi possiamo andare
chiede l’autonomia. La chiede avantianche da soli». —
lasocietà nelsuoinsieme.Biso- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

lettera del premier ungherese

Orban a Salvini: “Guerriero anti-immigrazione”


Il premier ungherese Viktor der europeo occidentale a
Orban ha scritto «al segreta- voler fermare il flusso dei mi-
rio federale della Lega granti illegali in Europa at-
Nord», Salvini, chiamando- traverso il Mediterraneo». Il
lo «caro Matteo», definendo- testo della missiva è stato ri-
lo «guerriero» e aggiungen- lanciato su Twitter da Zoltan
do: «Non dimenticheremo Kovacs, un portavoce del pri-
mai che sei stato il primo lea- mo ministro ungherese.
.
12 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
PRIMO PIANO

AMBIENTE E POLITICA

in amazzonia

Bolsonaro
ai contadini:
non bruciate
le sterpaglie
RIO DE JANEIRO
Niente fuochi in Amazzo-
nia per 60 giorni. È questa
la mossa del governo brasi-
liano per contenere il ri-
schio incendi nella foresta
più grande pianeta. In un
decreto pubblicato sulla
Gazzetta Ufficiale Jair Bol-
sonaro ha stabilito che per
un periodo di 60 giorni i re-
sponsabili della protezione
forestale potranno autoriz-
zare che si brucino i campi
solo in tre casi: controllo fi-
tosanitario per proteggere
la vita vegetale, prevenzio-
ne e lotta contra gli incendi
e coltivazioni di sussisten-
za nelle comunità indige-
ne. Agosto è stato il mese in
cui si sono registrati più in-
cendi forestali nello Stato
di Amazonas, dove la mag-
gior parte del territorio è co-
stituita da foreste pluviali.
Secondo l’Istituto naziona-
le per le ricerche spaziali
(Inpe), negli ultimi 30 gior-
ni si sono registrati 6.145
incendi forestali nello Sta-
to di Amazonas, Ane Alen-
car, direttrice dell’Inpe, ha
detto che questi incendi so-
AFP no legati allo sfruttamento
Il passaggio della Malizia II davanti la Statua della Libertà con Greta Thunberg a prua che saluta la folla in attesa dell’arrivo in porto agricolo perché «l'Amazo-
nas, specialmente la parte
meridionale dello Stato, è
PIERRE CASIRAGHI L'armatore della Malizia II con la quale la giovane ecologista svedese ha raggiunto New York una delle nuove frontiere
della deforestazione: dieci

“Greta ha motivato tutto l’equipaggio


anni fa questi incendi non
erano così frequenti ma
ora si è arrivati a livelli re-
cord perché la regione è

Con lei è naturale solcare l’Oceano”


una delle principali aree di
espansione per l'agricoltu-
ra e l'allevamento».
Non solo il Brasile si muo-
ve. Il presidente boliviano
Evo Morales ha annuncia-
to che l’Alleanza bolivaria-
na per le Americhe (Alba) -
più belle. Equipaggio unico». so di lei. È una ragazza che il gruppo di cooperazione
INTERVISTA PIERRE CASIRAGHI Greta che compagna di viag- riesce ad affrontare tanti ar- politica, sociale ed econo-
PATRON gio è stata? gomenti, seri e ludici, ma con mica tra i Paesi dell'Ameri-
DELLA MALIZIA II
FRANCESCO SEMPRINI «Fantastica, è fortissima, una linearità impressionan- ca Latina e i Paesi caraibici,
NEW YORK
una ragazza incredibile». te. Mi ha colpito molto que- promossa dal Venezuela e

«D
i Greta mi Si è adattata a tanti Cosa l’ ha colpita di più di sto, specie perché parliamo da Cuba - ha deciso di soste-
hanno colpi- lei? di una sedicenne». nere con un milione di dol-
to il suo incre- condizionamenti, «Impressionante come per lei Ci sono stati dei racconti lari le azioni per combatte-
dibile spirito interpretando in sia stato naturale fare un’e- che l’hanno fatto riflettere? re gli incendi che hanno de-
di adattamento e i lunghi si- maniera calzante sperienza di questo tipo. In- «Si, mi hanno colpito i silen- vastato migliaia di ettari di
lenzi che raccontavano tanto credibile come si è abituata zi, quei lunghi momenti in foreste e praterie nella re-
di lei e della sua generosità». lo spirito di sacrificio subito a questo modo di vive- cui non si parlava, quelli rac- gione boliviana orientale
Dopo l’approdo a Manhattan re,inmezzoalmare,inunam- contanomoltodipiù dellepa- di Santa Cruz. La somma si
Greta Thunberg, la giovane biente così ridotto. Adattan- role dette. E lei, con i suoi si- aggiunge ai 300 mila dolla-
ecoattivista svedese, prende In 14 giorni abbiamo dosi a tanti condizionamenti, lenzi raccontava tanto». ri già concessi alla Bolivia
possesso del palco allestito ma soprattutto interpretan- Cosa si aspetta da questa av- dalla Development Bank of
sul molo di Battery Park, assie- parlato di tutto, Greta do in maniera calzante lo spi- ventura di Greta? Latin America - e ai 200 mi-
me al padre e le persone dello riesce ad affrontare rito di sacrificio e la motiva- «Nonho la presunzione di fis- la dollari Inter-American
staff che l’accompagneranno zione. Caratteristiche fonda- sare degli obiettivi, ma se già Development Bank.
nel corso della sua avventura
argomenti seri e ludici mentaliperchifaun’esperien- le persone riescono a capire Per coordinare gli sforzi
nelle Americhe. Con lei que- con grande linearità za di questo genere, impres- che c’è un problema, ovvero per contenere gli incendi
sta volta, dopo 14 giorni di vi- sionantedavvero. Poi il carat- quellodella deriva ambienta- in Amazzonia, alcuni Pae-
ta vissuta a stretto contatto tere forte, la calma e l’intelli- le, ritengo che questo sia già si sudamericani si riuni-
non c’è Pierre Casiraghi, il pa- sua barca, defilato ma felice, «Sei nell’Oceano Atlantico, genza davvero notevole, spe- un importante traguardo». ranno - su iniziativa brasi-
tron della Malizia II imbarca- sulle spalle ha uno zaino mili- l’insidiaè dietro l’angolosem- cie perché è una adolescen- Tornerà in Europa con la liana e cilena - il prossimo
zione a vela di proprietà del fi- tare nel quale sono racchiusi i pre. Queste acque non ti con- te, ma solo anagraficamente. Malizia II? 6 settembre a Leticia, in
glio di Carolina di Monaco e 14 giorni trascorsi con la gio- cedono mai un momento di Anche nei momenti di mag- «Certamentesi, faremoun’al- Colombia, per discutere
del campione di offshore Ste- vane attivista svedese in mez- distrazione». gior tensione manteneva tra traversata, senza Greta di una «politica unica» in
fano Casiraghi, da sempre zo all’Atlantico. Saluta l’equi- In particolare? una compostezza che infon- purtroppo». materia di protezione am-
molto attento alle tematiche paggio e avanza silenzioso «Ci sono state diverse depres- deva tranquillità a tutti». Quando? bientale. Sono otto - Brasi-
sostenibili. Lui rimane dietro verso la terra ferma. È lì che lo sioni, si doveva stare sempre In due settimane di naviga- «Non lo so» le, Bolivia, Colombia,
le quinte, quasi a interpretare incontriamo. attentiin quei momenti. Li vi- zione, a stretto contatto ave- Si fermerà un po’ a New Ecuador, Guyana, Perù,
in maniera calzante lo slogan Che esperienza è stata? vi, li superi e sei pronto ad af- te avuto modo di conoscer- York? Suriname e Venezuela - le
che tutto l’equipaggio ha «Bella, bellissima. Siamo un frontarne altri. Sapevamo vi, di cosa parlavate? «Beh queste sono questioni nazioni sudamericane
stampato sulle casacche: po’ stanchi ma la soddisfazio- quello che stavamo facen- «Sa è un’esperienza di quat- personali, siamo appena arri- che fanno parte dell'Orga-
«United behind the Science», ne ripaga di tutti i sacrifici e do». tordici giorni. Si parla di tut- vati. Intanto godiamociilmo- nizzazione del trattato di
«Uniti dietro la scienza». della fatica». Questa è stata una traversa- to,non c’è unacosa inpartico- mento. È Greta oggi la prota- cooperazione amazzoni-
Quando tutto il mondo guar- Ci sono stati momenti di par- ta ancora più particolare. lare che mi è rimasta impres- gonista». — ca (Octa). E. GUA. —
da Greta, Pierre scende dalla ticolare tensione? «Senza dubbio sì, una delle sa, tutto mi è rimasto impres- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 13
PRIMO PIANO

AMERICA LATINA

Le Farc rompono la tregua


e ritornano alla lotta armata
L’annuncio dell’ex numero due dei guerriglieri: “Inizia la seconda rivolta”
Il governo colombiano: siamo molto preoccupati, ma non sorpresi

ALBERTO FLORES D’ARCAIS to di ex guerriglieri finiti in Par- Luciano Marín, ha ricordato continueremo ad ucciderci fra
«Annunciamo al mondo che è lamento) è già finita, quello che che «negli ultimi due anni» fratelli di classe»). La decisione
iniziata la seconda Marqueta- era stato definito un accordo (dall’arrivo del nuovo presiden- non è stata infatti condivisa da
lia, in nome del diritto universa- storico ed epocale cancellato te Ivan Duque) oltre 500 «lea- un altro dei negoziatori della
le dei popoli a prendere le armi da un video di 32 minuti su You- der sociali» sono stati assassina- guerriglia, Rodrigo Londono,
contro l’oppressore». Sono pas- Tube. È stato Ivan Marquez - ex ti e che sono già 150 i guerriglie- alias Timochenko, che nel 2016
sati 55 anni da quel giugno numero due delle Farc e uno ri «uccisi fra l'indifferenza e l'in- era il vero leader dell’organizza-
1964 in cui un gruppo di conta- dei capi negoziatori durante le dolenza dello Stato». Solo una zione. Via Twitter ha assicurato
dini e «bandoleros» colombiani trattative all’Avana - ad annun- parte delle vecchie Farc ripren- che «pur nel quadro di difficoltà
diedero vita a una repubblica ciare sulla popolare piattafor- dono però la lotta armata e con e pericoli esistenti» la grande
«autonoma» - in un luogo chia- ma video «il tradimento dello «un modello operativo» diverso maggioranza degli ex guerri-
mato Marquetalia (un paradiso Stato». Lo ha fatto presentando- da quello utilizzato dal disciol- glieri continua «ad essere impe-
naturale nelle montagne della si accompagnato da altri ex lea- to gruppo ordinario («risponde- gnata per la pace». — EPA
Colombia) - alle Fuerzas Arma- der della guerriglia, tutti in uni- remo solo alle offensive, non c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Ivan Marquez annuncia il ritorno alla lotta armata
das Revolucionarias de Colom- forme militare e con le armi in
bia, che con la sigla Farc diven- pugno, denunciando «la furbi-
nero uno dei più famosi gruppi zia, la doppiezza, la perfidia di
della guerriglia latino-america- chi ha modificato unilateral-
na e quello che ha avuto vita più mente» gli accordi siglati nel
lunga. Sono passati solo tre an- 2016. Al suo fianco, con aria di
ni dal 26 settembre 2016, quan- sfida, un altro capo negoziato-
do i capi guerriglieri siglarono re, Jesus Santrich, ricercato dal-
con il governo colombiano gli la giustizia colombiana e dal
«accordi dell’Avana» (nella capi- Fbi per narcotraffico e da oltre
tale cubana ci furono le trattati- tre mesi (come tutti i guerriglie-
ve, ma la firma avvenne a Carta- ri apparsi in video) in clandesti-
gena) che metteva la parola fi- nità. Una vicenda comune a di-
ne a una «guerra di guerriglia» versi gruppi guerriglieri dell’A-
durata oltre mezzo secolo. merica Latina che dopo accordi
Ieri, «non troppo a sorpresa» di pace si sono trasformati (al-
secondo un portavoce del go- meno in parte) in gruppi crimi-

E DI IKEA
verno («era nell’aria»), l’annun- nali dediti al narcotraffico o al
cio: le Farc tornano a combatte- traffico di armi e uomini.
re, la parentesi di pace (con tan- Márquez, il cui vero nome è

IST ER IO SA
L ei accusa Prigozhin lo “chef di Putin” LA M NA.
Aggredita a Mosca D A C H E SUO
LA M P A
la dissidente Sobol
alleata di Navalny

ANSA ANSA
Il taxi che Sobol stava per prendere e la sostanza verde sul suo braccio
GIUSEPPE AGLIASTRO tutto», ha affermato Sobol. Pri-
MOSCA
gozhin non è solo un ricco im-
Lyubov Sobol era appena usci- prenditore: è accusato di esse-
ta di casa e stava per salire su un re dietro la famigerata «fabbri-
taxi quando degli sconosciuti ca dei troll» che riempie la rete
l’hanno aggredita gettandole di commenti pro-Putin, non-
addosso un liquido verdastro: ché dietro Wagner, un gruppo
forse escrementi. La madrina di mercenari che ha combattu-
delle nuove proteste anti-Putin to in Siria e in Ucraina, probabil-
è l’ultima di un lungo elenco di mente agli ordini del Cremlino.
dissidenti russi colpiti da assali- È inoltre sospettato del tentato
tori misteriosi che il più delle omicidio del marito di Sobol: il
volte riescono a farla franca. sociologo Sergey Mokhov. An-
Non è chiaro chi ci sia dietro l’at- che i volontari che raccoglieva-
tacco di ieri a Mosca. Lyubov ha no firme per la candidatura di
però puntato subito il dito con- Sobol alle elezioni comunali di
tro Yevgeny Prigozhin: un po- moscovite dell’8 settembre so-
tente oligarca filo-Cremlino at- no stati aggrediti: a giugno un
tivo nel settore ristorazione e «commando» gli riversò addos-
noto come «lo chef di Putin». so delle feci. Una dinamica che
«C’è la sua firma, il suo stile “fe- ricorda l’attacco di ieri. —
cale”. Uno dei suoi ha filmato c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
14 T1 PR

.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 15
PRIMO PIANO

LE SFIDE DELL’EUROPA

Brexit, una valanga di firme contro Johnson


Lo stop del Parlamento finisce in tribunale
Oltre 1,5 milioni di adesioni. Tre cause contro la decisione del premier. Si dimette la leader Tory in Scozia

ALESSANDRA RIZZO un tribunale», ha detto Gina ottobre ha scatenato un putife- la Repubblica Irlandese, con
LONDRA
Miller, un’imprenditrice che rio. Con la Brexit prevista per il tutti i rischi alla sicurezza che
A meno di 24 ore dalla decisio- ha presentato il ricorso all’Alta 31 ottobre, lascia una mancia- questo comporterebbe.
ne choc di Boris Johnson di so- Corte di Londra. Potrebbe esse- ta di giorni ai deputati per cer- Intanto Johnson perde un
spendere il Parlamento sono re dibattuto già la settimana care di impedire un’uscita sen- pezzo importante del partito
arrivate a oltre 1,5 milioni le fir- prossima. Miller si era già bat- za accordo con Bruxelles, che conservatore in Scozia, la lea-
me della petizione che chiede tuta con successo all’inizio del- per il governo resta un’opzione der Ruth Davidson, che ha ad-
di fermare la decisione del pre- la saga della Brexit, quando possibile. Un’altra azione lega- dotto ragioni di famiglia: ma
mier. Ma più che la raccolta po- aveva chiesto, e poi ottenuto le è stata discussa ieri in un tri- l’assenza di un politico che ave-
tranno fare, forse, i ricorsi lega- da un tribunale, che il Parla- bunale di Edimburgo su inizia- va rilanciato il partito si farà
li depositati a Londra, Edim- mento fosse coinvolto nella de- tiva di un membro del Partito sentire. E sbatte la porta Lord
burgo e Belfast da attivisti e de- cisione di invocare l’articolo 50 Nazionalista Scozzese, forte- Young, capo dei Tory nella Ca-
putati. Ritengono che la so- del Trattato di Lisbona, quello mente contrario alla Brexit, e mera dei Lord, in polemica
spensione, con la scadenza del- che fa scattare le procedure di altri 74 deputati bipartisan. con la sospensione parlamen-
la Brexit che incombe, è an- uscita dal blocco. Adesso ci ri- «Non viviamo in uno stato tare. Il premier deve subire per-
ti-democratica, un mero strata- prova. La sospensione «dimo- totalitario», ha detto il loro av- fino l’ira di Hugh Grant: l’atto-
gemma per impedire al Parla- stra quanto siano spregiudica- vocato Aidan O’Neill. E un al- re si è lanciato in un’invettiva
mento di intervenire sui tempi ti il premier e i suoi consiglie- tro ricorso verrà discusso oggi furiosa dicendo, tra le altre co-
e modi del divorzio dall’Unio- ri», ha detto, invitando i cittadi- a Belfast, nel Nord Irlanda, re- se: «Lei non distruggerà le li-
ne europea. La decisione di ni a sostenere la sua istanza. gione di frontiera nella batta- bertà che mio nonno ha com-
Johnson «è più tipica di una dit- La decisione di Johnson di glia della Brexit: un’uscita a battuto due guerre mondiali
tatura che non di una democra- sospendere le attività parla- precipizio potrebbe portare al per difendere». — FRANK AUGSTEIN/AP
zie e deve passare al vaglio di mentari dal 9 settembre al 14 ritorno di un confine fisico con c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Attivisti fuori da Westminster con le bandiere europee

pensionati, famiglie con bam-

5
- LA STAMPA

Brandeburgo Sassonia bini parlottano con contadini


dall’aspetto rustico, uomini in
SONDAGGI 2019 REGIONALI 2014 SONDAGGI 2019 REGIONALI 2013
I milioni di persone giacca e cravatta si mischiano
a persone in tenuta da jogging
21% 31,9% 30% 36% chiamate al voto con in mano la busta di plasti-
nei due Länder orientali ca di un discount.
della Germania Dalla caduta del Muro di Ber-
19,6% 23% 16% 3,1% lino Eberswalde ha perso un ter-
zo dei suoi abitanti, scesi da
17,3% 18,6% 7% 32,6% 58mila a 39mila. I vecchi Kom-

20,3% 12,2% 24% 9,7%


6%
Le due regioni
binat industriali d’epoca sociali-
sta sono stati chiusi e chi era in
possesso di una qualifica pro-
fessionale è emigrato nelle più
rappresentano ricche regioni occidentali del
11,4% 6,2% 11% 13,7%
Verdi Verdi il 6% dell’intera Paese o a Berlino. Sono rimasti
popolazione quelli che in Germania vengo-
Liberali
4,4% 1,5% Liberali
5,4% 9,9% no definiti come i «perdenti
dell’unificazione». A loro il lea-
der regionale dell’AfD Andreas
Kalbitz promette di tutto e di
Domenica si vota nei Länder orientali. L’ultradestra è al 20% nei sondaggi. Il capo Kalbitz: gli stranieri ci rubano il lavoro più. Posti di lavoro, trasporti
pubblici più frequenti, pensio-

Leader neonazi, sicurezza e stretta su migranti ni e sussidi sociali più alti, allog-
gi popolari. Ma soprattutto me-
no, molto meno rifugiati, «cri-

L’AfD alla conquista di Brandeburgo e Sassonia


minali stranieri» e immigrati
che «rubano i posti di lavoro ai
tedeschi». Poco importa se di
stranieri ad Eberswalde (appe-
na il 2,2% della popolazione)
se ne vedono ben pochi e se il
abitanti per chilometro quadra- tasso di criminalità è fra i più
REPORTAGE to. Un’oasi verde apprezzata a bassi della Germania.
suo tempo anche dalla nomen- Kalbitz fa leva sulle tante
WALTER RAUHE klatura del regime socialista te- paure che affliggono i residen-
EBERSWALDE (BRANDEBURGO)
desco orientale che si riuniva ti. La globalizzazione, la socie-

I
n Germania domenica po- qui per le sue leggendarie battu- tà multiculturale, i ritmi sem-
trebbe cambiare qualcosa, te di caccia. Ma è proprio in zo- pre più veloci dell’era digitale,
qualcosa di molto grande. ne come queste che il partito la fine prossima delle centrali a
Per la prima volta dal dopo- dell’ultra destra populista Alter- carbone che qui garantiscono
guerra un partito di estrema de- nativa per la Germania (AfD) ancora i pochi posti di lavoro ri-
stra, con due capolista dai tra- raccoglie molti consensi. An- masti. Kalbitz e il capolista in
scorsi sfacciatamente neonazi- che se distanti solo 90 chilome- Sassonia Jürg Urban sono espo-
sti e revisionisti, potrebbe con- tri da Berlino, molti abitanti del- nenti dell’ala di ultra destra
quistare ad un’elezione regiona- la Uckermark si sentono abban- dell’AfD e hanno stretti legami
le il 20 e più per cento dei voti e - donati dalla grande politica del- con gli ambienti neonazisti,
nella peggiore delle ipotesi non la capitale. Isolati nei loro pic- hanno relativizzato i crimini
del tutto esclusa dai sondaggi - coli borghi circondati dalle fo- commessi dal regime hitleria-
diventare addirittura prima for- HANNIBAL HANSCHKE/REUTERS reste, mal collegati dai traspor- no. Molti simpatizzanti dell’A-
za politica. A votare saranno i cit- Un manifesto elettorale a Dresda: per la mia amata terra, naturalmente AfD. Si vota domenica ti pubblici, privi anche della fD sono disposti a chiudere più
tadini dei due Länder tedesco più minima copertura alle reti di un occhio su questi «partico-
orientali del Brandeburgo e del- ta dalle urne rischia d’indeboli- ti della Germania. Mentre nel- notano di più queste differen- di telefonia mobile e dell’inter- lari» pur di esprimere il loro vo-
la Sassonia, in tutto circa 5 milio- re ulteriormente i grandi parti- le regioni occidentali l’AfD ze. Con i suoi boschi che si net non hanno una vera pro- to di protesta contro Berlino,
ni di persone, appena il 6% ti, far traballare non poco i cri- sembra in declino e viene atte- estendono a perdita d’occhio, i spettiva economica. contro Bruxelles, contro il mon-
dell’intero elettorato tedesco. stiano-democratici, innescare stata intorno al 12%, all’est è piccoli laghetti dalle acque cri- Al comizio dell’AfD nella cit- do intero che dietro ai laghi e al-
Ma l’esito del voto potrebbe la fine dell’era di Angela Mer- sempre più forte. stalline e una natura incontami- tadina di Eberswalde il pubbli- le colline della Uckermarck in-
avere ugualmente ripercussio- kel e mettere in evidenza anco- Nella Uckermarck, estremo nata è una delle aree con la più co è molto eterogeneo. Ragaz- combe su di loro come una pe-
ni pesanti a livello federale. ra una volta le forti divisioni nord est del Brandeburgo vici- bassa densità di popolazione di zi con la testa rasata siedono renne minaccia. —
Una destra populista rafforza- ancora esistenti fra le due par- no al confine con la Polonia, si tutta la Germania, appena 39 accanto a coppie di anziani c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
16 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
PRIMO PIANO

SANITÀ

Misurina, la struttura dell’Opera diocesana di Parma era convenzionata con la Regione Veneto e assisteva 40 pazienti al giorno

Chiude l’unico istituto per bimbi asmatici


Strozzato da conti in rosso e burocrazia
ro, altre spese per la colletti-
IL CASO vità. «Certo, se ci fosse una
visione sul lungo periodo
NICCOLÒ ZANCAN questo posto non avrebbe

32 700.000
AURONZO DI CADORE
mai chiuso», dice ancora il

S
i sa come vanno que- dottor Appodia. «Perché
ste cose. Sempre in Gli addetti del centro Euro, il passivo proprio qui si fa prevenzio-
un brutto modo. ne e incomincia quell’educa-
«Mercoledì mattina fra dipendenti, accumulato zione per affrontare una ma-
ci hanno chiamati uno ad medici quest’anno lattia che resta nel corso di
uno in direzione, siamo dodi- ed educatori dalla casa di cura tutta la vita. Qui si tutelano i
ci dipendenti. Non ce l’aspet- malati del futuro».
tavamo. Ma a quel punto, Con i dodici dipendenti, la-
certo, abbiamo capito. Han- sceranno anche venti colla-
no detto che la decisione di boratori fra medici ed educa-
chiudere la struttura è irrevo- tori. «Per tutti stiamo cercan-
cabile. Ma se vogliamo, pos- do delle soluzioni che non
siamo accettare il trasferi- siano troppo gravose per il fu-
mento altrove». turo e per gli spostamenti»,
Chiude un pezzo unico del- dice il sindacalista della Cisl
la sanità italiana. Un’eccel- Stefano Calvi. «Per una pro-
lenza europea, detto per una vincia che soffre di margina-
volta senza enfasi. Perché di lità come quella di Belluno è
posti come l’Istituto Pio XII una grave perdita».
di Misurina ne esistono solo Era un fiore all’occhiello da
altri due: uno sulle Alpi Sviz- ogni punto di vista. Anche
zere vicino a Davos, l’altro l’ente del turismo citava la cli-
sulle Alpi Francesi. Chiude nica per i piccoli malati di
l’unica clinica convenziona- asma, fra le escursioni e il mu-
ta con il sistema sanitario seo all’aperto sulla Prima
pubblico che curava l’asma Guerra Mondiale che, insie-
dei bambini. Era per le loro: me a tutto il parco delle Dolo-
per le corse senza fiato, per i miti, è Patrimonio dell’Une-
giochi sfiancanti, per il respi- sco. Lo sci. Lo slittino. Le Tre
ro che manca. Ed era qui, per- Cime. Il Monte Piana. Ma una
ché non poteva essere da nes- delle garanzie di bellezza de-
sun’altra parte: 1752 metri rivava proprio dal fatto che a
di altitudine sopra il livello Misurina ci fosse quel centro
del mare, aria rarefatta, puli- per la cura e la riabilitazione
ta, secca, boschi di abeti, L’istituto Pio XII di Misurina si trova sul lago omonimo, a 1752 metri di altitudine dalle malattie respiratorie
montagne. Niente allergeni- unico in Italia: «Per il suo par-
ci. Niente pollini e acari. In 24 ore di cure. Prima faceva- prima volta che succede. Le stante ogni tentativo di ri- ticolare microclima e la sua
quella che viene definita la no fatica anche a cammina- cose sono iniziate ad andare lancio dello storico istituto, MASSIMILIANO APPODIA aria pura e balsamica». Se cu-
perla della Dolomiti, una re, e poco dopo stanno già male per una stretta ai con- di cui tanti hanno beneficia- PNEUMOLOGO rava l’asma dei bambini, allo-
grande casa gialla che fu di- correndo e giocando. La bel- trolli sulle prestazioni sani- to, e nonostante i reiterati ra l’aria era pura davvero.
mora reale e poi albergo di lezza era anche poter ospita- tarie «erogate in convenzio- tentativi posti in essere nel Adesso si tratta di aggior-
lusso davanti al lago. re i genitori accanto ai figli. È ne». Se prima bastava la pre- corso degli anni per coinvol- I bambini arrivano nare le guide turistiche. Ma
«Un’autentica meravi- un grande dispiacere pren- scrizione del medico di base gere le istituzioni, l’attività il futuro ha un sapore sconta-
glia», dice il medico specializ- dere atto della chiusura di per poter portare un bambi- ha generato forti perdite. Le qui e rifioriscono, to. Se un tempo quella strut-
zato in pneumologia Massi- un posto del genere». no in cura, adesso bisogna istituzioni si sono mostrate non mi aspettavo tura aveva ospitato il «Grand
miliano Appodia. «Io sono di L’istituto Pio XII è, o me- passare il vaglio di una speci- indifferenti. I costi sono di- di vedere dei risultati Hotel Savoy», dicono che
Roma ma grazie alla mia pro- glio era, una struttura gesti- fica commissione provincia- ventati insostenibili. Per noi adesso forse tornerà ad esse-
fessione ho girato l’Italia. ta dall'Opera Diocesana le. Il che allunga molti i tem- chiudere è una scelta doloro- clinici del genere. re qualcosa del genere. Ma-
Quando sono arrivato a Mi- San Bernardo degli Uberti pi, e strozza le richieste. sa e inderogabile». Ospitavamo anche gari sfruttando l’onda per le
surina, due anni fa, non mi di Parma in convenzione Se prima la media era di L’asma colpisce fra il 5 e il olimpiadi invernali del
aspettavo di vedere dei risul- con la Regione Veneto. Ces- quaranta pazienti al giorno, 6 per cento della popolazio- i genitori 2026. Insomma, l’ennesimo
tati clinici del genere. I bam- serà la sua attività per ragio- a settembre ne sono attesi ne italiana. Può diventare albergone al posto di un
bini arrivano e subito rifiori- ni di bilancio. Quest’anno il soltanto due. Il comunicato cronica, con recidive pesan- ospedale magico per bambi-
scono. Certe volte li vedi passivo si attesterà intorno dell’Opera Diocesana San ti. Significa ricoveri, giorni ni senza fiato. —
cambiare già dopo le prime ai 700 mila euro. E non è la Bernardo è netto: «Nono- di mutua, assenza dal lavo- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Figlio, fratello, marito e padre ado- Serenamente è mancata Piero Federico Bello 1992 30 agosto 2019
rato è mancato troppo presto all’a- Lalla Darò in Pagliano Per Funerali telefonare a 011
more dei suoi cari
6505745.
Elena Vernetti
la migliore antiquaria di Torino
Alessandro Delpiano Nella disillusione del prossimo futu-
L’annunciano: il marito Carlo, i fi- ro ci consola che il tuo spirito ci ac-
anni 53 Cristina, Elisabetta, Fiorenza, Lau-
gli: Barbara con Sergio e Federico, ra, Marialuisa e Pierluigi si uniscono
Funerali sabato 31 agosto ore 10 compagni nella speranza di serenità.
Andrea, il fratello Pepe. Funerali in al dolore di Stefania e Matteo per la
parrocchia Gesù Nazareno via Du- Torino sabato 31 c.m. alle ore 10.30 Mamma e papà e coloro che ti vollero
chessa Jolanda 24. perdita del caro bene.
nella parrocchia S. Francesco da Pa-
O.F. San Paolo - 011.3853017 ola, via Po. Antonello Bonaita
amico e collega. Numero verde
Torino, 30/08/2019 Operatori telefonici qualificati
Stretti in un unico abbraccio di fa-
miglia si uniscono suoceri, cognate, O.F. Remondino S.r.l. Pinerolo, 30 agosto 2019
800.700.800 saranno a disposizione per la
dettatura dei testi da pubblicare.

cognati e tutti i nipoti.


E’ mancato all’affetto dei suoi cari ANNIVERSARI ACCETTAZIONE TELEFONICA
Maria Grazia Garetto partecipa con Bruno Magnetti NECROLOGIE
tanto affetto al dolore di Paola, Giulia, 2018 30 agosto 2019
di anni 89
Serena e Chiara.
Carolina Decimo Da lunedì a venerdì:
lo annunciano la moglie Graziella, i
E’ mancata figli Luca e Simona con le rispettive vedova Tartaglia IL SERVIZIO È OPERATIVO: 9.30 - 13.00 e 14.00 - 17.00
famiglie. Cerimonia di commiato sa- DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DALLE 10.00 ALLE 20.00
Maria Arato Con tanto affetto e tanta malinconia.
bato 31 agosto alle ore 10.15 presso SABATO DOMENICA E FESTIVI DALLE 11.30 ALLE 20.00
ved. Carlone il Tempio Crematorio del cimitero sabato - domenica - festivi:
Lo annuncia la famiglia. Monumentale di Torino. 2011 2019 PAGAMENTO TRAMITE Si pregano gli utenti del
servizio telefonico di tene-
Torino, 29 agosto 2019 Torino, 28 agosto 2019 Roberto Gariglio CARTA DI CREDITO: re pronto un documento di chiuso
identificazione per poterne
dettare gli estremi all’ope-
Giubileo 011.8181 - Funeral Home O.F. La Provvidenza - Torino La famiglia ti ricorda ogni giorno ratore (ART. 119 T.U.L.P.S.)

.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 17
PRIMO PIANO

INTERNET E GIOVANISSIMI

INTERVISTA

BARBARA VOLPI
PSICOLOGA

“La corsa
a ottenere
più interazioni
è pericolosa”

Dottoressa Barbara Volpi, lei


si occupa di psicologia dina-
mica e in particolare di educa-
zione digitale, cosa pensa di
Tik Tok?
«E’ un social network che uti-
lizzano soprattutto le ragazze
TikTok è l’app in cui adolescenti e bambini pubblicano brevi filma-
dai 14 anni in su. A mio avviso
ti, raccogliendo “like” (ma anche insulti) fra un pubblico di coeta-
è molto pericoloso perché, co-
nei. E’ disponibile in 150 mercati e 75 lingue
me tutti i social e le app, dal
momento in cui le usiamo tra-
smettiamo dati. Per cui c’è bi-
sogno che i genitori siano con-
sapevoli di questo. Si gioca,
ma come tutti i giochi online,
nasconde anche dei pericoli.
Ci sono anche fatti di cronaca
eclatanti. Adulti che si celano
dietro falsi profili e iniziano a
instaurare rapporti virtuali
con le ragazze con il rischio di
manipolarle».
Quale ruolo può avere l’edu-
cazione nell’evitare queste
trappole della rete?
«Il cellulare in Italia si dà in
mano a ragazzi di 10 anni. Pri-
ma, però, occorre far crescere
i ragazzi in una cornice educa-
tiva che promuova un uso re-
sponsabile e consapevole del-
la rete. Occorre impostare l’e-
ducazione digitale in una tra-
123RF
iettoria che segua il bambino
dalla nascita fino all’adole-
Viaggio dentro TikTok, app cinese da 600 milioni di utenti: allarme per cyberbullismo e utilizzo dei dati dei minorenni scenza partendo dal nostro
buonesempio,conoscendoiri-

Lolite che ballano e bambine in short


schi e i pericoli e sfruttandone
le potenzialità degli strumenti
digitali. La scuola ha un ruolo
molto importante nel dare

A caccia di like sul social dei ragazzini


un’educazionedigitale corret-
ta: con gli strumenti digitali si
può davvero lavorare e aiuta-
reiragazzi apensare. Ilproble-
ma è: dobbiamo aiutare i ra-
gazzi a pensare a quello che
stanno facendo».
Quale effetto hanno i “like”
riva dalla Cina ed è un mondo magliette della Ovs mentre Il motivo? Tra milioni di video sa». È un continuo. Alternato sullo sviluppo dei ragazzi?
LA STORIA che agita i sonni dei genitori e tenta di muoversi sulle note di potrebbero celarsi i nuovi comi- a commenti di chi prova difen- «Instaura una sorta di compe-
fa impazzire i ragazzi. E bussa «Young Manny». ci, i nuovi fenomeni da tv, ap- derlo, o invita a smettere con tizione ma anche una forma di
LODOVICO POLETTO sugli app store: TikTok. È Tik ToK, appunto, App ci- punto. E ci sono anche alcuni il linciaggio e gli insulti, con il controllo dell’altro. Molto
TORINO
Ecco, raccontare oggi che nese che da luglio è finita nel calciatori. O personaggi comun- risultato di rilanciare sempre spesso con Tik Tok, come altri

E
video sia, su TikTok. cos’è questa app con 600 milio- mirino del garante della priva- que famosi. Gente che «fa ten- commenti sui difetti fisici. social,iragazzisono supporta-
Con i ragazzini che ni di utenti tra Usa, Europa e Ci- cy del Regno Unito. Lo raccon- denza». E dicendo questo si Non basta: TikTok, e finito ti nella logica di volere tutto e
ballano e le lolite che na è entrare in una realtà che ta il Guardian, e non è l’unico smonta la tesi che il nuovo so- al centro di polemiche per cy- subito. In adolescenza è nor-
ancheggiano in peri- non ti aspetti. Perché è disponi- caso al mondo. A febbraio Tik- cial è «soltanto» il regno dei ra- berbullismo. «È meglio mia male volere tutto e subito e il
zoma. Largo alla fantasia e – bile in 150 mercati e in 75 lin- Tok ha accettato di pagare 5 gazzini. Vero: non ci sono sol- nonna in carrozzella» scrive web è un grande rivelatore dei
come dicono quelli del sito – gue; all’inizio del 2018 è stata milioni e rotti di dollari in ac- tanto adolescenti . Ma resta il tal Vincenzo a tal Eli che dice bisogni dell’uomo. Non biso-
«alla creatività». Ai video con una delle applicazioni più usa- cordo con la Federal Trade fatto che è la app dei mminoren- di essere del 2002, ma se guar- gna dimenticare che l’uomo
le battute e agli sketch di vita te al mondo. Nella prima metà ni e puoi iniziare ad usarla già di le sue foto la vedi col vestito ha creato i social. Lo ha fatto
da adolescenti e di vita da adul- del 2018 è stata la più scarica- quattro anni prima di prendere della prima comunione nel Mark Zuckerberg nel 2004
ti che l’adolescenza non l’han- ta da Apple store a livello glo- Il programma tv la patente. Già mentre stai finen- giardino di casa. Conferman- con Facebook. La logica che
no mai finita. Ai contest di bal- bale. Su Facebook trovi le foto- “Zelig” va in cerca do le scuole medie. Ma, se sei do l’opinione di chi dice che c’è dietro è: se io sono seguito,
lo sfrenati, agli ammiccamen- grafie del cibo, scopri l’edoni- più piccolo, al momento dell’i- qui si incentiva «una visione vuol dire che valgo. In realtà,
ti, e pure al pubblico ludibrio, smo nelle foto delle vacanze a di nuovi talenti scrizione cambi la data di nasci- delle donne piegata su stereoti- questo non è vero: per valere
talvolta consapevole e sempre Minorca o nel viaggio organiz- fra gli utenti ta e va bene lo stesso: tanto la pi sessuali. Inoculandola nel devoscenderein campo e met-
devastante. Inseguendo l’uni- zato a Skopelos. Incroci le vi- app non è l’ufficio anagrafe. cervello dei minori». termiin discussione.Non sem-
ca cosa che conta davvero e in sioni politiche del vicino di ca- Non puoi mentire invece E mentre adulti e sociologi pre i “like” portano alla consa-
nome della quale si sacrifica sa, che discetta di governi e di Commission degli Stati Uniti sulla faccia, sul fisico, sulla vo- commentano, la app spopola. pevolezza e all’autostima che i
tutto: i paganissimi «like»: più Europa mentre sta pitturando per aver raccolto illegalmente ce. Sei giovane, formosa e Dalla Cina spiegano che sul te- ragazzi in questo momento di
ne hai e più sei popolare. E più di bianco le pareti del bagno. informazioni personali dai metti gli shorts, al mare il tan- ma sicurezza si fa molto, che ci crescita e di svincolo dal geni-
sei popolare e più sei figo. Roba vecchia. Su TikTok no. bambini. «Roi des Rats», you- ga, e hai la maglietta che la- si può difendere da intrusioni torevogliono.E’ untipo dicon-
Largo alla fantasia, sì. Anche Ci sono già i figli del vicino che tuber notissimo in Francia, ha scia intuire il seno e hai labbra non volute, bloccare commen- sensochealivellocelebrale sti-
infilando nei video dei bambi- ballano in salotto. Tubes, si lanciato strali contro la nuova grandi? Hai fan, like e una ti inibendo a monte l’uso di cer- mola livelli di dopamina e di
ni – non quattordicenni – ma chiamano così i video, che han- moda. E c’è chi dice che crea di- quantità di gente che ti scrive te parole. Insomma: si lavora eccitazione simili a quelli di
bambini-bambini co-attori nei no durata brevissima: da 15 se- pendenza. Disimpegna. Invita in privato. Sei un po’ troppo in sulla sicurezza perché il social chi compie gesti estremi. Lo
«tubes» di mamme e papà reli- condi a un minuto. E trovi la fi- a non pensare attraverso un carne? I venti secondi di vi- vale miliardi. E il nuovo mon- schermo da un lato ci proteg-
giosamente fedeli al nuovo glia del professore di lettere ballo, un ammiccamento, un deo del quattordicenne (?) ita- do non può permettersi di es- ge, dall’altro invece ci catapul-
mondo: Facebook è morto, è che - con il fidanzatino e in video curioso dal Pakistan. liano e decisamente obeso ser battuto da bulli e molesta- ta in un mondo enorme».
nato TikTok. O meglio, visto shorts stracorti - regala imper- Dalla Cina replicano che tut- che si lancia in piscina ha 256 tori. Facebook è il passato. Cosa fare per aiutarli?
dallo schermo di uno smart- dibili perle di saggezza discote- to questo non è vero. O se lo è, è commenti. E molti tutt’altro Twitter non è per tutti. Snap- «Ricordiamo che sono sempre
phone, Facebook e il signor cara. Trovi la bambina di 12 an- solo in minima parte, come su che simpatici. «Ma è un ma- chat non piace più. Resta Tik- degli strumenti è l’uso che ne
Zuckerberg sono finiti nelle ca- ni che tenta di ballare. E sem- tutti i social. E raccontano che schio o è una femmina?» «Hai Tok, l’ultima «community» di viene fatto a costituire il pro-
verne della preistoria dei so- bra ancora più piccola della in Italia anche un programma visto che costume? Ma dove chi vuol mettersi in mostra. — blemareale. GUI.BAG.—
cial. Il nuovo – finché dura – ar- sua età, ed è impacciata nelle come Zelig è presente sulla app. lo ha comprato?» «Stai a ca- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
R

