Sei sulla pagina 1di 17

*44/ 

(JPWFEÖ  MVHMJP  %*3&5503&


"OOP 9997**  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

1FSVHJB $PNVOF F (FTFOV JNQFHOBUJ OFM SFDVQFSP EJ PMUSF RVBUUSP NJMJPOJ EJ UBTTB SJGJVUJ OPO QBHBUB

&WBTJPOF 5BSJ QBSUJUJ USFNJMB BWWJTJ


1&36(*" 1SJNP 1JBOP
! -PUUB BMMFWBTJPOF GJTDB
MF JO BSSJWP B 1FSVHJB USFNJ
MB TPMMFDJUJ EJ QBHBNFOUP
Tutti in fila per la Madonna di Leonardo &TQMPTJPOJ F QJPHHJB EJ MBQJMMJ

QFS MB UBTTB TVJ SJGJVUJ 4J Eruzioni a Stromboli


USBUUB EJ BWWJTJ QFS PNFTTB Un morto e un ferito
P JOGFEFMF EJDIJBSB[JPOF JS
SFHPMBSJUÆ WFOVUF GVPSJ JO
TFHVJUP B VOB TFSJF EJ NJOV
[JPTJ BDDFSUBNFOUJ DIF (F
TFOV F $PNVOF IBOOP
NFTTP B TFHOP QFS SJTQPO
EFSF BMMFTJHFO[B EJ VOB
NBHHJPSF FRVJUÆ DPOUSJCVUJ
WB *O QSBUJDB QBHBSF UVUUJ
QFS QBHBSF NFOP F HPEFSF
EJ NJHMJPSJ TFSWJ[J * DPOUSPM
MJ TPOP BOEBUJ JOEJFUSP OFM
UFNQP B QBSUJSF EBM 
%B SFDVQFSBSF JO UPUBMF
 FVSP 6O UFTPSFU
UP "OOBMJTB .BDDBSFMMJ SF
TQPOTBCJMF EFMM6GGJDJP 5B
SJ TQJFHB DIF DJ TPOP 
HJPSOJ EJ UFNQP QFS NFUUFS ¼ B QBHJOB 
TJ JO SFHPMB VTVGSVFOEP EJ
VOB SJEV[JPOF EFM  5SB
TDPSTJ J EVF NFTJ TJ QBHB *M EFN TVDDFEF B 5BKBOJ
MJOUFSB RVPUB 4F MB TPN
NB Í DPOTJTUFOUF MVUFOUF
Europarlamento
QVÖ DIJFEFSF BODIF MB SB
UFJ[[B[JPOF
Sassoli presidente
¼ B QBHJOB  5VSSJPOJ $BQPMBWPSP "MMB (BMMFSJB OB[JPOBMF EFMM6NCSJB JFSJ UBOUJTTJNF QFSTPOF QFS MB HJPSOBUB EJ FTPSEJP EFMMB .BEPOOB #FOPJT EJ -FPOBSEP EB 7JODJ ¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  3PTTJ

410-&50 /FM NJSJOP EFMMB 1SPDVSB VO UPUBMF EJ  NJMB FVSP EJ SJNCPSTJ EFMMB 3FHJPOF QFS QSBO[J F USBTGFSUF VEJFO[B USB EVF BOOJ 4QPSU
Anfiteatro abbandonato
Corte dei Conti indaga
¼ B QBHJOB 
Spese pazze, i sette dell’ex Pdl a processo $"-$*0

"SCJUSJ QSPNPTTJ
1&36(*" 1&36(*" '0-*(/0
*O USF JO TFSJF $
037*&50 ¼ B QBHJOB  3JDDJ
Sequestrati 70 chili di marijuana ! /FM OPWFNCSF  TJ Barili primo assessore alla Quintana
Il segretario lascia BQSJSÆ JM QSPDFTTP B TFUUF $"-$*0
DPNQPOFOUJ EFM HSVQQP
Pd nel marasma DPOTJMJBSF EFMMFY 1EM B 1B (SJGP NJTTJPOF NJMBOFTF
¼ B QBHJOB  MB[[P $FTBSPOJ * GBUUJ DPO (PSFUUJ TV #SJHOPMJ
UFTUBUJ TJ SJGFSJTDPOP BM QF ¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ
#"45*" 6.#3" & ".&-*" SJPEP  "HMJ FY
DPOTJHMJFSJ SFHJPOBMJ EFM $"-$*0
Raffica di furti 1EM TJ DPOUFTUBOP DJGSF DIF
5FSOBOB QJBDF .BXVMJ
WBOOP EB  B  NJMB
nelle abitazioni FVSP (VCCJP DÒ (BSBUUPOJ
¼ BMMF QBHJOF  F  ¼ B QBHJOB  #PSHIJ ¼ B QBHJOB  #PSHIJ ¼ B QBHJOB  #JBODIJOJ ¼ BMMF QBHJOF  F 

Servizio a cura di A. Manzoni&C. S.p.A.


*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

All'interno gli avvisi delle Vendite immobiliari


del TRIBUNALE DI SPOLETO

UjTV News24
GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019
Anno 161 - Numero 182
PERUGIA
& UMBRIA www.lanazione.it/umbria
e-mail: cronaca.perugia@lanazione.net

L’INFORTUNIO TODI, E45: STAVA LAVORANDO CON LA FIAMMA OSSIDRICA

Esplosione e fuoco in superstrada


Operaio resta gravemente ustionato
CINAGLIA · A pagina 5

SE VINCE
Bimba rischia di annegare in piscina
LA BELLEZZA Paura a Lacugnana. La piccola salvata da un bagnino S. ANGELICI
· A pagina 7
l riscatto contro il degrado
I parte dal basso, dal
volontariato dei cittadini.
E’ il caso di Porta Eburnea,
IL NOSTRO GIOCO
nel cuore di Perugia, dove
oggi si festeggia la
conclusione dei lavori di
riqualificazione di un angolo
del quartiere promosso
dall’associazione ‘Rione di
Porta Eburnea con la
partecipazione di alcuni
residenti. Tutti insieme
hanno trasformato il vecchio
vespasiano di via
Vota il “Re del gelato”
Fatebenefratelli, da anni
abbandonato, tra scritte e
Sarai tu a scegliere
vegetazione invasiva, in una
bella nicchia con mascherone
il creatore di dolcezza
in terracotta e un vaso di fiori · A pagina 10
con lo stemma del rione, su
progetto dell’artista
Elisabetta Giovagnoni. CONCORSOPOLI
Oggi alle 19 si brinda al
recupero con il parroco Don
Saulo e il Sindaco Romizi.
La “raccomandata”
adesso ammette:
«Ho avuto le tracce»
·A pagina 3

ORVIETO
Fortunato con il lotto
Gioca tre euro
ne vince centomila
·A pagina 19

LA DECISIONE
DEL GIUDICE

Spese pazze
in Regione
I consiglieri
del centrodestra
Il consiglio
regionale
andranno
all’epoca
dei fatti:
a processo
2011/2012 UjTV News24
PONTINI · A pagina 2
1FSVHJB

HJPWFEÖ
 MVHMJP


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

* TPMMFDJUJ TPOP JM GSVUUP EJ DPOUSPMMJ JODSPDJBUJ EJ $PNVOF F (FTFOV QFS SJTBMJSF B DIJ OPO QBHB MB UBTTB SJGJVUJ

-PUUB BMMFWBTJPOF QBSUJUJ USFNJMB BWWJTJ


EJ $BUJB 5VSSJPOJ 5FTPSFUUP
1&36(*" $J TPOP QJá * OVNFSJ EJ SJGFSJNFOUP JO DBTP EJ FNFSHFO[B
! *O BSSJWP USFNJMB TPMMF EJ  NJMJPOJ
DJUJ EJ QBHBNFOUP QFS MB
UBTTB SJGJVUJ 4J USBUUB EJ BW
EB SFDVQFSBSF Caldo da bollino rosso
$IJ Ò
WJTJ QFS PNFTTB P JOGFEFMF
EJDIJBSB[JPOF JSSFHPMBSJUÆ
WFOVUF GVPSJ JO TFHVJUP B
JO EJGGJDPMUË
QVÛ BODIF
Allerta del ministero
VOB TFSJF EJ NJOV[JPTJ BD 1SFDBV[JPOJ
DFSUBNFOUJ DIF (FTFOV F TDFHMJFSF MB
$PNVOF IBOOP NFTTP B SBUFJ[[B[JPOF -F
TFHOP DPOUSP MFWBTJPOF F UFNQFSBUVSF
QFS SJTQPOEFSF BMMFTJHFO UPSSJEF
[B EJ VOB NBHHJPSF FRVJUÆ 1BHBNFOUP 5BSJ
DPOUSJCVUJWB *O QSBUJDB *O BSSJWP USFNJMB QPTTPOP
QBHBSF UVUUJ QFS QBHBSF DBSUFMMF QFS PNFTTB DSFBSF
NFOP F HPEFSF EJ NJHMJPSJ P JOGFEFMF QSPCMFNJ
TFSWJ[J * DPOUSPMMJ TPOP BO EJDIJBSB[JPOF
EBUJ JOEJFUSP OFM UFNQP B EFMMB UBTTB SJGJVUJ BMMB TBMVUF
QBSUJSF EBM  %B SFDV
QFSBSF DPNQMFTTJWBNFO
UF DJ TPOP  FVSP HBNFOUP EFMMB 5BSJ FWJUBO *O BOUJDJQP TVJ UFNQJ BM NFOUJ QFS NPSPTJUÆ FOUSP
6O UFTPSFUUP "OOBMJTB EP DPTÑ DIF MVUFOUF EJ NFOP SJTQFUUP BHMJ TDPSTJ JM NFTF EJ EJDFNCSF EFMMP
.BDDBSFMMJ SFTQPOTBCJMF NFOUJDIJ EJ NFUUFSTJ JO SF BOOJ "EFTTP JOGBUUJ HMJ TUFTTP BOOP QFS RVBOUP
EFMM6GGJDJP 5BSJ TQJFHB HPMB /FM TFDPOEP DBTP GB PCJFUUJWJ QFS JM GVUVSP TP DPODFSOF MFWBTJPOF TJ
DIF DJ TPOP  HJPSOJ EJ DFOEP DPNQJMBSF MB EF OP QFS RVBOUP SJHVBSEB MB DPOUJOVFSÆ TVMMB CBTF
UFNQP QFS NFUUFSTJ JO SF OVODJB EFMMB 5BTTB SJGJVUJ NPSPTJUÆ RVFMMP EJ FGGFU EFMMBUUJWJUÆ TWPMUB USB JM
HPMB VTVGSVFOEP EJ VOB SJ DPOUFTUVBMNFOUF BMMB UVBSF MJOWJP EFJ TPMMFDJUJ  F RVFTUBOOP BM GJOF
EV[JPOF EFM  5SBTDPS 4DJB (JVTUP VO QBJP EJ TFU FOUSP JM NFTF EJ HFOOBJP EJ JOEJWJEVBSF HMJ FWBTPSJ 1&36(*"
TJ J EVF NFTJ TJ QBHB MJOUF UJNBOF GB FSBOP TUBUF JO EFMMBOOP TVDDFTTJWP B FE BMMBSHBSF MB CBTF JNQP
SB RVPUB i4F MB TPNNB Í WJBUJ  NJMB BWWJTJ 5BSJ SF RVFMMP EJ DPNQFUFO[B F OJCJMF BM GJOF EJ QPUFS DPO ! 4BSBOOP BMNFOP BMUSF  PSF EJ DBMEP UPSSJEP
DPOTJTUFOUF  BHHJVOHF MBUJWJ BMMF NPSPTJUÆ  QSPDFEFSF BHMJ BDDFSUB UFOFSF MF UBSJGGF *M $FOUSP EJ DPNQFUFO[B OB[JPOBMF EFM NJOJTUFSP
.BDDBSFMMJ  MVUFOUF QVÖ EFMMB 4BMVUF IB FTUFTP BODIF B PHHJ F EPNBOJ MBUUJ
DIJFEFSF MB SBUFJ[[B[JPOF WB[JPOF EFMMB GBTF EJ MJWFMMP  -F UFNQFSBUVSF NBT
QSFTFOUBOEP HMJ VMUJNJ USF TJNF QFSDFQJUF TBSBOOP EJ  HSBEJ QFS RVFMMB EJ
CJMBODJ B[JFOEBMJ P MF VMUJ 4FNJOBSJP .BEPOOB "MUB PHHJ F  QFS EPNBOJ DPO DPOEJ[JPOJ NFUFPSPMPHJ
NF USF EJDIJBSB[JPOJ EFJ DIF DIF QPTTPOP BWFSF FGGFUUJ OFHBUJWJ TVMMB TBMVUF
SFEEJUJ #JTPHOB EJNPTUSB
SF JOTPNNB DIF DÍ VOB 0CJFUUJWP TJDVSF[[B #MBDL PVU SJTPMUP EB &OFM EFMMB QPQPMB[JPOF B SJTDIJP *O DBTP EJ OFDFTTJUÆ
QFS SJDIJFTUF EJ BJVUP P JOGPSNB[JPOJ QPUSBOOP FT
PCJFUUJWB OFDFTTJUÆ EJ TDF
HMJFSF RVFTUP QFSDPSTPu
OFMMF NBOJGFTUB[JPOJ DPO NBOPWSF JO UFMFDPNBOEP TFSF DPOUBUUBUJ J OVNFSJ    P  
JO PSBSJP EJ VGGJDJP OFHMJ BMUSJ PSBSJ GJOP BMMF PSF
(FTFOV BNNFUUF DIF Í EJG 1&36(*" 1&36(*"   TBSÆ PQFSBUJWP JM OVNFSP EJ UFMFGPOP EFMMB
GJDJMF NB QVÖ BODIF TDBQ DFOUSBMF PQFSBUJWB EFJ WJHJMJ VSCBOJ  
QBSDJ MFSSPSF OFM SFNPUP ! 6OB HJPSOBUB EJ BQQSPGPOEJNFOUP ! 4POP TUBUJ EVF EJTTFSWJ[J USBOTJUP * WJHJMJ VSCBOJ QSPWWFEFSBOOP QPJ BE BWWJTBSF JM
DBTP JO DVJ JM DJUUBEJOP SJDF TVMMF QVCCMJDIF NBOJGFTUB[JPOJ F TVJ SJ TVMMF MJOFF EFMMB NFEJB UFOTJPOF EJ SFQFSJCJMF EJ UVSOP EFMMB QSPUF[JPOF DJWJMF DIF PM
WB MBWWJTP EJ QBHBNFOUP DPOOFTTJ BTQFUUJ EJ TBGFUZ F TFDVSJUZ Í 4BO 4JTUP SJBMJNFOUB[JPOF QSPHSFTTJ USF B EBSF JNNFEJBUF JOGPSNB[JPOJ TVM DPNQPSUB
QVS FTTFOEP JO SFHPMB RVFMMB PSHBOJ[[BUB QFS HJPWFEÑ  MV WB JO DJSDB TFJ NJOVUJ
F .BEPOOB NFOUP EB BEPUUBSF QSFEJTQPSSÆ QFS DIJ OF GBSÆ
OPO SFTUB DIF GBSF JTUBO[B HMJP EBMMF  EBMMB QSFGFUUVSB EJ 1FSV "MUB SJBMJNFOUB[JPOF QSPHSFTTJWB JO SJDIJFTUB MFWFOUVBMF USBTGFSJNFOUP EJ QFSTPOF
EJ SJFTBNF -B QSPDFEVSB HJB -B HJPSOBUB EJ TUVEJP SJWPMUB BJ DJSDB  NJOVUJ
B QSPWPDBSF JM CMBDL QSFTTP MF BSFF EJ BDDPHMJFO[B JOEJWJEVBUF
Í NPMUP TFNQMJDF F HSBUVJ GVO[JPOBSJ EFMMF BNNJOJTUSB[JPOJ UFS PVU JO RVFTUF [POF JOUPSOP BMMF  EJ EBMM"SFB TBOJUÆ FE BTTJTUFO[B TPDJBMF F WFUFSJOB
UB /PUFWPMJ QBTTJ JO BWBO SJUPSJBMJ F BHMJ PSEJOJ QSPGFTTJPOBMJ JOUF NBSUFEÑ * QSPCMFNJ TPOP TUBUJ SJTPMUJ SJB 4J JOWJUB MB QPQPMB[JPOF B SJTDIJP BE BEPUUBSF
UJ OFMMB MPUUB BMMFWBTJPOF SFTTBUJ TJ BQSJSÆ  EPQP JM TBMVUP EFM DPO NBOPWSF JO UFMFDPNBOEP EBM MF TFHVFOUJ NJTVSF RVBMPSB UFNQFSBUVSB F MhVNJEJ
TPOP TUBUJ GBUUJ TJB QFS QSFGFUUP EJ 1FSVHJB $MBVEJP 4HBSBHMJB DFOUSP PQFSBUJWP EJ &EJTUSJCV[JPOF UÆ EFMMhBSJB BVNFOUJOP CFSF QJÜ MJRVJEJ JO QBSUJDP
RVBOUP SJHVBSEB MF VUFO[F  DPO VO MJOUFSWFOUP EFM QSPDVSBUPSF MB TPDJFUÆ EFM HSVQQP &OFM DIF HFTUJ MBSF BDRVB
 UBSF JO DBTB P JO [POF PNCSFHHJBUF F
EPNFTUJDIF DIF QFS RVFM HFOFSBMF EFMMB 3FQVCCMJDB QSFTTP MB TDF MB SFUF FMFUUSJDB EJ NFEJB F CBTTB GSFTDIF F TF QPTTJCJMF JO BNCJFOUJ DPOEJ[JPOBUJ
MF OPO EPNFTUJDIF HSB[JF $PSUF EJ "QQFMMP 'BVTUP $BSEFMMB TV UFOTJPOF 1PDIJ NJOVUJ EJ CVJP DIF OFMMF PSF EJ NBHHJPSF JOTPMB[JPOF USB MF  F MF
BMMB TJOFSHJB USB (FTFOV F HMJ BTQFUUJ QSFWFOUJWJ F EFMMF DPOOFTTF TPOP CBTUBUJ B DSFBSF EJTBHJ .PMUF MF 
 WFOUJMBSF MhBCJUB[JPOF 4F TJ QFSDFQJTDF VO TVS
VGGJDJ DPNVOBMJ /FM QSJ SFTQPOTBCJMJUÆ 1SPTFHVJSÆ DPO MB DPO DIJBNBUF BJ WJHJMJ EFM GVPDP QFS DJUUB SJTDBMEBNFOUP DPSQPSFP BVNFOUBSF MB WFOUJMB[JP
NP DBTP DPO M"OBHSBGF TFHOB F MJMMVTUSB[JPOF EJ VO WBEFNF EJOJ DIF TPOP SJNBTUJ DIJVTJ OFMMF OF VTBSF VO DPOEJ[JPOBUPSF TF Í QPTTJCJMF /FMMF
DIF GPSOJTDF BM NPNFOUP DVN PQFSBUJWP FMBCPSBUP EBMMB QSFGFU BTDFOTPSJ DPOEPNJOJBMJ GFSNF QFS MB PSF QJÜ DBMEF TF OPO TJ IB VO DPOEJ[JPOBUPSF JO
EFM DBNCJP EJ SFTJEFO[B UVSB DPO RVFTUVSB F WJHJMJ EFM GVPDP DPSSFOUF TBMUBUB DBTB GBSF EPDDF F CBHOJ FYUSB $PNVORVF FWJUBSF
BODIF JM NPEVMP QFS JM QB EJ VTDJSF EJ DBTB

