Sei sulla pagina 1di 17

*44/ 

.BSUFEÖ  BHPTUP  %*3&5503&


"OOP 9997**  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

(MJ BOJNBMJTUJ NPCJMJUBUJ QFS CMPDDBSF MF QSFBQFSUVSF 1SPOUP JM SJDPSTP BM 5BS -BTTFTTPSF i7BEP BWBOUJw

$BDDJB JM 8XG DPOUSP MB 3FHJPOF


1&36(*"
#BTUJB 6NCSB *OUFSWFOHPOP J WJHJMJ EFM GVPDP
! *M 8XG Í QSPOUP B GBSF
SJDPSTP BM 5BS DPOUSP MB 3F
HJPOF " EVF TFUUJNBOF EBM
Perugia, la fontana ha una gemella nelle Marche Paura in giardino
QSJNP TFUUFNCSF JM CSBD
DJP EJ GFSSP TVMMB QSFBQFSUV
Scambia iguana
SB EFMMB DBDDJB SJTDIJB EJ GJ
OJSF EBWBOUJ B VO HJVEJDF
per un giocattolo
DPO UBOUP EJ JTUBO[B EJ TP
TQFOTJWB EB QSFTFOUBSF BM
USJCVOBMF BNNJOJTUSBUJWP
EB QBSUF EFMMBTTPDJ[JPOF
BOJNBMJTUB .B MBTTFTTPSF
'FSOBOEB $FDDIJOJ UJSB
ESJUUP i7BEP BWBOUJu 4VM
UBWPMP JM DPOUFTUBUP OVPWP
QJBOP WFOBUPSJP
¼ B QBHJOB  "OUPMJOJ

5&3/*
Muore d’infarto
sulla spiaggia
¼ B QBHJOB 

$*55" %* $"45&--0
Ubriaco in bici
provoca incidente
¼ B QBHJOB  *M DBTP %BMMB TPNJHMJBO[B USB MB 'POUBOB .BHHJPSF EJ 1FSVHJB F MB 4UVSJOBMUP EJ 'BCSJBOP MJEFB EJ VO HFNFMMBHHJP ¼ B QBHJOB  #PSHIJ ¼ B QBHJOB 

*M HJQ EPWSË EFDJEFSF TVM SJUP BCCSFWJBUP BMMFY EH F JM QBUUFHHJBNFOUP BMMFY EJSFUUPSF BNNJOJTUSBUJWP EFMMPTQFEBMF EJ 1FSVHJB 1SJNP QJBOP



 
Inchiesta sanità, a ottobre udienza per Duca e Valorosi *QPUFTJ $POUF JO BVMB JM 
Crisi di governo
4QPSU 5&3/* 1&36(*" Oggi il Senato
! & TUBUB GJTTBUB QFS JM  PUUPCSF QSPTTJ vota sul calendario
$"-$*0 Per protesta occupa il consiglio vuoto
NP MVEJFO[B EJOBO[J BM HJVEJDF -JEJB #SVU
UJ QFS JM QSPDFTTP JNNFEJBUP B &NJMJP %V ¼ B QBHJOB 
(SJGP BODPSB DB F .BVSJ[JP 7BMPSPTJ *O RVFMMPDDBTJPOF
JM HJQ EFDJEFSÆ TF SBUJGJDBSF MBDDPSEP QFS JM
VO NFTF QBUUFHHJBNFOUP EJ 7BMPSPTJ EVF BOOJ DPO
QFOB TPTQFTB
B DVJ TPOP BSSJWBUJ MB EJGFTB 
EJ DBNQBHOB F MB 1SPDVSB F TF BNNFUUFSF JM SJUP BCCSF
WJBUP DPOEJ[JPOBUP SJDIJFTUP EB %VDB
 

Cornetto e Corriere al Sister Act BCCPOBNFOUJ -BQQVOUBNFOUP BSSJWB TPMP EVF HJPSOJ EP
QP MB QSJNB VEJFO[B EFM QSPDFTTP B #PDDJ
Il valore dei vecchi film
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ ¼ B QBHJOB  4DIJMMBDJ ¼ B QBHJOB  .BSSVDP ¼ B QBHJOB 
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

UjTV News 24 LIVE


MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019
Anno 161 - Numero 222
PERUGIA
& UMBRIA www.lanazione.it/umbria
e-mail: cronaca.perugia@lanazione.net

I NODI DELLA POLITICA IL MANAGER IMPUTATO PER FRODE SUL CASO-MENSE

Civici e Pd spaccati sulle Regionali


Per Fora appuntamento in tribunale
PONTINI e NUCCI · A pagina 4

SOSTEGNO
Concorsopoli, i direttori dal giudice
AL LAVORO Duca e Valorosi in aula il 24 ottobre. Il 23 la Cassazione SERVIZIO
· A pagina 5
AVORIRE

F l’autoimpiego e la
creazione d’impresa di
giornalisti disoccupati o che
LA NOSTRA INIZIATIVA
percepiscono gli
ammortizzatori sociali: è
quanto si propone l’avviso
che verrà pubblicato domani
nel Bollettino ufficiale della
Regione Umbria in
applicazione della legge
regionale sull’informazione
locale, e che può contare su
una dotazione finanziaria di
“Il Re del gelato”
150 mila euro. Potranno
beneficiare delle agevolazioni
Continua la sfida
le attività riguardanti edizioni
di quotidiani, di riviste e
L’idea di Venanti
periodici, attività di · A pagina 9
produzione cinematografica,
di video e di programmi
televisivi, di post-produzione A CITTA’ DI CASTELLO
cinematografica,
trasmissioni televisive,
attività agenzie di stampa.
Ubriaco in bicicletta
provoca incidente
Scatta la denuncia
· A pagina 13

TERNI, RACCOLTA FONDI


Donna gravissima
dopo lo schianto
L’appello sul web
CINAGLIA · A pagina 17

LA STORIA
DI DONATELLA

Il figlio 16enne
morì per l’ecstasy
Mamma-coraggio
in missione
Donatella
Lucaccioni,
con i bambini
mamma
di
del Rwanda
Lamberto UjTV News 24 LIVE
CRISCI · A pagina 9
1FSVHJB

NBSUFEÖ
 BHPTUP

TORGIANO 075 985280
DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

*O DFOUSP
4FEJDJ WJHJMJ EFM GVPDP MJCFSJ EBM TFSWJ[JP JFSJ TPOP TUBUJ JNQFHOBUJ JO VOFTFSDJUB[JPOF
Soccorritori all’ascensore inclinato, ma è per finta
1&36(*" QP BMMBTDFOTPSF JODMJOBUP QSF OP DJNFOUBUJ OFM TPDDPSTP B *O DBNQP
TJEJBUP EB OVNFSPTJ WJHJMJ EFM VOB QFSTPOB BMMJOUFSOP * WJHJMJ EFM GVPDP
! (SBOEJ NBOPWSF BM UFSNJ GVPDP .B MB SBHJPOF EFMMB MP EFMMBTDFOTPSF JODMJOBUP EFM JFSJ JNQFHOBUJ
OBM EFM NJOJNFUSÖ EFM 1JODFU SP QSFTFO[B OPO FSB VO JODJ 1JODFUUP "MMF PQFSB[JPOJ QFS BM 1JODFUUP
UP JO DFOUSP TUPSJDP JFSJ NBUUJ EFOUF TJ USBUUBWB TPMP EJ JM TBMWBUBHHJP TJNVMBUP IBOOP TJ FTFSDJUBWBOP
OB $IJ TCBSDBWB EBMMF OBWFUUF VOFTFSDJUB[JPOF EFM QFSTPOB QBSUFDJQBUP TFEJDJ TQFDJBMJTUJ OFM TPDDPSTP
EBSHFOUP QFS SFDBSTJ JO WJB MF FTQFSUP JO UFDOJDIF TQF UVUUJ MJCFSJ EBM TFSWJ[JP TJNVMBUP B VOB
0CFSEBO IB OPUBUP VO JOUPQ MFPBMQJOPGMVWJBMJ * WJHJMJ TJ TP "# QFSTPOB

" 'BCSJBOP MB 4UVSJOBMUP Ò JTQJSBUB BM NPOVNFOUP EJ /JDPMB 1JTBOP -PQQPTJ[JPOF SJMBODJB MB QSPQPTUB EJ VOJOUFTB USB DJUUË MBODJBUB EB DPOTJHMJFSJ NBSDIJHJBOJ

-B 'POUBOB .BHHJPSF IB VOB HFNFMMB


EJ "MFTTBOESB #PSHIJ
1&36(*"
1POUF 4BO (JPWBOOJ
! 1FSVHJB F 'BCSJBOP
QPTTPOP VOJSF MF GPS[F QFS *ODJEFOUF TVMMB TUSBEB EFHMJ 0SOBSJ
QSPNVPWFSF VO QBUSJNP
OJP TUPSJDPBSUJTUJDP DIF
"VUP GVPSJ TUSBEB EVF GFSJUJ
QSFTFOUB NPMUF BOBMPHJF 1&36(*"
B QBSUJSF EBMMF CFMMF[[F NF
EJPFWBMJ $PNF 4J QPUSFC ! * WJHJMJ EFM GVPDP F EVF BNCVMBO[F TPOP JOUFSWF
CF JOJ[JBSF HFNFMMBOEP MF OVUJ QFS VO JODJEFOUF TUSBEBMF BDDBEVUP MVOHP MB
EVF QJÜ GBNPTF GPOUBOF TUSBEB EFHMJ 0SOBSJ DIF DPMMFHB MF GSB[JPOJ EJ 1POUF
DJUUBEJOF & MB QSPQPTUB 4BO (JPWBOOJ F 1POUF 7BMMFDFQQJ BUUPSOP BMMF 
MBODJBUB EBMMPQQPTJ[JPOF EJ JFSJ
DJUUBEJOB BMMB HJVOUB 3PNJ 4UBOEP BMMF QSJNF JOGPSNB[JPOJ VOBVUP TBSFCCF
[J -JEFB QSFOEF TQVOUP GJOJUB GVPSJ EBMMB DBSSFHHJBUB F EVF QFSTPOF TPOP
EB VO FMFNFOUP DIF QPDIJ SJNBTUF GFSJUF 6OB EFMMF EVF Í VOB SBHB[[B DIF Í
DPOPTDPOP PTTJB MB TPNJ TUBUB TCBM[BUB GVPSJ EBMMBVUP "UUVBMNFOUF TJ USPWB
HMJBO[B USB EVF NPOVNFO SJDPWFSBUB BM 4BOUB .BSJB EFMMB .JTFSJDPSEJB EPWF Í
UJ DIF TPOP TJNCPMJ JEFOUJ "OBMPHJF -B TPNJHMJBO[B EFMMF EVF GPOUBOF EJWFOUB MP TQVOUP QFS QSPQPSSF VOJOUFTB USB DJUUË JO WJTUB EFMMB QSPNP[JPOF TUBUB TPUUPQPTUB B FTBNJ EJBHOPTUJDJ
UBSJ TJB QFS JM DBQPMVPHP EFM QBUSJNPOJP TUPSJDPBSUJTUJDP
VNCSP TJB QFS MB DJUUÆ EFM
MB DBSUB DJPÍ SJTQFUUJWB DPOUBUUBUJ EB DPMMFHIJ EFM HJVOUP BM UFMFGPOP -B GPO QJB[[B EFM $PNVOF GVM TJUÆ Í DFOUSP EJ BMUP MJWFMMP EP QPTJUJWBNFOUF RVFTUB
NFOUF MB 'POUBOB .BHHJP DPOTJHMJP DPNVOBMF GBCSJB UBOB 4UVSJOBMUP DIF TJHOJGJ DSP QPMJUJDP F TPDJBMF EJ 'B DVMUVSBMF F VOB DJUUÆ EJOB JEFBu *M SJGFSJNFOUP DP
SF F MB 'POUBOB 4UVSJOBMUP OFTF " NFUUFSF JO NPEP DB iDIF TQJOHF MBDRVB JO CSJBOP EBWBOUJ BM 1BMB[[P NJDB CBTUJ QFOTBSF B NF EFUUP Í BMMF GPS[F EFM
-B TFDPOEB TJB QVSF EJ EJ UVUUP JOGBUUJ TPOP TUBUJ "O BMUPu QSPCBCJMNFOUF JO SJ EFM 1PEFTUÆ TFEF EFM QPUF FWFOUJ RVBMJ 6NCSJB +B[[ DFOUSPTJOJTUSB PSB SBQQSF
NFOTJPOJ QJÜ QJDDPMF SJ ESFB (JPNCJ EFMMB MJTUB 'B GFSJNFOUP BMMP [BNQJMMP SF DJWJDP i& MB TUPSJB B EJS &VSPDIPDPMBUF F JM 'FTUJ TFOUBUF B 1BMB[[P EFJ 1SJP
DIJBNB NPMUP MB QSJNB CSJBOP 1SPHSFTTJTUB F (JP TPNNJUBMF iWFOOF JOGBUUJ DJ DIF MF EVF DJUUÆ IBOOP WBM JOUFSOB[JPOBMF EFM HJPS SJ
OFMMB GPSNB * OPWF DPOTJ WBOOJ #BMEVDDJ EFM 1E DPNNJTTJPOBUB OFM  B VOB QBSFOUFMB EPWVUB BMMF OBMJTNP 'BCSJBOP GBSFC i$IJFEJBNP EJ TFOUJSF JO
HMJFSJ EFM DFOUSPTJOJTUSB DIF IBOOP HJÆ UFOUBUP MB +BDPQP EJ (SPOEBMP DIF TJ CFMMF[[F NFEJPFWBMJ F JM CF CFOF B VOJSTJ BM DBQP DPNNJTTJPOF J NFNCSJ
IBOOP QSFTFOUBUP VO PSEJ TUFTTB TUSBEB DJSDB EVF BO JTQJSÖ QSPQSJP BMMB 'POUB NBTTJNP TMBODJP DPNVOF MVPHP VNCSP DPO VO HF EFMMB HJVOUB 3PNJ[J F RVFM
OF EFM HJPSOP DIF QFS PH OJ GB NB TFO[B TVDDFTTP OB .BHHJPSF EJ 1FSVHJB Í SJOWFOJCJMF OFMMBGGJOJUÆ NFMMBHHJP EJ BMUP WBMPSF MJ EFM DPOTJHMJP DPNVOBMF
HFUUP IB MB SFEB[JPOF EJ DPO MB MPSP BTTJTF DJUUBEJ FSFUUB OFM  EB /JDP EFJ MPSP TJNCPMJ PTTJB TJNCPMJDPu * EVF DPOTJ EJ 'BCSJBOP DPO MPCJFUUJ
VO QSPUPDPMMP EJOUFTB USB OB i/JDPMB 1JTBOP MP TDVM MB F (JPWBOOJ 1JTBOPu & RVFMMF GPOUBOF DIF DPO HMJFSJ GBCSJBOFTJ RVJOEJ WP EJ DPODFSUBSF JOJ[JBUJWF
J EVF $PNVOJ 1SJNJ GJSNB UPSF EFMMB 'POUBOB .BH DPNF MB GPOUBOB QFSVHJOB HBSCP TJ JNQPOHPOP JO FO IBOOP EFDJTP EJ UPSOBSF BM QFS QSPNVPWFSF F WFJDPMB
UBSJ TPOP 4BSBI #JTUPDDIJ HJPSF QFSVHJOB TJ QVÖ DPO EPNJOB QJB[[B *7 /PWFN USBNCJ DFOUSJ DJUUBEJOJu MB DBSJDB BWFOEP USPWBUP SF JM QBUSJNPOJP TUPSJDPBS
F 'SBODFTDP ;VDDIFSJOJ TJEFSBSF JM QBESF OPCJMF BO CSF B QPDIJ QBTTJ EB 1BMB[ OPUB BODPSB (JPNCJ & TQPOEB JO BMDVOF GPS[F QP UJTUJDP F MPGGFSUB DVMUVSBMF
EFM HSVQQP 1E DIF TJ TPOP DIF EFMMB OPTUSB GPOUBOBu [P EFJ 1SJPSJ DPTÑ MB 4UVSJ QSPTFHVF i1FSVHJB Í TFEF MJUJDIF EFM $PNVOF EJ 1F EFMMF EVF DJUUÆu EJDPOP #J
NPTTJEPQP FTTFSF TUBUJ TPUUPMJOFB (JPNCJ SBH OBMUP TPSHF OFMMB DFOUSBMF EJ EVF JNQPSUBOUJ 6OJWFS SVHJB DIF iTUBOOP WFEFO TUPDDIJ F ;VDDIFSJOJ

