Sei sulla pagina 1di 18

TORTE, TORTINE

E CHARLOTTE
 A base di pan di Spagna e impasti lievitati, sono cotte
in tortiere rotonde o forme da plum cake, oppure montate
in stampi in cui gli strati di pasta si alternano a creme
vellutate e mousse spumose. Non mancano la frutta
fresca di stagione e quella secca e croccante, il cioccolato
e la panna montata. Per una pasticceria classica
ma sempre facile da realizzare, perfetta da offrire
e deliziosa da gustare in mille occasioni, dalla colazione
più rustica alla conclusione di un menu raffinato
TORTA AL LIMONE
cCC facile preparazione: 30’
cottura: 50’ per 8 persone

INGREDIENTI
3 dischi di pan di Spagna pronti (22-23 cm di
diametro) / 200 g di crema pasticcera pronta /
limoncello / 30 g di burro / 3 limoni non trattati
/ 50 g di zucchero di canna / 200 g di panna
montata / 1 ciuffo di menta / 200 g di lemon curd
(oppure, marmellata di limoni)

Lavate 2 limoni, asciugateli e tagliateli


a fette molto sottili. Disponetele su placca
foderata di carta da forno, bagnata e strizzata,
spennellatele con il burro fuso, spolverizzatele
con lo zucchero di canna e passatele sotto
il grill caldo per circa 5 minuti finché risultano
leggermente caramellate.
Mescolate con una frusta la crema pasticcera
e il lemon curd (o la marmellata). Grattugiate
finemente la scorza del limone rimasto
e incorporatela alla panna montata.
Trasferite la panna in una tasca da pasticciere
con la bocchetta liscia.
Disponete un disco di pan di Spagna in un
piatto da portata o su un’alzatina. Spennellatelo
con poco limoncello, diluito con acqua in parti
uguali, e farcitelo con metà della crema al limone.
Coprite con il secondo disco di pan di Spagna,
spennellate con il mix di limoncello e acqua
e spalmate sopra la crema al limone rimasta.
Completate con il pan di Spagna rimasto, sempre
spennellati di limoncello e acqua. Guarnite
la torta con ciuffi di panna montata, le fettine
di limone caramellate e qualche foglia di menta.

L’idea pratica
 SE LA TORTA è destinata anche
ai bambini, sostituite il limoncello con
poco succo di arance bionde.
dolci facili e d'effetto

TORTA CIOCCOLATO
E PEPERONCINO
cCC facile preparazione: 25’
cottura: 30’ per 8 persone

INGREDIENTI
200 g di cioccolato fondente / 100 g di burro, più
quello per lo stampo / 80 g di zucchero / 3 uova
/ 30 g di farina / 1 cucchiaio di cacao amaro /
peperoncino in polvere

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera


di 20-22 cm di diametro. Tagliate a pezzetti
il cioccolato e il burro, metteteli in una ciotola
e fateli sciogliere a bagnomaria. Togliete
dal bagnomaria, mescolate e lasciate intiepidire.
Sgusciate le uova, separate tuorli albumi
e sbattete i primi con lo zucchero fino a farli
diventare chiari e spumosi. Incorporate
il cioccolato fuso e 20 g di farina, fatta scendere
da un setaccio con un pizzico di peperoncino
(non più di 1/4 di cucchiaino da caffè).
Montate a neve fermissima gli albumi
e incorporateli al mix di cioccolato con movimenti
delicati dal basso verso l’alto. Versate
il composto nella tortiera e infornate a 180°
per circa 25 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare
la torta, sformatela e spolverizzatela con il cacao
amaro guarnendo, se vi piace, con un piccolo
peperoncino fresco intero.

L’idea di più
 PER ACCENTUARE la particolarità
di questa torta, spolverizzate sulla
superficie dell’impasto, prima di infornare,
un pizzico di sale in fiocchi: esalterà
il gusto intenso del cioccolato fondente.
RICETTA
FILMATA

TORTA CON RICOTTA E FRUTTA


cCC facile preparazione: 35’
cottura: 20’ per 8 persone

INGREDIENTI Sformate e fate raffreddare.


