Sei sulla pagina 1di 5

Cheesecake al limone senza cottura

Cheesecake al limone senza cottura


hovogliadidolce.it/cheesecake-al-limone-ricetta/

Valentina June 20, 2018

Tra di dolci più freschi dell’estate indubbiamente spicca la cheesecake al limone!


Una torta fredda perfetta da tenere in frigorifero per ogni occasione… da pranzi e cene
oppure come golosa merenda. Adoro i dolci al limone, come la mia crostata al limone e
aspetto l’arrivo delle belle giornate per prepararne sempre di nuovi.
Questa che vi presento oggi è la sua versione più semplice con solo limone senza
particolari contrasti, dalla consistenza cremosa e delicata. Richiama tanto quella che si
trova d’estate nei banchi frigo al supermercato ma è completamente homemade e con il
gusto di un dolce fatto in casa con le proprio mani.

Prepararla è davvero semplice, è senza cottura e per il ripieno ho usato una base al
mascarpone con panna per renderla cremosa ma corposa allo stesso tempo e tanto limone
che apporta freschezza. E’ un dolce estivo senza troppe pretese, perfetto come merenda
fresca… la sua spiccata nota di limone rinfresca il palato ed è adatta soprattutto come fine
pasto.
Pronti a prepararla insieme? In fondo ci sono tutte le mie note, consigli e la videoricetta, mi
raccomando non perdeteveli perchè vi saranno utili!

-Valentina

Cheesecake al limone
1/5
Ingredienti per una cheesecake al limone da 22 cm di diametro

Per la base biscotto:

200 g di biscotti digestive o biscotti secchi a piacere


80-100 g di burro

Per il ripieno:

500 g di mascarpone
300 ml di panna vegetale ( quella da montare)
100-120 g di zucchero semolato
8 g di gelatina in fogli
60 ml di succo di limone
Buccia grattugiata di 1 limone
1 cucchiaio di limoncello ( a piacere e se non è destinata ai bambini)

Per la gelèe al limone

150 ml di acqua
60 ml di succo di limone
80 g di zucchero semolato
6 g di gelatina in fogli

Se non volete usare la gelatina preparate questa copertura al limone che ho usato come
ripieno per altre torte.

100 ml di acqua
60 ml di succo di limone
15 g di amido di mais
1 puntina di curcuma o colorante giallo

1. In un pentolino aggiungere l’amido di mais setacciato e lo zucchero semolato.


Mescolate, aggiungete l’acqua e il succo di limone.
2. Cuocere a fuoco dolce fino a quando non si addenserà completamente.
Occorreranno circa 5 minuti. Spegnere e fare raffreddare leggermente prima di
aggiungerlo sulla superficie.

2/5
Procedimento

Per la base

1. Sciogliere il burro in un pentolino.


3/5
2. Tritate finemente i biscotti in un mixer ed uniteli al burro precedentemente sciolto.
Amalgamate per bene fino ad incorporarli del tutto.
3. Rivestite uno stampo da max 22 cm di diametro a cerchio apribile con della carta
forno. Ritagliando anche delle strisce per il cerchio. Versate i biscotti sbriciolati in
precedenza e compattate per bene la base con il dorso di un cucchiaio. Mettete in
frigorifero per 15 minuti.

Per il ripieno

1. Mettete in acqua fredda la gelatina in fogli per almeno 10 minuti.


2. Lavorate in una ciotola con le fruste elettriche a bassa velocità il formaggio con lo
zucchero. Aggiungete il limone ( a piacere il limoncello) e la buccia grattugiata.
3. In una ciotola a parte montate la panna a neve dolce, non montatela eccessivamente
deve essere molto morbida.
4. In un pentolino riscaldate i 4 cucchiai di latte tiepido senza raggiungere il bollore e
aggiungete la gelatina ben strizzata. Mescolate con un cucchiaio per farla sciogliere
completamente.
5. Unite la gelatina al composto di mascarpone, attenzione che il composto non deve
essere troppo caldo altrimenti si formeranno dei grumi.
6. Aggiungete la panna montata in più riprese mescolando dal basso verso l’alto.
7. Prendete la base di biscotti dal frigo e versate tutto il composto sulla base di biscotti.
Livellate per bene la superficie e fate riposare in frigo per circa 4 ore.
8. Trascorso il tempo necessario di riposo, preparate la gelèe al limone.

Per la gelèe al limone

Mettete in acqua fredda la gelatina in fogli per circa 5 minuti.


In un pentolino riscaldate l’acqua, la buccia di limone e lo zucchero, fino a farlo
sciogliere completamente.
Spegnete il fuoco, aggiungete il succo di limone e la gelatina ben strizzata.
Mescolare fino a farla sciogliere completamente.
Aggiungere la puntina di un cucchiaino di curcuma o a piacere una goccia di
colorante giallo. Filtrate il tutto per eliminare la buccia.
Mescolare e fate raffreddare.

Composizione della cheesecake al limone

1. Prelevate la cheesecake dal frigorifero. Aggiungere la copertura delicatamente.


Attenzione non deve essere calda.
2. Apparirà molto liquida non preoccupatevi poi si addenserà.
3. Trasferite di nuovo in frigorifero a riposare per circa 3.4 ore. Per velocizzare il tutto
potete metterla un’oretta in freezer.
4. Trascorso i tempi di riposo la vostra cheesecake al limone è pronta. Conservate in
frigorifero ben coperta e consumare entro massimo due giorni.

Note e miei consigli:

Se non amate particolarmente l’effetto “jelly” ovvero gelatinoso della copertura vi


consiglio di sostituire la gelèe al limone con uno strato di marmellata di limoni, una
4/5
variante che a me piace tanto. Oppure potete preparare la seconda copertura che vi
ho consigliato. Considerate che in entrambi i casi il gusto di limone si avverte.
La curcuma è una spezia che ho usato in questo caso come colorante naturale. In
alternativa potete usare un goccio di colorante giallo o non usare nulla ma la
copertura sarà trasparente.
I formaggi per il ripieno possono essere sostituiti con quelli a scelta: Ricotta o
Philadelphia. Se usate lo yogurt al limone occorrerà aumentare un po’ la dose di
gelatina.
La gelatina in fogli NON può essere omessa, in alternativa potete usare l’agar agar.
In genere ne bastano 5 g di quella in polvere ma seguite le istruzioni contenute sulla
confezione.
Per una versione completamente senza glutine basta sostituire i Digestive con quelli
gluten free.

Diventa fan su Facebook per non perderti tutte le mie ricette!

Ecco la mia VIDEORICETTA

Non perderti le mie VIDEORICETTE –> Segui il mio CANALE YOUTUBE

5/5