*M QSFTJEFOUF $BSNJHOBOJ MBODJB VO BQQFMMP BJ HJPWBOJ i"SSJDDIJUF JM OPTUSP MBWPSP DPO OVPWF QSPQPTUFw
Ricostituito il circolo Legambiente, oggi prima riunione
1&36(*" 7JB EFMMB 7JPMB Ož  NB TBSÆ QVOUP UVUUJ TPQSBUUVUUP J HJPWBOJ  DPOUJOVB
EJ SJGFSJNFOUP QFS UVUUP JM UFSSJUPSJP  BE VOJSTJ BM OVPWP EJ UFBN EJ -F
! & TUBUP SJDPTUJUVJUP JM DJSDPMP EJ DIF EBM OPSE EFMM6NCSJB BSSJWB GJOP HBNCJFOUF QFS BSSJDDIJSF JM DJSDPMP
-FHBNCJFOUF 1FSVHJB F 7BMMJ EFM 5F BMMB .FEJB 7BMMF EFM 5FWFSF 0HHJ QSJ DPO MF MPSP QSPQPTUFu 6O BQQFMMP
WFSF OBUP HSB[JF BMMB WPMPOUÆ EJ BMDV NP JODPOUSP i3JVOFOEPTJ JM QSJNP RVFTUP B DVJ TJ VOJTDPOP MF EVF HJPWB
OJ TPDJ TUPSJDJ EJ -FHBNCJFOUF F TP HJPWFEÑ EJ PHOJ NFTF JM OFPOBUP DJS OJ RVPUF SPTB DIF BGGJBODIFSBOOP JM
QSBUUVUUP EJ VO HSVQQP EJ HJPWBOJ JN DPMP QPSUFSÆ BWBOUJ MF QSPQSJF BUUJWJUÆ QSFTJEFOUF OFMMBWWFOUVSB BQQFOB JO
QFHOBUJ QFS MB UVUFMB BNCJFOUBMF DIF DIF WPSSFNNP GPTTFSP JOUFHSBUF USBQSFTB .BSUJOB 1BMNJTBOP OFMMB
TJ TPOP TQPOUBOFBNFOUF BWWJDJOBUJ EBMMBQQPSUP EJ UVUUJ DPMPSP DIF DPOEJ RVBMJUÆ EJ WJDFQ SFTJEFOUF F %BOJFMB
BMMBTTPDJB[JPOF QFS QPSUBSF BWBOUJ JO WJEPOP MB QBTTJPOF QFS MB UVUFMB BN %BWPMJ OFMMB RVBMJUÆ EJ UFTPSJFSF -BU
TJFNF QSPQPTUF EJ DBNCJBNFOUP QFS CJFOUBMF F IBOOP B DVPSF JM QSPQSJP UJWJUÆ EFM $JSDPMP TJ QPOF JO MJOFB EJ
MB DJUUÆ *M DJSDPMP BWSÆ TFEF B 1FSVHJB UFSSJUPSJPu EJDF JM OVPWP QSFTJEFOUF DPOUJOVJUÆ DPO MF B[JPOJ QPSUBUF BWBO
QSFTTP MB $BTB EFMM"TTPDJB[JPOJTNP (JPWBOOJ $BSNJHOBOJ i*OWJUJBNP UJ EB -FHBNCJFOUF 6NCSJB

UjTV News24
5FSOJ

HJPWFEÖ
 MVHMJP


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

5SJCVOBMF
4FDPOEP MBDDVTB BWSFCCFSP DIJFTUP  FVSP B VO BVUJTUB QFS J HJVEJDJ TPOP JOOPDFOUJ UB *M QVCCMJDP NJOJTUFSP .BS
DP 4USBNBHMJB JO BVMB BWFWB
“Mazzetta al posto della multa”, assolti due agenti DIJFTUP OFJ MPSP DPOGSPOUJ USF
BOOJ EJ SFDMVTJPOF F MJOUFSEJ
5&3/* 0SWJFUP %JGFTJ JO TFEF MFHBMF MBDDVTB JM QBHBNFOUP EJ RVB [JPOF EBJ QVCCMJDJ VGGJDJ *M DPM
EBMMhBWWPDBUP 4FSHJP 'JOFUUJ J TJ  FVSP BE VO BVUJTUB DJ MFHJP HJVEJDBOUF QSFTJFEVUP
! i*M GBUUP OPO TVTTJTUFu EVF FSBOP GJOJUJ BMMB TCBSSB QFS OFTF GFSNBUP QFS VO DPOUSPM EB .BTTJNP ;BOFUUJ F DPNQP
$PTÑ JM USJCVOBMF EJ 5FSOJ IB GBUUJ BWWFOVUJ OFM  4FUUF MP TUSBEBMF EJ SPVUJOF OFJ QSFT TUP EBJ HJVEJDJ #BSCBSB %J (JP
BTTPMUP JFSJ NBUUJOB DPO GPSNV BOOJ GB F RVFTUP EPWSFCCF GBS TJ EFM DBTFMMP BVUPTUSBEBMF EJ WBOOBOUPOJP F .BSDP %J 5VM
MB QJFOB EBMMhBDDVTB EJ JOEV DBQJSF DPTB TPOP J UFNQJ EFMMB 0SUF %B[JPOF JMMFHJUUJNB F JMMF MJP OPO IB BDDPMUP MB SJDIJFTUB
[JPOF JOEFCJUB B EBSF P QSP HJVTUJ[JB JO *UBMJB HBMF QSFTFOUBUB DPNF BMUFSOB F PQUBUP QFS MBTTPMV[JPOF EFJ
NFUUFSF VUJMJUÆ EVF BHFOUJ EFM *O RVFMMhPDDBTJPOF J EVF BWSFC UJWB BM SJUJSP EFMMB QBUFOUF F BM EVF BHFOUJ
MB QPMJ[JB TUSBEBMF JO GPS[B B CFSP DIJFTUP RVFTUP TFDPOEP QBHBNFOUP EJ VOB NVMUB TBMB *M USJCVOBMF )B BTTPMUP EVF BHFOUJ QPMTUSBEB %1

4FO[B FTJUP MF SJDFSDIF EFM WFOUFOOF MB i$BTBw EJ WJB "NJOBMF UVPOB DPOUSP MB DVMUVSB EFMMP TUVQSP JO DJUUË

7JPMFOUBUPSF JO GVHB SBCCJB EFMMF EPOOF


EJ .BSJB -VDF 4DIJMMBDJ EPOP QPTJ[JPOF DPO GPS[B MF DBQVDDJBUP -Ñ VOB WPMUB
BEFSFOUJ BMMB A$BTB EFMMF TQJOUB MB EPOOB OFMMBVUP TJ
5&3/*
%POOF -BTTPDJB[JPOF A5F DPOTVNÖ MB WJPMFO[B 1PJ MB
! $POUJOVB BE FTTFSF SJ SOJ %POOF DIF HFTUJTDF JM GVHB EFMMVPNP F MB EPOOB
DFSDBUP JO UVUU*UBMJB JM WFO DFOUSP BMMJOUFSOP EFHMJ TQB DIF DIJBNB J TPDDPSTJ B
UFOOF DIF TFDPOEP MBDDV [J DPNVOBMJ EJ WJB "NJOBMF RVFM QVOUP JOJ[JB MB GBTF EJ
TB OFMMB OPUUF USB TBCBUP F TJ Í SJVOJUB NBSUFEÑ QPNF JOEBHJOF BODPSB TFO[B FTJ
EPNFOJDB BWSFCCF TUVQSBUP SJHHJP JO BTTFNCMFB QFS SJ UP
VOB DPFUBOFB OFM QBSDIFH GMFUUFSF TVM HSBWF GBUUP F BO 4VMMP TUVQSP BM $IJDP .FO
HJP EFM QBSDP $IJDP .FO DIF TVM DMJNB EJ iSJWJUUJNJ[ EFT GB TFOUJSF MB TVB WPDF
EFT EPQP BWFSMB DPOPTDJVUB [B[JPOF F DPMQFWPMJ[[B[JP MBTTFTTPSF DPNVOBMF BMMB
B VOB GFTUB B DVJ TUBWBOP OF EFMMB HJPWBOF EPOOB m BG 4DVPMB 7BMFSJB "MFTTBOESJ
QBSUFDJQBOEP DFOUJOBJB EJ GFSNBOP SJGFSFOEPTJ BE BMDV OJ EB TFNQSF JO QSJNB MJ
OJ QFTBOUJ OFB DPOUSP HMJ BCVTJ F MF WJP
DPNNFOUJ MFO[F TVMMF EPOOF i)P QJF
i$J DPTUJUVJSFNP QBSUF DJWJMFw HJSBUJ TVJ TP OB GJEVDJB OFM MBWPSP EFMMF
-BTTPDJB[JPOF TJ NFUUF DJBM  TJOUP GPS[F EFMMPSEJOF  EJDF 
NP EFMMB EJG TQFSP TJ SJFTDB B GBSF QSFTUP
B EJTQPTJ[JPOF EFMMB SBHB[[B GVTB iDVMUV MVDF TVMMB WJDFOEB F JOEJWJ
SB EFMMB TUV EVBSF JM DPMQFWPMF BM RVBMF
SBHB[[J * DBSBCJOJFSJ IBOOP QSPu DIF QFSWBEF MB OPTUSB BVHVSP VOB QFOB FTFNQMB
JO NBOP BMDVOF GPUP DIF MP TPDJFUÆu i$J EVPMF JOWFDF SJ SF DPNNJTVSBUB BMMB HSBWJUÆ
SJUSBHHPOP .B BM NPNFOUP MFWBSF m BHHJVOHPOP  F DJ EFM HFTUP *M NJP QSJNP QFO
JM SBHB[[P IB GBUUP QFSEFSF JOEJHOB QSPGPOEBNFOUF JM TJFSP WB BMMB WJUUJNB EFMMB
MF USBDDF & JO BUUFTB DIF WFO TJMFO[JP F JM WVPUP JTUJUV[JP WJPMFO[B B DVJ Í OFDFTTBSJP
HB QSFTP EBJ NJMJUBSJ P TJ DP OBMF JO DVJ TJ TUB DPOTVNBO HBSBOUJSF JM TVQQPSUP OFDFT
TUJUVJTDB TDBUUB JO DJUUÆ MB EP UVUUB RVFTUB WJDFOEB *M QBSDIFHHJP EFM $IJDP .FOEFT %PWF OFMMB OPUUF USB TBCBUP F EPNFOJDB TJ TBSFCCF DPOTVNBUP MP TUVQSP TBSJP QFS BGGSPOUBSF F TVQF
SBCCJB EFMMF EPOOF i$PNF /PO DJ QPTTPOP FTTFSF BUUF SBSF RVFTUP USJTUF FQJTPEJP
BTTPDJB[JPOF JOUFOEJBNP OVBOUJ QFS MVPNP DIF IB NP BM UVP GJBODP EPSB JO BOOJ DIF TUBWB BOEBOEP B VO WPMUP &SB NFUÆ HFOOBJP /FMMBNCJUP EFMMF DPNQF
DPTUJUVJSDJ QBSUF DJWJMF OFM DPNQJVUP RVFTUB WJPMFO[Bu BWBOUJu -B WJDFOEB EFM $IJ SJQSFOEFSF MBVUP JO TPTUB EFM  UBSEB TFSBUB -B UFO[F QSFWJTUF EBM NJP SVP
QSPDFEJNFOUP HJVEJ[JBSJP 1PJ VO NFTTBHHJP SJWPMUP EJ DP .FOEFT SJQPSUB BMMB NFO OFM QBSDIFHHJP EFMMF FY 0GGJ EPOOB TUBWB UPSOBOEP BMMB MP TUP DFSDBOEP EJ MBWPSBSF
DIF TJ TWPMHFSÆ DPOUSP MBH SFUUBNFOUF BMMB HJPWBOF WJU UF VO BMUSP CSVUUP DBTP DIF DJOF #PTDP 6O DBTP JSSJTPM TVB BVUP QBSDIFHHJBUB B VO DBNCJBNFOUP DVMUVSB
HSFTTPSF QFSDIÊ TF UPDDBOP UJNB i4JBNP DPO UF IBJ UVU IB WJTUP WJUUJNB EJ WJPMFO[B UP DPO MP TUVQSBUPSF SJNB RVBOEP BMMJNQSPWWJTP WFO MF DIF QBSUB EBMMB CBTF EFM
VOB DJ UPDDBOP UVUUFu 1SFO UB MB OPTUSB TPMJEBSJFUÆ TBSF TFTTVBMF VOB EPOOB EJ  TUP BODPSB TFO[B VO OPNF F OF BHHSFEJUB EB VO VPNP JO SJTQFUUP EFMMB EPOOBu

*OUFSDFUUBUP EBJ DBSBCJOJFSJ VO UFSOBOP DIF BWFWB OFM CBHBHMJBJP VO NBOVGBUUP DPO TDSJUUP iTDPDDJB DBQPDDFw
Guida pericolosa e manganello in auto, denunciato
5&3/* JO VOBSFB EJ TFSWJ[JP QPDP EJTUBO /FM DPSTP EJ VO BMUSP TFSWJ[JP EJ
UF *O WJSUÜ EFMMB DPOEPUUB EJ HVJEB DPOUSPMMP EFM UFSSJUPSJP VO BMUSP
! *OUFOTJGJDBUB EBJ DBSBCJOJFSJ BWVUB JO QSFDFEFO[B UBMF EB EFTUB FRVJQBHHJP IB TPUUPQPTUP B GFSNP
MBUUJWJUÆ QSFWFOUJWB PTTJB JM QBUUV SF TPTQFUUJ J NJMJUBSJ IBOOP QSPDF BNNJOJTUSBUJWP VOBVUPWFUUVSB
HMJBNFOUP EFM UFSSJUPSJP OFMMF GB EVUP BMMJNNFEJBUB QFSRVJTJ[JPOF OPO JO SFHPMB DPO MB QSFWJTUB SFWJ
TDF PSBSJF TFSBMJ EFM WFJDPMP /FM WBOP CBHBHMJBJP TJPOF QFSJPEJDB $POUFNQPSBOFB
/FM DPSTP EJ UBMJ TQFDJGJDJ TFSWJ[J J TPUUP BMDVOJ FGGFUUJ QFSTPOBMJ J NJ NFOUF JO VO QBSDIFHHJP OPO EJ
NJMJUBSJ EFM OVDMFP PQFSBUJWP SB MJUBSJ IBOOP SJOWFOVUP VO NBOHB TUBOUF BMUSJ NJMJUBSJ WFOJWBOP BUUJ
EJPNPCJMF EFMMB DPNQBHOJB EJ 5FS OFMMP JO MFHOP DIF BWFWB
OJ EVSBOUF VO QPTUP EJ DPOUSPMMP JNQSFTTB TVMMJNQVHOB
BMMB DJSDPMB[JPOF TUSBEBMF OPUBWB UVSB MB TDSJUUB iTDPDDJB DB 3FGVSUJWB JO VO QBSDIFHHJP
OP VOB BVUPWFUUVSB DIF OPOPTUBO QPDDFu JOFRVJWPDBCJMF -F DBTTFUUF QPSUBUUSF[[J
UF JM EJWJFUP JNQPTUP EBMMB TFHOBMF JOEJDF EFMMB EFTUJOB[JP
UJDB PSJ[[POUBMF F WFSUJDBMF DIF WJF OF EVTP EFM NBOVGBUUP SJDPOTFHOBUF BM QSPQSJFUBSJP
UBWB UBMF NBOPWSB JO RVBOUP JO TVCJUP TPUUPQPTUP B TF
DPSSJTQPOEFO[B EJ VOJOUFSTF[JP RVFTUSP *M DPOEVDFOUF QSPQSJFUB SBUJ EBMMB QSFTFO[B QFS TUSBEB EJ
OF FGGFUUVBWB JM TPSQBTTP EJ CFO SJP EFM WFJDPMP Í TUBUP TBO[JPOBUP BMDVOF DBTTFUUF QPSUB BUUSF[[J DIF
USF WFJDPMJ "WFOEP DPOTUBUBUP JO TJB QFS MFGGFUUVB[JPOF EFM TPSQBT SJTVMUBOEP EPQP VOB TFSJF EJ WFMP
iEJSFUUBu MB TQFSJDPMBUB NBOPWSB TP WJFUBUP DPO MJNNFEJBUP SJUJSP DJ WFSJGJDIF FTTFSF PHHFUUP EJ GVS
FGGFUUVBUB EBM DPOEVDFOUF J DBSBCJ EFMMB QBUFOUF OPODIÊ EFOVODJBUP UP WFOJWBOP SJDPOTFHOBUF BM MFHJU
OJFSJ TJ NFUUFWBOP BMMJOTFHVJNFO i4DPDDJB DBQPDDFw *M NBOHBOFMMP JO MFHOP Ò TUBUP USPWBUP OFM QPSUBCBHBHMJ EFMMBVUP EBJ JO TUBUP EJ MJCFSUÆ QFS QPSUP EJ BS UJNP QSPQSJFUBSJP SJOUSBDDJBUP QP
UP EFM NF[[P DIF WFOJWB GFSNBUP DBSBCJOJFSJ DIF BWFWBOP GFSNBUP JM DPOEVDFOUF QFS HVJEB QFSJDPMPTB NJ PE PHHFUUJ BUUJ BE PGGFOEFSF DP EPQP