1 panetto di pasta frolla pronta Lavorate in una ciotola la
/ 400 g di ricotta / 90 g di ricotta con 40 g di zucchero a
zucchero a velo / 1 limone non velo e la scorza grattugiata del
trattato / 1 ciuffo di menta / limone. Mescolavi il cioccolato
50 g di cioccolato fondente / tritato e 1/2 cucchiaio
1 albume / 2 kiwi / 2 fette di di menta tritata. Montate
ananas fresco / 1/2 papaia / 200 a neve l’albume con lo zucchero
g di fragole / farina a velo rimasto e amalgamatelo
alla ricotta.
Stendete la pasta sul piano Versate la crema di ricotta
infarinato a 3-4 mm di spessore nel guscio di frolla e livellatela
e trasferitela in uno stampo con il dorso di un cucchiaio.
(22-24 cm) rivestito di carta Sbucciate i kiwi, tagliateli
da forno. Punzecchiatelo a pezzetti e riducete l’ananas
con una forchetta e formate a cubetti. Sbucciate la papaia,
un cordoncino lungo il bordo. eliminate i semi e riducetela
Coprite con altra carta e una a dadini. Lava e pulite
manciata di legumi secchi e le fragole e tagliatele a spicchi.
cuocete a 200°C per circa 15 Disponete la frutta sulla crema,
minuti. Elimina carta e legumi con qualche foglia di menta
e proseguite la cottura 5 minuti. spezzettata, e servite.
dolci facili e d'effetto

CIAMBELLA SOFFICE
CON FRUTTA ESOTICA
cCC facile preparazione: 30’
cottura: 35’ per 8 persone

INGREDIENTI DOLCE SOFFICE ALLE PERE


300 g di cioccolato fondente / 60 g di zucchero
cCC facile preparazione: 25’
/ 60 g di farina, più quella per lo stampo / 75 g cottura: 55’ per 8 persone
di burro, più quello per lo stampo / 3 uova /1
cucchiaino di lievito in polvere / 1/2 papaia / 1/2 INGREDIENTI la crema di burro e cioccolato
mango / 1 banana / 1 spicchio di cocco fresco 150 g di mandorle spellate / 60 mescolando delicatamente.
g di farina / 150 g di zucchero / Unite il liquore, la polvere di
Tritate il cioccolato e scioglietene 150 g, a 120 g di cioccolato fondente mandorle e la farina setacciata
bagnomaria, con 35 g di burro. Sgusciate le uova, / 4 uova / 120 g di burro / 4 con il lievito. Montate a neve
separando i tuorli dagli albumi. Montate i primi cucchiai di rum o liquore alla gli albumi e aggiungeteli
con lo zucchero. Unite il cioccolato fuso, la farina mandorla / 1/2 bustina di lievito all’impasto con movimenti
setacciata con il lievito e mescolate. Montate a in polvere / 3 pere / 3 cucchiai delicati dal basso verso l’alto.
neve gli albumi e uniteli all’impasto. Versatelo in di confettura di albicocche Sbucciate le pere e
uno stampo a ciambella (circa 22 cm), imburrato tagliatele a spicchi. Rivestite
e infarinato, e infornate a 220° per 10 minuti. Tagliate il burro a pezzetti, di carta da forno una tortiera
Abbassate la temperatura a 180° e cuocete altri tritate il cioccolato, disponete di 26 cm di diametro, versatevi
15 minuti. Sfornate, fate raffreddare e sformate. entrambi in una ciotola e l’impasto e disponetevi le pere a
Sciogliete a bagnomaria il burro e il cioccolato fateli sciogliere a bagnomaria. raggiera, facendole leggermente
rimasti con 2 cucchiai d’acqua. Spalmate la crema Frullate le mandorle con 90 g affondare nell’impasto.
sulla ciambella e fate raffreddare. Pulite mango, di zucchero fino a ottenere una Cuocete la torta in forno
papaia e banana, tagliateli a dadini, disponeteli polvere. Separate i tuorli dagli a 170° per circa 50 minuti,
al centro della ciambella e completate con il albumi e montate i primi con lo spennellando le pere con la
cocco grattugiato con una grattugia a fori grossi. zucchero rimasto. Incorporate confettura negli ultimi 5 minuti.
SEMIFREDDI ALLA
CREMA DI CACAO
cCC facile preparazione: 20’ + riposo
cottura: nessuna per 6 persone