UjTV News 24 LIVE


5FSOJ

NBSUFEÖ
 BHPTUP


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

&NFSHFO[B BGB
/FM QPNFSJHHJP JM UFSNPNFUSP IB UPDDBUP J  HSBEJ WJF EFM DFOUSP RVBTJ EFTFSUF [JBOJ DPO BHHSBWBNFOUP EJ QBUP
MPHJF QSFHSFTTF NB OFTTVO WFSP
Terni tra le città più calde d’Italia DBTP EJ EJTJESBUB[JPOF -B TQFSBO
[B Í DIF OFMMF QSPTTJNF PSF DP
5&3/* WJB .B[[JOJ USF MF QFSTPOF JODPO DP "GGPMMBUJ JOWFDF J DFOUSJ DPN NF TPTUFOHPOP MF QSFWJTJPOJ EFM
USBUF VO TJHOPSF JO HJBDDB F DSB NFSDJBMJF J TVQFSNFSDBUJ TDFMUJ EB UFNQP RVFTUB NPSTB EJ DBMEP TJ
! 5PDDBUJ JFSJ QPNFSJHHJP J  WBUUB DIF TJ BTDJVHBWB JM TVEPSF NPMUJ QFS SJOGSFTDBSTJ F EJGFOEFSTJ QPTTB BMMFOUBSF DPO MhBSSJWP EJ
HSBEJ $POUJOVB BE FTTFSF BWWPMUB DPO JM GB[[PMFUUP VO SBHB[[P DIF EBM HSBOEF DBMEP 5SB JM HJPSOP F BSJB QJÜ GSFTDB *OUBOUP J UFSOBOJ
OFMMB NPSTB EFM DBMEP 5FSOJ DIF DPSSFWB B UPSTP OVEP F VOB SBHB[ MB OPUUF MhBGB OPO EÆ USFHVB DPOUJOVBOP B CPDDIFHHJBSF F DFS
TJ BUUFTUB USB MF DJUUÆ QJÜ DBMEF [B JO CJDJDMFUUB * QBMB[[J TFNCSB %BMMhPTQFEBMF 4BOUB .BSJB OPO DJ DBSF SFGSJHFSJP EVSBOUF MF PSF OPU
Eh*UBMJB "MMF USF EFM QPNFSJHHJP EJ WBOP RVBTJ EJTBCJUBUJ DPO GJOFTUSF TPOP TUBUF TFHOBMB[JPOJ QBSUJDPMB UVSOF JO BMDVOF MPDBMJUÆ WJDJOF DP
JFSJ JM DFOUSP TUPSJDP FSB VO EFTFS TFSSBUF F TBSBDJOFTDF EFJ OFHP[J SJ 5VUUP OFMMB OPSNB BM QSPOUP NF 1JFEJMVDP .BSNPSF F 1PMJOP
UP 1FSDPSSFOEP DPSTP 5BDJUP P UJSBUF HJÜ 6OB TDFOB EB DPQSJGVP TPDDPSTP * TPMJUJ  QB[JFOUJ BO *M UFSNPNFUSP %J VO PUUJDP JO WJB .B[[JOJ 4.

-BSDIJUFUUP -VDJBOP .BSDIFUUJ EJGFOEF JM TVP QSPHFUUP F BOOVODJB JM SJDPSTP DPOUSP JM OP EFMMB 4PQSJOUFOEFO[B

i-BOGJUFBUSP SPNBOP TJ QVÛ DPQSJSFw


EJ (JVTFQQF .BHSPOJ DPO JM NJOJTUSP EFJ #FOJ DVM OJ TUPSJDIF DIF DJ IBOOP MB
UVSBMJ QFS GBSF VO SJDPSTP TDJBUP F NBOUFOVUP MF QJÜ
5&3/*
TVMMBDDBEVUP TJB SJUFOFO CFMMF UFTUJNPOJBO[F EFMMB
! -BSDIJUFUUP -VDJBOP EP JNQSPQSJP JM HJVEJ[JP OPTUSB DVMUVSB TUPSJDB F BS
.BSDIFUUJ FY QSFTJEFOUF DIF QFS MB NBODBUB DPMMBCP DIJUFUUPOJDB -B 4PQSJOUFO
EFMMPSEJOF QSPWJODJBMF SB[JPOF EFMMB 4PQSJOUFOEFO EFO[B EFMM6NCSJB  QVO
OPO TJ BSSFOEF TVMMB CPDDJB [B 6NCSJB JO NFSJUP *O VMUJ UVBMJ[[B .BSDIFUUJ  IB DP
UVSB EFM TVP QSPHFUUP EJ DP NP QFS JM EBOOP DIF TJ TUB NF QSPQSJB TFEF VOB UFTUJ
QFSUVSB NPCJMF DPO NBUF HFOFSBOEP BMMB DPNVOJUÆ NPOJBO[B EJ RVBOUP TPQSB
SJBMJ MFHHFSJ EFMMBOGJUFBUSP EJ 5FSOJ DIF SJTDIJB EJ QFS EFUUP TUSBUJGJDB[JPOF TUPSJ
SPNBOP EB QBSUF EFMMB 4P EFSF  NJMJPOJ EJ FVSP EFTUJ DB MPSP IBOOP HMJ VGGJDJ TV
QSJOUFOEFO[B EFMM6NCSJB OBUJ B TFSWJ[J B GBWPSF EFMMB VOB TUSVUUVSB TFUUF  PUUP
"O[JUVUUP QSPNFUUF VO SJ DJUUÆu DFOUFTDB TPWSBTUBOUF MBSDP
*M QSPHFUUP FUSVTDP PSJHJOBSJP DIF OPO
SFBMJ[[BUP IB OVMMB B DIF WFEFSF DPO
i6OB EFDJTJPOF SFB[JPOBSJBw EBMMP TUVEJP MB TUSVUUVSB QSFDFEFOUF
i3JVTP F SJBEBUUBNFOUP GVO[JPOBMF .BSDIFUUJ RVBOEP VO JOUFSWFOUP IB
FSB RVFTUP VOB MPHJDB EJ SJVTP BUUSBWFS
BVUPSJ[[BUJ JO BMUSF QBSUJ E*UBMJBw DPQFSUVSB TP VOB TUSBUJGJDB[JPOF DVMUV
NPCJMF JO SBMF BSDIJUFUUPOJDB OPO BU
DPSTP JO WJB HFSBSDIJDB DPO NBUFSJBMJ MFHHFSJ F OPO JN UVBSMP Í TPMP NBODBO[B EJ
USP MB CPDDJBUVSB EJ VO QSP QBUUBOUJ DPO TUSVUUVSF MBUF DPSBHHJPu .BSDIFUUJ BDDV
HFUUP DIF TF GPTTF TUBUP BQ SBMJ CJPDPNQBUJCJMJ OPO QJÜ TB JOGJOF MB 4PQSJOUFOEFO[B
QSPWBUP EBMMB 4PQSJOUFO BMUF EFHMJ BSDIJ EFMMBOUJDB EJ BUUFHHJBNFOUP POEJWBHP
EFO[B TBSFCCF TUBUP GJOBO WFTUJHJB F EVORVF OPO WJTJ WFSTP JM QSPHFUUP i/PJ BWF
[JBUP EBMMB 'POEB[JPOF $B CJMJ EBMMFTUFSOP NB TPMP WBNP DIJFTUP DPMMBCPSB[JP
SJU JOTJFNF B MBWPSJ EJ SF EBMMBMUP &SB QSFWJTUB MB SFB -BOGJUFBUSP DPQFSUP 6OB TJNVMB[JPOF BM DPNQVUFS EFM QSPHFUUP EJ DPQFSUVSB NPCJMF EFMMBOGJUFBUSP SPNBOP OF QFS JM QSPHFUUP DIF JO VO
TUBVSP EFMMP TUFTTP BOGJUFB MJ[[B[JPOF EJ DJSDB  QPTUJ QSJNP NPNFOUP Í TUBUP
USP QFS VO JNQPSUP BOOVO DMJNBUJ[[BUJ DPQFSUJ DIF TB .BSJDB .FSDBMMJ iIB FTQSFT F TOBUVSBOUF EFMMB DPSSFUUB HSBEP EFM CFOF UVUFMBUP DPOEJWJTP QPTJUJWBNFOUF
DJBUP EJ  NJMJPOJ EJ FVSP SFCCFSP BSSJWBUJ B  DPO TP QBSFSF OFHBUJWP TVMMB QFSDF[JPOF EJ RVFTUBu OPO SJVTBUP F SJBEBUUBUP DPO VO MPSP GVO[JPOBSJP F
-BSDIJUFUUP .BSDIFUUJ JOGPS MBQFSUVSB EFMMF QBSBUJF MBUF QSPQPTUB EJ VOB DPQFSUVSB -BSDIJUFUUP .BSDIFUUJ OFMMB DPOUFTUVBMNFOUF .BJ DJ TP EB QJÜ EJ VO BOOP BUUFOEF
NB DIF iÍ TUBUB JOPMUSBUB EB SBMJ EFMMBOGJUFBUSP JO RVBOUP MB SFQMJDB Í EVSJTTJNP i6OB OP TUBUJ QFSJPEJ TUPSJDJ TFO WBNP VOB SJTQPTUB DIF Í BS
QBSUF EFMMP TUVEJP .BSDIFU .B MB 4PQSJOUFOEFO[B DPO TUFTTB TBSFCCF JOWBTJWB EFM 4PQSJOUFOEFO[B SFB[JPOB [B DPSBHHJP DPNF RVFTUP SJWBUB TFO[B OFTTVOB WPMPO
UJ VOB NBJM QFS VO JODPOUSP BUUP GJSNBUP EBMMBQJDBMF MB DPNQBHJOF BSDIFPMPHJDB SJB Í MVMUJNP TUBEJP EJ EF #BTUB WFEFSF MF TUSBUJGJDB[JP UÆ DPMMBCPSBUJWBu

4BOUB .BSJB .BEEBMFOB 3JTPMUP VOP EFJ QSPCMFNJ TUPSJDJ EFM RVBSUJFSF DIF BTQFUUB EB BOOJ JM DPNQMFUBNFOUP EFMMF PQFSF
Rete idrica e fognaria ok, ora arrivano le agibilità
5&3/* OVUB EJ UVUUP JM DPNQMFTTP DIF Í CJMJUÆ SJDIJFEJCJMF BHMJ VGGJDJ EFM
TUBUP EJ SFDFOUF BEFHVBUP JO CBTF TFUUPSF FEJMJ[JB QSJWBUB EFM $PNV
! $PODMVTP JM QSPDFEJNFOUP EJ BMMF EJTQPTJ[JPOJ F QSFTDSJ[JPOJ OF i%PQP VO BOOP m TQJFHB MhBT
QSFTB JO DBSJDP EB QBSUF EFM $P QSFDFEFOUFNFOUF JNQBSUJUF EBHMJ TFTTPSF BJ MBWPSJ QVCCMJDJ F BMMB
NVOF EFMMF SFUJ JESJDIF F GPHOBSJF TUFTTJ FOUJ QFS BTTJDVSBSF JM NJHMJP QSPHSBNNB[JPOF TUSBUFHJDB &OSJ
SFBMJ[[BUF OFMMBNCJUP EFMMB MPUUJ[ SF GVO[JPOBNFOUP EFHMJ JNQJBOUJ DP .FSBTFDDIF  EJ MBWPSP EVSJTTJ
[B[JPOF EJ 4BOUB .BSJB .BEEBMF .FEJBOUF NJOV[JPTF JTQF[JPOJ NP OPOPTUBOUF FQJTPEJ JTPMBUJ JM
OB DIF SFOEFSÆ QPTTJCJMF JM DPOTF TJB BMMF DBOBMJ[[B[JPOJ DIF BJ QP[ NFSJUP UPSOB MFOUBNFOUF B QSFWB
HVJNFOUP EFMMF BHJCJMJUÆ QFS UVUUF [FUUJ Í TUBUB BDDFSUBUB MB
MF BCJUB[JPOJ DIF OF FSBOP TQSPWWJ DPOGPSNF SFBMJ[[B[JPOF
TUF %PQP OVNFSPTF QSPUFTUF EFM EFMMF PQFSF JO CBTF BM 1SFTF JO DBSJDP EBM $PNVOF
$PNJUBUP EJ RVBSUJFSF OFM DPSTP QSPHFUUP BQQSPWBUP F MB .FMBTFDDIF i& TUBUP VO BOOP
EFHMJ BOOJ MB WJDFOEB IB BWVUP VO MPSP JEPOFJUÆ GVO[JPOB
FQJMPHP QPTJUJWP 2VBMDIF HJPSOP MF QVS DPO BMDVOF NJOJ EJ MBWPSP EVSP F JOUFOTPw
GB B TFHVJUP EJ GPSNBMF DPOWPDB NF QSFTDSJ[JPOJ EJ BEF
[JPOF TPOP DPOWFOVUJ JO WJB EFJ HVBNFOUP GVO[JPOBMF DIF IB DPO MFSF RVBMF SJGFSJNFOUP DVJ IP
1SFTTJP $PMPOOFTF J UFDOJDJ EFM TFOUJUP MB GPSNBMF QSFTB JO DBSJDP TFNQSF QVOUBUP QFS EBSF SJTQPTUF
$PNVOF EFM 4JJ EFMM"TN EJ 6N EFMMF PQFSF DIF B TVB WPMUB QFS BMMB DJUUÆ F TFOTP EJ SFTQPOTBCJMJUÆ
CSJB %VF DIF BMMB QSFTFO[B EFMMF NFUUFSÆ MFNJTTJPOF EFMMB SFMBUJWB BE VOB NBDDIJOB CVSPDSBUJDB DIF
EJUUF FTFDVUSJDJ EFJ MBWPSJ F EFM EJ BUUFTUB[JPOF EJ TVTTJTUFO[B GVO[JP EFWF TFOUJSTJ TFNQSF BM TFSWJ[JP
SFUUPSF EFJ MBWPSJ IBOOP QSPDFEV 4BOUB .BSJB .BEEBMFOB 4J WB WFSTP JM DPNQMFUBNFOUP BUUFTP EB BOOJ EFMMF PQFSF EJ OBMF EFMMF PQFSF TUFTTF OFDFTTB EFJ DJUUBEJOJu
UP BMMF WFSJGJDIF F BMMF QSPWF EJ UF VSCBOJ[[B[JPOF NFOUSF J QSPQSJFUBSJ QPUSBOOP BWFSF MBHJCJMJUË QFS MF MPSP BCJUB[JPOJ SJB QFS JM DPOTFHVJNFOUP EFMMF BHJ 4J .B