UjTV News24
•• 2 PRIMO PIANO PERUGIA GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019

LE INCHIESTE-CHOC

I punti

L’avvocato Antonio D’Acunto

Le contestazioni
L’inchiesta sulle spese
pazze, non solo in Umbria, si

B
RIV
IDOC
ENT
ROD
EST
RA
muove sempre sullo stesso
filone: pranzi e cene per
migliaia di euro che vengono
giustificate come «incontri
politici» o genericamente
«attività istituzionale»;
oppure rimborsi carburanti
per le trasferte o spese
telefoniche finite al centro
del presunto illecito. Spese pazze, a processo i consiglieri del Pdl
– PERUGIA – 3mila euro di Mantovani ai 16 di Il processo è stato fissato al 23 no- procedimento al 4 ottobre. L’av-
SARÀ processo per tutti i consi- De Sio. Valentino (9), Rosi (13), vembre 2021: la prescrizione nel vocato Luciano Ghirga, in parti-
glieri regionali del centrodestra Lignani (13), Monni (13) e Nevi 2024 potrebbe però spazzare via colare, ha sollecitato al gup – che
che tra il 2011 e il 2012 non rendi- (10). A nulla sono valsi i tentativi tutto però. l’ha accolto – che Smacchi venga
contarono adeguatamente le spe- delle difesa di chiedere il “non processato con l’abbreviato condi-
se sostenute per l’attività istituzio- luogo a procedere” in udienza pre- DIFFERENTE la situazione del zionato all’audizione di Fabio
nale dei Gruppi di appartenenza, Cappuccini, dirigente regionale,
senza fornire i giustificativi per di- liminare e di far cadere l’accusa di Pd. La richiesta di rito abbreviato sulle modalità di rendicontazione
mostrare la natura istituzionale peculato ritenendo che i consiglie- per il consigliere in carica (ancora della spesa. Il 4 ottobre quindi sa-
delle spese sostenute. ri non si fossero intascati i soldi per poco) Andrea Smacchi ha di ranno giudicati – ma con il rito or-
Ieri mattina la stangata è arrivata pubblici. fatto consentito lo slittamento del dinario – anche l’allora capogrup-
L’avvocato Francesco Falcinelli per il Popolo della Libertà (dopo po ed ex sindaco di Perugia, Rena-
che nei giorni scorsi era stato rin- to Locchi e Lamberto Bottini.
Gli importi richiesti viato a giudizio l’allora consiglie- L’unico piddino uscito indenne
re della Lega, Gianluca Cirigno- Il caso Pd A giudizio dalla bufera è stato Fausto Gala-
I rimborsi contestati dalla ni). nello per cui lo stesso pm Paolo
procura nei confronti dei Il giudice Piercarlo Frabotta ha Abbritti aveva chiesto l’archivia-
consiglieri che hanno fatto rinviato a giudizio Raffaele Nevi, zione.
parte della legislatura
2010-2015 vanno dai 3mila
Alfredo De Sio, Antonio Rocco
Valentino, Massimo Monni, Ma-
La mossa di Smacchi Un autunno caldo SEMPRE ieri davanti alla Corte
euro di Massimo Mantovani ria Rosi, Massimo Mantovani e e tutto è cambiato per gli ex big Dem dei Conti si è discussa la causa
ai 16mila di Alfredo De Sio. A Andrea Lignani Marchesani con contabile per Oliviero Dottorini,
Rocco Valentino ne l’accusa di peculato. La situazione per il Partito In quella data quindi difeso dall’avvocato Marco Bru-
contestano 9mila, a Maria democratico è diversa. La saranno giudicati – ma il sco. Analogo procedimento conta-
Rosi, Andrea Lignani e PRANZI e cene per migliaia di richiesta di rito abbreviato tutto averrò con il rito bile per Damiano Stufara.
Massimo Monni e 13 mila e a euro giustificate con “incontro po- per il consigliere in carica Il 12 luglio nuovo round davanti
litico” o genericamente “attività (ancora per poco) Andrea ordinario – anche l’allora al gup per altri consiglieri.
Raffaele Nevi 10mila euro.
istituzionale”, rimborsi carburan- Smacchi ha di fatto capogruppo ed ex sindaco di I consiglieri del Pdl sono difesi da-
ti per le trasferte, spese telefoni- consentito lo slittamento del Perugia, Renato Locchi e gli avvocati D’Acunto, Falcinelli,
che al centro del presunto illecito. procedimento al 4 ottobre. Lamberto Bottini. Festa, Caforio, Modena, Lippari-
I rimborsi contestati vanno dai ni, Rosi.

PEDIATRIA AVRÀ LA QUALIFICA DI “SOSTITUTO“. LE ALTRE NOMINE

Di Cara al posto di Susanna Esposito


– PERUGIA – di Susanna Esposito che aveva scelto di lasciare l’in-
IN ATTESA della scelta del direttore sanitario da carico dopo l’inchiesta Concorsopoli. Alla direzio-
parte del commissario dell’Azienda ospedaliera, An- ne del personale potrebbe invece andare Andrea Ca-
tonio Onnis, torna Giuseppe Ambrosio. Sarà lui a sciari, ex direttore generale e commissario dell’ Usl
sostituire temporaneamente Luca Lavazza che è an- Umbria 1. Novità anche nell’ ufficio dei procedi-
dato invece a dirigere la Usl 1, dopo la nomina da mento disciplinari: al posto di Maria Cristina Con-
parte della Regione dei nuovi commissari di Ospe- te, Rosa Maria Franconi, Gabriella Carnio, Roberto
dali e Aziende sanitarie. E’ invece ufficiale la nomi- Roticiani, Laura Frontetrosciani e Antonio Tama-
na di Giuseppe Di Cara a nuovo primario della pe- gnini, ci saranno Piero Rosi, Stefano Carloni, Ro-
diatria, ma con la qualifica di “sostituto”, al posto berto Roticiani, Giampaolo Doric.UjTV News24
0
RANOCCHIA AL SUMMER CAMP ACCORDO INTEGRATIVO VICINO
ANDREA Ranocchia, difensore ACCORDO integrativo vicino nel
dell’Inter ed ex nazionale azzurro, in Comune di Terni. La Uil-Fpl esprime
visita alla prima edizione del Valnerina soddisfazione per «un’intesa su temi
Summer Camp. Il 31enne nato ad importanti come relazioni sindacali,
Assisi, è stato ospite dell’iniziativa progressioni orizzontali e verticali,
promossa dalla società Ferentillo welfare aziendale, formazione,
-Valnerina, presieduta dall’ex indennità di vigilanza esterna per i
rossoverde Antonio Cardona. vigili, indennità degli altri lavoratori».

Bufera sul trasporto-disabili ai Centri diurni


Le famiglie: «Siamo disperati». L’assessore replica: «Toni allarmistici e distruttivi»
– TERNI – glie stesse. Ci chiediamo come è più rappresentative, ha apprezza- anni, hanno ricevuto e riceve-
possibile che per risparmiare to la qualità del servizio sin qui ranno il voucher che di recente L’INTERVENTO DEI 5 STELLE
BUFERA sul trasporto disabili 10mila euro l’anno due enti co- svolto anche con particolare rife-
ai Centri diurni. Una straziante è stato aumentato sino a 160 eu-
lettera aperta del Comitato dei
familiari, indirizzata al sindaco
me il Comune di Terni e la Usl
Umbria 2 debbano mettere que-
rimento alla qualità degli opera-
tori che assistono i trasportati.
Rimandiamo dunque al mitten-
ro, che potranno utilizzare sia
con i gestori del servizio di tra-
«Togliere le deleghe
ste famiglie nella completa di-
e all’assessore al welfare, ma an-
che a Prefettura e Asl, riapre la
sperazione». «No ad altre pole-
miche – replica l’assessore Mar-
te i toni allarmistici e distruttivi,
tesi a nostro parere a sostenere
sporto iscritti all’albo e a loro no-
ti, sia auto organizzandosi nelle alle politiche sociali
questione. «In riferimento alla
decisione del Comune di modifi-
care la gestione dei trasporti
co Cecconi – , ci interessa solo la
tutela delle famiglie. La commis-
un unico concetto conservativo,
forse basato anche su interessi
forme che riterranno più oppor-
tune, visto che è anche venuto
meno l’obbligo della rendiconta-
a Marco Cecconi»
sione garanzia e controllo auto specifici, per il quale nulla deve
presso i centri diurni fatta a mar- costituitasi con i rappresentanti cambiare. Le famiglie interessa- zione». – TERNI –
zo 2019 e modificata a giugno, a delle associazioni dei disabili te, con congiunti tra i 18 e i 64 Ste.Cin.
fronte di un piccolo contributo «IL SINDACO tolga immediatamente le
di 160 euro mensili, le famiglie deleghe alle politiche sociali all’assessore
sono state lasciate sole ad affron- Marco Cecconi. Un assessore che accusa
tare la gestione dei trasporti dei le famiglie di persone con disabilità di ave-
loro familiari – comincia così la Focus re interessi specifici, dopo la denuncia dei
missiva - . Questo sta provocan- gravi disagi riscontrati nel servizio di tra-
do una serie di problemi e disser- sporto, non può far altro che essere manda-
vizi per famiglie che, già prova- to a casa», cosi il gruppo consiliare del
te, si ritrovano sempre più stan- M5S, guidato da Thomas De Luca. «Non
che e disperate». «Servizio sospeso» è tollerabile che l’assessore – attaccano i
pentastellati -, dopo avere ignorato le pro-
«NOVE disabili ultra64enni dal «Una delle ditte ‘Ambulaife’ cedure previste dalla delibera di agenda
15 giugno sono senza alcun ser- che trasporta sei persone 22 rispetto sul con-
vizio e alcun contributo – conti- con disabilità motoria in trollo dei servizi da
nua il Comitato - . Le famiglie, carrozzina, dal 15 luglio parte dei titolari dei
che sono formate da persone sospenderà il servizio», diritti, si rivolga ai
molto anziane, debbono provve- denuncia il Comitato. «Da familiari delle per-
dere da soli a trasportare i propri lunedì prossimo ci sarà sone con disabilità
cari, o li stanno ritirando dai cen- con tale arroganza.
tri rischiando di farli rimanere
l’iscrizione all’albo dei Aver eliminato un
isolati nelle case. Lo scaricabari- trasportatori abilitati di un servizio sostituen-
le tra Comune e Usl2 sta massa- nuovo soggetto, non ci sarà dolo con una man-
crando le famiglie. Le ditte che dunque alcuna interruzione cetta è un preceden-
trasportano le persone con disa- del servizio» replica te che mina la liber-
bilità si rifiutano di fornire il ser- l’assessore al welfare Marco tà di movimento
vizio anche con il contributo Cecconi. dei titolari dei dirit- Thomas De Luca
economico diretto delle fami- «BASTA POLEMICHE» L’assessore Marco Cecconi ti. Non si possono
gestire i trasporti delle persone con disabi-
lità con i volontari, servono persone quali-
Stupro al parco, l’associazione Casa delle Donne parte civile ficate e stipendiate così da dare continuità
e qualità al servizio». Dura presa di posi-
zione anche da Alessandro Gentiletti, con-
– TERNI – ne social suscitata dalla vicenda e sul silen- continua la Casa delle Donne - intendia- sigliere comunale di Senso Civico: «Noi
zio istituzionale. «Una giovane donna ha mo costituirci parte civile nel procedimen- stiamo dalla parte delle famiglie dei disabi-
DELLO STUPRATORE del Chico Men- subito una violenza sessuale da parte di un to giudiziario che si svolgerà contro l’ag-
des i carabinieri avrebbero ormai tutto: fo- li. Quanto denunciano nella lettera invia-
uomo che non ha accettato il suo no – è il gressore. Rivendichiamo la nostra libertà, ta all’Usl, al prefetto e al sindaco ci provo-
to sicuramente, con tanto di riconoscimen- post della Casa delle Donne - Immediata- libertà di scegliere e di dire no. In qualun- ca rabbia. Ancora una volta emerge che il
to della vittima, probabilmente anche il no- mente sui social abbiamo assistito a una que momento. Non è mancanza di coeren- sistema che è stato scelto per il trasporto
me. Sarà la Procura, già nelle prossime ore colpevolizzazione della giovane donna, sin- za, ma libertà e autodeterminazione. Non dei disabili non funziona. Siamo convinti
, a valutare il dà farsi. Intanto si registra la tomo della diffusa cultura dello stupro che ci possono essere attenuanti per l’uomo che poteva essere intrapreso un percorso
presa di posizione della Casa delle Donne, pervade la nostra società. Ci duole invece che ha compiuto questa violenza. Rivendi- radicalmente diverso. La replica dell’asses-
che si costituirà parte civile contro l’aggres- rilevare e ci indigna il silenzio e il vuoto chiamo il diritto ad uscire la sera e far tardi sore di riferimento ci lascia insoddisfatti.
sore. L’associazione punta l’incide su una istituzionale in cui si sta consumando tut- con amiche e amici, senza doverci autoli- L’amministrazione è sempre più imper-
certa, obiettivamente inquietante, reazio- ta questa vicenda». «Come associazione – mitare per timore di subire aggressioni». meabile alla città e alle sue richieste».

CONTROLLI GIOVANE FERMATO DAI CARABINIERI. RITIRATA LA PATENTE


Con il manganello in auto, scatta la denuncia
– TERNI – ne per il sorpasso vietato, è scattato anche il ritiro
immediato della patente. Il giovane, spiega l’Arma
TENEVA in auto un manganello in legno con la
provinciale, ha sorpassato tre auto in corrisponden-
scritta «scoccia capocce», così da evitare dubbi sulla za di un incrocio, nonostante il divieto imposto dal-
destinazione dell’arnese. Fermato dai carabinieri do- la segnaletica orizzontale e verticale. I militari han-
po una manovra azzardata, è stato trovato in posses- no assistito alla manovra, essendo impegnati in un
so, all’interno dell’auto, di un manganello in legno posto di controllo della circolazione , e hanno così
con impressa sull’impugnatura l’inequivocabile inseguito l’auto in questione, fermandola in un’area
scritta «scoccia capocce»: protagonista un 31enne di servizio poco distante. Durante la perquisizione
ternano che è stato denunciato dalla sezione radio- del veicolo, nel vano bagagliaio, sotto alcuni effetti
mobile dei carabinieri per porto di armi e oggetti at- personali, è stato quindi scoperto il manganello, poi UjTV News24
ti ad offendere. Nei suoi confronti, oltre alla sanzio- sequestrato.
0
90704

€ 2,50* in Italia — Giovedì 4 Luglio 2019 — Anno 155°, Numero 182 — ilsole24ore.com * solo per gli acquirenti edicola e fino ad esaurimento copie: in vendita abbinata
obbligatoria con i Focus de Il Sole 24ORE (Il Sole 24ORE € 2,00 + Focus € 0,50)
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Sanatorie Oggi con Il Sole


Pronti i modelli Tutte le regole
per la riapertura per utilizzare
di rottamazione le nuove chance
e saldo e stralcio di condono
Luigi Lovecchio —a 0,5 euro oltre al quotidiano
—a pagina 20

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 21905,34 +2,40% | SPREAD BUND 10Y 196,80 -23,80 | €/$ 1,1293 -0,07% | ORO FIXING 1413,50 +1,61% | Indici&Numeri w PAGINE 28-31

Stop alla procedura Ue, spread sotto 200 PANORA MA

GOVERNO

La Lega ottiene
CONTI PUBBLICI
La Commissione Ue ha annullato la
Spread, un anno sulle montagne russe V ERS O LA LEG G E DI BILANCIO
il ministero
richiesta di una procedura d’infra-
zione nei confronti dell’Italia per
Lo spread BTp-Bund in punti base
degli Affari europei
Moscovici: fatta correzione debito eccessivo. La decisione, come
350 IL FRONTE FISCALE POLITICA 2.0
importante, nel 2020 ha spiegato il commissario Mosco- 236,2 198,5 La Lega prepara il rimpasto di gover-
aggiustamento di 11 miliardi
vici, è maturata dopo che l’Italia ha
adottato un’importante correzione 310 Salvini: flat tax I due copioni no e reclama il ministero per gli Affa-
ri europei e il commissario Ue. Dopo

Conte: i numeri italiani sono


dei conti 2019 . Il focus si sposta sul
2020 per il quale è necessario un ag- 270 non subito della Lega la tornata di nomine a Bruxelles che
ha visto il governo italiano ai margi-
in ordine, economia solida
Il deficit reale punta all’1,9%
giustamento da 11 miliardi. Insieme
alla nomina di Christine Lagarde al 230 e non per tutti su Ue e fisco ni del confronto, la Lega passa all’in-
casso in Italia per monetizzare il suc-
vertice Bce, ciò ha rasserenato i cesso alle elezioni di fine maggio.
mercati: spread BTp-Bund sotto 190 Gianni Trovati —a pag. 3 Lina Palmerini —a pag. 3 Possibili modifiche al testo sulle au-
200 punti base. —Servizi a pagine 3-4 1/6/2018 3/7/2019 tonomie per non dare al Movimento
5 Stelle alibi per bloccare il provvedi-
mento. —a pagina 6
ME DIA

