Sei sulla pagina 1di 28

GUIDA ALLA DOMANDA DI

MESSA A DISPOSIZIONE
01 LA MESSA A DISPOSIZIONE
• Cos’è la messa a disposizione
• Chi può presentare la domanda

02 COME DEVE ESSERE REDATTA LA


DOMANDA
• Come va inviata la domanda
• Consigli utili

03 LA PROCEDURA ILLUSTRATA
• Passaggi illustrati della domanda
• Le tipologie di pagamento
01 Cos’è la messa a disposizione?
La messa a disposizione (MAD) è una candidatura spontanea
e informale prevista dalla normativa scolastica italiana che può
essere presentata presso tutte le scuole italiane, per diventare
insegnante o personale amministrativo, tecnico e ausiliario
(ATA), consentendo di accedere a ruoli di supplenza. Inviare la
MAD consente di incrementare notevolmente le possibilità di
essere contattati dagli istituti scolastici. Di conseguenza, ogni
incarico consente di aumentare il punteggio per la presenza in
eventuali graduatorie e la possibilità in questo modo di avere più
chance in futuro di ottenere un incarico, anche fisso, nel mondo
della scuola.

01
01 | Guida alla Domanda di Messa a Disposizione

Chi può presentare la domanda di messa a disposizione?

Tutti coloro che vogliono candidarsi per una supplenza come


docente, assistente tecnico, assistente amministrativo, collaboratore
scolastico.

La messa a disposizione può essere utilizzata anche per


chi vuole diventare Insegnante Tecnico Pratico?

Sì, perché l’Insegnante Tecnico Pratico (ITP) è di fatto un vero e


proprio docente, che opera prevalentemente nei laboratori scolastici.
Molto spesso si confonde questa figura con l’Assistente Tecnico, invece
l’ITP insegna per 18 ore settimanali e ha gli stessi doveri del docente
canonico. Per candidarsi al ruolo di ITP è sufficiente il diploma di
maturità di tipo tecnico o professionale e non è richiesta la laurea, e
anche in questo caso si può fare tramite l’invio della domanda di messa
a disposizione. Su classidiconcorso.it è possibile trovare un elenco
esaustivo delle classi di concorso alle quali è possibile accedere per il

La domanda può essere presentata solo da laureati?


No, anzi. E’ possibile che i dirigenti scolastici, qualora non riescano
e reperire personale, contattino anche diplomati, oppure laureati
anche con requisiti diversi da quelli previsti. Chiunque quindi può inviare
una domanda di messa a disposizione, sia che si possieda un diploma,
una laurea triennale, una laurea specialistica o magistrale, titoli di alta
formazione.

02
01 |Guida alla Domanda di Messa a Disposizione

Cosa è necessario per inviare la domanda di messa a


disposizione?
Chiunque sia in possesso anche solo del diploma può inviare la
domanda di messa a disposizione. Il requisito preferenziale è avere il
titolo di studio richiesto per ricoprire il ruolo per il quale ci si candida,
necessario per l’iscrizione a una fascia di concorso. Sottolineiamo che
però non è necessaria la laurea, in quanto i dirigenti scolastici, una volta
che esauriscono i nominativi a disposizione in prima, seconda e terza
fascia delle graduatorie, iniziano a interpellare chi ha inviato le domande
di messa a disposizione, anche tra i diplomati.

Quando è il momento migliore per inviare la domanda di


messa a disposizione?

I periodi migliori sono a ridosso dei periodi di chiusura delle scuole


e al momento dell’attuazione dei corsi di recupero, quando i plessi
scolastici cercano maggiormente personale, ovvero:
tra il 10 e il 20 agosto, prima dell’inizio dell’anno scolastico;
dopo le vacanze di Natale, per via dell’alto tasso di docenti in malattia
in questo periodo dell’anno;
inoltre, durante il periodo natalizio e invernale, molti insegnamenti
richiedono il congedo parentale, liberando così diverse cattedre che
devono essere nuovamente coperte;
qualche settimana dopo la fine dell’anno scolastico, periodo nel
quale iniziano ad attivarsi i corsi estivi di recupero.

03
02 Come deve essere redatta la Domanda
Per scrivere la MAD bisogna seguire degli accorgimenti
specifici. Deve essere redatta in modo formale e contenere i dati
importanti del docente. In particolare:
scrivi con precisione i dati anagrafici, i titoli conseguiti e le
esperienze avute nel settore scolastico;
inserisci la classe di concorso per la quale sei abilitato o
per la quale hai titolo ad insegnare, l’università e la data in cui è
stato conseguito il titolo, o l’istituto superiore nel quale è stato
conseguito il diploma, insieme alle relative votazioni.

