Sei sulla pagina 1di 21

Trois airs & trois duo Italiens : avec accompagnement de forte-piano

ou de harpe / par Madame de Caumont-Dadde.


Caumont-Dadde, Comtesse de.
Paris : I. Pleyel, [1809?].

http://hdl.handle.net/2027/mdp.39015080929592

Public Domain
http://www.hathitrust.org/access_use#pd

We have determined this work to be in the public domain,


meaning that it is not subject to copyright. Users are
free to copy, use, and redistribute the work in part or
in whole. It is possible that current copyright holders,
heirs or the estate of the authors of individual portions
of the work, such as illustrations or photographs, assert
copyrights over these portions. Depending on the nature
of subsequent use that is made, additional rights may
need to be obtained independently of anything we can
address.
-
, () - -
-
l. Si
l:

-
Nº V º

il
I

è () -Sl ( () VL
-
oo.AV nuououlo
duoooV u a

N
A

%AAAAAAAAA
º AA
5
2/

º A

%
e

AA “e A A
- a -

l.)N-
-
-

)
() ) NU adibito o 1)u -

- – Se
- I º I
-
IA e P e ut º
-
i iº È
- | iv () LN - V6
-

ºooº º zy º7
,(
/a zo
A /Z 2
2

A
A
D -

% A1.77. // / / º7 º 4
º zº/ º zº/
II O
2

º º
yeº
o
- re
- , f

I.)
O
º 2 s e, v, (N:
DUETTO A DUE SOPRANI,
Coll'accompagnamento di Piano, o Harpa,

CoM PosTo DALLA SIGNORA DI CAUMONT D ADE.


Prix: lº so"

APARIS, chez J. PLEYEL, Boulevard Bonne - Nouvelle, N. 8.

Allegretto.

º
d'al - tra
Canto. ge E vér, mi pia - ce quel vol-to 'a - ma
e

E ver, mi pia - ce quel vol-to a - ma

Piano.

vo º V - º n º
fa - ce non ar - de - ro, non ar - de - ro. Pur che il mio

V r v º s
vo
fa - ce non ar- de - ro, non ar - de - ro. Pur che il mio

“a º « si
º º - V º tº
be - ne non trovi in - gra - to, mai di ca - te - ne non cange - rà, mai di ca -

a º ºt º V º s
be - ne non trovi in - gra - to, mai di ca - te - ne non cange - ro, mai di ca -

t=
te - ne non can - ge - ro, non can - ge - rò, non can - ge

----- --
V va - -
v - sa -
te - ne non can
- - ge- ro, non - can -- ge
- -
- ro, - non
- can
e - ge
s
« - e E ver, Ini

>
-
- D

I t- De- -
º - 9 - –R -
pia-ce quel volto a - ma-to, e d'al-tra fa - ce non ar-de - rò, é d'al - tra

«A
ar-de ro, e d'al -
pia - ce quel volto a - ma - to, e d'al - tra fa - ce non - t

ar - de - d'al - tra fa - ce non ar - de -

- 2. do vº« va s -
d al - tra fa - ce non ar - de -

V - - -
ar - de - ro, non ar- de -

r V va
-
a - dc - ro, non a r de - ro .
-s -
-
- so
3 eser,

2.)
l
4 . .
. -- - - - (- Nº - - - .
l
. . - º

DUETTO A DUE SOPRANI,


Coll'accompagnamento di Piano, o Harpa,
coM PosTo DALLA SIGNORA DI CAUMONT D'ADE.
è e º f IlC:S
Prix: 1: 5o"
- A PARIS, Chez J. PLEYEL, Boulevard Bonne - Nouvelle, N 8.

Agitato. i

e
s - - -. a s ao o 2- o
Per pie-tà, bell'i - dol mi- o, non mi dir ch'io son in . grato, infe
Canto.

Per pie-tà, bell'i - dol mi - o, non mi dir ch'io son in . grato, infe

es
Piano.

li - ce, sven - tu - ra- to abbas-tan-za il ciel mi abbastan-za il ciel mi

li - ce, sven - tu - ra - to abbas-tan-za il ciel mi fa, abbas-tan-za il ciel mi

i V o de ºa tº o
Per pie - tà, bell'i - dol mi -'o, non mi dir ch'io son in

o V 2, - - ºs o 9, e
Per pie - ta, belli - dol mi - o, non mi dir ch io son in
il ciel pie

fa.
grato, n-fe - li - cc, sventu - rato abbastanza mi Per

A.
pie

mi
grato, in-fe cc, sventi rato abbastanza ciel fa. Per

il
li

,
-
-

a
-

d
-
-

t
grato, tu
mi
o,
mi

tà, belli dir ch'io son infe ce,sven

in
non

li
dol

-
-
-
-
-
-

- dº - o - ma o

e
e
º

miº
V

grato,
,

belli ce, sven


mi
tà, dir ch'io infe

tu
in
o,

li
dol non son

-
-
-
-
-

–t-
r:ì abbas-tan-za ciel mi fa, abbas- tanza il ciel mi fa, ab-bas
()

il

t

V
V
e
-

N - - - - -
to

S

-
-
il e
o
il a

fa, abbas
º
º

ra- abbas-tan-za ciel mi fa, abbastanza ciel mi


to

tan-za ciel mi fa
il

--
,
-

ciellini
fa

tai za
il

..
(N: 5.)
º
e
DUETTO A DUE SOPRANI,
Coll'accompagnamento di Piano, o Harpa,
composto DALLA SIGNORA DI CAUMoNT D'ADE.
-

Prix
A PARIS, Chez J. PLEYEL, Boulevard Bonne - Nouvelle, N. 8.

