Sei sulla pagina 1di 100

25 GIUGNO 2019 - N.

28 Ispira il tuo benessere

1,50 €

DIMAGRISCI
CON
CARLA
LERTOLA
LA DIETA I TRAPIANTI
DI LUGLIO SONO
SEMPRE
PIÙ SICURI

Collo
tonico?
È questione
di postura
e di creme E se il BURRO
giuste Non facesse
Poi così male?

Perché
il cervello FITNESS
ama la OPEN AIR
musica attrezzi e app
per allenarsi
all’aperto

Settimanale - giugno - anno XLII - n.28 - Poste Italiane SpA – Sped. in A.P. D.L. 353/03 art. 1 comma 1, DCB Verona - Austria €4,30- Germania €5,10- Belgio €4,20 - Spagna €4,30 - Francia
€4,30 - Lussemburgo €4,30 - Portogallo (cont.) €4,00 - Svizzera Canton Ticino CHF 4,40 - Svizzera CHF 4,60 - U.K. £4,50 - Usa $ 8,50 - Canada 8,50 - MC, CÔte d’azur €4,40
Sommario

25 giugno
5 Editoriale 56 Shopping
6 Sportello diritti 5 novità per lo sport da provare
7 Staff 58 Sfide
8 I nostri esperti «Combatto anche per la mia
9 A tu per tu femminilità»
con Barbara Bonazzi
NOTES
63 Tre ricette per stare freschi
MIX UP 65 Un giorno senza masticare
12 Le nuove spiagge smoke free 67 La dieta del mese USI FACEBOOK? CIÒ CHE
15 Il benessere è in città di Carla Lertola SCRIVI AIUTA LA DIAGNOSI
17 Le proprietà delle nespole 70 Sobacha, una super-bevanda
18 Canyoning: vietato il fai da te 71 Bimbi in viaggio senza capricci I post che scrivi sul social più
20 Più sesso, con più trasgressione 72 Il potere curativo dell’aglio famoso sono rivelatori del tuo
73 Integratori per perdere peso stato di salute come i sintomi
75 Le abitudini da spostare la sera fisici. Lo affermano gli esperti
22 Trattamenti antiage 76 Olio notte fai da te della Penn Medicine e Stony
Via le rughe da smartphone 77 I rituali beauty acqua e vapore Brook University (Usa) che
26 Neuroscienze 79 LAB Solari viso colorati hanno analizzato il linguaggio di
Perché il cervello ama la musica 82 Con la speleologia 1000 persone su FB, cercando
28 Novità superi le paure indizi della presenza di 21
4 idee per il tuo benessere 83 Tennis: 4 avversari da non malattie diverse. L’analisi dei
30 Cibi da riscoprire sottovalutare post ha individuato parole
Il burro aromatizzato 85 Viaggi: la lunga estate bianca chiave predittive di patologie
34 Mangiare sano 88 La nuova ricetta elettronica come il diabete, l’abuso di alcol
5 novità da provare per gli animali di casa e la depressione.
36 Tendenze 89 LAB Tabs per lavastoviglie
La frangia batte il botulino 91 Piante grasse succulente
38 Shopping
5 novità beauty da provare
41 Under 18 93 Diario delle influencer
I tumorial per non sentirsi soli 96 Giochi per la mente La prossima
44 Medicina 98 I consigli delle stelle settimana
Passi da gigante nei trapianti trovi
46 Problemi maschili Starbene con
La prostata si cura con la “radio” il Gel Freddo
48 Cambiamenti Gambe Benex
Se l’ufficio è nel tuo soggiorno a soli 2 €.
SHUTTERSTOCK

53 Training
È il momento del fitness open air in copertina foto di: Michelle holden - trunk

3
Editoriale

Dobbiamo dire PER SCRIVERCI

grazie alle ragazze starbene


@mondadori.it

DEL MONDIALE
Cara Sabrina, sto
Sabrina Barbieri facendo proprio in
Vicedirettore di Starbene questi giorni
un’esperienza di forest
bathing in Trentino e ho

N
Starbene qui con me. Ho
on sappiamo come finirà, ma l’inizio non poteva essere letto il tuo editoriale e
migliore: la nostra nazionale di calcio femminile ha volevo dirti che hai
passato il turno ai Mondiali di Francia. Prima del girone. ragione: vale davvero la
E a vedere Italia-Brasile che si è giocata martedì della scorsa pena abbracciare un
settimana, davanti alla tv c’erano 7,3 milioni di spettatori. albero. Consuelo
«Pensare che quando giocavamo noi, negli anni ‘90, a vederci
Grazie Consuelo, ti ho
venivano sì e no i genitori e i fidanzati», mi ha detto Simona il
immaginata in mezzo ai
giorno dopo commentando la partita. Simona è giornalista e ha un boschi di quelle zone
passato di calciatrice di serie A2. «Studiavamo o lavoravamo, meravigliose e mi hai
dovevamo allenarci la sera. Per le trasferte più lontane, partivamo fatto un po’ di invidia.
alle 3 di notte, perché nessuno ci pagava l’albergo». Ora molte Quella sana, però.
cose sono cambiate, ma il calcio femminile resta una Cenerentola
dello sport. Le ragazze non sono considerate professioniste, Sono rimasta scioccata
sono dilettanti, con stipendi infinitamente inferiori a quelli degli dagli insulti che l’attrice
uomini. Proprio per battersi per la parità salariale, la fuoriclasse Sabrina Paravicini ha
brasiliana Marta ai Mondiali indossa scarpini non sponsorizzati, ricevuto sui social
su cui c’è stampato il simbolo dell’equal pay. Qualcuno dirà che perché si sta curando
con la chemioterapia.
le differenze sono giustificate dalla diversa qualità del
Come è possibile che le
gioco e, quindi, diversa spettacolarità. Io devo dire che,
abbiano scritto “ognuno
finora, a seguire Gama, Girelli, Bonansea e compagne si uccide come vuole”?
mi sono divertita molto. Anzi. Ho visto calciatrici Giovanna
corrette, molto più dei colleghi maschi, ragazze che
non fanno sceneggiate in campo (oltre a non sputare), Me lo chiedo anch’io
che cadono e si rialzano senza smorfie Giovanna e non ho
melodrammatiche, che commentano nel dopo risposta. Credo sia un
partita con considerazioni sincere e non mix di ignoranza (la
scontate. Che vivono il calcio per quello che è: chemio non uccide, cura)
un gioco e non una guerra. Grazie azzurre! e cattiveria. La cosa
importante è che Sabrina
abbia rivelato che la
Twitter @sab_barbieri remissione del tumore è
Instagram @sab.barb già al 90%. Noi le
Email sabrina.barbieri@mondadori.it facciamo tanti auguri.

5
Sportello diritti

di Giorgia Nardelli

INIZIATIVE INVALIDITÀ

La chat bot che risponde Infortuni sul lavoro,


gli indennizzi Inail
alle domande crescono del 40%
sul biotestamento
Assegni Inail più pesanti per chi
subisce infortuni sul lavoro. La
Corte dei Conti ha appena

A
marzo di quest’anno erano più di 69mila i registrato il decreto del Ministero
testamenti biologici depositati negli uffici di del lavoro che contiene la nuova
Stato civile dei Comuni italiani. Ancora pochi, tabella degli indennizzi sul danno
però, sanno che da più di un anno è in vigore una biologico in capitale. La novità
legge sul Biotestamento, che permette di decidere a riguarda i lavoratori vittime di un
infortunio o di una malattia
quali trattamenti sanitari essere sottoposti nel caso in
professionale che hanno riportato
cui una malattia o un incidente renda incapaci di
un danno permanente con un grado
esprimere le proprie volontà. «Nonostante la legge di invalidità tra il 6% e il 15%, e che
preveda un obbligo di informazione per cittadini e hanno diritto a un indennizzo “in
medici, nulla è stato fatto su questo fronte», ha capitale”, versato cioè in un’unica
denunciato Filomena Gallo, segretario soluzione. Per quelli che ricevono
dell’associazione Luca Coscioni. Di qui l’idea: creare una rendita mensile, invece, non
chat bot, un servizio di risposta automatica via chat, cambia nulla. Un’altra novità che
guidato da un’intelligenza artificiale che risponde a scatta con il nuovo anno è
dubbi e domande sulla legge sul testamento biologico. l’equiparazione tra i sessi: la tabella
Il sistema è attivo sul sito citbot.it e sul canale di indennizzo supera le differenze di
Telegram TeleCitBOT, e contiene le risposte a 1.000 genere, equiparando le prestazioni
che spettano a uomini e donne.
domande sulla legge e la sua applicazione. Il servizio è
Come spiegano gli esperti del sito
sperimentale, ed è necessario scrivere i quesiti in un
dell’Inail Superabile.it, i parametri
linguaggio semplice. Lo abbiamo testato, e abbiamo riguardano tutti gli infortuni post
verificato che è in primo gennaio 2019 o le malattie
grado di spiegare cosa denunciate dopo quella data. Chi ha
Il Garante per la privacy ha dato
sono le disposizioni subito un infortunio nel 2019 e ha
anticipate di l’ok alla costituzione della Banca già ricevuto un indennizzo avrà
trattamento (Dat), dati sulle Dat: presto i medici diritto all’integrazione. Per i
quali volontà possono potranno consultarla per dettagli, spiegano sempre da
essere espresse, e sapere se i pazienti hanno Superabile.it, bisogna però
come farle rispettare. attendere la circolare dell’Inail con
predisposto un biotestamento. le istruzioni, che chiarirà le
La chat dà anche
procedure caso per caso. Per
indicazioni su dove
informazioni c’è il numero verde
scaricare il modulo prestampato per predisporre il
800.810.810 (06 455 39 607
documento, o rilasciare un videotestamento valido. dall’estero e da mobile) e l’indirizzo
Per info: associazionelucacoscioni.it. email superabile@inail.it

6
direttore responsabile
Annalisa Monfreda annalisa.monfreda@mondadori.it
vicedirettore
Sabrina Barbieri sabrina.barbieri@mondadori.it
caporedattore centrale
Francesca Pietra francesca.pietra@mondadori.it
art director
Lisa Bernardinello lisa.bernardinello@mondadori.it
caporedattore • alimentazione e fitness
Paolo Corio paolo.corio@mondadori.it

Alessandro Pellizzari
vicecaporedattore • salute (alessandro.pellizzari@mondadori.it)

Lorenza Guidotti
caposervizio • alimentazione, psicologia, casa e viaggi
(lorenza.guidotti@mondadori.it)
Roberta Piazza
caposervizio • alimentazione (roberta.piazza@mondadori.it)

Caterina Caristo
vicecaposervizio • alimentazione e area web
(caterina.caristo@mondadori.it)
Chiara Libero
vicecaposervizio • bellezza, moda e animali (chiara.libero@mondadori.it)

Rossella Briganti
redattore esperto • salute (rossella.briganti@mondadori.it)

Antonella Paglicci
redattore esperto • psicologia (antonella.paglicci@mondadori.it)

Gerardo Antonelli
fitness e salute (gerardo.antonelli@mondadori.it)

Maria Simona Lualdi


fitness e salute (mariasimona.lualdi@mondadori.it)

ufficio grafico
Marina Pozzoli (marina.pozzoli@mondadori.it)
Andrea Truzzi (andrea.truzzi@mondadori.it)
fashion director
Paola Salvatore (paola.salvatore@mondadori.it)
fashion consultant
Paolo Lapicca (@lapikinmymind)
ufficio fotografico
Roberta Lancia photoeditor (roberta.lancia@mondadori.it)
Laura Maresti (laura.maresti@mondadori.it)
Mara Minoia (mara.minoia@mondadori.it)
Samantha Pascotto (samantha.pascotto@mondadori.it)
segreteria di redazione
Federica Bruno (federica.bruno@mondadori.it)
progetto grafico
Tomo Tomo (Davide Di Gennaro, Luca Pitoni e Martina Ciccaglione)
hanno collaborato
Simona Acquistapace, Claudia Bortolato, Marilù Briguglio, Simona Bruscagin,
Roberta Camisasca, Flora Casalinuovo, Monica Coviello, Barbara De Toffoli,
Laurence Donnini, Laura D’Orsi, Camilla Ghirardato, Gianluca Liva, Daniela
Luisa Luciani, Ida Macchi, Valentino Maimone, Sara Mancabelli, Monica Marelli,
Cristina Marinoni, Beatrice Mazza, Marzia Nicolini, Nadia Nunzi, Anna Pugliese,
Rossella Romano, Fabiana Salsi, Simona Santoni, Alessandro Scrocco,
Alessandra Sessa, Francesca Soccorsi, Nadia Tadioli, Francesca Trabella,
Federica Zizzi, Laura Zoccoli

editore: Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. via funzione dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 19:00;
Bianca di Savoia 12 - Milano. fax: 030.77.72.387; posta: scrivere all’indirizzo:
Settimanale - Anno XLII - N. 28 - Poste Italiane Direct Channel SpA – C/O CMP Brescia – Via
S.p.A.-Sped. in a.p.- Aut. MBPA/LO-NO/057/ Dalmazia 13,25126 Brescia (BS). L’abbonamento può
A.P./2018- ART. 1 COMMA 1 - LO/MI avere inizio in qualsiasi periodo dell’anno. L’eventuale
redazione e amministrazione: 20090 - Segrate cambio di indirizzo è gratuito: informare il Servizio
(Milano), tel. 02/75421, Casella Postale n. 1833, 20101 Abbonati almeno 20 giorni prima del trasferimento,
Milano. Telegrammi e Telex: 320457 MONDMI I. allegando l’etichetta con la quale arriva la rivista.
starbene@mondadori.it numeri arretrati: tel. 045-8884400
servizio abbonamenti: è possibile avere informazioni fax 045-8884378 email collez@mondadori.it
o sottoscrivere un abbonamento tramite: sito distribuzione a cura di Press Di srl - pubblicazione:
web: www.abbonamenti.it/mondadori; e-mail: registrata presso il Tribunale di Milano n. 23 del 17
abbonamenti@mondadori.it; telefono: dall’Italia e gennaio 1978. - stampa: Rotolito S.p.A.
dall’estero 02 7542 9001. Il servizio abbonati è in Via Sondrio, 3 - Pioltello

pubblicità Questo periodico è iscritto alla Federazione


Mediamond S.p.A., Palazzo Cellini - Milano Italiana Editori Giornali ISSN 1120-527X
Due 20090 Segrate, Tel: 02 21025259
Accertamenti Diffusione Stampa –
E-mail: contatti@mediamond.it
Certificato n. 8389 del 21/12/2017
I nostri esperti

Chiedi a Starbene
Al telefono Online
I nostri esperti rispondono allo 02-70300159 Il servizio Chiedi a Starbene
Gli appuntamenti cambiano ogni settimana. Gli esperti è attivo anche online su
rispondono solo alle domande riguardanti le loro specialità. starbene.it/esperti

Dott.ssa Mariuccia Bucci Roberto Romano Dott.ssa Carla Lertola Prof. Matteo Trimarchi
Dermatologa Master trainer Medico dietologo Otorinolaringoiatra
Segretario scientifico New Life Fitness Network a Milano, Savona Unità operativa di
dell’Isplad di Monza e Gallarate (Varese) otorinolaringoiatria,
Sesto S. Giovanni (Milano) 3 luglio ore 15-16 3 luglio ore 14-15 Osp. S. Raffaele di Milano
1 luglio ore 9.30-10.30 28 giugno ore 10-11

Dott.ssa Sara Gilardi Dott. Riccardo Galli Dott.ssa Iride Dello Iacono Dott. Carlo Gargiulo
Biologa nutrizionista Urologo e andrologo Pediatra Medico di famiglia
a Torino, Livorno Policlinico San Pietro Unità operativa di pediatria a Roma
e Volterra (Pisa) di Ponte San Pietro e allergologia, Ospedale 27 giugno ore 9-10
27 giugno ore 15-16 (Bergamo) Fatebenefratelli di Benevento
8 luglio ore 11-12 2 luglio ore 11-12

Dott. Terenzo Traisci Dott.ssa Mariasandra Dott. Luca Pastorelli Silvana Gambaro
Psicologo del lavoro Aicardi Gastroenterologo Naturopata ed erborista
Formatore Farmacista Irccs Policlinico San Donato a Genova
e speaker aziendale Titolare della farmacia di San Donato 27 giugno ore 13-14
4 luglio ore 15-16 Aicardi di Bologna Milanese (Milano)
27 giugno ore 16-17 2 luglio ore 16-17

8
L’ESPERTO DELLA SETTIMANA

BARBARA BONAZZI
«Dobbiamo ricominciare a
parlare di sesso ai giovani»
È ginecologa, opera in un consultorio,
la prima linea del confronto
medico-under 18 sulla sessualità. Che
cosa l’emoziona di più del suo lavoro?
Fare ecografie: leggere la salute
delle donne e dei loro futuri figli, dice,
è un “mestiere” delicato
ma emotivamente coinvolgente

di Alessandro Pellizzari

CHIEDI A
STARBENE

«Ho iniziato come ginecologo Per parlare Sono cambiate le pazienti?


ospedalierio, ma da anni opero in con Barbara Bonazzi Sì. Una volta erano le giovani le più
un consultorio privato dedicato chiama lo 02-70300159 informate ed erano loro ad accom-
alle donne, il Ced, dove mi occupo di il 2 luglio dalle 13 alle 14 pagnare le mamme ai controlli. Ora è
tutto, dalla contraccezione all’abor- l’inverso: le mamme portano le figlie
to, dalla sessuologia alla menopausa. che si informano solo su internet, in-
Il mio credo? Mettere le donne nella correndo spesso in fake news.
condizione migliore per fare le scelte e nero con le immagini avvolte da una
più importanti per la propria salute e specie di nebbia a quelle moderne in Progressi tecnologici a parte,
vita intima», racconta Barbara Bo- 3D, che permettono alla mamma di cosa manca di più oggi?
nazzi, ginecologa milanese e consu- vedere in modo chiaro e realistico Il dialogo con i giovani sulla sessua-
lente di Starbene da più di 3 anni. il volto del proprio bambino, inizian- lità, e non solo per proteggerli dalle
do così quel rapporto meraviglioso, malattie. Non se ne parla abbastanza
Ginecologa, sessuologa e poi? fisico e psicologico, che li unirà per in famiglia, a scuola, con i medici. A
Dagli anni ‘80 appassionata ecogra- tutta la vita. Ma sono anche omeo- volte mi mancano gli anni ‘70, quan-
fista. Dalle prime ecografie in bianco pata: non pongo limiti all’esperienza. do si discuteva liberamente di tutto.

9
PER IL NUOVO
PROGETTO
COLLABORO
CON UN GRANDE
ESPERTO
DEL RAMO.

Cambia prospettiva.
Mix up
Il meglio della settimana

Anche in Italia
ci sono le spiagge
smoke free
P. 16
12

Perché
mangiare
le nespole
P. 17

CINEMA
Una grande storia di libertà, a superare i propri limiti. E
Fatti ispirare sacrificio e ribellione. La puoi magari può venire voglia pure
dalla danza rivivere al cinema dal 27 a te di metterti alla prova con il
giugno con Nureyev - The ballo, una terapia di benessere
di Nureyev white crow, il film sul ballerino anche per i principianti:
russo che ha rivoluzionato la stimola le endorfine, aiuta a
danza, sfidando le regole della dimagrire e a esprimere se
EAGLES PICTURE

di Simona Santoni
disciplina e del Kgb, il servizio stessi, migliora flessibilità e
segreto sovietico. Uno sprone autostima.

11
Mix up

AMBIENTE

Spuntano
le spiagge
smoke free
di Alessandra Sessa

Filtri solari sotto

L
e nostre spiagge? Sono
esame negli Usa invase dai mozziconi di
sigarette. L’allarme arriva
dall’indagine Beach Litter 2019 di
La Fda (l’ente Legambiente (legambiente.it), che
americano di controllo ha monitorato i litorali italiani
di alimenti e farmaci) contando l’equivalente di 359
sta conducendo pacchetti ogni 9 km. Le sgradevoli
approfondimenti sulla cicche, secondo il report,
rappresentano l’8% dei rifiuti totali,
sicurezza dei filtri
precedute solo da tappi e coperchi
solari presenti nei
di bevande, e da pezzi di plastica e
prodotti americani: il polistirolo. L’emergenza ambientale
sospetto è che alcuni è confermata anche dai dati di
ingredienti possano Bibione (VE), la prima spiaggia
entrare nel circolo smoke free d’Italia, che durante la
sanguigno e interferire fase sperimentale (dal 2014 al
con il sistema 2018) del progetto Respira il mare
endocrino, causando ha recuperato ben 550mila
alterazioni ormonali. mozziconi sul suo arenile.
C’è da preoccuparsi Un’iniziativa entrata ora
allora? «Non c’è ufficialmente in vigore lungo gli 8
km di spiaggia, con lo scopo di
ragione di astenersi
tutelare la salute dei bagnanti e
dall’usare i solari. La
l’ambiente. Da quest’anno anche a
normativa cosmetica Rimini non sarà consentito fumare
americana non ha nei 15 km del suo litorale. A
tutte le limitazioni di disposizione dei fumatori ci frequentata soprattutto dai
quella europea, che è saranno aree dedicate. bambini. La tendenza? Arriva da
molto più rigorosa e Dall’Adriatico alla Sardegna, il Oltreoceano, California in primis,
aggiornata», spiega il comune di Stintino (SS) ha dove le “bionde” sono bandite da
dottor Giulio Pirotta dichiarato guerra alle sigarette a molti anni sulla sabbia e lungo il
consigliere Sicc cominciare dalla spiaggia La molo di Santa Monica o a
(Società italiana di Pelosa, dove solo l’estate scorsa Melbourne, in Australia, dove sono
chimica e scienze nelle tre aree fumatori sono stati previste multe salate.
raccolti circa 140mila mozziconi. E Le norme più rigide? Sono in
cosmetologiche). M.B.
a macchia di leopardo è boom di no vigore in Thailandia: nelle 20
smoking beach in tutto lo Stivale spiagge più frequentate chi fuma
nella fascia più vicina all’acqua, rischia fino a un anno di carcere!

12
FITNESS

Arterie più giovani


con la maratona

Prepararsi per correre


i classici 42,195 km
ringiovanisce i vasi
sanguigni. A dimostrarlo TENNIS
è uno studio presentato
durante EuroCMR 2019
(il meeting della Società
La scarpa
europea di cardiologia), del campione
condotto su 139 aspiranti
maratoneti di ogni età che si Messa a punto
sono allenati affrontando grazie ai suggerimenti
10-20 km alla settimana di Novak Djokovic,
per 6 mesi. Il risultato: una attuale numero uno
riduzione dell’età arteriosa mondiale del tennis
di 4 anni e un calo di maschile, la Court
4 mmHg della pressione FF™ 2 Novak di Asics
sistolica. G.A. ha la zona del tallone,
molto ampia, per
favorire la stabilità in
campo. Inoltre, gli

74%
inserti in gel presenti
sia sull’avampiede sia
nella zona posteriore,
aiutano ad attutire gli
impatti. La calzatura
presenta due dettagli
che stanno a cuore al
STILI DI VITA tennista serbo: sul
È la percentuale di italiani passante destro delle
che durante le ferie stringhe c’è una
Un filtro di sigaretta vorrebbe staccare dai social colomba, simbolo
impiega almeno dieci media: lo dice un sondaggio di pace e libertà;
condotto dall’azienda di su quello sinistro è
anni per decomporsi.
e-commerce Veepee. Una rappresentato
Ed è pieno di veleni, il Choku-Rei, simbolo
piccola parte, però, non
tra cui plastiche, reiki che richiama
mollerà Instagram & Co.
nicotina, acido neanche in ferie: il 3% dichiara l’energia (180 €,
cianidrico e ammoniaca. di voler aggiornare i propri asics.it). G.A.
SHUTTERSTOCK (2)

follower postando le foto


preferite almeno due volte al
giorno. G.A.

13
Mix up

SALUTE

La dieta chetogenica può


“curare” il diabete 2?
MUSICA
presenti nei tessuti, che vengono
così utilizzati per produrre energia
Una nuova era in una sorta di “liposuzione
per tutti risponde il nostro esperto
metabolica”. L’efficacia della Vlckd
come coadiuvante terapeutico nel
Prof. Massimiliano Caprio
responsabile del Laboratorio di
trattamento del diabete tipo 2 è
L’instancabile Lorenzo, in endocrinologia vascolare Irrcs stata messa in evidenza da
partenza per il tour nelle San Raffaele Roma numerosi studi internazionali. Non
principali spiagge italiane, solo: in molti casi il calo di peso
pubblica l’Ep Jova Beach (che avviene in modo rapido, senza

A
Party, con il brano inedito intaccare la massa muscolare e con
Nuova era. «La canzone è i malati di diabete 2 fino minor senso di fame) ha consentito
un invito a guardare le cose a ieri si consigliava una di ridurre o sospendere le terapie
da una prospettiva diversa, dieta variata, sul modello farmacologiche. Attenzione
ispirati dai cambiamenti, della nuova piramide alimentare. però: la Vlckd è una cosa seria, non
magari inattesi, nelle Sono però arrivate nuove è certo la popolarissima,
persone che ci sono vicine», indicazioni dalla Società italiana di iperproteica e temibile Dukan, in
commenta il dj Stefano endocrinologia che consigliano il quanto le proteine usate nella
Piccirillo di Radio Kiss Kiss. regime alimentare definito dalla Vlckd sono prevalentemente
sigla Vlckd (very-low-calorie- vegetali e in quantità adatta alle
ketogenic-diet), una rigida dieta esigenze nutrizionali del paziente.
Ascolta Starbene chetogenica, a bassissimo Quindi niente fai da te, ma un
su radio Kiss Kiss contenuto di carboidrati. regime restrittivo (si parla di circa
ogni sabato, dalle 15, in I vantaggi? La carenza di glucosio 800 calorie giornaliere), da
Kiss Kiss Weekend con induce la produzione di corpi seguire esclusivamente sotto
Stefano Piccirillo. chetonici a partire dai grassi controllo medico.