Ogni anno gli istituti scolastici ricevono centinaia di domande,


e per questo motivo è fondamentale dare fin da subito una
buona impressione di sé. Per aumentare la possibilità che una
candidatura vada a buon fine, è fondamentale inviarne molte.
Oltre a inviare molte domande in diversi istituti scolastici, è
importante diversificare le province nelle quali ci si candida, e
fare domanda anche in diversi periodi dell’anno.

04
02 | Come deve essere redatta la Domanda di Messa a Disposizione

Come identificare la classe di concorso corrispondente al


titolo di studio?
Sul sito www.classidiconcorso.it è sufficiente inserire il proprio
livello di istruzione e il titolo di studio. In questo modo comparirà un
elenco con tutte le classi di concorso attinenti.
E’ inoltre possibile visionare tutte le classi di concorso 2017/2018
aggiornate al nuovo regolamento.
Come va inviata la domanda di messa a disposizione?
La domanda deve essere inviata presso tutte le sedi scolastiche
nelle quali si è interessati a lavorare; qui il dirigente scolastico
competente la prenderà in esame.
La domanda si può inviare in tre modi, tramite:
consegna a mano;
raccomandata a/r;
e-mail a un indirizzo di Posta Elettronica Ordinaria (PEO) o Posta
Elettronica Certificata (PEC).
E’ indispensabile l’invio tramite PEC?
No, anzi. In riferimento alla nota del Miur dell’11/06/2016
dell’Ufficio Servizi Infrastrutturali e di Rete, ricordiamo che tutte
le caselle di posta elettronica ordinaria @istruzione.it sono state
potenziate di 400 MB, agevolandone così l’utilizzo e la consultazione
da parte del personale amministrativo e dei dirigenti scolastici.
Per visionare le candidature dei nuovi docenti infatti è utilizzata
prevalentemente la posta ordinaria; la PEC è invece utilizzata soprattutto
per le comunicazioni ufficiali e ministeriali. Le dimensioni delle caselle di
posta PEC sono infatti più piccole e meno utilizzate.
E’ stato inoltre riscontrato un aumento di persone che hanno preso
servizio a scuola tramite invio di domanda di messa a disposizione
tramite posta ordinaria rispetto a quelli che sono stati contattati
tramite PEC.

05
02 | Come deve essere redatta la Domanda di Messa a Disposizione

A quali scuole può essere inviata la domanda di


messa a disposizione?
Non esiste un elenco in cui sia possibile accedere alle scuole
in cui ci sono posti vacanti per sostituzioni. Il Ministero dell’Istruzione
infatti non ha mai fornito questo tipo di elenco, e chi vuole proporsi
per sostituzioni o collaborazioni a scuola deve inviare le domande in
modo autonomo.

Per avere più possibilità di essere contattati, può essere utile inviare la
richiesta anche agli istituti più piccoli o di provincia che, a differenza
delle grandi città, possono avere maggiore bisogno di professori,
soprattutto nei periodi di vacanza.
Inoltre, una ricerca di Tuttoscuola riportata sul Corriere della Sera
rileva che 8 insegnanti su 10 sono del Sud Italia, tuttavia al sud c’è solo
un terzo delle cattedre disponibili. Le possibilità di lavoro nel mondo
dell’insegnamento sono dunque soprattutto a Nord.

Per questo è fondamentale avere la possibilità di mandare il proprio


curriculum senza porsi limiti geografici anche in province distanti
da quella di appartenenza. Un metodo pratico e veloce per farlo è
compilare la domanda di messa a disposizione on-line, che permette
di inviarla a molti istituti contemporaneamente.

06
02 | Come deve essere redatta la Domanda di Messa a Disposizione

È conveniente inviare la domanda di messa a


disposizione?
Sì, conviene inviare la domanda di messa a disposizione per
aumentare considerevolmente le possibilità di essere contattati dagli
istituti scolastici. Ogni incarico che si riceve a scuola inoltre, oltre a dare
la possibilità di ricevere uno stipendio, consente di aumentare il proprio
punteggio, e incrementare così le possibilità successive di ottenere un
posto fisso nel mondo della scuola.

Con le supplenze infatti si possono acquisire fino a 12 punti in un anno


scolastico. Ovviamente, non è possibile sommare i giorni di supplenza di
un anno con un altro.
Ecco in sintesi la tabella per il calcolo punteggio supplenze nelle scuole
statali o paritarie:
16 giorni continuativi viene assegnato 1 punto;
da 16 a 45 giorni 2 punti;
da 76 a 105 giorni 6 punti;
da 106 a 135 giorni 8 punti;
da 136 a 165 giorni 10 punti;
da 166 giorni in poi 12 punti.

