Sei sulla pagina 1di 1

Passaggio da meristema vegetativo a meristema fiorale � sotto controllo di fattori

ambientali (temperatura e fotoperiodo) ed endogeni (geni ed ormoni).

In Arabidopsis sono stati individuati 80 loci coinvolti nella transizione fiorale.


Ci sono 4 vie che controllano l'induzione fiorale:
-via dipendente dal fotoperiodo;
-via dipendente dalla temperatura (vernalizzazione);
-via autonoma da fattori ambientali;
-via dipendente dalla sintesi delle gibberelline.

I geni regolati che cooperano per l'induzione fiorale sono detti "integratori
fiorali".

VIA AUTONOMA
Vengono repressi FLOWERING LOCUS C (FLC), un FT della famiglia MADS-box.
FLC reprime i geni implicati nella via del fotoperiodo e delle gibberelline. La
sovraespressione di FLC ritarda la transizione fiorale, perci� la regolazione della
fioritura � indiretta. Se FLC � represso, fattori ambientali e gibbereline
promuovono la trascrizione di geni della fioritura, come LFY, SOC1, AP1.

FOTOPERIODO
Piante longidiurne (16 ore di luce per fiorire); brevidiurne (meno di 8 ore di
luce; neutrodiurne. Il controllo della fioritura da parte del fotoperiodo � mediato
dal fitocromo (luce rossa) e dai criptocromi (luce blu).
PHYA � capace di discriminare tra il rosso e il buio.
CRY2 codifica per i criptocromi (luce blu).
CO attiva FT e SOC1; � centrale nella via del fotoperiodo e attiva la fioritura.

CO, FT ed altri geni sono espressi nel floema di foglia e fusto, non nel meristema
apicale.

VERNALIZZAZIONE
Esposizione della pianta per tempi pi� o meno lunghi a basse temperature.
Controlla, oltre alla fioritura, anche il numero di foglie prodotte. Permette alla
pianta di fiorire in primavera, dopo il freddo invernale.
Il sito della pianta che d� la risposta alla percezione del freddo � il meristema
caulinare.
I due geni coinvolti sono FRI e FLC. Altri geni, VRN1 e
inibiscono FLC (inibitore della fioritura) e promuovono indirettamente la
fioritura.

GIBBERELLINE
Inibitori della sintesi di gibberelline bloccano la formazione dei fiori. GA
necessarie per induzione fiorale nelle brevidiurne. La via delle GA � comunque
indipendente da fotoperiodo e vernalizzazione.
GAI e RGA reprimono trascrizione di geni per risposta a GA.

DOMANDE:
�Cos�� la transizione a fiore?
�Quante vie di induzione fiorale esistono in Arabidopsis?
�Il rimodellamento della cromatina ha un ruolo nella transizione a fiore?
�Quali sono i geni integratori delle vie che portano alla fioritura?
�Quale � il principale inibitore?