INGREDIENTI
250 g di crema spalmabile di cacao e nocciole /
1 albume / 3 dl di panna fresca / 2 savoiardi
morbidi grandi / cacao amaro

Foderate di pellicola 6 stampini da crème


caramel (o in alluminio usa e getta), lasciandola
sbordare. Montate 2 dl di panna fredda.
Incorporate poco per volta, con una spatola,
la crema di cacao e nocciole alla panna.
Montate a neve l’albume e incorporatelo
gradualmente al composto con la spatola.
Suddividete il composto negli stampini.
Dividete i savoiardi a pezzi e disponeteli sulla
mousse. Copriteli con la pellicola che fuoriesce
e mettete gli stampini in freezer per 6 ore.
Sformateli, eliminate la pellicola e Completate
con la panna rimasta, montata, e una leggera
spolverizzata di cacao.

L’idea in più
 POTETE profumare la crema
di cacao aggiungendo 1-2 cucchiai
di liquore all’amaretto
prima di incorporare gli albumi.
dolci facili e d'effetto

TATIN DI PRUGNE
CON I PISTACCHI
cCC facile preparazione: 35’ + riposo
cottura: 50’ per 8 persone

INGREDIENTI
800 g di prugne rosse / 150 g di farina, più quella
per la lavorazione / 130 g di zucchero / 120 g di
burro / 60 g di pistacchi sgusciati / 1 limone non
trattato / sale

Scottate i pistacchi per pochi istanti in acqua


bollente, scolateli e spellateli strofinandoli
con un telo. Tritateli nel mixer con 1 cucchiaio
di zucchero. Unite la farina, un pizzico di sale, 80
g di burro freddo a dadini, 4-5 cucchiai di acqua
gelata e mixate. Formate una palla, avvolgetela
in pellicola e disponetela in frigo per 30 minuti.
Lavate e asciugate le prugne, tagliatele a metà
ed eliminate i noccioli.
Mettete lo zucchero e il burro rimasti in una
tortiera (circa 22 cm) che vada sulla fiamma
e in forno. Unite il succo di 1/2 limone e fate
caramellare a fuoco moderato. Disponete nello
stampo le prugne, dalla parte del taglio,
e scaldatele per qualche istante.
Stendete la pasta, sul piano infarinato, in un
disco poco più grande dello stampo. Trasferitelo
sulle prugne e rimboccate. Cuocete il dolce
in forno a 200° per 35-40 minuti.
Sfornate e fate riposare la torta per qualche
minuto. Capovolgete lo stampo su un piatto
e decorate, se vi piace, con altri i pistacchi.

L’idea pratica
 POTETE usare un disco di brisée
pronta. In tal caso cospargete sulle
prugne, prima di coprirle con la pasta,
i pistacchi tritati con lo zucchero.
RICETTA
FILMATA

TORTA DI BISCOTTI
cCC facile preparazione: 30’
cottura: 40’ per 8 persone

INGREDIENTI Versate il composto


200 g di biscotti tipo Pavesini, in uno stampo foderato con
più quelli per decorare / 150 il bordo a cerniera (22-24
g di amaretti secchi / 100 g di cm di diametro), foderato
zucchero / 6 tuorli / 8 albumi con carta da forno bagnata
/ 1 limone / 2 cucchiai di e strizzata. Spolverizzate la
mandorle a lamelle / crema di superficie con le mandorle a
cacao e nocciole lamelle e cuocete la torta in
forno a 180° per 35-40 minuti.
Sbriciolate finemente Sfornate, lasciate raffreddare
i biscotti e gli amaretti e sformate la torta.
nel mixer. Usando la frusta Spalmate il bordo della
elettrica, montate a neve torta con la crema di cacao
gli albumi con qualche e nocciole. Fissatevi alcuni
goccia di succo di limone. biscotti, fino a rivestire
Montate a parte i tuorli con lo completamente il bordo.
zucchero, sempre con la frusta
elettrica, per ottenere un
composto gonfio e spumoso.
Amalgamate alla crema di
tuorli prima il mix di biscotti,
poi gli albumi a neve.
dolci facili e d'effetto

