Sei sulla pagina 1di 15

RASSEGNA

ISSN 2281-4450

LA

DI MEDICINA FELINA
ASSOCIAZIONE ITALIANA VETERINARI PATOLOGIA FELINA

IN QUESTO NUMERO

CASI CLINICI
Pododermatite plasmacellulare in un gatto
FELINOLIA
Lo Snowshoe

QUAL È LA TUA DIAGNOSI


n. 02/2017

Nuova Rubrica

Affiliata AIVPA
Associazione Italiana Veterinari Piccoli Animali
Affiliata ISFM
International Society of Feline Medicine
L A V O R I O R I G I N A L I

LA RASSEGNA DI
MEDICINA FELINA
ISSN 2281-4450
SOMMARIO
Direttore Responsabile
Raffaella Bestonso
EDITORIALE

FREE
Direttore Scientifico Cari colleghi - Natalia Sanna Pag. 5
Fausto Quintavalla

GR
Progetto Grafico
LUT

EN
AIN&G Impaginazione e stampa
Grafostil snc
Casi clinici
Pubblicità
Pododermatite plasmacellulare in un gatto
0737.85739 - grafostil@grafostil.it Davide Chiocco , Luca Bacchi, Ugo Ricco’, Gaia De Vincenzi Pag. 6

AIVPAFE
Associazione Italiana
Veterinari Patologia Felina
Qual è la tua diagnosi
Martina Fumeo, Sabrina Manfredi*, Gabriele Costantino Melis,
rancesca Miduri, Eleonora Daga, Giacomo Gnudi, Antonella Volta Pag. 15
Comitato scientifico
Dott.ssa Simona Cannas
Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano
Prof. Paolo Ciaramella
Felinofilia
Facoltà di Medicina Veterinaria di Napoli Le razze dei gatti: SNOWSHOE
Prof. Francesco Cirone Laura Maria Settimo Pag. 22
Facoltà di Medicina Veterinaria di Bari
Prof.ssa Laura Cortese
Facoltà di Medicina Veterinaria di Napoli NORME PER GLI AUTORI Pag. 27
Prof.ssa Nelida Virginia Gòmez
Facoltà di Med. Veterinaria di Buenos Aires
Prof.ssa Grazia Guidi
Facoltà di Medicina Veterinaria di Pisa
Prof. Lorenzo Masetti
Facoltà di Med. Veterinaria di Bologna
Prof.ssa Maria Grazia Pennisi
Facoltà di Med. Veterinaria di Messina

DALLA RICERCA MONGE Prof. Francesco Porciello


Facoltà di Medicina Veterinaria di Perugia

NASCONO LE NUOVE DIETE UMIDE Prof.ssa Daniela Proverbio


Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano

PER IL TUO GATTO Prof.ssa Patrizia Robino


Facoltà di Medicina Veterinaria di Torino

NUCLEOTIDES
X.O.S.
PREBIOTICS
100% GRAIN&GLUTEN FREE Prof. Stefano Romagnoli
Facoltà di Medicina Veterinaria di Padova
Prof. Giacomo Rossi
SETTEMBRE 2017 Facoltà di Med. Veterinaria di Camerino
Prof. Giuliano Zaghini
Facoltà di Med. Veterinaria di Bologna

Cercalo dal tuo veterinario di fiducia, Tutti i diritti di proprietà letteraria


nei migliori pet shop, farmacie e parafarmacie. e scientifica sono riservati.
Manoscritti, fotografie ed
elaborati originali, anche se non
pubblicati, non saranno restituiti

LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2016 3


editoriale

Carissimi,

senza aggiunta di aromi,


coloranti, conservanti
ho faticato non poco a nascere in un giorno di questa calda estate,
hanno dovuto aiutarmi. Poi qualcuno mi ha asciugato non aveva certo la
dolcezza e il tepore di mia madre, ma mi sono adattata e ho cominciato
a muovermi. Loro sembravano soddisfatte , erano due dottoresse e mi
Prodotto in ITALIA
Presidente
Ei
MAD n ITALY

hanno anche fotografata.


%

Prodotto in ITALIA
Ei
MAD n ITALY
0

-1
ITALY - 10

dal 1954
%
00% ADE in

-1
ITALY - 10
dal 1954

00% MADE in
M
in
DE

in
ITA

DE
LY - 100% MA ITA
LY - 100% MA

GATTO - MANGIME COMPLETO PER GATTI COMPLETE DRY FOOD FOR CATS
Dott.ssa Natalia Sanna
GATTO ADDITIVI - ADDITIVI NUTRIZIONALI

Vitamina A 16.000
COMPOSIZIONE
Pesci (aringhe da pesce intero 48%) -
Farinetta di Granoturco - Oli e grassi -
Frumento - Granoturco - Ortaggi -
Farina di Soja - Sali Minerali - Vitamine
Pantotenico 11,0 mg - Biotina 0,2 mg - Colina
Cloruro 1.000 mg Oliogoelementi: Ossido
Manganoso 100 mg - Ossido di Zinco 55 mg -
Carbonato Ferroso 30 mg - Solfato Rameico,
Pentaidrato 2 mg - Iodato di Calcio Anidro 1,5
mg Aminoacidi: DL-Mietonina 750 mg
gatti che continueranno a mangiarlo per mesi
senza mai stancarsi.
Dosaggio:
La dose varia in relazione al peso del nostro
amico. Mediamente va da un minimo di 65
Tel./fax 081.7645695
n.sanna@aivpafe.it
La foto è piuttosto scadente, ma contente loro....in fondo e soprattutto
1,5 sono dei veterinari a loro importa più di tutto che io sia viva , mi hanno
Vitamina D3 1.750 COMPONENTI ANALITICI grammi al giorno per soggetti di taglia
Umidità 10% - Proteina 34,5% - Grassi grezzi ISTRUZIONI PER L’USO medio/piccola fino ad un massimo di 110
Vitamina E (Alfa-tocoferil Acetato) 95
MANGIME COMPLETO PER GATTI Vitamina B1 (Tiamina Monoidrato) 1,5
13,5% - Fibra grezza 1,5% - Ceneri grezze 6,2%
- Sodio 0,4% - Potassio 1% - Calcio 1% -
NUTRIX GATTO è un prodotto completo
arricchito con dodici vitamine e otto sali
grammi per un gatto di taglia grande. La
fattrice in allattamento mangerà molto di più
COMPLETE DRY FOOD FOR CATS
1,5

Magnesio 0,09% - Fosforo 1% minerali aggiunti. Costituisce cioè una in proporzione al numero dei micini da
Vitamina B2 (Riboflavina) 6,5 alimentazione completa e non necessita di allattare.
Vitamina B6 (Cloridrato di Piridossina) 1,5 ADDITIVI alcuna altra aggiunta od integrazione. Anzi,

Vice Presidente vista bellissima per questo mi hanno chiamato Gemma perché tutto in
ADDITIVI NUTRIZIONALI dato da solo, assicura la totale copertura dei Alimento completo - Non necessita di
Vitamina B12 (Cianocobalamina) 0,015 Vitamine: Vitamina A 16.000 U.I. - Vitamina fabbisogni nutritivi dei nostri piccoli amici. Il alcuna aggiunta.
Biotina 0,2 D3 1.750 U.I. - Vitamina E (Alfa-tocoferil NUTRIX GATTO è totalmente digeribile. Per
Acetato) 95 mg - Vitamina B1 (Tiamina questo rende le feci compatte ed evita i Non contiene aromi artificiali - Insistere
Niacina 30 Monoidrato) 1,5 mg - Vitamina B2 (Riboflavi- fenomeni di diarrea così frequenti con altri tipi
SENZA AGGIUNTA DI AROMI - COLORANTI e CONSERVANTI

alcuni giorni per un completo adattamento


WITHOUT ARTIFICIAL FLAVORINGS - COLORING AND PRESERVATIVES

na) 6,5 mg - Vitamina B6 (Cloridrato di di alimenti. del nostro micio.


MANGIME COMPLETO PER GATTI

Acido Pantotenico 11

me deve crescere e completarsi.


Piridossina) 1,5 mg - Vitamina B12 (Cianoco- Và somministrato asciutto con acqua sempre La tua insistenza sara’ premiata con le feci
Acido Folico 0,4 balamina) 0,015 mg - Niacina 30 mg - Acido a disposizione a parte. Pur non contenendo sempre compatte e un gradimento che non

Prof. Fausto Quintavalla


Colina Cloruro 1.000 Folico 0,4 mg - Vitamina K 1,6 mg - Acido aromi artificiali, risulta molto gradito a tutti i cessera’ nel tempo.
OMEGA 3
www.nutrixpiu.com

e
A6 p
PRODOTTO NATURALE

EG

OLIGOELEMENTI
er
COMPLETE DRY FOOD FOR CATS

INGREDIENTS
TO - OM

Choline Chloride 1.000 mg Trace Elements: containing artificial spices, it results very pleasant
una

Fish (Whole herrings 48%) – Maize Manganous Oxide 100 mg - Zinc Oxide 55 mg - to all the cats which will keep on eating it for

Tel. 0521-032688 fax 0521-032.692


BUONA

Middlings – Oils And Fats – Wheat - Ferrous Carbonate 30 mg - Copper Sulphate 2 mg - months without getting tired of it.
NATURAL PRODUCT

Ossido Manganoso 100 Maize - Vegetables – Soya Meal – Trace Calcium Iodate Anhydrous 1,5 mg Amino Acids:
EGA

Minerals – Vitamins DL-Methionine 750 mg Dosage:


Ossido di Zinco 55
lF

The dose varies in relation to the weight of our


F

UN
ZION ITÀ de ANALITICAL COMPONENTS
AL Carbonato Ferroso 30 DIRECTIONS friend. On average it goes from a minimum of 65
Humidity 10% - Raw Protein 34.5% - Raw Fats NUTRIX GATTO is a complete product enriched grams per day for subjects of medium/small size to
Solfato Rameico, Pentaidrato 2 13,5% - Raw Ashes 6,2 % - Raw Fibre1,5 % - Sodium with twelve vitamins and eight mineral salts. It a maximum of 110 grams for a cat of big size. The

fausto.quintavalla@unipr.it E’ stato un momento di entusiasmo. Ormai a quanto pare i veterinari


0,4 % - Potassium 1% - Calcium1% - Magnesium constitutes a complete nourishment and doesn’t mother during suckling will eat much more in
Iodato di Calcio Anidro 1,5 0.09 % - Phosphor 1% need any other addition or integration. On the proportion to the number of kittens to breast-feed.
IO VITAMIN contrary, given out alone, it guarantees the total
GG IC ADDITIVES covering of the nutritive requirements of our little
SA
AMINOACIDI NUTRITIONAL ADDITIVES friends. The NUTRIX GATTO is totally digestible. For Complete food – it doesn’t need any addition
A - RICCO DO

Vitamins: Vitamin A 16,000 I.U. - Vitamin D3 1,750 this reason it renders the excrements compact and
- VITA NA A -

I.U. - Vitamin E 95 mg - Vitamin B1 1.5 mg - Vitamin avoids the diarrhea phenomenons which are very It doesn’t contain artificial flavourings - Insist for

devono solo prevenire nascite , malattie, controllare e controllarsi a vi-


B2 6.5 mg - Vitamin B6 1.5 mg - Vitamin B12 0,015 frequent with other types of food. some days in order for our friend to get used to the
MI

mg - Niacin 30 mg - Folic Acid 0,4 mg - Vitamin K 1,6 It needs to be given out dry with clean water to product. Your persistance will be rewarded with
mg - Pantothenic Acid 11,0 mg - Biotin 0,2 mg - drink at will next to the product. Even without always compact faeces and a never fading liking.
VIN

Segretario
BIO
TINA IBOFLA
-R COMPONENTI ANALITICI
COMPOSITION ZUSAMMENSETZUNG ΣΥΝΘΕΣΗ
Poissons (harengs pesce d'entrier 48%) - Fisch (Heringe aus ganzem fisch 48%) - Ψάρια (ρεγγς ολοκληρες 48%) - Ψιλά
Umidità 10%

cenda, denunciare omissioni , maltrattamenti, morti, gestire clienti sem-


Remoulage de Mais - Huiles et graisses - Maisfuttermehl - Ole und fette - Weizen – πιτυρα αραβόσιτος - Έλαια και λίπη -
Proteina 34,5% Blé - Mais - Legumes - Tourteau Mais - Gemüse – Soja Extraktionsschrot - Σιτος - Aραβόσιτος - Λαχανικά - Άλευρο
d’Extraction de Soja - Substances minérales - Mineralstoffe - Vitaminen οπερματων σόγιας - Μεταλλικες ουσιες -
Grassi Grezzi 13,5% Vitamines Βιταμινες
ANALYTISCHEN BESTANDTEILE

Dott. Flavio Bonvicini


Fibra Grezza 1,5% COMPOSANTES ANALYTIQUES Feuchtigkeit 10% - Rohprotein 34,5% - Rohfettgehalt
Ceneri Grezze 6,2% Humidité 10% - Protéines bruts 34,5% - Matiéres 13,5% - Rohasche 6,2% - Rohfasern 1,5% - Natrium ΕΞΑΡΤΗΜΑΤΑ ΑΝΑΛΥΣΗ

pre più malfidenti, smaltire montagne di pratiche burocratiche e portare


graisses brutes 13,5% - Cendres brutes 6,2% - 0,4% - Kalium 1% - Kalzium 1% - Magnesium 0,09% - Yγρασία 10% - Πρωτεΐνη 34,5% - Λίπη 13,5% -
Calcio 1% Cellulose brutes 1,5% - Sodium 0,4 % - Potassium Phosphor 1% Ακατέργασrη τέφρα 6,2% - Ακατέργαστες ινώδεις
1% - Calcium 1% - Magnesium 0,09% - Phosphore 1,5% - Νατριο 0,4% - Καλιο 1% - Aσβέστιο 1% -
Fosforo 1% 1% Μαγνησιο 0,09% - Φώσφορος 1%

Tel./fax 0377.431619
Sodio 0,4% ZUSATZSTOFFE
ADDITIF - ADDITIF NUTRITIONNELS ERNÄHRUNGSPHYSIOLOGISCHE ZUSATZSTOFFE ΠΡΟΣΘΕΤΑ - ΠΡΟΣΘΕΤΑ ΔΙΑΤΡΟΦΗΣ
Potassio 1% Vitamines: Vitamine A 16.000 U.I. - Vitamine D3 Vitaminen: Vitamin A 16.000 I.E. - Vitamin D3 1.750 Βιταμινες: βιταμίνη A 16.000 Y.I. - βιταμίνη Δ3 1.750
1.750 U.I. - Vitamine E 95 mg - Vitamine B1 1,5 mg - Y.I. - βιταμίνη E 95 μγ - βιταμίνη B1 1,5 μγ - βιταμίνη B2

avanti strutture sempre più imprese.