Bisogna inoltre considerare due criteri importanti che sono la


tempistica dell’invio della domanda e le esigenze della scuola.
Ad esempio in quelle piccole e meno frequentate vi è molta più
possibilità di essere scelti.
Inoltre poche persone riescono a inviare la domanda di messa a
disposizione in modo capillare a tanti istituti scolastici. Normalmente, le
comuni caselle di posta elettronica hanno un limite di invio delle e-mail
di 50 destinatari. Con l’invio della messa a disposizione invece non ci
sono limiti di invio, e potenzialmente il proprio curriculum può giungere
a tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado.

07
02 | Come deve essere redatta la Domanda di Messa a Dispo-

Consigli utili per inviare la domanda di messa a


disposizione
Ecco una serie di consigli utili e riepilogativi per inviare una perfetta
domanda di messa a disposizione:

invia la domanda tramite Posta Elettronica Ordinaria, in quanto non vi


è l’obbligo di inviarla tramite PEC;
seleziona le scuole non in modo casuale, ma in base a determinati
criteri, come quelli di maggiore necessità di personale, oppure in base
alle tue personali preferenze;
cerca di inviare la MAD a più istituti possibili;
inserisci nella MAD tutte le esperienze di insegnamento, anche ore di
ripetizioni private o in centri studi, perché ogni esperienza lavorativa è
valutata positivamente;
invia la domanda nei periodi di maggior richiesta, cioè prima dell’inizio
dei corsi di recupero estivi, poco prima dell’inizio dell’anno scolastico,
durante il periodo delle vacanze di Natale.

08
02 |Come deve essere redatta la Domanda di Messa a Disposizione

Perché è importante inviare la domanda di messa a


disposizione a più istituti scolastici?
E’ fondamentale perché maggiore sarà il numero di domande
inviate, maggiore sarà la probabilità di essere contattati da un istituto
scolastico, aumentando le possibilità di ricevere un incarico.

Come effettuare una domanda di messa a disposizione


on-line a un consistente numero di istituti scolastici
Il metodo più pratico e veloce è accedere alla piattaforma di
iscrizione on-line voglioinsegnare.it e seguire tutti i passaggi della
compilazione della domanda.

09
03 LA PROCEDURA ILLUSTRATA

Ecco di seguito i passaggi illustrati della procedura


1. compila la domanda on-line indicando titolo di studio e specializzazioni;

2. indica i tuoi dati anagrafici;

10
03 | La Proceduta illustrata alla Domanda di Messa a Disposizione

3. seleziona i destinatari, ovvero una o più province italiane a cui inviare la domanda di messa
a disposizione;

4. effettua il pagamento con PayPal o carta di credito.

11
03 | La Proceduta illustrata alla Domanda di Messa a Disposizione

12
03 | Guida alla Domanda di Messa a Disposizione

In quale modo è possibile avere più probabilità di essere


contattati per un incarico scolastico?
Per aumentare considerevolmente le probabilità di essere
contattati dagli istituti scolastici, è necessario arricchire il più
possibile il proprio curriculum con certificazioni che attestano le
proprie competenze, sia per mantenere alta la propria posizione in
graduatoria, sia per aumentare la possibilità di essere contattati tramite
l’invio di messa a disposizione. Infatti, i dirigenti scolastici scelgono le
candidature in base ai titoli e qualifiche posseduti e che si possono
elencare nella domanda di messa a disposizione. Per questo, è
importante scegliere il miglior percorso formativo prima di proporsi alle
scuole. Su soloformazione.it puoi trovare numerose tipologie di corsi,
specifici per ogni tipo di esigenza formativa.

Quali corsi sono a disposizione per la formazione e


l’aggiornamento scolastico?
E’ possibile accedere a vari tipi di corsi di formazione in e-learning,
che comprendono la fruizione dei corsi tramite e-book, videolezioni con
esempi e immagini, e una prova di autovalutazione da ripetere senza
limiti. Inoltre è incluso un sistema di tutoraggio automatico che consente
di monitorare i progressi, indicando quali argomenti approfondire. Tra i
corsi a disposizione ci sono:
Corso EIPASS Teacher;
Corso sull’uso didattico della Lim;
Corso sull’uso didattico dei tablet;
Certificazione linguistica di inglese livello B2;
Corsi di perfezionamento anche per diplomati;
http://www.soloformazione.it/24cfu
Master di specializzazione di primo e secondo livello;
Certificazione informatica 7 Moduli User.

