Sei sulla pagina 1di 36

The

EBONY
Project
Un piano ambizioso per
preservare il futuro dell’ebano
mette radici in Camerun

NUOVE CHITARRE V-CLASS


Serie 500 – 800 DLX

RECENSIONI DELLE V-CLASS Jade Bird


E CONSIGLI PER PROVARLE Cary Morin
2 www.taylorguitars.com

Lettere social
Ci piacerebbe ricevere
i vostri commenti
circles
Inviate le vostre e-mail a: pr@taylorguitars.com Unisciti alla community Taylor
Facebook: @taylorguitars
lavoro che continuate a fare non solo anche con un ponte Bigsby e ho chie- su chi suona, ma lo ha fatto, e per Instagram: @taylorguitars
nel creare nuovi strumenti, ma anche sto un parere a The Repair Zone (sem- questo ringrazio lui e chi l’ha costruito. Twitter: @taylorguitars
per avere a cuore e condividere dei pre a San Diego). Fred, il proprietario, Grazie anche a Bob e Kurt per dar loro
ha detto che avrebbe potuto montare un ambiente in cui possono essere così Youtube: taylorguitars
modi che ci aiutino a capire cosa fare
perché queste risorse durino per le il Bigsby con un’incatenatura interna. creativi. Google+: taylorguitars
generazioni future. Adesso ho una T5z con il Bigsby che David Jellema Music Aficionado: taylorguitars
David G mi regala infinite ore di gioia! Montgomery, NY
Ken Westbrook

Guitar Therapy Palissandro scintillante


Circa sette anni fa ero a un punto Quel qualcosa Sono molto felice della mia nuova
della mia carriera in cui potevo compra- Suono la chitarra da quasi qua- 414ce-R. Abete/palissandro è sempre
re la chitarra dei miei sogni, una Taylor rant’anni, soprattutto elettrica, per que- stata la mia combinazione di legni
custom K24 in koa. Amore a prima vista sto motivo e quando è stato necessario preferita e questa chitarra ha tutto ciò
e alla prima suonata. Non ero bravo mi sono adattato ad acustiche econo- che amo di questi legni. Per descrivere
Una classe tutta sua ma mi piaceva suonarla. Poi ho dovuto miche. Ultimamente mi sono interessato il suono che sento, direi che quando
Ieri sera ho avuto l’occasione di affrontare la riabilitazione in seguito a di più al suonare in acustico (dev’es- suono in fingerpicking le note scintil-
suonare le V-Class Presentation Series un incidente con il paracadute che mi sere l’età) e messo in vendita diverse lano. Gli armonici sono davvero incre-
PS14ce e la Builder’s Edition K14ce al aveva lasciato un braccio lacerato e chitarre per fare spazio a una buona dibili. Sono fortunato ad aver trovato
Chicago Music Exchange. Sono arriva- strappato. Ventisei operazioni dopo, più acustica. questa chitarra.
to scettico e me ne sono andato con- o meno ho un braccio. Quel giorno non ero andato da Alto Arnold Vasquez
vinto che questo sia un grosso passo Ripenso alla riabilitazione (gli ultimi Music a Middletown, New York per
avanti nel design e nelle prestazioni quattro anni) e capisco quanto è (stata) comprare una chitarra ma mi sono tro-
della chitarra. Vorrei invitare tutti a pro- importante la chitarra... non solo fisica- vato a girare per il reparto delle acusti- Retaggio in divenire
vare una Taylor V-Class in sala prove, mente ma anche emotivamente. Non che dove Garth mi ha mostrato diverse In oltre 50 anni che suono la chitar-
lontano da amplificazioni e rumori ester- sono mai stato bravo (adesso ho una chitarre nella fascia di prezzo che avevo ra non ne ho mai comprata una senza
ni e fare qualche scala, non resterete scusa), ma sono qui – sono arrivato in mente. Erano tutte belle, ma non ave- prima provarla. Tuttavia quando ho
delusi. all’elicottero nel quale sono morto e vano “quel qualcosa”, così ha suggerito letto della filosofia dietro la nuova serie
Sono molto felice anche che la sono stato rianimato – ho un braccio e di provare alcune Taylor. Academy sono rimasto colpito da quan-
Taylor voglia inserire questo passo posso suonare, e per questo sarò eter- Ora, la maggior parte delle Taylor to si adattasse alla mia idea di idoneità
avanti in una selezione più ampia della namente grato. non sono neanche lontanamente entro allo scopo. All’epoca (luglio 2017) nel
linea Taylor. Appena la produzione rien- Il mio affetto per il suono di quella i limiti del mio budget ma ero curioso, Regno Unito erano disponibili solo i
trerà nel mio budget ne prenderò una. Taylor in koa e le splendide chitarre che dato che non ne avevo mai suonata modelli con corde d’acciaio. Ne ho pro-
Tom Honn costruite hanno avuto un ruolo nel mio una. Garth mi ha fatto provare una vata una, ma quella che volevo davvero
Chicago recupero. A volte in quello che fate c’è 326ce e una 414ce, entrambe spet- era la 12e-N in modo da avere volume
più di quello che si sente. tacolari ma nessuna che m spingesse senza dover colpire le corde più forte.
Andy Wirth a sforare il budget. Poi mi ha dato una Basandomi sulle recensioni ne ho
Ebano per il futuro Spring 2017 Limited Edition 314ce, ordinata una senza provarla. La 12e-N è
Voglio dire quanto sono colpito quella col top in abete e fondo e fasce arrivata in ottobre e l’adoro. Si può suo-
dall’Ebony Project [taylorguitars.com/ T5z modificata in blackwood. Ho suonato un accordo nare su qualsiasi chitarra, ma con que-
ebonyproject] e da quanto stia facen- Suono la chitarra circa cinque giorni di Mi per controllare l’accordatura ed è sta posso creare musica. Tralasciando
do la Taylor. Lavoro per un’azienda a settimana scorrendo la mia collezione successo... le luci brillavano, gli angeli le canzoni della mia giovinezza, con
californiana che ha vinto premi per la di chitarre elettriche. Anni fa stavo cer- cantavano e i leoni giacevano con gli questa chitarra posso inventare nuovi
gestione forestale e ho visto quanto cando un’acustica leggera e sottile per agnelli. motivi, dimenticarli immediatamente
sia difficile gestire una foresta e i pro- esercitarmi e ho trovato la Taylor T5z. Non capita spesso che una chitarra e reinventarli la volta successiva.
grammi legati alla silvicoltura. Ho visto Dato che vivo a San Diego sono andato parli a qualcuno in questo modo, e a L’equilibrio sonoro sulle corde e sulla
solo qualche video dell’Ebony Project alla fabbrica Taylor, ho suonato la T5z e me non era mai successo fino a quel tastiera è superbo e mi permette di
ma sono già impressionato dagli sforzi fatto il tour (affascinante). Ho acquista- momento. Sapevo che era oltre il mio muovermi ovunque vogliano andare le
compiuti dalla Taylor per fornire stru- to una T5z Pro e ho iniziato a suonarla budget, ma sapevo anche che non dita. Anche le “note sbagliate” suonano
menti impeccabili tenendo presente la senza amplificazione, ha un suono sarei uscito senza di lei, e grazie a 12 bene nei passaggi improvvisati. Con
sostenibilità. Non vedo l’ora di leggere impressionante per un’acustica sottile. mesi di finanziamento senza interessi un semplice amplificatore il suono è
i dettagli e vedere tutti i video per Un giorno l’ho attaccata all’amplifica- non ho dovuto farlo. magnifico e uguale all’originale. Mio
conoscere di più su uno dei legni usati tore e sono rimasto scioccato dal tono Da allora non passa giorno senza figlio, chitarrista, da tempo dice che
per gli strumenti musicali. I vostri sforzi distinto dei pickup! Sono stato rapito che io tolga la chitarra dalla sua l’unica chitarra che vuole ereditare è la
mi rendono orgoglioso di possedere dai suoni, da quello acustico al single custodia per assaporare il momento mia vecchia Kimbara classica del 1969,
diverse Taylor, una delle mie preferite è coil fino all’humbucker incrementati di essere totalmente connesso allo ma adesso penso che vorrà questa.
la Holden Village GS Mini. Avere una dalla profondità. Ho iniziato a suonarla strumento. Non so se Andy Powers sia Chris Willoughby
chitarra così bella e con una storia così più spesso rispetto alle mie altre chi- consapevole di aver creato uno stru- Eye, Suffolk, Regno Unito
unica vale l’investimento. Grazie per il tarre. Ho visto che la T3 è disponibile mento in grado di avere un tale effetto
Indice WOOD&STEEL | NUMERO 91 | E STATE 2018

Articoli Rubriche
6 Da scettico a credente 4 L’angolo di Kurt
Shawn Persinger ama già le sue Taylor quindi aveva dubbi Seguire il nostro ritmo è la chiave per
che le nostre V-Class potessero spostare l’ago della la nostra continua evoluzione come
bilancia. Ecco cos’ha scoperto. azienda di chitarre.

5 La parola a Bob
8 Mettersi in viaggio Se il tuo camion in Camerun si rompe
L’esperta cantautrice canadese Melanie Dekker offre l’uomo da chiamare è il mastro operaio
qualche consiglio su come organizzare un tour come della Taylor Wayne Brinkley, come ci
artista indipendente. spiega Bob in questo reportage
fotografico.

32 Il mestiere
Più apprezziamo le particolari sfumature
musicali delle chitarre, più diventa
difficile sceglierne una preferita.

Sezioni

12 Una Classe a sé 10 Chiedilo a Bob


Le diverse V-Class, udito contro
Le nostre chitarre V-Class hanno fatto una fantastica elettronica e accessori in ebano.
prima impressione. Ecco una carrellata di reazioni da
parte di rivenditori, clienti, media e altri insieme a 18 Sostenibilità
suggerimenti per provarle. Scott Paul spiega perché il recupero
delle foreste e la riforestazione stiano
diventando temi importanti nell’ambito
16 Le nuove chitarre V-Class della politica forestale internazionale e
La nostra rivoluzionaria incatenatura si espande alle come Taylor si inserisce nella questione.
Grand Auditorium dalle serie 800 Deluxe alla 500.
30 Sonorità
Peter Keller, Mimi Fox, Snuffy Walden,
26 Artisti emergenti: Jade Bird la Builder’s Edition vince un MIPA,

20
Appassionata, decisa e raffinata, la giovane cantautrice StewMac in Europa e gli highlights
britannica ha talento per raccontare storie e sfidare le delle performance al NAMM
aspettative.

In copertina 33 TaylorWare
28 Backstage Pass: Cary Morin Nuovo abbigliamento Taylor,
Investire nel futuro dell’ebano Il fingerpicker ci spiega il suo suono Native Americana accessori per chitarra e molto altro.
Dopo più di sei anni di sforzi per migliorare il commercio infuso di folk e blues e perché la sua T5 e l’accordatura
dell’ebano in Camerun, abbiamo trasformato una segheria, in Re aperto siano le basi della sua arte.
stiamo imparando l’ecologia dell’ebano e stiamo piantando
alberi. In più un’anteprima dei nostri nuovi slide in ebano
Crelicam.

F OTO D I C O P E R T I N A : C H R I S S O R E N S O N

21 25
4 www.taylorguitars.com

Numero 91
Estate 2018
Rivista a cura dell’Ufficio Marketing di Taylor Guitars

Editore Taylor-Listug, Inc.


Vice Presidente Tim O’Brien
Editore Jim Kirlin
Direttore artistico Cory Sheehan
Grafico Rita Funk-Hoffman
Fotografo Tim Whitehouse

Collaboratori
Jonah Bayer / Colin Griffith / Kurt Listug / Shawn Persinger
Andy Powers / Chris Sorenson / Bob Taylor / Glen Wolff
Consulenti tecnici
Ed Granero / Gerry Kowalski / Crystal Lawrence / Andy Lund
Rob Magargal / Monte Montefusco / Andy Powers / Bob Taylor
Chris Wellons / Glen Wolff
Stampa/Distribuzione
Habo DaCosta/DMidee (Amsterdam, Paesi Bassi)

L’angolo di Kurt
Traduzioni
Lingua Translations (Swansea, Wales, Regno Unito)

Wood&Steel viene distribuito gratuitamente ai proprietari di chitarre


Taylor registrati ed ai rivenditori autorizzati Taylor.
Tracciare la nostra strada
Quello che amo della nostra azien- umane nelle diverse culture. Siamo mesi da quando abbiamo presentato al
da è che siamo unici. Progettiamo le un’azienda che progetta e costruisce mondo la nostra esclusiva incatenatura a Abbonamenti
nostre chitarre, non facciamo copie o strumenti musicali e abbracciamo tutto V e le reazioni sono state generalmente Abbonarsi
versioni di progetti di altri. Progettiamo e ciò che rientra nella nostra sfera di entusiaste: “...una vera innovazione nella Per abbonarsi basta registrare la propria chitarra su
fabbrichiamo i nostri attrezzi per creare responsabilità, che si allarga continua- storia della chitarra acustica”, “potrebbe taylorguitars.com/registration.
chitarre di alta qualità. Gran parte della mente man mano che l’azienda si espan- essere una delle migliori chitarre che
nostra tecnologia manifatturiera, incluse de. Non consideriamo l’azienda come un abbiate mai suonato”, “un coraggioso Disdire l’abbonamento
le finiture che usiamo, è stata sviluppata marchio, sebbene lo sia. Sarebbe una passo avanti nell’evoluzione della chitar- Per disdire l’abbonamento e non ricevere più Wood&Steel mandate un’email
a support@taylorguitars.com con il vostro nome e indirizzo e-mail come
da noi. E adesso abbiamo creato un visione troppo limitata. ra acustica”, “l’impatto dell’incatenatura
appaiono su questo numero, e il numero di abbonamento che si trova sopra il
sistema di incatenatura brevettato che ci Siamo impegnati a progettare e costru- a V sul suono della chitarra acustica è
vostro nome.
differenzia ulteriormente dagli altri pro- ire le nostre chitarre. È il nostro scopo sbalorditivo”.
duttori di chitarre. Cambio d’indirizzo
Non consideriamo l’azienda come un
Di fronte alla vendita di una chitarra Per cambiare o aggiornare l’indirizzo email, visitate
di cui nessuno aveva mai sentito parlare, taylorguitars.com/contact
abbiamo creato il nostro marchio e svi-
luppato la nostra cultura e metodologia
marchio, sebbene lo sia. Sarebbe una Online
uniche per venderle. Avendo iniziato
da giovani e con pochi soldi e volendo
visione troppo limitata. Su taylorguitars.com troverete tutti i numeri di Wood&Steel
da leggere online.
restare un’azienda indipendente, abbia-
mo sviluppato un modello finanziario fondamentale. A volte ci sono occasioni Uno dei punti di forza dell’incatenatura
che ci ha permesso di autofinanziare di acquistare altre aziende di chitarre, di classe V è che come nuovo “motore
la nostra crescita invece di richiedere o marchi e progetti di chitarre, ma a sonico” fornirà le basi per molti diversi
©2018 Taylor-Listug, Inc. All Rights reserved. TAYLOR, TAYLOR (Stylized); TAYLOR GUITARS, TAYLOR
investimenti esterni. Siamo sempre stati noi non interessa granché. Se il nostro tipi e stili di chitarra a venire, e dei suoni
QUALITY GUITARS and Design ; BABY TAYLOR; BIG BABY; Peghead Design; Bridge Design; Pickguard
unici in ciò che facciamo e abbiamo scopo fosse soprattutto crescere, per molti generi diversi di musica. È un Design; ACADEMY SERIES; 100 SERIES; 200 SERIES; 300 SERIES; 400 SERIES; 500 SERIES; 600
fatto di testa nostra. costruire e vendere più chitarre e fare nuovo inizio, un nuovo punto di parten- SERIES; 700 SERIES; 800 SERIES; 900 SERIES; PRESENTATION SERIES; GALLERY; QUALITY
TAYLOR GUITARS, GUITARS AND CASES and Design; WOOD&STEEL; ROBERT TAYLOR (Stylized);
Amiamo ogni aspetto del nostro lavoro. più soldi, sarebbe diverso. Ma il nostro za per la progettazione della chitarra.
TAYLOR EXPRESSION SYSTEM; EXPRESSION SYSTEM; TAYLORWARE; TAYLOR GUITARS K4; K4,
Non cerchiamo di subappaltare quelle scopo principale è progettare e costrui- Porterà a una nuova generazione di stru- TAYLOR K4; TAYLOR ES; DYNAMIC BODY SENSOR; T5; T5 (Stylized); BALANCED BREAKOUT; R.
parti che non ci piace fare. Vogliamo re le nostre chitarre e ispirare la gente a menti e magari ispirerà nuova musica e TAYLOR; R TAYLOR (Stylized); AMERICAN DREAM; TAYLOR SOLIDBODY; T3; GRAND SYMPHONY;
diventare professionisti in ogni aspetto fare musica. avrà un impatto positivo sul mondo. WAVE COMPENSATED; GS; GS MINI; ES-GO; V-CABLE; FIND YOUR FIT; and GA are registered trade-
marks of Taylor-Listug, Inc. V-CLASS; NYLON SERIES; KOA SERIES; GRAND AUDITORIUM; GRAND
del business. Come avete letto questo Sono particolarmente orgoglioso del Stiamo vivendo un anno molto pro- CONCERT, TAYLOR SWIFT BABY TAYLOR; LEO KOTTKE SIGNATURE MODEL; DYNAMIC STRING
ora si estende alla silvicoltura, alla distri- lavoro che Andy Powers sta facendo duttivo e gratificante e amiamo il nostro SENSOR; GRAND ORCHESTRA; GO; TAYLOR ROAD SHOW; JASON MRAZ SIGNATURE MODEL;
buzione internazionale, alla produzione per migliorare i progetti delle nostre lavoro come non mai. Se doveste passa- NOUVEAU; ISLAND VINE; CINDY; HERITAGE DIAMONDS; TWISTED OVALS; DECO DIAMONDS; and
SPIRES are trademarks of Taylor-Listug, Inc.
transfrontaliera, al merchandising al chitarre e delle chitarre in generale. re dalle parti di San Diego quest’estate
dettaglio e alla gestione delle scorte, alla L’introduzione della sua incatenatura a V speriamo che vogliate fare un giro nella ELIXIR and NANOWEB are registered trademarks of W.L. Gore & Associates, Inc. D’ADDARIO PRO-ARTE
progettazione e fabbricazione di utensili, è un grosso passo avanti nel nostro futu- nostra fabbrica. is a registered trademark of J. D’Addario & Co., Inc. NUBONE is a registered trademark of David Dunwoodie.

alla formazione online, alla pianificazione ro di liutai, e un passo avanti enorme per — Kurt Listug,
Prezzi, specifiche e disponibilità sono soggette a modifiche senza preavviso.
degli eventi e alla gestione delle risorse la liuteria in generale. Sono passati tre L’amministratore Delegato
5

Visite guidate negli stabilimenti Taylor e festività nel 2018


Vi informiamo che abbiamo modificato l’orario dei tour della fabbrica Taylor
Guitars per il 2018 e sarà di nuovo possibile visitarla di venerdì. È possibile
partecipare gratuitamente a una visita guidata della fabbrica di Taylor Guitars
dal lunedì al venerdì alle ore 13 (festività escluse). Non è necessario prenotare
in anticipo. Basta registrarsi alla reception del nostro Visitor Center situato
nella hall dell’edificio principale prima delle ore 13. Per i gruppi numerosi
(composti da oltre 10 persone), è necessario telefonare anticipatamente al
numero (619) 258-1207.
Pur non essendo impegnativa fisicamente, la visita prevede una lunga
camminata. A causa della sua natura tecnica, la visita potrebbe non essere
indicata per i bambini piccoli. La visita dura circa un’ora e 15 minuti ed ha inizio
dall’edificio principale sito in 1980 Gillespie Way a El Cajon, California.
Di seguito sono riportate le date in cui non sarà possibile effettuare la
visita. Ulteriori informazioni (comprendenti tra l’altro l’itinerario per arrivare alla
fabbrica) sono riportate su taylorguitars.com/contact.
Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto!