I.E. - Vitamin E 95 mg - Vitamin B1 1,5 mg - Vitamin B2
Magnesio 0,09% Vitamine B2 6,5 mg - Vitamine B6 1,5 mg - Vitamine 6,5 mg - Vitamin B6 1,5 mg - Vitamin B12 0,015 mg - 6,5 μγ - βιταμίνη B6 1,5 μγ - βιταμίνη B12 0,015 μγ -
OR GANISM B12 0,015 mg - Niacine 30 mg - Acide Foliqe 0,4 mg Niacine 30 mg - Folsäure 0,4 mg - Vitamin K 1,6 mg - Νιασινη 30 μγ - Φολικό οξύ 0,4 μγ - βιταμίνη Κ 1,6 μγ -
DA – Vitamine K 1,6 mg - Acide Pantotheniqe 11 mg - Pantothensäure 11 mg - Biotin 0,2 mg - Cholinchlori- Παντοθενικό οξύ 11 μγ - Βιοτιν 0,2 μγ - Χολινη 1.000 μγ

f.bonvicini@aivpafe.it
COMPOSIZIONE
OGM
IG

Biotine 0.2 mg - Colina Chlorure 1.000 mg de1.000 mg Spurenelemente: Manganoxid 100 mg - Iχνοστοιχεία: Οξειδιο του μαγγανιου 100 μγ - Οξειδιο
LIBERO

Oligoéléments: Oxide de Manganèse 100 mg - του ψευδαργυρον 55 μγ - Ανθρακικός σίδηρος 30 μγ -


ENE TICAM

Zinkoxid 55 mg - Eisencarbonat 30 mg - Kupfersulfat


Oxide de Zinc 55 mg - Carbonate Ferreux 30 mg - Pentahydrat 2 mg - Kalziumjodat Anhydrid 1,5 mg Θειικός χαλκός, πενταενυδρος 2 μγ - Ιωδικό ασβέστιο,
F R E E Pesci (Aringhe da pesce intero 48% )- Farinetta di Sulfate de Cuivre, Penthaydraté 2 mg - Iodate de Amino Acids: DL-Methionin 750 mg άνυδρο 1,5 μγ Aμινοξέα: ΔΛ Μεθειονίνη 750 μγ
I-

Granoturco - Oli e Grassi - Frumento - Granoturco - Calcium Anhydre 1,5 mg Acides Aminés: DL
AT

Méthionine 750 mg GEBRAUCHSANWEISUNG ΟΔΗΓΙΕΣ ΧΡΗΣΕΩΣ


Ortaggi - Farina di Soja - Sostanze Minerali - Vitamine
EN
TE M O DIFIC NUTRIX GATTO ist ein komplettes mit zwölf Vitaminen Το NUTRIX ΓΑΤΑ είναι μία πλήρης τροφή
MODE D’EMPLOI und acht Mineralsalzen angereichertes Produkt. Es ist εμπλουτισμένη με την προσθήκη δώδεκα βιταμινών
NUTRIX GATTO C’est un aliment complet enrichì daher ein komplette Nahrung die keinerlei και οκτώ ορυκτών αλάτων.
avec douze vitamines et huit sel mineral il Ergänzungen oder Zusätzen bedarf. Die ausschließlic- Αποτελεί μία ολοκληρωμένη διατροφή και δεν

Tesoriere
constituer c'est-à-dir une alimentation complete et χρειάζεται καμμία άλλη προσθήκη ή συμπλήρωση.
he Verabreichung dieses Produktes versichert eine

Ed ecco arrivo io che sto comodamente nel palmo di una mano e


il ne pas necessaire de aucun adjontion ou Απεναντίας,διαθέτοντάς το από μόνο του,εξασφαλίζει
CRUELT vollkommene Abdeckung des täglichen Nahrungsbe-
EE - Y intégration. όλες τις θρεπτικές ανάγκες των μικρών φίλων μας.Το
FR Bien plus, il fournit tout seul assure la couverture
darfs unserer kleinen Freunde. NUTRIX GATTO ist
nutrix gata είναι απολύτως εύπεπτο. Γι’αυτό το λόγο
vollkommen verdaulich, aus diesem Grund verhilft es
FR
Y

total des besoins nutritifs des nos petits amis. αποδίδει πυκνά κόπρανα και δεν παρουσιάζεται το
CRUELT

EE -

zu einem festen Stuhlgang und vermeidet das φαινόμενο της διάρροιας,που είναι συχνή απόρροια
Le NUTRIX GATTO est totalement digestible. Pour
cette raison il rende les selles compactes et évite les Vorkommen von Durchfall, häufig auftretend bei των άλλων προϊόντων.
CRUELT

diarhées le quelles sont tres fréquentes avec des Verabreichung anderer Nahrungsarten. Έχετα πάντα στη διάθεση της γάτας σας ένα μπωλ με
Das Produkt wird trocken verabreicht mit einem
EE -

autres aliments. φρέσκο,καθαρό νερό. Ωστόσο,δεν διαθέτει τεχνητά

ognuno di loro sembra ritrovare l’impulso iniziale e la grande passione


Wassernapf der stets in der Nähe sein sollte. Trotz

Dott.ssa Margherita Calcara


Il doit être administré sec avec eau de boire αρώματα,πετυχαίνει να είναι πολύ ευχάριστο σε όλες
Y
FR

Nichtvorhandenseins von künstlichen Aromastoffen,


FR
EE -
CRUELT
Y toujours a disposition a côté. τις γάτες που θα συνεχίσουν να το τρώνε χωρίς να το
Ainsi que il ne contient pas aromates artificiels il est hat NUTRIX KATZE (NUTRIX GATTO) großen Erfolg bei βαρεθούν ποτέ.
trés agréable a tous les chats, le queles continue- allen Katzen, die dieses Produkt über viele Monate zu
DA CONSUMARSI PREFERIBILMENTE ENTRO: ront a le manger pour boucoup de mois sans jamais sich nehmen werden ohne es mit der Zeit leid zu
Best before - Mindestens haltbar bis se lasser. werden.
Αναλωσησ κατα προτιμηση πριν απο Δοσολογια:

Tel./fax 0445.300222
A utiliser de préférence avant

per noi , per il nostro benessere che li ha portati a scegliere questo lavo-
Dosage: Dosierung: Η ποσότητα αλλάζει αναλογικά με το βάρος της γάτας
La dose varie an relation avec le poids du notre ami. Die verabzureichende Portion ist je nach Gewicht μας. Κατά μέσον όρο η ελάχιστη ημερήσια δόση είναι
DATA DI SCADENZA E LOTTO INDICATI En moyenne elle va de un minime de 65 grammes unseres Freundes abzuwägen. Durchschnittlich geht 65 γραμμάρια για γάτες μικρού και μεσαίου μεγέθους
SUL FIANCO DEL SACCO au jour pour les sujets de taille moyenne-petite man von einem Minimum von 65 Gramm pro Tag bei και για γάτες μεγάλου μεγέθους η μέγιστη ημερήσια
Expiration date and lot indicated jusc'àu maximum de 110 grammes pour en chat de einem kleinen bis mittlerem Tier aus, bis zu einer δόση είναι 110 γραμμάρια. Η γάτα που θηλάζει θα
on the side of the bag taille grand. La chatte qui allaite doit manger Höchstmenge von 110 Gramm bei großen Katzen. Bei φάει πιο πολύ,ανάλογα με τον αριθμό των γατιών που
Verfallsdatum und los auf der stillenden Katzen wird die Menge je nach den zu

m.calcara@aivpafe.it
tasche seite gedruckt beaucoup an plus en proportion au nombre des θηλάζει.
stillenden Kätzchen erhöht.

ro e a perseverare.
Ημερομηνια ληξησ και lot απο την minets an allaitement.
πλευρα του σακου Komplettnahrung – keine zusätzliche zugabe
La date d’expiration et lot imprimée Aliment complet - Ne pas necessaire de aucun Oλοκληρωμενο προϊον - Δεν χρειαζεται καμμια
adjontion. erforderlich προσθηκη.
sur la côté du sac
PRODOTTO DODICI MESI PRIMA DELLA DATA DI Ne contien pas aromates artificiel - Insister Enthält keine künstliche aromen – einige tage für Δεν διαθετει τεχνητα αρωματα-να επιμενετε μερικεσ
CONSERVAZIONE MINIMA INDICATA quelques jours pour obtenir une complet die vollkommene anpassung unserer katze sind ημερεσ για μια ολοκληρωμενη προσαρμογη τησ
adaptation de notre chat. erforderlich. γατασ σασ.
CONSERVARE IN LUOGO FRESCO E ASCIUTTO Ta insistance será récompensé avec des selles Ihr durchhaltevermögen wird durch einen immer Η επιμονη σου θα βραβευθει με τα πυκνα παντα
toujour compactes et avec boucoup de gre qui ne festen stuhl ihres freundes prämiert werden und κοπρανα και την ευχαριστηση τησ γατασ σου, που δεν

Consiglieri
cessera pas pendant le temps. durch die zufriedenheit die auch mit der zeit nicht θα υποχωρησει κατα τη διαρκεια του χρονου.
nachlassen wird.

MANGIME COMPLETO PER CANI prodotto in ITALIA da:

PRODOTTO NATURALE MANGIME


“NUTRIXCOMPLETO
PIU’ srl”PER CANI prodotto in(MC)
Castelraimondo ITALIA da:

GATTO GATTO
E’ tempo di vacanze cari veterinari rilassatevi pensando a questa bel-
“NUTRIX
Tel. +39 PIU’ srl”- Castelraimondo
0737 641171 (MC)
Fax +39 0737 643011
SENZA AGGIUNTA DI AROMI - COLORANTI e CONSERVANTI Tel. +39 0737 641171 - Fax
info@nutrixpiu.com
servizio clienti
+39 0737 643011
- www.nutrixpiu.com
NATURAL PRODUCT
Dr.ssa Teodora Comerio
info@nutrixpiu.com
REGIONE MARCHE- N. www.nutrixpiu.com
AUTORIZZ. IT 000022 MC
1,5 KG
servizio clienti
AUTORIZZ. REGIONEUE
RICONOSCIMENTO MARCHE N. IT 000022 MC
Nr: ABP2592PETPP3
WITHOUT ARTIFICIAL FLAVORINGS - COLORING AND PRESERVATIVES MANGIME COMPLETO PER GATTI
COMPLETE DRY FOOD FOR CATS RICONOSCIMENTO UE Nr: ABP2592PETPP3 8 025599 110505

Peso netto all’origine 1,5 kg tel. 02 93548665 t.comerio@aivpafe.it lissima parte della vostra professione
Prodotto in ITALIA
Ei
MAD n ITALY
%
0

-1
ITALY - 10

dal 1954
00% MADE in
in
DE

ITA

Dott.ssa Cristina Squaranti


LY - 100% MA

COMPLETE DRY FOOD FOR SMALL SIZE ADULT DOGS GATTO


MANGIME COMPLETO PER GATTI

Tel. 045.7501800 - Fax 045.7500786


c.squaranta@aivpafe.it
Il Presidente AIVPAFE
LINEA GATTO Dott. Angelo Troi
Tel./fax 0421.312244
Dott.ssa Natalia Sanna
a.troi@aivpafe.it

Ricchissimo di Omega 3 e Omega 6


Basso contenuto di sodio e magnesio Pubblicazione trimestrale

Giusta quantità di calcio e fosforo Iscrizione n. 2/2013


Tribunale di Camerino (Mc)

Altissimo contenuto di pesce Il Comitato di Redazione della


Rassegna di Medicina Felina ed

Naturalmente ricco in taurina AIVPAFE non si assumono re-


sponsabilità per errori ed omis-
sioni, né per opinioni espresse
dagli autori dei testi, sui quali ri-
CRUELT
EE - Y cade ogni responsabilità di quan-
FR
to affermato
FR
Y
CRUELT

EE -
CRUELT

SEGRETERIA DELEGATA
MV Congressi SpA
EE -

Via Marchesi 26
Y
FR

FR
43126 PARMA
EE - Y
CRUELT
Tel. 0521 290191
Fax 0521 291314
aivpafe@mvcongressi.it
www.aivpafe.it

un sacco di... motivi x sceglierlo!!