Bce a guida Lagarde, ACCIAIO


Ex Ilva, immunità ad hoc

una politica monetaria per sbloccare lo stallo


Oggi, nel giorno dello sciopero a Ta-

sulle orme di Draghi ranto di tutto il polo siderurgico dopo


la rottura con l’azienda sulla Cig, una
delegazione ArcelorMittal si recherà
al Mise. Ordine del giorno è l’immu-
nità penale sul piano ambientale. Ar-
BANCA CENTRALE FAL C H I & C O L O MBE celor chiede una riconfigurazione so-
lo per attività specifiche. —a pagina 8
L’aspettativa è che l’ex
direttore dell’Fmi si muova UNA NAVE
sulla linea del predecessore SOLIDA IN AUTO

MARI AGITATI Morto Iacocca,


Negli otto anni trascorsi il re di Detroit
al Fondo monetario
ha preso decisioni forti
di Donato Masciandaro che salvò
la Chrysler
C
on la nomina di Christine
I mercati, e in buona parte anche
i politici che hanno nominato
Lagarde alla presidenza
della Bce, quale sarà la rotta
dalla bancarotta
Christine Lagarde alla presidenza della politica monetaria europea Riccardo Barlaam —a pag. 17
della Bce, si aspettano che prose- nei prossimi mesi? Occorrerà
gua sul solco tracciato da Mario tenere d’occhio tre fattori: la nave,
Draghi. Dunque che porti avanti la il mare, la capitana. Cioè: sarà il
HI-TECH
politica ultra accomodante finché risultato del mix tra lo stato attuale
sarà necessario e che sia creativa della Bce - in termini di obiettivi e La Campania alleata al Mit
il giusto se la cassetta degli attrez- strumenti – che la Lagarde eredi- di Boston per attirare fondi
zi dovesse richiedere l’aggiunta di terà dalla gestione Draghi, l’evolu- La serie. I protagonisti della serie tv «Stranger things 3» prodotta da Netflix al via oggi negli Usa
strumenti non convenzionali. Ma zione dello scenario macroecono- La Campania rafforza la sua poten-
la sfida più grande per l’ex diret-
tore generale dell’Fmi sarà forse
mico, la capacità della nuova
presidentessa di avere almeno le Mediaset, primi sì al polo tv L’indiscrezione rimbalza durante la presentazione dei palinsesti per la
stagione 2019-20. Mediaset avrebbe ricevuto una manifestazione d’in-
zialità su innovazione e imprendito-
rialità. Si sono chiusi a Boston gli studi
un’altra: far crescere di più la Bce
in peso e standing internazionali.
Isabella Bufacchi —a pag. 2
due doti necessarie al moderno
banchiere centrale: prudenza e
flessibilità. —Continua a pagina 4
Prove di intesa con Netflix teresse della portoghese Media Capital per il progetto Mfe. Intanto prove
di intesa per co-produzioni con Netflix. Con cui è in essere un accordo
per la promozione Stranger Things . Andrea Biondi —a pag. 12
di un piano di accelerazione impren-
ditoriale con il Mit con l’obiettivo di
disegnare i piani di sviluppo della re-
gione con docenti, impreditori, ban-
chieri locali. —a pagina 11

Strasburgo
Sassoli (Pd) Il Fisco lancia i controlli sui finti forfettari SANITÀ
Priorità al pronto soccorso,

411
eletto nuovo David
Sassoli presso gli esercizi commerciali, le
numeri al posto dei colori
LOTTA ALL’EVASIONE
presidente botteghe artigiane, gli studi profes-
sionali in cui svolgono l’attività;
Le partite Iva entrate da
inizio anno nel forfettario
Il ministero della Salute rivede l’ac-
cesso ai pronto soccorso degli ospe-
del Parlamento Finti forfettari nel mirino del Fisco.
L’amministrazione finanziaria pre-
analisi del rischio per individuare
sulla base delle informazioni in
con flat tax al 15% tra nuove
aperture di attività e cambi
dali. Cambierà il sistema che decide la
priorità di intervento in base all’ur-
europeo para i controlli sulle partite Iva che Anagrafe tributarie i contribuenti di regimi di tassazione genza: si passa dal sistema basato sui

Beda Romano —a pag. 2


hanno barato sulla flat tax. Due le
direttrici di azione che saranno se-
guite: accessi diretti, ossia verifiche
che non hanno i requisiti per la tas-
sazione agevolata al 15 per cento.
Mobili e Parente —a pag. 20
mila rispetto all’anno
precedente
colori (dal rosso al bianco) a quello a
numeri (da 1 a 5) con un tempo massi-
mo di attesa a 240 minuti. —a pagina 11

Alitalia, Di Maio: nessun


pregiudizio su Atlantia IDEE E PRODOTTI
PER L’INNOVAZIONE
tia: «Non esistono pregiudizi, ma
TRASPORTI non si accettano ricatti». Di Maio ha
poi affermato: «Il 15 luglio si chiude,
Dal vicepremier del M5S, Luigi Di chi vuole presentare offerte lo deve
Maio, arriva una mezza apertura fare adesso. E deve essere chiaro
sull’ingresso di Atlantia nell’Alitalia. che la vicenda Alitalia non è una vi-
Dopo i recenti attacchi alla società cenda politica, ma un’operazione di
dei Benetton per la questione Auto- mercato. Quindi chi vuole manife-
strade-Ponte Morandi, ieri nell’in- starsi e uscire allo scoperto lo faccia
contro con i sindacati al Mise, Di e non pensi di usare altre leve».
Maio ha detto, riferendosi ad Atlan- Dragoni e Pogliotti —a pag. 5

CREDITO
La smart city
del futuro
Contratto bancari, il confronto si ridisegna
Abi-sindacati parte in salita dal basso
Cristina Casadei —a pag. 8 Alessandro Longo —a pag. 26

UjTV News24
Giovedì 4 luglio
2019

ANNO LII n° 157


1,50 €
Santa Elisabetta
di Portogallo
regina

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO La condanna dell’Onu, Haftar nel mirino. Le Chiese italiane chiedono un corridoio umanitario ■ I nostri temi

Sicura è la morte
Attacchi intollerabili e dovere di salvare
ANALISI
LA VERA FORZA Leggi «estreme»
DELLA LEGALITÀ L’aborto divide
gli Stati Uniti
GIUSEPPE ANZANI Atto di guerra: bombe sul centro di detenzione migranti a Tripoli, 100 uccisi ELENA MOLINARI

P Per Salvini era un posto tranquillo dove sbarcare i naufraghi della Sea Watch
er i governanti la liturgia cristiana
ha una speciale preghiera. I L’aborto da generazioni
governanti cambiano nel tempo, i provoca divisioni accese
buoni governanti sono una grazia, i cattivi negli Stati Uniti. Nell’ultimo
una sventura. Ma la preghiera è costante. PAOLO LAMBRUSCHI mezzo secolo, in particola-
Per i capaci e per gli incapaci. Per i buoni e re, è diventato il tema che
per i cattivi ("etiam discolis", dice la Un crimine contro l’umanità più separa i due partiti prin-
Scrittura). Ne abbiamo avuti in passato e che ha provocato una strage cipali e ha motivato milioni
forse ancora qualcuno. annunciata, almeno 100 mor- di elettori al voto, animan-
Ma, fatta la preghiera, invocata sugli incapaci ti per i testimoni, la peggiore do anche un forte attivismo
la sapienza e sui discoli il ravvedimento, perpetrata a danno dei mi- da entrambe le parti...
laicamente da cittadini pretendiamo da tutti granti reclusi in Libia. L’avvo-
loro il rispetto delle regole fondamentali che cato attivista: li hanno colpiti A pagina 3
reggono il villaggio umano, la convivenza nel sonno. Sotto accusa il ge-
civile, la libertà e la giustizia garantita nerale Haftar. Riunione d’ur-
dall’equilibrio dei poteri e delle funzioni genza del Consiglio di sicurez- IMPEGNO
sovrane. Almeno il rispetto essenziale delle za dell’Onu, che ha immedia-
regole di sistema. Sentire uno dei governanti tamente condannato l’offensi- Per custodire
caricare a testa bassa contro la pronuncia di va aerea. Anche il M5s adesso
un giudice della Repubblica, perché non ha ammette: Tripoli non è un por- il Creato
confermato i ceppi ai polsi di Carola Rackete, to sicuro. Cresce il pressing a
e l’ha invece liberata dicendo che il suo favore dei corridoi umanitari. e cambiare vita
attracco nel porto non è stato un «delitto»,
ma un «dovere» giuridico, sentirlo coprire di Palmas a pagina 5
VIRGINIO COLMEGNA
contumelie la giovane comandante della
nave di salvataggio, è francamente Oggi parlare di difesa del-
intollerabile. Ma oltre al clima di odio che ne l’ambiente e di sostenibilità
viene obliquamente alimentato, come EUROPARLAMENTO significa prendere atto del
attestano gli insulti e le minacce postate sui radicamento in queste te-
social, la denigrazione del giudice Sassoli (Pd) matiche delle questioni del-
("vergogna, tolga la toga" riportano alcuni la povertà e della disegua-
titoli di giornale) ha un grado diverso; presidente: glianza. La Chiesa lo ha fat-
allarmante, perché istituzionale. Noi non to introiettando la spinta ar-
siamo disposti a diventare un Paese dove le «Ripartiamo rivata dalla "Laudato si’" e da
sentenze si devon fare come piacciono ai esortazioni come l’"Evange-
governanti, e l’indignazione civile dovrebbe da Ventotene» lii gaudium". Una spinta...
contagiare anche quelli che davanti a simili
comizi sembran prostrati in ipnosi. Commento di Ferrari e Zappalà A pagina 3
L’equilibrio dei poteri non sopporta d’essere alle pagine 3 e 7
sovvertito da nessuna arroganza. O verremo
al punto che diventerà un sogno, come per il
mugnaio di Potsdam, avere «un giudice a VULCANO Pioggia di lapilli, incendi e anche un morto ISTAT Nascite al minimo storico e più emigrazione, il saldo dei residenti è negativo
Berlino»; o come nel film "Zeta" di Costa
Gavras confidare che un piccolo giudice
tenga testa all’«orgia del potere»? Perché
alcuni politici dicono sempre «gli italiani»
come se fossero il loro seguito personale, in
Stromboli riesplode È la denatalità che invade:
totalità invece che in frazione? Le sentenze,
quelle sì, sono pronunciate «in nome del
popolo italiano», ma per statuto, per
missione, per vocazione giudiziaria. Soggette
uccide e fa paura sparita un’intera Palermo
solo alla legge, non al gradimento, o alla
paura. I governanti che fanno varare leggi a Un’enorme colonna di fumo sovrasta le case, mentre a Ginostra, VIVIANA DALOISO che segna il record negativo
misura dei vantaggi che dà la durezza di piovono lapilli e la lava scende sui costoni del vulcano scate- dal 1861 (-4% rispetto al 2017). COMMISSIONE UE
cuore, le ritengono l’ombelico del mondo. nando il panico. Il cielo si è oscurato improvvisamente nel po- Serviva un nuovo crollo verti- I cittadini italiani sono scesi a
Ma il mondo del diritto conosce norme
sovranazionali che essi non possono
meriggio di paura vissuto ieri a Stromboli, la più lontana delle Eo-
lie. Sono state registrate una ventina di violente esplosioni dal cra-
cale, per certificare ufficial-
mente il “declino demografi-
55 milioni e 104mila unità,
235mila in meno rispetto al-
Debito eccessivo
annientare, e Trattati e Convenzioni e
Dichiarazioni Universali, e Diritti
tere del vulcano e due colate di lava sono scese dalla Sciara del
fuoco. La caduta di lapilli ha provocato incendi e panico tra la gen-
co” dell’Italia. E l’Istat lo ha
messo nero su bianco ieri, cor-
l’anno precedente (-0,4%). In
5 anni la perdita è pari alla
no alla procedura
consuetudinari; doveri civili e infine gli
indistruttibili diritti umani. Ho sotto gli occhi
te. C’è anche una vittima: un escursionista di 35 anni di Milazzo. reggendo al ribasso le stime
già negative sul 2018. In un an-
scomparsa di una città gran-
de come Palermo (-677 mila).
Voto più lontano
l’ordinanza del giudice di Agrigento. Che Turrisi a pagina 10 no ci sono state solo 439mila Del Re e Pini
queste cose le sa. Percorre il diritto con rigore nascite (-18mila), un numero Iasevoli a pagina 9 a pagina 6
di metodo e saggezza di analisi. Ma per
intero. Applica "le leggi di casa nostra", come
volevasi. Tutte, però. È legge di casa nostra VISITA A ROMA
l’art. 10 della Costituzione, che con l’art. 117
ci innesta nel mondo e vincola il potere
E IN VATICANO Putin dal Papa: NELLʼINSERTO
La Consulta: prima
POPOTUS
Quando il turista
legislativo al rispetto degli obblighi
internazionali. È legge nostra dunque la
grande Legge del Mare (Onu 1982), la
le crisi sul tavolo le cure palliative è anche un vandalo
Cardinale, Galli, Iasevoli e Lavazza a pagina 8 Palmieri a pagina 17 Otto pagine tabloid
Convenzione Sila (Londra 1974), la
Convenzione Sar (Amburgo 1979), e quanto
in esse si dispone per il salvataggio e
l’approdo in porto sicuro. È un crimine Canzoni da leggere ■ Agorà
punito dalla legge nostra l’omissione di Andrea Pedrinelli
soccorso in mare (art. 1158 del nostro codice
della navigazione); e il soccorso non è solo il ANTROPOLOGIA
salvagente gettato ai naufraghi, non finisce fruscio, chiunque uccide un altro è
col ripescaggio, ma chiede agli Stati Mezzo angolo senza Dio: dove sei? La gente non ne Marc Augé: «Cosa
l’approdo nel porto sicuro.
Chi ha chiamato l’approdo «violenza a una di cielo può più! … Quel bimbo magro non
ha fame di te, né gl’interessa di
significa “generare”»
nave da guerra» (giuridicamente sapere chi è il Padre in cielo, lui Il testo a pagina 20

P
inconsistente: quale guerra, in casa nostra?) uò una canzone senza pretese soffre piange e muore senza Dio…
forse insieme al grottesco d’una parola d’autore farsi laica preghiera Dove sei, la gente non ne può più, RELIGIONI
tragica confessa ostilità, inimicizia, a un Dio creduto, certo, ma perché non serve quaggiù, quel
belligeranza segreta contro i disperati del
mare. Non così, non così le leggi, le nostre
intravisto con sempre maggior
fatica nella quotidianità? Può una
mezzo angolo del cielo da dove
guardi noi… Un mezzo angolo del
Quale libertà
leggi. E il giudice non ha guardato da miope
la sola sequenza dell’attracco, ha voluto
voce "pop" saper dare sfogo alle
paure e alle tragiche incertezze di un
cielo che è solo per gli eroi… Ma noi
non siamo così, noi dobbiamo
in terra
vedere tutto il film, tutta la vicenda del
salvataggio secondo le leggi, le intere leggi;
presente percepito come sempre più
malato? Nel 1992, Anna Oxa ci ha
vivere…». Quella voce nobilmente
pop, quella canzone pensata per
di sharia?
culminando in quella specifica norma provato. E forse, rileggendo ciò che una normalità alta della discografia Zappa a pagina 22
interna (art. 51 del codice penale) che cantava, ci è pure riuscita. «Io non di largo consumo, sapevano forse
scavalca i divieti quando bisogna adempiere capisco quante anime ho, da quanto fotografare il cielo delle incertezze di INTERVISTA
un dovere. Così ha scritto, così ha giudicato. tempo non ti sento più mio… Io, tanti. E come può capitare al pop
Salvare è dovere, salvare è la «suprema lex». come tanti, sono senza Dio… Mi ben scritto, in fondo, continua a Calopresti: «Il mio
Non per capriccio, non per jattanza, non per
obiezione, ma per dovere: bisogna salvare.
guardo attorno e c’è la realtà: Paesi
in guerra e storie senza pietà… La
fotografare anche oggi l’orizzonte di
chi si sente smarrito.
film sull’Aspromonte»
© RIPRODUZIONE RISERVATA tua preghiera invece è solo un © RIPRODUZIONE RISERVATA Genovese a pagina 23

UjTV News24
L’analisi costi-benefici boccia anche il Tav Brescia-Verona, ma il governo
dice che si farà. Ma allora a cosa serve chiedere agli esperti se è uno spreco? y(7HC0D7*KSTKKQ( +}!z!/!"!&

Giovedì 4 luglio 2019 – Anno 11 – n° 182 a 1,50 -Arretrati: a 3,00 - a 8,00 con il libro
e 1,50
“Cosa nostra spiegata aieragazzi”
– Arretrati: 3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

EUROPA Il Pd Sassoli al posto di Tajani all’Europarlamento GIUSTIZIA ALL’ITALIANA Il Consiglio di Stato torna sul caso
È rinviata la bufera

Ue, Conte si salva un’altra volta 7,3 miliardi o 15 milioni: il Real » MARCO TRAVAGLIO

Lo spread ai minimi da 2 anni Fettuccina terrorizza Roma C


iò che paventavamo, ina-
scoltati, si è tragicamen-
te verificato ieri, con l’in-
fausto annuncio che anche sta-
p La nomina della Lagarde placa i mer- p La società era assegnataria di uno spa- volta, come già a dicembre, la Ue
cati, i 7,6 miliardi trovati dal governo per zio nel 2009, ma l’area era occupata (an- non aprirà alcuna procedura
correggere i conti 2019 bastano. Gli altri che da De Santis, l’ultrà che uccise il tifo- d’infrazione contro l’Italia. E
problemi rimandati alla legge di Bilancio so del Napoli): la causa continua ancora subito il nostro pensiero corre,
affettuoso e solidale, ai Cavalie-
q CANNAVÒ, DI FOGGIA E FELTRI A PAG. 4 - 5 q TECCE A PAG. 15 ri dell’Apocalisse che già ci ave-
vano fatto la bocca, confonden-
do le loro speranze con la realtà.
Sappiano che siamo con loro e li
scongiuriamo di astenersi da
“TOGHE SPORCHE”: LE ALTRE CARTE SEGRETE gesti estremi di autolesionismo:
hanno ancora molto da dare al
mondo del giornalismo fantasy.