18 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019

7N
LA GIORNATA
IN SETTE NOTIZIE

LAMPEDUSA Guardia di finanza il divieto di ingres- to della procura, affermando che i mi-
so nelle acque italiane al comandante granti sono stati costretti a una «illeci-
ITALIA della nave di Mediterranea Saving Hu- ta e consapevole privazione della li-
mans Giovanni Buscema, aveva fatto bertà personale», «contro la loro vo-
sapere di essere disponibile solo far lontà». Ciò perché le «autorità non an-
La Mare Jonio sbarcare i bambini a bordo con le loro
famiglie e i naufraghi in precarie condi-
cora identificate» dell’inchiesta della
procura agrigentina per sequestro di
resta al largo zioni di salute. La Ong invoca l’imme-
diato sbarco per tutti, forte anche
persona, non hanno consentito l’at-
tracco della nave spagnola nonostan-
ma sbarcano in 64 dell’intervento del presidente dell’Or-
dine dei medici, Filippo Anelli, che do-
te il Tar del Lazio avesse annullato il
divieto imposto dal ministero dell’In-
tra donne e bimbi po aver ricevuto un messaggio dal me-
dico di bordo della nave, ha chiesto al
terno. Il ministro uscente Salvini ieri
ha annunciato che è «in arrivo un’al-
premier Conte, ma anche alla magi- tra indagine contro di me per seque-
stratura, di ordinare lo sbarco imme- stro di persona per il caso Open Arms.
diato: «È inconcepibile che sul territo- Nessun problema, nessun dubbio,
FABIO ALBANESE rio italiano, perché la Mare Jonio batte nessuna paura». Il gip, nell’affronta-

L
bandiera italiana, si debba verificare re il caso Open Arms, ha parlato di
a «Mare Jonio» è al limite una situazione di emergenza sanitaria «analogie con la vicenda Diciottti».
delle acque territoriali italia- senza che nessuno rimedi». Mentre la «Mare Jonio», e la «Eleo-
ne, a 13 miglia da Lampedu- nore» della Ong tedesca Lifeline con
sa, attende un «porto sicu- Salvini: altra indagine contro di me 101 migranti a bordo, sono ancora in
ro» ma in serata 64 persone, Che possa essere la magistratura a mare in attesa del «pos» (i tedeschi lo
tra donne, bambini e malati, sono stati sbloccare definitivamente la situazio- attendono da Malta), ieri un nuovo
trasbordati su una motovedetta della ne è un’ipotesi plausibile, ma lonta- sbarco autonomo a Lampedusa: 78
Capitaneria per poi giungere a Lampe- na. Era accaduto l’ultima volta pochi migranti provenienti da Siria e Ban-
dusa. Restano a bordo 28 migranti di giorni fa con la «Open Arms» per la gladesh, partiti lunedì dalla Libia con
quelli salvati mercoledì scorso 70 mi- quale ieri il gip di Agrigento Stefano una barca, sono arrivati da soli fin
glia al largo di Misurata. Il Viminale, Zammuto ha ordinato il dissequestro dentro il porto dell’isola. —
che ieri all’alba ha fatto notificare dalla dopo avere però confermato l’opera- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

WASHINGTON le trattative con gli studenti barbuti, come hanno fatto nel 1996. Lo ha fat-
al nono round di colloqui a Doha, in to capire ieri Trump. «Il nostro con-
STATI UNITI Qatar, sono al punto di svolta. L’ac- tingente scenderà a 8600 uomini –
cordo è pronto su tutti i punti, tranne ha spiegato -. Vedremo che cosa suc-
due. Gli eredi del mullah Omar sono cederà e poi decideremo». La presen-
Frenata di Trump contrari a un cessate-il-fuoco genera-
lizzato e vogliono applicarlo in un pri-
za americana servirà anche a preveni-
re anche eventuali attacchi contro gli
“In Afghanistan mo momento soltanto nelle zone do-
ve ci sono militari della Nato. E insi-
Usa. «Se succederà di nuovo – ha av-
vertito – torneremo con una forza
resteranno stono che l’Afghanistan torni a chia-
marsi «emirato islamico», una richie-
che non si è mai vista prima».
Il riferimento è alla promessa fatta
8600 soldati” sta che il governo del presidente Ash-
raf Ghani, e gran parte della società
dai taleban di combattere Al-Qaeda,
un ex alleato, e l’Isis, e impedire che
afghana, non accetterà mai. l’Afghanistan torni a essere un san-
tuario jihadista e una base per orga-
I nodi aperti con i taleban nizzare attentati. Trump ha anche
GIORDANO STABILE L’inviato della Casa Bianca Zalmay precisato che la missione statuniten-

G
Khalizad è a Doha per limare questi se è più «di polizia» che militare, e
li americani manterran- ultimi due punti. Ma è chiaro che un che cioè mira a prevenire attentati
no 8600 soldati in Afgha- ritiro totale dalle truppe Nato in que- più che a vincere la guerra. «Avrem-
nistan anche dopo l’ac- sto momento è altamente rischioso. I mo potuto prevalere – ha rintuzzato i
cordo di pace con i tale- taleban sono imbaldanziti dai succes- critici – ma avremmo dovuto uccide-
ban. Il nuovo cambio di si delle ultime campagne, che li han- re dieci milioni di persone».
rotta è stato annunciato ieri da Do- no portati a controllare 66 distretti Dal 2001, anno dell’intervento
nald Trump. In precedenza il presi- sui 400 del Paese e tre milioni di abi- americano, la guerra civile afghana
dente americano aveva alluso a un ri- tanti su 30. Continuano ad attaccare ha fatto oltre 200mila vittime. Di que-
tiro totale, una delle promesse fatte e mercoledì hanno massacrato 14 uo- ste, secondo l’Onu, 75.316 sono civi-
nella campagna elettorale del 2016. mini delle forze di sicurezza. Lasciar li. I soldati statunitensi morti nel con-
Ma disimpegnarsi dal teatro afghano loro il terreno sgombro può vuol dire flitto sono 2372, 53 quelli italiani. —
è stato più difficile del previsto. Ora vederli marciare di nuovo su Kabul c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

MATERA piegati. Erano impegnati ieri matti- speciale Saf (Speleo Alpino Fluvia- TEHERAN va fare «150 vittime» e finire in una
na, in località Cugno di Mango, nei le) dotato di apposite imbracature spirale incontrollabile. Ma c’era an-
ITALIA lavori di manutenzione di una di- per raggiungere i luoghi sotterranei. IRAN che altro. Quella stessa notte un po-
scarica di rifiuti speciali non perico- Sul posto anche il personale del 118 tentissimo attacco cibernetico ave-
losi, chiusa dal 2013, ma periodica- e i carabinieri che hanno avviato le va distrutto il database che permet-
Due operai morti mente oggetto di interventi. indagini. Nell’area sarebbe stata rile-
vata un’alta concentrazione di mo- Un cyber attacco teva alle Guardie rivoluzionarie di
attaccare le navi mercantili in tran-
in un pozzo L’incidente in una vecchia discarica
Il pozzo serviva per l’aspirazione del
nossido di carbonio.
La Cgil della Basilicata parla di «tra-
piegò i Pasdaran sito nel Golfo. Da allora nessuna
esplosione ha più colpito le petrolie-
per le esalazioni percolato, derivante dai rifiuti. Sta-
vano effettuando alcuni campiona-
gico incidente che evidenzia la poca
cultura della sicurezza nelle imprese
e bloccò raid re, dopo che sei erano state danneg-
giate in poche settimane. La guerra
tossiche menti da una vasca di decantazione
sotterranea. Stando alla ricostruzio-
lucane». Poi punta il dito sulla man-
canza di controlli: «Ci chiediamo co-
dei caccia Usa del greggio si è trasformata in ab-
bordaggi, sequestri e contro-seque-
ne dell’accaduto, quando il primo me mai, da quanto ci risulta, i lavorato- stri. Ma niente più esplosioni.
operaio - dopo essersi calato con ri non indossassero i necessari disposi-

D
una scala - ha accusato un malore a tivi di sicurezza». Cordoglio ai familia- I dettagli filtrati al New York Times
VALERIA D’AUTILIA causa delle esalazioni di anidride ri dal presidente della Regione Vito onald Trump era «a cin- L’attacco degli hacker del Pentagono

M
carbonica, l’altro ha provato ad aiu- Bardi. La giunta, intanto, ha annuncia- que minuti» dal lancia- ha privato i Pasdaran delle informa-
orti in un pozzo men- tarlo. Ma anche lui è rimasto intossi- to la necessità di «mettere in campo re la rappresaglia sui Pa- zioni necessarie per condurre gli attac-
tre stavano lavoran- cato. Per loro non c’è stato nulla da tutte le politiche attive necessarie per sdaran, i cacciabombar- chi. Un duro colpo che ha compensato
do. Uccisi dalle esala- fare. A lanciare l’allarme, non veden- prevenire ulteriori sciagure». Anci dieri erano «già in vo- abbondantemente i mancati raid e
zioni di gas, a circa doli rientrare, l’autista dell’autoci- Confindustria chiede una «rigorosa ri- lo», le navi pronte a lanciare i missi- che è stato poi rivendicato dallo stesso
30 metri di profondi- sterna che li aveva condotti sul luo- cognizione dei luoghi di lavoro». li cruise. Poi, in quella notte fra il 20 Trump. Adesso però sono emersi i det-
tà. Prima un operaio, poi il collega go di lavoro, in agro di Alianello. Il Sull’accaduto è stata aperta un’in- e il 21 giugno, qualcosa ha fermato tagli dell’operazione, fatti filtrare dal
che avrebbe provato a soccorrerlo. mezzo serviva per caricare il mate- chiesta per accertare responsabilità il presidente americano. Niente Pentagono al New York Times. Anche
L’incidente ad Aliano, in provincia riale destinato allo smaltimento. e l’esatta dinamica. L’impianto è sta- raid per punire i Guardiani della ri- perché i falchi della Casa Bianca e
di Matera. Vittime Donato Telesca, Complicate le operazioni di recu- to sequestrato e la procura di Mate- voluzione, dopo l’abbattimento di Israele erano rimasti interdetti dalla
53 anni, e Leonardo Nolé di 52, en- pero dei corpi, durate ore: i vigili del ra ha disposto l’autopsia sui corpi un drone spia statunitense sullo mancata risposta bellica di Trump;
trambi originari di Potenza dove ha fuoco sono intervenuti con masche- delle vittime. — Stretto di Hormuz. Trump, il gior- mentre i Pasdaran sono stati piegati
sede la ditta per la quale erano im- re e bombole di ossigeno e il nucleo c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI no dopo, ha spiegato che non vole- dall’offensiva cibernetica. E le autori-
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 19

La parola del giorno Le Farc si formano alla metà degli Anni 60 co- colombiano un «cessate il fuoco». L’anno se- perte da giungla. Per finanziarsi, negli anni, le
me movimento di resistenza di contadini del- guente il braccio politico del movimento si pre- Farc si sono date ai rapimenti e al narcotraffi-

Farc
la Colombia in risposta a un’azione militare senta alle elezioni ed elegge 14 parlamentari. co. Nel 2016 viene firmato il trattato di pace
volta a tutelare i latifondisti contro i tentativi All’inizio degli anni 2000 però si rompe la tre- con il governo colombiano. Si stima che il con-
di auto-organizzazione agraria da parte di pic- gua e riprendono gli attentati e le azioni milita- flitto abbia causato la morte di 218mila perso-
coli agricoltori. Dopo 20 anni di lotta armata ri. Nel 2010 le Farc controllavano circa il 20 ne e 20mila siano state rapite. Di ieri l’annun-
Le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia senza sosta, nel 1984, firmano con il governo per cento del Paese soprattutto nelle zone co- cio del ritorno alla lotta armata.

HONG KONG
HONG KONG

Vietato il sit-in
degli attivisti
Pechino
sposta le truppe

FRANCESCO RADICIONI

L
a Cina ha iniziato la rota-
zione annuale delle trup-
pe dell’Esercito Popolare
di Liberazione di stanza a
MALAGA Hong Kong: secondo Pe-
chino un’operazione di «routine» vol-
SPAGNA ta a proteggere la stabilità e la prospe-
rità della città, ma che ha anche ali-
mentato speculazioni su un interven-
Salvi 200 migranti to delle forze armate cinesi mentre
da dodici settimane l’ex-colonia bri-
Arrivavano tannica è percorsa da manifestazioni
contro il governo.
su tre gommoni Ieri i media di Pechino hanno mo-
strato la colonna di mezzi militari e
dal Marocco soldati che prima dell’alba attraver-
sano il confine tra la Cina e la regione
amministrativa speciale.
«Attueremo con fermezza le linee
guida della formula “un paese, due si-
Donne e bambini fanno la coda al loro arri- stemi”, la Basic Law e la Legge sulla
vo nel porto di Malaga, in Spagna. Mercole- Guarnigione di Hong Kong», ha det-
dì la guardia costiera spagnola ha salvato to alla televisione di stato cinese Liu
più di 200 migranti che dall’Africa cerca- Zhaohui, vice-capo dello staff dell’E-
vano di arrivare in Spagna. Secondo quan- sercito Popolare di Liberazione a
to reso noto, le autorità spagnole hanno in- Hong Kong.
tercettato tre gommoni carichi di migranti
provenienti dall’Africa sub-sahariana nel I militari nella regione speciale
mare di Alborán, tra il nord-est del Maroc- Fin dal ritorno dell’ex-colonia bri-
co e il sud-est della Spagna, mercoledì po- tannica alla Cina nel 1997, le forze
meriggio. I migranti sono poi stati portati armate di Pechino mantengono una
ad Almeria e a Malaga. Secondo i dati del presenza a Hong Kong stimata tra i
ministero dell’Interno spagnolo oltre 18 6mila e i 10mila uomini, mentre le
mila migranti sono arrivati in Spagna dall’i- autorità locali possono richiedere
nizio dell’anno a metà agosto, circa il 39 l’intervento dell’Esercito Popolare
per cento in meno rispetto allo stesso pe- di Liberazione per sostegno nella ge-
riodo dello scorso anno. stione dell’ordine pubblico e di disa-
stri naturali. Come riportava l’agen-
dia «Xinhua», quella di ieri è stata la
22esima rotazione delle truppe cine-
si di stanza a Hong Kong, anche se a
differenza del passato non è stata
usata la formula «il numero di solda-
ti e di mezzi è lo stesso dello scorso
anno», portando alcuni osservatori
JORGE GUERRERO / AFP
a ipotizzare che la presenza di forze
armate cinesi nell’ex-colonia britan-
nica sia stata rafforzata.
tà iraniane non hanno voluto ammet- ROMA tik, la mediazione con i regimi co- della Chiesa e dei giovani ha sempre Più volte nelle ultime settimane le
tere di essere stati colti di sorpresa. Ciò munisti dell’Europa orientale per te- dato prova di rettitudine e onestà in- proteste a Hong Kong sono degenera-
significa che la decisione del capo del- ITALIA nere in vita le comunità religiose. tellettuale. Rutelli segnala i suoi «sto- te in scontri tra polizia e dimostranti,
la Casa Bianca era consona alla situa- Da direttore del collegio Villa Naza- rici meriti per le comunità cristiane mentre Pechino ha diffuso le immagi-
zione sul terreno. L’attacco è stato lan- reth, ha educato generazioni di stu- nel mondo e per lo sviluppo di un’in- ni delle esercitazioni dei reparti della
ciato dall’Us Cyber Command, raffor-
zato sotto la sua presidenza. Addio al cardinale denti meritevoli e indigenti. Papa
Francesco ricorda il «diplomatico
novativa diplomazia internaziona-
le». Pastore d'anime e fine diplomati-
Polizia Armata - forza paramilitare
usata in Cina con funzioni anti-terro-
L’obiettivo, un database usato soltan-
to dai Pasdaran, è stato «spazzato via»
Silvestrini abile e duttile al servizio di sette
pontefici, pastore fedele al Vangelo
co, è stato il simbolo di un'epoca, di
un modo di interpretare il dialogo in-
rismo e di ordine pubblico - a solo
una manciata di chilometri a nord
e il traffico nello Stretto di Hormuz, do-
ve transita un quinto del petrolio pro-
Fu il negoziatore e attento alle necessità degli altri». ternazionale e di affrontare temi com-
plessi come la pace tra i popoli e il con-
del confine con l’ex-colonia.
La rotazione annuale delle truppe
dotto nel mondo e un terzo di quello
esportato, messo in sicurezza senza fi-
con l’Est Europa Figura simbolo di un’epoca§
Al ritorno dalle missioni all’este-
trasto alla proliferazione delle armi
atomiche. Ha contribuito a dare spes-
cinese a Hong Kong è avvenuta nelle
stesse ore in cui la polizia negava l’au-
nire in un’escalation da «guerra cal- ro(Est Europa, Terra santa, Buenos sore ai rapporti Stato-Chiesa nego- torizzazione alla manifestazione pre-
da». Teheran ha però sempre negato Aires per le Falklands, Nicaragua, El ziando gli spazi di collaborazione tra vista per domani e organizzata dal Ci-
che l’attacco sia riuscito. Salvador, Libano, Siria) si informava istituzioni civili e religiose in campo vil Human Rights Front: la sigla che
Già a fine giugno il ministro dell’Infor- GIACOMO GALEAZZI subito sui risultati scolastici dei suoi formativo, culturale e politico. Ami- quest’estate ha portato in piazza mi-

P
mazione Javad Azar Jahromi, aveva ragazzi, con i quali il colloquio non si co di Moro, Spadolini e Andreotti, fu lioni di persone contro la legge sull’e-
ribattuto che gli americani «avevano er tutta la vita si è occupa- interrompeva mai. Maestro di vita cri- riferimento per il cattolicesimo de- stradizione. Nonostante la mancata
provato» a colpire il «sistema informa- to di ambiti apparente- stiana e padre spirituale per una co- mocratico e i settori riformisti del Sa- autorizzazione, in queste ore i mani-
tico iraniano» ma erano stati fermati mente lontani come la munità-cenacolo ispirata al Concilio cro Collegio. Pacatezza e capacità di festanti si stanno organizzando sui
«dalle nostre difese». Ieri non hanno ri- geopolitica vaticana e la Vaticano II e fondata sulla «diaconia intessere relazioni. Alla sua scuola so- social per sfidare il divieto. Ieri due
lasciato commenti. A sostegno delle formazione dei giovani. della cultura e dell’incontro», aperta no cresciute personalità influenti su noti attivisti pro-democrazia sono
affermazioni americane c’è il fatto che In realtà il cardinale Achille Silve- agli scambi culturali con atenei stra- entrambe le sponde del Tevere come stati vittime di attacchi in zone diver-
nessuna petroliera è più stata attacca- strini, morto ieri a 95 anni, applica- nieri e frequentata da protagonisti l’attuale segretario di Stato, Parolin e se della città: già alla fine di luglio ma-
ta con mine o altri esplosivi. Ma la va in entrambi i ruoli lo stesso meto- della vita pubblica e della cultura co- il premier Conte. Oggi alle 15 i funera- nifestanti erano stati attaccati con ba-
guerra cibernetica, di per sé «invisibi- do: il dialogo. Da ministro degli me Agnelli, Ciampi, Scalfaro, Cossi- li nella basilica di San Pietro. Poi l’ulti- stoni e mazze di ferro nella stazione
le», è anche mediatica: vince chi riesce Esteri è stato protagonista della revi- ga, Prodi, Fellini, Gassman. Uomini mo saluto a Villa Nazareth di tre gene- del treno di Yuen Long da uomini vici-
a essere più convincente. GIO. STA. — sione del Concordato con l’Italia e di Stato e vertici ecclesiastici ricono- razioni di suoi allievi. — ni alle Triadi. —
c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI della grande stagione della Ostpoli- scono che in mezzo secolo al servizio c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
20 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019

EF
ECONOMIA Il punto della ITALIA EURO-DOLLARO PETROLIO ALL'ESTERO

& FINANZA
giornata FTSE/MIB FTSE/ITALIA CAMBIO WTI/NEW YORK DOW JONES NASDAQ
economica
21.398 23.265 1,1072 56,71 26.361 7.973
+1,94%+ +1,85% -0,09% +1,70% +1,25% +1,48%

l ’inps avverte: le ore di c assa integ razione sono aument ate del 33,5%

L’industria italiana frena


Lagarde: aiuti Bce all’Europa
Gli ordini in calo del 4,8%, il peggiore risultato degli ultimi tre anni
L’ex Fmi: c’è ancora margine per tagliare i tassi d’interesse nell’Ue REUTERS
Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump

FABRIZIO GORIA
Il presidente attacca la Federal Reserve
Doveva essere «un anno bel- Così l’industria
lissimo», diceva a febbraio il
presidente del Consiglio Giu-
seppe Conte. Però i dati dira-
ANDAMENTI TENDENZIALI; DATI CONGIUNTURALI DELL’ULTIMO MESE.
VARIAZIONI IN % (BASE 2015=100)
Il Pil Usa rallenta
Si allontana il 3%
GIU ’19/MAG ’19
mati da Istat e Inps continua- FATTURATO (corretto per giorni lavorativi)
no a far pensare il contrario. 8 -0,5%
In calo, in giugno, sia fattura-
to e ordinativi delle industrie
6
4
2
+4,7
+3,1 +3,2 +3,9
+2
+0,5 +0,7 +1,1
+1,3 +0,3
voluto da Trump
italiane, in aumento la cassa 0
integrazione. Ed è per questo -2 -0,8 -0,8
che anche la Banca centrale -4 utili azionari, cresciuti del
europea (Bce) sarà chiama- -6
-7,4 IL CASO 4,7%: l’aumento rassicu-
ta, sotto la presidenza di Chri- -8
Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Gen Feb Mar Apr Mag Giu
CHRISTINE LAGARDE ra sullo stato di salute di
stine Lagarde, a un ulteriore PRESIDENTE IN PECTORE FRANCESCO SEMPRINI «Corporate America», alle
2018 2019 NEW YORK
sforzo. Anche a costo di ri- DELLA BCE prese con la guerra com-

B
schi molto elevati nel medio ORDINATIVI (indice grezzo) ene ma non benis- merciale fra Stati Uniti e
GIU ’19/MAG ‘19
e lungo periodo. 8 Sono favorevole simo. La locomoti- Cina. A far impensierire
Meno 0, 5% su base con-
giunturale, ovvero riferito al
6
4 +1,6 +2,7
-0,9% a una riforma va economica
americana rallen-
l’inquilino della Casa Bian-
ca sono i suoi colleghi mi-
+1,8
mese precedente. Meno 0, 2 +0,8
-0,6 -0,2 urgente delle regole ta nel secondo trimestre liardari: i paperoni ameri-
8% su base tendenziale, cioè 0
con il Pil che cresce del cani chiudono infatti i por-
rispetto allo stesso mese di -2
-1,0 -2,2
di bilancio 2%, meno del 2,1% inizial- tafogli, in particolare sul
un anno prima. Sono questi i -4
-6 -4,7 -3,1 -3,8 -2,5 -4,8 dell’Eurozona mente previsto. Una ridu- mercato immobiliare di
dati sul fatturato dell’indu- Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Gen Feb Mar Apr Mag Giu zione che sembra indeboli- lusso che sta sperimentan-
stria tricolore diramati oggi 2018 2019 sce le pretese di Donald do il suo anno peggiore
dall’Istat. E, nel caso del ten- Trump per una crescita an- dalla crisi finanziaria. Le
denziale, va registrato che il Fonte: Istat - LA STAMPA
nuale del 3%. Il presiden- vendite di case di lusso a
dato grezzo, vale a dire al net- te degli Stati Uniti però la New York, una delle città
to degli aggiustamenti per re i tassi d’interesse nel caso vede come una carta da più costose al mondo per
gli effetti di calendario, era fosse necessario», ha affer- la sede del quartier generale milanese giocare, esulta per il pro- le abitazioni, sono in calo
ben peggiore, meno 3, 8 per mato la Lagarde scrivendo al gresso ma rilancia le invet- da sei trimestri consecuti-
cento. In calo il mercato do- Comitato Affari Economici tive nei confronti della Fe- vi. Solo nel periodo apri-
mestico, meno 1, 2%, in leg- del Parlamento europeo. Operazione immobiliare da 315 milioni deral Reserve: «L’econo- le-giugno le vendite di ca-
gero incremento quello este- Un’indicazione prospettica Generali rileva la Torre Hadid da Citylife mia va bene. Se la Fed fa- se da 1,5 milioni di dollari
ro, più 0, 5 per cento. Ancora che segnala una continuità cesse quello che deve fare o più sono scese del 5% ne-
peggio i dati sugli ordinativi, con la politica monetaria Generali Italia ha rilevato più di 15 anni fa da un’idea sarebbe un razzo». È l’en- gli Stati Uniti. E non solo
visto che su base mensile so- espansiva introdotta da Dra- dalla controllata Citylife il di Salvatore Ligresti, nel tem- nesimo affondo alla Ban- nella Grande Mela, per-
no calati dello 0, 9%, mentre ghi nella sua presidenza. E in- 90% della Torre Hadid, 177 po ha visto vari riassetti azio- ca centrale americana, sul- ché attici e superattici, co-
su base annua del 4, 8%, il fatti secondo la banca ameri- metri e 44 piani in cui nei me- nari, anche a seguito dei dis- la quale Trump è in pres-
peggiore risultato degli ulti- cana Goldman Sachs a set- si scorsi la compagnia assicu- sesti finanziari di FonSai, fi- sing da mesi per un taglio
mi tre anni. E in questo caso,
il fenomeno registrato dall’I-
stat è tutto legato alle espor-
tembre la Bce taglierà il costo
del denaro di 20 punti base.
C’è tuttavia un altro aspet-
rativa triestina ha trasferito
il proprio quartier generale
milanese. Il corrispettivo
no a quando Generali ha rile-
vato il 100% del capitale (og-
gi detenuto da Generali Ita-
dei tassi di interesse.
Trump trova in Pimco
un alleato nella sua richie-
2%
La crescita
tazioni, meno 3, 8 per cento. to di quella che sarà il manda- dell’operazione è stato di lia) nel 2014. A fine 2018 ri- sta a Constitution Ave-
Il risultato è che, per analisti to della Lagarde. L’ormai ex 315 milioni e ha permesso al- sultava invenduto il 5% de- nue. Il maggiore fondo ob- del Pil americano
ed economisti, è stato suona- numero uno del fondo mone- la stessa Citylife (il progetto gli appartamenti. Per quan- bligazionario al mondo è è stata inferiore
to un campanello d’allarme tario internazionale (Fmi) si di riqualificazione immobi- to riguarda invece la parte uf- infatti convinto che la ban-
non da poco, anche conside- è infatti detta favorevole a liare deluxe più famoso di fici è in corso di realizzazio-
alle attese
ca centrale dovrebbe ri-
rando il rallentamento dell’e- una revisione delle correnti Milano, sulla sede della ex ne il terzo grattacielo: la Tor- durre il costo del denaro
conomia tedesca, uno dei regole di bilancio vigenti Fiera), di chiudere nel 2018 re Libeskind, che diventerà in modo aggressivo per- sì come le magioni che si
più rilevanti partner com- nell’eurozona. E insieme a il primo bilancio in attivo del- la nuova sede di Pricewate- ché i dati economici non affacciano sul mare o i ran-
merciali italiani. essa, anche all’istituzione di la sua storia, con un utile net- rhouseCoopers; gli altri due sono in grado di catturare ch del Colorado da decine
Allo stesso tempo, rimarca uno strumento ad hoc per so- to di 14,5 milioni (dal rosso grattacieli, Isozaki e Hadid in pieno l’entità del rallen- di milioni di dollari, inon-
l’Inps, sono aumentate del stenere l’area euro nei perio- di 9,7 milioni del 2017). Il sono stati rilevati da Allianz tamento americano, mag- dando il mercato, ma man-
33,5% su base annua le ore di di difficoltà. Ed è proprio progetto di Citylife, iniziato e (appunto) Generali. — giore di quanto trapela cano gli acquirenti. Il mer-
di cassa integrazione richie- su questo punto che il piano dai secchi numeri. Secon- cato immobiliare è consi-
ste per luglio 2019, passate diventa sempre più inclina- do Pimco un taglio dei tas- derato il termometro del
dai 14, 3 milioni di un anno to. Come rimarca, con iro- si di un quarto di punto po- nuovo trend in atto e se-
fa ai 19, 1 milioni odierni. nia ma anche con fermezza, trebbe non essere suffi- gnala come nessuno Stato
Uno scenario prevedibile, la banca olandese Ing, c’è ciente a placare i timori di americano si salva dalla
ma che comunque ha indi- una domanda a cui Franco- recessione, viste le debo- nuova tendenza, né la
spettito gli analisti, che però forte dovrà rispondere. Vale Direzione Acquisti
lezze che iniziano a emer- New York di Wall Street
non hanno danneggiato né a dire, «quanto ancora può ESITO DI GARA
RFI S.p.A. informa che è stata aggiu- gere sul mercato del lavo- né la California della Sili-
Piazza affari né lo spread tra fare la Bce nel caso la Germa- dicata la gara a Procedura Ristretta ro e le tensioni commer- con Valley. L’andamento
titoli di Stato italiani a dieci nia, e di conseguenza il re- mediante Sistema di Qualificazione ciali, per le quali non si in- delle vendite e degli affitti
anni e i corrispettivi tede- sto dell’eurozona, confer- per la Progettazione esecutiva e l’ese-
cuzione in appalto dei lavori relativi al travede una schiarita all’o- agli Hamptons, la rinoma-
schi. Potere della fiducia nel masse la frenata dell’econo- Sub Lotto Funzionale “Fluidificazione rizzonte nonostante i con- ta località vacanziera dei
nuovo governo a trazione mia domestica?». Lo spau- del traffico ed interconnessione con la tatti in corso. vip newyorkesi, mostra
Pd-M5S. Tuttavia, la situazio- racchio dei tassi d’interesse Linea esistente”, facenti parte del pro-
getto “Accesso sud al Brennero: Qua- Motore della crescita chiaramente il cambio di
ne di Italia e Germania viene negativi, con l’esempio del druplicamento Fortezza-Verona CIG: americana nel secondo tri- passo dalle spese folli agli
monitorata in modo costan- Giappone degli ultimi anni, 75379110F1 CUP: J94F04000020001 mestre si confermano i acquisti oculati: l’offerta
te dalla Bce di Mario Draghi, è ancora vivo. Ed è uno sce- CPV principale: 45221211-4”. Il testo
integrale dell’esito, pubblicato sulla consumi, che incidono di case in vendita è aumen-
chiamata a settembre a dare nario le cui conseguenze, se- GUUE 2019/S 151-371645 è visionabile per due terzi sul Pil: le spe- tata nel secondo trimestre
una nuova scossa per evitare condo diversi analisti, da sul sito www.gare.rfi.it canale Esiti – se degli americani sono in- dell’84,2% rispetto all’an-
che i lampi di recessione si Morgan Stanley a Ing, sono Lavori .
Il Responsabile del Procedimento per fatti salite del 4,8%, l’au- no scorso, mostrando un
tramutino in fulmini. «La Bce a oggi ignote. — la fase di affidamento: Giuseppe Al- mento maggiore dal mercato stagnante. —
ha ancora margini per taglia- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI banese 2014. In rialzo anche gli c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
R

VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 21

Mediaset, il giudice Il giudice del tribunale di Milano, Amina Simo- Olanda e avrà anche la partecipazione di Me- riassetto studiato da Pier Silvio Berlusconi
rinvia la decisione netti, si è riservata la decisione se consentire diaset nel gruppo tv tedesco Prosiebensat. 1 per consentire a Mediaset di «essere mag-
o meno a Vivendi di esercitare il diritto di voto Media. L’udienza di ieri era stata fissata dal giormente competitivo e aumentare il pro-
sul voto di Vivendi all’assemblea straordinaria di Mediaset, fis- giudice nell’ambito della procedura di urgen- prio raggio di azione ad altre nazioni in Euro-
sata per il 4 settembre. Al centro, la fusione za chiesta da Vivendi per poter ottenere l’e- pa» . A questo punto, la decisione del giudice
delle attività in Spagna e Italia del Biscione e sercizio del diritto di voto. Il gruppo guidato dovrà arrivare nei prossimi giorni, probabil-
la nascita di Media for Europe (Mfe) che nei da Vincent Bolloré ha fatto sapere che se po- mente lunedì. R.E. —
progetti di Pier Silvio Berlusconi avrà sede in trà votare, si esprimerà contro il progetto di c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Martedì la presentazione agli analisti. Il titolo vola in Borsa a New York

Il nuovo piano di Cnh a New York


Ipotesi scorporo di Iveco o fusione
re che il business delle mac- naria nella fabbrica campana. sabile Auto della Uilm – è asso-
RETROSCENA chine agricole verrebbe valu- «Il fatto che si tratti di cigs per dato, c’è stato detto più volte
tato sulla base di multipli più riorganizzazione – spiega Mi- da Fca. Confidiamo che il 4
GIANLUCA PAOLUCCI alti», aveva spiegato Tobin. chele De Palma, responsabile vengano indicati i tempi. Per

C
nh Industrial sta va- Iveco, che ha lanciato a lu- Auto della Fiom – significa Marco Bentivogli, segretario
lutando le opzioni glio il nuovo veicolo pesante che potrebbe essere in dirittu- generale Fim, «è fondamenta-
per valorizzare Ive- S-Way con l’obiettivo di ri- ra d’arrivo il Tonale», il nuovo le che arrivi la conferma della
co, compreso lo conquistare quote di merca- suv del Biscione presentato al tempistica della produzione
spin-off del produttore di ca- to nel segmento, ha realizza- Salone dell’Auto di Ginevra a del Tonale, rinviato per trop-
mion o la sua fusione con un to un fatturato di circa 11 mi- marzo. «Che si faccia il Tonale po tempo». —
concorrente. liardi di dollari nel 2018. – dice Gianluca Ficco, respon- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
Il progetto dovrebbe esse- Una fonte interpellata
re annunciato già la settima- dall’agenzia Bloomberg preci-

FAMOU
na prossima, martedì, quan- sa tuttavia che una decisione
do Cnh terrà alla Borsa di non è stata ancora presa e non
New York il suo Capital Mar- è certo che arrivi a breve.
kets Day. Le indiscrezioni di La divisione di macchinari
una possibile operazione per l’agricoltura di Cnh, che
straordinaria su Iveco, circo- comprende i marchi Case e
late nella serata di ieri dopo New Holland, è di gran lunga
la chiusura di Piazza Affari e la più importante del gruppo
riferite da due agenzie, han- e i suoi margini sono il triplo
rispetto a quelli di Iveco. Il ti-
tolo Cnh, controllata della

11
miliardi di euro: è il
Exor presieduta da John El-
kann, quota in Borsa con mul-
tipli che sono pari a 5, 8 volte
il margine operativo lordo at-
fatturato del 2018 di teso per quest’anno.
Iveco. A luglio ha Il concorrente Deere &
lanciato il nuovo S-Way Co. , che produce solo mac-
chinari per l’agricoltura, in
Borsa vale 11, 7 volte il mar-
no spinto gli acquisti sul tito- gine operativo.
lo, che a Wall Street è salito Tobin, che è stato uno stret-
fino al 9%. Ma gli acquisti to collaboratore di Sergio Mar-
hanno premiato il titolo per chionne, ha lasciato la guida
tutta la giornata, con un rial- di Cnh nell’aprile scorso, sosti-
zo del 4, 5% a Milano. tuito da Hubertus Muehlhaeu-
L’ipotesi di separare il busi- ser. All’assemblea degli azio-
ness delle macchine agricole nisti di aprile, appena insedi-