Tel. +39 0737 641171 - nutrix@nutrixpiu.com - www.nutrixpiu.com
Casi clinici C A S I C L I N I C I C A S I C L I N I C I

Pododermatite
plasmacellulare in un gatto

DAVIDE CHIOCCO * DVM, LUCA BACCHI * DVM, UGO RICCO’ * DVM, GAIA DE VINCENZI * DVM
Fig. 2: Citologico per ago infissione. Si osservano pla- Fig. 3: Citologico per ago infissione. Si osservano pla-
*: Libero Professionista - Clinica Veterinaria Riccò smacellule, neutrofili e una contaminazione ematica smacellule, neutrofili e una contaminazione ematica

SUMMARY proprietari riportano che occasionalmente il Il pemfigo foliaceo può dare ipercheratosi
A 5 year old, european, female neutered cat has been visited for symptoms of pododermatitis. The lesions appear at
least one year ago and cause pain and difficulty in deambulation. The cat wasn’t treated during the last year. The FIV/ gatto ha difficoltà ad appoggiare uno o più dei cuscinetti, tuttavia raramente questa è
FeLV test was negative. The lesions involve both the metatarsal pads which appear swollen and have purple shades. arti. Si riscontrano lesioni a carico dei cusci- l’unica manifestazione, in quanto spesso si
Besides, both the pads shows white hyperkeratotic ulcerated lesions with exposition of granulation tissue. A suspect netti metatarsali degli arti posteriori destro accompagna ad altre lesioni cutanee (paro-
of plasmacellular pododermatitis was advanced on the basis of the clinical observation, hematological and biochemical
e sinistro. Questi si presentano aumentati di nichia, croste e pustole a livello addominale
exams and citological evaluation of fine needle agoaspiration and apposition of a pad lesion. The diagnostic suspect was
confirmed by hystological exam of a tissue sample. This exam shows an infiltration of mature plasma cell. The cat was volume, diminuiti di consistenza, con strie e e di padiglione auricolare).1,4
treated with oral doxyciclin for 4 weeks to combine the antibiotic action with immunomodulator effects. Once ended croste ipercheratosiche biancastre e con ul- La dermatite da contatto generalmente coin-
this therapeutic protocol, the cat shows no more pad lesions. cere che espongono tessuto di granulazione volge significativamente anche i cuscinetti
lievemente emorragico. Sull’arto sinistro le digitali, quindi anche questa diagnosi è poco
KEY WORDS pododermatite plasmacellulare felina, doxiciclina, cuscinetti plantari lesioni si estendono anche ad un cuscinetto verosimile.1
digitale (Fig. 1). Il granuloma eosinofilico in alcuni casi può
INTRODUZIONE colorazione violacea e, sulla superficie, forma- Il gatto vive sia in casa che all’esterno, è manifestarsi come unica forma clinica a
La pododermatite plasmacellulare (PPC) è zione di strie ipercheratosiche che possono regolarmente vaccinato e sottoposto a trat- livello dei cuscinetti, coinvolgendone uno o
una patologia rara che colpisce i gatti, senza ulcerarsi esponendo tessuto di granulazione tamento antiparassitario con collare a base anche multipli.1,4
predisposizione di età, razza e sesso.1,2 Essa emorragico.1,2,5,6,7 Il dolore, quando presente, si di imidacloprid + flumetrina. Il test FIV-FeLV La reazione cutanea da farmaco non è at-
determina un’infiltrazione plasmacellulare manifesta con difficoltà nella deambulazione è risultato negativo. tendibile in quanto precedentemente alla
a livello di uno o più cuscinetti plantari per mancato appoggio del piede.5
Dopo la prima visita è stata impostata una comparsa della sintomatologia non sono
(metacarpali e/o metatarsali), estendendosi, L’eziopatogenesi è tutt’ora sconosciuta ma
terapia a base di cefalosporine (cefovecina stati somministrati farmaci.1
occasionalmente e nei casi più avanzati, sulla base dei reperti di laboratorio e della
iniettabile one-shot, 8 mg/kg, unica sommi- Le punture di insetti, le abrasioni meccaniche,
anche ai cuscinetti digitali.1 Il cuscinetto risposta positiva a terapie immunomodu-
nistrazione) e glucocorticoidi (prednisolone i granulomi infettivi e le neoplasie solitamente
colpito generalmente presenta aumento di latrici si pensa che la PPC abbia una base
acetato iniettabile, 1 mg/kg, unica sommini- si manifestano come lesioni singole e non
volume, rammollimento per riduzione della immunomediata.1,2,3,6,7
consistenza fibroelastica, assunzione di una strazione). Dopo due settimane il gatto è stato presenti in più sedi anatomiche.1,4
rivalutato constatando che la terapia aveva Per confermare il sospetto di podermatite
DESCRIZIONE DEL CASO CLINICO
Viene portato in visita un gatto, femmina eliminato il dolore (il gatto ha ricominciato plasmacellulare si procede eseguendo esami
sterilizzata europea di 5 anni, che presenta a deambulare correttamente) ma non aveva emocromocitometrico e biochimico-clinici,
difficoltà deambulatorie da circa un anno risolto il quadro dermatologico in quanto le esame citologico per ago infissione e esame
senza tuttavia essere sottoposto a terapia. strie ipercheratosiche erano ancora presenti. bioptico di tessuto da un cuscinetto interes-
Inizialmente la patologia è comparsa a cari- Nonostante la storia clinica e l’esame clinico sato dalla patologia. L’esame emocromoci-
co di un singolo arto e successivamente si siano suggestivi di pododermatite plasma- tometrico ha mostrato uno stato di anemia
è estesa coinvolgendo, in modo alternato, cellulare, tra le diagnosi differenziali vanno normocitica normocromica non rigenerativa
anche altri arti. Al momento della visita il incluse: pemfigo foliaceo, dermatite da contat- di media entità e un quadro di linfocitosi
gatto si presenta in buono stato di salute e to, granuloma eosinofilico, reazione cutanea (Tabella 1).
normopeso (3 kg); le grandi funzioni organi- da farmaco, punture di insetti o abrasioni L’esame biochimico ha dimostrato un au-
Fig.1: arto posteriore sinistro alla prima visita. Si osser- che sono rispettate; temperatura, parametri meccaniche, granulomi infettivi e neoplasie mento delle globuline con conseguente di-
vano le lesioni caratteristiche a carico del cuscinetto
metatarsale. cardiaci e polmonari sono nella norma. I (adenocarcinoma metastatico, fibrosarcoma, minuzione del rapporto albumine/globuline
linfoma cutaneo, plasmocitoma, etc).1,3 sieriche (Tabella 1).
6 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 7
C A S I C L I N I C I C A S I C L I N I C I

PARAMETRO RISULTATO INTERVALLI DI RIFERIMENTO PARAMETRO RISULTATO INTERVALLI DI RIFERIMENTO


Tabella 1. Esito de-
UREA (BUN) 95 16-38 mg/dl gli esami emocro- LEUCOCITI 18.3 3.9-19 G/l
mocitometrico e
CREATININA 1.7 < 1.9 mg/dl biochimico-clinico ERITROCITI 3.2 7.1-11.5 T/l

SDMA 19 0-14 µg/dl EMOGLOBINA 5.3 10.3-16.2 g/dl

SODIO 151 147-159 mmol/l EMATOCRITO (Hct) 16.8 28.2-52.7 %

CLORURO 125 109-129 mmol/l MCV 52.0 39-56 fl

POTASSIO 4.4 3.3-5.8 mmol/l MCH 16.4 12.6-16.5 pg

FOSFATI 3.1 0.8-2.2 mmol/l MCHC 31.5 28.5-37.8 g/dl

BILIRUBINA TOTALE < 0.1 < 0.4 mg/dl PIASTRINE 382 155-641 G/l

ALT (GPT) 66 < 175 U/I RETICOLOCITI 0.23 %

FOSFATASI ALCALINA 8 < 73 U/I RETICOLOCITI (assoluti) 7000 /µl

GGT 1 <5 U/I BASOFILI 0 %

AST (GOT) 77 <71 U/I EOSINOFILI 1 %

GLDH 2 <11 U/I NEUTROFILI BANDA 0 %

PROTEINE TOTALI 86 59-87 g/l NEUTROFILI SEGMENTATI 55 %

ALBUMINA 18 27-44 g/l LINFOCITI 41 %

GLOBULINE 68 29-54 g/l MONOCITI 3 %

RAPP. ALBUMINA/GLOBULINE 0.27 > 0.57 BASOFILI (assoluto) 0 /µl

GLUCOSIO 136 63-140 mg/dl EOSINOFILI (assoluto) 183 /µl

COLESTEROLO 167 < 329 mg/dl NEUTROFILI BANDA (assoluto) 0 /µl

FRUTTOSAMINE 255 190-365 µmol/l NEUTROFILI SEGMENTATI (assoluto) 10081 /µl

CREATINCHINASI 288 < 542 U/I LINFOCITI (assoluto) 7515 /µl

LDH 172 <182 U/I MONOCITI (assoluto) 550 /µl

CALCIO 2.2 2.2-2.9 mmol/l CELLULE ATIPICHE 0 %

MAGNESIO 1.2 0.6-1.1 mmol/l ANISOCITOSI 0

TRIGLICERIDI 12 21-432 mg/dl POLICROMASIA 0

DISCUSSIONE nenti globuli eosinofilici intracitoplasmatici


L’esame citologico per agoinfissione ha per- viene emessa la diagnosi di pododermatite Il caso descritto di pododermatite plasmacel- (corpi di Russel) rappresentanti accumuli di
messo di osservare, al di là di una contami- plasmacellulare felina e viene prescritta lulare (PPC) risulta sovrapponibile a quanto immunoglobuline; infiltrato neutrofilico può
nazione di componenti ematici, la presenza doxiciclina (10 mg/kg SID PO) per 30 giorni riportato nella letteratura scientifica.1,2,3,6,7 essere presente e dipende dalla presenza di
di numerose plasmacellule (Fig. 2 e 3). È come terapia immunomodulatrice per la Anche precedenti lavori, infatti, hanno ri- ulcere e dalle conseguenti infezioni batteriche
stato eseguito anche un esame citologico pododermatite plasmacellulare. scontrato gli stessi segni clinici (aumento di secondarie. Anche la risposta positiva alla
per apposizione sul tessuto di granulazione volume, rammollimento e assunzione di co- terapia immunomodulatrice con doxiciclina
sottostante ad una crosta che ha permesso Dopo 30 giorni di trattamento la gatta viene lorazione violacea dei cuscinetti plantari con risulta compatibile con i precedenti casi
di osservare un tappeto di neutrofili (Fig. 4). rivalutata per un ulteriore controllo. I cusci- strie ipercheratosiche biancastre che possono descritti. 1,2,3,5,6
La certezza diagnostica è stata raggiunta ulcerarsi e esporre tessuto di granulazione), La causa eziopatogenetica della PPC, tuttavia,
netti metatarsali che erano interessati dalla
eseguendo l’esame istologico da biopsia di gli stessi reperti di laboratorio (aumento delle rimane ancora sconosciuta. 1,2,3,5,6
condizione patologica non sono più aumentati
un cuscinetto colpito. Questo esame ha ri- globuline sieriche, descritto come un’iper- Sono state avanzate diverse ipotesi tra cui
di volume, hanno una consistenza normale e
portato un’espansione del derma dovuto ad gammaglobulinemia policlonale)8 e lo stesso la più plausibile sembra essere quella che
le strie ipercheratosiche sono completamente quadro istologico, il quale rappresenta la
un elevato numero di plasmacellule mature, sostiene una patogenesi immunomediata.
scomparse (Fig. 5 e 6). La deambulazione si è metodica diagnostica di certezza per questa Gli aspetti clinici (ipergammaglobulinemia
alcune delle quali contenenti globuli eosino-
filici, frammiste a neutrofili. normalizzata e non c’è alcun segno di dolore. patologia: dermatite perivascolare da super- policlonale), quelli istologici (infiltrato pla-
In seguito agli esiti di questi approfondimenti Si può, quindi, affermare che la terapia con ficiale a profonda composta principalmente smacellulare) e la risposta alla terapia im-
diagnostici, in particolare quello istologico, doxiciclina si è dimostrata efficace. da plasmacellule, alcune delle quali conte- munomodulatrice suggeriscono, infatti, una

