Sei sulla pagina 1di 30

90830

€ 2,50* in Italia — Venerdì 30 Agosto 2019 — Anno 155°, Numero 238 — ilsole24ore.com * in Italia, solo per gli acquirenti edicola e fino ad esaurimento copie in vendita
abbinata obbligatoria con IL Maschile (Il Sole 24ORE € 2,00 + IL € 0,50)
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Società Plus24
La Spac è sempre Risparmio,
vitale per il Fisco: effetto bazooka bis
niente stretta per chi investe
sulle perdite e sui finanziamenti
Alessandro Germani —in allegato al quotidiano
—a pagina 20

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 21398,17 +1,94% | SPREAD BUND 10Y 168,20 -6,80 | €/$ 1,1072 -0,10% | ORO FIXING 1540,20 +0,20% | Indici&Numeri w PAGINE 26-29

Concessioni, intesa INCENDI M AG G IORI CHE IN AM AZZONIA


FIRMS/NASA
PANORA MA

CAMPANIA

Rifiuti: impianto

Pd-M5S sulla riforma di Acerra fermo,


imprese in allarme

Slittano le revoche
Domani chiude il mega impianto di
trattamento dei rifiuti campani di
Acerra (Napoli). Lo ha annuncia la
società di gestione A2A spiegando
che si tratta di interventi urgenti di
manutenzione. L’operazione però
«Le nostre infrastrutture sono beni rischia di creare non pochi proble-
PROGRAMMA DI GOVERNO pubblici ed è per questo che va avviata L ’AN AL ISI mi sul territorio, come segnalano le
la revisione delle concessioni auto- imprese che parlano già di emer-
Una revisione generale
porterà a una tariffa
stradali, che garantisca maggiori in-
vestimenti, manutenzioni, tutela de- AUTOSTRADE, genza in arrivo. Si dovranno infatti
smaltire più di 70mila tonnellate di
che premi chi investe
gli utenti e che rafforzi il sistema della
vigilanza in ordine alla sicurezza in- PERCHÉ SERVE rifiuti prodotti nel mese di fermo
dell’impianto. —a pagina 8

L’accordo prevede sostegno


frastrutturale». È quanto si legge nel
documento programmatico congiun-
CAUTELA
to preparato da M5S e Pd. Una dire- RIASSETTI
alle delibere dell’Autorità
zione di marcia confermata ieri dal- di Franco Anelli Mediaset, il Tribunale
sull’adozione del price cap l’ex ministro delle Infrastrutture, Gra- prende tempo su Vivendi

I
ziano Delrio: «Una revisione delle l tema degli interventi in
Sulla revoca ad Aspi deciderà concessioni pubbliche, non solo quel- materia di concessioni Il giudice del tribunale di Milano
Conte sulla base del parere la di Autostrade, ci trova perfettamen- autostradali è entrato Amina Simonetti si è riservata di
te d’accordo». Sulla revoca, invece, nella discussione volta a decidere sulla richiesta di Vivendi
che evidenziava forti rischi l’intesa prevede tempi più lunghi e so- definire gli obiettivi del di poter esercitare il diritto di voto
prattutto che sia il premier Conte a nuovo governo. all’assemblea straordinaria Media-
Giornale chiuso in redazione alle 22,00 decidere. Giorgio Santilli —a pag. 6 —Continua a pagina 6 del 4 settembre, dove i soci si devo-
no pronunciare sulla nascita della
holding in Olanda. —a pagina 14

Conte: Governo aperto all’Europa DISTRIBUZIONE

Lagarde: nuove regole sui conti Ue A ottobre


i primi 40 negozi
al nuovo esecutivo, «un governo nel
di Auchan passano
L’INCARICO segno della novità». Intanto si fanno i
Incaricato alla catena Conad
conti della nuova maggioranza che al Giuseppe
La prossima presidente Bce: Senato avrebbe un margine di 30 voti. Conte Enrico Netti —a pag. 7
più flessibilità nei bilanci Dall’Europa arrivano segnali di flessi-
bilità sulle finanze pubbliche: la candi- Visti dallo spazio. Gli incendi nel continente africano rilevati dai sistemi satellitari della Nasa
per creare risorse anti crisi data designata alla presidenza della
Bce, Christine Lagarde, è favorevole a ENERGIA
Al Senato margine di 30 voti
la Lega però controlla
cambiare le regole sui bilanci nazionali
per spingere i Paesi a creare margini La manovra In Africa più roghi ma meno danni Trieste, alla francese Veolia
le forniture per gli ospedali
le commissioni principali
nelle fasi di crescita economica, a cui
attingere in recessione. Sì anche ad un Servono Trieste affida alla milanese Siram

Giuseppe Conte ha accettato con riser-


bilancio dell’Eurozona con capacità
impositiva, per dotarla di risorse che ancora Anche l’Africa brucia. Forse più dell’Amazzonia,
sicuramente più di quanto è bruciata la Siberia.
in silenzio, lontano dai riflettori dei media inter-
nazionali, puntati in gran parte sul Brasile. L’oc-
(del gruppo francese Veolia) le for-
niture di energia, i servizi e l’effi-
va l’incarico di formare il nuovo gover-
no M5s-Pd. Dopo l’incontro con il pre-
aiutino a gestire le crisi. Disponibilità
a «fare tutto il possibile per aiutare» 15 miliardi Le fiamme divorano savane, boscaglie ma anche
parti dell’immensa foresta pluviale del Bacino del
chio del satellite, però, ci racconta un’altra,preoc-
cupante storia. I dati della Nasa hanno registrato,
cienza energetica dei grandi ospe-
dali di Cattinara e Maggiore. Il valore
sidente della Repubblica, Sergio Mat- Conte anche dal commissario Oettin- fiume Congo, un polmone verde di oltre due in un tipico giorno di agosto, circa 10mila incendi è 120 milioni. La concessione preve-
tarella, Conte ha sottolineato la netta ger che però tra poche settimane lasce- Rogari e Trovati —a pag. 5 milioni di chilometri quadrati che si distende nel mondo. Il 70% era in Africa. de che gli interventi faranno ricorso
impronta europeista che intende dare rà la Commissione. — alle pagine 4 e 5 attraverso sei Paesi. Le fiamme divampano, quasi Roberto Bongiorni —a pag. 19 al project financing. —a pagina 10

# S UM M ER GA ME24
Giugno nero L’Argentina dichiara default
per ordinativi
e fatturato
e ristruttura 110 miliardi di debito

3
dell’industria SUD AMERICA OIL& G AS

CONGIUNTURA
A differenza del 2001
saranno colpiti
Eni in Messico
gli investitori istituzionali apre alle
miliardi
In picchiata le commesse
raccolte all’estero (-9,1%)
Male il settore dell’auto
Si chiama default, si pronuncia energie verdi
«ristrutturazione del debito». La somma che Enel vuole
L’Argentina ci ricade, stavolta per investire per rilevare due Dopo aver aperto la strada al
È allarme per l’economia italia- circa 110 miliardi di dollari. Il go- distributori di elettricità ritorno degli investimenti
na. Secondo l’Istat, a giugno gli verno di Mauricio Macri, uscito stranieri in Messico, a valle
ordini dell’industria segnano un pesantemente sconfitto dai pero-
M&A della riforma energetica del Boom di stranieri
calo dello 0,9% sul mese prece- nisti nelle primarie di due setti- 2013, Eni è pronta ad avviare un
a Forte dei Marmi
dente e del 4,8% sull’anno prima.
Le commesse estere, in partico-
mane fa, si appresta ad affrontare
le presidenziali del 27 ottobre con Enel sfida nuovo capitolo di sviluppo nel
Paese dove il gruppo guidato da
Il Sestriere punta
lare, cedono sia su base mensile una scelta finanziaria inevitabile, Claudio Descalzi è stato il primo
sia su base annuale (-9,1%). Giù la rinegoziazione del debito, ap- i cinesi a far partire la produzione al
sullo sport
anche il fatturato. Male l’indu- punto. Il ministro delle Finanze largo delle coste messicane e
stria dell’auto: -6,3% i ricavi e
-15,9% gli ordini.
Lacunza ha precisato che il prov-
vedimento riguarda sia il debito
in Cile ora ha proposto al presidente
Obrador una serie di progetti in Prosegue la competizione estiva di
Larizza e Orlando —a pag. 3 pubblico interno sia quello este-
ro. E la Borsa di Buenos Aires ha
e Perù materia di energie rinnovabili
ed economia circolare in linea
Summergame24 tra le principali lo-
calità italiane di mare e di montagna.
aperto a -4,7 per cento. Laura Serafini —a pag. 13 con la svolta del governo. Questa settimana la sfida è tra Forte
TITOLI DI STATO Roberto Da Rin —a pag. 18 Celestina Dominelli —a pag. 13 dei Marmi, perla della Versilia e il Se-
striere, patria dei Giochi invernali del
BTp da record: INDUS TRIA DELL’AUTO
2006. Ad agosto a Forte dei Marmi si
è visto il “tutto esaurito”: merito delle
il rendimento presenze estere. Per la prima volta i
turisti stranieri hanno superato quelli
scende a 0,96% Cnh Industrial prepara lo scorporo di Iveco italiani. Il Sestriere invece punta a ri-
chiamare gli appassionati di turismo
Vito Lops —a pag. 2 —Servizio a pagina 11 sportivo ad alta quota. —a pagina 17
2 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Primo Piano

BTp, rendimenti La fotografia dei mercati

LE ASTE DI BTP

mai così bassi:


Importi in milioni di euro. Rendimenti in % IMPORTO RICHIESTO IMPORTO ASSEGNATO RENDIMENTO

Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Ieri


5 anni 10 anni 5 anni 10 anni 5 anni 10 anni 5 anni 10 anni 5 anni 10 anni 5 anni 10 anni 5 anni 10 anni

il decennale 5.240
4.930

4.184 4.218
5.264

allo 0,96% in asta


3.849 3.806 3.757
3.525 3.628
4.000 3.357 3.331 4.000
3.750
2.922 2.879
3.250
3.000
2.750 2.750 2.750 2.750
2.500
I mercati. Lo spread cade a 167 punti, vola la Borsa 2.000
2.250 2.250
1.886
Lagarde: «Per quanto riguarda i tassi d’interesse
la Bce non ha ancora toccato il punto minimo»
Vito Lops giro il mercato delle obbligazio-
ni (si veda articolo a fianco sui rendi-
Un’altra giornata da guinness. Il menti crollati dei Pigs). E questo no-
rendimento del BTp a 10 anni, per la nostante nelle ultime sedute i tassi
2,81% 2,61% 2,59% 2,60%
1,71% 1,72% 1,81% 2,09%
prima volta nella storia, è sceso sul siano già vistosamente calati: basti 1,59% 1,34% 1,56%
0,80% 0,96%
mercato secondario allo 0,91%. ricordare che il 9 agosto il BTp era 0,32%
L’aspetto ancor più significativo è all’1,82% e lo spread era a 240. Christine
che il Tesoro è riuscito a cristalliz- Il mercato obbligazionario euro- Lagarde.
zare i nuovi tassi anche sul mercato peo (che sconta il lancio di forti mi- Il futuro
IL BALZO DELLE BORSE
primario offrendo ieri in asta titoli sure espansive da parte della Bce presidente della
Variazione % di ieri
a medio-lungo termine per un con- nella prossima riunione del 12 set- Banca centrale
trovalore complessivo di 7,25 mi- tembre) è stato colto un po’ alla europea ha detto
Italia Italia Germania Europa Regno Unito Spagna Giappone
liardi. Più nel dettaglio il BTp a 10 sprovvista nel primo pomeriggio che «la Bce non
Milano Milano Francoforte Europa Londra Madrid Tokyo
anni, di cui sono stati collocati 4 mi- dalle dichiarazioni di Klass Knot, ha ancora toccato
liardi a fronte di una domanda pari governatore della Banca centrale il punto più basso Ftse Mib Cac 40 Dax Eurostoxx Ftse 100 Ibex 35 Nikkei
a 5,265 miliardi, ha spuntato un tas- olandese, secondo cui gli investitori per quanto
so dello 0,96% con un calo di 60 starebbero esagerando nel caricarsi riguarda i tassi
punti base rispetto alla precedente di aspettative su nuovi stimoli mo- d'interesse».
operazione. Con questa asta è stato netari. Le parole di Knot sono però +1,94 +1,52 +1,16 +1,03 +0,98 +0,54 -0,09
infranto il precedente record risa- passate in secondo piano dopo che
lente a un decennale collocato tre Christine Lagarde (che dal 1 no-
anni fa all’1,14%. Venduti anche BTp vembre sostituirà Mario Draghi alla
a 5 anni per 2,25 miliardi con un guida della Bce) in una risposta
rendimento dello 0,32% contro lo scritta ad un membro del Parla- LA PERFORMANCE DEI PERIFERICI
0,8% della precedente operazione e mento Europeo ha fatto intravede-
CcTeu per 1 miliardo allo 0,77%
contro l’1,06% di luglio. Decisamen-
te positiva l’accoglienza degli ope-
ratori specialisti alla riapertura del
re quella che potrebbe essere la sua
linea di condotta: «Non penso che
la Bce sia arrivata al livello più bas-
so, in termini di tassi di interesse».
C’erano una volta i Pigs: ora sono a tasso zero
BoT semestrale loro riservata, co- Anche l’euro (svalutatosi sul dolla- del programma di quantitative easing mente negli Stati Uniti dove “gipsy” di 17mila miliardi di dollari - ha poi
me prevedibile in base al movimen- ro dello 0,2% a quota 1,105) è sem- Irlanda a rendimento tra marzo 2015 e dicembre 2018 - i tas- sta per zingaro) quella che ispirava ul- fornito un’altra mano ai tassi che oggi
to del mercato nelle ultime sedute. brato dar più credito alla Lagarde negativo, Spagna si sono un po’ più alti ma il crollo, con- timamente meno fiducia era proprio pagano i Paesi della periferia dell’Eu-
Sui 600 milioni di euro dell’offerta piuttosto che a Knot. siderato dove si trovava Atene fino a l’Italia. Ma nelle ultime sedute - come rozona (altro modo spesso usato per
la domanda è stata pari a 1,466 mi- Il buon momento per i governa- e Portogallo a un passo poco tempo fa, è ancora più eclatante. dimostra il violento calo dei rendi- definire i Piigs). Ma c’è anche un lato
liardi. Mercoledì il Tesoro ha collo- tivi italiani si riflette anche sulle Ieri il tasso a 10 anni è piombato al- menti anche sulla carta italiana - il cli- brutto della medaglia. Se i tassi stanno
cato tutti i 6 miliardi del Buono se- azioni delle banche a Piazza Affari, C’erano una volta i Pigs. Questo acro- l’1,55%, nuovo record al ribasso. Un ma è decisamente più sereno anche calando è soprattutto perché gli inve-
mestrale con un tasso in calo a i cui bilanci sono esposti sui titoli di nimo - che ingloba Portogallo, Italia, anno fa era al 4,2%. Durante la crisi dei dalle parti di Roma. stitori iniziano a scontare una sorta di
-0,217% - minimo da aprile 2018 - Stato per circa 400 miliardi. Traina- Grecia e Spagna - è stato inventato debiti sovrani era volato oltre il 10%. Il ritorno della fiducia sui Piigs “giapponesizzazione” dell’Eurozona.
da -0,021% di fine luglio. ta dalla performance dei titoli del dalla stampa anglosassone ai tempi Dei Piigs (o Gipsi come sono stati (chi più, chi meno) è dovuto soprat- Le prospettive di inflazione da qui a 10
Sul mercato secondario lo credito (+2,53% il sottoindice di set- dell’ultima crisi finanziaria del 2007 tradotti altrettanto dispregiativa- tutto alle recenti politiche economi- anni sono crollate all’1,2%, lontanissi-
spread BTp-Bund sulla distanza a tore) la Borsa italiana ha registrato con una evidente nota dispregiativa che adottate in conformità con le ri- me dall’obiettivo della Bce («inferiore
10 anni è sceso a 167 punti (rispetto la migliore performance (+1,94%) (Pigs in inglese significa “maiali”). chieste dell’Unione europea. Non va ma vicino al 2%»). Così ci si aspetta
ai 174 della vigilia). Gli investitori tra quelle europee (che in media Oggi però i Piigs (l’acronimo è stato Bond a 10 anni però dimenticato che i livelli di inde- nuove forti misure espansive da parte
hanno continuato ad acquistare la hanno chiuso a +1,37%) in una se- aggiornato nel 2010 con l’aggiunta bitamento pubblico di Grecia (181% della Bce che però negli ultimi 10 anni
carta italiana nel giorno in cui il duta di acquisti anche per l’aziona- dell’Irlanda) non destano più preoc- Rendimento % del Pil), Portogallo (122%) e Italia ha già acquistato titoli pari al 44% del
presidente della Repubblica Sergio rio globale in scia ai segnali di di- cupazione sui mercati finanziari. Po- (132%) restano elevati e ampiamente Pil dell’Eurozona. Con nuovi forti sti-
Mattarella ha conferito a Giuseppe stensione sul tema dazi. Il presi- tremmo dire che il «maiale è congela-
Irlanda -0,083 sopra la media dell’Eurozona (90%). moli rischierebbe di alimentare l’at-
Conte l’incarico di formare un nuo- dente degli Usa Donald Trump ha to». Lo dicono chiaramente i rendi- Mentre la Spagna soffre ancora di un tuale bolla sui debiti sovrani. A quel
vo governo. Dopo quello Lega-M5s confermato che le delegazioni Usa menti. La curva dell’Irlanda è finita forte indebitamento privato. Inoltre punto il confine tra politica monetaria
durato 445 giorni l’auspicio dei
mercati è che il Conte-bis - che si
prepara a nascere sotto una mag-
e Cina si parleranno in modo uffi-
ciale. Il prossimo meeting è già or-
ganizzato per settembre. Wall Stre-
1,94
IL RIALZO % DI
sottozero addirittura fino alle scaden-
ze di 10 anni. Spagna e Portogallo so-
no vicinissime al livello di neutralità
Spagna +0,116
la copertura offerta dalla Bce con il
primo quantitative easing e con il
probabile secondo (nel quale po-
17
MILA MILIARDI
e politica fiscale diventerebbe sempre
più labile come peraltro accade in
Giappone dove la BoJ detiene titoli pa-
gioranza Pd-M5S - duri di più, ma- et è tornata a correre con un rialzo PIAZZA AFFARI sul decennale: i rispettivi tassi viag- trebbe anche essere inclusa la Gre- DI DOLLARI ri al 103% del Pil. Gli economisti chia-
gari fino a fine legislatura. Su que- superiore all’1%. E l’oro, che in mat- Milano ancora ieri giano allo 0,11% e allo 0,13% e in setti- cia) offrono agli investitori interna- Il controvalore mano questo scenario “trappola della
sta ipotesi i dubbi degli operatori tinata era balzato su nuovi massimi migliore Borsa mana hanno aggiornato nuovi record Portogallo +0,132 zionali un’ulteriore segnale di fidu- delle liquidità”. Non riguarda solo i Piigs,
d’Europa, obbligazioni che
permangono ma nel frattempo i d periodo, ha chiuso quasi invariato a pochi centesimi dalla soglia “no cia. Senza di questa i tassi sarebbero ma ancor di più i Paesi core dell’Euro-
trascinata dalla oggi a livello
rendimenti italiani - considerato a 1.537 dollari l’oncia. Un ulteriore performance cost”. probabilmente più alti. zona (i tassi in Germania sono negati-
globale offrono
che al momento le forze anti-euro segnalo che il risk-off si è preso (per positiva Quanto alla Grecia - che a differen- Lo spettacolare calo dei rendimen- un rendimento
vi fino a 30 anni). Ma potrebbe essere
sono passate all’opposizione - sono il momento) una pausa. dell’indice za degli altri Paesi dell’acronimo non Grecia +1,557 ti globale - che ha portato il controva- negativo: un la miccia della prossima crisi.
comunque troppo elevati (e quindi á@vitolops bancario:+2,53% ha mai beneficiato degli acquisti della lore delle obbligazioni mondiali che valore mai —V.L.
attraenti) rispetto a quanto offre in © RIPRODUZIONE RISERVATA l’indice di settore Banca centrale europea nell’ambito offronorendimenti negativi al record raggiunto prima © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 3

Primo Piano

Male l’industria, giù ordini e ricavi L’ANALISI

La via maestra
A giugno. Fatturato in calo su base annua (-0,8%) Prospettive. In negativo anche le commesse delle imprese
per ripartire:
sia Italia che all’estero: quasi azzerati i progressi 2019 Confindustria: economia debole, senza inversioni di rotta strillare meno
IMAGOECONOMICA
e dare certezze
Luca Orlando gando il quadro all’intero semestre
MILANO per mitigare la volatilità del singolo
dato mensile, il quadro resta co- Luca Orlando
Quattro decimali di crescita, bricio- munque sconfortante: -2,5% per le

N
le. È quel che resta in dote ai ricavi commesse delle nostre imprese, on sarà facile, e non è solo
industriali del primo semestre che invece un anno fa sperimenta- una questione di
dell'anno dopo l’ennesimo dato de- vano per lo stesso indicatore una programmi. Perché le
ludente comunicato dall’Istat. Nul- crescita superiore ai quattro punti visioni diverse di M5S e Pd
la di nuovo per la verità, perché il percentuali. oggi non devono “solo” arrivare a
doppio calo congiunturale e ten- Per gli ordini, così come per rica- comporsi in un progetto coerente
denziale del fatturato (-0,5%, vi, il risultato peggiore è per il com- ma soprattutto essere capaci di
-0,8%) si inserisce all’interno di un
trend di rallentamento purtroppo
ben consolidato, che vede una pro-
parto farmaceutico, in calo a dop-
pia cifra. Ma anche guardando al-
trove il clima non cambia, con i
322
MIGLIAIA
affrontare un quadro esterno
decisamente più complesso
rispetto al passato. Al momento
gressiva limatura al ribasso di tutte mezzi di trasporto (diversi dalle au- DI CONTRATTI della nascita del “Conte I”, ad
le variabili chiave che determinano to) a presentare l’unico segnale L’incremento esempio, la produzione industriale
le vendite delle imprese: export, convincente di crescita nel mese. dei contratti Farmaceutica. Il italiana cresceva a tassi del 2,6%,
consumi, investimenti. Il quadro è purtroppo coerente e stabili (a tempo settore ha oggi arretra di otto decimali; allora
indeterminanto)
Il risultato è un calo di fatturato già nelle indicazioni preliminari accusato in gli investimenti in macchinari e
registrato
che a giugno riguarda sia il mercato Istat sul Pil del secondo trimestre dall’Inps tra maniera pesante impianti lievitavano a doppia cifra,
interno (-1% su base annua), che (oggi la stima finale) l’industria era gennaio e giugno, le flessioni ora i segnali in arrivo dalle
l’export (-0,1%), frenata che in ter- vista offrire un contributo negati- valore cresciuto congiunturali di associazioni segnalano una netta
mini settoriali abbraccia numerosi vo. Lo conferma l’andamento della del 150% fatturato e ordini retromarcia, corroborata già nel
comparti, a testimonianza di una produzione industriale, che nei pri- primo trimestre dai dati Istat:
difficoltà complessiva, corale e per mi sei mesi dell’anno cede lo 0,8%, appena +0,2%, a fronte di un +10,8%
nulla episodica. anche per effetto di una domanda Lo scenario dei settori produttivi dello stesso periodo del 2018.
Ad evitare il calo appena una estera meno brillante rispetto al Attribuire la frenata unicamente
manciata di settori, solo tessile-ab- passato. Se l’export a lungo ha rap- alle scelte dell’Esecutivo sarebbe
bigliamento e mezzi di trasporto in presentato un’alternativa valida al- FATTURATO TOTALE ingiusto e riduttivo. Pesano
modo convincente, mentre altrove la debolezza della domanda interna Graduatoria dei settori di attività economica secondo le variazioni tendenziali. Giugno 2019, fatturato corretto inevitabilmente sulle scelte delle
per gli effetti di calendario (base 2015=100)
si registrano soprattutto riduzioni. , quel percorso oggi pare decisa- imprese il momento-no della
-18 -12 -6 0 6
A partire dalle auto (si veda altro mente più accidentato rispetto al Germania e il rallentamento del
articolo in pagina), che per la verità passato, come testimoniano gli ul- Tessile e abbigliamento 4,1 commercio internazionale, così
condividono una debolezza non timi dati: se nel primo semestre il come lo stop di numerosi
solo italiana. Tra gennaio e luglio made in Italy spunta ancora un Mezzi di trasporto 4,1 programmi di investimento esteri
l’output tedesco di vetture si riduce progresso medio del 2,7%, nel mese in attesa di comprendere l’esito
Alimentare e tabacco 1,0
infatti di 400mila unità, tra Messi- di giugno (-4,6%) si registra una della guerra dei dazi avviata da
co, Stati Uniti e Canada il primo se- preoccupante battuta d’arresto che Apparecchiature elettriche 0,8 Trump o delle modalità concrete di
mestre produce un “rosso” di ven- vede come epicentro proprio la Brexit. Noi, tuttavia, siamo stati in
dite di 700mila vetture. E soltanto Germania (-8%), nostro primo Gomma e plastica 0,2 grado di aggiungere incertezza ad
in Cina in sette mesi le immatrico- mercato di sbocco internazionale. incertezza, contribuendo a
Siamo in presenza di un’economia Macchinari e attrezzature -0,7
lazioni si riducono di 2,2 milioni: confondere le idee e scoraggiare.
come se in un colpo solo venissero italiana indebolita - ricorda il cen- Attività manifatturiera -0,8 L’esempio più chiaro è il
a mancare gli acquisti di vetture re- tro studi di Confindustria - e che cambiamento delle regole del
alizzati dalle famiglie di Italia ed non mostra segnali di inversione di MEDIA -0,8 piano Industria-Impresa 4.0, forse
Austria messe insieme. tendenza, con un calo delle com- il motore principale della ripresa
Non stupiscono così le difficoltà messe che segnala una dinamica Legno, carta e stampa -1,6 nel biennio 2017-2018. In grado
della nostra componentistica, lega- fiacca se non negativa nei mesi esti- Altre industrie manifatturiere -1,7 non solo di portare al nuovo record
ta a doppio filo ai costruttori stra- vi e con la domanda estera a rap- storico le vendite di macchinari,
nieri, con il settore dei prodotti in presentare l’anello debole. Computer e elettronica -2,0 robot e impianti connessi ma
metallo ad esempio a cedere il 3% Così, non stupisce che di fronte soprattutto di attivare per il tramite
nei ricavi di giugno, proseguendo il a questi dati gli umori di imprese e Metallurgia e prodotti in metallo -3,0 dei costruttori di impiantistica un
trend negativo avviato da qualche famiglie si orientino al ribasso, co- vasto indotto di componentisti e
Coke, prodotti petroliferi -4,0
mese e già in grado di produrre ef- me evidenziato dalle ultime rileva- sub-fornitori, sommersi di ordini e
fetti concreti nei singoli territori. È zioni Istat sugli indici di fiducia, re- Attività estrattive -4,1 a loro volta impegnati ad investire
soprattutto la meccanica, infatti, ad alizzate proprio a cavallo della crisi e ad assumere. E se rimodulare
aver prodotto per Vicenza il primo di Governo innescata da Salvini. Prodotti chimici -4,3 l’iperammortamento per fasce di
trimestre in rosso della produzione A colpire è in particolare la pro- investimento ha in fondo solo
gressiva perdita di fiducia da parte Prodotti farmaceutici -12,6
dal lontano 2013. complicato un poco i calcoli senza
Se il quadro delle vendite non dei consumatori, sempre più pessi- Fonte: istat stravolgere il sistema, lo stop and
è esaltante, i dati Istat di giugno misti nei giudizi sull’economia del go del superammortamento, prima
paiono ancora più deludenti nostro paese. Se ad aprile 2018 (su- cancellato e poi reintrodotto dopo
guardando ai ricavi futuri, rap- bito dopo il voto) a vedere nero sul le proteste corali delle imprese, ha
presentati dagli ordini raccolti Paese era il 32% del campione, oggi ORDINATIVI TOTALI certamente gettato sabbia negli
dalle imprese. questa percentuale è lievitata fino Graduatoria dei settori di attività economica secondo le variazioni tendenziali. ingranaggi cancellando o
Anche se il dato (solo grezzo al 47%, quasi un italiano su due. Giugno 2019, ordinativi grezzi (base 2015=100) rallentando i piani di numerose
-18 -12 -6 0 6
quello elaborato in questo caso dal- I timori maggiori sono ora sugli aziende. Che peraltro, nello stesso
l’Istat) è penalizzato dalla presenza effetti collaterali di questo quadro, Mezzi di trasporto 5,1 periodo, trovavano difficoltà
di una giornata lavorativa in meno, in particolare sul mercato del lavo- nell’identificare interlocutori
il calo medio del 4,8%, determinato ro. Che in genere, in un senso o nel- Computer e elettronica 0,7 stabili al Mise, stravolto da un
soprattutto da un crollo di oltre no- l’altro, reagisce con qualche perio- riassetto interno voluto da Di Maio
ve punti oltreconfine, non può es- do di ritardo rispetto all’andamen- Apparecchiature elettriche -2,3 che ha comportato avvicendamenti
sere derubricato ad ordinaria am- to dell’attività industriale. Se nei MEDIA -4,8 nei ruoli e fuoriuscite. Se l’obiettivo
ministrazione. Anche perché, allar- primi sei mesi accelera la trasfor- è quello di far ripartire gli

PAROLA CHIAVE
mazione dei contratti verso il tem-
po indeterminato (da 231.866 a
372.016, con una variazione netta
19,1
MILIONI
Legno, carta e stampa

Tessile e abbigliamento
-5,5
-5,9
-9,1
COMMESSE
investimenti una buona idea
potrebbe essere anzitutto quella di
restituire certezze al sistema.
positiva dei rapporti a tempo inde- DI ORE DI CIG
-6,5 ESTERE Magari, come da tempo chiedono
Macchinari e attrezzature
# Indice degli ordini terminato per 322mila contratti), A luglio le ore Su base annua le aziende, prevedendo incentivi di
segnali non brillanti arrivano dagli di cassa Metallurgia e prodotti in metallo -7,5 gli ordini tipo strutturale, un pacchetto
Il calcolo ammortizzatori sociali, più reattivi integrazione internazionali stabile di misure che si sottragga
autorizzate Prodotti chimici -8,5 a giugno calano
L’Istat misura la variazione nel rispetto al ciclo economico: a luglio, alla logica dell’intermittenza,
crescono di oltre nove
tempo delle commesse ricevute comunica l’Inps, le ore di cassa in- ipotesi auspicata ad esempio dal
del 33,5% rispetto Prodotti farmaceutici -16,2 punti: si tratta
dalle imprese industriali espresse tegrazione autorizzate sono cre- allo stesso mese del quinto calo numero uno di Ucimu Massimo
a prezzi correnti sciute del 33,5%. dell’anno Fonte: istat consecutivo per Carboniero. Quella stessa stabilità
© RIPRODUZIONE RISERVATA precedente questo indicatore che servirebbe più in generale
all’Italia per “trasmettere”
affidabilità ai mercati finanziari e
agli investitori esteri. Evitando ad
ALLARME ISTAT esempio di rimettere in
discussione accordi europei (Tav) o

La frenata tedesca accelera la crisi dell’automotive in Italia maxi-contratti di investimento