“FUORI DI MATTEO”
A novembre era stato il leggen-
dario Federico Fubini del Cor-
riere, idolo assoluto, a dare per
certa la crocefissione del gover-
no giallo-verde in sala mensa:

“PIGNATONE MI DISSE
“Deficit, pronta la procedura
Ue”, con tanto di data (“il 21 no-
vembre”: mancava soltanto l’ora
esatta). Poi purtroppo sappia-
mo come andò: quel burattino di
Conte volò a Bruxelles e quei

CHE ERO INDAGATO”


mollaccioni di Moscovici e Jun-
cker si fecero intortare, senza
neppure chiedere il permesso a
Fubini.
Questa volta, per non farsi an-
ticipare dal Corriere, era stata
Repubblicaa bruciare la concor-
IL VERBALE DI PALAMARA CHE ACCUSA L’EX CAPO renza. Il 4 maggio Alberto D’Ar-
genio, che è un po’ il Fubini di
largo Fochetti, sparava: “Euro-
SULLA FUGA DI NOTIZIE. E LE TELEFONATE PER pa, pronta la stangata”. E il 5 giu-
gno: “E dall’Europa arriva la bu-
ESCLUDERE IL PM DALLE INDAGINI SULLE STRAGI fera”. Un plagio del celebre mo-
tivo di Renato Rascel del 1939
contro l’imminente guerra
mondiale (“È arrivata la bufera,
q MASSARI E PACELLI A PAG. 2 - 3 è arrivato il temporale, chi sta be-
ne e chi sta male, e chi sta come gli
par”). Ma molto più tragico:
“Ecco il documento che inchioda
IL NULLA DEL PD INGRASSA SALVINI il governo: tutto da rifare sui con-
ti... Un bagno di realtà dopo mesi
» ANTONIO PADELLARO di propaganda... C’è l’av vi o
dell’iter della procedura per de-

D icono i sondaggi (Alessandra Ghisleri) che la decisione dal


gip di Agrigento, Alessandra Vella, a favore di Carola Rac-
kete ha fatto ulteriormente crescere i consensi per Matteo
bito a carico dell’Italia, una gab-
bia per evitare che Salvini e Di
Maio mettano ulteriormente a
Salvini. Che ha subito duramente contestato la magistratura rischio il Paese e l’area euro”
e chiesto l’immediata espulsione della capitana. (massì, abbondiamo: a db o n-
A PAG. 9 dandis adbondandum!), “L’Ita-
lia è fuori da tutti i parametri Ue
coperti dal rapporto che porterà
LOTTA ALL’EVASIONE, NON FLAT TAX all’apertura della procedura sui
conti del 2018” (cioè i frutti delle
q SALVATORE SETTIS A PAG. 10 politiche del governo Gentiloni,
ma questo Repubblica si scorda-
va di precisarlo, anzi diceva che
“non è vero”, anche se il primo
bilancio giallo-verde risale al
La cattiveria SIGARETTE L’esibizione di uno status, senza vizio né poesia Natale 2018). La sentenza –con-
danna a morte per fucilazione –

Gioventù fumata. Al vapore


Salvini sulla scarcerazione era scontata: “La Commissione
di Carola: “Cosa bisogna oggi raccomanderà l’apertura
fare in Italia per finire della procedura, poi spetterà alle
in galera?”. Purtroppo » ALESSANDRO FERRUCCI chetti come fossero cioccola- capitali confermarla”. Ne ll a
rubare 49 milioni non basta tini da scartare, poi infilano speranza che i mitici “sherpa dei

ELENA CATTANEO
I l giro di boa del vizio è la
sigaretta a vapore. È una
questione psicologica, l’ef-
la microsigaretta nel vapo-
rizzatore e fumano il loro
bon bon elettronico. Fieri.
governi” dessero un bel “via li-
bera secco”, anziché “negoziare
con Roma”, nota ladrona. Ma u-
fetto, il sottinteso, come Orgogliosi. Si sentono alla na cosa era già certa: “Non ba-
“Frodare la scienza sempre vince, come sempre moda con raziocinio, in fondo stano le promesse di Tria di rica-
crea l’illusione di essere speciali, non consumano sigarette norma- vare risparmi dal reddito di cit-
è troppo facile, quando in realtà si è solo il manifesto li, no, ma dei nuovi prodotti che in teo- tadinanza e quota 100 sul 2019 e
del volere altrui. Accade così che o- ria arrecano meno danno all’organi- di trovare (generiche) misure al-
Italia senza regole” vunque si vedano tanti ragazzi o ra- smo, regalano un gesto simile, tengo- ternative all’aumento dell’Iva.
gazzini con in bocca queste nuove for- no occupati e aiutano a socializzare. L’Europa vuole i fatti”.
q BARBACETTO A PAG. 11 me di spippettamento, aprono i pac- SEGUE A PAGINA 15 SEGUE A PAGINA 24

UjTV News24
y(7HB5J1*KOMKKR( +}!z!/!"!&

Giovedì 4 luglio 2019 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LIV - Numero 182 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Risvolto paradossale del caso Sea Watch


SALVINI SOTTO ACCUSA
E CAROLA SE LA SVIGNA
Il vicepremier contesta la liberazione della capitana e le toghe lo attaccano su ogni fronte
mentre la Rackete se la gode a spasso fra gli applausi della sinistra al completo. Ridicolo
Se la Piratessa è immacolata, allora ha sbagliato la Guardia di Finanza?
RENATO FARINA

Dove si sarà rifugiata Carola Rackete? All’Iso- Disparità di trattamento alle Camere L’Europa cambia idea sui conti. Spread ko
la di Tortuga, luogo prediletto dai pirati? O in
qualche altro porto barbaresco protetto dalle
bandiere della Filibusta Ong? Con un colpo Le donne possono denudarsi E all’improvviso l’Italia
uomini obbligati alla giacca diventa esempio di virtù
di mano, la sua organizzazione di corsari
umanitari l’ha fatta sparire. Un autorapimen-
to. Non si era mai visto. Leggiamo il comuni-
cato trasmesso dal portavoce di Sea Watch: SANDRO IACOMETTI
«Ci sono state alcune minacce contro Carola
e per questo l'abbiamo spostata in un posto Ricordate Olli Rehn? Da un annetto a questa parte guida
segreto. Non commenteremo nessun altro la banca centrale finlandese ed è un po’ sparito dai riflet-
suo piano di viaggio». Così fa sapere la glorio- tori. Ma negli anni di fuoco dello spread e della crisi
sa Filibusta. economica, tra il 2012 e il 2014, faceva il vicepresidente
La 31enne tedesca, comandante della Sea della Commissione Ue, con la responsabilità degli Affari
Watch, aveva ottenuto – com’è noto - dal Gip economici e non lasciava passare giorno (...)
di Agrigento l’annullamento dell’arresto e del- segue ➔ a pagina 7
la detenzione cautelare a domicilio. Da mar-
tedì sera era dunque perfettamente libera. È
vero che il ministro dell’interno, Matteo Salvi- Cosa aspettarsi dalle cape di Bce e Commissione
ni ha subito decretato, tramite prefetto,
l’espulsione della signora e il suo rimpatrio,
ma la procura ha sospeso questo provvedi-
La nuova Ue Non ci ha mai
mento amministrativo, perché deve interro-
garla nei prossimi giorni. E ora per ripararsi
ci punirà regalato nulla
da chi se non da Salvini e dalla polizia che FABRIZIO CICCHITTO PIETRO SENALDI
dipende dal Viminale, si è eclissata. Bisogne-
rebbe capire. Che minacce sono? Se si riferi- Caro direttore, Caro Fabrizio,
sce al coro di idioti che l’ha ingiuriata a Lam- abbiamo l’impressio- la tua prosa è fluida,
pedusa o alla violenza verbale on line, si trat- ne che tutta la vicenda però la tua logica è di
ta di fenomeni vergognosi ma corrispondono europea, dalla procedu- parte e le pagelle che fai
alla giungla in cui vivono le persone pubbli- ra d’infrazione per l’Ita- ne risentono parecchio.
che (vedi ad esempio Giorgia Meloni). Tutta lia, all’assegnazione del- Tu ami il progressismo
roba che merita una vigilanza delle forze FILIPPO FACCI Bettino Craxi ma lo rimanda a la cariche nell’Unione conservatore, rimpiangi
dell’ordine. Ma qui c’è altro. casa perché si è presentato in Europea, presenti una il patto del Nazareno e
Non era mai accaduto. Il sostenitore di pen- Immagini sparse. Il senatore jeans. Francesco Speroni (Le- serie infinita di contrad- ancor più l’asse tra For-
na più famoso, Roberto Saviano, ad esempio Mario d’Urso (An) che vuole ga) che alla prima seduta del dizioni e anche di auten- za Italia e Pd che resse il
non si è mai sognato di mettersi (...) rendere obbligatorio il cambio 1994 si presenta con un cor- tiche mistificazioni. Pri- governo di Monti. Le
segue ➔ a pagina 2 d’abito per il pomeriggio. Perti- doncino di cuoio, (...) ma mistificazione: (...) contraddizioni (...)
ni che deve dare l’incarico a segue ➔ a pagina 11 segue ➔ a pagina 6 segue ➔ a pagina 6
LORENZO MOTTOLA ➔ a pagina 4

Nonostante le critiche dei grillini Stefano Lorenzetto esce con un libro sulle citazioni sbagliate
Il Trentino va da Dio Il super giornalista che scova tutti gli errori
perché beve il vino VITTORIO FELTRI gomento. È un mostro di bravu-
ra. In particolare le sue intervi-
Caffeina
GIULIANO ZULIN Stefano Lorenzetto, giornalista ste sono esemplari, leggo solo le Ultime notizie
talentuoso di Verona, da quan- sue, quelle di altri cronisti e edi- dal Terzo Mon-
Bolzano è la prima provincia italiana per qua- do non vive e non lavora più in torialisti mi annoiano, sono do: a Roma ogni
lità della vita. La seconda è Trento. Potrem- una redazione sgobba più di pri- scontate, tendono a compiacere giorno restano
mo dire però, senza timore di sbagliare, che ma. Leggo suoi articoli magistra- coloro che vengono interrogati per terra 300 ton-
l’Alto Adige e il Trentino sono i migliori posti li sul Corriere della Sera, e non aggiungono niente a ciò nellate di immon-
dove vivere nel mondo. I paesaggi parlano da sull’Arena e su Italia Oggi. Non che è noto, se non qualche fiu- dizia.
soli, le valli lasciano chiunque (...) so come faccia a produrre tanta me di saliva. (...) Emme
segue ➔ a pagina 11 roba così interessante su ogni ar- segue ➔ a pagina 25

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50

UjTV News24
y(7HA3J1*QTTKLP( +}!z!/!"!&

Giovedì 4 luglio 2019 € 1,20


S. Elisabetta di Portogallo regina Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366, tel 06/675.881 * Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20 www.iltempo.it
a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,20 – a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50– a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXV - Numero 182 a Terni e prov. e nella Riviera Adriatica (da Milano Marittima a S. Benedetto del Tronto): Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20 e-mail: direzione@iltempo.it

Rifiuti, Zingaretti si dà una mossa


Emergenza Roma Incontro con Costa, poi la Regione firma l’ordinanza: gli impianti laziali
prenderanno l’immondizia di Roma. Il Censis: solo 9 romani su 100 soddisfatti della pulizia
■ Dopo l’atteso incontro al ministero di
ieri arriva l’ordinanza della Regione che di
Torna in utile il «mattone» di Veronica Lario fatto «costringe» gli impianti del Lazio a
prendere l’immondizia in eccesso della Ca-
Quest’anno profitti per quasi 300 mila euro pitale. Una «ciambella» alla sindaca Raggi
alla quale però arriva anche l’altolà del mini-
stro Costa. Intanto dei dati del Censis dico-
no come in Romania e Bulgaria si vive me-

La
glio che a Roma. Inoltre solo 9 cittadini della
Capitale su 100 si ritengono soddisfatti della
pulizia della città.
Coletti, Magliaro e Novelli ➔ alle pagine 4 e 5

L’Abitacolo

palazzinara Carelli (M5s)


«Salvini sarà
Giacobino ➔ a pagina 11 tentato dal voto»

Bechis ➔ a pagina 3

Eletto al Parlamento Ue
Requisiti ai clan calabresi trapiantati nella Capitale ville, supermercati, allevamenti e auto di lusso La retorica al potere
con Sassoli presidente
’Ndrangheta a Roma, sequestrati beni per 120 milioni De Leo ➔ a pagina 6

■ Sequestrati beni per oltre 120 milioni di


euro a cinque ’ndranghetisti che hanno re-
Cassazione sull’omicidio Varani plicato nei comuni a nord di Roma il meto- Trovato l’accordo Niente procedura d’infrazione
do usato in Calabria. Sigilli a 7 supermercati,
Pena definitiva per Foffo requisiti 173 immobili, 38 veicoli (tra cui una
Ferrari) e 4 allevamenti. «È la più grande
Il Forlanini diventerà Sui conti in rosso
Confermati i trent’anni operazione di questo tipo mai perfezionata
dalla Polizia», ha precisato il Questore.
caserma dei carabinieri l’Europa grazia l’Italia
➔ a pagina 20 Di Corrado ➔ a pagina 17 Sbraga ➔ a pagina 19 Maccari ➔ a pagina 7

Auguri all’attrice che compie 93 anni ed è pronta a tornare sul set

Roma
Opera
La Lollo riparte da una fiction
aperta ■ Un mito senza tempo. Che
Caracalla ha fatto sognare migliaia di uo-
mini ed è da sempre nei cuori
MMxIX degli italiani. Auguri a Gina Lol-
lobrigida che oggi compie 93
splendidi anni ma non molla
ed è pronta a stupire tutti di
nuovo. Infatti, sarre già pronta
a tornare sul set per una fiction
che già si appresta ad essere un
successo e che sicuramente stu-
operaroma.it pirà tutti ancora una volta.
Fredella ➔ a pagina 23

UjTV News24
1.943.000 lettori (dati Audipress 2019/I)
MOON. La grande avventura IN EDICOLA A € 9,90

GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019 | € 1,50 | Anno 161 - Numero 182 | Anno 20 - Numero 182 | www.lanazione.it FIRENZE

FIRENZE: INCUBO A BILANCINO PER UN SESSANTENNE

Si tuffa e sparisce nel lago


Ricerche senza tregua
· In Cronaca

Nati in Italia, mai così pochi dal 1861


LAVORO E DIRITTI
SIAMO UN PAESE
IN PAUSA CAFFÈ
di MICHELE BRAMBILLA
Siamo 55 milioni: declino demografico frenato solo dai figli dei migranti Servizi e BUTICCHI
· Alle pagine 4 e 5
A UN PAESE in cui il
M tempo per vestirsi e
svestirsi deve essere
conteggiato nell’orario di
L’EUROPA ARCHIVIA
Infrazione evitata
lavoro, è davvero un Paese in
cui si fa fatica a trovare un
posto? Raccontiamo oggi, in
queste pagine, della sentenza
Spread sotto i 200
con cui la sanità pubblica
marchigiana è stata
e la Borsa vola
coondannata a pagare COPPARI · A pagina 7
750.000 euro di arretrati agli
infermieri riconoscendo loro
venti minuti di lavoro in più (al
giorno) per indossare il camice 0RE1 6,
46: MA NON PIACE A SALVINI
e per toglierselo.
· A pagina 11 UNATERRI BILE Sassoli presidente
IL VOTO LEGHISTA ESPLOSIONE del Parlamento Ue
SCUOTESTROMBOLI .