8 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 9


C A S I C L I N I C I C A S I C L I N I C I

Tuttavia, un particolare protocollo terapeuti- LEARNING POINTS/TAKE HOME MESSAGES


co, sviluppato più tardivamente rispetto agli • È stata diagnosticata una pododermatite
altri, si è dimostrato particolarmente efficace plasmacellulare (PPC) in una gatta FIV-FeLV
nel trattare e risolvere la patologia: l’utilizzo negativa, sterilizzata, di 5 anni
della doxiciclina a dosaggi di 25 mg/gatto • Lesioni: aumentato volume e rammolli-
PO SID per 4 settimane oppure 10 mg/kg PO mento dei cuscinetti plantari con strie
SID per 4 settimane.1,2,7 Questa tetraciclina ipercheratosiche biancastre parzialmente
affianca all’azione antibiotica (batteriostatica), ulcerate con esposizione di tessuto di
un’azione immunomodulatrice che riduce la granulazione
proliferazione linfocitaria e la secrezione di • La diagnosi di certezza è stata ottenuta
immunoglobuline da parte dei linfociti B. È con esame istologico di un campione di
stata dimostrata, inoltre, la capacità della tessuto di un cuscinetto colpito
Fig. 4: Citologico per apposizione. Si osserva un tappeto Fig.5: arto posteriore sinistro dopo 15 giorni di terapia doxiciclina di inibire l’attività degli enzimi • Il trattamento con doxiciclina (10 mg/kg
di neutrofili. con doxiciclina. Si osserva già un notevole migliora- proteolitici coinvolti nel rimodellamento PO SID per 4 settimane) ha portato a
mento dei segni clinici. del tessuto connettivo e nella migrazione completa remissione dei sintomi clinici
proliferazione reattiva dei linfociti B ad un cellulare.2
antigene che rimane, però, ancora scono- Utilizzando il protocollo di 10 mg/kg PO SID
sciuto.1,2 per 4 settimane si ottiene una completa re-
Altre ipotesi sostengono la teoria di un’a- missione della sintomatologia, come dimo-
nomalia strutturale dei cuscinetti plantari, strato dal caso clinico sopra descritto e da
basandosi sulla localizzazione anatomica delle altri studi proposti in letteratura.1,2 Il tutto con
lesioni e sulla risposta positiva al trattamento un rischio minimo di effetti collaterali, cosa
chirurgico.2 che rende la doxiciclina una valida opzione
La risoluzione spontanea e la ricorrenza terapeutica per la cura della PPC.
stagionale di alcuni casi di PPC, hanno fat-
to deporre anche per una possibile causa BIBLIOGRAFIA
allergica.1,2
1. Ordeix L. (2003) Pododermatite plasmacellulare felina:
Un’ultima ipotesi prende in considerazione Fig.6: arto posteriore sinistro dopo 30 giorni di terapia caso clinico. Quaderni di dermatologia, Anno 8, n. 2,
5. Guaguère E., Prélaud P.: Dermatosi indotte dall’attivazione
dei linfociti B. In: Guida pratica di dermatologia felina.
una possibile eziologia infettiva. Molti dei con doxiciclina. Si ha una completa remissione dei Dicembre 2003
1st edition. Merial, pp. 7.6-7.8
casi di PPC riportati in letteratura, infatti, segni clinici.
2. Scarampella F., Ordeix L., Noli C., Pappalardo E., Ro-
6. Albanese F.: Citologia infiammatoria cutanea - Malattie
risultavano positivi al virus dell’immunode- plasmacellullare, facendo pensare ad un mano E., Galeotti F., Leone F., Crosta M.C., Gelmini
che evocano una flogosi linfocitica e plasmacellulare.
C. (2006) Valutazione clinico-patologica in 11 gatti con
ficienza felina (FIV), il che ha fatto pensare possibile ruolo predisponente dell’infiam- In: Atlante di citologia dermatologica del Cane e del
pododermatite plasmacellulare trattati con doxiciclina.
Gatto. 1st edition, 2010. Merial, pp.142-143
ad un possibile coinvolgimento di questo mazione cronica cutanea nello sviluppo di Veterinaria, Anno 20, n. 4, Agosto 2006
7. Nuttall T., Harvey R.G., McKeever P.J.: Pododermatite
virus nell’insorgenza della patologia.2,5 La questo tipo di neoplasia.4 3. Cadiergues M.C., Delverdier M., Franc M. (2002) Feline
plasmacellulare felina. In: Dermatologia del Cane e del
plasma cell pododermatitis : a clinical case and literature
risposta positiva alla doxiciclina, invece, ha Anche la terapia della PPC è stata a lungo review. Revue Méd. Vét., 153, 5, 311-313
Gatto. 2nd edition, 2009. Manson Publishing Ltd, pp. 119
fatto ipotizzare un ruolo eziologico di infe- oggetto di discussioni. Esistono, infatti, di- 4. Quintavalla F., Dodi P.L., Dondi M., Manuguerra B., Rossi
8. Bellert A.: Feline plasmazelluläre Pododermatitis – ein
zioni croniche sostenute da batteri sensibili versi protocolli terapeutici. Fallbericht aus der Praxis. Kleintierpraxis 60, Heft 11
G.: Plasma cell pododermatitis and mast cell tumor in
(2015), Seiten 582-587
alle tetracicline.2 Uno di questi consiste nella somministrazione a cat. 3rd International Congress Mediterranean Forum
of Comparative Oncology – Cordoba (Spain), 10-12
È utile sottolineare che, sebbene la sintomato- di alte dosi di prednisone o prednisolone (4.4 April 2013
logia della PPC sia caratteristica e abbia una mg/kg SID PO), tenendo comunque presente
localizzazione peculiare, sono state riportati gli inevitabili effetti collaterali che questo
in letteratura alcuni casi di coinvolgimento tipo di terapia comporta.1,2,7
di altre sedi anatomiche o dello sviluppo di Anche l’escissione chirurgica rappresenta una
patologie concomitanti. Sono stati descrit- valida alternativa terapeutica perfettamente
ti, infatti, casi di stomatite plasmacellulare equiparabile, come efficacia, alla terapia
comparsa in concomitanza delle lesioni farmacologica nonostante la sua maggiore
podali 1,3,7; un caso riporta l’instaurarsi di invasività.1,2,7
glomerulonefrite e amiloidosi renale in corso Oltre alle due suddette opzioni terapeutiche
di PPC 1,3 e un altro studio, infine, descrive è stato proposto anche l’uso di sali di oro
lo sviluppo di un mastocitoma sullo stesso (aurotioglucosio) 1,2 o la crioterapia 7, anch’essi
cuscinetto coinvolto dalla pododermatite rappresentanti valide alternative.

10 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 11


in collaborazione con:

INFORMAZIONI GENERALI
SEDE DEL CONGRESSO
Novotel Salerno Est Arechi, V. Generale Clark 49, 84131 Salerno T. 089 9957111 F. 089 99 57999. Situato
giornata studio a 6 km dal centro storico di Salerno. Fermata dell'autobus per centro della città a 100 metri dall'hotel.

IL LINFOMA NEL GATTO


3 dicembre 2017 - Novotel Est Arechi - SALERNO
Fermata metropolitana (PARCO Arbostella 150 MT), la Staz FS (6 km, bus n° 9 e 5 con fermata a 100
metri dall'hotel).
ECM
accreditato per la categoria “medico veterinario” (max n° 100 partecipanti). Frequenza obbligatoria al
100% e superamento verifica apprendimento soglia 75%. Gli attestati con i crediti verranno spediti per
Programma mail previa verifica dei requisiti sopra indicati.
8:30 Registrazione Partecipanti MODALITÀ DI ISCRIZIONE
9:00 Saluto Autorità per iscriversi inviare entro il 25 novembre 2017 la scheda iscrizione con copia del versamento a MV
9:15 Clinica oncologica del linfoma felino Congressi SpA.
Fabio VALENTINI RINUNCE E RIMBORSI
evento accreditato
10:00 Diagnostica oncologica del linfoma felino

6 ECM
Rinunce o disdette dovranno pervenire per iscritto 15 giorni prima e comporteranno una restituzione del
Fabio VALENTINI
70% dell’ importo versato. Dopo tale data non potrà essere effettuato alcun rimborso.
10:45 Intervallo
QUOTE ISCRIZIONE (IVA INCLUSA). Darà diritto a partecipazione al congresso e attestato di
11:15 Il laboratorio in oncologia
Annalisa PAGANO frequenza Soci AIVPAFE (in regola 2017) Gratuito
12:00 La diagnosi e la prognosi la fa il patologo - Iscritti Ordine dei Medici Veterinari di Salerno e Napoli € 30,00
Giuseppe PIEGARI
- Iscritti all’Ordine Medici Veterinari delle Province Patrocinanti € 50,00
12:45 relazione da definire
- Soci AIMVET, AIVPA, CARDIEC, GISPEV, SITOV (in regola 2017) € 50,00
13:00 Discussione
- Neolaureati (A.A. 2016/2017)*inclusa iscrizione AIVPAFE 2018 € 50,00
13:30 Pausa pranzo
14:30 Diagnostico differenziale: non solo linfoma - Studenti 5° anno (n° posti limitato) Gratuito
Fabio VALENTINI - Soci del Club del Veterinario € 80,00
15:15 Le armi per combattere il linfoma felino - Altre Categorie € 100,00
Fabio VALENTINI
16:00 Intervallo
16:30 relazione da definire
16:45 La chirurgia nel linfoma del gatto: quando e come
Luigi NAVAS INFO E CONTATTI
17:30 Il trattamento del linfoma felino: quale protocollo chemioterapico scegliere? MV Congressi Spa - Via Marchesi 26D 43126 Parma tel. 0521 290191 int. 16 fax 0521 291314
Giampaolo CRISPINO aivpafe@mvcongressi.it www.aivpafe.it
18:15 Discussione
18:30 Verifica apprendimento ECM e Chiusura Lavori

Relatori
Dott. Giampaolo CRISPINO
DVM, General Practitioner Certificate in Oncology, Napoli
Prof. Luigi NAVAS
Responsabile del Servizio di Oncologia Veterinaria (SOV)
Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzione Animali Università degli Studi di Napoli "Federico II"
Dott.ssa Annalisa PAGANO
Direttore Sanitario Laboratorio Analisi LADIVET, Salerno
Dott. Giuseppe PIEGARI
DVM, Master in Scienze Biomediche, Autoptiche ed Istocitotecnologiche, Dottorando di Ricerca UNINA
Dott. Fabio VALENTINI
DVM, MS, MRCVS, Responsabile Servizio Oncologia Veterinaria ONCOVET, Roma
Q U A L È L A T U A D I A G N O S I

?
giornata studio

IL LINFOMA NEL GATTO Qual è


3 dicembre 2017 - Novotel Est Arechi - SALERNO

Cognome____________________________________________ Nome______________________________________
Indirizzo ________________________________________________________________________________________
la tua diagnosi
CAP _______________________Città_______________________________________________Prov.______________
Codice fiscale ______________________________________ P. IVA ________________________________________
Nato a _____________________________________________(______) il ____________________________________
Martina Fumeo, Sabrina Manfredi*, Gabriele Costantino Melis, Francesca Miduri, Eleonora Daga, Giacomo
Gnudi, Antonella Volta
e-mail ________________________________________________ Tel ______________________________________
Dipartimento di Scienze Medico Veterinarie – Università degli Studi di Parma
fax ______________________________________ cell. __________________________________________________ *autore corrispondente: sabrinamanfredi@hotmail.it
DICHIARA di essere iscritto all'Ordine dei Medici Veterinari Provincia di __________________ Tessera n° ___________

Desidero iscrivermi in qualità di (barrare ) Quote Iva inclusa

 Socio AIVPAFE (in regola 2017) Gratuito


 Iscritto Ordine dei Medici Veterinari di Salerno e Napoli € 30,00 (Prov. ____)
 Iscritto all’Ordine Medici Veterinari delle Province Patrocinanti € 50,00 (Prov. ____)
Socio  AIMVET  AIVPA  CARDIEC  GISPEV  SITOV (in regola 2017) € 50,00
 Neolaureato (A.A. 2016/2017)*inclusa iscrizione AIVPAFE 2018 € 50,00
 Studente 5° anno (n° posti limitato) Gratuito
 Socio del Club del Veterinario € 80,00
 Altro € 100,00

Invio pertanto l’importo di€______________allegando copia della ricevuta del versamento) tramite:

Assegno bancario vaglia postale da intestare o spedire a:


MV Congressi SpA – Via Marchesi 26/D – 43126 Parma (assegni: si consiglia tramite raccomandata)

Bonifico bancario intestato a: MV Congressi SpA- CARISBO – Parma VIA MASSIMO D’AZEGLIO 29/C

IBAN IT32 R063 8512 7311 0000 0000 613 BIC/SWIFT IBSPIT2B

Specificare nella causale del vaglia/bonifico: nome partecipante _____________ / cod. 1832
Figura 1 A Proiezione Latero-Laterale destra dell’addome.

DATI PER LA FATTURAZIONE (se diversi da sopra)

Ragione sociale__________________________________________________________________________________

Indirizzo_______________________________________________________________________________________

CAP____________________________Città________________________________________Prov________________

P.IVA ____________________________________________Codice fiscale___________________________________

E-mail_________________________________________________________(la fattura verrà spedita in formato .pdf)

Ai sensi del D.lgs n. 196/03 si informa che i Suoi dati personali saranno trattati, con l'utilizzo anche di strumenti elettro nici, per finalità connesse allo svolgimento dell’evento. Il conferimento dei
dati è facoltativo ma necessario, la loro mancata indicazione comporta l’impossibilità di adempiere alle prestazioni richiest e. I Suoi dati saranno trattati da personale incaricato (addetti di
amministrazione e di segreteria), e potranno essere comunicatia soggetti ai quali la comunicazione risulti necessaria per legge, al Ministero della Salute ai fini ECM, a soggetti connessi allo
svolgimento dei servizi relativi all' evento (es hotel, agenzia di viagg io etc, ed ad AIVPAFE . Previo consenso, i suddetti dati potranno essere utilizzati anche per informarLa dei nostri futuri eventi.
Le sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. 196/2003 in particolare, il diritto di accedere ai Suoi dati personali, chiederne rettifica, aggiornamento e/o cancellazione, rivolgendo richiesta Figura 1 B Proiezione Ventro-Dorsale dell’addome.
al responsabile per il riscontro all’interessato, Dott. Franco Aiello. Il titolare è MV Congressi Spa. Via Marchesi 26 D, 43126 Parma.