SOFFICE DOMINO
BICOLORE
cCC facile preparazione: 1 h
cottura: 40’ per 10 persone

INGREDIENTI CAKE CON MELE E FORMAGGIO


1 busta di impasto pronto per torta al cioccolato /
cCC facile preparazione: 30’ + riposo
1 busta di impasto pronto per torta Margherita / cottura: 1 h 10’ per 8 persone
200 g di cioccolato fondente / 200 g di cioccolato
bianco / panna fresca / burro / farina INGREDIENTI zucchero di canna con 1 dl
500 g di mele Golden / 250 g di di acqua e 2 chiodi di garofano,
Versate gli impasti al cioccolato e per torta farina, più quella per lo stampo portate a bollore e cuocete gli
Margherita, separatamente, in 2 teglie quadrate / 200 g di formaggio fresco spicchi di mela 10 minuti. Fateli
di 20 cm di lato, ben imburrate e infarinate. spalmabile / 2 uova / 100 g di raffreddare nello sciroppo.
Infornate a 170° per circa 30 minuti (o comunque burro, più quello per lo stampo Montate il burro con
come indicato sulla confezione). Sfornate e fate / 250 g di zucchero di canna / lo zucchero di canna rimasto.
raffreddare. Tagliate le torte a fette, spesse 50 g di zucchero a velo / 8 g di Incorporate le uova alternandole
circa 1 cm, e poi a rettangoli di circa 2x4 cm. lievito in polvere / 3 chiodi di con la farina, setacciata con
Fate fondere separatamente i 2 tipi di garofano / sale il lievito. Unite un pizzico di
cioccolato, a bagnomaria, ognuno con una sale e la purea di mele. Versate
cucchiaiata di panna. Usate metà dei cioccolati Sbucciate 400 g di mele, in uno stampo a cerniera
fusi per incollare i rettangoli di torta, in modo riducetele a dadini e cuocetele (20 cm) imburrato e infarinato.
da ottenere tante "tessere" da domino bicolori. per 10 minuti con un filo Infornate a 180° per 45 minuti.
Aiutatevi con 2 grosse siringhe senza ago d’acqua e 1 chiodo di garofano. Mescolate il formaggio con
per creare, con i cioccolati fusi rimasti, i pallini Eliminate quest’ultimo e frullate. lo zucchero a velo e spalmatelo
dei numero sulle tessere, disegnandone metà Sbucciate la mela rimasta sulla torta. Completate
sul lato Margherita e metà sul lato al cioccolato, e tagliatela a spicchi. Versate con le mele a spicchi e mettete
alternando i due colori. in una casseruola 100 g di in frigo per 30 minuti.
MENEGHINA ALLE
NOCCIOLE
cCC facile preparazione: 20’ + riposo
cottura: 30’ per 8 persone

INGREDIENTI
1 busta di impasto pronto per torta Margherita /
130 g di nocciole spellate / 1 cucchiaio di zucchero
/ 250 g di crema pronta di cacao e nocciole

Frullate 80 g di nocciole con lo zucchero e


aggiunte il mix al preparato per torta Margherita.
Versate il composto in uno stampo a cerniera
di 20 cm di diametro, foderato di carta da forno
bagnata e strizzata. Cuocete in forno a 170° per
circa 30 minuti, o come indicato sulla confezione.
Sfornate la torta e lasciatela raffreddare.
Chiudete le nocciole rimaste in un pacchetto
di carta da forno e spezzettatele grossolanamente
con un batticarne. Sformate la torta e trasferitela
su un piatto da portata. Aiutandovi con
una spatola, ricopritela con la crema di cacao
e nocciole, spolverizzate con le nocciole e servite.

L’idea in più
 AL POSTO della crema pronta
di cacao e nocciole, potete usare 200 g
di mascarpone; lavoratelo con 2 cucchiai
di zucchero a velo e 1 cucchiaio di cacao
amaro, setacciati insieme.
dolci facili e d'effetto

CAPRESE CON
CIOCCOLATO BIANCO
cCC facile preparazione: 25’
cottura: 1 h per 8 persone

INGREDIENTI
200 g di mandorle spellate / 200 g di cioccolato
bianco / 5 uova / 150 g di zucchero / 150 g di burro
/ 4 limoni non trattati /1 bicchierino di limoncello