Giorni di chiusura della fabbrica


Da lunedì 2 luglio a venerdì 6 luglio 22-23 novembre
(Giorno dell’Indipendenza / (vacanze del Ringraziamento)
Chiusura aziendale)
Da lunedì 24 dicembre a

La parola a Bob
Lunedì 3 settembre venerdì 4 gennaio
(Festa del lavoro) (chiusura aziendale)
Lunedì 15 ottobre
(anniversario Taylor Guitars)

Il mondo di Wayne
In ogni numero di Wood&Steel Godetevi questo reportage foto-
parliamo di maestria artigianale, natu- grafico di un grande artigiano all’opera
ralmente quasi sempre in relazione alle lontano dal lusso di casa.
chitarre. In questo numero, però, vorrei
parlarvene da un punto di vista diverso.
Come sapete da sei anni vi racconto 1. L’Unimog arriva con il silenziatore e
del Camerun e nel nostro sito web lo scarico completamente schiacciati.
abbiamo una storia multimediale in otto Come sia riuscito a tornare in fabbrica è
capitoli che offre un’ottima descrizione un mistero!
1 2 3
sul progetto al quale lavoriamo sodo
ogni giorno assieme ai nostri partner di 2. Tubo di scarico rovinato.
Madinter.
Nel corso degli anni abbiamo siste- 3. Silenziatore tagliato con il nostro
maticamente migliorato lo stabilimento. cutter al plasma portatile, le parti sono
Parte del processo ha visto lo spo- poi state piegate e raddrizzate con
stamento delle risorse laggiù in modo strumenti a mano.
da poter fare tutto in autonomia, dalla
costruzione degli edifici alla riparazione 4. Silenziatore raddrizzato e rimesso
di automobili, camion e macchinari. insieme. I componenti dello scarico
Di recente abbiamo aperto un’officina 4 5 6 sono difficili da saldare ma Wayne
molto bella dove abbiamo la maggior compie un lavoro straordinario.
parte degli strumenti per la lavorazione
dei metalli di cui abbiamo bisogno per 5. Una nuova copertura in lamiera viene
risolvere i problemi. Questa è la storia laminata e saldata per completare il
di un camion Unimog tornato dalla fore- silenziatore, tutto nella nostra officina di
sta con un sistema di scarico schiac- Crelicam con gli utensili e i materiali che
ciato, del nostro Wayne Brinkley, e del abbiamo ora.
suo progetto per il weekend di riparare
il camion mentre si trovava in Camerun 6. Wayne affronta la riparazione dei tubi
nel mese di aprile. Ha utilizzato gli stru- spaccando, martellando e formando i
menti a portata di mano e le sue incre- pezzi da sagomare.
dibili capacità per fare una riparazione
che quasi nessuno avrebbe tentato. 7. Riparazione del tubo completata.
Ricordate che non possiamo comprare
certe parti in Camerun, ci vogliono 8. Sistema di scarico reinstallato. Il
settimane per averle, quindi riparare le camion funziona perfettamente ed
cose è una routine giornaliera. è pronto per fare un altro giro nella
7 8
foresta a raccogliere ebano.
a s c e t t i c o a c r e d e n t e
D Già felice possessore di chitarre
Taylor, Shawn Persinger si chiedeva
se la nostra incatenatura di classe-V
potesse alzare l’asticella. Ecco cos’ha
scoperto.
Di Shawn Persinger

S
e nel corso degli anni avete letto i miei articoli per Wood&Steel
immagino cosa possa farvi pensare il titolo: “Eri scettico
sulla Taylor Guitars? Non hai altre chitarre Taylor? E non sono le
uniche chitarre acustiche che suoni?” e la risposta è “sì” a tutte queste
domande. Ma mi piace credere che una delle ragioni per cui suono le
Taylor da tanti anni è perché non sono uno “yes man”. Infatti, quando ho
sentito che la Taylor aveva ideato una nuova struttura interna in grado di
dare a una chitarra acustica più sustain e volume, oltre ad una migliore
intonazione della tastiera, la prima cosa che ho pensato è stata: “e
allora?” Le Taylor che possiedo hanno molto volume. Il sustain limitato
è qualcosa con cui tutti i chitarristi acustici hanno avuto a che fare, ed
io ho trovato il modo di compensarlo tecnicamente e musicalmente. E
sebbene nessuna delle mie chitarre sia perfettamente intonata lungo
tutto il manico questo non è mai stato un problema tale da impedirmi
di suonare intonato. E allora perché tutto questo clamore sulle chitarre
con incatenatura di classe-V?
Poi ne ho suonata una, e l’ho suonata a lungo. Ho dovuto perché
continuavo ad essere scettico. Il primo problema che ho avuto quando
l’ho suonata la prima volta era qualcosa di davvero inaspettato: il
feedback! Non esagero. Tra il maggiore volume e un sustain più lungo
questa nuova incatenatura regala qualcos’altro di particolare: le note
si mantengono e si aprono, “sbocciano” è forse la definizione migliore.
7

L’ho notato subito perché suono delle Academy Series a qualche Builder’s
canzoni molto particolari quando provo Edition, il che mi ha permesso di con- Fig. 1
una nuova chitarra: suono note singole frontarle tutte insieme. Mentre ero lì ho
come nella versione di “Summertime” di suonato anche diverse altre marche per
Miles Davis (Fig. 1), un pezzo fingerstyle ampliare la portata del mio giudizio.
nello stile di Doc Watson (Fig. 2), Così mi sono seduto e ho messo
accordi aperti (non illustrati) e Texas alla prova questi strumenti. Oltre al
swing lungo tutto il manico (Fig. 3) e una “test del repertorio” sopra menzionato,
combinazione di note ai tasti e accordi ho suonato qualche tecnica particolare
aperti (Fig. 4) (Consiglio vivamente che l’incatenatura a V dovrebbe esalta-
questa procedura quando si suona uno re: accordi sui tasti più alti (Fig. 5), uni-
strumento nuovo, in questo modo si soni (non illustrati) e armonici naturali Fig. 2
giudica ogni strumento allo stesso modo (Fig. 6). Per quest’ultima tecnica il mio
con la stessa ampia varietà di soluzioni). punto di riferimento è stata “Portrait of
Il brano di Miles Davis ha note piut- Tracy” di Jaco Pastorius in cui gli armo-
tosto diradate ma non appena l’ho suo- nici naturali vengono suonati in posizio-
nato queste sono andate in feedback! ni insolite come al terzo, quarto e nono
Mi è sembrata una combinazione di tasto invece dei soliti quinto, settimo e
due elementi: uno lo so spiegare, l’altro dodicesimo.
no. Quello che posso chiarire è il modo Dopo aver suonato più di una doz-
in cui le corde che non stavo suonando zina di chitarre sono giunto a due con-
Fig. 3
hanno cominciato a vibrare per sim- clusioni. La prima è stata una conferma
patia. L’ho capito subito perché la mia di qualcosa che già sapevo: le chitarre
Taylor baritona a 8 corde fa la stessa Taylor suonano benissimo indipenden-
cosa. Una volta presa confidenza con temente dallo stile o tecnica utilizzati.
questo aspetto lo si può eliminare con Suonano bene con lo strumming, il
un palm muting più attento o lo si può fingerpicking o il flatpicking. Ad essere
utilizzare per ottenere un particolare sinceri questo non vale per la maggior
effetto, cosa che preferisco. Ma come parte delle chitarre acustiche, ed è
detto c’era qualcos’altro in questo questa versatilità che rende le chitarre
sbocciare di note sostenute, ed essen- Taylor degli strumenti così eccezionali Fig. 4
do ignorante sia dell’arte della liuteria e pratici. La seconda conclusione a
che della fisica ho pensato che fosse cui sono arrivato dopo il mio test è che
dovuto alla tavola armonica con l’inca- l’incatenatura a V sembra migliorare
tenatura a V. All’inizio ho pensato che tutto. Capisco che non sia una gran
fosse talmente strano da essere un pro- dichiarazione ma oggettivamente la
blema, poi ho capito che era la magia trovo importante. Le innovazioni nelle
dell’incatenatura a V, la magia della chitarre acustiche non avvengono tutti
fisica. E non esagero, è elettrizzante. i giorni. Se dovessimo paragonarli agli
Il secondo motivo del mio scetti- smartphone, i progressi nell’ambito
cismo, anche dopo aver fatto i conti della liuteria sono più rari della cometa Fig. 5 Fig. 6
con la fisica dello strumento, è stato di Halley. Quindi dopo aver usato il
che la chitarra da valutare mandatami metodo scientifico (1. ipotesi, 2. esperi-
dalla Taylor era una K14ce Builder’s mento, 3. raccolta dei dati, 4. analisi, 5.
Edition, di alta gamma a dir poco. osservazioni, 6. ripetizione) per esami-
Indipendentemente dall’incatenatura a nare l’incatenatura a V lo scettico in me
V la K14ce è uno strumento magnifico, è diventato credente. Un vero punto di
con fasce e fondo in un koa favoloso, svolta.
poggiabraccio e spalla mancante smus-
sati ed ergonomici e degli intarsi sulla Cosa dona l’incatenatura
tastiera che non sfigurerebbero in un V-Class a chi suona?
museo, veramente uno strumento da Questa analisi porta a una domanda
sogno. Per fare un paragone, la migliore pratica: che benefici trarranno i musi-
Taylor che possiedo, oltre alla baritona cisti da questi progressi? La risposta doverlo fare, può essere impagabile. ogni altro strumento particolare risalta Shawn Persinger, alias Prester John,
a 8 corde che è un altro paio di mani- è: dipende da chi suona. Ho sentito Una chitarra con più volume è miglio- se messo in evidenza con abilità. possiede una Taylor 410, due 310s,
che (leggete il mio articolo sulle Taylor musicisti bravissimi far suonare bene re? Non necessariamente. Ma una chi- Capite cosa dico? I miglioramenti una 214ce-N e una baritona a 8
baritone nell’edizione estiva del 2016), dei cattivi strumenti, e ho sentito cattivi tarra con un range dinamico più ampio, nella costruzione degli strumenti in corde. La sua musica è stata descrit-
è una 410 di fine anni ‘90: la adoro, ma musicisti far suonare male degli ottimi nelle mani di un chitarrista attento e teoria porteranno vantaggi a tutti i musi- ta come una miriade di deliziosi
in confronto alla K14ce è di medio livel- strumenti. Ma più spesso ho sentito capace di controllare il proprio volume, cisti, ma chi trarrà il vantaggio più gran- paradossi musicali: complicata ma
lo sia per i materiali che per l’estetica. musicisti mediocri diventare più bravi è più utile di uno strumento con minor de saranno quelli più attenti, accurati, accattivante, virtuosistica ma affabile,
In queste circostanze non pensavo di con uno strumento migliore. Forse non dinamica. appassionati, sinceri e propensi all’arte. intelligente e capricciosa. Il suo libro
poter valutare oggettivamente l’incate- serve dirlo, ma uno strumento che resta Una chitarra acustica con maggior E come ogni altro progresso della vita intitolato “The 50 Greatest Guitar
natura a V, ma per fortuna abito vicino accordato (non solo le meccaniche, sustain aiuta chi la suona? Sì, se il chi- non avverrà da un giorno all’altro: la Books” è stato accolto entusiastica-
a un negozio di chitarre ben fornito ma l’intonazione lungo tutto il manico) tarrista suona note più lunghe e lente o tecnologia dell’incatenatura a V è stata mente sia dai lettori che dalla critica.
che ha una buona selezione di chitarre è più divertente da suonare e spinge a vuole creare musica con suoni più pieni attesa a lungo e mi aspetto che sarà (www.GreatestGuitarBooks.com)
Taylor (oltre a molti altri strumenti di suonare di più. A volte l’essere stonati è e sostenuti, sia con note singole che lo stesso per i benefici. Ma non si può
altre marche di prim’ordine). Avevano subliminale, “qualcosa non va, ma non con accordi. negare che il progresso sia stato fatto.
una chitarra con incatenatura a V, una so cosa”, “sei scordato!” Prestare atten- Una chitarra con incatenatura Non vedo l’ora di sentire e partecipare
nuova 714ce in abete Lutz e palissan- zione a questo particolare dell’intonazio- V-Class si distingue in modo diverso ai futuri risultati.
dro, oltre ad altri modelli Taylor dalla ne o, nel caso dell’incatenatura a V, non nelle registrazioni? Certo, proprio come
In
VIAGGIO
G U I DA D I S O P R AV V I V E N Z A
P E R I L M U S I C I STA I N TO U R
Di Melanie Dekker

Nota dell’editore: nutriamo un grande rispetto per i


menestrelli itineranti di tutto il mondo. Sappiamo che
dietro le immagini romantiche della vita on the road –
descritte in innumerevoli canzoni nel corso degli anni –
c’è la pianificazione di ogni aspetto, specialmente per
un artista o una band indipendente con un approccio
del tipo “fai da te”. Melanie Dekker (910ce) è un’artista
canadese che conosce il mestiere e si trova spesso a
demistificare l’esperienza per gli artisti alle prime armi
che cercano di uscire dalla nicchia dei circuiti locali.
Prima di partire per un tour che la vedrà in primavera/
estate in Germania, Austria e Danimarca, si è presa del
tempo per condividere qualche consiglio su come orga-
nizzare una tournée.

S
ono una cantautrice e vengo da Deep Cove, North giare. Se la tua musica è adatta ai concerti in casa inizia a
Vancouver, British Columbia. Faccio 100 concerti proporli. Tieni elenchi e fogli Excel, e impara a usare bene
all’anno, ho viaggiato per migliaia di chilometri Google Maps perché un viaggio di cinque ore può diven-
in tutto il mondo e negli ultimi 15 anni mi sono guada- tare ben più lungo con le città e il traffico di mezzo. Se
gnata da vivere in questo modo. Per far viaggiare questa hai una band devi sapere quanto tempo ciascun membro
macchina ho dovuto imparare come funziona un tour: ho può stare lontano da casa. Decidi quanto saranno lunghi i
lavorato come agente, manager, promoter, tour manager, tuoi spettacoli: se farai concerti per meno di 100 persone
blogger, ingegnere del suono, distributore, ho imparato la paganti, diciamo che lo standard per la musica acustica è
logistica, sono stata agente di viaggio, venditrice, autista, di due set da 45 minuti.
una semi-web designer, produttrice, cantante, polistru-
mentista, caposquadra e leader della band. Ho suonato Con quanto anticipo
davanti a tre persone, ma anche davanti a trentamila. devo/dobbiamo pianificare?
E, seriamente, il tutto è iniziato quando ho avuto la mia Almeno un anno. La maggior parte dei locali program-
Taylor 910ce. Qui ci sono alcune delle domande che mi mano i calendari con 6-12 mesi di anticipo. Questo non
rivolgono più frequentemente. deve scoraggiarti. Anzi, sii bello carico: passano in fretta!

Sono un musicista, ho 25 canzoni e Cosa devo cercare in un locale adatto?


voglio andare in tour. Da dove inizio? E dove li trovo?
Ho iniziato suonando ovunque. Ho trovato un bel pubbli- A me piace che i miei fan abbiano la possibilità di sedersi
co e buone opportunità in occasione di eventi di bene- e mi piace averli il più vicino possibile al palco. Quali
ficienza e altri eventi speciali. Non puoi suonare davanti sono gli scenari migliori per i tuoi fan? Chiediti cosa ti
alla gente se resti a casa a scrivere canzoni e a guardare piacerebbe se fossi tu un fan e quali potrebbero essere
la pioggia. Bisogna fare vita sociale e concentrarsi sulla gli ambienti ideali. Il modo migliore per trovare lo spazio
propria arte. Guarda i tour delle band simili alla tua, crea più adatto è far riferimento ai luoghi più importanti delle
una lista dei luoghi e delle città dove ti piacerebbe suona- tournée di altre band simili a voi. Cerca online recensioni
re. Inizia a chiedere agli amici e ai contatti Facebook che e foto dei locali, è più facile proporsi a questi se si può
ti seguono e che abitano in posti dove potresti esibirti. pensare o addirittura dire “siamo perfetti l’uno per l’altro”.
Entra in contatto con musicisti in posti dove vorresti viag-
9

Come vendo la musica/ Come posso Come faccio a far (per esempio: comprano i CD?). Le chiedermi quando sarei andata a trovar-
idea/progetto/band al pianificare il viaggio? venire i fan e la gente spedizioni costano e se stai facendo li! Ho fatto autografi sul sedere a Banff
locale? Questi siti sono eccezionali: Rome2rio. al mio spettacolo? tour all’estero alcuni prodotti possono (davvero!) e ho dormito sopra i bar e
Per me il modo migliore è mandare com, Closestairport.com, siti che calco- Chiamali, manda email, chiedi loro essere trattenuti in dogana per setti- mi chiedevo se in questo modo sarei
email con dei link a dei video live, con lano il costo del carburante, Travelocity, quanti amici possono portare. Se que- mane. Puoi dividere il merchandise tra riuscita a vedere di più il mondo (LOL).
una buona qualità audio e video, da Autoeurope, Google Maps. sto è il tuo primo tour cerca di farlo tu i bagagli dei tuoi compagni di band Ho iniziato a suonare nei pub irlandesi
YouTube. Poi ricordarsi di includere una personalmente. Dopo qualche chiamata oppure farlo preparare nella nazione da dato che la maggior parte ospita diversi
breve biografia e una presentazione che Com’è fatto un contratto? preliminare è bene iniziare ad andare in dove partirai. Sono andata in tour con generi di musica dal vivo e i gestori
descriva le proprie influenze, eventuali Il livello di organizzazione preliminare giro a fare un po’ di promozione locale CD, LP, t-shirt, plettri, adesivi, fasce, parlavano inglese. In più se ne trovano
riconoscimenti e l’atmosfera generale determinerà la qualità del tour. I loca- il giorno dello spettacolo con degli stri- tessere per il download, poster, cappelli ovunque in ogni parte del mondo. Per
dello spettacolo. I promoter e i locali li sono più a loro agio in situazioni scioni (falli grandi e leggeri e ricordati toque e footbag. Non tutti sono stati un quanto riguarda visti e frontiere, in certi
ricevono centinaia di richieste, quindi organizzate, specie con i novellini che di raccoglierli a fine serata). Qualche successo, e alla fine di qualche tournée posti è necessario avere un permesso.
bisogna assicurarsi che l’oggetto dell’e- possono essere “rischiosi”. Io preparo i Ai controlli doganali possono negarti
mail sia chiaro e accattivante. In seguito contratti in modo tale che tutti i dettagli l’accesso e farti tornare a casa con la
è meglio fare anche una telefonata, in siano in una pagina. Questo semplifica coda tra le gambe. Le leggi in materia
questo modo è più facile ottenere una il classico “tu hai detto, io ho detto” e cambiano, meglio cercare informazioni
data. permette di avere un breve riassunto di online. Google. Anche il sindacato degli
tutto il tira e molla passato. Se si va a artisti può essere d’aiuto. Una volta in
Si guadagnano soldi in suonare all’estero questo sembra più viaggio, ovunque tu vada sii aperto e in
tour? Quali sono le spese un accordo tra gentiluomini che una anticipo sulle autorità: “faccio questo,
da considerare? cosa del tipo “ti faccio causa se non va sto andando qui, per questo tempo
Si può guadagnare qualcosa senza dor- come previsto”. Molti contratti per i miei qui.”
mire in furgone e senza al fast food tutte tour più lunghi non sono firmati o rispe-
le sere, anche se non è un problema diti, ma in compenso chiedo sempre Hai qualche consiglio
farlo ogni tanto. Le spese più importanti una conferma di ricezione e se vanno per la sicurezza delle
sono quelle che riguardano il viaggio e bene o chiedo informazioni riguardo donne artiste?
l’alloggio. Se hai dei compagni di band qualche dettaglio mancante. Alcuni Fate attenzione, siate consapevoli di
questi possono dividere le spese? E locali hanno i loro contratti ed è una dove siete e dove state andando, non
poi, quanti nella band ti danno il sound cosa apprezzabile perché così si rispar- bevete (troppo difficile poi essere vigili)
che desideri? I giorni liberi durante i tour mia tempo e si può imparare da questi. e non dite mai al pubblico dove allog-
sono meno rilassanti quando ci sono I miei contratti in genere includono giate.
quattro membri della band che costano data, luogo, nome del contatto, indiriz-
al leader quattro stanze d’albergo (è zo del locale, nome della band, orario Ho bisogno di un
capitato e capita ancora perché avere d’inizio, durata dello spettacolo, orario tecnico del suono?
dei giorni liberi in tour è importante per di arrivo/soundcheck, pasti (se previsti), Che tipo di attrezzatura
staccare la spina e per salvaguardare la alloggio (dove, se previsto), indicazioni dobbiamo avere con noi?
voce, ma tienili al minimo e avrai brutte sul parcheggio (se discusse), numero e La cosa migliore è suonare in locali che
sorprese in fatto di spese). Ci sono dimensione dei poster e quando saran- abbiano il proprio sistema PA. Manda
ottimi siti come Google Maps, i siti per no consegnati, “altro”, promemoria del un rider tecnico con la descrizione di
calcolare il costo del carburante, Airbnb rider tecnico, sito web dell’artista e del quante aste, cavi, eccetera ti servono
e Travelocity che ti aiuteranno più di ogni locale, numeri da contattare e email per (detto questo, porta con te i cavi essen-
ipotesi ragionata a capire quanto spen- entrambi (meglio averne più di uno per ziali). Ti capiterà di mandare quel rider
derai prima ancora di iniziare il tour. ciascuno) e il mio domicilio professio- diverse volte (vanno persi). Crea un link
nale e firma. Detto questo, si può fare nel cyberspazio al quale possano acce-
Da solo o con una band? un tour senza contratti? Non lo so, non dere tutti i locali (incluso il rider tecnico,
Sono una cantautrice quindi posso ho mai provato, una volta che sono in tre foto in alta definizione, musica, link,
andare in tour con diverse formazioni. tour mi lascio tutto alle spalle. eccetera). Altre cose essenziali come
Uno dei fattori che mi aiuta a decidere il libri, vestiti e scarpe vanno ridotti al mini-
numero di membri della band è che non Come proteggo la mo. Bevete molta acqua quando siete
posso guidare per 8000 chilometri in mia chitarra? in viaggio: penso che avere la propria
sei settimane da sola, quindi solitamente Amo la mia 910ce e viaggio con una bottiglia d’acqua sia indispensabile.
ho almeno un amico/fan o un membro custodia rigida ogni volta che posso. Altre cose indispensabili per me sono
della band ad aiutarmi. Alcuni locali Ho visto alcuni miei amici disperati una lista dell’equipaggiamento (numeri
non ingaggiano un artista da solo, altri dallo scoprire chitarre sfasciate e di serie e strumentazione tutti in una
invece non vogliono la batteria. Devi manici spezzati. Se bisogna prende- lista), scarpe da ginnastica, caramelle
fare ciò che devi fare e cercare i locali re un aereo il miglior approccio è la Fisherman’s Friend, zenzero (fa bene alla
adatti. Chiediti quanto ciascun membro gentilezza con chiunque si abbia a consiglio da PR: prepara dei poster potresti anche aver voglia di buttar salute in generale e alla voce) e riposo
della band possa darti in più: è vero che fare. Buone notizie: le compagnie e mandali un paio di mesi prima dello tutto dalla finestra perché tutto questo adeguato, inclusi i “microsonni rige-
che aggiungere una persona può sem- aeree sono più consapevoli dei bagagli spettacolo. Prendi in considerazione impiega tempo, sazio e tanta cura in neranti” da 20 minuti (omologati dalla
brare duro ma valuta i pro e i contro. di valore di quanto non lo fossero in anche Facebook, Twitter, Instagram, ogni passaggio. In ogni caso, tenete NASA).
Man mano che passano le tournée si passato. Bisogna conoscere i regola- Bandsintown, eccetera. Chiediti che tutto in un punto ben illuminato e vicino
capiscono meglio le questioni riguardo il menti — dovresti riuscire a portare la posti frequentano i tuoi fan e cosa all’uscita del locale!
chi, cosa, dove, quando e perché. Cerca chitarra a bordo con te se c’è posto in fanno, questo ti aiuterà ad affinare
di farne il più possibile — Chi, Cosa, un compartimento o in un altro spazio l’approccio e i mezzi promozionali che Come inizio a lavorare
Dove, Quando, Perché…e Come? Dato dell’aereo, altrimenti si può chiedere sceglierai. all’estero, e mi servono
che sono canadese, cerco delle sov- di imbarcarla direttamente al gate, e in permessi di lavoro o visti?
venzioni qui: Factor, Canada Council, questo caso ricordatene quando una E per quanto riguarda Volevo andare “fuori città” e mi piaceva
Canada Council for the Arts, Music volta finito il volo sei assonnato e diso- il merchandise? l’idea di viaggiare. I resort sciistici erano
BC, Creative BC, Ontario Arts Council, rientato! Inoltre porta più corde e batte- Bisogna conoscere il proprio pub- i miei posti preferiti e la gente che balla-
eccetera. rie di quante pensi possano servire. blico e imparare da chi è già un fan va con gli scarponi da sci continuava a
10 www.taylorguitars.com

Chiedilo a Bob
Varianti della V-Class, udito contro
elettronica e accessori in ebano