UjTV News 24 LIVE


MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019 CRONACA PERUGIA 5 ••

I NODI DA SCIOGLIERE

Duca e Valorosi in aula il 24 ottobre


Concorsopoli, l’ex Dg in abbreviato mentre c’è la richiesta ufficiale di patteggiamento
– PERUGIA –

IL CONTO alla rovescia è comin-


In breve
ciato. Emilio Duca e Maurizio Va-
lorosi hanno appuntamento con il Furto e rapina
giudice Lidia Brutti il 24 ottobre
prossimo. Due giorni dopo la pri- Fermato a Roma
ma udienza del processo contro ricercato da Perugia
Gianpiero Bocci, un giorno dopo
la Cassazione che deve decidere Il controllo
sul ricorso delle difese sull’associa- FERMATO per un controllo
zione per delinquere. di routine, è risultato
destinatario di una serie di
IL 24 OTTOBRE Duca – difeso provvedimenti giudiziari per
dall’avvocato Francesco Falcinel- furto, rapina ed evasione.
li - sarà giudicato con il rito abbre- Per questo M.M., cittadino
viato, condizionato all’audizione serbo di 62 anni, e’ stato
di alcuni testimoni tra cui l’attua- arrestato dai poliziotti del
le commissario straordinario, An-
tonio Onnis mentre Valorosi – as- commissariato Villa Glori e
sistito dall’avvocato Francesco ora dovrà scontare 2 anni, 9
Crisi – ha ottenuto dai pubblici mesi e 20 giorni di carcere
ministeri Paolo Abbritti e Mario per cumulo di pene. Sul
Formisano il “sì” al patteggiamen- 62enne pendevano diverse
to a due anni di reclusione. Sarà il ordinanze emesse dalla
giudice, se riterrà congrua la pena, procura di Perugia.
a ratificarlo. Ancora in corso le in-
dagini per gli altri indagati tra diri- Si accascia in via Canali
genti dell’ospedale e politici. La
procura deve chiudere il cerchio Quarantenne
per l’ex presidente Catiuscia Mari- in prognosi riservata
ni e per l’ex assessore Luca Barbe-
rini (e decidere se contestare l’as- Emilio Duca Maurizio Valorosi A Fontivegge
sociazione), coloro che – secondo E’ RICOVERATO in prognosi
l’accusa – raccomandarono i can- gnalare un paio di persone... poi altri Formisano: «Il problema serio, noi
LE PAURE DELL’EX DG 3 o 4 nomi. Gli dissi di rivolgersi a dobbiamo capire se per caso nel passa- riservata al Santa Maria
didati e ebbero in cambio le tracce della Misericordia l’uomo
delle domande delle selezioni. Raccomandazioni anteriori? Duca. Rispose che avrebbe sentito to recente, non vogliamo scavare
Dell’episodio della Governatrice Duca o Casciari». I pm avevano nell’oltretomba, ha ricevuto in passa- portato in codice rosso da
aveva parlato anche Duca davanti «No, non so perché Orlandi provato a premere sull’accelerato- to altre procedure perchè dopo faccia- un’ambulanza del 118,
ai magistrati, dopo che già Valenti- dica della lista di 18 nomi» re anche sui rapporti con Bocci, in- mo tutto un calcolo anziché obbligarci soccorso in via Canali, a
no Valentini aveva ammesso di terrogando Duca. «Le facemmo ve- a fare ulteriori verifiche dispendiose e Fontivegge (quartiere caldo
aver fatto da postino tra Marini, dere una conversazione – dicono – cosi via, se nel recente passato dunque sul fronte dello spaccio) per
po. In quell’occasione la presidente dove Orlandi dice che una volta Boc- diciamo prima nell’anno precedente, una sospetta overdose da
Duca e Marisa che avrebbe poi mi disse che c’aveva una familiare
consegnato le tracce alla candida- ci è venuto da lei e gli ha dato una 2017 faccio un ipotesi...». sostanze stupefacenti. Sul
ta. Ma già prima dell’intercettazio- che avrebbe fatto la procedura per la lista di 18 persone da raccomandare». Duca: «E assolutamente no» posto anche la polizia di
ne con il trojan negli uffici della per le categorie protette, ho detto “Va Duca: «Non non ne ho conoscenza». Formisano. «E’ stato sfortunatissi- Perugia. L’allarme è
Regione la Marini aveva detto a be ricordamelo vediamo quello che si Formisano: «Può essere successo mo che noi abbiamo attivato le inter- scattato intorno alle 16.30.
Duca che la parente di un amico può fare”». può essere allora che Orlandi stava cettazioni e abbiamo trovato queste
Di Barberini aveva parlato anche Sul posto le forze
doveva fare una selezione. «La Pre- vaneggiando oppure è una situazione procedure invece nel recente passato dell’ordine e medici che
sidente mi chiese di accompagnarla in Valorosi in merito al concorso per che può essere successa nel passato...». era tutto regolare non c’erano segnala-
infermieri: «Venti giorni prima Duca: «Assolutamente, io rispetto zioni di politici...». hanno tentato delle terapie
ospedale un giorno a trovare un suo d’urgenza. L’uomo è in gravi
amic... Un dirigente della Lega Coop dell’inizio delle prove venne da me all’onorevole Bocci i miei contatti so- Duca: «No».
che poi è scomparso pochi giorni do- Barberini mi chiese se era possibile se- no stati sempre molto limitati». Eri.P. condizioni.

PONTE SAN GIOVANNI IL BLITZ DEI CARABINIERI: LA COCAINA ERA IN AUTO

Giovani, incensurati e spacciatori


Presi due albanesi, subito espulsi
– PERUGIA – orari, le abitudini di vita e gli spo- sostanze stupefacenti. Il giudice,
stamenti. Poi l’intervento. I carabi- dopo aver convalidato l’arresto, ha
GIOVANI e incensurati, arrivati disposto la loro espulsione dal terri-
dall’Albania con il visto turistico e nieri li hanno fermati e perquisiti.
Gli accertamenti, condotti anche torio nazionale. Contestualmente,
un incarico preciso: vendere droga sono stati condannati a otto mesi
in città. Come ultimamente accade all’interno della vettura, hanno por-
tato a galla ben 24 involucri in cel- di reclusione (pena patteggiata) e al
sempre più spesso: sintomo che i pagamento di una sanzione ammi-
boss in Albania gestiscono da fuori lophane termosaldati con dentro
16 grammi di cocaina nascosti sot- nistrativa di 3mila euro. Sempre
i traffici sporchi. Hanno 26 e 27 an- più frequentemente gli spacciatori
ni i pusher finiti nella rete dei cara- to il tappetino. vengono reclutati dall’Albania. Un
binieri di Ponte San Giovanni, che sistema ormai oliato, che si avvale
li hanno arrestati in flagranza du- I DUE ALBANESI avevano con di giovani sempre diversi e senza
rante un controllo avvenuto nelle sé anche quattro cellulari, utilizzati precedenti, che soggiornano nel no-
scorse ore. I due ragazzi erano in au- – riferiscono gli investigatori – per stro Paese per brevi periodi. Una
to quando è scattato il blitz. I mili- concordare gli appuntamenti con i nuova e raffinata «tecnica di mime-
tari gli stavano dietro da tempo. Li clienti. Sono stati processati per di- tizzazione», adottata proprio per
IN PRIMA LINEA avevano seguiti pazientemente, ri- rettissima. Per entrambi l’accusa è UjTV
complicare News
il lavoro 24 LIVE
degli investiga-
Il tenente Marrese dei carabinieri costruendo con precisione i loro di detenzione ai fini di spaccio di tori.
0
RETE FOGNARIA COMPLETATA DROGA, DUE DENUNCE
«DOPO anni di inconcludenze è stata NELL’AMBITO dei controlli di
completata la rete fognaria di Santa Ferragosto, gli agenti della Polfer di
Maria Maddalena», lo annuncia Terni hanno denunciato 2 stranieri
l’assessore ai lavori pubblici, Enrico poco piu che ventenni, in possesso di
Melasecche. «Conclusa la presa in circa 10 grammi di marjuana, divisa in
carico da parte del Comune – spiega – vari involucri ed evidentemente
delle reti idriche e fognarie realizzate confezionata per essere smerciata. I
nell’ambito della  lottizzazione». due sono stati fermati in stazione.

Perde braccio e gamba, raccolta fondi on line


Mamma ternana gravemente ferita dopo lo schianto in moto sulla ‘‘Val di Chienti’’
– TERNI – l’appello condiviso sempre sui mia cognata V.M. Con enorme tragica, dove siamo tutti scossi
social nei giorni appena successi- tristezza lui non ce l’ha fatta. soprattutto i figli di cui uno mi- COMUNE
UN APPELLO alla solidarietà,
vi all’incidente: «Ciao ragazzi, Mia cognata versa in gravi condi- nore. Essendo lei, unico adulto a
al buon cuore dei ternani, per-
ché non lascino sola una fami-
glia che vive un momento diffici-
raccontare questa disgrazia mi
fa veramente male al cuore, so-
zioni in sala rianimazione pres-
so l’ospedale di Foligno, dove ha
sostenere la famiglia». Rimpasto di Giunta
lissimo. Valeria è una donna cin-
quantenne, ha due figli. Ora si
prattutto perché mi tocca molto
da vicino.
riportato ferite gravissime per-
manenti. Scrivo questo post di
L’IBAN è intestato alla figlia
26enne Giulia Fora, «Il sindaco ha violato
trova ad affrontare una battaglia
enorme che ha risvolti molto im- IL 30 LUGLIO è successo un
aiuto per appellarmi al buon cuo-
re di tutti gli amici, conoscenti e
persone che vorrebbero aiutare
(IT70D02008144110001057116
33), causale «A favore di Vale-
ria». E Terni anche stavolta non
il patto di lealtà»
pegnativi per lei e per la sua fa- incidente gravissimo sulla stata-
le 77 verso Foligno. Sulla moto dando una mano anche in modo farà mancare il suo sostegno. – TERNI –
miglia.  Valeria nelle scorse set- simbolico in questa situazione Ste.Cin.
timane è rimasta coinvolta in un viaggiavano il centauro P.C. e MICHELE Rossi, consigliere di Terni
tragico incidente in motociclet- Civica, replica al sindaco nella diatriba
ta lungo la strada statale 77 «Val sul rimpasto di Giunta, da non tutti
di Chienti«. Nello schianto è digerito in maggioranza. «Suona troppo
morto sul colpo il conducente Sanità strano oggi il richiamo alla coesione da
della moto, un dipendente co- parte di chi si è prestato ad un segreto
munale di Todi, e Valeria ha ri- (noi e il gruppo misto nè coinvolti nè
portato traumi gravissimi. I me- informati) – attacca Rossi –. Un rimpasto
di Giunta ordinato dal partito e così di
dici dell’ospedale San Giovanni Nuovi vertici Asl fatto il sindaco ha con consapevolezza
Battista di Foligno, per salvarle
la vita, sono stati costretti ad am- violato lo stesso patto di lealtà e coesione
Il commissario elettorale di cui dovrebbe essere lui stesso
putarle un braccio e una gamba. straordinario, Massimo primo garante. I
Braganti, ha nominato i cittadini
E ORA chi conosce la donna ter- vertici dell’Asl2. Il nuovo
nana e i suoi figli chiede di aiu-
comprendano che
direttore sanitario è Camillo per esaltanti
tarli in questo momento così Giammartino, direttore della logiche nazionali si
drammatico. Si sono mossi i so- struttura complessa di mortifica e si mette
cial e su facebook è scattata una Endocrinologia dell’ospedale a rischio la
raccolta fondi: sono stati messi di Terni. Nuovo direttore sopravvivenza di
insieme in pochi giorni più di amministrativo è Andrea quella che fino ad
1.500 euro. Non solo su Fb, pe- Casciari, già direttore oggi è la più
rò. La mamma ternana può esse- generale dell’ospedale di grande possibilità
re aiutata anche in un altro mo- Terni e, in questi ultimi anni, di cambiamento
do, con un Iban messo a disposi- della Usl Umbria. che questa città Michele Rossi
zione dalla famiglia. Questo è SOLIDARIETÀ Mamma Valeria prima dell’incidente abbia mai avuto».
Tuona anche l’opposizione: «Il blitz di
Ferragosto rappresenta un inedito, una
Anziano stroncato da malore mentre fa il bagno a San Benedetto modalità di azione dettata da chi non ha
affrontato il dibattito  né con gli
– TERNI – camminando in acqua in un tratto di ma- diaco, anche con l’impiego di farmaci per avversari politici ma neanche con gli
cercare di riattivare la frequenza cardiaca, alleati, né tantomeno con gli assessori
STRONCATO da un malore mentre fa il re, dove il fondale è basso, tanto da consen- defenestrati appena un anno dopo dal
tire di arrivare alle scogliere frangiflutto ma non c’è stato nulla fare. La centrale ope- loro insediamento», cosi i consiglieri
bagno a San Benedetto del Tronto un 89en- rativa del 118 di Ascoli aveva attivato an-
ne di Terni. La tragedia si è consumata senza nuotare. comunali del Pd, Francesco Filipponi e
che l’Eliambulanza, ma constatato il deces- Valdimiro Orsini, sul rimpasto di Giunta
all’improvviso, intorno alle 9,45 di ieri nel- so, è stata fatta tornare alla base. La salma,
le acque di fronte allo stabilimento balnea- COLTO da un malore, il pensionato si è che manda in fibrillazione la
dopo l’intervento della capitaneria di por- maggioranza. «Chiediamo al sindaco
re «Da Federico» nella prima parte del lun- accasciato in acqua ed è stato subito soccor- to e del medico legale per la prima ricogni- Latini – continuano – di dare
gomare di San Benedetto. La vittima si so da un bagnante, che l’ha portato terra. zione esterna, è stata composta nell’obito- comunicazione al Consiglio comunale e
chiamava Romolo Santarelli ed era venuto Sul bagnasciuga il personale del 118 gli ha rio dell’ospedale di San Benedetto. di prendere posizione su quello che sta
al mare insieme ai familiari. L’uomo stava pratica circa venti muniti di massaggio car- Marcello Iezzi accadendo in questi giorni a Terni».

