Sei sulla pagina 1di 2

Sally Oldfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Questa voce o sezione sull'argomento musicisti britannici non cita
le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti.
Sally Oldfield (Dublino, 8 marzo 1947) è una musicista e cantante
Sally Oldfield
britannica, sorella di Mike Oldfield e di Terry Oldfield.
Nazionalità Regno Unito
Biografia Genere Rock progressivo

Verso la fine degli anni sessanta registra, insieme al fratello Mike (il duo si
Periodo di 1967 – in attività
intitola "Sallyangie"), un raro LP di musiche originali di stampo folk,
attività musicale
Children of the Sun, edito dalla Transatlantic. Gruppi Sallyangie
Album pubblicati 22
Oltre ad alcun singoli tratti dall'album prosegue la sua attività di musicista
Studio 17
collaborando nei primi album del blasonato fratello Mike (in particolare
Tubular Bells, Hergest Ridge, Ommadawn, Incantations, Tr3s Lunas e Live 2
Tubular Bells 2003). Nel 1978 Sally pubblica Water Bearer, album di Raccolte 3
gradevole impianto folk che contiene, tra l'altro l'hit Mirrors. Sito ufficiale (http://www.sallyoldfield.com)

In Italia ha partecipato al Festival di Sanremo 1980 con I Sing For You.

Discografia
Solo

1978 - Water Bearer


1979 - Easy
1980 - Celebration
1981 - Playing in the Flame
1982 - In Concert
1983 - Strange Day in Berlin
1987 - Femme
1988 - Instincts
1990 - Natasha
1992 - The Flame as 'Natasha Oldfield'
1994 - Three Rings
1996 - Secret Songs
2001 - Flaming Star
2009 - Cantadora
2012 - Arrows of Desire
2018 - The Enchanted Way
Con Steve Hackett

1975 - Voyage Of The Acolyte


Con Mike Oldfield

1973 - Tubular Bells


1974 - Hergest Ridge
1975 - Ommadawn
1978 - Incantations
2002 - Tres Lunas
2003 - Tubular Bells 2003

Collegamenti esterni

Sito ufficiale, su sallyoldfield.com.


(EN) Sally Oldfield, su AllMusic, All Media Network.
(EN) Sally Oldfield, su Discogs, Zink Media.
(EN) Sally Oldfield, su MusicBrainz, MetaBrainz Foundation.
(EN) Sally Oldfield, su Internet Movie Database, IMDb.com.
VIAF (EN) 2671018 (https://viaf.org/viaf/2671018) · ISNI (EN) 0000 0000 6308 4118 (h
ttp://isni.org/isni/0000000063084118) · LCCN (EN) n93000081 (http://id.loc.gov/autho
Controllo di
rities/names/n93000081) · GND (DE) 134476638 (https://d-nb.info/gnd/134476638) ·
autorità
BNF (FR) cb140349641 (https://catalogue.bnf.fr/ark:/12148/cb140349641) (data) (http
s://data.bnf.fr/ark:/12148/cb140349641)

Estratto da "https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Sally_Oldfield&oldid=106431300"

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta l'8 lug 2019 alle 02:12.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono
applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.