Sono proprietario di una 614ce


e una 214 mancine e ho qualche Suono una 814ce non amplificata del
domanda a proposito della nuova
incatenatura di classe V. Sembra 2010 ma cerco una Taylor con più suono
equamente bilanciata da non richie-
dere modifiche da destra a mancina per lo strumming e il fingerpicking. Senza
come in quella a X. È corretto?
Offrirete questo sistema in tutta la sacrificare la qualità per un maggiore
vostra linea di produzione in futuro?
La nuova incatenatura è abbastanza
volume, quale delle seguenti è l’opzione
resistente per chitarre a 12, 9 e 8
corde? Non ci sono troppe vibrazio-
migliore?
ni per legni come il cedro? Il mio 1. Una Grand Symphony
pensiero a tal proposito è che stiate
per così dire “mettendo troppa carne leggermente più larga?
al fuoco” con i legni più morbidi.
Sicuramente un giorno comprerò 2. Passare da un top in abete
Sitka a uno Lutz?
una chitarra di classe V, ma mi chie-
do se questo tipo di incatenatura
non sia più adatta a legni più rigidi.
Ci sono molte altre questioni [sottin-
3. Una 12-fret?
tese] tipo se legni più duri e sottili 4. Altro?
siano migliori con l’incatenatura a
V e se con questa vedremo altri tipi George Gortz
di legno come acero o noce sui top
delle chitarre acustiche. Sono felice
che con le nuove tecnologie si supe-
rino continuamente i limiti. George, più grande significa più volume quindi
Byron G
Alberta, Canada
consiglierei una chitarra di maggiori dimen-
sioni rispetto alle altre opzioni. Forse è ora di
Però, quante domande Byron! E non
sei l’unico ad essere così curioso. andare in un negozio che abbia delle Grand
L’incatenatura di classe V è un concet-
to esattamente come quella a X. Si può Symphony e Grand Orchestra e provarle per
modificare, rendere più morbida o più
rigida e customizzare. Può andar bene vedere se soddisfano i tuoi bisogni.
con legni morbidi o duri, sul mogano, il
koa, l’abete o il cedro. Le chitarre con
incatenatura a X hanno diverse varianti
a seconda del risultato che si cerca, e
lo stesso vale per le V-Class. L’idea alla chitarre che ci piacciono con top in gliosi... ma i dati di laboratorio sono nostre chitarre. Questo lavoro è guidato che ho difeso l’udito umano, abbiamo
base dell’incatenatura a V è far oscillare noce. Riteniamo che le caratteristiche inconfutabili. da un chirurgo auricolare che ha anche realmente confrontato in laboratorio
lateralmente il top per creare volume e del legno si trasmettono all’incatenatura Frank Zatko una laurea nello studio dell’abete. Non un’incatenatura a V con una “normale”
allo stesso tempo limitare l’oscillazione di classe V. Per quanto ne sappiamo Cleveland, OH sto scherzando, quello che ho imparato a X, e si notano differenze in positivo.
longitudinale per produrre sustain. l’incatenatura non fa suonare male un da lui è che il cervello maschera i suoni Ma, di nuovo, ne eravamo certi prima di
Questo è un po’ quello che accade buon legno, o bene un legno cattivo. Bella collezione, Frank! Tendo a non e ne aggiunge altri che i dispositivi di guardare. Semplicemente non sentiamo
nei violini, nei mandolini e nelle chitarre essere d’accordo sul fatto che i dati di misurazione non mascherano o aggiun- di dover dimostrare come suona con
archtop, e funziona molto bene. Di base laboratorio siano inconfutabili, motivo gono. Questo è importante perché gli altri mezzi se non ascoltando. Suona
è simmetrico, per cui una chitarra man- per cui non facciamo confronti. Inoltre strumenti di laboratorio mostrano solo come suona. Niente trucchi, niente da
cina non ha bisogno di un’incatenatura Saluti da un felicissimo cliente Taylor bisogna sapere cosa si cerca: cosa ciò che la chitarra fa, ma il cervello lo nascondere, è evidente nel suono.
diversa. Ma ripeto, è un’idea, e so che (814ce, 812ce 12-Fret, K12e) e com- potrebbe vedere un chitarrista nei dati percepisce in modo molto diverso e
Andy è in grado di modificarlo a piaci- plimenti per la nuova incatenatura di laboratorio da spingerlo a prendere di conseguenza solo un esperto può
mento per far suonare una determinata V-Class. Perché non fate un test una decisione? Alla fine, cerchiamo di decifrare i dati. Viviamo in un mondo
chitarra. Ci sono grandi opportunità per comparativo di laboratorio (volume, soddisfare l’udito. Prendi ad esempio che viene percepito con l’udito, la vista Sono un musicista “vintage” che
il futuro delle chitarre e grazie all’abilità sustain, risposta di frequenza ecce- il cibo: pensa ai dati di laboratorio e gli altri sensi che ci dicono ciò che suona soprattutto in fingerpicking,
di Andy siamo in buone mani. Tra l’altro tera) tra l’incatenatura di classe V contro le papille gustative quando ci piace, quindi cerchiamo di costruire e con l’età le dita che pizzicano le
non abbiamo mai sentito una chitarra contro una di classe X? mangi. Detto questo, siamo in prima le nostre chitarre perché piacciano corde sono più sensibili a corde con
acustica con top in acero con un suono I riconoscimenti soggettivi nella fila a vedere lo straordinario lavoro di alle orecchie umane piuttosto che a un tensione maggiore. Di conseguen-
che ci piace, ma abbiamo costruito stampa e su YouTube sono meravi- laboratorio fatto su alcuni legni delle dispositivo, a un cane o a un’ape. Ora za oggi tendo a preferire corde più
11

sottili, ma ho notato che il volume, da numeri e analisi, le nuove chitar- Bart, il ciliegio è un ottimo legno per lo stesso, vorrei solo vederla unifor- Joe, ti voglio bene, amico! Questo è il
il sustain e i bassi aumentano con re con incatenatura a V sono state chitarre e si può paragonare al mogano marsi se possibile. Adesso sembra pensiero con cui vivo ogni giorno da
la tensione (o la scalatura) delle disegnate e definite partendo più da più di ogni altro legno di nostra cono- che nel mezzo abbia una striscia molti anni. Lascia che ti dica cosa stia-
corde, quindi vorrei usare corde più un’idea. In altre parole all’inizio ho fatto scenza. Il “perché no”, come spesso come un’auto da corsa, cosa posso mo facendo. Primo, abbiamo progettato
grosse per ottenere quelle qualità osservazioni e ragionamenti generali su mi sentirai dire, è una delle domande fare? uno slide per chitarra in ebano che pre-
dalla chitarra. Dopo aver ascoltato rigidità e flessibilità, poi dei modelli di più difficili alle quali rispondere, ma Angelo Calcagno sto manderemo ai rivenditori. Questo
la descrizione delle nuove chitarre uniformità della risonanza e ho costruito la miglior risposta che posso darti è Rochester, NY racchiude tutto quello che hai sugge-
V-Class, penso che utilizzare corde le prime versioni prima di dedicarmi a questa: come per le marche e le forme rito, ed è un piacere da possedere,
più leggere su queste risulterebbe test sulla consistenza con gli strumenti delle chitarre c’è una forte competi- Angelo, temo tu non possa farci niente, toccare, sentire e vedere. Soprattutto
in un minor compromesso tonale in di analisi di Fourier, accordatori e simili, zione tra le varie specie di legno. La è un terno al lotto. Il legno al centro, ha un suono molto caldo rispetto al
volume, sustain e bassi rendendole che trovo utili quando devo testare causa non è solo il suono, ma anche le sebbene chiaro e uniforme al momento vetro o al metallo. Al NAMM lo abbia-
ideali per un fingerpicker come me. cose molto specifiche. Per esempio, un dimensioni dell’albero, la disponibilità del taglio, tende a diventare più scuro mo mostrato ai rivenditori e a dozzine lo
È corretto? test di risonanza molto comune implica del legname, l’impatto visivo, la lavora- rispetto al resto. Non so il motivo per- hanno voluto per tutte le ragioni che hai
Jerry Abrams stoppare le corde e il fondo della chitar- bilità e anche la tradizione. Il mogano, il ché non l’ho studiato bene ma sono citato. Nel frattempo stiamo sviluppan-
ra e colpire il ponte con un martello di re dei legni, sostituisce ciò che in una arrivato ad accettarlo. Hai passato 14 do un business di utensili da cucina in
Hai ragione Jerry, ma forse diversamen- gomma. Questo può dire alcune cose, chitarra sarebbe ciliegio. Vale a dire anni con la tua chitarra e io ho scritto legno che vedrà presto la luce con un
te da quel che pensi. Di più è sempre ma non offre un quadro completo di ciò che se una fabbrica come la Taylor pro- molte volte che dopo circa 15 anni il proprio sito web e un proprio marchio,
di più, e di meno è sempre di meno. che sta accadendo quando suoniamo ducesse un modello in ciliegio questo suono di una chitarra cambia in meglio. sebbene facilmente collegabile a Taylor.
Una corda più spessa ha sempre più l’intera chitarra con corde che risuonano non sostituirebbe il palissandro, l’acero Amico mio, l’età e la qualità del tono Ci saranno splendidi prodotti per la
massa, quindi una maggiore capacità di e decadono. Per questo tendo a costru- o il koa, ma il mogano in quanto molto battono quasi tutto inclusi i difetti este- cucina fatti in ebano: taglieri, vassoi,
far vibrare un top rispetto a una corda ire, ascoltare, suonare, ascoltate e poi simile. Il ciliegio sarebbe in concorren- tici (continuo a dirmelo io stesso a 63 macinapepe, saliere e pepiere, conte-
più fina. Ma le chitarre di classe V rie- costruire fino ad avere la comprensione za con il mogano in particolare per la anni quando mi guardo allo specchio!) nitori per spezie, bacchette, piastrelle
scono sempre a vibrare di più sui lati e di come controllare un progetto. A que- costruzione delle chitarre ma perdereb- da parete eccetera. Sto progettando
creare volume. Corde sottili potranno sto punto è divertente usare qualche be per alcuni motivi: uno è l’aspetto, anche un supporto per chitarra da muro
darti quello che cerchi. strumento moderno e vedere cosa indi- perché il mogano è più bello. L’altro è con un bel fondo in ebano che potrà
ca. Il lavoro di Stradivari mi affascina da che il ciliegio ha molte macchie e difetti Nell’edizione dell’autunno 2017 ho avere degli intarsi simili alla propria
sempre. Per il tuo punto, in assenza di che si traducono in enormi sprechi se letto con interesse la tua risposta a chitarra o a quella che si vuole com-
distrazioni come l’elettricità o la musica usato per le chitarre. Un altro proble- una domanda riguardo l’utilizzo dei prare. Tutto questo serve a dare lavoro
Sono stato al vostro [evento Taylor] registrata e riprodotta meccanicamente, ma è che non ci sono alberi di ciliegio materiali di scarto nella produzione ai nostri colleghi camerunensi e dargli
per vedere la nuova classe V. Avete penso che una persona di rara abilità abbastanza grandi da permetterci di di strumenti, in particolare l’ebano il massimo ritorno sul legno che già
fatto tante belle chitarre in passato, ma come Antonio potesse essere in grado avere un taglio sufficientemente largo e del Camerun. Credo che possa abbiamo e allo stesso tempo dare la
nessuna batte la mia dreadnought del di fare osservazioni più accurate e pulito per i fondi. Diciamo che se tutti esserci un mercato straordinario per possibilità a gente come te di apprez-
1978 (che avete fatto voi). dettagliate e trasformarle in azioni signi- i legni tropicali sparissero allora il cilie- ponti, endpin e bottoni per mecca- zare questo bellissimo legno. Il tutto
I modelli con incatenatura a V mi hanno ficative. Allo stesso modo chi vive nella gio sarebbe un’alternativa ma sarebbe niche fatte con questo magnifico senza tagliare altri alberi e probabilmen-
davvero colpito e adesso sto cercando giungla riesce a distinguere più tonalità anche difficile accontentare il pubblico. legno. Non solo noi appassionati te permettendoci di ridurne realmente
un modo per convincere mia moglie. di verde rispetto a me. Ad ogni modo, il Questo è un po’ quello che succede Taylor potremmo avere splendidi l’abbattimento perché trasformando più
State mettendo a dura prova un fedele rapporto con tua moglie vale più di qua- quando si decide quali legni usare o accessori per i nostri strumenti, ma parti della pianta in qualcosa di valore il
cliente Taylor, non so come farò. Da lunque chitarra quindi non mandare tutto meno. saremmo anche orgogliosi di contri- modello di business può trarre maggior
matematico e programmatore di lungo all’aria. E non avere fretta, la scelta sarà buire al massimo utilizzo di questo profitto da meno alberi.
corso sono curioso di sapere come molto più ampia man mano che aggiun- materiale e di creare forza lavoro in
Andy l’ha progettato: ha utilizzato qual- geremo modelli V-Class. Camerun.
che aggeggio elettronico per analizzare Ho acquistato una Taylor 310 nel Joe Mitchell
le vibrazioni? Ha usato strumenti mate- 2004. Quando non la suono la tengo Gilmer, TX
matici per simulare le diverse vibrazio- sempre nella custodia e durante
ni? O ha semplicemente lavorato col Mi sono davvero piaciute le idee e le l’inverno la tengo sempre a umidità
legno e basta? conoscenze che avete rivelato riguar- costante. Come hai sempre detto
Ovviamente strumenti del genere do le qualità dei diversi tipi di legno una chitarra in legno [massiccio]
non sono necessari, Stradivari ha fatto e la loro influenza sulla qualità com- suonerà meglio invecchiando, e la
capolavori senza. plessiva del suono. Recentemente mia lo ha fatto: il suono è più caldo
Ivan Mann  ho acquistato una chitarra molto e corposo di quando l’ho comprata.
particolare con fondo e fasce in cilie- Il top in Sitka inoltre è diventato più
Nota dell’editore: Andy è stato felice di gio (e top in Sitka) e ho notato che ci scuro e sembra più acceso anche se
rispondere. sono poche chitarre fatte in ciliegio. non è cambiato in modo uniforme: al Hai una domanda da fare a Bob Taylor?
Perché? La chitarra è ottima sulle centro della chitarra c’è una striscia
Ivan, sono entusiasta che ti piacciano le medie e alte frequenze, con un gran di circa 12 centimetri più scura del Mandagli un’e-mail all’indirizzo: askbob@taylorguitars.com
nuove chitarre e di sentire che possiedi sustain, ma manca un po’ di bassi, resto del top, ma il colore era molto In caso di problemi specifici legati a riparazioni o
una chitarra vissuta che ami suonare, forse è per questo che ce ne sono uniforme quand’era nuova. So che il
è stupendo quando uno strumento si poche. colore cambia con l’invecchiare del
all’assistenza, vi invitiamo a contattare il nostro servizio
adatta perfettamente a chi lo suona. Bart DeCoster legno ma posso fare qualcosa per clienti al numero (800) 943-6782. Un nostro operatore si
Sebbene le abbia progettate partendo Encinitas, CA uniformare il resto del top? Mi piace occuperà del vostro problema.
M U OV E R E LE

Builder’s Edition K14ce


ACQUE Le nostre chitarre
V-Class all’altezza
delle aspettative
Di Jim Kirlin

L’
affermazione era coraggiosa. Le chitarre hanno inoltre ottenuto un “È stato divertente vedere la gente Un riassunto della V-Class più ordinata della tavola genera una
Le chitarre erano vere. “Best of NAMM” nella categoria “Best entrare scettica e 20 minuti dopo uscire Nel caso aveste perso le ultime relazione più armonica tra le note degli
Al Winter NAMM Show di Acoustic Gear” dal team di MusicRadar. entusiasta e vogliosa di condividere edizioni di Wood&Steel, la nostra nuova accordi rendendo lo strumento più
Anaheim a fine gennaio, le sale della com, la piattaforma online di Future l’esperienza coi propri clienti,” dice. incatenatura V-Class è un nuovo tipo di intonato. Le note non “sfregano” più tra
Taylor sono state particolarmente viva- Publishing UK che produce Guitarist, Lo stesso Marc Seal ammette architettura interna per chitarra acustica di loro, non ci sono imperfezioni. Sono
ci per il debutto delle nostre nuove Total Guitar e Acoustic Magazine. di essere stato scettico quando ha o, come a noi piace definirla, un nuovo più chiare e hanno un suono più pieno
chitarre V-Class™. Grazie a un video Un bel modo per iniziare l’anno. sentito parlare per la prima volta della motore sonico. Sviluppata dal mastro e costante lungo tutta la tastiera.
teaser postato sui social media c’era- La stella al nostro incontro con i V-Class l’anno scorso. Non è passato liutaio Andy Powers lo stile a V bre- Ciò che ha lasciato perplessa
no già parecchie voci sul fatto che le rivenditori è stata la Builder’s Edition molto prima che ne avesse una: oggi vettato si differenzia dalla tradizionale molta gente (inclusi alcuni di noi alla
nostre novità potessero essere le più K14ce che unisce le promesse della la Builder’s Edition K14ce è la sua incatenatura a X perché cambia il modo Taylor quando Andy ce l’ha spiegata
importanti di sempre. I fan della Taylor V-Class a un corpo ergonomico, ispirato acustica preferita. in cui una tavola armonica risponde alle la prima volta) riguardo la migliorata
erano comprensibilmente su di giri per dalle chitarre elettriche, e che molti con- “L’intonazione di questa chitarra è vibrazioni delle corde, migliorando le intonazione è che questa è stata tra-
l’aspettativa mentre gli scettici fiutavano siderano la reinvenzione della chitarra favolosa, “ spiega. “ È bello avere una caratteristiche tonali della chitarra pro- dizionalmente ritenuta controllata solo
solo aria di marketing. Quando abbiamo acustica. Paul Riario di Guitar World ha chitarra con un suono così intonato. ducendo più volume, più sustain e una dalla compensazione delle corde, cosa
alzato il sipario e mentre si spargeva detto che “nell’evoluzione degli strumenti È l’unica chitarra che suono quando migliore intonazione complessiva delle che Andy non ha cambiato con il pro-
la voce che stavamo presentando un sarà considerata una pietra miliare che ho progetti che prevedono chitarre note. getto V-Class. La svolta per lui è stato
nuovo tipo di incatenatura in grado di oltrepassa i confini dell’espressione acustiche.” Il punto di forza del progetto è il scoprire il ruolo che ha il corpo di una
migliorare l’intonazione di una chitarra musicale”. Come ha detto Seal durante le modo in cui rende possibile un maggior chitarra acustica (specialmente la tavo-
acustica c’è stato un mix di curiosità e La sfida principale al NAMM è stata dimostrazioni, ci sono accordi che controllo indipendente di due caratteri- la armonica) nelle relazioni armoniche
di scetticismo. avere un ambiente adeguato dove aveva rinunciato a suonare sulle stiche opposte ma importanti: la rigidi- delle note. Andy dice che è stata la sua
E alla fine dello show si era creata ascoltare le chitarre visto il continuo acustiche a causa di problemi di tà, che produce sustain, e la flessibilità, conoscenza delle chitarre elettriche e
un’ondata di entusiasmo tra i rivenditori brusio nelle sale. Il team Taylor è però intonazione e che adesso invece suona, che produce volume. La tradizionale archtop che l’ha aiutato a capire il per-
Taylor supportata dalle critiche dei media riuscito a costruire una piccola stanza come il FA o il RE in prima posizione. incatenatura a X porta la tavola a un ché le chitarre acustiche sono diverse.
e dei musicisti più esigenti. Infine le insonorizzata all’interno della sala riunioni Ha poi raccontato delle reazioni dei compromesso tra volume e sustain. “L’intonazione è sempre stata un
nostre chitarre V-Class hanno ottenuto dove lo specialista di prodotti Marc Seal suoi studenti quando suonano la Con il nuovo stile a V due catene problema dato che non può essere per-
il riconoscimento di “Best in Show” ogni ora ha fatto due dimostrazioni da V-Class. longitudinali a V rendono la tavola più fetta,” spiega. “Si può solo migliorare o
da una giuria del NAMM costituita da 20 minuti ciascuna per rivenditori e altri “Sembra una cosa da niente ma rigida lungo la direzione delle corde per peggiorare. Per anni, nella costruzione
esperti rivenditori e da pubblicazioni del ospiti. Cameron Walt, responsabile mar- quando suonano un accordo di Sol migliorare il sustain mentre due coppie o set-up di una chitarra solid body ho
settore come Music Inc. e UpBeat Daily. keting dei prodotti Taylor, ha coordinato perfettamente intonato si esaltano,” di rinforzi controllano la flessibilità su potuto sistemare tutti i fattori che sape-
(Taylor ha ottenuto un secondo “Best le dimostrazioni e visto le reazioni sbalor- dice. “Mentre suonano sentono il loro entrambi i lati della tavola. vo influire sulla compensazione delle
in Show” come “Company to Watch”). dite dei rivenditori. stesso potenziale.” La novità è il modo in cui la risposta corde come la flessibilità del manico
13