VACANZE A TUTTO COMFORT

Alleati da viaggio

Un lungo viaggio in IL CAFFÈ DA


auto, in treno o in AUTOMOBILE
aereo ti sembrerà Alimentata dalla
più breve se hai a presa accendisigari, LA MASCHERINA PER GLI OCCHI
disposizione gli Handcoffee consente In tessuto leggero, morbido
accessori giusti. di preparare un caffè e confortevole, la mascherina
Ecco qualche mentre sei alla guida. di EQ ti permette di dormire ovunque
suggerimento. S.B. 99 €, amazon.it mentre viaggi: in treno, in auto
o in aereo. 10 €, ebay.it

14
2 luglio
PREVENZIONE

Il benessere
è in città
Alla sua seconda edizione,
la Giornata nazionale per
il benessere in città è una
delle attività ideate da
Health City Institute e
Cittadinanzattiva per
promuovere la salute nei
centri urbani. Tra le
iniziative: una lettera
aperta indirizzata a
governo e amministratori
locali affinché adottino
programmi di contrasto
alla crescita delle malattie
croniche non trasmissibili
come diabete, obesità,
broncopatie. Un esempio?
L’aumento dei “polmoni”
verdi. A sinistra il parco in
zona Isola a Milano.

cittadinanzattiva.it

Gli italiani pronti a partire


per le vacanze
quest’anno sono l’89%.
(Fonte: Coop-Robintur)
FOTOGRAMMA

IL TERMOS
Grazie alla ventosa, il
Termos in vendita da
IL CUSCINO IL MINIVENTILATORE Kasanova è pratico
Antibatterico, antiacaro, antimuffa e È portatile, leggero e da portare in auto.
anallergico, il cuscino Travel di Dolmie è piccolo (sta in borsetta), Capiente 0,4 litri,
dotato di un sistema di raffreddamento il miniventilatore a forma mantiene a lungo le
che aiuta a mantenere la superficie di fenicottero di Cilio, bevande al fresco.
sempre fresca. 38 €, dolmie.com 10 €, schoenhuber.com 24,90 €, kasanova.it

15
Mix up

SALUTE MODA ECO

Lavare i denti
aiuta a prevenire Arrivano i bikini che riciclano
l’Alzheimer le bottiglie di plastica
Una buona igiene orale,
oltre che a mantenere in
salute i denti, dà una mano Hanno a cuore la salute del
a prevenire il morbo di mare i bikini della capsule
Alzheimer: lo afferma una beachwear di OVS, realizzati
ricerca americana con filati ottenuti dalle
dell’Università di Louisville, bottiglie di pet.
che ha scoperto una
La collezione è composta da
correlazione fra questa
una serie di due pezzi
malattia e la gengivite.
Lo studio ha esaminato un
componibili nei toni del rosa,
campione di 53 persone: il con stampe etniche e disegni
batterio responsabile della che richiamano la vegetazione
gengivite è stato rilevato dei fondali marini. Il modello
nel 96% dei pazienti affetti nella foto costa 14,99 € (negli
da demenza. M.C. store OVS e su ovs.it).

IGIENE

Perché c’è il boom di deo


I
sali di alluminio nei deodoranti
inibiscono la secrezione del

senza sali d’alluminio? sudore creando sulla pelle una


specie di patina. In effetti possono
provocare eritemi, sensazione di
pizzicore localizzato e, più raramente,
reazioni allergiche. Ecco perché molte
marche (seguendo la tendenza a una
cosmesi più “naturale”) li hanno eliminati,
puntando invece su sostanze come oli
essenziali e trietil citrato, che non
agiscono sulla traspirazione ma sui
batteri, causa del cattivo odore. Va
risponde il nostro esperto
detto, però, che anche questi prodotti
Dott. Marco Lauria
dermatologo, Centro spesso contengono profumi e allergeni
medico Santagostino, che possono innescare reazioni
Milano infiammatorie locali. Non ci sono prove,
invece, che l’alluminio sia assorbito dalla
pelle, modifichi i recettori per gli
estrogeni nel tessuto mammario e
accresca il rischio di tumore al seno.

16
LO AVETE
CHIESTO
A
GOOGLE

Che benefici
offrono le nespole?

risponde la nostra esperta


Dott.ssa Lucilla Titta
nutrizionista e ricercatrice perché “pesano” ben poco Complici le nespole, perciò,
dell’Istituto europeo di oncologia sull’apporto calorico giornaliero. l’incarnato risulta più luminoso e
Nello stesso tempo, garantiscono idratato e la chioma più forte e

A
una buona quota di antiossidanti e, resistente. Per ottimizzare questi
iutano a controllare il soprattutto, di betacarotene, effetti, però, è utile consumarle
peso perché, grazie al provitamina che l’organismo insieme a 3-4 nocciole o 3-4
loro basso contenuto di converte in vitamina A: 3-4 frutti mandorle: facilitano l’assorbimento
zuccheri (6 g), forniscono solo 32 sono sufficienti a coprire della vitamina A. Le nespole sono
calorie l’etto. Quando ci si mette a abbondantemente il fabbisogno anche una buona fonte di fibre: ne
dieta, sono quindi ideali come giornaliero di questo micronutriente bastano 5 al giorno per dar la
spezzadigiuno o come merenda che è amico della pelle e dei capelli. sveglia all’intestino.

SENZA ALCOL

Uno spruzzo
di freschezza
Caldo, stanchezza, voglia di qualcosa che
tiri su? Puoi vaporizzare su corpo, capelli
e abiti un’acqua profumata: senza alcol,
quindi non fotosensibilizzante, ma
arricchita di aloe vera tonificante. Le
Acque Vitalizzanti sono di Nature’s
e oggi le trovi in 4 nuove varianti: Pepe
Fondente, Legni bianchi, Neroli Pesca,
SHUTTERSTOCK (2)

Foglie d’ebano. Costano 12 € (150 ml);


sono in vendita in erboristeria.

17
Mix up

SICUREZZA

Canyoning: vietato
STOP
ALLE

il fai da te
BUFALE

I rischi delle
maschere
alla cannella

Sul web compaiono spesso


articoli che suggeriscono
maschere viso fai da te alla
cannella. Tutto ciò di Simona Santoni
nonostante ci siano state
molte segnalazioni, in rete,

I
di reazioni cutanee
scatenate dalla spezia. n primo piano nella commedia francese La prima vacanza
«La cannella viene non si scorda mai, ora al cinema, il canyoning non va
proposta nella cosmesi confuso con il kayak o il rafting, come fa lo sprovveduto
“casalinga” per le sue protagonista del film. «Questa attività, chiamata anche
proprietà antisettiche e torrentismo, non prevede affatto l’uso di canoe o gommoni»,
antibatteriche ma può
spiega Luca Dallari, presidente dell’Associazione italiana
causare irritazioni e
canyoning. «È un’escursione a piedi. Con le corde, si scende
reazioni allergiche
soprattutto in caso di cute
dentro gole attraversate da piccoli corsi d’acqua e si scoprono
sensibile», conferma la luoghi naturali meravigliosi». Uno sport rigenerante e divertente,
dottoressa Elisabetta tant’è che piace sempre di più. Occhio però alla sicurezza. «Mai
Fulgione, dermatologa. Per improvvisarsi. È una disciplina molto tecnica» avverte Dallari.
saperne di più: starbene.it/ «Chi è alle prime armi può frequentare i corsi organizzati dal Cai
salute/news/maschere- o dalla nostra associazione. Per una singola prova, invece, ci si
cannella-irritazioni può affidare a una guida alpina specializzata o da canyoning con
brevetto europeo». La preparazione fisica richiesta è minima,
Gianluca Liva, ma occorre avere una certa abitudine alle escursioni. Altra
dell’associazione Factche-
ckers, di divulgazione sulla precauzione: non arrischiarsi da soli. «È un’attività di squadra
verifica delle notizie che prevede assistenza reciproca. Il numero ideale di
factcheckers.it partecipanti? Quattro», precisa l’esperto.
ISTOCK

18
RISCOPRI
le tue gambe.

Gambe con gonfiore,


dolore e segni di fragilità capillare?
DAFLON è indicato nel ridurre i sintomi
da insufficienza venosa, grazie alla
formulazione micronizzata.
Scopri la differenza in farmacia.

È un medicinale senza obbligo di prescrizione (SOP) che può essere consegnato solo dal farmacista. Ascolta il tuo farmacista.
Daflon è un medicinale a base di frazione flavonica purificata micronizzata. Può avere effetti indesiderati anche gravi. Non somministrare in caso di gravidanza
o allattamento. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Autorizzazione del 16.02.2018
Mix up

Gli italiani
e l’amore
Ecco alcuni dati emersi
dall’ultimo Rapporto
Censis-Bayer sulle
abitudini erotiche degli
italiani sessualmente più
attivi (almeno in teoria),
quelli tra i 18 e 40 anni.

24,6%
Ha sperimentato una
pratica trasgressiva
(rapporti a tre,
SESSO
sadomaso, sesso a
In aumento piacere pagamento).

e trasgressione
di Camilla Ghirardato
41,6%
Ha una vita sessuale

I
n Italia nascono sempre senza coinvolgimento intensa (anche
meno bambini ma l’amore si sentimentale era ipotizzabile se il 53,4% dei
fa di più. A sostenerlo è il solo per il 37,5% dele donne, maschi vorrebbe
Rapporto Censis-Bayer sui nuovi oggi lo è per il 77,4%. Le note avere rapporti
comportamenti sessuali degli più negative? Il gruppo (in più frequenti).
italiani, fresco di stampa ma crescita) di giovani che non

29,2%
ardente nei contenuti. Il Paese hanno mai fatto l’amore e la
registra un cambiamento contraccezione, spesso
epocale nella vita intima dei occasionale e incauta.
giovani (è presa in esame la «L’indagine ha rivelato che ben Ha avuto almeno 6
fascia d’età dei 18-40enni): gli il 10% del campione non ha partner (era il 22%
intervistati si rivelano più mai fatto sesso mentre, tra chi venti anni fa), mentre
smaliziati e trasgressivi della lo fa, la contraccezione è il 30% ha avuto un
generazione precedente, spesso trascurata. Due dati solo partner (era il
fotografata da un’omologa che fanno capire come l’eros 37% venti anni fa).
ricerca Censis pubblicata nel resti per alcuni un problema,
2000. Un ulteriore cambio di
rotta tocca un punto focale: i
sentimenti. Per quanto riguarda
per altri un grande fattore di
rischio per la salute», dice la
sessuologa Roberta Rossi.
13 milioni
Le persone che,
le donne, il claim potrebbe Insomma, anche nel sesso almeno una volta, non
essere: “più piacere, meno l’organo più importante è hanno avuto rapporti
amore”. Se nel 2000 il sesso sempre lui, il cervello.
GETTY

per 6 mesi di seguito.

20
Frulla...
e vai!
prepara i tuoi
smoothies direttamente nella
In Tescoma siamo fan del bottiglia da viaggio: la chiudi
“fatto in casa”, con in- ermeticamente e te la
porti dove vuoi!
gredienti freschi
di stagione e a km
zero. E tu sai resi-
stere alla tentazione
di preparare un piat-
to genuino, fatto con
le tue mani? Apri
la dispensa e lascia
spazio alla creativi-
tà, pensiamo noi agli
utensili: nel nostro
assortimento di ol-
tre 2.500 prodotti
troverai un’infinità di
accessori di cui non
potrai più fare a me-
no, per preparare i
piatti di tutti i giorni e
i menu per le grandi
occasioni. Tescoma
ha tutti gli ingre-
dienti giusti per le
tue ricette.

frullatore PRESIDENT art. 909030.11


e bottiglia per smoothies art. 909032

www.tescoma.it
Bellezza

TRATTAMENTI ANTIAGE

Difendi il collo dalle


rughe da smartphone
di Laura D’Orsi

la nostra esperta
Telefonini e computer non stanno
Dott.ssa Paola cambiando solo la nostra quotidianità,
Gasparetto ma persino il nostro corpo. A farne le spese
medico estetico
a Padova è soprattutto un punto focale
della femminilità e della sensualità
Centocinquanta volte al giorno. È
questa la frequenza con cui, secon-
do i dermatologi della London Cli-
nic, abbassiamo la testa per guar-
dare lo smartphone. La conseguen-
za? La sindrome del tech neck, ossia
la comparsa di rughe precoci sul collo. tezzosa: era un trucco per far sparire parlare al telefono sostenendolo tra la
E a soffrirne, come hanno rilevato i ri- le collane di Venere. Queste pieghe, spalla e l’orecchio: la pelle si increspa
cercatori, sono soprattutto le donne che tutti noi abbiamo, sono dovute lateralmente e la strada per le rughe
tra i 18 e i 39 anni. «Il collo e il profilo alla postura e ai movimenti del collo è spianata. Altri consigli: il monitor
del mento sono sempre più al centro e con il tempo si accentuano sempre del computer deve essere a 20 cm di
delle cure estetiche. Nell’epoca dei di più. Se evitare le loro comparsa è altezza rispetto alla scrivania per evi-
selfie ogni difetto di questa zona viene impossibile, si può però fare in modo tare di piegare la testa quando lavori.
messo in risalto e ci si rivolge al medico che non peggiorino con posizioni er- Infine controlla l’altezza del cuscino
per eliminarlo. E le richieste arrivano rate. A partire da quando guardiamo su cui dormi: non dovrebbe superare
da pazienti sempre più giovani, che il cellulare. Tieni conto che la giusta i 10 cm per non costringere il collo a
vedono il loro collo rugoso e poco distanza fra telefono e viso è quella stare piegato per molte ore.
tonico prima del tempo», conferma che ottieni piegando il braccio di circa
Paola Gasparetto, medico estetico 45°, con la mano che impugna l’appa- Mai un giorno senza cure
a Padova. Come rimediare? Gli step recchio poco al di sotto del livello della Il secondo passo è lo skincare quoti-
da seguire sono diversi, dalla beau- spalla. E togliti la cattiva abitudine di diano. Facci caso: spesso, al momen-
ty routine ai ritocchini soft. Ma per to della detersione, ti concentri sul
prima cosa, bisogna fare attenzione viso e il collo resta un po’ in secondo
FLORIAN SOMMET-TRUNK ARCHIVIE

alla postura. piano. Errore da matita blu, perché è


La comparsa di rughe e indispensabile togliere ogni residuo di
Occhio alle posizioni sbagliate make up e ogni impurità. «Tieni però
cedimenti è sempre più
Greta Garbo si faceva fotografare conto che la pelle in questa zona è
sempre con il mento sollevato e il collo precoce, colpa anche delle molto delicata e sottile e non va mai
allungato. Non era solo una posa al- cattive abitudini. strofinata», spiega la dottoressa →

22
LA GINNASTICA
PER RASSODARE

I muscoli a rischio
cedimento sono quelli
che sostengono le fasce
laterali del collo, e il
platisma, che definisce il
profilo del mento.
Mantenerli tonici con la
ginnastica facciale può
dare una mano a
mantenere giovane il
collo. Ecco qualche
semplice esercizio, da
fare almeno una volta al
giorno.

DOPPIO MENTO
Per rinforzare il platisma
e prevenire il doppio
mento, abbandona la
testa all’indietro e
spalanca la bocca.
Quindi, chiudila e riaprila
venti volte. Un altro
esercizio è spingere la
lingua con forza contro il
palato: in questo modo si
contrae efficacemente il
muscolo sotto il mento.

FASCE LATERALI
Per tonificare i muscoli,
si possono pronunciare
più volte le lettere X e O,
alternandole, e cercando
di esagerare i movimenti
della bocca. Quando ti
corichi, puoi effettuare
questo esercizio: da
sdraiata alza lentamente
la testa di qualche
centimetro, poi
riabbassala, per 25 volte.
Allo stesso modo, ruota
la testa a destra e a
sinistra senza mai
appoggiarla.

23
Bellezza

Scelti da Starbene

IL DETERGENTE LA MASCHERA IL SOIN L’ANTIAGE L’ESFOLIANTE


RIMPOLPANTE 3 IN 1 RIMODELLANTE SPECIFICO DELICATO

Con tensioativi a Con collageni e Fitosteroli a Agisce sulle Con particelle di


base di aminoacidi, ribosio, puoi effetto tensore, collane di Venere, il origine minerale e
una miscela di metterla come pro-xylane antiage, doppio mento e il vegetale, come la
ceramidi e trattamento acqua di Vichy in rilassamento con perlite e i buriti,
glicerina, non giorno-notte o una texture fresca un oligopeptide di lascia la pelle
altera l’equilibrio come maschera da che in poche nuova generazione levigata e morbida.
idrolipidico della applicare con il settimane attenua i e proteine della Scrub Viso
pelle. Replenishing pennello. Soin cedimenti cutanei. soia. Linfotensore Biologico
Cleanser di Collagéne 3 en 1 Neovadiol Collo Décolleté di di I Provenzali,
Skinceuticals, di Resultime, Phytosculpt di Innoxa, 56 €, 5,82 €, 75 ml,
35 €, 150 ml, in 52,90 €, 50 ml, Vichy, 38 €, 50 ml, 30 ml, in farmacia e nella grande
farmacia. in farmacia. in farmacia. profumeria. distribuzione.

→ Gasparetto. «Scegli un latte de- I trattamenti per il collo essere mirate: al mattino si può usa-
tergente passandolo con un dischet- re un siero per il collo dalle proprietà
to di cotone, oppure un prodotto in
hanno formule che tengono elasticizzanti, per esempio a base di
crema a risciacquo, e poi picchietta conto della particolare acido boswelico e, subito dopo, una
la zona con un tonico non alcolico». delicatezza di questa zona. crema idratante con acido ialuronico.
Se il collo non è particolarmente se- La sera si prosegue la beauty routi-
gnato o sei ancora molto giovane, è ne con soluzioni cosmetiche di ultima
sufficiente applicare mattina e sera specifici per il collo, dalle formule che generazione, che assomigliano sempre
la stessa crema idratante che usi per tengono conto della particolare deli- più ai trattamenti di medicina estetica:
il viso: quella da giorno deve avere i catezza di questa zona. «Inizia con uno sono quasi tutte a base di peptidi, so-
filtri Uv, per proteggere la pelle dal scrub molto soft, con granuli fini, da stanze che a seconda della loro com-
foto-invecchiamento. Ma quando co- fare una volta alla settimana. Subito posizione, svolgono funzioni diverse,
minciano ad apparire increspature e dopo, applica una maschera idratante, per esempio ridensificante o liftante.
primi cedimenti, ci vuole un tratta- con sostanze antiossidanti», consiglia Massaggia il cosmetico per almeno un
mento intensivo, magari con prodotti l’esperta. Tutti i giorni le cure devono minuto con un movimento anti gravità,

24
Massaggia creme e sieri
con movimenti anti gravità: parti dalle
clavicole e vai verso il mento.

facendo scorrere i palmi delle mani ALLENAMENTI


dalle clavicole verso il mento. E non HI-TECH
dimenticare la zona sotto la nuca: le
rughe si formano anche dietro. Qualcuno li ha
definiti i personal
Considera il ritocchino trainer di viso e collo.
Per rinfrescare il collo il bisturi non Sono i beauty tool a
è necessario. «Servono trattamenti micro corrente che
che agiscano sulle fibre di collagene e tonificano la
stimolino la produzione di nuove fibre muscolatura e in più
elastiche, come la radiofrequenza», stimolano la
spiega l’esperta. «La vera novità è che produzione di nuove
gli impulsi oggi possono arrivare fino fibre elastiche.
al muscolo, effettuando una specie Vanno usati tutti i
di ginnastica passiva che rinforza la giorni, solo dopo un
struttura sottostante e limita i cedi- paio di mesi si
menti». I risultati si ottengono nel giro possono distanziare
di un mese circa, dopo 4-5 sedute (da le applicazioni
circa 80 € l’una), da fare una volta riducendole a 2-3 la
alla settimana, mentre come mante- settimana. Prima di
nimento servirà una seduta al mese. passare il device
In associazione alla radiofrequenza si ricorda di stendere il
può programmare un ciclo di biorivita- gel in dotazione, che
lizzazione, iniettando in profondità un serve a trasmettere
cocktail di sostanze rigeneranti come gli impulsi elettrici.
vitamine, amminoacidi, acido ialuronico Oppure usa un siero
(da 80 € circa). Un effetto simile si idratante non oleoso
ottiene con i fili in Pdo, un materiale a base di acido
riassorbibile: vengono infilati sotto ialuronico: grazie alla
cute creando un reticolo di soste- micro corrente verrà
gno. Il loro impianto, per effetto del veicolato in
microtrauma che si crea, stimola la profondità.
pelle a produrre nuovo collagene: gli
effetti si notano dopo 3 settimane e
perdurano per 6-8 mesi (il costo: 30 €
l’uno). Se i cedimenti sono accentua-
ti, si possono usare dei fili di trazione
(da 100 a 300 € l’uno): a differenza
dei primi, la loro superficie non è liscia
ma intervallata da piccoli coni che si
ancorano alla pelle e la tendono nella
direzione voluta.
Salute

NEUROSCIENZE

Perché il cervello
ama la musica

di Rossella Briganti Le melodie mantengono la


mente brillante: aumentano
le connessioni neuronali e
stimolano le capacità
sensomotorie. E, se la
frequenza è lenta, inducono
uno stato di relax profondo

la nostra esperta La musica parla un linguaggio uni-


versale. Come è possibile?
Prof.ssa Alice Mado
Proverbio «Perché siamo geneticamente pro-
neuroscienziata grammati a riconoscere il “colore
dipartimento di psicologia emotivo” dei vocalizzi emessi da-
Università Bicocca, Milano gli uomini e dagli animali. Anche in
assenza di parole, capiamo subito
Tribale o classica, pop o rap, la se stiamo ascoltando un grido di
musica ha sempre accompagnato dolore o un gemito di piacere, così
l’uomo fin dalla preistoria. Perché come intuiamo al volo se il miagolio
è in grado di far vibrare delle corde del nostro gatto è dovuto a senti-
nel profondo della psiche. Accende menti di sofferenza o al contrario di
emozioni, rallegra, rattrista, rilassa, appagamento. Ascoltando un brano
energizza, fa sognare, ballare, rievo- musicale, ne riconosciamo istintiva-
care momenti clou della nostra vita. E mente l’emozione di fondo perché il
riesce a muovere delle pedine segrete cervello utilizza gli stessi meccani-
nella scacchiera del nostro cervello. smi neuronali per estrarre il conte-
Com’è possibile tutto questo? Ce lo nuto emotivo dalle vocalizzazioni o
spiega Alice Mado Proverbio, pro- dalla musica. Un lavoro di estrazione
fessore associato di neuroscienze al e confronto che viene svolto dalla
Dipartimento di psicologia dell’Univer- corteccia temporale superiore. Ec-
sità di Milano Bicocca e autrice del co dunque perché le canzoni con
MONDADORI PORTFOLIO

libro Neuroscienze cognitive della intervalli in tonalità minore possono


Musica (Zanichelli, 27 €). Un viaggio suscitare malinconia, mentre quelle
affascinante che fa luce sul complesso in tonalità maggiore ci fanno sentire
rapporto tra musica, mente e cervello. più energici».

