Sei sulla pagina 1di 5

COMUNE DI CANDELA

(Provincia di Foggia)

BANDO BONUS NUOVI RESIDENTI - PER LA CONCESSIONE DI


INCENTIVI PER CHI TRAFERISCE LA RESIDENZA NEL COMUNE DI
CANDELA

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE
In esecuzione a quanto disposto con determinazione del Responsabile del Settore
Affari Generali n. 301 del 31.12.2016 Reg. Gen. n.825

RENDE NOTO

 VISTA la delibera del Consiglio Comunale n.206 del 30.12.2016;

 EVIDENZIATO che negli atti sopra indicati è prevista la possibilità di erogare


contributi alle famiglie che decideranno di stabilire a Candela la loro residenza
volti ad incentivare l’arrivo di nuovi cittadini, in considerazione del crescente
aumento di trasfertisti negli stabilimenti Fiat di Melfi provenienti da regioni
limitrofe e del progressivo invecchiamento della popolazione residente;

 PRECISATO che Candela è un centro con meno di 3.000 abitanti, con un


patrimonio immobiliare e con unità abitative atte ad accogliere un numero
ben più alto di abitanti come in passato;
 che in questi anni pur non avendo registrato un calo della popolazione attiva,
come gran parte dei comuni interni della Puglia rischia un progressivo
“impoverimento demografico” con il rischio concreto di perdere un
imponente patrimonio socio-culturale e sociale consolidato nei secoli, che va
necessariamente difeso e valorizzato, in modo da garantire le peculiarità
specifiche dell’intera Comunità;
 che le domande degli interessati dovranno essere inviate al Comune di
Candela entro il termine previsto dal presente bando, pena l’esclusione.
 Possono richiedere di beneficiare del contributo tutti coloro che risultino in
possesso dei seguenti requisiti:
 Aver trasferito la residenza nel Comune di Candela dal 01.01.2017 e
non oltre il 31.12.2017;
 Titolarità di un contratto di proprietà, usufrutto, comodato o locazione
ad uso abitativo primario per un alloggio sito nel Comune di Candela;
 ISEE in corso di validità, relativa ai redditi dichiarati dal nucleo
familiare nell’anno 2016 superiore a 7.500 Euro
 Provenienza da un Comune con popolazione superiore ai 2.000 abitanti.

MODALITÀ DI DETERMINAZIONE DELL’IMPORTO DEL CONTRIBUTO


Il contributo che può essere riconosciuto per ogni nuovo nucleo familiare che
stabilisca a Candela la propria residenza è quantificato per l’anno 2017 in :

 € 800,00 nel caso di nucleo familiare composta da un componente;


 € 1.200,00 nel caso di nucleo familiare composto da due componenti;
 €1.500,00 nel caso di nucleo familiare composto da 3 componenti;
 € 2.000,00 per nucleo familiare composto da 4 o più componenti;

somma che sarà corrisposta in due rate posticipate, la prima del 50% dopo il primo
anno a decorrere dalla iscrizione nell’ A.P.R. (anagrafe popolazione residente) e il
restante 50% alla conclusione del secondo anno d’iscrizione, previa verifica della
permanenza dei requisiti previsti.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE


La domanda di ammissione al bando deve essere redatta sull’apposita modulistica
predisposta dal Comune e deve pervenire obbligatoriamente per mezzo di
raccomandata A.R. oppure mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo
del Comune di Candela – Piazza Aldo Moro, n.5 – 71024 CANDELA (FG), entro e non
oltre le ORE 12,00 del 31 dicembre 2017.

Il modulo della domanda è disponibile presso l’Ufficio Segreteria e sul sito


istituzionale del comune di Candela http://egov.hseweb.it/candela/hh/index.php
Le domande pervenute oltre tale limite saranno considerate irricevibili. Non farà
fede il timbro postale.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare il seguente numero telefonico:


0885/656311 – Ufficio Segreteria.
PER IL RITIRO DEI MODELLI DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE, RIVOLGERSI
ALLO STESSO UFFICIO.
La busta, debitamente chiusa, e contenente la domanda di ammissione deve
recare la seguente dicitura:

“BANDO BONUS NUOVI RESIDENTI - PER LA CONCESSIONE DI


INCENTIVI PER CHI TRAFERISCE LA RESIDENZA NEL COMUNE DI
CANDELA”.