RdC
Succede a Tajani
FUOCO AMICO TURISTII
NFUGA, POLLIO SALIMBENI · A pagina 6
A STRASBURGO UNMORTO, UNFERI
TO
di RAFFAELE MARMO
EDECINEDI EVACUATI I MEDICI: SOS SANITARIO
OTEVA essere BARTOLOMEI,
BARTOLOMEI, PROSPERETTI
PROSPERETTI Roma tra i rifiuti
P un’ottima opportunità
per dimostrare
«anche» l’italianità che
e commento
commento di PAZZI · Alle
di PAZZI Alle p.
p. 2 e 3
Le foto ricordo
declamano in ogni post. E,
invece, gli eurodeputati del
dei turisti stranieri
nostro Paese che non hanno POLIDORI · A pagina 10
votato David Sassoli come
nuovo presidente del
Parlamento Ue hanno IL 31 LUGLIO LO STOP
davvero perso un’occasione.
Rimasti a secco nei posti di
comando che contano tra
Rottamazione ter
Bruxelles e Strasburgo,
abbiamo avuto la possibilità
Gli sconti fiscali
di segnare un calcio di rigore
ai supplementari.
ai supplementari
· A pagina 6 Servizio · A pagina 19

ROBERTO GERVASO CON IL GIORNALE


«I peccati? Sei romanzi
Fanno la vita I gialli Faletti
più bella» per l’estate

UjTV News24
y(7HA3J1*QSQPTQ( +}!z!/!”!& PONCHIA · A pagina 13 DEGLI ANTONI e GHIDETTI · A p. 25
ANNO IV NUMERO 131 www.ildubbio.news
1,5 EURO
GIOVEDÌ4LUGLIO2019

SEA WATCH, DOPO LA LIBERAZIONE DI CAROLA EQUO COMPENSO

Salvini:magistratipoliticizzati Morrone:
professioni,
Bonafede: sentenze da rispettare il governo
SIMONA MUSCO ALLE PAGINE 4 E 5 restituisce
la dignità

IL DUBBIO
LA COMMISSIONE CI RIPENSA. STRASBURGO VOTA IL CANDIDATO PD
ERRICO NOVI

I l guardasigilli Alfonso
Bonafede e il
sottosegretario alla

Evitata l’infrazione: conti ok


Sassolidiventapresidente
GIULIA MERLO Giustizia Jacopo Morrone
GRANDE PAURA TRA I TURISTI hanno riunito, ieri a via
Arenula, i rappresentanti di

L
’Italia, per ora, è salva. Il tutti gli Ordini professionali
collegio dei commissari attorno al “tavolo tecnico”
europei ha deciso di non sull’equo compenso.
raccomandare al Consiglio UE L’obiettivo è ascoltare le
di aprire una procedura per defi- proposte avanzate da tutte
cit eccessivo, considerando il le categorie per rafforzare
pacchetto da 7,6 miliardi appro- la normativa. Ma il ministro
vato lunedì dal governo Conte e il sottosegretario, che
un’assicurazione sufficiente. presiede i lavori del tavolo,
L’Esecutivo tira un sospiro di hanno spiegato come i
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

sollievo. A intestarsi la vittoria correttivi non siano rivolti


è il duo di governo Conte-Tria, semplicemente a una
argini alle liti intestine tra Lega «questione economica»:
e 5 Stelle, che ora incassano il ri- riguardano la «dignità dei
sultato: «Oggi è un giorno im- professionisti», come ha
portante per l’Italia, che porta a ricordato il guardasigilli; e
casa il risultato che merita. la necessità di «valorizzare
A PAGINA 2 la loro attività, il peso

ESPLODE LO STROMBOLI
importante e il ruolo di
primo piano nel sistema
Paese», come dice
L’ANALISI
ERUZIONE KILLER Morrone. Che ribadisce le
coordinate delle modifiche
E l’Italia UN MORTO E UN FERITO in arrivo: «Assicurare un
compenso proporzionato
dice addio alla quantità e alla qualità
del lavoro svolto, anche

al “vincolo quando il committente è


una pubblica

esterno” amministrazione». La
normativa sarà certamente
estesa alle imprese con
oltre 50 dipendenti e 10
ANTONELLA RAMPINO milioni di fatturato.
A PAGINA 3 A PAGINA 7
A PAGINA 13

PEVERI SPARÒ PER PUNIRE CHI AVEVA RUBATO LA BENZINA


PENSIERI
Ferì il ladro al petto e ispirò &PAROLE
ISSN 2499-6009

la riforma della legittima difesa Il dress code dell’onorevole


Ci vuole Cari maschi
La sentenza: «Azione odiosa» più decoro, giusto che
cile a pompa, dall’alto verso il basso, senza che la che orrore il sesso forte
y(7HC4J9*QKKKKT( +}!z!/!"!&

SIMONA MUSCO
sua vittima potesse difenderli.
A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione, che con le leggi si metta
L ’imprenditore piacentino Angelo Peveri non
sparò per legittima difesa, ma con modalità
«criminali», solo per dare una lezione a Dorel Ju-
le motivazioni della sentenza di condanna a 4 an-
ni e mezzo, emessa a febbraio scorso, ha riscritto
la storia che ha portato alla riforma della legitti-
in infradito una giacca
can, il rumeno che si era introdotto nelle sue pro- ma difesa. Fu proprio quel caso, infatti, a ispirare
prietà per rubare gasolio. E per farlo lo ha insegui- il ministro dell’Interno Matteo Salvini, secondo
PAOLO ROMANI CLAUDIA TERRACINA
to, malmenato e fatto inginocchiare, puntando la cui non si poteva più attendere.
A PAGINA 14 A PAGINA 14
pistola al petto e sparando a bruciapelo con un fu- A PAGINA 13

UjTV News24
GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019 www.corriere.it In Italia EURO 1,50 ANNO 144 - N. 157

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

Domani in edicola Dati Istat


Facebook, i like, il femminismo Crollano le nascite:
mai così pochi bimbi
Sheryl Sandberg su «7» negli ultimi 90 anni
di Martina Pennisi a pagina 22 di De Bac a pagina 21
l’intervista nel settimanale e Di Vico a pagina 26

Moscael’Occidente L’INTERVISTA IL LEADER RUSSO E LA VISITA IN ITALIA


I PRINCIPI
LIBERALI «Io, Trump e Salvini». Parla Putin
SONO VIVI

di Fabrizio Dragosei e Paolo Valentino le relazioni della Russia con l’America di Donald
di Alberto Alesina Trump per riavviare il dialogo bilaterale su
e Francesco Giavazzi

V ladimir Putin vorrebbe abolire le


contro-sanzioni che colpiscono Il Cremlino
un’ampia agenda strategica. Di questo tema il
presidente della Federazione Russa ha parlato

V
pesantemente l’export italiano, ma ricorda Noi e la Lega: con il capo della Casa Bianca nel corso del loro
ladimir Putin come queste siano state una risposta a decisioni recente incontro a margine del vertice del G20
sostiene che i prese «da tutti i Paesi della Ue». Nega interferenze sull’abolizione in Giappone. Putin conferma anche la
principi liberali nelle elezioni europee e apprezza le posizioni delle sanzioni stima per Berlusconi: «Un politico di statura
che finora hanno di Matteo Salvini sulla Russia. Per quanto riguarda i stessi punti di vista mondiale». Il presidente russo, oggi in
retto l’occidente rapporti con gli Stati stranieri, fa sempre Italia per una visita di Stato, ha accettato di
oggi sono contrari riferimento ai leader regolarmente eletti, rispondere per iscritto alle domande del
all’interesse dei cittadini. «a prescindere dalla loro appartenenza politica». Corriere.
Fra questi Putin include la Il leader del Cremlino, inoltre, è pronto a resettare alle pagine 6 e 7
democrazia rappresentativa
e il liberismo economico. Il
rapporto fra leader e Il presidente del Consiglio «Sulle nomine abbiamo ottenuto un commissario economico di peso: è meglio di Mogherini»

Conte: così ho convinto l’Europa


popolo, nella visione
«populista» di Putin, deve
essere diretto, senza
l’intromissione di un
parlamento, che invece è il
cardine della democrazia
rappresentativa. Questa
infatti si fonda su un
sistema di «checks and
Il premier e la procedura evitata: «Avevamo numeri diversi». Il capo leghista contro le toghe
balances» che includono,
oltre al parlamento, altre di Massimo Franco
istituzioni indipendenti: fra
Isole Eolie In settanta abbandonano la frazione di Ginostra
queste la giustizia e, nel
campo economico, banche
centrali e autorità di
C onte dice al Corriere: «Siamo partiti svan-
taggiati e senza sponde. Ma in Europa ha
vinto l’Italia del dialogo» a pagina 3
regolamentazione dei
mercati. Pesi e contrappesi ALLA GUIDA DEL PARLAMENTO UE
talvolta rallentano l’azione
del governo, ma evitano che
leader non sottoposti ad
Sassoli: «Pianto e zappo»
alcun controllo diventino di di Francesca Basso
fatto dittatori.
Istituzioni indipendenti
sono essenziali anche in
una democrazia perché i
D avid Sassoli è stato eletto
presidente dell’Europar-
lamento. «Il segreto? Pianto e
compiti loro assegnati (ad zappo». a pagina 5
esempio la stabilità dei
prezzi e del ciclo economico
e la concorrenza)
richiedono visioni che ● GIANNELLI
guardano al medio e lungo
periodo e che mal si
adattano all’orizzonte della
politica, influenzato da
varie lobby e dalle scadenze
elettorali dei governi.
L’indipendenza deve avere
limiti precisi, definiti da
leggi e statuti e il governo Un’immagine della violenta esplosione registrata dal cratere del vulcano Stromboli nelle isole Eolie dall’Ingv di Catania
deve mantenere il potere di
nominare, a intervalli
regolari, i vertici di queste
istituzioni con una
Eruzione a Stromboli: un morto e turisti in fuga
procedura che veda di Alfio Sciacca
coinvolte altre istituzioni,

I
ad esempio il parlamento eri pomeriggio una forte esplosione nel vulcano di Stromboli ha generato una colonna di fumo alta 2
stesso. chilometri. Pioggia di lapilli su Ginostra. I turisti fuggono in mare. alle pagine 8 e 9 R. Bruno
continua a pagina 26

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini Non son degno di tè
L a calciatrice americana Alex Morgan
è finita sui siti di mezzo mondo non
tanto per avere segnato il gol della
vittoria contro le inglesi, quanto per aver-
lo celebrato mimando il gesto di bere una
sfottò, siamo messi davvero
male. L’eccesso di permalosità
e narcisismo ha creato la peste
bubbonica del politicamente
corretto, che a sua volta ha pro-
tazza di tè. Mi sentirei di escludere che si vocato per reazione lo sdoga-
sia trattato di un sottile riferimento ai fatti namento della volgarità, spac-
accaduti nel porto di Boston il 16 dicem- ciata per sincerità. Oggi la comunicazio-
90704

bre 1773, quando gli antenati della calcia- ne, non solo politica, oscilla tra questi due
trice buttarono a mare alcune casse della registri: l’ipocrisia perbenista e il linguag-
preziosa bevanda per protestare contro gio da taverna, la retorica e il sarcasmo, il
l’ennesimo aumento delle tasse imposto minuetto e il rutto. Lo sberleffo goliardico
9 771120 498008

dalla madrepatria. Ma in Gran Bretagna si alla «Amici Miei» non è più tollerato e for-
sono arrabbiati lo stesso e la Morgan ha se nemmeno capito. Se, anziché il gesto
avuto diritto al suo quarto d’ora di suppli- della tazza di tè, Alex Morgan avesse mi-
zio social, la declinazione moderna della mato quello dell’ombrello, magari soste-
notorietà. nendo di essere stata provocata, i suoi de-
Se persino il popolo che ha inventato trattori l’avrebbero considerata genuina.
l’umorismo si offende per un innocuo © RIPRODUZIONE RISERVATA

UjTV News24
IL FOGLIO

y(7HB1C8*QLQKKS( +}!z!/!"!&
Redazione e Amministrazione: Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano. Tel 06 589090.1 quotidiano Sped. in Abb. Postale - DL 353/2003 Conv. L. 46/2004 Art. 1, c. 1, DBC MILANO

ANNO XXIV NUMERO 156 DIRETTORE CLAUDIO CERASA GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019 - e 1,80 + 4,50 e con il libro IL BUON LEVIATANO 1

Oltre i sette figli di Ursula. Perché il modello tedesco spiega come l’Italia può affrontare la sua drammatica crisi demografica
Roma. L’Italia ha “perso” una città della grandezza di Ma è tutto il sud Europa che si trova nella fase di consun- Germania ha anche reso più facile crescere bambini. Ci sono forte immigrazione negli ultimi anni e l’aumento dei tassi di
Palermo. E’ questo l’equivalente del calo demografico in zione fisica. Nei giorni scorsi, la Spagna ha segnato un ulte- le generose leggi sul congedo parentale. E fra il 2006 e il 2017 natalità, anche la società tedesca invecchierà drammatica-
cinque anni. Meno 677 mila italiani dal 2014. E’ scritto nel riore calo delle nascite: meno 40 per cento in dieci anni. “La il numero di bambini sotto i tre anni iscritti agli asili è mente nei prossimi decenni. Lo dice anche l’Ufficio federale
rapporto dell’Istat diffuso ieri. Meno 18 mila nascite nel 2018 termite demografica: come la denatalità sta distruggendo la passato da 286 mila a 762 mila”. La Germania è tornata a tedesco di statistica (Destatis): “Complessivamente, il 60 per
Spagna”, titola il Mundo. investire in maternità. Ma c’è soprattutto l’immigrazione. cento del tasso di natalità registrato tra il 2011 e il 2017 è
DI GIULIO MEOTTI
La Germania, un paese sempre aggregato al nostro negli “Nel 2017 le donne siriane in Germania hanno avuto 20.100 attribuibile alle madri straniere”. Anche la Welt spiega che il
rispetto all’anno precedente, pari al quattro per cento. Siamo indici di recessione demografica, di figli invece torna a farne. bambini, rispetto a 2.300 tre anni prima. Afghane e irachene futuro demografico tedesco poggia sugli immigrati. “Tra il
a un “nuovo minimo storico dall’Unità d’Italia”. La popolazio- Non ci sono soltanto i sette di Ursula von der Leyen, la nuova ne hanno più di cinquemila”. 2014 e il 2017, 2,6 milioni di giovani sono arrivati in Germania.
ne in un solo anno è diminuita di 124.427 unità, che sarebbero presidente della Commissione. “Perché il tasso di natalità Tomas Sobotka, un ricercatore dell’Istituto di demografia Nove migranti su dieci hanno meno di quarant’anni, più di un
almeno il doppio senza gli immigrati. Negli ultimi quattro della Germania è in aumento e quello dell’Italia no”, scrive di Vienna, stima che oltre la metà dei nuovi nati in Germania terzo addirittura meno di venti”.
anni i nuovi cittadini per acquisizione della cittadinanza l’Economist di questa settimana. Tra il 2006 e il 2017, il tasso negli ultimi anni viene dall’immigrazione. Avverte però la Quella demografica è una questione doppiamente significa-
sono stati 638 mila. Senza questo apporto, il calo degli italiani di fertilità in Germania è salito da 1,33 a 1,57. “Si è allontana- Welt di ieri: “Se oggi ci sono 52 milioni di persone in età tiva, in quanto è sia la più importante sia quella meno discus-
sarebbe stato di un milione e 300 mila unità. “Per la prima to dall’Italia e dalla Spagna e ora è identico alla media lavorativa, ci si aspetta entro il 2035 una contrazione di circa sa sul futuro europeo. Eppure aveva già scritto tutto Cesare
volta negli ultimi novant’anni si configura una fase di declino dell’area euro”. Le spiegazioni sono tante. Le donne tedesche 4-6 milioni. Entro il 2060, il numero di persone economica- Pavese nel “Mestiere di vivere”: “Chi non fa figli per non
demografico”. nate nel 1973 hanno più figli di quelle nate nel 1968. “La mente attive potrebbe scendere a 40 milioni”. Nonostante la mantenerli, manterrà quelli degli altri”.

L’arte del passo indietro STOP HAFTAR NOW Contro i sicari dello stato di diritto Ascoltare l’acqua La Giornata
Sovranisti sì, ma en Il generale libico e i suoi sponsor Per superare la procedura di infrazione sul debito, bastava qualche miliardo. Per Il corpo e la voce di una ragazza, il * * *
superare la procedura di infezione del garantismo, non basterà qualche decennio.
retromarche. Così l’Italia del Golfo vogliono una campagna in
stile Yemen a Tripoli. Fermarli ora Salvini e Di Maio: indagine sul doppio giustizialismo che minaccia le nostre libertà
sud, il realismo abbandonato. Test su
“Addio fantasmi” di Nadia Terranova
In Italia
si salva dall’infrazione UN MORTO E UN FERITO PER L’E-