Allegrretto.

cº -
Canto. vi piacque, ingius - ti De - - i,

vi piacque, ingius - ti De - - i

Plan O.

.
ces - si pas - to - rel. - - la , - - piacque, ingius - ti

ces - si pas - to - rel - - la , 2- pia uo, ingius - ti


al - tra -
-
pena or non
N

al - tra pena or non

i pena or non
)-

pena I I) O Il

fet - to d un pas - tor,

fet - to d un pas - tor,

fet - to d'un

fet - to d'un
g
piacque,in-giusti De – i, piac - qu e

piacquº, ingiusti DC
vi

pasto - rel - la, pas - to rel - la

ch'io nas - cessi pasto - rel - la:


N

g
pena or non a
cura d'un'a - gn ella ſº
-

9

pena or non a la cura d'un'a - gn ella,

fet - to, l'af - fet-to d'un pas- tor, che la f - fet - to d'un pas - tor.

fet - to, l'af - fet-to d'un pas-tor, che l'af - fet- to d'un pas- tor.
NOTTURNO A VOCE DI SOPRANO,
Coll'accompagnamento di Piano, o Harpa,

coMPosTo DALLA SIGNORA DI CAUMoNT D'ADE.


- r

Prix: 1: so"
º º ver A PARIS, Chez J. PLEYEL, Boulevard Bonne - Nouvelle, N" 8 .

Larghetto, sempre Piano.


Canto
- li - - rio bos - co o m-broso, a

Plan o .

Sotto Voce.

vie - ne afflit - to Ma
ro - var qualche ri - po - so nel

AN 1º Volta .

len-zio e nell'or - ror, nel si - len - zio e nell ’ of -


A N

Ogni Og
ºS - a se
di
s
II.
-
- - --

---
-
ch al - - trui pia-ce, Per me lie - to plu Il () Il

mia pace, son io stesso in o - dio a

D. C. il Minore.

In C -

D. C. il Minore.

3.

La mia Fille, il mio bel fuoco, Sento un dolce mormorio,


Dite,
-
o plant
-
e fforse qui Un sospir forse sara ,
- - - -
Ahi! la cerco in ogni loco, Un sospir dell' idoi mio,
- - - -
-
parti. Che mi dice tornera ,
E pur so ch ella
4 . G .

Dite almeno, amiche fronde, Ah il che il suon del rio che frange
- -A -
-
Se l mio ben più rivedro, Tra quei sassi il fresco umor,
- - -
E non mormora, ma piange
Ahi! che L'eco mi risponde,
Per pietà del mio dolor .
E mi par che dica no .
7
-

Ma se torna fia piu tardo


- - A
Il ritorno e la pieta,
Chc pietoso in van lo sguardo
- -
Sul mio cener plang era

I) .
- *

a (N: 5.)
NOTTURNO A VOCE DI SOPRANO,
Coli accompagnamento di Piano, o Harpe,
composto dalla sicNoRA DI CAUMoNT o ADE.
Prix: 1: so":
A PARIS, Che J. PLEYEL, Boulevard Bonne - Nouvelle, Nº 8.

Alleg rett O .

Canto.
te so - lo a - ma - i

Piano.

i ti - mo og-get - - t O

ti - mo og
che a- do, - - re e
aº - -

,s º º - sa
º er s -
Quando in . no - cen - te divien si - - che con I) O I

- s-a-
no al – la mor – te pri-mo a f
# e

- º V -
º V
si pro - vo, che s1 pro - vo.

- Volti.
te solo a - ma - i 9 tu fos - ti il

o
tu pur sa - ra - - ti-mo og

che a - do

ti - mo ogget - che ado -

che a - do -
sa o º
- -
ºie
º - - i - -- º r sº
º -- i fi. «4 ; - f. O º
-
;
-r -- ----
ºt -- a
- -s- -
vo
ve
o -- .e º
-
(N º 6 .)e r
º a ar ºse
s
º ºe t lv ºa

i
i
- . .

“y -
NOTTURN
2
-
O
º
A VOCE
- DI SOPRANO
- -- -o.
-
»

i Coll'accompagnamento di Piano, o Harpa,


r
coM Posto DALLA SIGNORA DI CAUM ONT D ADE.
Prix: 1' 5o ""
J.PLEYEL, Boulevard Bonne-Nouvelle, Nº 8.

2
A PARIS, Chez

Espressivo.
s .
Canto.
« º
Non so dir se sono a-man - te, ma so ben che al tuo

Piano.

biante tutto ar-do - re pena i co - re, e gli è ca - ro il suo

- ro il suo pe - - Sul tuo vol-to

2. -e io º º º
l al - ma in un sos - pi-ro, e poi rie-de nel mio petto
i
--

a sos-pi - rar, per tor-nar a sos - pi - rar, a sos -


º

S
Ira I', NO n se sono a mante, ma so ben che al tuo
A N

A sN Z sN

o º va - l e A o
bian - te, tutto ar - do - re pena il co-re, e gli è ca - ro il suo pe -

. º o » V º
e gli e ca - ro il suo pc - nar, e gli è ca - ro il suo