Consenso al trattamento dei dati personali Consenso all’invio tramite e -mail o fax di materiale informativo.
acconsento non acconsento acconsento non acconsento

Data________________________________ Firma_____________________________________________

LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 15


Q U A L È L A T U A D I A G N O S I Q U A L È L A T U A D I A G N O S I

ANAMNESI MCH poco al di sotto del limite minimo di ri- DIAGNOSI ED INTERPRETAZIONE
Un gatto europeo maschio di 2 anni viene ri- fermento (12,2 pgr; range di rifermento 13,0- L’esame radiografico dell’addome, esegui-
ferito all’Ospedale Veterinario Universitario 17,0) e RDW lievemente in aumento (22,2% to nelle due proiezioni latero-laterale destra
Didattico di Parma per vomito incoercibile su un range di rifermento di 14,1-18,4). Non (Fig. 2 A) e ventro-dorsale (Fig. 2 B), ha per-
dal giorno precedente. Il gatto presenta inol- sono rilevate altre anomalie. messo di visualizzare la presenza di un cor-
tre anoressia e depressione del sensorio. Il profilo biochimico risulta nel complesso po estraneo di tipo metallico riferibile ad un
Alla raccolta dell’anamnesi, i proprietari rife- nella norma, con un lieve aumento delle al- ago da cucito di circa 4 cm, localizzato nella
riscono di aver trovato in casa un laccio per bumine sieriche (3,71 g/dl; range di riferimen- sede di proiezione del duodeno discenden-
il pane ( un laccetto di plastica con l’anima to 2,10-3,30), ma con un rapporto albumina/ te (freccia nera). Lo stomaco appare vuoto,
costituita da un fil di ferro). globuline pari a 1,07. il dettaglio addominale nel complesso nel-
All’esame obiettivo generale, il gatto non Sulla base dell’anamnesi e dei sintomi, si ef- la norma. Il piccolo intestino ha tuttavia un
mostra dolore addominale alla palpazione, fettua l’esame radiografico nelle due proie- aspetto ridondante, disteso da gas, ammas-
né altri segni di alterazione, e all’ispezione zioni (Figura 1 A e 1 B) sato, tortuoso (frecce bianche). Reni e vescica
visiva non sono presenti corpi estranei alla appaiono nella norma.
base della lingua. La temperatura rettale è di Determina se siano necessari ulteriori La diagnosi radiografica è corpo estraneo
38,9° C. Il gatto pesa 5,7kg. mezzi diagnostici, o fai la tua diagnosi metallico duodenale e sospetta presenza
All’esame emocromocitometrico si evidenzia sulla base delle immagini proposte… di concomitante corpo estraneo lineare. La
diagnosi differenziale per l’ansa intestina-
le distesa (ileo focale) è un quadro di ente-
rite marcata focale. Si decide di effettuare
un esame ecografico dell’addome, al fine di
indagare il pacchetto intestinale in toto e di
formulare una diagnosi più precisa. Ad una
Figura 3: A Valutazione ecografica dell’ansa intestinale
prima valutazione, alcune anse del piccolo con corpo estraneo lineare. B Valutazione ecografica
intestino presentano aspetto corrugato, e nel del corpo estraneo di tipo metallico con artefatto ‘co-
lume è presente una modesta quantità di flu- met tail’.
ido e gas. La peristalsi è assente. È presente,
inoltre, una struttura endoluminale sottile ma mia e rimozione del corpo estraneo presso
piuttosto lunga (almeno 5 cm), filiforme, eco- il veterinario referente. Il chirurgo ha confer-
riflettente (Fig. 3 A). Intorno ad essa, l’ansa mato la diagnosi emersa dagli esami radio-
del tenue si presenta ridondante e tortuosa. grafico ed ecografico, individuando in un filo
Inoltre, un’ansa intestinale, presumibilmente da cucito la porzione di corpo estraneo non
appartenente al tratto duodenale, presenta metallico risultata in ecografia.
nel lume una struttura ecoriflettente linea-
re di almeno 3 cm con un evidente artefatto DISCUSSIONI
Figura 2: A Proiezione LL dx, evidenziazione ‘comet tail’(Fig. 3 B). Si nota inoltre una lieve I corpi estranei sono motivo frequente di visi-
di anse intestinali dilatate e presenza di cor-
iperecogenicità del peritoneo localizzata at- te cliniche in urgenza nella pratica dei piccoli
po estraneo metallico e sospetto lineare. B
Proiezione VD, presenza di corpo estraneo torno ad alcune anse intestinali. Non è pre- animali (Pratt et al 2014), costituendo spesso
metallico. sente fluido libero in addome. Reni, vescica, delle importanti condizioni chirurgiche.
fegato e cistifellea appaiono nella norma. In particolare, i corpi estranei lineari sembra-
La diagnosi ecografica è apparsa dunque no essere segnalati con maggior frequenza
compatibile con il quadro delineato all’esa- nel gatto. I tipi di materiale ingerito includo-
me radiografico, e ha inoltre caratterizzato il no fili (eventualmente ancora attaccato all’a-
corpo estraneo come solo in parte metallico go da cucito), tessuti, tappeti, lacci, plastica e
e per il resto lineare, e coinvolgente più anse collant (O’Brien et al 2009).
intestinali (dunque suggestivo di possibile Perché causi segni clinici, un corpo estraneo
filo da cucito). lineare deve essere ‘fissato’ alla parete inte-
stinale con un’estremità, solitamente la por-
TRATTAMENTO ED ESITO zione prossimale, con la porzione rimanente
Il gatto del presente report ha affrontato con (distale) libera e distesa nel lume; le onde pe-
successo l’intervento chirurgico di laparoto- ristaltiche tenderanno a formare una plicatu-

16 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 17


Q U A L È L A T U A D I A G N O S I

PRESS RELEASE
ra dell’intestino attorno a questa porzione, da Oltre a maggiori informazioni su tipologia e
cui l’aspetto corrugato/ridondante delle anse materiale del corpo estraneo lineare presen-
(O’Brien et al 2009). Oltre all’evidente pre- te, l’ecografia addominale può anche fornire
senza del corpo estraneo metallico, nei radio- dati importanti sullo stato della parete del
grammi eseguiti per questo caso clinico uno tratto intestinale interessato, in particolare il
dei principali aspetti diagnostici da indagare suo ispessimento o la perdita di stratigrafia,
è la presenza di anse intestinali dilatate da e dunque in generale sulla gravità delle alte-
Maciej Parys wins
gas e ridondanti. Queste si rilevano in appa- razioni che possono derivare dalla presenza the 2017 Young Scientist Award
renza distalmente rispetto alla localizzazione del corpo estraneo (Johnson et al 2010).
del corpo estraneo. Altra importante indicazione è il rischio di The 2017 ABCD Young Scientist Award funded by Boehringer Ingelheim Animal Health (formerly
known as AMYSA) was presented to Dr Maciej Parys (32), originally from Poland and currently
L’aspetto ecografico corrugato dell’intesti- perforazione per la presenza di corpi estra- working at the Royal (Dick) School of Veterinary Studies of the University of Edinburgh, UK, for his
no tenue è un tratto aspecifico rilevabile in nei taglienti o appuntiti, per la cui diagnosi work on the immunomodulatory properties of feline mesenchymal stem cells (MSC).
diverse patologie intestinali e addominali l’ecografia può dimostrarsi più immediata.
“Our studies have shown that feline MSC use a similar set of genes as human cells. This makes
(Cepparulo et al 2009). Questo tipo di lesione Può inoltre essere un mezzo di facile utilizzo inflammatory disorders in cats a reliable model for studying MSC therapy,” Dr Parys explained. “We
può essere funzionale (spasmo) o struttura- e minima invasività utile per il monitoraggio have also proven that feline MSC are able to block the proliferation of stimulated peripheral
mononuclear blood cells, which further supports their use in the treatment of immune-mediated
le, e può indirizzare verso diverse diagnosi dell’eventuale progressione del corpo estra- diseases.”
differenziali, tra cui enterite, peritonite, pan- neo lungo l’apparato digerente (Pratt et al
creatite, neoplasia. Più facilmente attraverso 2014). L’intervento chirurgico è infatti indica- “Dr Parys’s work may be of importance for a wide field of inflammatory and immune-mediated
diseases, and not only in cats, commented Dr Karin Moestl, chair of the European Advisory Board on
l’esame ecografico, è necessario distinguere to in caso di comparsa di segni clinici acuti Cat Diseases (ABCD), adding that this year’s applications were of particularly high quality. “Dr Parys
l’aspetto corrugato dell’intestino dall’aspet- o di mancato avanzamento del corpo estra- provided excellent work and this award recognizes a scientist with very promising career, added Dr
Jean-Christophe Thibault, Boehringer Ingelheim’s Global Technical Director for Companion Animal
to plicato, causato in modo specifico dalla neo per 3 giorni consecutivi (Pratt et al 2014). vaccines.
presenza di corpi estranei lineari, alterazione L’esame ecografico ha dunque aggiunto del-
sempre strutturale e con indicazione chirurgi- le informazioni aggiuntive alla precisazio- The award (1000€) was presented to Maciej Parys by the ABCD at the congress of the International
Society of Feline Medicine, held from 28 June to 2 July 2017 in Brighton, UK. The 2016 recipients of
ca (O’Brien et al 2009). Un’altra importante al- ne della diagnosi e alla formulazione di una the AMYSA award were Vito Colella (University of Bari) and Mirja Nolff (University of Munich).
terazione da considerare è la dilatazione del- prognosi, e può essere considerato un esa-
le anse intestinali, che può essere un aspetto me complementare all’esame radiografico, The Young Scientist Award, created in 2008 by Merial, is funded by Boehringer Ingelheim and is
presented to young scientists in veterinary or biomedical sciences, who have made an original
indicativo della presenza di corpi estranei. ma non sostitutivo. In generale, e in questo contribution in the field of feline infectious diseases and/or immunology.
Questi infatti, causando un’ostruzione mec- caso specifico, l’esame radiografico permet-
canica del tratto intestinale, ne provocano te una valutazione generale dell’addome e Applicants should have published their findings in a journal listed in PubMed or Web of Science or
have had them accepted by another recognised assessing body. Candidates should be based in
la distensione, in genere prossimalmente al dell’apparato gastro-enterico nel complesso; Europe, have completed a veterinary or biomedical curriculum, and be under 35 years of age at the
sito della lesione (Cepparulo et al 2009). inoltre consente di evidenziare nell’immedia- time of application. Applications in the fields of both basic and applied sciences are welcome.
In questo caso, dunque, la presenza delle to i corpi estranei radiopachi che talvolta non Photo caption: Maciej Parys (at right), recipient of the 2017 ABCD Young Scientist Award flanked by ABCD
anse replete di gas e ridondanti localizzate di- possono essere visualizzati con l’ecografia. chair Karin Moestl (centre) and Jean-Christoph Thibault (Boehringer Ingelheim), who presented the award.
stalmente al corpo estraneo, invece che pros- Pertanto, come riporta anche la letteratura, in For further information, please contact Karin de Lange, ABCD secretary, karin.delange@abcd-vets.org
simalmente allo stesso come di frequente diversi casi l’esame radiografico e ecografi-
accade, ha condotto all’utilizzo dell’ecografia co diventano complementari nello studio dei Notes to Editors:
come ulteriore mezzo diagnostico. corpi estranei gastro-intestinali.
 The European Advisory Board on Cat Diseases (ABCD) is an independent panel of 15 leading veterinarians from eleven
A B European countries, with an expertise in immunology, vaccinology and/or feline medicine. The ABCD was set up to compile
BIBLIOGRAFIA guidelines for the prevention and management of major feline infectious diseases in Europe, based on current scientific
knowledge. For more information, please visit www.abcdcatsvets.org
1. Pratt C. L., Reineke E. L., Drobatz K. J. (2014) “Sewing 3. Cepparulo A., Valentini S., Tamburro R., Bettini G., Scarpa  Boehringer Ingelheim Animal Health: On January 1st, 2017, Merial became part of the Boehringer Ingelheim group. As the
needle foreign body ingestion in dogs and cats: 65 cases F., Diana A., Pietra M. (2009) “What is your diagnosis? second largest animal health business in the world, Boehringer Ingelheim is committed to making the industry even better at
(2000–2012).” Journal of the American Veterinary Medical Intestinal neoplasia, segmental enteritis, and linear for- improving animal health. With more than 10,000 employees worldwide, Boehringer Ingelheim Animal Health has products
Association 245, pp 302-308. eign body associated with a partially obstructive pattern.” available in more than 150 markets and a global presence in 99 countries. For more information about Boehringer Ingelheim
Animal Health, please visit https://www.boehringer-ingelheim.com/animal-health/animal-health .
Journal of the American Veterinary Medical Association
2. Bradley K (2009): The small intestine. In: British Small
235, pp 27-28.
Animal Veterinary Association. BSAVA manual of canine
and feline abdominal imaging. 1th edn. Eds O’Brien 4. Johnson P. J., Hayward N. J. (2010) “What is your di-
Robert and Barr Frances, India, 2009, pp 110-131. agnosis?” Journal of the American Veterinary Medical
Association 236, pp 169-170.