13
03 |Guida alla Domanda di Messa a Disposizione

È possibile essere contattati per una supplenza senza


inviare una MAD?

Per gli aspiranti insegnanti oltre all’invio della domanda di


messa a disposizione, c’è la possibilità di iscriversi alla III fascia delle
graduatorie d’istituto.
In questo modo è possibile venire chiamati per un’assegnazione
provvisoria.
Il Ministero dell’istruzione infatti ha recentemente ultimato
l’aggiornamento di queste graduatorie che saranno utilizzate per le
assegnazioni delle supplenze per il prossimo anno scolastico.
E’ altresì fondamentale possedere i 24 CFU discipline antropo-psico-
pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche validi come
requisito di accesso al Concorso Nazionale per titoli ed esami, come
richiesto dal Miur secondo l’ art. 1, comma 180 e 181 del decreto
attuativo “Buona Scuola”.
Chi non fosse in possesso dei 24 CFU richiesti, può ottenerli tramite il
relativo corso on-line.

In II fascia possono iscriversi solo i docenti abilitati all’insegnamento,


che hanno così più possibilità di essere richiamati; per la III fascia è
sufficiente aver conseguito il titolo di studio richiesto per l’accesso ad
una classe di concorso.

Anche chi vuole diventare personale ATA può iscriversi alle


graduatorie d’Istituto, ma l’aggiornamento è generalmente effettuato
a fine agosto/inizio settembre: al momento quindi l’unico modo per
candidarsi per una supplenza è quello di inviare on-line la propria
domanda di messa a disposizione.

14
www.voglioinsegnare.it
ELENCO DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI ITALIANI CHE RICHIEDONO UNA
PROCEDURA SPECIFICA PER L'INVIO DELLA MESSA A DISPOSIZIONE

Si invitano gli aspiranti docenti o personale ATA a seguire le procedure specifiche illustrate
dalle singole scuole per la messa a disposizione. La piattaforma voglioinsegnare.it non include
infatti tali scuole nei propri elenchi per l'invio automatizzato.

NOME SCUOLA CODICE O PROCEDURA DI INVIO


E-MAIL COMUNICATA DALLA SCUOLA
ISTITUTO BSIC88300N http://www.icnord1brescia.gov.it/mad-
COMPRENSIVO messa-a-disposizione-autocandidatura
NORD 1 BRESCIA
I.C. Kennedy Ovest bsic887001 http://www.kennedyovest3.gov.it/wp/ma
3 Brescia d/
Istituto Giuseppe rmic8ba001 solo per pec-a mano o per posta
Garibaldi (Genzano
di Roma)
I.C. BUSTO A. VAIC857005 Inviare la mad dall'1 al 12 settembre,
BERTACCHI consultando la circolare relativa,
pubblicata sul sito della
scuola:www.istitutobertacchi.gov.it
ISTITUTO fiic870003 Si comunica che le messe a disposizione
COMPRENSIVO per l'a.s. 2017/18 dovranno essere inviate
DI PONTASSIEVE a partire dal 1 settembre 2017
L. DA VINCI MIIC8GC005 dovrebbe mandare il modello MAD che
(Limbiate) trova sul nostro sito "leolimbiate.it"
e allegare il CV
I.C.PAVESE NAIC8AW00B Si prega di inviare dal 1 al 10 settembre
2017
David Maria BGIS013003 compilare questa scheda al link
Turoldo (Zogno) https://goo.gl/forms/fLZKBEEK6yX0wj
6h2 per ciascuna classe di concorso per
cui si offre la propria disponibilità.
In caso di necessità da parte dell'Istituto,
sarete contattati direttamente via mail per
l'inoltro delle copie dei documenti utili
alla proposta di incarico (carta di identità,
titoli di studio e dichiarazione).
ISTITUTO BSIS01800P dal 1 Agosto 2017, le domande di messa
ISTRUZIONE a disposizione fuori graduatoria per
SUPERIORE docenti ed ATA saranno accolte
"C.MARZOLI" esclusivamente tramite funzione attivata
Liceo e ITT sul sito dell'Istituto all'indirizzo
www.istitutomarzoli.gov.it
A.A. A. Scalfaro PVIC83100R Gentilmente chiediamo di acquisire la
nostra MAD sul sito e rinviarcela
Istituto primaria@iccazzago Si comunica inoltre che verranno prese in
Comprensivo di .gov.it considerazione le MaD compilate
Cazzago San esclusivamente sul modulo online
Martino BSIC82100A@istru attraverso il link che sarà pubblicato sul
zione.it sito web dell'Istituto Comprensivo
(www.iccazzago.gov.it) dal 1° settembre
2017
I.C. "E. De Amicis" bgic80700g compilare questa scheda per ciascuna
Bergamo classe di concorso per cui si offre la
propria disponibilità al
link:https://goo.gl/forms/rDaNS6zonqFy
Q0r92

In caso di necessità da parte dell'Istituto


sarete contattati direttamente via mail per
l'inoltro delle copie dei documenti utili
alla proposta di incarico (carta di identità,
titoli di studio e dichiarazione).