(Ilva-Arcelor Mittal). Come pure di
incrinare consolidate relazioni
internazionali spingendo alleati
fatturato e ordinativi dell’industria solio hanno toccato la quota di mer- più possibile immatricolare in Euro- di Pomigliano potrebbe essere final- storici (Francia) a richiamare il
A giugno ordini a -15,9% italiana (si veda l’aricolo in apertura cato più bassa da settembre 2001, pa automobili con omologazione mente in dirittura d’arrivo: si do- proprio ambasciatore. Trovare
e fatturato a -6,3%. Pesa di pagina, ndr). Il calo del 6,3% del pari al 37%, ha certificato sempre anteriore a Euro 6d-Temp. Anche vrebbe trattare del Tonale», il nuovo risorse per la crescita nelle pieghe
fatturato dell’automotive italiano l’Istat - e la conseguente difficoltà per questo gli occhi degli operatori suv del Biscione presentato al Salone del nostro bilancio è certo
il trend dei mercati esteri misurato a giugno è frutto della fre- con cui il settore sta affrontando la sono puntati sul prossimo salone di dell’auto di Ginevra lo scorso marzo. complicato ma le indicazioni di
nata del 7,8% misurata nel mercato svolta green, tra incertezze normati- Francoforte (12-22 settembre), che La cassa integrazione nella fabbrica questi giorni offrono qualche
Antonio Larizza interno e del -3,3% registrato dal- ve e in alcuni casi ritardi degli inve- dovrebbe segnare una svolta anche campana dovrebbe interessare tutti spiraglio di ottimismo. Il crollo
l’export. Il peso “negativo” dei mer- stimenti finalizzati alla conversione sul fronte dell’offerta da partire delle i 4.500 lavoratori. «Si tratta di cassa dello spread e la discesa ai minimi
La crisi consolidata del mercato in- cati esteri è ancor più evidente nel delle flotte con l’introduzione di case automobilistiche. Soprattutto per riorganizzazione: per produrre storici dei rendimenti dei Btp
terno e quella crescente dei mercati caso degli ordini: il -15,9% di giugno motorizzazioni elettriche e ibride. quella dei costruttori tedeschi, i cui il nuovo modello - spiega De Palma decennali non sono effetto di
esteri, a cominciare da quello tede- è composto dal -18% del mercato in- Un svolta attesa dai consumatori, ordinativi alimentano gran parte - bisogna infatti fare una nuova linea macchinazioni di Warren Buffett o
sco, costringono in una spirale nega-
tiva l’industria automobilistica ita-
terno e -12,4% di quelli esteri. Male
anche l’andamento del seme- -12,4% anche italiani: a luglio, a fronte del
record negativo del diesel, è stato in-
della filiera italiana dell’automotive.
Sul fronte del mercato interno,
perché quella della Panda non va be-
ne. Il 4 chiederemo all’azienda il pia-
George Soros, piuttosto l’esito di
una (almeno momentanea)
liana. A giugno il comparto ha regi- stre: con un fatturato tendenziale in MENO ORDINI fatti registrato quello positivo per le invece, c’è attesa per l’incontro con- no di investimenti per lo stabilimen- ritrovata fiducia collettiva verso il
strato una diminuzione del fatturato calo dell’11% (-12,6% mercato inter- DALL’ESTERO immatricolazioni vetture ad ali- vocato per il 4 settembre al ministero to, che serviranno a produrre il nuo- paese. Che si traduce in minore
A giugno gli vo modello Alfa che da troppo tempo spesa per interessi sul debito, fondi
del 6,3% rispetto al giugno del 2018. no, -8,1% estero) e ordinativi in fles- mentazione alternativa, che con il del Lavoro per il rinnovo della cassa
ordinativi
Ancor più pesante la flessione degli sione del 14% (-14,7% nazionale e 18% hanno toccato la quota di mer- integrazione nello stabilimento Fca aspettiamo per la piena saturazione dirottabili per misure di stimolo e
dall’estero per
ordinativi, che nello stesso periodo -12,9% estero). l’industria italiana cato più alta mai registrata nel no- di Pomigliano. Secondo Michele De dell’impianto. Naturalmente - con- sostegno all’economia. Strillare
segnano un -15,9 per cento. A frenare il mercato ancora una dell’auto sono stro paese dal 2015. Palma, responsabile automotive clude De Palma - bisognerà conti- meno, come si vede in queste ore,
I dati sono stati diffusi ieri dal- volta la crisi del diesel - a luglio in risultati in calo Sempre sul fronte del diesel, a della Fiom, «il nuovo modello Alfa nuare anche a produrre la Panda». rappresenta già un valore in sé.
l’Istat insieme a quelli aggregati su Italia le autovetture alimentate a ga- del 12,4% partire dal primo settembre non sarà Romeo atteso nello stabilimento Fca © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Primo Piano

Conte: tornare protagonisti in Europa POLITI CA 2.0

EC ONOMIA & SOCIETÀ

di
Il premier incaricato. Scioglierà la riserva non prima Totoministri. Resta aperto il nodo dei vice. M5S vuole Lina
di mercoledì. A inizio settimana il voto su Rousseau Di Maio vicepremier e ministro del Lavoro. Al Pd Sanità e Sud Palmerini

Manuela Perrone Il Quirinale PER IL COLLE


ROMA
vigila in
Dal “Governo del cambiamento” al “Go- particolar L’INCARICO È
modo sui
verno del coraggio”, dal Governo “con-
tro” al Governo “per”. Giuseppe Conte nomi per i
POLITICO, NON È
prova a traghettare il M5S dall’alleanza
con la Lega a quella col Pd cambiando le
ministeri di UN MONTI BIS
parole d’ordine sin dal breve discorso Interni,
pronunciato ieri al Quirinale dopo aver Economia,

I
accettato con riserva l’incarico dal pre- Difesa e l senso del colloquio che c’è
sidente Mattarella. Con l’economia e Esteri stato ieri al Quirinale - oltre ai
l’Europa in cima all’elenco delle priorità. passaggi più formali e ad alcu-
«Dobbiamo metterci subito all’opera ni sostanziali (come i numeri al
per definire una manovra che contrasti Salvini an- Senato e i 4 ministeri che Matta-
l’aumento dell’Iva, che tuteli i rispar- nuncia che rella considera cruciali) - è che
miatori e che offra una solida prospetti- l’incarico appena conferito ha
va di crescita e sviluppo sociale», affer-
non si pre- una natura politica. Che, quindi,
ma il premier incaricato. «Bisogna re- senterà dal il capo dello Stato considera il
cuperare il tempo perduto per consenti- premier per Conte bis.Il Conte bis – se andrà in porto –
re all’Italia Paese fondatore dell’Ue di le consulta- presidente del come un Governo a tutti gli effetti
svolgere un ruolo da protagonista, ruo- Consiglio politico e non istituzionale e cer-
lo che merita», aggiunge, tentando di
zioni e che incaricato tamente non una riedizione del-
archiviare 14 mesi sull’ottovolante per scenderà in Giuseppe Conte l’Esecutivo Monti come dice Sal-
quanto riguarda i rapporti con Bruxel- piazza il 19 ieri all’uscita dallo vini. Una sottolineatura super-
les e pensando alla nomina del commis- ottobre studio alla vetrata flua vista la genesi di questo ten-
sario italiano, che va fatta in fretta. del Quirinale dove tativo, con una crisi nata a
Le sue parole ottengono l’effetto ha incontrato il sorpresa per lo strappo del “Capi-
sperato. Conte incassa a stretto giro i capo dello Stato tano”, per i due “forni” che si so-
«sentiti auguri» del presidente uscen- no aperti, con quello della Lega
te della Commissione Ue, Jean-Claude che poi è stato chiuso e infine
Juncker, ma soprattutto il placet del l’approdo sull’accordo tra Pd e 5
“falco” Günther Oettinger , commissa- L’ALLARME DELLA MAGGIORANZA PD-M5S IN PARLAMENTO Stelle di indicare Conte per la
rio uscente al bilancio, che saluta l’in- premiership. In sostanza, in nes-
carico al premier come «uno sviluppo
positivo» dicendo di aspettarsi un Go-
verno «pro-europeo» e anticipando la
benevolenza futura su cui Conte punta
Commissioni, 11 sono in mano alla Lega sun passaggio c’è stata – o si è re-
sa necessaria – la copertura isti-
tuzionale del capo dello Stato e
tantomeno Mattarella ritiene che
per disegnare la legge di bilancio: tano loro da senatori visto che do- su gran parte dei provvedimenti e I regola- debba esserci in futuro. In poche
«Bruxelles è pronta a fare qualsiasi co- Il Carroccio presiede vrebbero vergognarsi di fronte al po- LEGA, I RUOLI CHIAVE nella quale approderà l’eventuale ri- menti par- parole, proprio la natura dell’in-
sa per facilitare il lavoro del Governo con Borghi la Bilancio polo italiano per quello che stanno fa- forma elettorale. E ancora, sempre a tesa ridurrà al minimo il suo in-
italiano quando entrerà in carica e per cendo». E non c’è modo di accompa- Palazzo Madama, la Giustizia (Ostel-
lamentari tervento sulle scelte.
ricompensarlo». dove approderà la manovra gnarli alla porta perché, per CLAUDIO lari), la Difesa (Tesei), l’Istruzione consento- Questo non vuol dire che ci sia
Per il resto, Conte dismette gli abiti regolamento, tanto di Montecitorio BORGHI (Pittoni) e l’Agricoltura (Vallardi). Un no di rive- una distanza critica del Colle su
Presidente della
da «avvocato del popolo», garante ter- Barbara Fiammeri che di Palazzo Madama, l’eventuale plotone che farà certamente valere dere le quello che fu l’Esecutivo Monti
commissione
zo del contratto di governo con la Lega, ROMA rinnovo delle Commissioni può avve- tutte le prerogative assegnate e rico- ma le differenze sono sotto gli oc-
e indossa quelli di guida politica del fu- nire non prima di un biennio. Se ne
Bilancio
nosciute ai presidenti. «Quelli disin-
nomine chi di tutti. A cominciare dalla
della Camera
turo Governo con il Pd di Nicola Zinga- Il leghista Claudio Borghi sta già fa- riparlerà quindi tra circa un anno. teressati alla poltrona: in meno di 24 solo tra un maggioranza che non nasce sotto
retti. Confessa di avere avuto «più di un cendo i preparativi in vista dell’ap- Un arco temporale lunghissimo e ore scopriamo che Salvini pur di te- anno la spinta di un’emergenza finan-
dubbio» sulla prospettiva di una nuova prodo della manovra alla Camera. Sa- pieno di insidie, tenendo conto an- Nato a Milano, è stato eletto alla nersi il Viminale voleva Di Maio pre- ziaria ma per il tentativo di far
maggioranza, ma parla di «program- rà lui, da presidente della commissio- che della reciproca diffidenza tra Camera con la Lega. Si è distinto mier e che i leghisti non hanno alcu- proseguire la legislatura e so-
ma» e di «novità» da raggiungere in ne Bilancio, a dirigere i lavori, il calen- M5s e Pd, delle inevitabili frizioni du- per le dichiarazioni anti euro na intenzione di lasciare le presiden- prattutto con un capo del Gover-
tempi stretti, oltre a rimarcare l’accen- dario, i tempi della discussione oltre rante l’iter di approvazione dei prov- ze delle 11 commissioni che spettano no che è stato indicato dal partito
to su istruzione, scuola, giovani, am- ad avere un ruolo decisivo sull’am- vedimenti, su cui l’azione dei presi- alla maggioranza», tuona via Twitter di maggioranza relativa e accet-
biente, energie rinnovabili e contrasto missibilità degli emendamenti. Come denti del Carroccio non sarà indolo- ALBERTO la vicepresidente dei senatori Pd Si- tato dal Pd, non scelto dal presi-
BAGNAI
all’evasione («Le tasse le paghino tutti, Borghi ci sono altri 10 presidenti le- re. Anche perché si tratta di presi- mona Malpezzi. Ma così come legitti- dente della Repubblica. Ma al di là
Presidente della
ma le paghino meno»). ghisti tra Camera e Senato pronti a denze strategiche. Oltre alla Bilancio, commissione
mamente si sta formando la nuova di quello che è stato il senso del-
Le consultazioni sono cominciate ostacolare l’attività parlamentare del alla Camera la Lega guida Ambiente Finanze maggioranza nel rispetto di quanto l’incarico conferito, l’attenzione
subito: prima ieri i presidenti di Came- nascente governo giallorosso. (Benvenuto), Trasporti (Morelli), At- del Senato prescritto dalla Costituzione, altret- di Mattarella resta sia sul fronte
ra e Senato, poi a Montecitorio i partiti Di farsi da parte, di rassegnare le tività produttive (Saltamartini), La- tanto legittimamente, sulla base di dei numeri della maggioranza in
più piccoli del Misto. Oggi dalle 9.30 sfi- dimissioni non se ne parla.«Doveva- voro (Giaccone). Al Senato Alberto quanto sancito dai regolamenti par- Senato (che sulla carta ci sono ma
leranno Fdi, la Lega (senza Matteo Sal- no pensarci prima di fare il ribalto- Bagnai presiede la Finanze, altra Nato a Firenze, è stato eletto nel lamentari, la Lega manterrà la presi- che i giochi parlamentari rendo-
vini, che diserta e annuncia una mani- ne», conferma lo stesso Borghi coa- commissione strategica, così come 2018 con la Lega al Senato. denza delle commissioni assegnate- no fluidi) sia in vista dell’eserci-
festazione a Roma il 19 ottobre), il Pd e diuvato dal capogruppo del Carroccio Stefano Borghesi gli Affari costitu- Economista euroscettico gli a inizio legislatura. zio delle sue prerogative in parti-
infine i Cinque Stelle. La tabella di mar- Massimiliano Romeo: «Che si dimet- zionali, chiamata a esprimere pareri © RIPRODUZIONE RISERVATA colare nella nomina di quattro
cia prevede che Conte salga non prima ministri, Economia, Esteri, Inter-
di mercoledì al Colle per sciogliere la ni e Difesa. Questioni di cui è ben
riserva. Probabile, dunque, che il voto consapevole Conte che però si
su Rousseau per gli iscritti M5S venga I NUMERI AL SENATO trova davanti soprattutto un
fissato tra lunedì e martedì, con un ostacolo: il nodo dei vicepremier.
quesito soft sul programma e il nome
di Conte (senza citare il Pd). Il giura-
mento potrebbe tenersi giovedì, la fi- Alla maggioranza 30 voti di scarto E qui la questione della natu-
ra politica del Governo slitta ver-
so una questione ben più crucia-

e per M5S spunta Licheri capogruppo


ducia alle Camere venerdì. Ciò significa le che pongono i Democratici: il
che entro la metà della prossima setti- ruolo di parte di Conte. Per loro
mana i giochi sulla squadra e sul pro- lo schema che c’è stato fin qui di
gramma dovranno essere fatti. un premier con due vice, evoca
Conte sa che in queste ore dovrà fare una sorta di terzietà del presi-
la sintesi delle istanze del Pd e del M5S. Italia, dai 58 della Lega e dai 18 di no cruciali. Un nodo sul quale sta ra- sono forti: in molti ritengono che l’ex dente del Consiglio che verrebbe
Resta da sciogliere in primis il nodo del- Diranno sì al governo i 5 Fdi. Ai tre partiti di centrodestra si gionando il Movimento Cinque Stel- ministro non sia la figura più adatta preservata se una casella fosse
le vicepresidenze del Consiglio. Secon- ex senatori M5S che stanno sommeranno i no di Paragone e dei le, visto che per il Pd resterà Andrea a guidare la pattuglia M5S nella na- affidata al Pd e una ai grillini.
do fonti M5S il Pd che punta su Dario due senatori eletti all’estero Adriano Marcucci. Se l’attuale presidente dei vigazione con il Pd. Tra i nomi che in Così lui manterrebbe una posi-
Franceschini avrebbe aperto, ma oppo-
nel gruppo Misto Cario e Ricardo Antonio Merlo, sot- senatori pentastellati Stefano Pa- questi mesi si sono fatti stimare di zione di garante che gli consen-
nendosi a Di Maio. I Cinque Stelle oggi tosegretari nel governo uscente. In tuanelli, come sembra di ora in ora più c’è invece quello di Ettore Liche- tirebbe di ritagliarsi un’immagi-
con Conte insisteranno però nel riven- Ettore Licheri. Manuela Perrone tutto 141 voti dai quali va sottratta più probabile, dovrà traslocare al ri, avvocato sassarese alla sua prima ne più istituzionale e l’allure
dicare per il leader il ruolo di vicepre- Senatore eletto Mariolina Sesto Maria Elisabetta Alberti Casellati Governo (nella casella delle Infra- legislatura, componente della com- quasi da capo dello Stato che di-
mier e ministro del Lavoro, con un sot- nel M5S nel 2018, ROMA che, in qualità di presidente dell’Au- strutture) si dovrà eleggere presto il missione Politiche Ue. Ma tra i papa- rime conflitti tra partiti e parla di
tosegretario alla presidenza che a quel potrebbe la, per prassi non vota. Restano poi suo sostituto. Fino a qualche setti- bili c’è anche Gianluca Perilli, ex umanesimo e di pacificazione.
punto spetterebbe ai dem. Nella squa- diventare il nuovo La maggioranza che darà la fiducia al 10 senatori il cui voto rimane incer- mana fa, quando si ipotizzava l’ad- consigliere regionale nel Lazio e at- Sarebbe come aprirgli un’auto-
dra i pentastellati vorrebbero confer- capogruppo Conte bis al Senato conta al momen- to: si tratta dei sei senatori a vita, di dio all’Esecutivo di Danilo Toninelli, tuale vicecapogruppo, che fa parte strada in termini di consenso
mare anche Bonafede alla Giustizia e pentastellato al to su 170 voti, 30 di scarto sulla mi- Emma Bonino di +Europa e dei tre sembrava dovesse essere proprio il della delegazione M5S alle prese con che lo renderebbe molto compe-
Fraccaro, anche se potrebbe traslocare Senato. noranza che si attesta a quota 140. senatori del Svp. titolare del Mit a tornare al suo inca- la trattativa sul programma con il titivo nella prossima battaglia
dai Rapporti con il Parlamento per la- Prenderebbe il Dieci al momento sono i senatori in- Con questi numeri, i ruoli dei ca- rico di capogruppo al Senato. Ma nel Partito democratico. elettorale. Non è un caso che i
sciarlo al capogruppo alla Camera posto di Stefano certi. Se questo sarà il risultato sul pigruppo a Palazzo Madama saran- gruppo parlamentare le perplessità Diversa la situazione alla Camera, grillini abbiano scommesso su
D’Uva. Il presidente dei senatori M5S Patuanelli in caso voto di fiducia, la maggioranza potrà dove i numeri della maggioranza so- di lui per risalire la china. E dun-
Patuanelli è proposto per le Infrastrut- dell’ingresso di contare solo su 9 voti in più rispetto no meno sul filo. Se il presidente dei que per il Pd deve essere chiaro
ture. Su Sanità e Sud si lascerebbe la quest’ultimo nel al quorum che al Senato è di 161. La nuova maggioranza a Palazzo Madama deputati pentastellati Francesco che il premier deve mettere la
scelta al Pd. Per Spadafora, uno dei pon- nuovo esecutivo La maggioranza giallorossa potrà D’Uva dovesse essere chiamato a ri- faccia sulle scelte dei 5 Stelle e
tieri più attivi con i dem, dovrebbe spa- contare su uno “zoccolo duro” di voti Governo M5S-Pd, gli equilibri al Senato coprire una posizione di Governo, a indossare la giacca di partito.
lancarsi la porta di un dicastero se Di portati in dote dai partiti: 106 da M5S Incerti succedergli potrebbe essere Anna Ecco perché è importante smon-
Maggioranza
10
Maio non cederà la vicepremiership: a (orfano di Gianluigi Paragone che ha Macina. Membro della commissione tare quello schema a tre e ripri-
quel punto è il nome in pole come sotto- già detto che non voterà la fiducia al a sostegno Affari costituzionali, avvocata civili- stinare una diarchia in cui se il
segretario a Palazzo Chigi. governo), 51 dal Pd, 10 dal Misto e tre di Conte Opposizione sta pugliese, in questo primo scorcio premier è dei 5 Stelle, c’è solo un
Il Quirinale vigila sui quattro mini-
steri più delicati: Interni (circolano i no-
dalle Autonomie. Nel Misto quattro
voti sono quelli dei senatori di Leu 170 140 di legislatura ha stretto un buon rap-
porto non solo con i deputati ma an- A Monteci-
vice del Pd. Una scelta simbolica,
che serve a chiarire il ruolo di
mi di Franco Gabrielli e Mario Morco- (partito che entrerà al governo), un che con gli uffici legislativi. E gode torio il Conte e a evitare al Pd di alleva-
ne), Esteri (in corsa Paolo Gentiloni), Di- voto verrà dal socialista Riccardo della fiducia sia di Luigi Di Maio sia presidente re, in casa, un temibile avversa-
fesa (l’ipotesi dell’ultima ora è Marco Nencini e 5 dagli ex M5S, fuoriusciti dei parlamentari meno soddisfatti rio. Come è stato per Salvini.
in passato dal Movimento (sono della gestione del Movimento da
dei parla-
Minniti) ed Economia. Su quest’ultimo © RIPRODUZIONE RISERVATA

il M5S cederebbe la mano al Pd (rimane Buccarella, Martelli, De Falco, De Bo- Soglia parte del capo politico e più insoffe- mentari
nella rosa, come anticipato sul Sole 24 nis e Nugnes). Dalle Autonomie una maggioranza renti della passata coabitazione con M5S po-
Ore, l’ex Dg di Bankitalia Salvatore Ros- mano la daranno Pierferdinando Ca- 161 la Lega. Quelli che hanno come pun- trebbe ONLINE
su
si, insieme a Daniele Franco e Lucrezia sini, Gianclaudio Bressa e il rappre- to di riferimento il presidente della «Politica 2.0
sentante valdostano Albert Laniece. Camera, Roberto Fico. E che adesso
diventare Economia & Società»
ilsole24ore
Reichlin), a patto di tenere il Mise, ma- Nota: manca la presidente .com
gari con Lorenzo Fioramonti. L’opposizione al governo sarà Elisabetta Casellati (FI) chiedono voce in capitolo e incarichi. Anna di Lina Palmerini
© RIPRODUZIONE RISERVATA composta dai 62 senatori di Forza che per prassi non vota © RIPRODUZIONE RISERVATA Macina
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 5

Primo Piano

LA PARTITA CON L’EUROPA sanno bene che il debito illimita-


to nella zona euro è un danno per

Lagarde: favorevole a riformare le regole di bilancio Ue tutti». Quest’ultima precisazio-


ne venuta da un democristiano
tedesco non è banale.
L’Italia appare drammatica-
maggioranza politica in Italia fa nitario Mina Andreeva. «L’Italia notano esponenti comunitari, il tivare la riduzione del debito nei mente in bilico tra europeismo
Bruxelles su Conte: «Pronti sperare in un rapporto migliore gioca un ruolo centrale nella fa- nuovo esecutivo permette di evi- momenti economici positivi. Ri- ed euroscetticismo. Molti os-
a facilitare il lavoro del tra Bruxelles e Roma, dopo mesi miglia europea e contiamo sul tare un nuovo periodo di insta- toccare il Patto di Stabilità è te- servatori sanno che dalle scelte
governo e a ricompensarlo»
infuocati. Dal canto suo, la pre- La presi- suo contributo attivo al progetto bilità. Ma fino a quando? Nessu- ma controverso che richiede del paese potrebbe dipendere il
sidente designata della Banca dente desi- europeo». La presa di posizione no si fa illusioni sulle difficoltà l’unanamità dei paesi membri (si futuro dell’integrazione euro-
centrale europea Christine La- lascia intravedere un sospiro di a tenere uniti due partiti molto veda Il Sole 24 Ore di martedì). pea. La signora von der Leyen
Beda Romano garde ha proposto riforme alle
gnata alla sollievo dopo 12 mesi di aggres- diversi tra loro. Intanto, lo sguardo corre al Guenther si è detta pronta a usare la fles-
Dal nostro corrispondente regole di bilancio per incentiva- Bce ipotiz- sioni verbali da parte italiana. Il Mentre si discute di rivedere prossimo bilancio italiano. Par- Oettinger sibilità prevista dal Patto di
BRUXELLES re la riduzione dei debiti. Il pre- za di incen- premier Conte è apprezzato qui le regole di bilancio, la signora lando alla radio Swr, il commis- Il Commissario Ue Stabilità, ma «salvaguardando
sidente della Commissione eu- a Bruxelles, sia perché ha nego- Lagarde ha spiegato in risposte sario tedesco uscente Günther al Bilancio (…) la responsabilità di bilan-
tivare la uscente: «Ci si
È con cauta speranza che l’esta- ropea Jean-Claude Juncker ha ziato due volte sul bilancio na- scritte inviate al Parlamento eu- Oettinger ha spiegato che Bru- cio». D’altronde, è probabile
blishment europeo ha accolto ie- inviato i suoi più «sentiti augu-
riduzione zionale, venendo incontro alle ropeo che un riesame delle rego- xelles «è pronta fare tutto il pos- aspetta dall’Italia che la stessa presidente eletta
ri l’intesa tra il Partito democra- ri» al premier incaricato Giusep- del debito richieste comunitarie; sia perché le da fare entro fine anno potreb- sibile per facilitare il compito del un governo pro- condivida l’avvertimento rela-
tico e il Movimento Cinque Stelle pe Conte «di riuscire nel suo nei momen- ha dimostrato un certo interesse be offrire la possibilità «di ana- nuovo governo italiano e ricom- europeo», ed tivo al debito espresso dal suo
in vista della nascita di un nuovo compito di formare un gover- per la politica europea. Inoltre, lizzare l’efficacia delle norme e pensarlo». Ha aggiunto: «Ci sarà evidenzia che compagno di partito Günther
ti economi- Bruxelles è pronta
governo. L’impronta maggior- no», ha detto ieri a Bruxelles la l’impronta più europeista del discutere opzioni di riforma». più spazio per una politica socia- Oettinger.
mente europeista della nuova portavoce dell’esecutivo comu-
ci positivi nuovo governo piace. Per ora, Ha parlato dell’ipotesi di incen- le, anche se i socialdemocratici a sostenerlo © RIPRODUZIONE RISERVATA

Manovra, oltre
CATTEDRE VUOTE
GOVERNO GIALLO-ROSSO VERSO IL NUOVO PROGRAMMA

LEGENDA Scuola, subito

allo sconto Ue
emergenza:
POSIZIONI DISTANTI TRATTATIVA IN CORSO ACCORDO FATTO

CUNEO FISCALE
1 Giù le tasse sul lavoro, ma manca la ricetta introvabili
23mila prof
servono almeno
«Ridurre la tasse sul lavoro». Il taglio del l’intervento in manovra. Resta però da
«cosiddetto “cuneo fiscale”» è stato vedere quale sarà la strada che si
messo nero su bianco nelle linee deciderà di percorrere visto che il
programmatiche di M5S e Pd. E trova documento non scende nei dettagli. I Situazioni più critiche

altri 15 miliardi
d’accordo tra le due anime della nuova Cinque stelle hanno già una ricetta scritta alle medie e alle superiori
maggioranza . Con l’obiettivo di far finire in un proprio Ddl
soprattutto nel Centro Nord

Claudio Tucci
GIUSTA RETRIBUZIONE
2 Nodo contratti collettivi sul salario minimo A Brescia e provincia, in diversi istituti
superiori, stanno facendo capolino in
Le coperture. Possibile doppia flessibilità: 3,5 Nel documento giallo-rosso si
conferma tra gli obiettivi
anche il valore erga omnes dei Ccnl
rappresentativi. Ma i Dem chiedono che
cattedra giovani appena usciti dall’uni-
versità, non solo sul sostegno, ma anche
miliardi per dissesto e infrastrutture e altri 8-9 l’individuazione di una «giusta i nove euro lordi l’ora fissati dal Ddl Attilio Fontana. in materie “core” come italiano e mate-
retribuzione» attraverso lo strumento Catalfo (M5S) non spiazzino proprio i Nei giorni scorsi matica. A Bologna, nei tecnici e profes-
dallo scorporo dal Patto di alcuni investimenti del salario minimo, caro ai Cinque contratti collettivi che disciplinano a lanciare il sasso sionali, sono introvabili gli ingegneri
stelle. L’obiettivo è quello di garantire elementi retributivi e non nello stagno elettroniciemeccanici,comepuregliin-
era stato formatici. A Pomezia, provincia di Ro-
Marco Rogari namento della correzione di luglio, ol- il governatore ma, c’è un liceo, il Pascal, che su 18 catte-
Gianni Trovati tre 8 miliardi, crea anche uno spazio della Lombardia dre di matematica e fisica in organico ne
FISCO
ROMA fiscale “libero” intorno ai 2 decimali di
Pil, cioè 4 miliardi. 3 Riforma Irpef grande assente che aveva parlato
di inizio delle
conta 10 “vacanti”, che dovranno, per-
tanto, essere coperte da supplenti.
La priorità è la manovra. Lo ha detto Su questa base si innesta la possi- lezioni con 13.424 Lunedì parte il nuovo anno scolasti-
a chiare lettere il premier Conte ieri bile flessibilità Ue. In due capitoli. Una La «neutralizzazione dell’aumento fattura e scontrino elettronico il cattedre scoperte co; ed è ancora una volta emergenza
mattina al Quirinale subito dopo aver parte, da 0,18% del Pil (3,5 miliardi) dell’Iva» compare nelle prime righe delle capitolo riforma fiscale è praticamente nella sua regione professori. Un paradosso in un paese
ricevuto l’incarico. Nelle stesse ore sarebbe la replica di quella già conces- due pagine programmatiche di dem e vuoto. E il tema delle imposte sui redditi che dal 2015 a oggi ha assunto circa
dalla Ue sono arrivate parole di mie- sa quest’anno per dissesto idrogeolo- pentastellati. Ma al di là di un accenno e quello degli 80 euro oggetto di 180mila docenti. Nei giorni scorsi a lan-
le. Bruxelles, ha detto il commissario gico e manutenzione infrastrutturale alla lotta all’evasione e al recupero del dibattito degli ultimi mesi non viene ciare il sasso nello stagno è stato il go-
Ue uscente al Bilancio Guenther Oet- dopo il crollo del Ponte Morandi. An- gettito con il potenziamento di e- neppure affrontato vernatore della Lombardia, Attilio Fon-
tinger abbandonando la sua abituale che il Conte-1 l’avrebbe chiesta, e pro- tana, che ha parlato di inizio delle lezio-
posizione di falco, «è pronta a fare babilmente ottenuta. ni con oltre 13mila cattedre scoperte,
qualsiasi cosa per facilitare il lavoro Fin qui, però, la colonna delle “ri- 13.424 per la precisione. Anche in Vene-
BANCHE
del governo italiano e per ricompen-
sarlo». Parole che hanno subito sca-
sorse” si ferma intorno a 8 miliardi.
La seconda parte di flessibilità po- 4 Il fronte caldo della tutela dei risparmiatori to, i posti che rimarranno vuoti al ter-
mine delle immissioni in ruolo saranno
tenato la replica del leader leghista trebbe arrivare dalla richiesta di libe- circa 8mila. Migliaia di cattedre scoper-
Salvini: «Il governo è nato a Bruxel- rare dai vincoli del Patto una serie di Misure ad hoc dovrebbero entrare in del risparmio». Il tema è sensibile, oggetto te ci saranno anche in Toscana, Pie-
les per farmi fuori». investimenti pubblici, etichettati co- manovra, come promesso ieri dal di tensioni tra Pd e M5S in questa e nella monte, Lazio ed Emilia Romagna. Il no-
L’allure europeista dei giallo-rossi, me Green New Deal, e di spese per presidente del consiglio incaricato Conte. scorsa legislatura. Mentre non sono do “prof introvabili” è esploso nel 2017
allora, basta a risolvere il rebus della «rafforzare la coesione sociale», co- Ma il documento è scarno e parla solo ancora iniziati i lavori della Bicamerale quando il Miur ha svelato il numero di
legge di bilancio? Non proprio, nu- me propone il documento giallo-ros- della necessità di «porre in essere d’inchiesta sulle banche (la costituzione è cattedre vuote al Nord: allora erano
meri alla mano. L’uscita di scena della so sostanzialmente in linea con politiche per la tutela dei risparmiatori e fissata per il 4 settembre) 22.087. Quest’anno, con molta proba-
Flat Tax leghista, che avrebbe richie- quanto accaduto anche l’anno scor- bilità, ci si attesterà su una cifra simile.
sto almeno 15 miliardi secondo i desi- so. Il passaggio è decisivo, la trattati- Almeno stando agli ultimi dati ufficiosi
deri del Carroccio, alleggerisce certa- va è da avviare, ma è difficile imma- (le operazioni infatti terminano nei
mente il conto della manovra. Che pe-
rò, come confermano le linee pro-
ginare che questa seconda tranche
possa superare gli 8-9 miliardi. An- 5 GRANDI OPERE