Alla domanda di ammissione, debitamente compilata e firmata, dovrà essere allegata


la seguente documentazione a pena di esclusione:

- Copia dell’atto di proprietà, usufrutto,comodato o del contratto di locazione


regolarmente registrato dell’immobile ad uso abitativo primario;
- Fotocopia documento di riconoscimento fronte/retro in corso di validità del
richiedente;
- ISEE in corso di validità, relativa ai redditi dichiarati dal nucleo familiare
nell’anno 2016

Non è ammessa integrazione documentale oltre i termini di apertura del bando.

La presentazione della domanda comporta l’accettazione di tutte le disposizioni di cui


al presente avviso.
CONTROLLI
L’Ente è tenuto a controllare la veridicità delle autocertificazioni incluse nella
domanda. In caso di dichiarazioni false, l’interessato è passibile di denuncia
all’autorità giudiziaria e di decadenza dai benefici ottenuti (ex artt. 75 e 76 DPR
445/2000).

Dalla residenza Municipale, li 15.02.2017

Il Sindaco Il Responsabile del Settore AA.GG.


f.to Nicola GATTA f.to Rag. Michele PERRUGGINO
BANDO BONUS NUOVI RESIDENTI - PER LA CONCESSIONE DI
INCENTIVI PER CHI TRAFERISCE LA RESIDENZA NEL COMUNE DI
CANDELA

MODULO DI DOMANDA

Al Responsabile del Settore AA.GG.


del Comune di Candela
Piazza Aldo Moro,5
71024 CANDELA (FG)

_l_sottosctitt____________________________________________________,nat___
il________a_____________________Prov.(___), CodiceFiscale___________,
residente in Candela, Via/Piazza__________________________________n.______,
recapito telefonico_____/__________,

CHIEDE
Di essere ammesso alla selezione di cui all’Avviso Pubblico “BANDO BONUS NUOVI
RESIDENTI - PER LA CONCESSIONE DI INCENTIVI PER CHI TRAFERISCE LA
RESIDENZA NEL COMUNE DI CANDELA”
A tal fine dichiara ai sensi degli art.46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000 n.445 sotto la
propria responsabilità, consapevole del fatto che gli atti falsi e le dichiarazioni
mendaci sono punite ai sensi del Codice Penale e delle Leggi speciali in materia:

- Di essere residente nel Comune di Candela;


- Di essere Titolare di un contratto di proprietà, usufrutto, comodato o di
locazione ad uso abitativo primario per un alloggio sito nel Comune di
Candela;
- Di possedere un ISEE in corso di validità, relativa ai redditi dichiarati dal
nucleo familiare nell’anno 2016 superiore a 7.500 euro.
- Di provenire da un Comune con popolazione superiore ai 2.000 abitanti.

_l_ sottoscritt_ si impegna, su richiesta dell’ufficio comunale competente


all’espletamento della seguente procedura, a presentare copia della
documentazione comprovante la dichiarazione resa.

Candela, lì______________ In fede


_________________
Firma del candidato
(Autorizzazione al trattamento dei dati personali)
_l_ sottoscritt_ in merito al trattamento dei dati personali, esprime il consenso al
trattamento degli stessi nel rispetto delle finalità e modalità di cui alla L. 675/1996 e
s.m.i.
_l_ sottoscritto_, consapevole delle sanzioni penali previsti dall’art.76 (L) del T.U. n.
445 del 28.12.00, sulle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
documentazione amministrativa, nel caso di mendaci dichiarazioni, falsità negli atti,
uso o esibizione di atti falsi o contenenti dati non più rispondenti a verità, dichiara
sotto la propria personale responsabilità che quanto riportato nella presente
domanda, risponde a verità.

Si allega:
- Copia dell’atto di proprietà, usufrutto,comodato o del contratto di locazione
regolarmente registrato dell’immobile ad uso abitativo primario sito nel
Comune di Candela;
- Fotocopia documento di riconoscimento fronte/retro in corso di validità del
richiedente;
- ISEE in corso di validità, relativa ai redditi dichiarati dal nucleo familiare
nell’anno 2016

Candela, lì______________ In fede


_________________
Firma del candidato