e l’attrazione magnetica dei pickup. ressante è stata la maggior cura nelle dell’incatenatura a V sulla tavola armo- “Il pubblico ha davvero collegato Crimson sui tasti più alti.’ Il loro sguardo
Regolando i pickup, il manico, i tasti, il stanze sottolineata dal modo quasi zen nica della chitarra.” l’accordatura degli accordi maggiori nei era incredibile. La reazione era sempre
capotasto e poi compensando le sel- in cui sono iniziate le dimostrazioni: Paul Tobias, rivenditore Taylor, ha primi tre tasti e come alcuni abbiano ‘aspetta un secondo, ho bisogno di un
lette la chitarra suonava perfettamente un’unica nota pizzicata. ospitato un evento nel negozio di fami- sempre bisogno di una leggera modifi- ambiente più tranquillo.’”
intonata.” I nostri addetti si sono goduti in glia Tobias Music a Downers Grove, ca anche se il precedente era intonato,” Zach dice che il verdetto finale
Potrebbe costruire un’archtop e fare prima persona i diversi momenti di Illinois, e subito dopo ha detto che la dice. dopo la prova è sempre stato: “Quando
lo stesso. stupore degli ascoltatori. Durante una Builder’s Edition K14ce potrebbe esse- Il rappresentante Taylor Eric le avremo in negozio e quanto costa-
“Potrei costruire un ponte e inta- dimostrazione con Billy Gill presso re “la chitarra acustica più evoluta nella Sakimoto ha avuto un’esperienza simile no? Perché ne vorrei una per me.”
gliarlo per adattarlo a un setup, a una Rainbow Guitars di Tucson, Arizona, ci storia della liuteria.” al Denver Folklore Center. Per un altro racconto su uno scet-
chitarra o allo stile di un chitarrista,” sono stati sussulti e gente che scuo- “Vorrei aver avuto una videocamera “È stato grandioso vedere come tico convertito leggete l’articolo di
dice. “Compenserei le corde e la chitar- teva la testa incredula. David McBee per registrare 70 persone a bocca tutti hanno reagito a come il top tra- Shawn Persinger (“Da scettico a cre-
ra suonerebbe intonata ovunque. Ma se sedeva in prima fila, ha definito “rivolu- aperta quando il nostro addetto ha smetteva le note e gli accordi che suo- dente”) in questo numero.
costruissi o riparassi una flat top potrei zionario” il progetto e ha acquistato la suonato la K14ce,” dice. “Sarà la nostra navo,” dice. “La gente sa come a volte
compensare le corde con la stessa Builder’s Edition K14ce del negozio, bestseller del 2018. Onestamente non un accordo di Re aperto suona un po’ Più volume non
accuratezza e non suonerebbe così la sua prima chitarra Taylor. Qualche pensavamo che la Taylor potesse fare stonato o come non suonino la nota di significa solo più forte
bene. Ci sono volute molte osservazioni settimana dopo, e dopo aver passato chitarre migliori ma la Builder’s Edition Si in un accordo di Sol. Territorio fami- Un altro punto in comune tra i
e riflessioni prima che capissi davvero più tempo con la chitarra, gli abbiamo ci ha smentiti. Ci sono notevoli miglio- liare per il musicista comune.” suonatori è stata una maggiore consa-
che le risonanze di un corpo di chitarra chiesto il suo parere. ramenti nel volume e nel sustain ed è Dopo l’evento un signore si è pevolezza di ciò che l’idea di un volume
che vibra sono importanti anche per “La K14ce è ogni giorno più fan- molto comoda da suonare. Ha un tono avvicinato a Sakimoto e gli ha detto potenziato può effettivamente significa-
la precisione delle note suonate. Solo tastica,” scrive via email. “Non ho mai eccezionale ed è stupenda da vedere.” che quello che la Taylor stava facendo re quando si suona. La verità è che le
quando ho iniziato a cercare dei modi sentito prima un calore e un sustain La K14ce del negozio l’ha presa gli ricordava le parole della leggenda chitarre con tanto volume non sono rare
per ottenere più sustain da un design simili...brindo alla rivoluzione dell’armo- Rick Zimmer che dice di non essere più dell’hockey Wayne Gretzky: “un buon e la gente ha diverse percezioni del
flat top mi sono reso conto che rag- nia.” capace di metterla giù. giocatore di hockey gioca dove si trova volume. Per alcuni significa una rispo-
giungere questo obiettivo avrebbe per- Abbiamo scoperto che McBee è un “Non ho mai suonato una chitarra il disco. Un grande giocatore di hockey sta più potente sui bassi. Quello che ci
messo un controllo più costante della appassionato di scienza e si occupa con un’articolazione e un bilanciamento gioca dove il disco sta per andare.” hanno detto le dimostrazioni è che non
risonanza della chitarra, proprio come in di missilistica e astronomia, perciò tonale così belli,” racconta. “Ogni cosa “Penso sia vero,” aggiunge Sakimoto. è stato tanto il suono più potente delle
una chitarra solid body.” ha capito la fisica dietro il progetto di che Andy ha detto su questa chitarra è “Significa che Andy ha creato una note, ma l’uniformità di tale potenza
Adesso che le nostre chitarre Andy. Ha rievocato la storia dell’ispi- vera. La bellezza del legno e la maestria chitarra per mostrarci che c’è tanto da sull’intero spettro di frequenze. Si nota
V-Class sono nei negozi e hanno nuovi razione per il progetto a V che Andy della lavorazione come sempre sono scoprire con questo strumento.” anche nella risposta degli strumenti:
le chitarre producono una risposta più
forte a un tocco leggero. Chi suona
non deve sforzarsi per farsi sentire.
In alcuni negozi la disposizione
della stanza dove si svolgeva la dimo-
strazione (stretta e con posti a sedere
fino in fondo) ha sottolineato come è
migliorata la prioezione delle chitarre.
Paragonando l’incatenatura a X con
quella a V, Andy Powers ha utilizzato
l’analogia della differenza nei modelli di
radiazione tra una tradizionale lampadi-
na a incandescenza e un laser.
“Poiché le frequenze di una chitarra
V-Class hanno una maggiore coesio-
ne, le lunghezze d’onda si allineano in
modo più ordinato e si sostengono a
vicenda,” dice. “Sono più chiare e pos-
sono viaggiare più lontano.”

Vantaggi strutturali
Gryphon Stringed Instruments di
Palo Alto, California, da molto tempo è
un negozio rispettato per la profonda
conoscenza della storia degli strumenti
Lo specialista di prodotti Marc Seal durante una dimostrazione della a corda e delle tecniche di costruzione.
Andy Powers spiega il progetto della V-Class durante un’intervista al NAMM
V-Class al NAMM In una recensione della classe V nel
sito web del negozio il cofondatore di
Gryphon ed esperto in materia Richard
proprietari, abbiamo pensato di condi- ha avuto guardando come le onde del secondi a nessuno. Questa chitarra Zach Arntz, key account manager Johnston, autore di numerosi articoli e
videre i primi pareri di rivenditori, clienti, mare si dividessero su un pontile. ha aumentato la mia passione per la della Taylor, ha fatto il giro dei negozi libri sul design della chitarra nel corso
artisti, media e altro ancora. Abbiamo “Nella mia mente ho visto quello che musica.” Sam Ash della California per mostrare della storia, ha elogiato le innovazioni
anche pensato ad alcuni consigli per ha visto lui,” dice McBee. “Avevo l’hob- Per alcuni ascoltatori i miglioramenti la K14ce agli addetti vendite. di Andy definendole “un affascinante
aiutarvi a valutare le chitarre da soli by di fare da equipaggio sugli yacht da nel suono si notano maggiormente sui “Molti di loro sono nel settore da passo avanti nell’evoluzione della chitar-
(vedi pagina 14). regata e abbiamo sperimentato effetti registri più alti dove a volte mancano tanto tempo, hanno sentito di tutto e ra.”
ondulatori simili passando su un’onda volume e sustain. Altri hanno subito alcuni erano comprensibilmente scetti- “Queste chitarre producono un
Dimostrazioni nei negozi di prua di un transatlantico con una colto l’intonazione migliorata negli ci,” dice Zach. “Vedere l’espressione sui suono notevole con il tocco più leggero
A partire da metà febbraio i nostri barca a vela da 3 tonnellate. Quell’onda accordi in prima posizione. È il caso di loro volti dopo una breve dimostrazio- eppure possono essere suonate in
addetti alle vendite sono partiti per può sembrare piccola ma porta una Michael Lille della Taylor che ha fatto ne, o ancora meglio dopo aver suonato modo aggressivo senza che il suono
presentare le chitarre V-Class in una forza immensa sul mare calmo per una dimostrazione presso Tom Lee la chitarra è stato grande. ‘Continua,’
serie di eventi nei negozi. La cosa inte- migliaia di metri. Tale è la trasmissione Music a Langely, British Columbia. dicevo, ‘suona quegli accordi dei King continua alla pagina seguente
14 www.taylorguitars.com

si disperda, scrive Johnston. “Un’altra suona alla grande, ma avrà anche meno loro pienezza e chiarezza. chiaramente,” dice. Suonare sulla parte chitarre come approccio alternativo.
caratteristica è l’equilibrio tonale lungo necessità di regolazioni e riparazioni “Ho fatto un paragone, è come gui- alta del manico significa di solito sfor- “Il sustain mi ha fatto modificare un
tutto il manico. Non importa a che per essere suonata al meglio. dare per strada col parabrezza sporco, zarsi di più. “Devo suonare l’accordo po’ una parte,” dice suonando la parte
altezza si suoni, le note risuonano chia- all’improvviso parte il tergicristallo e si più forte per ottenere il maggior suono menzionata. “Cercavo di riempire gli
ramente senza variazioni di timbro o Dimostrazioni podcast vede tutto,” dice. possibile,” spiega. “Non in questo caso, spazi continuando a suonare.” Suona di
volume.” Se frequentate il mondo online delle Polecastro offre anche alcuni con- non sto nemmeno suonando forte, lo fa nuovo la parte, questa volta lasciando
Dato che Gryphon effettua anche chitarre potreste conoscere il nome sigli su come provare una chitarra di già di suo.” suonare di più le corde invece di conti-
molte riparazioni, Johnston ha esaltato di Tony Polecastro dalle centinaia di classe V in negozio (per i principianti, In un altro recente podcast Taylor, nuare a pizzicarle. “Volevamo risuonas-
la classe V dal punto di vista della sta- recensioni di chitarre, interviste, lezioni dice, questi strumenti meritano del Michael Lille del nostro team vendite, se di più e ha creato maggior spazio
bilità strutturale. Come sottolinea, su e altri programmi online tra cui il suo tempo esclusivo), e condiviso alcune gran musicista, ha provato tutte le nel brano. Prima sembrava necessario
una chitarra una muta di corde sottili Acoustic Tuesday. Dopo aver sentito sue impressioni dopo aver suonato le nostre V-Class K24ce in koa e spiegato dover riempirlo perché le note spa-
esercita una trazione di 68 kg al ponte, le affermazioni sulla classe V ha scher- chitarre. le sue esperienze di registrazione con rivano velocemente, quindi abbiamo
il che può creare problemi se la tavola zosamente sfidato online Andy Powers “Siamo abituati a un rapido decadi- le chitarre di classe V. cambiato un po’ la parte suonando di
armonica non è costruita per resistere contestando il fatto che l’incatenatura mento, specie nella parte alta del mani- Quello che l’ascoltatore coglie meno.”
a tale forza. Nelle V-Class, le gambe potesse davvero migliorare l’intonazio- co,” dice. “vicino e oltre il dodicesimo subito quando suona è il sustain delle Per quanto riguarda la maggiore
della “V” offrono un sostegno maggiore ne. Così lo abbiamo invitato in fabbrica tasto, lasciamo perdere. Si suona ma note. Suona qualche rivolto e sottolinea intonazione suona qualche accordo di
in linea con la trazione delle corde sul (la sua terza visita) per passare del viene fuori una specie di staccato. Con come suonino quasi come note aperte una canzone di David Crosby, “Triad”.
ponte. tempo col maestro in persona per queste chitarre non succede. Ieri sera per come risuonano e si armonizzano “È una di quelle canzoni che adoro
“Se si guarda il progetto si vede un consulto e per provare le chitar- stavo suonando sul mi cantino (con una tra loro. suonare dal vivo, ma devo tirare un po’
che queste tavole armoniche con inca- re. Abbiamo parlato dell’esperienza Builder’s Edition K14ce), una semplice “Una delle cose difficili quando si il Si perché io senta bene l’accordo,”
tenatura a V della Taylor sono molto più con Polecastro nel nostro podcast scala su una corda sola, e ho notato fanno le dimostrazioni è non parlare dice. “Ma con questa tutte le note suo-
resistenti, ma solo dove serve davvero,” “From the Factory” (per saperne di più che in nessun punto la corda ha avuto prima che finisca,” dice. nano bene insieme. Come un gruppo di
spiega Johnston. “Incrementare la vedete Sonorità in questo numero). cali di risposta iniziale, decadimento e Lille racconta di aver utilizzato una bambini nel cortile della scuola, nessu-
stabilità del top di una chitarra e con- Consideratelo un ex scettico felice. volume. Ho pensato ‘però, la chitarra ha Builder’s Edition K14ce e una V-Class no ruba il pranzo all’altro.”
temporaneamente migliorare volume e Nel podcast Polecastro ricorda di un suono oltre il 15° tasto.’” 914ce in recenti registrazioni con il
sustain è un gran risultato.” aver ascoltato Andy suonare una pro- Suona un accordo in arpeggio sui collega della Taylor e collaboratore
Johnston conclude che non c’è gressione di note singole lungo il mani- tasti alti. musicale Andy Lund. Hanno in realtà
solo il vantaggio di una chitarra che co e aver sentito quelle note in tutta la “Mi piace come ogni nota suoni registrato di nuovo alcune parti con le

C O N S I G LI P E R TE STAR E U NA risposta più ordinata delle note: “l’ago” o il display grafico non Suonate accordi in prima posizione

V-CLASS
sobbalzerà alla ricerca del pitch perché la nota non si deforma I vantaggi della V-Class non sono solo sulla parte superiore del
né ondeggia. Con una chitarra di classe V le note tendono ad manico: sono negli accordi che conosciamo tutti. Vi è mai capi-
essere più stabili. tato di accordare una chitarra, suonare un accordo, riaccor-
darla fino a che non sembra a posto per poi suonare un altro
Iniziate con una singola nota accordo e sentirla stonata? Fate un po’ di strumming o arpeggi
Ci sono delle ragioni per farlo. La prima è che mette in uno lenti su una V-Class, suonate accordi di Sol, Re, Mi, Do e Fa in
stato d’animo incline all’ascolto. Aiuta anche a fare attenzio- prima posizione e ascoltate quanto sono intonati. Poi continua-
ne alla progressione della nota, dall’attacco al decadimento, te con le vostre progressioni preferite.
l’equivalente sonoro della degustazione di un vino. Inoltre,
scegliete una nota che di solito è più debole o decade più in Suonate gli armonici
fretta sui tasti più alti del manico. Nelle dimostrazioni fatte dai Ovviamente i classici tre al dodicesimo, settimo e quinto tasto,
nostri specialisti suonano il Mi naturale sulla corda di Sol al ma in una chitarra V-Class li sentirete anche in altri punti della
nono tasto, normalmente una nota debole sulla chitarra sia per tastiera, riflesso della migliore intonazione. In uno dei nostri
Abbiamo tutti i nostri riti personali quando proviamo una chi- volume che per sustain. Qui prestate attenzione all’incremento recenti podcast “From the Factory”, Tony Polecastro suona
tarra. In ogni caso, con una V-Class fate ciò che sapete fare. di corposità e volume della nota assieme al maggiore sustain. lungo tutto il Mi basso trovando armonici non solo sui tasti ma
Suonate le progressioni di accordi e i lick che vi piacciono, Uno dei punti di forza del design della classe V è il modo in anche in mezzo.
dopo tutto la chitarra è lì al vostro servizio. Ma poiché le cui i tradizionali punti deboli della chitarra acustica vengono
V-Class allargano i parametri del tono acustico, meritano anche eliminati. Portate un amico chitarrista
un diverso approccio durante la prova per sperimentare appie- Nella storia della V-Class dell’ultimo numero, il nostro respon-
no la loro gamma espressiva. Ecco alcuni suggerimenti per Suonate dei rivolti sui tasti più alti sabile delle relazioni con gli artisti a Nashville Jason Herndon
aiutarvi a cogliere i miglioramenti. Nelle sue dimostrazioni Andy Powers spesso suona in arpeg- ha testimoniato l’impressionante proiezione delle chitarre
gio dei rivolti che sono più soggetti a ondulazioni o beating V-Class. Durante una dimostrazione di Andy Powers, Andy lo
Trovate un posto tranquillo dovute alle note non perfettamente a tono tra loro. Provate ad ha fatto allontanare di circa 6 metri dal punto in cui stava suo-
I negozi di strumenti possono essere ambienti rumorosi, una arpeggiare lentamente e lasciate risuonare le note. nando nella stanza. Ha affermato che il suono era addirittura
bella seccatura quando si vogliono cogliere le sfumature di una più forte di quando era in piedi davanti a lui. Portate un amico
chitarra acustica, in particolare come le note nascono e deca- 12 11 12 con voi e provate anche voi cambiandovi di posto così ognuno
dono. Molti negozi hanno delle sale apposite per provare e fare potrà ascoltare l’altro. Quello che si sente è il risultato sonoro
lezioni. Se trovate un posto tranquillo sarà più facile ascoltare di toni che si allineano meglio invece di interferire l’uno con l’al-
le cose in modo nuovo. tro, quindi il suono viaggia in modo più forte ed efficiente senza
il tipico decadimento.
Accordate, o riaccordate, la chitarra
La chitarra in negozio potrebbe essere già accordata. Ma
MI maggiore con la Primo rivolto di SI Secondo rivolto di SOL
provate ad abbassare una corda e poi riaccordarla con un
terza raddoppiata
accordatore o un’app del telefono. Motivo? Perché vedrete la
15

RECENSIONI

V-CLASS Ecco qualche esempio di cosa dicono alcuni


recensori sulle nostre V-Class e Builder’s Edition

Una riprogettazione originale e innovativa della


struttura di base di una chitarra acustica, la migliore
“Questa chitarra suona in modo diverso! Ha sei corde Taylor che abbiamo mai suonato... Sarà
un suono più forte, più pulito, più a lungo, una manna dal cielo in fase di registrazione, dove
più rotondo. Ha un quadro di frequenze i microfoni catturano crudelmente le pecche
pieno e completo, in studio non servono dell’accordatura.”
equalizzazione o editing.” — Huw Price (recensione Builder’s Edition K14ce),
The Guitar (UK)
— Dieter Roesberg,
Gitarre & Bass (Germania)

Sulla versatilità camaleontica della K14ce: “La K14ce rappresenta


“...gli stili più jazz e blues si adattano tanto quanto quelli latini dove le la più significativa
linee di basso accompagnano i rivolti jazz... ma provate un’accordatura evoluzione nel
aperta col bottleneck e giurerete di star suonando una chitarra dal corpo design della chitarra
più piccolo... Nei registri alti ha forza e rende le parti soliste potenti acustica dal passaggio
sia suonate con le dita che col plettro. Ha anche un che delle archtop: dell’incatenatura
provate a fare qualche accordo in strumming nello stile delle big band e vi Ladder a quella a X”
sembrerà di essere negli anni ‘40. Provate a riaccordarvi in DADGAD e la — Art Thompson,
chitarra suonerà in modo così perfetto ed evocativo che potrete sedervi e Guitar Player
scrivere un pezzo.” (USA)
— Dave Burrluck, Guitarist (UK)

“Non capita spesso che “Si sente meno la “Come altre grandi chitarre,
un’innovazione importante chitarra e più il la K14ce in qualche modo
sia anche sbalorditiva, ma chitarrista, è questa scompare dalle mani
posso dire sinceramente la rivoluzione.” mentre la connessione tra il
che l’incatenatura V-Class... — Stephan chitarrista e la musica che
è davvero un cambiamento Hildebrand, ne esce viaggia in territori
stupefacente e senza Guitar Acoustic inesplorati. Le combinazioni
precedenti nel design, nella (Germania) di note normalmente aspre
performance e nel suono improvvisamente sono molto più
della chitarra acustica.” dolci, e c’è semplicemente più
— Paul Riario, spazio creativo da esplorare.”
Guitar World (USA) — Chris Vinnicombe,
The Guitar (UK)
IN
C
ARRIVO
he la festa V-Class continui.
Quest’estate siamo felici di lanciare una nuova
gamma di modelli Grand Auditorium dotati del
nostro nuovo e pluripremiato motore sonoro. I nuovi membri
della famiglia V-Class vanno dalla serie 800 Deluxe alla
serie 500 e presentano cinque diversi abbinamenti di legni,
il che significa che sarà ora possibile riscoprire le caratteri-
stiche sonore di questi in un modo completamente nuovo.
Il nostro ultimo lotto Come sottolinea l’architetto della V-Class Andy Powers,

di modelli V-Class è qui i miglioramenti tonali della V-Class (maggior intonazione,


volume, sustain, proiezione tanto per citarne alcuni) for-
niscono una più pura piattaforma sonora che amplifica il
carattere tonale di ogni abbinamento di legno.
“Il design rende gli accoppiamenti di legni più vivaci,”
dice Andy. “Si sente una versione più distinta del carattere
sonoro di ciascun legno.”
Esteticamente, oltre ai due dettagli caratteristici delle
nostre chitarre V-Class (capotasto in grafite nero e una
nuova serigrafia con la firma di Andy) questi modelli pre-
sentano un altro notevole miglioramento: un intaglio nei
bottoni delle meccaniche che rimanda al motivo degli intar-
si sulla tastiera della serie.
Ecco un riepilogo di ciascuno dei nuovi modelli della
V-Class con alcune riflessioni di Andy su ciò che ci si può
aspettare quando si prendono in mano.