Infrastrutture, primo scoglio Gronda di Genova


prossimi giorni). Su 53.627 cattedre che
il Mef ha autorizzato a coprire a tempo
grammatiche del primo documento che ottenendo questo risultato, in- indeterminato, infatti, allo scorso 27
Pd-M5S anticipato sul Sole 24 Ore di somma, si arriverebbe a fatica a quo- Come già per il governo giallo-verde, sistema infrastrutture moderno, «che agosto, risultano andate a buon fine cir-
ieri, punta in ogni caso a mettere in ta 16-18 miliardi tra eredità della cor- anche per quello a guidato da Movimento tenga conto degli impatti sociali e ca il 30% di nomine. Alla fine si ipotizza
fila una serie di misure impegnative. rezione e flessibilità. Per la manovra cinque stelle e Partito democratico il ambientali delle opere». Il primo scoglio che circa 23mila posti (degli oltre
Lo stop alle clausole Iva, ovviamente, minima, insomma, ne manchereb- punto d’attrito più forte rischia di essere potrebbe essere la Gronda di Genova: il 53mila autorizzati) resteranno vuoti
ma anche un primo taglio al cuneo fi- bero almeno 15; più probabilmente quello delle infrastrutture. Nell’intesa Pd è a favore, i 5 stelle sono critici con per assenza di candidati, considerando
scale, il rilancio di incentivi fiscali 16-18 tenendo a riferimento una di- programmatica si fa riferimento a un l’attuale progetto il rush finale delle prossime ore.
“verdi” e dei bonus per gli investi- mensione da 35 miliardi. Le situazioni più critiche interessano
menti privati nell’orbita di Impresa Dimensione che in ogni caso non medie e superiori; e il Centro-Nord. Ol-
4.0. È presto per dare numeri definiti- lascerebbe spazio a misure troppo tre a italiano e matematica, c’è carenza
SVILUPPO
vi: ma tra Iva (23 miliardi), spese in-
differibili (almeno 2-3 miliardi), cu-
ambiziose. I 4-5 miliardi per il taglio
al cuneo fiscale (che salirebbero a 15 6 Investimenti privati, si parte da Impresa 4.0 didocentiabilitatianchenellelingueein
gran parte delle classi di concorso tecni-
neo fiscale (4-5 miliardi) e altri inter- miliardi in tre anni secondo il piano co-scientifiche. «Non a caso molti neo-
venti (3-4 miliardi) si arriva in fretta Pd sottoposto al M5S), per esempio, Particolari difficoltà nell’intesa tra degli incentivi per gli investimenti privati. Oltre a ita- laureati si stanno rivolgendo alle scuole
verso quota 35 miliardi. Una cifra che sono già stati bocciati come insuffi- Movimento cinque stelle e Partito Qui l’intesa potrebbe ripartire dal rilancio liano e ma- consegnando la messa a disposizione
non può certo essere affidata tutta a cienti dalle imprese e non solo. democratico non dovrebbero esserci su del programma Impresa 4.0, ma in chiave tematica, per essere chiamati come supplenti»,
una ritrovata benevolenza europea. A Ma anche così la ricerca delle co- uno dei punti che dovrebbe rientrare nella sempre più sostenibile con un rinnovo o racconta Gianluigi Dotti, responsabile
perture non è un esercizio semplice. Il
c’è carenza
meno di non dare una nuova (compli- prossima legge di bilancio: la una rimodulazione degli incentivi del Centro studi della Gilda. Discorso a
cata) impennata al debito pubblico. documento Pd-M5S richiama l’esten- sburocratizzazione e il rafforzamento esistenti di docenti parte merita il sostegno, che è un’altra
Il primo aiuto nella caccia alle ri- sione di e-fattura e scontrino elettro- nelle lingue emergenza, anche al Sud. Da anni gli
sorse, in realtà, arriva dal governo nico, che già stanno aiutando i saldi. e nelle clas- istituti assegnano supplenze a profes-
Conte-1. E in particolare dalla corre- Per quadrare i conti serve molto altro. sori senza titoli specifici, anche qui per
«GREEN NEW DEAL» si di con-
zione targata Giovanni Tria che a lu-
glio ha evitato la procedura d’infra-
Al Mef in questi mesi si è studiato un
nuovo tentativo di spending review,
€ 2 in Italia — Giovedì 29 Agosto 2019 — Anno 155°, Numero 237 — ilsole24ore.com

Fondato nel 1865


Stretta del Mise
Trasparenza
sugli aiuti di Stato,
nessuna moratoria
sulle sanzioni
Giorgio Gavelli
—a pagina 22
Fisco
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano

E-fatture tra privati,


le Entrate spiegano
come usare
la firma elettronica
Polsinelli e Santacroce
—a pagina 22
9 770391 786418
90829

7 Intesa piena sulla tutela dell’ambiente corso tec-


carenza di specializzati che preferisco-
no i posti comuni, e quindi appena pos-
nico-scien-
Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

zione. Quanto vale ai fini della mano- e più di un’ipotesi di rimodulazione sono si spostano.
FTSE MIB 20990,71 — | SPREAD BUND 10Y 176,10 -7,20 | €/$ 1,1083 -0,19% | BRENT DTD 60,48 +3,31% | Indici&Numeri w PAGINE 26-29

Governo, accordo L’ULTIMA FRONTIERA


JIJI PRESS/EPA
P AN O R AM A

TENSIONI CON L’EUROPA

per Conte premier


Brexit, sospeso
il Parlamento
Corbyn leader

BTp ai minimi storici


degli anti «no deal»

delle spese fiscali. E il cambio di mag-


La regina Elisabetta II approva la ri-

vra? Per capirlo bisogna guardare alla Il fenomeno “cattedre vuote” ha una
chiesta del primo ministro Boris

tifiche
Johnson di sospendere le attività del

Se c’è un tema su cui l’intesa tra il partito Pd si fa riferimento a un Green New Deal:
Parlamento tra il 9-12 settembre e il 14
Al termine della seconda tornata di ottobre. La decisione malgrado la ri-
LA CRISI DI AGOSTO consultazioni, durante la quale M5s Rendimento ai minimi chiesta di incontro urgente dei leader
e Pd hanno annunciato l’accordo dell’opposizione, a partire dal laburi-
Mattarella ha convocato politico per formare il nuovo gover- Rendimento % del bond a 10 anni sta Corbyn, contro la mossa del go-
questa mattina alle 9,30 no, il presidente della Repubblica, verno che mira a evitare un dibattito
Sergio Mattarella, ha convocato per 1,57 1,05 sulla Brexit. L’obiettivo del premier
il presidente dimissionario questa mattina alle 9,30 Giuseppe
2,0
britannico è infatti impedire ai depu-
Conte, per conferirgli l’incarico di 1,83 tati di bloccare un’uscita dalla Ue sen-
massimo
La soluzione della crisi formare l’esecutivo. intraday za accordo. Il piano di Johnson è stato
innescata da Salvini spinge Sui mercati finanziari giornata 1,6 criticato anche da deputati conserva-
memorabile per il calo dello spread tori, che lo hanno definito «un oltrag-
gli acquisti sui titoli di Stato tra BTp e Bund a quota 176 punti ba- gio alla democrazia». —a pagina 6
se. La corsa all’acquisto dei titoli di
Il rendimento del decennale Stato italiani, sostenuta dalla schia- 1,2

scende per la prima volta rita nella crisi di governo, ha fatto

gioranza mette un altro strumento


VIGILANZA BCE

linea del deficit. Nel Def di aprile l’in- motivazione nota da tempo: nelle gra-
crollare il rendimento del BTp de- 0,98
sotto la soglia dell’1 % cennale al minimo storico, per la minimo
intraday La Corte dei conti

di Nicola Zingaretti e quello di Luigi Di tutti i piani di investimento pubblico


0,8
prima volta sotto la soglia dell’1%.
Giornale chiuso in redazione alle 22.00 Perrone e Lops —a pag. 3 e 4 08/08/19 28/08/19 europea avrà
accesso ai dati
I P R O G R AM M I delle banche

Ecco il documento M5S-Pd: Isabella Bufacchi —a pag. 13

salario minimo corretto, web tax, INDUSTRIA


riforma concessioni e più deficit Sostenibilità, Feralpi investe
«Più aziende giapponesi in Africa». Abe (a destra) ha promesso il sostegno di Tokyo ai leader africani riuniti a Yokohama 180 milioni in tre anni
Carmine Fotina, Marco Rogari e Gianni Trovati —a pag. 2

Tokyo sfida l’avanzata cinese in Africa Feralpi punta con decisione su am-
biente, sviluppo sostenibile e crea-

debitamento netto era previsto al possibile sul tavolo: una revisione di duatorieaesaurimentoormaileclassidi
zione di valore. «Abbiamo iniziato
Stefano Carrer —a pag. 18 a investire in sostenibilità fin dal

Maio dovrebbe procedere sul velluto, dovranno avere al centro la tutela


Reddito, solo il 30% è occupabile 2004. Siamo stati apripista» dice il
presidente del gruppo bresciano,
Giuseppe Pasini. —a pagina 10

Da lunedì convocazioni per 704mila Toyota-Suzuki, alleanza hi-tech TURISMO

379 10
Thomas Cook ai cinesi
per 450 milioni di sterline
CHIAMATA AL LAVORO AUTOMOBILI
Assistenza Lo scenario Il gruppo cinese Fosun investirà 450
Sono 350mila su un milione i nuclei
familiari beneficiari del reddito di cit-
Ogni navigator I gruppi automobilistici giappo-
nesi Toyota e Suzuki rafforzano
Riparte il risiko milioni di sterline per acquisire una
quota del 75% del tour operator bri-
tadinanza e in possesso dei requisiti dovrà cercare la loro alleanza attraverso uno del settore tannico Thomas Cook. La transazio-
per essere inseriti nel programma di scambio azionario. Il nuovo ac- ne, che includerebbe il 25% della com-
ricerca di lavoro. Si tratta di 704mila In Campania e Sicilia i lavoro per 236 cordo di lungo termine è finaliz- Milioni di auto vendute ogni Faro su Nissan, pagnia aerea, servirà a rilanciare il
persone (compresi i maggiorenni non navigator seguiranno 379
disoccupati zato allo sviluppo congiunto di anno in media dai gruppi
Renault e Fca gruppo, ora in difficoltà. —a pagina 16

quota 100, che costa 8,3 miliardi l’an-


occupati della famiglia) che da lunedì disoccupati a testa, tre volte nuove tecnologie, tra cui le auto Toyota, Vw e Renault-Nissan-

2,4% quest’anno e al 2,1% il prossimo. concorso più gettonate al Settentrione


saranno convocati dai centri per l’im- più che in Veneto e Lombardia —a pagina 5 a guida autonoma. Mitsubishi Marigia Mangano —a pag. 11
DA DOMANI IN EDICOLA

questo è il capitolo ambiente, cavallo di dell’ambiente (con la nascita di nuove


piego. Claudio Tucci —a pag. 5 Mario Cianflone —a pag. 11
«IL», la partita perfetta
per vincere le sfide

Martedì 17 settembre 2019


Cinema, nelle sale è boom estivo: «La partita perfetta: se vincere è l’unica
cosa che conta». È la copertina (foto sot-
to) del nuovo numero di IL, il maschile
Ore 15.30
Sala Assemblee Edison
Foro Buonaparte, 31 – Milano
la stagione migliore da sei anni del Sole 24 Ore in edicola da domani, 30
agosto. Una copertina dedicata al cal-
cio, gioco e affare, epica, commedia e
fabbrica di semidei. —a pagina 10
ca. Nei primi sei mesi del 2019, in-
L’UNIONE EUROPEA E L’ITALIA FESTIVAL DI VENEZIA vece, gli incassi sono saliti del 5,1%
a 309,6 milioni , mentre le presen-
P R E SI DE N T E AN I C A

TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO Nel primo semestre 2019 ze sono aumentate a 48,8 milioni.
I dati confermano l’inversione del- Rutelli: tv
Convegno organizzato dalla Fondazione Edison, in occasione del suo Ventennale (1999-2019) incassati 309 milioni,
la tendenza negativa del box office
e streaming

no prossimo e 8,6 il successivo.


con una crescita del 5,1%

Dopo la sterzata di luglio, seguita dal- hanno esaurito gli iscritti. E i concorsi
Ne discutono: registrata nel 2018. Ad attirare, ol-
tre alle mega produzioni Usa, an-
Romano Prodi
possono essere

battaglia dei grillini e dei dem guidati dal imprese legge al settore) e la questione
Presidente Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli I dati ufficiali saranno resi noti il 31 che quelle nazionali che trovano
Mario Monti agosto. Ma già adesso trapela che consensi sui mercati internazio-
Presidente Università Bocconi
Pier Carlo Padoan
per i cinematografi italiani la sta-
gione estiva è la migliore degli ulti-
nali. È sotto questi auspici che si è
aperto ieri a Venezia il Festival del
nostri alleati
Membro del Parlamento italiano
mi sei anni, come spiegano all’Ani- Cinema. —Servizi a pagina 7 Andrea Biondi —a pag. 7
Marco Buti
Direttore Generale per gli Affari Economici e Finanziari, Commissione europea
Maria Chiara Carrozza C R O L L O DI V E N DI T E P E R DE B E E R S C R I P T O V AL U T E
Direttore Scientifico Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus
e Professore Ordinario della Scuola Superiore Sant’Anna

Cloni sintetici
U L’inventore
Enzo Moavero Milanesi n diamante è per sempre Il termometro della crisi sono
Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
ma il mercato oggi sta le vendite di De Beers che, mentre
Introducono e coordinano:
Alberto Quadrio Curzio* e crisi affossano andando a picco, affondato
dalla doppia zavorra della con-
infuria la guerra dei dazi tra Usa e
Cina, vanno di male in peggio di bitcoin
il mercato giuntura economica sfavorevole (-44%). Eppure lo storico gruppo
condannato a
Presidente emerito Accademia Nazionale dei Lincei
Marco Fortis* e dal crescente successo delle sta facendo di tutto per difendere

dei diamanti
Docente Università Cattolica
gemme sintetiche: un fatto- la sua posizione, compreso
pagare 5 miliardi

Sul punto le scelte politiche sono


*Fondazione Edison
re strutturale quest’ulti- offrire ai clienti concessio-

la gelata dei tassi d’interesse sui titoli (l’altro 50% del reclutamento scolastico
Ingresso libero, solo con prenotazione e fino ad esaurimento posti Registrazione sul sito www.fondazioneeedison.it | Tel. 02.6222.7384 mo, che si avvia a pesare ni senza precedenti.

dei cambiamenti climatici


di Sissi Bellomo sempre di più sul settore. Pierangelo Soldavini —a pag. 11

governatore del Lazio. Nell’accordo M5S-


—Continua a pagina 16

di Stato, è probabile che fra qualche ancora tutte da formare. Un dato però IL SOLE 24 ORE, accanto alle Gae) sono fermi. A ciò si ag-
settimana la Nota di aggiornamento è certo. Bruxelles può essere in vena di 29 AGOSTO giunga lo scarso appeal della professio-
al Def riesca a indicare un 1,9% que- sconti, ma con un limite: il debito/Pil 2019, PAGINA 2 ne e l’indisponibilità dei professori del
GIUSTIZIA
st’anno, e un 1,6% tendenziale (cioè a
legislazione vigente, aumenti Iva
già in crescita quest’anno per l’econo-
mia ferma e il mancato avvio delle pri-
Salario minimo
corretto, web tax 8 Da definire la riforma dell’elezione del Csm Sud a trasferirsi al Nord per via dell’ele-
vato costo della vita.
compresi) per il prossimo. Accomo- vatizzazioni. I bonus possono aiutare e più deficit. Sul Per gli esperti la mancanza di inge-
dante o meno, la Commissione non a far quadrare i conti del saldo struttu- Sole24Ore di ieri L’accordo M5S-Pd per avviare il nuovo vedono tutti d’accordo, ma dopo la bufera gneri negli istituti tecnici e professionali
potrà comunque evitare di chiedere rale: ma ogni punto di deficit in più si l’anticipazione governo a guida Giuseppe Conte prevedere dei mesi scorsi che ha colpito il Csm il tema «è un danno per gli studenti - osserva la
per il 2020 almeno una correzione trasforma in benzina al debito. Anche dell’accordo una riduzione drastica dei tempi della giustizia rischia di diventare potenziale dirigente del Miur, Roberta Fantinato -.
minima rispetto al 2019. Si può ipotiz- su questo Roma dovrà offrire nuovi M5S-Pd giustizia e una riforma del metodo di fonte di attrito tra dem e grillini. La qualità della didattica ne risente,
zare che un’intesa possa quindi orien- programmi al posto di quelli inattuati sulle linee guida elezione del Consiglio superiore della Potenzialmente esplosivo anche il tema del quando invece queste scuole merite-
tarsi intorno a un deficit 2020 del- quest’anno. programmatiche magistratura. Principi generali che in teoria conflitto d’interessi, inserito nell’intesa rebbero un rilancio».
l’1,8%. Ecco allora che l’effetto trasci- © RIPRODUZIONE RISERVATA inviate a Conte © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Primo Piano

Concessioni, sì alla riforma


IMAGOECONOMICA

Sulle revoche decide Conte


L’intesa. Accordo M5S-Pd su una «revisione» generale per una tariffa che premi
chi investe davvero. Il premier terrà conto del parere che evidenzia forti rischi
Giorgio Santilli ne programmata meno X di efficienta- confronto sull’altro tema, spinosissimo Autostrade. «Va
mento) che premi i miglioramenti di ef- ma assente dalla bozza di accordo, della avviata la
«Le nostre infrastrutture sono beni pub- ficienza della gestione e l’effettiva e tem- revoca della concessione ad Aspi. E qui revisione delle
blici ed è per questo che va avviata la revi- pestiva realizzazione degli investimenti subentra il secondo elemento da tenere concessioni
sione delle concessioni autostradali, che programmati. Ci sarà spazio nella defi- presente nell’ambito delle pre-intese di autostradali», è
garantisca maggiori investimenti, ma- nizione di dettaglio, lasciata in prima governo. I Cinquestelle non intendono scritto nel
nutenzioni, tutela degli utenti e che raf- Graziano Delrio. battuta al presidente del consiglio inca- ammainare la bandiera. Lo conferma la documento IL TEM A DELLE REV OCHE
forzi il sistema della vigilanza in ordine L’ex ministro delle ricato, per capire se - rispetto alla propo- dichiarazione di uno degli uomini-chia- programmatico
alla sicurezza infrastrutturale». Le tre ri- Infrastrutture: sta dell’Autorità - vadano introdotte ve M5S nella trattativa con il Pd, Stefano congiunto
ghe nel documento programmatico
congiunto preparato da M5S e Pd per il
«Una revisione
delle concessioni
correzioni soprattutto per tutelare gli
investimenti in corso. La base per la re-
Patuanelli, pontiere della prima ora, ca-
pogruppo al Senato e - fatto tutt’altro che
preparato da M5S
e Pd per il premier
TROPPE IMPLICAZIONI GIURIDICHE:
premier incaricato Giuseppe Conte dan-
no già un’idea chiara di dove le due forze
pubbliche ci trova
d’accordo».
visione, però, è in quel provvedimento
che, per altro, sarebbe già operativo dal
trascurabile - candidato in pole position
per il ministero delle Infrastrutture.
incaricato
Giuseppe Conte SERVE MAGGIORE CAUTELA
politiche vogliono andare a parare per 2020 essendo stato previsto dal primo «Siamo convinti - ha detto ieri - che
risolvere, con un compromesso onore- decreto Genova. Il meccanismo su cui quando si parla di concessioni autostra-
vole, una delle questioni più spinose del sta maturando la convergenza M5S-Pd dali è giusto parlare di revisione ma non di Franco Anelli
programma di governo. Si tratta di ar- prevede anche una penalità applicabile possiamo giocare con le parole: il crollo
chiviare pesanti contrasti alzando l’oriz- nel caso in cui il ritardo nell’effettuazio- del ponte Morandi deve portare a una —Continua da pagina 1 forzatura tecnico-giuridica, quanto sostanziale esproprio (viceversa, so-
zonte. Il documento dà la direzione di ne degli investimenti sia imputabile al revoca delle concessioni. È un tema che alla ricostruzione dell’obbligazione praggiunta la naturale scadenza, la

I
marcia ma non dice ancora tutto. Dire- concessionario. Le regole varrebbero dovremo affrontare», dice Patuanelli. n particolare con riguardo all’esi- di custodia e futura consegna in capo Convenzione prevede la devoluzione
zione di marcia verso l’accordo confer- Stefano per tutti i concessionari. Lui stesso aggiunge, però, le parole fon- genza, strategica, di promuovere gli al concessionario, trascura la specifi- gratuita). E ciò vale anche nel caso di
mata ieri da uno dei mediatori al tavolo Patuanelli. Una «revisione» seria e condivisa damentali: «Deciderà Conte». investimenti nelle infrastrutture. cità del rapporto concessorio e del estinzione anticipata per inadempi-
programmatico, l’ex ministro delle In- Il capogruppo del della materia concessoria - che potrebbe Una tregua sembra profilarsi, quindi, In questo contesto riaffiora an- suo oggetto, ossia il complessivo si- mento, proprio perché si tratta di uno
frastrutture Graziano Delrio: «Una revi- M5S al Senato: poi allargarsi ad altri settori - consenti- almeno in termini di tempi di discussio- che l’ipotesi, da taluni invocata, di stema infrastrutturale. Si tratta di strumento di riequilibrio economico,
sione delle concessioni pubbliche, non «La revoca della rebbe di prendere tempo e smorzare il ne e di arbitro nella contesa. Il Pd è netta- una “revoca” della concessione ad una realtà dinamica, che al termine “neutro” rispetto a qualsiasi giudizio
solo quella di Autostrade, ci trova perfet- concessione Aspi mente contrario ad avventurarsi in un Autostrade per l’Italia. del rapporto deve essere consegnata di imputabilità.
tamente d’accordo. Non c’è alcuna timi- è tema da procedimento amministrativo di revoca In termini giuridici la questione si in condizioni di efficienza, ma non Non si tratta di una situazione ec-
dezza su questo. L’obiettivo è una mag- affrontare» PAROLA CHIAVE della concessione che esporrebbe il go- colloca in un orizzonte diverso da identica a quella che era all’inizio: il cezionale o anomala: il codice civile
giore protezione dei beni pubblici». verno al rischio di pesanti risarcimenti quello delle responsabilità, personali concessionario non è tenuto alla pura stabilisce per regola generale che an-
Due sono gli elementi da aggiungere # Concessioni e bloccherebbe i principali investimenti e istituzionali, per una tragedia che conservazione, bensì a compiere che la parte inadempiente ha diritto
per completare il quadro e capire che il autostradali. Basta leggere il parere giu- ha scosso la comunità nazionale. Gli un’attività di gestione di un comples- alla restituzione di quanto abbia da-
compromesso raggiunto, almeno in Rete di 5.886,6 chilometri ridico della commissione ministeriale accertamenti dai quali dovranno tro- so aziendale che implica interventi to in esecuzione del contratto risolto
questa fase, è più solido delle tre righe di La rete autostradale italiana è affidata insediata dall’attuale ministro delle In- vare risposta le attese di giustizia so- anche modificativi. per sua colpa.
sintesi inserite nel documento di pro- in concessione a società con diversi fratsrutture Danilo Toninelli per capire no in corso nelle sedi appropriate. Le E anche se si guardi ad una singola Spesso l’importo dell’indennizzo
gramma. Il primo elemento è che cosa concedenti: il ministero delle che il rischio è serio. «Meglio rinegozia- Il riferimen- ricadute sul piano del rapporto con- struttura, oggetto di riconsegna è ap- spettante al concessionario è calco-
significhi una «revisione» che accresca Infrastrutture e dei Trasporti, l'Anas e re la concessione anziché revocarla», è to per il cessorio seguono invece altri percorsi punto la struttura, non l’identità dei lato in funzione degli investimenti
investimenti e manutenzioni e tuteli gli le Società regionali che partecipano la conclusione di quel parere che non nuovo regi- e vanno valutate alla luce delle regole materiali che la costituiscono; essa eseguiti e non ammortizzati; in que-
utenti. Chi, come Delrio, conosce bene la alle società di gestione di alcune tratte. può ignorare neanche la delegazione che lo governano, ossia della Conven- dunque potrebbe essere demolita e sto caso in funzione dei ricavi futuri,
materia, non ha problemi a cercare il ri- M5S. L’intesa è di lasciare a Conte, che
me sarà la zione tra Mit e Aspi, che definisce i
La rete autostradale a pedaggio, data ricostruita, identica a quella preesi- con una serie di aggiustamenti. Non
ferimento giusto. E il riferimento trova- in concessione dal ministero delle conosce bene la materia e può valutarla delibera presupposti e le procedure che pos- ho le competenze per valutarne la
to è alla delibera 71/2019 dell’Autorità di Infrastrutture, è gestita da 24 società anche da professore, la valutazione, dell’Autori- sono condurre all’estinzione antici- congruità economica; dal punto di
regolazione dei trasporti che ha avviato, con 25 rapporti concessori, regolati da partendo proprio da quel parere. In casa tà di rego- pata della concessione. vista giuridico si tratta di due criteri
lo scorso giugno, il processo di riforma apposite convenzioni. L'intera rete si Pd sono convinti che l’esito di questa va- La disciplina pattizia costituisce la Più coerente con l’interesse entrambi legittimi e rimessi all’auto-
delle tariffe autostradali, definendo un lutazione porterà a prudenza sui tempi
lazione lex specialis del rapporto e deve ap- generale ridefinire il
sviluppa per 5.886,6 chilometri ed è nomia delle parti.
solo metodo tariffario per tutte le con- tutta in esercizio. e sulle decisioni da adottare. dello scor- plicarsi prioritariamente rispetto agli rapporto in una prospettiva Peraltro in caso di decadenza del
cessionarie: un vero price cap (inflazio- © RIPRODUZIONE RISERVATA so giugno strumenti generali, sia perché simili di sistema e di lungo periodo concessionario è prevista l’automati-
previsioni rientrano nell’autonomia ca applicazione di una penale pari ad
negoziale delle parti, sia perché gli un decimo dell’indennizzo e il risarci-
schemi delle convenzioni autostra- mento dell’eventuale danno superio-
dali furono a suo tempo, nel 2008, stente o rinnovata. re a quell’importo. Pertanto si deve
approvati con apposita legge. Ciò non porta a concludere che un escludere che nella specie sia stato
Occorrerà allora verificare se fatto eclatante come il crollo del pon- predisposto un meccanismo di eso-
quanto accaduto – una volta accerta- te sia irrilevante. Fermo l’obbligo di nero del concessionario da responsa-
te le cause e la loro imputabilità – ripristinare l’integrità della rete (che bilità, non essendovi ostacoli a un in-
possa giustificare lo scioglimento del a quanto consta Aspi sta adempien- tegrale risarcimento del danno.
rapporto oppure comporti l’applica- do, finanziando la ricostruzione del In definitiva, lo scenario dello
zione di rimedi di altra natura, quali ponte), l’alterazione del servizio che scioglimento anticipato presenta
l’obbligo di ripristino o di risarci- ne è derivata potrà essere valutata questioni giuridiche delicate e com-
mento del danno. nella prospettiva della corretta ese- plesse, che rendono certamente più
È stata avanzata, nel parere del cuzione delle prestazioni del conces- coerente con l’interesse generale, ri-
Gruppo di Lavoro interistituzionale sionario, a condizione che ne venga- spetto alla via contenziosa, quella di
nominato dal Mit (pubblicato sul sito no accertate le responsabilità. una rinegoziazione volta a ridefinire
del ministero), un’argomentazione Un’altra discussa questione ri- i termini del rapporto convenzionale
che mira ad isolare un’autonoma ob- guarda l’indennizzo spettante al con- in una prospettiva di sistema e di lun-
bligazione di custodire per dedurne cessionario. La clausola appartiene go periodo, come realisticamente
che, per effetto del crollo del Ponte fin dalle origini al modello della con- evidenziato anche nel citato parere
Morandi, il concessionario sarebbe cessione di costruzione e gestione. È del Gruppo di Lavoro. In questo senso
già oggi definitivamente inadem- infatti una misura perequativa: l’ope- la tragedia del Ponte Morandi può co-
piente all’obbligo di consegnare la re- ratore esegue investimenti destinati stituire l’occasione per una moder-
te integra al termine della concessio- ad essere remunerati dai ricavi con- nizzazione del modello delle conces-
ne: ciò legittimerebbe l’immediata seguibili durante l’esercizio, perciò, sioni autostradali.
decadenza o risoluzione della con- se il rapporto si interrompe prima del Prof. ord. di diritto privato Facoltà di
cessione stessa. La tesi lascia perples- termine, gli va riconosciuto un in- Giurisprudenza – Università Cattolica
si perché, oltre a fondarsi su una certa dennizzo, altrimenti subirebbe un © RIPRODUZIONE RISERVATA

AMBIENTE E INFRASTRUTTURE

Blitz di fine mandato di Costa:


nominata nuova commissione Via
gruppo di esperti che valuta e appro- zione di ferrovie, impianti, le strade,
Selezione pubblica dei 40 va (o boccia) i progetti di impianti e grandi ristrutturazioni urbanistiche,
membri. Al ministero nuova opere da realizzare. la ricerca di giacimenti, l’ampliamen-
Il provvedimento è alla registra- to dei porti, centrali elettriche, la posa
Dg Economia circolare zione della Corte dei conti ed è proto- di gasdotti, i dragaggi di fondali, le
collato dal ministero dell’Ambiente fabbriche e così via.
Jacopo Giliberto alla data del 20 agosto, cioè lo stesso «Una commissione importantissi-
giorno in cui Giuseppe Conte leggeva ma — conferma il ministro dell’Am-
Con un colpo di mano di fine manda- il suo appassionato intervento di di- biente Sergio Costa — perché effettua
to, il ministro uscente dell’Ambiente, missione dall’incarico davanti al Se- le valutazioni di impatto ambientale
Sergio Costa, sostituisce con un decre- nato e davanti alle dirette tv. Il mini- dei progetti, delle opere, dalle trivel-
to dell’ultim’ora i 40 componenti della stero tuttavia precisa al Sole24Ore: lazioni ai grandi impianti industriali,
commissione Via-Vas. Nel frattempo «Tutto il procedimento di selezione per intenderci. Ebbene, quella che fi-
è stato pubblicato sulla Gazzetta Uffi- attraverso un avviso pubblico, non- no a oggi ha operato era stata nomi-
ciale sotto forma di Dpcm il regola- ché le nomine, è stato fatto e concluso nata più di dieci anni fa. Scaduta, ma
mento che riorganizza il ministero prima delle dimissioni del presidente non rinnovata e sulle nuove nomine
dell’Ambiente, regolamento che en- del Consiglio». decretate nella scorsa legislatura
trerà in vigore il 12 settembre; tra le L’elenco delle 40 persone scelte da c’erano state inchieste e rilievi della
novità c’è la nascita della direzione ge- Costa è disponibile sul sito web Corte dei Conti».
nerale Economia circolare mentre la www.ilsole24ore.com. Il percorso ha seguito una procedura
direzione Crescita sostenibile avrà le Il decreto sulla commissione Via a evidenza pubblica attraverso un ban-
competenze su Via, Vas e Aia. condizionerà la politica industriale e do in cui chi volesse candidarsi poteva
La commissione Via-Vas (valuta- infrastrutturale per i prossimi 4 anni mandare il curriculum. I curriculum
zione d’impatto ambientale e valuta- poiché all’esame dei commissari fini- idonei alla selezione erano circa 1.200.
zione ambientale strategica) è quel scono investimenti come la realizza- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 7

Economia
Orologi di lusso Ambiente
Debutta col golf Inceneritore
il Seamaster fermo, riesplode

&Imprese
Aqua Terra l’allarme rifiuti
di Omega in Campania
Il nuovo modello Ultra Light Stop all’inceneritore di Acerra.
dell’iconico orologio si è visto In Campania è di nuovo
al polso di campioni come Rory emergenza rifiuti perchè
McIlroy e Tommy Fleetwood, mancano gli impianti sostitutivi
impegnati nell’Omega Masters —a pagina 8

+
a Crans-Montana
Appassionato.
L’attore Anthony Articoli e gallery sul settore
Mackie, ospite dell’alta orologeria
dell’Omega Masters www.ilsole24ore.com/moda

Supermarket, via al riassetto PANORAMA

SOSTENIBILITÀ

Primi negozi da Auchan a Conad Electrolux presenta


i nuovi impianti
È iniziata ieri la presentazione ufficiale ai lavorato-
ti vendita delle rete Auchan per avvici- ri del progetto dei nuovi impianti di produzione
DISTRIBUZIONE narli agli standard e modelli Conad, che saranno installati nello stabilimento Electro-
obiettivo da raggiungere prima della lux di Susegana.
Tra ottobre e febbraio loro presa in carico. I vertici dell'azienda e delegati tecnici hanno riu-
trasferiti 110 negozi A fronte di queste mosse di Conad nito il lavoratori per illustrare le caratteristiche del-
Alessio Di Labio della segreteria na- le nuove macchine e del modello di la-
con 5.700 addetti