L’INTERVENTO LAVORI SU ALCUNE STRUTTURE DEL ‘‘SANTA MARIA’’


Ospedale, completata la manutenzione idraulica
– TERNI – e non ne altera la qualità». L’intervento, che era sta-
E’ STATO completato domenica all’Azienda ospe- to originariamente previsto per domenica 28 luglio,
daliera Santa Maria l’intervento di manutenzione ma era saltato per problemi tecnici, poteva essere
idraulica programmato in alcune strutture esterne al svolto solo di domenica o in altro giorno festivo,
corpo centrale, dove è stato ripristinato il completo quando cioè normalmente si registra un uso ridotto
uso della rete idrica, che era stato limitato nei giorni della rete idrica. La direzione aziendale rinnova «le
scorsi in via precauzionale. «L’ampio intervento – ri- sue scuse per il prolungato disagio arrecato, legato al
ferisce la direzione generale del nosocomio – dalle 8 fatto che in via cautelare era stato fatto divieto di uti-
alle 18,30 ha interessato due diverse tipologie di lizzare alcuni rubinetti oggetti di manutenzione
strutture dell’ospedale. È probabile che per alcune presso i servizi di Dialisi e Malattie infettive, oncoe-
ore si presenti una lieve colorazione dell’acqua che matologia, Spdc, Anatomia patologica, Medicina le- UjTV News 24 LIVE
comunque scompare facendo scorrere l’acqua stessa gale e Obitorio».
0
Oggi a € 1,50
Robinson è in edicola a € 0,50 in più

Martedì
13 agosto 2019
Anno 44 - N°191 Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Carlo Verdelli

Prove di nuova maggioranza


L’emergenza Migranti

Insieme per forza


contro Salvini
Oggi al Senato Pd, M5S e Leu voteranno uniti sul calendario della crisi
La mossa di Casellati per arrivare al più presto alle elezioni
Il vicepremier: un simbolo unico per Lega, Forza Italia e Meloni

HANNAH WALLACE BOWMAN/MSF


Scuola, così salta il decreto: 79 mila prof restano precari
L’editoriale L’appuntamento è per le 18 a Pa- Il retroscena
lazzo Madama, con la battaglia
sulla calendarizzazione della cri- k I piccoli Louis e Adel, di 3 e 4 anni, a bordo della Ocean Viking
Il Big Bang Renzi congela
si. Sul tavolo la decisione della da-
ta in cui Giuseppe Conte debba

La nave
andare in aula per svolgere le sue
del sistema comunicazioni sulla crisi di go-
verno. Da una parte il 20 agosto
la scissione
voluto dall’asse inedito tra Parti-

dei ragazzini
di Ezio Mauro to democratico e Movimento 5 di Goffredo De Marchis
Stelle, dall’altro il 14 agosto, cioè
domani, invocato dal centrode-
stra unito: Lega, Fdi, Forza Italia.

È il Big Bang del sistema Intanto la crisi di governo fa sal-


M i gioco l’osso del collo», è

senza
politico che abbiamo tare il decreto Scuola, che era sta- una delle espressioni
conosciuto fin qui. Dietro la crisi to approvato “salvo intese”: 79 mi- preferite di Matteo Renzi. Se sono
di Ferragosto, oltre le manovre la insegnanti restano precari. attendibili i sondaggi sul suo
e le congetture per evitare la fine Spariti il percorso di abilitazione nuovo partito, se i numeri veri dei

famiglia
della legislatura o per anticiparla speciale che avrebbe regolarizza- parlamentari sono quelli che
al più presto, si affacciano i primi to 55 mila insegnanti e il concor- girano, l’ex premier sta per
segnali di una realtà a cui i leader so per altri 24 mila. rischiare un’altra volta. Il diretto
non erano preparati: sta per di Casadio, Ciriaco, Cuzzocrea interessato dice che una
saltare in aria tutta la geografia Isman, Milella, Pucciarelli formazione con la sua leadership
politica sui cui atlanti eravamo Vecchio e Zunino vale il 7 per cento. Significa una
abituati a ragionare, perché la
storia non regge all’urto cieco
● da pagina 2 a pagina 11 quota di eletti alla Camera
intorno alle 25 unità. Ottimo
Sono almeno cento quelli raccolti
della cronaca, e chiede di essere Il titolare del lido bottino in tempi di magra per il dalla norvegese Ocean Viking
riscritta. Il problema è che centrosinistra. Ma alcuni istituti
nessuno sa come. lo danno al massimo vicino al 4 Tra loro due bimbi di 3 e 4 anni
Sembra incredibile che una crisi “Qui da me vip e operai con un forte «effetto avversativo», Open Arms da 13 giorni in mare
di governo nata come una bassa ovvero tante persone non lo
resa dei conti all’interno del nuovo Ecco perché il Papeete voterebbero mai proprio a causa
populismo italiano, dopo un anno
di malgoverno, abbia la capacità
è la casa della Lega” della sua presenza. Quindi il
potenziale di crescita è quasi di Alessandra Ziniti
e la portata di scardinare un nullo. Ma Renzi in campagna ● a pagina 17 con un servizio di Mastrobuoni
meccanismo politico complesso di Giuliano Foschini elettorale ci sa fare e può
e articolato. ● continua a pagina 31 ● a pagina 9 recuperare. ● a pagina 6

Crollano peso e Borsa Il romanzo Il racconto degli psicologi

Cade Macri Genova, il ponte


Torna l’incubo diventato
Argentina una malattia
di Federico Rampini di Massimo Calandri

L’uomo
I l populismo è pronto a tornare
al governo in Argentina.
Il presidente moderato e centrista che raccoglie M aria, Francesco, Anna. E
tanti altri genovesi hanno
chiesto aiuto a psicologi,
che doveva risanare la terza
economia latinoamericana,
Mauricio Macri, è stato bocciato
i nomi psicoterapeuti, counselor per
vincere le sofferenze collegate al
disastro del 14 agosto 2018. Ansia,
dagli elettori. paura, depressione.
● a pagina 27
All’interno la quinta puntata ● alle pagine 14 e 15
con un servizio di Pagni di Luca D’Andrea con servizi di Macor e Minella

NZ
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Austria, Germania € 2,20 – Belgio, Francia,
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb.
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma.
Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941,
e-mail: pubblicita@manzoni.it
Isole Canarie, Lussemburgo, Malta, Monaco P., Olanda, Slovenia € 2,50
Croazia KN 19 – Regno Unito GBP 2,20 – Svizzera CHF 3,50 UjTV News 24 LIVE
90813

€ 2 in Italia — Martedì 13 Agosto 2019 — Anno 155°, Numero 222 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Previdenza Adempimenti
Quota 100: il limite Il Fisco dimentica
al lavoro occasionale i ravvedimenti
vale anche prima nei controlli
della pensione automatizzati
Fabio Venanzi Salvina e Tonino Morina
—a pagina 23 —a pagina 20

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 20263,83 -0,30% | SPREAD BUND 10Y 230,20 -8,40 | €/$ 1,1194 -0,04% | ORO FIXING 1504,70 +0,47% | Indici&Numeri w PAGINE 24-27

Spread in frenata TRAS PORTI. IM PRES E ALL’ATTACCO S ULLE LIM ITAZIONI AI TIR PANORAMA

VERSO LE PRESIDENZIALI

ma le banche pagano
Argentina, Macri
perde le primarie
Borsa a picco: -32%

già per quota 300


In Argentina, la sconfitta alle pri-
marie del presidente Mauricio Ma-
cri ha fatto sprofondare la Borsa di
Buenos Aires (-32,5%). Il risultato
delle primarie per le presidenziali
fa temere che l’uomo favorevole al
do su Piazza Affari. A cominciare libero mercato non riuscirà ad ag-
MERCATI E CONTI dalle banche - soprattutto quelle di L ’AN AL ISI giudicarsi un secondo mandato alla
medie dimensioni, con stock elevati Casa Rosada, nelle elezioni del
Gli impatti sono diversificati e patrimonio limitato - che hanno in
portafoglio massicce dosi di BTp:
SCELTE LEGHISTE prossimo ottobre. Gli investitori ve-
dono il duo Alberto Fernandez/Cri-
Più penalizzati gli istituti
con stock elevati di BTp
venerdì la Borsa ha perso il 2,48% a DA LEGGERE stina Fernandez de Kirchner come
fronte del -4,5% delle banche. La ca- più rischioso.
pitalizzazione bruciata dal compar- FRA PIL E BILANCIO —a pagina 19
La nota di aggiornamento to finanziario, oltre 3 miliardi, è coe-
del Def certificherà lo stop rente (secondo alcune simulazioni) Roberto D’Alimonte
con un aumento implicito dello PARALIZZATO L’AEROPORTO

I
delle privatizzazioni spread di 92 punti: come se il mer- t’s the economy, stupid! Alla Hong Kong, ancora proteste
cato avesse prezzato uno spread Ita- fine è l’economia che conta. È Pechino: atti di terrorismo
Possibili spazi di manovra lia-Germania già oltre 300 punti. l’espressione diventata famo-
per congelare gli aumenti Sul fronte conti pubblici, la Nota sa coniata dallo stratega eletto- Almeno 5mila manifestanti hanno
di aggiornamento al Def registrerà rale di Bill Clinton durante la occupato l’aeroporto di Hong Kong
dell’Iva per qualche mese l’addio alle privatizzazioni da 18 mi- campagna elettorale del 1992 per protestare contro il governo lo-
liardi, e il deficit 2019 potrebbe chiu- che ha portato uno oscuro go- cale e la Cina. Cancellati tutti i voli
Tregua sui mercati per lo spread dere all’1,9%. Da entrate fiscali extra vernatore dello stato dell’Arkan- da e per l’ex colonia britannica. Pe-
BTp-Bund, in lieve calo a 230 punti i fondi per sterilizzare - almeno per sas a diventare presidente degli chino definisce le proteste «atti di
dopo il venerdì nero con il balzo di qualche mese - l’aumento Iva. Stati Uniti sconfiggendo un terrorismo». —a pagina 18
30 punti a quota 240, ma gli effetti Cellino, Longo, Trovati, Rogari presidente in carica.
della crisi politica stanno già pesan- —alle pagine 5 e 6 —Continua a pagina 3

AMBIENTE
CORSA ALLA CASA
Al Senato è scontro sul dibattito BIANCA: CLIMA
SEMPRE PIÙ
Salvini pronto a ritirare i ministri TEMA GLOBALE
dal 14 agosto. In aula, tuttavia, il di Simone Tagliapietra
OGGI VOTO IN AULA fronte che non vuole accelerazioni L O SC E N ARIO —a pagina 17
della crisi annuncia che potrà con-
La riunione dei capigruppo del Se-
nato - con il voto di M5s, Pd e
tare sul voto di 159 senatori contro
i 136 al massimo che possono
Camere, gli occhi In coda verso Nord. Il serpentone di Tir lungo l’autostrada A22 in direzione del valico del Brennero
gruppo misto - ha fissato per mar- schierare Carroccio, Fi e FdI. Il lea- e le orecchie del Colle GENOVA
Abbattuto l’ultimo pilone
Brennero, cinque Paesi contro Vienna
tedì 20 agosto le comunicazioni der leghista, Salvini: «Pronto a ri- Paolo Armaroli —a pag. 2
del presidente del Consiglio Conte tirare delegazione? Pronto a tutto. del viadotto Morandi
e il conseguente voto sulla mozio- Non siamo attaccati alle poltrone,
ne di sfiducia della Lega. Ma sul lo vedrete presto. Mi affido alla Il viadotto Morandi non esiste più.
C RISI E P ART I SO C IALI
calendario dovrà votare oggi (ore saggezza del Colle, non c’è altra Le Confindustrie di Belgio, Francia, Germania, alcune tipologie di merci, fa infuriare le imprese. Il All’antivigilia della ricorrenza del
18) l’aula per una decisione della maggioranza». Imminente un Olanda e Italia scendono in campo contro le limita- divieto mette a rischio le esportazioni italiane. crollo, avvenuto il 14 agosto 2018,
presidente Casellati, fortemente faccia a faccia tra Salvini e Berlu- Giansanti: Governo zioni al traffico dei Tir adottati dall’Austria sull’asse L’interscambio commerciale tra l’Italia e i Paesi del di due piloni e di 100 metri del-
criticata da Cinque Stelle e Dem. Il
centrodestra, tornato unito intor-
sconi per decidere una nuova coa-
lizione elettorale di centrodestra. che pesi in Europa del Brennero. In particolare, l’estensione del divieto
settoriale dal 1° gennaio 2020 imposto dal Land
corridoio Scandinavo-Mediterraneo, di cui l’asse del
Brennero è un segmento strategico, supera i 200
l’impalcato, un disastro che ha
provocato 43 vittime, quel che re-
no alla Lega, ha chiesto il dibattito —Servizi a pagina 2-3 Giorgio Pogliotti —a pag. 6 Tirolo, cioè il divieto di circolazione permanente per miliardi di euro l’anno. Marco Morino —a pag. 9 stava del ponte è stato completa-
mente abbattuto. —a pagina 15

RAFFINERIE

Case vacanze al setaccio della Gdf:


L’EVENTO DI DUBAI
Expo 2020, arriva il bando
Saudi Aramco per il Padiglione italiano
rileva il 20% pagati in nero due affitti su tre Lanciata ieri la procedura di gara in-
ternazionale per la costruzione e
dell’indiana

-2,5
l’allestimento del Padiglione italia-
no che sorgerà nel sito di Expo2020
Reliance LE VERIFICHE
Turismo
Dubai – l’Esposizione universale
successiva a quella del 2015 a Mila-

per 15 miliardi Violazioni concentrate


in Sardegna, Puglia, In Romagna
no – che si aprirà negli Emirati Arabi
Uniti il 20 ottobre 2020. —a pagina 10

Simone Filippetti —a pag. 13 Emilia, Toscana e Lazio presenze in calo


per cento Pesano i divieti IN EDICOLA CON I L SOLE
Due affitti su tre sono risultati irre-
CHIMICA IN DIFFICOLTÀ di balneazione
Andrea Camilleri

golari. Il business delle case vacan-


ze e delle locazioni in nero, torna
puntualmente a fiorire d’estate. Le È il calo in percentuale e la ripresa
violazioni riscontrate dalle Fiam- delle presenze registrato
me Gialle sono state 1.680 e si sono nella Riviera romagnola in dei concorrenti
concentrate nelle cinque regioni a luglio; tra maggio e luglio
«Confesso, con Neruda, che ho vissuto. Ma mi corre l’obbligo di con-
fessare anche che, alla mia veneranda età, molte delle cose per le
quali ho vissuto mi appaiono fatte da una persona che aveva il mio
Segnali di fumo

nome, le mie fattezze, ma che sostanzialmente non ero io.»

più forte vocazione turistica: Sar- la flessione media è stata Natascia Ronchetti
Inizia così questa specie di autobiografia, leggera come l’aria, fatta di
frammenti di vita allegri e malinconici. Con pochi tocchi della sua

degna, Puglia, Toscana, Emilia Ro- del due per cento. —a pagina 11
inconfondibile scrittura, Andrea Camilleri allestisce una galleria di
incontri, letture, ricordi ed emozioni, un’agrodolce cronaca dell’età
che avanza. Perché «il tempo è una giostra sempre in funzione. Tu

magna e Lazio. Mobili —a pag. 7 sali su un cavalluccio o un’automobilina, fai un bel po’ di giri, poi, con
le buone o con le cattive, ti fanno scendere».