814ce DLX / 814ce


Fondo/Fasce: Palissandro indiano
Top: Abete Sitka

Gli amanti del palissandro hanno già avuto la possibilità


di provare una V-Class in palissandro come la 914ce pre-
sentata in gennaio. L’ampio spettro sonoro del palissandro
è apprezzato per la ricchezza di armoniche, una splendida
complessità sia sui registri alti che su quelli bassi. Con il
V-Class il profilo tonale del palissandro raggiunge un nuovo
livello di definizione sonora. Come sottolineato da Andy
per la 914ce, l’intonazione migliorata rende gli armonici più
“educati” con maggior chiarezza e varietà alla ricchezza.
(Per maggiori informazioni sugli armonici vedi la colonna
sull’acoustic bloom)
Tra la 914ce, la 814ce DLX, e la 814ce l’incatenatura
a V e il suono sono simili. Le sottili differenze derivano da
piccole variazioni interne per accomodare il poggiabraccio
curvo sulla 800 Deluxe e il poggiabraccio smussato della
Serie 900 (in cui cambia leggermente anche la dimensione
della tavola armonica). Andy dice che essenzialmente le
differenze più grandi tra i modelli deriveranno da quanto
sarà comodo il poggiabraccio per chi suona. Naturalmente,
come puntualizza Andy, suonare più rilassati può tradursi in
un suono migliore perché permette al chitarrista di avere un
attacco più morbido.
Un aspetto degno di nota del design della Classe V è
che, grazie ai significativi miglioramenti nel suono acustico,
alcuni dei perfezionamenti dei materiali per migliorare il
tono che Andy aveva introdotto con la riprogettazione della
Serie 800 nel 2014 e poi applicati ad altre serie (tra cui la
finitura ultrasottile e l’uso di colla proteica) non sono più
così importanti.
“Molti di quei perfezionamenti erano parte dei nostri
sforzi per spremere fino in fondo il design dell’incatena-
tura a X,” spiega Andy. “Con le chitarre V-Class abbiamo
scoperto che alcuni di quegli elementi non erano neces-
sariamente un vantaggio per la performance delle chitarre.
Le palette con i nuovi intagli per la
V-Class 814ce (davanti) e la 714ce Questo nuovo design ci ha spinti a rivalutare ciascun ele-
mento delle nostre chitarre e scegliere quello migliore per
ciascun modello.”
17

In quest’ottica, per la 814ce DLX delle chitarre che facciamo, suonerà Fin dal primo accordo è calda senza
Andy ha deciso di passare dall’inca- come il chitarrista: intensa, calda o una essere confusa o mascherata. Se poi si
tenatura in abete Adirondack all’abete
Cos’è l’acoustic bloom ? via di mezzo. Forse è la chitarra più aggiunge la forte risposta del mogano
I miglioramenti sonori della V-Class, in particolare la maggiore
Sitka dopo averli sperimentati entrambi sensibile al tocco che abbiamo costrui- l’accoppiata crea uno strumento dal
intonazione, il sustain delle note più lungo e la proiezione più forte, invi-
con il design V-Class. Si è scoperto to. Basta appoggiare le dita sulle corde suono straordinariamente piacevo-
tano a una nuova esperienza di ascolto. Alcuni musicisti infatti si sono
che con la struttura a V il Sitka ha e risponde.” le. Sicuramente è una delle chitarre
meravigliati per come suonano una nota o un accordo in una chitarra
avuto performance migliori, ha fornito Andy dice che la reattività della chi- più divertenti da suonare che stiamo
V-Class, come se si rigenerassero nel tempo invece di decadere come
la giusta attenuazione per produrre la tarra al chitarrista rende difficile attribu- costruendo al momento.”
succederebbe normalmente, andando a creare una complessità mera-
risposta musicalmente più piacevole. irle una personalità sonora. Preferirebbe La 524ce con top in mogano
vigliosa. Altri hanno osservato un aumento della risonanza simpatetica
che la gente andasse a suonarla. condivide molto del calore e della niti-
delle corde grazie alla migliore precisione dell’intonazione. Cosa succe-
“Chi suona in strumming probabil- dezza aumentati dalla coesione armo-
de realmente?
mente penserà che è una bella chitarra, nica delle note che deriva dal design
714ce Un fattore importante è la risonanza (bloom). Di base è l’idea che
il suono di una nota non è statico nella sua durata ma il suo carattere
chiara, squillante, brillante o qualsiasi V-Class. Sebbene il top in legno duro
Fondo/Fasce: Palissandro indiano altro termine si usi per descriverne il abbia un effetto più livellante sul suono,
cambia nel tempo (pensate a un inizio, una parte in mezzo e a una fine).
Top: Abete Lutz suono,” dice. “Per chi suona in finger- Andy dice che la V-Class rafforza la
È come un sorso di vino, solo per le orecchie. Abbiamo chiesto a Andy
style o jazz, o chi suona con accorda- gamma dinamica.
il suo parere su ciò che noi percepiamo come risonanza.
Grazie all’abbinamento con un top ture alternative, la gamma espressiva “La gamma dinamica è particolar-
“Man mano che la nota si forma, la serie dei toni (il contenuto armo-
in abete Lutz, la 714ce è un altro inte- di questo strumento sarà una vera mente evidente nel registro superiore,
nico presente in quella nota) decade, ma non ad un ritmo uniforme,”
ressante modello V-Class in palissan- rivelazione. L’idea è che la chitarra esca dove l’effetto di compressione di un top
spiega. “Quello che si sente è un mix di sfumature che cambiano nel
dro. dal musicista per riflettere ciò che fa la in legno duro è solitamente più pronun-
tempo. Perciò si ottiene la risposta iniziale della nota, e un po’ di essa
“Non è solo una sottile differenza,” persona. Queste chitarre saranno per- ciato,” dice. “In questo caso vedo una
sparirà più velocemente rispetto ad altre parti, cosa che da sola è suffi-
dice Andy. “Chi va in un negozio a pro- fette per che si avvicina alla musica con chitarra interamente in mogano diven-
ciente a cambiare il suono.”
vare una 714ce e una 814ce V-Class intenzione e sensibilità espressiva, cer- tare senza dubbio uno strumento più
Una seconda causa è che le corde che vibrano eccitano il corpo
sentirà due chitarre diverse.” cando di costruire dinamiche. Daranno versatile.”
della chitarra che di ritorno rieccita le corde.
Andy ha sempre apprezzato l’abete risultati in ogni ambito. Non è una chi-
“Tra le corde e il corpo si ottiene una specie di loop di feedback che
Lutz per la sua straordinaria potenza tarra che ha un gran suono su un palco
aumenta quando si combina al contenuto armonico che sta lentamente
tonale che spesso paragona all’abete e basta, anche se gli riesce bene.”
Adirondack di vecchia generazione.
cambiando con il decadimento della nota,” dice.
La V-Class e
“Per molti versi è diventato il mio l’Expression System 2
abete preferito”, dice Andy. “Ha poten- Che impatto ha il design V-Class sul bloom? Una domanda posta dai musicisti
za e volume, ma non eccessivi. Non è Da ascoltatore, questo è il punto in cui si arriva ad apprezzare la 514ce sulla scia dell’introduzione della V-Class
acuto, non è eccessivamente aggressi- mancanza di asprezza sonora tra le note mentre cambiano nel tempo, Fondo/Fasce: Mogano neo-tropicale è se essa migliori il suono amplificato
vo. È molto caldo”. dice Andy. Top: Cedro rosso occidentale in tandem con la nostra elettronica per
Spiega le differenze tra Lutz e Sitka “Nel caso della V-Class il corpo si muove in modo più legato alle acustica Expression System® 2. Data
come se fossero diversi tipi di amplifi- corde e ai relativi armonici il che significa che c’è minor distorsione, 524ce la risposta più ordinata del top e l’into-
catori elettrici. meno cancellazione,” dice Andy. “Meno cancellazione significa che pos- Fondo/Fasce: Mogano neo-tropicale nazione migliorata, probabilmente non
“Molte volte il Sitka suona come un siamo sentire di più.” Top: Mogano neo-tropicale è una sorpresa che le chitarre V-Class
[Fender] Twin Reverb, uno splendido abbiano un tono più adatto ai pickup.
amplificatore ad alto wattaggio, estre- Queste proposte della nostra Serie “Decisamente più adatto ai pickup,”
mamente pulito e molto potente anche 500 introducono altre due accoppiate dice Andy. “L’ES2 era già buono, ma
se può essere un po’ asciutto,” dice. di legni alla piattaforma sonora della in questo contesto, con il movimento
“L’abete Lutz ha volume e potenza ma V-Class: la 514ce in mogano/cedro, più controllato del top, funziona dav-
il suono è ampio e caldo, suona più e la 524ce interamente in mogano. vero benissimo. Si sentono facilmente
come un [Fender] Vibroverb o qualcosa Ancora una volta le caratteristiche le differenze tra i legni e si sentono
di simile con molta potenza e dal tono peculiari di ciascun legno diventano più moltissimo le sfumature del tocco del
ricco. Tende a dare più colore, cosa vive grazie al design V-Class. chitarrista. Anche la risposta del con-
che mi piace per la Serie 700 perché Nella 514ce, l’architettura della trollo dell’equalizzatore è più musicale,
è perfetto per l’identità della chitarra. In V-Class amplifica ciò che la gente ama più dinamica. In realtà sembra che
molti casi si adatta meglio allo strum- del cedro, superando anche i suoi limiti suoni bene a prescindere da come è
ming.” per ampliare la sua gamma musicale. impostato il suono. Anche in cose che
La chitarra viene presentata con Tipicamente il calore e la reattività del normalmente non provo, come girare la
due finiture diverse per il top: natural o cedro si adattano al fingerstyle, mentre manopola degli alti al massimo e quella
Western sunburst. un volume inferiore tende a produrre un dei bassi al minimo per avere un suono
suono più distorto in caso di un attacco davvero squillante, ha ancora un carat-
più forte. tere musicalmente utile. Nel complesso
“Spesso il cedro mi sembra un sembra che la chitarra e il pickup lavori-
614ce amplificatore valvolare a basso wattag- no insieme meglio che mai.”
Fondo/Fasce: Acero gio, c’è sempre un po’ di distorsione,”
Top: Abete Sitka torrefatto spiega Andy. “C’è un piacevole tocco Per provare i nostri modelli V-Class
di armoniche ricche e saturate.” visitate il rivenditore Taylor più vicino a
Da chitarrista versatile, Andy è Ma con l’architettura V-Class Andy voi. Per le specifiche complete di tutti
molto contento di presentare un’edi- dice che anche chi suona in strumming i modelli V-Class visitate il sito taylor-
zione delle nostre 614ce in acero e 614ce 514ce sarà attratto da questa chitarra. guitars.com
abete Sitka torrefatto. Con la struttura “Sto scoprendo che ottengo un
V-Class, la trasparenza sonora dell’ace- contenuto armonico pieno e comples-
ro porta l’idea di una chitarra che riflette so, che fa suonare le note grosse e
il musicista a un livello di espressione ampie, ma restano chiare quando la si
musicale completamente nuovo. suona in strumming,” spiega. “È come
“Può dare moltissime sfumature se ci fosse un calore indescrivibile
sonore,” dice. “Più della maggior parte che circonda l’attacco di ogni nota.
18 www.taylorguitars.com

[Sostenibilità]

S
Riforestazione:
ono arrivato a Washington D.C. primarie in terreni agricoli. Gli impegni
nel 1993 e ho iniziato la mia aziendali di deforestazione zero esisto-
carriera professionale nelle no da oltre un decennio, ma la svolta
politiche ambientali. Chiunque fosse è arrivata nel 2014 quando governi,
coinvolto nella politica forestale inter- società private e gruppi della società
nazionale negli anni ‘90 probabilmente civile hanno firmato la Declaration of
lavorava alla certificazione, un concetto Forests di New York al Summit sul clima

dalle POLITICHE alla SEMINA emergente che cercava di stabilire


standard gestionali di terze parti per le
del Segretario Generale delle Nazioni
Unite. La Dichiarazione è un impegno
operazioni forestali attive. L’idea era (e lo volontario, non legalmente vincolante,
è ancora) che un consumatore avrebbe di dimezzare il tasso di deforestazione
Mentre la Taylor si impegna in opere scelto un prodotto con un marchio di entro il 2020, di porvi fine entro il 2030
qualità ecologica rispetto a un altro se e di ripristinare centinaia di milioni di
di rimboschimento in Camerun e alle questo avesse confermato la prove- acri di terra degradata. Un anno dopo,
Hawaii, Scott Paul illustra le politiche nienza del prodotto da una foresta ben
gestita. Un po’ come se Gifford Pinchot
nel 2015, in gran parte a causa delle
pressioni delle organizzazioni attiviste,
sulla riforestazione e perché il tempismo avesse avuto un suo sigillo di qualità. centinaia di aziende coinvolte nel com-
di Taylor possa essere perfetto. Il Forest Stewardship Council nacque
in quel momento e per un decennio la
mercio dell’olio di palma nel sud-est
asiatico hanno annunciato una nuova
certificazione ha oscurato gran parte del politica. Riguardando a questi due
dialogo sulla politica forestale globale. eventi è giusto dire che mentre i toni
Nei primi anni 2000 il concetto di altisonanti non sempre si traducono in
disboscamento illegale ha superato il un’azione universale, il primo passo di
concetto di certificazione diventando ogni buon programma in 12 fasi è rico-
l’argomento più importante del periodo. noscere l’esistenza di un problema.
La sua comparsa fu improvvisa poiché In ciascuno di questi momenti,
per anni nei circoli politici internazionali quando la comunità internazionale sulla
il tema era stato tabù. In poche parole, politica forestale ha iniziato a cimentarsi
l’argomento non era adatto alle formali con concetti nuovi o in evoluzione, sono
sottigliezze diplomatiche perché in state convocate conferenze, seminari e
molte parti del mondo la pratica era workshop. I budget sono stati ridistribu-
troppo strettamente associata alla iti, sono state create nuove definizioni,
corruzione dei governi in carica. Tutto sono state redatte delle relazioni e sono
cambiò improvvisamente durante il G8 seguiti dibattiti. Sono questioni molto
di Denver, Colorado il 22 giugno 1997, complicate, ci vuole tempo per trovare il
quando i governi partecipanti dichiara- modo di bilanciare le necessità sociali,
rono che avrebbero “eliminato” il disbo- ambientali ed economiche attraverso
scamento illegale. È una lunga storia, culture, tradizioni e mercati.
ma basti dire che per gran parte del I progetti di riforestazione di Taylor
decennio successivo si sono svolti semi- Attualmente si ha la sensazione che
nari, workshop e conferenze per definire il riassetto forestale e il rimboschimento
e affrontare il disboscamento illegale. stiano diventando temi rilevanti nell’am-
Nel 2008 gli Stati Uniti hanno emendato bito delle politiche forestali internazio-
il Lacey Act, rendendo reato negli Stati nali. Si tratta di una questione attesa da
Uniti l’importazione di legname raccolto tempo che è stata storicamente messa
illegalmente in un altro paese. Qualche da parte per il semplice fatto che ha
anno dopo, nel 2012, l’Unione Europea avuto uno scarso incentivo finanziario.
ha seguito l’esempio approvando la Questo è particolarmente vero nelle
Da sinistra a destra: Maxime Ndjankoum e Suel Suel Roger Materne con giovani piante propria legislazione. L’Australia e il regioni tropicali dove il pensiero comu-
di ebano nel vivaio comunitario di Somalomo, Camerun Giappone hanno fatto lo stesso. ne dice che alberi dal legno nobile
In tempi più recenti, il concetto delle come il mogano, il palissandro, il sapelli
politiche aziendali “deforestazione zero” e l’ebano impiegano più di una vita
ha occupato l’agenda politica. Secondo umana per raggiungere la maturità.
uno studio citato più volte del Climate Recentemente però le cose sono
and Land Use Alliance del 2014, l’agri- cambiate ed è iniziato un dibattito sem-
coltura commerciale oggi causa il 71% pre più sofisticato. Ancora una volta i
della deforestazione tropicale, ed è budget vengono ridistribuiti, si tengono
diventato imperativo che le aziende pro- conferenze e vengono redatte delle
duttrici di elementi che causano la defo- relazioni. Perché adesso? Forse perché
restazione, come l’olio di palma, la soia la crisi è davvero la madre dell’inven-
o la carne, acquistino questi prodotti da zione. Ci sono 7,6 miliardi di persone
fornitori che non convertono le foreste sulla Terra, tutte bisognose di cibo,
19

tessuti e combustibile. Inoltre, la politica getto cerca di comprendere meglio aumentare il ritmo del rimboschimento,
dei cambiamenti climatici e il semplice l’ecologia di base dell’ebano dell’Africa entrambi i proprietari terrieri iniziarono
fatto che alberi in crescita catturano il occidentale ( Hiern) nel suo habitat a lavorare con Paniolo Tonewoods per
carbonio (le foreste fissano il carbonio) naturale, la foresta pluviale tropicale raccogliere alberi morti, morenti e mal-
si sono combinati per spingere il tema dell’Africa. L’obiettivo preliminare è di formati a causa del pascolo del bestia-
del rimboschimento sul palco principale. piantare 15000 alberi a livello comunita- me, o semplicemente in declino, per fab-
E per una strana combinazione di eventi rio. Il progetto è iniziato da solo un anno bricare chitarre. Il legno di questi alberi
la Taylor Guitars, nel suo piccolo, si ma il dr. Vincent Deblauwe, scienziato è stato utilizzato per migliaia di chitarre.
trova nel bel mezzo di questo crescente del CBI, ha già fatto importanti sco- I nostri sforzi per il rimboschimento sono
dibattito. perte e nei villaggi sono stati costruiti i solo all’inizio, ma Paniolo ha fatto dei
Perché noi? Prima di tutto, alla primi vivai. Nella stagione delle piogge progressi sviluppando delle linee d’elite
Taylor ci piace fare chitarre con il legno dell’aprile 2018 sono stati piantati più di koa o “cultivars” (abbreviazione di
e guardiamo al futuro. In confronto ad di 1400 alberi d’ebano e altri verranno “cultivated varieties” e in questo caso il
altri settori, i costruttori di chitarre non piantati in autunno quando le piogge tor- prodotto della crescita selettiva di koa)
usano molto legno ma noi tendiamo a neranno. Nel prossimo futuro con l’aiuto particolarmente adatte per gli strumenti.
procurarcelo in ogni parte del mondo. del progetto saranno piantati alberi da Gli sforzi di riforestazione di Paniolo
Abbiamo anche Bob Taylor il quale, frutto e piante officinali cresciuti dagli hanno recentemente fatto un balzo in
semplicemente, ha il sogno di lasciare stessi membri della comunità. avanti quando Bob Taylor ha acquistato
più di quel che prende. In più, e forse Nella complessa realtà delle cose, 565 acri di pascoli sulla Big Island che
è la cosa più importante, l’azienda è la capacità dell’Ebony Project è piccola, saranno affittati a Paniolo. Prima dell’in-
abbastanza fortunata dall’essere in una ma crediamo che il concetto possa troduzione del bestiame nel 1800, que-
Bob Taylor ispeziona i terreni che ha acquistato nella Big Island posizione che le permette di agire. Per crescere. Si tratta di un approccio sta proprietà che Bob ha chiamato Siglo


Cos’è lo sviluppo sostenibile?
Sebbene il termine “sostenibilità” oggigiorno sia di uso comune, potrebbe sorprendere sapere che il
concetto di sviluppo sostenibile non è stato formalmente definito fino al 1987. Nel 1983 l’Assemblea
Le politiche riguardanti il cambiamento Generale delle Nazioni Unite autorizzò la creazione di un’organizzazione indipendente per la ricerca sulle
climatico, insieme al semplice fatto che sfide ambientali e di sviluppo del mondo, ed esaminò le possibili soluzioni. Conosciuta dapprima come

gli alberi catturano il carbonio, si sono World Commission on Environment and Development e più tardi come Commissione Bruntland, il gruppo

combinati per spingere il tema della nel 1987 pubblicò un documento chiamato “Our Common Future” o Bruntland Report in cui lo sviluppo


riforestazione sul palco principale.
sostenibile veniva definito come “uno sviluppo che soddisfa i bisogni del presente senza compromettere
la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni”. Come comunemente inteso, i tre pilastri
principali dello sviluppo sostenibile comprendono la crescita economica, la protezione dell’ambiente e
l’uguaglianza sociale.

esempio utilizziamo l’ebano dell’Africa innovativo e relativamente semplice che Forest (“secolo” in spagnolo) era una
occidentale per le tastiere e i ponti, e ci piacerebbe veder crescere. Potreste rigogliosa foresta di koa e ohia. Paniolo
il koa per i fondi, le fasce e i top. Così ricordare il mio rapporto nell’ultimo intende riforestare questa terra con koa
qualche anno in Camerun fa abbiamo numero, di come nel novembre 2017 e altre specie autoctone, ma con una
dato inizio all’Ebony Project e abbiamo Taylor Guitars abbia firmato una part- particolare enfasi sulla coltivazione del
iniziato una collaborazione con Paniolo nership pubblico-privata con il Ministero legno per le chitarre. Stimiamo che, a
Tonewoods alle Hawaii. I due progetti dell’Ambiente camerunese, che si impe- partire da 30 anni da oggi, questa terra
sono molto diversi eppure l’obiettivo di gna a studiare la fattibilità di aumentare sarà in grado di sostenere una produ-
fondo è la riforestazione. l’ Ebony Project. Se ritenuto possibile il zione annuale di legno (120.000 board
Funzionerà? Non lo so, ma ci prove- governo camerunense lo farà. Nel frat- foot, 283 metri cubi) che supererebbe di
remo e cercheremo di essere un esempio tempo continueremo a fare quello che tre volte il fabbisogno annuale di Taylor.
per gli altri. Una volta ho scherzato con stiamo facendo. Questi sforzi sono solo l’inizio, dimostra-
Bob Taylor sul fatto che non sapremo mai no sia un impegno che un’azione dai
se avremo successo dato che sia lui che Acacia Koa alle Hawaii quali possiamo costruire e magari anche
io saremo morti da tempo, e lui ha detto: Dal 2015, Taylor Guitars sta acqui- coinvolgere altre società. Raggiungere
“Oggi Taylor Guitars compra mogano stando koa tramite Paniolo Tonewoods, gli obiettivi di ripristino o riforestazione
delle isole Fiji da alberi che qualche una partnership creata con i nostri amici richiede molte azioni intraprese da molte
inglese morto da tanto tempo ha piantato al Pacific Rim Tonewoods dello Stato organizzazioni, ma la Taylor e i suoi part-
80 anni fa. Un giorno voglio essere un di Washington. Paniolo lavora con inno- ner stanno mostrando cosa si può fare,
americano morto da tanto tempo che ha vativi e storici proprietari terrieri delle nel nostro piccolo ma importante modo.
piantato alberi con i quali qualcuno in Hawaii, tra cui le Kamehameha Schools Vi terremo aggiornati.
futuro produrrà delle chitarre.” e il Haleakala Ranch, le cui proprietà
comprendono vaste aree di pascoli e Scott Paul è il direttore della
L’Ebony Project piantagioni. Le Kamehameha Schools Sostenibilità delle Risorse Naturali
Lo scienziato del CBI dr. Vincent Deblauwe utilizza un dispositivo GPS per L’Ebony Project finanziato dalla (dagli anni ‘70) e l’Haleakala Ranch (a della Taylor.
geotracciare un albero di ebano Taylor è gestito dal CBI (Congo Basin partire dagli anni ‘80) hanno guidato la
Institute) a Yaoundé, Camerun. Il pro- riforestazione del koa alle Hawaii. Per
L’EBANO
Mette Radici

Abitanti del villaggio di Ekombite piantano un giovane albero d’ebano


21

The Ebony Project è la nostra nuova


cronistoria multimediale che
racconta il viaggio verso un uso più
sostenibile dell’ebano in Camerun
Di Jim Kirlin