BATHROOM
di Case New Holland e quel- tosi, Muehlhaeuser aveva det-
lo dei camion di Iveco per in- to che il gruppo stava effet-
crementare il valore del grup- tuando una revisione degli as-
po è nell’aria da tempo. Ne set nel proprio portafoglio ma
aveva parlato già a febbraio che considerava tutti i suoi as-
del 2018 l’ex ceo Richard To- set come «core».
bin che aveva sottolineato l’e- Sul versante dell’auto, i sin-
sigenza di rafforzare, prima dacati aspettano un segnale
di un eventuale spin off, il bi- positivo dal gruppo su Pomi-
lancio della società. «Se si gliano dove dovrebbe arriva-
vuole ottenere un valore pie- re il modello Alfa Romeo da af-
no, bisogna separare i due fiancare alla Panda. Il 4 set-
business. Non sto dicendo tembre è convocato al ministe-
che lo faremo ma non biso- ro del Lavoro un incontro sul-
gna essere dei geni per vede- la cassa integrazione straordi-

desig n di prodotti per la c asa


Attraverso un percorso iconico e interpretativo ispirato alle stanze da bagno
Il fondo inglese Oakley di personaggi famosi, la mostra esalta prodotti di design in una galleria d’arte concettuale.
acquisisce una quota
della piemontese Alessi CERSAIE HALL 30 - Stand A80-E77 GALLERIA CAVOUR
23 / 27 - 09 - 2019 22 / 28 - 09 - 2019
Bologna, Quartiere Fieristico Bologna Centro Città
Alessi, società piemontese di mento ed espansione del mar- Lunedì/Giovedì 9.00-19.00 9.30-20.00
design specializzata in prodot- chio, rivolgendosi a un nuovo Venerdì 9.00-18.00
ti per la casa, apre il capitale al pubblico e ottimizzando il
fondo inglese Oakley Capital, mix di prodotti, prezzi e distri-
che ne ha rilevato una quota buzione del portafoglio». Per informazioni: mostra@cersaie.it Seguici su: www.cersaie.it
di minoranza con un investi- La famiglia Alessi, che è sta-
mento di 6,61 milioni di euro. ta assistita nell’operazione Mostra promossa da: Organizzato da: Progetto di: Set-up:
«Alessi è il decimo e ultimo in- da Ubi Banca in qualità di ad-
vestimento della piattaforma visor finanziario, continuerà Angelo Dall’Aglio
nel Fondo III» spiegano gli in- a mantenere il controllo del- Davide Vercelli

glesi, la cui strategia si concen- la società. R. E. —


trerà su un «ulteriore rafforza- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
22 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
ECONOMIA

una rivoluzione anche nel costume, il nostro paese si adeg ua alle abitudini di nord europa e america rige verso Francia e Spagna.
Ma sono soprattutto le rotte

Boom FlixBus, l’Italia riscopre le corriere


nazionali, cioè quelle interne
ai nostri confini, che hanno
beneficiato di un forte incre-
mento delle prenotazioni,

In estate le prenotazioni salgono del 50%


del 72%, cioè ben superiore
al 50% medio del mercato di
Flixbus, soprattutto grazie
all’estensione della rete a Ca-
labria e Sicilia. Ma anche le
La rete della compagnia connette 450 città nei confini nazionali e migliaia nel continente città già connesse hanno regi-
strato un incremento signifi-
Più viaggiatori verso gli aeroporti ma anche sulle tratte dal Nord verso Calabria e Sicilia cativo: gli arrivi a Napoli so-
no aumentati del 60% e a Ba-
ri del 69%, mentre il traffico
dei passeggeri in arrivo a Ma-
tera è addirittura triplicato.
LUIGI GRASSIA vie e degli aerei, e persino dei ti, ma poi ha coinvolto le trat- Un’altra performance de-
Non è solo un fatto economi- voli «low cost», la cui concor- te lunghe e lunghissime, pro- gna di nota è quella delle clas-
co ma anche di costume: la renza sembrava imbattibile. prio come succede in Ameri- siche mete a forte vocazione
compagnia FlixBus a giugno, A cambiare il mercato del ca; e FlixBus pur essendo di turistica, da Nord a Sud: si re-
luglio e agosto ha registrato trasporto di persone è stata origine tedesca da poco si è gistrano, ad esempio, +36%
in Italia un +50% delle pre- anche l’offerta da parte di messa a operare anche nel di arrivi a Rimini, +39% a
notazioni rispetto al corri- FlixBus di una rete ormai fit- Sud Ovest degli Usa, cioè la Sorrento e +53% a Gallipoli.
spondente periodo dell’anno ta di tratte nazionali (le città terra promessa di Grey- Poi ci sono le connessioni
scorso, e questo sta comin- collegate sono 450, e le possi- hound. Invece in Europa la con gli aeroporti. Le tratte
ciando a fare dell’Italia un bili mete europee sono mi- più recente conquista di Flix- verso gli scali di Fiumicino
Paese di viaggi a lungo raggio gliaia) unitamente alla dispo- Bus è stata la rete in Turchia. (Roma) e Orio al Serio (Ber-
in corriera, come sono da nibilità di mezzi di trasporto In Italia sono in molti ad ap- gamo) hanno fatto +45% e
cent’anni gli Stati Uniti (ma comodi, nuovi e a prezzi ra- profittare anche delle rotte di + 70% mentre verso Malpen-
ormai la moda è anche euro- gionevoli. Il boom ha riguar- FlixBus verso l’estero, e fra i sa (Milano) i passeggeri si so-
pea). Questo a parziale detri- dato dapprima gli spostamen- nostri turisti che scelgono la no moltiplicati per sei. —
mento dell’auto, delle ferro- ti dalle città verso gli aeropor- corriera la maggior parte si di- Sempre più corriere di FlixBus si muovono sulle strade italiane c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

consorzio all ’attacco in nuova zelanda

Nel mondo si moltiplicano le imitazioni del Parmigiano

Guerra al parmesan
Il falso vale 2 miliardi
solo fuori dall’Ue
ENRICO LORENZO TIDONA non arretra. «Saremo sem-
REGGIO EMILIA
pre in prima linea sia nelle
Lo chiamano Parmesaõ in fasi negoziali degli accordi
Brasile, Parmezan in Rus- internazionali, sia nell’e-
sia, Parmigio in Marocco. sercizio delle funzioni di tu-
Ma oltre alla distanza geo- tela per difendere un dirit-
grafica anche il gusto e la to di trasparenza che rite-
qualità sono agli antipodi ri- niamo sacrosanto per i con-
spetto a quelli che hanno sumatori di tutto il mon-
fatto eleggere il Parmigia- do» ha ribadito in merito
no Reggiano «Re dei for- Nicola Bertinelli, presiden-
maggi italiani», e che può te del Consorzio con sede a
essere prodotto solo nella Reggio Emilia, avvertendo
campagna fertile che va però che «per i caseifici del
dall’Appennino al Po, sua Parmigiano Reggiano non
culla storica a cavallo tra è facile confrontarsi con
Parma e Reggio Emilia. multinazionali da oltre 20
Il falso Parmigiano Reg- miliardi di euro.
giano, infatti, ha ormai in- Il comparto sta comun-
vaso il mondo, in barba al ri- que registrando bilanci re-
gido disciplinare che ne tu- cord. Il Parmigiano Reggia-
tela l’origine protetta no si conferma il primo pro-
(Dop). La sola lotta al «Par- dotto Dop italiano, con un
mesan» fuori dall’Ue costa giro di affari nel 2018 di 1,4
2 miliardi e 200 milioni di miliardi alla produzione e
euro di mancati incassi ai 2,4 miliardi di euro al con-
329 caseifici e ai 3 mila pro- sumo, con una quota ex-
duttori certificati del prezio- port che supera il 40%. La
so latte. L’ultima battaglia il produzione extra Ue del
Consorzio la sta combatten- Parmesan è stimata in 200
do in questi giorni contro mila tonnellate, che equi-
Kraft, che sta tentando di ot- valgono a 15 volte il volu-
tenere la registrazione, in me del Parmigiano esporta-
questo caso, del «Kraft Par- to. La nuova frontiera della
mesan cheese» come mar- contraffazione è sul web,
chio ufficiale in Nuova Ze- dove il Consorzio ha chie-
landa. Un braccio di ferro fi- sto la rimozione di mille an-
no all’altra parte del mon- nunci dalle piattaforme di
do e in punta di diritto, com- vendita online di Amazon,
pito per certi versi improbo Ebay e Alibaba. —
per l’ente di tutela, che però c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 23
BORSA

MERCATI
Fondi su LaStampa.it LEGENDA
AZIONI: Il prezzo di chiusura rappresenta l’ultima
I fondi di investimento sono on line su LaStampa.it quotazione dei titoli al termine della giornata di scambi.
EURIBOR: è il tasso interbancario comune delle piazze finanziarie
Per consultarli l’inirizzo è www.lastampa.it dell’aria euro.

Il Mercato Azionario del 29-8-2019 Dati forniti da FIDA-Finanza Dati Analisi IL PUNTO

Boom di Mps (+13%)


Azioni Prezzo Var. % Minimi Massimi Var. % Cap. Azioni Prezzo Var. % Minimi Massimi Var. % Cap. Azioni Prezzo Var. % Minimi Massimi Var. % Cap.
chiusura ultima. anno anno annua. mln chiusura ultima. anno anno annua. mln chiusura ultima. anno anno annua. mln
AA.S. Roma 0,5010 +0,2000 0,4780 0,5610 +1,8300 315 Fincantieri 0,9260 +3,1200 0,8330 1,2600 +0,4300 1567 Sanofi 77,7600 +0,6700 72,1400 79,5400 +3,7100 -

Corrono Cnh e Poste


A2A 1,6040 +0,2800 1,4335 1,6485 +2,0000 5025 Finecobank 9,5580 +2,4400 8,5140 12,3850 +8,8900 5820 SAP 108,4000 +1,5000 84,1800 124,3800 +27,5300 -
Abitare In 43,2000 +2,8600 28,4100 49,2000 +44,0000 110 Fintel Energia Group 1,5000 +0,0000 1,5000 2,0200 -25,0000 38 Saras 1,3850 +0,3600 1,2420 1,8900 -18,1000 1317
Acea 17,7000 +1,4900 11,8200 17,9000 +47,3800 3769 First Capital 12,0000 +0,0000 9,6000 12,9000 +24,3500 31 Schneider Electric 74,8000 +2,6100 57,9200 79,9800 +29,1000 -

Giù Pirelli e Tenaris


Acsm-Agam 1,7550 -3,0400 1,6250 1,8950 +6,0400 346 FNM 0,4985 -0,1000 0,4860 0,5600 +0,5000 217 Seri Industrial 1,5650 +0,6400 1,4500 2,8100 -21,3600 74
Aegon 3,4340 -0,1700 3,4340 4,7700 -15,0400 - Fope 7,4500 +0,6800 6,0000 7,9000 +23,1400 37 SIAS 15,6600 -0,5700 11,9100 17,4000 +29,8500 3563
Agatos 0,1390 +12,1000 0,1075 0,1490 +8,5900 13 Frendy Energy 0,3160 +0,0000 0,3040 0,3670 -3,0700 19 Siemens 90,0600 +1,5300 85,8700 108,0400 -8,4400 -
Fullsix 0,7200 +0,0000 0,6900 1,0000 -20,7000 8 SITI - B&T 3,1000 -2,5200 3,0400 4,9000 -22,5000 39
Ageas 48,0400 -0,1700 38,2000 49,1300 +13,2500 0 LUIGI GRASSIA
Ahold Del 21,2000 +2,6600 19,6580 23,8900 -4,1200 - Snam 4,6640 +2,3700 3,8190 4,8410 +22,1300 16180 IL MIGLIORE
Alerion 2,7100 +0,0000 2,5800 2,9700 -5,9000 139 G Gabetti Property Solutions 0,2960 +0,3400 0,2650 0,3620 +11,7000 17
Societe Generale 22,7050 +1,5400 21,2100 29,9800 -17,9900 -
La Borsa di Milano fa festa Banca Monte Paschi Siena +13,14%
Allianz SE 199,2000 +1,2200 173,4600 218,3000 +12,2000 90248
Gas Plus 2,1500 -1,3800 1,8850 2,3300 -6,1100 97
Softec 2,1400 +0,0000 2,1400 2,7000 -16,7300 5 (indice Ftse Mib +1,94% a 1,524
Ambienthesis 0,3950 +1,2800 0,3280 0,4000 +17,9100 4
Generali 16,4200 +0,9500 14,5050 17,3100 +12,4700 25700
Sol 10,2400 +0,2000 10,2200 12,2400 -5,8800 929 21.398 punti e All Share
Ambromobiliare 4,3400 +0,4600 3,0700 4,4000 +12,7300 11
Geox
Gequity
1,2360 -0,4800
0,0340 +6,2500
1,1530 1,9340 +5,3700
0,0290 0,0480 +17,2400
320
4
Stefanel 0,1100 +0,0000 0,0700 0,1690 +57,1400 9 +1,85% a 23.265) mentre a
Anima Holding 3,2560 +3,3000 2,6340 3,8800 +0,8000 1237
GO Internet 1,4850 +1,0200 0,8820 1,7550 +46,0700 29
Stefanel rcv 72,5000 +0,0000 72,5000 72,5000 +0,0000 0
Roma il premier uscente
Askoll EVA
Assiteca
1,6400 +1,2300
2,2800 -0,8700
1,6000 3,3800 -48,1000
1,9800 2,4600 +0,8800
25
74
Gruppo Green Power 3,5400 -0,5600 1,5600 3,5600 +126,9200 11
STMicroelectronics 16,1200 +3,2700 10,7200 17,5900 +31,8100 14688
Giuseppe Conte accetta l’in-
Astaldi 0,6450 +0,0000 0,4978 0,8125 +24,5200 63 H Hera 3,6580 +1,2700 2,6620 3,6580 +37,4200 5449
T TAS 1,7800 +1,4200 1,5100 2,1000 +0,0000 149
carico di formare un nuovo
ASTM 28,5200 -0,4900 17,4200 31,6000 +63,1600 2823
Technogym 9,3900 +3,0200 9,1150 11,6000 +0,3200 1887
governo. Contemporanea- IL PEGGIORE
Atlantia 22,7500 +2,1100 18,0700 24,7000 +25,9000 18787
I I Grandi Viaggi
Il Sole 24 Ore
1,3900 +1,0900
0,4900 -1,6100
1,3750
0,3410
2,0700 -21,0200
0,5820 +28,9500
66
28
Telecom Italia
Telecom Italia R
0,4845 +2,5400
0,4645 +2,9200
0,4357 0,5648
0,3890 0,5064 +11,3900
+0,2500 7366
2800
mente, una schiarita nei rap- CHL -5,45%
Autogrill Spa 8,7550 +1,2700 7,3350 9,7000 +18,9500 2227
Illimity Bank 8,2450 -0,0600 6,4700 9,2200 +27,4300 490 Telefonica 6,2690 +0,5000 5,9750 7,8770 -14,9500 0 porti commerciali Usa-Cina 0,0052
Autostrade Meridionali 30,5000 +0,9900 26,5000 32,9000 +12,9600 133
IMMSI 0,6280 +3,6300 0,4010 0,6590 +55,8300 214 Tenaris 9,9800 -0,6500 9,4360 13,4950 +5,7200 11782 migliora le prospettive dei
Axa SA 20,8500 +0,7000 18,6540 23,8700 +11,2400 -
Azimut Holding 16,2750 +3,1000 9,5340 18,0000 +70,7000 2331
Imvest 0,1780 +0,5600 0,1770 1,5800 -87,9700 8 Terna 5,8120 +1,6100 4,9530 6,0100 +17,3400 11682 gruppi industriali, in parti-
Ing Groep NV 8,5700 +1,5800 8,3900 12,0980 -8,9400 33096 TerniEnergia 0,3680 -0,8100 0,3190 0,4595 +15,0000 17
colare, sul listino principa-
BB.F. 2,9400 +3,1600 2,3400 2,9400 +13,0800 449
Iniziative Bresciane
Innovatec
17,4000 -2,2500 16,5000 19,0000
0,0236 +9,2600 0,0172
-8,4200
0,0283 +26,2000
65
8
Tiscali
Titanmet
0,0123 -0,8100
0,0510 +5,3700
0,0113
0,0484
0,0170 -12,1400
0,0733 -1,9200
39
2
le, Cnh (+5,18%), Pry-
Banca Carige 0,0015 +0,0000 0,0015 0,0015 +0,0000 83
Intek Group 0,3000 -0,1700 0,2830 0,3515 -3,2300 117 Tod's 47,0000 -1,0500 40,0000 51,3500 +13,8600 1555 smian (+4,61% anche gra- VEN LUN MAR MER GIO
Banca Carige ris
Banca Farmafactoring
50,5000 +0,0000 50,5000 50,5000
4,5950 +0,5500 4,4400 5,6250
+0,0000
+1,2100
0
783
Intek Group risp 0,3630 +1,1100 0,3260 0,3800 +11,3500 18 Toscana Aeroporti 16,4000 +0,9200 13,7000 17,1500 +15,9000 305 zie a un’indicazione «buy»
Banca Generali 27,0400 +1,2000 18,1300 27,0800 +49,1500 3160
Intesa Sanpaolo 2,0135 +2,2800 1,8260 2,3420 +3,8000 35256 Total 44,9000 +2,0500 43,2300 51,8600 -2,4900 - di Goldman Sachs) e Leonar- la Poste Italiane (+4,70%) se-
Banca Intermobiliare 0,1455 +1,0400 0,1130 0,1870 -11,3900 102
Intred 4,8500 -1,4200 2,9200 5,3000 +56,4500 78 TraWell Co 73,1200 -0,0800 70,4000 97,1288 -12,2500 1081 do (+4,29%). Vistosa ecce- guita da Azimut (+3,10%),
Banca Mediolanum 6,6550 +0,9100 5,0450 6,7650 +30,7500 4926
Iren 2,4720 +0,4900 2,0540 2,4920 +17,9400 3216 Trevi 0,3235 -1,3700 0,2205 0,3500 +7,4800 53
zione, nel settore, fa Pirelli Banco Bpm (+3,05%), Uni-
Banca Monte Paschi Siena 1,5240 +13,1400 1,0000 1,7100 +1,9100 1738
It Way
Italgas
0,7040 -1,1200
5,9060 +3,0000
0,3400 0,9200 +95,5600
4,9960 6,2280 +18,2100
6
4779
U UBI Banca 2,3860 +2,1400 2,0830 2,8520 -5,8000 2730 (-2,19%). credit (+2,89%), Medioban-
Banca Pop. Emilia Romagna 3,2490 +1,9800 2,9560 4,2840 -3,4200 1671
Italia Independent 1,7400 +8,7500 1,5000 3,9800 -12,5600 17
Unibail-Rodamco-Westfield 122,8500 +0,0000 121,6500 154,9800 -8,7700 - Le quotazioni del petro- ca (+2,07%) e Intesa San-
Banca Popolare di Sondrio
Banca Profilo
1,7400 +2,9600
0,1600 +5,2600
1,5900
0,1450
2,7180 -33,8900
0,1778 -10,0100
789
108
Italian Wine Brands 12,7000 +0,7900 10,6500 12,8000 +7,1700 94
UniCredit 10,1760 +2,8900 9,1900 12,9800 +2,8500 22694
lio in rialzo durante le con- paolo (+2,28%).
Banco BPM 1,8930 +3,0500 1,6195 2,1320 -3,8100 2868
Italiaonline 2,8200 +0,0000 2,1200 2,8300 +25,0600 324
Unilever
Unipol
55,5000 +1,0400 45,8900 55,5000 +18,0900
4,6000 +1,8800 3,4600 4,7290 +30,7600 3300
-
trattazioni a Milano favori- Fuori dal paniere principa-
Banco di Desio e Brianza 1,9250 +0,7900 1,7000 2,0700 +11,2700 225
Italiaonline R 890,0000 +0,5600 400,0000 910,0000 +117,0700 6
UnipolSai 2,3230 +2,3300 1,9765 2,4870 +17,5300 6573 scono la crescita delle azio- le corre Mps (+13,14%)
Banco di Desio e Brianza rnc 1,9000 +3,8300 1,7000 2,0600 +11,7600 25
Italmobiliare 20,2500 -0,4900 18,3800 21,5500 +10,1700 965
ni in vario modo legate all’e- mentre cala Mediaset
Banco di Sardegna risp 7,6400 +1,0600 7,0800 9,9400 +4,6600 50
J Juventus FC 1,4915 +2,3300 1,0620 1,7060 +40,4400 1503 V Valsoia 10,1500 +0,0000 9,6000 14,4500 -8,9700 108
nergia: Italgas +3% netto, (-1,39%) a causa del prolun-
Banco Santander 3,4800 +0,8700 3,4500 4,6300 -11,0000 -
Vianini 1,1200 +0,0000 1,0650 1,2200 -1,3200 34 Enel +2,02%, Eni +1,63% garsi dello scontro con Viven-
e Saipem +1,40% mentre di in vista dell'assemblea del-
Basf 59,4700 +2,6400 56,4500 74,4500 -0,2900 - K K+S AG 14,3850 +2,4200 13,5200 18,4900 -7,6700 -
Visibilia Editore 0,8750 -3,8500 0,8750 2,2800 -48,5300 1
Basicnet 4,4750 +1,5900 4,2600 5,7300 +1,0200 273
Bastogi 0,9860 +1,6500 0,8220 1,1600 +18,5100 122
Kering
Ki Group
435,1000 +2,6500 382,9000 539,2000
1,1200 +10,8900 1,0000
+9,0500
1,5900 -10,4000
0
7
Vivendi 25,3800 +0,0000 20,9000 26,4700 +21,4400 - cala Tenaris (-0,65%). la prossima settimana. —
Bayer 67,4400 +1,2300 52,4800 72,8100 +11,8400 0
Vonovia SE 43,5000 +0,0000 40,3300 48,8200 +5,6900 - Nel comparto finanza bril- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
Bbva 4,2785 +0,0000 4,2340 5,5680 -11,8700 - L L'Oreal 248,9000 +0,8900 195,9500 257,0000 +25,3600 -
Beghelli 0,2340 +1,7400 0,2280 0,3170 -17,0200 47 Leonardo 11,1850 +4,2900 7,4700 11,7000 +45,6800 6467 W War Clabo 2015-2021 0,0879 +0,0000 0,0003 0,1399 +887,6400 1
Beiersdorf AG 110,8500 +0,0000 81,2000 110,8500 +10,0800 - Leone Film Group 5,1000 -0,9700 4,4200 5,1500 +8,5100 72 War Elettra Investimenti 2015-2021 2,3495 +0,0000 1,5000 2,7800 -5,2600 8
Bialetti Industrie 0,2590 -2,6300 0,2380 0,3540 -12,2000 28 Life Care Capital 9,5000 -0,5200 9,1520 9,7500 +2,7100 133 WM Capital 0,2600 -2,6200 0,2050 0,3980 -34,0100 3
Biancamano 0,2490 -3,1100 0,1700 0,3280 +39,1100 8 LU-VE 10,7000 +2,8800 9,3000 11,9500 +14,0700 238 CAMBI VALUTE QUOTAZIONI BOT
Bio On 16,8800 -0,1200 15,0000 61,0000 -70,2800 318 Lucisano Media Group 1,4200 +2,9000 1,3000 1,8100 -10,6900 21 Z Zucchi 0,0190 +0,0000 0,0184 0,0242 -2,0600 7
Mercati Quot. X Euro % Scadenza Giorni Prezzo Tasso %
Biodue 6,4400 +0,0000 4,7200 6,4400 +27,7800 72 LVenture Group 0,5900 +1,7200 0,5500 0,6300 -0,3200 26 Zucchi rnc 0,2680 +0,7500 0,1710 0,2680 +56,7300 1
Bioera 0,0770 +0,2600 0,0574 0,1255 +34,1500 4 Lvmh 360,4500 +1,5900 244,0000 385,9500 +42,6400 - Corona Ceca 25,8530 100 3,8680 +0,0300 13-09-2019 15 100,0480 -0,4529
Blue Financial Communication 1,1100 +8,8200 0,8900 1,2500 +11,0000 4 Azioni STAR Corona Danese 7,4570 10 1,3410 -0,0100 30-09-2019 32 100,0400 -0,4698
MM&C 0,0356 -0,5600 0,0350 0,0440 -6,3200 15
BMW 60,0000 +0,4900 58,8000 77,5300 -13,2600 - Acotel Group 2,7800 +0,3600 2,7100 3,5500 -3,4700 14 Corona Islandese 138,2924 100 0,7231 +0,2400 14-10-2019 46 99,9890 -0,3239
Mailup 4,2100 +3,6900 2,2600 4,4900 +81,4700 63
BNP Paribas 40,6600 +1,0100 38,9250 49,0050 +3,5500 - Aeffe 1,5760 +3,5500 1,4720 3,0150 -32,7900 169 Corona Norvegese 10,0365 10 0,9964 +0,2500 31-10-2019 63 100,0900 -0,5117
Maire Tecnimont 2,2520 +4,1600 2,0120 3,6300 -29,8400 740 +0,8500
Borgosesia 0,4740 -4,0500 0,4520 0,5950 -19,6600 6 Aeroporto Marconi di Bologna 11,9000 10,6000 12,8800 +3,6600 430 Corona Svedese 10,7790 10 0,9277 +0,2300 14-11-2019 77 100,0220 -0,3120
Maps 3,4750 +1,7600 1,6280 4,5242 - 30 Amplifon 22,9800 -0,0900 13,9100 23,6200 +63,5600 5202
Borgosesia r 1,2000 +3,4500 1,0400 1,4500 -4,0000 1 Dollaro 1,1072 1 0,9032 -0,1000 29-11-2019 92 100,1020 -0,3993
Masi Agricola 3,7800 -1,0500 3,6000 4,0000 +2,4400 122 Aquafil 6,7400 +1,0500 6,6000 10,5000 -24,9400 289
Brembo 8,3200 +1,4600 8,2000 11,8800 -6,4600 2778 +0,1300 Dollaro Australiano 1,6402 1 0,6097 -0,1800 13-12-2019 106 100,0570 -0,3876
Mediaset 2,8400 -1,3900 2,5540 3,0340 +3,5000 3355 Ascopiave 3,9850 2,9182 4,2500 +35,9000 934
Brioschi 0,0808 -0,7400 0,0558 0,0818 +43,2600 64 Avio 12,2600 +1,4900 11,1200 14,7200 +9,8600 323 Dollaro Canadese 1,4699 1 0,6803 -0,3700 31-12-2019 124 100,1100 -0,3155
Mediobanca 9,0680 +2,0700 7,2980 9,6100 +22,9400 8045
Brunello Cucinelli 28,4200 -1,8000 27,4000 35,4000 -5,4200 1933 B&C Speakers 11,3000 +0,4400 10,6000 12,9600 +6,6000 124 Dollaro di Hong Kong 8,6876 1 0,1151 -0,1000 14-01-2020 138 100,0770 -0,2978
Merck KGaA 95,9000 +0,0000 86,5000 102,5500 +3,7400 - Banca Finnat -0,3400 0,2750 0,3620
Buzzi Unicem 18,8650 +2,0600 14,8300 20,0800 +25,5600 3119 0,2950 -7,2300 107 Dollaro N. Zelanda 1,7457 1 0,5728 -0,0100 31-01-2020 155 100,1560 -0,3641
Micron Technology 39,5000 +2,6000 27,1000 43,0800 +45,7600 - Banca Ifis 13,9600 +2,9500 11,2000 20,9000 -9,5900 751
Buzzi Unicem rnc 12,9000 +1,7400 9,4800 13,7800 +34,8000 525 Dollaro Singapore 1,5354 1 0,6513 -0,2500 14-02-2020 169 100,1200 -0,3155
Microsoft Corp 124,6600 +2,5300 87,0000 127,0200 +42,4700 - Banca Sistema 1,2120 +1,3400 1,1200 1,6980 -15,7200 97
BB Biotech -0,1700 52,0000 64,6000 Fiorino Ungherese 330,2600 100 0,3028 +0,0800 13-03-2020 197 100,1400 -0,2107
CCaleffi 1,4000 +0,0000 1,3200 1,4950 -6,3500 22 Mittel 1,6700 +0,0000 1,5900 1,7850 -4,5700 136 57,9000 +11,3500 3208
BE 0,9550 +0,7400 0,8720 1,1200 +8,4000 129 Franco Svizzero 1,0880 1 0,9191 +0,0700 14-04-2020 229 100,1730 -0,2811
Caltagirone 2,8200 -2,0800 2,1200 2,8900 +23,6800 339 Molmed 0,3580 +0,1400 0,2655 0,4550 +32,8400 166
Biesse 10,3400 +7,4300 9,6250 22,5200 -39,7800 283 Leu Rumeno 4,7271 10000 2.115,4619 +0,0000 14-05-2020 259 100,1700 -0,2228
Caltagirone Editore 1,0350 +1,9700 0,9900 1,1700 -0,4800 129 Moncler 33,9400 -0,1800 27,8100 39,0200 +17,3200 8755 Cairo Communication 2,2950 +4,7900 2,1750 4,0250 -32,9900 308 Lev Bulgaro 1,9558 1 0,5113 +0,0000 12-06-2020 288 100,2200 -0,2255
Campari 8,5650 +1,3600 7,3700 9,2200 +15,9800 9949 Mondo TV France 0,0222 +1,8300 0,0218 0,0354 -24,4900 2 Carel Industries +2,6000 8,8720 11,6800
11,0600 +22,4000 1106
Lira Turca 6,4594 1 0,1548 +0,5400 14-07-2020 320 100,1500 -0,1710
Carraro 1,9400 +1,8900 1,6800 2,6400 +15,4800 155 Mondo TV Suisse 0,8900 +0,0000 0,4600 1,0000 +64,8100 9 Cembre 20,0000 +0,5000 19,3600 23,6500 -1,2300 340
Cementir 6,0100 +1,5200 5,1000 6,6600 +16,7000 956 Rand Sud Africano 16,8950 1 0,0592 -0,8000 14-08-2020 351 100,2640 -0,2730
Carrefour 15,4550 +0,1000 14,6000 18,0850 +3,3800 - Monnalisa 7,9000 -1,2500 7,6500 9,5000 -16,8400 41
Centrale del Latte d'Italia 2,5700 +0,7800 2,5200 2,9200 -5,8600 36 Sterlina 0,9053 1 1,1046 -0,3200
Cattolica Assicurazioni 7,5450 +2,1700 7,1050 8,8300 +6,1900 1315 Monrif 0,1535 +4,4200 0,1470 0,1960 +2,3300 23
D'Amico 0,0944 +0,4300 0,0858 0,1316 -12,8800 117 Won Sud Coreano 1.340,0100 1000 0,7463 -0,4100
CdR Advance Capital 0,5100 -1,9200 0,5050 0,6480 -19,8100 12 Munich Re Ag 219,0000 +0,0000 186,5000 228,0000 +17,4300 - Datalogic 12,6400 +4,9800 12,0400 24,9500 -38,0400 739 Yen 117,6800 100 0,8498 +0,4300
Cerved Group 7,4600 +1,0200 6,9600 9,6000 +4,2600 1457 Dea Capital 1,3040 +0,4600 1,1395 1,4298 +13,7100 348
CHL 0,0052 -5,4500 0,0032 0,0093 +36,8400 7 N Net Insurance 4,6000 +4,5500 3,5200 5,0000 +9,5200 32 Digital Bros 7,4100 -2,3700 4,1950 8,1400 +75,5900 106
Netweek 0,1786 -1,2200 0,1742 0,3371 -10,3800 20 EL.EN. 18,2800 +1,7300 12,6700 19,8000 +44,2800 353
CIA 0,1330 -1,4800 0,1090 0,1450 +21,4600 12
Elica +0,2100 1,3040 2,4650
OBBLIGAZIONI 29-8-2019 BORSE ESTERE
Cir 0,9300 +0,4300 0,9170 1,1060 +0,1100 739 Neurosoft 1,4400 -2,7000 0,7500 2,0600 +55,6800 37 1,9340 +48,3100 122
Emak 0,8540 +0,7100 0,8120 1,4200 -31,7900 140
Class Editori 0,1850 +0,8200 0,1660 0,2650 +2,7800 30 Nokia Corporation 4,4575 +1,4900 4,1900 5,7320 -11,1300 - Titoli Prezzo Mercati Quotaz. Var.%
ePrice 0,4980 +0,1000 0,4680 1,6800 -68,5200 21
CNH Industrial 8,9000 +5,1800 7,7160 9,9820 +13,4000 12143 Notorious Pictures 2,8100 +0,0000 2,6400 3,3900 -12,1900 63 Equita Group +0,3800 2,5600 3,2400
2,6300 -18,8300 132 Autostrade 1.625% 12.06.2023 102,1700 Amsterdam (Aex) 554,2800 +1,0800
Cofide 0,4500 -0,4400 0,4500 0,5330 -2,9100 324 Nova Re 4,0800 -0,2400 3,8500 4,3000 -4,2700 45 Esprinet 2,9650 +2,4200 2,6950 3,9950 -16,2400 155 Bruxelles (Bel 20) 3.526,1200 +1,0100
B.IMI USD Fix Rate 26.06.2022 101,4700
Conafi 0,2980 +0,0000 0,2450 0,4000 +21,6300 11 Eurotech 5,3200 +2,3100 3,2450 5,4300 +63,9400 189
B.Popolare Sub Tier 2 TV 2022 104,9000 EuroParigi (Cac 40) 5.449,9700 +1,5100
O Orange 13,5100 +0,9000 13,1600 14,8050 -2,8400 - Exprivia 0,8890 +2,6600 0,8240 1,3160 +7,8900 46
Cose Belle D'Italia 0,4400 -0,9000 0,3560 0,6100 -11,2900 1 Francoforte (Dax Xetra) 11.838,8800 +1,1800
Orsero 7,3000 +0,0000 7,1000 8,0800 -2,0100 129 Falck Renewables 3,9340 +0,2500 2,3450 4,4680 +67,7600 1146 B.Popolare TF Amm.Per. 11/2020 103,0000
Credem 4,8150 +1,1600 4,1500 5,4000 -4,2700 1600 Fidia -0,1300 3,3900 5,7400 Hong Kong (Hang Seng) 25.703,5000 +0,3400
OVS 1,6990 +2,4700 1,0940 1,9290 +55,3000 386
3,8100 +12,3900 20 Banca IMI 6.25% Rublo 22.01.20 99,6000
Credit Agricole 10,2750 +1,8300 9,2840 12,4500 +10,6700 - Fiera Milano 4,1100 -0,4800 3,3300 5,6300 +23,4200 296 Londra (FTSE 100) 7.184,3200 +0,9800
BEI NOK 1.125% Bonds 15.05.20 100,1800
Credito Valtellinese 0,0596 +5,4900 0,0529 0,0768 -18,9100 418 Fila 13,0200 -0,9100 12,3600 14,7000 -3,5600 558 Madrid (Ibex 35) 8.794,3000 +0,5400
P Philips NV 42,2500 +1,9500 29,2700 43,5650 +32,4000 - Btp 3.25% 01.09.2046 128,5600
Gamenet 10,1200 -0,7800 6,7600 10,3200 +45,6100 304 New York ( S&P 500 ) 2.925,3200 +1,2900
CSP 0,6880 +0,8800 0,5820 0,7980 -8,5100 23
Piaggio 2,9420 +4,8500 1,8180 2,9420 +60,6800 1054 Gedi Gruppo Editoriale 0,2590 +0,5800 0,2550 0,4055 -25,3600 132 Btp 4% 01.02.2037 136,2100
Sidney (AllOrd) 6.605,7000 +0,0700
Culti Milano 2,5400 -2,3100 2,0300 3,2000 -17,2600 8 +1,7100
Pierrel 0,1775 +1,4300 0,1420 0,1870 +22,4100 41 Gefran 5,9600 5,7600 8,3100 -11,1800 86 Btp Italia 20.04.2023 100,6600 Tokyo (Nikkei 225) 20.460,9300 -0,0900
DDaimler 41,9900 +0,6400 40,7950 59,2500 -8,3200 - Pininfarina 1,2200 +0,6600 1,1700 2,5000 -46,2600 66 Giglio Group 2,8600 +1,0600 2,0800 3,9000 +35,5500 46 Bund 1% 15.08.2025 111,6500 Zurigo (SMI) 9.838,4800 +0,8200
Danieli 14,9400 +1,3600 14,6600 19,4600 -2,1000 611 Gima TT 6,8800 +0,7300 5,7000 8,8050 +5,4900 605
Piquadro 2,2900 +0,0000 1,6850 2,5500 +35,9100 115 Cassa D.Prestiti TM 2015-2022 99,5900
Guala Closures 5,9400 -1,0000 5,6000 6,7000 +2,7700 369
Danieli rnc 9,4400 +0,1100 9,4300 14,2600 -26,8200 382 Pirelli & C 4,6850 -2,1900 4,5130 6,6020 -16,4900 4685 Cct EU Euribor+0.7% 15.12.2022 100,2400
IGD 5,3500 +0,5600 5,2400 6,8600 -0,5900 590 EURIBOR
Danone 81,4400 +1,5700 59,9500 81,4400 +35,8500 - Piteco 5,1000 -3,7700 3,9000 5,4500 +30,7700 93 Ima 61,5000 +1,0700 53,5500 75,9500 +13,0500 2414 Cct EU Euribor+1.2% 15.11.2019 100,2500
De' Longhi 17,5500 +0,8600 16,4000 25,8200 -20,5900 2624 Plc 1,6200 -0,3100 1,5150 1,9600 -16,4900 42 Interpump 25,6800 +2,5600 24,3600 33,4800 -1,2300 2796 Cct EU TV Eur 6M+1.10% 15.10.2 100,1900
Per. TA. 360 TA. 365
Deutsche Bank 6,5470 +2,2000 5,9000 8,1830 -6,0700 - Poligrafici Editoriale 0,1820 -1,0900 0,1820 0,2290 -3,7000 24 Isagro 1,2450 +0,4000 1,1900 1,6540 -9,7800 31 Comit 1998/2028 ZC 85,1700
Isagro Azioni Sviluppo 1,0250 +1,4900 0,9880 1,3600 -10,8700 15 1 mese -0,4170 -0,4230
Deutsche Borse AG 125,7000 +0,0000 104,7000 128,0000 +19,9400 - Poligrafici Printing 0,5800 -1,6900 0,5600 0,7400 +3,5700 18 EBRD ZAR ZC Notes 30.12.2027 54,6200
La Doria 7,9600 +1,2700 7,4800 9,2800 +0,5100 247
Deutsche Post AG 29,1000 -0,4100 23,6000 31,0650 +23,3100 - Poste Italiane 9,8400 +4,7000 6,9700 9,8400 +40,8900 12852 +0,7400 EIB MXN 4% Bonds 25.02.2020 98,0000
Landi Renzo 0,9590 0,9380 1,3800 -14,6800 108 3 mesi -0,4220 -0,4280
Deutsche Telekom 15,1220 +1,5600 14,0400 15,8000 +2,8000 - Prismi 1,8500 +0,2700 1,8300 2,4500 -24,4900 23 Marr 19,7000 +0,3100 18,3000 21,7600 -4,3700 1311 EIB MXN 4.75% Bonds 19.01.2021 96,3000
Diasorin 107,6000 +1,0300 70,7000 109,8000 +52,1900 6020 ProSiebenSat.1 Media SE 11,6950 +0,0000 10,9800 16,9150 -23,9600 - Massimo Zanetti Beverage 5,9600 +0,0000 5,5000 6,5600 +3,6500 204 EIB RUB 6% Bonds 13.07.2020 101,0000 6 mesi -0,4270 -0,4330
Digital Magics 6,2000 +0,0000 5,6800 6,9600 -3,4300 46 Mondadori 1,4200 +0,0000 1,3960 1,7820 -16,9600 371
Prysmian 19,8750 +4,6100 14,9300 19,9750 +17,8100 5329 EIB SEK 2.75% Bonds 13.11.2023 112,3700
Mondo TV 1,0950 +1,3900 0,9280 1,6380 -8,2900 38 12 mesi -0,3790 -0,3840
DigiTouch 1,3150 +1,9400 1,1850 1,6400 +3,1400 18 EIB ZAR 6.00% Bonds 21.10.2019 99,8400
Mutuionline 15,4600 -0,3900 15,0200 19,1000 -2,5200 618
doValue 9,9200 +1,2200 9,2450 13,2000 +7,3000 794 R Rai Way 5,0700 -0,3900 4,2550 5,5400 +16,9600 1379
+0,0000 EIB ZAR 8.50% Bonds 17.09.2024 106,0100
Openjobmetis 7,0400 6,8300 8,9000 -12,0000 97
EE.ON 8,4290 +1,6400 8,1240 10,1100 -1,6500 0
Ratti 4,6900 -1,8800 2,8300 4,8500 +65,7200 128 Panariagroup 1,3380 -0,1500 1,2040 1,7620 -8,9800 61 G.Sachs Fixed Float 26.11.2027 97,2900 METALLI PREZIOSI
(Prezzi vendita in $ per oncia). Un'oncia Troy=gr.31,1035
RCS Mediagroup ord 0,8670 +0,1200 0,8150 1,4800 -24,7400 452 Piovan 5,4900 -0,9000 5,4900 8,2770 -30,8900 294 GS Ten-Year USD 3.5% Call.2025 101,5000
Ecosuntek 4,7000 +2,1700 4,3500 6,0000 +8,0500 8
Recordati 40,2500 +0,8000 29,6000 40,9700 +32,8800 8417 Poligrafica S.Faustino 5,5000 -2,6500 5,0500 6,1200 -5,5000 6 Descrizione 29-8-2019 Precedente Var.%
Edison rnc 1,0050 +0,5000 0,9460 1,0600 +6,2400 110 IFC RUB 5.50% Notes 20.03.2023 99,0500
Prima Industrie 12,3800 +4,5600 11,5000 22,2500 -28,0200 130
Renault 51,4900 -0,1000 48,2550 63,8500 -4,8200 - IVS Group 4.5% 15.11.2022 104,2200
EEMS 0,0600 -3,5400 0,0460 0,0900 +30,4300 3 Reno De Medici 0,5910 +0,0000 0,5600 0,7610 -4,6800 223 Argento Milano (Euro/kg) 534,0500 528,7000 +1,0100
Restart 0,4920 +2,5000 0,1692 0,7126 +190,7800 16 +1,2400 Mediob.Carattere 2023 LowTier2 116,1200
Enav 5,1800 -0,1900 4,1960 5,2400 +22,1100 2806 Reply 53,1500 42,4000 63,0500 +20,5800 1988 Oro Londra P.M. (Usd/oz) 1.540,2000 1.537,1500 +0,2000
Risanamento 0,0366 -0,5400 0,0181 0,0424 +101,1000 66 Retelit 1,4670 +0,1400 1,3130 1,6100 +7,4700 241 Mediob.II Atto 5% 2020LowTier2 105,6000
Enel 6,6320 +2,0200 5,0440 6,6320 +31,4800 67425 Oro Milano P.M. (Euro/gr) 45,1000 45,0000 +0,2200
Rosss 0,6350 +0,0000 0,6100 0,7820 -18,8000 7 Sabaf 13,6000 +0,4400 13,4000 16,5000 -8,6000 157 Mediob.IV Atto TV 2021 L.Tier2 106,6200
Enertronica 1,6100 -5,2900 0,7600 1,7100 +15,0000 13
RWE 26,0100 +2,0000 18,3100 26,0100 +42,0500 - Saes Getters 21,2000 +0,9500 18,1200 22,5000 +16,6100 311
Enervit 3,0400 +4,8300 2,9000 3,5800 -6,1700 54 Mediobanca TV Floor 2015-2025 105,7000
Saes Getters rnc 15,7000 +0,6400 14,1000 16,7200 -0,6300 116 MONETE AUREE Quotazioni del 29-8-2019
ENGIE 13,4550 +0,0000 11,5958 14,3000 +16,0300 - Servizi Italia 2,9100 +0,0000 2,8900 4,1400 -6,7300 93 Oat 0.5% 25.05.2025 106,8800
S S.S. Lazio 1,2820 +0,3100 1,1420 1,4100 +5,6000 87 Dati elaborati da Bolaffi Metalli Preziosi S.p.a.
ENI 13,6180 +1,6300 13,0400 15,9400 -0,9500 49490 Sesa 33,3500 +1,3700 22,8000 36,0000 +43,7500 517 Obligaciones 1.60% 30.04.2025 110,4800
Safilo Group 0,9650 +1,3700 0,7000 1,1360 +37,8600 266 Sogefi +3,7100 1,1310 1,8300 Monete Acquisto Vendita
ERG 17,8500 +2,3500 15,9200 19,1000 +8,1800 2683
1,2860 -10,1300 154 Poland 3% Notes due 17.03.2023 104,0000
Saint-Gobain 31,2500 -1,8500 28,0450 37,0350 +11,4300 - Tamburi 5,7500 +2,5000 5,5500 6,4100 +0,1700 989
Eukedos 1,0300 +0,9800 0,8880 1,1000 +6,1900 23 RBS Ottobre 19 Royal Fisso-Var 99,9400 Marengo 254,54 275,32
Saipem 4,3460 +1,4000 3,2650 5,0320 +33,1100 4394 Tesmec 0,4090 -0,2400 0,3840 0,4650 -1,6800 44
EXOR 60,7000 +1,4000 46,4000 64,9000 +28,4400 14629 Rep.of Italy 5.375% 15.06.2033 118,0000 Sterlina 320,97 347,17
Saipem rnc 42,2000 +0,0000 40,0000 42,2000 +5,5000 0 Tinexta 10,9800 +0,3700 6,2500 14,3600 +75,6800 515
Expert System 2,6400 -4,0000 1,1500 3,6800 +126,6100 105 TXT e-solutions 8,1300 -0,9700 8,1300 9,9700 -0,6100 106 SG $100 Mln Notes 23.06.2025 99,4500 4 Ducati 603,70 652,98
Salini Impregilo 1,8000 +0,1700 1,4150 2,3200 +27,1200 886
Unieuro 11,4600 +1,7800 9,6650 14,8800 +18,5700 229 SG USD 80 Mln Notes 23.10.2023 97,8200 20 $ Liberty 1.319,52 1.427,24
FFerrari 143,7500 +0,7400 85,6000 151,3000 +65,6500 27877 Salini Impregilo rnc 5,9000 +0,0000 4,2000 6,5000 +38,5000 10 Wiit 58,0000 -0,6800 35,5000 62,8000 +63,3800 154 UBI LowTier II 6% Amm 10.2019 100,4700 Krugerrand 1.363,81 1.475,14
Fiat Chrysler Automobiles 11,7400 +0,8900 11,0540 13,7580 +2,5400 18193 Salvatore Ferragamo 17,7350 +0,5700 17,1450 21,5700 +0,4500 2993 Zignago Vetro 10,1600 +1,2000 8,4400 11,3600 +19,5300 894
World Bank ZAR ZCN 29.12.2028 48,2800 50 Pesos 1.644,31 1.778,53