I.C. Angelini BGIC81900T Per la messa a disposizione si prega di


Almenno San compilare il google forms collegandosi a
Bartolomeo questo link.
http://www.iclangelini.gov.it/index.php/
messa-a-disposizione
Segreteria ICozzano segreteria@icozzan inviare la sua messa a disposizione dal 01
o.istruzioneer.it settembre 2017
ISTITUTO RCIC80700G inviare domanda con la sua pec oppure
COMPRENSIVO inviarcela per posta presso i nostri uffici
MOSCATO-
GALLINA
Istituto BSIC80400L è necessario compilare il form
Comprensivo di all'indirizzo
Castenedolo (BS) http://www.icscastenedolo.gov.it/mad/
Istituto Betty BGIS00300C accedere al sito dell'Istituto
Ambiveri http://www.bettyambiveri.gov.it/ - alla
sezione MAD (menu laterale sinistro) e
compilare l'apposito form
ISTITUTO VIIC87800X la sua Messa a Disposizione deve essere
COMPRENSIVO presentata utilizzando uno dei seguenti
STATALE "A. link che le consigliamo di copiare e
Faedo" incollare nella barra degli indirizzi del
browser Google Chrome; gli stessi sono
reperibili anche nella home page del
nostro sito www.icchiampo.gov.it
https://goo.gl/forms/0QxS4uBx4D3hAQs
83 infanzia

https://goo.gl/forms/HfqksFNSrsCmkFQj
1 primaria

https://goo.gl/forms/vLvz9jz767Qm5HO
h2 secondaria
Napoli 55 - naee055007 le messe a disposizione andranno
Piscicelli inoltrate a questa
istituzione esclusivamente nelle modalità
e nei termini stabiliti dalla
circolare pubblicata sul
sitohttp://www.55piscicelli.gov.it/.
IC E.Fermi di BGIC83600G le candidature per messa a disposizione
Carvico presso l'IC E.Fermi di Carvico devono
essere presentate esclusivamente
attraverso l'apposito applicativo on-line
disponibile al link
https://www.iccarvico.gov.it/mad
Qualora fosse interessato a inviare una
messa a disposizione presso l'Istituto,
la invitiamo a regolarizzare l'istanza
utilizzando la modulistica on-line sopra
indicata.
Il responsabile del procedimento è la
DSGA Sig.ra Maria Grazia Riggio,
i referenti del procedimento gli assistenti
amministrativi Sig.re Gianna Mangoni
(scuola primaria) e Caterina Falchetti
(scuola secondaria di primo grado).
ist. comprensivo CEIC899001 le domande di messa a disposizione
MATTIA DE vanno presentate dal 01-09-2017 e fino a
MARE - SAN data ancora da concordare, data che sarà
CIPRIANP pubblicata sul sito della scuola
D'AVERSA
ZIGA ZOIS- TSTD030007 Richiesta perfetta conoscenza sloveno
L.INS.SLOVENA
ISIS I. CANKAR gois00400n@istruzi la vs. domanda sarà presa in carico
(LINGUA one.it soltanto a seguito di integrazioni e/o
SLOVENA) documentazioni comprovanti la piena
conoscenza della lingua slovena ovvero
la vs. dichiarazione ai sensi e per gli
effetti delle disposizioni contenute
nell'art. 46 del DPR n. 445/2000.
ISTITUTO goic81200c@istruzi il ns. è un ISTITUTO COMPRENSIVO
COMPRENSIVO one.it CON LINGUA D'INSEGNAMENTO
CON LINGUA SLOVENA perciò tutto il personale
D'INSEGNAMENT docente e ATA deve avere la padronanza,
O SLOVENA DI sia parlata che scritta, della lingua
GORIZIA slovena.
IC Aurisina tsic819003@istruzi la informiamo che per poter prestare
one.it servizio nelle nostre scuole, è necessario
aver conseguito un diploma presso un
istituto con lingua d'insegnamento
slovena
Accademia M.Esposito@afmg.i caricare il suo curriculum nell'apposito
formativa t spazio del nostro sito in quanto, in caso
martesana di necessità solo quelli verranno presi in
considerazione
IIS Dalla Chiesa – posta- verranno prese in considerazione MaD
Spinelli Omegna certificata@pec.acta inviate esclusivamente attraverso
lis.it apposito modulo predisposto e
raggiungibile alla pagina
https://www.dallachiesaspinelli.gov.it/Ma
D/ del sito istituzionale
I.C: Manzoni - bric80200d@istruzi le MAD per l'A.S. 2017/18 saranno
Alighieri one.it prese in considerazione a decorrere dal
01/09/2017
Formazione Cave formazione_cave@c i nostri docenti sono selezionati dalla
ittametropolitanaro società Capitale Lavoro, può fare la
ma.gov.it domanda al presente link:
www.capitalelavoro.it