RINGRAZIAMENTI
Si ringrazia l’Ambulatorio Veterinario Belvedere di Reggio nell’Emilia per la gentile collabo-
razione.

18 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017


CONGRESSO NAZIONALE CONGRESSO NAZIONALE
Clinica e Chirurgia Clinica e Chirurgia
ECM 5,6
Gastroenterica ECM 5,6
Gastroenterica
Mestre (VE) - 23-24 Settembre 2017 Mestre (VE) - 23-24 Settembre 2017
NovoHotel Mestre Castellana NovoHotel Mestre Castellana
In collaborazione con In collaborazione con
Ordine dei Medici Veterinari della Provincia Ordine dei Medici Veterinari della Provincia
di Venezia di Venezia
Con il Patrocinio: Con il Patrocinio:
Ordine dei Medici Veterinari delle Province di Ordine dei Medici Veterinari delle Province di
Alessandria, Bologna, Cremona, Mantova, RELATORI Alessandria, Bologna, Cremona, Mantova, RELATORI
Padova, Parma, Pavia, Ravenna, Reggio Dott. Paolo BOGONI- DVM Libero Professionista, Ghedi (BS) Padova, Parma, Pavia, Ravenna, Reggio Dott. Paolo BOGONI- DVM Libero Professionista, Ghedi (BS)
Emilia, Torino, Udine, Varese, Verona, Dott. Enrico BOTTERO - DVM Libero Professionista, Ceva (CN) Emilia, Torino, Udine, Varese, Verona, Dott. Enrico BOTTERO - DVM Libero Professionista, Ceva (CN)
Vicenza Dott. Graziano PENGO - DVM Libero Professionista , Madignano (CR) Vicenza Dott. Graziano PENGO - DVM Libero Professionista , Madignano (CR)

SABATO 23 SETTEMBRE 2017 DOMENICA 24 SETTEMBRE 2017 SABATO 23 SETTEMBRE 2017 DOMENICA 24 SETTEMBRE 2017
14.00 Registrazione partecipanti 9.00 Differenziare IBD e linfoma intestinale: un compito difficile 14.00 Registrazione partecipanti 9.00 Differenziare IBD e linfoma intestinale: un compito difficile
I parte I parte
14.30 Saluto delle Autorità E. BOTTERO 14.30 Saluto delle Autorità E. BOTTERO

15.00 Il rigurgito nel gatto: un sintomo non sem- 9.45 Differenziare IBD e linfoma intestinale: un compito difficile 15.00 Il rigurgito nel gatto: un sintomo non sem- 9.45 Differenziare IBD e linfoma intestinale: un compito difficile
pre facile da diagnosticare e trattare II parte pre facile da diagnosticare e trattare II parte
E. BOTTERO E. BOTTERO E. BOTTERO E. BOTTERO

15.45 Il vomito nel gatto : cause, diagnosi e terapia 10.30 Intervallo 15.45 Il vomito nel gatto : cause, diagnosi e terapia 10.30 Intervallo
E. BOTTERO E. BOTTERO
11.00 Chirurgia dell’intestino: dai corpi estranei alle neoplasie 11.00 Chirurgia dell’intestino: dai corpi estranei alle neoplasie
16.30 Intervallo P. BOGONI 16.30 Intervallo P. BOGONI

17.00 Disturbi gastrointestinali: i vantaggi di una 11.45 Stipsi, costipazione, ostipazione: una difficile diagnosi clinica 17.00 Disturbi gastrointestinali: i vantaggi di una 11.45 Stipsi, costipazione, ostipazione: una difficile diagnosi clinica
nutrizione flessibile * G. PENGO G. PENGO
nutrizione flessibile *
B. MARRA B. MARRA
12.30 Discussione 12.30 Discussione
17.15 Chirurgia dello stomaco: dai corpi estranei alle 17.15 Chirurgia dello stomaco: dai corpi estranei alle
neoplasie 13.00 Pausa pranzo neoplasie 13.00 Pausa pranzo
P. BOGONI P. BOGONI
14.00 La scorretta alimentazione come causa di patologie intestinali 14.00 La scorretta alimentazione come causa di patologie intestinali
G. PENGO G. PENGO
18.30 Discussione e Chiusura Lavori 18.30 Discussione e Chiusura Lavori
19.00 Assemblea Elettiva Nuovo Consiglio Direttivo 14.45 Proposte nutrizionali in caso di problemi gastrointestinali * 14.45 Proposte nutrizionali in caso di problemi gastrointestinali *
G. PONCINI 19.00 Assemblea Elettiva Nuovo Consiglio Direttivo
AIVPAFE G. PONCINI
AIVPAFE
15.00 Valutazione di marker di stress ossidativo in gatti con diabete mellito come 15.00 Valutazione di marker di stress ossidativo in gatti con diabete mellito come
possibile indice predittivo di remissione clinica - F. INCORVAIA possibile indice predittivo di remissione clinica - F. INCORVAIA
INFORMAZIONI GENERALI 15.30 Intervallo 15.30 Intervallo
INFORMAZIONI GENERALI
Sede del Congresso 16.00 Il megacolon e la chirurgia del grosso intestino Sede del Congresso 16.00 Il megacolon e la chirurgia del grosso intestino
Novohotel Mestre Castellana Via A. Ceccherini 21 30174 Mestre P. BOGONI Novohotel Mestre Castellana Via A. Ceccherini 21 30174 Mestre P. BOGONI
Venezia tel. 041 5066511 www.novohotel.com Venezia tel. 041 5066511 www.novohotel.com
17.00 Le patologie degli anelli vascolari rare ma presenti anche nel 17.00 Le patologie degli anelli vascolari rare ma presenti anche nel
ECM gatto ECM gatto
n° 5.6 per la categoria “medico veterinario” (per max n° G. PENGO n° 5.6 per la categoria “medico veterinario” (per max n° G. PENGO
150 partecipanti). Frequenza obbligatoria al 90%, 150 partecipanti). Frequenza obbligatoria al 90%,
verifica apprendimento 75% soglia superamento test. 17.45 Discussione verifica apprendimento 75% soglia superamento test. 17.45 Discussione
L’attestato con i crediti verrà spedito, per mail, previa verifica L’attestato con i crediti verrà spedito, per mail, previa verifica
dei requisiti sopra indicati. * Relazioni non accreditate ECM. 18.00 Verifica Apprendimento ECM e chiusura lavori dei requisiti sopra indicati. * Relazioni non accreditate ECM. 18.00 Verifica Apprendimento ECM e chiusura lavori
Quote Iscrizione (iva inclusa) Quote Iscrizione (iva inclusa)
• Soci AIVPAFE (in regola 2017) Gratuito • Iscritti Ordine dei Medici Veterinari di Venezia Gratuito • Soci AIVPAFE (in regola 2017) Gratuito • Iscritti Ordine dei Medici Veterinari di Venezia Gratuito
• Iscritti all’Ordine Medici Veterinari delle altre Province Patrocinanti € 50,00 • Soci AIMVET, AIVPA, CARDIEC, GISPEV, SITOV € 50,00 (in regola 2017) • Iscritti all’Ordine Medici Veterinari delle altre Province Patrocinanti € 50,00 • Soci AIMVET, AIVPA, CARDIEC, GISPEV, SITOV € 50,00 (in regola 2017)
• Neolaureati *inclusa iscrizione AIVPAFE 2018 € 50,00 • Studenti 5° anno Gratuito (n° posti limitato) • Neolaureati *inclusa iscrizione AIVPAFE 2018 € 50,00 • Studenti 5° anno Gratuito (n° posti limitato)
• Soci del Club del Veterinario € 100,00 • Altro € 120,00 • Soci del Club del Veterinario € 100,00 • Altro € 120,00
Modalità iscrizione Modalità iscrizione
per iscriversi inviare, entro il 10 settembre 2017, la scheda d’iscrizione con copia del versamento a per iscriversi inviare, entro il 10 settembre 2017, la scheda d’iscrizione con copia del versamento a
MV Congressi SpA.. Progetto “LA MIA TESI” promosso ed organizzato da MV Congressi SpA.. Progetto “LA MIA TESI” promosso ed organizzato da
AIVPAFE in collaborazione con AIVPAFE in collaborazione con
Rinunce e rimborsi dovranno pervenire per iscritto, 15 giorni prima, comporteranno Rinunce e rimborsi dovranno pervenire per iscritto, 15 giorni prima, comporteranno
restituzione del 70%. Dopo tale data non potrà essere effettuato alcun rimborso. che premia la miglior Tesi di Laurea in Medicina e Chirurgia che premia la miglior Tesi di Laurea in Medicina e Chirurgia
restituzione del 70%. Dopo tale data non potrà essere effettuato alcun rimborso.
Felina dell’anno accademico 2016/2017. Felina dell’anno accademico 2016/2017.

Per informazioni: Per informazioni:


Via Marchesi 26 D 43126 Parma Via Marchesi 26 D 43126 Parma
tel. 0521-290191 fax 0521-291314 tel. 0521-290191 fax 0521-291314
aivpafe@mvcongressi.it www.aivpa.it aivpafe@mvcongressi.it www.aivpa.it
Felinofilia F E L I N O F I L I A F E L I N O F I L I A

ta ad una mutazione autosomica recessiva del

Le razze dei gatti: gene KIT presente in omozigosi. Tale mutazione


è identificata dal simbolo è wg dove l’esponente

SNOWSHOE g sta per “gloves” (in inglese, guanti) e w per


white, ovvero, bianco.
Si ipotizza che anche la pezzatura delle zampe
degli Snowshoe sia riconducibile a questo stesso
Laura Maria Settimo allele, anche se manca la dimostrazione speri-
Membro del Consiglio Direttivo Nazionale dell’ANFI e del CD dell’ANFI Lazio mentale; esistono infatti anche altre mutazioni
Segretaria Club Italiano del British Shorthair (CIBRIS) che causano marcature bianche sulle zampe,
Titolare dell’Allevamento della Fata Morgana – via G.B. Pescetti 39 - Roma (RM) ma non sono attualmente disponibili degli studi
attendibili in merito né se ne conoscono le mo-
dalità di trasmissione.
CENNI STORICI SULLA RAZZA Tuttavia, così come il problema del guantaggio
Si tratta di una razza piuttosto recente la cui perfetto affligge tuttora gli allevatori di Sacri
origine è ben documentata, selezionata negli di Birmania del mondo intero, gli allevatori di
Stati Uniti a partire da una nascita casuale con Snowshoe riscontrano difficoltà ancora maggiori
l’obiettivo di associare la colorazione “point” ti- a coordinare le pezzature bianche sul muso con
pica del Siamese con il guantaggio bianco delle quelle sulle zampe, perseguendo un modello di
estremità delle quattro zampe che caratterizza il perfezione in ambedue.
sacro di Birmania e la pezzatura bianca del muso Non deve stupire l’ipotesi di uno stretto colle-
a tendina (cioè triangolare, in forma di una V gamento fra Sacri di Birmania e Snowshoe: si
rovesciata) classica dei gatti bicolori. tratta infatti di due razze selezionate dall’uomo a
I gatti di fondazione della razza furono tre fratelli partire da soggetti Siamesi o Thai caratterizzati da
con le zampe bianche nati nel 1960 a Philadelphia indesiderate (per quelle razze) marcature bianche
da genitori Siamesi nell’allevamento di Dorothy sulle zampe.
Hinds-Daugherty. La nascita di gattini guantati
nelle cucciolate di Siamesi a quei tempi era un LE CARATTERISTICHE FISICHE ED ETOLOGICHE
evento ancora piuttosto frequente in quanto la DELLO SNOWSHOE
razza Siamese stessa non era ancora ben fissa- Lo Snowshoe ideale è un gatto di media taglia,
ta, tuttavia questo genere di soggetti venivano che combina la robustezza dei suoi progenitori
Giovane Snowshoe seal point in cui sono visibili le
ceduti come gatti da compagnia e mai utilizzati a pelo corto e la lunghezza di quelli orientali. marche bianche quasi perfette
per la riproduzione. All’allevatrice, però, questi Complessivamente è ben bilanciato, né troppo Immagine Heikki Siltala
cuccioli anomali piacquero molto e quindi iniziò piccolo né troppo grande. È forte, muscoloso,
una selezione specifica volta a conservare nei notevolmente possente e agile. È un gatto lungo,
gatti le caratteristiche scarpe di neve (in ingle- che ricorda nell’aspetto più un corridore che un
se, Snowshoe), cioè le zampe bianche, a cui in pesista. LO STANDARD DI RAZZA SECONDO LA FIFÉ,
seguito venne associata la già citata pezzatura Nel temperamento dello Snowshoe permane forte L’ANFI E IL MIPAAF
sul muso tramite accoppiamenti mirati con gatti l’influenza del Siamese, con la sua intelligenza Lo standard FIFé del gatto Snowshoe è stato ap-
Snowshoe seal point in expo provato con decorrenza 2004 ed è sostanzialmente
American Shorthair bicolori. Immagine Heikki Siltala particolare, la sua giocosa vivacità e l’attitudine
Non ci sono noti esattamente tutti i dettagli di amichevole verso l’uomo con cui comunica spesso equivalente a quelli delle le altre associazioni
ciò che avvenne nei primi anni in cui la razza tramite articolati miagolii. internazionali.
venne selezionata perché la popolarità di questi riali risultò essere pari a trenta. La Cat Fanciers’ Attualmente l’accoppiamento con Siamesi non è
gatti era piuttosto bassa. I pochi allevatori che si Federation riconobbe la razza già nel 1982 e la più consentito ma questa pratica è stata mante- LA SALUTE DELLO SNOWSHOE
cimentarono nella sua selezione trovarono molte TICA (The International Cat Association) registrò nuta per anni per ampliare il pool genico della Sono gatti mediamente robusti in cui l’outcros-
difficoltà nel fissare nel modo sperato le diverse lo Snowshoe fra le razze riconosciute a partire razza, che diversamente sarebbe andata incontro sig con l’American Shorhair ha drasticamente
pezzature bianche. dal 1994. La FIFé lo riconobbe nel 2004, l’inglese alle gravi problematiche tipicamente connesse abbattuto la presenza delle malattie genetiche
Nel 1977 in tutti gli Stati Uniti (e nel mondo) era GCCF nel 2013. Il WCF ammette gli Snowshoe con l’elevata consanguineità delle popolazioni che nella razza Siamese si osservano con mag-
rimasto un solo allevatore di Snowshoe: Vikki alle proprie expo ma non ancora con pieno costituite da un numero esiguo di individui. giore frequenza rispetto a una popolazione felina
Olander. Essa formalizzò la descrizione di uno riconoscimento mentre il CFA non ha ancora Le parti colorate (point) si possono presentare generica, ovvero il raro adenocarcinoma del
standard di razza e lo propose alle principali riconosciuto in alcun modo questa razza. nella più ampia varietà di colori; dal bruno scuro piccolo intestino, l’amiloidosi, la cardiomiopatia
(seal) al crema, con o senza marcature tabby. dilatativa (DCM), la gangliosidosi GM1 e la mu-
associazioni allevatoriali. Lentamente, a partire Una recente ricerca condotta presso università
Ricordiamo che, in presenza della colorazione copolisaccaridosi.
dal 1978, la popolarità della razza crebbe nuova- statunitensi [1] su soggetti appartenenti alla razza
L’unica vera condizione patologica che sia stata
mente fino a che nel 1989 il numero allevamenti Sacro di Birmania ha evidenziato che la presenza point, cioè di tipo siamese, il pigmento nero è
osservata negli Snowshoe con una incidenza
registrati presso le diverse associazioni allevato- del bianco sulle estremità di questi gatti è lega- modificato in bruno scuro.