Andrea Camilleri (1925-2019), sceneggiatore e regista di teatro,


televisione e radio, ha scritto numerosi e amatissimi romanzi.

Progetto grafico: XxY studio

AG ENZIA DELLE ENTRATE Il Sole 24 ORE – Il pensiero


Direttore responsabile: Fabio Tamburini
Mensile n. 1/2019 – Agosto 2019
€ 6,90 + il prezzo del quotidiano

Basf in frenata
Distribuzione: m-dis Distribuzione Media Spa

Dark web,
F
ar monitorare gli strumenti averlo applicato in primis ai
72336_0020_cover@001.indd 1 26/07/19 16:40

informatici dei dipendenti, propri dipendenti. Secondo «Segnali di fumo»,


punta su M&A non tassabile per evitare che finiscano
nel vasto e pericoloso mondo
l’agenzia fiscale, se è vero che
tutto ciò che il lavoratore riceve Camilleri si racconta
e tagli di costi il monitoraggio parallelo del deep web , è un’at-
tività fiscalmente non imponi-
è, in generale, un arricchimento
che deve essere tassato, nel caso Il libro «Segnali di fumo» di
Maxi cedola pro-dipendenti
bile. Lo ha stabilito l’agenzia
delle Entrate, accogliendo l’in-
del “faro” sul mondo oscuro
della rete a beneficiarne preva-
Andrea Camilleri raccoglie
frammenti di vita, saggezza,
ma titoli deboli terpello di un’azienda specializ-
zata nel monitoraggio del dark
lentemente è l’azienda stessa.
Quindi niente ritenuta alla fonte
arguzia, molti dei quali comparsi
sulla Domenica del Sole 24 Ore
web - appunto- e così convinta nè altre gabelle sui lavoratori. nella rubrica «Posacenere».
Isabella Bufacchi —a pag. 16 di Alessandro Galimberti della necessità del servizio da —a pagina 20 a 6,90 euro oltre il quotidiano

UjTV News 24 LIVE


Martedì 13 agosto
2019

ANNO LII n° 191


1,50 €
Santi Ponziano papa
e Ippolito sacerdote
martiri

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Il rinato centrodestra non riesce ad accelerare. Salvini: noi pronti a tutto, anche a dimetterci ■ I nostri temi

Arrivederci in Aula
Questa crisi in un frangente cruciale
SICUREZZA-BIS
UNA TREGUA Un «divieto
OPEROSA di soccorso»
che è escluso
ROBERTO SOMMELLA Asse M5s-Pd: il 20 comunicazioni di Conte, poi le dimissioni senza la sfiducia MARIO CHIAVARIO

P Il Senato oggi decide il calendario della crisi. I Dem cercano una difficile unità
er mesi ci siamo illusi che i veri
problemi dell’Italia fossero la Sulla lettera del presidente
riduzione delle disuguaglianze, della Repubblica di ac-
come accogliere i migranti, i porti compagnamento alla leg-
chiusi, la collocazione del nostro Paese Se oggi l’assemblea di Palazzo Ma- ge sulla sicurezza, merita
nel continente, le riforme necessarie dama dovesse confermare la data forse sviluppare un aspet-
per modificare in chiave sociale delle comunicazioni di Conte, su- to riguardante più specifi-
l’Unione Europea. E invece in palio bito dopo (già dal 21) Mattarella camente gli equilibrii isti-
c’era solo chi deve comandare a Palazzo potrebbe dare il via alle consulta- tuzionali. Il Presidente sa
Chigi. La crisi del governo Conte alla zioni che dovranno far capire se la bene che l’esigenza di non
fine è questo, con buona pace dei tanti legislatura andrà avanti o se in au- sottostare agli altrui ecces-
che in questo anno, a cavallo delle tunno si terranno le elezioni anti- si di potere...
elezioni politiche del marzo del 2018 e cipate. Una soluzione, questa, per
di quelle europee dello scorso maggio, la quale continua a spingere Salvi- A pagina 3
si sono esercitati nel provare a dettare ni, il quale non avendo ottenuto la
un’agenda di lavoro, una strategia per parlamentarizzazione della crisi
tenere insieme il giallo dei Cinquestelle già per domani sarebbe pronto a OMICIDI STRADALI
e il verde della Lega. dimettersi da ministro insieme a-
Il Paese resta quindi sul fronte della gli altri leghisti. Di Maio, intanto, Droghe leggere,
politica, che a volte tracima in un prende le distanze dalla proposta
accenno di guerra civile a parole, di Renzi di un governo istituziona- danni pesanti
quando invece avrebbe davvero le. E nel Pd torna alta la tensione tra
bisogno di una tregua. Una pausa dalle l’ex segretario e Zingaretti. Anche in auto
aggressioni verbali, dal dibattito
infuocato tra gli alleati di governo, di Primopiano alle pagine 6, 7 e 8
FERDINANDO CAMON
una stasi dei tanti stop and go sul
fronte politico e delle polemiche La cronaca ci sbatte in fac-
roventi da spiagge e da agorà virtuali. Il cia casi di omicidio strada-
perché è plasticamente spiegato dagli COLLEGI DA RIDEFINIRE le, un omicidio diverso da-
ultimi dati che hanno fatto segnare una gli altri, chi ha ucciso e chi
riduzione della disoccupazione, sotto il
10%, come non si vedeva da prima
Con il taglio è rimasto ucciso non si co-
noscevano, quello non a-
della crisi, ma assieme a uno stop della
crescita, azzerata di colpo, quasi come
dei parlamentari veva nessun interesse ad
uccidere questo, però la
se la prima bella notizia non potesse
avere alcuna influenza sulla seconda
non si voterebbe sua condotta è stata tale
che la conseguenza non
variabile, al netto dei dati stagionali e
della crescente inattività della nostra
prima del 2020 poteva essere che la morte.

popolazione, composta sempre più da Paolini A pagina 3


pensionati, che va tenuta in a pagina 6
considerazione quando si computa chi
invece torna a cercare lavoro. La
continua bagarre tra i due vicepremier, MIGRANTI Porti Ue chiusi a Open Arms e O. Viking GENOVA Conclusa la demolizione. Chiesa accanto a vittime e abitanti della zona
Matteo Salvini e Luigi Di Maio, sulla
politica economica che il governo
Conte avrebbe dovuto varare, la
diatriba grottesca su un treno che deve
passare dentro una montagna, sono lo
E ora 500 persone Il Morandi non c’è più
specchio di un Paese senza pace
quando proprio di quello avrebbe
bisogno. A dispetto di quanto pensano i
giornali stranieri che ci guardano tra
sono lasciate in mare ma i problemi restano
l’attonito e la solita spocchia senza
accorgersi dei Trump, Putin e Johnson PAOLO LAMBRUSCHI PAOLO FERRARIO ro alla città di Genova – è stato gramma dei lavori, ha assicurato
che guidano democrazie come la completamente abbattuto. «La il sindaco Marco Bucci, che ieri ha

D
nostra, l’Italia è la settima economia del a ieri pomeriggio sono 507 le persone salvate dal Medi- Un anno dopo, il ponte Morandi demolizione è conclusa», ha an- inaugurato il bypass di via Porro.
mondo, genera un surplus di terraneo e dall’inferno libico che attendono di entrare in non esiste più. Ciò che restava del nunciato ieri Vittorio Omini, re- L’auspicio che le fibrillazioni po-
esportazioni da 500 miliardi di euro, la un porto sicuro europeo. Ma il ministro dell’Interno con- viadotto autostradale Polcevera – sponsabile del pool di aziende che litiche non abbiano ripercussioni
sua cassaforte privata è tra le più ricche tinua a recitare il mantra della chiusura, confermando il divieto crollato disastrosamente alle 11.36 hanno avuto l’incarico dalla strut- negative sulla città, è stato espres-
al mondo, con i depositi bancari di ingresso negli scali italiani. del 14 agosto scorso, provocando tura commissariale e che inten- so anche dall’arcivescovo di Ge-
crescenti a quota 400 miliardi, a 43 morti, 16 feriti (di cui due de- dono liberare il cantiere entro la nova, cardinale Angelo Bagnasco.
dimostrazione che i risparmiatori Fulvi e Motta a pagina 5 ceduti in ospedale), 583 sfollati e fine di settembre. Nemmeno la
preferiscono restare rintanati piuttosto danni per oltre un miliardo di eu- crisi di governo rallenterà il pro- Averaimo a pagina 4
che investire nel loro stesso Paese.
Il Paese più bello del mondo e con
capacità ancora inespresse è però S. ANNA
anche il più fermo del pianeta e osserva
la grande perdita del sapere che la fuga
DI STAZZEMA Mattarella: più deboli CRESCE LA TENSIONE
Hong Kong: la rivolta
ELETTO GIAMMATTEI
Il Guatemala
di decine di migliaia di giovani laureati
all’anno genera non solo nei conti
pubblici, ma nel nostro stesso sistema
se si scordano le stragi paralizza lʼaeroporto sceglie i conservatori
Isola e Mira a pagina 9 Del Re a pagina 12 Capuzzi a pagina 13
culturale trasformando l’Italia in una
grande, splendida casa di cura dove c’è
spazio per pensionati, disoccupati e
precari. Per troppo tempo si è pensato e Canzoni da leggere ■ Agorà LA STORIA Progetti di Fondazione col Sud
si è speso di più per chi resta, piuttosto Andrea Pedrinelli
per chi va via, disamorato della sua
stessa patria, disilluso per le scarse LETTERATURA
La Sicilia dello sviluppo
opportunità che avrebbe dentro i
confini nazionali, eppure formato in Marinara fuori camicette estive e
motociclette, porteranno fino a L’occhio di Ferretti riparte da manna e asini
modo eccellente, pronto ad arricchire ottobre i sogni alla deriva… su critica ed editoria
E
con il suo contributo altri Paesi nostri h sì, mancano due giorni a Avremo un braccialetto bianco al ANGELO PICARIELLO
competitor. Chissà, ora, se tutti questi Ferragosto. A proposito: ma polso sotto l’orologio, e dopo il Onofri a pagina 18
connazionali, davanti all’ennesimo voi la conoscete, l’ansia bagno in un tramonto tutto da Il riscatto della Sicilia non
spettacolo di una crisi politica dai gioiosa dell’arrivo dell’estate, con incendiare un bel laghetto sulla LABAKI cade dal cielo, come la
risvolti imprevedibili, si diranno di aver le file in auto verso il mare? Li avete pancia al sole da asciugare… manna. Quella di Castel-
fatto bene a lasciare l’Italia. È la più
grande sconfitta che si possa
frequentati pure voi, i piccoli e
romantici caffè dei porti? E ve la
Compreremo un bel canotto,
maglioni alla marinara! Marinara,
«Nessun buono è una piccola ri-
voluzione gentile fatta di
immaginare.
Il nostro è ormai un Paese attanagliato
ricordate, la melanconia di quando
le giornate cominciano ad
questa barca che è soffiata da ogni
vento; Marinara, non fermarla
bimbo sia partecipazione dei citta-
dini e ripresa di antiche
dalla paura dello straniero, sentimento
che sfocia a volte in rabbia
accorciarsi? Capita anche a voi,
magari in novembre, di fermarvi
questa vita che è un momento;
Marinara, quante nuvole che
invisibile» tradizioni. C’è un misto
di predetestinazione e li-
incontrollata, come "Avvenire" sta per sognare la luce dell’ultima corrono nel cielo… Poi l’estate volò Calvini a pagina 20 bero arbitrio, nella favo-
documentando con le sue inchieste, estate? Sì? Allora questa piccola- via con le spirali antizanzare: la di questo paese di 8mi-
dall’indifferenza generale verso le sorti grande, tenera canzone tenetela da finirono i concerti, arrivò il cattivo ATLETICA la anime ai piedi delle
dei deboli e dei giovani, incattivito e conto. E prendete nota dell’autore, tempo, ma tu ci torni ancora in Madonie, con un lieto fi-
pronto ad essere magari guidato da una Renzo Zenobi: in un altro Paese, la quel caffè vicino al mare …E ti Gli Europei di Re: ne ancora da scrivere.
mano ancora più ferma. sua sensibilità poetica avrebbe
certo avuto la fortuna che
sorprendi ancora, a ridere e a
perderti nel vento».
«Vinco e studio» Picariello
continua a pagina 2 meritava. «…Finalmente tireranno © RIPRODUZIONE RISERVATA Nicoliello a pagina 22 a pagina 16

UjTV News 24 LIVE


Con il salvataggio di ieri della Ocean Viking, sono 500 i migranti in alto mare
sulle navi delle Ong. Se la Ue vuole sconfiggere i “sovranisti”, batta un colpo y(7HC0D7*KSTKKQ( +;!"!{!#!@

Martedì 13 agosto 2019 – Anno 11 – n° 222 e 1,50 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

BOCCIATO Destre e Casellati tentano di anticipare a domani il voto su Conte: respinti Vuoti poteri

Prima sberla a Salvini: nasce I


» MARCO TRAVAGLIO

eri colui che si credeva (e ve-


niva descritto come) il pa-
drone del vapore ha defini-

la maggioranza M5S-Pd-LeU
tivamente perso il controllo del-
la situazione. I pieni poteri, al-
meno per ora, se li può scordare,
e anche quelli vuoti. In Parla-
mento -dice la Costituzione-
vince la maggioranza e Salvini è