Il governo gialloverde rispetta le odiate Roma. Lunedì il capo dell’aviazione del


generale Haftar ha fatto questo annuncio
I n politica ci sono oscenità che si possono
cancellare con un tratto di penna, con una
promessa rivista, con un aggiustamento dei
ma è stato anche un’occasione utile per ricor-
dare che al di là di quello che sarà il destino
della maggioranza di governo tra il Movimento U ltimo carotaggio in vista del Premio
Strega – stasera la gran bevuta di
SPLOSIONE DELLO STROMBOLI. La ca-
duta di lapilli dal cratere del vulcano del-
l’arco eoliano ha travolto due escursioni-
regole europee e rimanda all’autunno inaudito, che però non è stato ascoltato fuori conti, con una correzione a una manovra e ci 5 stelle e la Lega esiste una simmetria perfetta festeggiamento, direttamente dalla bot- sti, e ha causato vari incendi nella zona
i problemi dei conti. Spread in ribasso dalla Libia. “Aumenteremo i bombarda- sono poi oscenità che una volta sdoganate di- in materia di giustizialismo che rende i due tiglia – e riassunto delle puntate prece- circostante. “Ci sono state due grandi
ventano strutturali, entrano a far parte della partiti perfettamente e drammaticamente esplosioni ravvicinate”, ha scritto l’Ingv:
DI DANIELE RAINERI LO STREGA A PAGINA 69
nostra vita, si trasformano in una nuova e rac- complementari: come due facce della stessa “In seguito ci sono state 20 scariche mino-
La battaglia sul commissario menti aerei – ha detto – perché abbiamo capricciante normalità. In politica ci sono medaglia. I primi, i grillini, tendono a essere
DI MARIAROSA MANCUSO
ri”. Alcuni turisti si sono gettati in mare
esaurito i metodi tradizionali per liberare oscenità che si possono correggere dall’oggi al forsennati giustizialisti, e ad aprire il ventila- denti. Il mondo visto dalla cinquina ha per lo spavento e circa settanta persone
Roma. L’Italia ha sventato la procedura Tripoli”. Le forze del generale Haftar, incat- domani, anche a costo di dover fare l’opposto tore della melma, quando al centro di un’inda- finora in catalogo i tradimenti coniugali sono state trasferite dalla frazione di Gi-
d’infrazione, o quantomeno ha rimandato il tivite dalla mancanza di successi sul campo di quanto promesso agli elettori, e così è anda- gine – o di un processo mediatico – finisce un (Marco Missiroli con “Fedeltà”), una nostra. La Protezione civile ha predispo-
problema al prossimo autunno. “La Com- – anzi, negli ultimi dieci giorni hanno subìto ta ieri con la procedura di infrazione sul debi- qualche esponente politico non gradito alla (giovane) vita trascorsa tra Brooklyn, la sto due navi per l’eventuale evacuazione
missione europea ha preso atto dello sforzo sconfitte cocenti e sono state ricacciate mol- to, che il governo è riuscito a evitare dando alla Casalino Associati. I secondi, i leghisti, tendo- Basilicata e Londra (Claudia Durastan- dell’isola. “L’esplosione non ha prodotto
fiscale aggiuntivo annunciato questa setti- to indietro – e in imbarazzo grave davanti ai Commissione europea tutto quello che la Com- no a essere forsennatamente giustizialisti, e ad ti, “La straniera”), e due romanzi stori- un maremoto”, ha detto il sindaco di Li-
mana dalle autorità italiane” e l’ha ritenuto governi che sponsorizzano questa offensiva, missione europea aveva chiesto all’Italia, met- aprire il ventilatore del disgusto, quando al ci. Il primo scritto per dilettare i lettori pari, Marco Giorgianni: “I canadair stan-
“sufficientemente sostanziale da non pro- primi su tutti Arabia Saudita ed Emirati tendo in campo una manovrina da 7,6 miliardi centro di un’indagine, o di un processo media- (“Il rumore del mondo” di Benedetta no spegnendo l’incendio”.
porre al Consiglio l’apertu- Arabi Uniti, hanno di fatto annunciato che di euro che il governo aveva promesso che mai tico, finisce un qualche soggetto che si occupa Cibrario), l’altro scritto per illustrare * * *
ra in questa fase della pro- parte una campagna di bombardamenti avrebbe fatto e migliorando il saldo strutturale di migranti, che si occupa di integrazione, che minutamente – in quota antifascismo – Nuovo scontro tra Salvini e i magistrati
cedura per i disavanzi ec- contro Tripoli. Quanto intensa? Non si sa. per l’anno in corso dello si occupa di accoglienza. la salita al potere di Benito Mussolini sul caso Sea Watch. “I commenti sprez-
cessivi per la non confor- La capitale è controllata da un governo che 0,2 per cento a fronte di Ma la gravità di avere un (“M. Il figlio del secolo”, Antonio Scura- zanti del ministro rischiano di alimenta-
mità dell’Italia al criterio è riconosciuto dalle Nazioni Unite e che l’I- un deterioramento dello paese governato da una ti). re un clima di odio e avversione”, ha
del debito”. Il commissa- talia ha contribuito a insediare con un lavo- 0,2 per cento stimato dal- maggioranza composta A pagina 69 di “Addio fantasmi”, Nadia scritto l’Anm a proposito delle parole di
rio agli Affari economici rìo diplomatico intenso tra il 2014 e il 2016 la Commissione nelle da due partiti che hanno Terranova accoglie il lettore con “La vita Salvini contro la scarcerazione di Carola
Pierre Moscovici ha spie- (siamo stati i primi a riaprire l’ambasciata a previsioni di primavera scelto di infilare il prin- è un battito di ciglia”, titolo del capitolo Rackete da parte del gip di Agrigento,
gato che “il governo ha ap- Tripoli) ma alle forze di Haftar non interes- che il governo aveva sem- cipio della presunzione (la pagina precedente ha in alto il titolo Alessandra Vella. “I magistrati sono gli
provato un pacchetto che sa. Hanno perso la guerra civile a terra, vo- pre negato di dover mi- di innocenza nello sciac- della sezione, “Il corpo”, mediana tra “Il ultimi che possono dare lezioni morali”,
risponde alle nostre tre GIUSEPPE CONTE gliono riattizzarla e vendicarsi con gli aerei gliorare a tutti i costi. E ci quone della propaganda nome” e “La voce”, scopriamo dall’indi- ha risposto il vicepremier della Lega. I
condizioni: dovevano com- perché possono contare su aiuti e tecnologia sono poi invece oscenità politica, come purtroppo ce). Si direbbe il sud, con un punto di consiglieri togati del Csm hanno chiesto
pensare lo scarto per il 2018, quello del 2019 militare che arrivano da fuori. Il primo ri- che rimangono lì e che capita ormai sempre con vista personale, una presa di distanza dal al comitato di presidenza di aprire una
da 0,3 punti di pil e ottenere garanzie sul bi- sultato si è subito visto martedì sera quando non si possono cancella- più frequenza nelle nuo- realismo, l’annuncio di un romanzo di pratica a tutela di Vella.
lancio 2020”. un bombardamento ha colpito un centro di re con un tratto di penna. ve democrazie illiberali, formazione: “Mentre un’intera regione (articoli a pagina quattro)
E in effetti il governo italiano ha ottenu- detenzione a Tajoura, dentro Tripoli, dove Le parole utilizzate nelle non è inferiore rispetto soffriva il caldo per colpa mia, mentre le * * *
to una vittoria, se vittoria la si può definire, erano rinchiuse persone che erano state ultime settimane da Mat- alla gravità di avere un case dei miei compagni si svuotavano Borsa di Milano. Ftse-Mib +2,39 per cen-
perché ha fatto dei passi indietro e si è catturate mentre passavano dalla Libia per teo Salvini contro Carola paese che ancora una dell’acqua che il nome di mio padre sca- to. Differenziale Btp-Bund a 199 punti.
messo in linea con le regole europee. L’as- migrare altrove. Ne sono morte 44. In mag- Rackete – accusata dal volta, a tutti i livelli, gior- raventava tutta addosso a me, quell’esta- L’euro chiude stabile a 1,12 sul dollaro.
sestamento di bilancio e la mini manovra gioranza arrivavano dal Sudan, che è un al- ministro dell’Interno di nali e televisioni com- te diventavo grande”.
correttiva del primo luglio dal valore com- tro paese dove c’è molta violenza. Le bombe essere “una criminale”, prese, mostra di non ave- Il corpo, e la voce che racconta, appar- Nel Mondo
plessivo di 7,6 miliardi, ovvero poco più di su Tajoura annullano in modo definitivo l’i- colpevole di aver provo- re i vaccini giusti per tengono a una ragazza: “Reggiseni con i
4 decimali di pil, hanno portato a una ridu- dea che la Libia sia un cosiddetto “porto si- cato l’Italia con “un atto combattere il virus della ferretti conficcati nello sterno, scarpe da L’IRAN AUMENTERA’ L’ARRICCHI-
zione del deficit per il 2019 dal 2,5 al 2 per curo”. di guerra” e la cui inde- barbarie giustizialista. ginnastica in tela, braccialetti di gomma MENTO DELL’URANIO DAL 7 LUGLIO. Lo
cento. (Capone segue nell’inserto III) Il generale Mohamed Manfour, il già cita- gna scarcerazione, della Fateci caso. Chi rimpro- fluorescenti”. La narrazione in prima ha annunciato il presidente iraniano Has-
to capo dell’aviazione di Haftar, lunedì ave- quale Salvini “si vergo- vera a Salvini di non ave- persona fa sì che ci si debba descrivere san Rohani. Teheran supererà la soglia del
Un italiano in Europa va avvertito che i civili di Tripoli d’ora in poi
dovranno tenersi alla larga dalle infrastrut-
gna”, dimostrerebbe “la
necessità di riformare al
re a cuore lo stato di dirit-
to ha spesso lo stesso pro-
da soli, compito che una volta si accolla-
vano i narratori che tutto sapevano e tut-
3,7 per cento fissata dall’accordo sul nu-
cleare firmato nel 2015. Già lunedì scorso
ture militari per evitare di essere colpiti. più presto la magistratu- filo di chi non si fa scru- to vedevano. E lenti a contatto morbide, l’Iran aveva comunicato che le riserve di
L’europeista pd Sassoli alla guida Ma in questi anni abbiamo visto i bombar- ra” – rientrano disgrazia- poli a violentare lo stato scelte assieme a una madre che si sven- uranio erano state portate a 300 chilogram-
damenti eseguiti dagli americani che pure tamente in questa secon- di diritto quando il pro- taglia per il caldo (è decisamente il mi.
dell’Europarlamento (con gran sono a un livello tecnologico incomparabil- da categoria, nella cate- cesso mediatico consen- sud).
discorso). Le fratture dell’aula * * *
mente superiore causare stragi tra i civili in goria delle oscenità non te di demolire gli avver- Serve un po’ di addestramento, ma si La Russia è accusata di coprire la verità
Iraq e altrove, l’idea che i piloti di Haftar cancellabili con una pic- sari politici. E viceversa impara: “Ero diventata brava subito, co- sull’incidente del sottomarino che è stato
risparmieranno i civili della capitale è cola manovra di aggiu- chi cerca di spacciare le me accade nelle discipline che imparia- colpito da un incendio nel mare di Barents.
Bruxelles. David Sassoli ieri è stato eletto un’illusione tragica. Le forze di Haftar sono stamento del bilancio. E differenze mostrate in mo al confino, in una solitudine lontana Il Cremlino ha detto che alcuni dati riman-
presidente del Parlamento europeo ed è toc- le stesse che hanno raso al suolo alcuni vi rientrano non per que- Parlamento dalla Lega dalla distrazione degli altri”. Il realismo gono coperti dal segreto di stato.
cato al Partito democratico strappare nel fi- quartieri di Bengasi nel corso della batta- stioni legate al sessismo, al bullismo o al truci- sulla riforma della giustizia come se queste viene abbandonato un’altra volta – pare Vladimir Putin ha firmato la legge che
nale uno dei più importanti incarichi dell’U- glia – durata tre anni, tra il 2014 e il 2017 – smo di questo o quel leader politico ma per fossero la prova provata dell’evidente garanti- diventata una brutta parola dei tempi an- sospende il trattato del 1987 sui missili .
nione europea per l’Italia, confermando – se per riprendere la città dalle mani degli questioni banalmente legate al rispetto di un smo salviniano (fatece Tarzan) non si fa poi dati, ciarpame ottocentesco, poi appena * * *
ce ne fosse bisogno – l’isolamento del gover- estremisti. Ma almeno in quel caso si tratta- principio che l’opinione pubblica italiana ha scrupoli a considerare naturale che un mini- arriva una serie come “Chernobyl” siamo A Hong Kong la polizia ha arrestato 12
no tra Lega e Movimento 5 stelle in Europa. va di combattere una lotta esistenziale con- scelto da tempo di considerare come un valore stro dell’Interno decida da solo la colpevolezza tutti lì, attaccati allo schermo a dire “an- persone con l’accusa di aver creato disordi-
Checché ne dica Matteo Salvini, secondo cui tro bande islamiste che includevano lo Stato negoziabile della nostra democrazia: la tutela o l’innocenza o persino la permanenza in gale- cora ancora”. Entrano il confino, la solitu- ni nei pressi del Parlamento.
non è stata rispettata la volontà degli eletto- islamico, nel caso di Tripoli invece si bom- dello stato di diritto e dunque della nostra li- ra di un soggetto non gradito. Il governo populi- dine, la distrazione, la lontananza: un po’ L’ambasciatore cinese a Londra ha ac-
ri, la lezione è semplice: nelle democrazie barda per soddisfare l’ambizione di Haftar, bertà. La reazione di Matteo Salvini al caso Sea sta non ha soltanto contribuito a isolare l’Italia troppo, per un paio di lenti a contatto cusato il governo britannico di “gravi in-
chi fa parte della maggioranza governa e vale che a 74 anni e con molti problemi di salute Watch ci dice molte cose interessanti sul carat- dal resto d’Europa creando un clima di sfidu- messe con destrezza. terferenze” per i commenti su Hong Kong.
anche per l’Ue. Essere al potere nel Lazio snobba il processo di pace e vuole diventare tere a tratti eversivo della sua leadership poli- cia che al momento non si respira in nessun “Niente più angoli sfocati, niente vista * * *
non garantisce il potere a Roma se si è oppo- rais della Libia con in testa il modello Ghed- tica ma ci segnala prima di tutto quella che è la altro paese dell’Eurozona (i tassi di interesse appannata e sporca”: un fatto, più con- Rahul Gandhi si è dimesso con una lette-
sizione a livello nazionale. Essere al potere a dafi. Anche gli americani nel 2016 quasi ra- vera catastrofe che porta con sé il pensiero sfa- sui titoli decennali stanno fortunatamente ca- vincente delle ricercatezze linguistiche e ra dalla guida del Partito del congresso in-
Roma non garantisce potere a Bruxelles e sero al suolo la città di Sirte, sulla costa libi- scista: fare del processo mediatico uno stru- lando ma sono ancora tre volte più alti rispetto psicologiche (anche se “sporca” rivela diano, il principale partito di opposizione.
Strasburgo se si è opposizione distruttrice in ca, ma anche in quel frangente si trattava di mento centrale della propria propaganda, cri- ai tassi di interesse sui titoli decennali di paesi che la tentazione se ne sta sempre lì, * * *
Europa. Il Pd è saldamente nella maggioran- sradicare lo Stato islamico e di fatto quella minalizzare fino a prova contraria i propri ne- come la Spagna e il Portogallo) ma ha contri- acquattata). Viene in mente uno strazian- E’ morto Lee Iacocca. L’ex presidente di
za europeista che si sta costruendo nell’Ue campagna aerea distrusse la capitale del mici politici e trasformare sistematicamente il buito a ingrossare il mostro del giustizialismo te racconto di Anna Maria Ortese, “Un Ford e di Chrysler aveva 94 anni.
tra popolari, socialisti, liberali e Verdi. I suoi terrorismo dirimpetto alla nostra costa. Nel sospetto nell’anticamera della verità. Il caso chiodato che nell’indifferenza generale conti- paio di occhiali”: Dopoguerra, alla bam- * * *
19 deputati – seconda delegazione dietro agli caso di Tripoli invece gli aerei di Haftar Sea Watch non è stato soltanto un’occasione nua sempre con maggiore velocità a rosic- bina dei bassi napoletani la zia regala un Boeing ha promesso 100 milioni di dollari
spagnoli nel gruppo dei Socialisti&Demo- bombarderanno il primo ministro Fayez al utile per ricordare che una norma di rango pri- chiarci via ogni giorno un pezzo della no- paio di occhiali, lei si affaccia alla fine- alle famiglie colpite dagli incidenti degli
cratici – contano molto più dei 42 governativi Serraj, che martedì era a colloquio con Mat- mario non può essere in contrasto con gli ob- stra libertà. Per superare la procedura stra dell’oculista per provarli e dice “che aerei 737 Max in Indonesia e in Etiopia.
che passeranno i prossimi cinque anni a teo Salvini (non è trapelato nulla sul conte- blighi internazionali assunti da un paese, co- di infrazione bastava qualche miliardo bello il mondo”, ma quando torna nel
sbraitare contro l’Ue. Contrariamente al suo nuto dell’incontro) e un governo che è rico- me ha giustamente osservato il gip di Agrigen- di euro. Per superare la procedura di in- tugurio vede solo sporcizia e stracci.
predecessore Antonio Tajani (che aveva in- nosciuto dalla comunità internazionale. to che martedì ha scarcerato Carola Rackete, fezione, non basterà qualche decennio. A fondo pagina 69, comincia a profilar-
terpretato il suo ruolo come presidente di ga- Gli sponsor di Haftar, Arabia Saudita ed si la trama (assieme al progetto materno):
ranzia), Sassoli ha fatto un discorso politico e Emirati Arabi Uniti, sono gli stessi che dal “Seppellire la mia infanzia e la nostra Non può non riconoscere, Matteo
battagliero in linea con le priorità della nuo-
va agenda europeista: emergenza climatica,
uguaglianza sociale, la necessità di arrivare
2015 bombardano in Yemen per prolungare
una campagna militare che è molto criticata
– perché ha conseguenze orrende per la po-
E se Boris Johnson fosse una sorpresa? disgrazia, farmi aprire all’estate, alla lu-
ce petulante” (“petulante”, sì, è una dura
battaglia e si indovina che potrebbe ave-
Salvini, di dovere gran parte della
sua carriera a un giorno preciso di
un quarto di secolo fa. Lui, ven-
a un accordo su Dublino. C’è molto da fare,
ma molto anche da preservare di fronte al-
polazione. Ecco, adesso potremmo assistere
a una campagna in stile Yemen a un’ora di
Minaccia e poi? La chance di un modello incompatibile con i tagliagole di stato re come terreno di scontro tutte le 196
pagine del romanzo, comunque grazie
t’anni appena, sarebbe diventato consigliere
comunale già a ventuno. Milano, Lega nord.
l’assalto dei nazional-populisti di tutto il volo dall’Italia. Circola anche voce che gli per la lunghezza non smisurata). Era il 16 marzo del 1993 quando il suo compa-
continente. “Non siamo un incidente della
storia, ma i figli e i nipoti di coloro che sono
riusciti a trovare l’antidoto a quella degene-
aerei del massacro di Tajoura fossero F-16,
quindi arrivati da fuori (Emirati oppure
Egitto), ma non c’è nulla di confermabile.
Q ualche anno fa Boris Johnson, allora
giornalista del settimanale conservato-
re Spectator, mi chiama per sapere se mi fos-
torità del regime era una bella vacanza, e
del resto della scampagnata in Sardegna,
vabbè.
Controprova a pagina 99, capitolo “Co-
se terribili come se fossero normali…”.
Con i puntini di sospensione, si potevano
gno di partito, il molto onorevole Luca Leoni
Orsenigo, sventolò un cappio nell’Aula di Mon-
tecitorio. Rimase famoso. Roma era ladrona,
razione nazionalista che ha avvelenato la no- Dal punto di vista tecnico, il milione di per- se possibile metterlo in contatto con Berlu- Boris Johnson sta per diventare primo togliere senza danni. E’ vero che la frase anniversario di Aldo Moro sequestrato, i meri-
stra storia. Se siamo europei è anche perché sone circa che vive nell’area di Tripoli ha ministro di Sua Maestà, dopo aver lasciato il torna, per intero, ma i titoli sono titoli, e dionali molto sozzi, quelli sotto Firenze non a-
DI GIULIANO FERRARA
siamo innamorati dei nostri paesi. Ma il na- tutti i titoli per abbandonare la città da un giornalismo attivo per fare il sindaco di gli scrittori non devono mostrare incer- vevano voglia di lavorare e campavano sulle
zionalismo che diventa ideologia e idolatria momento all’altro e chiedere asilo in Euro- sconi. Con tutta la simpatia per quel mattoi- Londra e poi, per un breve surreale perio- tezze. Le cose terribili sono un padre spalle degli altri. Batteva la grancassa di quei
produce virus che stimolano istinti di supe- pa. E’ uno scenario estremo ma anche gli de adorabile, mi guardai bene dallo stabili- do, il ministro degli Esteri di Theresa May, sparito, forse per mare. Il corpo non è tempi, Salvini lo ricorderà, il popolo dei fax.
riorità e producono conflitti distruttivi”, ha scenari di mezzo, quindi bombardamenti re un contatto. Nella mia veste di amico e in nome e per conto della Brexit di cui si era stato ritrovato: “Da quel momento in poi, Molto tempo è passato. I meridionali hanno vi-
detto Sassoli. (Carretta segue nell’inserto III) aerei che vanno avanti per mesi o anni, in- consigliori sapevo che non ne sarebbe venu- fatto a sorpresa, e smentendo sé stesso, por- io avrei ascoltato l’acqua”. rato in bolzanini e quelli molto sozzi, che cam-
terventi di paesi stranieri e islamisti che ap- to fuori alcunché di non dico buono ma nem- tavoce ufficiale e combattente, fino alla vit- pano sulle spalle degli altri, sono diventati i
OGGI | INSERTO I profittano del caos non sono molto migliori meno passabile. Ma essendo Berlusconi la toria finale. Bella carriera. Speriamo che OGGI | INSERTO III negroidi nati a sud di Lampedusa. E’ che una
per noi. E tutto questo succede perché il ge- più accessibile delle iperpersone pubbli- nessuno scocciatore si introduca ai Che- magistrata dalla penna bianca, diversa dal