Direzione Didattica MOEE06000A@istr per l’Istruzione, al fine di procedere alla


di Vignola uzione.it stesura di un elenco graduato, si chiede
alla S.V. di rinviare la domanda completa
dell’autocertificazione allegata. Si ricorda
che la domanda, pena nullità, può essere
presentata in una sola provincia, deve
contenere tutte le dichiarazioni necessarie
a consentire la verifica dei requisiti
compresi gli estremi del conseguimento
dell’eventuale titolo di specializzazione e
deve essere corredata da un documento di
identità in corso di validità. Detta
documentazione dovrà pervenire tramite
una delle seguenti modalità: e mail, e
mail certificata, fax o posta
ISTITUTO fiic870003@istruzio le messe a disposizione per l'a.s. 2017/18
COMPRENSIVO ne.it dovranno essere inviate a partire dal 1
DI PONTASSIEVE settembre 2017
Liceo Pietro lepm01000q@istruz La MAD va inviata all'indirizzo
Siciliani ione.it istituzionale del Liceo per la
protocollazione
cfp.curno@abf.eu la invito a visitare il sito di ABF dove
troverà il bando collaboratori con le
modalità di partecipazione
ISTITUTO pvic83100r@istruzi Si prega di non inviare fino al 20/08
COMPRENSIVO one.it
DI VIALE
LIBERTA'
I.C. Giovanni Verga enic803004@istruzi la scuola verrà soppressa dal 01/09/2017
Calascibetta (EN) one.it

I.S. Andrea Scotton viis021008@istruzi le domande MAD per il Personale ATA


Bassano one.it non vengono considerate (solo per il
personale Docente) in quanto si chiama
dalla graduatoria
Formazione Marino formazione_marino i docenti in servizio presso il nostro
@cittametropolitana istituto non sono assunti direttamente
roma.gov.it dalla scuola, ma tramite concorso indetto
dalla Regione Lazio oppure devono
essere iscritti nell'albo insegnanti della
società Capitale Lavoro
(http://www.capitalelavoro.it/)
Cfp Zanardelli l.bericchia@cfpzana Le auto candidature vanno inserite sul ns.
rdelli.it sito www.cfpzanardelli.it– sezione
m.fioletti@cfpzanar Lavora con noi.
delli.it Eventuali avvisi pubblici relativi a
amministrazione.clu selezioni/costituzione elenchi docenti-
sane@cfpzanardelli. formatori sono pubblicati sul ns. sito
it nella sezione Bandi e Forniture
f.bertini@cfpzanard
elli.it

Covo – L.Lotto Bgic84400e@istruzi Si invitano i docenti che intendono


(BG) one.it mettersi a disposizione per le supplenze
nel nostro Istituto (MAD) a non inviare
mail (eventuali invii saranno
cestinati), ma a compilare la scheda per
ciascuna classe di concorso per
cui si offre la propria disponibilità al link
del sito
http://scuolecovo.gov.it/
In caso di necessità sarete contattati
direttamente via mail per
l’inoltro delle copie dei documenti utili
alla proposta di incarico
(carta di identità, titoli di studio,
dichiarazione).
N.B: La dichiarazione, ai fini della
valutazione e dell’inserimento
negli elenchi, dovrà, obbligatoriamente,
contenere le seguenti
informazioni:
a. di non essere incluso in nessuna
graduatoria di alcuna provincia italiana;

b. di aver presentato domanda di messa a


disposizione in una sola provincia;

c. di essere in possesso del titolo di


studio specificato prescritto per
l’insegnamento nella scuola primaria,
nella scuola dell’infanzia o
nella scuola secondaria di primo grado e
del correlato titolo di
insegnamento su posti di sostegno;
d. di essere in possesso di eventuali altri
titoli valutabili;
e. di avere prestato eventuali servizi
presso altre scuole.