Il vero ribaltone: la Lega torna con B. (e forse ritira i ministri) minoranza, anche col concorso
esterno di FdI e di B. (che lui giu-
rava di non voler più vedere: a
proposito di coerenza). Dunque
il colpo di mano del redivivo
centrodestra col soccorso della
LE COMUNICAZIONI Al Colle senza sfiducia cosiddetta presidente del Sena-
to per anticipare il voto su Conte

Conte non intende mollare: alla vigilia di Ferragosto è mise-


ramente fallito. Oggi, anzi, a Pa-
lazzo Madama nascerà una nuo-
discorso e commissario Ue va maggioranza 5Stelle- Pd- si-
nistra che approverà la soluzio-
ne più ragionevole: discorso di
Conte e fiducia-sfiducia intorno
al 20 agosto e poi, a seconda
dell’esito, le consultazioni e le
decisioni del capo dello Stato. Il
dibattito su ipotetici nuovi go-
verni è prematuro e non pro-
mette nulla di buono: tutti bada-
no agli interessi di bottega e ai
regolamenti di conti del proprio
partito, anzichè a quella visione
di ampio respiro che dovrebbe
ispirare chi volesse guidare l’I-
talia in una fase tanto dramma-
tica.
Meglio tenere il carro dietro i
buoi e pensare, intanto, al dibat-
tito del 20, quando Conte po-
trebbe mettere Salvini ancor più
q CAPORALE, GIARELLI, PROIETTI, RODANO, SALVINI E TECCE ALLE PAG. 2 - 3 - 8 - 9 nell’angolo. M5S, Pd e sinistra
dovranno evitare che passi la sfi-
ducia di Lega, FI e FdI, giocando
GIUSTO TENTARE FRONTE 5STELLE E FRONTE NAZARENO su assenze, astensioni e uscite
dall’aula. Semprechè il premier
UN GOVERNO Grillo: “No a Renzi, si tratta con Zinga” non si dimetta senz’aspettare il
In attesa Il premier Conte interverrà il 20 agosto Ansa voto dell’aula. Così Conte potrà
DI LEGISLATURA Ora tra i Dem avanza il “Lodo Bettini” salire al Quirinale legittimato a
q CANNAVÒ PAG. 5 tentare un bis senza più i mini-
q GIOVANNI VALENTINI A PAG. 13 q FELTRI, MARRA E PALOMBI A PAG. 4 - 5 stri leghisti (spudoratamente
ancora al loro posto dopo essersi
sfiduciati da soli), sostituiti con
personalità indipendenti. Non
GENOVA E I VANTAGGI FISCALI USA, INDAGINI SUL SUICIDIO per durare in eterno con pasticci
anti-elezioni, ma per fare poche
Crollo Ponte Morandi, Dalla mafia ai politici cose molto popolari: preparare
una legge di Bilancio che scon-
i bonus targati Toti corrotti: la lunga lista giuri l’aumento dell’Iva e nuovi
fulmini da Ue e speculatori; a-

finiscono ai soliti noti degli amici di Epstein dattare la legge elettorale al ta-
glio di 345 parlamentari; e av-
viare il Paese imparzialmente
q MOIZO E SANSA A PAG. 10 - 11 q GRAMAGLIA A PAG. 19 alle elezioni di marzo. Nel frat-
tempo chi terrebbe in piedi l’e-
ventuale Conte-bis? La risposta,
ancora una volta, è nella Costi-
La cattiveria ELEZIONI DA SPIAGGIA I veri (quasi) rivali del “capitano” tuzione: ciascun parlamentare è
eletto “senza vincolo di manda-

Vota Calà, vota Mark Caltagirone!


Renzi copia Ingroia to” e “rappresenta la Nazione”.
e chiama il suo nuovo Quindi i partiti facciano un bel
movimento “Azione civile”. passo indietro e li lascino liberi
“Querela” pareva brutto » NANNI DELBECCHI politica in mano ai filosofi, ma di scegliere secondo coscienza
WWW.FORUM.SPINOZA.IT oggi possiamo fare molto di fra due opzioni: una corsa dis-

NUOVA SINDROME
I n piena sindrome di onni-
potenza, forse Salvini ha
fatto i conti senza l’oste, o,
più: dare la politica in mano
agli psicoanalisti. Una costi-
tuzione lacaniana, come
sennata al voto in ottobre, con u-
na campagna strozzata ed esa-
gitata, che comporterebbe l’e-
per meglio dire, senza gli quella che stilerebbe Recal- sercizio provvisorio e i banchet-
Viaggia, scatta, chef. Deve essersi convinto di
non avere rivali, e per questo ha
cati allegandola a Repubblica ti della speculazione a spese
insieme all’opuscolo Mantieni la dell’Italia; o un governo con sco-
posta: vacanze fretta di andare alle urne. Ma è davvero maggioranza, farebbe piazza pulita in pi e tempi limitati che nessun
così? A guardar bene i competitor non un colpo solo delle metafore di Bersani, Salvini potrebbe bollare di “ri-
da social-schiavi mancherebbero, se solo si decidessero delle similitudini di Toninelli e degli a- baltone”. Specie se il ribaltone,
a scendere in campo. Massimo Recal- nacoluti di Zingaretti. tradendo il M5S per tornare da
q AMBROSI A PAG. 21 cati, ad esempio. Platone teorizzava la A PAG. 13 B., l’ha fatto lui.

UjTV News 24 LIVE


y(7HB5J1*KOMKKR( +;!"!{!#!@

® ®

Martedì 13 agosto 2019 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LIV - Numero 222 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

CONGIURA CONTRO SALVINI


PRONTA LA GRATICOLA
Grillini e Dem sono già d’accordo per un governo che non faccia votare gli italiani: il primo atto
della nuova maggioranza è slittare la sfiducia a Conte per fermare «il dittatore» che chiede elezioni
RENATO FARINA

In nome del popolo Trattato male, lascia Mediaset dopo 21 anni Più i giorni passano, più i ser-
penti a sonagli si attorciglia-
meglio. E anche se non serve
a illuminare il Saggio del Col-

Mattarella non ceda La mela di Raspelli non è più verde


no tra loro in legami piacevo- le più Alto, dato che ci vede
li. Stanno pregustando i mo- benissimo da solo, almeno di-
di di legare Salvini alla grati- mostra che è in atto un uso
a questi sciagurati AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 28 cola e di cuocerselo a fuoco
basso, che viene più tenero.
della Costituzione contro la
Costituzione, un caso da ma-
del governo M5S-Pd Quindi offrirlo ben cotto alla
magistratura. Siamo un tanti-
nuale di abuso del diritto.
Ci illudiamo che questo
no pessimisti. In Italia di soli- smutandamento susciti il re-
VITTORIO FELTRI to così si vincono le scom- cupero di un minimo di pu-
messe. In questo caso, svela- dore in alcuni probi che persi-
Lo spezzatino in politica non ha mai pro- re machiavellicamente «di no a sinistra dovrebbero es-
dotto nulla di buono. Mi riferisco alle che lacrime grondi e di che serci. I quali gongolano per
scissioni nei partiti che si susseguono sangue» la congiura dei nemi- l’ingenuità di Salvini. (...)
con una facilità irrisoria. Quelle avvenu- ci del voto, magari li sputtana segue ➔ a pagina 2
te nella sinistra, quelle del SEL e di altri
movimenti hanno ottenuto alle elezioni
percentuali omeopatiche e non incido-
no sulle decisioni nazionali, sopravvivo- Colpa della Costituzione Retromarcia sulle urne
no a stento solo grazie al Tg, che ogni
giorno mostra i volti e divulga, nel gene-
rale disinteresse, le dichiarazioni inutili
Nessun esecutivo Il voltagabbana
di Fratoianni e Della Vedova, due volti
noti e totalmente ininfluenti.
è mai durato Zingaretti
Da un po’ si parla del desiderio di Ren-
zi di staccarsi dalla casa madre onde fon-
tutta la legislatura è peggio di Renzi
dare un nuovo movimento. Si sa che ora FAUSTO CARIOTI PIETRO SENALDI
costui punta ad allearsi con i 5stelle al
fine di varare un governo di scopo (co- Tempo pochi giorni e sulla Quanto a segretari il Pd
me se gli altri esecutivi non ne avessero Spoon River della repubbli- non ha mai brillato, ma ri-
uno) che impedisca a Salvini di tornare ca italiana la lapide del go- dateci Franceschini, Marti-
alle urne dove questi vincerebbe a mani verno Conte affiancherà na o Bersani. Rispetto a Zin-
basse. Da notare che fino a qualche gior- quella dei 64 che lo hanno garetti, il primo era più affi-
no fa Renzi diceva apertis verbis che Di preceduto. Un altro che se dabile, il secondo aveva
Maio e soci costituivano una banda di ne va prematuramente: più personalità e il terzo
squilibrati. In venti minuti ha modificato nessuno è riuscito a resiste- aveva più il partito in ma-
idea pur di disarcionare Salvini che gli re cinque anni, la durata di no. Il fratello di Montalba-
sta sui marroni perché più bravo di lui una legislatura. Cagionevo- no, col suo pacioso aspetto
nel raccogliere consensi, cosicché in ca- li di salute, i nostri governi da allegro salumaio, riesce
so di apertura dei seggi la Lega tornereb- E COSÌ PENSA DI SALVARE L’AMBIENTE sopravvivono in media 400 a superare nei difetti tutti i
be in sella più vispa che prima. Mutare giorni. Dal dopoguerra ad suoi predecessori.
idea per interesse personale è lecito, ma
farlo tanto rapidamente e senza spiega-
Impresa di Greta: niente doccia e pipì nel secchio oggi - per fare il raffronto
con un’altra repubblica
Fino a domenica giurava
di volere le elezioni e boc-
zioni dimostra che certa politichetta fa FILIPPO FACCI sino a poco più di un secolo fa. Obie- parlamentare - la Germa- ciava come «pasticciato e
venire il vomito. Vabbè, vomiteremo. zione: ma queste persone non erano nia ha avuto 24 governi. Il debole» il governo M5S-Pd
Non sarebbe la prima volta. Milioni – no – anzi milioni di perso- occidentali moderni, viziati da mille Regno Unito 18, ma lì sia- proposto da Renzi per vara-
Lo scissionismo ha contagiato anche ne al mondo - no - anzi centinaia di consumismi e altre inquinanti como- mo su un altro pianeta. re la Finanziaria, fare la ri-
Toti. Il quale dopo essere stato nomina- persone al mondo, il gabinetto, non dità. Non lo erano, no, però oggi ci Quella che altrove è la rego- forma elettorale e portare il
no delfino da Berlusconi si è ridotto a ce l'hanno: fanno come possono, e sono altri milioni di bivacchisti, (...) la, da noi è l’eccezione: so- Paese al voto l’anno prossi-
sardina fondando un coso (...) fanno come ha fatto l'intera umanità segue ➔ a pagina 11 lo Alcide De Gasperi (...) mo. (...)
segue ➔ a pagina 4 segue ➔ a pagina 6 segue ➔ a pagina 3

Il modello con cui vinse nel ’75 Non pensano sia il corpo di Cristo Toccasana per la salute
La Ferrari di Lauda I fedeli non credono Piangere fa bene
all’asta per 6 milioni più all’eucarestia e cancella lo stress
SAVINA CONFALONI CATERINA MANIACI BUONA TV A TUTTI MELANIA RIZZOLI

Che le Ferrari più importanti della nostra


storia automobilistica se le siano tutte acca-
La Comunione? Un atto sim-
bolico, per esprimere la vici-
Il mio agosto Si dice che piangere non ser-
va a nulla, che sia inutile pian-
parrate gli stranieri è cosa nota. E agli italia-
ni rimane la magra consolazione di guarda-
nanza dei credenti. L’Eucare-
stia? Un bel simbolo, il simbo-
con Totò gere sul latte versato, e che
versare lacrime faccia male
re le monoposto di Maranello sul piccolo lo e il ricordo di quel che ha e Mastroianni alla salute fisica e psicologi-
schermo sperando nel miracolo (...) fatto Gesù (...) ca. (...)
segue ➔ a pagina 16 segue ➔ a pagina 15 MAURIZIO COSTANZO ➔ a pagina 28 segue ➔ a pagina 17

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50

UjTV News 24 LIVE


y(7HA3J1*QTTKLP( +;!"!{!#!@

Martedì 13 agosto 2019 € 1,20


Ss. Ponziano e Ippolito Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366, tel 06/675.881 * Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20–a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere www.iltempo.it
di Rieti €1,20 – a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50– a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50 –a Terni e prov. e nella Riviera Adriatica (da Milano Marittima a
Anno LXXV - Numero 222 S. Benedetto del Tronto): Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20 – nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 e-mail: direzione@iltempo.it

Un inciucio un sacco Fico


D’Alema in regia Rispunta Baffino e trama per il governissimo del presidente della Camera
Frenatori all’opera, oggi il blitz per allungare i tempi della sfiducia. Ira Salvini: ritiro i ministri
IL TEMPO di Oshø
■ Inciucisti all’opera. Mentre in Senato si
lavora per allungare i tempi della crisi, parto-
no le grandi manovre. Con un regista d’ecce-
zione: Massimo D’Alema. L’ex premier lavo-
ra dietro le quinte ad un governissimo guida-
to dal presidente della Camera Roberto Fico.
Salvini furioso: ritiro i ministri.
➔ da pagina 3 a 9

Bollettino della crisi


Il futuro del centrodestra

«Niente veti»
Il Cav detta
le condizioni

Renzi alla frutta: copia il marchio a Ingroia


Carta ➔ a pagina 6

Solimene ➔ a pagina 5 Ribaltonisti


alla ribalta
di Riccardo Mazzoni
La famiglia contesta il no alla cerimonia pubblica e diserta le esequie al Flaminio imposte dalla Questura

Diabolik senza pace: salta il funerale «privato»


epretis, lo statista che inventò il tra-

D sformismo, ossia quella pratica tan-


to vituperata dalle anime belle, era
un dilettante in confronto ai suoi epigoni
■ Non c’è pace per Diabolik: per il rifiuto della terza repubblica. Questa legislatura,
della famiglia salta il funerale «privato» im- infatti, ha già fatto registrare un ribaltone
Critiche a Roma, New York è peggio posto dalla Questura per questa mattina al L’abbandono di Villa Glori epocale rispetto alla sbandierata volontà
cimitero Flaminio. E mentre si indaga per popolare: il cosiddetto contratto di gover-
I maestrini Usa ci sfottono risolvere il giallo dell’omicidio dell’ex capo
ultrà della Lazio, sale l’allarme per il derby
Il polmone dei Parioli no tra Cinque Stelle e Lega che si erano
presentatiin dueschieramenti fieramente
Ma han più mondezza di noi dell’1 settembre: previsti tifosi in arrivo da
tutta Europa.
soffocato nel degrado opposti e che, con l'accordo (...)
segue ➔ a pagina 2
Magliaro ➔ a pagina 17 Di Corrado e Pieretti ➔ alle pagine 10 e 11 Buzzelli ➔ a pagina 18