22 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 23


F E L I N O F I L I A F E L I N O F I L I A

Descrizione Aspetto Gatto elegante, di tipo foreign (orientale) addominale; utile anche la verifica della compa-
generale tibilità del gruppo sanguigno tra fattrice e stal-
Taglia Media lone, nonostante in questa razza non vi sia una
Testa Forma Grande, leggermente triangolare, dai contorni arrotondati. Di media significativa presenza di soggetti aventi gruppo
lunghezza e taglia, in proporzione con il corpo. sanguigno B.
Fronte, sovratesta Sovratesta leggermente arrotondato; fronte leggermente appiattita. Gli DOVE TROVARE UN SNOWSHOE
zigomi sono alti, dai contorni arrotondati In Italia esiste al momento un solo allevamento
Naso Diritto, di media lunghezza, in proporzione con il resto della testa, con una
di gatti Snowshoe e anche nel resto d’Europa
leggera risalita verso la fronte che, vista di profilo, crea due linee distinte questi gatti sono estremamente rari a trovarsi.
L’ANFI e in particolare la Commissione Club di
Muso Di buona lunghezza, non troppo largo; né appuntito né squadrato.
L’interruzione (‘break’) del muso è delicata, con un contorno dolce.
Razza e Allevatori (commissionecluballevatori@
anfitalia.it) è a disposizione di chi necessitasse
Mento Forte. di ulteriori informazioni in merito.
Orecchie Forma e Larghe alla base, con la punta leggermente arrotondata. Di grandezza da Attualmente vi possiamo segnalare solamente:
dimensione media a media grande, in proporzione con il corpo. Allevamento del Doge, di Alvise Piccoli, Breda
Posizione Vigili, prolungano il cuneo smussato della testa, con pelo rado. di Piave TV , http://www.snowshoe.it/

Occhi Forma A forma di noce, più lunghi che larghi.


Di media grandezza, inclinati verso la base delle orecchie.
Devono essere distanti fra loro la larghezza di un occhio e non essere
sporgenti.
L’angolo esterno degli occhi deve essere alla stessa altezza della base
dell’orecchio.

Colore Blu. Luminosi, brillanti ed espressivi. Primo piano del muso di un soggetto in cui la pezzatura
è particolarmente perfetta
Collo Medio, in proporzione con il corpo. Immagine VashiPitomcy
Corpo Struttura Lungo e solido, non estremo.
Taglia media, con struttura ossea e muscolatura medie. Ben costruito e
possente, ma non tarchiato. significativamente più diffusa rispetto alle altre
Complessivamente ben bilanciato, agile senza nulla di estremo. razze è una specifica debolezza neuromuscolare.
Di buona lunghezza, in proporzione con il corpo e di media struttura ossea. Compare fra i 4 e gli 8 mesi di età; il sintomo
Zampe caratterizzante è una debolezza intermittente
Le zampe posteriori sono leggermente più alte di quelle anteriori, dando
alla linea della schiena una leggera inclinazione in salita verso il posteriore. dell’arto posteriore con perdita muscolare si-
Piedi Corti, di forma ovale.
gnificativa che diventa progressivamente più
debilitante.
Di media lunghezza Di medio spessore alla base, si assottiglia leggermente Come in tutti i gatti colourpoint e albini in gene-
Coda verso la punta.
La lunghezza è da media a lunga.
rale, esiste il rischio che alcuni soggetti possano
nascere affetti da una anomalia delle intersezioni
Mantello Struttura Da corto a medio/corto, senza sottopelo evidente. La tessitura è liscia, serica, delle vie nervose a livello del chiasma ottico che
brillante ed aderente al corpo. Giovane adulto con il caratteristico strabismo legato alla
si palesa come strabismo e, talvolta, nistagmo;
colorazione di tipo siamese
Colore Point: tuttavia è una eventualità piuttosto rara e con
Il colore dei ‘point’ - orecchie, maschera, zampe e coda - deve essere ben Immagine Allevamento Destrier (Regno Unito)
significato di natura estetica più che patologica
definito e in armonia con il colore del corpo.
Il mento può essere bianco, del colore dei ‘point’ o una mescolanza tra il
Agli allevatori, come per qualsiasi razza, è viva-
bianco e il colore dei ‘point’. mente consigliato di sottoporre i riproduttori a
Un bavaglio bianco sul petto, o un collare bianco sono normali, così come un controllo ecocardiografico e ad un’ecografia
è normale la presenza di bianco nella regione dello stomaco. Il tartufo può
essere rosa, del colore dei point, color carne o chiazzato.
BIBLIOGRAFIA
Guantaggio bianco sulle zampe:
Zampe anteriori: dalle dita, al massimo sino a metà della zampa; Zampe 1. B. Gandolfi, L. H. Bach, S.J. Bailey, L. G. Beresford, M.P.
posteriori: dalle dita, sino al massimo a metà della coscia; Tutte le quantità Cooper, N. Fretwell, M. Longeri, and L. A. Lyons. Off
di bianco sono accettate, ma almeno tutti e quattro i piedi devono essere with the gloves: Mutation in KIT for the unique white
bianchi. spotting phenotype of Birman cats. 2010 Animal Genet-
ics (submitted).
Colore del corpo:
Il colore del corpo deve essere di una tonalità più pallida rispetto al colore dei
‘point’. Qualsiasi quantità di bianco è ammessa. Il disegno preferito consiste
in una macchia bianca a forma di “V” rovesciata sul muso con presenza dei
guanti bianchi su tutti i quattro piedi

24 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA - N. 2/2017 25


LINEE GUIDA PER GLI AUTORI
LA RASSEGNA DI MEDICINA FELINA pubblica articoli su tutti gli Case Report autori si deve riportare il nome di entrambi seguito dall’anno e se
aspetti della medicina felina in lingua italiana ed inglese. La rivista I casi clinici, singoli o inerenti piccoli numeri di animali, saranno sono più di due dovrebbe essere usato il primo nome seguito da et
è pubblicata trimestralmente. I destinatari sono principalmente presi in considerazione per la pubblicazione sulla RASSEGNA DI al: per esempio (Smith et al 1980). Dove sono riportati più riferimenti
veterinari professionisti e ricercatori. I manoscritti inviati per la MEDICINA FELINA se il caso (o i casi) è particolarmente inconsueto bibliografici, vanno messi in ordine cronologico.
pubblicazione sono soggetti a peer review. Gli autori sono invitati a oppure apporta un contributo a quanto finora noto nella bibliografia Alla fine del documento i riferimenti bibliografici riportati nel testo
SCHEDA di ISCRIZIONE o RINNOVO leggere attentamente le seguenti istruzioni durante la preparazione
dei manoscritti. La mancata conformità a tali linee guida determina
esistente. Un case report non dovrebbe superare le 1500 parole e
deve comprendere:
devono essere elencati in ordine alfabetico del nome del primo autore
e impostati come de seguito:
da spedire a: MV Congressi SpA - Via Marchesi 26D - 43126 Parma fax 0521-29.13.14 aivpafe@mvcongressi.it la restituzione del manoscritto. Maddox E.T., Graham C.W., Reynolds W.A. (1973): Ampicillin treatment
Riassunto - massimo 150 parole; of tree cases of streptococcal auricular dermatitis in cats. Veterinary
MANOSCRITTI Parole chiave - per l’impiego di metadati per la ricerca on-line. Medicine/Small Animal Clinician 45,1018-1019
Cognome / Nome ______________________________________________________________________________ RASSEGNA DI MEDICINA FELINA accetta di preferenza lavori Introduzione - breve descrizione del soggetto
originali, review e case report. Descrizione del caso - contenenti i dettagli clinici. I riferimenti dei libri devono essere elencati come segue:
Indirizzo Via __________________________________________________________n° ______________________ Il lavoro originale o il caso clinico devono essere conformi alle Discussione - descrivere l’importanza del caso clinico enfatizzando Quintavalla F., Signorini G.C. (1992): Il medicinale veterinario: terapia
normativa italiana relativa al benessere degli animali. Nei casi il suo contributo. e legislazione. Edizioni SBM – Bologna, pp 125-132; oppure Bateman
in cui sono riportati studi sperimentali l’autore (o gli autori) deve Bibliografia – i riferimenti bibliografici devono essere riportati in S.W. Chew D.J. (2006): Fluid therapy for dogs and cats. In: Saunders
CAP __________ Città ____________________________________________ Prov. ________________________ includere una dichiarazione all’interno del testo attestante l’even- ordine alfabetico. Manual of Small Animal Practice. 3th edn. Eds S. J. Birchard and R.G.
tuale approvazione da parte della Commissione Etica. Gli studi che Sherding. Sauders Elsevier, Philadelphia. pp 1252-1259
Codice Fiscale (obbligatorio) _____________________________ Partita Iva _______________________________ inducono dolore, angoscia, sofferenza o danni durevoli agli animali, STILE DEL MANOSCRITTO Abstract e atti di convegni dovrebbero essere così riportati: Hill J.
non saranno presi in considerazione. Saranno accettati solo i file elettronici conformi alle linee guida della R. (1993) Client Education. Proceedings of the XVIII World Congress
Nato a ___________________________________________________ il ___________________________________ Tutti i manoscritti dovranno essere inviati al direttore scientifico rivista. Formati preferiti per il testo e le tabelle sono Microsoft Word of the World Small Animal Association (WSAVA). October 6-9,
Prof. Fausto Quintavalla, via del Taglio 10-43126 Parma (Italia) via (DOCX / DOC) file. Nel caso in cui vengono utilizzate delle abbrevia- Berlin, Germany, pp 84
e-mail: fausto.quintavalla@unipr.it. zioni, queste devono essere inserite per intero alla prima occasione.
email (stampatello) _____________________________________________________________________________ Tutti i manoscritti devono essere elaborati con interlinea doppia. I siti dovrebbero essere elencati come segue:
FORMATO E STRUTTURA DEL MANOSCRITTO Tutti i manoscritti devono presentare la numerazione della riga (linea) Nome ed iniziali dell’autore l’anno, indirizzo del sito web e la data in
Tel. _______________________________ Cell. ____________________________ Fax _____________________ I lavori devono avere un titolo completo che non oltrepassi le 15 per il peer reviewing. cui è stato effettuato l’accesso. Ad esempio:
parole e riportare un sottotitolo in corsivo in lingua italiana del Le unità di misura devono corrispondere al sistema metrico e le Animal and Plant Health Inspection Service (2008) http://www.aphis.
dichiara di essere iscritto all'Ordine dei Medici Veterinari della Provincia ____________ Tessera n° ______________ titolo in inglese o viceversa se il titolo è in lingua italiana, i nomi e le temperature dovrebbero essere espresse in °C. usda.gov/lpa/issues/bse/bse.html [accessed 24 July 2009]
qualifiche di tutti gli autori, e indirizzo postale completo comprensivo I farmaci vanno indicati con la denominazione internazionale seguita PEER REVIEW
 della e-mail dell’autore corrispondente. dal nome commerciale e del produttore tra parentesi, ad esempio: I manoscritti una volte consegnati al direttore scientifico saranno
enrofloxacina (Baytril, Bayer). sottoposti a peer review da parte di almeno due revisori esperti.
NUOVO SOCIO Anno ____________ RINNOVO Anno/ Anni ____________ Lavori originali La terminologia anatomica deve essere conforme alla nomenclatura Quelli approvati dai revisori vengono accettati per la pubblicazione.
Ogni lavoro deve comprendere le seguenti sezioni: Sommario - pubblicata su Nomina Anatomica Veterinaria (1983) 3rd edn. Eds R. E. Gli autori hanno tempo fino a 1 mese per la sistemazione del lavoro
massimo di 250 parole. Parole chiave - massimo di cinque, per Habel, J. Frewein and W. O. Sack. World Association of Veterinary dopo una prima valutazione scientifica ed editoriale dei manoscritti
l’impiego di metadati per la ricerca on-line. Introduzione - breve Anatomists, Ithaca, New York. presentati.
 Iscrizione AIVPA + AIVPAFE € 135,00 descrizione del soggetto, la dichiarazione di obiettivi e motivazioni.
Materiali e Metodi - chiara descrizione dei metodi sperimentali e Tabelle e figure Ulteriori informazioni
statistici e delle procedure (in modo sufficientemente dettagliato Sono ben accettate le tabelle e le figure, quest’ultime possibilmente Tutta la corrispondenza, domande o richieste di informazioni sul
Invio la quota associativa AIVPA + AIVPAFE mediante Bonifico bancario intestato a AIVPA da consentire ad altri di riprodurre l’opera). Risultati - ha dichia- chiare e nitide a colori. Ogni tabelle e figura dovrà essere corredata processo di invio e revisione dei manoscritti devono essere inviati al
Unicredit P.le S.Croce Parma IT 59 I 02008 12710 000002624743 Codice Swift/Bic UNCRITM1MP7 rato in modo conciso, e in sequenza logica, con tabelle o figure a da una didascalia esaustiva per una corretta interpretazione di Direttore Scientifico: fausto.quintavalla@unipr.it oppure telefonando
seconda dei casi. Discussione - con particolare attenzione sulle quanto riprodotto. al numero +39.0521.032688.
implicazioni nuove e importanti dei risultati e come queste si riferi-
scono ad altri studi. Bibliografia - i riferimenti bibliografici devono Immagini
Iscrizione AIVPAFE essere elencati in ordine alfabetico del nome del primo autore. La definizione minima richiesta è di 300dpi. Le immagini dovrebbero
essere ridimensionate per la spedizione tramite posta elettronica.
Articoli di Rassegna (review) Anche le immagini devono essere corredate da una breve didascalia.
 Socio AIVPAFE (non socio AIVPA) € 78,00 Le review su argomenti di rilevante importanza sono generalmente
commissionati dalla RASSEGNA. Essi dovrebbero fornire un ag- Bibliografia
Neolaureato (ultimi 3 anni) - allegare copia certificato € 37,00 giornamento sui recenti progressi in un determinato settore della Quando i riferimenti sono citati nel testo, il nome dell’autore e l’anno
medicina felina e la lunghezza non dovrebbe in generale superare dovrebbe essere tra parentesi, ad esempio: (Smith 1980). Se il nome
le 5000 parole. Gli Autori che desiderano inviare delle review devono dell’autore è parte integrante della frase, la data è posta tra parentesi,
contattare il direttore scientifico. ad esempio: come riportato da Smith (1980). Qualora si citano due
Invio la quota associativa AIVPAFE mediante:
 Assegno ordinario o circolare intestato ad AIVPAFE e spedito a: MV Congressi Spa - Via Marchesi 26D - 43126 Parma
 Vaglia postale intestato ad AIVPAFE e spedito a MV Congressi SpA - Via Marchesi 26D - 43126 Parma
AUTHOR GUIDELINES
 Bonifico bancario intestato a AIVPAFE presso Unicredit P.le S. Croce Parma
The RASSEGNA DI MEDICINA FELINA publishes articles on all as- Review Articles References
IT 19 S 02008 12710 000002627638 Codice Swift/Bic UNCRITM1MP7 pects of feline medicine in italian and english language. The journal is Review articles on relevant topics are generally invited for pub- When references are cited in the text, the name of the author and
published quarterly. The target audience is primarily practitioners and lication. They should provide an update on recent advances in a the year should be in brackets, e.g., (Smith 1980). If the author’s
 Carta di Credito  VISA  Carta Si  Mastercard (non sono accettate altre Carte, compresa Visa ELECTRON) researchers veterinarians. Manuscripts submitted for publication are particular field and the length should not generally exceed 5000 name is an integral part of the sentence, the date only is placed
subject to peer review. Authors are advised to review the following words. Authors wishing to submit review articles should contact in brackets, e.g., as reported by Smith (1980). For more than two
instructions carefully when preparing manuscripts. Failure to conform the scientific director with an outline of the proposed paper authors, (Smith et al 1980) should be used. Where several references