26
Nei malati di Alzheimer
le canzoni del passato
riaccendono la memoria
e aiutano a mantenere
DA CHE COSA DIPENDE
il senso di identità. IL TALENTO MUSICALE

Molti pensano che chi ha


un’inclinazione per la
per mantenere giovane il cervello. musica debba ringraziare
Perché grazie alla pratica musicale il proprio patrimonio
aumentano le connessioni sinaptiche genetico, ma non è
tra i neuroni e si stimolano le regioni esattamente così. «È vero
uditive e sensomotorie del cervello, che sono stati individuati
oltre ai gangli della base, al cervel- dei geni, come il GATA2 e
letto e al corpo calloso». il PCDH7, che regolano la
codifica dell’altezza dei
Quali sono le malattie in cui la te- suoni. Ma questo ha a che
rapia con la musica è più efficace? fare solo con la
«L’ascolto e la pratica musicale costi- percezione sonora»,
tuiscono un valido alleato nella cura spiega la professoressa
di diverse patologie: dall’autismo alla Alice Mado Proverbio.
dislessia, dai disturbi dell’appren- «Numerosissimi, poi, sono
dimento ai problemi motori, dalla i geni coinvolti nella
balbuzie all’afasia. Prezioso, poi, è il capacità di suonare uno
contributo nella terapia delle malat- strumento musicale: quelli
A che cosa è dovuto l’effetto rilas- tie neurodegenerative tipiche degli che regolano la capacità
sante di alcune melodie? anziani, come il morbo d’Alzheimer motoria, la coordinazione,
«È stato rilevato che l’attività bio- e di Parkinson che minano la cogni- l’attenzione, la sensibilità
elettrica del cervello, osservata zione e il controllo dei movimenti. Nel al ritmo, il controllo e la
attraverso le oscillazioni di ritmo momento in cui il cosiddetto “circuito pianificazione dell’azione,
dell’elettroencefalogramma, tende interno del movimento”, guidato dal- la memoria e l’eccitabilità
a sincronizzarsi con la frequenza la volontà, viene compromesso dalla sensoriale. Tutte facoltà
della stimolazione uditiva (fenomeno malattia si può attivare il “circuito che variano da individuo a
chiamato neuronal entrainment to esterno”: una stimolazione polisenso- individuo. Gli studi in
the beat). Le musiche che offrono riale effettuata con luci o suoni. Con materia, però, dimostrano
stimoli sonori a ritmo lento come una una musica cadenzata, ad esempio, che l’attitudine
ninna nanna, o un adagio di Mozart, si possono indurre gli anziani con il individuale conta meno
inducono un rallentamento dell’atti- Parkinson a muovere dei passi, al- dell’ambiente in cui un
vità biolelettrica, e quindi rilassano trimenti incerti o bloccati. Mentre bambino cresce. Se viene
e conciliano il sonno. Le stimolazioni i malati di Alzheimer traggono gio- educato fin da piccolo al
sonore a ritmo rapido (come la musi- vamento dal riascoltare le canzoni mondo dei suoni e se gli
ca tecno), invece, fanno aumentare della gioventù, che accendono la viene data un’educazione
la frequenza delle onde cerebrali e “memoria episodica”. Risvegliati dalla musicale può sviluppare
hanno quindi l’effetto opposto». musica (le canzoni degli alpini o del abilità musicali anche
primo amore), riafforano alla mente in tenera età».
È vero che la musica mantiene gio- i ricordi autobiografici, momenti di
vane il cervello? paura o di tenerezza. Così si riesce
«Assolutamente sì. Iscriversi a un a rallentare la perdita di memoria
coro, a un corso di musica o suona- e a mantenere il proprio senso di
re uno strumento è un ottimo mezzo identità».

27
Salute

NOVITÀ

4 idee per il tuo benessere


di Gerardo Antonelli

LO SPRAY CHE PROTEGGE


DALLE IRRITAZIONI
Ideale per le sportive che
si allenano anche in estate,
Dermovitamina Filmocare
Spray Antisfregamento
di Pasquali S.r.l. (11,50 €, 30
ml) forma una barriera che
protegge dalle irritazioni da
sfregamento e favorisce
l’idratazione della pelle.
Pratico, basta nebulizzarlo sui
punti più a rischio, come la
parte sotto il seno e l’interno
coscia, e poi massaggiare. L’INTEGRATORE
CHE TI TIRA SU
Studiato per fronteggiare
sia la fatica fisica sia quella
mentale, XS Rhodiola Plus
by Amway (32,91 €, 60
compresse) sfrutta le
LE COMPRESSE proprietà toniche
PER L’INTESTINO dell’omonima pianta,
Perfetto per favorire la unita ad altri ingredienti L’ALLEATO PER
regolarità intestinale, rivitalizzanti come estratto LE TUE DIFESE
Frutta&Fibre Forte di foglie di tè verde, Da poco disponibile
di Ortis (24 compresse, caffeina e vitamina C. anche in Italia,
10,90 €) agisce in 8 ore: Sambucol Sciroppo
il rabarbaro stimola Immuno Forte
l’intestino e lo mantiene Con Zinco di
idratato, mentre il carvi Pharmacare Europe
contrasta i gonfiori. (13,50 €, 120 ml)
Completano la formula offre un aiuto extra
fichi e tamarindo, molto durante i cambi di
ricchi di fibre. stagione. Merito
del sambuco nero,
che contribuisce
al mantenimento
delle difese naturali
dell’organismo,
e della Vitamina C.

28
Sottosopra Comunicazione - Ph. Bart Herreman

Hurricane
Border collie
4 anni

Adrian Stoica
Pluri-campione del mondo
di Disc Dog

UNA GIORNATA DI
FORMAZIONE CON
ADRIAN STOICA

CONDROGEN® ENERGY: PROTEZIONE ARTICOLARE, Nuova


formula
LIBERTÀ DI MOVIMENTO! con
Il movimento è vita! Giocare, correre e saltare non sono solo un divertimento, ma la base
della vita stessa dei nostri cani. Il movimento dipende dalla salute delle articolazioni, delicati
sistemi biologici messi a dura prova da fattori come displasie, eccesso di peso e intenso
esercizio fisico. Per questo è necessario mantenere in salute le articolazioni dei nostri cani,
prima che sia troppo tardi. Condrogen® Energy è l’unico prodotto, frutto della ricerca
scientifica Innovet, in grado di proteggere le articolazioni del cane attivo migliorandone
la stabilità e il funzionamento.
* Concorso valido dal 01/06/2019 al 31/12/2019 con estrazione finale entro il 31/01/2020.
Montepremi Euro 2000,00 iva escl.Regolamento completo, prodotti in promozione, limitazioni
e modalità di partecipazione su www.saltaevinci.it. Immagine a scopo illustrativo.
Alimentazione

CIBI DA RISCOPRIRE

Burro? Sì, grazie.


E aromatizzato

di Monica Marelli Rivalutato (a patto di non


abusarne) dai nutrizionisti,
ha ritrovato spazio anche
nelle ricette dei grandi chef.
Con l’aggiunta di erbe
e in altri mix tutti da provare

il nostro esperto
alcune convinzioni come per esempio
quella che va consumato crudo: uno
Dott.ssa Giovanna studio francese dell’Istituto Politecni-
Corona co LaSalle-Beauvai ha dimostrato che
Biologa nutrizionista la cottura, anche ad alta temperatura,
a Roma
forma basse percentuali di composti
tossici, addirittura inferiori a quelli
presenti nel caffè o nei cereali tostati.
Di recente il settimanale Time ha
pubblicato in copertina un enor- Quel “tocco in più”
me, voluttuoso ricciolo di burro, Riabilitato dai nutrizionisti, il bur-
con l’invito a mangiarlo. Ma come? ro è così tornato protagonista nelle
Non era l’alimento che con il suo 82% ricette di tanti chef stellati, che ne versione in cui il burro si fonde all’O-
di grassi tappava le arterie e faceva apprezzano la capacità di esaltare il riente grazie al miso, il condimento
andare il cuore in tilt? Contrordine: sapore dei cibi. In particolare, è sem- tipico giapponese ottenuto dalla fer-
«I ricercatori americani sono arrivati pre più diffuso l’utilizzo di burri aro- mentazione della soia gialla: la famosa
alla conclusione che il vero killer non è matizzati, che sono diventati decine Martha Stewart, la regina delle case
il grasso, ma l’eccesso di zucchero», e decine, senza limiti alla creatività. Il americane, lo consiglia caldamente
spiega la dottoressa Giovanna Coro- famoso chef Jamie Oliver, per esem- da spalmare sulle fette di melanzane
na, biologa nutrizionista a Roma. «De- pio, ha collezionato decine di migliaia grigliate o per insaporire la carne alla
monizzato per decenni, non solo negli di visualizzazioni su YouTube con la brace. Il burro al limone, invece, con
Usa, il burro sta andando incontro a ricetta del burro alle erbe, in cui il il suo gusto apparentemente a forte
un processo di riabilitazione, sempre timo fresco è protagonista insieme contrasto tra dolcezza e asperità, è
con la raccomandazione di non esa- a un pizzico di cumino e limone, in un il tocco segreto dello chef stellato
gerare nelle dosi (vedi box nell’altra mix perfetto per le preparazioni a ba- Domenico Iavarone, che lo usa co-
pagina)». E si stanno rivedendo anche se di pesce. Ma spopola anche una me salsa per condire gli spaghetti ai

30
I suoi grassi lo fanno
apprezzare in cucina
anche per la possibilità
di fare piccole correzioni
se è scappato il sale.

tartufi di mare e bottarga di tonno.


Forse il più curioso di tutti è quello
fermentato, diffuso in Turchia e in
Marocco, dov’è chiamato “smen”: è
un burro irrancidito, ma al punto giu-
sto. Subisce infatti una lavorazione
che “spezza” solo una piccola parte
di trigliceridi per liberare un tocco
di acido butirrico, la sostanza tipica
di alcuni formaggi stagionati, come
per esempio il parmigiano reggiano,
dal sottile retrogusto di nocciola che
si sposa molto bene con le verdure.
Queste suggestioni culinarie ti hanno
fatto venir voglia di provarlo? Ecco i
consigli per il “fai da te” della biologa
chef Maria Paola Dall’Erta.

Al rosmarino & Co.


Perfetto da spalmare sui crostini o
per insaporire i piatti a base di pesce,
è molto semplice da realizzare. La-
scia il burro a temperatura ambiente
per qualche ora. Nel frattempo lava
e asciuga bene le tue erbe fresche
preferite (per esempio basilico, prez-
LE GIUSTE DOSI nutrizionale, il burro contiene zemolo, timo, finocchietto), per poi
la preziosa vitamina D ma ridurle in piccoli pezzi e, aiutando-
Il burro può essere consumato anche quelle A, E e K, che ti con un cucchiaino, mescolarle al
ogni giorno, ma va introdotto essendo liposolubili in burro fatto rammollire. Quindi metti il
nella dieta con misura: «È questo alimento diventano composto nella carta-forno e modella
infatti altamente calorico, biodisponibili e quindi un cilindro: così si ricompatterà alla
quindi è bene limitarsi a 10 g facilmente assimilabili. perfezione una volta rimesso in frigo.
al massimo», raccomanda la Bisogna però ricordarsi
dottoressa Giovanna Corona. che il burro mantiene gran Al miso
«Va bene come condimento, parte delle proprietà del latte, Procurati 250 g del tuo burro pre-
ma può anche essere spalmato quindi è anche ricco ferito e 75 g di pasta di miso. Se vuoi
sul pane con un velo di di lattosio: se si è intolleranti, un twist agrodolce, puoi aggiungere 1
STOCKFOOD

marmellata al mattino oppure è quindi decisamente cucchiaino di miele e 1 di salsa di soia.


a merenda. Dal punto di vista sconsigliata la sua assunzione». Mescola gli ingredienti a tempe- →

31
Alimentazione

CI SONO ANCHE
QUELLI VEGETALI, MA...

Di arachidi, di noci, di ambiente in una ciotola coperta per 2


mandorla: li chiamano a loro giorni. Dopo di che stendilo su un ta-
volta “burri”, ma l’appellativo gliere e assorbi l’umidità con la carta
andrebbe riservato al casa. Richiudi il tutto in un conteni-
prodotto ottenuto dal latte. tore ermetico largo e lascia riposare
«Questi altri, usati in per 3 settimane. Sarà pronto quando
particolare nella cucina il profumo assomiglia a quello del gor-
vegana per ricette dolci gonzola, poi va conservato in frigo.
e salate, sono ricavati
dalla fine macinatura dei Chiarificato o montato
relativi semi», spiega In cucina gli chef usano spesso il bur-
la dottoressa Corona. ro chiarificato, al quale è stata cioè
«Possono essere utili anche tolta l’acqua. Ideale per salse, creme
agli intolleranti al lattosio, ma e l’impasto della crostata, si trova
va ricordato che sono poveri in commercio già pronto, ma si può
di calcio, omega 3 e vitamine anche realizzare facilmente a casa.
del gruppo B, a meno che non Taglia a pezzi il burro e mettilo a ba-
ne siano addizionati». gnomaria in un pentolino con un fon-
do ben spesso e a fuoco molto bas-
so. Quando sarà sciolto, togli con la
schiumaiola la schiuma bianca che
→ ratura ambiente, poi metti in una occorre: 1/2 kg di burro non sala- affiora, poi prendi un colino rivesti-
ciotola e fai raffreddare. Perfetto su to a temperatura ambiente, 120 ml to di garza e filtra in un recipiente di
verdure al vapore e carne. d’acqua, 1 cucchiaio di sale grosso, 1 vetro. Quello che ottieni è appunto
cucchiaio di foglie di origano secco un burro chiarificato, che dovrà ri-
Al limone (o timo). Fai bollire l’acqua con l’ori- posare in frigo almeno 2 ore. Al con-
Ideale per condire la pasta, con ver- gano fino a quando si riduce di metà trario, il burro montato è arricchito
dure o pesce. Fai sciogliere il burro (ci vorranno circa 20 minuti). Versa con acqua gassata. Oltre a favorire
in padella: quando è completamente con un colino questo “tè di origano” la mantecatura perfetta dei risotti,
liquido, aggiungi il succo di limone in sul burro precedentemente schiaccia- è perfetto su crostini perché la sua
proporzione 1 : 1 (esempio: 100 g di to, mescola con un cucchiaio di legno consistenza soffice lo farà somigliare
burro, 100 ml di succo). e lascia raffreddare. Poi setaccia an- a un formaggio. Occorrono 60 g di
cora l’acqua che è rimasta. Lascia il acqua frizzante per 150 g di burro:
Fermentato preparato fuori dal frigo per una sera mettilo a pezzetti in un contenitore e
Questo burro è perfetto per il cous e il giorno dopo tampona il composto usa una frusta elettrica per “montar-
cous o per ottenere fritti di carne e con un panno di cotone pulito, quin- lo” con l’acqua, da versare lentamente.
verdure più croccanti. Ecco cosa ti di conservalo ancora a temperatura Metti in frigo per un’ora, poi servi.

SEMPRE IN FRIGO! Drug Administration. Alla alimentare Giorgio di cattivo sapore. Per
fine gli esperti americani Donegani dissente del averlo subito pronto da
Negli Usa un dibattito hanno concluso che può tutto: «Conservarlo fuori spalmare, consiglio
PH. PETER BAGI GALLERY STOCK

sulla possibilità di essere tenuto anche nella dal frigo accorcia di molto invece di prenderne un
conservare il burro anche credenza, a patto che la la vita del burro, perché pezzetto, metterlo in un
fuori dal frigorifero ha temperatura ambiente accelera quei meccanismi sacchetto impermeabile e
coinvolto persino non superi i 21 °C. Ma di ossidazione dei grassi immergerlo pochi secondi
l’autorevole Food and il nostro tecnologo che lo rendono rancido e in acqua tiepida».

32
ZERO
CALORIE.
ZERO DUBBI.
CON STEVIA

CON SUCCHI
DI FRUTTA BIO
SENZA ZUCCHERI
AGGIUNTI

Scopri un nuovo modo di bere senza zucchero!


Toschi Zero+ è la linea di preparati per bevande a zero calorie che ti dà
più natura e più sapore, rigorosamente in bottiglia di vetro. 10 gusti diversi
tutti da provare, con la semplice aggiunta di acqua, per la gioia di grandi e bambini.

Scopri tutti i gusti e le ricette a base di Toschi Zero+ su www.toschi.it


Alimentazione

MANGIARE SANO

5 novità da provare
di Rossella Romano
LA MINERALE
LEGGERA
IL MENU COMODO Bere un’acqua con
È il momento delle diete in basso residuo fisso
scatola. Come funzionano? e povera di sodio, è
All’interno delle confezioni l’ideale per
ci sono i pasti previsti dal dissetarsi davvero.
protocollo, in monodosi, Un esempio è
adatte anche a un consumo l’acqua Lauretana,
fuori casa. Non manca la disponibile nelle
consulenza personalizzata bottiglie di pet blu,
di un esperto. Qui il in vari formati, e di
programma completo per 14 vetro (come quella
giorni di Formula 12, Shock nella foto, design
Box 195 € (formula12.it). Pininfarina per la
ristorazione).

LA PASTA DEI
CAMPIONI
Il modo migliore per
gustare gli spaghetti IL PANE AZZIMO INTEGRALE
d’estate? Condirli con Arrivano gli amici veg per l’aperitivo?
pesto di zucchine, lime, Salse di verdure, hummus, pane
menta e fiori di zucca. azzimo per accompagnare ed è fatta.
Questi, in limited edition Questo alimento si prepara tutt’ora
con i colori del calcio per solo con farina di cereali e acqua, non
sottolineare che lo sport è contiene lievito, né sale aggiunto. A
un piacere tanto quanto il fianco le fette morbide, integrali e bio
cibo buono, sono di grano di Náttúra, 220 g 2,75 €.
100% italiano e catturano
bene il condimento perché
quadrati. La Molisana,
5,99 € per 2,5 kg.
LE BOTTIGLIE DA
COLLEZIONE
Belle, vero? Ecco una
limited edition Coca-Cola
(Face of the city) che il
designer israeliano Noma
Bar ha dedicato alle città
italiane. Per quando vuoi
concederti una pausa
relax fresca, divertirti e
non buttare via niente. 2
€ l’una circa.

34
Bellezza

TENDENZE

La frangia
batte
il botulino

Sfoggiata da molte star over


40, toglie al volo un bel po’
di anni. Fondamentale, però,
trovare quella adatta al
proprio viso, farla regolare
dal parrucchiere, trattarla
con i prodotti corretti

di Marzia Nicolini

Niente quanto la frangia riesce a


dare un twist all’aspetto del viso.
Soprattutto per chi ha superato il gi-
ro di boa dei 40. Tra le capofila della
“Power Fringe”, così l’hanno definita
di recente i giornalisti dell’inglese
The Telegraph, ci sono due modelle
di fama mondiale che non nascon-
dono l’età, ma la valorizzano, Naomi
Campell (48 anni) e Helena Christen-
sen (50). Una scelta davvero furba:
la frangia regala un look sbarazzino,
ammorbisce il volto ed evidenzia gli
zigomi, definendo l’ovale con effetto
anti gravità. Altro che botox!

Scegli quella giusta per te


A confermare l’effetto antiage della
TRUNK ARCHIVE

frangia è Salvo Filetti, parrucchiere e


co-fondatore di Compagnia della Bel-
lezza. «Da sempre identificata con

36
Puoi rinfrescarla anche all’asciugatura, prima di procede-
re con il phon è importante defini-
senza lavare tutta la L’ANTICRESPO re e dare una direzione alla frangia,
chioma: prova i nuovi Idrata i capelli secchi usando le mani ed eventualmente una
shampoo secchi, facili e renendoli più elastici spazzola tonda». Un segreto per il fi-
e docili; con acido nish perfetto? «Tocca appena con le
pratici da usare.
ialuronico. Balsamo dita una cera leggera e poi spruzza
Disciplinati & sulle stesse dita una lacca ecologica.
Splendenti Pantene Hair A questo punto ti basta modellare le
Biology, 4,99 €, 160 ml, punte della frangia per ottenere in
grande distribuzione. un istante un look naturale e light»,
consiglia l’esperto. Va inoltre detto
che la frangia, a stretto contatto
con la pelle del viso, tende a spor-
un look giovane e fresco, la frangia LO SHAMPOO SECCO carsi più facilmente del resto della
può essere davvero un’amica a tutte Ne metti qualche goccia chioma. Puoi rinfrescarla lavandola
le età. Coprendo la fronte, nasconde sulle radici, massaggi: i da sola, nel lavandino, o ricorrere a
in modo strategico le rughe orizzon- capelli riprendono corpo uno shampoo secco che in un attimo
tali e se è portata abbastanza lunga e volume, la piega torna in risolve il problema. Infine, sfatiamo il
mimetizza anche quelle dette “del forma. Vivace Dry mito che il binomio frangia & capel-
leone”, tra le sopracciglia. In tutti i Shampoo Crème di li ricci sia inconciliabile. «Usa una
casi aggiunge un tocco di sensuali- Rossano Ferretti, 16 €, pasta modellante su capelli ancora
tà». Prima di farti dare una sforbi- 50 ml, saccani.com umidi e poi lascia asciugare all’aria
ciata definitiva dal parrucchiere di per ottenere una frangia perfetta
fiducia, è però importante capire anche in caso di curly hair», conclude
che tipo di frangia si adatta al tuo Salvo Filetti.
viso. «Su un volto tondo o quadrato LA LACCA
vedo bene un taglio orizzontale, cor- Senza gas, leggera, fissa Il make up coordinato
to o lungo a seconda dei tuoi gusti, con decisione e dona Un elemento così caratterizzante
ma non “ovalizzato” ai lati», osserva volume anche alla frangia come la frangia esige qualche ag-
l’esperto. «Il segreto sta nel crea- “povera”. Poi si elimina giustamento a livello di trucco. «A
re una frangia meno larga del volto, con una spazzolata. una frangia corta e piena si abbina
tenendo ai lati delle ciocche lunghe Lacca ecologica Cielo perfettamente un eyeliner in stile
che sfilino morbidamente i lineamenti. Alto, 10,10 €, 250 ml, rockabilly e un rossetto rosso opaco,
Se hai un viso lungo o rettangolare, grande distribuzione. per un look anni Cinquanta», spie-
ti consiglio le frange “push up”, os- ga Roberta Betti, National Artist
sia che arrivano fino all’altezza del di Mac Cosmetics. «Se porti una
sopracciglio. Dettaglio importante: frangetta corta e un po’ infantile,
devono essere larghe, così da riem- alla Amélie, i lineamenti del viso risul-
pire il volto e riequilibrare i tratti. teranno esaltati e messi in evidenza,
Infine per i visi spigolosi, triangolari cui l’operazione riesce: mettiti d’ac- per cui diventa cruciale avere una
o a cuore suggerisco frange morbi- cordo con il tuo parrucchiere per carnagione uniforme, sopracciglia
de e “a sipario”, che si aprono con un taglio mirato almeno una volta definite e in ordine. Se la frangia è
naturalezza, evitando invece le linee la mese. Per quanto riguarda la ma- maxi, invece, consiglio uno smokey-
nette e grafiche». nutenzione giornaliera, Salvo Filet- eye audace, con ciglia rese più vo-
ti consiglia: «Tratta la frangia con luminose da tanto mascara nero.
Mantienila in forma prodotti di styling mirati, usando su Per tutte: meglio non usare sulla
Se hai già la frangia lo sai bene: va capelli bagnati creme e sieri leviganti parte alta del viso prodotti in cre-
curata e valorizzata, possibilmente o, se il capello tende per sua natura al ma troppo grassi o oleosi. Il rischio
evitando la tentazione di regolare da crespo, prodotti a effetto anti-frizz è quello di sporcare le ciocche e
sola la lunghezza. Sono rari i casi in per tenere a bada l’umidità. Quanto renderle unte».

37
Bellezza

SHOPPING

5 novità da provare
di Chiara Libero
LO SHAMPOO
“SPORTIVO”
In un solo flacone
tutto quello che ti
IL DEODORANTE serve per la
NATURALE detersione, specie
Senza alcol e senza sali dopo l’attività fisica:
di alluminio, delicato shampoo, balsamo,
quindi sulla pelle, ha una docciaschiuma. Adatto
fragranza basata sulle alle pelli sensibili.
note di tè verde e Shampoo Doccia
matcha. Formato Fitness 3 in 1 di
squeeze, che non ha Migliorin, 11 €,
bisogno di propellenti. 200 ml, in farmacia
Breeze Natural ed erboristeria.
Essence,
6,49 €, 100 ml,
in profumeria.