Fotografie di Chris Sorenson

N
Remy Eba’a,
el podcast “From the Factory” migliorare la qualità della vita delle loro segantino presso
della Taylor, Bob Taylor riflette famiglie, ben lontano dalle condizioni lo stabilimento
su oltre sei anni di lavoro in che Bob e Vidal hanno trovato quando
Camerun in una conversazione illumi- sono arrivati.
nante sugli sforzi della Taylor per creare “Non c’erano servizi igienici, niente
un futuro più ecosostenibile e social- acqua corrente, c’erano dispersioni di
mente responsabile per l’ebano. elettricità ovunque che si cercava di
“Questo progetto è stato una vera evitare,” ricorda Bob. “Stavi lì un’ora
e propria scuola”, dice alludendo a e - bam! - lame di sega a nastro che
quello che è stato un viaggio che gli ha esplodevano e volavano per aria”.
cambiato la vita come persona e come Quando i due nuovi proprietari
co-proprietario della segheria di ebano vennero a sapere che i dipendenti
Crelicam insieme a Vidal de Teresa, non mangiavano il pranzo perché non
proprietario della Madinter, fornitore potevano permetterselo, decisero di
spagnolo di legname. Da quando hanno costruire una cucina per fornire il pran-
preso le redini alla fine del 2011, Taylor zo gratis ogni giorno. L’unico problema
e Madinter hanno superato una miria- era la quasi impossibilità procurarsi gli
de di ostacoli nel perseguire il piano attrezzi o i materiali di base per fare il
ambizioso di trasformare quasi tutti gli lavoro, anche se la fabbrica era situata
aspetti di un’azienda con poche risorse a Yaoundé, la capitale del Camerun,
in un paese in via di sviluppo, con la che ha una popolazione di 2 milioni e
promessa di farlo legalmente ed etica- mezzo di abitanti.
mente per una maggiore sostenibilità. L’intera esperienza ha dato a Bob
Nel podcast Bob è felice di rife- un nuovo contesto per l’idea di costrui-
rire grandi progressi. I 75 dipendenti re qualcosa da zero.
della Crelicam oggi lavorano in una “La gente sente la storia della Taylor
fabbrica completamente rinnovata in e dice ‘però, tu e Kurt siete partiti dal
cui lui stesso dice sarebbe fiero di nulla.’ Quello con cui siamo partiti in
lavorare. L’ambiente è molto più sicuro, Camerun è una nuova definizione di
con seghe e macchine notevolmente nulla.”
migliorate che hanno aumentato l’effi- Negli ultimi sei anni abbiamo condi-
cienza e ridotto gli sprechi. Infatti, molte viso periodicamente i resoconti sui pro-
delle seghe ora usate da Crelicam gressi della Taylor in Camerun. La storia
sono state costruite o ristrutturate dal di copertina di Wood&Steel dell’e-
team di Taylor a El Cajon e spedite in dizione dell’estate 2012 annunciava
Camerun (vedi la nostra colonna sulla l’acquisto dello stabilimento Crelicam
trasformazione della fabbrica). Una e illustrava i piani di Bob e Vidal per un
migliore formazione su strumenti e com- coinvolgimento più diretto nella catena
petenze, insieme a ruoli più definiti, ha di approvvigionamento al fine di garan-
dato ai dipendenti un maggiore senso tire legalità e maggiore trasparenza.
di orgoglio del proprio lavoro, mentre il
miglioramento dei salari e altri benefici
medici e formativi hanno contribuito a continua alla pagina seguente
22 www.taylorguitars.com

L’articolo inoltre svelava anni di sprechi


di ebano nella foresta, cosa prima sco-
nosciuta all’industria delle chitarre, per
cui gli alberi di ebano abbattuti nei quali
veniva riscontrata un colore variegato
anziché completamente nero erano
lasciati a marcire sul fondo forestale a
causa del loro valore di mercato note-
volmente inferiore. Questa scoperta ha
spinto Taylor e Madinter a diffondere
la consapevolezza di questo aspetto
in tutta l’industria e ha portato Taylor
ad avere delle tastiere marezzate sulle
nostre chitarre (inclusa la Serie 800) nel
tentativo di farle accettare maggiormen-
te dal mercato. Bob ha anche diffuso un
discorso sullo “stato dell’ebano” in un
video postato su YouTube nel 2012, e il
messaggio per impegnarsi a una miglio-
re gestione dei boschi si è diffuso tra i
proprietari di chitarre.
Nello stesso spirito di un coinvolgi-
mento più diretto nella catena di approv-
vigionamento e fornitura che riguarda
i legni che utilizziamo, vogliamo che i
rivenditori Taylor, i proprietari di chitarre
e altri siano in sintonia con questa espe-
rienza per diversi motivi: innanzitutto tra-
sparenza, perché sappiamo che quando
si tratta di chitarre il pubblico ha diverse
opzioni di acquisto. Mentre noi ci impe-
gniamo a costruire strumenti di altissima
qualità i clienti meritano di sapere da
dove vengono i materiali che utilizziamo.
E meritano di sapere anche cosa ci
vuole per procurarseli. Le esperienze
di Bob Taylor e Madinter in Camerun
degli ultimi sei anni hanno approfondito
la nostra sensibilità verso le persone e
il lavoro che ci coinvolge lungo tutto il
percorso. Bob ricorda in particolare i
primi rapporti con i dipendenti dello sta-
bilimento.
“Stiamo cercando di renderli par-
tecipi di ciò che otteniamo da questo
settore,” dice. “Quando vai lì e vedi
come vivono, e vedi come hanno effet-
tivamente contribuito alle chitarre che
suoniamo senza però ricavarne niente,
questa è una cosa che non si può igno-
rare.”
Da sinistra in alto in senso
orario: Scott Winder del team
L’Ebony Project manutenzione e riparazioni
Vorremmo portare in Camerun ogni macchinari della Taylor,
proprietario di una Taylor per fargli Emmanuel Mendomo capo
vivere in prima persona cosa serve per officina Crelicam e Cosmin
ricavare l’ebano usato per le tastiere e Spinoae di Madinter; Operai
i ponti di ogni chitarra Taylor costruita. Crelicam con un nuovo tornio
Se qualcuno dovesse seguire i passi utilizzato per fare gli slide
di un cercatore che si addentra in una in ebano grezzi; Operai in
foresta comunitaria in Camerun per tro- pausa allo stabilimento; Tra i
vare un albero di ebano, o se dovesse miglioramenti apportati allo
provare a sollevare un’estremità di una stabilimento c’è stato anche
lastra di ebano (uno dei legni più densi scavare un pozzo per l’acqua
e pesanti del mondo) che dovrà essere che viene anche portata fuori
trasportata a mano a un Unimog, il da Crelicam per dare gratis alla
quale poi dovrà seguire un sentiero fino comunità locale acqua potabile.
alla strada più vicina dove un camion la
porterà allo stabilimento, o se dovesse
incontrare le comunità che dipendono
23

Trasformare lo Stabilimento
Quando si è trattato di migliorare lo stabilimento seghe da tavolo industriali Northfield, realizzando per esse Cajon al Camerun incluso assicurarsi che i macchinari spediti
Crelicam, il team Taylor-Madinter ha avuto il suo bel daffare. barriere robuste e utensili da spinta. È stata la prima volta arrivino integri.
Le infrastrutture e buona parte dei macchinari ereditati da che una sega da tavolo è stata usata nello stabilimento. Logan afferma che una delle parti più soddisfacenti del
Bob e Vidal erano in uno stato terribile. E inoltre in Camerun Hanno migliorato la qualità del taglio, l’efficienza e la resa progetto Crelicam è stata la collaborazione con i colleghi
non era possibile procurarsi i pezzi di ricambio, gli attrezzi e permettendoci di ottenere di più da meno materiale. Sono camerunesi dello stabilimento per mostrare loro come utiliz-
i materiali necessari. Bob sapeva che avrebbe dovuto sfrut- stati portati allo stabilimento altri moderni macchinari e attrez- zare gli strumenti e i macchinari nuovi e come lavorare da soli
tare le avanzate capacità di lavorazione e i macchinari della zature tra cui nuovi generatori, compressori d›aria, dispositivi alla risoluzione dei problemi.
Taylor in California. Fortunatamente, sapeva come progettare pneumatici, guide laser, forni e collettori di polvere. “Sono molto orgoglioso di quanto abbiano imparato
una fabbrica e chi arruolare per guidare la trasformazione: Anche il cablaggio elettrico dello stabilimento è stato lavorando con noi,” dice Logan. “Ogni volta che torno vedo
Wayne Brinkley, capo ingegnere di uno dei nostri team di completamente rifatto, e quando è stato costruito un nuovo la responsabilità e l’iniziativa prese per fare miglioramenti
sviluppo prodotti e costruttore altamente preparato (vedi la edificio in loco Taylor ha spedito tutti i cavi compresi i pan- mentre eravamo via. Vedrò qualcosa di nuovo e scoprirò che
sezione di Bob in questo numero). Wayne è stato coinvolto nelli degli interruttori automatici. Wayne ha coordinato l’inte- Ekouma, il capo costruttore, lo ha realizzato con i saldatori
in quasi tutti i progetti di miglioramento a Crelicam, dove ha ra installazione che ha richiesto due settimane. utilizzando gli utensili che abbiamo portato con noi. Non
viaggiato almeno 20 volte negli ultimi sei anni. Ricorda le glielo abbiamo noi chiesto di farlo, ma se ne sono assunti la
condizioni delle vecchie seghe a nastro la prima volta che Riparazione Veicoli responsabilità e hanno fatto un ottimo lavoro.”
c’è stato. Un’altra area di costante necessità in Camerun è stata la
“Consumavano i cuscinetti in continuazione e rompevano capacità di gestire la riparazione dei veicoli, tra cui dei Land Produrre altri prodotti in ebano
gli alberi principali a causa dell’uso pesante e delle prece- Cruiser vecchi di 20 anni che sono stati ricondizionati a El Uno degli obiettivi del fornire migliori strumenti, formazio-
denti procedure di manutenzione inadeguate,” dice. “E la Cajon e spediti insieme a due Mercedes Unimog che Taylor ne e infrastrutture allo stabilimento è quello di consentire ai
qualità della riaffilatura delle lame era terribile.” ha acquistato per trasportare l’ebano dalla foresta alla strada dipendenti di Crelicam di avere in Camerun una maggiore
Taylor ha acquistato sette seghe a nastro Stenner usate, dove viene poi caricato su un grande camion per il trasporto capacità di lavorazione a valore aggiunto. L’abilità di eseguire

Le guide al laser aiutano i segantini a fare tagli più precisi Wayne Brinkley Uno degli Unimog in azione

macchine costruite negli anni ‘60 e ‘70, resistenti e in grado allo stabilimento. Gli Unimog sono costruiti su un telaio da una lavorazione più sofisticata dei pezzi creerà a sua volta più
di reggere l’impegno di tagliare un legno denso come l’eba- trattore che permette loro di mantenere tutte e quattro le posti di lavoro e consentirà ai dipendenti di produrre semila-
no, e le ha spedite alla fabbrica di Taylor a El Cajon dove ruote a terra su terreni irregolari. Ma Wayne dice che all’ini- vorati o prodotti finiti. In ultima analisi questo genererà mag-
Wayne e il suo team le hanno completamente ristrutturate zio mantenerli operativi è stato impegnativo. giore prosperità economica per i lavoratori e le loro famiglie.
per poi spedirle in Camerun per l’installazione. Per le “Il terreno non è molto clemente e questi camion sono È parte della visione di Bob di ciò che Crelicam può diven-
seghe esistenti sono state realizzate nuove guide che con- utilizzati in modo pesante,” dice. “Per far fronte a potenziali tare, e lo stabilimento si sta avvicinando a questo traguardo.
sentono scelte di taglio migliori e tagli più rettilinei. Wayne problemi abbiamo stabilito una procedura di pulizia e ispe- L’altro vantaggio è che trovare il modo di utilizzare i pezzi più
e il suo team hanno anche progettato quello che chiamano zione che avviene dopo ogni viaggio nella foresta. Abbiamo piccoli di ebano o quelli non adatti alle parti degli strumenti
un utensile “a blocchi” da utilizzare su una grande sega a dovuto sostituire parabrezza, freni, guarnizioni degli assi, musicali riduce lo spreco e si traduce in un maggiore valore
nastro industriale. Questo permette di bloccare un asse di giunti dell’asse anteriore, giunti dello sterzo, una scatola economico generato da un albero. Ciò è importante perché
ebano alle estremità in modo che i pezzi possano essere dello sterzo, compressori d’aria e valvole, una pompa di inie- c’è un limite rigoroso alla quantità di legname che possiamo
tagliati di qualsiasi spessore necessario per utilizzare al zione del carburante, pompe dell’acqua, una trasmissione, estrarre dalla foresta ogni anno.
meglio il materiale e aumentarne la resa. almeno una dozzina di pneumatici distrutti, e passare a grup- Un esempio di questo è la nostra idea di lanciare degli
A El Cajon hanno anche costruito una sega tronchi per pi di ingranaggi posteriori e cuscinetti per veicoli pesanti.” slide per chitarra fatti con l’ebano di Crelicam. Il nostro team
una delle seghe a nastro e l’hanno spedita. È costituita da Una delle aggiunte più importanti allo stabilimento è di attrezzisti ha recentemente spedito in Camerun un tornio
un insieme di binari e da un carrello motorizzato per bloc- stata la costruzione di un’officina meccanica in loco per Hempel che adesso viene utilizzato per produrre gli slide
care un grosso blocco di ebano e farlo passare sulla lama gestire alcuni lavori di riparazione e fabbricazione. non lavorati. Questi sono attualmente il pezzo più redditizio
della sega. Logan Shively è un ingegnere meccanico del team di prodotto da Crelicam, grazie al lavoro aggiuntivo fatto per tra-
“Questo ci ha dato la possibilità di utilizzare il materiale Wayne e anche lui viaggia spesso in Camerun. Attualmente sformare il materiale. I lavori di rifinitura vengono eseguiti a El
più grande che ci arriva e farne un migliore utilizzo,” dice circa il 90% del suo lavoro a Taylor è legato a progetti Cajon. Bob spera che Crelicam un giorno avrà l’esperienza
Wayne. “Ci permette anche di tagliare il legno per i fondi Crelicam. Ha lavorato sulle seghe a nastro Stenner, ha per completare il lavoro presso lo stabilimento (per maggiori
e le fasce delle chitarre. Abbiamo anche costruito un car- progettato e contribuito alla costruzione della sega tronchi informazioni sugli slide vedi pagina 25). Bob sta anche esplo-
roponte per aiutare a caricare il carrello della sega tronchi e della gru, ha lavorato al sistema di raccolta polvere per rando lo sviluppo di altri prodotti in ebano Crelicam, tra cui
dal momento che alcuni dei blocchi di ebano più grandi tutte le seghe e alle guide laser per il taglio, ha contribuito una linea di utensili da cucina.
pesano oltre 300 chili.” all’allestimento dell’officina e molto altro ancora. Ha un ruolo
Taylor ha anche acquistato e ricostruito quattro grandi importante anche in tutte le spedizioni dei container da El
24 www.taylorguitars.com

dalla foresta per il loro sostentamento prossimi anni porterà migliaia di alberi. partner chiave nell’opera di ricerca e
e vedere l’impatto che il commercio I contenuti dell’Ebony Project sono stati rimboschimento. Uno è il dr. Tom Smith,
dell’ebano ha sulle loro vite, quella per- sviluppati dal nostro marketing team professore del Department of Ecology
sona probabilmente apprezzererebbe con video e fotografie del collaboratore and Evolutionary Biology (Dipartimento
molto di più quello che serve per procu- esterno Chris Sorenson (le cui foto di Ecologia e Biologia Evolutiva) a
rarsi i materiali per il suo strumento. accompagnano questo pezzo) e con UCLA e fondatore del Center for
Dato che non può portare la gente l’audio fornito da suo fratello Scott. È Tropical Research (Centro di Ricerche
in Camerun, Taylor recentemente ha in lavorazione un film-documentario Tropicali) di UCLA e dell’Institute of the
sviluppato nel nostro sito web un più tradizionale, ma dato che vogliamo Environment and Sustainability (Istituto
racconto intitolato The Ebony Project. documentare di più la parte della semi- per l’Ambiente e la Sostenibilità). Tom
Lanciato nella Giornata della Terra (22 na, ancora nelle prime fasi di sviluppo, il ha passato più di 35 anni in Camerun
aprile) il progetto multimediale in otto nostro team andrà in Camerun per fare a studiare le foreste pluviali tropicali.
parti combina video aerei della foresta più riprese e interviste. Nel frattempo, il Ha contribuito alla creazione del Congo
pluviale del Bacino del Congo con viaggio online in capitoli fornisce un’in- Basin Institute (CBI), un centro di
contenuti scritti, video interviste e foto. troduzione approfondita sugli obiettivi ricerca forestale e agroforestale mul-
Questi sono la cornice di una storia che sono stati raggiunti finora. ti-istituzione con sede a Yaoundé. Si è
sfaccettata che continua a svelarsi. Le In sostanza i contenuti si possono scoperto che sono state fatte poche
otto parti sono divise in temi diversi. dividere in due principali aree d’inter- ricerche sull’ecologia dell’ebano, quindi
Scoprirete perché l’ebano è un legno vento: la trasformazione dello stabili- la ricerca finanziata da Bob e che è
tradizionalmente usato per gli strumenti mento Crelicam, le migliorate condizioni stata condotta negli ultimi due anni al
a corda e perché Taylor ha deciso di lavorative, il trasferimento di tecnologia, CBI ha scoperto molte cose riguardo
diventare co-proprietaria dello stabi- l’aumentata lavorazione a valore aggiun- al modo in cui i semi di ebano vengono
limento Crelicam, avrete un assaggio to nel paese e l’investimento nei dipen- disseminati naturalmente nella foresta
di Yaoundé, la vivace e a volte caotica denti, e poi i nostri sforzi per conoscere e come gli alberi sono impollinati fino a
capitale del Camerun dove ha sede la meglio l’ecologia dell’ebano e svilup- metodi efficaci di propagazione dell’e-
Crelicam, vi farete un’idea della realtà pare un modello scalabile di ripristino bano usando talee da piante madri e
del lavoro in Camerun e delle sfide e rimboschimento. (Il titolo “Ebony attraverso la coltura di tessuti.
poste dal miglioramento delle condizio- Project” si riferiva originariamente a un Un’altra figura chiave per i nostri
ni e del funzionamento dello stabilimen- progetto di ricerca sull’ebano finanziato sforzi è il dottor Zac Tchoundjeu, un
to, vedrete come stanno migliorando da Bob per comprendere meglio l’eco- importante esperto agroforestale che
le vite dei lavoratori della Crelicam, logia dell’ebano, ma in seguito ha finito lavora da decenni con le comunità che
scoprirete come siamo stati coinvolti per rappresentare l’intera nostra storia, dipendono dalle foreste nel Bacino
in un’innovativa ricerca sull’ecologia compresa Crelicam.) del Congo. Il lavoro del dottor Zac ha
dell’ebano e scoprirete un rivoluzionario Negli ultimi capitoli dell’Ebony fornito un piano dettagliato per un pro-
progetto di semina dell’ebano che nei Project vengono presentati diversi gramma agroforestale scalabile e basa-
25

to sulle comunità che permetterà alle Un programma di

Groove Tube
persone di fornire cibo alle famiglie e di semina mette radici
partecipare alla coltivazione dell’ebano Come ricorda Scott Paul nella
a beneficio dei loro discendenti. sezione Sostenibilità di questo numero,
Dopo essersi consultato con cen- il programma di semina incentrato sulle
tinaia di comunità, Zac ha identificato comunità è in corso. Grazie al lavoro
le specie di alberi e piante importanti del dottor Vincent Deblauwe e del resto I nostri nuovi slide in ebano Crelicam offrono un
per loro. Tra queste ci sono alberi da del team del CBI, i primi vivai di ebano suono e un tocco unici per i riff in accordatura aperta
frutto come il mango africano oltre a stanno iniziando ad essere costruiti
piante dalle proprietà medicinali. La all’interno delle comunità e in aprile
sfida per le comunità è stata quella sono stati piantati più di 1400 alberi.
C’è qualcosa di innegabilmente profondo nel leggero e la sensazione dello slide gli permettono di
di comprendere l’utilità di piantare un Abbiamo stabilito l’obiettivo di piantare
suono della chitarra slide, soprattutto nelle mani di un ottenere un suono più espressivo.
albero da legname di gran valore come 15000 alberi nei prossimi anni dopodi-
musicista espressivo. E come i musicisti sanno, il ma- “Basta usare un po’ più di gain per far sì che
l’ebano, dato che impiega da 80 a100 ché valuteremo e continueremo magari
teriale dello slide (di solito metallo, vetro o ceramica) l’ebano suoni come il metallo o il vetro, ma il peso
anni per raggiungere la maturità. Il con l’aiuto di partner che possano
ha un ruolo nel tocco (che influisce sulla capacità di leggero mi permette un tocco migliore sulla nota e nel
modello di semina creato da Zac offre aiutarci ad ingrandire il programma. Vi
controllare l’intonazione e il vibrato) e nel suono. Gli controllo dell’intonazione e del vibrato,” dice. “E non è
un programma ideale. Alle comunità terremo aggiornati.
slide in metallo hanno un tocco più ruvido e un tono scivoloso, il che aiuta il controllo. Io sono un normale
vengono forniti alberi da frutto e piante Nel frattempo vi invitiamo a sco-
più squillante. Quelli in vetro spesso sono più morbidi suonatore di slide, queste caratteristiche mi aiutano a
medicinali che inizieranno a produrre prire l’Ebony Project al quale potete
sia nel tocco che nel suono. Quelli in ceramica sono suonare meglio. Ha anche un suono un po’ più caldo
frutti entro due o tre anni. Nel frattempo accedere dalla nostra home page a
una via di mezzo a seconda della composizione della se qualcuno non vuole un tono estremo.”
alle comunità verrà anche insegnato taylorguitars.com. (Lo trovate anche
ceramica stessa. Lo specialista di prodotti Taylor Michael Lille è
come coltivare alberi di ebano e saran- a taylorguitars.com/ebonyproject). Per
Siamo felici di annunciare che aggiungeremo un un grande fan del suono slide di Lowell George con
no pagate durante i primi cinque anni ascoltare il podcast e la chiacchierata
altro materiale: ebano dal nostro stabilimento Creli- i Little Feat. Ha paragonato slide in vetro, ottone ed
di vita di un albero per garantire che si con Bob riguardo la Crelicam e i nostri
cam in Camerun. La durezza e la densità dell’ebano ebano sulla sua Strat suonata attraverso lo SlideRIG
stabilizzi (dopo cinque anni un albero sforzi per la sostenibilità, andate nella
permettono un suono pulito mentre il suo peso più di Origin Effects che è stato progettato per simulare il
di ebano diventa autosufficiente). Gli nostra home page, sotto Owners e lì
leggero rispetto ad altri slide si traduce in comodità. tono estremamente compresso di George.
alberi sono anche geo-taggati e le infor- sulla destra troverete il link a From the
Dopo averli presentati ai rivenditori Taylor al Winter “Lo slide Crelicam è il mio preferito con questa
mazioni, incluso il nome della famiglia Factory Podcast. Cercate l’episodio 15:
NAMM Show, a cui negli ultimi mesi sono seguite app,” dice. “La leggerezza dello slide in ebano mi
che pianta gli alberi, è riportato in un Bob Taylor: The Ebony Project Takes
registro ufficiale. Questo garantisce che Root.
i diritti di proprietà sugli alberi siano
trasferiti alle generazioni future in modo
che i discendenti della famiglia possano
vendere legalmente l’albero, magari a
Crelicam, al momento opportuno.