Oggi a Roma il vertice


zionale Filcams Cgil che ha partecipa-
to all’incontro ricorda «la necessità di
verificare la tenuta dei livelli occupa-
5
IMPIANTI
voro collegato alla loro entrata in fun-
zione, nei prossimi mesi, con una con-
notazione fortemente digitalizzata
tra catena commerciale e zionali di una società con oltre 18mila IN ITALIA della produzione. Per questo la multi-
dipendenti tra Auchan e Sma oltre a Numero nazionale aveva deliberato, nei mesi
sindacati sull’occupazione qualche altro migliaio dell’indotto a degli stabilimenti scorsi, un investimento di 130 milioni
cui si aggiungono quelli dei punti della nell’arco di tre anni.
multinazionale
Enrico Netti vendita in franchising - spiega Di La- L'iniziativa di informazione cade nel
svedese
bio che aggiunge -. Finora nessuno ha degli centenario della fondazione di Electro-
Inizierà a ottobre la rivoluzione Co- pensato alla filiera dei copacker che elettrodomestici lux, a Stoccolma (Svezia), ad opera di
nad. Tra ottobre e la fine di febbraio inevitabilmente perdono un impor- Axel Wenner-Gren, venditore di aspira-
2020 cambieranno insegna i primi 110 tante cliente». Nel solo reparto food, tori che rilevò l'azienda per la quale operava, la Elek-
supermercati Auchan con 5.700 ad- per esempio, sono circa 9mila i pro- tromekaniska AB, e la Lux, produttrice di lampade a
detti. Negozi scelti tra quelli con le mi- dotti private label con il marchio Au- cherosene, per fonderle e dare origine alla nuova im-
gliori performance che così passeran- chan. Nel confronto tra le parti non è presa. Oggi Electrolux opera con 22 impianti in Euro-
no ai soci del Consorzio nazionale dei ancora stato affrontato il punto più pa, di cui cinque in Italia, fattura 12 miliardi di euro
dettaglianti guidato da Francesco Pu- spinoso: il destino degli ipermercati, ed impiega 54 mila addetti.
gliese, il nuovo peso massimo della format non più remunerativo. «Sia- © RIPRODUZIONE RISERVATA

grande distribuzione in Italia. L’ope- mo preoccupati perché nel piano in-


razione Auchan-Conad è un cambio dustriale che ci hanno presentato non
di passo per la Gdo italiana in soffe- c’è nessun focus sugli iper» incalza Di Cambio d’insegna. Al via l’operazione per rimpiazzare l’uccellino Auchan con la margherita Conad AGROINDUSTRIA
renza per il calo di reddittività e porte- Labio. Quelli di Auchan sono 46 con
rà inevitabilmente ad altri riassetti. circa 8mila dipendenti. Sperimentazioni
40 700 30
Il primo ottobre il via al trasferi- «Sappiano che ci sarà da gestire un
mento ai soci del Consorzio di un pri-
mo stock di 40 punti vendita con circa
organico con degli esuberi ma al mo-
mento non sappiamo quanti» ag-
al Sud sul pomodoro
1.400 lavoratori sparsi tra Lombardia, giunge il rappresentante dei lavorato- Punti vendita Lavoratori Negozi
Lazio, Marche, Abruzzo e Umbria. Un ri che ieri mattina ha illustrato la si- Il primo ottobre inizierà Gli occupati nella sede Entro il primo trimestre Un progetto per trovare il pomodoro ottimale per
secondo lotto di supermarket, tra i 20 tuazione al coordinamento dei dele- l'industria è portato avanti da OI pomodoro da indu-
e i 30 negozi, passerà di mano entro il gati Auchan. Tra gli obiettivi l’avere il trasferimento di una centrale di Auchan e nelle 2020 verrà ceduta un’altra stria Bacino Centro Sud Italia, in collaborazione con
primo trimestre del prossimo anno. garanzie contrattuali e riuscire a capi- parte di market Auchan piattaforme logistiche trentina di super Auchan Anicav, finalizzato a valutare l'idoneità alla trasfor-
In tutti i casi si tratterà di operazioni di re se gli ammortizzatori sociali e le al- mazione industriale di alcune cultivar di pomodoro
cessione o affitto del ramo d’azienda. tre forme di incentivi come prepen- per la produzione di conserve con materia prima
Subito inizieranno i lavori di rinnova- sionamenti e incentivi all’esodo, sa- proveniente dal Centro-Sud. Il progetto ha previsto
mento e dopo il cambio delle insegne ranno sufficienti. «In mancanza della E-COMMERCE la messa a coltura, in alcuni campi pu-
fiorirà la margherita Conad.
Questo il piano presentato marte-
dì, oggi ci sarà un altro incontro, ai
necessaria chiarezza non si esclude
l’intervento del Mise e se il problema
occupazionale sarà rilevante verran-
Mobili, Amazon lancia la sfida digitale all’Ikea 6,4%
LA CRESCITA
gliesi appositamente selezionati, di
piantine di pomodoro fornite dalle
aziende sementiere Nunhems, Syngen-
rappresentanti dei lavoratori dall’As- no valutate azioni di mobilitazione DEGLI ETTARI ta, Heinz-Furia Seed, United Genetics,
sociazione nazionale cooperative tra come scioperi e altre iniziative» conti- È una doppia sfida quella che pavimenti, cambiare gli elementi e l’antisignana con i planner e i Incremento 2029 Monsanto-Seminis, Clause e ISI Se-
dettaglianti (Ancd), struttura politico- nua Di Labio. Amazon lancia a Ikea. Non solo scoprire il risultato finale. configuratori online che permettono della superficie menti. A metà settembre la materia pri-
sindacale delle cooperative aderenti al I market Conad fanno capo a picco- nell’e-commerce ma ora la lotta si Naturalmente si possono conoscere di replicare la planimetria del destinata alla ma verrà, quindi, sottoposta a trasfor-
cotivazione di
Consorzio Nazionale Conad mentre i li imprenditori che applicano il con- sposta sempre più nell’arena digitale le caratteristiche dei prodotti e i proprio locale da arredare con le mazione presso l'impianto pilota Ssica
pomodoro in
professionisti di Pwc rappresentava- tratto Confcommercio o Confeser- della realtà aumentata e virtuale. È progetti si possono condividere sui linee di mobili della società svedese. Italia, pari oggi a di Angri dove una squadra, composta da
no la Bdc, la joint venture che dal 1° centi. «Vogliamo escludere l’applica- online Amazon Showroom, social mentre gli oggetti selezionati In Italia negli ultimi anni le 65mila ettari circa tecnici della arte agricola, dell'industria
agosto controlla Auchan Retail per zione di contratti “gialli” utilizzati da piattaforma interattiva dedicata sono pronti per l’acquisto. vendite online di arredamento sono e delle case sementiere, effettuerà una
conto di Conad. alcuni associati Conad nel Mezzo- all’arredamento online con cui il Showroom è un primo passo cresciute con un trend a due cifre e valutazione dei derivati ottenuti, per rispondere al
È stato anche prospettato il distac- giorno in cui manca la 14esima. Questi cliente può vedere il modello virtuale nella direzione della realtà quest’anno, secondo le previsioni sempre più elevato interesse dei consumatori e
co di lavoratori di Auchan-Sma presso contratti dovranno essere esclusi» ri- del proprio salotto di casa, basta aumentata e semplicemente la dell’Osservatorio eCommerce B2c dell'industria verso il recupero dei tipici caratteri
le strutture Conad per attività di for- marca Di Labio prima di concludere -. caricare la fotografia, con nuovi stessa soluzione un domani Netcomm-Politecnico di Milano si organolettici del pomodoro trasformato. Le risul-
mazione. Si procederà poi con la rior- Non si può prendere una azienda con mobili e complementi d’arredo potrebbe essere disponibile per altri arriverà a un giro d’affari da 1,7 tanze della sperimentazione, così come quelle
ganizzazione della sede centrale Au- 18mila lavoratori e poi spogliarla pe- come quadri, tavolini, lampade, locali come la camera da letto, cucina miliardi con l’aumento di un quarto dell'analogo lavoro implementato dall'OI pomodoro
chan e della relativa parte logistica, al- talo a petalo come una margherita». tappeti e altro. Istantaneamente si e bagno dove Amazon è presente sull’anno precedente. da industria del Nord, potranno essere messe a di-
tri 700 lavoratori interessati, oltre ad enrico.netti@ilsole24ore.com possono anche scegliere con una ricca offerta di private label. —E.N. sposizione del comparto.
interventi di efficientamento sui pun- © RIPRODUZIONE RISERVATA rivestimenti e i colori di pareti e Da parte sua Ikea è stata © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

La città della nautica.


Genova, 19 - 24 settembre 2019
ACQUISTA I BIGLIET TI SU SALONENAUTICO.COM, CONVIENE.
8 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Economia & Imprese

Rifiuti, in Campania CROCIERE

nuova emergenza
di contestazione; alcune imprese I rifiuti della Campania
AMBIENTE di Caivano minacciano di occupa- Gli amministratori della Campania
re e interrompere per protesta si sono impegnati alla ricerca di so-
Da domani A2A ferma l’autostrada. luzioni quasi impossibili. Il presi-
l’inceneritore di Acerra dente della Regione, Vincenzo De
La manutenzione Luca, e il presidente della città me-
per manutenzione L’inceneritore di Acerra appartie- tropolitana (la Provincia), cioè il
ne alla Regione Campania ed è affi- sindaco di Napoli Luigi De Magi-
Da smaltire 70mila dato in gestione alla società lom- stris, hanno bandite gare per siste-
tonnellate, insorgono barda A2A. Con una capacità di in- mare il surplus di 70mila tonnella-
cenerire 700mila tonnellate di im- te di rifiuti, che saranno smaltiti in
enti locali e imprese mondizia l’anno, l’impianto è fra i impianti in Italia e all’estero con la
più grandi in Italia. L’impianto ha gradualità imposta da un mercato
Jacopo Giliberto tre linee; le tre caldaie alimentano intasato di immondizia da smaltire
la grande turbina da 107 megawatt e paralizzato dalla (ben più grave
Domani, sabato 31 agosto, sarà che, come nelle centrali termoelet- ma meno appariscente) emergenza
spenta una delle tre linee dell’ince- triche, produce corrente. rifiuti di Roma.
neritore di Acerra (Napoli). Una set- Ogni 80mila ore di attività (circa Questa gradualità nello smalti-
timana dopo, saranno fermate le al-
tre due linee. E la Campania tornerà
in piena emergenza rifiuti. Quella VINCENZO
mento del sovrappiù impone un ri-
corso temporaneo ai depositi delle
vecchie ecoballe proprio ora che si
Varata Silver Moon, nave ultralusso ecocompatibile
stessa Campania che paga all’Euro- DE LUCA cominciava a portare via e a smalti- Si è svolta ieri presso lo stabilimento di Ancona la cerimonia di varo di consegna è prevista nel 2021. La Moon è lunga 212 metri, ha 40.700
Presidente
pa una multa da 120mila euro al re i rifiuti stagionati di 20 anni fa. Silver Moon, la seconda di tre navi da crociera ultralusso che Fincantieri tonnellate di stazza lorda e ospita 596 passeggeri. Spicca la Green Star 3
della Regione
giorno (ripeto, 120mila euro di mul- Campania A parte l’inceneritore di Acerra , sta realizzando per la società armatrice Silversea e che entrerà a far Design, assegnata alle unità provviste, sin dal progetto, di dotazioni che
ta al giorno) perché non risolve il la Campania non ha un sistema ade- parte della flotta nel 2020. Silver Moon sarà gemella dell'ammiraglia prevengono l'inquinamento dell'aria e del mare, oltre alle notazioni
suo sistema di gestione dei rifiuti. guato di impianti per i rifiuti. La Silver Muse, che ha preso il mare nel 2017, e di Silver Dawn, la cui Comf-noise a pax e Comf-noise b crew, per i bassi livelli di rumore.
La fermata per manutenzione dure- Campania produce 2,57 milioni di
rà 35 giorni. L’inceneritore rimarrà LUIGI tonnellate l’anno di spazzatura ur-
spento tutto il mese di settembre e DE MAGISTRIS bana, di cui il 53% con la raccolta
i primi giorni di ottobre.
Dove piazzare le 70mila-75mila
tonnellate di spazzatura che per un
mese l’inceneritore non potrà dige-
Sindaco
di Napoli
differenziata segue la strada del ri-
ciclo. Dei rifiuti indifferenziati,
700mila tonnellate sono bruciate ad
Acerra e 330mila-350mila vanno in
Mantero accelera sul riciclo materiali
rire? In gran parte saranno deposi- altre regioni o all’estero come in seriche più importanti del distretto un progetto di collaborazione con sfilata di Tiziano Guardini, stilista
tate in via temporanea là dove 20 Spagna, Portogallo o Germania. ABBIGLIAMENTO di Como, fondata nel 1902, con sedi l’associazione Promoting Refugees 39enne che ispira il suo lavoro al
anni fa furono accumulate le eco- anche a New York e Hanghzhou e Integration, collegata all’Unhcr. rispetto dell’ambiente, e che com-
balle, cioè i rifiuti ormai stagionati 10 anni) va fatto il “tagliando” com- Le polemiche In arrivo nuove creazioni che nel 2018 ha registrato un fattu- Per il 2019 Mantero ha concen- prenderà una capsule collection
dell’emergenza degli anni ’90. Poi pleto. La turbina e il generatore di Giorni fa il ministro uscente del- da scarti rigenerati rato di 89 milioni di euro: lo scorso trato nel mese di settembre il lan- firmata con Mantero: ispirate al
(assicurano le gare già concluse e corrente devono essere fermati e l’Ambiente, il napoletano Sergio anno era stato segnato da innova- cio di altre tre iniziative che con- mito di Atlantide, le 13 creazioni
assegnate) l’immondizia sarà por- aperti per la manutenzione genera- Costa, aveva contestato il presiden- e sfilata con colori green zioni e riconoscimenti, a partire fermano questo impegno: a Pre- sono realizzate con la stampa seri-
tata via allo smaltimento definitivo. le, per cambiare le componenti di te della Regione, De Luca: «Non cre- dalle certificazioni per la sostenibi- mière Vision, fiera del tessile di grafica tradizionale o a quadro, la
Come prevedibile,si sono for- consumo, per controllare se non ci do ci sarà una nuova emergenza ri- Chiara Beghelli lità ambientale, sociale, per la salu- Parigi dal 17 al 19 settembre, pre- sola che permette l’utilizzo di colo-
mate code di camion di spazzatu- sono usure, danni, fessurazioni. Poi fiuti in Campania», aveva scritto te e sicurezza sul lavoro, e il Global senterà le prime creazioni in ReSi- ranti certificati Gots.
ra in attesa di scaricare negli im- si rimonta tutto, si chiudono le ap- Costa. Protestano le aziende del Se l’industria della moda ha ancora Organic Textile Standard (Gots, il lk, tessuto di scarti rigenerati della Infine, il 27 settembre a Crema
pianti di trattamento strapieni; e parecchiature e l’impanto torna in consorzio industriale Csa Asi di Cai- molta strada da percorrere per rag- più importante per la produzione lavorazione della seta, nato da tre sarà inaugurata la mostra “Won-
se i camion aspettano di poter marcia per un’altra decina d’anni. vano. Il vicepresidente Antonio Na- giungere gli ambiziosi obiettivi di sostenibile di prodotti tessili rea- anni di studi e test sviluppati con il derland” di Stefano Ogliari Badessi
scaricare i rifiuti, non possono Più di un anno fa l’A2A aveva av- vas (surgelati) minaccia: «Blocche- sostenibilità che si è prefissata (co- lizzati con fibre naturali da agricol- sistema Ecotec dell’azienda bielle- (Sob): Mantero ha fornito km di ci-
tornare a vuotare i cassonetti; se vertito la Regione che nel settembre remo le vie di accesso e l’autostrada. me quelli del recente Fashion Pact), tura biologica), fino alla messa a se Marchi & Fildi, con cui si arriva mose, scarti tessili dalla lavorazio-
i cassonetti non vengono vuotati, 2019 l’impianto di Acerra sarebbe Non è tollerabile che un distretto in- molte aziende del settore sono già punto di un processo di stampa con a risparmiare anche il 56,6% di ne a telaio, sottratti da un destino
l’immondizia si accumula in stato spento per questa attività di dustriale con 110 aziende debba da tempo impegnate in questa cor- coloranti esenti da metalli. In energia e il 78% di acqua. Il 18 set- di spazzatura e trasformati dall’ar-
montagnole sui marciapiedi. E manutenzione, e di studiare le mi- morire di rifiuti e spazzatura». sa. E vanno sempre èpiù veloci. È il azienda sono stati peraltro inseriti tembre, poi, nella settimana della tista in una colorata scenografia.
nascono anche i consueti comitati sure temporanee. © RIPRODUZIONE RISERVATA caso di Mantero, una delle tessiture anche migranti politici attraverso moda di Milano è in calendario la © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 9

In production
London Munich Milan
10 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Economia & Imprese

Trieste, la francese Veolia gestirà Startup, Erasmus


internazionale
i sistemi energetici degli ospedali gestito dall’Ice
IMAGOECONOMICA
riscaldamento e condizionamento, hi-tech americana.
UTILITY erogazione di combustibili o elet- INNOVAZIONE Le 33 start up sono state distri-
tricità. «Oggi il business dell’acqua buite in cinque acceleratori in ba-
La commessa per Siram ha un peso pari al 3% con Partito dagli Stati Uniti se alle loro specializzazione mer-
per la controllata Siram una prospettiva di crescita impor- il piano di formazione ceologica in cinque città: Chicago
tante nell’ambito del piano strate- e Austin per i progetti più indu-
vale 120 milioni in nove anni gico, che vede raddoppiarne il peso avanzata per 33 unità striali, New York per la parte lega-
— avverte Trentin — e per Veolia ta alla finanza e ai beni di consu-
Interventi in project Water Technologies Italia». In Italia Riccardo Barlaam mo, Los Angeles e San Francisco
financing; il gruppo in Italia per esempio Veolia partecipa alla Dal nostro corrispondente per i progetti più legati al digitale
gestione del colossale depuratore di NEW YORK e alle nuove tecnologie. Le startup
fattura 630 milioni Milano, i cui impianti di Nosedo so- italiane stanno seguendo un pro-
no fra i più grandi d’Italia. Un Erasmus per le startup. Per gramma di tre mesi di formazione
Trieste affida alla milanese Siram Qualche dettaglio sul contratto aiutarle a crescere, a trovare inve- molto intenso che terminerà la
(del gruppo francese Veolia) le for- di Trieste. Il progetto prevede che stitori e poi tornare in Italia, per prima metà di ottobre e che preve-
niture di energia, i servizi e l’effi- vengano ristrutturate le centrali continuare la ricerca e creare oc- de attività di mentoring, sviluppo
cienza energetica dei grandi ospe- termiche e frigorifere, che vengano cupazione. L'idea fu lanciata a della capacità di presentazione,
dali di Cattinara e Maggiore. Il valo- costruiti impianti di cogenerazio- New York a novembre del 2018 incontri con possibili investitori,
re è 120 milioni. La concessione ne che producono insieme calore dall'allora sottosegretario allo messa a fuoco del progetto. E' il
prevede che gli interventi faranno ed elettricità, che vengano resi ef- Sviluppo economico Michele Ge- primo anno.
ricorso al meccanismo del project ficienti gli impianti elettrici e che raci. Quell'idea ha preso forma L'Ice-Ita (Italian trade agency)
financing. venga migliorato l’impianto di de- Hi-tech. Un particolare degli impianti della Bhge Nuovo Pignone di Firenze con il primo progetto partito in in tutto questo è l'agenzia tecnica
L’Azienda universitaria integra- purazione. Il contratto con l’Azien- primavera, il Global Startup Pro- che per conto del ministero ha
ta di Trieste, che aveva bandito la da universitaria consente di acce- gram 2019 che non riguarda solo messo in opera tutti i programmi
gara, stima di poter risparmiare ol- dere a 3 milioni di un finanziamen- gli Stati Uniti, ma anche Cina, Sud per le start up italiane nei rispet-
tre un milione di euro l’anno sulle to stanziato dalla Regione Friuli- IMPIANTI Corea, Regno Unito, Slovenia e tivi uffici dell'agenzia di Shan-
spese correnti rispetto ai costi at- Venezia Giulia nel piano Por Fesr; Giappone. Il bando è stato lanciato ghai, Seul, Tokyo, Lubiana, Lon-
tuali di gestione, e ridurrà del 27,2%
le emissioni di CO2. La durata del
contratto è di 9 anni.
la Siram investirà nel progetto altri
7 milioni.
Secondo Paolo Maltese, diretto-
Ordine Usa per Nuovo Pignone in primavera. La commissione del
Mise ha selezionato 120 startup
italiane in settori innovativi e ad
dra e, per gli Stati Uniti, New
York, Chicago, Los Angeles, San
Francisco e Houston che ha se-
Si tratta di uno dei più grandi re Nord Est della Siram, «la formu- alto contenuto tecnologico. Star- guito il progetto di Austin, in
progetti in Italia di “partenariato la del partenariato pubblico priva- - per una capacità complessiva di 10 ma leader nella fornitura di solu- tup che fanno cose più disparate: Texas sotto la spinta data dal
pubblico privato” nella concessione to nella forma della concessione di L’accordo prevede milioni di tonnellate per anno - in- zioni innovative per la liquefazione dai gioielli al giardinaggio, dall'in- nuovo presidente dell'agenzia
di servizi a iniziativa privata nel servizi ad iniziativa privata rap- la fornitura dei sistemi sieme al relativo Gruppo di genera- del gas naturale, essendo protago- telligenza artificiale al laser per le Carlo Ferro, ex cfo di STmicroe-
mercato energetico. presenta uno dei pochi strumenti zione di elettricità. Al cuore dei treni nista in molti dei progetti più im- auto in caso di nebbia, fino al fin- lectronics, molto sensibile al te-
Le forniture energetiche, le co- previsti dalla legislazione vigente di liquefazione del gas ci sarà la tecnologia dei compressori portanti recentemente avviati a li- tech, al credito tra privati o al gela- ma delle nuove tecnologie, della
siddette “facility” e l’efficienza sono per permettere al settore pubblico, centrifughi di Nuovo Pignone che vello mondiale in questo settore» to hi-tech. ricerca e dell'innovazione.
il core business della Siram, ma la in particolare quello sanitario, di Bhge Nuovo Pignone di Firenze ha sono prodotti nello stabilimento di ha commentato Michele Stangaro- Il progetto prevede un pro- Le startup sono state aiutate da
nuova amministratrice delegata catturare competenze e capitali annunciato l'aggiudicazione di Firenze. Nuovo Pignone ha costrui- ne, presidente di Nuovo Pignone. gramma di formazione all'este- un punto di vista logistico (viaggio
Emanuela Trentin, milanese, inge- privati per finanziare, realizzare e un'importante commessa per la for- to in questo specifico settore più di «La crescita globale della domanda ro di tre mesi. I settori interessa- e alloggio) e poi con l'organizza-
gnere gestionale, vuole consolidare gestire servizi e opere di interesse nitura di sistemi di liquefazione del oltre 550 compressori, installati nel- di energia continuerà nei prossimi ti sono Ict, Automotive e Roboti- zione di tutti i programmi di for-
le attività di Veolia in Italia non so- pubblico». gas naturale. L'accordo prevede la la stragrande maggioranza degli im- anni» ha aggiunto. ca, Medtech, Circular Economy. mazione cominciati prima con
lamente nei rami di attività di ge- La Siram era stata fondata a Mi- fornitura a Venture Global Lng di pianti Lng di tutto il mondo. La consegna dei primi moduli è Un terzo delle startup selezio- due settimane in Italia e poi
stione risorse energetiche ma an- lano nel 1927 da Guido Marasini, soluzioni all'avanguardia per la li- I treni saranno poi assemblati in prevista per la seconda metà del nate, più di trenta dunque, sono all'estero con tutor e acceleratori
che nei segmenti della fornitura Carlo Gualdi e Angelo Bruni come quefazione del gas naturale e per la moduli e collaudati nei siti produtti- 2020 e continuerà per tutto il 2021. state destinate agli Stati Uniti pagati con i fondi pubblici. «L'ini-
dell’acqua potabile, nella depura- Società Italiana Riscaldamenti produzione e la distribuzione di vi toscani di Nuovo Pignone a Massa La fornitura per il progetto Calca- dove c'è un ecosistema ideale ziativa è in corso - spiega Maurizio
zione e nello smaltimento dei rifiuti Anonima Milano con la firma del energia elettrica per il progetto Cal- ed Avenza, e si caratterizzano per un sieu Pass è la prima dell'accordo per le startup, la loro formazio- Forte responsabile Ice negli Stati
speciali. Le tecnologie per l’effi- primo e innovativo grande contrat- casieu Pass, in Louisiana, nel sud approccio che permette un'installa- quadro stretto tra Bhge e Venture ne e per l'attrazione di investi- Uniti - ed è prematuro dare un
cienza energetica oggi costituisco- to per la gestione del riscaldamento degli Stati Uniti. zione più veloce, minimizzando i Global Lng per una capacità produt- menti sia in Silicon Valley, nella giudizio. Tuttavia si può già dire
no il 90% del fatturato sui 630 mi- del Comune di Venezia. In particolare Bhge Nuovo Pigno- tempi di costruzione e messa in ope- tiva complessiva di 60 milioni di West Coast, che nell'East Coast, che è stata un'occasione unica di
lioni con impianti come come cen- —J.G. ne fornirà 18 treni di compressione ra degli impianti. tonnellate per anno. tra New York, Boston e Chiacago crescita per queste startup».
trali di cogenerazione, fornitura di © RIPRODUZIONE RISERVATA per la liquefazione del gas naturale «Bhge Nuovo Pignone si confer- © RIPRODUZIONE RISERVATA e nel Texas, la nuova frontiera © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 11

Finanza
M&A Caso oppioidi
Enel, febbre Big pharma
da shopping ora rischia

&Mercati
Sfida con i cinesi un conto da 100
in Sudamerica miliardi
Entra nel vivo la gara, a cui Per il Big Pharma Usa un conto
partecipa Enel, per rilevare da 100 miliardi di dollari per lo
due società sudamericane del scandalo oppiodi. La somma
gruppo Sempra che valgono considera le sanzioni per tutte le
almeno 3 miliardi di dollari duemila cause avviate
—Servizio a pagina 13 —Servizio a pagina 12

Energia.
Focus di Enel sullo shopping
in Sudamerica

Galassia Agnelli, nuovo riassetto: PANORAMA

TLC/1

Cnh verso lo spin off di Iveco Vodafone Spagna, rumors


su vendita della rete fissa
Vodafone potrebbe vendere la sua rete fissa in Spagna. Lo
sottolineato nei mesi scorsi, il mana- ha scritto ieri il quotidiano spagnolo Expansión secondo
VEICOLI PESANTI gement, è «parte fondamentale del- cui quello che è il terzo operatore di telecomunicazioni nel
l’attività di Cnh Industrial». Tuttavia, mercato spagnolo starebbe considerando un’operazione
L’annuncio atteso martedì il gruppo «è ancora in fase di revisione per la vendita di un asset dal valore di mercato superiore
nel Capital Markets Day della sua strategia». Revisione dalla agli 1,2 miliardi di euro.
quale emergerebbe dunque una sepa- Un portavoce Vodafone ha commentato
alla Borsa di New York razione tra i due asset. Come in parte dicendo che non esiste alcun processo
era stato previsto da Tobin quando nel «proattivo» per la vedita della rete completa
Il titolo strappa al rialzo: 2018 affermò: «Se si vuole ottenere un pur non escludendo possibilità legate alla
+5,18% a Piazza Affari valore pieno, bisogna separare i due valorizzazione di parte della stessa rete. A
business. Non sto dicendo che lo fare- ogni modo, stando alle indiscrezioni non ci
a quota 8,9 euro mo ma non bisogna essere dei geni sarebbe alcuna due diligence, ma la compa-
per vedere che il business delle mac- gnia avrebbe già ricevuto alcune offerte in-
Il mercato aveva cominciato a scom- chine agricole verrebbe valutato sulla Vodafone. dicative e non vincolanti. Quanto alla ratio,
mettere su un possibile spin off di Ive- base di multipli più alti». In primave- Il gruppo valuta la sarebbe da ricercare nella necessità di Voda-
co da parte di Cnh Industrial, control- ra, d’altra parte, già diverse case d’af- cessione di asset fone di erodere un indebitamento cresciuto
lata dalla Exor della famiglia Agnelli fari avevano provato a calcolare l’im- in Spagna per 1,2 con l’acquisto delle attività europee di Liber-
con il 26,89%, già a gennaio scorso. A patto di una simile operazione. Fiden- miliardi ty Media, ma anche nelle specificità del mer-
febbraio del 2018, l’ex ceo Richard To- tiis, in particolare, aveva sottolineato cato spagnolo, fatto di offerte a basso costo
bin, ne aveva addirittura parlato come che «una cessione o uno spin-off dei a tutto scapito dei margini. In Spagna – dove Vodafone ha
di un’eventualità. Ora, a quasi un an- veicoli commerciali di Cnh, per cui si lanciato i servizi 5G in 15 città – i ricavi da servizi nel trime-
no e mezzo di distanza, sembra che stima un enterprise value di circa 3,4 stre chiuso al 30 giugno sono diminuiti del 9,3%e nel tri-
quel momento sia arrivato. La scorsa miliardi di euro nel calcolo della som- Spin-off. Iveco è la società di Cnh Industrial specializzata nella produzione di veicoli industriali e autobus mestre sono stati persi 158mila clienti nel mobile, 49mila
primavera Hubertus Muhlhauser, che ma della parti, potrebbero portare a con contratto a banda larga nel fisso e 24mila clienti Tv.
è stato nominato al timone della so- un’elevata creazione di valore». Crea- —Andrea Biondi
cietà nel 2018, aveva sottolineato: zione di valore che, all’epoca, era stata © RIPRODUZIONE RISERVATA

«Durante la seconda metà di que- valutata in circa 1,6 euro per azione. MADE IN ITALY
st’anno terremo un Capital Markets Proprio ieri il titolo Cnh è salito del
Day e illustreremo come si svilupperà
il portafoglio di Cnh Industrial nei
prossimi 10-15 anni». Il Capital
5,18% a 8,9 euro.
Riguardo alle indiscrezioni circo-
late, al momento non risulta sia stata
Alessi apre il capitale ai fondi Linkem, avanti sul 5G
TLC/2

Market Day è previsto per la prossima


settimana a New York, martedì, e se-
condo indiscrezioni riportate dell’An-
presa alcuna decisione definitiva. Un
rappresentante della società, contat-
tato da Bloomberg, ha preferito non
Quota di minoranza a Oakley con bond da 120 milioni
sa, in quell’occasione verrà annuncia- commentare. Nonostante ciò, sul MARKA
ta l’operazione di riassetto. Iveco, ha fronte prettamente finanziario va se- Linkem raccoglie capitali con un nuovo bond. Con l’opzio-
gnalato che le macchine agricole so- Investimento da 6,6 milioni ne dello sbarco in Borsa sempre sullo sfondo – e sulla qua-
no certamente l’unità di business più Le risorse serviranno le per il provider di servizi internet leader in Italia nel Fixed
I NUMERI redditizia di Cnh, poiché hanno mar- Wireless Access, al lavoro ci sarebbe Jefferies, che peraltro
gini di profitto pari al triplo del seg- a rafforzare il marchio è azionista – Linkem ha comunicato di aver

12,5 miliardi
Capitalizzazione
mento camion. L’assetto da conglo-
merata non permette però alla com-
pagnia di valorizzare completamente
Alessi apre il capitale al fondo in-
glese Oakley Capital che ne ha rile-
emesso un bond triennale, scadenza agosto
2022, per un ammontare di 120 milioni.
Il prestito, si legge nella nota, è finalizzato
Cnh Industrial ha una il contributo di questa unità, tanto vato una quota di minoranza con a finanziare un’ulteriore fase di sviluppo
capitalizzazione di 12.593 milioni che stando ai dati Bloomberg la so- un investimento pari a 6,61 milioni «con un focus particolare sugli investimenti
alla Borsa di Milano. cietà tratta in Borsa 5,8 volte gli utili di euro. «Alessi è il decimo e ulti- in ambito 5G». L’obbligazione, quotata alla
attesi per il 2019. Deere & Co., che mo investimento della piattafor- Borsa di Vienna, «è stata inizialmente sotto-