I film italiani di Maurizio Costanzo

non stancano mai


estate, televisivamente Celentano. Sulla stessa Rai di film italiani. Mi sembra

L’ parlando è utile se si
vogliono rivedere film
che magari sono sepolti nella
Movie, ho rivisto “Matrimo-
nio all’italiana” con Sofia Lo-
ren e Marcello Mastroianni.
un’ottima idea che sicura-
mente avrà successo.
Da venerdì 9 agosto su
nostra memoria o che non Ma su La 7, se ben ricordo, Rai Uno, alle 21,25, è partito
abbiamo mai visto. Ad esem- mercoledì 7 agosto alle 21,15, “Gran Tour”, condotto da Lo-
pio su Rai Movie, domenica ho rivisto un classico di Alber- rella Cuccarini con Angelo
4 agosto alle 19,20 ho rivisto to Sordi: “Il medico della mu- Mellone e Peppone. La pri-
“Il monaco di Monza” , un tua”. Mi si dice che una emit- ma puntata era, mi sembra,
film del 1963 con Totò, Maca- tente televisiva stia per lan- ambientata (...)
rio, Nino Taranto e Adriano ciare un canale specifico solo segue ➔ a pagina 24

UjTV News 24 LIVE


1.943.000 lettori (dati Audipress 2019/I)
QN ENIGMISTICA IN EDICOLA IL SETTIMANALE DI GIOCHI A € 1

MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019 | € 1,60 | Anno 161 - Numero 222 | Anno 20 - Numero 222 | www.lanazione.it FIRENZE

SI SCALDA IL MERCATO DELLA FIORENTINA

Boateng chiama Balotelli


«Lui matto? No, è forte»
GIORGETTI · Nel Qs

Grillini e Pd, prove di governissimo


DOPO LA CRISI
DUE SCENARI
INQUIETANTI
di MICHELE BRAMBILLA
Apre anche Zingaretti. Oggi al Senato l’inedito asse al debutto Servizi e TURRINI
· Da pag. 2 a pag. 7

UE SCENARI,

D entrambi poco
tranquillizzanti, si
sono aperti dopo la crisi di
PRESSING PER IL VOTO
L’ira di Salvini
governo voluta dalla Lega. Il
primo è stato quello di un
Salvini solo al comando, con
«Io mi fido
quei «pieni poteri» richiesti
subito dopo la rottura con i
15 AGOSTO 2018
Personale di soccorso
di Mattarella»
Cinque Stelle. È uno scenario alla ricerca dei dispersi FARRUGGIA · A pagina 3
sotto le macerie
che gran parte del Paese non
accetterebbe (e forse lo stesso NO ALL’INCERTEZZA
Salvini lo ha capito, aprendo
ora ai vecchi alleati).
· A pagina 2 Le imprese stanno
LA SOLITA POLITICA con il Capitano:
LE DONNE meglio le elezioni
BONZI · A pagina 7
AI MARGINI
di MARINA TERRAGNI
GRANDI GRIFFE
ARÀ che lì hanno la Arriva Céline
S Regina, ma agli inglesi
almeno viene in mente:
dieci donne per un governo
Il Chianti
va di moda
di unità nazionale contro
Brexit e Boris Johnson, DI BLASIO · A pagina 22
guidato dalla verde Caroline
Lucas. Una specie di
alternativa «naturale» che
AUNANNODALCROLLO SOCIAL DEMENTI
spariglia e dà una scossa DELPONTEMORANDI
all’opinione pubblica. Qui
non ci pensa proprio
ANCORATROPPIDUBBI Butta plastica
nessuno. Anche se, chissà: SULLECAUSE in mare
l’ultima parola tocca al
presidente Mattarella. ELERESPONSABILI
TÀ e si vanta sul web
RdC

· A pagina 6 DONELLI e servizi · Alle pagine 8 e 9 ROSSI · A pagina 13

TROVATO NELLA CASA DEL GIARDINO


Scoperto
a Pompei
il tesoro
della maga:
era ricca
e rispettata
UjTV News 24 LIVE
y(7HA3J1*QSQPTQ( +;!”!{!#!@ MALNATI · A pagina 12
9 771124 883008
90813
il Giornale
MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVI - Numero 190 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

TRATTATIVA OCCULTA

Il segreto tra Pd e 5 Stelle


La sinistra si offre di salvare Di Maio in cambio vuol mettere
le mani sull’elezione del prossimo presidente della Repubblica
Il centrodestra torna unito: subito alle urne
di Alessandro Sallusti
E ADESSO FANNO ASSE LO SCENARIO

C’
è chi vorrebbe provare a governare be-
ne (pochi), chi invece sta pensando so- Cosa diceva Zingaretti: E l’inciucio già traballa
lo a salvare se stesso (tanti). Ma chi tira
le fila di questa crisi politica ha lo
sguardo avanti, alla primavera del 2022 quando il
«Grillini sciacalli e buffoni» di Adalberto Signore
Parlamento sarà chiamato a scegliere il successore di Giuseppe Marino

I
di Sergio Mattarella. Gli italiani poco sanno di quan- n una giornata di un metà agosto a Camere
to sia decisivo l’inquilino del Quirinale: lo amano o aperte come mai era accaduto prima, il fronte
lo detestano in base alla sua appartenenza politica, del «subito al voto» porta a casa un primo pun-
alla capacità di scaldare i cuori o di consolare nei to. E il cartello dei cosiddetti «responsabili» – pron-
momenti difficili. In realtà il presidente della Repub- ti a un governo di transizione pur di evitare le urne
blica non è solo il simbolo dell’unità del Paese e il – perde terreno. Gli affondi (...)
custode della Costituzione bensì il centro nevralgi-
co della democrazia e del potere. In due casi, Scalfa- segue a pagina 3
ro e Napolitano, anche l’artefice neppure troppo
occulto dei ribaltoni e degli intrighi della politica.
Bene, il prossimo presidente della Repubblica sa-
rà votato da questo Parlamento dove i grillini sono L’ANALISI
maggioranza relativa. Per scegliere il nome, Di Ma-
io e soci dovranno quindi mettersi d’accordo con
qualcuno degli altri partiti, e fino a ieri questo qual-
Come evitare l’incubo Iva
cuno era chiaramente la Lega. Come noto oggi, do-
po lo strappo violento di Salvini, non è più così. di Francesco Forte
E qui entra in gioco il Pd, fino a ieri il più acerrimo

S
nemico dei Cinque Stelle. La sinistra non ne azzec- olo con una maggioranza nel Paese reale,
ca una ma negli ultimi trent’anni non ha mai man- con il voto di più del 50% degli elettori e non
cato l’obiettivo di eleggere un suo presidente della quella del 40% della legge elettorale che dà la
Repubblica, proprio perché sa che controllare, o maggioranza parlamentare, è possibile attuare il
quantomeno avere la protezione del capo dello Sta- programma di riforme che Salvini intende lancia-
to, vale più di qualsiasi altra cosa. Questa crisi cade re. La coalizione con Forza Italia e altri (...)
a fagiolo. Quale occasione migliore per non perdere
neppure il prossimo attraverso uno scambio scelle- segue a pagina 10
rato: noi, caro Di Maio ti salviamo - è la proposta
del Pd - sostituendoci come soci di governo alla
Lega e permettendoti così di rimanere al governo e
tu in cambio ci farai partecipare alla scelta del futu- IL COMMENTO
ro inquilino del Quirinale.
Altro che «senso dello Stato», questi hanno solo il
«senso del capo dello Stato», che è ben altra cosa.
Il Pd scisso dalla realtà
Motivo in più per opporsi all’intrigo e andare subito
a votare, così con la vittoria praticamente certa del NODO ALLA GOLA Il leader Pd Nicola Zingaretti detesta i grillini di Alessandro Gnocchi
ritrovato centrodestra il prossimo presidente sarà

U L
eletto da un Parlamento a maggioranza non di sini- n contratto di governo giallorosso dopo quello gial- a vita pubblica italiana è un eterno congres-
stra, quindi finalmente salirebbe al Colle un uomo loverde? Chissà se il giorno della firma i novelli so dei post comunisti, impegnati costante-
di centrodestra. Che è proprio quello che, al di là alleati Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio si rivolge- mente in una lotta senza quartiere contro il
dei giochetti personali in corso, si sta cercando di ranno l’un l’altro con i soprannomi con cui Pd e M5s erano loro peggior nemico: se stessi. In questi giorni il
impedire a tutti i costi. Ma non è detto che ce la soliti apostrofarsi fino a ieri sui social network: «Firma Paese rischia di andare allo sbando. È proprio il
facciano anche stavolta. prima tu, pidiota», (...) momento in cui l’opposizione dovrebbe (...)
segue a pagina 3
servizi da pagina 2 a pagina 10 segue a pagina 8
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

L’IRA DEL CT AZZURRO I TORMENTONI DELL’ESTATE


SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

Auto travolge «Acqua azzurra, acqua chiara». E il ’68 annegò


Pozzovivo: ko
di Paolo Giordano
tibia e perone BORRACCE LA STORIA IL FENOMENO
PERSONALIZZATE E invece no. Di solito i tormentoni
sono passerelle di slogan diverten-
ti, sensuali o surreali. Ma Battisti è Batti-
Paese ascolano I ribelli pigri
GADGET sti. Acqua azzurra acqua chiara è stato «ritorna» che fanno
ECOLOGICI forse il primo clamoroso successo esti-
vo ad avere un pensiero profondo. E ad al Medioevo la rivoluzione
andare controcorrente. Cinquanta anni
SCONTO 30% fa esatti nessuno avrebbe previsto che per ripopolarsi dal divano
sarebbe arrivato terzo al Cantagiro e ad-
di Pier Augusto Stagi SPEDIZIONE GRATUITA dirittura primo al Festivalbar. di Serenella Bettin di Stefania Vitulli
albapremium.it
a pagina 29 a pagina 18 a pagina 24
a pagina 19

UjTV News 24 LIVE


io rompo. www.iorompo.it

quotidiano comunista

 CON ALIAS GIOCHI


+ EURO 1,00
 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE
+ EURO 2,00

MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019 – ANNO XLVIII – N° 194 www.ilmanifesto.it euro 1,50

Il Senato vota oggi il calendario della crisi. Lo ha deciso la presidente Casellati tra le proteste
BACIARE di Pd e Leu. Renzi si piazza di traverso e convoca la stampa per annunciare la proposta
IL ROSPO? di governo istituzionale contro Zingaretti. Solo adesso Salvini pronto a dimettersi pagine 2,3,4,5
NORMA RANGERI

uella volta della no-

Q stra copertina "Bacia-


re il rospo?" era il gen-
naio 1995, si trattava del go-
verno Dini, dopo il ribaltone
di Bossi contro Berlusconi.
Con tanto di punto interroga-
tivo nel titolo (come non si
dovrebbe mai fare). Ma la
scelta era importante e nep-
pure il verbo "baciare" al po-
sto di un altrettanto consono
"ingoiare" era lì per caso. Ba-
ciare conteneva la speranza
che la bestia si trasformasse
in principe.
La stagione dei rospi sem-
bra tornata di attualità. Ren-
zi e Di Maio sono difficili da
digerire, Salvini ancora di
più, resterebbe sullo stoma-
co non solo a noi ma alla de-
mocrazia italiana. Chi se lo
può immaginare un presi-
dente della repubblica elet-
to da una destra che scim-
miotta Mussolini? O la giu-
stizia e l’ordine pubblico af-
fidati alle guardie pretoria-
ne di Meloni e del capo le-
ghista?
Se un accordo di program-
ma tra Pd, 5Stelle e Sinistra
fosse stato scelto e preferito
al contratto con il caudillo
della Lega dopo il 4 marzo,
avremmo evitato che si
montasse la testa un mini-
stro da Papeete beach che sta
in parlamento con il 17% e
chiede di sciogliere le came-
re perché glielo consigliano
i sondaggi. ANDREA ORLANDO (VICESEGRETARIO PD) NICOLA FRATOIANNI (LEU)
Ma è inutile piangere sul lat-
te versato, o mettersi ad
«Dai 5 Stelle solo i deliri psichedelici di Grillo «Alleanza larga e connessione sentimentale
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

elencare gli insulti recipro- Finora non hanno fatto una proposta seria» con un programma, non per opportunismo»
ci tra Pd e M5S. E’ invece im-
portante cercare di cogliere
II «La proposta di Renzi è stata intem- tati. Se da M5s arriverà una proposta se- II Il segretario (dimissionario) di Sini- cietà che in questo momento pensa che
l’occasione della crisi di go-
pestiva, ha ricompattato le destre. E co- ria, guarderemo le carte. Un anno e stra Italiana e deputato di Leu: «Davanti di fronte all’aggressività della destra c’è
verno per far cambiare stra-
munque la linea del partito la decide il mezzo fa sarebbe stato più semplice. al rischio di "pieni poteri" per Salvini ser- l’urgenza di una coalizione alternativa».
da alla legislatura. Non le
Pd». Parla Andrea Orlando, il vicesegre- Oggi è più complicato, Di Maio non ha ve una proposta democratica larga e al- Ma a sinistra del Pd ci si continua a divi-
decide Salvini le elezioni an-
tario di Zingaretti: «Il Pd non ha due po- fatto i conti con il fallimento del gover- ternativa nel merito. Se lo si fa per oppor- dere: «Dopo le ultime elezioni la fram-
ticipate, a poco più di anno
litiche, l’unica è quella che presuppone no gialloverde. Decide Mattarella, ma tunismo tattico ha ragione Zingaretti: mentazione della sinistra politica risulta
dalle ultime votazioni.
l’unità», «La scissione di Renzi? Sarebbe fino a qui il voto resta lo strumento più meglio votare». Per la sinistra è l’ultima ormai insopportabile. Quando è a rischio
— segue a pagina 4 —
un assist a Salvini». «No a un governo efficace per provare a battere Salvini». chiamata. «Serve una connessione senti- la democrazia, l’unità è precondizione ne-
per fare la manovra e il taglio dei depu- DANIELA PREZIOSI A PAGINA 4 mentale con quella larga parte della so- cessaria». MASSIMO FRANCHI A PAGINA 5

biani staino MEDITERRANEO HONG KONG


Crisi di governo
Più di 500 migranti Cina: «Le proteste
Un fronte ampio abbandonati in mare sono terrorismo»
contro
il Grande Inquisitore
ENZO SCANDURRA

ue grandi minacce

D gravano sui tempi


presenti. La prima è
quella del climate change che
mette a rischio la sopravvi- II Con i 9 migranti sbarcati a Malta II Sale la tensione nell’ex colonia
venza del vivente sul piane- per motivi di salute, sono rimasti 151 britannica: le proteste non si ferma-
ta; è una realtà ormai certifi- naufraghi a bordo della Open Arms, no, gli scontri neanche. Ma ieri Pe-
cata da scienziati e studiosi senza un porto da 12 giorni. E ieri la chino ha bollato di «terrorismo» le
di tutto il mondo e oggettiva- Ocean Viking, delle ong SosMed e «violenze dei manifestanti». E i me-
mente osservabile da tutti. Mdf, ha salvato altre 105 persone al dia di stato hanno mostrato assem-
— segue a pagina 15 — largo della Libia: «Serve un piano Ue». bramenti dell’esercito a Shenzhen
LANCARI E POLLICE A PAGINA 6 SIMONE PIERANNI A PAGINA 7