Frullate le mandorle nel mixer con


il cioccolato e lo zucchero. Unite il burro
e frullate di nuovo. Versate il tutto in una ciotola
e incorporate un uovo alla volta, il limoncello,
la scorza grattugiata di 3 limoni e 3 cucchiai
di succo fino a ottenere un composto omogeneo.
Foderate di carta da forno bagnata e strizzata
uno stampo di 26 cm di diametro, versatevi
l’impasto e cuocete a 180° per 1 ora. Sfornate,
fate raffreddare completamente e sformate.
Tagliate il limone rimasto in modo da ottenere
fettine ovali e disponetele sulla torta. Completate,
se vi piace, con zucchero a velo, mandorle
a lamelle e foglioline di menta.

L’idea in più
 NATURALMENTE, se preferite
una classica caprese al cioccolato,
vi basta sostituire quello bianco con
la stessa quantità di fondente.
RICETTA
FILMATA

FINTA MERINGATA CON FRUTTA


cCC facile preparazione: 25’ + riposo
cottura: nessuna per 6 persone

INGREDIENTI grossolanamente per coprire


80 g di meringhette / 300 g di eventuali spazi vuoti.
gelato variegato all’amarena Lavorate il gelato
/ 300 g di gelato alla crema / all’amarena per qualche istante
250 g di frutta disidratata mista con un cucchiaio, stendetelo
(albicocche, ananas, pere, sulle meringhe, livellate
mele) / 2 pesche noci / 100 g di e trasferite in freezer 15 minuti.
ciliegie / 100 g di lamponi / 1 dl Sgocciolate la frutta dal
di vino passito vino, asciugatela con carta
da cucina e sistematela sul
Disponete la frutta gelato all’amarena. Coprite con
disidratata in una ciotola quello alla crema, ammorbidito
con il vino e fate riposare qualche minuto a temperatura
30 minuti. Fate ammorbidire ambiente. Livellate e mettete
il gelato all’amarena fuori in freezer 1 ora. Lavate
dal freezer per qualche minuto. le pesche e riducetele a fettine
Foderate con un disco sottili. Sciacquate le ciliegie e
di carta da forno il fondo i lamponi. Togliete la meringata
di un piccolo stampo a cerniera dal freezer, sformatela,
di 14-16 cm di diametro. decoratela con la frutta fresca
Disponeteci le meringhette e, se vi piace, con qualche
intere, spezzandone solo alcune meringhetta spezzettata.
dolci facili e d'effetto

DOLCE DI ALBICOCCHE
ALLA CANNELLA
cCC facile preparazione: 20’
cottura: 50’ per 8 persone

INGREDIENTI
500 g di albicocche mature / 220 g di farina, più
quella per la lavorazione / 100 g di zucchero di
canna / 150 g di yogurt / 2 uova / 1 cucchiaino
di lievito in polvere / 1 cucchiaino di cannella
in polvere / 160 g di burro, più quello per la
lavorazione / sale

Montate il burro morbido, in una ciotola, con


lo zucchero di canna, la cannella e un pizzico
di sale, usando la frusta elettrica, fino a ottenere
un composto spumoso. Amalgamate un uovo
alla volta, poi la farina con il lievito setacciati.
Unite lo yogurt e mescolate bene, fino a ottenere
un composto liscio.
Lavate e asciugate le albicocche. Eliminate
i noccioli e tagliatele a pezzettoni. Imburrate
e infarinate uno stampo a cerniera di 20 cm
di diametro. Versatevi il composto, battete
lo stampo sul piano di lavoro per compattarlo
e fate affondate le albicocche nell’impasto.
Cuocete a 180° per 45-50 minuti.
Sfornate la torta, lasciatela raffreddare
completamente, sformatela e servite.
RICETTA
FILMATA