+5,18%
La variazione di ieri
produce solo macchine agricole, vie-
ne scambiata 11,7 volte i profitti. Pro-
prio la differenza tra questi due valori
ma nel Fondo III» spiegano in una
nota gli inglesi, la cui strategia si
concentrerà su un «ulteriore raf-
Design. Uno degli iconici prodotti di Alessi

ner di Oakley Capital, ha espresso to che due anni fa la famiglia (fino-


Alla guida. Davide
Rota è fondatore
scritta da una platea ristretta di investitori
qualificati, italiani ed internazionali, e paga
uno spread del 7% annuo sopra il tasso Euri-
In chiusura il titolo ha guadagnato è la ragione per cui il dossier sarebbe forzamento ed espansione del soddisfazione per l'operazione: ra azionista unica del marchio) ha e amministratore bor 3 mesi». Il bond, afferma in una nota
oltre il 5%; a New York, dopo le arrivato sul tavolo del vertice di Cnh marchio rivolgendosi ad un nuovo «Siamo lieti - ha detto - di diventa- iniziato a «cercare un partner in delegato Davide Rota, amministratore delegato e
indiscrezioni sullo spin-off, che ora starebbe decidendo il da far- pubblico e ottimizzando il mix di re investitori in un marchio così grado di aiutarci ad adattarci al di Linkem fondatore di Linkem, «conferma la nostra
quasi il 9%. si. Nessuno esclude che si possa pro- prodotti, prezzi e distribuzione del famoso in tutto il mondo. L'ap- nuovo mondo globalizzato senza volontà di continuare a innovare e investire
cedere anche a una cessione dell’as- portafoglio». proccio unico di Alessi al design e perdere la forza del marchio che nella tecnologia 5G, abilitando la connettività per famiglie

26,89%
La quota della famiglia Agnelli
set anche se, complice la tradizione di
casa Agnelli riguardo gli spin off
(Ferrari in primis), la separazione
La famiglia Alessi, assistita nel-
l’operazione da Ubi Banca in qua-
lità di advisor finanziario, conti-
all'innovazione
i prodotto rende altamente in-
teressante l'opportunità di inve-
sono spirito di ricerca ed eccellen-
za del design. Non è stato facile -
conclude - ma con Oakley Capital
e imprese e gli ecosistemi IoT e Smart City». Linkem nel
2018 ha realizzato un fatturato di circa 123 milioni ed ha
oltre 600mila clienti. La società è azionista di Go Internet,
Sono i primi soci attraverso la sembra essere l’ipotesi più plausibile. nuerà a mantenere il controllo stimento per Oakley». crediamo di esserci riusciti». realtà umbra delle tlc quotata all’Aim.
holding Exor —L.G. della società. Alberto Alessi, presidente —R.Fi. —A. Bio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA Peter Dubens, Managing Part- dell'omonima società, ha ricorda- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Finanza & Mercati

AFP
LA NUOVA EPIDEMIA USA tutto tra la comunità nera e tra gli
ispanici americani. Ma sono dimi-
Farmaceutica. Le aziende coinvolte sono 22: tra loro figurano Mallinckrodt, nuite dal 2018, secondo i primi
dati ufficiali. Dallo stesso anno le
Teva Pharmaceutical, Endo International, Allergan e Insys Therapeutics prescrizioni di medicinali con op-
piodi sono diminuite del 28%, ri-
spetto al picco del 2017. Le morti
da overdose da Fentanyl sono au-

Scandalo oppioidi,
mentate anche in Canada, con la
percentuale maggiore attorno al-
l’area di Vancouver, e in Gran Bre-
tagna. Nel 2017 il presidente Do-
nald Trump ha dichiarato l'abuso

Big Pharma rischia


di oppiodi un’«emergenza sanita-
ria nazionale» e ha raddoppiato il
budget annuale per contrastarne
la diffusione a circa 7,4 miliardi di
dollari l’anno.

un conto da 100 miliardi


Tra le 22 aziende farmaceuti-
che coinvolte nei processi ci sono
Mallinckrodt, Teva Pharmaceuti-
I protagonisti. cal – che ha già pagato oltre 80
Coinvolte anche milioni di risarcimenti - Endo In-
le tre principali ternational, Allergan e Insys The-
società di rapeutics. Il fondatore di Insys è
distribuzione: stato condannato con l'accusa di
Riccardo Barlaam
Dal nostro corrispondente
NEW YORK
78,5
L’IMPATTO
guerra mondiale. Il 30% delle
morti è fatta risalire all’abuso dei
farmaci a base di oppiodi. La re-
ché è la prima e apre la strada alle
altre che verranno nei duemila
procedimenti già avviati che
Cardinal Health,
AmerisourceBerg
en e McKesson
avere pagato tangenti ai medici
per aumentare le vendite di op-
piodi e la società multata con 225

U
SULL’ECONOMIA stante percentuale dipende dal coinvolgono 22 produttori e di- Corp milioni. Assieme a loro ci sono le
n conto di 100 mi- Il costo della crisi Fentanyl, le pasticche da sballo stributori americani di farmaci a tre principali società di distribu-
liardi di dollari alle degli oppiodi per prodotte da piccoli laboratori ille- base di oppiodi. zione del farmaco negli Usa: Car-
Big Pharma per la l’economia gali alla “Breaking bad”, in Cina Purdue Farma, azienda che I big della farmaceutica Usa dinal Health, AmerisourceBergen
americana è di
crisi degli oppiodi. soprattutto, che hanno invaso gli produce l’OxiContin, tra i farmaci e McKesson Corp. Tutte le aziende
78,5 miliardi Capitalizzazione in miliardi di dollari
La stima è pruden- l’anno considerati,
Stati Uniti. sotto accusa per essere al centro coinvolte, come Pursue Pharma,
ziale secondo Patrick tra le altre cose, il Il costo della crisi degli oppiodi delle morti, ha offerto una somma Johnson Merck Pfizer Eli Lilly Bristol- Allergan
cercano la strada del patteggia-
Trucchio, di Berenberg Capital peso sul sistema per l’economia americana è di tra 10 e 12 miliardi per chiudere & & Co. & Co. Myers mento accollandosi piani di risar-
Markets. Altri analisti si spingo- sanitario e i costi 78,5 miliardi l’anno calcolando il tutti i contenziosi prima del pro- Johnson Squibb cimento miliardari, per evitare i
no, nello scenario peggiore, fino a sociali peso sul sistema sanitario, i costi cesso. Purdue Farma è controllata 400 processi e la scia di lunghi conten-
150 miliardi di dollari. Somma che sociali, la perdità di produttività e dalla famiglia di miliardari bene- ziosi e rischio di danni maggiori.
comprende le sanzioni possibili i costi per il sistema giudiziario. Il fattori Sackler, che ha deciso di ri- Il prossimo processo dopo quello
per tutte le duemila cause avviate calcolo viene dall'Agenzia federa- correre al Chapter 11, mandando 339,61 di J&J comincerà in Ohio a ottobre
da 45 stati e migliaia di municipa- le per il controllo e la prevenzione in bancarotta la società con una contro tutti i 22 produttori.
lità contro quella che negli Stati delle malattie (Cdc) che definisce successiva cessione e ristruttura- 300 La crisi degli oppiodi che ha
Uniti viene ormai definita un’epi- l'abuso di farmaci a base di oppio- zione per riuscire a pagare la som- coinvolto le farmaceutiche Usa
demia. Un’epidemia, sostengono di come la nuova eroina. Oltre ai ma miliardaria e cercare di ripara- somiglia molto alla campagna
i procuratori, causata dalle prati- numeri spaventosi delle vittime si re ai danni causati. contro il tabacco degli anni No-
che di marketing aggressivo at- calcola che almeno 2 milioni di L’accordo porterà alla ristrut- vanta con le tante cause avviate da
tuate dalle società farmaceutiche americani siano dipendenti da turazione della società e alla sua
221,42 46 stati contro le società produt-
che negli ultimi anni hanno spinto questi medicinali. trasformazione in un fondo. I 200
194,03 trici per decenni di pratiche di
i medici a prescrivere, anche Le società farmaceutiche han- profitti generati dalla vendita dei Alcune marketing aggressive e pubblicità
quando non ce ne era bisogno, i no solo cominciato a pagare il farmaci, tra cui l’OxyContin, an- stime cal- ingannevoli che contribuirono a
farmaci a base di oppioidi, che ol- conto che rischia dunque di esse- dranno agli stati, alle città e alle colano che quella che allora venne definita
tre ad alleviare il dolore creano di- re molto più pesante per il setto- comunità che hanno fatto causa un'epidemia del tabacco per l'au-
pendenza, alla stregua degli stu- re. Johnson & Johnson lunedì è a Purdue che si è impegnata a
almeno 2 107,13 mento esponenziale delle malat-
100
pefacenti venduti per strada come stata condannata da un tribunale fornire i suoi farmaci per ridurre milioni di 79,60 tie e delle morti legate al fumo.
eroina e cocaina, fino alla morte. dell’Oklahoma con una sanzione la dipendenza da oppiodi, farma- americani L'industry del tabacco nel 1998
L’epidemia degli oppiodi se- di 572 milioni. Il procuratore ci come buprenorfine, metadone 52,48 raggiunse un accordo con 45 stati
siano
condo i dati del governo, ha cau- chiedeva 17 miliardi di danni per e naloxone. e ha pagato negli anni successivi
sato la morte di 400mila persone risarcire lo stato e i familiari del- Le morti per oppiodi negli Usa
dipendenti qualcosa come 125 miliardi di dol-
negli ultimi vent’anni. Più dei ca- le vittime. La sentenza, al di là hanno raggiunto i livelli record da questi 0 lari in risarcimenti.
duti americani nella Seconda dell’ammenda, è importante per- nel 2017 con 47.600 casi soprat- medicinali Fonte: Thomson Reuters © RIPRODUZIONE RISERVATA

TRIBUNALE DI MONZA COMUNE DI PESARO


AVVISO PER ESTRATTO
FONDAZIONE IRCCS
“Ca’ Granda - Ospedale Maggiore
Avviso di vendita DI ESITO GARA D’APPALTO Policlinico”
CONCORDATO PREVENTIVO 26/2018 - Gruppo Commercianti Associati Si rende noto che questa Amministrazio- Via F. Sforza, 28 - 20122 Milano
ne ha concluso il 11/07/2019 la procedura tel. 02/5503.8265 - fax 02/5830.6067
Generalmarket Srl c.f. 03985690159 - Il Tribunale di Monza ha disposto, ex art. ad evidenza pubblica per l’affidamento Responsabile del procedimento: Direttore
U.O.C. Acquisti, Appalti, Logistica
161 comma n. 7 e 163 bis della L.F., l’apertura del procedimento competitivo relativo della gestione dei servizi biblioteca- È indetta procedura aperta, da esperirsi ai
alla vendita di un ramo d’azienda della società Gruppo Commercianti Associati ri del Comune di Pesaro per il periodo sensi dell’art. 60 del d.lgs. n. 50/2016, con ag-
dal 01.07.2019 e fino al 30.06.2021, ai giudicazione a favore dell’offerta economica-
Generalmarket Srl, avente ad oggetto l’attività di vendita al dettaglio di prodotti sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, mente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 e
alimentari e non alimentari esercitata nel punto di vendita di seguito indicato: ed aggiudicata con il criterio dell’of- dell’art. 97 del medesimo d.lgs., per la FORNITU-
ferta economicamente più vantag- RA DI UN SERVIZIO DI COMUNICAZIONE E FUNDRAI-
Lotto Unico: attività esercitata nel punto vendita di Cislago (VA) Via Santa Caterina SING PER LA REALIZZAZIONE E PROMOZIONE DELLE
giosa ai sensi dell’art. 95, del D.Lgs. CAMPAGNE: 5X1000, LASCITI E DONAZIONI PER IL
da Siena n. 62. Prezzo offerto non inferiore ad Euro 60.000,00. n. 50/2016. La gara è stata identifica- PERIODO DI 36 MESI, eventualmente rinnovabi-
In caso di più offerte e di gara fra gli offerenti, rilanci non inferiori ad euro 3.000,00 ta con CIG n. 7849676D8B. L’appalto è le per ulteriori 36 mesi e prorogabile, ai sensi
Udienza di vendita il giorno 24 SETTEMBRE 2019 ALLE ORE 10.30 nella stato aggiudicato con determinazione dell’art. 106, comma 11 del d.lgs. n. 50/2016 (De-
dirigenziale n. 2030 del 29/07/2019 alla termina a contrattare n. 1604 del 20.08.2019).
stanza del Giudice Dr. Luca Fuzio. Per le condizioni di vendita, le modalità di Ditta “Socioculturale s.c.s.” di Mira (VE), Importo complessivo, per 36 mesi, posto a base
presentazione delle offerte e delle cauzioni e per ogni altra informazione è possibile d’asta € 300.000,00.= esclusa I.V.A.
al prezzo complessivo di € 1.070.209,30 Le modalità ed i requisiti di partecipazione alla
visionare il provvedimento del Tribunale sul sito www.tribunale.monza.giustizia.it oltre I.V.A. Alla procedura hanno par- gara sono indicati nel bando di gara, inviato
o contattare lo studio dei Commissari Giudiziali Dott.ssa Maria Cristina Abbiati tecipato n. 4 Ditte. L’avviso integrale di alla GUUE in data 26.08.2019.
esito gara è stato pubblicato sulla GUUE La documentazione di gara (bando inte-
al n. 0362.343365 o Rag. Emanuele Zampieri al n. 0362.237789 ovvero scrivere n. 2019/S 159-393179 del 20/08/2019 e grale, capitolato speciale e disciplinare di
agli indirizzi di posta elettronica studiodottabbiati@odcec.mb.legalmail.it oppure sulla GURI 5a Serie Speciale n. 99 del gara) potrà essere scaricata dal sito internet
www.policlinico.mi.it (gare e concorsi/bandi di
e.zampieri@odcec.mb.legalmail.it Possibilità di accesso a dati ed informazioni sul 23/08/2019. Il Responsabile del Procedi- gara) oppure dal sito per le gare telematiche
mento è il Dott. Enrico Tomassini. www.ariaspa.it - area SinTel.
punto di vendita tramite accesso a Data Room, previa sottoscrizione del relativo LA DIRIGENTE IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO (Dott. Fabio Agrò)
regolamento e di accordi di riservatezza. Dott.ssa Paola Nonni IL DIRETTORE GENERALE (Dott. Ezio Belleri)

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 8,67% DEL CAPITALE COMUNE DI NAPOLI Regione Veneto
DELLA SOCIETÀ S.I.F.A. S.C.p.A. - SISTEMA INTEGRATO FUSINA AMBIENTE ESTRATTO BANDO DI GARA AZIENDA ULSS 3 SERENISSIMA
Via Don Federico Tosatto 147 - 30174 Venezia
Veneto Acque S.p.A., società in house totalmente partecipata dalla Regione del Veneto, CIG: 8003423996 Zelarino
rende noto che presso il sito internet aziendale www.venetoacque.it è pubblicato il Si avvisa che il 20/08/2019 è stato invia- AVVISO PROCEDURA AD EVIDENZA
BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DELLA PARTECIPAZIONE SOCIETARIA PARI AL 8,67% to alla GUUE il bando “Affidamento in PUBBLICA-ASTA PUBBLICA
DEL CAPITALE SOCIALE DI S.I.F.A. S.C.p.A. concessione del servizio di distribuzione La Direzione Generale informa di avere indetto
S.I.F.A. S.C.p.A. (C.F. 03628140273) ha sede in Venezia Mestre, via Torino 141 ed è conces- una procedura ad evidenza pubblica-asta pub-
del gas naturale nell’ambito territoriale blica per alienazione dell’intero pacchetto azio-
sionaria della Regione del Veneto per la costruzione e gestione del Progetto Integrato nario della Società Venezia Sanità S.r.l., società
di Napoli 1”. Le offerte dovranno per-
Fusina - Project Financing. unipersonale con capitale sociale interamente
La gara sarà aggiudicata col metodo dell’asta pubblica, mediante offerte segrete da venire al Protocollo Generale, Palazzo detenuta dall’Azienda U.L.S.S. N. 3 Serenissima
porre a confronto con il prezzo a base d’asta, fissato in euro 2.741.000,00 (duemilioni- S. Giacomo - Napoli, entro le ore 12:00 Prezzo base: Euro 18.700.000,00
del 21/10/2019. Documentazione di gara Le buste contenenti le offerte dovranno per-
settecentoquarantunomila/00). venire entro le ore 12:00 del giorno 11 dicem-
Requisiti di partecipazione, modalità di presentazione delle offerte e ogni altra condi- reperibile su www.comune.napoli.it e bre 2019.
zione di gara sono disciplinati dal Bando summenzionato. Le offerte dovranno pervenire https://acquistitelematici.comune.napoli.it. Ogni informazione utile ed eventuale co-
a mezzo raccomandata a.r. del servizio postale, oppure mediante agenzia di recapito IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO GARE pia degli atti potrà essere richiesta all’Uf-
FORNITURE E SERVIZI ficio Affari Generali dell’Azienda ULSS n.3
autorizzata, o a mani, presso la sede di Veneto Acque S.p.A. in Venezia Mestre, via Torino Serenissima - Via Don Tosatto 147 - Mestre,
180, entro e non oltre le ore 12.00 del 30 settembre 2019, a pena di esclusione. dott.ssa Mariarosaria Cesarino dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore
12.00, tel. 041-2608951 o all’indirizzo e-mail:
protocollo.aulss3@pecveneto.it.
L’apertura delle buste contenenti le offerte avrà
luogo alle ore 11:00 del giorno 12 dicembre 2019
presso la Sede Legale dell’Azienda ULSS n.3 Se-
renissima in Venezia Mestre, Via Don Tosatto 147.
L’aggiudicazione avverrà al miglior offerente ri-
spetto al prezzo posto a base della procedura ad
evidenza pubblica-asta pubblica.
Sul sito dell’Azienda (http://www.aulss3.
veneto.it) - Sezione “Bandi di gara” è disponi-
bile la documentazione relativa al bando.

CON.AMI (Consorzio Azienda


Multiservizi Intercomunale)
Sede Legale in Imola (BO)
via Mentana n. 10
AVVISO
Estratto di avviso di manifestazione
di interesse per assegnazione in con-
cessione in uso a lotti di unità immo-
PROVINCIA DI ALESSANDRIA biliari ad uso uffici all’interno della
Stazione appaltante per conto del Comune Torre dell’Autodromo Internazionale
di Fabbrica Curone (AL)
È indetta, per conto del Comune di Fabbrica Curone, E. e D. Ferrari di Imola P.zza A. Senna
procedura aperta telematica per l’affidamento in con- Da Silva n° 4.
cessione della GESTIONE DELLA STRUTTURA SITA NEL COMUNE
DI FABBRICA CURONE (AL), IN LOC. LAGHIZZOLO, DA ADIBIRE L’avviso integrale è pubblicato, unita-
A R.A.F. - RESIDENZA ASSISTENZIALE FLESSIBILE DI TIPO “B”, mente ai documenti di gara, sul sito
PREVIA PROGETTAZIONE ESECUTIVA, REALIZZAZIONE DEI LAVORI
DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE, FORNITURA DELLE ATTREZZA-
internet www.con.ami.it. nella sezio-
TURE E DEGLI ARREDI NECESSARI (CIG: 8008177CB5). Durata ne “Bandi di gara e contratti”. Ulte-
prevista della concessione: 20 anni. Valore complessivo riori informazioni: tel. 0542/364000 e
stimato (art. 167 D.Lgs. n. 50/2016): € 20.168.900,00. Ter-
mine per la presentazione dell’offerta per via telematica: mail: consorzio@con.ami.it.
14 Ottobre 2019, ore 12,00. Bando e disciplinare di gara Scadenza termine di ricezione delle
e documentazione a corredo sono disponibili sul Por-
tale Appalti della Provincia di Alessandria all’indirizzo: manifestazioni di interesse: ore 12.00
https://appalti.provincia.alessandria.it/PortaleAppalti. del 10/09/2019. Imola, 28/08/2019.
Data di invio del bando: 21/08/2019.
p.IL DIRIGENTE DIREZIONE RISORSE E SUPPORTO ISTITUZIONALE IL DIRETTORE GENERALE
Il Funzionario IPO (Dott. Andrea Cavallero) Dott. Stefano Mosconi
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 13

Finanza & Mercati

Ultimatum del tribunale sui bilanci di Trevi PARTERR E

COSTRUZIONI IN CRISI
l’assemblea. L’ultimo resoconto di-
sponibile a livello annuale è quello
trà avvenire in tempi rapidi. Con
ogni probabilità il dossier tornerà
***
Un mese per approvare
del 2016: mancano dunque all’ap-
pello il 2017 e il 2018. Non poco,
d’attualità nelle prime settimane
d’ottobre. Ora vanno innanzitutto
Generali compra la torre
i rendiconto. Chiesti i conti considerato che si tratta di una so-
cietà quotata obbligata a rispettare
sanate le lacune documentali.
Questo, di fatto, sembra essere il
e Citylife chiude in utile
aggiornati al 30 giugno certe tempistiche a livello di comu- primo frutto della recente nomina Quanto vale la Torre Hadid, nuova sede delle Generali a
nicazione dei dati. Tanto più che, da parte del Tribunale del profes- Milano, che da qualche anno si staglia nel nuovo skyline
Laura Galvagni nelle more del provvedimento, si sor Stefano Ambrosini quale ausi- meneghino di Citylife? Circa 350 milioni di euro. Almeno
legge pure che il Tribunale gradi- liario. Ambrosini, già commissario questa è la valutazione che è stata data all'edificio, 177
Il Tribunale di Forlì sfrutta l’occa- rebbe vedere i numeri al 30 giugno di Astaldi, è stato chiamato infatti metri per 44 piani, dalla compagnia triestina: nel 2018,
sione, emersa a valle della richiesta anche delle attività in fase di ces- dai giudici ad esprimersi con un infatti, contestualmente al suo trasferimento nel gratta-
presentata da Trevi ai giudici di po- sione, ossia l’oil&gas. parere sulla richiesta di risorse fre- cielo, Generali Italia ha comprato, e il prezzo è stato vali-
ter accedere a nuova finanza, per Tutto questo nasce come conse- sche. Il professore ha seguito diver- dato da una perizia indipendente, per 315 milioni il 90%
emettere un provvedimento che guenza della richiesta presentata si dossier importanti negli ultimi dello stesso dalla controllata al 100% Citylife. Quest'ulti-
prescrive alla società di fornire dati dalla società di potere accedere a mesi: Tirrenia (per la procedura Ue ma è la società a cui fa capo la riqualificazione immobilia-
aggiornati sulla situazione econo- nuova finanza, alla quale il Tribu- sugli aiuti di Stato e il contenzioso re di lusso più famosa di Milano, iniziata più di 15 anni
mico finanziaria dell’azienda. nale ha peraltro risposto dicendo di con il Gruppo Moby); Itavia (tratta- fa da un'intuizione di Salvatore Ligresti, che nel tempo ha
In particolare, secondo quanto dubitare dell’assoluta “urgenza” di tiva con la Presidenza del Consiglio visto vari riassetti azionari anche a seguito dei dissesti
si è appreso da fonti societarie, ieri nuovi mezzi. Piuttosto, pare di in- per il risarcimento ai creditori so- finanziari di FonSai, fino a finire interamente sotto il
il Tribunale ha chiesto a Trevi Fin, tendere, i giudici vogliono prima ciali relativamente al disastro di Il riassetto delle costruzioni. Un cantiere del gruppo Trevi cappello di Trieste. In ogni caso, come riportato da Radio-
e a tutte le società della galassia, vedere nero su bianco cifre aggior- Ustica); Rivieracqua (utility del- cor, anche grazie alla maxi vendita della Torre Hadid,
quindi Trevi spa e Soilmec, di de- nate in modo tale da poter concre- l’idrico del Ponente ligure “collega- tenuti del piano ex articolo 182 bis. di capitale da 130 milioni di euro, Citylife è riuscita a chiudere nel 2018 il primo bilancio
positare entro il prossimo 16 set- tamente contestualizzare il via li- ta” a Iren). Fra i commissariamenti Il gruppo di ingegneria di Cese- la conversione di 63 milioni di eu- attivo della propria storia con un utile netto di 14,5 milioni
tembre un quadro chiaro dei conti bera alla domanda avanzata dalla più delicati degli ultimi anni, inve- na, peraltro sulla carta tra i poten- ro di crediti da parte delle banche dal rosso di 9,7 milioni del 2017. Alla fine dell'anno scorso,
al 30 giugno scorso. Allo stesso società che consta in 40 milioni di ce, figurano la Fondazione Mauge- ziali candidati a partecipare a Pro- e nuove linee di credito per 41 mi- della parte residenziale del maxi progetto restava invece
modo ha sollecitato che vengano crediti di firma per Trevi Fin, 8,4 ri, Grandi Molini Italiani, Gruppo getto Italia, specializzato in gran- lioni. Azionisti di riferimento so- invenduto il 5% circa degli appartamenti. (Ch.C.)
approvati e forniti al più tardi per milioni di finanziamento per Trevi Exergia (crack da quasi 4 miliardi di di opere del sottosuolo su cui pe- no la famiglia Trevisani, che de-
fine settembre (è prevista da calen-
dario un’assemblea il 23 settem-
spa e circa 4 milioni per Soilmec.
L’accesso a queste risorse, dunque,
euro) e Borsalino. Ora entrerà an-
che sul caso Trevi considerato che,
sano debiti per 700 milioni di
euro, ha approvato infatti una
tiene il 32,7% del capitale attraver-
so la holding Thse, Cdp equity con ***
bre), i bilanci di Trevi Fin che anco-
ra non sono passati al vaglio del-
a seguito del provvedimento emes-
so dal Tribunale, difficilmente po-
dopo questo primo parere dovrà
esprimersi anche in merito ai con-
manovra di rafforzamento patri-
moniale che prevede un aumento
il 16,8% e Polaris con il 10%.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ubs, colpo di mercato
sulla rivale Credit Suisse
Enel, pronti tre miliardi $ da investire Se ci fosse una vera e propria campagna acquisti mana-
ger bancari, bisognerebbe dire che il colpo questa volta
l'ha fatto Ubs. La maggior banca svizzera ha infatti

Sfida con i cinesi in Sudamerica


reclutato Iqbal Kahn, che aveva lasciato l'altro grande
istituto elvetico, Credit Suisse, ai primi di luglio. Khan,
43 anni, svizzero con radici pakistane, dal primo otto-
bre sarà co-responsabile della gestione di patrimoni,
il ramo principale di Ubs; succederà così a Martin Bles-
sing, affiancando Tom Naratil. L'ingresso in Ubs di
anche l’utility colombiana Grupo possibilità di successo: la società è in- Kahn, che in Credit Suisse aveva diretto la gestione di
M&A Energia de Bogota e il fondo infra- teressata a entrambi gli asset e sareb- DUBBI S U LONDRA E HONG K ONG patrimoni internazionale, è la mossa che più fa clamore
REUTERS
strutturale Usa I Squared Capital. be l’operatore che ricaverebbe mag- all'interno di un pacchetto di nomine della prima banca
In Cile e Perù nel mirino Dopo la fase di due diligence è at- giori vantaggi e sinergie rilevando re- rossocrociata. C'erano anche state voci su un eventuale
due società di distribuzione tesa entro settembre l’indicazione da ti di distribuzione. Il motivo lo aveva passaggio di Khan a Julius Bär, come ceo. Ora una parte
parte di Sempra su come vuole anda- chiarito Starace in un’intervista a dei media elvetici riprende voci su Khan come futuro
messe in vendita da Sempra re avanti nel percorso di vendita: se questo giornale nel maggio scorso. successore del ceo di Ubs, Sergio Ermotti. Ma le voci
intende cioè accettare offerte globali «Facciamo acquisizioni all’estero sulla successione a Ermotti sono già state molte nei
In corsa l’utility China Three relative a tutti gli asset in vendita op- proprio perchè l’esperienza della rete mesi scorsi e la banca ribadisce che su questo non ci
Gorges, fondi Usa e Engie pure cedere le due società anche a di- italiana ci dimostra quanto convenga sono novità e che non commenta rumors. Resta il colpo
versi acquirenti. È probabile che il investire nelle reti - aveva detto -. di mercato, l'approdo clamoroso in Ubs di un ex top
Offerte vincolanti in arrivo venditore si tenga le mani libere per Ogni rete non digitalizzata per noi ha manager di Credit Suisse. (L.Te.)
puntare a massimizzare l’incasso: la un valore prospettico molto impor-
Laura Serafini data per la presentazione delle offerte
vincolanti non dovrebbe andare oltre
tante, perché sappiamo quanto valo-
re può generare una volta digitalizza- ***
Entra nel vivo la competizione per ri-
levare il controllo di due società di di-
ottobre, anche perchè Sempra ha di-
chiarato di voler chiudere la procedu-
ta. Nessuno oltre noi oggi ha un’idea
chiara di quale sia il valore di questo Hamilton dalla Formula 1
stribuzione elettrica in Sudamerica,
del valore di almeno 3 miliardi di dol-
ra di vendita entro la fine dell’anno. Il
parterre dei concorrenti è sicura-
processo, perché ancora per qualche
anno saremo probabilmente l’unica agli hamburger vegani
lari, per i quali è in corsa il gruppo mente competitivo, anche se biso- azienda al mondo che ha un’espe-
Enel. Tra luglio e agosto il gruppo nor- gnerà capire quanti alla fine andran- rienza di questo genere». Lewis Hamilton non intende abbandonare il circo della
damericana Sempra, che ha avviato no alle offerte vincolanti. Engie ad L’azienda italiana, che proprio in Formula 1, ma pensa anche a un possibile futuro senza
nei mesi scorsi la procedura di vendita esempio potrebbe non avere interes- questi giorni - complice lo sprint dato bolide. Il pluricampione del mondo aprirà il 2 settembre
di Luz del Sur in Perù e Chilquinta in se a rilevare anche Chilquinta e la sua a piazza Affari dalla formazione di un a Londra il primo punto di ristoro della catena Neat Bur-
Cile, ha aperto la data room per con- potenza di fuoco in caso di rilanci po- nuovo governo - ha raggiunto un ger. L’idea imprenditoriale, di cui è partner, è del gruppo
sentire la due diligence dei due asset trebbe avere limiti. I cinesi sembrano nuovo record di capitalizzazione (67,5 The Cream Group, che utilizzerà i prodotti di Beyond Me-
a cinque candidati che avevano pre- il competitor più pericoloso, ma è no- miliardi), ha messo fieno in cascina at, l'azienda americana che intende rivoluzionare l'indu-
sentato una manifestazione di inte- to che non amano mettere mano al con l’aumento di capitale da oltre 3 stria del fast food con prodotti vegani sostenibili, sani ed
resse a fine giugno. In questi giorni i portafoglio se il rendimento atteso ri- miliardi della controllata Enel Ameri- etici. Il locale a due passi da Regent Street sarà il primo
nomi dei competitor del gruppo gui- spetto all’esborso non è più che con- cas quasi interamente sottoscritto nel delle 14 aperture previste nel primo anno. Nel menù di
dato da Francesco Starace stanno ve- sistente. Enel rappresenta uno dei corso di luglio. Secondo gli analisti Neat Burger ci saranno hamburger a base vegetale creati
nendo fuori: in corsa ci sono pezzi da potenziali acquirenti con le maggiori Enel ha una potenza di fuoco per lo appositamente dal loro team di chef in collaborazione con
novanta, come la società elettrica ci- shopping fino a 10 miliardi. Anche Beyond Meat, che si è quotata al Nasdaq lo scorso aprile
nese China Three Gorges corporation perchè nel corso dell’anno ha già ese- e ha appena stretto un accordo con la catena americana
(la stessa che ha costruito in Cina la Enel guito una serie di cessioni di asset rin- Kfc per ditribuire negli Usa chicken nugget e alette fritte
seconda diga più grande del mondo, novabili, portando nuova cassa nelle fatte interamente con carne «finta».
la Georges Dam). Da qualche anno Andamento del titolo finanze del gruppo. Difficile, invece, Hamilton, che non mangia carne da anni, si dice orgo-
l’America Latina sta diventando terre- che altri proventi possano arrivare a glioso di sostenere l'iniziativa: «Credo nel fatto che dob-
no di conquista cinese, in particolare 6,246 6,632 breve dalla Romania: da settimane biamo essere più gentili con il nostro universo e rispetto
6,8
nel settore delle infrastrutture. Nella circolano rumors sull’intenzione di l'impegno di Neat Burger a favore di pratiche più etiche
competizione ci sono anche altre uti- Enel di vendere attività nel paese (la e di supporto alle piccole imprese». (R.Fi.)
lity europee, come in verità era acca-
duto con la gara per la vendita di Ele-
tropaulo in Brasile, che ha visto una
6,6 gran parte sono società di distribuzio-
ne che invece sta acquistando altrove,
ma ci sono anche impianti rinnovabi-
Saudi Aramco prepara
serrata contesa a suon di rilanci tra
Enel e Iberdrola. La società francese
6,4 li) e sulla relativa lista di potenziali
candidati. Il gruppo elettrico sinora
quotazione in due fasi M ERCATI

