Sei sulla pagina 1di 1

Gianplay music_July 08

KOKOKO! – L.O.V.E
Debutto sulla lunga distanza per i congolesi KOKOKO! L’album dal titolo
“Fongola” (che significa ‘la chiave’) uscito per la Transgressive Records, mescola
l’elettronica dance con suoni della tradizione africana. Nato dagli esperimenti della
cantante Makara Bianko con loop
elettronici ricavati dai
campionamenti dei suoni che i
rifiuti trovati in strada producono.
Il materiale di risulta riciclato, è la
base con cui sono partiti, anche per
dare una dimensione anarchica,
folle, caleidoscopica alla musica,
ma c’è anche un messaggio
politico: l’Africa è ricca, la sua
cultura è vasta . Questo collettivo
di musicisti trasforma macchine da
scrivere in drum machine, lattine
in arpe e barattoli in chitarre. Dai rifiuti di Kinshasa, precisamente dal sobborgo
Ngwaka i Kokoko! hanno saputo tirare fuori ritmo, riff e melodie.

Il gruppo si stacca dalla tradizione congolese e si apre a sonorità internazionali. Del


gruppo fa parte anche il francese Xavier Thomas (ai più conosciuto come Débruit),
che aggiunge ai loop e alle basi i propri beat e i synth analogici. Il loro look post
industriale ricorda quello dei Devo, e il loro funk è debitore anche a band come
Talking Heads. Ma non mancano le atmosfere rilassate e sexy dell’incantevole
“L.O.V.E.” che vede la partecipazione della cantante congolese Nyangombe.

Fonti: Internazionale.it, SentireAscoltare, magazzininesistenti.it

Tracklist “Fongola”

1.Likolo 2.Azo Toke 3.Buka Dansa 4.Identité 5.Malembe 6.L.O.V.E.

7.Tongos'a 8.Zala Mayele 9.Singa 10.Kitoko 11.Tokoliana