Sei sulla pagina 1di 1

PAESE :Italia AUTORE :Anna Marchetti

PAGINE :14
SUPERFICIE :24 %

21 agosto 2019 - Edizione Pesaro

LA NOVITA’ SIINSEDIERA’A GENNAIO 2020 NELPALAZZO DI VIALEADRIATICO, SEDEDELLABORATORIODI BIOLOGIAMARINA

Nasceil Fano M
arineCenter, voluto da tre università
E’ NATO ufficialmente Fano point. Complessivamente saran-
Marine Center: all’inizio di set- no impegnati all’interno di Fa-
tembre la presentazione, con tut- no Marine Center 20 ricercatori
ti i protagonisti del nuovo cen- a tempo pieno, più un’altra qua-
tro di ricerca marina del quale rantina di persone tra tecnici e
fanno parte tre università (Uni- assegnisti. Dicosa si occuperan-
versità di Bologna, Università di no? Dello studio delle biodiver-
sità, di risorse e biotecnologie
Urbino, Università Politecnica
marine per uno sviluppo ecoso-
delle Marche), due istituti nazio-
stenibile della Blu Growth (Cre-
nali di ricerca (Cnr e stazione scita Blu) in Adriatico.
zoologica Anton Dohrndi Napo-
li) e il Comune di Fano. Il Cen- «UNA RICERCA chesi riflette-
tro si insedierà, a gennaio del
prossimo anno, al piano terra e rà sul territorio - chiarisce Dano-
al primo piano del palazzo di via- varo -, sia per quanto riguarda la
le Adriatico sede del Laborato- pesca, sia per la qualità delle ac-
rio di Biologia Marina e Pesca que».Per il buon funzionamen-
dell’Università di Bologna, che to di FanoMarine Center è stato
manterrà la disponibilità del II e istituito un Comitato del quale
fanno parte i delegati dei 6 enti
III. L’accordo che ha decretato partecipanti. Inoltre le tre uni-
la nascita di Fano Marine Cen- versità e i due istituti di ricerca
verseranno 113.808 euro a testa
ter è stato approvato da tutti gli (suddivisi in tre parti) per le ope-
organi collegiali degli enti parte- re di ristrutturazione e l’avvio
cipanti e definitivamente sotto- del Centro. Laprima tranche di
scritto, tra il mese di luglio e i 37.936 euro dovrà essereversata
primi di agosto, dai tre rettori a 30 giorni dalla sottoscrizione
(Francesco Ubertini per Unibo, dell’accordo, quindi a breve. Il
Vilberto Stocchi per Uniurb, Comune, invece, dovrà garanti-
Sauro Longhi per la Politecnica re l’attivazione del servizio di
delle Marche), dai responsabili guardiania, per l’apertura al pub-
di Cnr (Massimo Inguscio) e sta- blico dell’acquario e del museo.
blico dell’acquario e del museo.
zione Anton Dohrn (Roberto Anna Marchetti
Danovaro) e dal sindaco Massi-
mo Seri per il Comune di Fano.
Ci tiene il professor Danovaro a ROBERTODANOVARO
riconoscere il «contributo fonda-
mentale» del primo cittadino al-
«Ci lavoreranno 20
la nascita del nuovo centro. ricercatori, occupandosi
«Seri (foto ) ha saputo tradurre delle biodiversità»
in fatti gliimpegni presi». Il Cen-
tro si svilupperà su due piani: al
piano terra saranno creati il mu-
seo del mare e il nuovo acqua-
rio; al primo piano invece trove-
ranno posto tre laboratori, posta-
zioni di co-working per una ven-
tina di persone e 3 meeting

Tutti i diritti riservati