TORTA RAFFAELLO AL COCCO


cCC facile preparazione: 35’
cottura: 10’ per 10 persone

INGREDIENTI Sciogliete lo zucchero


2 dischi di pan di Spagna pronto in un pentolino con 3 dl
/ 200 g di cioccolato bianco / 1 d’acqua. Unite 2 cucchiai
dl di latte concentrato / 2,5 dl di cocco grattugiato, il rum e
di panna fresca / cocco secco il succo del limone. Spennellate
grattugiato / 250 g di ricotta / parte di questo miscuglio
50 g di mandorle pelate / 90 su disco di pan di Spagna,
g di wafer alla vaniglia / 20 imbevendolo bene. Stendetevi
g di zucchero / 2 cucchiai di metà della crema, coprite con
rum / 1/2 limone / mandorle a il secondo disco e spennellate
lamelle / cioccolatini Raffaello anch’esso, imbevendolo bene.
Premete leggermente con
Sciogliete il cioccolato le mani per compattare i dischi.
a bagnomaria. Tritate finemente Spalmate la superficie
le mandorle pelate nel mixer. e i bordi della torta con
Montate con una frusta la crema rimasta, aiutandovi
la ricotta e il latte in un’ampia con una spatola. Spolverizzate
ciotola. Aggiungete la superficie del dolce
il cioccolato fuso, 50 g di cocco di cocco grattugiato, distribuite
secco grattugiato e le mandorle le mandorle a lamelle
tritate. Unite i wafer spezzettati lungo il bordo e decorate
e la panna, montata. con i cioccolatini.
dolci facili e d'effetto

CHOCOLATE CAKE
cCC facile preparazione: 30’
cottura: 1 h 5’ per 8 persone

INGREDIENTI
180 g di farina / 400 g di cioccolato fondente / MINI PLUM CAKE ALLE MELE
40 g di cacao amaro / 1,5 dl di caffè / 0,6 dl di
cCC facile preparazione: 20’
latte / 2 uova / 20 g di zucchero semolato / 30 g cottura: 20’ per 4 persone
di zucchero di canna / 25 g di burro /1 baccello di
vaniglia / 1/2 bustina di lievito in polvere INGREDIENTI e infarinati, riempiendoli non
65 g di farina, più quella per gli oltre 2/3.
Incidete la vaniglia per il lungo e ricavate stampini / 1 cucchiaino di lievito Sbucciate e tagliate
i semini. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato in polvere / 100 g di zucchero le mele a fettine sottili,
spezzettato, con il burro, e fate intiepidire. / 50 g di burro, più quello per infilatele nei dolcetti
Setacciate la farina con il lievito e mescolatela gli stampini / 2 uova / 2 mele e cuocete in forno a 180°
con il composto di burro e cioccolato, le uova piccole per circa 20 minuti.
sbattute, il latte e i semi di vaniglia. Rivestite Fate raffreddare i plum cake
uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro Setacciate la farina e servite, spolverizzando
con carta da forno bagnata e strizzata. con il lievito in una ciotola, se vi piace con zucchero
Versate nello stampo l’impasto, cospargete aggiungete lo zucchero a velo o cannella in polvere.
la superficie con lo zucchero di canna, poi incorporate il burro fuso
con quello semolato e 30 g di cacao setacciato. e le uova sbattute, montando
Irrorate delicatamente con il caffè e cuocete il composto con una frusta.
il dolce in forno a 180° per 1 ora. Coprite Versate il composto
il dolce con alluminio e proseguite la cottura per in 4 stampini da plum cake
altri 15-20 minuti. Eliminate l’alluminio di 10X5 cm di lato (o in
e lasciate raffreddare la torta. Prima di servirla, stampini individuali da crème
spolverizzatela con il cacao rimasto. caramel) ben imburrati
CIAMBELLONE
CIOCCOBANANA
cCC facile preparazione: 25’
cottura: 1 h per 8 persone

INGREDIENTI
340 g di farina / 160 g di burro / 150 g di zucchero
/ 3 uova / 4 banane (circa 400 g sbucciate) / 1/2
bustina di lievito in polvere / 80 g di gocce di
cioccolato / 1 bustina di vaniglina / zucchero a
velo / sale

Lavorate 150 g di burro morbido, in una


ciotola, con la frusta elettrica insieme allo
zucchero fino a ottenere una crema spumosa.
In un’altra ciotola, sbattete le uova con un pizzico
di sale poi, poco alla volta e sempre sbattendo
con le fruste, aggiungetele poco per volta
alla crema di burro e zucchero.
Sbucciate le banane e schiacciatele con
una forchetta. Unitele al composto preparato,
mescolando con una frusta a mano. Aggiungete
le gocce di cioccolato e mescolate in modo che
gli ingredienti si amalgamino bene. Unite poco
alla volta 330 g di farina setacciata con
la vaniglina e il lievito, continuando a mescolare.
Imburrate e infarinate uno stampo ad anello,
di circa 20 cm di diametro, con il burro e la farina
rimasti. Versatevi l’impasto e infornatelo a 170°
per circa 1 ora. Al termine verificate la cottura
infilando nel dolce uno stecchino che deve
asciutto. Fate raffreddare la ciambella, sformatela.
spolverizzatela di zucchero a velo e servite.