Engie, che ha già una presenza in


America Latina e in particolare in Pe-
6,2
non ha commentato e sembra cauto:
l’operazione, qualora fosse in pro- Saudi Aramco sta ipotizzando di spezzare la maxi Ipo in due fasi. Lo SCORTE E URAGANI
rù, avrebbe presentato una manife-
stazione di interesse relativa però sol- 6,0
gramma, non potrebbe essere co-
munque di breve periodo, considera-
riferisce il Wall Street Journal, riferendo che il piano prevederebbe
una quotazione domestica (forse quest’anno) e un collocamento
RAFFORZANO IL PETROLIO
tanto a Luz del Sur (società quotata in to il fatto che il socio di Enel è lo Stato azionario in una piazza internazionale fra il 2020 e il 2021. A questo
Borsa con una capitalizzazione equi- rumeno e che proprio nei giorni scorsi proposito paiono in calo le ipotesi Londra (causa Brexit) e Hong di Sissi Bellomo
5,8 il governo locale è caduto.
valente a circa 2 miliardi di dollari). Kong (per le tensioni con la Cina) e avanzerebbe piuttosto l’ipotesi

I
Tra i potenziali acquirenti ci sarebbe 29/07/2019 29/08/2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA di un listing a Tokyo. l petrolio Brent sembra aver saldamente
riconquistato quota 60 dollari al barile, ma è
soprattutto il Wti ad essersi rafforzato negli ultimi
giorni, accorciando le distanze con il benchmark

In Messico l’Eni apre il dossier delle energie verdi internazionale dopo essere salito sopra 56 $/bbl. A
sostenere il riferimento Usa è il forte calo delle scorte
petrolifere cui si è aggiunto l’arrivo di un
uragano, il quarto della stagione: Dorian
proposto al presidente Andrés Ma- Eni, come si ricorderà, è stata in- tirà nel primo semestre del 2021 scalzi ha poi visto a Città del Messico dovrebbe raggiungere la Categoria 4, capace

10
OIL&GAS nuel López Obrador una serie di pro- fatti la prima compagnia internazio- quando sarà installata una struttura anche Octavio Romero Oropeza, nu- di creare «danni catastrofici», e abbattersi
getti che Eni potrebbe realizzare nel nale ad avviare la produzione offsho- galleggiante di produzione, stoccag- mero uno di Pemex, con cui ha di- domenica sulla costa atlantica della Florida.
L’ad Descalzi a colloquio Paese - imperniati soprattutto su raf- re in Messico dopo il cambio di passo gio e scarico (Fpso) e si raggiungerà scusso di possibili forme di collabo- Ma gli operatori temono comunque
con il presidente Obrador finerie green e conservazione delle fo- e, lo scorso giugno, ha annunciato la un plateu di 100 mila barili giornalie- razione tra le due aziende nell’Area ripercussioni anche sulle operazioni
reste -, e che risultano in linea con partenza del campo di Mitzon, in an- ri. Il piano di sviluppo dell’Area 1, che 1, così come di altre opportunità, con estrattive e le raffinerie nell’area del Golfo
sulle strategie nel Paese l’ambizioso programma di decarbo- ticipo sulla tabella di marcia - a meno ha ottenuto il via libera della Com- l’obiettivo di aumentare la produzio- MILIONI DI BARILI del Messico. Mercoledì le statistiche dell’Eia
nizzazione avviato dal governo. di due anni e mezzo dall’inizio del missione nazionale degli idrocarburi ne del paese sfruttando le tecnologie Il calo delle scorte di avevano dato una scossa positiva al mercato,
Celestina Dominelli Un ulteriore fronte di crescita, in- primo pozzo perforato dal gruppo e del Messico (Cnh) ad agosto del 2018, proprietarie di Eni e il suo modello commerciali di segnalando una riduzione delle scorte Usa di
somma, che si andrebbe ad affiancare a meno di un anno dall’approvazione prevede la costruzione e installazio- operativo che punta su un combina- greggio negli Usa la greggio di ben 10 milioni di barili, ai minimi
settimana scorsa
Eni è pronta a spingere sullo sviluppo alle attività già portate avanti da Eni del piano di sviluppo -, nell’Area 1 ne di due ulteriori piattaforme sul to disposto fatto di strategie di effi- dallo scorso ottobre. C’è stato un calo di 2 mb
delle energie verdi e dell’economia nei business più tradizionali e in cui il che, si stima, contenga 2,1 miliardi di campo di Amoca e una su quello di cientamento e bassi costi operativi. anche a Cushing, il punto di consegna del
circolare in Messico dove il gruppo è gruppo si è ritagliato un ruolo assai barili di petrolio equivalente in posto Tecoalli e un impegno complessivo I due hanno affrontato in particolare Wti, frutto dell’entrata in funzione di due nuovi
presente dal 2006 e attualmente de- significativo a partire dal 2015, a valle nei giacimenti di Amoca, Tecoalli e, di circa 7,5 miliardi di dollari (che in- il tema delle bioraffinerie e di forme oleodotti tra l’area di shale oil di Permian e il porto
tiene partecipazioni in otto blocchi. della riforma energetica con cui si è per l’appunto, Mitzon. Eni sta produ- cludono anche la spesa per gli inve- di energia alternativa in modo da in- texano di Corpus Christi. Le due linee, di Epic
Così ieri l’ad Claudio Descalzi, volato posto fine al monopolio della compa- cendo al momento nell’area circa stimenti, i costi operativi e quelli di crementare le forniture di gas desti- Midstream Holdings e Plains All American Pipeline,
nella capitale dello Stato dell’America gnia di Stato Pemex riaprendo le porte 10mila barili di olio equivalente al abbandono, “abex” in gergo tecnico). nate al mercato domestico. hanno una capacità complessiva a regime di 1 mbg.
centrale per un giro di incontri, ha agli investimenti stranieri. giorno, ma la piena produzione par- Tornando agli incontri di ieri, De- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
14 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Finanza & Mercati

Mediaset, il Tribunale prende tempo Cerved con Mbs,


spinta sui servizi
per decidere sul voto di Vivendi di consulenza top
ANSA
quando il Cda Mediaset ha impedito il che per i francesi vedersi riconosciuto «Cerved ci è sembrato da su-
TELEVISIONE voto al gruppo che fa capo a Vincent il diritto di voto ha una valenza simbo- M&A bito il partner ideale per fare un
Bolloré nell’assemblea straordinaria lica e il ricorso apre la strada ad altre salto di scala - spiega Andrea Ra-
Fra oggi e lunedì che ha dato via libera al voto plurimo. possibili rivendicazioni e schermaglie Mignanelli: «Stessa visione» paccini, socio fondatore della
atteso il responso In tribunale ieri si sono fronteggiati legali anche se con ogni probabilità Rapaccini: «Partner società di consulenza e futuro
legali del calibro di Sergio Erede per dalle parti di Cologno considerano il ideale per il salto di scala» componente del Cda del gruppo
del giudice Simonetti Mediaset e lo studio Cleary Gottlieb ca- voto concesso a Vivendi una sorta di dopo aver ricoperto il ruolo di
peggiato da Giuseppe Scassellati per la scudo per future impugnazioni. presidente - Grazie al suo patri-
Il titolo del Biscione media company transalpina, secondo Passaggio chiave sarà poi quello le- Il primo, Cerved, come noto è un monio unico di dati, modelli di
paga dazio allo scontro: azionista di Mediaset con il 28,8% del gato all’esercizio del recesso. Il limite gruppo leader nell’analisi del ri- valutazione, soluzioni tecnolo-
capitale e il 29,92% dei diritti di voto, pur dei 180 milioni messo da Mediaset po- schio del credito e ricco di un pa- giche innovative, Cerved può of-
ieri ha ceduto l’1,39% se con il 19,19% del capitale e il 19,94% trebbe essere abbattuto dal recesso trimonio (unico) di dati relativi ad frire quel know how, nell’ambito
dei diritti di voto girati al trust Simon esercitato dai francesi e da Simon. A aziende e privati. L’altra, Mbs dei big data e del digitale, che è
Andrea Biondi Fiduciaria come da dettami di Agcom. patto però di una minusvalenza non Consulting, è una delle principali oggi è indispensabile alle azien-
Il responso della giudice Simonetti è il da poco per Vivendi che i titoli Media- società italiane indipendenti di de nelle fasi di cambiamento».
Bisognerà attendere per sapere se Vi- primo atto di una contesa che da qui in set li ha in carico a 3,7 euro con soglia consulenza strategica. A fine lu- Oltre alle sinergie di offerta e di
vendi potrà o meno votare all’assem- avanti prenderà sempre più corpo. Le Mediaset. Lo scontro con Vivendi in vista dell’assemblea per il recesso a 2,77 euro per Mediaset, glio le due realtà hanno deciso di networking, l’integrazione in
blea straordinaria del 4 settembre, de- assemblee del 4 settembre (in Italia e oltre ai 6,54 per Mediaset España. Di unire le forze: Cerved ha siglato Cerved « ci consentirà di acqui-
cisiva per il progetto di holding inter- Spagna) saranno il primo fondamenta- è attestata fra il 47,7% del 2018 e il alla portata anche considerando azio- certo il titolo Mediaset in questi giorni un accordo per acquisire il con- sire la massa critica per accele-
nazionale del gruppo Mediaset. le step per il progetto Mfe. Servono i due 64,2% del 2016. L’ultima del 18 aprile nisti amici, come Ennio Doris. sta pagando dazio allo scontro. Ieri ha trollo di Mbs secondo un crono- rare il trend di crescita degli ulti-
La decisione del Tribunale di Mila- terzi dei voti in assemblea in Italia e la ha visto la presenza del 50,4% del ca- Vivendi farà ovviamente di tutto chiuso con un -1,39% a 2,84 euro. Il 23 programma che prevede in prima mi anni, integrando, laddove ne-
no sul ricorso dei francesi potrebbe maggioranza semplice in Spagna. pitale. Se fosse questa la percentuale per coagulare attorno a sé il dissenso agosto, seduta precedente alla notizia battuta l’acquisto del 30,7% del cessario, altre competenze e ri-
arrivare oggi o più probabilmente lu- Condizioni che fanno riflettere, del 4 settembre la maggioranza dei espresso, ad esempio, dal proxy Iss del ricorso e dell’intenzione dei fran- capitale di Mbs(per 21,3 milioni di sorse dal mercato».
nedì. Il giudice Amina Simonetti si è numeri alla mano, sulla reale portata due terzi sarebbe del 33,6%, ben infe- (l’altro Glass Lewis ha invitato a vota- cesi di votare contro, era a 2,93 euro. euro) e un meccanismo di put &
infatti riservata di decidere sul ricorso dell’eventuale voto di Vivendi con il riore al 45,8% dei diritti di voto di Fi- re a favore) sul tema della governance. Nel Cda pre-assemblea il board call per i successivi 5 anni così da
d’urgenza presentato da Vivendi per suo 9,9%, dando per scontato il no del ninvest. Stessa dinamica con il 60% Del resto quanto previsto nello Statu- Mediaset analizzerà anche il parere di acquistare la totalità del capitale ANDREA
garantirsi la possibilità di partecipare Cda Mediaset, forte anche di due sen- del capitale mentre con il 70% del ca- to Mfe, con il complesso meccanismo Citi di acquistare azioni di Mediaset sociale a condizioni incentivanti MIGNANELLI
Ceo del gruppo
a pieno titolo all’assemblea con la pro- tenze a favore del Biscione, alla parte- pitale a Mediaset servirebbe uno 0,8%. di fedeltà che premierà gli azionisti di España fino a 100 milioni per fare plu- legate alla performance. «Da al-
Cerved, gruppo
pria quota pari al 9,98% dei diritti di cipazione di Simon Fiduciaria all'as- Arrivando all’80% – vale a dire tutte le lungo periodo, blinderebbe la presa di svalenza con i concambi se la fusione meno due anni circa volevamo leader nella
voto. Un ricorso, questo, per evitare semblea. Fra 2016 e 2019 in cinque as- azioni tranne Simon – a Fininvest Fininvest senza far più toccare palla a sarà conclusa positivamente. dotarci di una divisione che fosse valutazione del
che accada come lo scorso 18 aprile, semblee la presenza degli azionisti si mancherebbe il 7,5%. Cosa in teoria Vivendi. In ogni caso, sembra chiaro © RIPRODUZIONE RISERVATA in grado di elaborare l’enorme rischio di credito
bagaglio di dati e tecnologie che
abbiamo a disposizione - spiega ANDREA
IN BREV E Andrea Mignanelli, ceo di Cerved RAPACCINI
group - Con Mbs, realtà con cui Socio fondatore
abbiamo in comune la stessa vi- di Mbs
ASSORETI sione del business e del cliente, consulting, nel
siamo convinti di poter aumenta- futuro Cda della
A giugno patrimonio re la nostra presenza nell’ambito
società
record a 584,4 miliardi dei servizi professionali di consu-
lenza manageriale a supporto
A fine giugno, la rilevazione di della crescita e del miglioramento Per capire nel dettaglio quali
Assoreti mostra una nella gestione del rischio». saranno le sinergie tra le due so-
«valorizzazione record» dei Mbs Consulting, che ha chiuso cietà e i piani di crescita ci sarà
prodotti finanziari e dei servizi di il 2018 con ricavi per 23,3 milioni, da attendere i prossimi mesi,
investimento distribuiti dagli 80 professionisti distribuiti nelle presumibilmente a giugno 2020,
intermediari associati, tramite sedi di Milano e Roma, è attiva a quando Cerved alzerà il velo sul
l'attività dei propri consulenti 360 gradi nel business consulting nuovo piano industriale trien-
finanziari abilitati all'offerta fuori e nel supporto al management nei nale. Ma nel frattempo si può ra-
sede, pari a 584,4 miliardi di euro, grandi processi di cambiamento, gionare sulle linee guida di cre-
con una crescita del 2,3% sul con una posizione di leadership scita che seguirà Mbs. «Stiamo
trimestre precedente. Il patrimonio maturata in particolare nel setto- approntando un piano che pun-
complessivo dei prodotti del re assicurativo e un trend di cre- terà a raddoppiare il fatturato
risparmio gestito si attesta sui scita in comparti come quello nel giro dei prossimi cinque anni
413,8 miliardi di euro (+1,6%), bancario e delle utilities. Pur fa- - conclude Rapaccini - Contiamo
mentre la valorizzazione delle cendo parte del perimetro di Cer- di sviluppare sinergie non solo
posizioni in regime amministrato è ved, la società di consulenza - og- sul fronte dei settori assicurati-
pari a 170,6 miliardi di euro gi guidata dal ceo Paolo Ceresi - è vo, bancario e delle utilities, ma
(+3,8%). destinata a mantenere una sua anche nel mondo delle grandi
autonomia operativa e di gover- aziende private di interesse na-
nance all’interno del gruppo quo- zionale, nelle imprese a control-
ABBIGLIAMENTO tato, che peraltro continua nella lo pubblico e nella Pubblica Am-
sua strategia di crescita: da gen- ministrazione, rendendo priori-
La catena Forever 21 naio Cerved ha acquisito anche tario il concetto di sostenibilità
valuta la bancarotta Euro Legal Services e Mitigo Ser- nell’interesse dei nostri clienti e
vizi. E non è escluso che in pista ci dei loro stakeholder».
La catena di abbigliamento Forever possano essere altre acquisizioni, —L. D.
21 sta valutando il ricorso alla magari sul fronte del marketing. © RIPRODUZIONE RISERVATA

bancarotta. L'azienda da tempo in


difficoltà ha valutato varie opzioni
per aumentare la sua liquidità ma
le procedure fallimentari
sembrano l'unica strada
percorribile. Se le indiscrezioni
Banche svizzere,
verranno confermate, l'azienda
andrebbe ad aggiungersi a Barneys
e Mattress Firm, che a loro volta
profitti in crescita
hanno fatto ricorso alle procedure
fallimentari che mettono al riparo gestione patrimoniale transfronta-
una società dai creditori mentre CREDITO liera con clienti privati, con una
viene lanciata una ristrutturazione. quota del mercato mondiale pari al
Dopo il record del 2017 26,6%. Il volume sempre ragguar-
i patrimoni gestiti calano devole dei patrimoni amministrati
ABERCROMBIE&FITCH e la riduzione dei costi hanno con-
a 6.370 miliardi di euro tribuito per la loro parte all'aumen-
Il titolo affonda to degli utili complessivi.
su dati deludenti Lino Terlizzi Fusioni, acquisizioni, ristruttu-
LUGANO razioni hanno portato a una nuova
Il titolo di Abercrombie & Fitch riduzione del numero delle banche
affonda del 15% a Wall Street. La Utili delle banche elvetiche in cre- attive in Svizzera, che erano 248 a
catena di abbigliamento ha deluso scita. Nel 2018, secondo i dati resi fine 2018, cinque in meno rispetto a
gli analisti sul fronte delle vendite e noti dall'Associazione svizzera dei un anno prima. Il numero degli oc-
delle guidance, condizionate banchieri (Asb), gli istituti rosso- cupati nel settore in Svizzera ha pu-
dall'impatto dei dazi americani crociati hanno realizzato un utile re registrato un nuovo calo, seppure
sulle importazioni cinesi. Nel annuo aggregato di 11,5 miliardi di contenuto: 90.660 unità, l'1,4% in
trimestre chiuso il 3 agosto scorso, franchi (10,5 miliardi di euro al meno in rapporto a fine 2017. Un'in-
l'azienda ha messo a segno una cambio attuale), in aumento del dagine condotta dalla stessa Asb se-
perdita di 31,1 milioni di dollari 17,3% rispetto al 2017. Il risultato gnala un'altra leggera flessione de-
contro il buco da 3,9 milioni dello operativo aggregato è stato di 65,3 gli organici nella prima metà del
stesso periodo dello scorso anno. miliardi di franchi (59,9 miliardi di 2019 e una previsione di sostanziale
Le vendite sono scese dello 0,2% a euro), con un incremento del 4,6%. stabilizzazione dei livelli occupa-
841,1 milioni di dollari. La gestione di patrimoni rimane zionali nella seconda metà dell'an-
una colonna portante del settore no. Oltre alla riorganizzazione del
bancario elvetico e la tenuta su settore, che già aveva portato a una
ENERVIT questo terreno ha certo favorito il diminuzione degli impieghi negli
buon risultato complessivo. Tenu- anni scorsi, ora sugli organici influ-
Nuovi partner ta, appunto, ma non avanzata. Do- isce anche l'onda della digitalizza-
in Uk e Germania po il livello record toccato nel 2017, zione. Secondo un'inchiesta della
i patrimoni gestiti dalle banche Banca nazionale svizzera pubblica-
Enervit consolida la sua presenza a svizzere nel 2018 si sono infatti at- ta nei giorni scorsi, gli istituti elveti-
livello internazionale con due testati a 6.943,5 miliardi di franchi ci (in particolare quelli di grandi di-
nuovi partner nei mercati più (6.370,1 miliardi di euro), in calo del mensioni) prevedono ora un netto
importanti dell'Europa, Germania 4,8%. La flessione è dovuta princi- intensificarsi degli investimenti in
e Regno Unito, che avranno il palmente alla discesa delle Borse Fintech, con riferimento soprattut-
compito di distribuire i prodotti nella seconda metà del 2018. La to ai processi interni, sistemi di pa-
Enervit nei canali sportivi Svizzera, indica l'ASB, a fine 2018 gamento, prestiti ipotecari.
specializzati. era comunque ancora leader nella © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 15

INFORMAZIONE PROMOZIONALE
Speciale CESARE POZZO - Realtà italiana d’eccellenza

CesarePozzo: una mutua al passo con i tempi Società di Mutuo Soccorso: una
Nuovi servizi per rispondere ai bisogni della società guida per conoscerle meglio
G arantire l’universalità del- lavoratori dipendenti o liberi sogni dei cittadini e delle im-
L a Mutua sanitaria Cesare Pozzo è una ta aperta e dell’assenza del recesso unila-

CREDITS: MANFREDO PAVESI NEGRI

CREDITS: MANFREDO PAVESI NEGRI


le cure a tutti i cittadini, professionisti, per chi è in età prese in linea con le ultime di- comunità di persone in grado di aiutar- terale, che il direttore generale di Cesare-
integrare il Servizio Sanitario pensionabile, i caregiver o per sposizioni normative italiane si vicendevolmente nel momento del biso- Pozzo, Ferdinando Matera, spiega così: “Al
Nazionale e offrire ai soci e ai i figli: ogni condizione sociale ed europee e, alle tutele of- gno. Cos’è esattamente una mutua sani- momento dell’iscrizione non viene effettua-
loro familiari le migliori solu- o lavorativa personale neces- ferte ai cittadini, affianca solu- taria, dunque? Quali i valori, i principi, gli ta alcuna anamnesi e non viene richiesta
zioni possibili per il benessere sita di una tutela specifica. zioni appositamente studiate scopi e le regole? la cartella clinica. Dopo tre anni di iscrizio-
in ambito sanitario, sociale e Il socio, a fronte del versa- per le aziende tramite accordi Le mutue sono enti del Terzo settore rego- ne, inoltre, CesarePozzo riconosce anche
professionale. Sono questi gli mento di una quota associa- collettivi, forme di assistenza late da una propria legge di riferimento (L. eventi collegati a patologie pregresse. La
obiettivi della Mutua sanitaria tiva contenuta e detraibile, dedicate, costituzione di fondi 3818/1886, aggiornata nel 2012) e dal Co- facoltà di recesso unilaterale da parte del-
Cesare Pozzo che dal 1877 riceve un aiuto concreto per sanitari integrativi o gestione dice del Terzo settore; si fondano sui prin- le mutue non è prevista: ciò significa che il
opera nel campo della mu- cure sanitarie, prevenzione di quelli previsti dai contratti di cipi della solidarietà e dell’aiuto reciproco socio non può essere escluso in caso di ag-
tualità assistendo i suoi soci e altre tipologie di imprevi- categoria. e, perseguendo finalità di interesse gene- gravamento del suo stato di salute”.
e interpretando e risponden- sti. Per rispondere ai bisogni Nello specifico, i fondi sani- rale, svolgono attività di rilevanza sanitaria Il rapporto associativo tra socio e mutua
do alle nuove esigenze della dei soci in una società che tari rappresentano un gran- e socio-sanitaria, a favore dei soci e dei è libero e volontario e la partecipazione
società. cambia, CesarePozzo ha di de contenitore in cui le azien- loro familiari. alla vita sociale ruota intorno alla centra-
“È necessario mantenere sal- recente introdotto importanti de convogliano risorse e dal Ferdinando Matera, Direttore Armando Messineo, Presidente Le mutue non svolgono attività commer- lità dell’associato. La governance di tipo
di i valori delle origini, oggi più novità nei propri piani sanita- quale, nel momento del bi- Generale SNMS Cesare Pozzo Nazionale Mutua sanitaria Cesare ciale e operano senza fini di lucro. Non democratico prevede che i soci, parte-
che mai attuali, e tornare al ri, quali, a solo titolo esempli- sogno, i lavoratori attingono, Pozzo essendoci azionisti da remunerare, è ga- cipando alle assemblee, eleggano i pro-
senso di comunità in una so- ficativo, il supporto nelle visite chiedendo rimborsi o sussi- rantita solidità economica e prospettive pri amministratori secondo il principio di
cietà ormai troppo individua- odontoiatriche, nella chirurgia di per spese mediche. I fon- Welf@reIN, un’impresa so- di sviluppo. Come sottolinea il presidente “una testa, un voto”, indipendentemente
listica”- afferma il Presidente ambulatoriale, nei cicli di te- di sanitari inoltre, sono orga- ciale che opera nel settore importanti tutele sanitarie e nazionale di CesarePozzo Armando Mes- cioè dalle quote associative sottoscritte
nazionale di CesarePozzo, rapie in caso di infortunio o a nismi senza fini di lucro. Tolte del welfare aziendale offren- socio-sanitarie permettendo sineo, “le società di mutuo soccorso prati- da ciascuno.
Armando Messineo. seguito di intervento chirurgi- le spese di gestione, i contri- do consulenza alle aziende e quindi di far crescere l’intero cano i principi della partecipazione demo- A ulteriore garanzia dei soci, le mutue
“La mission delle società di co, nella diaria per il ricovero buti versati servono al paga- ai lavoratori per un uso con- movimento mutualistico che, cratica e dell’assenza di lucro: il margine sono infine vigilate, con revisione bienna-
mutuo soccorso - aggiunge in pronto soccorso, nelle visi- mento dei sussidi sanitari e sapevole ed etico dell’importo come sottolinea Messineo, mutualistico, cioè l’avanzo di gestione, le, dal Ministero dello Sviluppo Economico
Ferdinando Matera, diretto- te medico-sportive o negli in- socio-sanitari. A CesarePoz- messo a disposizione con il “se non cresce, si esaurisce”. non può essere distribuito, ma viene ac- direttamente o, se vi aderiscono, da asso-
re generale di CesarePoz- terventi chirurgici per neona- zo si rivolgono sia le aziende welfare aziendale e promuo- Tra gli altri riconoscimen- cantonato a riserva per offrire migliori pre- ciazioni nazionali di rappresentanza qua-
zo - è quella della solidarietà ti. Come esempio, fra le tante che applicano contratti col- ve la costituzione di un pia- ti ricevuti, la Mutua sanita- stazioni ai soci negli esercizi futuri”. le, per esempio, la Lega Nazionale delle
mutualistica fra i soci: l’antica combinazioni possibili di for- lettivi che prevedono l’obbli- no di welfare, condividendolo ria Cesare Pozzo nel 2018 Altri principi cardine sono quelli della por- Cooperative e Mutue.
metafora del salvadanaio co- me di assistenza base e ag- go del versamento, sia quelle con le organizzazioni sinda- ha vinto il premio “Migliori in
mune da cui attingere al mo- giuntive, con 40 euro mensili che intendono usare la sanità cali e le imprese. Italia - Campioni del servizio
mento del bisogno rappre- (Tutela Globale + Salute Più) integrativa come strumento di La storica mutua offre inoltre - 2018/2019”, rilasciato dall’I-
senta ancora adeguatamente è possibile associarsi e usu- welfare aziendale per fideliz- alle mutue meno strutturate stituto Tedesco di Qualità e
il nostro mondo”.
Per questo CesarePozzo of-
fre ai soci forme di assisten-
fruire di un tutela sanitaria
completa per sé e per tutto il
nucleo familiare.
zare i propri collaboratori.
Nell’ambito dei servizi ad
aziende e lavoratori, Cesa-
la possibilità di associarsi a
CesarePozzo attraverso ac-
cordi di mutualità mediata,
Finanza: un premio ricevu-
to partendo dalla testimo-
nianza e soddisfazione degli
CesarePozzo per il sociale
za appositamente studiate per CesarePozzo risponde ai bi- rePozzo ha anche costituito per offrire anche ai loro soci utenti finali.
Tanti accordi a beneficio dei cittadini e dei territori

“L a mutua che fa bene il suo lavoro si pren- del Dragon Boat: un’imbarcazione di origine

Mutue e cooperative: un rapporto consolidato de cura dei propri soci. Noi stiamo cer-
cando di andare oltre - afferma Armando Mes-
sineo, Presidente nazionale di CesarePozzo
orientale che, richiedendo un movimento rit-
mico e ciclico della pagaiata, costituisce una
sorta di linfodrenaggio naturale favorendo la
- Vogliamo ascoltare le esigenze e i problemi prevenzione del linfedema, al contrario degli
Piani sanitari dedicati alla cooperazione sociale dei più deboli e delle patologie più diverse”. schemi tradizionali che raccomandano invece
È su questo principio che la Mutua sanitaria un limitato uso del braccio dopo l’intervento.
Cesare Pozzo ha di recente stipulato accordi di CesarePozzo ha anche finanziato l’acquisto di

L a Mutua sanitaria Cesa-


re Pozzo, in virtù della
comunanza dei valori con
utilità sociale con Aism (Associazione Italiana
Sclerosi Multipla), Lilt (Lega italiana per la lotta
contro i Tumori), promuove l’adozione di misure
Dragon Boat da impiegare per la riabilitazione
post operatoria in diverse città italiane.
Il Parkinson e l’Alzheimer sono altre due im-
il movimento cooperativo, per la tutela delle patologie più gravi e degene- portanti patologie a cui CesarePozzo dedica
delle storiche relazioni fra rative e sta sostenendo un progetto finalizzato particolare attenzione. Dall’organizzazione di
società di mutuo soccorso all’inclusione sociale di persone con autismo. un convegno a Benevento che ha promosso
e cooperative e della sua Quest’ultimo, azione pilota dell’Asp di Pa- l’importanza della prevenzione in campo neu-
adesione alla Lega Nazio- lermo, è il frutto del lavoro sinergico tra la rologico, alla creazione nella stessa città di un
nale Cooperative e Mutue, Mutua sanitaria Cesare Pozzo, l’Asp e l’as- albo riservato alle assistenti familiari per i ma-
ha instaurato una speciale sociazione di famiglie ParlAutismo Onlus e lati di Parkinson e Alzheimer, al fine di istituzio-
relazione con la cooperazio- investe principalmente sull’abitare autono- nalizzare tale ruolo e sostenerlo, qualificando-
ne sociale. CesarePozzo ha mo: un gruppo di soggetti con disturbo au- lo con corsi di lingua, corsi di cucina, momenti
infatti realizzato e gestisce tistico vivono un’esperienza di convivenza di aula e autoformazione.
fondi sanitari integrativi con pur continuando a mantenere rapporti con “Il diritto universale alla salute e la tutela del
accordi ad essa dedicati. la famiglia secondo tempi e modi previsti dal malato sono al centro delle nostre azioni - con-
La vicinanza fra le due real- progetto. Il tutto, monitorato continuamente tinua Messineo - Per questo stiamo investen-
tà ha permesso che l’elabo- da utenti esperti che valutano gli spazi orga- do sempre di più in progetti di utilità sociale”.
razione dei piani sanitari per nizzativi, affettivo-relazionali e gruppali. Da questo principio fondante nasce anche l’al-
i cooperatori sociali venisse L’accordo che CesarePozzo ha stipulato con leanza CesarePozzo-Aism: un progetto pilota
condivisa per rispondere al Lilt invece, oltre a consentire ai soci di avere e unico in Italia che per la prima volta estende
meglio ai bisogni del settore. accesso, con un tariffario dedicato, alle pre- una tutela sanitaria alle persone con sclerosi
L’obbligo contrattuale previ- stazioni di prevenzione oncologica negli am- multipla finora escluse da forme complementa-
sto dal contratto della coope- bulatori delle sezioni provinciali Lilt che hanno ri e integrative di tutela della salute che di prassi
razione sociale prevede che aderito, ha anche permesso l’organizzazione richiedono un’anamnesi al momento della sot-
le cooperative sociali prov- di diversi incontri volti alla divulgazione dell’im- toscrizione escludendo patologie gravi.
vedano alla sanità integrati- portanza della prevenzione. Tra questi, quel- Questo accordo ha l’obiettivo di rimuovere una
va con un contributo a carico lo organizzato all’Università Federico II di Na- causa di esclusione e diseguaglianza, permet-
dell’azienda di 60 euro all’an- recuperare eventuali periodi ampia. Tale piano sanitario le è testimoniato dai numeri: infatti presenti poliambula- poli dedicato alla prevenzione tra i giovani e tendo anche ai soci Aism con sclerosi multipla
no per lavoratore. Cesare- pregressi scoperti. è inoltre vantaggiosamente sono più di 500 le cooperati- tori gestiti da cooperative il convegno organizzato nella città di Foggia e ai loro familiari caregiver di accedere a un
Pozzo ha quindi studiato un La Mutua ha anche appron- estendibile ai familiari. Tutti ve sociali che hanno attivato sociali e imprese cooperati- dedicato al tumore al seno e alle ultime no- prodotto di tutela sanitaria integrativa pensato
apposito fondo sanitario per tato un’ulteriore forma di as- i piani sanitari per la coope- un accordo mutualistico con ve, a cui possono accedere vità in campo riabilitativo come la disciplina a partire dai bisogni legati alla patologia.
rispondere a tale obbligo, ol- sistenza dedicata che, con razione sociale sono stati in- CesarePozzo, per un totale di tutti i soci di CesarePozzo.
tre ad aver predisposto uno una quota a carico del la- fine migliorati di recente con circa 40.000 soci, a cui si ag- Gli aderenti ai fondi sanita-
speciale fondo sanitario di 5 voratore di 5 Euro mensi- l’aumento di alcuni rimborsi e giungono 3.000 familiari. ri della cooperazione socia-
Euro al mese per lavoratore, li deducibili fiscalmente che l’introduzione di nuove pre- Con la cooperazione socia- le e i loro familiari possono
in aggiunta al fondo sanitario si aggiungono al contributo stazioni rimborsabili. le CesarePozzo ha poi svi- usufruire con ulteriori par-
base, riservato alle coope- della cooperativa, garanti- Il successo di questo rappor- luppato virtuose sinergie. In ticolari vantaggi dei servizi Accordo CesarePozzo-Siae: parla Mogol
rative sociali che volessero sce una tutela sanitaria più to con la cooperazione socia- varie province italiane sono erogati da queste strutture.
Giulio Rapetti, Mogol, il grande autore della musica italiana è uno
CREDITS: LUCIE JANSCH

dei 149 mila soci della Mutua sanitaria Cesare Pozzo.