    Scad. _____ / ______


to these guidelines may result in the manuscript being returned.

MANUSCRIPTS
RASSEGNA DI MEDICINA FELINA accept of preference original
prior to submission, to allow consideration by the RASSEGNA.

Case Reports
Reports of single or small numbers of cases will be considered for
are quoted together, they should be placed in chronological order.
At the end of the paper the references should be listed in alphabetical
order of the first author’s name and set out as follows:

CVV/CVC code  (indicare le cifre poste sul retro della carta) papers, review articles and case reports.
The work described in any paper or case report should conform to
Italian standards pertaining to animal welfare. Where experimental
publication in RASSEGNA DI MEDICINA FELINA if the case(s) are
particularly unusual or the report contributes materially to the literature.
A case report should not exceed 1500 words and must comprise:
Maddox E.T., Graham C.W., Reynolds W.A. (1973): Ampicillin treatment
of tree cases of streptococcal auricular dermatitis in swine. Veterinary
Medicine/Small Animal Clinician 45,1018-1019
studies have been performed, the author(s) must include a statement
Autorizzo al prelievo Data ______________________ Firma ___________________________________________ within the text confirming that the appropriate licence or ethical ap- Summary (maximum 150 words); References to books should be listed as follows:
proval was obtained. Manuscripts and authors that fail to meet the Keywords - for use as metadata for online searching. Quintavalla F., Signorini G.C. (1992): Il medicinale veterinario: terapia
aforementioned requirements and studies that involve unnecessary pain, Introduction - brief overview of the subjectCase Histories - contain- e legislazione. Edizioni SBM – Bologna, pp 125-132; or Bateman S.W.
Le suddette quote danno diritto a: distress, suffering, or lasting harm to animals will not be considered ing clinical detail. Chew D.J. (2006): Fluid therapy for dogs and cats. In: Saunders Manual
for review. The Editor retains the right to reject manuscripts on the Discussion - describing the importance of the report and its novel findings. of Small Animal Practice. 3th edn. Eds S. J. Birchard and R.G. Sherding.
basis of animal ethical or welfare concerns. Reference – the references should be listed in alphabetical order of Sauders Elsevier, Philadelphia. pp 1252-1259
 ricevere lo Statuto dell’Associazione ed i programmi delle manifestazioni promosse da AIVPAFE the first author’s name.
 partecipare a condizioni agevolate ai Convegni ed ai Corsi promossi da AIVPAFE e da AIVPA SUBMISSION REQUIREMENTS Conference proceeding abstracts should be listed as follows:
 ricevere gratuitamente: Rassegna di Medicina Felina AIVPAFE e Bollettino AIVPA All manuscripts should be submitted contact the scientific director STYLE OF MANUSCRIPTS Hill J. R. (1993) Client Education. Proceedings of the XVIII World
Prof. Fausto Quintavalla, via del Taglio 10 - 43126 Parma (Italy) by Only electronic files conforming to the journal’s guidelines will be ac- Congress of the World Small Animal Association (WSAVA). October
Ai sensi dell’art.13 del D.lgs n. 196/03 si informa che AIVPAFE effettua il trattamento dei dati personali dei propri associati unitamente ad altro titolare del trattamento, e-mail (fausto.quintavalla@unipr.it) or by telephone +39.0521.032688. cepted. Preferred formats for the text and tablets of your manuscripts 6-9, Berlin, Germany, pp 84
All articles submitted to the RASSEGNA may be pre-reviewed by are Microsoft Word (DOCX/DOC) files.. Where abbreviations are
l’associazione A.I.V.P.A., a cui è legata da vincolo di affiliazione e che esegue le attività inerenti alla gestione amministrativa e contabile e al rapporto con i soci di the editorial board to ensure they conform to the above guidelines. used, the word or phrase must be given in full on the first occasion. Websites should be listed as follows:
AIVPAFE. I dati personali dell'interessato sono trattati per le seguenti finalità: a) adempimento di procedure gestionali/amministrative e contabili connesse all'iscrizione ad Manuscripts that fail to meet the above requirements will not be sent All manuscripts must be double-spaced for the purpose of peer Author’s names and initials (or organisation name), year, website
AIVPAFE e/o ad A.I.V.P.A., e/o all'iscrizione ad un congresso; b) invio di informazioni relative ad iniziative congressuali e/o ad eventi connessi con lo scopo delle for review and you will be asked to resubmit in an appropriate format. reviewing. address and the date on which it was accessed. For example:
associazioni AIVPAFE e/o A.I.V.P.A.; c) invio di prodotti editoriali pubblicati dalla associazione a cui si è associati. I dati dell'interessato potranno essere conosciuti dagli All manuscripts must be line numbered throughout for the purpose Animal and Plant Health Inspection Service (2008) http://www.
incaricati di AIVPAFE e A.I.V.P.A. In ogni caso i dati personali dell'interessato saranno trattati dalla società MV Congressi spa, che opera come segreteria delegata, FORMAT AND STRUCTURE OF MANUSCRIPTS of peer reviewing. aphis.usda.gov/lpa/issues/bse/bse.html [accessed 24 July 2009]
nominata responsabile del trattamento, a cui sono affidate tutte le operazione amministrative/contabili, come, ad esempio ma non a limitazione, la gestione dell'elenco degli Manuscripts should be headed with the full title of up to 15 words, All units of measurement should be given in the metric system or in
iscritti, gli incassi delle quote di iscrizione e l'invio di comunicazioni ai soci. which should describe accurately the subject matter, subtitle in cursive SI units. Temperatures should be in °C. PEER REVIEW PROCESS
I dati identificativi dell’interessato potranno essere comunicati a istituti bancari, a soggetti ai quali la comunicazione risulti necessaria per legge, a case editrici per la in Italian language of the title in English, names and qualifications of all Drugs should be referred to by Recommended International Non- Manuscripts that enter the peer review process will be ex-
spedizione di riviste, a professionisti di fiducia quali avvocati e commercialisti, a società scientifiche italiane ed estere, a segreterie organizzative italiane ed estere per authors, affiliations and full mailing address including e-mail addresses. Proprietary Name, followed by proprietary name and manufacturer amined by at least two expert reviewers. Those approved
l’organizzazione di corsi e convegni di settore. Il conferimento dei dati è facoltativo, ma la loro mancata indicazione comporta l’impossibilità di adempiere alle prestazioni in brackets when first mentioned, eg, enrofloxacine (Baytril; Bayer). by the reviewers are accepted for publication subject to the
richieste. Le ricordiamo infine che Le sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. 196/2003 in particolare, il diritto di accedere ai Suoi dati personali, di chiederne la Original Papers Anatomical terminology should conform to the nomenclature published authors addressing all editorial and production concerns.
Each paper should comprise the following sections: in the Nomina Anatomica Veterinaria (1983) 3rd edn. Eds R. E. Habel, J. Authors should allow up to two months for initial scientific and
rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, rivolgendo le richieste al Responsabile del trattamento inerente il servizio di segreteria delegata, MV Congressi SpA, con sede in
Summary - maximum of 250 words. Frewein and W. O. Sack. World Association of Veterinary Anatomists, editorial assessment of submitted manuscripts, but manuscript
Parma, Via Marchesi 26D. Keywords - maximum of five, for use as metadata for online searching. Ithaca, New York. progress can be tracked online.
Introduction - brief overview of the subject, statement of objectives
Consenso al trattamento di dati personali  Sì  No and rationale. Tables and Figures Further information
Consenso per l’invio di materiale informativo relativo a congressi mediante strumenti automatizzati  Sì  No Materials and Methods - clear description of experimental and The minimum number of tables and figures necessary to clarify the text Any correspondence, queries or additional requests for information on
statistical methods and procedures (in sufficient detail to allow others should be included and should contain only essential data. Photographs the Manuscript Submission process should be sent to the scientific
to reproduce the work). should be clear and sharp, and in colour where possible. Images The director:  fausto.quintavalla@unipr.it
Results - stated concisely, and in logical sequence, with tables minimum quality required is 300dpi. When submitting your images for
or figures as appropriate. Discussion - with emphasis on new and review, please resize them to a maximum of 2000 x 200 pixels (the
Data........................................... Firma ............................................……............................................................. important implications of the results and how these relate to other minimum size required is 1000 x 1000 pixels). If you do not comply with
studies. Reference – the references should be listed in alphabetical these guidelines, your manuscript will be returned to you to amend.
order of the first author’s name.