L’idea pratica
 QUESTA ciambella, nutriente e golosa,
è ottima per la colazione o la merenda dei
bambini, accompagnata da un bicchiere
di latte fresco o da un succo di frutta.
dolci facili e d'effetto

CUPOLA GLASSATA
AL CIOCCOLATO
cCC facile preparazione: 35’
cottura: 1 h per 8 persone

INGREDIENTI
Per il pan di Spagna: 4 uova / 120 g di zucchero
/ 2 cucchiai di cacao amaro / 100 g di farina
Per la crema: 6 tuorli / 125 g di zucchero / 2,5
dl di latte / 2,5 dl di panna fresca / 170 g di
cioccolato fondente
Per decorare: frutta mista (uva, gherigli di noce,
cocco fresco, lamponi, ribes) / 1 ciuffo di menta
/200 g di cioccolato fondente / 1 bicchiere di latte

Preparate il pan di Spagna. Sgusciate le uova,


separando i tuorli dagli albumi. Monta i tuorli
con lo zucchero e incorporate gradualmente
il cacao setacciato. Montate a neve gli albumi
e incorporateli al composto. Amalgamate
gradualmente la farina setacciata. Fodera uno
stampo (circa 20 cm) con carta da forno bagnata
e strizzata e versateci il composto. Cuocetelo
in forno a 180° per 35-40 minuti. Lasciatelo
raffreddare e sformatelo.
Fate la crema. Versate i tuorli e lo zucchero
in una ciotola e montateli a lungo con una frusta
finché saranno chiari e soffici. Scaldate
la panna e il latte e versateli a filo sul composto
di tuorli, mescolando con la frusta. Trasferite
in una casseruola e cuocete la crema a fiamma
bassissima, mescolando in continuazione,
finché velerà il cucchiaio. Togliete dal fuoco
e incorporate il cioccolato tagliuzzato.
Dividete il pan di Spagna in 3 dischi,
tagliandolo con un lungo coltello a lama
seghettata. Farcite gli strati con la crema
al cioccolato e ricomponete la torta.
Per la decorazione, sciogliete a bagnomaria
o a fuoco molto basso il cioccolato con il latte,
versatelo sulla torta, decorate con la frutta pulita,
foglioline di menta e servite.
RICETTA
FILMATA

TORTA DI FARRO CON AMARENE


cCC facile preparazione: 35’
cottura: 50’ per 8 persone

INGREDIENTI Unite al composto


800 g di amarene / 120 g di la farina di farro, poca per volta,
farina 00 / 200 g di farina di setacciandola e alternandola
farro semintegrale / 160 g con il latte di riso e il liquore.
di zucchero semolato / 150 Aggiungete la farina 00,
g di latte di riso / 3 uova / 2 setacciata con il lievito.
cucchiai di maraschino / 1 Rivestite di carta
limone non trattato / 1 bustina da forno bagnata e strizzata
di lievito in polvere / 80 g di olio una tortiera di 28-30 cm
extravergine d’oliva delicato di diametro. Versatevi l’impasto
e cospargete le amarene,
Private le amarene dei premendole delicatamente con
noccioli mettendole man mano una spatola o con il dorso di
in un colapasta, posato un cucchiaio. Spolverizzate con
su una ciotola, in modo che lo zucchero rimasto e cuocete
il loro succo coli nel recipiente a 180° per 45-50 minuti. Per
sottostante. Con una frusta, verificare la cottura, infilate uno
a mano o elettrica, sbattete stecchino al centro della torta,
le uova con 130 g di zucchero e in un punto senza amarene:
la scorza grattugiata del limone. deve uscire pulito e asciutto.
Iniziate a versare l’olio a filo, Sformate e fate raffreddare
continuando a sbattere. la torta su una gratella.