delle divertenti session nel campus della Taylor, il ha dato più controllo e comfort. Aveva un po’ meno
verdetto è che questi slide offrono un suono unico e sustain, ma con l’elettrica e un po’ di compressione
dolce, con un piacevole mix di calore e controllo. non riuscivo a smettere di usarlo.”
“La parte che mi piace è il damping naturale,” dice I nostri slide saranno prodotti in quattro formati. Al
Andy Powers. “La maggior parte degli slide in vetro o momento di andare in stampa stavamo finalizzando i
metallo tendono ad avere un suono tagliente e acuto dettagli come il diametro interno di ogni formato e il
su ogni nota che mi richiede di smorzare con atten- packaging. A causa del mix di nero e vari colori, ogni
zione la lunghezza della corda tra il capotasto e la slide avrà il proprio carattere estetico.
parte posteriore dello slide per evitare il suono acido. Se siete appassionati degli slide consideratelo un
Nella pagina accanto, dall’alto: Ricercatori nel laboratorio di coltura dei
Questi slide in ebano hanno un effetto che attenua pezzo imperdibile da aggiungere alla vostra collezio-
tessuti del CBI; Le talee di foglie d’ebano piantate nei germinatoi possono
leggermente l’attacco il che li rende caldi e morbidi. ne. Se siete dei principianti vi aiuterà a sviluppare le
produrre un gran numero di alberi. Il CBI sta insegnando questa tecnica alle
Mi ricorda l’abbassare un po’ i toni della Telecaster vostre abilità più facilmente e con un suono piacevole.
comunità locali; Il dottor Zac; Il Dr. Vincent Deblauwe, scienziato del CBI,
per addolcirne lo stridore.” Troverete i nostri slide in ebano presso i rivenditori
ispeziona un albero di ebano per verificare la presenza di fiori. I dati sugli
Terry Myers, un veterano Taylor da 30 anni che Taylor selezionati e attraverso TaylorWare sul nostro
impollinatori, sui dispersori di semi e sui predatori hanno fornito nuove
lavora nel nostro team di sviluppo prodotti e suona sito web a partire dalla fine dell’estate.
informazioni sulla rigenerazione delle foreste. Sopra: Dr. Vincent Deblauwe
prevalentemente chitarra elettrica, dice che il peso più
(a destra) parla con Maxime Ndjankoum e Suel Suel Roger Materne nel loro
vivaio comunitario nel villaggio di Somalomo
[Emerging Artists]

Portare la
PIOGGIA
Jade Bird, grintosa cantautrice britannica,
parla del fascino emotivo delle canzoni e del
potere della perseveranza

Di Colin Griffith
27

Il nuovo album, che Jade afferma tecnica, ma sono le melodie nelle musi- Bird sembra meno scoraggiata dalle
uscirà presto, segue l’EP Something che che la distinguono. aspettative forse distorte del settore
American del 2017. Le cinque tracce Una volta passata la fase della chi- che incoraggiata da loro.
dell’EP offrono un assaggio del rock tarra di seconda mano Bird dice di aver “Sono piccola, con un fisico minuto
alternativo con sfumature americane sempre usato Taylor. e la gente tende a pensare che io abbia
di Bird, anche se la sua musica è “Mia madre decise che era un hobby una voce dolce e delicata,” spiega. “Ma
abbastanza accessibile con melodie serio e non un passatempo.” la cosa mi ha sempre stimolato perché
orecchiabili che catturano l’ascoltato- Ha iniziato con una 614e usata, il posso fargli vedere che la realtà è ben
re. Il suo animo si manifesta in tutto il cui tono è stato il fattore decisivo. diversa.”
disco, ogni canzone lascia intravedere “[Le Taylor] hanno un suono caldo e Chiunque abbia visto la sua perfor-
le sue diverse influenze. ho pensato che si adattasse alla voce mance al The Tonight Show non può
“Mi piaceva molto il blues quand’ero femminile più di molte altre marche di che essere d’accordo sul fatto che la
più giovane, per questo nel mio primo chitarre acustiche,” dice. Il suo arsenale sua voce energica avrebbe impressio-
EP c’è una cover di Grinnin’ in Your acustico include anche una GS Mini nato Janis Joplin. Quando le chiedo
Face di Son House,” spiega. che adora per le dimensioni compatte e cosa vorrebbe dire alle altre ragazze
Si notano un profondo apprez- la facilità di trasporto. che sognano di avere successo nella
zamento del folk americano, blues e Tuttavia la sua arma più recente è la musica risponde “Perseverate.” Rac-
country inclusi, aggiornati da un gusto chitarra bianca vista sul palco di Fallon: conta di aver affrontato gli stereotipi nei
moderno e alternativo e dal già raffinato una Grand Concert 14-fret full body pub di Londra quando ogni weekend
stile di scrittura di Jade. L’aver adottato custom in acero/abete e con scala 24’’ suonava con dei veterani del blues.
questi generi americani tradizionali 7/8, la chitarra perfetta per completa- “Alla fine la gente veniva per sentire
con tale grazia dimostra quanto abbia re la sensibilità musicale, estetica ed me,” racconta.
approfondito le opere dei più grandi ergonomica di Bird. Dice che la gente Bird è anche una fan di altre artiste
cantautori. fa notare le dimensioni della chitarra. contemporanee come il trio indie HAIM
Come molti artisti i cui lavori trovano “Tanti mi hanno detto che sembra che cita come un esempio di donne
il favore del pubblico, i testi di Bird una chitarra per bambini, ma per me va il cui talento le ha portate ad avere
hanno un’universalità nascosta nei benissimo!” controllo totale della propria carriera
dettagli di relazioni allo sfascio e storie Per quanto riguarda la verniciatura musicale. E anche lei, con una carriera
di persone che si allontanano. Rifiuta le bianca, dice che è stata una scelta in ascesa, mira a mantenere il controllo
etichette e si considera un’esploratrice voluta per aggiungere un po’ di fascino. artistico della propria musica.


di stili che pone l’attenzione su temi
che possano dare forza emotiva al suo
variegato sound.
“Nelle mie canzoni ci sono sempre

I
storie, credo sia questo che attira il
pubblico di un certo tipo di musica.”
Il processo creativo di Bird è fatto di Sono una ragazza minuta, la gente si
osservazione ed estrapolazione: appas-
sionata di appunti, raccoglie frammenti aspetta che io abbia una voce dolce e
di pensieri ovunque sia. delicata. Questa cosa mi ha sempre
“Ero in un aeroporto,” racconta, “e
qualcuno mi disse ‘ah, hai portato la stimolato a far vedere che la realtà è
ben diversa.


pioggia’, e l’ho messo in una canzone.”
È un›estensione dell’aver tradotto la
sua esperienza di vita in testi sorpren-
dentemente maturi, qualcosa che ha
n aprile, durante una registrazione del The Tonight Show with Jimmy Fallon, fatto fin dall›infanzia.
un riflettore si abbassa su una donna che imbraccia una scintillante Taylor bianca “I miei genitori si sono separati, i
davanti a uno sfondo di musicisti in ombra. È giovane, ha poco più di vent’anni, e il miei nonni anche, quindi ho sempre pre-
suo fisico minuto per un attimo sembra rispecchiare il suo status di ultima arrivata stato attenzione ai problemi relazionali,” Il look completamente bianco, incluse le “So che scriverò i miei album sem-
nel mondo della musica. Fallon l’ha appena presentata e il pubblico l’ha accolta con dice. “Li ho vissuti da piccola.” chiavi delle meccaniche, è accentuato pre da sola,” dice. “Sono orgogliosa di
un boato. Gli occhi dei presenti, e presto di milioni di americani a casa, sono tutti La sua sensibilità permea le sue dal binding nero e dagli inserti in aba- questo e non vedo l’ora di pubblicare
per lei. Ma allora perché Jade Bird non sembra nervosa? canzoni, e si mescola a un’esuberanza lone sulla rosetta e sul bordo superiore qualcosa di nuovo.”
Questa ad oggi può essere la sua performance più seguita, ma non è certo la che a volte manca nel pantheon dei della tavola. Sulla base del recente successo è
prima. Nata nel Northumberland in Inghilterra, un’infanzia nomade in varie località, cantautori. “Volevo che fosse accattivante,” difficile pensare a qualcos’altro. Con
Bird sembra trovarsi bene sotto i riflettori. Ha iniziato a suonare a 13 anni con un’a- Per quanto riguarda la sua espe- dice. “Le sole due persone he conosco tour all’orizzonte e l’uscita del nuovo
custica di seconda mano e dopo un anno era già per strada. rienza da chitarrista, il suo viaggio è che hanno avuto una chitarra bianca album che si avvicina, Bird sembra
“Ho iniziato a suonare nei pub e club del Galles del sud a 14 anni,” dice. Parla affascinante e tradizionale. sono Dolly ed Elvis, e forse Chris Isaac pregustare l’idea di essere autonoma.
seduta in un furgone sulla strada dalla sede del Tonight Show a New York City “Un amico di famiglia mi ha fatto ad un certo punto.” “In studio sono tutti sullo stesso
verso un locale a Washington. Bird questa primavera è impegnata in una serie di conoscere artisti come Howlin’ Wolf, Insiste comunque sul fatto che piano,” dice. “Io so cosa voglio e lo dico
concerti che precedono il suo primo LP e sulla scia di alcune esibizioni in marzo al Neil Young, Dylan. Ho imparato gli l’attrazione per la Taylor derivi sempre spesso.”
festival South by Southwest di Austin, Texas. accordi da lì e ho iniziato a scrivere nel dal tono ribadendo quanto l’acustica Qualsiasi cosa si stia preparando a dire,
“Credo sia la cosa migliore che ho fatto finora,” dice con voce squillante al mio libretto dei testi.” completi le voci femminili. il mondo è pronto ad ascoltarla.
telefono. Ha ragione ad essere entusiasta, il suo singolo “Lottery” sta facendo molto Bird prende anche da artisti contem- “Non ha il tipico twang, ha più un
bene online e ha lavorato con alcuni veterani dell’industria musicale che la seguono. poranei e indica “Into Dust” di Mazzy suono di supporto,” dice.
“Abbiamo avuto musicisti incredibili,” dice. “[il batterista] Zack Alford, che era Star tra le grandi ispirazioni: “Mi piace Questo genere di affermazione
allo show di Fallon con me, ha suonato con David Bowie per 15 anni.” come l’accordo di RE si possa muovere funzionale è stata alla base dello svilup-
Alla console in studio c’è il famoso produttore Simone Felice che ha lavorato lungo il manico, non serve molto per po di Bird come artista, in particolare
recentemente con artisti indie come Avett Brothers, Bat For Lashes e Lumineers. fare una bella canzone.” Afferma di non come donna in un’industria dominata da
“Siamo come una famiglia adesso, tutto fila liscio,” aggiunge. essere una musicista particolarmente uomini. Fedele alla fiducia in se stessa,
[Pass per il Backstage]

IL

B RACCIO

D ESTR O
Il fingerpicker Cary Morin ci parla del suo
stile Native Americana, della sua passione
per l’accordatura Open D e del perché la sua
T5 sia uno strumento essenziale

Di Dan Forte
29

“C
ary Morin è un chitarrista, progresso e non l‘ho più messa giù. Da ‘70 e mia moglie Celeste ha una Gibson Da anni Morin fa parte di Music Ma- sissippi Blues’ era la versione di David
cantautore e cantante quel momento sono stato ossessionato J-50 del ‘65 che adoro. Ma la T5 è la ker Relief Foundation, un’organizzazione Bromberg. Era così lenta ed emozionan-
unico e inconfondibile”, dalle potenzialità di quell’accordatura e mia chitarra preferita da usare sul palco no profit che ha lo scopo di preservare te, e il suo fingerpicking sorprendente.”
afferma il celebre musicista folk David ancora oggi sto imparando.” e la uso in studio tanto quanto ogni altra le tradizioni musicali del sud (blues, Alla morte di Prince, come molti
Bromberg, esaltando le doti di uno dei Cradle assieme a molti altri dischi di chitarra.” gospel, country) fornendo agli artisti altri musicisti Morin ha voluto rendergli
suoi musicisti preferiti. “È difficile dire Morin (Together, Streamline, and Tiny Morin ha due T5 ciascuna delle quali strumenti, ingaggi e un sussidio per omaggio suonando una sua canzone,
quello che sa fare meglio. Da chitarrista, Town, tutti da solo o con un minimo sup- monta corde di diversa scalatura. cibo, alloggio e cure mediche. Il fonda- una versione fingerpicking di “Nothing
ho un enorme rispetto per lo stile e la porto) è registrato interamente in Open “Uso corde più sottili su una,” spie- tore Tim Duffy ricorda di aver incontrato Compares 2 U”.
tecnica di Cary. Se non l’avete ancora D. ga.”Su quella principale uso Elixir .012 Morin tramite un’altra artista, Pura Fé “Ho fatto un breve video sul mio
ascoltato, ve lo consiglio. E cercate di “A seconda della chitarra che uso per chitarra elettrica – credo le forni- Crescioni, fondatrice del gruppo Ulali. divano e alla gente è piaciuta molto,
ricordare che è una sola chitarra. “ mi accordo alla tensione che sento giu- scano con le .010 ma trovo che le 012 “Music Maker ha mandato Cary in così l’ho inclusa in Cradle to the Grave,”
Ascoltando la naturalezza della sua sta dato che non sono accompagnato abbiano un suono più intenso. Per la mia Europa come supporto di Pura Fé ed spiega. “Cerco di portare le canzoni di
tecnica fingerpicking nel suo ultimo da altri musicisti,” dice. “Per me è più mano destra e per suonare fingerstyle io ho prodotto un disco live” racconta. cui faccio cover in territori inesplorati.”
album Cradle to the Grave è difficile importante che la mia mano destra si vanno meglio. “Cary e il suo modo di suonare mi han- Riflettendo sul suo approccio musi-
credere che stia suonando da solista da senta bene con quella tensione rispetto Il corpo sottile della T5 gli permette no colpito così tanto che l’ho invitato cale nel suo complesso dice che ama
soli sette anni – e, come afferma Brom- a come è accordata la chitarra relativa- di portarle entrambe in tour. a registrare un disco per Music Maker. l’idea di prendere l’ascoltatore e portar-
berg, si tratta di una persona sola. Tutte mente al Mi.” “Sarebbe difficile portare due chitar- Grazie al tempo passato con Pura Fé e lo in posti nuovi.
le canzoni infatti sono state registrate Sebbene la sua tecnica fingerpicking re diverse dalla T5 a bordo di un aereo e Cary ho iniziato a comprendere davvero “Penso che creare una realtà alter-
dal vivo in uno studio di Fort Collins, abbia reminiscenze della scuola blues metterle nel compartimento,“ spiega. l’enorme influenza che i nativi americani nativa sia un obiettivo dell’arte,” spiega.
Colorado, dove Morin risiede. di Piedmont (riscontrabile in artisti come Per quanto riguarda i settaggi dei pi- hanno dato alla cultura religiosa, culi- “Quando mi siedo ad ascoltare un di-
Il 55enne nativo della tribù dei Crow Blind Boy Fuller, Blind Blake e Reverend ckup della T5, Morin resta nella seconda naria e musicale degli Stati Uniti. Per sco ogni cosa si allontana e ci si immer-
definisce il suo stile “Native Americana” Gary Davis) Morin ammette di aver avuto posizione (solo l’humbucker al manico). quanto riguarda Cary, chi altro suona il ge nella bellezza della musica. È sempre
sebbene lui stesso ammetta essere una
definizione un po’ vaga.


“È una combinazione di folk, blues e
country, con delle semplici strutture
di accordi, il tutto unito e intrecciato,”
spiega.
Figlio di un ufficiale dell’aeronautica,
Morin è cresciuto a circa 10 miglia fuori
da Great Falls, Montana, a un miglio dal Ho imparato qualche canzone di
fiume Missouri, “circondato da antiloca-
pre e campi di grano”, ricorda, “passavo
Kottke ma non avevo capito che
molto tempo a suonare la chitarra.” erano in accordatura aperta, quindi
Da bambino, dopo sette anni di lezio-
ni di pianoforte Morin sentì la necessità
ho imparato tutto in accordatura
standard, è stato terribile.”


di espandersi. Prese una vecchia chitarra
classica da 40$ che aveva a casa e ini-
ziò a imparare da solo all’età di 11 anni.
“Conoscevo la teoria di base dal
pianoforte e passare alla chitarra è stata
davvero facile” dice. “Mi sento come se
avessi inventato tutto nel corso degli
anni.”
Alle superiori Morin suonava in una
band country-rock e in duo con l’amico e
polistrumentista Matt Lion. poco contatto con quegli artisti durante il “Chiudo le buche a effe con del na- fingerpicking così, Leo Kottke? Credo stato un grande onore essere in grado
“Era bravo col banjo e sapeva suona- suo apprendistato. stro per raggiungere volumi più alti sui che oggi sia il più grande performer folk di creare quello spazio per le persone. È
re bene la chitarra, il violino e il dulcimer,” “Trovo difficile definirmi un musicista palchi più grandi,” racconta. “In studio vivente.” stata la mia esperienza nel corso degli
dice Morin. “Adesso suona ottimamente blues,” afferma, “perché ci sono artisti tolgo il nastro e microfoniamo la chi- Le composizioni originali di Morin anni: non importa a cosa sto pensando
anche l’ukulele”. che sono davvero grandi ed esperti mu- tarra. Ma quel settaggio è il suono più possono essere emotivamente stimolan- quando sto scrivendo una canzone,
A questo punto, Morin stava testan- sicisti blues, credo sia molto importante. vicino ad una chitarra acustica, sebbene ti o rilassanti, ma il suo stile chitarristico per ciascuno può avere un significato
do le sue abilità sulla chitarra elettrica ed Ho finito col diventare ossessionato da abbia ancora il suo suono. Nient’altro non smette mai di impressionare. diverso. La gente può prenderla come
esplorando il fingerstyle acustico sulla Kelly Joe Phelps, ho ascoltato solo lui suona come una T5: non è elettrica e “Suono col pollice e tre dita ma non un pezzo d’argilla e plasmarla in ciò che
scia di Chet Atkins e Leo Kottke. per molti anni. Non ho davvero seguito non è acustica, è solo lei. tengo il mignolo appoggiato,” spiega. vuole. È bellissimo farlo insieme e sono
“I dischi folk che avevamo a casa il suo stile, ma ho imparato così tanto le Il resto della catena del segnale è “La gente mi vede suonare e pensa che felice di farne parte.”
sono stati di grande aiuto, ho imparato canzoni che potevo capirle senza nem- piuttosto semplice. io suoni con tutte le dita, ma in realtà
dalle canzoni di Cat Stevens e Neil meno suonarle. Ho sempre imparato a “Ho usato diverse DI,” dice. “La non uso il mignolo. Ho provato a usare
Young,” dice. “Ho imparato qualche can- orecchio, ed era tutto in accordatura di Fishman da anni va bene perché ha un i plettri da dita ma non riuscivo a tenerli
zone di Kottke ma non avevo capito che Re aperto.” accordatore e un po’ di equalizzazione su, e trovo i plettri da pollice troppo
erano in accordatura aperta, quindi ho Morin ha utilizzato una Taylor T5 incorporati. La T5 suona bene quando scomodi. Quindi uso le unghie e ho dei
imparato tutto in accordatura standard, è come chitarra principale in Cradle to the metto tutto in flat. Con la DI posso au- calli piuttosto robusti sulla mano destra
stato terribile.” Grave. mentare un po’ i bassi ma suona bene tanto che faccio affidamento più su di
Oggi suona soprattutto in Open D. “Il tecnico del suono Richard Werdes subito con qualsiasi impianto. Giravo loro che sulle unghie.”
“L’ho scoperta otto anni fa,” raccon- e io da anni facciamo dischi insieme a con un ampli da chitarra acustica, ma lo Morin ha dato il proprio tocco perso-
ta. “Un amico lasciò a casa mia una Fort Collins,” racconta. “Abbiamo iniziato faccio sempre meno e mi affido all’im- nale a canzoni di altri artisti come nelle
chitarra accordata in Re aperto, e mi il setup con coppia stereo destra e si- pianto che trovo. Spesso arrivo con la cover di “To Love Somebody” dei Bee
disse di lasciarla così com’era. Per me nistra, un microfono per la chitarra, uno T5, attacco il cavo e basta. Semplice.” Gees, “Wolfman’s Brother” di Phish e
non aveva senso, e la lasciai giù frustra- per la voce e una DI. Ho usato diverse Nella sua lista dei desideri c’è una “Mississippi Blues” di Willie Brown.
to. Circa un anno più tardi feci qualche chitarre tra cui una Gurian di metà anni T5 a 12 corde. “La prima volta che ho sentito ‘Mis-
30 www.taylorguitars.com

Sonorità Mani jazz


La celebre virtuosa della chitarra Mimi Fox è passata per il campus della Taylor
alla fine di febbraio per passare del tempo con Tim Godwin delle Relazioni Artisti e
provare alcuni modelli di acustica tra cui le nostre nuove V-Class. Fox ha riscoperto
le proprie radici acustiche e stava cercando una nuova chitarra per un progetto
acustico in fase di registrazione. Se ne è andata con una Builder’s Edition
K14ce nuova e dopo un paio di settimane le abbiamo chiesto come si trovasse.