Quanto batte il cuore nerale Haftar, che in Italia trattiamo sem-


pre con deferenza, e i suoi sponsor arabi del
che, dopo qualche giorno Boris e un suo ami-
co, Nicholas Farrell, la firma british di Libe-
quers per farlo bere e parlare, chissà che
cosa ne verrebbe fuori, mentre si deve di- L’Italia domani. vecchio Di Pietro amato da Orsenigo quanto
da lui ragazzo, ha testé imprevedibilmente
Golfo hanno cominciato una guerra civile e ro (british, e di Libero: spero si capisca l’iro- scutere se uscire con un nuovo accordo o sentenziato da Agrigento. E a Salvini si è ar-
franco-tedesco (e sono pronti a far pagare il prezzo ai civili di
Tripoli e all’Italia per non perdere. E non
nia della storiella), si introdussero alla Cer-
tosa, villa del magnate fattosi politico, e con
con il no deal, sarebbe una certosata a parti
rovesciate. Però Johnson non è solo l’assur-
Parlano Garavaglia, ricciato il pelo. Potete pure insultarlo, ma si
chiama coerenza. Un quarto di secolo se n’è
abbasso gli schizzinosi) c’è nessuno che intimi loro di smettere, per
ora almeno. Ieri Salvini ha chiesto una ri-
l’aiuto di un forte tasso alcolico misero in
scena una conversazione delirante sul fasci-
do che incorpora, è anche un fenomeno, uno
dei tanti, della neolingua pop e sovranarda,
Padoan, Brun, andato, mentre egli è cresciuto da consigliere
a ministro: sempre del cappio.
PAOLA PEDUZZI E MICOL FLAMMINI sposta comune dell’Unione europea per
proteggere il governo di Serraj.
smo: il presidente del Consiglio affermava
tra l’altro che il confino decretato dalle au-
come dice la Cesaretti, che fanno scintille e
incantano le folle. (segue a pagina quattro)
De Romanis Questo numero è stato chiuso in redazione alle 20.30

UjTV News24
9 771124 883008
90704
il Giornale
GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVI - Numero 156 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

NO ALLA PROCEDURA DI INFRAZIONE UE


MACCHÉ «DOVERE DI SALVARE»
Italia graziata,
Sassoli presidente LE 5 BUGIE DEL GIUDICE
Fra i due sovranisti
gode la sinistra PER LIBERARE CAROLA
Il rischio di una procedura di infrazione per il debito
italiano è scampato. L’Europa si è accontentata dell’assesta- Soccorsi, Tunisia e speronamento: una sentenza ideologica
mento per il 2019, ma insiste per una manovra correttiva
sull’anno prossimo. Intanto all’Europarlamento viene eletto e fuorilegge. Bombe in Libia, rischiamo un’altra invasione
presidente il Pd David Sassoli, nemico giurato dei sovranisti.
Le 13 pagine della sentenza con cui la giudice Alessandra
servizi da pagina 6 a pagina 11 Vella ha rimesso la capitana della Sea Watch Carola Rackete L’ANALISI
in libertà sono un condensato di bugie e ideologia. Non fu

LA PARTITA NOMINE LA PARTITA ECONOMICA


soccorso ma «recupero» dei migranti, la Tunisia era il porto
sicuro più vicino e la manovra contro la Gdf fu volontaria. «Basta verdetti politici»
LA CAPORETTO MINIBOT E ORO Biloslavo a pagina 3 La controffensiva anti toghe
EUROPEA PERICOLO di Augusto Minzolini to, che ha rimesso in libertà la
ERUTTA IL VULCANO: UN MORTO, TURISTI IN FUGA capitana della Sea Watch Ca-
DI SALVINI SCAMPATO
A
lla buvette di Monteci- rola e mandato su tutte le fu-
torio il ministro della rie Salvini. «Purtroppo – osser-
di Adalberto Signore di Marcello Zacché Il fuoco, la morte, la bellezza Giustizia, il grillino Bo- va – le leggi vanno sempre in-
nafede, si appella alla lingua terpretate, come qualunque
Stromboli inferno affascinante
D M
opo mesi di pro- eno male che re- per spiegare il cortocircuito cosa scritta in italiano. Una lin-
clami da campa- stiamo commis- tra il testo del decreto bis sulla gua che ha le sue sfumature».
gna elettorale in sariati. È un com- di Stefano Zecchi sicurezza e la sua applicazio- Per cui secondo questa (...)
cui Matteo Salvi- missariamento ne da parte del Gip di Agrigen- segue alle pagine 2-3
ni dava come imminente soft il nostro, certo. Non co-
un cambiamento radicale me quello che è toccato alla
dell’Unione europea e del Grecia. Non è neppure dichia-
suo modello organizzativo, rato o previsto dai trattati. Ma L’ISTAT CERTIFICA L’EMERGENZA
è finita con un Europa che sempre tale è. Una sorta di so-
mai come oggi è a trazione
franco-tedesca. Con l’esta-
blishment - quello con la
vranità particolarmente limi-
tata, che riduce i gradi di liber-
tà della politica economica
Mai così pochi italiani
«E» maiuscola - che gover- italiana, e che così ci mette al Crollo demografico: emigrati e pochi figli
na sia la Commissione Ue sicuro dal degrado della no-
che la Bce, adesso in mano stra classe politica e dal suo Manila Alfano
a Ursula von der Leyen e populismo credulone. I FALSI D’AUTORE
Christine Lagarde. Pratica- Spiace dirlo. Sembra un pa- Nascite crollate del 4% in
mente come dire Angela radosso. Ma meno male che è un anno e popolazione in con- Se «ipse dixit»
Merkel e Emmanuel Ma- andata così, che poco è cam- tinuo calo: l’Istat racconta in
cron, due che se potessero biato nella visione economi- numeri un’Italia tornata al ma poi non è vero
il governo italiano lo fareb- ca delle istituzioni europee, 1861 dal punto di vista demo-
bero brillare con il C4. E come si era capito già dal 27 grafico. Gli italiani oggi sono di Massimiliano Parente
con l’unica poltrona di peso maggio e come, a dispetto del- «solo» 60,35 milioni.

I
incassata dall’Italia - la pre- la propaganda lepenista e sal- pse dixit. Mica vero. Tipo
sidenza del Parlamento eu- viniana del «cambiamo l’Eu- con Zurlo a pagina 16 che voi, per fare bella fi-
ropeo - che va al dem David ropa», si è visto in tutta la sua gura, in una conversazio-
Sassoli, con i voti contrari ampiezza nelle nomine di ne dite che
della Lega mentre il M5s ha Bruxelles. Meno male per L’ESTATE «Il fine giusti-
lasciato ai suoi parlamenta- noi, i nostri risparmi e per i TERRORE Un escursionista è morto durante l’eruzione DEL fica i mezzi»,
ri libertà di coscienza. nostri figli. GIORNALE appellando-

A
Insomma, l’autoprocla- Ieri bastava guardare i mer- lziamo gli occhi al cielo e, guardando le stelle, anco- vi all’autori-
mato «governo del cambia- cati per cogliere in pieno il ra ci affascina il sentimento dell’infinito e dell’eter- I POTENTI DEL MONDO tà indiscussa
mento» che doveva spezza- senso politico, economico e no. Pensiamo che la Natura, la nostra Terra, non di Niccolò
re le ossa all’Europa e detta- finanziario delle nomine e in abbia più segreti, che il nostro dominio scientifico abbia Yanai, il genio Machiavelli.
re l’agenda della nuova Ue, particolare di quella di Chri- reso conoscibile e controllabile tutto ciò che essa è. Eppu- Solo che Machiavelli quella
si ritrova non solo a non toc- stine Lagarde al vertice della re, talvolta, accade qualcosa di già visto tante (...) senza logo frase non l’ha scritta da nes-
care palla (...) Bce. La borsa (...) segue a pagina 15 suna parte.
Cuomo a pagina 15 di Marco Lombardo a pagina 22
segue a pagina 7 segue a pagina 10 a pagina 18
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

PONZISpA
IL GESTO DELLA CALCIATRICE USA FA ARRABBIARE GLI INGLESI
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

L’indipendenza in una tazza di tè


di Vittorio Macioce
È il giorno del suo complean-
no. La palla arriva da sinistra,
alta, come una mezzaluna e lei un azzurro da mare in tempesta.
tea. Il giorno dopo i sudditi della
regina Elisabetta considereranno
questo gesto un insulto alla mae-
spunta dall’ombra e colpisce di te- Lione è ancora un po’ casa sua. Ha stà britannica. Alexandra Patricia
sta. Rete, due a uno e finirà così. È giocato nell’Olympique, per poi Morgan sposata Carrasco, che in
il trentesimo del primo tempo. Gli tornare nell’orgogliosa Orlando. È California chiamano ancora Baby
Abus
ilegge104 Stati Uniti battono l’Inghilterra e il suo gol numero 107 e, sì, ormai Horse, voleva solo punzecchiare
Fra
nce
scoPon
zi
Osservazioni vanno in finale. Si giocheranno il ha davvero trenta anni e sta pen- un po’ le sue avversarie e forse
ceoPonziSp
A dinami che mondiale di soccer femminile.
Alex Morgan non crede alla sfiga e
sando a un modo strafottente per
festeggiare. Allora ferma la corsa,
non sa che quel gesto viene da
molto lontano. È il segno della ri-
porta con orgoglio il numero 13. avvicina i piedi impettita, stringe volta. È il primo atto degli Stati
Ha gli occhi grigi che quando si l’indice e il pollice e alza il migno- Uniti contro (...)
specchiano nel sole si mutano in lo e sorseggia un’invisibile royal segue a pagina 26

UjTV News24
Oggi l’ExtraTerrestre Addio a Giorgio Nebbia Visioni
TURISMO Si chiana «Fairbnb» ed è MAESTRO DI VITA Ieri all’età di 93 anni MARNIER «Racconto le angosce
l'alternativa etica e solidale della più è morto Giorgio Nebbia, tra i fondatori del domani», parla il regista del film
famosa e commerciale «Airbnb». È del movimento ambientalista italiano «L’ultima ora» da oggi nelle sale
l’economia circolare degli affitti brevi P. P. Poggio, G. Onufrio, T. Perna pagina 15 Giovanna Branca, Cristina Piccino pagina 12

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019 – ANNO XLVIII – N° 160 www.ilmanifesto.it euro 2,50

CONTE E TRIA PRENDONO IMPEGNI CON LA UE ANCHE PER IL 2020, SALVINI ALL’ANGOLO

IL SANGUE
DEI SENZA
Condizioni accettate, procedura addio
NOME II Conte brinda, Tria esulta, sto tre condizioni: compensa- 2020 solo nell’ultima lettera ELETTO PRESIDENTE A STRASBURGO
Di Maio si complimenta, Salvi- re lo scarto per il 2018, quello spedita a Bruxelles lunedì do-
TOMMASO DI FRANCESCO ni appare messo all’angolo. La del 2019 da 0,3 punti di Pil e ot- ve scrivono che l’obiettivo «è Sassoli va, i sovranisti no
commissione Ue non chiederà tenere garanzie sul bilancio conseguire un’ampia adesio-

È
una strage annunciata di avviare la procedura d’infra- del 2020. Il governo italiano ha ne al patto di stabilità». Di Flat II A sorpresa l’europarlamen- ne sanitario contro i sovrani-
quella dei profughi di zione contro l’Italia: «Non è approvato un pacchetto che ri- tax nella lettera non si fa paro- tare dem David Sassoli è stato sti». E in effetti va così: alla fine
Tajoura, provocata dai più giustificata - chiude la par- sponde alle tre condizioni». la. L’unico a dire che è «ancora eletto presidente del parlamen- il gruppo dei nazionalisti lascia
raid aerei delle forze militari tita Moscovici - Sono state adot- Conte e Tria si sono decisi a in campo» è Salvini. to europeo. Esulta il Pd, Salvini l’aula, a loro zero poltrone.
del leader della Cirenaica tate misure serie. Avevamo po- parlare anche del bilancio ANDREA COLOMBO A PAGINA 6 attacca chi vuole fare «il cordo- PREZIOSI A PAGINA 7
Haftar. E riguarda da vicino,
a quanto pare, il governo di foto di Hazem Ahmed/Ap
contratto Lega-M5s; visto che
ieri il ministro razzista della
sicurezza bis, Matteo Salvini
- con evidente coda di paglia -
si è sentito in dovere di de-
nunciarla. Invitando l’Euro-
pa, non si capisce bene, a qua-
le «intervento».
Come se lui non c’entrasse
nulla. Come se lui non avesse
descritto ripetutamente, in
modo ossessivo quanto men-
zognero, il mantra che lì tut-
to è tranquillo per i migranti,
che «La Libia è un posto sicu-
ro» dove riportarli indietro
anche con la forza, bombar-
dando le navi delle «Ong-sca-
fiste» se necessario per affon-
darle come ha chiesto a viva
voce la degna sodale Giorgia
Meloni. Farebbe meglio a ta-
cere Salvini. Forse che non
sapeva che i centri di deten-
zione e i campi dei rifugiati -
che in visita allegra a Tripoli
arrivò a definre «all’avan-
guardia» - sono - come a Ta-
joura nella retrovia militare
delle milizie di Misurata - ac-
canto a caserme e depositi di
armi, vale a dire target di
guerra nemmeno mimetizza-
ti in questa nuova sanguino-
sa guerra civile?
È quello di Tajoura un massa-
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

cro «scontato» di decine e de-


cine di inermi e indifesi che
anche da morti resteranno
senza nome. Tra loro aleggia
la memoria coloniale italia-
na: sono tutti eritrei e soma- Una strage annunciata nel «posto sicuro» della Libia in guerra civile: un attacco aereo
li. E noi invece vorremmo
conoscerli uno per uno quei
del generale Haftar colpisce a Tajoura un centro di detenzione per migranti gestito da Tripoli,
nomi di donne, uomini, bam-
bini, anziani.
decine e decine le vittime, tutti eritrei e somali. Salvini invece di tacere chiede al mondo
— segue a pagina 2 — di «reagire». L’Onu: crimine di guerra. Oggi il Consiglio di sicurezza pagine 2, 3

biani SEA WATCH ALITALIA all’interno


Nomime Ue
La rabbia di Salvini: Sindacati «delusi»,
«Sentenza vergognosa» Il dirigismo liberista lo sciopero si farà India L’ultimo Gandhi
sul ponte di comando si dimette dopo il voto
Marco Bascetta PAGINA 7

MATTEO MIAVALDI PAGINA 9

Conti pubblici
I pentaleghisti Brasile Vendetta-autogol
diventano austeri del ministro Sérgio Moro
Alfonso Gianni PAGINA 6
CLAUDIA FANTI PAGINA 9
II Una furia. Perché, spiega, «ho pro- II Dopo mesi di mobilitazioni, il go-
vato tanta rabbia» per quella «senten- Anticomunismo verno incontra i sindacati per due vol-
za vergognosa e scandalosa». Livido te in poche ore. Prima su Alitalia, poi Stati uniti Rapporto choc
in volto Matteo Salvini attacca a testa Amnesie del Corriere sulla manovra. I leader di Cgil, Cisl e
bassa chiunque condivida la decisio-
e dei suoi «storici» Uil si dicono «molto delusi» dall’atteg- sui migranti reclusi
ne della gip di Agrigento di non con- giamento di Di Maio sulla compagnia
validare l’arresto della comandante Angelo d’Orsi PAGINA 14 aerea. Sulla legge di bilancio si apre MARINA CATUCCI PAGINA 5
della Sea Watch 3. LANIA A PAGINA 4 un confronto. FRANCHI A PAGINA 8

UjTV News24