UjTV News 24 LIVE


T1PR

Cinema Ciak, da Zalone a De Sica Zorro Un secolo col vendicatore Medicina Buone relazioni
sarà l’autunno della commedia che sopravvive a ogni generazione E’ il segreto della felicità
w w w

FULVIA CAPRARA — P. 28 CARLO GRANDE — P. 26 EUGENIA TOGNOTTI — P. 29

LA STAMPA MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 153 II N. 221 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB- TO II www.lastampa.it

DISSENSO fra i capigruppo, decide l’aula: conte in senato il 20. FORZA ITALIA FA SQUADRA CON LA lega E FDI IL CROLLO DEL MORANDI

Salvini manca la spallata a Conte


ma ritrova i voti di Berlusconi
Dopo lo scontro, tregua renziani-Zingaretti: sì a un nuovo governo, purché duri l’intera legislatura
IL MIO CUORE
CENTROSINISTRA IN FRANTUMI Salvini manca la spallata a Conte
ma ricompatta il centrodestra.
LE INTERVISTE ACCANTO
DUE LITIGANTI Niente intesa tra i capigruppo sui
tempi della crisi di governo: oggi
Il piano di Calenda: Romani: vogliono AI GENOVESI
E IL TERZO decide l’Aula. Sul fronte Pd è tre- difendere gli italiani solo dar vita PAPA FRANCESCO
gua renziani-Zingaretti: sì a un per battere i populisti a un governicchio
NON GODE nuovo esecutivo, purché duri l’in-
tera legislatura. SERVIZI – PP. 2-9 MARCO ZATTERIN — P. 5 ALESSANDRO DI MATTEO — P. 6 C ari fratelli e sorelle, cari amici.
È passato quasi un anno
FEDERICO GEREMICCA dal crollo del Ponte Morandi che

C’
è un vecchio adagio, notis- ha provocato la morte di 43 per-
simo e applicabile in diver- sone. Famiglie che partivano o
se situazioni della vita, se-
condo il quale “tra i due litiganti il Costa Smeralda, una sfida tra mega yacht che vale 4 miliardi tornavano dalle vacanze, uomi-
ni e donne che stavano viaggian-
terzo gode”. Bene, nel suo lungo e do per lavoro.
sconcertante declino il Partito de- È stata una ferita inferta al cuore
mocratico sta riuscendo a frantuma- della vostra città, una tragedia per
re anche antichi e radicatissimi luo- chi ha perso i propri congiunti, un
ghi comuni. Come quello appena ci- dramma per i feriti, un evento co-
tato: visto che se due litigano (in munque sconvolgente per chi è
questo caso Lega e M5S) puoi star stato costretto a lasciare le proprie
certo che a prendere botte sarà so- case vivendo da sfollato.
prattutto il terzo, se il terzo è il Pd. CONTINUA A PAGINA 25
Sarebbe forse bastato aspettare
48 ore, dare cioè tempo agli stracci
gialloverdi di alzarsi bene in volo, e
limitarsi a mangiare pop corn per Gli ultimi colpi
ancora un paio di giorni (dopo aver-
lo fatto per oltre un anno). Invece, di piccone: il ponte
iniziative politicamente incom- da ieri non c’è più
prensibili hanno prodotto la situa-
zione che è oggi sotto gli occhi di MARIO DE FAZIO
GENOVA
tutti: un partito dove ognuno parla
per sé, dominato da logiche e preoc-
cupazioni personali o di gruppo,
un collettivo non più in grado - in-
«A bbiamo finito, del Moran-
di non resta più nulla in pie-
di. Ora bisogna solo pulire un
somma - di far fronte alle proprie re- po’...». Gennaro Nese è appena sce-
sponsabilità in passaggi delicati co- so dall’escavatore, un bestione ver-
me l’attuale e assai poco affidabile, de con un braccio meccanico di
dunque, come fulcro di una possibi- trenta metri.
le alternativa. Alle sue spalle c’è la collina di Co-
Non è una situazione nata dal ronata e gli ultimi pezzi del viadot-
nulla. Esistono precise e graduabi- to crollato 363 giorni prima, che le
li responsabilità: quella del segre- STEFANO MURRU ditte demolitrici stanno finendo di
tario, innanzitutto, che in questi La rada affollata di imbarcazioni a Porto Cervo: i proprietari vantano un patrimonio da 233 miliardi NICOLA PINNA — P. 31 smontare. Mezza pila 2, l’ultima a
mesi non è riuscito a ridare un pro- essere buttata giù, è coricata su un
filo convincente al suo partito e ha fianco, accartocciata, tutto cemen-
sperato che bastasse il tempo a ri-
solvere problemi che andavano in- Niente social in spiaggia sull’onda del bon ton to e cavi d’acciaio. Accanto ci sono
i pochi metri rimasti in piedi delle
vece affrontati di petto. “gambe”, che affacciano sul gaso-
CONTINUA A PAGINA 25 EMANUELA MINUCCI — PP. 30-31 metro. FORLEO – P. 11

www.prosciuttocrudodicuneo.it
STAMPA
PLUS ST+ LE STORIE
IL CASO EPSTEIN LE PROTESTE ANTI-CINA
FRANCO BINELLO
FRANCESCO SEMPRINI FRANCESCO IANNUZZI
Serole, con arte e teatro
Usa, caccia ai complici A Hong Kong non si vola è la Capalbio di collina
del finanziere suicida Pechino accusa: terroristi
y(7HB1C2*LRQKKN( +;!"!{!#!@

P. 32
P. 12 P. 13
LUCA BILARDO

Il mistero del dipinto


FEASR - Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale:
svelato su Facebook
l’Europa investe nelle zone rurali. PSR 2014-2020 - Regione Piemonte
Misura 3 - Sottomisura 3.2 - Operazione 3.2.1 - Informazione e promozione
P. 32
dei prodotti agricoli di Qualità. Bando 1/2018_B.

UjTV News 24 LIVE


ANNO IV NUMERO 159 www.ildubbio.news
1,5 EURO
MARTEDÌ13AGOSTO2019

PARLA MATTEO RICCI, SINDACO DI PESARO ELEZIONI. O NO?

«Pd, la scissione è una follia Attenzione


agli
Nuovo governo fino al 2022» apprendisti
stregoni
SIMONA MUSCO A PAGINA 4 CARLO FUSI

IL DUBBIO
S tabilire se per gli italiani
sia meglio andare a elezio-
ni a ottobre, col rischio di subi-
re i contraccolpi di uno shock
economico fatto di aumenti
Iva, esercizio provvisorio di bi-
lancio, scontro e possibili san-
zioni della Commissione Ue,
con in più la prospettiva di con-
segnare “pieni poteri” ad una
CALENDARIO, OGGI VOTO IN AULA AL SENATO. DEM CONTRO CASELLATI leadership solitaria e autocrati-
ca. Oppure se acconciarsi ad

Grillo contro Renzi: «Avvoltoio»


un nuovo esecutivo sorretto da
una maggioranza contradditto-
ria e raccogliticcia, unita
dall’opportunismo del “vade

Èbagarresulvotosullasfiducia
retro” a Salvini, col pericolo di
costruire un ingestibile ircocer-
vo sotto il profilo dell’azione di
governo e soprattutto fomenta-
re ancor più il sentimento di ri-
getto degli elettori verso mano-

N
iente unanimità nella capigruppo del Senato che avrebbe vre di Palazzo incomprensibili
dovuto decidere la calendarizzazione della crisi di gover- DECIMA SETTIMANA DI PROTESTE e svilenti. Se fosse così, si tratte-
no. E di fronte alla bagarre la presidente del Senato ha deci- rebbe di una “alternativa del

OCCUPATO
so di affidare ogni iniziativa all’Aula del Senato, convocata per og- diavolo” secondo il plot del ro-
gi alle 18. «Forzatura inaudita», ha commentato il dem Andrea manzo di Frederick Forsyth,
Marcucci, secondo il quale la decisione di Casellati è un favore alla dove ogni scelta produce dan-
Lega di Matteo Salvini. E nel Pd è agitazione anche per le voci di
scissione - voci non smentite - che arrivano dall’ala renziana. L'AEROPORTO ni. Il punto è: ce n’è una terza?
Forse diventa utile mettere in fi-

DI HONG KONG
DELGADO, MUSCO, JACOBAZZI, VARÌ PAGINA 2, 3, 4, 5 la due o tre fatti. Il primo è che
la crisi di governo, al di là di
quale sbocco avrà, sancisce il
VOTO SÌ VOTO NO ANNULLATI fallimento del mito del gover-
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

no populista-sovranista. L’i-

Sonomeglio Èpiù utile TUTTI I VOLI dea di giustapporre in un uni-


co calderone tutti gli umori che
ribollono nel corpaccione
leurne lastrategia dell’elettorato e pensare così di
“cambiare l’Italia” si è rivelata

deipapocchi dell’armadillo un bluff. I cittadini pagano un


anno e mezzo di Caporetto del-
la precarietà, abolizione della
povertà, rimpiazzo di due o tre
SERGIO VALZANIA PINO PISICCHIO disoccupati ogni pensionato
con quota 100. Fole che hanno
gonfiato la propaganda e le fa-

C aro direttore, siamo a una


svolta? Ma no, tutti tran-
quilli. Siamo alle solite. Qualcu-
C aro direttore, persino l’ar-
madillo che faceva da
mentore e coscienza critica di
ke news, oggi messe inesorabil-
mente a nudo. Il secondo è che,
piaccia o meno, in 17 mesi Mat-
no ha pensato di far saltare il Zero, lo sfaccendato talentuo- teo Salvini ha sovvertito a suo
banco con una puntata fuor di so del fumetto di Zerocalcare, favore l’intero scenario politi-
misura senza capire che così fa- se interpellato sul tema avreb- co. Ha vinto il duello elettorale
cendo costringeva tutti gli altri be sicuramente detto, col fiu- con Berlusconi; ha divorato
a mettersi d'accordo per soste- to animalesco vaticinante tipi- dall’interno l’alleato M5S rove-
nerlo. Il problema è semmai do- co degli armadilli, che il tor- sciando i rapporti di forza e
mandarsi come faranno. Per tuoso ménage tra Giggino e adesso ottiene, praticamente
comporre una maggioranza di Matteo non sarebbe durato gratis, anche la spaccatura e
voti ne occorrono tanti, ma già più di tanto. Addirittura il di- forse perfino la disarticolazio-
quelli del M5S sono parecchi, vorzio si celebra troppo tardi, ne del maggior partito di oppo-
aggiungendo il Pd si va ancora in un’estate italiana che nel a pagina 10 sizione. Risultati a dir poco
più lontano; alla Camera ci sia- mese d’agosto aveva fino ad ie- straordinari, ottenuti non ca-
mo, per il Senato ne mancano ri incrociato la politica solo sualmente bensì in virtù di una
davvero pochi e nel Gruppo Mi- per due motivi: i governi bal- CINQUANTA ANNI FA WOODSTOCK sintonia con l’elettorato indi-
sto ce ne sarebbero a sufficien- neari di Leone e Fanfani o, nel- scutibile. Qualunque siano i
za. Certo, non è così semplice, la versione deviante, i tentati-
l mito di Jimi Hendrix calcoli e le strategie che i suoi
ISSN 2499-6009

occorre trovare una formula, vi di golpe. Al più, da qualche avversari intendono mettere in
non basta dire che si agisce “per
il bene del Paese”, bisogna an-
anno a questa parte, le esibi-
zioni balneari di sirenetti e si- e quell’Inno sfregiato campo, è da questo dato che oc-
corre partire. Il terzo è che qua-
che aggiungere che si stipula
un contratto di governo, oppu-
re che si forma un governo tecni-
renette di governo prelevati
dai talk show di Bruno Vespa.
Ma, ragazzi, non sarà mica la
dal napalm che cambiò era lunque ipotesi di governo alter-
nativo a quello di Giuseppe
Conte non può che basarsi, vi-
co, non politico. Garantire che terza Repubblica tanto per di- sto il mare procelloso che do-
Toninelli non ne farà parte non re, qui si cambia sul serio! E co- GENNARO MALGIERI cano, sul ritmo di Voodoo Chi- vrà affrontare, sulla ferrea
basta. Però quando individuia- sì con un coup de théâtre, pra- le. Dalla sua chitarra uscirono compattezza delle forze politi-
y(7HC4J9*QKKKKT( +;!"!{!#!@

mo gli obbiettivi da perseguire ticamente a freddo, Salvini suoni distorti, scariche di rumo- che decise a sostenerlo. Se i Cin-
siamo sulla strada giusta. C'è la
riduzione del numero di parla-
mentari, cavallo di battaglia dei
scarica il governo puntando
alle elezioni in ottobre. A vol-
te, però, andare al voto può di-
J imi Hendrix impugnò come
un’arma la sua mitica Fen-
der Stratocaster bianca e, dopo
ri simili a lontani bombarda-
menti. Il bassista Billy Cox e il
chitarrista Larry Lee stesero le
questelle sono irresoluti e, so-
pratutto, se il Pd si scinde, il
percorso risulta impraticabile
renziani, insieme al blocco ventare più difficile di quanto essersi fermato varie volte per braccia lungo i fianchi e si mise- fin dall’inizio. Attenzione a col-
dell'aumento dell'Iva, sul quale non appaia, viste le procedu- accordarla, si produsse in un’in- ro sugli attenti. Il brano catapul- tivare scenari avventuristi:
sono tutti d'accordo. re parlamentari da rispettare. terpretazione che sarebbe rima- tò gli spettatori nell’universo la- hanno la caratteristica di rivol-
SEGUE A PAGINA 13 SEGUE A PAGINA 13 sta indimenticabile di The Star cerato del Vietnam, tarsi contro chi li persegue.
Spangled Banner, l’inno ameri- ALLE PAGINE 8 E 9

UjTV News 24 LIVE