L’autore, che non ha bisogno di particolari presentazioni e il cui

I numeri di CesarePozzo nome è indissolubilmente legato a Lucio Battisti, ha incontrato


CesarePozzo attraverso la Società italiana degli autori ed editori.
Nel 2016 infatti, la Mutua e Siae, di cui Mogol è poi diventato
presidente nel 2018, hanno sottoscritto una convenzione che
I soci in crescita certificano il successo della solidarietà offre agli iscritti e ai mandatari Siae la possibilità di sottoscrivere
piani di assistenza sanitaria integrativa a condizioni vantaggiose:

Q ualche dato concreto consente di cono- nello stesso anno risulta che per il 36% si tratta- a seconda delle esigenze, possono scegliere fra quattro piani
scere meglio questa importante realtà va di analisi, diagnostica e visite specialistiche, sanitari, estendibili anche ai familiari.
italiana, al servizio dei soci e della collettività. per il 27% di ricoveri e interventi chirurgici, per La Siae è una società di gestione collettiva del diritto d’autore:
La Mutua sanitaria Cesare Pozzo conta, al 30 il 14% di sussidi socio-economici, per il 12% di gli autori e gli editori che detengono i diritti economici sulle loro
giugno 2019, circa 149.000 soci. Le tutele sono odontoiatria, mentre il restante 11% riguardava opere possono affidarne la tutela a Siae che raccoglie le somme
estese all’intero nucleo familiare del socio, per voci quali lenti, protesi, maternità, terapie, sus- spettanti agli associati e le distribuisce a ciascuno di essi.
cui le persone assistite sono ben 400.000. sidi allo studio, tutela legale e altre categorie di Mogol ha ricordato che “gli autori rappresentano una categoria
Disaggregando il dato sulla composizione del- sussidi meno frequenti. che non dispone di un welfare adeguato, né tantomeno di tutele Mogol
la base sociale, scopriamo che 62.733 sono Più di 200 persone fra dipendenti, collaborato-
previdenziali e sanitarie dedicate”. Per questa ragione, Siae ha
soci ordinari ad adesione volontaria, 2.473 ri, responsabili regionali e dirigenti nazionali, di-
sono soci ordinari provenienti da accordi collet- stribuite nella sede nazionale di Milano, in 19 voluto fornire un supporto ai propri associati offrendo loro, attraverso CesarePozzo, l’accesso a una
tivi, mentre 84.119 derivano dalla istituzione e sedi regionali e in circa 70 presidi e sportelli so- copertura sanitaria a condizioni agevolate.
gestione dei fondi sanitari integrativi di origine lidali in tutta Italia, collaborano per garantire ai Lo stesso Mogol ha usufruito con soddisfazione dei servizi della Mutua sanitaria: “Ho aderito con
aziendale. Per il 64% si tratta di soci maschi e soci il miglior servizio. entusiasmo - ha dichiarato - a un piano sanitario previsto dall’accordo tra SIAE e CesarePozzo, veri-
per il 34% di socie femmine. Soci e familiari possono fare affidamento su ficando personalmente l’eccellenza dei servizi offerti in occasione di un recente e delicato intervento
CesarePozzo nell’anno 2018 ha liquidato sussi- una rete di circa 3.300 centri e strutture sani- chirurgico a cui mi sono dovuto sottoporre. Non posso che essere soddisfatto delle prestazioni offerte,
di per ben 18,7 milioni di euro, dei quali il 33% tarie convenzionate, presenti su tutto il territorio della rapidità e dell’efficienza mostrata, anche in condizioni di estrema emergenza”.
destinato ai familiari. Analizzando gli aiuti eco- nazionale, a cui accedere con tempi di attesa
nomici di cui hanno beneficiato soci e familiari brevi e con tariffe agevolate.
16 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Commenti

L’APPELLO DI WALL STRE E T


COME RECLUTARE I DOCENTI?
LA SVOLTA ETICA
SARÀ GUIDATA CONCENTRIAMOCI SUI GIOVANI
DAI MILLENNIAL
di Giorgio Barba Navaretti di Leonida Miglio

L’ I
appello della Business Round Table ameri- € 2 in Italia — Martedì 6 Agosto 2019 — Anno 155°, Numero 215 — ilsole24ore.com

Dichiarazioni
Pagelle fiscali,
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano

Crisi d’impresa
Assetto su misura
9 770391 786418
90806

n un articolo apparso sul Sole trodusse la possibilità da parte parte dei casi, i processi di selezio- (sostanzialmente, un solo trien-
cana alle aziende a porsi obiettivi diversi dal 24 Ore del 6 Agosto scorso, an- delle università di trasformarsi in ne riguardano scorrimenti di car- nio), in sostituzione dei Ricerca-
il voto scende per monitorare
con costi residuali la continuità
di gestione alti dell’azienda
Pegorin e Ranocchi Acciaro, Danovi e Rinaldi
—a pagina 20 —a pagina 23

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

valore per gli azionisti non sorprende affat- che a seguito di recenti episodi fondazioni, e il fatto che Matteo riera dei docenti verso la fascia su- tori a Tempo Indeterminato. Ma,
FTSE MIB 20773,30 -1,30% | SPREAD BUND 10Y 209,40 +6,10 | €/$ 1,1182 +0,68% | BRENT DTD 58,65 -2,69% | Indici&Numeri w PAGINE 24-27

Guerra Usa-Cina, L’INTERVISTA. LUIGI FERRARIS, AMMINISTRATO RE DELEGATO PANO RAMA

SENATO

Dl sicurezza bis,
dai dazi alle valute il Governo
ottiene la fiducia

Rischio recessione
Il Senato ha votato la fiducia sul Dl
sicurezza bis con 160 voti favorevoli,
57 contrari e 21 astenuti. Il provvedi-
mento introduce limitazioni all’in-

to. Non è un’improvvisa illuminazione di di malaccademia, il collega Renzi, nell’ottobre 2015, durante periore dei professori associati, o soprattutto, ha stabilito un per-
gresso in acque italiane delle navi
con migranti, la confisca delle im-
uno scossone della valuta cinese, barcazioni e inasprisce le sanzioni a
LUNEDÌ NERO scesa sul dollaro ai minimi da 11 anni. BENI RIFUGIO carico delle Organizzazioni non go-
Come se non bastasse, destano pre- vernative. —a pagina 6
Wall Street al tappeto
Milano contiene le perdite
occupazione le sommosse ad Hong
Kong, importante crocevia di com- Titoli auriferi
puntellata dalle banche
merci internazionali. A Wall Street è
panico, con gli indici in forte calo e sugli scudi: +36% SILVER ECONOMY
vendite decise soprattutto sul setto-
da inizio anno Le case di cura
Pechino minaccia re dei tecnologici. In Europa, Milano
nuove tariffe sui prodotti (-1,3%) e Madrid (-1,3%) hanno fatto Sereni Orizzonti
agricoli americani
leggermente meglio degli altri mer-
cati, mentre Londra ha guidato i ri-
La guerra commerciale Usa-Cina
assume i contorni di una guerra
sbarcano
bassi. Lo spread ha chiuso in rialzo a valutaria e favorisce gli acquisti di in Spagna
Giornata di forti ribassi, ieri, per le 209,4 punti (+6,1 punti). Piazza Affa- oro, che sulla scia anche dell’incer-
Borse, dopo lo scivolone di venerdì. ri è stata puntellata dalle banche. Al- tezza sui mercati finanziari, ieri ha e Germania
I mercati continuano a risentire della tra benzina sul fuoco è venuta dalla sfiorato i 1.470 dollari l’oncia,
guerra commerciale tra Stati Uniti e richiesta cinese alle imprese a con- massimo da sei anni (+15% da inizio Barbara Ganz —a pag. 10

consapevolezza sociale sulla via di Dama- Dario Braga lanciava una “ra- il suo mandato come Primo Mini- quella dei professori ordinari. corso di Tenure anglosassone, per
Cina, dopo che nei giorni scorsi il trollo statale di sospendere le impor- anno). Una ripresa che sta alimen-
presidente americano, Donald tazioni di beni agricoli dagli Stati tando gli acquisti di titoli minerari
Trump, ha annunciato l’introduzio- Uniti. Mentre i titoli Usa hanno in- auriferi: il Nyse Arca gold miners,
ne di dazi al 10% su 300 miliardi di vertito la curva dei rendimenti. Ele- uno dei benchmark del comparto TRASPORTI
dollari di merci cinesi a partire dal 1° menti che fanno pensare a un rischio (+3% ieri), da gennaio è salito del 36 Treni, le Fs potenziano
settembre. La mossa ha provocato di recessione. —Servizi alle pagine 2-3 per cento. Andrea Gennai —a pag. 3 l’hub di Milano Rogoredo
Le Fs potenziano la stazione di Ro-
goredo, terzo hub di Milano per im-

Conte: nella manovra per la crescita portanza, in concomitanza con la


chiusura per manutenzione del-
l’aeroporto di Linate e in vista dei

taglio significativo al cuneo fiscale Giochi olimpici invernali del 2026.


Ieri l’inaugurazione del nuovo scalo
con i ministri Salvini e Toninelli e

+1,4
l’ad di Fs, Battisti. —a pagina 8

TASSE SUL LAVORO


Consumi CONSEGNE A DOMICILIO

stro, abbia proposto «l’uscita del- Nell’utilissimo rapporto UNI-


Nozze Just Eat-TakeAway:

sco. Riflette invece un profondo mutamento gionata provocazione” sui cui un ricercatore assunto per tre
«Bisogna affrontare l’emergen- Reti elettriche. Terna gestisce la rete di trasmissione italiana in alta tensione, una delle più moderne in Europa
za salariale. Intendiamo perciò
L’Istat: a luglio nasce big mondiale del cibo

«Da Terna 6 miliardi di investimenti»


procedere con un significativo
taglio del cuneo fiscale e contri-
butivo». Lo ha detto il premier migliora Just Eat, uno dei marchi più famosi
del “food delivery”, quelli che por-
Giuseppe Conte a Palazzo Chigi,
al tavolo con le parti sociali sulla
A luglio l’Economic sentiment
indicator (Esi) segna un l’indicatore Un piano da oltre 6 miliardi nei prossimi cinque dell’Europa, «il nostro ruolo sarà ancora più
tano pranzo e cena casa con i cicli-
sti, si fonde con il rivale olandese
manovra. Nei piani del governo,
il taglio del cuneo deve liberare
miglioramento in Italia (+1,4)
e in Spagna (+0,6), mentre è economico anni per irrobustire ancor di più la rete elettrica
della penisola, il più alto di sempre nella storia di
cruciale nell’assicurare la piena integrazione delle
fonti verdi garantendo, al tempo stesso, l’adegua-
TakeAway.com. Il matrimonio an-
nunciato ieri fa nascere quello che
risorse significative per i lavora- diminuito bruscamente in Terna. Perché se l’Italia punta a raggiungere al tezza e la sicurezza del sistema». Lo afferma, in al momento sarebbe il numero uno
tori e restituire slancio al potere Germania (−2,4) Davide Colombo —a pag. 6 2030 quasi il 60% di produzione coperta da rin- un’intervista al Sole 24 Ore, l’ad di Terna, Luigi del “food delivery” al mondo.
d’acquisto. —Servizi a pagina 5 novabili e si candida a diventare «l’hub elettrico» Ferraris. Celestina Dominelli —a pag. 9 —a pagina 15

DA O GGI IN EDICO LA
Hsbc licenzia Pernigotti divisa in tre parti
il ceo Flint
per salvare lavoro e impianti

nella composizione degli stakeholders a cui i top mana- meccanismi di selezione dei do- l’Università dal perimetro della anni nella tipologia “b” possa
e taglia

BOOK: per un database sull’Univer-


4mila posti ALIMENTARE
con l’annuncio da parte di Toksoz
di voler fermare le attività nel sito MADE IN ITALY
piemontese, si va verso una reindu-
Il marchio resta a Toksoz, strializzazione che promette di
BANCHE GLOBALI i gelati a Emendatori riassorbire la novantina di addetti Dall’asse
rimasti in capo allo stabilimento.
Chiuso il rapporto e il cioccolato alla Spes Un’operazione complessa, dall’esi- Sace-Simest
di lavoro con l’ad to non scontato, anzitutto perché
dopo soltanto 18 mesi
Il futuro industriale della Pernigotti sin dal primo momento la proprietà 8 miliardi
di Novi Ligure passa attraverso una ha ribadito la volontà di tenere per
soluzione duplice, a cui in questi sé il marchio Pernigotti. Secondo il per spingere
Bufera d’agosto in casa Hsbc, il
colosso bancario metà inglese e
mesi hanno lavorato gli advisor in-
caricati dalla proprietà turca Tok-
piano, comunque, l’imprenditore
emiliano Giordano Emendatori do- l’export Nuova
metà cinese. Dopo solo un anno
e mezzo, la banca mette alla por-
soz e i funzionari dei ministeri dello
Sviluppo economico e del Lavoro.
vrebbe rileverà il ramo d’azienda
I&P (Pernigotti maestri gelatieri) e delle imprese indagine
ta il suo nuovo amministratore Oggi è in programma un incontro a la torinese Spes gestirà la produ-
nella Napoli

ger si rivolgono. centi universitari, ai fini di ripor- Pubblica Amministrazione», in sità, a cura di Mario Morcellini, transire alla fascia di professore
delegato John Flint. Hsbc ha an- Roma per presentare il piano. A zione di ciccolato nell’impianto to- Dominelli
nunciato un piano di riduzione
della forza lavoro del 2% a livello
meno di un anno dalla crisi aperta rinese. Filomena Greco —a pag. 7 —a pagina 10
giallo-Sole
globale, pari a circa 4mila posti
di lavoro, al fine di gestire meglio PARLA FABRIZIO PALENZO NA «Con tanto affetto ti
i costi in condizioni di mercato ammazzerò» , di Pino
«Prelios-Intesa
«L’
molto difficili. —a pagina 12 operazione sui crediti che noi abbiamo sposato, è chiaro: Imperatore, in edicola per
Utp che Intesa Sanpao- riportare in bonis il più grande un mese a partire da oggi

SALVATAGGI per risanare lo ha annunciato,


scegliendo Prelios come
numero di aziende possibile».
Fabrizio Palenzona (foto),
con Il Sole 24 Ore, è il
secondo libro dell’estate

Banca Carige, le aziende partner, rappresenta per noi


un salto qualitativo e di-
66enne, pare aver ritrovato
una nuova giovinezza da
giallo-Sole. Il libro è in
edicola a 6,90 euro oltre al
mensionale di grande quando è diventato presi- prezzo del quotidiano.
Malacalza in difficoltà» rilievo, ma quello che più mi dente di Prelios, l’ex società Protagonisti un ispettore di
rende orgoglioso e motivato è immobiliare in difficoltà polizia, un commissario e
non svaluta che ora Prelios avrà la possibilità di
fare la propria parte per il bene del
risorta negli ultimi anni allargan-
do il business alla gestione dei
due chef della cucina
napoletana.
Raoul de Forcade —a pag. 13 di Alessandro Graziani Paese. Infatti l’obiettivo di Intesa, crediti deteriorati. —a pagina 12

Chi sono gli stakeholders? In primo luogo chi lavora tarli a maggiore trasparenza ed occasione della apertura dell’An- Paolo Rossi ed Elena Valentini, associato, se in possesso di corri-
nelle imprese. A poco a poco la composizione demografi- evitare reclutamenti e/o promo- no Accademico della Università pubblicato nel 2017 in Open Ac- spondente abilitazione e valuta-
IL SOLE 24 ORE
ca dei grandi gruppi cambia con una quota crescente di 6 AGOSTO zioni improprie. Ca’ Foscari di Venezia. cess da Franco Angeli, si scopre zione positiva da parte di una
millenials (nati tra il 1981 e il 1996) in posizioni di respon- Con un articolo di In sintesi, visto che l’essenza su Il punto in questione non è so- che l’età all’entrata in ruolo dei commissione di Ateneo.
sabilità. E i giovani hanno una forte consapevolezza etica Dario Braga la cui gran parte delle università in- lamente come scegliere il candi- docenti negli ultimi dieci anni sia Questa figura è particolarmen-
e sociale, ma forse con una prospettiva diversa dalle ge- provocazione (da ternazionali opera queste delicate dato più adatto alla esigenza (e stata abbastanza stabile, collocan- te attraente anche per giovani che
nerazioni precedenti. lui stesso definita scelte è la cooptazione da parte dei non quello più performante in ter- dosi tra i 50 e i 52 per i professori siano all’estero (italiani e non),
Ho chiesto ai miei studenti di master di Sciences Po a «eresia») di pari (cioè, scelgo da esperto della mini generali e formali), ma so- ordinari, tra i 43 e i 45 per i profes- con contratto, assegno o borsa
Parigi, provenienti da molti Paesi diversi, di discutere in scegliere i materia quello che reputo più prattutto come rendere responsa- sori associati e tra i 37 e i 40 per i equivalente in funzioni a quella di
modo critico la visione dei millenials sulle multinazionali. professori adatto e me ne assumo la respon- bile delle proprie azioni chi operi ricercatori a tempo indetermina- un nostro ricercatore, e non abbia
Molti ritengono che le grandi aziende si comportino in universitari sabilità), perché sottostare ai mol- questa scelta. to. Insomma, si viene promossi prospettiva a breve di ottenere
modo eticamente poco corretto, ma allo stesso tempo che mediante il teplici vincoli formali sui criteri di In effetti, un semplice stru- già piuttosto vecchi, almeno per una posizione di professore, cioè
siano uno strumento fondamentale per raggiungere metodo della valutazione quantitativa dei can- mento esiste già nelle mani degli quelli che sono i canoni interna- sia giovane. Su questo recluta-
obiettivi sociali (disuguaglianza, corruzione, ambiente). cooptazione. didati, a cui i concorsi di questa Atenei, che potrebbero trovare zionali. Come negare ad una/un mento io concentrerei tutti gli
Secondo la “Millenial Survey” di Deloitte nel 2018, il 40% Il dibattito Pubblica Amministrazione ci ob- un accordo su come adoperarlo collega, che faccia dignitosamente sforzi per fare delle selezioni par-
di questa generazione ritiene che l’obiettivo del business, prosegue su bligano, spesso con risultati non (se lo volessero veramente) in il proprio compito didattico e di ticolarmente serie, con la citata
soprattutto del grande business, debba essere «migliorare queste pagine e pertinenti alle necessità della isti- sede della Conferenza dei Rettori ricerca e che abbia una abilitazio- “responsabilizzazione pecunia-
la società». Molti dei miei studenti a Parigi (ovviamente sulla sezione tuzione stessa? Comprendo benis- delle Università Italiane. Gli ne sulla base delle famose media- ria” dei commissari di concorso,
un gruppo privilegiato che ha la possibilità di scegliere) Commenti del simo le eventuali obiezioni. scatti triennali di stipendio dei ne quantitative, di veder ricono- anche introducendo - con un
non lavorerebbero in aziende senza un forte orientamento sito Ma il tema non è solo una pro- docenti, che non essendo con- sciuta la propria aspirazione? semplice decreto ministeriale -
ad obiettivi etici. È una posizione interessante, molto di- ilsole24ore.com vocazione e forse andrebbe allar- trattualizzati non hanno altra Non siamo al Politecnico di Zu- una prova di didattica all’atto di
versa da quella tradizionale dei movimenti giovanili, dove gato a chiedersi se la gabbia della forma di progressione automati- rigo e in molte altre università in- valutazione del passaggio alla fa-
le multinazionali erano considerate come il diavolo da cui Pubblica Amministrazione sia ca, sono assegnati previa una va- ternazionali, dove la promozione scia di professore associato. Rin-
stare alla larga. I millenials pensano invece che le grandi l’ambito giusto in cui collocare lutazione (secondo criteri sanciti in carriera non può avvenire ri- novare le università italiane in
imprese siano utili, ma che debbano operare anche con una struttura che ha necessità co- dall’Ateneo) dei compiti svolti manendo nella stessa istituzione contenuti di ricerca e didattica è
visione e obiettivi sociali. sì specialistiche (sia in termini di dal docente nel triennio. e la mobilità dei docenti è una necessario ed è anche possibile,
Il secondo grande gruppo di stakeholders sono i consu- personale, che di strumenti) e at- Basterebbe convenire che, se il prassi assodata. In Italia, la mobi- ma solo partendo dal basso, dalle
matori, di cui ovviamente fanno anche parte i miei studen-
ti e tutti i millenials. La domanda di consumo “etico” è
tività naturalmente internazio-
nali. Che il dubbio sia legittimo lo
vincitore non stesse sopra le me-
diane del raggruppamento con-
RECLUTAMENTO lità nella Pubblica Amministra-
zione è una eccezione, non la nor-
forze giovani che vogliamo im-
mettere: poi, i percorsi di carriera,
sempre più forte: prodotti bio, commercio equo e solidale, dice l’art. 33 della Costituzione, corsuale (una misura di quanto e MIGLIORABILE ma. E allora? che si sono cristallizzati nelle ri-
prodotti che rispettino l’ambiente e così via. E non solo da
parte dei giovani. Da un lato dunque le aziende cercano
sancendo l’autonomia della uni-
versità, ma è anche percepito in
quanto bene fa ricerca rispetto ai
suoi colleghi) nei 5 anni successi-
CON LA FIGURA Allora concentriamo tutti i no-
stri sforzi di rinnovamento sui
forme e nelle prassi degli atenei,
difficilmente daranno ulteriori
sempre più di mettere sul mercato prodotti compatibili modo politicamente bipartisan: vi alla presa di servizio, verrebbe- DEL RICERCATORE giovani. La vigente legge di riordi- occasioni di mobilità.
con queste preferenze dei consumatori. D’altra parte, cer-
cano di avere un’immagine esterna di impresa con una
lo confermano il Decreto Legge
112/2008, con Berlusconi Primo
ro negati gli scatti di stipendio
triennale a chi lo ha promosso.
A TEMPO no dell’università, la 240/2010
(comunemente detta legge Gelmi-
Professore Ordinario di Fisica della
Materia all’Università Milano Bicocca,
forte valenza sociale. Dalle banche ai petrolieri spendono Ministro e Mariastella Gelmini Detto questo, dobbiamo anche DETERMINATO ni), ha introdotto la figura dei Ri- Presidente PoliS-Lombardia
milioni in pubblicità sulla qualità sociale della loro azione. Ministro dell’Università, che in- aggiungere che, nella grandissima cercatori a Tempo Determinato © RIPRODUZIONE RISERVATA

Veicolano messaggi in cui più che vendere servizi finan-


ziari, benzina o pomodori, aiutano le giovani famiglie a
mettere su casa, ripuliscono l’ambiente, preservano la bio-
diversità. A volte davvero, spesso in modo strumentale.
Infine, terzo grande gruppo di stakeholder, sono i go-
verni e l’amministrazione pubblica, che definiscono le
regole del gioco e tengono conto delle pressioni dell’opi-
€ 2 in Italia — Martedì 20 Agosto 2019 — Anno 155°, Numero 228 — ilsole24ore.com

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo
Fisco
Scontrini di luglio,
entro il 2 settembre
l’invio dei dati
per evitare le multe
Luca De Stefani
—a pagina 19
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano

Cassazione
Rumori molesti
in condominio,
il blocco attività
non è obbligatorio
Rosario Dolce
—a pagina 22
9 770391 786418
90820

MA ABBANDONARE I CONCORSI È UN ERRORE


nione pubblica. È chiaro che qui la partita è cambiata oltre
FTSE MIB 20715,49 +1,93% | SPREAD BUND 10Y 212,80 +3,70 | €/$ 1,1103 +0,24% | ORO FIXING 1496,60 -1,23% | Indici&Numeri w PAGINE 24-27

Allarme recessione: NEL SECO NDO TRIMESTRE 513,8 MILIARDI $ (Crescita dividendi II trim. 2019/2018) PANO RAMA

VERTICE IN FRANCIA

Sui diritti umani


da Berlino 50 miliardi è scontro
tra Macron e Putin

per rilanciare il Pil


Doveva essere l’Ucraina al centro dei
colloqui . Invece hanno tenuto banco
soprattutto i diritti umani. Emmanuel
Macron, padrone di casa alla residenza
+4,4%

a quanto già detto, perché sono cambiate le caratteristiche


NORD estiva del Forte di Brégançon, ha incal-
AMERICA
zato Vladimir Putin sul rispetto dei di-
«Anche nel trimestre in corso, l’attivi- volta ha quantificato l’intervento stra- ritti umani dopo le repressioni dei
BANCHE CENTRALI tà economica potrebbe diminuire leg- ordinario: in caso di recessione il go- giorni scorsi. Secca la replica del leader
germente»: dopo il calo del secondo verno è pronto a spendere 50 miliardi russo: «E i gileti gialli, allora?»
Bundesbank: economia ferma trimestre, la Bundesbank non esclude aggiuntivi (la stessa cifra utilizzata — a pagina 3
Scholz: ci sono i margini che il Pil possa calare anche tra luglio durante la crisi del 2008-2009).
e settembre, segnando l’avvio ufficia- Pure Pechino si muove per ridare
per aumentare la spesa le di una recessione. Nel rapporto di ossigeno all’economia con un piano ENERGIA
agosto, l’istituto tedesco sottolinea lo che riforma il sistema di tassi d’inte- Snam consolida in Grecia
Pechino riforma il sistema slancio debole nell’industria come resse e abbassa i costi di finanziamen- e dà il via al dossier Cipro
dei tassi d’interesse e spinge motivo della persistente debolezza, to. Gli stimoli annunciati dalla Banca
anche se non è chiaro se pure la do- centrale cinese - ma anche quelli atte- Snam rafforza la sua presenza nel cor-
le Borse: Milano +1,93% manda interna potrebbe subire una si da Bce (inflazione dell’area euro giù ridoio sud del gas con una doppia

Trump attacca ancora la Fed:


frenata. Pesano « il calo della produ-
zione delle costruzioni, la flessione
all’1% a luglio) e Fed (Trump ha chie-
sto ieri un taglio ai tassi di 100 punti e GIAPPONE +10,1% mossa: la società si consolida in Grecia
e dà il via al dossier Cipro. In Grecia, in
subito un taglio dell’1% dell’export nel Regno Unito e la sta- il quantitative easing) hanno dato una particolare, Snam puntella Senfluga,
gnazione della domanda di auto». spinta ai mercati: in netto rialzo tutti la holding attraverso cui, insieme ai
e iniezione di nuova liquidità Intanto si delinea il piano di Berli- i listini, Milano +1,93%. belgi di Fluxys e alla spagnola Enagas,

e la natura delle imprese. Giganti dell’information techno-


no per rilanciare l’economia. Il mini- Bufacchi, Lops, Sorrentino, Fatiguso controlla il 66% di Desfa.
stro delle Finanze Scholz per la prima —alle pagine 2-3 —a pagina 12

AZIENDE HI-TECH

Infrastrutture: 6 miliardi non spesi Dai cronometri


ai telescopi:
La sorpresa del bilancio di fine 2018 PAESI
EMERGENTI +12,6%
il modello
Microgate
vince nel mondo
INVESTIMENTI

Il consuntivo finale del bilancio


Premier.
Giuseppe Crisi d’agosto Cedole boom per 1.200 big mondiali Barbara Ganz

Conte oggi
Conte —a pagina 10
dello Stato ha certificato che nel
2018 il ministero delle Infrastrut- Le società quotate continuano a sfornare utili e a stre 2019 ha registrato un nuovo record per l’importo
ture e dei Trasporti non ha speso al Senato: trasformarli in dividendi con cui gratificare i soci. La totale corrisposto agli azionisti, toccando 513,8 PIANO DI SALVATAGGIO

logy con posizioni di quasi monopolio e servizi utilizzati


Carige, il 20 settembre

di Giambattista Scirè
5,7 miliardi di fondi disponibili conferma arriva dall’indice Janus Henderson Global miliardi di dollari. I dividendi dei titoli finanziari e
nel bilancio di cassa, tanto che si
è gonfiato ulteriormente l’am-
j’accuse Dividend, che studia appunto le tendenze dei divi-
dendi distribuiti dalle prime 1.200 società per capita-
del comparto energia hanno segnato gli aumenti
maggiori, mentre tecnologia e beni di prima necessi-
l’assemblea per l’aumento
montare dei residui: oltre 13 mi-
liardi a fine anno. La spesa man-
contro Salvini lizzazione a livello globale e che per il secondo trime- tà hanno perso terreno. Cellino —a pagina 14 I commissari di Carige hanno con-
vocato per il 20 settembre l’assem-
cata rappresenta un record per il
ministero di Porta Pia: il 60% del-
e orgoglio LA SVO LTA ETICA
blea straordinaria dei soci sul piano
di salvataggio della banca, attraver-
le disponibilità nel bilancio di
su conti e Ue so il rafforzamento patrimoniale da
cassa per l’anno passato. Nel 2017
i fondi non utilizzati e andati in
Patta e Perrone —a pagina 5
Il gotha di Wall Street: la priorità non è solo l’utile 900 milioni. Se l’aumento sarà ap-
provato, i Malacalza vedranno la
economia erano ammontati a ol- quota diluirsi dal 27,5% al 2% in caso
tre 4 miliardi. Santilli —a pag. 4 Marco Valsania —a pag. 15 di non partecipazione. —a pagina 13

PO LITICA 2.0 #SUMMERGAME24

Il Quirinale Banche in ritardo sul nuovo Euribor


attende Per le italiane conto da 2 miliardi

da miliardi di persone sono molto più sotto la lente del 10


le dimissioni
del premier REGOLE

Lina Palmerini —a pag. 5 La Bce richiama gli istituti:


Finanza
adeguarsi in tempi brevi Le Spac
alla riforma dei benchmark
FEDERMANAGER occasione
Cuzzilla: investire
La riforma dei benchmark del
mercato monetario dell’area euro mancata:
Tra il 2018 e il 2019 sono
nella formazione
(Eonia ed Euribor) potrebbe co-
gliere impreparate molte banche nate complessivamente 10
Spac (nove nel 2018, alle
1 miliardo
che ancora non hanno bene a fuo-
è strategico co la questione: è il monito lancia- quali se ne è aggiunta una
nella prima metà dell’anno
incassato
to dalla Bce. L’operazione rischia
per la crescita comunque di presentare un conto in corso). Di queste 10, solo e mai investito Venerdì la sfida

pubblico di quanto non fossero le grandi imprese un tem-


salato al sistema finanziario ita-
liano: fino a due miliardi di euro.
5 hanno trovato la Pmi
target Meneghello —a pag. 11
fra Bormio
Claudio Tucci —a pag. 4
—Servizio a pagina 2 e Milano Marittima
Venerdì nuova puntata di
CO SENZA E PO TENZA TRA I CO MUNI PIÙ VIRTUO SI #Summergame24, la sfida tra le
LA LETTERA località turistiche al mare e in
Rifiuti, cresce Il recupero e il riciclo di Potenza passata dal 22% del montagna. Questa settimana i
Politiche

