Sei sulla pagina 1di 1

ASCOLTA IL TUO CUORE tu non rinunciare mai,

Laura Pausini, Le cose che vivi (1996). credi in te!

Ascolta il tuo cuore!


Ehi, adesso come stai? fai quel che dice anche se fa soffrire,
tradita da una storia finita chiudi gli occhi e poi tu lasciati andare,
e di fronte a te
l'ennesima salita. Prova a volare oltre questo dolore.
Non ti ingannerai
Un po' ti senti sola, se ascolti il tuo cuore,
nessuno che ti possa ascoltare, apri le braccia
che divida con te i tuoi guai, quasi fino a toccare.
mai! tu non mollare mai!
Ogni mano, ogni speranza,
Rimani come sei, ogni sogno che vuoi
insegui il tuo destino, perché poi ti porterà fino al cuore
perché tutto il dolore di ognuno di noi.
che hai dentro.
Ogni volta, che non sai cosa fare,
Non potrai mai cancellare il tuo cammino prova a volare, dentro il pianeta del cuore.
e allora scoprirai
che la storia di ogni nostro minuto Tu, tu prova a volare
appartiene soltanto a noi. Dov'è il pianeta del cuore?

Ma se ancora resterai, Dentro il pianeta del cuore


persa senza una ragione
in un mare di perché
dentro te, ascolta il tuo cuore.

E nel silenzio troverai le parole.


chiudi gli occhi e poi tu lasciati andare,
prova a arrivare
dentro il pianeta del cuore.

È difficile capire
qual è la cosa giusta da fare
se ti batte nella testa
un'emozione.

L'orgoglio che ti piglia,


le notti in cui il rimorso ti sveglia
per la paura
di sbagliare.

Ma se ti ritroverai
senza stelle da seguire