“L’adoro!” ha scritto via email. “La combinazione di koa e abete crea una bella
tonalità calda dal suono splendido. L’intarsio in abalone e il corpo smussato la ren-
dono esteticamente splendida.”
Da chitarrista jazz, Fox suona spesso sui tasti più alti e quello che le piace della
V-Class è che i registri alti sono ben definiti, cosa che spesso non trova nelle acusti-
che. Le è piaciuta anche la comodità della spalla mancante smussata e sagomata.
“Mi permette di suonare sui registri alti senza sforzo e senza nemmeno accor-
germene,” dice. “Il corpo è leggero e facile da maneggiare. In breve il look, il fee-
ling, il suono e l’estrema suonabilità per me la rendono uno strumento eccezionale.”
Fox possiede anche una chitarra baritona e adora la sua tavolozza sonora. “Ha
Fotografie: Laura Besch un suono e un feeling incredibilmente ricchi e funky.”
Vincitrice per sei volte consecutive dei sondaggi della critica internazionale di
Downbeat Magazine, Fox è un’esaltante improvvisatrice, un’arrangiatrice fantasio-
Musa Baritona sa, una premiata educatrice e performer elettrizzante. Sarà in tour in estate e in
A marzo abbiamo incontrato il vere canzoni e comporre musica.” tedeschi a Natale di quest’anno. autunno e spera di pubblicare il suo album per la fine di quest’anno. Non vediamo
chitarrista Peter Keller al termine La musica composta e suonata da Tra le sue chitarre Taylor quella che pre- l’ora di sentirlo.
di un tour internazionale sold-out col Keller è variegata, dalle band gothic ferisce è la baritona.
cantante tedesco Peter Maffay. Keller come Theatre of Tragedy e Apoptygma “Questa chitarra è fantastica,” dice.
dal 2004 ha lavorato come chitarrista Berzerk a composizioni per il “Per me suona come un’orchestra! Mi V-Class: Up to Snuff
e produttore con Maffay, la cui carriera Friedrichstadt-Palast a Berlino. Ha lavo- piace suonarla dal vivo ma anche per Un altro acclamato musicista che è rimasto colpito dalle nostre chitarre V-Class
è iniziata nel 1969, facendogli vendere rato anche con A-Ha e Katie Meluha. scrivere musica perché mi dà grande è il pluripremiato compositore W.G. “Snuffy” Walden, i cui brani acustici in cele-
oltre 40 milioni di dischi. In attesa di un L’autunno scorso ha aperto i Chefrock ispirazione. Il volume e i registri bassi bri serie tv come thirtysomething e The Wonder Years (Blue Jeans) hanno contribu-
volo a Zurigo Keller ci ha raccontato Studios ad Amburgo, in Germania e sono perfetti, molto precisi. Durante ito a rinnovare l’interesse per la chitarra acustica dopo che era caduta in disgrazia
un po’ del suo background e dei suoi dice di essere entusiasta di lavorarci. un recente tour MTV Unplugged che per buona parte degli anni ‘80. Walden ha poi vinto un Emmy per le musiche di
ultimi progetti. Oltre al tour con Maffay, tra gli ultimi abbiamo fatto questa è stata di fatto la The West Wing di Aaron Sorkin e composto musiche per altri show televisivi da
“Tutto è iniziato da ragazzino ascol- progetti di Keller ci sono la pre-pro- sola chitarra che ho utilizzato. A volte Roseanne a Friday Night Lights (High School Team).
tando i dischi dei Beatles dei miei duzione del nuovo album di Maffay e durante i live suoniamo con tre o addi- Dopo aver provato le V-Class allo scorso Winter NAMM Show, gli abbiamo
genitori,” dice. “Un giorno ho capito la composizione della colonna sonora rittura quattro chitarristi. La baritona spedito una Builder’s Edition K14ce e una 914ce da suonare e comparare nel
che dovevo diventare un chitarrista. Ho per il film Tabaluga. Originariamente permette di aggiungere ampiezza ed suo studio. Sebbene normalmente suoni le nostre Grand Concert ha detto che
sempre suonato in gruppi. Un po’ alla creato da Maffay, il film è l’adattamento elementi nuovi all’arrangiamento, e a me l’ergonomia del poggiabraccio smussato e della spalla mancante rendono la Grand
volta ho iniziato a produrre album, scri- animato della serie tv e sarà nei cinema piacciono gli arrangiamenti ben fatti.” Auditorium più accessibile.
31

“È bella e comoda come una small body,” dice via email. “Più comoda addosso, La Builder’s Edition K14ce vince il MIPA
e la spalla mancante la rende aggraziata ed estremamente facile da suonare. Sono In aprile la nostra Builder’s Edition “È un onore vedere il nostro lavoro
entrambe soluzioni belle e pratiche!” K14ce ha ottenuto il prestigioso riconosciuto da tanti appassionati di
Ci ha lasciato qualche altra impressione del tempo passato con le chitarre. Musikmesse International Press Award chitarre e dai membri del giornalismo di
“L’intonazione e il suono quasi da pianoforte sono stati una sorpresa. Sono (MIPA) come miglior chitarra acusti- settore,” dice Powers. “Noi della Taylor
ca al Musikmesse di Francoforte, in proviamo continuamente a migliorare
Germania. Votato da 100 piattaforme i nostri strumenti e a fare del nostro
multimediali e da editori dell’industria meglio con la speranza di dare ispira-
musicale di tutto il mondo, questo pre- zione ai musicisti. Con questa chitarra
mio è un riconoscimento internazionale crediamo di star grattando la superficie
per l’impegno e la passione di Taylor di un nuovo emozionante territorio nello
per l’innovazione nella categoria della sviluppo della chitarra acustica. Siamo
chitarra acustica. entusiasti di costruire queste chitarre e
Sotto l’egida del MM-Musik-Media- vogliamo ascoltare la musica fatta con
Verlag e del Musikmesse, i giornalisti esse.”
musicali internazionali si riuniscono a Taylor Guitars non è nuova ai
Francoforte per selezionare i vincitori Musikmesse International Press
del MIPA in oltre 40 categorie. Il pre- Awards. Nel 2017 Taylor ha vinto il
mio spesso viene descritto come l’equi- Best Acoustic Guitar con la Academy
valente del Grammy nell’industria degli Series e Best Acoustic Bass con il GS
strumenti musicali. Mini-e Bass. Di fatto negli ultimi 17 anni
Nate Shivers, nostro Direttore Vendite di MIPA, Taylor Guitars ha ottenuto un
per l’Europa, il Medioriente e l’Africa ha totale di 13 premi.
ritirato il premio per conto della Taylor
pignolo per quanto riguarda l’accordatura, e l’ho trovata giusta e costante non solo alla cerimonia ufficiale. Il mastro liutaio
durante la dimostrazione al NAMM, ma anche nelle due con cui ho avuto un po’ di della Taylor Andy Powers in seguito ha
tempo a disposizione. Sia suonando che registrando l’ho trovata emozionante. In ringraziato l’organizzazione.
studio è stato bellissimo registrare e fare test comparativi tra le due V-Class contro
altri strumenti e le mie altre due Taylor (frustrante perché hanno battuto le chitarre
principali con cui vado in tour, una K22ce e una 812ce fatta per me due o tre anni
fa). Il suono è chiaro e bilanciato con molte medie in più rispetto alla mia in koa!
Questo può essere dovuto al fatto che il corpo [Grand Auditorium] è leggermente
più grande delle mie 812ce e K22ce.” I prodotti StewMac da adesso in Europa grazie a Madinter
Ci ha fatto piacere venire a conoscenza di un nuovo documentario sulla carriera L’estesa comunità di Taylor in tutta
di Walden, Up to Snuff, che ripercorre il suo periodo rock’n’roll nei primi anni ‘70 Europa è cresciuta diventando un I clienti europei adesso possono mente, e tramite madinter.com grazie a
con la band degli Stray Dog e copre il suo lavoro sia dal vivo che in studio per altri gruppo diversificato di musicisti, ripara- acquistare questi prodotti attraverso consegne rapide e senza spese dogana-
grandi artisti prima di diventare un acclamato compositore per la televisione. Il film tori, rivenditori e altri che condividono Madinter in due modi: presso il negozio li. StewMac adesso vende anche l’ebano
ha fatto il giro nei festival cinematografici di questa primavera. Potete vedere il trai- l’amore per le chitarre. Non solo molti di Madinter a Cerceda, Madrid, dove Crelicam proprio come Madinter.
ler su snuffywalden.com. appassionati di chitarra apprezzano le possono vederli e sceglierli personal-
sfumature dell’artigianato, ma sempre
di più stanno cercando un’interazione
più “attiva” con gli strumenti, facendo i
Taylor Podcast setup delle proprie chitarre, curandole e
Se seguite Taylor nei social media sapete che abbiamo fatto il grande passo riparandole da soli, e anche imparando
e che siamo entrati nel mondo dei podcast. Abbiamo lanciato il podcast From the a costruirle in proprio. Quindi abbiamo
Factory nell’agosto del 2017 per offrire agli appassionati della Taylor un altro acces- pensato di condividere alcune novità
so al nostro mondo e alle persone che vi partecipano. Presentato da Cameron Walt dei nostri amici di Madinter, fornitori di
e Jay Parkin del team marketing, il podcast di solito viene registrato nel “The Shed”, legno della Spagna e coproprietari con
una piccola stanza trasformata in studio di fortuna direttamente di fronte Taylor dello stabilimento Crelicam
all’ufficio di Bob Taylor nell’edificio di sviluppo dei prodotti. Si tratta di in Camerun.
un lavoro piuttosto strutturato: Cameron e Jay parlano con ospiti che
hanno a che fare con la Taylor tra cui staff, artisti e altri del mondo Madinter di recente ha
musicale. Il podcast spesso presenta anche delle dimostrazioni di firmato un accordo per
chitarre. essere distributore
Fino ad ora abbiamo incontrato membri dello staff Taylor come esclusivo per l’Europa
Tim Godwin, capo del team Relazioni Artisti; il maestro delle ripara- di Stewart-MacDonald
zioni Rob Magargal che ci spiega le basi della cura di una chitarra; (StewMac), leader pionieri-
Terry Myers, veterano della Taylor da 30 anni che ha ricoperto diversi stico nel settore della chitarra
ruoli; e naturalmente i fondatori Bob Taylor e Kurt Listug che ci hanno per i suoi strumenti specializzati
raccontato storie degli inizi della Taylor. In un episodio Andy Powers racconta utilizzati per riparare o costruire chitarre
dello sviluppo della nuova incatenatura V-Class, in un altro il nostro Direttore della e altri strumenti a corda. Molte aziende
Sostenibilità Scott Paul ci racconta come il suo percorso di ambientalista lo abbia di chitarre e laboratori di riparazioni in
portato alla Taylor. Bob inoltre si è unito a Cameron e Jay per parlare degli sforzi della tutto il mondo si affidano ai prodotti di
Taylor per migliorare il commercio dell’ebano in Camerun. StewMac, alcuni dei quali inventati e
Potete trovare la pagina dei podcast nel sito della Taylor, sotto Owners, o dovun- continuamente migliorati dall’azienda
que troviate i podcast. stessa per servire al meglio i liutai.
32 www.taylorguitars.com


Quando mi rifugio nella tranquillità
del mio laboratorio a costruire e
ascoltare ogni suono diventa più
chiaro, come se ogni pezzo di legno
cantasse una propria canzone.

Il Mestiere

Preferenze
Più apprezziamo le sfumature musicali più
diventa difficile sceglierne una preferita

U
no degli argomenti tra me Ho sentito dire che chi è cresciuto in mio laboratorio per costruire e ascolta- modo appropriato la maggior parte dei canzoni preferiti: non essere facilmente
e mia moglie Maaren è una giungla può distinguere molte più re ogni suono diventa più netto, come chitarristi ha un approccio distinto con classificabili ed etichettati come in
diventato un gioco. Mi ha sfumature di verde rispetto a chi vive se ogni pezzo di legno cantasse una ciascun strumento, spesso suonando un negozio di dischi. Sono gli artisti
fatto scherzosamente notare che sono in città o in una zona spesso coperta propria canzone. Lo stesso vale per le musica diversa a seconda del suono che prendono le proprie influenze e le
solito abusare della frase “questa è la di neve. Ha senso: chiunque trascorra chitarre. Ogni strumento ha un insieme prodotto dallo strumento. mescolano creando nuove sfumature,
migliore canzone mai registrata/scritta/ molto tempo interagendo con qualcosa di qualità uniche e tutte accattivanti, Recentemente mi sono interessato andando oltre i confini del loro stile e in
suonata/arrangiata”, e ammetto di aver presumibilmente dovrebbe essere in anche a livello granulare. in modo particolare alla costruzione alcuni casi cambiandolo completamente.
usato queste parole per descrivere grado di distinguere meglio le caratteri- Concentrarsi sulle varietà sottili di delle chitarre della serie Builder’s Per quanto riguarda i miei strumenti
almeno un centinaio di canzoni. Mia stiche o la natura di un materiale. un genere è come scegliere il brano Edition appena introdotte e ho guarda- preferiti posso dire lo stesso: può esse-
moglie dice che la parola “migliore” Spingendomi più in là, credo che preferito da una Top 10 di brani jazz per to la reazione dei musicisti. Sebbene re difficile racchiuderli in una categoria
indica un livello di esclusività tale che un ambiente libero da distrazioni possa sassofono eseguiti da un quintetto. A siano delle chitarre flat-top hanno degli ma è divertente suonarli. Quest’estate
può essere attribuito a un solo pezzo. esaltare la capacità di percepire quelle loro modo sono tutti magnifici ma se li invisibili ma presenti punti di contat- continueremo a introdurre nuove chi-
Ha ragione, può esserci solo un differenze. Mi chiedo cosa sentissero i si esamina con un certo distacco sem- to con altri tipi di chitarra. Come ho tarre. Alcuni dei nuovi design rivelano
pezzo migliore. Ma non c’è modo che grandi costruttori di strumenti musicali brano simili. Allontanandoci da questa sperimentato io stesso, suonandole ci sottili differenze tra loro, altri sono molto
io possa sceglierne uno, specie quan- del passato quando ascoltavano le loro immagine potremmo vedere una cosa si accorge di come il registro più alto diversi. Ne abbiamo una preferita?
do c’è una così ampia varietà. Posso creazioni. Senza dubbio liutai come molto diversa: se mettiamo a confronto abbia una chiarezza simile a quello delle Certo. Tutte. Ci auguriamo che possiate
pensare a canzoni di Wes Montgomery, Stradivari e Guarneri del Gesù sono un brano swing di una big band, un archtop. I contorni e la spalla sagomati divertirvi a scoprire che musica si può
Stevie Wonder, Led Zeppelin, Tony stati tra gli artigiani più talentuosi mai brano rock e una ballata acustica può sono presi in prestito dal mondo della creare con esse.
Rice, Joseph Maurice Ravel e Bob esistiti. E quando penso a dove lavora- sembrare che abbiano poco in comune chitarra elettrica e aiutano la libertà di ­­ Andy Powers
Dylan, tanto per fare qualche nome. vano è ovvio che dev’essere stato un a parte il fatto di essere canzoni. In movimento pur restando nell’ambito Maestro liutaio
La mia incapacità di sceglierne una ambiente molto più tranquillo rispetto a modo simile, come molti altri chitarristi delle chitarre flat-top. La musica che
preferita mi ha lasciato perplesso dato quello odierno. Senza elettricità o suoni spesso suono chitarre elettriche, flat- ne esce ha gli stessi confini sfocati.
che la scelta sembra sfociare in altre registrati l’unico modo per ascoltare top e archtop. Sembrano così diverse Quando si ascolta il suono di queste
sfere d’interesse. Per esempio, spesso musica era sperimentare i suoni e le che l’unica cosa in comune sono le sei chitarre non è tanto come saltare da un
mi chiedono quale sia la mia chitarra canzoni di persona. Non posso fare a corde e i tasti. Potrei sceglierne una genere all’altro, ma è più come prende-
preferita, la risposta più onesta da dare meno di pensare a quanto radicalmente preferita? Neanche per sogno. Per me re stili diversi e mescolarli tra loro per
sarebbe dire che lo sono tutte. diversi devono essere stati i suoni che si tratta di una categoria così ampia creare qualcosa di nuovo.
Mi domando se questo derivi dal uscivano dai loro strumenti. Anche oggi che è impossibile paragonarle, è come Suppongo che questo sia il tratto
fare parte di un determinato ambiente. quando mi rifugio nella tranquillità del se ognuna fosse un genere a parte. In caratteristico di alcuni dei miei artisti e
TaylorWare
CLOTHING / GEAR / PARTS / GIFTS
Per ordini TaylorWare inoltrati da paesi diversi
dagli USA e dal Canada, vi invitiamo a contattarci
telefonicamente al numero +31 (0)20 667 6033.

NEW
NEW Crown Logo Cap
L-R: Demetrius from Taylor’s Body department in our new
Men’s 1974 Raglan Baseball T; Katryn from Customer
Service in our Women’s California Bear T; and Ryan
from the Marketing team in the Men’s California Bear T.
La linea Taylor Serie 800 Deluxe
per serie Legni
Fondo/Fasce: palissandro indiano
Top: abete Sitka
Un panorama delle nostre serie, degli 812ce 816ce DLX
Modelli 12 tasti DLX
abbinamenti di legni e dei modelli attuali. 810e DLX, 812ce 12 tasti DLX,
Per i dettagli completi, incluse foto e 812ce DLX, 814ce DLX, 816ce DLX
specifiche, visitate taylorguitars.com

Serie Presentation
Legni
Fondo/fasce: ebano striato dell’Adfrica Occidentale
PS12ce
12 tasti
PS56ce Serie 800
Top: sequoia Sinker (Grand Concert,
Legni
Grand Auditorium e Grand Symphony sei corde)
Fondo/Fasce: palissandro indiano
o abete Sitka
Top: abete Sitka
Modelli
Modelli
PS12ce, PS12ce 12 tasti,
810e, 812ce, 812ce-N,
PS14ce, PS16ce, PS18e,
812e 12 tasti, 812ce 12 tasti,
PS56ce
814e, 814ce, 816ce, 818e,
818ce, 856ce, 858e

Serie Koa Serie 700


Legni Legni
Fondo/Fasce: koa hawaiano Fondo/Fasce: palissandro indiano
Top: koa hawaiiano (opzioni: abete Top: abete Lutz 716ce 712e
rosso Sinker o cedro) o abete 12 tasti
torrefatto (Builder’s Edition) Modelli
710e, 712ce, 712ce-N,
Modelli 712e 12-Fret, 712ce 12 tasti,
K22ce, K22ce 12 tasti, 714ce, 716ce, 756ce
Builder’s Edition K14ce,
K24ce, K26ce, K66ce, K28e

Serie 900 Serie 600


Legni 916ce SB 912ce Legni
Fondo/Fasce: palissandro indiano Fondo/Fasce: acero figurato
Top: abete Sitka a foglia larga
Top: abete Sitka torrefatto
Modelli
912ce, 912e 12 tasti, Modelli
912ce 12 tasti, 914ce, 612ce, 612e 12 tasti,
916ce, 956ce 612ce 12 tasti, 614ce,
616ce, 618e, 618ce, 656ce
Serie 500 Serie 100 T5z
Specifiche
Legni Legni Corpo: sapelli (hollowbody)
Fondo/Fasce: mogano tropicale Fondo/Fasce: noce impiallacciato Top: koa (Custom), acero figurato
Top: mogano, abete Lutz (GS, DN) Top: abete Sitka (Pro), abete (Standard) o mogano
o cedro (GC, GA) 150e 110e
526ce 514ce (Classic)
Modelli Elettronica: Configurazione a
Modelli 110e, 110ce, 150e, 114e, 114ce tre pickup (sensore acustico,
510e, 512ce, 512ce 12 tasti, humbucker al manico nascosto,
522ce, 522e 12 tasti, humbucker al ponte visibile),
522ce 12 tasti, 552ce, controlli di tono sullo strumento
562ce, 514ce, 524ce,
516ce, 526ce

Serie 400 Serie Academy T5z Pro


Borrego Red

Legni Legni
Fondo/Fasce: ovangkol o Fondo/Fasce: sapelli impiallacciato
palissandro indiano 416ce 412e-R Top: abete Sitka o Lutz (corde di nylon)
Academy
10e
Academy
12e Modelli
Top: abete Sitka T5z Custom, T5z-12 Custom,
Modelli T5z Pro (Tobacco Sunburst,
Modelli Academy 10, Academy 10e, Molasses Sunburst, Pacific Blue,
410e-R, 412e-R, 412ce, Academy 12, Academy 12e, Borrego Red, Gaslamp Black),
412ce-R, 414e-R, 414ce Academy 12-N, Academy 12e-N T5z Standard (Black, Tobacco
414ce-R, 416ce, 416ce-R, Sunburst, Honey Sunburst),
456ce, 456ce-R, 418e T5z Classic, T5z-12 Classic,
418e-R, 458e, 458e-R T5z Classic DLX

Serie 300 GS Mini


GS Mini Bass T3
Legni
Specifiche
Fondo/Fasce: sapelli (top in abete)
Legni Corpo: sapelli (semi-hollowbody)
o blackwood (top in mogano)
Fondo/Fasce: sapelli, noce Top: acero figurato
Top: abete Sitka o mogano
o koa impiallacciato Elettronica: humbucker ad alta
Modelli Top: abete Sitka, mogano o koa definizione (o pickup vintage in
alnico opzionali), switch a tre vie,
310ce, 320e, 360e, 312ce,
Modelli controlli di tono sullo strumento e
312ce-N, 312e 12 tasti,
GS Mini Mahogany, coil-splitting
312ce 12 tasti, 322e, 322ce,
GS Mini-e Koa,
322e 12 tasti, 322ce 12 tasti,
GS Mini-e Walnut,
352ce, 362ce, 314, 314ce,
GS Mini-e Bass
324, 324e, 324ce, 316ce,
326ce, 356ce

T3/B
Orange

Serie 200 Deluxe Serie Baby


Serie 200 Legni Modelli
Legni 214ce-CF
214ce
Fondo/Fasce: sapelli impiallacciato T3 (ponte stoptail),
DLX Top: abete Sitka o mogano BT1 BBT T3/B (ponte Bigsby)
Fondo/fasce: koa impiallacciato
o copafera Modelli
Top: abete Sitka o koa
BT1, BT2 (tapa de caoba), Per vedere la gamma completa di
Modelli TSBTe (Modelo Taylor Swift), opzioni, rifiniture e altri dettagli
BBT (Big Baby)
214ce-CF DLX, 214ce-K DLX, delle serie, visitate taylorguitars.com.
224ce-K DLX, 214ce
Miracolo Musicale
Il fondo e le fasce di questa splendida Presentation Series Grand Auditorium più intenzione di costruire chitarre in palissandro brasiliano. Le scelte per
sono in palissandro brasiliano “Milagro” vecchio di 400 anni, ottenuto dal la tavola armonica includono la sequoia, qui mostrata, o l’abete Lutz. Come
celebre albero Milagro (“miracolo”). Il particolare ciclo di crescita dell’albero se il notevole sustain e la proiezione di una chitarra realizzata con questo
ha dato proprietà a grana fine che si traducono in uno spettacolare tono speciale palissandro non fossero sufficienti per emozionare gli amanti del
squillante che lo rendono uno dei palissandri brasiliani migliori che abbiamo tono acustico, gli abbiamo anche dato voce con la nostra nuova incatenatura
mai sentito. Raccolto prima del 1992 (pre CITES), lo status giuridico del V-Class. L’esperienza sonora è semplicemente un miracolo. Per informazioni
legno è adeguatamente documentato. Il numero limitato di tagli in nostro sulla disponibilità contattate il rivenditore Taylor più vicino.
possesso sono gli ultimi della nostra scorta e una volta utilizzati non abbiamo