I
imballaggi crescono in Italia, tra 2017 al 66,04% del gennaio lettori potranno scegliere fra

lungimiranti la raccolta il 2017 e il 2018, rispettivamente


del 3 e del 4,8%. La vera novità è
2019. Quest’ultima è stata
insignita anche del Premio Best
Bormio, comune della provincia di
Sondrio che ospiterà parte delle

per uscire differenziata però la crescita della raccolta


differenziata nelle regioni del
Practice 2018 ai Comuni
ricicloni. Mentre Benevento ha
Olimpiadi invernali 2026, e Milano
Marittima, quest’anno

dalla stagnazione al Sud (+12%) Sud, che mettono a segno un


+12% (fonte Conai). I dati più
vinto il Premio Start Up 2018
sempre ai Comuni ricicloni.
particolarmente in auge grazie alla
presenza assidua del vicepremier e
eclatanti sono quelli di Cosenza, Il Sud insomma, diventa segretario della Lega, Matteo Salvini.
che nel 2013 differenziava solo virtuoso, anche se molto resta Votazioni ancora aperte per la sfida
di Antonio Patuelli —a pagina 4 Vera Viola —a pag. 9 il 22% e che oggi è al 63%; e di ancora da fare. Capri-Madonna di Campiglio.

po. Queste imprese pongono problemi etici enormi che i


governi devono affrontare e su cui l’opinone pubblica ha IL SOLE 24 ORE l professor Braga ha lanciato gior- sulla vera competizione, sul concorso piamo l’interesse di quella parte del giori e deleteri un sistema in uso an-
idee a volte molto precise. Ad esempio non è pensabile che 20 AGOSTO ni fa da queste pagine una provo- pubblico con regole certe e trasparen- mondo accademico che ne benefice- che altrove in altri atenei, esso ha vi-
i giganti dell’IT non paghino le tasse nei Paesi si in cui La Business cazione: abolire i concorsi pubblici ti, deciso sulla base del merito e dei rebbe, ma che interesse avrebbe la sto crollare le iscrizioni degli studen-
operano e anche in generale che le grandi corporations Roundtable, una all’Università, da lui defniti proce- curriculum scientifci, ovvero ciò che cittadinanza a rendere il meccanismo ti, ha perso credibilità perché il livello
usino le catene societarie per minimizzare gli oneri fiscali. delle più influenti dure con meccanismi “complicati” “Trasparenza e merito” auspica. ancora meno meritocratico e ancora della proposta formativa e il livello
Allo stesso modo, la diffusione dell’IT in tutti i servizi crea associazioni che darebbero luogo solo a con- Dovrebbero ben conoscere quei più falsato, dando campo libero a chi scientifico dei vari dipartimenti si è
problemi immensi di privacy e gestione dei dati. L’intera- della Corporate tenziosi e ricorsi, in modo che i dipar- docenti universitari che evidente- ha già dimostrato di abusare perfino abbassato progressivamente, tirando
zione tra imprese e società è dunque cambiata in modo America con oltre timenti possano reclutare e promuo- mente fanno orecchio da mercante o con i paletti delle regole? Nella coop- i remi in barca, tanto tutto era deciso,
radicale, soprattutto in un modo in cui la dimensione etico 180 gruppi, vere alla luce del sole sulla base di cri- peggio disconoscono i basilari ele- tazione chi decide può fare a meno appunto, cooptando. L’unica soluzio-
sociale assume un rilievo fondamentale. ha promosso una teri chiari e trasparenti. In poche pa- menti della educazione civica, il si- addirittura di regole e bandi. Do- ne è dunque il concorso pubblico ve-
Infine, altra grande differenza rispetto al passato è la nuova Carta etica role “cooptare” apertamente. gnificato del termine – come si può vremmo dunque fidarci della buona- ro, aperto ai candidati che, non attra-
crescente disuguaglianza nel reddito e il fatto che le im- fondata sulla Viene da chiedersi in quale paese leggere sul dizionario Zanichelli – : fede di docenti che hanno dimostrato verso le amicizie o le scuole o le lobby,
prese negli ultimi decenni abbiano remunerato in modo promessa viva Braga. Nel sistema italiano attua- «La cooptazione - che può essere di considerare il merito, la trasparen- ma attraverso il proprio lavoro indi-
crescente il capitale, ossia gli azionisti, rispetto al lavoro. di riequilibrare le, purtroppo per noi, abolire i concor- esplicita o mascherata sotto apparen- za e la responsabilità di giudizio alla pendente, la propria libertà di ricerca,
In questa dimensione c’è in qualche modo un paradosso. la missione si universitari e tornare alla coopta- ti procedure elettorali – è general- stregua di un mero optional? Non è le proprie competenze, il proprio cur-
I lavoratori nelle fasce più basse della remunerazione sono aziendale a favore zione nominale sarebbe invece la ri- mente applicata a fni di autodifesa e rispettoso il tentativo di sdoganare riculum scientifico, siano capaci di
probabilmente molto poco interessati ai problemi etici dell’impatto cetta per un disastro sicuro: dare ma- di mantenimento dei poteri di un comportamenti illeciti al fine di alleg- portare nuovi stimoli e spunti di cam-
posti dai miei privilegiati studenti di Sciences Po: etica, sociale. Poi, è no libera ai gruppi di potere gruppo strutturato. Si pone in alter- gerire o snellire le procedure che in- biamento nelle pubblicazioni scienti-
ambiente uguaglianza di genere sono temi del tutto se- iniziato il dibattito accademici per poter fare quello che nativa all’elezione democratica e alla tralciano certi giochetti. fiche, nelle linee di ricerca, nella capa-
condari rispetto alla prospettiva di una remunerazione sulle pagine del vogliono, alimentare le loro clientele, nomina efettuata con criteri di tra- No, non giochiamo con le parole, cità didattica e via dicendo.
decente e di un lavoro stabile. Nella revisione sociale dei Sole, il 21 agosto senza subire alcuna conseguenza. sparenza da soggetti esterni all’orga- evitiamo le provocazioni su un tema Questa è l’Università che noi vo-
valori del capitalismo entra dunque una nuova volta il con l’analisi di Proporre questo meccanismo in Italia no collegiale da integrare o allarga- così serio e, soprattutto, non si pren- gliamo e che tutti i docenti che tenga-
vecchio conflitto tra lavoro e capitale nella forma più pura. Andrea Goldstein; sul modello virtuoso di altri paesi re». È già spiegato tutto qui: l’esatto dano in giro i cittadini. La cooptazio- no realmente al miglioramento del li-
E la crescente sensibilità su questo tema impone ai grandi
datori di lavoro il tema dell’equità salariale e della qualità
il 22 con
l’intervista
avanzati con ben altro tasso di legali-
tà, moralità e con più bassi livelli di
contrario di criteri chiari e trasparen-
ti, l’impossibilità di immissione di
IL METODO ne è stata già sperimentata in questi
decenni illegalmente con risultati
vello scientifco, all’efficienza e al
buon funzionamento della pubblica
delle condizioni di lavoro. Insomma, la questione etica a Francesco Caio; corruzione nella pubblica ammini- soggetti esterni al gruppo strutturato. ATTUALE pessimi di impoverimento e abbassa- amministrazione imposto dall’art. 97
posta dai manager americani della Business Round Table
riflette le profonde modifiche nella società e nell’economia
il 23 con il
contributo di
strazione (si veda: Corruption: Good
governance powers innovation, “Natu-
L’attuale concorso pubblico, come sa
bene Braga, è una farsa perché già vi-
È UNA FARSA. mento del livello scientifco dei nostri
atenei rispetto al panorama interna-
della nostra Costituzione, fondato
appunto su trasparenza e merito, fa-
degli ultimi anni. Una società assai più complessa e che Gianni Toniolo, il re”, 18-02-2015) vuol dire rendere ge il sistema della cooptazione e per- UNA SORTA zionale (non dovuti solo alla diminu- rebbero bene a prendere in seria con-
impedisce ai migliori manager di occuparsi solo e unica-
mente della ricchezza dei propri azionisti e dei loro bonus.
24 con quello di
Umberto Tombari
possibile da parte dei gruppi dell’oli-
garchia accademica, l’abuso e la rac-
ché i meccanismi “complicati” sono
esplicitati in bandi pubblici ma sono
DI COOPTAZIONE zione dei fondi strutturali da parte
dello Stato), figuriamoci legalizzarla.
siderazione.
Ricercatore e amministratore
barba@unimi.it e il 26 con Franco comandazione, cioè a dire il contrario funzionali in realtà alla cooptazione MASCHERATA Per citare l’ateneo di Catania, dove è di “Trasparenza e Merito”
© RIPRODUZIONE RISERVATA Debenedetti. di un sistema di reclutamento fondato stessa (funziona da sempre così). Ca- deflagrato in tutti i suoi aspetti peg- © RIPRODUZIONE RISERVATA

SEDE LEGALE - DIREZIONE E REDAZIONE PREZZI


CAPOREDATTORE CENTRALE LUNEDÌ Attilio Geroni (Mondo) Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano - Tel. 023022.1 - Fax 0243510862 con “Gli Stangati” € 9,90 in più;
Roberto Iotti Marco Mariani Lello Naso (Rapporti) AMMINISTRAZIONE
con “Con tanto affetto ti ammazzerò” € 6,90 in più;
con “Chi l'ha detto?” € 3,90 in più;
CAPO DELLA REDAZIONE ROMANA Franca Deponti (vice caporedattore) Christian Martino (Plus24) Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano
con “Segnali di fumo” € 6,90 in più;
PROPRIETARIO ED EDITORE
Giorgio Santilli UFFICIO GRAFICO CENTRALE Francesca Padula (.moda) REDAZIONE DI ROMA con “Il Grande Gualino” € 9,90 in più;
Adriano Attus (creative director) Stefano Salis (Commenti) Il Sole 24 ORE S.p.A. P.zza dell’Indipendenza 23b/c - 00185 - Tel. 063022.1 - Fax 063022.6390 con “Norme e Tributi” € 12,90 in più;
DIRETTORE RESPONSABILE UFFICIO CENTRALE e-mail: letterealsole@ilsole24ore.com con “Aspenia” € 12,00 in più;
Fabio Tamburini Fabio Carducci (vice Roma) Francesco Narracci (art director) Alfredo Sessa (Domenica) PRESIDENTE
PUBBLICITÀ con “Processo Tributario Telematico” € 9,90 in più;
Balduino Ceppetelli, RESPONSABILI DI SETTORE Giovanni Uggeri (.casa) Edoardo Garrone Il Sole 24 ORE S.p.A. – SYSTEM con “Decreto Sblocca Cantieri” € 9,90 in più;
VICEDIRETTORI: con “How To Spend It” € 2,00 in più.
Giuseppe Chiellino, Laura Di Pillo, Marco Alfieri (Online) SOCIAL MEDIA EDITOR VICE PRESIDENTE DIREZIONE E AMMINISTRAZIONE
Roberto Bernabò Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano - Tel. 023022.1 - Fax 023022.214
(sviluppo digitale e multimediale) Mauro Meazza (segretario di redazione), Luca Benecchi (Economia & Imprese) Michela Finizio, Carlo Robiglio e-mail: segreteriadirezionesystem@ilsole24ore.com
Jean Marie Del Bo Federico Momoli, Marco Morino Luca De Biase (nòva.tech) Marco lo Conte (coordinatore) AMMINISTRATORE DELEGATO
© Copyright Il Sole 24 ORE S.p.A.
Alberto Orioli Maria Carla De Cesari (Norme & Tributi) Vito Lops, Francesca Milano Giuseppe Cerbone Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere ripro- Prezzi di vendita all’estero: Monaco P. € 2 (dal lunedì
Marco Ferrando (Finanza & Mercati) dotta con mezzi grafici o meccanici quali la fotoriproduzione e la registrazione. al sabato), € 2,5 (la domenica), Svizzera SFR 3,20

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti in banche dati di uso redazionale è il direttore responsabile a cui, presso il Servizio Cortesia, presso Progetto Lavoro, via Lario, 16 - 20159 Milano, telefono (02 o 06) 3022.2888, fax (02 o 06) 3022.2519, ci si può rivolgere per i diritti previsti dal regolamento generale sulla Protezione dei Dati 2016/679. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non si restituiscono. —
Modalità di abbonamento al quotidiano: Prezzo di copertina in Italia: €2,00 da lunedì a sabato, € 2,50 per l’edizione della domenica. Prezzo Abbonamento Italia per 12 mesi al quotidiano in versione cartacea: € 420,00 in caso di consegna postale. L’Abbonamento alla versione cartacea non comprende i magazine “IL – Intelligence in Lifestyle” e “How to Spend It”. Sono disponibili altre formule di abbonamento all’indirizzo
www.ilsole24ore.com/abbonamenti. Per l’abbonamento estero in Svizzera e Costa Azzurra, rivolgersi al Servizio Abbonamenti (tel. 02.30.300.600 oppure servizio.abbonamenti@ ilsole24ore.com). Per il resto del Mondo è disponibile solo l’abbonamento al quotidiano in versione digitale. Per sottoscrivere l'abbonamento è sufficiente inoltrare la richiesta via EMAIL all'indirizzo servizio.abbonamenti@ ilsole24ore.com
oppure via FAX al N. 023022.2885, oppure per POSTA a Il Sole 24 ORE S.p.A. - Servizio Abbonamenti - Casella Postale 10592 - 20111 Milano, indicando: NOME / COGNOME / AZIENDA / VIA / NUMERO CIVICO / C.A.P. /LOCALITÀ / TELEFONO e FAX/EMAIL. — Servizio abbonamenti: Tel. 02.30.300.600 (con operatore da lunedì a venerdì 8:30-18:00) - Fax 023022.2885 - Email: servizio.abbonamenti@ilsole24ore.com
— Servizio arretrati per i non abbonati: (Non disponibili le edizioni cartacee più vecchie di 12 mesi dalla data odierna). Inoltrare richiesta via email all'indirizzo servizio.cortesia@ilsole24ore.com oppure contattare telefonicamente il numero 02 30.300.600 allegando la fotocopia della ricevuta di versamento sul c.c.p. 519272 intestato a Il Sole 24 ORE S.p.A. oppure via fax al numero 02 opp 06 3022.2519. Il costo di una
copia arretrata è pari al doppio del prezzo di copertina del giorno richiesto. Non verranno rimborsate le istanze relative ad edizioni più vecchie di 12 mesi dalla data odierna. — Stampatori: Il Sole 24 ORE S.p.A., via Busto Arsizio, 36 - 20151 Milano e via Tiburtina Valeria, Km 68,700 - 67061 Carsoli (AQ) - Stampa Quotidiana S.r.l. “Sassari” - zona industriale Predda Niedda, strada 47 n. 4 - 07100 Sassari (SS) - S.e.s. Società
Editrice Sud S.p.A., contrada Lecco s./n. - 87036 Rende (CS). — Distribuzione Italia: m-dis Distribuzione Media S.p.A., via Cazzaniga 1 - 20132 Milano, Tel. 022582.1 — Certificato Ads n.8472 del 21.12.2017 — Registrazione Tribunale di Milano n 322 del 28.11.1965 — La tiratura del Sole 24 Ore di oggi, 30 Agosto 2019 è stata di 85.554 copie
Il Sole 24 Ore Venerdì 30 Agosto 2019 17

SummerGame24

Mare Montagna
In una estate difficile per le località balneari, la destinazione La possibilità di fare attività ad alta quota rende il territorio unico
toscana non ha accusato difficoltà grazie agli arrivi dall’estero nel mondo: solo a Città del Messico esistono condizioni simili
ADOBE STOCK WWW.COMUNE.SESTRIERE.TO.IT

Il sorpasso. Ad Sviluppo stellato


agosto a Forte dei Nei prossimi mesi
Marmi si è visto il l’amministrazione
“tutto esaurito”, comunale
che ha fatto assegnerà l’area
tornare il sorriso da 10mila metri
agli operatori: cubi che si
merito delle estende a ridosso
presenze estere. delle piste da sci:
Per la prima volta i lì potrebbe
turisti stranieri nascere l’hotel a
sono stati più di cinque stelle che
quelli italiani manca a Sestriere

Forte dei Marmi Sestriere


Arabi, russi, americani: Allenarsi a 2mila metri:
la perla della Versilia la patria olimpica punta
fa il pieno di stranieri sul turismo sportivo
Silvia Pieraccini “Beach”, lo stabilimento balneare al la Celebrity Fight night; oppure il fa- Filomena Greco l’area pedonale per migliorare la da 45mila metri quadri tra le più

S L
Su
Cinquale, al confine del Forte, con di- scino del grande Michelangelo, che vivibilità del paese. estese d’Italia.
ilsole24ore
ono rimaste in poche, le scoteca, palestra e, soprattutto, pon- sulle Apuane veniva a scegliere i a patria dei Giochi olim- Il tema della stagionalità, a quo- A dare un contributo per desta-
.com
località balneari italiane tile e marina pronti ad accogliere (in blocchi di marmo per le sue sculture pici invernali del 2006, ta 2mila metri, è una sfida: troppo gionalizzare ci sono anche i ritiri
considerate esclusive, parte lo fanno già) i tender dei grandi e che periodicamente “ritorna” in Sestriere, guarda avanti freddo in estate per bambini e an- estivi dei bambini, fino a 200 a
RACCONTA riservate, sicure, cool e yacht ancorati al largo. Una spiaggia film e cortometraggi internazionali: e punta su una seconda ziani, ad esempio. E allora il punto settimana, con famiglie al seguito,
LA VACANZA trendy. E una di queste, per armatori, insomma, ricca di ser- fatto sta che tra i tavoli e le vetrine si Milano Marittima giovinezza grazie a nuo- di forza per Sestriere resta lo sport: gli eventi di bike e motocross e il
Sul sito del Sole anzi quella che negli an- vizi a mare che sono una delle carte è sentito parlare inglese come mai batte Bormio. vi investimenti e inter- da un lato gli ormai tradizionali ri- campo da golf con 18 buche, tra i
24 Ore si può ni ha guadagnato fascino e allure ri- vincenti del Forte. prima d’ora. Il quinto derby tra venti di ristrutturazione sulle real- tiri della Juventus, dall’altro il con- più alti in Europa. Tutto questo
votare per la spetto alle altre, è Forte dei Marmi, la Accanto ai russi quest’anno sono Ma se il Forte continua ad attrarre luoghi marini e tà alberghiere esistenti, nel nome solidamento di nuove tendenze, senza distogliere l’attenzione dal-
località preferita. perla della Versilia incastrata tra il cresciuti gli arabi: «Mai visto tante con le sue biciclette, mezzo privile- città montane, a di una ricettività sempre più foca- con la cittadina che si consolida lo sci perché Sestriere resta una
Su Instagram, con mare e le Alpi Apuane, amata da arti- donne velate come durante questa giato per spostarsi, e la sua storica confronto sul lizzata su sport e famiglie. Questo negli anni come meta di allena- delle località alpine inserite nei
l’hashtag sti, imprenditori, intellettuali e da estate», dicono al Forte. E – sorpresa “Capannina” (ha compiuto 90 anni) Sole 24 Ore di prevede la variante al Piano regola- mento estivo per grandi campioni circuiti internazionali. Il prossimo
#summergame24 tante generazioni di famiglie lom- delle sorprese – sono arrivati gli dove vanno a ballare insieme teena- venerdì 23 tore definito dal sindaco Valter Ma- e per molte discipline sportive, dal appuntamento è per la gara di
potrete postare barde e toscane che qui hanno tra- americani che in Versilia in passato ger e ultrasessantenni, e se è riuscito agosto, ha visto la rin, da dieci anni primo cittadino calcio fino al nuoto. «Potersi alle- Coppa del mondo femminile, il 18
foto e stories scorso intere estati. Ora le abitudini erano sempre venuti poco, tuttalpiù a risollevarsi dalla tempesta di vento vittoria di Milano del comune alpino. Ed è con questo nare a 2mila metri – racconta Ren- e il 19 gennaio del 2020: la macchi-
dalle località di sono cambiate, le vacanze sono di- frequentando Pietrasanta per l’offer- che quattro anni fa spazzò via centi- Marittima su spirito ad esempio che sono nate zo Roux, gestore dell’hotel Sud na organizzativa è già in moto per
vacanza raccon- ventate più corte e spezzettate, ma il ta di gallerie d’arte per poi virare ver- naia di pini e di alberi, ripiantuman- Bormio. Le una serie di iniziative per l’ammo- Ovest e responsabile degli alberga- allestire la tribuna da 600 posti, la
tandoci perché le Forte, come lo chiamano tutti, brilla so le amate Cinque Terre. E invece do e riabbellendo, questo non signi- preferenze dernamento e il rilancio di alcuni tori di Sestriere – è una eccezione tenda hospitality per gli accreditati
avete scelte. ancora, inossidabile a attraente. Ben quest’anno gli americani si sono fer- fica che tutto vada bene. espresse dai alberghi di Sestriere come l’Hotel cha accomuna Sestriere soltanto a e il villaggio sponsor. Si è poi
Immagini e video posizionato in quel segmento lusso mati al Forte, per la gioia di alberga- Alcune cose vanno migliorate. A lettori che hanno Cavalieri e l’Hotel Torre, oppure il Città del Messico». E allora i 2mila aperta la fase di candidatura di Se-
saranno condivisi (le case costano 10mila euro al metro tori e ristoratori. Sarà stato il tenore partire dalla durata della stagione. votato sul sito del progetto di Uappala Hotels che ha metri di altitudine possono diven- striere ai Campionati mondiali sci
sull’account quadro) a cui tutti, nella moda come Andrea Bocelli, che qui abita e che «Ormai il turismo si concentra in due Sole 24 Ore puntato sull’ex villaggio Valtur di tare un vantaggio anche nella sta- alpino del 2029.
Instagram del nella meccanica, ambiscono. ogni anno porta decine di facoltosi mesi, che non possono bastare per hanno premiato la Sestriere ottenendo dalla proprietà gione estiva, in questo è prezioso il Gli impianti di risalita sono in
Sole24Ore (@il- L'estate 2019, che sulle spiagge to- americani a cena nella sua villa sul sostenere la città», dice il sindaco località emiliano- un affidamento per 18 anni. «Il no- contributo del Sestriere Sport Cen- capo al Consorzio Vialattea guida-
sole_24ore). Le scane ha visto cali compresi tra il 10 lungomare per l’evento benefico del- Bruno Murzi, un cardiochirurgo pe- romagnola (69%), stro progetto di rilancio – racconta ter, una struttura polifunzionale to da Giovanni Brasso che riassu-
migliori saranno e il 20%, qui è passata senza lasciare diatrico di fama prestato alla politica, che ha superato la il direttore generale del Gruppo Le- me così la stagione invernale scor-
poi pubblicate sul danni. Certo, giugno è andato mali- che ha le idee molto chiare su dove città lombarda onardo Piagneri – ha previsto una sa: «È stata buona anche se difficile
Sole24Ore. I primi no, luglio poteva andare meglio, ma L’INIZIATIVA deve andare il turismo della Versilia. (31%) prima fase di investimenti, per cir- DISABILITÀ dal punto di vista della gestione
ad agosto si è visto il “tutto esaurito” Natale e Pasqua stanno già diventan- ca 650mila euro, alla riapertura degli eventi meteorologici». I ca-
Una «colletta» Sport per tutti:
tre classificati
vinceranno due che ha fatto tornare il sorriso agli do delle “finestre” turistiche impor- della stagione, a dicembre scorso, pricci del clima mettono alla prova
operatori turistici, anche perché ci tanti, ma la vera sfida è attirare va- con una serie di interventi di am- gli impianti di risalita e la pianifi-
tra cittadini 23 camere
biglietti per
l’inaugurazione sono state tante, tantissime presenze canzieri dai Paesi freddi, che posso- modernamento sull’impiantistica. cazione degli interventi, ma l’area,
estere. «Se dieci anni fa mi avessero no apprezzare il nostro mare di pri- Entro la fine del 2020 vogliamo pe- aggiunge, «ha ancora potenziale di
per la sicurezza senza barriere
della mostra
“Impressioni detto che a metà agosto avrei avuto mavera. «Dobbiamo cercare di rò ultimare i lavori di restyling e in- crescita». Sestriere, 75% delle piste
d'Oriente” l’albergo pieno al 70% di stranieri attrarre i turisti del Nord Europa – novazione sulla struttura, per un sopra i 2mila metri ed esposte al
non l’avrei mai creduto», dice Paolo dice Murzi – e per questo sarà molto totale di 2,5 milioni». Il punto di Nord, vanta una posizione ideale:
Corchia, presidente di Federalberghi Una raccolta fondi tra privati per importante l’Ambito turistico della partenza è stato quello di valoriz- Per Sestriere è insieme una l’ultimo dato rilevato l’anno scorso
Forte dei Marmi e vicepresidente na- migliorare la sicurezza urbana. È Versilia, che stiamo creando con la zare la tradizione di un villaggio “chicca” e un vanto. Si tratta parla di oltre 5 milioni di passaggi
zionale dell’associazione. Che sinte- quel che ha fatto, per il secondo Regione: il Comune di Forte dei Mar- adatto alle famiglie, potenziando i dell’Hotel Lago Rosetta, 23 e 572.578 primi ingressi, poco me-
tizza: «Abbiamo tenuto senza ripete- anno, il Comune di Forte dei Marmi mi è capofila di sette amministrazio- servizi connessi, dalla scuola sci al- camere, tutte accessibili ai no della metà del dato dell’intero
re l’exploit del 2017». che ha promosso la “colletta” per ni che lavoreranno insieme alla pro- l’animazione, tanto che il Gruppo portatori di handicap. comprensorio. In capo ai soci di
La certezza è che anche il turista assumere 20 vigili urbani mozione dell’area». E la promozione ha creato ad hoc il marchio “Uap- All’ospitalità si affianca un piano Sestrieres Spa c’è un piano ambi-
del Forte sta cambiando, e sta diven- stagionali da impiegare nel secondo Murzi dovrà essere innanzi- pala World”. La formula club rivi- diversificato dedicato allo sport zioso di investimenti: «Parliamo di
tando sempre più internazionale, controllo delle spiagge (soprattutto tutto nei Paesi del Nord Europa: «A sta in salsa contemporanea, dun- «su misura» per chi ha disabilità. 10 milioni di risorse su alberghi e
con la prospettiva – vista con favore per arginare il commercio quel punto occorrerà parlare con gli que. E nella stagione del debutto ha Questa è la realtà di Turisport for strutture ricettive – ricorda Brasso
- di accrescere sempre più gli investi- abusivo). A versare i soldi sono operatori turistici locali e convincerli pagato: 35.300 presenze e tasso di all, accanto all’associazione – altri 10-12 sugli impianti di inne-
menti esteri sulla cittadina. «Que- state le associazioni di categoria, ad aprire le strutture anticipatamen- riempimento al 93% per le 190 ca- Freewhite, guidata a Gianfranco vamento». Il business è globale, va
st’anno c’è stato il sorpasso, gli stra- ma anche tanti privati cittadini. te, già in maggio. Bisogna osare, in- mere. Di strutture così ampie, ag- Martin: «Siamo l’unica offerta dalle linee di innevamento alle
nieri hanno superato gli italiani e Anche quest’anno si è raggiunta la novare, adattarsi: non snaturarsi ma giunge Piagneri, «ce ne sono po- turistica multisport in Italia, si va scuole sci fino agli alberghi. E la
raggiunto il 55%», certifica Corchia. cifra di 160mila euro, 40mila euro essere al passo con i tempi». Cambia- che, al netto di realtà presenti ad dal tennis da tavolo al downing, sfida è crescere nell’indotto, nei
In testa ci sono sempre i russi (o delle sono arrivati dal Governo re le abitudini non sarà facile, ma il esempio a Pila o Marileva, questo ci fino al golf, aperta ai disabili». La servizi, nella ristorazione. «Il no-
ex repubbliche sovietiche), che sono attraverso i fondi per la sicurezza. Forte punta a farcela. ha convinti ancora di più a puntare stagione invernale e quella estiva stro è un prodotto di medio livello,
stati i primi a scoprire il Forte e che, Ora il sindaco prova a coinvolgere i L’altro problema da risolvere è su Sestriere». qui si equivalgono, la percentuale nel complesso, tra sci e hospitality,
dopo la grande crisi del rublo e la Cmuni vicini, Pietrasanta e quello dei collegamenti, o delle “con- Per il sindaco di Sestriere, dun- di occupazione delle stanze è più il lato sportivo vanta una qualità
sparizione collettiva, ormai da un pa- Montignoso. Intanto la presenza di nessioni” come le chiama il sindaco. que, lo sviluppo della città come alta della media e capita di alta, servono invece sforzi ulteriori
Spaghetti io d’anni sono tornati in massa, forse venditori ambulanti sulla spiaggia La vicinanza dell'aeroporto di Pisa Pilot. Tra i piatti meta turistica non passa più attra- lavorare contemporaneamente sulla ricettività».
con le arselle. più di prima. E stanno investendo: quest’anno fortemente diminuita. non basta, serve anche un migliora- tipici che si verso le seconde case ma punta al- con 12 persone in carrozzella. In totale sono almeno 20mila i
Un grande comprano alberghi (come il Paradiso mento del collegamento ferroviario possono l’ampliamento e alla qualificazio- posti letto disponibili nella località
classico che non al Mare e l’Alcione, in mano a una fa- con Firenze (dal capoluogo toscano degustare a ne delle strutture ricettive: «A bre- piemontese tra strutture alber-

55% 20mila
passa mai di miglia ucraina che dovrebbe ristrut- al Forte si impiega 1 ora in auto e 2,5 Sestriere, degno ve – racconta – assegneremo l’area ghiere e “seconde case” inserite
moda: un piatto turarli) e stabilimenti balneari, come ore in treno). «I trasporti sono uno di nota è il Pilot: da 10mila metri cubi a ridosso del- nella rete dell’ospitalità. «Sestriere
che profuma di ha fatto il tycoon russo Oleg Tinkov, degli elementi fondamentali del turi- una speciale le piste da sci, lì potrebbe nascere – dice il sindaco Marin – ha 950 re-
mare condito con sponsor della squadra di ciclismo Boom di turisti stranieri smo – conclude il sindaco – sono fa- frittella di patate l’hotel a cinque stelle che manca a La ricettività sidenti e 1.800 posti di lavoro, i sei
prezzemolo Tinkoff, che dopo aver realizzato il Il 2019 è stato l’anno del vorevole all'ammodernamento del- grattugiate e Sestriere». Una strategia che si Tra posti letto alberghieri comuni del comprensorio hanno
tritato, una boutique hotel ribattezzato “La Da- l’aeroporto di Firenze ma va velociz- cipolle, da concretizza attraverso la riduzio- 4.300 residenti e 5.500 posti di la-
macinata di pepe cha” ha comprato un “bagno” cui ha sorpasso: i turisti stranieri zata al più presto la linea ferroviaria accompagnare ne decisa, da 140 a 14 euro, degli e residenze destinate voro, il turismo è la nostra indu-
bianco e un filo dato lo stesso nome. Ora si sussurra hanno superato quelli italiani per il mare». con speck o lardo oneri di urbanizzazione e che pre- all’attività turistica stria, va sostenuta e sviluppata».
d’olio d’oliva. che altri russi stiano per comprare il © RIPRODUZIONE RISERVATA locale vede anche l’ampliamento del- © RIPRODUZIONE RISERVATA
18 Venerdì 30 Agosto 2019 Il Sole 24 Ore

Mondo
Stati Uniti Colombia
Trump vuole Ex capi Farc
meno vincoli annunciano
sulle emissioni la ripresa della
di metano lotta armata
L’amministrazione Trump ha Alcuni dei volti più noti delle
anunciato un piano per allentare Farc colombiane hanno
i vincoli sulle fuoriuscite di annunciato la ripresa della
metano imposti all’industria di lotta armata di fronte al
gas e petrolio. Un risparmio per «tradimento» degli accordi di
il settore con rischi ambientali pace negoziati tre anni fa.

Mossa controversa.
Il presidente americano
Donald Trump

L’Argentina ricade in default PANORAMA