Istituto fiic868003@istruzio dal 01.07.2017 questa Istituzione


Comprensivo Di ne.it scolastica accetta solo MAD trasmesse
Vinci con la modalità prevista sul sito web
dell'Istituto Comprensivo di Vinci,
raggiungibile alla URL:
https://www.icvinci.gov.it/modulo-
domanda-mad-form
IIS Pietro Sraffa BSIS028009@istruz Compilare il seguente link:
Brescia ione.it http://www.sraffa.gov.it/?page_id=2315
I.S. Casanova – nais051002@istruzi dal 1° al 20 settembre 2017 le domande
Napoli one.it dovranno - essere inviate ad uno dei
seguenti indirizzi di posta elettronica:
nais051002@istruzione.it
- nais051002@pec.istruzione.it;
- contenere in modo esplicito la tipologia
di posto (classe di concorso e disciplina
di insegnamento, sostegno con specifica
dell’area);
- essere corredate da Curriculum vitae in
formato europeo, valido come
autocertificazione, e copia del documento
di riconoscimento in corso di validità.
Istituto blic807006@istruzi affinché la Sua domanda di disponibilità
Comprensivo di one.it possa essere tenuta in considerazione La
Cesiomaggiore prego di compilare il format presente sul
sito dell'Istituto Comprensivo di
Cesiomaggiore
all'indirizzo:http://www.comprensivocesi
omaggiore.it/mad/
I.C. Falcone cric80500t@istruzio tutti i docenti che intendano presentare
Borsellino ne.it domanda di Messa a Disposizione, per
Offanengo l’anno scolastico 2017 2018, presso le
scuole dell’Istituto debbono
necessariamente compilare il format al
link www.icfalbor.gov.it/MaD attivo sul
sito www.icfalbor.gov.it. È necessario
indicare almeno un numero di telefono
per contatti immediati. A corredo della
MaD i candidati devono allegare,
esclusivamente in formato PDF o JPG, il
curriculum e la carta di identità in corso
di validità. L’inserimento annuale può
avvenire dal 1 luglio di ogni anno e avrà
valore per il successivo anno scolastico,
dal 1° settembre al 30 giugno. Tutte le
domande così pervenute verranno prese
in carico dalla Scuola e valutate dal
Dirigente sulla base dei titoli posseduti e
del voto di diploma/laurea, delle
esperienze pregresse; il dirigente si
riserva di incontrare personalmente i
candidati per un colloquio. I docenti che
non accettassero incarichi inferiori ai 30
giorni, dopo aver dichiarato la
disponibilità, saranno depennati
dall’elenco/graduatoria
Istituto pvic80200r@istruzi inserire i dati anche nel nostro
Comprensivo G. e one.it applicativo online per la gestione delle
G.Robecchi MAD:
https://www.scuolegambolo.gov.it/mad
C.F.P. Sede di didattica.chiari@cfp Iscriversi nella sezione “Lavora con noi”
Chiari zanardelli.it http://www.cfpzanardelli.it/index.php/20
13-05-22-10-25-38/2013-05-22-10-37-19
Istituto soic81600x@istruzi La sua messa a disposizione verrà trattata
Comprensivo di one.it se inserita in modo informatizzato nel
Novate Mezzola form che le chiederei di compilare al
seguente link
https://drive.google.com/open?
id=1q8R5LF5IrmzLhM3cQw2TmvKSC
89XZeW_bv1dZV5Ncto
I.C. "Piero Gobetti" dirigente@gobettiri fare la domanda a partire da settembre
Rivoli (TO) voli.it