.
24 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019

LI
LETTERE Contatti
Le lettere vanno inviate a
LA STAMPA Via Lugaro 15, 10126 Torino

& IDEE Email: lettere@lastampa.it


Fax: 011 6568924
Anna Masera
Garante del lettore: publiceditor@lastampa.it

LA STAMPA L’ESTATE DELLA LUNA


Quotidiano fondato nel 1867
LA MIA RIVOLUZIONE
DIRETTORE RESPONSABILE
MAURIZIO MOLINARI
VICEDIRETTORI 1969 - 2019
ANDREA MALAGUTI, MARCO ZATTERIN,
MASSIMO VINCENZI (AD PERSONAM)
REDATTORE CAPO CENTRALE
FLAVIO CORAZZA
CAPO DELLA REDAZIONE ROMANA
FRANCESCO BEI
CAPO DELLA REDAZIONE MILANESE
PAOLO COLONNELLO
ART DIRECTOR
CYNTHIA SGARALLINO
COORDINATORI MACRODESK
GIANNI ARMAND-PILON ATTUALITÀ, ANGELO DI MARINO GLOCAL
ALBERTO INFELISE TEMPI MODERNI, GUIDO TIBERGA CRONACHE,
MARCO SODANO DIGITALE
REDAZIONI
GIUSEPPE SALVAGGIULO ITALIA, ALBERTO SIMONI ESTERI,
TEODORO CHIARELLI ECONOMIA E FINANZA,
MAURIZIO ASSALTO CULTURA, RAFFAELLA SILIPO SPETTACOLI,
MARIA CORBI SOCIETÀ, PAOLO BRUSORIO SPORT,
NATALIA ANDREANI GLOCAL, LUCA FERRUA CRONACA DI TORINO

GEDI NEWS NETWORK S.P.A.


CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
PRESIDENTE LUIGI VANETTI
AMMINISTRATORE DELEGATO E DIRETTORE GENERALE
MARCO MORONI

CONSIGLIERI
GABRIELE ACQUISTAPACE, FABIANO BEGAL, LORENZO BERTOLI
PIERANGELO CALEGARI, ROBERTO MORO, RAFFAELE SERRAO
L’autrice del racconto con la sorella Annalisa
DIRETTORE EDITORIALE in un’immagine di qualche anno fa.
MAURIZIO MOLINARI Nella foto accanto gli astronauti americani
CONDIRETTORE EDITORIALE
LUIGI VICINANZA
piantano la bandiera americana sul suolo lunare
RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI USO REDAZIONALE
(D. LGS.196/2003):
MAURIZIO MOLINARI
REDAZIONE AMMINISTRAZIONE E TIPOGRAFIA:
VIA LUGARO 15 - 10126 TORINO, TEL. 011.6568111
STAMPA:
GEDI PRINTING S.P.A., VIA GIORDANO BRUNO 84, TORINO
LITOSUD S.R.L., VIA CARLO PESENTI 130, ROMA
LITOSUD S.R.L., VIA ALDO MORO 2, PESSANO CON BORNAGO (MI)
GEDI PRINTING S.P.A., ZONA INDUSTRIALE PREDDA NIEDDA NORD
STRADA N. 30, SASSARI
ETIS 2000, ZONA INDUSTRIALE VIII STRADA, CATANIA

REG. TELEMATICA TRIB. DI TORINO N. 22 12/03/2018


CERTIFICATO ADS 8567 DEL 18/12/2018. Io e mia sorella quella sera di cinquant’anni fa con il naso all’insù
LA TIRATURA DI GIOVEDÌ 29 AGOSTO 2019
È STATA DI 171.853 COPIE

ANNA GLORIA RAMBELLI ne anche mio fratello Giacomo, che cenammo prima in modo da che era riuscita a prendere il tre-
VERONA
TM

di diversi anni più grande di noi, essere pronti per l’evento davan- no per rientrare da Bologna dove
Non dimenticherò mai la luce con il suo amico Giulio. ti alla televisione. studiava all’università. Tutti in-
che entrava dalla grande finestra Entrambi si divertivano un Ci sedemmo tutti vicini sulle se- sieme ci stringemmo come ad
in cucina nelle giornate d’estate: mondo a inventarsi qualsiasi ti- die uno a fianco all’altro. La sen- aiutare, con la nostra spinta emo-
quando il cielo brillava, i riflessi po di dispetto che inevitabilmen- sazione che provo adesso ripen- tiva, l’astronauta a scendere dal-
del sole penetravano e scaldava- te finiva nelle nostre urla, per poi sando a quel momento è di una la scaletta. L’atmosfera intorno a
REDAZIONE no l’aria e tutto sembrava risplen- farci piangere a dirotto. Quando grande eccitante attesa: io avevo noi era rarefatta come sospesa in
AMMINISTRAZIONE TIPOGRAFIA dere; io mi mettevo sempre succedeva andavo sempre di cor- solo sette anni ma mi rendevo un respiro infinito, fino all’urlo di
10126 Torino, via Lugaro 15, telefono 011.6568111, nell’angolo a sinistra in fondo al- sa a stringere in un abbraccio le conto perfettamente di trovarmi Tito Stagno.
fax 011.655306;
Roma, via C. Colombo 90, telefono 06.47661, la tavola, avevo scoperto che c’e- cosce di mia madre e singhioz- in quell’istante nel centro di un Finita la diretta, mia sorella An-
fax 06.486039/06.484885; ra un raggio che si posava sem- zando le chiedevo aiuto. Quella evento storico. nalisa mi portò fuori in cortile: la
Milano, via Nervesa 21, telefono 02.762181, pre lì e mi facevo trovare pronta sera la mamma ci richiamò in ca- Arrivò per l’occasione anche luna in quel momento era picco-
fax 02.780049.
Internet: www.lastampa.it.
ad attenderlo, sempre china sui sa più presto del solito: ricordo mia sorella più grande, Annalisa, lissima e leggermente coperta da
miei fogli bianchi a disegnare. un cielo velato; ci abbracciammo
ABBONAMENTI 10126 Torino, via Lugaro 21, “Spostati non vedi che hai il so- e rimanemmo a guardarla pen-
telefono 011.56381, fax 011.5627958.
Italia 6 numeri (c.c.p. 950105) consegna dec. posta anno le in faccia, ti da fastidio alla salu- sando che lì adesso c’era un uo-
€ 425,50; Estero (Europa): € 2.119,50. te” mi diceva sempre mia madre. mo, uno come noi: fu una sensa-
Arretrati: un numero costa il doppio dell’attuale prezzo Ma io niente, anzi chiudevo an- LO SPAZIO DEI LETTORI zione incredibile che ancora
di testata.
Usa La Stampa (Usps 684-930) published daily in Turin
che gli occhi strizzandoli bene e adesso mi mette i brividi per l’e-
Italy. Periodicals postage paid at L.I.C. New York and aspettavo che il raggio si spostas- mozione. “Guardala bene” mi dis-
address mailing offices. Send address changes to La se, andando a illuminare magari L’estate della Luna: raccontate se stringendomi forte la mano:
Stampa c/o speedimpex Usa inc.- 3502 48th avenue -
L.I.C. NY 11101-2421.
qualche altra bambina, per atten- che cosa vi ha cambiato la vita “Chissà quando sarai grande
derlo nuovamente il giorno se- quante cose incredibili come que-
SERVIZIO ABBONATI Abbonamento postale annuale 6 guente. 50 anni fa, la rivoluzione della conquista della sta succederanno e tu dovrai sem-
giorni: € 425,50.
Per sottoscrivere l’abbonamento inoltrare la richiesta
Anche quel giorno di luglio lo Luna. La notte del 20 luglio 1969, l’impresa pre essere pronta a coglierne la
tramite Fax al numero 011 5627958; ricordo così: il pomeriggio come dell’Apollo 11. Ad agosto, lo spazio di questa vera bellezza”.
tramite Posta indirizzando a: La Stampa, via Lugaro 21, al solito, dopo aver giocato un pagina dedicato alle lettere, si aprirà ai racconti A settembre di qualche anno
10126 Torino; per telefono: 011.56381;
indicando: Cognome, Nome, Indirizzo, Cap, Telefono.
po’ in casa, io e mia sorella Mia, di voi lettori: qual è stato l’evento che ha fa, ci ha lasciato all’improvviso e
Forme di pagamento: c. c. postale 950105; bonifico di qualche anno più grande di cambiato la vostra vita negli ultimi 50 anni? con lei ho perso per sempre an-
bancario sul conto n. 12601 me, andammo nel negozio di ge- Scrivetelo (se volete aggiungete una foto), che la mia memoria storica.
Istituto Bancario S. Paolo; Carta di Credito telefonando al
numero 011-56.381
neri alimentari di mio padre per speditelo alla Stampa con lettera o e-mail, e lo Nei nostri ultimi incontri, lei
oppure collegandosi al sito www.lastampashop.it; presso gli fare merenda con il pane e la cioc- pubblicheremo. Questa diventerà - ad agosto - tornava sempre più insistente-
sportelli del Salone colata bianca e nera tagliata, poi la pagina della vostra rivoluzione. Buona mente indietro con i racconti e io
gironzolammo in bicicletta. scrittura. prendevo appunti per conserva-
In realtà non c’era molto da fa- re quelle orme del passato e ma-
La Stampa re, per lo più ciondolavamo gari ritrovarle nelle giornate di
via Lugaro 21, Torino. nell’altalena che mio padre ave- INDIRIZZI smarrimento. Una volta ripercor-
INFORMAZIONI Servizio Abbonati tel. 011 56381; va sistemato per noi fuori in corti- Via e-mail: lettere@lastampa.it remmo insieme quel giorno di lu-
fax 011 5627958. E-mail abbonamenti@lastampa.it le oppure giocavamo a dentro e Via posta: Via Ernesto Lugaro 15, Torino glio del ’69 e fu incredibile come
CONCESSIONARIA ESCLUSIVA PER LA PUBBLICITA’:
fuori le stanze già allora dirocca- 10126. Sulla busta, oltre a nome, cognome entrambe ricordavamo esatta-
A. Manzoni & C S.p.a. Via Nervesa, 21 - 20139 Milano.
Telefono: 02 574941 www.manzoniadvertising.it
te di una vecchia struttura confi- e indirizzo, scrivere: «La mia rivoluzione». mente le stesse sensazioni.
DISTRIBUZIONE ITALIA TO-DIS S.r.l. nante sempre di nostra proprie- Le eventuali fotografie inviate saranno resti- Se alzo gli occhi al cielo ora,
via Lugaro 15, 10126 Torino. Tel. 011 670161, tà. tuite. penso al nostro abbraccio guar-
fax 011 6701680. Quel pomeriggio in cortile ven- dando la luna.
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 25

Il numero del giorno Gli utenti della rete 4G della Cina sono 1,24 to alla fine dello scorso anno. Le entrate nel China Mobile e China Unicom - sono stati di
miliardi alla fine di luglio. Lo riportano le stati- settore delle telecomunicazioni della Cina so- 245,8 miliardi di yuan, in crescita del 9,5%

1,24 miliardi
stiche del ministero dell'Industria e delle Tec- no scese dello 0,3% su base annua raggiun- su base annua, pari al 31,6% dei ricavi delle
nologie dell'Informazione. Il numero di uten- gendo 889,5 miliardi di yuan, pari a 125,6 telecomunicazioni del Paese. Tuttavia, i rica-
ti sulla rete in 4G della Cina rappresentano il miliardi di dollari, da gennaio a luglio. In detta- vi delle telecomunicazioni mobili dei tre ope-
78,2% del totale degli utenti di telefonia mo- glio, i ricavi delle telecomunicazioni di rete fis- ratori sono scesi del 4,1% su base annua a
Gli utenti della rete 4G in Cina bile, in crescita di 3,8 punti percentuali rispet- sa dei tre grandi operatori - China Telecom, 532,9 miliardi di yuan nello stesso periodo.

ORA I GRILLINI CONTE, UN DISCORSO PROGRESSISTA


A UN BIVIO D’IDENTITÀ MA CON TROPPE OMISSIONI
BILL EMMOTT SOFIA VENTURA

C C
os’è un partito politico populista, accaduto sotto Silvio Berlusconi, in ogni caso, e on un discorso dalla colorazio- za che costituisce una bandiera dei 5 Stelle?
qual è il suo scopo e quanto do- anche il signor Salvini mostra in realtà scarso in- ne progressista, Giuseppe Con- Vi sono poi le omissioni. Conte non ha parla-
vremmo esserne preoccupati? teresse per una cosa del genere. te ha avviato ieri la formazione to dell’immigrazione, ma è proprio il modo in
Queste domande girano nella te- Quindi ora tutto torna a ridursi alla doman- del nuovo governo imperniato cui è stata gestita che più ha caratterizzato l’a-
sta degli analisti politici da quan- da su cosa sia realmente il Movimento Cinque su Pd e M5S. Un discorso anche zione di Salvini. Perché non ha rassicurato
do, negli ultimi dieci anni, partiti Stelle e quale sia il suo scopo. È pertinente defi- assai «generalista». Ma non tan- sull’eliminazione dei decreti sicurezza? Li cor-
come il Movimento Cinque Stelle, Podemos in nirlo populista? Questi sono i temi che tutti to da toccare tutti i temi, specialmente quelli reggerà? Perché non ha spiegato come? Non
Spagna, il Fronte Nazionale francese o i Demo- hanno in mente quando si chiedono se questo più caldi, come l’immigrazione e la giustizia. è forse questo uno degli elementi che darebbe
cratici svedesi hanno iniziato a crescere nelle ur- matrimonio giallorosso possa durare, dato il Un paese migliore, attraente per i giovani, il segno della «novità» più volte richiamata?
ne in Europa. La risposta italiana è sembrata più passato di inimicizia tra i due. Ciò che è emer- con infrastrutture sicure e reti efficienti, istru- Chissà, forse bisogna fare i conti con le ambi-
semplice durante il governo gialloverde degli ul- so negli ultimi 15 mesi sui Cinque Stelle non è zione migliore, ambiente tutelato, patrimo- gue posizioni dei 5 Stelle e del loro capo Di Ma-
timi 18 mesi, poiché Matteo Salvini ci ha detto né molto stimolante né particolarmente preoc- nio artistico valorizzato, diseguaglianze socia- io (quello delle ong «taxi del mare»). E anche
che si trattava di immigrati e sovranità nazionale cupante, tranne nella misura in cui si potrebbe li rimosse, persone con disabilità protette, dei ministri Toninelli e Trenta, che nel pieno
e Luigi Di Maio non ha detto molto di comprensi- aver perso tempo prezioso. mezzogiorno «rigoglioso», Pubblica ammini- della crisi hanno controfirmato – a norma del
bile. Ora, con il nuovo governo giallorosso forma- Il reddito di cittadinanza non è, in teoria, mol- strazione libera dalla corruzione. Le tasse: pa- decreto sicurezza bis, ma senza esserne obbli-
to da Giuseppe Conte, dovremo ancora una vol- to diverso dai sistemi di sussidio vigenti in Scan- gare meno, pagare tutti. Tutto bellissimo, ma gati – il blocco della nave Mare Jonio. Non di-
ta cercare delle risposte. dinavia, quindi sebbene abbia chiaramente rap- come? Non è stata fornita alcuna indicazione mentichiamo che il M5S è pur sempre un’orga-
Fuori dall’Italia era prassi comune, tanto in- presentato uno sfacciato tentativo di guadagna- sui necessari cambi del paradigma di policy nizzazione che si orienta in base al sentire co-
congruo appariva questo matrimonio, cercare re popolarità distribuendo denaro pubblico, non che ciascuno di quegli obiettivi richiedereb- mune. Nemmeno la giustizia ha avuto spazio,
di spiegare la coalizione gialloverde ad altri stra- è una forma estrema di populismo. Una critica be. Tutto bellissimo, ma con quali risorse? a parte il riferimento al fatto che dovrebbe es-
nieri dicendo che era come se Donald Trump più mirata è che si tratta di una misura inefficace Con più deficit? Ma allora quell’Unione euro- sere «equa», una tautologia, ed «efficiente», il
avesse deciso di formare un governo insieme al e di un uso mediocre degli scarsi fondi rispetto al- pea alla quale il Presidente Conte ha fatto un minimo sindacale. Che sia confermato o me-
senatore Bernie Sanders, il candidato democra- le idee alternative - proprio come la superata leg- veloce cenno e che ora appare benigna potreb- no Bonafede, il silenzio di Conte significa che
tico alla presidenza autoproclamatosi “sociali- ge pensionistica di Quota 100 - ma questa è un’al- be di nuovo diventare un «problema» anche il nuovo governo farà proprio il populismo giu-
sta”. C’era del vero in quell’idea, ma si potrebbe tra questione. Pensieri analoghi si possono for- per questo governo «progressista». Con il ri- diziario del ministro 5 stelle?
obiettare che Salvini e Di Maio si sono rivelati mulare all’idea di un salario minimo: potrebbe lancio della crescita? Bene, ma quelle «infra- La vaghezza e le contraddizioni del discorso
un po’ meno distruttivi di quanto suggerisca il essere una cattiva idea per un Paese come l’Italia strutture sicure e reti efficienti» richiamate e del presidente incaricato Conte ripropongono,
parallelo con Trump, anche se altrettanto caoti- con un alto tasso di disoccupazione e una grande necessarie per lo sviluppo richiedono delle de- dunque, tutti i dubbi sulla natura di un governo
ci e narcisisti. fetta di economia sommersa, ma qualcosa che è cisioni che facilmente cozzano contro quel basato sull’accordo tra un partito riformista e
Questo è probabilmente il motivo per cui gli in- stato promosso in passato dai laburisti in Gran sentire anti-modernista e per la decrescita feli- un partito populista. Le premesse, logiche ed
vestitori nazionali e internazionali sembrano co- Bretagna e dal Partito socialdemocratico in Ger- ce presente nel populismo grillino. E se il paga- empiriche (ovvero i dati di realtà tratti dall’e-
sì calmi al pensiero che Cinque Stelle e Partito De- mania non può essere definito nè radicale, né re meno riguarda anche le imprese, sarà possi- sperienza sino ad oggi), non sono favorevoli e
mocratico stiano finendo a letto insieme. I giallo- particolarmente populista. bile intervenire sulla loro tassazione e sul co- fanno presagire o una breve durata o il prevale-
verdi essenzialmente hanno fatto molto chiasso Ridurre il numero dei parlamentari ha un sa- sto del lavoro mantenendo in vita quel pastic- re di una colorazione populista. —
ma realizzato poco, o almeno poco del tipo di pore populista e anti-casta, ma dal momento che ciato provvedimento del reddito di cittadinan- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
azione fiscale che avrebbe potuto destabilizzare il presidente Emmanuel Macron ha appena pro-
l’economia, quindi perché i giallorossi dovrebbe- posto di fare lo stesso in Francia, non si può nem-
ro andare peggio? Sì, ci sono di mezzo personali- meno trovarlo fuori luogo. Potrebbe anche esse-
tà difficili, ma per gli osservatori stranieri questo
è di scarso interesse.
re una buona cosa. Anche il lato ambientalista
dei Cinque Stelle è in linea con le tendenze euro-
ITALBASKET, COACH MEO SACCHETTI
Il Pd può piacere o meno, ma è un animale do- pee, anche se troppo spesso si fonde con il pensie- E LA FATICA DI ESCLUDERE IL FIGLIO
mestico, con difetti prevedibili e gestibili. Quin- ro anticapitalista e antimoderno, a differenza
di, ovviamente, sostituire un partito prevedibile, dei Verdi tedeschi. Ma poi, nell’ultimo anno, al- FEDERICO TADDIA
moderato e filoeuropeo all’esplosivo Salvini ap- cune figure di spicco dei Cinque Stelle hanno mo-
pare un passo in avanti agli osservatori interna- strato simpatie sovrane e nazionaliste, come

“È
zionali, anche per quelli che potrebbero apprez- quelle riguardo ad Alitalia o ai direttori di musei la scelta giusta”. Non ha serci a tutti i costi su quel parquet iridato. Co-
zare una ricetta tradizionale di destra di riduzio- stranieri, quindi non possiamo essere sicuri che parlato da padre – alme- sì come sa come la moglie Olimpia, anche lei
ni fiscali e deregolamentazione. Le possibilità di questo sparirà nel prossimo governo. no lui - ma da allenatore; in viaggio per la Cina, lo guarderà con gli oc-
inutili scontri con Bruxelles sembrano troppo al- La grande difficoltà sta nel mettere insieme ta- quindi da professionista chi da madre addolorata, con il magone in
te e pochi credono davvero che una coalizione di li idee e capire cosa ne possa uscire, che è un altro capace mettere il bene co- gola, consapevole che quella fosse la scelta
destra porterebbe fino in fondo un programma modo per chiedersi se i politici pentastellati ap- mune sopra agli affetti giusta, ma irrazionalmente gli terrà un po’ il
coerente di liberalizzazione e riforme. Non è mai partengano davvero tutti allo stesso partito. So- personali, pur facendo quello che nessun pa- muso perché, insomma, beh, magari… un
no uniti da un atteggiamento di opposizione più dre mai vorrebbe fare: calpestare i sogni di posticino glielo si poteva trovare. Ma nel Pae-
che dall’ideologia. Questo è il motivo per cui la un figlio. Scelta giusta ma tosta, tostissima, se dei “figli di papà” Meo ha avuto prima il co-
conclusione in definitiva deve essere questa: que- quella di Meo Sacchetti, c.t. della nazionale raggio di dare una possibilità al proprio fi-
gli investitori internazionali così tranquilli po- di basket, che a poco più di 48 ore dell’esor- glio – non in quanto tale, ma in quanto buon
trebbero sottovalutare la possibilità che tutto ciò dio degli azzurri ai mondiali in Cina ha defi- giocatore – e ha avuto ancor più coraggio nel
possa sfaldarsi molto presto, quando effettiva- nito i dodici della rosa ufficiale, mandando a prendere la decisione più cruda, quella che
mente si verificherà l’implosione a lungo attesa casa i due uomini in più, uno dei quali pro- riteneva la più adatta. Per il gruppo. Per la
dei Cinque Stelle. Questo è il problema con i “mo- prio il suo Brian. Brian Sacchetti è un buon squadra. Per l’obiettivo condiviso. Non sap-
vimenti”: si muovono. — giocatore, uno di quelli che sa stare in cam- piamo che parole abbia usato con il figlio. Se
Traduzione di Carla Reschia po, che fa spogliatoio, che sa portare punti e sia stato duro o avvolgente, se abbiano pian-
c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI buon umore. Un predestinato, uno che co- to o urlato, se si siano abbracciati o ci sia sta-
me prima parola ha detto “palla” per la gioia to il gelo.
di Meo e di mamma Olimpia, pure lei discre- Non sappiamo quanto Meo abbia parlato
ta giocatrice di pallacanestro e che in fami- al giocatore o al figlio, se durante il collo-
glia detiene con vanto il record dei punti se- quio nella mente lo rivedesse negli schemi
gnati in una singola partita, ben 53 punti, in provati e riprovati in allenamento o nel cor-
un campionato giovanile. tile di casa da piccolino nel tentativo di but-
Un buon giocatore sì, con le spalle abba- tare la palla dentro al cesto. Una giostra di
stanza larghe da sopportare le cicliche accu- emozioni, un’altalena di sentimenti, quella
se di essere un “raccomandato”. Bravo, ma dannata conclusione che per far volare una
non abbastanza, perché in questa naziona- squadra sia necessario tarpare le ali a chi
le, nel suo stesso ruolo, c’è chi è più forte di più si ama. “Ed io cosa avrei fatto al suo po-
lui. E questo Meo lo ha visto. Lo ha accettato. sto?”, è quello che ci siamo chiesti, d’istin-
E gliel’ha detto. Da allenatore. E non solo! Pa- to, tutti noi padri. Forse, spesso, vergognan-
dre e figlio si conoscono a memoria, hanno doci della risposta che ci siamo dati. E per
condiviso ore e ore di palestra e spogliatoio, questo dobbiamo ringraziare Meo, al di là
insieme hanno vinto uno scudetto. “Non gli di come andranno i mondiali: per averci fat-
ho mai regalato nulla, anzi da lui ho sempre to riflettere, per averci ricordato con una te-
preteso qualcosa in più”. Ha ripetuto spesso stimonianza netta che i figli vengono prima
il c.t., che sa – dopo 13 anni – quanto valore di tutto. Ma non per questo devono venire
abbia per l’Italbasket tornare ai mondiali. E per forza prima di tutti. —
Illustrazione di Camilla Zaza sa pure quanto, suo figlio, avrebbe voluto es- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
26 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019

TM
TEMPI Cinefilia Orson Welles Non c' è appassionato di cinema
che rinuncerebbe ad assistere al-

MODERNI
la scena che avvenne negli studi
e la fantascienza ai tempi della Universal. Siamo nel febbraio del
1957, Orson Welles è riuscito a convin-
CULTURA, SOCIETÀ
della Guerra Fredda cere i dirigenti della major americana a
finanziare un poliziesco, Touch of Evil (
E SPETTACOLI STEVE DELLA CASA
l'infernale Quinlan), ma i produttori

Ieri in concorso alla Mostra del Cinema “AD ASTRA” di James Grey: “Sono cresciuto con l’idea che l’uomo debba essere forte, mai vulnerabile”

Brad Pitt: che fatica essere maschi


“Sulle orme dei padri nello spazio come nella vita”
re non vale granchè, da oggi è poche ore dalla prima mondia- ri, i rimpianti, senza capire Che cosa ha guadagnato con wood di Tarantino è uno
meglio che taccia. Nel film di le, maglietta verde militare, che, se fossimo più aperti, po- gli anni? stuntman pragmatico e sicu-
James Gray Ad Astra (dal 26 bracciali ai polsi, tatuaggi, ber- tremmo entrare più facilmen- «Sicuramente una maggiore ro di sè, qui un astronauta al-
settembre in sala con 20th Cen- retto malandrino, Pitt sorseg- tein connessione con gli altri». saggezza. E poi, come accade le prese con una resa dei con-
tury Fox), il divo 56enne, qua- gia coca-cola, si lamenta del Ad astra è soprattutto la sto- inogniprofessione,hoimpara- ti esistenziale. Due ruoli op-
si sempre in primo piano, im- jet-leg, e, tra un sorriso e l’al- ria di un padre e di un figlio, to ad accettare meglio quello posti, come li ha affrontati?
prigionato nella tuta da astro- tro, racconta la sua fase di vita. che cosa le ha fatto pensare? che viene, senza farmi troppi «Il mio approccio è sempre lo
nauta e spedito nello spazio in Che cosa in particolare l’ha at- «Mi ha fatto tornare in mente problemi». stesso, faccio il mio lavoro nel
cerca del padre scomparso, tratta di Ad astra? mio padre, quel genere di uo- Il suo personaggio, Roy Mc- modo in cui so farlo. Quello di
INTERVISTA mette in luce i risvolti meno no- «Sono cresciuto in una piccola mo che pensa di dover vincere Bride, è immerso nello solitu- Tarantino è un film sul cine-
ti del suo talento, abbandona città americana, con l’idea che sempre e va avanti così, se- dine dello spazio. Che effetto ma, ambientato a Los Angeles,
FULVIA CAPRARA l’aria spaccona, si fa riprende- gli uomini debbano essere for- guendo le sue convinzioni. le ha fatto immaginare quel si- nel suo mondo, in questo di

S
VENEZIA
re con le rughe ben in vista e gli ti, mai vulnerabili, pronti a tut- Adesso che anch’io ho una cer- lenzio, quel vuoto? Gray ho dovuto lavorare di più
e qualcuno, magari occhi lucidi di un uomo smarri- to. Il film contiene una rifles- ta età, capisco bene quello che «A parte il fatto che ho recitato su me stesso, scavando den-
di sesso maschile, to: «Era da tempo che io e Ja- sione su questo, indaga su che i miei genitori hanno fatto per per tutto il film appeso a dei fi- tro, e spingendomi in zone
aveva continuato a mes volevamo lavorare insie- cosasignifichiveramente esse- me, rivedo la fatica di mio pa- li, sicuramente preferisco sta- dell’anima meno confortevoli.
ripetere che sì, Brad me, quando ho letto la sceneg- re maschi, ed è l’aspetto della dre, i suoi sforzi per tirarci fuo- resulla Terra, inmezzo alla na- In fondo, i due personaggi non
Pitt è sicuramente giatura ho pensato subito chee- storia che mi interessa di più. ri dalla povertà e per offrirci tura, con i miei amici». sono così lontani. Li accomu-
bello, ma come atto- ra una sfida interessante». A Siamo abituati a negare i dolo- unfuturo migliore». In C’era una volta a Holly- nailsensodell’onestà,laneces-

1. Toni Servillo e Valeria Golino.


2.Monica Bellucci. 3. Le attrici
Dhay e Mila Al Zahrani e la regista
Haifaa Al-Mansour . 4. Brad Pitt
sul tappeto rosso. 5. Scarlett Jo-
hannson per Marriage Story

AFP

2 3 4

“MARRIAGE STORY” DI BAUMBACH SU NETFLIX DAL 6 DICEMBRE Da quel momento costruire nuasse a provare amore, anche sieme, e Los Angeles dove lei tor-
il personaggio ha coinciso con quando la scelta del divorzio è nerà a stabilirsi, si muovono le al-

Scarlett Johansson: anche il divorzio un cammino di autoanalisi per-


sonale: «Non ho reso pubblico
il mio privato - aggiunge l’attri-
ormai inevitabile. E’ bello riusci-
re a preservare i sentimenti, a
manifestare affetto, magari con
tre presenze fisse delle separazio-
ni, i parenti stupiti, gli amici in im-
barazzo, i legali più o meno ag-

può essere un atto d’amore ce -, ma ho capito le dinamiche


che portano Nicole alla separa-
zione, il suo bisogno di essere ri-
gesti piccolissimi, mentre tutto
sembra andare a fondo. Il corag-
gressivi. In difesa di Nicole scen-
de in campo un’irresistibile Lau-
ra Dern nei panni di un’avvoca-
conosciuta come persona, oltre tessa pronta a fare a pezzi il coniu-
il ruolo che ha nel matrimonio. “Un destino, ho girato ge. Il suo monologo, a proposito

S
VENEZIA film Netflix in gara ieri alla Mo- parazioni, avvenute fuori dallo E’ innamoratissima di suo mari- il film mentre mi di donne, Madonne e Immacola-
cene da un matrimo- stra, è nel modo con cui la diva schermo, quella del regista to, ma non ce la fa più a sentirsi ta Concezione, è uno dei momen-
nio americano, rac- Scarlett Johansson, protagoni- dall’attrice Jennifer Jason Lei- plasmata da lui, ad ascoltare i separavo, ci ho messo ti migliori della pellicola: «Inter-
contate dal regista sta del film nei panni dell’attrice gh, e quella di Johansson dal se- suoi commenti, anche sul mo- tutta me stessa” pretarlo è stato come ricevere un
Noah Baumbach Nicole, moglie di Charlie condo marito Romaine Dau- do in cui lavora». L’intensità del regalo di Natale, quello che dice
con una cura dei par- (Adam Driver) e madre di un riac: «A volte i film sono come legame tra marito e moglie, la è la verità sui ruoli differenti che
ticolari che sa di vita bambino di 8 anni, rinuncia al un segno del destino, arrivano persistenza dell’affetto e della gio vero sta proprio in questo, ca- da sempre vengono attribuiti a
vissuta, come se, correndo il ri- suo glamour super-sexy per ca- al momento giusto - spiega la conoscenza profonda, anche pire che una storia è finita, rico- uomini e donne». Ad alleviare la
schio di inciampare in lungaggi- larsi nei panni di una moglie de- star -. Da tempo volevo lavorare quando tutto sembra ormai per- struire se stessi, alimentando il tristezza della fine resta, spiega il
ni e ripetizioni, l’autore volesse lusa e frustrata. Niente succede con Baumbach, lui mi ha propo- duto, sono descritti da Baumba- senso di unità familiare, in mo- regista, «un unico elemento co-
rendere tutta la malinconia del- a caso, tantomeno nel mondo sto questo film, e io, proprio in ch con precisione chirurgica: do da preservare i figli». mune, il bisogno di essere dei
la fine di un amore. La vera novi- del cinema, e infatti Marriage quel periodo, stavo affrontando «Del mio personaggio - dice Jo- Intorno a Nicole e Charlie, tra buoni genitori». F. C. —
tà di Marriage Story, il primo dei Story coincide con due vere se- il mio divorzio». hansson - mi è piaciuto che conti- New York dove hanno vissuto in- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 27

hanno molte riserve su come Welles sta Una disponibilità che non porterà a qui da noi come Radiazioni BX: distruzio- munque, è formata da Richard Mathe-
girando e soprattutto sui tempi di ripre- niente, perché poi la Universal mutilerà ne uomo), aveva un budget risicato, atto- son, uno dei più grandi scrittori di fanta-
sa che si dilatano di continui. Welles cer- in mille modi il capolavoro di Welles (so- ri pochi conosciuti e una storia strana: scienza del '900. E' un film di genere, ma
ca di mediare e si rende disponibile: sic- lo di recente si è visto un montaggio che un uomo che ogni giorno diventa più alla fine sa parlare anche dell'infinità, di
come nello studio vicino stanno giran- si avvicina a quello che avrebbe voluto il piccolo e per questo motivo tutto diven- Dio e delle piccolezze umane. Insom-
do un piccolo film di fantascienza, Wel- regista): E quel piccolo film di fanta- ta un pericolo, dal gatto di casa a una ma, Orson Welles aveva visto giusto an-
les mette a disposizione la sua famosa scienza? Si intitolava The Incredible Shi- perdita d'acqua fino a un ragnetto che di- che quando aveva deciso di svendere il
voce per il trailer di quel piccolo film. rinking Man (orrendamente tradotto venta un mostro terribile. La storia, co- suo immenso talento…

sitàdivivere seguendocerti va-


lori.Ecomunquemipiacesem- LA RECENSIONE
pre lavorare su materiali com-
plessi, su temiche pongono sfi- ALESSANDRA LEVANTESI KEZICH
de, fortunatamente posso fare
tuttee due lecose».
Di Ad astra è anche produtto-
Haifaa e il merito
re, sta pensando all’eventuali-
tà di un Oscar e, comunque,
di farci toccare
come si pone nei confronti le contraddizioni
dei riconoscimenti?
«Non ho mai guardato la mia del Paese saudita

A
professione da questa prospet-
tiva, lo scopo non è vincere, i perta al nuovo e ar-
premi sono una cosa bellissi- caica, infiltrata di
ma, mase reciti pensando diri- usi occidentali ma le-
ceverne sei fottuto in parten- gatissima alle sue
za.L’obiettivo è unaltro, anda- tradizioni patriarca-
re avanti, vedere come il pub- li: è la contradditto-
blico accoglie proposte sem- ria Arabia Saudita che emerge
pre diverse». dal film in concorso The Perfect
Quando si diventa una star Candidate firmato da Haifaa Al
amata da eserciti di fan, può Mansour, prima regista donna
risultare difficile restare con i (e, per la verità, primo regista in
piedi per terra. Lei come fa? assoluto) di un ricco paese isla-
«Non mi sento molto cambia- mico che solo nel 2018 si è risol-
to dai tempi degli inizi. Anzi. to ad aprire sale di cinema e a
Dentro sono rimasto il ragaz- Toni Servillo, di spalle, e Valeria Golino in una scena di “5 il numero perfetto” di Igort, che ha tratto il film dalla sua omonima graphic novel concedere alle donne il permes-
zo venuto su in un paesino so di guidare. Laureata al Cairo,
Missouri, arrivato a Los Ange- sposata con un diplomatico
les da totale sconosciuto, sen- “5 È IL NUMERO PERFETTO”, debutto alla regia del fumettista Igort americano, la Mansour nel
za nessuna esperienza. Ho 2012 si era fatta notare a Vene-

Golino: una gioia lavorare con Servillo


preso il primo aereo della mia zia con l’opera d’esordio La bici-
vita a 23 anni, tutto quello cletta verde girato a Ryad. Lì a lot-
che è successo dopo mi sem- tare per l’emancipazione era
bra ancora incredibile». — una bambina che scandalizzava
c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

macchina da guerra che non sbaglia per la sua determinazione a pos-

sparare: «Lavoro da tanti anni e no troppo pesanti per lui.


COLLOQUIO IGORT avevo già sparato qualche vol- La trama del film, prodotto
FUMETTISTA, REGISTA ta. Igort è un affabulatore. Ti da Propaganda Italia e Jean Vi-
MICHELA TAMBURRINO parla, sembra tutto fumoso, in- go con Rai Cinema, racconta di

U
INVIATA A VENEZIA
vece funziona. Tensioni e con- un killer crepuscolare, Peppino
n cappello da guap- E’ un’opera prima traddizioni, soprattutto molto Lo Cicero, che sul finire della
po. Una pistola fu- entusiasmo. In lui si coglie il sua carriera criminale crede di
mante. Un killer in costruita sull’idea candore dell’intellettuale che avere la coscienza a posto senza “The Perfect Candidate”
pensione che tor- dell’artificio, i posti desidera rischiare. E poi c’è la però averla, la sua è solo un’illu-
na in attività. Il si- reinventati alla Fellini gioia di lavorare con una mac- sione. Ha a disposizione solo 5 sedere una due ruote come fosse
cario collega che è china da guerra come Servil- possibilità per poter rimettere a un maschietto; qui abbiamo un
l’amico del cuore. La donna o alla Leone lo». All’attore forse non piace posto le cose e da guappo quale giovane medico donna che, non
amata. Il senso scomposto del- quest’aspetto chirurgico e spie- è, nonostante sia in pensione, si accontentandosi di dover lotta-
la giustizia. Un film inusuale, tato che lo contraddistingue rimette in pista. Sfondo della vi- re ogni giorno con l’ostilità di col-
5 il numero perfetto, strambo ni Servillo: «Mi sembrava logi- ma sorride: «Una volta chiese- cenda è una Napoli da affresco, leghi e pazienti uomini, ha l’ardi-
perché figlio d’altro eppure lo- co che fosse Igort a passare dal ro a Mastandrea come si era tro- colta nell’Italia degli anni 70. E’ re di candidarsi alle elezioni co-
gico nella sua verosimiglian- tavolo da disegno alla cinepre- vato a lavorare con me. E lui ri- qui che si consumano storie di munali. Non che succeda nulla
za. A firmarlo e così tutto risulta sa. Nessuno meglio di lui pote- spose: “E’ come lavorare con la amicizia, vendetta e tradimento di grave, il patriarcato al potere
più chiaro, è Igort che ha tratto il va entrare nel cuore della vi- Digos”. La battuta era felice ma e che forse potranno portare a boicotta attraverso l’arma obli-
film dalla sua omonima graphic cenda, al servizio della storia». non è vero. Nella precisione na- una seconda opportunità. Per qua della burocrazia, a casa ci so-
novel. Un’opera prima che gli Certo i modi sono diversi e i scondo le mie insicurezze». Igort si tratta della prima imper- no un papà musicista compren-
ha dato il lusso di scegliersi atto- metodi pure, i personaggi di Buccirosso invece? «E’ meti- dibile opportunità e lui se la sivo e due sorelle solidali, cosic-
ri del calibro di Toni Servillo, Va- Igort sono stati fin qui di carta, coloso - risponde Igort - ho sco- sta godendo a piene mani, feli- ché la forza drammaturgica del
leria Golino e Carlo Buccirosso. senza la possibilità di interagi- perto in lui un grande attore ce che il film sia uscito ieri in film ne risulta indebolita. Tutta-
Racconta Igort e già sembra di re, assolutamente obbedienti. drammatico, mi piace questa contemporanea con la presen- via resta indubbio l’interesse di
stare in un nuovo film: «La fase Gli attori pare lo siano di me- sua doppia anima». Anche Buc- tazione in Mostra anche nelle uno sguardo dall’interno sulla
di messa a punto è stata lunghis- no. Valeria Golino invece lo è cirosso si è esercitato al poligo- sale italiane. — complessa realtà del Paese sau-
sima, un purgatorio infinito. Il li- stata, ha persino imparato a no e dice che le pistole vere so- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI dita: dove le donne in chador o
bro l’ho disegnato in Giappone, niqab continuano a camminare
lì ho vissuto a lungo, sono il pri- un passo dietro agli uomini, se-
mo autore occidentale a lavora- leone d’oro alla c arriera parate da loro in ogni occasione
re con il mondo dei Manga. Ma pubbliche; mentre nel privato
non bastava. Il film ha uno stile, assistono a sfilate, vestono in
un linguaggio e una messa in Almodovar: “Questo è il mio riscatto politico, oltre 30 anni dopo” jeans, stanno incollate ai telefo-
scena fuori dal comune e forse nini e a Internet.
intimoriva. E’ un’opera prima Il Leone d’oro alla carrie- Purtroppo era una commedia e il Il segno dell’innegabile diva-
costruita sull’idea dell’artificio, ra ha, per Pedro Almodo- Leone andava a un film serio». Al- rio che esiste fra l’illusione del
reinventati i posti alla Fellini o al- var, il sapore del riscatto, modovar si racconta ed è una gio- progresso e l’immutabilità del-
la Leone che ricostruì l’immagi- per giunta politico. E poco impor- ia ascoltarlo; il suo bisogno di colo- la natura umana è espresso
ne del western. Suggestioni, le ta se nel corso della sua brillante ri forti che gli arrivano da un’infan- con ben più alta potenza artisti-
loro, rimbalzate in oriente, subi- carriera da regista abbia vinto di zia nella Mancia contraddistinta ca in Ad Astra, fantascientifico
to colte da Wong Kar-Wai e da tutto, ultima in ordine di tempo, dai veli a lutto delle donne: «Da in cui James Gray trasforma
John Woo, come da Tarantino la Palma a Cannes per il suo Anto- bambino non sapevo che cosa fos- una missione nello spazio in
che ha seguito il cinema euro- nio Banderas, migliore attore di se il rosso». E poi la sua Madrid, un viaggio intimista. Ottimo il
peo e l’asiatico. Così nasce la Dolor y Gloria. Brucia la sua prima vera università di vita. «Ora protagonista Brad Pitt; e otti-
possibilità di meticciarsi il più esperienza, nel 1983 al Lido: «Di- non ci manca nulla rispetto mi anche l’Adam Driver e la
possibile. Occasione meravi- rettore del festival era Gian Luigi film dalla gara. Sono tornato nel all’Europa, persino un partito Scarlett Johansson di Marria-
gliosa». Rondi e io presentavo L’indiscreto 1988 con Donne sull’orlo di una cri- di estrema destra». E gli anni ge Story, scene da un divorzio
Igort ha l’entusiasmo del fascino del peccato. Lui era demo- si di nervi e fu tutto diverso. Sergio che passano. «Ho i capelli bian- che un Noah Naumbach in bili-
neofita dietro la macchina da cristiano e disse che il film era Leone presidente della giuria che chi e porto un tailleur. Esco me- co fra Bergman e Allen condu-
presa o del bambino alle prese osceno. Ma lo disse ai giornalisti vedeva anche Lina Wertmuller, no ma quando lo faccio colgo la ce con personalissima grazia
5
con nuovi giochi. A proporlo che fecero gran titoli e a quel pun- mi disse che il film era piaciuto, vita intorno a me». M. TAMB. — sul filo dell’autobiografia. —
per la regia è stato proprio To- to non poterono più togliere il che avrebbe meritato di vincere. c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
28 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
TM CULT URA

Grandi FRINE
Nata a Tespie, in Beozia, con il nome di Mnesarete,
si affermò a Atene intorno alla metà del IV secolo a.C.

processi come la più ricercata tra le cortigiane. Fu utilizzata


da Prassitele come modella per numerose statue,
prestando tra l’altro le sue fattezze alla Afrodite
destinata a un piccolo tempio di Cnido,
in Asia Minore (nell’immagine una copia romana
superstite conservata a Palazzo Altemps)

NELLA ATENE DEL IV SECOLO A .C. LA ESCORT PIÙ DESIDERATA ALLA SBARRA PER EMPIETÀ

Striptease sull’Areopago
L’idea geniale dell’avvocato
che salvò la vita all’etera Frine
Tre i capi d’imputazione, corruzione dei giovani, vato – era amante e cliente Non conosciamo molto del-
culto d’una nuova divinità e riti orgiastici: quelli della sua assistita. I giudici lo svolgimento del processo:
dell’Areopago ateniese furo- la difesa d’Iperide, inserito
per i quali Socrate aveva dovuto bere la cicuta. no abbagliati dalla nudità del- nel Canone Alessandrino co-
Dopo il giudizio l’imputata fu portata in trionfo la donna, storditi da un «pani- me uno dei grandi oratori atti-
co superstizioso», e si ritrova- ci, è andata perduta, a parte
rono incapaci di «condanna- frammenti di poche parole. I Pure il suo accusatore, Eutia, parti che in genere non sono

U
FABIO SINDICI no i caicchi e le barche a vela, re a morte una profetessa e sa- suoi contemporanei la giudi- era stato un suo amante a pa- esposte (kalè en toîs mè blepo-
na mano tiene la al riparo dai venti dell’Egeo. cerdotessa di Afrodite», co- cavano un capolavoro, alla gamento e una malignità vuo- ménois): pertanto non era fa-
tunica per un lem- A Cnido la statua non c’è me ci racconta secoli dopo, pari con quelle di Demoste- le che uno degli argomenti cile vederla nuda, perché era
bo. L’altra copre il più. L’originale, terminato da nella Roma dei Severi, il ne. Sembra – da testimonian- dell’arringa difensiva insi- solita indossare una tunica
sesso, quale un se- Prassitele intorno al 360 a.C., grammatico Ateneo di Nau- ze indirette – che fosse gioca- nuasse che il processo era sta- che la copriva interamente e
greto che solo a è andato perduto. La cono- crati, compulsatore maniaca- ta sul filo dell’ironia e la lama to montato per non pagare il non andava mai ai bagni pub-
pochi può essere sciamo solo per le numerose le di antiche cronache alla Bi- del sarcasmo. Soprattutto, conto dovuto per le prestazio- blici. Ma durante le celebra-
rivelato. Gli occhi di marmo copie, con alcune varianti, di blioteca di Alessandria. L’ar- sul ridicolo degli avversari e ni erotiche. zioni solenni a Eleusi e alle fe-
tradiscono una certa sorpre- epoca romana (la Venere Co- te ispirò la realtà, perché il delle tesi dell’accusa. Iperide Spogliare un’imputata per ste di Poseidone si toglieva
sa, ma nessun imbarazzo. Le lonna ai Musei Vaticani, la processo ebbe luogo quindici zittisce con una battuta un muovere il tribunale a com- gli indumenti davanti ai Gre-
dee non provano imbarazzo. Farnese al Museo Archeologi- membro supponente dell’A- ci lì radunati e coperta solo
Specie se si tratta di Afrodite, co di Napoli). Sappiamo, qua- reopago, figlio lui stesso di dai capelli sciolti si bagnava
la dea dell’amore, immagina- si per certo, il modello uma- La bellissima cortigiana una prostituta d’alto bordo, Già da ragazza faceva in mare» scrive Ateneo nel
ta e scolpita da Prassitele con no dietro la divinità: l’etera era stata la modella di secondo Ateneo. Nel conses- impazzire gli uomini. suo Deipnosophistai, i sofisti
dita leggere, nel momento Frine, la più celebre cortigia- so c’era anche un parásitos di a cena, una specie di monu-
che segue o precede il bagno na ad Atene, quando la città Prassitele per la statua Frine, insomma, un mantenu- Anche l’accusatore mentale simposio letterario
rituale, come colta da uno era nel crepuscolo del suo della Afrodite Cnidia to. E chissà quanti clienti, vi- era stato un suo cliente cosparso di erudizione, ricet-
sguardo incauto. La statua, il splendore. E possiamo coglie- sto che la corte era formata in te e pettegolezzi.
primo nudo femminile re oggi l’ironia di un riflesso, buona parte da uomini facol- Se conosciamo solo fram-
dell’arte greca, il più celebra- quasi un dispetto divino: la o vent’anni dopo (non c’è si- tosi e frequentatori di etere, passione, specie nei giudizi menti del processo, sappia-
to nell’antichità, è nota con il bellissima Frine si ritrovò di curezza sulle date) la creazio- una via di mezzo tra le escort che comportavano la pena ca- mo abbastanza dei suoi prota-
nome di Afrodite Cnidia, per- colpo nuda al climax di un ne della statua. Ma la dea fu di oggi e le geishe del Giappo- pitale, come quello di Frine, gonisti per intuire un intrigo
ché era il perno visivo nel processo in cui era imputata benigna con la sacerdotessa ne dei samurai. Spesso nate non era del tutto insolito. Lo a sfondo erotico e religioso;
naos del piccolo tempio dedi- per empietà. che le aveva prestato i tratti: schiave, la professione le ren- svelamento di Frine, al con- ma con moventi politici, co-
cato alla dea a Cnido, cittadi- A sfilarle la stretta tunica caduti i veli, Frine fu assolta e deva più libere rispetto a una trario, non era quello di una me fu per i precedenti proces-
na su una piccola baia della fu, con un coup de théâtre, il portata in trionfo dagli esul- rispettabile moglie ateniese. donna qualunque. si ad Aspasia e Socrate. Frine
frastagliata costa dell’Asia mi- suo stesso difensore, Iperide, tanti ateniesi proprio al tem- Nessuna, tra loro, era affasci- «Era una donna davvero aveva fatto una nascita appro-
nore, dove ancora oggi sosta- oratore di genio e assai moti- pio di Afrodite. nante e sfrontata come Frine. bellissima, anche in quelle priata a Tespie, nota per i riti

Villa Zilveli, c apolavoro modernista ridotto a un relitto

Parigi, il romanzo cult di Virginie Despentes


farà rinascere il castello che stava crollando
zo di Virginie Despentes, litto che Vernon esplorava in co, fotografo e regista (so-
L’edificio fa da sfondo alla uno dei libri cult della Parigi giornate senza senso. prattutto di film pubblicita-
storia di Vernon Subutex. di oggi: ridotto a un barbone, È inclinata la casa, sta per ri), icona degli anni 80 (suoi i
Il successo del libro la deriva metropolitana di un crollare. Peggio ancora: mes- mitici spot televisivi della Ci- Virginie Despentes: il suo
ha attirato un acquirente angelo decaduto. Ma da las- sa all’asta e non ancora sog- troën con Grace Jones stile Vernon Subutex uscirà
deciso a restaurarlo sù poteva abbracciare tutta getta ai vincoli della sovrin- pantera, che allora era la sua in Italia da Bompiani
la città. «Apre un occhio, tendenza, poteva essere com- donna).
all’alba», si legge nel secon- prata da un palazzinaro qua- Ebbene, Goude, che abita lì sa con la villa Zilveli. La salve- to i giovani di questo Est pari-
LEONARDO MARTINELLI do tomo della trilogia, «e re- lunque e trasformata in un vicino, ha deciso di sborsare rò e poi ci vivrò. Sarà un poz- gino, creativi e cosmopoliti.

S
PARIGI
sta immobile, sconvolto condominio di lusso, ora che 2,2 milioni di euro per com- zo finanziario senza fondo. In Francia il primo tomo fu
u quella panchina, dall’ampiezza del paesag- la capitale francese è in pre- prare il rudere. Altre centina- Ho 78 anni, non sono più gio- pubblicato nel 2015, ma sia-
accanto alla Villa gio». Anche così i francesi da a una febbre immobiliare. ia ne serviranno per restaurar- vane, ma vivo ancora delle mo ormai a una trilogia, che
Zilveli, si allunga- hanno scoperto la Villa Zilve- Meno male che a giugno, al lo. «A 21 anni acquistai la mie fantasie». in Italia uscirà per intero da
va la sera Vernon li, edificio modernista termi- terzo tentativo di trovare un Rolls di un amico, ormai rovi- A Parigi ringraziano i fans Bompiani il 25 settembre.
Subutex, l’an- nato nel 1933, da più di dieci compratore, si è fatto vivo nato. E la coccolai», ha raccon- di Vernon Subutex, il libro di Vernon, già proprietario di
ti-eroe del roman- anni all’abbandono: quel re- lui, Jean-Paul Goude, grafi- tato. «Voglio fare la stessa co- una generazione, soprattut- un negozio di dischi, travolto
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 29
TM CULT URA

La diva arrivò terza nel 1947 ed è madrina di questa edizione

Lollobrigida a Miss Italia


“Anche sfilare a un concorso
è prova di emancipazione”
INTERVISTA

MARIA CORBI

M
ROMA
iss Italia sì o no?
Serafico show na-
zionalpopolare o
trappola per per-
petuare il model-
lo di bella statui-
na? In piena crisi dal Pd tuona
Michele Anzaldi. Tanta atten-
zione non c’è stata invece per le
delegazioni politiche impegna-
te nella crisi tra Colle, Palazzo
Chigi e appuntamenti segreti
dove la presenza femminile
non solo è stata ai minimi termi-
ni ma è sembrata messa lì per-
ché proprio non se ne può fare a
meno. E così anche Dacia Ma-
raini fa sentire la sua voce per il
ritorno delle Miss in Rai e non
Il momento clou del processo nel
per la scomparsa delle politi-
quadro di Jean-Léon Gérôme
che. A sottolinearlo è una diva
Frine davanti all’Areopago (1861)
come Gina Lollobrigida, che è
la madrina del concorso: riven-
dica il femminismo come «affer-
mazione di libertà e indipen-
a Eros, con il nome di Mnesa- altre statue: una che rappre- Erano le stesse accuse per le denza compresa la possibilità
rete, «colei che fa ricordare la sentava Eros, a Tespi; in un’al- quali Socrate aveva dovuto di sfilare in costume a un con-
virtù», questo non troppo tra, dorata, era gloriosamen- bere la cicuta letale. Un fram- corso di reginette di bellezza».
adatto alla sua vocazione. te sé stessa, installata nel tem- mento più lungo, che lo stu- D’altronde lei è stata Miss nel
Tanto che aveva adottato il pio di Delfi. Crate il Cinico la dioso Peter O’ Connell attri- 1947, anno magico in cui arri-
nomignolo di Frine «Saper- chiamò «un’offerta votiva buisce all’arringa di Iperide, vò terza dietro a Lucia Bosè e
dion» (da saperdes, un pesce all’incontinenza (sessuale) fa sospettare un’altra accusa, Anna Maria Canale, mentre
dalle squame dorate), secon- dei Greci». Per gli ateniesi era gravissima: una violazione quarta e quinta furono Eleono-
do Apollodoro; faceva impaz- un eccesso di protagonismo, del segreto o dei riti dei miste- ra Rossi Drago e Silvana Man-
zire gli uomini già da giova- noi potremmo chiamarla ri eleusini, i culti iniziatici più gano. REUTERS
nissima, quando era una sem- un’anticipazione della «cele- famosi dell’antichità che met- Allora signora Lollobrigida, Gina Lollobrigida è nata a Subiaco (Roma) il 4 luglio 1927
brity culture» dei giorni no- tevano in scena la discesa di una difesa del concorso no-
stri. E questa fu forse una del- Persefone nell’Ade e il suo ri- stalgica o convinta? Il talento delle donne Dicono che fosse innamorato
Il suo difensore Iperide le cause del processo. Come i torno dalla madre Demetra, «Convinta. La Maraini ha le
disturba i maschi, di lei.
di colpo la denudò: suoi legami, al tempo di Filip- la dea dell’agricoltura. La ca- sueragioni,iole mie.Èsbaglia- «Era affascinato dalla diva del
e i giudici, abbagliati,
po e Alessandro, con il parti- duta della tunica di Frine to pretendere il pensiero uni- basta guardare cinema, ma è stato un rappor-
to antimacedone, capeggia- avrebbe quasi un valore reli- co quando si tratta di donne. la politica. La parità è to platonico. Mi scriveva dei
votarono l’assoluzione to da Demostene e Iperide, gioso. Da qui il terrore super- Vanno invece pretese pari op- poemiemeli declamavaperte-
tra loro compagni e rivali. stizioso dei giudici. O a salvar- portunità, pari accesso al pote- ancora lontanissima lefono.Era molto discreto».
Certo, Frine era molto in vi- la fu semplicemente la sua re, rispetto. Siamo ancora in- Yul Brynner?
plice raccoglitrice di capperi. sta, un obiettivo facile, ma bellezza: il concetto, perfe- dietro, il talento delle donne «Sostituì Tyrone Power quan-
Poi aveva messo a frutto lo quello che non si vedeva era zionato da Socrate, di kaloka- disturbai maschi». Alle ragazze dirò che do morì ed eravamo molto at-
charme, diventando ricchissi- ancora più interessante. gathía, secondo cui la vera Siamo quasi al traguardo? tratti l’uno dall’altra, ma nien-
ma, tanto da proporre alla cit- I capi di accusa noti erano bellezza è il risultato di una vi- «Assolutamente no. Ha visto devono imparare a te di più. Quando il regista da-
tà di Tebe di finanziare la rico- tre: la corruzione di giovani ta giusta. Il rimorso degli ate- quantepochedonne trai politi- difendersi e a essere va lo stop a una scena in cui ci
struzione delle mura distrut- al Liceo; il culto di una nuova niesi per la morte del grande ci che contano? E anche nel indipendenti. Dire di baciavamo noi continuavamo
te da Alessandro Magno. divinità, Isodaite; il condurre e brutto Socrate forse salvò la mio mondo, quello dell’arte, è come se in quella stanza affol-
Prassitele, oltre alla Vene- riti orgiastici con gruppi di vita alla bella Frine. — ancora difficile». no si può, io l’ho fatto latafossimo soli».
re di Cnido, l’aveva ritratta in thiasoi, i fedeli di tale culto. c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Cosa dirà alle ragazze di Miss Quanta importanza ha avuto
Italia? l’amore nella sua vita?
«Che devono essere indipen- vo visto niente, per me era una «Neha avuta, ma non sono sta-
denti, capaci di difendersi e di gita. Il concorso è stata la por- ta fortunata. Sono sempre sta-
dal declino dei vinili, si ritro- ker, la ballerina nera della tezzato Jean), amico di Le Cor- sbattere la porta quando ce n’è ta di accesso al mondo dello ta lasciata».
va per le strade di Parigi, a Belle Époque, inaugurò con busier (la Villa Zilveli si svilup- bisogno come ho sempre fatto spettacolo. E lo è ancora oggi. Perché?
chiedere aiuto ai vecchi ami- uno spettacolo per strada pa su piloni, come faceva il io ecome continueròa fare». Non c’è niente di male a sfog- «La mia popolarità faceva pau-
ci di un passato fatto di sesso, una lottizzazione di casette maestro) e di Adolf Loos, al- Lei durante il caso Weinstein giare la propria bellezza, una ra, gli uomini erano troppo ge-
droga e rock and roll, per poi che ancora resiste in cima al- tro architetto viennese tran- ha rivelato di essere stata mo- dote come lo è per i maschi. losi, competitivi.Con una don-
diventare un inesorabile sen- la collina, con le facciate tra- sfuga nella capitale francese e lestata. MissItalia non è che ungrande na di successo accanto gli uo-
zatetto in questa fetta del 19° dizionali da buona borghe- nemico del liberty. Da una fi- «È stata una cosa molto più se- casting e chi ha talento emer- minisi sentono menomati».
arrondissement, dove abita sia. In un appartamento vis- nestra si punta dritto la basili- ria. Prima non potevamo dire ge. Ci scandalizziamo per del- Suo figlio voleva farla interdi-
anche l’autrice. Despentes è se Pietro Nenni in fuga dal fa- ca del Sacro Cuore, a Mont- queste cose. Sono stata droga- le ragazze che sfilano in costu- re, siete ancora in guerra?
uno pseudonimo e deriva da scismo negli anni 30 (sua fi- martre, e da un’altra la torre ta e violentata da un mio ex fi- me quando ci sono reality do- «Ha intorno persone malvagie
Bas des pentes, quartiere di glia Vittoria, coraggiosa anti- Eiffel. Welz, poi, emigrò in Su- danzato.Loavevo lasciatoper- ve stanno tutti in mutande? che vogliono che ci sia questo
Lione dove Virginie da giova- fascista, dopo l’occupazione dafrica, dove divenne un noto ché avevo saputo che mi tradi- Per una ragazza che viene dal- contrasto. Deve capirlo, altri-
ne per sopravvivere ha fatto nazista della città, venne cat- pittore. Questo «castello in va, anzi che si sarebbe sposato la provincia più profonda e so- menti peggio per lui. Per non
addirittura la prostituta. turata e morì ad Auschwitz). aria», come l’ha ribattezzato con un’altra. Ma lui non pote- gna una vita nel mondo dello soffrireoccorre essereindipen-
Villa Zilveli, 136 metri qua- Sulla collina, Athanase Zil- Peter Wieth, architetto ingle- va sopportare questa mia scel- spettacolo questo concorso è dentinella vita».
drati su due piani, si staglia veli, un ingegnere di origini se, è rimasto ai discendenti di ta, così mi invitò a una festa e una opportunità. E le assicuro Lei è una «perennial», come
in cima alla butte Bergeyre, greche che aveva fatto fortu- Zilveli, che da tempo non ave- fecil’errore diandarci. Nonc’e- chec’è ne sono poche». chiamano oggi le persone che
una delle colline della città, na, fece costruire, a ridosso di vano più i mezzi per mante- ra nessun festa: mi ha drogata Per lei si sono spalancate le sfidano l’età. Si riconosce?
tirata su con i residui delle vi- una vigna (oggi proprietà co- nerlo. Goude, che ha vinto l’a- ese ne èapprofittato». porte di Hollywood. Con atto- «Fino a che sono viva io vivo e
cine cave di gesso, sulle quali mune di tutti i residenti della sta, lo salverà. Parigi, da qui, Molestie nel suo mondo? ri del calibro di Yul Brynner ai lavoro.Amo la vita».
Napoleone III a fine ’800 fece Bergeyre), una casa nuova nel silenzio della collina Ber- «No. Sapevano che avrei reagi- suoi piedi. A cosa sta lavorando.
nascere il parco dei But- per i tempi, sobria e austera. geyre, appare eterna e immen- tomale, contuttalamia violen- «Mi chiamò Howard Hughes e «Alla mia biografia, ce ne sono
tes-Chaumont, le false scar- Ne venne fuori uno dei rari sa. Tutta intera plaude al be- za.Si può dire di no». provai. Ma la passione per il ci- troppe scritte da persone che
pate di un immaginario lem- esempi a Parigi di architettu- nefattore. Alla memoria di Cosa ha significato per lei nemaènataecresciutaconVit- non mi conoscono. Ora sarò io
bo di Alpi in trasferta a Pari- ra modernista, opera di un au- Vernon Subutex. — Miss Italia? torio De Sica. Era meraviglio- a raccontarmi».—
gi. Nel 1928 Joséphine Ba- striaco, Joahnn Welz (ribat- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI «Iovenivoda Subiaco,nonave- soessere diretta da lui». c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
30 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
TM SOCIETÀ

CLOROFILLA
I QUATTRO MAESTOSI ESEMPLARI DI VILLA GIOLITTI A CAVOUR, NEL TORINESE

Quei vecchi cedri che paiono una famiglia di elefanti


PAOLO PEJRONE esempio, innanzitutto del Un secolo d’età ben ancorate e stabili. Con gli «possiede», ma anche di chi ci va perdita di bellezza e di forza

N
ALBERTO FUSARI
grande rispetto di una proprie- In questo momento due gigan- anni i grandi vecchi sono diven- vive intorno. Anzi, molto spes- dei grandi alberi.
el dubbio astener- tà che ama i suoi alberi, se ne è tesche lagerstroemie sono in tati ingombranti ed inevitabil- so di più.
si? Quando si par- presa e se ne prende cura e cer- fiore: le cortecce contorte e sfo- mente un po' pericolosi: i venti In questo caso poi l'abbatti- Costi elevati
la di grandi alberi ca di ponderare al meglio l'ar- gliate denunciano l'abbondan- e le nevicate, specie quelle pe- mento di alcuni sì altri no non Per non parlare poi dei costi ele-
è sempre difficile dua ma inevitabile decisione. te secolo d'età. Un filare di vec- santi di fine inverno, li scuoto- è una strada percorribile: es- vati che questa strada compor-
decidere. Quella dei cedri, di Giolitti chie ortensie, con i bordi in no e li sconquassano ed è capita- sendo stati piantati troppo vici- ta: a suon di imbraghi, tiranti e
La responsabili- e di Cavour è una storia antica convallaria come era uso, por- to, come da repertorio, che ni, come un tempo si usava, i scadenzatissimi controlli la vita
tà dell'ultima parola sul futuro e ben consolidata: all'ingres- ta al bosco di tassi e vicino ad qualche ramo sia caduto a terra quattro si sostengono uno con di chi cura i propri alberi non è
di alberi che hanno accompa- so della casa ai piedi della Roc- essi crescono i «nostri quat- senza danni per fortuna. l'altro quasi fossero una fami- né facile né serena né indolore.
gnato un giardino per una vita ca campeggia ancora il cedro tro», purtroppo a ridosso di Che fare dunque? Rimanda- gliola di elefanti. Il dubbio dunque rimane:
e spesso per molto di più non è del Libano piantato (e se Dio una strada vicinale. re non è consigliabile, abbat- Potarli dunque? I risultati forse è questa l'unica via, biso-
facile eppure è in molti casi un vuole non piantumato come La loro maestosità è il segno terli neanche a parlarne per- non sono mai molto gradevoli, gna chiudersi il naso e potare,
dovere al quale non possiamo oggi è di moda) dallo stesso di un scelta a suo tempo intelli- ché in fondo ci pare che siano è una forma di spersonalizza- con la morte nel cuore. Quan-
sottrarci. Giolitti nel 1871 per la nascita gentissima: il venir piantati piante sane e potrebbero, tra zione dell'albero, quasi un tra- do una famiglia ci convive per
Beate le generazioni che della figlia Enrichetta, a testi- con le radici tra le rocce della un piccolo incidente e l'altro, dimento che facciamo alla no- generazioni gli alberi diventa-
non hanno dovuto affrontare monianza dello speciale rap- Rocca di Cavour, in terre leg- andare avanti ancora molto stra stessa missione di crescer- no una presenza quotidiana,
il problema: ogni scelta in que- porto che lo statista ebbe con germente acide, è la migliore tempo. In questi casi la condan- li e custodirli. L'uomo padrone portano con sé un indiscutibi-
sti casi ha sempre il suo risvol- il posto e con il giardino. Un garanzia possibile di salute e na a morte dovrebbe sempre che doma e soprattutto si met- le carica affettiva, entrano a
to negativo e rischia di venire giardino oggi invecchiato, leg- longevità. I cedri, sia quelli essere l'estrema ratio, quando te al sicuro, l'albero che è la vit- far parte di quei rapporti che
fraintesa, il senso di colpa aleg- germente trascurato ed ele- dell'Atlante (Cedrus atlantica) proprio non sia possibile fare tima, sacrificato per quieto vi- superano la simpatia e l'antipa-
gia e mormora nell'aria, gli in- gantemente provinciale, con i sia del Libano (Cedrus libani) e altrimenti: ci vorrebbe un Bec- vere e buon vicinato. In questi tia, quasi come capita con i pa-
teressi cambiano continua- suoi vecchi muri sormontati perché no anche quelli dell'Hi- caria della botanica, qualcuno ultimi decenni quella delle renti (anzi meglio!). Prendersi
mente i loro bilanciamenti. I dalle lose, il rustico travestito malaya (Cedrus deodara), dete- che ci convinca finalmente ad messe in sicurezza è ormai il giusto tempo per ponderare,
quattro enormi cedri di Villa da capannina svizzera, il frut- stano le terre umide: un buon abolire la pena di morte per i una moda: non c'è conifera tra all'occorrenza, è già una prima
Giolitti a Cavour, nel torinese, teto circondato dalle spalliere drenaggio è il requisito indi- grandi alberi, che sono un be- il Saluzzese e il Pinerolese che forma di rispetto. —
possono essere presi come delle viti. spensabile per alberi con radici ne di tutti, non soltanto di chi li non sia stata potata con relati- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

ALAMY
Un maestoso esemplare di cedro del Libano

In Piemonte come in Amazzonia Amazonica», pianta acquati-


ca della famiglia delle ninfea-
cee, che qui, unico sito in Eu-
re la prima volta dal giardino
botanico Cocoa Beach in Flo-
rida, dopo averli mondati dal-
geneceo, con pennello steri-
lizzato recupera il polline dal-
le antere e lo introduce nello

Si ripete il miracolo della “Victoria” ropa, è coltivata e riprodotta


all’aperto. Scoperta nel Rio
delle Amazzoni nel 1801 dal
la copertura di adormina che
ne ha impedito la germina-
zione precoce.
stimma.
A quel punto la «camera nu-
ziale» si riscalda e si chiude, il
naturalista Tadeas Haenke, Quando vicino alle grandi fiore diventa rosa e va sott’ac-
poi dedicata alla Regina del foglie della Victoria dall’orlo qua per non attirare insetti. Il
Regno Unito, ha foglie fino a robusto spunta il fiore, bian- giorno dopo riemerge, a con-
microclima speciale, si sono 3 metri di diametro, con co e poi rosa, Montevecchi, fermare l’avvenuta impollina-
IL GIARDINO raggruppati oltre 20 mila struttura geometrica che ha da casa sua, di notte sente un zione, poi torna per difesa
esemplari di circa 2 mila spe- ispirato celebri architetti. profumo che può espandersi sott’acqua. Entro 8 settimane
GIANCARLO SPADONI cie, in gran parte rare, divise Il suo fiore rosa pallido si per oltre 300 metri, capisce i semi maturi riaffiorano av-
SALUZZO (CUNEO)
in zona mediterranea e conti- apre al crepuscolo emergen- che è il momento dell’impolli- volti in una melassa, a disposi-

È
nentale. Camelie, azalee, ro- do dall’acqua e tra luglio e nazione, ma impossibile con zione di uccelli e fauna ittica,
incantato il giardi- se di 80 varietà, tre specie di agosto è pronto a riprodursi. i pronubi, insetti di altri conti- ma a una certa distanza dalla
no botanico «Villa Palma brahea azzurra, due Ma nelle anse del Rio delle nenti. Così passa all’azione, pianta madre. In questo caso
Bricherasio» a Sa- di Yucca rostrata, due quali- Amazzoni la germinazione scendendo in acqua a far le è Montevecchi a raccogliere i
luzzo dove il fonda- tà di albero dei Fazzoletti di avviene con l’aiuto di insetti veci degli stessi pronubi. semi: in una speciale nurse-
tore, Domenico provenienza cinese, sambu- assenti in Europa. Da qui il Quando al buio completo (so- rie riscaldata gli crea attorno
Montevecchi, da- chi, eucalypti, e così via. miracolo realizzato da Dome- lo la luce della luna non inter- l’endormina che li fascia, per
gli Anni ’70 colleziona parti- A rendere famoso, anche nico Montevecchi, che in un ferisce) all’interno del fiore conservarli fino alla primave-
colari specie di piante e fiori: Oltreoceano, il Giardino di FABRIZIO GIORDANO laghetto sotto casa in prima- bianco si apre la «camera nu- ra successiva. —
in quell’ettaro di collina dal Montevecchi, è la «Victoria Domenico Montevecchi vera libera i semi, fatti arriva- ziale» e appare lo stimma, o c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 31
TM SOCIETÀ

Le storie
del territorio

ALAGNA (VERCELLI) tato domani alle 21 nel teatro SAMPEYRE (CUNEO) luti tre mesi per creare il nuo-
dell’Unione Alagnese di Alagna, vo gioco: le caselle del percor-
con tanto di dimostrazioni prati-
che di come si suona lo strumen-
to, con brani della tradizione, ac-
Il gioco dell’oca rivisitato so ospitano le parole che più o
meno frequentemente ritorna-
no nel repertorio popolare co-
compagnati da cucchiai e fisar-
monica.
Rispetto agli scacciapensieri
Sfida sui canti popolari me mamma, vecchio, alba, tra-
ditore o destino. Cinque i grup-
pi di cantori che hanno parteci-
siciliani le ribebe sono più picco- pato al «battesimo» del gioco,
le e hanno un suono più acuto. tirando, a turno, i dadi. «Se la
La forma dello strumento però è casella contiene una parola bi-
la stessa: di metallo ripiegato su sogna cantare un brano che la
se stesso, in mezzo si trova l’an- include – racconta un altro de-
cia libera che, poggiata sugli in- gli organizzatori Piero Demat-
cisivi, muovendosi emette il tipi- teis –. Quando la parola è cita-
co suono. Nel tempo la ribeba di- ta, si alza una paletta con su di-
venne colonna sonora per chi vi- segnata un’oca». «La casualità
veva in alpeggio e, per esempio, è stata la chiave del successo –
Il musicista Alessandro Zolt suona lo scacciapensieri piemontese per il carnevale di Varallo, che aggiunge Fenoglio – Un ripas-
ne fece uno dei suoi simboli. so del vasto repertorio popola-
«Inizialmente commercializ- re, rispolverando canti che da

La riscoperta delle Ribebe zate a livello locale e in Valle


d’Aosta – spiegano gli autori del
volume -, le ribebe hanno poi tro-
tempo non si sceglievano».
Il «Gioco dell’Ocanto» inclu-
de caselle «speciali»: il jolly re-

le antiche note piemontesi vato spazio nei negozi di oggetti


destinati ai pellegrini che visita-
vano il Sacro Monte di Varallo. GULSCA
gala una scelta libera; tra le
«penalità», in realtà molto ap-
prezzata, quella di bere un bic-
Dalla fine del Seicento il com- La presentazione del Gioco dell’Ocanto chiere di vino. Una versione di
mercio si è allargato in Italia, poi gioco comunque senza vincito-
MARIA CUSCELA sia, per quattro secoli almeno è in Francia, Spagna e Portogallo GIULIA SCATOLERO territorio. Per la festa estiva ri. «L’obiettivo è divertirsi e sal-
ALAGNA (VERCELLI) SAMPEYRE (CUNEO)
stato tra i maggiori produttori a fino ad arrivare in America». Il più apprezzata, il «Lu Cianto vaguardare la tradizione»,
Il suo suono è famigliare a livello internazionale. Anziché primo documento, un rogito no- Trasformare lo storico Gioco Viol», dedicata al canto sponta- chiariscono dall’associazione
chiunque abbia visto almeno scacciapensieri si chiamava ri- tarile, che ne attesta la produzio- dell’Oca in un percorso che va- neo, ha inventato il «Gioco che nella borgata organizza
una volta il film «Per qualche beba, ribebba o zanforgna e le ne in Valsesia risale al 1524. Ed lorizza il canto popolare spon- dell’Ocanto». «Cercavamo corsi di musica tradizionale, in-
dollaro in più» di Sergio Leone. fucine si trovavano nei territori è possibile stimare in 140 milio- taneo. È successo a Rore, picco- un’alternativa alla classica sca- contri con suonatori e cantori
Ennio Morricone fece infatti di- di Mollia e Riva Valddobbia, in ni la quantità di scacciapensieri la borgata montana in provin- letta nella quale un gruppo se- di tutto il Piemonte, mostre
ventare lo scacciapensieri uno provincia di Vercelli. realizzati dalle fucine valsesia- cia di Cuneo, Nord-Ovest del gue a un altro eseguendo can- temporanee. Nel cassetto ora
degli strumenti della colonna Per ricordarne le storia gli stu- ne nei quattro secoli di attività. Piemonte. Tra le stradine ripi- zoni già prestabilite – spiega c’è un sogno. «Ci piacerebbe fa-
sonora degli «spaghetti We- diosi Alberto Lovatto e Alessan- L’ultimo dei fabbri morì nel pri- de e gli edifici ancora in pietra, Luca Fenoglio, presidente re il bis – concludono dall’asso-
stern». Sentendo la tipica vibra- dro Zolt hanno scritto un libro, mo decennio del Novecento e la qualche anno fa, è nata l’asso- dell’associazione –. Il canto po- ciazione Lu Cunvent – invitan-
zione dell’ancia si pensa subito «La ribeba in Valsesia», pubbli- tradizione che non venne più ciazione «Lu Cunvent», centro polare è l’opposto: non preve- do gruppi da fuori provincia e
alla Sicilia, ma anche il Nord Ita- cato dalla Libreria Musicale Ita- tramandata. — di documentazione della tradi- de una programmazione, ma perché no da fuori Regione». –
lia, e più precisamente la Valse- liana di Lucca, che verrà presen- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI zione, storia e architettura del l’improvvisazione». Ci sono vo- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

.
32

è Mon
Scopri i patè nge Mon nopprote
ein peer il tu
uo cane e,
con una sola fon nte proote
eica
a animmalee in oggnii rice
ettaa,
garantiti Gra
ain
n Fre
ee Foormulaa, se
enza colorran nti e co
onsserrvanti.
Monge Mon noprooteiin è an
nch
he coon fru
utta.
SOLO NEI MIG
GLIO
ORI PET SH
HOP E NEGO
OZI SPE
ECIAL
LIZ
ZZA
AT
ATI.

GRAIN FREE
FORMULA

.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 33
TM SPET TACOLI

PROGRAMMI TV DEL 30 AGOSTO


2019

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA 7

6.00 Rainews 24. INFORMAZIONE 7.00 Charlie’s Angels. TELEFILM 6.00 RAInews 24. NEWS 6.00 Tg5 Prima Pagina. 8.20 Rossana. CARTONI ANIMATI 6.55 A-team. TELEFILM 6.00 Meteo. Oroscopo. Traffico.
7.00 Tg 1. INFORMAZIONE 7.45 Il nostro amico Kalle. TF 8.00 Agorà estate. ATTUALITÀ 7.55 Traffico. INFORMAZIONE 8.50 Anna dai capelli rossi. 9.00 R.I.S. - Delitti imperfetti. 7.00 Omnibus News.
7.10 Unomattina Estate. 8.30 Tg 2. NOTIZIARIO 10.00 Mi manda Raitre Estate. 8.00 Tg 5 Mattina. INFORMAZIONE 9.15 Everwood. TELEFILM SERIE INFORMAZIONE
ATTUALITÀ 8.45 Un caso per due. TELEFILM 11.00 Speciale Tg3. ATTUALITÀ 8.45 Focus natura. DOCUMENTARI 11.10 Person of interest. SERIE 10.10 Parola di pollice verde. 7.30 Tg La7. INFORMAZIONE
10.00 Tg1. INFORMAZIONE 9.45 Ci vediamo in tribunale. 11.55 Meteo 3. INFORMAZIONE 9.40 Viaggiatori - Uno sguardo 12.10 Cotto e mangiato - Il menù 11.20 Ricette all’italiana. 7.55 Omnibus Meteo.
10.30 TuttoChiaro. ATTUALITÀ 10.10 Tg2 Storie. ATTUALITÀ 12.00 Tg 3. INFORMAZIONE sul mondo. DOCUMENTARI del giorno. ATTUALITÀ 12.00 Tg 4 - Telegiornale. INFORMAZIONE
11.20 Tg1. INFORMAZIONE 11.10 Tg Sport Giorno. 12.15 Approfondimento Venezia. 10.15 Diana - Storia di una madre. 12.25 Studio Aperto. INFORMAZIONE 12.30 Ricette all’italiana. 8.00 Omnibus Dibattito.
11.25 Don Matteo 10. FICTION 11.20 La nave dei sogni. FILM-TV 12.25 Speciale Tg3. ATTUALITÀ 11.00 Forum. ATTUALITÀ 12.58 Meteo.it. INFORMAZIONE 13.00 The closer. SERIE ATTUALITÀ
13.30 Telegiornale. INFORMAZIONE 13.00 Tg 2 Giorno. INFORMAZIONE 12.55 Caro marziano. ATTUALITÀ 13.00 Tg 5. INFORMAZIONE 13.00 Sport Mediaset. SPORT 14.00 Lo sportello di Forum. TALK 9.40 Coffee break. ATTUALITÀ
14.00 IO e TE. ATTUALITÀ 13.30 Tg2 Eat Parade. ATTUALITÀ 13.15 Passato e Presente. 13.40 X-Style - La passione vive a 13.45 I Simpson. CARTONI ANIMATI SHOW 11.00 L’aria che tira Estate.
15.40 Il paradiso delle signore. 13.50 Tg 2 Sì, Viaggiare. ATTUALITÀ 14.00 Tg Regione. INFORMAZIONE Venezia. ATTUALITÀ 14.35 I Griffin. TELEFILM 15.30 Hamburg distretto 21. ATTUALITÀ
FICTION 14.00 Streghe. TELEFILM 14.20 Tg 3. Meteo 3. INFORMAZIONE 13.45 Beautiful. SOAP OPERA 15.25 The middle. TELEFILM TELEFILM 13.30 Tg La7. INFORMAZIONE
16.30 Tg 1. INFORMAZIONE 15.35 Speciale Tg2 – Crisi 14.50 Tgr Piazza Affari. ATTUALITÀ 14.10 Una vita. TELENOVELA 16.25 Anger management. TF 16.30 Le ali delle aquile. FILM 14.00 Lawrence d’Arabia. FILM
16.40 Tg 1 Economia. d’agosto. ATTUALITÀ 14.55 Tg 3 Lis. NOTIZIARIO 14.45 Bitter sweet - Ingredienti 17.00 How I Met Your Mother. (dramm., 1957) con John (dramm., 1962) con Peter
16.50 La vita in diretta estate. 17.25 Ultima Traccia: Berlino. TF 15.10 Il Commissario Rex. TF d’amore. TELENOVELA SITCOM Wayne ★★★ O’Toole, Alec Guinness,
ATTUALITÀ 18.15 Tg 2. INFORMAZIONE 15.50 Kilimangiaro Collection. 15.30 Il segreto. TELENOVELA 18.00 Love Snack. VARIETÀ 18.55 Tg4 - Telegiornale. Anthony Quinn ★★★★
18.45 Reazione a catena. GIOCO 18.30 Tg Sport. NOTIZIARIO SPORTIVO 17.30 Geo magazine. DOCUMENTARI 16.30 Quasi sposi. FILM-TV 18.10 W Radio Playa Rimini. 19.30 I viaggi di Donnavventura. 18.00 Joséphine ange gardien.
20.00 Telegiornale. INFORMAZIONE 18.50 NCIS. TELEFILM 19.00 Tg 3. Tg Regione. 18.45 Caduta libera. GAME SHOW 18.30 Studio Aperto. INFORMAZIONE 19.55 Tempesta d’amore. SOAP TELEFILM
20.30 Techetechetè - Il meglio 20.30 Tg 2. INFORMAZIONE 20.00 Blob. VIDEOFRAMMENTI 20.00 Tg 5. INFORMAZIONE 19.25 CSI New York. TELEFILM OPERA 20.00 Tg La7. INFORMAZIONE
della TV. VARIETÀ 21.00 Tg2 Post. ATTUALITÀ 20.20 Un posto al sole. SOAP OPERA 20.40 Paperissima sprint estate. 20.25 CSI Scena del crimine. TF 20.30 Stasera Italia Estate. 20.35 In onda. ATTUALITÀ

21.25 Don Matteo 11 21.20 In punta di piedi con la morte 21.20 Miami Beach ★★ 21.20 Rosamunde Pilcher - Un 21.20 G.I. Joe – La nascita... ★★ 21.25 Potere assoluto ★★★ 21.15 L’inferno di cristallo ★★★
SERIE. Seba viene accusato di FILM-TV. Per pagare le spese FILM. (comm., 2016) con Ricky amore che ritorna FILM. (azione, 2009) con Ade- FILM. (thriller, 1996) con Clint FILM. (dramm., 1974) con Ste-
aver ridotto praticamente in fin di vita del college, la studentessa Kate ac- Memphis, Max Tortora. Le peripezie di FILM-TV. Il piccolo villaggio di wale Akinnuoye-Agbaje. Un gruppo di Eastwood, Gene Hackman. Il ladro ve McQueen, Paul Newman. Durante
l’uomo che s’è rivelato essere il padre cetta un lavoro estivo come tata tre adolescenti e dei loro genitori si in- St. Mark si sta lentamente spopolando. militari d’élite, conosciuto come G.I. Clint Eastwood si trova in una villa l’inaugurazione di un gigantesco grat-
biologico di Sofia e don Matteo cerca in presso la famiglia Martell, proprieta- trecciano nella cornice di Miami, la me- Quando l’ultimo medico va in pensione, Joe, che opera in segreto, combatte che crede deserta: è testimone dell’o- tacielo, scoppia un terribile incendio
tutti i modi di aiutarlo ria di un’azienda vinicola... ta piú ambita dai giovani italiani resta solo l’opzione di Nael Rayan. un’organizzazione malvagia micidio dell’amante del Presidente che isola molti invitati sul tetto

23.45 Overland 20. DOCUMENTARI 22.55 Bull. TELEFILM 23.00 Tg 3 Linea notte Estate. 23.20 Tg 5 Notte. INFORMAZIONE 23.40 Death Race 2. FILM-TV 24.00 The Package. FILM (azione, 0.35 Detective Harper: acqua
0.45 Tg 1 - Notte. INFORMAZIONE 23.55 Alaska. FILM (dramm., 2015) INFORMAZIONE 23.49 Meteo.it. INFORMAZIONE 1.30 Containment. TELEFILM 2013) con Steve Austin, alla gola. FILM (pol., 1976)
1.20 Cinematografo. 76ª Mostra con Elio Germano ★★★ 23.30 Meteo 3. INFORMAZIONE 23.50 Jennifer Lopez - Dance 2.15 Studio aperto - La giornata. Dolph Lundgren. Regia di con Paul Newman, Joanne
Internazionale d’Arte 1.55 Gli equilibristi. FILM 23.35 Qui Venezia cinema. Again. FILM (doc., 2014) INFORMAZIONE Jesse V. Johnson ★★ Woodward, Tony Franciosa,
Cinematografica di (dramm., 2012) con Valerio RUBRICA CINEMATOGRAFICA Regia di Ted Kenney ★★ 2.30 Sport Mediaset. SPORT Il 2.00 Modamania. MAGAZINE Melanie Griffith ★★★
Venezia. RUBRICA Mastandrea ★★★ 23.45 Il cratere. FILM 1.30 Paperissima sprint estate. telegiornale sportivo 2.35 Tg4 Night News. 2.45 In onda. ATTUALITÀ

Listino ufficiale: € 10.340 f.c. - PREZZO PROMO € 9.190 f.c.

Z900 PERFORMANCE
OPERAZIONE 50% € 4.595 f.c.
WWW.LUCIANOMOTO.COM
KIT PERFORMANCE: terminale Akrapovic in carbonio, cupolino fumè,
protezione adesiva per il serbatoio, coprisella passeggero in tinta.

Paghi oggi solo la metà, scegliendo tu se in soluzione unica o dilazionata


in 24 mesi! Valuterai solo a distanza di 2 anni se tenere la moto, saldando
Luciano Moto | Via Circonvallazione, 49 la restante parte come meglio ti fa comodo, oppure restituirla
Casalgrasso (TO-CN) - Tel. 011.97.55.700
recuperando inoltre un rimborso certificato del valore di € 1.500!

DIGITALI TERRESTRI
RAI 4 21 RAI 5 23 RAI STORIA 54 RAI MOVIE 24 IRIS 22 CIELO 26 TV8 8 REAL TIME 31 DMAX 52

9.55 Criminal Minds. 18.20 Save The Date I 17.00 Notiziario 14.15 Dobbiamo 13.03 Dove vai se il 17.00 Buying & Selling. 13.15 Vite da copertina. 10.20 Cortesie per gli 9.10 Nudi e crudi XL.
11.25 Senza Traccia. Traditori. 17.05 I grandi discorsi parlare. FILM vizietto non ce 18.00 Love it or List it - 14.15 L’ossessione di ospiti. VARIETÀ 13.00 Storage Wars
12.50 Scandal. SERIE 18.30 Rai News della storia. 16.00 Gli Imperdibili. l’hai?. FILM Prendere o Maddie. 12.15 Primo Canada.
14.20 X-Files. SERIE 18.35 Museo Italia - 18.00 Come de carta. MAGAZINE 14.50 Live From lasciare. VARIETÀ 16.00 Una single a New appuntamento. 14.00 Storage Wars
15.55 Just for Laughs. Uffizi. 19.00 Dai nostri inviati. 16.05 I figli della Venezia. VARIETÀ 19.15 Affari al buio York. 15.00 Bake Off Italia: Canada.
16.05 Halt and Catch 19.25 Museo Italia - Il 20.00 Il giorno e la mezzanotte. FILM 15.16 Buongiorno, Miami. 17.45 Vite da copertina. dolci in forno. 14.30 Battlebots: botte
Fire. SERIE Museo Diffuso. storia. 18.30 Totò contro i Elefante!/Sabu’, 19.45 Affari al buio 18.30 Cucine da incubo. 17.05 Bake Off Italia: da robot.
17.35 Numb3rs. SERIE 20.15 The Art Show. 20.30 Passato e Presente. quattro. FILM Principe Ladro. FILM Miami. 19.30 Alessandro dolci in forno. 15.30 Lupi di mare.
19.00 Cold Case. SERIE 21.15 Citta’ Segrete - 21.10 Cronache di Hitler. 20.15 La signora del 17.03 Racconti d’estate. 20.15 Affari di famiglia. Borghese - 4 18.20 Cortesie per gli 17.30 Il vendicatore di
20.35 CSI Cyber. SERIE Amsterdam. 22.10 1939-1945 La II West 3 - Prova di FILM 21.15 Amore facciamo ristoranti. VARIETÀ ospiti. VARIETÀ case.
21.20 Viaggio al centro 22.05 Vienna: Impero, Guerra Mondiale. forza. SERIE 19.15 Hazzard. TELEFILM scambio?. FILM 21.30 X Factor - Il 21.10 Bake Off Italia: d 19.20 Nudi e crudi.
della Terra 3D. Dinastia E Sogno. 23.10 Tele Matera 2019. 21.10 Jackie. FILM 20.05 Walker Texas 23.00 Shame. FILM sogno. VARIETÀ 22.55 Il castello delle 21.10 Bake Off Italia:
FILM 22.55 Bee Gees - In Our 23.30 Diario di un 22.55 Venezia Daily. Ranger. TELEFILM 0.45 Bob Guccione e 23.45 Matrimonio a cerimonie. dolci in forno.
22.50 Il nascondiglio del Own Time. cronista. Zoom su MAGAZINE 21.00 Hero. FILM l’impero di prima vista Italia. 24.00 ER: storie 22.50 Indagini sotto i
diavolo. FILM Fellini. 23.10 99 Homes. FILM 23.12 Seven Swords. FILM Penthouse. FILM VARIETÀ incredibili. mari.

SKY FILM SERIE TV INTRATTENIMENTO PREMIUM FILM SERIE TV


19.05 Left Behind - La profezia Un 21.00 Jack Ryan: L’iniziazione 19.30 Elementary 20.15 David Bowie 15.48 Auguri Per La Tua Morte 21.15 Due Settimane Per 17.54 Gotham
comandante dell’aviazione alle SKY CINEMA ACTION FOX CRIME SKY ARTE PREMIUM CINEMA ENERGY Innamorarsi ACTION
prese con la fine del mondo 21.15 Mamma, ho perso l’aereo I 19.40 How I Met Your Mother 20.25 Cuochi d’Italia 17.17 Out of Time Dopo un duplice PREMIUM CINEMA EMOTION 18.15 Monk
SKY CINEMA UNO genitori in partenza per Parigi FOX SKY UNO omicidio, Denzel Washington Immaturi - Il viaggio TOP CRIME
19.15 The Ramen Girl - dimenticano a casa il piccolo 20.05 The Big Bang Theory 20.30 Stupidi al quadrato scopre di essere stato Sequel. I cinque amici si 18.43 Suits
Un’americana a Tokyo Macaulay Culkin FOX NATIONAL GEOGRAPHIC incastrato troveranno a fare il viaggio STORIES
Abbandonata a Tokyo dal suo SKY CINEMA COLLECTION 20.10 Grey’s Anatomy 20.45 Elton John PREMIUM CINEMA della maturità 18.44 The Vampire diaries
fidanzato, Abby, giovane Biancaneve e il cacciatore FOX LIFE SKY ARTE 17.18 Onora Il Padre e La Madre PREMIUM COMEDY ACTION
americana, si ritrova sola Rupert Sanders rilegge la 20.15 Elementary 20.55 Indagini ad alta quota: i PREMIUM CINEMA EMOTION Masterminds - I geni della 19.15 The Mentalist
SKY CINEMA ROMANCE fiaba dei fratelli Grimm FOX CRIME grandi disastri 17.26 Django 2 Il Grande Ritorno truffa Storia di una delle più TOP CRIME
19.20 Ella Enchanted - Il magico SKY CINEMA UNO 20.35 The Big Bang Theory NATIONAL GEOGRAPHIC PREMIUM CINEMA ENERGY grosse rapine della storia 19.32 Undercover
mondo di Ella Ella riceve alla 22.40 Chiamami col tuo nome FOX 21.00 Morgan Freeman Science 17.41 The Boss americana ACTION
nascita il dono della perfetta SKY CINEMA ROMANCE 21.00 Le regole del delitto Show PREMIUM COMEDY PREMIUM CINEMA 19.34 Legacies
ubbidienza da una fata 22.45 Belli di papà Diego perfetto DISCOVERY CHANNEL 19.07 The Score Il boss Marlon 22.58 Inside Man Rapinatori STORIES
SKY CINEMA FAMILY Abatantuono, imprenditore FOX LIFE 21.15 Un tè con le regine - Quattro Brando offre un colpo prendono in ostaggio clienti e 20.15 The Mentalist
Vacanze ai Caraibi Tre pugliese, ha raggiunto il Romolo+Giuly: La guerra attrici si raccontano miliardario a Robert De Niro impiegati di una banca. Di TOP CRIME
episodi per il film di Natale successo a Milano mondiale italiana SKY ARTE
PREMIUM CINEMA ENERGY
Spike Lee 20.22 Hamburg distretto 21
2015 con Christian De Sica e SKY CINEMA COMEDY FOX Bruno Barbieri - 4 Hotel PREMIUM CINEMA ACTION
Massimo Ghini 22.55 Il mio piccolo dinosauro 21.05 Harrow SKY UNO
19.10 Now You See Me - I maghi 23.02 Julieta 20.24 Life Sentence
SKY CINEMA COMEDY SKY CINEMA FAMILY FOX CRIME 21.50 Guerra di confine del crimine Alcuni maghi PREMIUM CINEMA EMOTION STORIES
Tracers Cani sciolti Denzel 21.25 Romolo+Giuly: La guerra NATIONAL GEOGRAPHIC ricevono dei tarocchi da una 23.16 I mostri oggi Sedici episodi 21.10 Bones
SKY CINEMA ACTION Washington e Mark mondiale italiana 21.55 Come funziona l’Universo misteriosa figura per raccontare e fotografare TOP CRIME
19.30 Barb Wire Wahlberg, infiltrati, dopo un FOX DISCOVERY CHANNEL incappucciata l’italiano contemporaneo 21.15 The Last Kingdom
SKY CINEMA COLLECTION colpo si trovano in fuga 21.55 Harrow 22.35 Bruno Barbieri - 4 Hotel PREMIUM CINEMA PREMIUM COMEDY ACTION
21.00 Ender’s Game SKY CINEMA ACTION FOX CRIME SKY UNO 19.21 La Polinesia è sotto casa 23.23 Cannibal ferox Una Orange Is The New Black
SKY CINEMA FAMILY 23.05 PensieripericolosiMichelle Modern Family 22.40 Claudia Cardinale Stefano è un manager in studentessa si reca in STORIES
Un weekend da bamboccioni Pfeiffer, per nove anni nei FOX SKY ARTE carriera a cui sembra non Amazzonia per smentire 22.00 Bones
2 Sequel. Adam Sandler Marines, va a insegnare in un liceo 22.00 Le regole del delitto 22.45 Supercar: duello in velocità mancare niente l’esistenza dei cannibali TOP CRIME
decide di tornare con la SKY CINEMA COLLECTION perfetto NATIONAL GEOGRAPHIC PREMIUM CINEMA EMOTION PREMIUM CINEMA ENERGY 22.08 The Last Kingdom
famiglia nel paese in cui è nato 23.30 7 sconosciuti a El Royale FOX LIFE 22.50 Come funziona l’Universo 19.26 Johnny English La Rinascita 0.46 L’uomo Perfetto ACTION
SKY CINEMA COMEDY SKY CINEMA UNO 22.20 Modern Family DISCOVERY CHANNEL PREMIUM COMEDY PREMIUM CINEMA EMOTION 22.16 Orange Is The New Black
Se solo fosse vero Un 0.30 Totò e Cleopatra In missione FOX 23.30 Gina Lollobrigida 21.15 Red Dragon Rischiando la 0.57 Jupiter - Il destino dell’universo STORIES
architetto si ritrova a nel lontano Egitto, Marco 22.45 Elementary SKY ARTE propria vita, l’investigatore Mila Kunis é Jupiter Jones, una 22.50 Delitto In Camargue
convivere con l’anima della Antonio viene sedotto da FOX CRIME 23.35 Autostrada per l’inferno: Graham ha catturato ragazza con un codice genetico TOP CRIME
precedente inquilina Cleopatra 22.50 I Simpson soccorsi estremi Hannibal Lecter molto speciale 23.02 Supernatural
SKY CINEMA ROMANCE SKY CINEMA COMEDY FOX NATIONAL GEOGRAPHIC PREMIUM CINEMA ENERGY PREMIUM CINEMA ENERGY ACTION
.
34 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019

SPORT
OGGI IN TV SKY SPORT EUROSPORT 1 SKY SPORT 1 SKY SPORT 1 DAZN EUROSPORT 1

11:00 15:00 20:30 20:45 21:00 21:15


FORMULA 1 CICLISMO BUNDESLIGA SERIE A SERIE B TENNIS
GP BELGIO VUELTA BORUSSIA M.- BOLOGNA CHIEVO- TORNEO
PROVE LIBERE DI SPAGNA LIPSIA -SPAL EMPOLI US OPEN

CHI SI RIVEDE
CHAMPIONS LEAGUE, I SORTEGGI DI MONTECARLO

La Juve ritrova l’Atletico Madrid, il Napoli il Liverpool: ma la qualificazione nei gironi è alla portata
Inter, gruppo di ferro con Barcellona e Borussia Dortmund. L’Atalanta incrocia il Manchester City

ANTONIO BARILLÀ chester City di Guardiola, ma grandi ambizioni: diventa ve-


A volte ritornano. L’urna di Shakhtar Donetsk e Dinamo trina deluxe di mercato, con i
Montecarlo scalda ricordi più Zagabria non appaiono poi rappresentanti dei top club
o meno dolci, propone rema- così distanti. «È vero, il girone che s’incrociano tra hall e risto-
ke ed emozioni già vissute. La poteva essere peggiore - rico- ranti elegantissimi. Dell’affa-
Juventus ritrova l’Atletico Ma- nosce il presidente Antonio re più importante, però, giun-
drid, contro cui, nell’edizione Percassi -: al di là del City pos- ge solo l’eco: la trattativa che ri-
scorsa, visse agli ottavi una siamo giocarcela, anche se so- porterà Neymar al Barcellona
notte perfetta: rimonta con si sta chiudendo a Parigi, dove
tripletta di Ronaldo, scolpita sono attesi i decisivi «sì» delle
nella storia bianconera ben-
ché poi svilita dall’eliminazio-
ne con l’Ajax. E il Napoli avrà
12
Le vittorie italiane
contropartite Ivan Rakitic,
Jean-Clair Todibo e Ousmane
Dembelé. Affare seguito con
ancora davanti il Liverpool, attenzione dalle italiane: l’In-
campione in carica che sfidò in Champions League: ter perché il 2 ottobre potrà in-
un anno fa nel girone, e chissà 7 del Milan, 3 dell’Inter crociare O Ney accanto a Leo PAVEL NEDVED JAVIER ZANETTI
come sarebbe finita senza il e 2 della Juventus Messi, la Juventus perché il VICEPRESIDENTE VICEPRESIDENTE
miracolo di Alisson su Milik, Psg potrebbe bussare adesso DELLA JUVENTUS DELL’INTER
decisivo per trainare i Reds e per Paulo Dybala. I contatti
ricacciare gli azzurri in Euro- no squadre forti. Si è realizza- con Leonardo, ieri in Italia,
pa League. to un sogno, ma mi sembra an- d’altra parte non si sono mai di- Il girone non è Conosciamo
cora di sognare: questa com- radati, estesi a Mario Mandzu- semplice ma noi il potenziale del
Ancelotti fiducioso petizione è importantissima, kic (il cui rifiuto ha creato ten- vogliamo vincerlo. Barça ma possiamo
Fotogrammi di una Cham- pensare che l’Atalanta ne fac- sione tra l’entourage e gli uo-
pions che è già romanzo, quel- cia parte è incredibile, chissà mini mercato bianconeri) e a Primo obiettivo giocarcela. Sappiano
la nuova è fatta di pagine bian- se ricapiterà nella storia». Blaise Matuidi, sul quale nelle sarà qualificarci, come Conte vive
che e di sogni: quasi ossessio- Come sempre accade, Mon- ultime ore, a sorpresa, è piom-
ne per la Juve, che dal ’96 non tecarlo non è soltanto teatro bata anche l’Inter. —
siamo pronti per il calcio, ha portato
solleva la coppa, e che rico- del sorteggio, crocevia di c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI una grande stagione la giusta mentalità
mincia da un gruppo comun-
que non proibitivo, perché i
Colchoneros inquietano ma
Bayer Leverkusen e Lokomo-
tiv Mosca non appaiono certo I gironi di Champions League DIRETTA TV ORE 18,55 E 21 - SKY SPORT E MEDIASET (una partita alla settimana) - LA STAMPA

ostacoli insormontabili. «Ri-


spettiamo tutti al massimo,
ma vogliamo vincere il giro-
Paris Saint Germain
(FRA)
A Bayern Monaco
(GER)
B Manchester City
(ING)
C JUVENTUS D
ne» dice il vice presidente Pa- Real Madrid Tottenham Shakhtar Donetsk Atletico Madrid
vel Nedved. Stessi calcoli per (SPA) (ING) (UCR) (SPA)

il Napoli: un posto, sulla car- Bruges Olympiacos Dinamo Zagabria Bayer Leverkusen
ta, è dei Reds, l’altro non do- (BEL) (GRE) (CRO) (GER)
vrebbe sfuggire a fronte di av- Galatasaray Stella Rossa Lokomotiv Mosca
ATALANTA
versari come Genk e Salisbur- (TUR) Eden Hazard (SER) Robert Lewandowski Sergio Agüero (RUS) Joao Felix
go. «Meglio dello scorso anno PRIMA FASE (Real Madrid) PRIMA FASE (Bayern Monaco) PRIMA FASE (Manchester City) PRIMA FASE (Atletico Madrid)

- twitta Carlo Ancelotti - ma AND Bruges-Galatasaray RIT AND Olympiacos-Tottenham RIT AND Shakhtar Donetsk-Manchester City RIT AND Atletico Madrid-Juventus RIT
comunque un girone diffici- 18/9 Paris S. Germain-Real Madrid 26/11 18/9 Bayern Monaco-Stella Rossa 26/11 18/9 Dinamo Zagabria-Atalanta 26/11 18/9 Bayer Leverkusen-Lokomotiv Mosca 26/11
le. Siamo fiduciosi». AND Real Madrid-Bruges RIT AND Tottenham-Bayern Monaco RIT AND Atalanta-Shakhtar Donetsk RIT AND Juventus-Bayer Leverkusen RIT
1/10 Galatasaray-Paris S. Germain 11/12 1/10 Stella Rossa-Olympiacos 11/12 1/10 Manchester City-Dinamo Zagabria 11/12 1/10 Lokomotiv Mosca-Atletico Madrid 11/12
Super Barça con Neymar
AND Bruges-Paris S. Germain RIT AND Tottenham-Stella Rossa RIT AND Shakhtar Donetsk-Dinamo Zagabria RIT AND Atletico Madrid-Bayer Leverkusen RIT
I brividi maggiori appartengo- 22/10 6/11 22/10 Olympiacos-Bayern Monaco 6/11 22/10 6/11 22/10 Juventus-Lokomotiv Mosca 6/11
Galatasaray-Real Madrid Manchester City-Atalanta
no all’Inter, partita dalla ter-
za fascia e non graziata dalla
sorte: il suo girone è obiettiva-
Liverpool
(ING)
E Barcellona
(SPA)
F Zenit San Pietroburgo
(RUS)
G Chelsea
(ING)
H
mente il più difficile, dovrà
contendere la qualificazione NAPOLI Borussia Dortmund Benfica Ajax
(GER) (POR) (OLA)
a Barcellona e Borussia Dort-
mund, vaso di coccio tra vasi Salisburgo INTER Olympique Lione Valencia
di ferro sarà lo Slavia Praga. Il (AUT) (FRA) (SPA)

vice presidente Javier Zanetti Genk Slavia Praga Lipsia Lille


non ostenta però timori, si fi- (BEL) Mohamed Salah (CZE) Lionel Messi (GER) Bertrand Traoré (FRA) N'Golo Kanté
(Liverpool) (Barcellona) (Lione) (Chelsea)
da del progetto nerazzurro: PRIMA FASE PRIMA FASE PRIMA FASE PRIMA FASE
«Conosciamo il potenziale AND Napoli-Liverpool RIT AND Inter-Slavia Praga RIT AND Lione-Zenit S. Pietroburgo RIT AND Chelsea-Valencia RIT
17/9 Salisburgo-Genk 27/11 17/9 Borussia Dortmund-Barcellona 27/11 17/9 Benfica-Lipsia 27/11 17/9 Ajax-Lille 27/11
del Barça, ma possiamo gio-
carcela. Conte ha portato AND Genk-Napoli RIT AND Slavia Praga-Borussia Dortmund RIT AND Zenit S. Pietroburgo-Benfica RIT AND Valencia-Ajax RIT
grande mentalità, sappiamo 2/10 Liverpool-Salisburgo 10/12 2/10 Barcellona-Inter 10/12 2/10 Lipsia-Lione 10/12 2/10 Lille-Chelsea 10/12
come vive il calcio, e trasmet- AND Salisburgo-Napoli RIT AND Inter-Borussia Dortmund RIT AND Lipsia-Zenit S. Pietroburgo RIT AND Ajax-Chelsea RIT
te la giusta mentalità alla 23/10 Genk-Liverpool 5/11 23/10 Slavia Praga-Barcellona 5/11 23/10 Benfica-Lione 5/11 23/10 Lille-Valencia 5/11
squadra». Paradossalmente,
s’annuncia più semplice il OTTAVI QUARTI SEMIFINALI FINALE
cammino dell’Atalanta, de-
18/19 - 25/26 10/11 - 17/18 7/8 14/15 28/29 5/6 ISTANBUL (Turchia)
buttante nella manifestazio-
AND febbraio 2020 RIT marzo 2020 AND aprile 2020 RIT aprile 2020 AND aprile 2020 RIT maggio 2020 30 maggio 2020 - ore 21
ne e inserita in fascia 4: è vero Atatürk Olimpiyat Stadi
SORTEGGIO 16 dicembre 2019 SORTEGGIO 20 marzo 2020 (tabellone quarti e semifinali)
che incontrerà il gigante Man-
.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 35

Tennis: Us Open, Berrettini vola al 3° turno. Allarme Djokovic, infortunio alla spalla Basket: Sacchetti taglia il figlio e Ricci
Matteo Berrettini (foto) batte Jordan Thompson tarmi con i medici». Avanti a fatica Serena Williams Il ct di basket Meo Sacchetti ha ufficializzato i 12 gioca-
(Aus) e vola per la prima volta al 3° turno degli Us con la McNally, out la sorella Venus, ko con la Svitoli- tori per i Mondiali al via in Cina. Gli ultimi due tagli sono
Open. Intanto è allarme Djokovic: il n.1 del mondo ha na. Maschile: Djokovic-Londero 6-4 7-6 6-1; ieri Zve- Giampaolo Ricci e Brian Sacchetti, figlio del coach. «Ora
battuto in tre set Londero (Arg) ma un infortunio alla rev-Tiafoe 6-3 3-6 6-2 2-6 6-3; Berrettini-Thomp- dovrò vedermela con mia moglie», ironizza il tecnico.
spalla mette a rischio il torneo. «Mi fa male da dieci son 7-5 7-6 4-6 6-1. Femm.: S.Williams-McNally L’Italia scenderà in campo sabato 31 agosto con le Filip-
giorni, fatico a servire e a tirare il diritto, devo consul- 5-7 6-3 6-1, Svitolina-V.Williams 6-4 6-4. pine (ore 13,30 Sky Sport).

l ’anticipo
SOSTIENE
TARDELLI
Bologna, derby
Politica e calcio con la Spal
L’importanza Mihajlovic sarà
di chiamarsi in panchina
Conte Bologna-Spal nel segno di Si-
nisa Mihajlovic. Il tecnico,
MARCO TARDELLI che aveva sorpreso tutti pre-
senziando a Verona all’esor-

L’
importanza di chia- dio in campionato del suo Bo-
marsi Conte. Co- logna, mercoledì ha lasciato
me Oscar Wilde l'ospedale Sant'Orsola - dove
che scrisse di Erne- dovrà tornare per sostenere
sto-Ernest. In Italia, in questo il secondo ciclo di chemiote-
momento, Conte è un cogno- rapia necessario per combat-
me importante quasi da prede- tere la leucemia che lo ha col-
stinato. Il nostro Primo Mini- pito - e ieri, dopo cinquanta
stro, Giuseppe Conte, ha dato giorni di assenza, ha rimesso
dimostrazione di come si può piede a Casteldebole per diri-
far cambiare opinione sulla gere la rifinitura: stasera sa-
propria persona con un discor- rà di nuovo in panchina nel
so pieno di passione e corag- debutto casalingo con la
gio durante un confronto nel Spal, sotto gli occhi del pa-
Parlamento. Un discorso seve- tron Joey Saputo, atteso in
ro, duro ma anche avvolgente. giornata dal Canada. All’alle-
Un Conte che non ti aspetti, namento ha preso parte l’ulti-
che ritieni alla mercé di politici mo acquisto Gary Medel, che
più o meno esperti, un perfet- difficilmente sarà schierato
to signor sì, che da agnello sa- titolare: Mihajlovic però me-
crificale si trasforma in un leo- dita di dare una seconda
ne che con pazienza aspetta il chance alla formazione che
momento per la zampata vin- ha pareggiato al Bentegodi.
cente. Un “Giuseppi” elogiato La Spal è chiamata a lasciarsi
da Donald Trump con dichia- alle spalle la sconfitta casalin-
razioni di grande rispetto e af- ga con l'Atalanta: Semplici è
fetto. Persino Bill Gates lo acca- orientato a confermare in at-
rezza per l’ottimo lavoro svol- tacco l'ex rossoblù Di France-
to alla Commissione Europea. sco, ballottaggi Igor-Reca e
Insomma quale sarà il vero Vicari-Tomovic per la fascia
Conte lo scopriremo a breve. sinistra e la difesa. —
Adesso avrà un’altra occasio- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
ne per dimostrare le proprie ca-
pacità: apparenza e forma o
L’esultanza di Cristiano Ronaldo lo scorso anno allo Stadium concretezza e fatti? Ma l’im-
portanza di chiamarsi Conte si BOLOGNA
contro l’Atletico: la Juve si impose 3-0 con una sua tripletta
estende anche sul prato. Nel SPAL
nostro campionato c’è un altro
Sky Sport Serie A 20,45
Conte cruciale per l’Italia del
calcio: Antonio, a lungo ben Bologna (4-2-3-1): 28 Skorupski;14 To-
Duetto tra il portoghese e l’argentino a Montecarlo più noto del suo omologo a Pa- miyasu, 23 Danilo, 4 Denswil, 35 Dijks;
lazzo Chigi. A lui scrivo la mia 16 Poli, 99 Kinsley; 7 Orsolini, 21 Soriano,
Il premio di miglior giocatore però lo vince Van Dijk lettera. Caro Antonio, bentor- 10 Sansone; 24 Palacio
nato: è da tempo che attende-
Ronaldo sfida Messi
All.: Mihajlovic
vo un tuo ritorno su una pan-
china italiana, su quelle ingle- Spal (3-5-2): 99 Berisha; 4 Cionek, 23
si, troppo fredde e poco passio- Vicari, 27 Felipe, 77; D'Alessandro, 8 Valo-
“Fatta insieme la storia nali non ti vedevo a tuo agio.
Sei tornato in un grande club,
ti, 7 Missiroli, 19 Kurtic, 3 Igor; 31 Di Fran-
cesco, 37 Petagna

spero sia il mio anno”


l’Inter, con un palmares incre- All.: Semplici
dibile ma da anni alla ricerca
di un allenatore che riesca a ri- Arbitro: Di Bello
portarla ai fasti di un tempo. In-
sieme alla nuova dirigenza riu-
scirai, sono certo, a trovare Seconda giornata
quel giusto equilibrio tra spo-
Montecarlo per dare vita ad gliatoio e società che serve per Bologna-Spal oggi ore 20,45
PERSONAGGIO una nuova sfida, ad un nuovo raggiungere grandi traguardi. Milan-Brescia domani ore 18
duello. «Abbiamo diviso que- Una qualità che mi ha sempre Juventus-Napoli ore 20,45
GIANLUCA ODDENINO sto palco per 15 anni - ha detto colpito in te, è la capacità di in-

S
Lazio-Roma domenica ore 18
e era un congedo, è sta- Cristiano Ronaldo, seduto al culcare nella testa dei ragazzi Atalanta-Torino ore 20,45
to bellissimo. La sensa- fianco di Messi nella prima fila Cristiano Ronaldo, 34 anni (a sinistra), con Leo Messi, 32 la sensazione che tutti sono sul- Cagliari-Inter
zione, però, è che la pa- del Grimaldi forum -: non so se la stessa linea di partenza e Genoa-Fiorentina
rola fine sull’era Mes- sia mai successo e comunque «Tutto nuovo, ma cresciamo» suo primo gol stagionale, il d’importanza. Non c’è un mi- Lecce-Verona
si-Ronaldo deve ancora essere non è facile. Abbiamo un buon Si è presentato in maniche di portoghese traccia la rotta. gliore o peggiore. Il traguardo Sassuolo-Sampdoria
scritta. Non inganni quel dolce rapporto: non abbiamo anco- camicia, senza giacca e cravat- «L’inizio della stagione è sem- lo raggiunge chi tutti i giorni Udinese-Parma
duetto, condito da inediti sorri- ra cenato insieme, ma speria- ta, mentre lo smoking regnava pre duro - sottolinea -, poi ab- conquista la tua fiducia con il
si e reciproca stima, che ha ca- mo in futuro... Ovviamente mi sovrano nella sala. CR7 si è pre- biamo nuovi sistema, allenato- lavoro. E dopo “buona la pri-
lamitato l’attenzione di tutti manca giocare in Spagna con- so la scena a modo suo, dopo re e giocatori. Cresciamo pas- ma” dove il tuo lavoro è appar- Classifica
dopo il sorteggio e quasi fatto tro di lui: mi ha spinto a miglio- la polemica assenza di un an- so dopo passo, mentre in cop- so evidente per come i giocato-
dimenticare che il premio Ue- rare come ho fatto io con lui. È no fa: anche questa volta non pa ci sono tante squadre che ri si sono mossi, anche i tifosi Inter 3 Bologna 1
fa di miglior giocatore della stato bello aver fatto parte del- ha vinto e una smorfia delle possono vincere. È sempre du- sono compatti e vicini alla Lazio 3 Verona 1
scorsa stagione è stato asse- la storia del calcio». E per chi sue l’ha fatta quando è stato ra, ma sono positivo e fiducio- squadra riconoscendoti la lea- Napoli 3 Lecce 0
gnato al difensore Van Dijk. Po- ipotizza un ritiro in comune, la eletto il difensore olandese. so: faremo molto bene in que- dership che meriti. Sono certo Atalanta 3 Fiorentina 0
tere di una dittatura che ha in- risposta è secca: «Sono in buo- «Mi aspettavo la vittoria di Ro- sta stagione. Io sono molto feli- che un’Inter competitiva potrà Torino 3 Spal 0
cantato il mondo del calcio e na forma per essere un “vec- naldo - commenta il vice presi- ce e il primo anno in Italia è sta- solo migliorare la qualità e l’e- Brescia 3 Sassuolo 0
che inevitabilmente condizio- chietto” - scherza - e spero di es- dente bianconero Pavel Ned- to bellissimo: ora inseguo nuo- quilibrio del torneo, dandoci Juventus 3 Milan 0
na i sogni dei tifosi, perché i sere qui l’anno prossimo, tra ved -: ha fatto tanto e vinto tan- vi record e spero vivamente l’emozione che attendiamo fi- Udinese 3 Cagliari 0
due più grandi plurivincitori due e tre anni. Anche le perso- to, tra Juve e nazionale». In at- che sia il nostro anno per la no alla fine. P.S. A Conti fatti, Genoa 1 Parma 0
di Palloni d’Oro (cinque a te- ne che non mi amano mi rive- tesa di sfidare domani sera il Champions». — due sono meglio di uno. Roma 1 Sampdoria 0
sta) ripartono dalla reunion di dranno qui». Napoli, anche per segnare il c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
36 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019
SPORT

con Roma e lazio PAGELLE

Oggi i sorteggi SICUREZZA SIRIGU


LUKIC TIMIDO
Oggi alle 13 al Grimaldi Fo-
rum di Montecarlo avrà luogo
il sorteggio di Europa League
ZAZA SPUNTATO
(diretta tv su Sky Sport). Elimi- DALL’INVIATO A WOLVERHAMPTON
nato il Toro, l’Italia sarà rap-
presentata da Roma e Lazio. 7 SIRIGU
Entrambe sono teste di serie: Fa quello che può. Come sempre: si im-
da evitare Psv, Celtic e Krasno- mola su Traorè all’inizio del duello, fa lo
dar in seconda fascia, Franco- stesso su Diogo Jota, ma in questa occa-
forte, Getafe, Espanyol e Wol- sione non ha fortuna perché la palla fini-
verhampton in terza, mentre sce a Dendoncker che segna. Nel finale è
in quarta c’è il Glasgow Ran- prodigioso proprio sul belga.
gers (che ha eliminato a sor-
presa il Legia Varsavia) come 6 IZZO
mina vagante. In campo 48 È il primo a calarsi in una realtà che gli si
squadre: la finale si giocherà a addice: si mette l’elmetto e disinnesca
Danzica il 27 maggio. ogni pericolo. In corso d’opera perde in-
tensità e va un po’ in affanno.

Ora tocca al mercato 5 BREMER


La faccia che presenta il To- Il confronto in velocità con Traorè lo vede
ro in avvio è quella giusta. perdente: ci sa fare in marcatura, molto
C’è Baselli nel ruolo di tre- meno quando gli attaccanti di casa lo por-
quartista, Zaza e Belotti fan- tano lontano dall’area.
no l’elastico, Izzo e Bonifazi
ringhiano sulle caviglie di Ji- 5,5 BONFAZI
menez o Diogo Jota: Mazzar- Jimenez e la saetta Traorè cercano di far-
ri applaude, i granata affon- lo cadere in trappola. Regge l’urto nell’u-
dano, anche se si perdono no contro uno, meno se lo puntano in ac-
Andrea Belotti, 25 anni, chiude la sua stagione in Europa con sei gol in sei partite: inutili i due al Wolverhampton quando è il momento di con- celerazione.
cretizzare. L’atmosfera den-
tro alla casa dei Wolves è dai 6 DE SILVESTRI
ritorno playoff europa lea g ue decibel altissimi perché, da Da applausi la prima mezz’ora, poi è me-
queste parti, sentono l’ap- no pungente quando deve sostenere la

Al Toro non basta Belotti


puntamento con la grande fase d’attacco.
occasione: dopo quasi qua-
rant’anni l’Europa è a un pas- 6 RINCON
so. La stella portoghese Ru- Ingaggia un faccia a faccia, anche musco-

Finisce il sogno europeo


ben Neves si accomoda in lare, con Moutinho: il portoghese ha un
panchina come accaduto al motore più rodato (dal 27’ st MEITÉ SV).
Grande Torino e, dal via, c’è
la freccia Traorè che tanto 5,5 LUKIC
ha fatto tribolare la coppia Presente, ma timido: non dà mai la sensa-
Ansaldi-Meité all’andata:
Granata ko anche a Wolverhampton: niente fase a gironi. Preso Laxalt stavolta tocca a Lukic dare
zione di poter trasformare in oro una ver-
ticalizzazione.
una mano a Bonifazi o Bre-
mer, ma l’esterno di Espirito 6 AINA
Santo è irrefrenabile. Nel momento migliore del Toro dà il suo
GUGLIELMO BUCCHERI sce la lezione: fuori confine Wolverhampton contributo: non può essere ancora al me-
INVIATO A WOLVERHAMPTON
non c’è spazio per sbagliare WOLVERHAMPTON 2 Il divario con la Premier glio della condizione essendo l’ultimo arri-
L’Europa del Toro finisce una virgola e, soprattutto, Chi sale I primi, piccoli, squilli della vato (dal 25’ st BERENGUER SV).
qua, o meglio, era finita gio- occorre unire personalità a TORINO 1 Dendoncker notte sono racchiusi in un ti-
vedì scorso. L’Inghilterra del un modo di stare in campo ro da fuori di Baselli, in un 6,5 BASELLI
calcio è troppo avanti, an- intenso ed aggressivo. I ra-
ANDATA 3-2
7 colpo di testa di Bremer e in Comincia dietro la linea d’attacco ed è un
WOLVERHAMPTON (3-5-2) Rui Patri-
che se a contenderci il passo gazzi di Mazzarri hanno avu- cio 6,5; Vallejo 5,5, Coady 6,5, Boly 6; Segna il secondo gol ed è un pericolo co- un lungo possesso palla gra- bel vedere per continuità e coraggio: con
è una delle prime squadre al- to delle pause e, fra queste, Traorè 7, Dendoncker 7, Saiss 5,5, Mouti- stante con le sue incursioni. Con Traoré nata che fa ben sperare. Ma il passare dei minuti le energie lo tradisco-
le spalle delle solite regine: la dissoluzione, improvvisa, nho 6 (45’ st Neves sv), Jonny 6; Jime- è il più attivo tra gli inglesi. dopo il tuffo di Sirigu per op- no anche se trova ancora il tempo di servi-
questo deve suonare come della difesa (quasi) di ferro nez 6,5 (47’ st Neto sv), Diogo Jota 6 (37’ porsi a Traorè, ecco il colpo re l’assist per la rete di Belotti.
un avvertimento, se ce ne per defezioni ancora poco Chi scende che segna un destino già in
st Cutrone sv). 5,5 ZAZA
fosse ancora bisogno, per il comprensibili. Il futuro è già All: Espirito Santo 6,5 Vallejo gran parte scritto: in mezzo
nostro movimento e deve oggi, deve esserlo. E non so- all’area spunta la zampata Subito dopo il vantaggio dei Wolves può
concedere ai granata l’onore lo per l’arrivo di Laxalt dal TORINO (3-4-1-2) Sirigu 7; Izzo 6, Bre-
5,5 di Jimenez a beffare il Toro e rimettere la gara in equilibrio, ma il colpo
delle armi. Milan (prestito con diritto di mer 5,5, Bonifazi 5,5; De Silvestri 6, Rin- Soffre sin troppo sulla corsia di compe- a complicarne, terribilmen- di testa dal cuore dell’area è spuntato:
Stadi, atmosfera, presti- riscatto) o per il quasi arrivo con 6 (27’ st Meitè sv), Lukic 5,5, Aina 6 tenza. Prova a tamponare e cerca lo te, i piani di rimonta. Nella non è facile muoversi fra i giganti Boly e
gio: tutto rimandato perché, di Kamano dal Bordeaux, (25’ st Berenguer sv); Baselli 6,5; Zaza sprint, ma è troppo discontinuo. seconda parte c’è spazio per Coady. Esce per un problema al ginoc-
adesso, la missione del Toro ma perché resettare in fretta 5,5 (37’ st Millico sv), Belotti 6,5. l’orgoglio (il momentaneo chio (dal 37’ st MILLICO SV).
deve essere quella di dare quanto accaduto nell’ultima All: Mazzarri 6 1-1 di Belotti) e per la nuova
continuità a un’idea. Si cre- settimana può mettere i gra- sbandata (il nuovo vantag- 6,5 BELOTTI
sce anche così, vivendo den- nata in una posizione privile- Arbitro: Gil Manzano (Spa) 6 gio di Dendoncker). Poi, il si- Una rete, comunque, pesante: da qual-
tro partite come la doppia sfi- giata in campionato grazie a Reti: pt 30’ Jimenez, st 13’ Belotti, 14’ pario sull’Europa, ma non che ora sono 77 come Rolando Bianchi
da con il Wolverhampton se, quel filo che lega la passata Dendocker. Ammoniti: Baselli, Jonny, Lu- sulla stagione. — che lo fanno entrare fra i migliori dieci
da 180’ come questi, si capi- stagione a questa. kic, Bremer. Spettatori: 31 mila circa. c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI marcatori granata. G. BUC.

.
VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 37
SPORT

Nel 2020 record di 22 Gran premi, ma l’obiettivo è salire presto a 25 per aumentare i ricavi LE PILLOLE volley: europei

F1, il Mondiale si fa extralarge Italia, primo ko


Agli ottavi
c’è la Slovacchia
Aspettando Africa e Arabia
RETROSCENA Roma: dallo United
Sorpresa Smalling
STEFANO MANCINI
INVIATO A SPA-FRANCORCHAMPS Colpo a sorpresa per la Ro-

L
ma. Dall'Inghilterra è in arri-
a Formula 1 cresce vo il difensore Chris Smal-
come un risiko dai da- ling (foto) che lascia il Man-
di fortunati: per il chester United in prestito Paola Egonu, 20 anni
2020 ha riconquista- per 3 milioni di euro. La Fio-
to l’Olanda (già prenotati tut- rentina, invece, attende Mar- ALBERTO DOLFIN
ti i biglietti) e debutterà in tin Caceres, 32 anni, urugua- Un’Italia altalenante subi-
Vietnam. E intanto prepara iano, ex Juve e Lazio. Contrat- sce la prima sconfitta agli
le prossime mosse: rimettere to per un anno più opzione. Europei di volley femmini-
piede in Africa, raddoppiare le. Il ko al tie-break con la
in Cina e America, espander- Polonia (3-2) non toglie il
si in Medio Oriente, consoli- Calcio donne: Euro 2021 primo posto del girone B al-
dare la vecchia, appassiona- Italia batte Israele la formazione guidata da
ta Europa. Davide Mazzanti, ma per
I Gran premi nel 2020 sa- Nella prima partita delle via di un regolamento cer-
ranno 22, nuovo record. L’an- qualificazioni verso gli Euro- vellotico, obbliga Egonu e
pei 2021 le azzurre hanno compagne a trasferirsi a
battuto in rimonta Israele Bratislava per sfidare la
per 3-2. Gol di Girelli, Barto-
Marocco tra i candidati li e Giacinti. Il ct Bertolini:
Slovacchia (altro paese or-
Con i sauditi si tratta ganizzatore).
«Partita difficile. Sapeva- Dopo aver perso al quin-
anche sul rispetto mo che ripartire sarebbe to set contro il Belgio, la Po-
dei diritti delle donne stato ostico». lonia si è presa la rivincita
Sebastian Vettel, 32 anni, firma autografi a Spa: anche in Belgio invasione di tifosi olandesi sulle azzurre, che invece
Lutto Luis Enrique avevano vinto le quattro
nuncio ufficiale arriva alla ri- morabile l’accordo che strap- cuito cittadino sarebbe realiz- vorevole in cambio di rassicu- È morta la figlia precedenti sfide del giro-
presa del campionato dopo pò ad Abu Dhabi: «La vostra zato a Ad Diriyah, dove già razioni sul rispetto dei diritti ne senza perdere nemme-
la pausa estiva in una gara sarà l’ultima e assegne- corre la Formula E. Si parla fondamentali, sull’ugua- Tragedia per Luis Enrique, il ct no un set. Galvanizzate
Spa-Francorchamps invasa rà il doppio dei punti - spiegò di cifre oltre i 50 milioni a ca- glianza di genere e sulla liber- della Spagna: ieri è morta di tu- dal caldo pubblico dell’A-
dai tifosi olandesi di arancio- agli organizzatori - quindi do- rico dei promoter, che copri- tà di stampa. Liberty Media è more la figlia di nove anni. L’al- tlas Arena di Lodz, le pa-
ne vestiti. L’effetto Verstap- vete pagarmela il doppio». rebbero ampiamente le spe- più attenta alla questione ri- lenatore negli ultimi mesi ave- drone di casa si aggiudica-
pen ha imposto al calendario Una fattura da 60 milioni che se dei team, lasciando nelle spetto a Ecclestone, anche se va lasciato la nazionale per sta- vano in appena 20 minuti
il ritorno a Zandvoort, men- l’emiro firmò senza neanche loro tasche una ricca mancia. ha lasciato intendere che re vicino alla piccola. il primo set (25-14), in cui
tre ad Hanoi si correrà per la contare gli zeri. Ma non sono costi e ricavi le cambiare il mondo non è la l’Italia pativa molto in rice-
prima volta il 5 aprile. Il via La crescita della F1 è prose- obiezioni a un Gp in Arabia, sua ragione sociale. Insom- Ciclismo: Vuelta zione. A fare male era so-
come sempre in Australia guita sotto la gestione di Li- bensì il mancato rispetto dei ma, a determinate condizio- Teuns in maglia rossa prattutto Malina Smarzek
(15 marzo), gran finale ad berty Media, che adesso trat- diritti umani. Le squadre ni il Gp si farà. (3 aces consecutivi), oppo-
Abu Dhabi (29 novembre). ta con l’Arabia Saudita. Il cir- avrebbero espresso parere fa- Dylan Teuns (Bahrain Meri- sto che gioca nel nostro
L’Italia è in programma il 6 Raddoppio in Cina e Usa da) è la nuova maglia rossa campionato a Bergamo.
settembre con l’asterisco, ma Le altre nazioni in lista di atte- della Vuelta. Ieri tappa a Je-
gli organizzatori giurano che sa o comunque interessate: sus Herrada (Spa). Caduta e La Polonia vince 3-2
sul nuovo contratto manca domenica il g p del belg io Marocco (a Marrakech), Sud ritiro per Uran e Roche. L’Italia trovava carattere
soltanto la firma. Si chiama Africa (Kyalami), un secon- nel secondo parziale
fuori la Germania perché ha Mercedes conferma Bottas, Ocon alla Renault do evento in Cina (Pechino?) Canottaggio: qualificati (19-25), trascinata dalla lea-
finito i soldi malgrado il trai- e in America, dove da tempo der Paola Egonu. Cresceva
no di Mercedes e di Vettel. Raikkonen ko (stiramento): gara a rischio Las Vegas e Miami si sono A Tokyo 110 azzurri tutta la squadra e, su tutte,
candidate ad affiancare Au- Gli azzurri per Tokyo 2020 so- Indre Sorokaite e Raphaela
Le novità Vietnam e Olanda Gp del Belgio a rischio per Ki- des monterà il terzo e ultimo stin. Chase Carey, ad di Liber- no 110 (58 uomini e 52 don- Folie, fondamentali in un 3°
C’era una volta l’opposizione mi Raikkonen, vittima di motore della stagione (poi ty Media, festeggia il prima- ne). Del canottaggio gli ultimi set a senso unico: 13-25. La
dei team: «Oltre le 19 gare uno stiramento muscolare scattano penalità), mentre to: «Nel 70° anno di F1 siamo quattro pass. Quattro le squa- Polonia però reagiva e por-
non è possibile andare, do- alla gamba sinistra. «Meglio la Ferrari lo farà a Monza nel felici di pubblicare un calen- dre: pallavolo maschile e fem- tava la partita al tie-break
vremmo aumentare il perso- farsi male dalla parte del fre- prossimo weekend. Merca- dario da 22 Gran premi» con minile, pallanuoto maschile e (25-21), approfittando di
nale e ci costerebbe troppo». no che dell’acceleratore», to: la Mercedes conferma il benestare delle squadre. «Il softball. un nuovo calo azzurro. Una
Erano i primi Anni 10, co- sorride il pilota dell’Alfa, Bottas per il 2020 e Ocon an- limite massimo è 24», sostie- flessione che non si arresta-
mandava Bernie Ecclestone. che oggi proverà a guidare drà alla Renault al posto di ne il team principal della Fer- va nel quinto e decisivo set,
L’ex boss firmava contratti nelle libere. «Lo sport è peri- Hulkenberg. Vettel resta al rari, Mattia Binotto. Ma Li- MotoGp: test a Misano in cui le polacche si impone-
milionari e le squadre faceva- coloso, meglio bere: almeno momento il solo pilota tede- berty ha un progetto: compri- Quartararo veloce vano per 15-12, facendo
no gli straordinari. «Quando quando la sbornia passa stai sco di F1 con un contratto mere i fine settimana di gara È Fabio Quartararo il più velo- esplodere i propri tifosi e as-
si spartivano i diritti commer- bene», il suo commento. Per per il prossimo anno. Oggi e guadagnare giorni liberi. ce del primo giorno di test a sicurandosi la seconda piaz-
ciali, nessuno si lamentava», l’eventuale sostituzione è ore 11-12,30 e 15-16,30 pro- Per crescere ancora. — Misano davanti a Morbidelli za nel girone. —
raccontava Ecclestone. Me- pronto Ericsson. La Merce- ve libere (tv su Sky). c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI e Marquez. c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

CUC UNIONE VAL D’ENZA


Esito di gara
COMUNE DI TERNI Si rende noto che con determina n. 109
ESTRATTO BANDO DI GARA EUROPEA CON PROCEDURA APER- del 28/08/2019 a firma del responsabile
TA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CA- del procedimento di gara, è stata aggiudi-
NILE MUNICIPALE DI COLLELUNA. cata definitivamente la procedura aperta,
Il Comune di Terni, con sede in Piazza Ridolfi 1 – 05100 suddivisa in quattro lotti, per l’affidamento
dei servizi di trasporto scolastico per con-
Terni (TR) – Tel. 0744/549.1 – intende appaltare la pre-
to dei Comuni di Canossa (RE), Gattatico
stazione del Servizio di Gestione del Canile Municipale di (RE), Sant’Ilario d’Enza (RE) e l’Azienda
Colleluna sito in Strada di Lagarello n .26. Speciale CavriagoServizi. Aggiudicatario
Vocabolario comune per gli appalti: CPV principale: lotti 1 e 4: Cosepuri, con sede in Bologna;
98380000-0; CIG 7960542F0F; Valore totale stimato IVA Aggiudicatario lotto 2: Azzimondi Bus.
esclusa: € 1.014.711,50, comprensivo dell’opzione di S.p.a. di Azzimondi Lorenzo&C., con sede
rinnovo contrattuale biennale. in S.Ilario d’Enza (RE). Lotto 3: deserto
Importo a base d’asta: € 608.826,90 (IVA esclusa), di cui stante la mancanza di offerte pervenute
oneri di sicurezza da interferenze non soggetti a ribasso entro il termine prefissato. Importo di ag-
pari ad € 28.800,00 (IVA esclusa); giudicazione: lotto 1: € 113.138,02, lotto
Durata del Contratto d’appalto: 3 (tre) anni dalla data del 2: € 196.780,32, lotto 4: € 309.739,80.
verbale di consegna del servizio. L’esito integrale è pubblicato sul sito:
Luogo principale di prestazione dei Servizi: Comune di www.unionevaldenza.it.
Il responsabile del procedimento di gara
Terni.
dott. Giuseppe Ciulla
Condizioni di partecipazione precisate nel disciplinare e
negli altri documenti di gara.
Procedura: Aperta.
Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più ESTRATTO AVVISO DI AGGIUDICAZIONE
vantaggiosa. Avviso integrale di aggiudicazione per l’affidamento del “ser-
Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12:00 del vizio di raccolta, carico, trasporto e smaltimento in discarica
11/09/2019. autorizzata dei rifiuti”, disponibile al seguente indirizzo:
L’apertura avrà luogo alle ore 9:00 del giorno 12/09/2019. www.igeaspa.it/it/bando_detail.wp?contentId=BND3633.
Per la pubblicità su: Responsabile Unico del Procedimento: Dirigente Reg-
gente della Direzione Ambiente, Arch. Mauro Manciucca.
L’Amministratore Unico Michele Caria

Per tutte le altre informazioni si rimanda al bando integra-


le e alla documentazione in esso allegata, pubblicato sul
sito Internet: www.comune.terni.it

www.manzoniadvertising.it IL Dirigente Reggente


Cataldo Renato Bernocco
documento firmato digitalmente www.manzoniadvertising.it
.
38 T1 PR

.
T1

VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 39

TORINO E
E PROVINCIA
PROVINCIA
Redazione via Lugaro 15 E-mail cronaca@lastampa.it Pubblicità: A. Manzoni & C S.p.A. Telefono 011 6665211 Condizioni soleggiate con tendenza a velature, più este- OGGI DOMANI DOMENICA
TORINO 10126 Facebook La Stampa Torino Via Lugaro 15 Fax: 011 6665300 se dalle ore centrali. Domani addensamenti e locali tem-
Tel. 0116568111-Fax 0116639003 Twitter: @StampaTorino Torino 10126 porali pomeridiani. 19° 31° 19° 29° 17° 30°

parla la prima cittadina: avanti su area di crisi, hi-tech e salva-conti TORINO


PLUS To+ DENUNCIATI A SESTRIERE

Furti e auto rotte


Appendino: il Conte-bis CALCIO
GIANLUCA ODDENINO
I baby calciatori
vandali per noia
mette in salvo i progetti Juve, l’ora di Rabiot
Il debutto da titolare
è la mossa anti-Napoli
IRENE FAMÀ
«Non so che cosa mi sia preso. Mi
annoiavo. Così ho raccolto un sas-

per il rilancio di Torino P. 54


so e l’ho tirato contro il vetro di una
macchina. Ha fatto rumore, si è in-
franto: la serata è cambiata, è di-
ventata esaltante». Noia, appunto.
Desiderio di adrenalina, voglia di
uscire dalla routine. Perché «a Se-
Il nuovo governo indebolisce gli oppositori. “Alleanze, la linea non cambia” striere non c’è molto da fare». Così
quattro adolescenti torinesi la not-
te del 20 agosto hanno pensato di
«La linea dell'amministrazione di TRA POLITICA E GIUSTIZIA uscire di nascosto dall’hotel in cui
Torino non cambierà in seguito a alloggiavano e di mettere a soqqua-
un cambiamento di compagine a li-
vello nazionale». Lo dice Chiara
Cirio esce dall’inchiesta sui rimborsi dro il paese. Baby calciatori, erano
in ritiro con una squadra dilettanti-
Appendino, che sulla Tav spiega:
«Il discorso ormai è chiuso».
Ma ora rischia l’effetto Chiamparino IL CASO
stica di Torino per gli allenamenti
di preparazione in vista del cam-
CLAUDIO LAUGERI
ANDREA ROSSI – P. 40 GIUSEPPE LEGATO — P. 41 pionato. Hanno tutti tra i quattor-
Il ritocco alle tariffe dici e i quindici anni, forse si sono
sentiti intoccabili. E hanno cerca-
manda in tilt to, per una notte, «di fare qualcosa
i tassametri di diverso». — P. 44
P. 43

SEPOLTI AL MONUMENTALE

I “senza terra”
nella tomba
del Marchese
FEDERICO GENTA
Lawrence Irimoren ha lasciato la
IN PROVINCIA
Nigeria che era poco più che un ra-
BUCCI, RAMBALDI gazzo. È arrivato in Italia negli An-
ni 80. Dopo aver conseguito il di-
Niente corsi, ploma di perito industriale, ha
pubblicato, in lingua inglese, di-
gli agenti restano versi manuali di ingegneria. Fino
bloccati in ufficio a dieci anni fa la sua casa era in
Crocetta. Le sue tracce si perdono
P. 47
nei registri della Città, tra i cantie-
ri e gli incarichi professionali affi-
MUSICA datigli dal Comune. Il suo nome
PAOLO FERRARI
compare ancora nel 2012, quan-
do tenta la carriera sportiva: ap-
La festa dei Muri pare nella graduatoria per l’abili-
tazione ad allenatore di giovani
Trent’anni di rock
In via Nizza con il Pride: “Non è perfetta, ma si viaggia sicuri” tutti in un mese
dilettanti. Poi Lawrence Irimoren
esce di scena e diventa un fanta-
sma. La sua ultima casa, prima
P. 48
Viaggio sulla ciclabile della discordia assieme agli attivisti che promuovono l’uso delle bicilette in città. Tra osta- della morte, sono le strade di San
coli e polemiche, ecco il verdetto: «Va perfezionata, ma ci dà sicurezza». PIER FRANCESCO CARACCIOLO – P. 46 Salvario. – P. 45

Meglio di Montecarlo LODOVICO


POLETTO

Storia minima dei giorni di fine agosto, ma che in qualche


modo fa bene all’orgoglio. Un bambino sta male mentre è in
vacanza in Costa Azzurra con la famiglia. Sembra un’otite.
La mamma si affanna, lo porta in ospedale a Beaulieu, ma il
problema non si risolve. E allora va a Montecarlo. Un altro
ospedale, un’altra visita, un’altra diagnosi che conferma la
precedente. Gli prescrivono degli antibiotici, ma il pupo sta
sempre peggio. Si sveglia la notte. Ha la febbre, migliora-
menti zero. Eppure nel Pricipauté c’è una
struttura di livello. Insomma: Monaco è BUONGIORNO
pur sempre un posto per ricchi, con servi- TORINO
zi all’altezza dei suoi cittadini. Ma il bim-
bo sta male. E così la famiglia fa i bagagli in anticipo e torna-
no a Torino. E va a bussare alla porta del Regina Margherita,
scortati da una nonna che è ormai è più in affanno di tutti.
Non è magia: è preparazione, la diagnosi è rapida. Tutta col-
pa di un dente. Niente di grave. Basta poco e la febbre spari-
sce. «Meglio il Regina Margherita che il blasonato Principa-
to» dice la nonna. Lì ci saranno pure i soldoni. Il principe re-
gnante. E le banche belle solide. Qui c’è la sanità di livello.
Meglio noi di Montecarlo, ha ragione quella nonna. —
.
T1 PR

40 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019


CRONACA DI TORINO

POLITICA

I TRE FRONTI APERTI

Il dossier sull’area di Anche i fondi per l’ac- Al sicuro anche la


crisi complessa, vo- quisto di nuovi tram norma che stanzia-
luto dal precedente non sono in bilico e va a favore di Torino
governo, era a ri- così la road map per circa 100 milioni con
schio ma con la con- chiedere il finanzia- cui ridurre il pesante
ferma di Conte può mento della linea 2 debito che grava sul-
dirsi blindato del metrò la Città.

Appendino, gelo con il Pd


avanti il mio mandato. La li-
nea dell’amministrazione
non cambia. Se da parte di al-
tre forze c’è interesse a con-

Ma il nuovo governo la blinda:


vergere su alcuni temi, siamo
disponibili. Ma sarebbe sur-
reale costruire una nuova
maggioranza».

salvi i progetti e la giunta


Non è un’apertura, è un
esercizio dialettico, altrimen-
ti Appendino non porgerebbe
al Pd come ramoscello d’ulivo
l’odiatissima riforma della
Ztl. «Un provvedimento a fa-
L’intesa a Roma ha l’effetto di indebolire gli oppositori interni ed esterni vore dell’ambiente». E infatti
in casa Pd la mossa viene letta
La sindaca ora è più solida: “Niente alleanze. La mia linea non cambia” come una provocazione, cui il
capogruppo Stefano Lo Russo CHIARA APPENDINO
replica con la stessa moneta, SINDACA
proponendo tre punti di con- DI TORINO
vergenza: «Abolizione del tic-
ANDREA ROSSI do per ridurre il debito, infra- quieta, variegata e litigiosa mo risolto il Moi; avremmo ket di 5 euro per entrare in Aperti al dialogo, ma
«Vedrete che resterò l’unico, strutture) ma si assicura una maggioranza; il Pd; infine la voluto portare avanti il con- centro dal 2020; rientro di To-
insieme con la Lega, a fare op- navigazione molto più sere- Regione a trazione leghista. tratto di governo, ma lui ha rino nell’osservatorio Tav; porteremo avanti
posizione ad Appendino». na verso l’epilogo del suo Almeno tre di questi fronti ri- deciso in maniera irrespon- progettazione del sottopasso il nostro mandato
Dietro la battuta di Osval- mandato, nel 2021. schiano di depotenziarsi, raf- sabile di staccare la spina» - di piazza Baldissera». Propo- elettorale e
do Napoli, capogruppo di Appendino esce dall’estate forzando non poco Appendi- e futuro: «Su temi con dirit- ste ovviamente irricevibili.
Forza Italia a Torino, si cela più dura della sua avventura a no, la quale non a caso è ti, ambiente e innovazione Siamo alle schermaglie, programmatico
un sostanzioso fondo di veri- Palazzo Civico - durante la tutt’altro che turbata dall’epi- con il Pd si possono trovare dietro le quali si staglia però
tà. Il secondo governo Conte quale la sua maggioranza è logo della crisi di governo. punti di convergenza». un’inversione dei rapporti di
- fondato sull’innaturale ab- stata sul punto di saltare - con La sindaca considera l’in- Ma Appendino, come già forza. Ora è Appendino a es- Su temi come diritti,
braccio tra Pd e Movimento un nuovo governo che, di fat- carico bis a Conte «un’ottima con la Lega, mette al riparo la sere in una posizione di van-
5 Stelle - nasce sotto un’otti- to, sterilizza i suoi principali notizia per il Paese». Si man- sua amministrazione dai de- taggio. Se l’alleanza di gover- e ambiente sono
ma stella per Chiara Appendi- avversari, interni ed esterni. tiene in perfetto equilibrio stini nazionali. E come non no reggerà, Pd e Movimento possibili convergenze
no: la sindaca non solo blin- Fino a ieri la sindaca doveva tra passato - «Salvini ha dato aveva mai aperto a un’allean- 5 Stelle sono destinati ad av- Ma il Pd finora è stato
da i progetti che rischiavano guardarsi da quattro fronti: il un grande contributo alla cit- za locale con il Carroccio, lo vicinarsi, anche nelle regioni
di saltare (area di crisi, fon- mondo produttivo; la sua in- tà, senza di lui non avrem- stesso fa con il Pd: «Io porto e - perché no - nei comuni. In ostile alla nuova Ztl

Oggi al via la kermesse in corso Grosseto glieri comunali e dei dirigenti


del partito: dal capogruppo Ste-
ria accenna al dialogo, lo stes-
so fa Monica Canalis nella qua-
Il Conte-bis rovina la Festa dem fano Lo Russo, che in questi tre
anni ha guidato un’opposizio-
druplice veste di vice segreta-
ria, consigliera regionale, me-

“A Torino però non cambierà nulla” ne durissima ad Appendino, al-


la vice Chiara Foglietta, dall’ex
assessore Lubatti a Maria Gra-
tropolitana e comunale. La ten-
tazione di inglobare i Cinque-
stelle, considerati una costola
zia Grippo. Lo stesso vale per fuggita dalla sinistra e ora da ri-
due feroci avversari dei Cinque- portare a casa, non è isolata.
dino. L’alleanza con il Movi- cordo che poggia sul senso di re- stelle come l’ex senatore Stefa- Un autorevole sostenitore di
RETROSCENA mento 5 Stelle a Roma rischia sponsabilità del Pd. È lo stesso no Esposito e il senatore Mauro questa tesi, destinato a fare da
inevitabilmente di sabotare la senso di responsabilità che a To- Laus che ancora ieri ha invitato pontiere in Comune, è il vice

L
a Festa della riscossa ri- road map pianificata dal segre- rino ci impone di costruire Appendino a dimettersi: «Le presidente della Sala Rossa En-
schia di diventare la tario provinciale Mimmo Car- un’alternativa a un’amministra- sue (ir)responsabilità sono de- MIMMO CARRETTA zo Lavolta, secondo cui «que-
messa in discussione retta, uno - per dire - che ha ri- zione disastrosa». vastanti ed evidenti». O per Pao- SEGRETARIO PROVINCIALE sto governo condizionerà mol-
DEL PD
di tre anni di lavoro du- nunciato a un posto blindato in Non cambia nulla. Almeno la Bragantini, ex deputata e og- to anche i livelli locali. In questi
rissimo con una pesante ipote- Regione per continuare la bat- per ora: «Avviamo un percorso gi coordinatrice della segrete- anni ho frequentato i consiglie-
ca sul futuro. Non l’avevano taglia anti-Cinquestelle in Co- fatto di idee e programmi con ria regionale, la quale - a diffe- Oggi parte un ri del M5s e penso che disanco-
pensata così, i dirigenti del Pd mune. Eppure a Torino i demo- cui proporre un’alternativa ra- renza del segretario Paolo Fu- rare quel Movimento dall’ab-
torinese quando avevano deci- cratici provano a resistere al dicale che tiri fuori la città dal vi- ria, possibilista su un dialogo percorso di idee e braccio con la destra peggiore
so di avviare con la Festa dell’U- vento avverso. «Per noi non colo cieco in cui Appendino l’ha anche a livello locale - vede con programmi per una di sempre porti con sé il valore
nità - che si apre oggi in corso cambia nulla», spiega Carretta. cacciata», insiste il segretario. pessimismo l’alleanza. alternativa a questa di una operazione oggettiva-
Grosseto 183 - la riconquista «A Roma non sta nascendo un Sulla stessa linea è attestata la Eppure anche a Torino il mo- mente piena di insidie». A. R. —
della Città governata da Appen- matrimonio d’amore ma un ac- netta maggioranza dei consi- loch comincia a sgretolarsi. Fu- giunta disastrosa c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
.
T1 PR

VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 41


CRONACA DI TORINO

POLITICA

il c aso Possibili volti di governo Il giudice archivia la posizione del governatore. Il nuovo problema: il rapporto con l’esecutivo

“Tav, storia chiusa”


Stop alle speranze
1 Cirio fuori da Rimborsopoli
rischia l’effetto Chiamparino
Laura Castelli
dei Cinquestelle L’ex vice ministro
dell’Economia in quota
Le speranze di qualche Cin- Cinquestelle potrebbe
questelle sono destinate ad essere confermata o
andare deluse. È la stessa addirittura promossa
sindaca Appendino a scrive- alla guida di un
re l’epitaffio quando gliene ministero
viene chiesto conto: «Consi-
dero la questione Tav chiu- IL CASO
sa», spiega a proposito di
eventuali ripensamenti sui GIUSEPPE LEGATO
ANDREA ROSSI
destini della Torino-Lione,

U
per altro impossibili vista la na giornata double
posizione del Pd. Il discorso face. L’ultima om-
della sindaca è piuttosto ra- bra giudiziaria che
gionevole, non solo perla po- ancora aleggiava su
sizione del nuovo alleato di di lui cade definitivamente;
governo, forse l’unico punto ma una nuova ombra, questa
di convergenza tra Pd e Le- volta politica, sorge con la na-
ga, ma anche per un dato di scita del nuovo governo, a lui
fatto evidente: la decisione certamente non amico.
di proseguire i lavori fu pre- 2 Quattordici mesi e 20 gior-
sa da Giuseppe Conte. «Il ni dopo l’avviso di garanzia
presidente del Consiglio Anna Rossomando per peculato il presidente del-
continua a essere lui, quindi Lavice presidente del la Regione Alberto Cirio esce
immagino che la linea che Senato,del Pd, vistele sue definitivamente dall’inchie-
ha dettato all’epoca sarà indubbiecompetenze sta Rimborsopoli bis, seguito
quella che porterà avanti potrebbeentrare come della prima puntata (giudizia-
questo governo». — vice ministro o ria) che la magistratura tori-
sottosegretario alla nese ha dedicato ai consiglie-
Giustizia ri regionali dell’era di Rober-
questo scenario il Pd torinese to Cota e foriera – al momen-
dovrà probabilmente ricali- to – di 25 condanne in Corte
brare la sua opposizione, al- d’Appello compresa quella
meno nei torni. dell’ex presidente leghista.
È il primo fronte anti Appen- Le spese sostenute da Cirio
dino che rischia di cedere. Il e da altri 27 politici transitati Il presidente della Regione Alberto Cirio, 46 anni
secondo riguarda la Regione. tra i banchi di Palazzo Lasca-
Alberto Cirio e la Lega hanno ris durante la giunta Bresso comunque scelto di rimborsa- con la probabile vittoria di Sal-
impostato i primi mesi nel se- (da giugno 2008 a marzo L’elenco re alla Regione l’intera cifra vini; oggi la Lega è estromessa
gno di un sistematico attacco 2010), non sono state effet- contestata dai pm. Così facen- dal governo e le elezioni una
ad Appendino, diretto a pre- tuate con un «dolo soggetti- do – al netto del rischio di un chimera, in compenso il nuo-
parare l’assalto a Torino nel vo». Quindi non si configura “Salvi” altri 27 processo penale ormai defini- vo esecutivo nasce anche per
2021. In quest’operazione pe- il reato inizialmente conte- tra cui Gariglio, tivamente scongiurato – si è frenare l’ascesa del centrode-
sava non poco la sponda leghi- stato. Lo ha deciso il giudice Lepri e Laus messo al riparo da (quasi) au- stra. Cirio lo sa e lo denuncia:
sta al governo, ora venuta me- Sara Perlo accogliendo le ri- tomatiche future contestazio- «Vorrei si parlasse di cose con-
no. Gli attacchi continueran- 3 chieste degli stessi magistra- ni della Corte dei Conti, cui la cerete per il Piemonte, invece
no ma con meno possibilità di ti titolari dell’inchiesta: l’ag- Ecco gli altri 27 ex consiglieri Procura invierà gli atti a pre- vedo nascere un esecutivo che
colpire nel segno; anzi, ora è Andrea Giorgis giunto Enrica Gabetta e il so- regionali la cui posizione è sta- scindere dalla responsabilità deve definire chi occupa una
Cirio che rischia l’isolamento. Ancora più alte rispetto a stituto Giovanni Caspani. ta archiviata: Mariano Turi- penale degli ex consiglieri. poltrona e chi un’altra, non
Anche sul fronte interno la Rossomando sono le Per Cirio in particolare gli gliatto, Caterina Ferrero, Lo- L’indagine sui rimborsi qua- per realizzare un programma,
svolta giallo-rossa è carica di possibilità di Andrea “scontrini” sospetti riguarda- renzo Leardi, Giampiero Leo, si fino all’ultimo aveva frena- ma semplicemente contro il
buoni auspici per la sindaca. Giorgis, deputato Pd, vano una cifra vicina ai 30 mi- Deodato Scanderebech, Gra- to la candidatura di Cirio in Re- centrodestra».
La maggior parte dei suoi con- stimato costituzionalista la euro: 19 mila euro per ricari- ziella Valloggia, Gian Luca Vi- gione, sbloccata solo con la de- Il governatore rischia ora di
siglieri ha una formazione vi- e dunque papabile per che telefoniche anche a benefi- gnale, Mauro Laus, Piergior- cisione della procura di chie- ritrovarsi nella frustrante si-
cina ai temi cari alla sinistra; e un posto nel governo cio di collaboratori, spese per gio Comella, Sergio Cavalla- dere l’archiviazione ora con- tuazione vissuta dal suo prede-
potrebbe venir meno uno dei la cura del sito internet e di ti- ro, Rocchino Muliere. E anco- cessa. In questo senso il presi- cessore Sergio Chiamparino:
principali motivi di malessere pografia legate a motivi di rap- ra: Davide Gariglio e Stefano dente può finalmente tirare una polemica quotidiana, ma
dei Cinquestelle torinesi, lega- presentanza, trasferte soste- Lepri (difesi dall’avvocato Lui- un sospiro di sollievo; meno nella sostanza sterile, contro
to alle politiche sulla sicurez- nute anche per occuparsi di gi Chiappero), Angela Motta, se lo sguardo scivola sulle trat- un governo che lo ignora o
za e immigrazione del gover- un gemellaggio con una citta- Mariano Rabino, Marco Tra- tative romane per la formazio- quasi. Ma senza, a differenza
no Conte-Salvini-Di Maio. dina estera. Difeso dal legale vaglini, Gian Piero Clement, ne del nuovo governo. In due di Chiamparino, poter conta-
Resta il mondo produttivo, Luigi Giuliano, Cirio ha spiega- Wilmer Ronzani, Juri Bossu- settimane Cirio ha visto la sua re almeno sull’asse con la sin-
decisamente allarmato. Ma è to in un’articolata memoria i to, Sergio Dalmasso, Alberto posizione rovesciarsi: il gover- daca Appendino, pronta a re-
l’unico fronte immutato; gli al- perché di quei rimborsi, ricon- Deambrogio, Ugo Cavallera, no Lega-Cinquestelle gli forni- stituire tutti gli attacchi ricevu-
tri tre volgono a favore della ducibili all’attività politica di Luigi Ricca, Luca Pedrale, Elio va ampie garanzie visto lo stra- ti in questi mesi dalla Regione
sindaca. — consigliere. Tuttavia, prima Rostagno, Paolo Cattaneo, potere leghista e più ancora la a guida Cirio. —
c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI che si chiudesse l’indagine, ha Alessandro Bizjak. — prospettiva di nuove elezioni, c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

.
T1 PR

42 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019


CRONACA DI TORINO

La proposta all’assemblea di settembre: SULLA STAMPA


macroregione commerciale con il Rhone-Alps

Per sfuggire Redazione via Lugaro 15


TORINO 10126
Tel. 0116568111-Fax 0116639003
E-mail cronaca@lastampa.it
Facebook La Stampa Torino
Twitter: @StampaTorino
TORINO
Pubblicità: A. Manzoni & C S.p.A.
Via Lugaro 15
Torino 10126
Fax: 011 6665300
E PROVINCIA
E
Telefono 011 6665211
PROVINCIA
Torna in gran parte soleggiato, a parte qualche annuvolamento al ma
no; in giornata sole su pianure e sviluppo di cumuli in montagna.

To

all’isolamento
gli effetti sul territorio dell’alleanza romana TORINO
PLUS

Le imprese preoccupate LA STORIA/1


LUCA FERRUA

per il nuovo governo Due cuori e un ristora


L’amore nato in cod
per la pizza a Tokyo

“Si rischia l’isolamento” P. 45

ora l’impresa
Il mondo produttivo: nessuno fermi gli investimenti. Cirio: vigileremo

Stallo, isolamento, penalizzazione. RETROSCENA INTERVISTA


I timori che dopo un governo più sen-
sibile alle necessità del Piemonte si La Regione si blinda Il pastore valdese:
passi a dialogare con un esecutivo
che guarda meno alle istanze del e crea una task force si può disobbedire LA STORIA2
Nord sono forti da parte delle asso- anti-crisi aziendali al decreto Salvini MAURIZIO TERNAVASIO
ciazioni degli imprenditori.
FEDERICO GENTA – P. 40 CLAUDIA LUISE — P. 40 ANTONIO GIAIMO — P. 43 L’antiquario che chiu
la vetrina del negoz
“Ora si vende on lin
P. 44

chiama Lione Stallo, isolamento, penalizzazio-


ne. I timori che dopo un governo
più sensibile alle necessità del
Piemonte si passi a dialogare
con un esecutivo che guarda
PORTA PALAZZO
IRENE FAMÀ

Arrestato per violen


Dopo un giorno
il giudice lo scarcer
P. 42

IL CASO
MASSIMILIANO RAMBALDI

Massacrato in cas
meno
In 500 nellaalle istanze delconNord sono
AFP

da tre incappuccia
tana dei Lupi per sperare Zaza e Belotti in fuga dopo la rapi
forti da parte delle associazioni
P. 47
A caccia dell'impresa. Nella tana dei Lupi il Torino vuole ribaltare pronostico e storia. I granata non sono mai riu-
sciti a prevalere in un doppio confronto europeo con una squadra inglese. BUCCHERI, CROCIFISSO – P. 53

degli
Benvenutiimprenditori.
a Mirafood, dove l’orto diventa un presidio MIRIAM
MASSONE

na. All'assemblea parteciperà Con «Spaghetti a Mirafiori», parafrasando


Fred Bongusto (nome omen), comincia una
lieta novella. Da qui, da una forchettata con-
orti, di tradizioni culinarie, di iniziative ag-
gregative e sociali». Al centro di Mirafood ci
sono la raccolta e l’utilizzo di eccedenze ali-

RETROSCENA il presidente del Parlamento


divisa, dal profumo di fresco e da un sapore mentari e di cibi non più vendibili, il recupe-
«buono, pulito e giusto» come quello delle ro del patrimonio gastronomico, l’orticoltu-
«tomatiche» - per dirla con il braidese Carlin ra di città e il coinvolgimento degli stranieri
Petrini - che andranno a condire gli spaghetti in progetti di cucina etnica. Dentro il conteni-

europeo David Sassoli. «Biso-


suddetti in una simpatica abbuffata ai margi- tore, sta una miriade di cooperative e associa-
ni della città. «Insieme Pomodoro», con tan- zioni, formiche operaie
to di «Social Passata», cena e salsa da spartire che negli anni si sono im- BUONGIORNO
con i vicini di casa, è il biglietto da visita di Mi- pegnate a costruire una TORINO

CLAUDIA LUISE gna dare al Piemonte un affla-

G
rafood, la prima Comunità urbana di Slow rete sociale in questa fet-
Food, al suo debutto domenica 8 settembre. ta di Torino post industriale. Briciola dopo
I soci hanno creduto e investito su questo briciola. L’inclusione è il mantra di Mira-
quartiere di periferia, che nell’immaginario food. E il cibo diventa il mezzo per ottenerla.

uardare all'Europa to più europeo, deve collabo-


collettivo e nei film in Super 8 ancora richia- Per contribuire ad azionare il meccanismo
ma fabbriche, lotte operaie, automobili e gas virtuoso (e gustoso) presentarsi alle 14 di do-
di scarico. E invece - o forse proprio per que- menica 8 nella Casa del Parco: si comincia
sto - la squadra di Petrini sposta il focus, archi- con il preparare la passata di pomodoro assie-

per creare legami rare con le regioni vicine co- .


Orto urbano a Mirafiori
via lo stereotipo e si impegna a valorizzare
un rione che definisce «ricco di aree verdi, di
me e si finisce dopo il tramonto con la spa-
ghettata. Buon appetito. —

che favoriscano l'ex- me Rhone Alpes e Baviera»


port e consentano concorda Alessio Ferraris, se-
al Piemonte di uscire dall'iso- gretario generale della Cisl Il cantiere della Torino-Lione a Chiomonte
lamento. È la sfida che lancia- Piemonte. Un bisogno di con-
no le forze produttive torine- cretezza e compattezza che
si. E proprio l'Europa sarà il te- parte da un presupposto: «Se
ma dell'assemblea dell'Unio- non si fa in fretta ci ritrovere-
ne industriale che si terrà il 30 mo a fronteggiare una crisi
settembre a Tne. La volontà è aziendale al giorno».
quella di stringere rapporti, «Sono relazioni che portia-
che già sono diventati più fre- mo avanti con costanza, non
quenti per la collaborazione solo nel settore automotive.
sulla Tav, con i cugini del Rho- Abbiamo grandi sinergie an-
ne Alpes. «Analizzeremo il Pie- che sulle grandi opere. Senza
monte nel contesto europeo dimenticare la Tav – spiega
Gallina - ad esempio Salini Im-
pregilo ha vinto due lotti per la
Il piano per creare realizzazione della metro di
un polo in accordo Parigi e sta cercando in Pie-
monte aziende disposte a lavo-
con la Liguria rarci. Immagino una grande
e la Lombardia macro regione in cui le compe-
tenze di questo territorio pos-
sano contribuire in modo de-
quindi puntando su quelle terminante a formare un gran-
che sono le nostre prospettive de polo dell’automotive a ca-
al centro dell'Europa e ragio- vallo tra le due nazioni». Iso-
nando anche sulle nostre pos- lando i dati torinesi, con un in-
sibilità come macroregione terscambio commerciale pari
che include la Lombardia, la a 4,2 miliardi nel 2018, il 39%
Liguria e il Rhone-Alps. Que- di quello regionale, i rapporti
sta è la prospettiva che dobbia- commerciali vedono un au-
mo darci quando Torino si mento delle esportazioni, pari
candida ad avere ancora un a 2,4 miliardi di euro, del
ruolo. Andremo a Tne pro- 3,6% mentre, con 1,8 miliardi
prio perché su questo luogo di euro, le importazioni riman-
stiamo investendo energie e ri- gono pressoché stabili
sorse affinché la città possa (+0,4%). Inoltre le Camere di
conquistare ancora leader- commercio dell’Euroregione
ship nelle alte tecnologie dedi- Alpi-Mediterraneo, Rhône-Al-
cate alla manifattura. L'Euro- pes-Auvergne, Corsica, Ligu-
pa è l'unica via per trovare ri- ria, Piemonte, Provence-Al-
sorse intercettando le grandi pes-Côte-Azur, Sardegna e
linee di investimento che vuo- Valle d’Aosta lavorano insie-
le fare con un programma co- me sin dal 2009 per promuove-
me Horizon Europe 21-27», re lo sviluppo di questo territo-
anticipa il presidente dell'U- rio da 2 milioni di aziende. —
nione Industriale Dario Galli- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

la strateg ia di valsabbina

La banca coop di Brescia punta su Torino


In autunno la prima filiale in Piemonte
Presidiare il territorio per of- ritoriale con 70 filiali. Impie-
frire un servizio a sostegno ga oltre 620 dipendenti, ha ol-
delle Pmi, degli artigiani e del- tre 8,5 miliardi di euro di mas-
le famiglie. In controtenden- se gestite e un solido patrimo-
za rispetto a quanto accade nio, con il CET1 attorno al
nel sistema bancario, con i 15%. «Torino resta una delle
principali istituti di credito principali città d'Italia e quin-
che chiudono filiali, riducono di per noi è importante esser-
sportelli e disintermediano, ci. Poi il tessuto imprenditoria-
Banca Valsabbina continua a le composto soprattutto da
crescere. E in quest'ottica an- piccole e medie imprese ben
nuncia che aprirà la sua pri- si sposa con il nostro sistema
ma a filiale a Torino. Banca di banca. Abbiamo una dimen-
Valsabbina è una Società Coo- sione umana, rapida e veloce
perativa per Azioni, fondata nell'erogazione del credito»,
nel 1898 ed è la principale ban- spiega Paolo Gesa, responsa-
ca popolare di Brescia che e bile Divisione Business di Ban-
opera attraverso una rete ter- ca Valsabbina. C. LUI. —
.
T1 PR

VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 43


CRONACA DI TORINO

Un errore della società informatica ha messo in difficoltà due volte i guidatori delle “auto bianche” e i loro passeggeri la strateg ia tim

Le anomalie sono state scoperte da un installatore autorizzato. Altri due avevano ricevuto il software difettoso Entro l’anno

La sindaca adegua le tariffe dei taxi via 27 cabine


Ma i telefoni
resistono
Ma i tassametri vanno subito in tilt La fila fuori la cabina telefo-
nica per un ti amo da dire o
un appuntamento da fissa-
re. I gettoni da inserire per
evitare che le parole riman-
IL CASO gano sospese. Chiudersi la
porta alle spalle per avere
CLAUDIO LAUGERI un po’ d’intimità, con il mon-

L
e tariffe dei taxi au- do fuori in movimento. Per
mentano. E i tassame- molti queste scene sono lon-
tri vanno in tilt. Colpa tani ricordi. Ma ancora oggi
di un software, instal- le cabine telefoniche eserci-
lato su molte auto pubbliche e tano un grande fascino. Co-
marchiato «Taxitronic», mar- me una vecchia radio o un gi-
chio legato a un’azienda a ge- radischi. Funzionano anco-
stione familiare con sede a ra, ma sempre meno perso-
Barcellona e sbarcata a Tori- 2 ne le utilizzano. Agicom e
no nel 2002, passata nel 2010 Tim nel 2010 hanno lancia-
sotto il controllo di un’altra so- to un programma condiviso
cietà, la «Interfacom» legata di razionalizzazione della te-
al «Flexitron Group». A scopri- lefonia pubblica. A Torino e
re il «baco» è stato Marco For- provincia, dati aggiornati al
chini, 47 anni, titolare della 6 giugno di questo anno, so-
«Ctt Torino», installatore di no 870 le postazioni di tele-
tassametri autorizzato dal Co- fonia pubblica dislocate sul
mune assieme alla «Taxicar» territorio, di cui 635 solo in
in via Rivarossa 10 e «Aladina città. Il piano locale di razio-
radio», in strada Altessano 55. nalizzazione prevede che
Tanto per intenderci, sono lo- nel 2019 ne vengano rimos-
ro a «piombare» le apparec-
chiature, per garantire che
nessuno possa modificare le
tariffe a piacimento. Quei tec-
3
L’errore potrebbe
comportare per i 1. l’installatore Marco Forchini, che ha scoperto
clienti una spesa le anomalie nel software. 2. Due tassametri a
confronto, fra quelli installati sui taxi in circola-
maggiore 1 zione a Torino. 3 Le auto bianche
Una cabina telefonica

nici installano i tassametri. E venivano ogni 12 secondi an- ritorno con partenza da Tori- euro. Di più: sui tassametri se in tutto 32, 27 a Torino.
quando serve, aggiornano i ziché ogni 13. Una differenza no verso l’area metropolitana. montati dalla «Digitex» (altra Numeri simili a quelli del
software. Come è accaduto do- non da poco, che poteva far sa- «Quell’operazione è sempre ditta produttrice), la funzione biennio 2017-2018, quan-
po l’approvazione delle tariffe lire il costo di una corsa da 26 stata fatta a mano dal tassista, è automatica. C’è, poi, un’argo- do Tim ha tolto 36 cabine.
avvenuta il 12 giugno. a 30 euro. «Ho avvertito il pre- il regolamento non prevede- mentazione legata al regola- La riduzione pianificata pro-
sidente della cooperativa dei va e non prevede l’automati- mento comunale. In materia cede costantemente, ma
I problemi taxi», spiega. E lui, ha chiesto smo», sostiene Alberto Aimo- di «Tariffa progressiva multi- non è repentina. Anche per-
Il 24 luglio, «Taxicar» mette a alla società spagnola di rime- ne Cat, presidente della coope- pla», nell’allegato B viene spie- ché la telefonia pubblica
disposizione degli installatori diare, avvisando i colleghi di rativa taxi che riunisce le ex gato: «L’applicazione di que- consente ancora agli utenti
il software con le tariffe ag- rinviare l’aggiornamento del «5737» e «5730». Mille e 400 sto sistema tariffario consente di poter chiamare gratuita-
giornate. «Ho scaricato il pro- software. E gli altri due instal- auto bianche sotto la stessa all’utente, a fine corsa, di corri- mente i numeri di emergen-
gramma e ho incominciato a latori? Nessuna comunicazio- centrale operativa. Gestita da spondere al tassista l’importo za in caso di necessità. La ri-
testarlo, come sempre», spie- ne. Salvo le telefonate di «ri- un software della spagnola indicato a tassametro più mozione delle postazioni
ga Forchini. Per l’operazione, chiamo» ai tassisti già serviti. «taxitronic». eventuali supplementi, non in- pubbliche non avviene da
utilizza un tassametro con il Il 29, «Taxicar» mette a di- seribili automaticamente a tas- un giorno all’altro: con lar-
nuovo programma affiancato ALBERTO AIMONE CAT sposizione l’aggiornamento Tesi contrapposte sametro, escludendo in tal mo- go anticipo viene affisso sul-
a uno con la vecchia tariffa. Il PRESIDENTE del programma. Forchini è in «Non è così, l’automatismo c’è do l’intervento dell’operatore la cabina in questione un
COOPERATIVA TAXI adesivo che annuncia la da-
lavoro «è complesso, ci ho ferie. E gli altri due installatori sempre stato, c’era nella pri- nella scelta della tariffa da ap-
messo un paio di giorni. Il soft- provvedono a mettere mano ma versione del programma plicare». Ma se è per questo, la ta in cui verrà rimossa e fino
ware gestisce molti aspetti e L’adeguamento della ai tassametri. ed è saltato nell’aggiornamen- legge prevede anche un con- a quel momento, chiunque
voglia presentare delle la-
anche il calendario di cinque Lunedì, Forchini rientra al to», spiega Forchini. D’altra trollo ogni due anni degli «stru-
anni, con giorni festivi e feria- tariffa per le corse lavoro e ripete i test. Altra ano- parte, avrebbe poco senso im- menti di misura». Sui tassame- mentele, può inviare una
li, distinzione che incide andata e ritorno fuori malia: il tassametro non ade- maginare un tassista con gli oc- tri, la competenza è del Comu- mail ad Agicom. Sarà il Ga-
sull’attivazione delle varie ta- Torino è sempre gua in automatico la tariffa chi incollati al display per esse- ne. E quei controlli non ci sono rante a decidere se avallare
riffe». E spunta l’errore: con (superati i limiti degli 8 e dei re pronto ad attivare la tariffa mai stati. — o no la richiesta. E. VEN. —
una certa tariffa, gli scatti av- avvenuto a mano 13 euro) nelle corse andata e appena scocca la soglia degli 8 c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Un lettore scrive:
«Nella mattinata di oggi, ve-
nerdi 23 agosto, mi sono re-
Specchio dei tempi Un lettore scrive:
«Ora che agosto volge al termi-
ne a consuntivo possiamo valu-
cato al mercato rionale di * tare la pessima gestione FS del-
Santa Rita. Mentre mi ac-
«Minacce a chi chiede l’elemosina» - «Aspettiamo che il Comune ci liberi dai rami» la linea suddetta.
cordavo con la gentile com- «Il nonno che si rimbocca le maniche» - «Torino-Bardonecchia da terzo mondo» «Nei giorni feriali c’è un treno
messa per l’acquisto di due ogni ora e nei festivi ogni due
generi alimentari, un pove- * ore.
ro ragazzo migrante cerca- lante a fianco chiamandolo persona, vergognatevi” stante reiterate richieste c’è un’iniziativa per la puli- «Detta linea serve dieci paesi del-
va di chiedere a me ed ai ti- “fratello” e questo ha inizi- scappandomene via.». del nostro amministratore, zia fai da te È una bellissi- le Vallate Olimpiche e il dram-
tolari del banco una elemo- to ad inveirgli contro “io ho DANILO non vengono potate! inol- ma iniziativa Mio papà, og- ma subito dai viaggiatori nei
sina da posare nel solito un vero fratello, non osare tre lungo la rete attigua al gi ottantaquattrenne, da giorni festivi è da terzo mondo.
cappellino. Il titolare del dirlo piu”. passo carraio adiacente sta 40 anni tiene pulita la stra- «Treni soppressi, treni fermati
banco lo ha invitato a tende- «Ho quindi capito che era Un lettore scrive: crescendo una sorta di fore- dina comunale in cui abitia- a metà percorso perché sofraf-
re il braccio per sfida ovve- tutto dannatamente serio, «Condominio via Nallino an- sta nel più assoluto disinte- mo. Per senso civico, senso follati, ridicoli bus sostitutivi
ro maneggiando un coltello che la lama vagante era una golo piazza Omero. di fron- resse». del dovere e per amore del ecc. Tutto a danno di un turi-
lungo per il taglio del pane. minaccia reale. Al che ho ab- te ingresso condominiale BC bello. smo che ama la montagna. Per-
Subito, imbarazzato, crede- bandonato la mia spesa già ,sono presenti tre piante «Se tutti facessero un po’ di ché a luglio e agosto non si pro-
vo scherzasse magari cono- preparata, nello stupore pubbliche i cui rami arriva- lavoro la nostra città sareb- gramma un treno ogni ora co-
scendolo, poi il migrante si della commessa, urlando ai no ormai quasi a terra impe- Una lettrice scrive: be più bella». me nei giorni feriali? ».
è rivolto ad un altro ambu- due cialtroni “è solo una dendo il passaggio e, nono- «Ho letto che a Moncalieri BRUNA TABACCO FRANCO BUSSO

DONA PER IL DAY HOSPITAL ONCOLOGICO DEL SANT’ANNA - www.specchiodeitempi.org - specchiotempi@lastampa.it - info: 011.6568376
.
T1 PR

44 LA STAMPA VENERDÌ 30 AGOSTO 2019


CRONACA DI TORINO

Denunciati quattro adolescenti per il raid della notte del 20 agosto I precedenti
Tra le accuse anche quella di aver rubato e distrutto una Peugeot

“Sestriere era noiosa” 1


CONDOVE, febbraio
Cinque studenti, tra i 16 e i

I baby calciatori
18 anni, vengono denun-
ciati per aver danneggiato
le bacheche dell’Anpi e del-
la Fidas, per aver rubato in

distruggono le auto
alcuni garage, aver distrut-
to i finestrini e i parabrez-
za di numerose auto par-
cheggiate. «Lo abbiamo fat-
to perché ci stavano anno-
iando» spiegheranno ai ca-
rabinieri.

sono bastati: «Cercavamo 2


LA STORIA GLI AUTORI DEL RAID qualcosa di diverso». A notte
UNA SETTIMANA FA fonda escono dall’albergo. STRAMBINO, marzo
A SESTRIERE Hanno tutti 14 e 15 anni: si Quattro studenti tra i 14 e i

«N
IRENA FAMÀ
on so cosa sentono intoccabili. La pri- 16 anni, domenica 24 mar-
zo devastano la stazione
mia sia pre- Ho tirato un sasso ma tappa è per qualche drink
ferroviaria. Dapprima ruba-
so. Mi anno- nei locali più alla moda della
iavo. Così contro il vetro di una zona. Poi decidono di trascor- no un estintore da una car-
ho raccolto un sasso e l’ho ti- macchina. La serata rere la notte a spaccare vetri, rozza del treno Aosta-Tori-
rato contro il vetro di una parabrezza, specchietti e por- no fermo sui binari e lo
macchina. Ha fatto rumore,
è cambiata ed è te delle auto in sosta. Uno ini- svuotano sul pavimento,
si è infranto: la serata è cam- diventata esaltante zia. Gli altri – divertiti – lo se- Un intervento dei carabinieri a Sestriere (Immagine d’archivio) contro le pareti e contro le
biata, è diventata esaltante». guono. Una sorta di tiro al panchine. Identificati gra-
Noia, appunto. Desiderio bersaglio, senza alcun rispet- ni di una coppia di 75enni in si sul balcone. «Gli abbiamo zie alle telecamere di sorve-
glianza.
di adrenalina, voglia di usci- Un’auto l’abbiamo to per gli oggetti, i legittimi vacanza. A cui è seguita una detto di non fare cavolate.
re dalla routine. Perché «a Se- proprietari e la legge. «Abbia- denuncia, che ha messo i mi- Che saltare da un cornicione
striere non c’è molto da fa- fatta partire a spinta mo rotto un finestrino di una litari sulle tracce dei ragaz- all’altro è pericoloso. Di an-
re». Così quattro adolescenti e dopo aver fatto Peugeut 107 blu. Poi abbia- zi. I carabinieri del comando dare a dormire» raccontano.
3
torinesi la notte del 20 ago- un giro la abbiamo mo aperto la porta e siamo sa- provinciale di Torino hanno Due degli adolescenti han- TORRE PELLICE, marzo
sto hanno pensato di uscire liti» raccontano, lucidi, ai ca- analizzato le telecamere di no anche provato a crearsi Tre ragazzi, tra i 15 e i 17 an-
di nascosto dall’hotel in cui abbandonata rabinieri di Sestriere che li sorveglianza del paese e un alibi: tornati in albergo – ni, il 26 marzo prendono a
alloggiavano e di mettere a hanno rintracciati e denun- dell’hotel in cui gli adole- lo stesso in cui avevano di- calci e spaccano gli spec-
soqquadro il paese. Baby cal- ciati. «Abbiamo tolto il freno scenti hanno alloggiato. strutto alcuni infissi – si sono chietti delle auto posteggia-
ciatori, erano in ritiro con a mano. Con qualche spinta, Hanno raccolto le testimo- fatti vedere dalle parti del bi- te in via Mazzini e viale
una squadra dilettantistica siamo riusciti a farla partire. nianze degli amici, che non liardino. Erano le 5. Sono sta- Trent. Quindi distruggono
di Torino per gli allenamenti Abbiamo fatto un giro, poi li avevano visti in giro. E de- ti denunciati per furto aggra- le vetrine di alcuni negozi e
di preparazione in vista del l’abbiamo abbandonata in gli operatori della struttura, vato e danneggiamento ag- le fioriere di una trattoria. Di-
campionato. Palleggi, pas- strada non troppo lontano che li avevano pizzicati men- gravato in concorso. — ranno: «Non sapevamo cosa
saggi, tiri in porta, però non dal centro». Un furto, ai dan- tre tentavano di arrampicar- c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI fare. Era un gioco».

.
T1 PR

VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 LA STAMPA 45


CRONACA DI TORINO

il sinodo valdese

“Accogliete
ogni religione
nelle sale
delle chiese”
ANTONIO GIAIMO
Partendo da un'espe-
rienza che ha avuto suc-
cesso a Pinerolo, sia nel-
la chiesa valdese sia in
quella cattolica, il Sino-
2 do, nell'ambito del dia-
LAPRESSE logo interreligioso, ha
invitato le chiese locali
a considerare la possibi-
lità di mettere le pro-
prie sale a disposizione
delle comunità islami-
che e di altre confessio-
ni religiose, che ancora
vedono limitato il dirit-
to alla preghiera in loca-
li adeguati. Non si trat-
ta di aprire i templi ai
musulmani, che peral-
tro non vorrebbero uti-
lizzarli per la loro pre-
ghiera, ma concedere
3 degli spazi adeguati al-
ANSA le loro esigenze.
1. L’epitaffio sulla tomba del marchese Carlo Tancredi Falletti di
Guardando alla forma-
Barolo: «Fece del bene a molti. Avrebbe voluto farne a tutti». 2.
zione del nuovo gover-
Israel, il bambino di Beauty, in braccio al papà. 3. L’arcivescovo
Cesare Nosiglia, presidente dell’Opera Barolo che nel 2018 desti-
1 nato la tomba alla tumulazione delle vittime più sfortunate.

Oggi la cerimonia nel cimitero Monumentale sone decedute più sfortunate,


senza parenti e senza alcun af-

Lawrence e Beauty
fetto. Stamattina la cerimo-
nia per la salma di Lawrence,
quella per Beauty è in pro-
gramma il prossimo ottobre.

I primi poveri “senza terra”


Seguiranno altre spoglie,
quelle di chi è venuto a manca- no il presidente del Sino-
re senza una terra né una fami- do, pastore Peter Ciac-
glia. «Dare degna sepoltura cio, ha precisato: «Non è

nella tomba del Marchese


agli ultimi fa parte delle sette nostro uso chiedere alla
opere di misericordia ed è politica alcunché, ma la
espressione dell’impegno so- cultura dei diritti e della