LO SCRUB ANTIOSSIDANTE
Ha una texture ricca e avvolgente
l’esfoliante corpo, con microsfere di
bambù, arricchito dal potere antiage delle
bacche di goji, coltivate in proprio dai
produttori del cosmetico. Goji 3 Action
di Evanthe, 42 €, 200 ml, evanthe.it

L’ACQUA PROFUMATA
TOTAL BODY
Puoi vaporizzarla su IL MASCARA ESTREMO
corpo e capelli per un Resiste a sbavature e sfregamenti e ha uno scovolino
immediato effetto- estremamente elastico e tecnologico che arriva anche
freschezza. Disponibile in alle ciglia più sottili e corte. Mascara Masterpiece di
tre varianti: Mango & Max Factor, 14,90 €, da luglio in profumeria.
Coriandolo, Vaniglia
Bourbon, Noce di cocco.
Plaisir Nature di Yves
Rocher, 9,95 €, 100 ml.
yves-rocher.it

38
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Frutta&Fibre,
la sveglia naturale
dell’intestino

DAI LABORATORI ORTIS,


LE SOLUZIONI EFFICACI, NATURALI
E MIRATE PER OGNI DISTURBO
DI TRANSITO INTESTINALE

La pigrizia intestinale è spesso le tipologie di disturbi intestinali:


originata da uno stile di vita Frutta&Fibre. Rinnovata anche
disordinato e interessa una parte
LA GIUSTA SOLUZIONE nelle confezioni, Frutta&Fibre
cospicua della popolazione PERSONALIZZATA ha oggi formule ancora
italiana. Stili di vita a parte, Per i disturbi occasionali, più valide che sfruttano al
questo fastidioso disturbo Frutta&Fibre Forte: massimo l’efficacia delle piante
riguarda in modo particolare agisce in modo rapido contenute: dal rabarbaro, che
anche donne e anziani. Che (8 h) aiutando a ritrovare il aiuta a facilitare il transito e a
fare? Naturalmente valgono normale transito intestinale. preservare l’equilibrio digestivo,
le solite raccomandazioni: Per situazioni più frequenti, al carvi, pianta efficace per
muoversi, adottare Frutta&Fibre Classico: eliminare i gonfiori addominali;
un’alimentazione equilibrata restituisce il corretto dal fico, che favorisce buona
e così via. Ma per fortuna a equilibrio con un’azione salute e ritmo intestinale, sino
questa domanda risponde regolarizzante. Disponibile al tamarindo, noto per le sue
efficacemente anche la ricerca anche con formule dedicate proprietà nell’agevolare il
fitoterapica dei Laboratori alla gravidanza e ai bambini transito e creare massa.
ORTIS che hanno studiato una dai 3 ai 12 anni. Tutti i
gamma completa di prodotti prodotti Frutta&Fibre
che, per rapidità d’azione, sono in vendita nelle
naturalità degli ingredienti e farmacie, parafarmacie ed
assenza di effetti collaterali, erboristerie.
offre la soluzione mirata a tutte
Salute

UNDER 18

«Con i tumorial non ci


sentiamo più soli»
di Flora Casalinuovo Non parlano di make-up né di ri-
cette eppure “spaccano”: sono i
tutorial firmati dai ragazzi dell’I-
stituto nazionale dei Tumori di Mi-
Parlano di come affrontare la quotidianità, i lano. Si chiamano Tumorial, si trovano
rapporti con gli amici, il sesso... Sono i video su Youtube (per ora sono 10, da set-
tembre ne verranno caricati altri 14)
tutorial realizzati dagli adolescenti in cura e raccolgono consigli e dritte di chi
all’Istituto nazionale dei tumori di Milano. sta combattendo contro la malattia
Un’iniziativa che aiuta a superare la paura o l’ha appena sconfitta. Certo, a pri-
ma vista l’argomento sembra lontano
della malattia, rompendo il muro del silenzio anni luce dal mondo del web, invece
riscuote grande interesse. Le paro-
le dei protagonisti rompono un →

41
Salute

Di fianco, parte del team


di Progetto Giovani (terzo
da destra il responsabile
Andrea Ferrari) e alcuni
protagonisti dei video.

→ grande tabù: parlano di can-


cro, amore, sesso e social come mai
nessuno ha fatto finora. Perché ogni
anno, in Italia, 800 giovani tra i 15 e i
18 anni entrano nel tunnel di ricoveri
e chemioterapie, ma pochissime sono DALLA CANZONE sigli pratici. Si potrebbe intitolare “Le
le iniziative dedicate a loro (vedi box). AI VIDEO cavolate da non fare quando sei in
chemio”, come non andare al cinema
Rebecca: ho confessato la paura Tumorial è l’ultima fatica di e non bere bevande gassate che au-
Questo senso di solitudine Rebecca Progetto Giovani mentano la nausea. Io non ho combi-
se lo ricorda benissimo. Oggi ha 20 (ilprogettogiovani.it), nato guai in terapia ma la tentazione
anni e studia scienze biologiche ma l’iniziativa creata dalla è forte: da adolescente ti senti invin-
all’ultimo anno di liceo la sua vita è Fondazione IRCCS Istituto cibile e vuoi sfidare la malattia per
stata travolta da un tumore alle ossa. nazionale dei tumori di esorcizzare la morte. Il sesso? Abbia-
«La famiglia è sempre stata al mio Milano e sostenuta mo montato un video apposta sul te-
fianco, gli amici pure, ma solo chi è dall’Associazione Bianca ma. Quando sei debilitato è l’ultimo
malato capisce cosa ti passa per la Garavaglia. «L’abbiamo pensiero, anzi avresti solo voglia di
testa e quello di cui hai bisogno», rac- lanciata nel 2011 per scappare dal partner. Ma poi hai bi-
conta. «Ecco perché questi video accendere i riflettori su sogno di carezze e conferme, pecca-
sono importanti. Io, per esempio, ho questi adolescenti, spesso to che la paura di non piacere ti di-
sviscerato la mia esperienza sui social. dimenticati», spiega Claudia vori. È come uno tsunami di emozioni
All’inizio avevo tanti dubbi: in rete ci Garavaglia, responsabile che si può superare solo con la sin-
mostriamo belli e felici, mentre io ero della raccolta fondi della cerità, dicendo sempre all’altro quel-
in ospedale e stavo perdendo i capel- onlus. «Con l’oncologo lo che si prova e si vuole».
li. Poi, quando mi sono sentita pronta, Andrea Ferrari e con
mi sono buttata. Ho confessato la un’équipe di educatori e Francesco: ho parlato dell’amicizia
paura, ho mostrato le occhiaie e la psicologia, abbiamo ideato Anche il desiderio di stare con gli ami-
testa avvolta da un foulard. Ho rice- anche la hit Palle di Natale, ci è forte. Ma prima bisogna supera-
vuto migliaia di commenti e da quel organizzato una mostra re uno scoglio: confessare quello che
giorno ho iniziato a chattare anche fotografica e scritto un sta accadendo. «Una bella impresa
con tanti sconosciuti che però si tro- fumetto. Ora abbiamo in tanto che ci ho dedicato il mio video»,
vavano nella mia situazione, così ci cantiere uno spettacolo ricorda Francesco, 19 anni. «Quando
siamo supportati a vicenda». teatrale e una linea di ho scoperto il tumore, ho mandato
abbigliamento. Il progetto è un messaggio agli amici più fidati e
Alessandro: ho dato consigli pratici diventato un modello poi loro hanno fatto da passaparola.
Per Alessandro, 18 anni, è tempo di copiato e studiato in tutta Nel 99% dei casi gli amici mi hanno
Maturità ma il successo più impor- Europa». protetto, non mi lasciavano mai solo.
tante di questi mesi è essersi messo Alcuni si sono volatilizzati, la malattia
alle spalle un tumore al cervello. «Nel fa una selezione naturale, rimangono
tutorial ho raccolto una serie di con- i migliori. Meglio così».

42
Linea per il benessere
delle vie urinarie

TTO
BREVE AZIONALE
INTERN2015/053454
✔ PCT/IB

Proteggendo la mucosa, aiuta a prevenire INTEGRATORI ALIMENTARI


le infezioni ed alleviare le irritazioni.
É un dispositovo medico
Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d’uso.
Aut. Min. del 18/02/2019

DISPONIBILE IN ERBORISTERIA, FARMACIA E PARAFARMACIA

www.specchiasol.it
Salute

MEDICINA

Nei trapianti Un grande esperto italiano ci illustra i


successi in una branca della chirurgia

si fanno passi di grande complessità. Aumentano gli


interventi, le percentuali di riuscita,

da gigante la qualità della vita dopo l’operazione

di Ida Macchi

il nostro esperto

Prof. Renato Romagnoli


chirurgo
Centro trapianti di
fegato Ospedale
Molinette di Torino

Nuovo passo avanti nel campo dei


trapianti: per la prima volta è stato
identificato il gene che provoca il
temuto rigetto dell’organo dona-
to. Si chiama LIMS1 e, se diverso tra
donatore e ricevente, contribuisce a
compromettere l’esito dell’interven-
to. La scoperta, frutto di uno studio
condotto dalla Columbia University
di New York, in collaborazione con
alcuni centri europei tra i quali la Cit-
tà della Salute di Torino e l’Università
di Torino, apre un nuovo scenario:
la possibilità, in un futuro non molto
lontano, di identificare il donatore
migliore, aumentando così l’indice di
successo dell’intervento. Non è però
la sola novità: ne abbiamo parlato con
il professor Renato Romagnoli, chirur-
go recordman del Centro trapianti
di fegato dell’Ospedale Molinette di
Torino dove, dal 1990 ad oggi, sono
stati effettuati ben 3280 interventi.

I progressi nelle terapie antirigetto


La scoperta del nuovo gene LIMS 1
darà sicuramente un contributo nel
miglioramento delle terapie antiriget-
to, ma già oggi si stanno utilizzando

44
CRESCONO I DONATORI,
CALANO LE LISTE
nuovi cocktail di farmaci che azzerano D’ATTESA In Italia si fanno trapianti
le reazioni dell’organismo per evitare
che i linfociti partano all’attacco per Con 1680 donatori, il
difficili e all’avanguardia,
distruggere il nuovo organo reputan- 2018 è stato il secondo come quello del volto
dolo un nemico, e diano il via così al miglior anno di sempre in o dell’’utero.
rigetto. Immunosoppressori come il Italia per la donazione
tacrolimus o la ciclosporina, vengo- d’organo, confermando il
no combinati con altri farmaci come il trend 2014-2018 che ha
cortisone, o con anticorpi monoclona- visto una crescita delle
li contro i recettori dell’interleuchina donazioni pari al 24,4% e
2 che silenziano le reazioni infiamma- un calo delle liste d’attesa
torie e immunologiche, favorendo così per avere un rene o un
l’attecchimento. «Nello stesso tempo, cuore. In aumento anche il altri organi con le nuove tecnologie
si sta cercando di minimizzare gli ef- numero di italiani disposti è circa raddoppiata».
fetti dannosi che questi farmaci han- a lasciare le proprie
no sul resto dell’organismo», spiega il dichiarazioni di volontà L’utilizzo in alcuni tumori
professor Romagnoli. «Vanno assunti alla donazione di organi: a Oggi il trapianto può rappresentare
per tutta la vita e possono aumenta- fine 2018 erano quasi 4,5 addirittura una cura per il tumore.
re l’incidenza di infezioni, facilitare la milioni, con un aumento «Al momento è indicata solo per le
strada al diabete, o dare problemi re- del 76% rispetto all’anno neoplasie nel fegato, quali l’epatocar-
nali. Per questo, numerosi studi stan- precedente. cinoma, nei confronti del quale ha
no cercando di identificare protocolli dato risultati più che soddisfacenti: a
“alternativi” per la loro somministra- un anno dall’intervento, garantisce la
zione: per esempio, utilizzarli subito sopravvivenza al 95,4% dei pazienti,
dopo l’operazione, fase in cui sono percentuale che si attesta all’84.4%
fondamentali, per poi scalarli progres- dopo 5 anni», spiega Romagnoli. «In
sivamente e addirittura sospenderli in casi selezionati, affiancato alle cure
alcuni pazienti, in sicurezza e senza il questa aggressione». Ciò si traduce tradizionali come la radioterapia e la
rischio di far fallire il trapianto». nel non dover più mettere un limite terapia farmacologica, sta rivelandosi
d’età per i donatori, riducendo così le efficace anche per tumori delle vie bi-
Il “ringiovanimento” degli organi liste d’attesa: il fegato o il rene di un liari e per le metastasi epatiche legate
«Un’altra grande novità è una nuova over 80, per esempio, nonostante gli a tumori neuroendocrini, neoplasie
tecnologia che permette, attraverso acciacchi legati al passar del tempo o che possono insorgere in qualsiasi
l’utilizzo di macchine speciali, di “ri- a malattie legate all’invecchiamento, parte dell’apparato digerente. Sono
generare” un rene, un fegato o un dopo la rigenerazione ha ugualmente inoltre in atto sperimentazioni che ne
polmone (fa eccezione il cuore) pri- le “carte giuste” per salvare la vita di stanno testando l’efficacia anche nei
ma che vengano impiantati, in modo un malato. Proprio di recente, infatti, confronti delle metastasi legate alle
che sopportino meglio lo shock bio- in Italia si è registrato il record d’età neoplasie colon rettali».
logico e metabolico che subiscono per la donazione : un novantasetten-
nei primissimi minuti in cui vengono ne ha dato il suo fegato, regalando La riduzione dei tempi di intervento
collocati in un nuovo corpo», raccon- una nuova vita a un sessantenne. «Le tecniche chirurgiche oggi sono
ta il professor Romagnoli. «Quando «Grazie al ricondizionamento anche sempre più mirate e, grazie a un per-
vengono irrorati dal sangue del ri- la longevità degli organi trapiantati fetto lavoro di squadra tra chirur-
cevente, ossigeno e globuli bianchi potrebbe aumentare», aggiunge il ghi, anestesisti e infermieri, i tempi
scatenano una reazione immunologi- nostro esperto. «Già oggi il primato di esecuzione di qualsiasi trapianto
ca e infiammatoria violentissima, ma va al fegato, un organo che per na- sono dimezzati: per quello di fegato
grazie al trattamento di perfusione tura sa rigenerarsi in proprio e ha si è passati da 11 a 6 ore, mentre un
ex vivo (così si chiama questa tec- una vita media dopo il trapianto di trapianto di cuore oggi dura dalle 3
STOCKSY

nologia), gli organi reggono meglio ben 25 anni, ma anche la durata degli alle 5 ore», conclude Romagnoli.

45
Salute

PROBLEMI MASCHILI

La prostata si
cura con la “radio”
di Valentino Maimone

Nei tumori meno gravi si può


ricorrere a una speciale
radioterapia, che riduce al
minimo il rischio di impotenza

il nostro esperto Una volta divenuti inattivi, i semi pos- UNA GHIANDOLA
sono restare senza problemi. Nel caso TRASCURATA
Dott. Vittorio Vavassori
responsabile UOR di di impianto temporaneo vengono inse-
radioterapia Ospedale riti dei fili che vengono lasciati in sede Avreste mai immaginato
Humanitas Gavazzeni il tempo necessario e quindi rimossi» che più di un quarto degli
di Bergamo uomini italiani ignora
Quando è indicata l’esistenza del tumore
La brachiterapia, però, è indicata in della prostata? Sono dati
Una delle conseguenze più temute casi selezionati: «Quando il tumore della Società italiana di
dell’intervento per eliminare un tu- della prostata ha minime possibilità di urologia, secondo i quali
more della prostata è la disfunzione diffondersi», precisa l’esperto. «Inol- quello alla prostata è il
erettile. Pochi sanno però che esiste tre, il paziente non deve avere una primo cancro per
una tecnica mininvasiva, capace di prostata voluminosa e problemi di importanza negli uomini,
ridurre al minimo il rischio impotenza ostruzione urinaria. Infine, non deve dato che colpisce 36mila
intervenendo sulla ghiandola senza essersi sottoposto a un’operazione di italiani ogni anno e
coinvolgere organi vicini come la ve- chirurgia disostruttiva per ipertrofia provoca 7000 morti. Ma
scica e il retto. «Si chiama brachite- prostatica benigna». La brachiterapia non basta: oltre a essere
rapia, ed è una forma di radioterapia viene effettuata in genere in anestesia poco informati (il 54%
che prevede l’impianto permanente epidurale e richiede un ricovero di al- addirittura non sa di
(o temporaneo, meno utilizzato) di cuni giorni, in cui il paziente è isolato in avere la prostata, il 22%
piccole sorgenti radioattive all’interno apposite stanze schermate per le ra- non sa dov’è), gli uomini
della prostata», spiega Vittorio Va- diazioni. Una volta a casa, va seguita non fanno prevenzione:
vassori, responsabile dell’Unità ope- una terapia a base di farmaci alfalitici meno di uno su due va dal
rativa di radioterapia dell’Ospedale per alcuni mesi. «Servono a ridurre i medico per esempio in
Humanitas Gavazzeni di Bergamo. sintomi provocati dall’infiammazione caso di sangue nelle urine,
«Nel primo caso si tratta di piccole acuta dell’uretra come dolore, bru- e uno su quattro rimanda
capsule metalliche, grandi come semi ciore durante la minzione, desiderio di l’appuntamento
di riso, che rilasciano gradualmente urinare più frequentemente e maggio- nonostante il frequente
SHUTTERSTOCK

la radioattività finché questa non si re difficoltà a trattenere lo stimolo», desiderio di andare in


esaurisce nell’arco di qualche mese. osserva l’esperto. bagno.

46
Psicologia

CAMBIAMENTI

Se l’ufficio è nel tuo soggiorno

di Francesca Trabella

la nostra esperta Sono sempre di più le persone che lavorano


Dott. Giuditta Tanzarella
da casa (per scelta o per necessità).
business ed executive I vantaggi sono tanti, ma anche le difficoltà.
coach di
Eoltre Coaching Ecco i consigli dell’esperta per gestirle al
meglio e trasformarle in opportunità
Flessibilità, libertà, più motivazio-
ne e soddisfazione personale. Ma,
soprattutto, un tragitto abitazio-
ne-lavoro di zero secondi, dunque
meno stress, spese e conflitti tra
vita privata e vita professionale.
Ecco, in sintesi, i principali benefi- 5 milioni di persone!), alla quale mol- punto di vista personale, è di prima-
ci del lavoro da casa, modalità resa ti sono tentati di aderire. Ma come ria importanza sapersi osservare con
possibile dalle tecnologie digitali che farlo minimizzando i rischi? equilibrio e oggettività per capire se
attrae sempre più persone. Secon- potremmo essere lavoratori agili ed
do l’ultima ricerca dell’Osservatorio Scopri se fa davvero per te efficienti», afferma Giuditta Tanza-
Smart Working della School of Ma- Non tutte le professioni possono rella, business ed executive coach di
nagement del Politecnico di Milano, essere svolte da casa e non tutte le Eoltre Coaching (eoltre.it). «In pra-
attualmente i dipendenti che lavora- aziende vedono di buon occhio lo tica, per essere performanti è im-
no in modo agile, cioè concordando smart working che, per inciso, è re- portante possedere - oltre che svi-
gli obiettivi con i propri superiori ma golato da una legge recente, la nu- luppare e potenziare - competenze
decidendo in libertà i luoghi, i tempi e, mero 81 del 22 maggio 2017. «Dal come responsabilità, autonomia, ini-
in una certa misura, gli strumenti at- ziativa, autosviluppo e auto-organiz-
traverso cui raggiungerli, sono circa zazione. Se queste fossero vacillan-
480mila, ovvero il 20% in più rispetto ti, ne andrebbe della propria proat-
al 2017. Per non parlare della mole di tività e produttività». Pesa molto
freelance che non hanno un ufficio il 56% delle grandi aziende anche la capacità di sopportare l’i-
proprio ma una scrivania in soggior- italiane e l’8% delle solamento: il non doversi relazionare
no, sui quali non esistono ancora dati pubbliche amministrazioni vis-à-vis con colleghi e superiori può
precisi. Una cosa, però, è sicura: si sembrare un vantaggio enorme, ma
prevedono forme di
tratta di una rivoluzione inarrestabile a lungo andare è facile che si tra-
(sempre stando all’Osservatorio, po- orari flessibili e postazioni sformi in una criticità. Lo dice chia-
STOCKSY

trebbe arrivare a interessare almeno di lavoro remote. ramente lo studio internaziona- →

48
N OV IT
À
IN
LI B R E
R IA

PIÙ OPPORTUNITÀ CON...


LinkedIn. Lavoro, carriera
e nuovi clienti di Cristiano
Carriero e Luca Conti
(Hoepli, 24,90 €), esperti in
pubbliche relazioni e
marketing digitali.

MENO PROBLEMI CON...


Felice e freelance.
Manuale di sopravvivenza
fuori dal posto fisso di Sara
Pupillo (Morellini, 12,90 €).

NEO TREND spazi provvisti di wi-fi accesso a internet ad alta extra-ufficio e favorisce
come alberghi, ostelli, velocità, sono più anche il part-time,
1) Mai sentito parlare di b&b, bar, ristoranti, propense ad avere figli perché velocizza lo
nomadismo digitale? Si biblioteche, postazioni di rispetto alle coetanee di svolgimento dei compiti»,
tratta di una forma coworking, mezzi di pari livello. Il fenomeno scrivono gli autori. «E
estrema di smart working: trasporto pubblici. E per emerge da uno studio sappiamo quanto, per le
non esiste più una casa interagire con colleghi, delle università Bocconi e donne, il non sentirsi
dalla quale lavorare, ci si capi e committenti usano di Pittsburgh. «Poter obbligate a passare
sposta in continuazione. Skype e Google Chat. contare sulla banda larga almeno otto ore al giorno
Al pari dei nomadi, al proprio domicilio lontano da casa sia un
appunto. I digital nomads 2) Le lavoratrici più aumenta del 29,4% la incentivo all’allargamento
si appoggiano per lo più a istruite che, a casa, hanno probabilità di lavorare della famiglia».

49
Psicologia

→ le “Global Work Connectivity”,


realizzato dall’agenzia per le risorse
umane Future Workplace e da Virgin
Pulse, divisione hi-tech del gruppo
Virgin per il benessere dei dipenden-
ti: due terzi degli oltre duemila lavo-
ratori da remoto, interpellati in 10
nazioni diverse, non si sentono par-
tecipi della vita dell’azienda e lamen-
tano poca motivazione, proprio a
causa della lontananza fisica dagli
altri membri del team.

Organizzati così
«Anche se si lavora con un computer PERCHÉ SI SCEGLIE LO evitare in modo consapevole, spe-
portatile o uno smartphone, l’ideale SMART WORKING cialmente per chi ha la tendenza a
è predisporre una postazione fissa, procrastinare: una cosa tira l’altra
studio o angolo-ufficio, che aiuti a e alla fine la propria operatività vie-
entrare nel mood professionale», af- 46% ne compromessa. Meglio darsi orari
ferma la coach Tanzarella. «Dovreb- PER EVITARE LO STRESS precisi e realistici per poi stabilire (e
be essere confortevole, funzionale, da trasferimento casa- rispettare) pause di recupero, indi-
ben illuminata, aerata, orientata alla ufficio spensabili per fare il pieno di energie
creatività. Soprattutto, però, lon- fisiche e mentali». Questo non signi-
tana sia da agenti stressanti, come 43% fica certo essere rigidi, ma avere au-
vicini di casa rumorosi, sia da distra- PER MIGLIORARE todisciplina: nel lavoro agile, come già
zioni e tentazioni quali frigorifero e L’EQUILIBRIO tra vita detto, la flessibilità è imprescindibile
televisore: agevolare la focalizzazio- privata e professionale e, in più, aiuta ad affrontare gli (ine-
ne in modo volontario è molto utile». vitabili) imprevisti.
Non avendo cartellini da timbrare, 41%
poi, è fondamentale gestire il pro- PER AUMENTARE LA Metti dei limiti di orario
prio tempo in modo efficace oltre QUALITÀ dei risultati I vincoli di spazio e di tempo racco-
che efficiente, così da poter rag- prodotti mandati sopra non sono necessari
giungere puntualmente gli obiettivi solo alla buona riuscita dei compiti,
concordati con il datore di lavoro o Fonte: Osservatorio Smart ma anche al benessere del lavorato-
fissati in proprio: «Pensare “Inizierò Working 2018 del Politecnico re agile. Così spiegano gli esperti in
a lavorare quando avrò terminato di Milano risorse umane e formazione Tiziano
gli impegni domestici”, per esempio, Botteri e Guido Cremonesi: «Stabili-
può rappresentare una trappola da re luoghi e tempi serve a delimitare le
invasioni di campo e le sollecitazioni
senza soluzione di continuità cui la
persona potrebbe essere esposta
e a proteggere la sua libertà da se
stessa e dagli eccessi di connetti-
Se digiti su Google vità». Già, perché il passo da smart
“lavorare da casa” escono worker a workaholic, drogati di lavo-
GETTY

66 milioni di risultati. ro, è davvero breve. E pericoloso.

50
Fitness

Una lezione
di Street Workout
in piazza Navona
a Roma.

TENDENZE

È il momento
del fitness open air
la nostra esperta
di Alessandra Sessa
Dott.ssa Elisa Maggi
psicologa dello sport e
psicoterapeuta
a Como
Vuoi modellare gambe e glutei? Scolpire gli
addominali o riconnettere corpo e mente?
Stufa della solita palestra, do-
Esci dalle quattro mura della palestra! Corsi ve sudare sotto le luci artificia-
ed eventi ti aspettano nelle piazze, al parco li? Prova anche tu l’ultima tendenza
o tra il verde dei boschi del fitness, che scende in strada e
trasferisce attrezzi e tappetini nel-
le piazze, nei parchi o nei boschi. Le
SILVIA MIGLIONICO

lezioni diventano così un happening


collettivo da condividere tra alberi e
monumenti, e possono contare →

53
Fitness

Una lezione di yoga


in Val d’Aosta,
→ anche su un numero crescente durante lo Yoga
di luoghi ben attrezzati. Negli ultimi Mountain Festival.
anni, molte città si sono dotate di cir-
cuiti fitness ”en plein air” dove chiun-
que può allenarsi Qualche esempio?
Alla Biblioteca degli Alberi di Milano,
tra 10 ettari di verde, 5 km di piste ci-
clabili e 90 mila tipi di piante si trovano
anelli, sbarre e panche per esercizi a
corpo libero o sfide in stile Crossfit;
mentre il percorso ginnico del Parco
del Valentino a Torino, in un’area de-
dicata di 300 mq, è dotato anche di
pareti per arrampicare.

Si fa amicizia più facilmente


Una tendenza che asseconda il desi-
derio, sempre più diffuso, di riconqui-
stare lo spazio urbano, per viverlo in
modo più sano. Con la possibilità di
allargare sguardo e orizzonti oltre
lo specchio della sala corsi o il moni-
tor del tapis roulant. La motivazio-
ne più forte? Il senso di benessere
che regala l’attività all’aria aperta.
«La luce solare fa aumentare i livelli
di vitamina D sintetizzata dal nostro il coach tramite cuffie wireless. Basta ta a ogni età e livello di preparazione
organismo. Gli effetti? Una maggiore iscriversi on line e presentarsi il gior- atletica e non necessita di attrezzi.
produzione di serotonina e endorfi- no dell’evento nel luogo indicato, dove Senza dimenticare l’effetto trainante
ne, le molecole che modulano il tono verranno distribuite cuffie e T-shirt. del gruppo», racconta Paola Painelli,
dell’umore e contrastano i fenomeni Un circuito che coinvolge tantissime dello staff di Street Workout.
depressivi», conferma la dottoressa città in ogni periodo dell’anno, non so-
Elisa Maggi, specialista in psicologia lo in estate. «È un fenomeno cresciuto Con le app si sceglie la località
dello sport. «Un altro aspetto fonda- del 30% rispetto all’anno scorso. Le Parallelamente crescono anche le
mentale è quello della socializzazione. persone amano questa attività perché app dedicate a chi vuole condividere
Le attività all’aperto sono prevalente- è innovativa e integra tutte le ultime fatica e sudore: è il caso della piat-
mente di gruppo, quindi favoriscono i tendenze del fitness. Inoltre è adat- taforma TrainUp (trainup.fit), dove
rapporti interpersonali e la comunica- i trainer propongono attività fisiche
zione. Inoltre rinforzano la motivazio- in diverse città, da Milano a Terra-
ne: ci si stimola l’uno con l’altro, per cina (Latina), e gli utenti scelgono
raggiungere gli obiettivi prefissati», il corso in base alla zona, all’età e al
continua l’esperta. tipo di allenamento. Con FitHomeless
(fithomeless.com) t’iscrivi alle lezioni
Ci si può allenare con un coach Condividere fatica e nei parchi di Torino; mentre con Fit-
Il trend è confermato anche dal suc- 2Go (fit2go.it) scegli la location tra
sudore all’aria aperta
cesso di Street Workout (streetwor- Milano, Genova, Savona, e il Tigullio,
kout.fit), un allenamento outdoor in amplia gli orizzonti e prenotando la lezione singola oppure
cui si eseguono gli esercizi seguendo ricarica di energie il carnet di 10 o 20 allenamenti.

54
Lo spazio “palestra” di
Movimënt, sull’altipiano tra
Corvara, La Villa e San
Cassiano in Alta Val Badia.

GLI APPUNTAMENTI al 7 luglio si svolge lo Yoga


DA NON PERDERE Mountain Festival (lovevda.
it) che prevede sessioni in
- Se ami la cyclette, ma parchi, boschi e piazze con
all’aria aperta, il 6 luglio vista sulle vette del Monte
pedali con vista sul Bianco e del Monte Rosa.
ghiacciaio Presena, grazie Tra gli appuntamenti da non
alla giornata di Group perdere c’è anche la “Flower
Cycling. A 2.585 m, sulla meditation” tra le 900
terrazza del rifugio di Passo piante alpine del giardino
Si può fare yoga nei boschi Paradiso, verranno installate botanico Saussurea, alla
Sempre più frequentati anche gli ap- 56 speciali bike Technogym prima stazione della funivia
puntamenti di gym dolce nella natu- sulle quali pedalare in Skyway Monte Bianco,
ra, come lo Yoga Mountain Festival sessioni di 50 minuti, immersi sopra Courmayeur.
(vedi box). «Muoversi e respirare in nella natura del
luoghi dall’aria pulita, in particolare comprensorio Ponte - Se la tua passione sono
in un bosco di conifere, ha un effetto di Legno-Tonale le asana c’è anche la prima
balsamico e disintossicante grazie (pontedilegnotonale.com). edizione di YaMM
alla dispersione nell’aria di preziose (yammfestival.it), che si
molecole aromatiche. Inoltre il fegato, - Se vuoi un parco palestra tiene dal 28 al 30 giugno a
secondo la medicina tradizionale ci- tutto per te, dove fare sport Cervia e Milano Marittima
nese, trae beneficio dallo stare a pie- con aria pura di montagna, (Ra). Tre giorni di yoga con
di nudi a contatto con erba e muschi. raggiungi Movimënt maestri delle più svariate
Il verde, poi, è il colore della calma», (moviment.it) che fino al 29 discipline (dal sup yoga, che
spiega la naturopata Anna Maria settembre ti offre attrezzi, si pratica sulla tavola,
Previati, esperta in discipline bio- sentieri bike e attività di all’acro, il più acrobatico),
LORENZO BELFROND, ©MOLOGRAPHY.IT

naturali a Milano. «Via libera allora a orienteering a quota 2000 immersi in una pineta
yoga e meditazione. Così facendo si m, sull’altopiano in Val Badia. millenaria e a tre passi dal
lasciano andare le emozioni represse, mare.
come la rabbia o l’aggressività, e si - Preferisci le discipline dolci
aprono connessioni e intuizioni nuove e una full immersion nella
per il futuro», conclude l’esperta. natura? In Valle d’Aosta, fino

55
Fitness

SHOPPING

5 novità da provare
di Cristina Marinoni

LA GIACCA AD ALTA
VISIBILITÀ
Dal taglio ispirato
all’abbigliamento
da sci più tecnico, la
giacca RainMetallic di
Rossignol è in poliestere
impermeabile laminato,
così sarai sempre ben
visibile. Dotata di doppia
chiusura (zip e bottoni),
ha cappuccio e vita LA CANOTTA SUPERSOFT
regolabili, per non In poliestere ed elastan, intrecciati
fare filtrare nemmeno a maglie sottili per garantire
una goccia di pioggia leggerezza e traspirabilità, la
(470 €, rossignol.com). Muscular Tank Top Sloggi Women
mOve Flow Light è morbida come la
seta. In più, si asciuga rapidamente e
LA SCARPA CHE MIGLIORA ha uno stile discreto ma allo stesso
LA STABILITÀ tempo raffinato (da 16 €, sloggi.com).
Adatta per correre sullo sterrato,
la Rovereto di The North Face ha
uno speciale plantare che protegge
il piede dagli impatti con il terreno,
mentre l’intersuola sagomata favorisce
la stabilità e agevola le falcate
(100 €, thenorthface.it).

GLI SHORTS A PROVA LA BORRACCIA CON LE CUFFIETTE


DI IRRITAZIONI In acciaio inox, la Borraccia Con Auricolari
Molto leggeri (la taglia 40 Bluetooth di Kasanova ha una capacità
pesa solo 235 g), i Lizard di 600 ml. Ma, soprattutto, nel tappo
Shorts Women di Haglöfs custodisce un paio di auricolari wireless per
sono in resistente nylon ascoltare la musica o rispondere al telefono
stretch, rivestito da una durante il training (49,90 €, kasanova.it).
membrana idrorepellente,
antivento e antimacchia.
Inoltre, presenta cuciture
studiate per evitare gli
sfregamenti (100 €,
haglofs.com).

56
PESARSI BENE PER
DIMAGRIRE MEGLIO
Attraverso un test specifico ti consiglieremo un percorso
su misura per te, per ritrovare o mantenere la tua forma fisica

Prenota subito il tuo


CHECK UP GRATUITO
presso un centro
specializzato
SALUTE 2020

Ti saranno proposte soluzioni


personalizzate per:
Perdere peso
Ridurre la ritenzione idrica
Depurare l’organismo
Aumentare la massa muscolare

Trova il centro specializzato


più vicino a te collegandoti a
salute2020.it

Oppure chiama il numero verde


800.142.701
9
01
7/2
1/0
l3
oa
fin
do
ali
0V
02
e2
lut
Sao

CHECK UP
ntr
ce
al
re

GRATUITO
na
eg
ns
co

www.promopharma.it
e
re
lia
tag
Ri
Fitness

SFIDE

«Combatto
anche per la mia
femminilità»
Roberta ha scoperto le arti
marziali miste per caso. Oggi
è orgogliosa della sua forza,
ma oltre a vincere vuole
sfatare l’idea che non si possa
essere donna anche sul ring

di Nadia Nunzi

«Non ci sono reali sconfitte, ma preziose


lezioni di vita». Questo è il motto di Roberta
Zocco (in arte “The Diamond”), 28enne atleta S TO R
IA
di Altamura (Bari), che proprio nella sua città VE R A
ha appena combattuto sul ring del Venator
Fighting Championship, il circuito più impor-
tante italiano ed europeo di MMA (Mixed
Martial Arts), affrontando la polacca Karolina
Marta Wójcik, attuale campionessa mondiale
EFC (Extreme Fighting Campionship). «Sono
felice perché è stato un incontro di forte inten-
sità, e non mi sento abbattuta per aver perso.
Da ogni esperienza prendo un insegnamento
e lo uso per evolvermi», racconta Roberta.

Ma non era una sportiva


Se questa giovane pugliese bionda con gli spettacoli e, ascoltandolo mentre parlava della
occhi azzurri, che non arriva al metro e 55 sua attività, ha iniziato a interessarsi agli sport
di altezza, è diventata un’atleta di spicco nel da contatto. «Ero lusingata dalle sue attenzioni
panorama delle arti marziali miste, lo si deve e al contempo attratta dalla passione viva dei
all’incontro con Agostino De Rosa, suo coach, suoi racconti», ricorda. Sin dalle prime lezioni il
nonché marito. Quando si sono conosciuti, Ro- futuro compagno di vita vede in lei un enorme
berta aveva appena 23 anni ed era orientata potenziale, esortandola ad andare avanti. «Così
verso tutt’altra passione: il canto. Frequenta- ho deciso di accogliere la sfida e già dal primo
va la palestra di Agostino per le prove dei suoi giorno ho sentito di essere a mio agio sul tatami,

58
IL MAESTRO È Il combattimento richiede
FONDAMENTALE disciplina, tenacia e qualità
tecniche. Migliora l’autocontrollo
Le MMA (arti marziali
miste) sono uno sport da
e insegna a superare
combattimento a i propri limiti, non solo fisici.
contatto pieno, molto
duro, le cui tecniche
spaziano tra calci, adatte a una ragazza. «Non esiste uno sport
pugni, ginocchiate e maschile e uno femminile, ma ciò che ci appar-
strangolamenti. Per tiene. Come un uomo può dedicarsi alla danza,
avvicinarsi alla loro una donna può trovare la sua dimensione negli
pratica, è fondamentale sport da combattimento. Mi infastidisce molto
scegliere una struttura quando mi definiscono “un maschiaccio”. Pri-
con trainer in grado di ma di essere una fighter sono una donna: amo
allenare l’atleta in il mio fisico ben definito e allo stesso modo ci
sicurezza, sia a livello tengo alla mia dolcezza e femminilità. Quando
fisico sia mentale. sono nella gabbia, corpo a corpo con l’avver-
«Il coach sportivo saria, semplicemente esprimo la mia parte più
deve essere qualificato, selvaggia. È un lato del mio essere ed è ciò che
affidabile e mi rende completa», sottolinea.
responsabile», spiega
Roberta Zocco. «Qualità Il combattimento? Una scuola di vita
che si possono Il messaggio di Roberta è un incoraggiamento
riconoscere anche dalla alle ragazze interessate a provare, un’esor-
preparazione dei suoi tazione a non bloccarsi dinanzi ai condizio-
allievi, perché sono namenti esterni di chi definisce il suo sport
sempre lo specchio del come violento. «Chi lo ritiene aggressivo non
maestro. Anche il loro conosce la cultura, la disciplina e l’importan-
livello tecnico è un te lavoro che ci sono dietro. È un’attività che
indicatore importante, aiuta ad acquisire autostima e sicurezza di
così come lo spirito di sé. Insegna a prevedere le mosse dell’altro e
collaborazione: l’autocontrollo. Stimola a cercare di supera-
incoraggiamento e re sempre i limiti della propria mente. Credo
rispetto non devono mai che proprio per questo, cioè per la richiesta
mancare in una palestra di una preparazione psicologica oltre che fi-
di arti marziali». sica, sia una disciplina tra le più complete, mi-
rata alla centratura di sé e all’equilibrio. È una
vera scuola di vita». Con dedizione e volontà,
Roberta si allena ogni giorno con sessioni di
circa tre ore. E la dinamicità delle arti marziali
miste rende mobili anche i suoi obiettivi, con
nonostante non avessi mai praticato nessuno la volontà di partecipare a competizioni di li-
sport prima». Sembra incredibile, invece, Ro- vello sempre più alto. «Non si combatte con
berta si trasforma in una fighter. lo scopo di annientare l’avversaria o farle del
male, ma per affermare se stesse, dimostrare
Un mix di potenza e dolcezza il proprio valore e confrontarsi. La vittoria dà
Dalla scoperta delle arti marziali il suo corpo di- una grande soddisfazione, certo, ma a pre-
venta più forte e tonico. E lei continua a seguire scindere dal risultato finale, ciò che resta è
PAOLO INTROZZI

la sua strada, a dispetto di quanti la esortano a il profondo rispetto per l’altro», conclude la
intraprendere attività sportive considerate più giovane fighter.

59
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Senza latte,
con frutta,
con gusto
Da 70 anni di esperienza,
il gelato senza latte che sa
di gelato e incontra le nuove
esigenze alimentari

Lo stecco ricoperto alla frutta è il vaniglia naturale. Ogni stecco Amando


piacere ideale quando fa caldo, per è rivestito con gustoso sorbetto che
la merenda dei bambini e anche per ha il sapore e il colore dati in modo
chi segue un’alimentazione senza naturale dalla frutta: frutti rossi,
latte e senza glutine. Sì perché pesca e mela kiwi. Scegli il tuo gelato
Sammontana, l’esperto del gelato Amando: Stecco, Cono con cacao,
all’italiana, ha creato Amando, il gelato Vaschette e il nuovo Biscotto. Amando
senza latte e senza glutine con il le tue esigenze, sono tutti senza latte
gusto e la cremosità della tradizione. e senza glutine.
Il suo segreto? La base vegetale di
mandorla, con il tocco delle bacche di

Amando Stecco ricoperto alla Frutta:


gelato senza latte e senza glutine, con
il gusto all’italiana
Vivi come vuoi e goditi il buon gelato senza latte ricoperto
da sorbetto alla frutta. Ecco lo stecco della tua estate, con
100% ingredienti di origine vegetale. Al bar in confezione
singola, ai gusti Frutti Rossi e Pesca. Nei negozi e al super
nel pack da 6 stecchi con in più il gusto Mela e Kiwi.
Notes Appunti per ispirare il tuo benessere

La dieta di
La guida alle erbe dimagranti luglio della
Pag. 73
dottoressa
L’olio beauty fai da te Carla Lertola
Pag. 78 P. 67

Lab: solari viso colorati


Pag. 79

Le nuove ricette veterinarie


Pag. 88

Tennis:
i consigli per
evitare di farsi
male
P. 83

61
Notes - Alimentazione

Condiggion
INGREDIENTI
PER 4 PERSONE

4 pomodori cuore di bue,


2 peperoni verdi lunghi,
2 cipolline, 1 cetriolo,
1 spicchio di aglio,
qualche foglia di basilico,
1 pugno di olive
taggiasche in salamoia,
2 acciughe sotto sale,
1 uovo sodo (facoltativo),
aceto di vino bianco, olio
extravergine di oliva, sale.
220 calorie a porzione

Monda, lava e taglia tutte


le verdure: a spicchi i
pomodori, a fettine sottili
i peperoni, il cetriolo e
le cipolline. Passa le foglie
di basilico sotto l’acqua
corrente, asciugale e
sminuzzale con le mani.
Dissala e spezzetta
le acciughe. Prendi
un’insalatiera e sfregala
con lo spicchio di aglio,
SLOW FOOD
quindi unisci le verdure,

3 ricette per
le acciughe e le olive.
Dopo avere condito con

stare freschi
1 giro di olio e 1 cucchiaio
di aceto, aggiungi - se
ti piace - l’uovo sodo
affettato; mescola molto
di Simona Acquistapace bene e lascia riposare
con la consulenza di Maria Paola Dall’Erta una decina di minuti.
biologa-chef e insegnante di biocucina a Milano
FA BENE PERCHÉ
Questa insalata estiva
è ricca di acqua biologica
Le ricette di queste
pagine sono tratte
Solo ingredienti di stagione (il liquido vitale presente
dal nuovo libro per questi piatti semplici e nei vegetali), fibre,
©BARBARA TORRESAN (2)

Estate, vita e cucina vitamine e sali minerali.


leggeri. Perfetti per pranzi In più, le acciughe
di stagione di
Slow Food Editore e cene a prova di afa forniscono preziosi
(24,50 €). grassi Omega 3.

63
Notes - Alimentazione

Tortino
di erbette

©DAVIDE GALLIZIO

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE

Per l’impasto: 250 g di


farina, 1 uovo, 100 g di
burro, sale. Per il ripieno:
100 g di formaggio di
malga, 100 g di panna,
100 g di erbette
selvatiche, 1 cipolla
piccola, 1 uovo, olio evo,
sale, pepe, noce moscata.
630 calorie

2
Lavora la farina con il
burro morbido, l’uovo, il
sale e 80 g d’acqua. Fai
riposare in frigo per 30’.
Lava e asciuga le erbette, Gelo di mellone un po’ addensato.
saltale in padella con l’olio Versalo in forme
e la cipolla affettata fine. Metti i fiori di gelsomino o stampini monodose
Fai raffreddare, unisci il (una decina) in infusione da 100 g e fai raffreddare
formaggio a cubetti. in acqua calda, poi in frigorifero per
Stendi l’impasto, forma 4 INGREDIENTI lascia raffreddare. almeno un paio di ore.
dischi, sistemali in stampi PER 10 PERSONE Taglia il cocomero a Servi il gelo guarnendo
imburrati e copri con il fette, togli la scorza al momento con
mix di erbe e formaggio. 1 cocomero e i semi e passa la polpa scaglie di cioccolato
Frulla la panna e l’uovo (detto mellone rosso in al setaccio. Misura il fondente e pezzettini
con sale, pepe, noce Sicilia) di circa 5 chili, succo ottenuto in modo di pistacchio.
moscata e versa sui 150 g di zucchero per da poter aggiungere
tortini. Inforna a 180°C ogni litro di succo, 80 g il quantitativo FA BENE PERCHÉ
per 15-20 minuti. di amido per dolci per appropriato di zucchero Alle vitamine e ai sali
ogni litro di succo, 20 g e di amido. Metti in minerali del cocomero si
FA BENE PERCHÉ di cioccolato fondente, una pentola il succo, aggiungono i grassi buoni
È un buon piatto unico. 1 manciata di pistacchi, aggiungi lo zucchero, e i preziosi antiossidanti
Per aumentare le fibre, fiori di gelsomino l’amido, l’infuso di dei pistacchi. Mentre
utilizza farina integrale. 200 calorie a porzione gelsomino e cuoci il tutto i fiori di gelsomino
Per diminuire le calorie, (100 g) a fuoco basso, contrastano i radicali
sostituisci la panna rimestando fino a quando liberi e hanno un effetto
con lo yogurt. il composto non si sarà rilassante.

64
Notes - Alimentazione

IL TUO LUNEDÌ LIGHT


Con questo menu, tutto liquido, ti
Un giorno intero idrati, ti sgonfi, perdi peso
e disintossichi fegato e intestino
senza masticare
di Francesca Soccorsi

la nostra esperta LO SCHEMA DELLA


GIORNATA

Al risveglio
1 bicchiere di acqua
tiepida con il succo di
Dott.ssa Francesca 1 limone
Soccorsi Biologa
nutrizionista a Livorno, Colazione
Volterra e Torino 1 yogurt bianco al
naturale con 1 banana
schiacciata
Una o due volte al mese (ma non
Spuntino
di più) puoi provare il rimedio
1 tisana di zenzero
detossinante amato da star come
(40 g di radice fresca
Miranda Kerr e Gwynteh Paltrow: è
in 200 ml di acqua)
la giornata no-chew, nella quale,
cioè, nessuno dei cibi che consumi Pranzo
ha bisogno di essere masticato. 1 piatto di vellutata
Con questo programma, oltre a di sedano e carote
depurare l’organismo da scorie e (1 costa di sedano e 3
tossine, fai il pieno di antiossidanti, carote) + 1 estratto
ti idrati, recuperi vigore, ti sgonfi e è principalmente a base di vegetali, di mela e kiwi
smaltisci il peso in eccesso. «In ma non esclude i cibi animali: «Per
Merenda
pratica nelle 24 ore ingerisci solo esempio, è ok il tuorlo d’uovo crudo
1 centrifugato di frutta
liquidi o alimenti frullati. In questo che non impegna la digestione e
di stagione
modo dai una tregua all’apparato fornisce all’organismo nutrienti
digerente e permetti a fegato essenziali per affrontare la giornata Cena
e intestino di dedicarsi solo alla senza cali di energie. Accompagnalo 1 piatto di vellutata
pulizia del corpo», spiega Sara con una spolverata di curcuma, che di zucchine + 1 tuorlo
Gilardi, biologa nutrizionista a favorisce la disintossicazione», d’uovo crudo
Livorno, Volterra e Torino. Il menù conclude l’esperta.

LE REGOLE DA SEGUIRE sessione serale in palestra d’uovo della sera con profonda e il drenaggio dei
aggiungi al centrifugato 100 g di petto di tacchino liquidi in eccesso. Al suo
Durante la giornata bevi del pomeriggio un frullato con il brodo posto punta sulle spezie,
almeno dieci bicchieri cucchiaio da minestra di vegetale. per esempio il
d’acqua a temperatura semi di chia frullati: sono Non usare il sale: peperoncino, che è anche
ambiente. ricchi di proteine. impedisce la un acceleratore
GETTY

Se hai in programma una Puoi sostituire il rosso disintossicazione metabolico.

65
75% 2%
solo solo

81
fermenti
lattici senza
yogurt e latte vivi & lattosio
calorie * fresco
dell’alto adige grassi* attivi
* gusto Naturale per porzione
Notes - Alimentazione

LUGLIO

La dieta del mese


La fresca leggerezza della
mentuccia, combinata con le
verdure di stagione, è l’arma
in più per ritrovare il peso forma

di Paolo Corio

È il momento di portare in
tavola la freschezza della
mentuccia, tra gli ingredienti della
ricetta proposta nella nostra dieta
del mese dalla biologa chef Maria la nostra esperta
Paola Dall’Erta. Che spiega: «Si
tratta di un alimento delicato, dalle ricette del menu settimanale
proprietà digestive, che in cottura che trovi nelle prossime pagine:
sprigiona tutto il suo aroma, ma «Sono un’ottima fonte di proteine
può essere utilizzato anche fresco. vegetali, rese “complete” (cioè
Si abbina sempre molto bene alle paragonabili a quelle di carne Dott.ssa
verdure di stagione, come per e pesce) dall’abbinamento Carla Lertola
esempio le zucchine e i piselli». con i cereali», spiega Valentina medico dietologo
a Milano, Savona e
Questi ultimi trovano poi non Bolli, dietista del team della Gallarate (Varese)
a caso spazio anche in altre dottoressa Carla Lertola.

LA DOMANDA «Premessa importante: soda, umida il giusto e rende impossibile qualsiasi


perché il pesce crudo sia ben attaccata all’osso contraffazione, per lo
Amo i carpacci consumato senza rischi, centrale, con la pelle che spada verifica che ci sia la
di tonno e deve essere “abbattuto”
dal venditore o a casa,
deve presentarsi ben
aderente, non troppo
caratteristica “X” a lato
della vertebra, più scura
spada: come lasciandolo per 96 ore alla secca e senza lacerazioni. rispetto alla carne
capire se il temperatura di -18 °C. Per
i carpacci sono di solito
Anche l’odore conta: non
ci devono essere in alcun
intorno. Altrimenti si
tratta dei meno pregiati
pesce esposto proposti tranci di spada o modo note pungenti o di palombo o smeriglio».
SHUTTERSTOCK

è fresco? tonno, la cui freschezza è


segnalata da una carne
ammoniaca. Infine, mentre
il colore rosso del tonno
dott. Giorgio Donegani,
tecnologo alimentare

67
Notes - Alimentazione

7 giorni light LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ

con i cibi colazione colazione colazione


di stagione Caffè o tè Caffè o tè Caffè o tè
Yogurt magro bianco Latte parz. scremato Latte parz. scremato
Il menu messo Muesli Biscotti integrali Fette biscottate
a punto dal team della integrali
dottoressa Carla spuntino 2 cucchiaini di
Lertola si rifà alla Albicocche marmellata
dieta mediterranea,
la più adatta per spuntino
perdere peso in modo Lamponi
graduale e imparare spuntino
ad avere uno stile pranzo pranzo Banana
alimentare corretto. Spaghetti con Riso e piselli
Seguilo per le vongole Insalata mista pranzo
1 settimana: fornisce Carote crude al limone Bresaola condita
1400-1500 calorie spuntino con limone e olio
al giorno per te e Ciliegie Rucola
1800-1900 per lui. Pane bianco
p.s. Se un piatto
non ti piace, puoi spuntino spuntino
sostituirlo con uno Amarene cena Pesche
analogo. L’importante Melanzane alla piastra
è che rispetti le cena Mozzarella cena
quantità indicate in Scarola in insalata Crema fredda di
basso a destra. Pane ai cereali misti zucchine alla mentuccia
Pollo allo spiedo con piselli e crostini al
Peperoni in padella forno (vedi ricetta sotto)
Pane integrale Pomodori in insalata

LA
RICETTA
di Maria Paola Dall’Erta, biologa-chef
DI
Crema fredda di zucchine STARBENE
alla mentuccia con piselli
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
500 g di zucchine tenere, 10 foglie di mentuccia
fresca, 560 g di piselli freschi o surgelati,
1 cipollotto fresco, 320 g di pane crostato in forno,
40 g di olio evo, sale, pepe.

Tagliare il cipollotto finemente e farlo appassire


nell’olio. Aggiungere le zucchine lavate e tagliate a
rondelle oppure alla julienne. Coprire con acqua e
aggiustare con sale e pepe. Fare cuocere per circa
15 minuti. Aggiungere la mentuccia e frullare il
tutto. Continuare a cuocere e aggiungere i piselli.
Lasciare sul fuoco per altri 5 minuti. Poi spegnere e
lasciare intiepidire. Servire con i crostini di pane.

68
GIOVEDÌ VENERDÌ SABATO DOMENICA

colazione colazione colazione colazione


Caffè o tè Caffè o tè Caffè o tè Caffè o tè
Yogurt magro bianco Latte parz. Yogurt magro alla frutta Yogurt magro alla frutta
Muesli o fiocchi scremato Fiocchi di cereali Pane integrale tostato
di cereali Biscotti secchi 1 cucchiaino di miele
spuntino
spuntino Lamponi
Fragole

spuntino spuntino
Albicocche pranzo Amarene
pranzo Couscous integrale
Orecchiette con sugo pranzo con fagioli rossi, pranzo
ai tre pomodorini Riso con le seppie pomodorini secchi, Penne con ragù
Insalata di verdura mista Insalata mista di verdure cetrioli, cipollotto di carne di manzo
Uova sode e basilico Cavolini di Bruxelles
spuntino Insalata di lattuga
Ciliegie spuntino
Pesche
cena
spuntino Tomino alla piastra spuntino cena
Albicocche Melanzane e zucchine Nespole Insalata greca (cetrioli,
grigliate lattuga, pomodori e feta)
cena Pane di segale cena Patate lessate.
Fettine di tacchino Filetto di tonno scottato
in padella con sesamo
Insalata mista Pomodori in insalata
Pane integrale Pane di segale

per lei maggiori quantità di fibre). 6 cucchiaini Formaggi freschi:


Sale per condire: 100 g • 100 g
per lui Latte parzialmente 2,5 g • 2,5 g
scremato: 150 g • 200 g Formaggi stagionati:
oppure Yogurt magro 2 VOLTE AL GIORNO 50 g • 70 g
TUTTI I GIORNI (anche alla frutta): A SCELTA
Prodotti da forno 125-150 g • 200 g Pane, pasta o cereali in Legumi secchi:
(biscotti e fette chicco: 70-80 g • 60 g • 80 g
biscottate): 30 g • 40 g Verdura: 100-120 g oppure Patate:
oppure Cereali libera e in abbondanza 200-250 g • 300 g Legumi surgelati, freschi,
per la colazione: in scatola:
30 g • 40 g Frutta: A ROTAZIONE 140 g • 200 g
400 g • 400 g DURANTE
Non possono fornire più di LA SETTIMANA Salumi magri o privati del
430 calorie per 100 g: Erbe aromatiche (1 scelta a pasto) grasso visibile:
controlla il valore in e spezie: senza limitazioni 60 g • 70 g
LACAMERACHIARA

etichetta! E devono essere Carne: 120 g • 150 g


preferibilmente integrali Olio extravergine: Uova: 2 • 2
(in modo da assicurare 4 cucchiaini Pesce: 150 g • 200 g (1 volta alla settimana)

69
Notes - Alimentazione

INFUSI

È una bevanda a base di semi


Ti presentiamo di grano saraceno, ricca di effetti
il sobacha benefici, che puoi scoprire qui

di Anna Pugliese
il nostro esperto

metabolica», spiega l’esperto.


RIEQUILIBRA IL PH «Aiuta così i nostri tessuti a
DELL’ORGANISMO liberarsi di tossine e sostanze di
Prof. Ottavio
«Grazie ai suoi amminoacidi e sali scarto che porterebbero ad allergie
Iommelli minerali, il sobacha è un ottimo e disturbi digestivi. È efficace anche
fitoterapeuta alcalinizzante, perfetto per per i problemi di sovrappeso e
a Napoli riequilibrare l’organismo, visto obesità, perché l’estratto di grano
che spesso a causa di stress saraceno riduce lo stato di
sedentarietà e alimentazione poco infiammazione collegato proprio
Il sobacha arriva dal curata tendiamo all’acidosi al tessuto adiposo».
Giappone ed è un
infuso di semi di grano
saraceno tostati, che
trovi già pronti nei
negozi di alimenti bio
o nelle erboristerie.
«È una bevanda
del benessere perché
ricca di sali minerali
(come magnesio e
potassio), vitamine
(in particolare del
gruppo B) e fibre»,
spiega il professor MIGLIORA
Ottavio Iommelli, LA CIRCOLAZIONE
fitoterapeuta e «Questa bevanda è ricca di
responsabile rutina, un flavonoide che
dell’Ambulatorio di aumenta la permeabilità dei
medicina integrata vasi capillari, rinforzandoli
dell’ospedale San in caso di fragilità, DÀ ENERGIA E AIUTA LA DIGESTIONE
Paolo di Napoli. Per contrastando la formazione Il sobacha è una bevanda da sorseggiare
prepararlo, versa 3 di edemi e migliorando la calda oppure tiepida in più momenti della
cucchiai di semi in un vascolarizzazione generale», giornata per azioni diverse. «È perfetta al
pentolino con 1/2 litro spiega il professor Iommelli. mattino per iniziare con la giusta energia,
d’acqua fredda e «Vanta anche un ottimo nel pomeriggio per una pausa detox, ma
metti a bollire. Poi effetto antiossidante: anche prima di dormire per aiutare la
spegni e lascia in protegge cioè le nostre digestione e quindi il riposo», spiega il nostro
infusione per 6 minuti. cellule dall’azione dei radicali esperto. «Privo di caffeina, teina e glutine,
Filtra e conserva la liberi, che causano il sobacha può anche essere addolcito
ISTOCK

tisana in un thermos. invecchiamento precoce». con un po’ di miele».

70
Notes - Psicologia

IN FAMIGLIA

Perché il viaggio non sia Trasforma le ore tascorse in

tutto un capriccio auto o in aereo in una


parentesi giocosa, con i
consigli di un celebre
di Francesca Trabella youtuber, papà ed educatore

“Uffa, quanto manca?”: ecco la domanda per indovinarlo fammi delle domande cui io
che temiamo di più quando viaggiamo con possa rispondere solo sì o no”). Se i bambini
i nostri figli. Segnala noia e insofferenza, le si incuriosiscono e si sentono partecipi del
quali, nel chiuso di un qualsiasi mezzo di viaggio, la fatica di stare fermi passa in
trasporto, degenerano facilmente in capricci. secondo piano».
Imparare a prevenirla è possibile: basta
seguire i consigli di Davide Nonino, un Mettiamoci comodi
passato da educatore e un presente da guru «Se il tragitto è lungo e siamo in auto,
dei giochi per bambini e ragazzi grazie al IL LIBRO teniamo a portata di mano una scatola con
canale YouTube GBR e al manuale fresco di materiale per disegnare, libri interattivi,
stampa Il giocalibro della famiglia GBR. Un intero pupazzi e anche vassoi con cuscino (come
capitolo de Il quelli per i notebook), che ciascun bambino
Cambiamo atteggiamento giocalibro della appoggia sulle ginocchia per “lavorare”. Dopo
«I viaggi con mia moglie e i bambini non sono famiglia GBR aver giocato e riso insieme, è utile avere dei
meri spostamenti da A a B, una scocciatura (DeAgostini, momenti solo per sé».
da sopportare in vista di altri scopi, ma un 12,90 €) è
tempo di qualità che sfruttiamo per dedicato alle Sdrammatizziamo il riposo
conoscerci meglio attraverso il gioco», attività da fare «A proposito di tranquillità: invitiamo i
racconta Davide. «Per esempio, facciamo le in viaggio. bambini a preparare e decorare mascherine
interviste doppie, quelle in cui due persone di carta da mettere sugli occhi per un
devono rispondere di getto e in modo sonnellino ristoratore, come si fa in aereo. Ci
telegrafico alle stesse domande (“Gusto di sono buone probabilità che il riposo,
gelato preferito?”) oppure compiere azioni o affrontato in modo ludico, sia accettato
gesti buffi (“Fai una smorfia!”). I piccoli lo anche da chi è riluttante».
sanno e attendono con gioia ogni partenza».

Sollecitiamo la curiosità
«Proponiamo attività come i giochi di parole
(“Nella valigia ho messo...”: la prima persona
dice un oggetto che inizia con la A, per
esempio antizanzare, la seconda lo ripete e
ne aggiunge uno con la B, come borraccia, la
terza ripete i primi due aggiungendo
qualcosa con la C... e così via, finché
qualcuno non sbaglia la sequenza o non è
capace di trovare un nuovo vocabolo
pertinente) e i giochi di osservazione (“Fuori
dal finestrino vedo qualcosa di... rosso:
SHUTTERSTOCK

indovina cos’è”; oppure, “Sto pensando a un


oggetto che si trova qui in auto/aereo/treno:

71
Notes - Salute

MEDICINA PRATICA

È un alimento-farmaco utilizzato da

Il potere curativo sempre, di cui si continuano a scoprire


nuove proprietà. Ecco come utilizzarlo
dell’aglio per contrastare i problemi più comuni

di Ida Macchi

il nostro esperto COSÌ MANTIENI


ANTINFETTIVO L’ALITO FRESCO
«L’aglio è efficace contro virus e batteri ed è indicato
sia per ridurre i sintomi del raffreddore, sia per Ti piace l’aglio ma
combattere nausea, vomito e diarrea legati alle temi i suoi fastidiosi
tossinfezioni alimentari», spiega il dottor Minelli. «Nel effetti collaterali?
Dott. Emilio Minelli
primo caso, ok a 2-3 gocce di olio essenziale su una Niente paura: una
medico di famiglia
ed esperto di fettina di pane, per 4-5 giorni; nel secondo, meglio ricerca pubblicata
medicina naturale orientarsi su 30-50 gocce di soluzione idroalcolica sul Journal of
a Milano diluite in un bicchiere d’acqua, da sorseggiare 2-3 Food Science ha
volte al dì sino alla scomparsa dei sintomi». dimostrato che
masticare foglie
di menta fresca,
mangiare una mela
Rimedio naturale oppure consumare
utilizzato sin dai della lattuga (crude)
tempi più antichi, offre un aiuto
l’aglio ha decisamente
recentemente efficace per
conquistato un altro contrastare gli
punto a favore: una effetti “odorosi”
ricerca condotta degli spicchi.
dall’Università di
Louisville (Usa)
ha rilevato che
potrebbe migliorare
memoria e salute
cognitiva negli DEPURATIVO
anziani. Ma non è Se il fegato è affaticato a AMICO DEL CUORE
che uno dei causa di una dieta troppo Il principio attivo dell’aglio è l’allicina, un composto
tanti benefici ricca o per l’assunzione di dall’effetto antipertensivo: «Stimola la produzione
assicurati da questo farmaci, l’aglio può darti di sostanze che aiutano a rilassare i vasi sanguigni
superfood. una mano a depurarlo: e ad abbassare la pressione arteriosa», spiega
A spiegarti alcune «Per un’azione detox, l’esperto. Non solo: «Riduce i livelli di colesterolo
delle sue virtù la formulazione ideale è il (sia quello totale, sia Ldl) e migliora l’utilizzo
ci pensa il dottor decotto, ottenuto lasciando dell’insulina, evitando innalzamenti della glicemia.
Emilio Minelli, sobbollire per 10’ 2-3 spicchi Per garantirsi questi effetti va utilizzato sotto
medico di famiglia ed d’aglio in 200 ml di acqua forma di estratto secco: 750 mg al giorno,
esperto di medicina calda. Bastano 1 o 2 tazze al suddivisi in due somministrazioni, da assumere per
naturale, a Milano. dì, per una decina di giorni», cicli di 20 giorni intervallati da 10 di pausa»,
consiglia Minelli. conclude il medico di famiglia.

72
Notes - Salute

DIMAGRIRE

Se li abbini a una dieta corretta


Gli integratori e alla giusta dose di attività fisica
che ti aiutano possono darti una mano a
raggiungere il traguardo. Scopri qual
a perdere peso è il più indicato per le tue esigenze

di Ida Macchi

il nostro esperto
MAI ESAGERARE
CON I TAGLI

Ridurre le
calorie in
entrata è
Dott. Salvatore Bardaro una mossa
docente di medicina fondamentale
integrata per perdere
Università di Siena e Pavia
peso, ma non
esagerare
con i tagli. Se
Perdere quei fastidiosi si riduce all’osso
chili di troppo che ciò che metti
arrotondano la nel piatto
silhouette è l’obiettivo c’è il rischio
di molti, soprattutto in di perdere
questo periodo con la soprattutto
prova costume dietro acqua e massa
l’angolo. La strategia per magra,
riuscirci? Ridurre le lasciando
calorie e fare attività inalterato il
fisica. Per velocizzare i tessuto adiposo.
risultati, però, puoi anche Il segreto:
aggiungere un integratore «Calare di peso
alimentare. Volta pagina e lentamente
scopri quali sono e come (mezzo chilo
agiscono le piante la settimana),
“perdipeso” più seguendo
conosciute. Prima di sempre una
assumere un integratore dieta varia
tuttavia, consultati ed equilibrata»,
sempre con il medico: spiega l’esperto
alcuni “aiutini” proposti di medicina
possono avere integrata
controindicazioni. Salvatore
Bardaro.
IPA

73
Notes - Salute

Ecco come agiscono le piante “perdipeso” più comuni

di calore», dice il dottor Salvatore


Bardaro. «Negli integratori il tè
verde viene spesso associato
all’arancio amaro,
che contiene sinefrina (titolata
CURCUMA al 6%). Si tratta di una sostanza MORINGA OLEIFERA
«Contiene curcumina, potente in grado di ridurre l’appetito ed «È una pianta della medicina
antinfiammatorio in grado di “eccitare” il metabolismo, facendo ayurvedica ricca di antiossidanti
bloccare alcuni ormoni (resistina e così aumentare ulteriormente e acido clorogenico, sostanza che
visfatina) che fanno sì che il grasso il consumo energetico a riposo». riduce l’assorbimento dei grassi
sia fonte di infiammazione e che Le dosi: 80-100 mg al giorno e aiuta a bruciarne anche di più,
l’infiammazione favorisca l’accumulo di estratto secco titolato soprattutto attorno al girovita»,
di grasso», spiega il dottor al 40% in catechine. illustra l’esperto. «Inoltre, limita
Salvatore Bardaro, docente di l’assorbimento intestinale
medicina integrata all’Università di dei carboidrati e vanta proprietà
Siena e Pavia. «La curcuma diuretiche e depurative che
interviene rompendo questo circolo ottimizzano gli effetti della dieta,
vizioso e riattivando il metabolismo. perché combattono gonfiore
Inoltre, stimola la produzione di addominale e ritenzione idrica».
adiponectina, ormone che facilita Le dosi: 400 mg di estratto secco
lo smaltimento dei grassi e riduce titolato al 40% in acido clorogenico
l’assorbimento degli zuccheri». MATÈ al giorno.
Indicata quando i chili di troppo Ricca di caffeina e teobromina,
sono localizzati sull’addome, spesso questa pianta facilita il processo
è associata al pepe nero che, ricco di degradazione dei grassi e ha
di piperina, facilita l’assorbimento una leggera azione anoressizzante.
della spezia e ne potenzia gli effetti. Non solo: «Stimola anche la diuresi
Le dosi: 1,5 g di curcuma al giorno, favorendo l’eliminazione dei liquidi
uniti a 15 mg di piperina. di troppo, caratteristica che la
rende ideale se l’aumento di peso è
associato alla ritenzione idrica»,
puntualizza l’esperto. Infine, il matè GLUCOMANNANO
offre un’azione tonica e stimolante «Si tratta di una fibra estratta
utile per affrontare meglio la fatica dal tubero di una pianta asiatica (il
fisica. Proprio per questa ragione Konjac) che, una volta ingerita,
risulta particolarmente indicato aumenta il suo volume fino a 100
per le persone sedentarie che volte, creando una sottile gelatina
TÈ VERDE devono iniziare a fare attività fisica che distende lo stomaco e aumenta
Trabocca di metilxantine, per perdere peso. il senso di sazietà. Per questo è
antiossidanti che assicurano Le dosi: 2-3 g di matè in polvere l’ideale soprattutto per chi soffre
un maggiore senso di sazietà, al giorno, da assumere con un di attacchi di fame nervosa», spiega
diminuendo così i rischi abbonante bicchiere d’acqua. Bardaro. «Inoltre, riesce a inglobare
di cedere alla voglia di snack, una parte di grassi e zuccheri,
fra un pasto e l’altro. «Inoltre, impedendone l’assorbimento».
SHUTTERSTOCK (5)

stimola la termogenesi, lo Le dosi: da 1 a 4 g al giorno con


smaltimento del tessuto adiposo un abbondante bicchiere d’acqua,
attraverso la produzione mezz’ora prima del pasto.

74
Notes - Salute

CRONO-BENESSERE

Ecco alcuni riti quotidiani


Le abitudini del mattino che a fine giornata diventano
da spostare la sera molto più utili ed efficaci

di Daniela Luisa Luciani

Ci sono routine DEODORANTE: MEGLIO


quotidiane che, per DUE VOLTE AL DÌ
consuetudine, Difficile uscire di casa, al mattino,
riserviamo alla prima senza aver messo il deodorante. Il
parte della giornata consiglio però è di ripetere
convinti che sia questo il l’applicazione la sera. «Durante la
momento ideale per notte il prodotto viene assorbito
effettuarle. A sorpresa gli meglio e agisce più a lungo», spiega
esperti ci rivelano che, per Mariuccia Bucci, dermatologa a
avere i migliori risultati, è Sesto San Giovanni (MI).
meglio compiere alcune di «Ricordiamo poi che in vacanza, se
queste azioni alla sera. ci si espone al sole, è meglio evitare
Ecco quali e perché. l’applicazione mattutina, perché le
profumazioni di certi prodotti,
Fare una doccia a getti potrebbero macchiare la pelle»,
alternati conclude la dermatologa.
«Indirizzare getti alternati
di acqua calda e fredda su
gambe e piedi è un ottimo Mangiare cereali presenti in questi alimenti, della serotonina che aiuta
massaggio vascolare, ma «Di solito consumiamo i che garantiscono il il rilassamento e il riposo.
in genere lo si fa con la cereali a colazione o a trasporto del prezioso
doccia del mattino, per pranzo, ma la mossa triptofano all’interno delle Usare il collutorio
comodità o perché si vincente è quella di cellule cerebrali». «Quello di uso quotidiano
pensa che abbia un’azione spostarli o aggiungerli al è un blando antisettico
preventiva dei gonfiori», pasto serale», spiega la Consumare uno yogurt che agisce sulla placca.
spiega il professor dottoressa Enrica «I probiotici contenuti Utilizzato dopo lo
Giovanni Battista Agus, Maccari, dietista a Siena. nello yogurt aiutano la spazzolino può
angiologo e docente di «I cereali (soprattutto il digestione e riequilibrano neutralizzare ulteriori
chirurgia vascolare farro, l’avena e il la flora batterica batteri non eliminati con il
all’Università di Milano. frumento) sono ricchi di intestinale», spiega lavaggio», spiega Alberto
«Invece questo massaggio triptofano, un Giorgio Ciacci, medico di Dominici, specialista in
va fatto alla sera, quando amminoacido base ed endocrinologo. odontostomatologia a
il gonfiore è al massimo. indispensabile per la «Questa azione si Roma. «Però va utilizzato
Aggiungerei un pediluvio produzione di serotonina, potenzia durante il sonno prima di andare a dormire,
con i sali (li trovi in il cosiddetto “ormone del se, per esempio, usiamo lo in modo da agire per
farmacia) contro il buonumore” che aiuta a yogurt come dessert tante ore ed essere così
ristagno dei liquidi, da regolare il ritmo del dopo cena». Inoltre anche più efficace. Infatti,
effettuare sempre prima sonno. Ciò avviene anche nello yogurt è contenuto il mangiare o bere dopo
di dormire». grazie ai carboidrati triptofano, precursore l’uso ne annulla l’effetto».

75
Notes - Bellezza

FAI DA TE

Olio notte con


borragine e jojoba
di Claudia Bortolato

Un trattamento per il viso


superlenitivo e rigenerante, ideale
dopo una giornata di sole

COSA TI SERVE

20 ml di olio di jojoba
20 ml di olio di borragine
20 ml di olio di enotera
20 ml di olio di rosa
mosqueta

PREPARALO COSÌ
Versa gli ingredienti in
una boccetta di vetro
scuro. Agita bene (e fallo
prima di ogni uso).
Applica qualche goccia la
sera sul viso pulito, prima presenza di antiossidanti, pelle) e di altre sostanze
della crema notte o del tra i quali i tocoferoli, e di idratanti ed emollienti.
doposole. Conserva l’olio vitamine B2 e B3, L’olio di rosa mosqueta ha
ben chiuso, in frigorifero energizzanti», dice Carlo un’elevata percentuale di
nel reparto meno freddo, Di Stanislao, dermatologo acidi grassi polinsaturi, di
al massimo per due e allergologo. «L’olio di vitamina C e di una SE NON HAI TEMPO
settimane. enotera è ricco di acidi speciale sostanza, l’acido Erbe e oli (borragine,
grassi essenziali Omega 6 trans-retinoico, che lo enotera, rosa mosqueta,
che gli conferiscono rendono un tonificante e olio vergine di marula e di
proprietà emollienti e rigenerante. Il mix di chia) per l’olio viso notte
CONOSCI GLI decongestionanti. L’olio di ingredienti assicura all’olio rigenerante e lenitivo.
INGREDIENTI borragine potenzia proprietà antiage, lenitive, Red Velvet Oil Serum di
«L’olio di jojoba è l’apporto di Omega 6 e nutrienti e idratanti, ideali Freshly Cosmetics
idratante, elasticizzante e di vitamine E ed A soprattutto per la pelle (35 €, 30 ml,
antiage grazie alla (antietà e protettive della esposta al sole». freshlycosmetics.com)

76
Notes - Bellezza

SAPERNE DI PIÙ

Nelle Spa le immersioni in piscina e le


Acqua e vapore saune sono il “cuore” dei programmi
per i tuoi rituali beauty rigeneranti. Ecco una piccola guida
ai percorsi benessere più classici

di Roberta Camisasca

È dall’acqua che si Heidegger, Spa manager


sprigiona il potere dei dell’Hotel Schneeberg,
trattamenti di bellezza incastonato nella val
più semplici ed efficaci. Ridanna, una
L’origine è antichissima: delle più belle dell’Alto
già Egizi, Greci e Romani Adige. «Nelle piscine
si immergevano nell’acqua utilizziamo semplice acqua
per levigare la pelle o montana, mentre nei
sfruttavano il clima caldo bagni di bellezza
umido delle grotte per aggiungiamo ingredienti
stimolare la circolazione. ad hoc, quasi tutti ricavati
Un’eredità raccolta dalle dal nostro territorio»,
Spa più moderne con continua Miriam
protocolli di bellezza Heidegger. Si può
personalizzati e percorsi cominciare il percorso
multisensoriali basati sui beauty con un
due elementi più semplici idromassaggio: le bollicine
e naturali. Bagni, docce e risvegliano la circolazione,
nuvole di vapore in anche quella periferica, e
successione, oltre a facilitano la dispersione
ripulire la pelle dalle dei liquidi, con effetto
impurità accumulate anticellulite. Poi si può
durante l’inverno, proseguire la water
ridefiniscono la silhouette therapy con un impacco
e rassodano i punti critici. con oli e alghe sul lettino
Il tutto spesso circondati ad acqua: il corpo resta
da panorami mozzafiato asciutto, ma è disteso su
che azzerano lo stress e un materassino
rigenerano la mente. “ondeggiante” che regala
una sensazione di
Idromassaggi stimola il rinnovamento quelle di terme, mari, leggerezza, come sospesi
& bagni in piscina cellulare, regola il pH cascate, ruscelli, sorgenti su una nuvola.
L’acqua è l’elemento cutaneo, smuove gli e in generale tutte le
costitutivo della pelle e il accumuli adiposi. Non acque in movimento. «Noi, Il bagno turco
suo primo veicolo di tutte le acque però per esempio, abbiamo la Le Spa oggi offrono
bellezza.Trasporta possiedono lo stesso fortuna di poter usare un’ampia scelta di saune e
nutrienti e sali minerali, potere rigenerante, l’acqua delle nostre bagni a vapore. Per un
STOCKSY

elimina scorie e tossine, alcune ne sono più ricche: montagne», dice Miriam effetto detox è →

77
Notes - Bellezza

Non hai mai fatto una sauna?


Inizia dal bagno turco, con
più vapore e una temperatura
→ perfetto il bagno inestetismi della cellulite.
turco a calore umido o intorno ai 45 °C. Si entra con addosso il
hammam. Raggiunge una minimo indispensabile
temperatura di circa (l’accappatoio,
45 °C con un’umidità impedendo la
relativa attorno al 100%: dolori e gonfiori dovuti a traspirazione, fa
favorisce la circolazione La biosauna un deficit circolatorio aumentare la
sanguigna e linfatica, È consigliata soprattutto risultano attenuati. temperatura del corpo) e
aiutando l’espulsione per combattere le gambe si resta per 5-10 minuti.
delle tossine con il gonfie. Non supera i La sauna finlandese «Sempre più richiesto
sudore. «È l’ideale come 50 °C ma grazie a Utile per rassodare e l’Aufguss, la gettata di
primo step», spiega un’umidità relativa fra il tonificare i tessuti, la vapore profumata finale
Miriam Heidegger, «per 65/70% fa sudare molto. sauna finlandese è la più che potenzia gli effetti
adattare il corpo, perché «L’ideale per chi ha impegnativa perché ha un della sauna grazie
l’aria ha una percentuale problemi circolatori: microclima più secco e all’aggiunta di essenze e
maggiore di acqua alternando la permanenza raggiunge temperature di aromi dalle proprietà
rispetto alla sauna a nella grotta con docce o 85/90 °C. È indicata per rilassanti o stimolanti»,
secco e forma un film di bagni freddi, sottopone chi è già abituato a conclude la Spa manager.
umidità sulla cute. La dolcemente capillari e questo tipo di «Determina un aumento
sudorazione intensa apre i vene superficiali a un trattamenti e ha improvviso dell’umidità
pori favorendo una continuo dilatarsi e un’azione strong: si può provocando un ulteriore
profonda pulizia grazie al restringersi, mantenendoli perdere fino a un litro di stimolo termico sul corpo
vapore in sospensione: la elastici senza danneggiarli liquidi (da reintegrare e inducendo le ghiandole
pelle è subito più liscia e come può accadere in un subito con acqua o sudoripare a un lavoro
luminosa (specie se si ambiente troppo caldo e tisane non zuccherate), supplementare,
associa un peeling a base secco. Sono sufficienti ma soprattutto eliminando ancora più
di esfolianti naturali), le 10-15 minuti, seguiti da aumentando l’irrorazione tossine». All’uscita dalla
impurità sul viso e l’effetto una veloce doccia sanguigna e la sauna, il corpo va
buccia d’arancia si fresca», dice l’esperta. La sudorazione si riportato gradualmente
riducono, il cuoio sensazione di leggerezza prevengono i ristagni alla sua temperatura,
capelluto è ossigenato». alle gambe è immediata, adiposi e riducono gli applicando acqua fresca.

IN ALTO ADIGE, NEL PARADISO saune e piscine (incluso nel


DELLE ACQUE soggiorno) si possono abbinare i
trattamenti: peeling corpo con
Il Centro Wellness & Spa dell’Hotel impacco di mirtilli neri e stella alpina
Schneeberg in Val Ridanna (BZ) (56 €, 50 minuti), bagni altoatesini
vanta diverse piscine interne ed al burro di capra (34 €, 25 minuti),
esterne, una nuova vasca con acqua impacchi alle alghe con massaggio
salina a 35 °C, drenante e alle gambe (69 €, 50 minuti). Per
purificante, 12 saune, di cui una rilassarsi col partner o un’amica c’è
panoramica con vista sulla valle, il bagno per due alle erbe alpine
e gettate di vapore diverse ogni della Val Ridanna, depurativo e
giorno, per un’esperienza sempre purificante: 40 € a coppia,
nuova. Al percorso benessere in 25 minuti. Info: schneeberg.it

78
Notes - Bellezza

STARBENE LAB

Solari viso
colorati Proteggono dai raggi Uv, mantengono
l’idratazione e uniformano il colorito. Ne
abbiamo esaminati 15, promuovendone 4.
di Laurence Donnini Scopri quali sono nella prossima pagina

In estate, l’intensità dei raggi


è molto alta, anche in città: la
protezione solare è indispensabile, e
puoi sceglierla in versione colorata.
Le trovi simili ai fondotinta compatti
o alle BB cream. Ne abbiamo
valutate 15.

La formula
«Abbiamo considerato i prodotti
con Spf superiore a 20», sottolinea
il cosmetologo Umberto Borellini.
Abbiamo preferito le formule con
qualcosa in più, che rispondono alle PROVATO.
nuove esigenze delle consumatrici: TESTATO.
«Non devono mancare agenti GARANTITO
dratanti e principi attivi che DA
contrastino i radicali liberi», spiega
Borellini. Sì quindi ad antiossidanti

LAB
(vitamina E), nutrienti (burro di
karité), idratanti (aloe vera),
pigmenti di qualità, formule il più
possibile naturali. «Molti solari
contengono siliconi, ma sono
comunque sostanze di ultima
generazione, traspiranti, che La prova Il consiglio
garantiscono piacevolezza di Abbiamo applicato i prodotti sul «La sera struccati con cura per
applicazione», puntualizza l’esperto. viso deterso secondo le istruzioni, rimuoverne ogni residuo di filtro
Abbiamo scartato le formule con preceduti, per le più agée, da solare, insieme ai pigmenti e a
alcol (disidrata), petrolati, parabeni contorno occhi e siero. Poi abbiamo eventuali siliconi. Se sei over 40,
o particelle nano (in attesa di valutato il risultato immediato, dopo scegli una formula molto idratante,
saperne di più su un argomento un’ora e a fine giornata. Abbiamo con agenti antiage e antiossidanti,
ancora controverso), preferendo considerato anche texture, facilità da mettere dopo il siero abituale»,
quelle sicure dal punto di vista della di stesura, profumo, erogazione e conclude il cosmetologo
GETTY

tollerabilità cutanea. rapporto qualità prezzo. Umberto Borellini.

79
Notes - Bellezza

Mineral Face Il punto di forza da Uva e UVb. Sulla confezione si


Matte Tinted LA FORMULA VERDE spiega l’uso corretto: per attivare i
Spf 30 Coola filtri la crema va applicata 15 minuti
di Green Soul Effetto asciutto prodigioso, tenendo prima di esporsi al sole.
Cosmetics, conto della ricchezza di idratanti:
39 €, 50 ml, burro di karité, estratto di cetriolo, oli Usala così Fa per te se in estate non
coolasuncare. di lino, di enotera e rosa canina bio. sopporti la pelle lucida. Nuance
com L’Spf 30 waterproof garantisce una universale che si fonde subito
protezione adeguata, mentre cetriolo nell’incarnato minimizzando i pori,
e plancton aumentano la protezione ma non molto coprente.

Il punto di forza morbida e scorrevole, il profumo


Magica BB+ L’EFFETTO COPRENTE tenue. Info stampate all’interno della
Detox Spf 20 scatola per risparmiare carta.
Idro-Attiva di Con attivi idratanti ed estratto di
Collistar, peonia e vitamina E antiossidanti, Usala così Pigmenti e polveri soft
29 €, 50 ml, scherma le radiazioni solari (Spf 20, focus uniformano il colorito e
in profumeria. adatto alla città) e la luce blu emessa attenuano le imperfezioni: fluida e
dai dispositivi elettronici. In 3 nuance, morbida, offre una buona coprenza
è pensata per chi in estate resta in e si sfuma in un attimo. Sarebbe
ambiente urbano. La consistenza è perfetta con un Spf maggiore.

Compact Il punto di forza Usala così La confezione ricorda


Solaire LA PRATICITÀ quella dei fondotinta compatti, ma la
Minéral Spf 30 consistenza è fluida e, per avere la
di Clarins, Colore universale e fattore di giusta dose, basta premere con due
33,90 €, 11,5 ml, protezione 30, buono sia in spiaggia dita sull’erogatore e poi prelevare con
in profumeria. sia in città. Igienico l’applicatore in l’applicatore in silicone. Fa per te se
silicone, che si lava sotto l’acqua. cerchi un risultato naturale, perché
Completa la formula un pool di piante copre in trasparenza. Il neo: non hai
idratanti e antiossidanti (aloe, spiga sprechi, ma non sai nemmeno quanta
d’oro, pisello), e vitamina E. te ne resta…

Stick Solare Il punto di forza (mandorle bio, jojoba, karité e oliva)


Colorato Spf L’ALTA PROTEZIONE emollienti, vitamina E e oli di anguria e
50+ Voglia di lampone, antiossidanti.
Sole di Helan, Buoni i filtri fisici complementari tra
12 €, 8 ml, in loro, resistenti all’acqua e adatti alle Usala così Ha una sfumatura chiara,
erboristeria pelli più chiare e sensibili; abbiamo adatta a viso, labbra e decolleté dei
e su helan.com apprezzato anche il formato stick fototipi biondi, ma assicura una certa
multiuso, pratico da portare con sé coprenza. Profumo delicato; puoi
per i ritocchi su naso e zone esposte. tenerlo in tasca e rinnovare la stesura
Contiene poi oli e burri vegetali nel corso della giornata.

IL NOSTRO
LAB Umberto Borellini Laurence Donnini Chiara Libero
cosmetologo giornalista giornalista

80
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

IMPLANTOLOGIA SENZA BISTURI


DENTI FISSI IN SOLE 2 ORE
Addio tagli e punti di sutura. Le Moderne Tecnologie Digitali garantiscono trattamenti
più comodi e sicuri rispetto alle Tecniche di Implantologia Tradizionale.

Quanti di noi vorrebbero un sorriso Grazie a questa metodica si possono


ideale o hanno avuto problemi di denti trattare facilmente anche casi con gravi
mancanti ma sono frenati nel rimetterli atrofie senza dover ricorrere a interventi,
per la paura del dentista? più fastidiosi, di rigenerativa ossea,
perchè si sfrutta al massimo l’osso residuo
Il timore di sottoporsi ai trattamenti esistente. Il Protocollo di Implantologia
Odontoiatrici, specialmente quelli di Digitale SSD (Sky Smile Design) messo a
Implantologia, è da sempre legato alla punto dal Dott. Lerario presso i centri
preoccupazione di sentire dolore. Skydental 3D è un sistema sicuro e
Questo fino a che le cure venivano minimante invasivo per poter tornare a
eseguite secondo metodiche tradizionali sorridere in una sola seduta. Grazie
molto invasive e stressanti. inoltre alla posizione strategica di una
Le moderne tecnologie digitali hanno delle nostre 5 sedi Skydental 3D, la
invece segnato un enorme passo avanti Stazione Termini di Roma, e ai costi
verso il futuro, rivoluzionando di fatto il molto competitivi, trattiamo tutti i giorni
settore dentistico, innalzando la qualità pazienti provenienti da ogni parte
dei servizi offerti ai pazienti soprattutto in d’Italia.”
campo Implantologico e Protesico. Oggi
infatti è possibile riabilitare un’intera
arcata dentaria in una sola seduta in
maniera più comoda, sicura e veloce
grazie all’utilizzo di Software di Modella-
zione in 3D e Scanner Intraorali che inserire gli impianti nell’osso, e disegnare
garantiscono trattamenti in endoscopia, l’anatomia degli elementi dentari da
ovvero senza più effettuare tagli e punti di riabilitare in accordo con le esigenze
sutura. estetiche del paziente.
Il Gruppo Skydental 3D ha messo a Il file della progettazione viene successi- Skydental 3D è il primo Gruppo in Italia
punto un protocollo certificato chiamato vamente inviato ad una stampante 3D ad aver standardizzato le tecniche di
SSD (Sky Smile Design) che ha standar- che sul momento realizza i nuovi denti del Odontoiatria Digitale e rappresenta un
dizzato le metodiche digitali rendendole paziente e una guida che consente di progetto di nicchia fondato da un gruppo
più sicure, rapide ed economiche. trasferire nella bocca del paziente la di medici con esperienze di insegnamen-
stessa e identica posizione degli impianti to nelle più prestigiose Università italiane.
programmati virtualmente. La filosofia è quella di garantire il benes-
sere psico-fisico del paziente attraverso
l’utilizzo delle tecniche digitali. Skydental
3D ha curato già oltre 50.000 pazienti
nel Lazio. Le sedi si trovano a Roma
Stazione Termini, Centocelle, Montesa-
cro, Ariccia e San Cesareo.

Visita il sito www.skydental.it o chiama il


Il Dott. Francesco Lerario, Professore a numero verde per prenotare il tuo
C. presso l’Università di Perugia e Diretto- Check-up Virtuale in 3D di 1 ora dedicato
re dei Centri Dentistici Professionali presso la sede a te più vicina.
Skydental 3D, spiega: “La possibilità di
riabilitare un’intera arcata dentaria in sole Questo garantisce di effettuare solo dei
2 ore non è più fantascienza ma è pura piccolissimi forellini sulla gengiva duran-
realtà grazie alle moderne tecniche te l’inserimento degli impianti, evitando
computerizzate. Eseguendo una TAC in cosi tagli e punti di sutura che solitamen-
3D presso una delle nostre strutture, il file te generano dolori e fastidi nel periodo
viene caricato su un Software di Modella- post operatorio. Il tempo di inserimento
zione virtuale sul quale il medico può di 4-6 impianti per arcata è di soli 20
scegliere la posizione migliore dove minuti.
Notes - Fitness

il nostro esperto

Moreno Tommasini
speleologo
direttore della Scuola
di speleologia del Club
alpinistico triestino

SPORT DA SCOPRIRE Calarsi nelle grotte è un’attività


che allena la forza e la resistenza
La speleologia ti aiuta fisica. Ma è anche un ottimo training
per imparare a gestire l’ansia
a superare le paure Anna Pugliese

Gli speleologi sono più sereni e muove camminando tra massi e sotto L’OUTFIT GIUSTO
gestiscono meglio l’ansia. È questo il volte spettacolari, scivolando nelle
risultato dello studio condotto dalla strettoie, ma anche calandosi o «In grotta oltre al buio
psicologa e psicoterapeuta Barbara risalendo sulle corde, per affrontare troverai umidità, fango,
Corsale in collaborazione con l’Istituto i pozzi. «Devi indossare un imbrago magari qualche tratto
Mario Negri di Milano su 215 specifico, più basso in vita rispetto allagato. Ecco perché
speleologi. La speleologia, che unisce a quello da arrampicata, chiuso sopra alla tuta sportiva
lo sport alla conoscenza scientifica del con un anello d’acciaio, a livello o a quella specifica per
territorio, aiuta infatti a superare dell’ombelico. Qui si fissano la longe, la speleologia, in pile, se
i propri limiti, paure comprese. la fettuccia tubolare con due ne indossa una in cordura,
moschettoni fondamentale per protettiva e allo stesso
Alla portata di tutti assicurarsi e gli attrezzi per salire e tempo traspirante»,
Non si tratta semplicemente di scendere», spiega l’esperto. spiega Moreno Tommasini.
esplorare delle grotte: «Ci si immerge Per non scivolare, si usano
in un mondo sotterraneo alla scoperta Tanti i benefit pedule o stivali di gomma
di stalattiti, stalagmiti, pisoliti (le Oltre ai benefici per la mente, la con la suola ben incisa, e
meravigliose perle di grotta), ed speleologia rinforza tutto il corpo. per proteggersi guanti in
eccentriche, concrezioni che «In corda l’impegno per gli addominali, tessuto. «Fondamentale
fioriscono con forme inattese», i quadricipiti, i glutei e i muscoli delle anche il caschetto,
commenta Moreno Tommasini, braccia è intenso. Si allenano, inoltre, omologato per la
istruttore di questa disciplina. Se sei capacità di controllo, coordinazione e speleologia, con un
mediamente in forma, non c’è limite resistenza, soprattutto se si impianto di illuminazione
di età e per imparare ci sono i corsi percorrono grotte dello sviluppo di a led», precisa l’esperto.
della Società speleologica italiana qualche chilometro e con un dislivello
GETTY

(speleo.it) o del Cai (cai.it). Ci si oltre i 200 m», conclude Tommasini.

82
Notes - Fitness

il nostro esperto

Dott. Giovanni
Di Giacomo
ortopedico a Roma,
responsabile medico
per l’Europa
dei tornei Atp

La salute del tennista, che si è


tenuto durante l’ultima edizione
degli Internazionali d’Italia a Roma.
E non stiamo parlando del famoso
“gomito del tennista”: «Soltanto una
piccola parte dei casi di epicondilite
è direttamente collegata alla
racchetta. La grande maggioranza
è la conseguenza di attività
che richiedono un movimento
ripetitivo di polso e mano, causa

Tennis: 4 avversari
dell’infiammazione», avverte
RECUPERO
l’ortopedico. Scopri allora quali

da non sottovalutare
sono gli infortuni principali dei
tennisti amatoriali e come risolverli.

Mal di schiena
Durante il match la colonna viene
sottoposta a un lavoro incessante
Giocare senza la giusta “Sviluppa un lato del corpo più e potenzialmente pericoloso. «Le
preparazione aumenta dell’altro”, “non è completo”... continue rotazioni aumentano
Il tennis è stato spesso considerato il rischio di sindrome delle faccette
i rischi di infortunio. uno sport con delle carenze, ma articolari, che connettono una
Scopri quali sono quelli studi autorevoli hanno confutato vertebra con l’altra. Quando
più comuni e come queste credenze, evidenziando anzi il movimento è errato e il tono
i benefici fisici e mentali delle sfide a muscolare inadeguato, la lombalgia
tornare subito in campo colpi di passanti e rovesci. «Quando diventa inevitabile. Se poi si
però non si hanno una buona trascura il problema e si continua a
tecnica e una preparazione fisica giocare nonostante il dolore, il mal
adeguata, si va incontro più di schiena può diventare cronico»,
facilmente ad alcuni infortuni tipici avverte Di Giacomo. Che fare?
di Valentino Maimone del tennista amatoriale», spiega il «Meglio rivolgersi subito
dottor Giovanni Di Giacomo, all’ortopedico. Tranne che per casi
responsabile medico per l’Europa molto gravi, in genere vengono
dei tornei Atp, (l’Associazione dei prescritti antinfiammatori e
tennisti professionisti di tutto il fisioterapia per 6-8 settimane.
mondo) e presidente del convegno Già dopo un mese si può →

83
Notes - Fitness

LE CHIAVI DELLA
PREVENZIONE:
TECNICA E TRAINING

→ gradualmente riprendere La salute del tennista


a fare esercizi specifici di si protegge con la tecnica
preparazione al tennis», e la preparazione fisica.
tranquillizza il medico. Cominciamo dalla prima:
«La posizione corretta
Infiammazione della spalla per effettuare un colpo è
«Quando si colpisce la palla senza mettersi di lato rispetto
spostarsi lateralmente rispetto alla alla palla. Un errore tipico,
stessa, si tende a compensare anche tra chi gioca
l’errore compiendo un movimento spesso, è invece quello di
innaturale. Questo, a lungo andare, restarle di fronte,
causa l’infiammazione della cuffia muovendo male il braccio
dei rotatori, i tendini che si è seduti nei primi 2-3 giorni. e sottoponendo tutto il
consentono appunto la rotazione Quindi antinfiammatori e corpo a uno sforzo
della spalla», precisa Di Giacomo. fisioterapia per circa un mese. Se innaturale che a lungo
La cura si basa sul riposo, oltre il problema persiste, l’ortopedico andare risulta dannoso»,
a sedute di laserterapia e può valutare l’uso di infiltrazioni a precisa l’ortopedico
tecarterapia da eseguire 3 volte base di cortisone o acido ialuronico. Giovanni Di Giacomo. Per
alla settimana per un mese e mezzo Eventualmente, viene considerato questo sono fondamentali
circa. Inoltre, occorre eseguire anche l’impiego dei fattori di le lezioni con il maestro:
esercizi specifici per ripristinare crescita, che stimolano il tessuto «Se si parte da zero, ne
il corretto movimento a rigenerarsi», continua Adriani. servono almeno 20, una
dell’articolazione. Il ritorno alla Le lesioni acute, di solito, volta la settimana per i
racchetta va fatto gradualmente, recuperano in 3-4 settimane, primi 2-3 mesi». E per chi
solo quando il medico dà il via libera. mentre quelle croniche in 3-6 mesi. invece sa già giocare?
«Una lezione alla
Lesioni di menisco e cartilagini Distorsioni della caviglia settimana è utile a
Sono incidenti molto frequenti nei «Sono traumi che rendono chiunque, perché aiuta a
tennisti amatoriali: «Si tratta di l’articolazione instabile, perfezionare la tecnica,
strutture che col passare degli anni aumentando le probabilità di eliminando gli eventuali
tendono a danneggiarsi facilmente, incappare di nuovo nello stesso errori». Anche la
soprattutto se si eseguono infortunio», sottolinea il dottor preparazione fisica è
rotazioni del corpo mantenendo Francesco Allegra, chirurgo importante: «Quando ci si
la pianta del piede ancorata al articolare dell’Università La affatica in fretta, si perde
terreno», osserva il dottor Ezio Sapienza - Polo Pontino di Latina. il controllo del corpo. Per
Adriani, responsabile del Centro «Nell’immediato vale la regola del questo il maestro dedica
di traumatologia dello sport e riposo: ghiaccio, compressione parte della lezione anche
chirurgia del ginocchio della e sollevamento dell’arto. Poi a corsa ed esercizi
Fondazione Policlinico Gemelli Ircss antinfiammatori ed eventualmente specifici. Se invece non
a Roma. «A rischio anche tendine infiltrazioni di cortisone o acido segui un corso, puoi
rotuleo e muscoli del polpaccio, ialuronico, seguiti da fisioterapia e provvedere da solo con
strutture che tengono insieme riabilitazione». Se però il problema 2-3 sedute di ginnastica o
il ginocchio». La terapia è quasi non si risolve e l’ortopedico jogging alla settimana»,
sempre conservativa: «Riposo, diagnostica un’instabilità cronica conclude l’esperto.
ghiaccio, compressione della parte della caviglia, si valuta la possibilità
con un bendaggio e gamba di un intervento ricostruttivo
sollevata rispetto al corpo quando dei legamenti.

84
Notes - Viaggi

VACANZE ATTIVE

La lunga estate bianca


Nel cuore della stagione calda puoi sciare su piste
perfettamente battute, ma anche provare l’emozione
di un trekking sui ghiacciai. Ecco le mete giuste

di Fabiana Salsi

Al Plateau Rosa nella


grotta più alta d’Europa

Per un’adrenalinica vacanza sulla neve anche


d’estate, Breuil-Cervinia (Aosta) è tra i miglio-
ri punti di partenza: da qui con la funivia del
Piccolo Cervino arrivi ai 3.500 metri del ghiac-
ciaio del Plateau Rosa. Se vuoi sciare, ci sono
25 km di piste che sconfinano nel territorio
svizzero con percorsi per ogni livello, e un Gra-
vity Park per sperimentare il freestyling. Ma da
Plateau Rosa puoi anche provare un emozio-
nante battesimo dell’alpinismo e arrivare con le
guide fino ai 4.165 metri del Breithorn Occiden-
tale: si tratta di una camminata di tre ore sul
ghiacciaio, adatta anche ai neofiti della monta-
gna. Per i più esperti l’avventura è tecnicamen-
te più semplice, ma resta comunque tra le più
amate, perché offre uno dei migliori panorami
sulle vette del Monte Rosa. E se poi cerchi altre
esperienze spettacolari, puoi visitare la Grotta
di Ghiaccio più alta d’Europa: si trova all’arrivo
della funivia del Piccolo Cervino, incastonata
nel ghiacciaio del Klein Matterhorn. Si raggiun-
ge con le guide attraversando una galleria lun-
ga 50 m scavata nella neve e al suo interno, a
15 metri di profondità, custodisce sculture
ghiacciate che puoi ammirare con magici giochi
di luci e musica di sottofondo (cervinia.it).
Dove dormire: vicino alla funivia Plateau Rosa,
ENRICO ROMANZI

a Cervinia, lo Chalet François è un romantico


B&B con vista sul Cervino. Da 140 € la doppia.
Info: chaletfrancois.it

85
Notes - Viaggi

Allo Stelvio per


goderti 20 km di piste

Se vuoi approfittare dell’estate per impratichir-


SULLE TRACCE ti dello sci, il Ghiacciaio dello Stelvio è l’ideale.
DELL’ORSO Nel cuore dell’omonimo Parco nazionale, è l’area
più estesa delle Alpi per praticare questo sport
Il miglior viaggio d’estate: si va dai 2.758 metri del Passo dello
da fare in Stelvio ai 3.450 del Monte Cristallo. Ti eserci-
Europa nel ti su 20 km di piste ampie e pianeggianti e 2
2019? Secondo piste da fondo: tutte ben innevate con neve
In Engadina (Svizzera) Lonely Planet è 100% naturale. L’idea extra-discese? L’escur-
in montagna,
per camminare in quota tra gli Altri
sione sul gatto delle nevi: ogni pomeriggio si
parte dal rifugio del Livrio e in circa un’ora si
Tatra, catena entra nel cuore del ghiacciaio per arrivare fino
Ami le camminate in mezzo alla neve? Da Pon- montuosa alla Punta degli Spiriti e godersi un panorama
tresina, in Alta Engadina (Svizzera), arrivi in slovacca che meraviglioso su tutta la Val Zebù (passostelvio.
funivia sul ghiacciaio della Diavolezza, a 3.000 quest’anno è in eu, valtellina.it/.
metri di quota e al cospetto del Bernina, e ogni cima alla sua Dove dormire: Bormio è una base perfetta per
giorno puoi sperimentare un’avventura diver- Best in Europe. una vacanza tra sport e relax. Al QC Terme
sa. Se sei una sportiva provetta, puoi partire Regione Hotel Bagni Vecchi e QC Terme Hotel Bagni
alla scoperta del ghiacciaio del Morteratsch: selvaggia, gli Nuovi puoi provare i benefici di nove sorgenti
un’escursione di 5 ore per 12 km di cammino Alti Tatra sono termali in un percorso che comincia da una so-
e un dislivello totale di circa 1.100 metri. È un uno dei pochi gnante piscina a sfioro con vista sul Parco del-
viaggio tra ghiacci eterni, in mezzo a un pano- luoghi d’Europa lo Stelvio. A partire da 556 €, due notti in ca-
rama da togliere il fiato, mentre impari con le dove gli orsi mera doppia, con accesso alle terme e un mas-
guide tutti i segreti su fenomeni naturali co- prosperano saggio. Info: qcterme.com/it/bormio
me crepacci e morene. Ma puoi anche fare felici. E che
passeggiate tranquille con i bambini: tra le più riserva tante
divertenti c’è quella verso il Sass Queder, un altre emozioni,
altopiano che si raggiunge in poco più mezz’o- come la scalata
ra (diavolezza.ch/it/esperienze/estate/). ai 2.655 metri
Dove dormire: il Berghaus Diavolezza è un rifu- del Gerlach, la
gio in quota, che offre anche una vasca Jacuzzi vetta più alta
outdoor. Con l’offerta Midweek, 4 notti (a partire del Paese.
dalla domenica) in mezza pensione costano 300 Info: lonely
franchi a persona, circa 270 €. Info: diavolezza. planetitalia.it/
ch/it/berghaus/estate/ best-in-europe

AUGURI, DOLOMITI!

Dieci anni fa le Dolomiti sono state proclamate Patrimonio mondiale


dell’Unesco e l’Alto Adige festeggia l’evento il 26 giugno con un concerto
jazz acustico dei Lilac for People in Alta Badia. Mentre il 29 giugno, a
San Vigilio di Marebbe, scopri le tradizioni enogastronomiche locali al
Dolomites Unesco Fest. Info: suedtirol.info/it/questo-e-l-alto-adige/
paesaggio/paesaggio-alpino/dolomiti/10-anni-Dolomiti-UNESCO

86
+
solo

2
euro
TESORI
D’ORIENTE

Doccia Crema Aromatica Ayurveda


Purifica la pelle e riequilibra l’armonia interiore
grazie ai principi attivi antiossidanti dell’Olio di Amla
e alle proprietà calmanti e rasserenanti del Patchouli.

ispira il tuo benessere


LA PROSSIMA SETTIMANA IN EDICOLA
Notes - Animali

DA SAPERE

La ricetta costerà di più?


No, è il veterinario a
stabilire il proprio onorario.
Se per esempio l’animale
ha una malattia cronica
e finora ha ripetuto
gratis la ricetta, potrà
continuare a farlo.
Può essere emessa
una REV per cani senza
microchip?
Sì. Il numero di microchip è
richiesto, ma l’inserimento
non è indispensabile. In
questo caso viene però
suggerito al medico di
ricordare al proprietario
l’obbligo del microchip.

La nuova ricetta
tuo codice fiscale e il pin. Con
CURE VETERINARIE
questi dati il farmacista troverà

elettronica
online la REV. La nuova procedura
ti permetterà inoltre di visualizzare
tutte le ricette prescritte
al tuo animale sul sito
di Laura Zoccoli È stata introdotta soprattutto per ricettaveterinariaelettronica.it».
monitorare i farmaci negli allevamenti
Perché sono cambiate le regole
zootecnici, ma riguarda anche La ricetta elettronica veterinaria
i nostri animali domestici. Ecco come è stata istituita per consentire di
seguire il percorso dei farmaci
dal produttore sino all’animale:
un monitoraggio necessario
Hanno già prescritto al tuo Come funziona soprattutto per controllare la
animale domestico un farmaco A metà aprile la vecchia ricetta somministrazione di antibiotici
utilizzando la nuova ricetta cartacea è andata in pensione agli esemplari degli allevamenti
elettronica veterinaria? Oppure ed è stata sostituita da quella zootecnici (bovini, suini, polli...) e
il tuo pet non ne ha avuto bisogno elettronica (REV). «Ora la per cercare di arginare il problema
e non sai che cos’è? Hai letto prescrizione viene fatta tramite dell’antibiotico-resistenza. «È vero
notizie contraddittorie in un portale online: il veterinario che l’introduzione della REV ha
proposito? A poco più di due mesi inserisce la richiesta nel sistema avuto qualche intoppo iniziale:
dalla introduzione della REV informativo del ministero della lentezze nel sistema, qualche
abbiamo chiesto al dottor Salute, che genera un numero veterinario o farmacista poco
Marco Melosi, presidente ricetta e un pin a 4 cifre», spiega informato... ora però la situazione
dell’Associazione nazionale medici Melosi. «Quando andrai in va migliorando e non dovrebbero
veterinari, di spiegare che cosa è farmacia, non dovrai quindi esibire esserci ulteriori disagi per
cambiato per i proprietari di nessun foglio ma solo fornire il i proprietari di pet», commenta
GETTY

animali domestici. numero di ricetta e il pin oppure il il dottor Melosi.

88
Notes - Casa

STARBENE LAB

Tabs per
lavastoviglie Concentrate, predosate e multifunzione,
sono comode da utilizzare. Ne
abbiamo testate 12. Volta pagina per
di Simona Bruscagin scoprire le 4 che ci sono piaciute di più

Utilizzare le tabs predosate per


la lavastoviglie è veramente
pratico: la quantità di detersivo
è corretta, contengono non solo il
sale (che elimina il calcare presente
nell’acqua di lavaggio) e il
brillantante (che evita la formazione
delle goccioline sulle stoviglie), ma
anche componenti che rimuovono
gli odori o preservano pulite le
tubazioni dell’apparecchio. Ma i
vantaggi non finiscono qui. Come ci
spiega il chimico industriale Fabrizio
Zago (ecobiocontrol.bio). «Oggi le PROVATO.
pastiglie riescono a detergere TESTATO.
efficacemente anche a basse GARANTITO
temperature (persino meno di DA
45 °C), mentre fino a qualche
tempo fa dovevano essere usate

LAB
con programmi piuttosto lunghi e
temperature abbastanza elevate
per potersi sciogliere bene»,
specifica l’esperto. «È importante
verificare che in etichetta ci sia il
riferimento alla normativa vigente
(assicura che i contenuti rispettino laretedellemamme.it ha provato 12 aperta la porta, non si sentisse
l’ambiente) e che i tensioattivi siano tipi di tabs per individuare le 4 alcun cattivo odore. Voti più alti
presenti in una percentuale minore migliori. «Ho considerato in primis i anche per le tabs in cui ci fosse
del 5% (devono produrre poca risultati ottenuti, scartando quei particolare attenzione all’ambiente,
schiuma, per non ostacolare i getti prodotti (pochissimi) che sia per i contenuti sia per la
d’acqua della macchina)», conclude lasciavano le stoviglie poco possibilità di usare programmi
il chimico. brillanti, ma soprattutto ho brevi, e quelle con involucro
valutato che non rimanessero idrosolubile già pronte all’uso
La prova pratica residui della pastiglia nel cassettino perché più pratiche», precisa la
Antonella Spiezia, tester di o che nell’apparecchio, una volta nostra tester.
IPA

89
Notes - Casa

Il punto di forza placcate in materiali preziosi. All in 1,


LA DELICATEZZA è riuscito a neutralizzare odori molto
forti come quello del pesce.
Il prodotto ha eliminato bene lo L’etichetta è completa, come prevede
sporco più difficile e le incrostazioni la normativa: ci sono il pittogramma
di cibo, lasciando tutto simbolo del pericolo e il numero di
completamente brillante e lucido, telefono del Centro antiveleni.
anche grazie alla formula specifica Riporta, inoltre, sia il sito cleanright.
W5, Tabs All in 1. per la protezione dell’argento che eu, sia i simboli dell’A.I.S.E. per
40 tabs, 3,95 €. previene l’ossidazione delle posate consigliare l’uso sicuro e corretto.

Il punto di forza protezione delle decorazioni e


IL POTERE SGRASSANTE anti-odore. Lo sporco è stato
NATURALE eliminato molto bene e le stoviglie in
acciaio, in plastica e in vetro sono
Senza fosfati, garantiscono un forte rimaste pulite e brillanti. L’etichetta
potere pulente grazie all’azione riporta il regolamento a norma con i
dell’acido citrico e sono già attive a pittogrammi di pericolo e il telefono
40 °C. Multiazione 8 in 1, le tabs del Centro antiveleni ed è ricca di
Prill. Tutto in 1, 8 azioni. hanno persino funzione specifica istruzioni e consigli d’uso.
26 tabs, 3,95 €. contro le macchie di caffè e tè, di

Il punto di forza della lavastoviglie, la composizione a


L’ECOSOSTENIBILITÀ norma, i suggerimenti per
risparmiare acqua, elettricità e
Le pastiglie sono efficaci anche nei denaro. Le stoviglie sono risultate
cicli brevi e a basse temperature. pulite e brillanti senza necessità di
Sono prodotte in una fabbrica a zero pre-sciacquare i piatti e
emissioni di CO2. La confezione in nell’apparecchio è rimasto un buon
cartone è riciclabile al 100% e profumo di limone. Peccato non sia
Svelto Classico Tutto in 1 limone. riporta molte informazioni inerenti segnalato il numero di telefono del
32 tabs, 3,89 €. l’uso del prodotto, l’utilizzo corretto Centro antiveleni.

Il punto di forza già a basse temperature e anche nei


LA PRATICITÀ D’USO cicli brevi, lasciano le stoviglie
brillanti eliminando in modo efficace
Le pastiglie di origine vegetale unto e sporco ostinato. Nichel,
hanno involucro idrosolubile pronto cobalto e cromo tested, sono
all’uso e non sono quindi da scartare. certificate Vegan Ok che garantisce
Grazie alla formula ricca di materie l’assenza di parti di origine animale.
prime a base di ossigeno attivo e La confezione riporta istruzioni,
Winni’s Naturel Tabs Lemon. enzimi senza coloranti, si consigli e simboli del pericolo.
25 tabs, 4,29 €. biodegradano velocemente. Efficaci
STILL PIETRO TASCA

IL NOSTRO Fabrizio Zago Antonella Spiezia


LAB chimico industriale laretedellemamme.it
ecobiocontrol.bio

90
Notes - Verde

IN BALCONE

Le grasse più
originali 1. ECHEVERIA GIBBOSA
CARUNCULATA

che ci siano Proveniente dal Messico,


resiste al caldo e alla siccità
(grazie all’acqua contenuta
nelle sue gobbe esagerate)
come al freddo fino a -5 °C.
di Nadia Tadioli Le sfumature rosate sono
uniche e si sposano bene con
i fiori dello stesso colore.

Queste 3 varietà
non passano inosservate
grazie a mutazioni 3. ECHEVERIA
che le rendono PULVINATA RUBY
Deriva da una specie
davvero speciali degli aridi altopiani messicani
e sopporta bene il caldo
come il freddo. Ha una fioritura
«Le succulente hanno giallo-arancio che si protrae
per natura forme e per oltre un mese, ma risulta
texture interessanti», decorativa anche in seguito
spiega Anna Asseretto, per le sfumature rosse sulle
del vivaio AG Sanremo punte dovute agli antociani.
(agsanremo.it). «Negli
ultimi anni sono inoltre 2. PORTULACARIA AFRA
state create nuove MEDIOPICTA
varietà ancora più Originaria dell’Africa, è la
eclatanti. Derivano da mutazione di una specie con lo
mutazioni naturali, che poi stelo marrone, qui sostituito da
sono state mantenute e un rosso intenso che crea un bel
riprodotte dai vivaisti e contrasto cromatico con le foglie
dagli appassionati». Qui verde chiaro. Sensibile al freddo,
a fianco, eccone non può rimanere all’esterno se la
3 davvero speciali. temperatura si avvicina allo zero.

PER FARLE perché altrimenti per agrumi, ancora iniziano a perdere per piante da fiori,
CRESCERE BENE si bruciano. più drenante. turgore nel caso con ferro e
della Portulacaria microelementi.
Posizione In pieno Terriccio Nei vasi Acqua Innaffia in afra mediopicta).
sole o mezz’ombra. piccoli usa quello abbondanza, ma solo Rinvasi Ogni 2/3
STILL PIETRO TASCA

In primavera vanno specifico per piante a terreno del tutto Concime In autunno anni trapiantala in
però esposte ai grasse; in quelli più asciutto (ma anche e primavera usa un un contenitore un
raggi gradualmente, grandi meglio uno quando le foglie fertilizzante liquido poco più grande.

91
COMPRA UN GIORNALE.
SCEGLI L’INFORMAZIONE
DI QUALITÀ.
EDICOLE E GIORNALI, PRESIDIO PER LA LIBERTÀ.
Diario delle influencer

Le 4 parole
chiave del mio
allenamento
BEATRICE MAZZA Insegnante di yoga,
ha fondato il bodymindfultraining,
in cui si uniscono corsa, allenamento
funzionale a corpo libero e yoga dinamico.
Su IG è @beatrice_mazza.

È facile pensare che più ci si allena, più si


raggiungano risultati. L’allenamento funziona,
certo, ma bisogna calibrarlo bene, altrimenti
si rischia l’effetto contrario, cioè stanchezza
e frustrazione. Per vivere il workout nel
giusto mood sono fondamentali per me
intensità, presenza mentale, divertimento,
recupero. Questo mi permette di rispettare il
corpo, senza portarlo a uno stress eccessivo.

ASCOLTO Ogni volta


che mi alleno ascolto il DIVERTIMENTO
mio corpo. Questo mi L’allenamento deve sempre
permette di rispettarlo e concludersi con un sorriso
di sentire se sta e con la soddisfazione di
lavorando nel modo aver fatto qualcosa per sé.
giusto. Avvertire Quando completo una
tensione e attivazione sessione provo gratitudine
muscolare è corretto, ma verso il corpo, che mi ha
se si prova troppo dolore, permesso di allenarmi, e
significa che qualcosa verso la mente, per aver
non va. Ascoltandoci trovato quiete e libertà.
INTENSITÀ Quando diventiamo i migliori
inizio un percorso, trainer di noi stessi.
procedo per gradi.
Calibrare l’intensità RECUPERO Mi concedo
dell’allenamento sempre un giorno di
permette, infatti, di recupero: ne ho bisogno
portare a termine la per staccare e per
sessione senza esagerare prepararmi agli allenamenti
e farsi male. Vale sia per della settimana successiva.
gli esercizi muscolari, sia Fondamentali anche il
nella corsa. Meglio fare sonno e il cibo: dormo
una serie di squat in almeno 8 ore per notte e
meno, ma eseguire bene non salto mai la merenda
tutti gli altri. post workout.

93
Diario delle influencer

Scrub per la pelle:


io lo preparo così
SARA MANCABELLI Da @biobeautifulblog
combatte gli sprechi. È cofondatrice di Rete
Zero Waste, la rete italiana di chi vive (quasi)
senza rifiuti.

Lo scrub per la pelle di viso e corpo?


Lo preparo sempre in casa, ci vuole
davvero un attimo e posso
personalizzarlo in base alle esigenze
del momento, oltre che impiegare solo
ingredienti naturali e scelti da me.
Mi concedo questa coccola
una volta alla settimana per preparare
la pelle all’abbronzatura e
renderla più luminosa: le frizioni,
infatti, favoriscono l’eliminazione di
cellule morte e impurità.

INGREDIENTI SEMPLICI LA PREPARAZIONE


Sul viso uso prodotti a Mescolo bene gli
grana fine, farina di cocco ingredienti, fino a
o di mandorle amido di riso. ottenere un composto
Per schiena, talloni o morbido. Per un tocco in
gomiti secchi, invece, ci più aggiungo qualche
vuole qualcosa di più goccia di olio essenziale:
ruvido: farina di mais, sale il rosmarino migliora il
fino e grosso. Ma quando micro-circolo, il ginepro
sono pigra vado con il ha effetto rassodante,
guanto di crine. lavanda e ylang ylang
sono lenitivi e rilassanti.

LA RICETTA BASE
Il mio scrub corpo è
fatto con 4 cucchiai di L’APPLICAZIONE
sale e 3 di olio vegetale. Passo il mix preparato
Ogni tanto riutilizzo sulla pelle bagnata con
anche i fondi del caffè: movimenti circolari, dal
grazie alla caffeina basso verso l’alto, dalle
aiutano a stimolare la caviglie fino ai glutei.
circolazione e quindi a Lascio agire qualche
ridurre gli inestetismi minuto e risciacquo
della cellulite. con acqua fresca.

94
Le mie ricette con
la frutta estiva
FEDERICA ZIZZI Puoi seguirla su
@laregoladelpiatto. Che è anche il titolo del
suo libro di ricette sane e light.

D’estate mangio molta più frutta: la


stagione ne offre una grande varietà.
Anguria, fichi, pesche, gelsi, albicocche
sono solo alcuni di quelli che adoro, da
gustare al naturale o da impiegare in
ricette sia dolci, sia salate (a volte
aggiungo anche un tocco esotico
personale, ricorrendo a cocco, mango,
ananas, ma sempre dopo essermi
accertata della provenienza e
preferendoli da coltivazioni biologiche).
Qui vi racconto alcune preparazioni del
cuore, fresche e leggere.

LE PESCHE Avete mai I FICHI Uno spuntino sano e


provato a grigliarle? Io nutriente? Pane e fichi. Il pane
non le sbuccio e le divido però lo scelgo di segale, lo faccio
a metà, rimuovendo il tostare e lo spalmo con ricotta
nocciolo. Le taglio a freschissima. Sopra spolverizzo
fettine sottili e le adagio anche delle mandorle tostate e
su una griglia bollente. tritate. I fichi sono ottimi anche
Buonissime secchi, tipici pugliesi.
accompagnate da una
pallina di gelato, ma
anche al naturale.

LE ALBICOCCHE LE CILIEGIE
Deliziose anche in versione In questo periodo
salata: i fusi di pollo alle preparo la confettura
albicocche sono tra le che userò per tutta
ricette che preferisco l’estate a colazione.
d’estate. Basta sistemare Per 1 kg di ciliegie
la carne in una pirofila con pulite, prevedo 200 g
albicocche tagliate a di zucchero di canna
fettine, salvia, rosmarino, e il succo di 1 limone.
sale, pepe scalogno e olio Faccio cuocere,
e infornare a 220 °C per poi divido nei vasetti
circa 30 minuti. di vetro.

95
Giochi per la mente

a cura de “I birilli”

L’INGREDIENTE SBAGLIATO QUANTO NE SAI SU...

Quale tra questi alimenti non va Il sangue


nella ricetta della pappa al 1) Trasporta dai polmoni alle cellule:
pomodoro? E quale invece non può a) il ferro b) l’ossigeno c) l’azoto
proprio mancare?
2) La parte liquida si chiama:
a) plasma b) linfa c) bile

3) Le sue cellule sono prodotte nel midollo:


a) osseo b) spinale c) allungato

Pomodori Mozzarella Basilico 4) Le piastrine servono alla:


a) respirazione b) coagulazione c) pressione

5) Il gruppo sanguigno più raro è il gruppo:


a) A b) B c) AB

Aglio Brodo vegetale Olio


questo gioco stimola la memoria
questo gioco stimola i centri cerebrali del gusto semantica, che ha sede soprattutto nei lobi
(tronco encefalico, sistema limbico, corteccia) temporali del cervello

CATENA DI PAROLE ENIGMA DI PENSIERO LATERALE

Trova quelle mancanti Pieni & vuoti


e riempi gli spazi... Giovanna dispone in fila 6 bicchieri uguali, i primi tre
pieni d’acqua, gli ultimi tre vuoti. Invita quindi Laura a
sapendo che ogni vocabolo ha una relazione
fare in modo, muovendo un solo bicchiere, che quelli
sia con il precedente che con il successivo.
vuoti e quelli pieni si alternino tra loro.
Che cosa può fare Laura?
Mancia
R---O questo gioco stimola le capacità spaziali e
l’intuito (che hanno sede soprattutto
Parto
nell’emisfero cerebrale destro)
T-------O
Marco
M----A
Corrente
SOLUZIONI
A---a
Pane bicchiere vuoto e riporlo al suo posto.
D---I il secondo bicchiere pieno, versare tutta l’acqua nel secondo

Stretti
ENIGMA DI PENSIERO LATERALE: Laura può prendere
CATENA DI PAROLE: Resto, Travaglio, Moneta, Acqua, Denti.
QUANTO NE SAI SU… IL SANGUE: 1-b, 2-a, 3-a, 4-b, 5-c.
questo gioco stimola le capacità verbali
(emisfero cerebrale sinistro), ma anche
il pane (nella ricetta originale è il pane toscano raffermo).
l’intuito (emisfero destro)
L’INGREDIENTE SBAGLIATO: Non ci va la mozzarella, manca

96
Le idee in cucina?
Non bastano mai!
Tante ricette
INEDITE
e tre gustose
NOVITA'!

1 salute e
benessere

2 piaceri in
bottiglia

3
schede da
conservare!

OG
ME NI
IN E SE
DIC
OLA

I SEGRETI DELLA CUCINA NELLE TUE MANI.


I consigli delle stelle

Dal 26 giugno al 2 luglio 2019 di Alessandro Scrocco

ARIETE LEONE SAGITTARIO


Giugno si chiude con conferme Venere spumeggiante e Mercurio, Dall’amore alla professione, tra
affettive e professionali. Forse c’è che da venerdì illumina il tuo cielo, ti imprevisti e colpi di scena tutto
ancora qualche preoccupazione spingono a fare nuove conoscenze procede con un po’ di fatica, ma gli
per la famiglia, ma nel weekend, grazie che possono rivelarsi stimolanti. Per amici non ti abbandonano. Hai gli
a Mercurio alleato, hai modo di rassodare la pelle del viso, prepara strumenti per valutare con realismo
rinfrancarti tra nuove conoscenze, una crema con 40 g di burro di karité le situazioni che non vanno e per
chiacchiere e divertimenti. e 10 gocce di spilantolo. cercare con pazienza di trasformarle.

TORO VERGINE CAPRICORNO


Marte ti aiuta a entrare in relazione Con Venere scorbutica ancora per Si sciolgono alcune tensioni e puoi
con il prossimo, facilitandoti nel qualche giorno, se qualcuno ti ha studiare con attenzione il tuo quadro
lavoro. In amore arrivano importanti colpito al cuore meglio aspettare professionale, individuando le mosse
cambiamenti: presto sarai chiamata ancora un po’ prima di farti avanti. giuste per realizzare i tuoi progetti.
a fare una scelta. Coccolati con Una presenza più attiva e premurosa La serenità sentimentale è a portata
l’automassaggio per il viso che trovi nel rapporto a due può evitarti gran di mano: l’importante sarà non
nella sezione video di starbene.it. parte dei contrasti e dei malumori. dare niente per scontato.

GEMELLI BILANCIA ACQUARIO


Arrivano segnali convincenti da parte Giugno si chiude in bellezza, con Non vale la pena di intestardirti
di qualcuno finora poco attento ai pianeti generosi che risollevano il tuo su questioni di principio. Concentrati
tuoi bisogni e nel weekend, con umore e ti restituiscono uno sguardo sulle cose importanti, perché
Mercurio alleato, c’è la possibilità di fiducioso nel futuro. Per tenere da venerdì Mercurio ti regala idee
chiarire un malinteso. Puoi stabilire lontane le zanzare, metti sulla pelle brillanti e mette sulla tua strada
un’intesa più solida ed efficace con dell’olio di riso con essenze di geranio, persone capaci di avvantaggiarti
colleghi, amici e collaboratori. eucalipto e citronella. e consigliarti.

CANCRO SCORPIONE PESCI


Nella stagione del tuo compleanno Nonostante gli impegni, ritagliati dei Marte è sempre al tuo fianco e ti
spicchi per sensibilità e intuito. Se momenti per raccogliere le idee e permette di affrontare la settimana a
DISEGNI DI BEATRICE BIANCHET

sei alle prese con una questione recuperare energie. In amore, i litigi testa alta, ma Mercurio da venerdì
spinosa, fai leva sulla dolcezza. Sul sono solo un pretesto per far pace. mette alla prova la tua prontezza di
lavoro arrivano idee che possono È tempo di dire stop al fumo: se riflessi e la tua capacità di attenzione.
comportare qualche cambiamento hai paura di prendere peso, aiutati Aiutati con i fiori australiani: Bush
nella gestione del quotidiano. con la tintura madre di melissa. Fuchsia, Isopogon e Jacaranda.

98
.