NA 24 – Dante naee02400g@istruzi Invio da settembre


Alighieri one.it
I.P.S.S.E.O.A. SARH02000X@istr accettazione delle domande di messa a
Domenico Rea uzione.it disposizione a decorrere dal 18 Agosto
fino alle ore 13.00 del 18 Settembre
2017, per tutte le tipologie di posto. Le
domande che perverranno prima e oltre le
date suddette non saranno prese in
considerazione. Le domande dovranno
essere inviate ad uno dei seguenti
indirizzo di posta elettronica:
sarh0200x@istruzione.it e/o
sarh02000x@pec.istruzione.it corredate
da curriculum vitae in formato europeo e
documento d’identità in corso di validità
Istituto Axel nais00700x@istruzi Per messa a disposizione vedere avviso
Munthe one.it su www.istitutoaxelmunthe.gov.it
G.Vasi Corleone postaistruzionevasi guardare dispositivo sito della scuola
@gmail.com
Istituto saic887003@istruzi http://icalbanella.gov.it/attachments/articl
Comprensivo one.it e/281/FIRMATO_Regolamento_MAD_1
Albanella 718.pdf ), tenendo presente che in
mancanza del suo CV, la sua domanda
non sarà valutata ove questo Istituto
dovesse attingere alle MaD, in mancanza
di aventi diritto nelle graduatorie
I.T.E. TOSI Busto vatd02000x@istruzi collegarsi al seguente link e compilare i
Arsizio one.it campi richiesti:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIp
QLSfImmbMAEbmQpQhfDjWMjaaVB
o4McDA32220EdDpwoht5UOlQ/viewfo
rm?usp=sf_link
ISTITUTO poic81600a Si invita a compilare il form disponibile
COMPRENSIVO sul sito dell'Istituto Comprensivo Puddu
PUDDU di Prato (www.puddu.prato.gov.it) in
Novità.
Si trasmette il link MAD-MESSA A
DISPOSIZIONE- IC PUDDU - PRATO
Cfp Lecco segreteria@cfpplecc Riceviamo i curricula e le
o.it candidature solo attraverso
il sito di Consorzio
Consolida.
Tale sistema Le permetterà
di essere rintracciabile ogni
volta in cui un profilo
compatibile al suo verrà
ricercato.
La invitiamo pertanto ad
iscriversi al sistema
(iscrizione semplice e
gratuita) per poter entrare a
fare parte della nostra
banca dati.
Per iscriversi clicchi sul
link sottostante alla voce
"Lavora con noi"
http://www.consorzioconso
lida.it.
Agenzia Formativa flavio.bonardi@age è stato pubblicato il 3 Luglio u.s. il
“don Angelo nziadontedoldi.com Bando Ricerca Formatori sul sito del
Tedoldi” laura.piardi@agenzi Centro di Formazione
adontedoldi.com (www.agenziadontedoldi.eu).
Verranno prese in esame solo le domande
giunte seguendo quanto previsto dal
succitato bando di selezione.
I.C.Opicina Opčine tsic818007@istruzio per insegnare presso le scuole del nostro
ne.it comprensivo è necessaria la conoscenza
della lingua slovena, pertanto al sua
domanda non potrà essere presa in esame
I.C. Novellara reic83100n@istruzi Da inviare con modello disponibile sul
one.it sito http://www.icnovellara.gov.it/
I.C. Casanova - NAIC8BV009@istr controlli sul sito web della scuola
Costantinopoli uzione.it www.iccasanovacostantinopoli.gov.it
nella sezione avvisi pubblici da quanto è
possibile presentare l'istanza
di messa a disposizione
Azienda cfp.trescore@abf.eu sul nostro sito www.abf.eu è pubblicato il
Bergamasca Bando Collaboratori anno formativo
Formazione 2017-2018 per presentare domanda
Liceo Bruno aps43000t@istruzio Dal 28 agosto al 14 settembre le
ne.it domande dovranno essere inviate
esclusivamente ai seguenti indirizzi di
posta elettronica:
naic898003@istruzione.it
naic898003@pec.istruzione.it corredate
da curriculum in formato europeo. Dovrà
altresì essere specificata in modo chiaro
la tipologia di posto (comune, sostegno)
per la quale ci si rende disponibili. Le
domande inviate prima o dopo del
predetto periodo non saranno
considerate. N.B. – Per eventuali messe a
disposizione per supplenze su posti di
sostegno dichiarare se si è in possesso di
titolo specifico e allegarlo alla domanda
Cfp Castel Rozzone cfp.castelrozzone@ presentare domanda per il nostro albo dei
abf.eu collaboratori, le giro il link per i
documenti da compilare
http://www.abf.eu/bando-collaboratori-
anno-2017-2018/
Istituto pnic81200a@istruzi completare la documentazione con l'invio
Comprensivo one.it di copia del documento di identità
Montereale personale e di un curriculum vitae
IC RANDI icrandi@racine.ra.it è necessario utilizzare esclusivamente
l'applicazione del Ns. sito al link allegato
alla presente.
Nel link troverà tutte le informazioni
necessarie.
La preghiamo pertanto di inoltare la Sua
richiesta utilizzando l'applicazione.
link:
https://www.icrandi.gov.it/pagina.asp?
id=952
IIS Dalla Chiesa – vbis00400b@istruzi verranno prese in considerazione MAD
Spinelli Omegna one.it inviate esclusivamente attraverso
apposito modulo predisposto e
raggiungibile alla pagina
https://www.dallachiesaspinelli.gov.it/M
aD/del sito istituzionale

Tabella informativa a cura di: