Sei sulla pagina 1di 94

Rivestimento di facciata a parete ventilata:

prestazioni e sostenibilità

Prof. Angelo Lucchini - Dipartimento BEST - Politecnico di Milano

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Sistema di rivestimento a “Parete Ventilata”

Composizione:

- Rivestimento esterno

- Sottostruttura

- Intercapedine ventilata

- Isolamento termico esterno continuo

- Paramento murario e finiture

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Sottostruttura: collega, con vincolo meccanico, il rivestimento alla
struttura dell’edificio, assorbe le tolleranze di costruzione e facilita la
posa dell’isolante

in genere è costituita
da profili e telai in:

 lega di alluminio
oppure:
 acciaio inox

con schema di vario tipo:


montanti, traversi, montanti e traversi, ecc., e maglia modulare di ridotta
dimensione
Può essere costituita da speciali apparecchi puntuali
dotati di opportuna regolazione nelle tre direzioni spaziali
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Schema statico di funzionamento della sottostruttura

Traverso

Traverso

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Isolamento termico: confina termicamente, dall’esterno e in
continuo, le murature perimetrali ed anche le altre masse interne
dell’edificio
è opportuno sia costituito da pannelli
o materassini:
 coesi e stabili nelle dimensioni,
idrorepellenti
oppure:
 dotati di basso assorbimento di
acqua e umidità
 protetti e confinati da un freno
all’acqua, in foglio o telo, avente
buona permeabilità al vapore
di spessore adeguato al valore U di
progetto della parete, ben accostati
uno all’altro e fissati alla muratura
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Intercapedine:
sottile cavità dimensionata per garantire:

 microventilazione utile a mantenere l’isolante termico


asciutto con qualsiasi tempo

oppure

 efficiente ventilazione utile a ridurre il carico termico estivo


sull’edificio ed a mantenere l’isolante termico asciutto in
ogni stagione e con qualsiasi tempo

(tramite un flusso d’aria ascendente per effetto camino


garantito da idonee aperture di presa e scarico aria poste
alla base e alla sommità della parete)

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


nella stagione calda la riflessione termica
del rivestimento, la ventilazione della
intercapedine e l’isolamento termico
minimizzano la trasmissione del carico
termico solare incidente sulla parete
nella stagione fredda l’isolamento esterno
(di buono spessore, omogeneo e continuo)
minimizza i disperdimenti di calore

l’andamento qualitativo delle temperature nella


stagione calda ed in quella fredda sono
favorevoli
l’adozione di uno strato isolante di spessore
elevato non comporta rilevanti difficoltà
tecniche; lo stesso dicasi per la posa di una
barriera al vapore a monte dell’isolante
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
l’elevata e affidabile impermeabilità e
la resistenza all’azione combinata di
pioggia e vento sono una
caratteristica del sistema determinata
dalla presenza della intercapedine e
delle fughe aperte

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Fissaggi:

 ganci a vista
(disponibili anche negli stessi colori del rivestimento)

 ganci nascosti
 ancoraggi nascosti
 ancoraggi nascosti integrati con punti o
strisce di incollaggio

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Ganci a vista

Ganci nascosti

Ancoraggi nascosti
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Lastre di rivestimento:
 ceramica
 cotto
 leghe metalliche
 calcestruzzo e fibrocemento
 materiali compositi e di sintesi
 laminati e resine di sintesi
 pietre naturali
 polimerici
 ecc.
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Il progetto della “Parete Ventilata”
Armonizzazione con forme e caratteristiche architettoniche dell’edificio

Edison Business Center Development - Garretti Banca Popolare di Lodi – Renzo Piano, Lodi
Associati, Milano - Sesto San Giovanni (MI)

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Palazzo di Giustizia di Vicenza
Michele Valentini - Vicenza

Museo Archeologico di Olbia


Giovanni Maciocco , Olbia

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Congruenza tra supporto strutturale/murario, rivestimento, aggetto
rivestimento, sottostruttura e modalità di installazione

Supporto in c.a. Telaio in c.a. e tamponamento in Telaio in acciaio e


laterizio, tradizione italiana tamponamento in
laterizio
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Definizione/controllo caratteristiche
e tolleranze del supporto murario

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Scelta del rivestimento e dei
collegamenti ottimali alla
sottostruttura

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Modalità di tracciamento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Piombatura della sottostruttura e planarità del rivestimento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Dimensionamento, stratificazione e continuità dell’isolante

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Disegno e messa in opera del rivestimento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Definizione di tutti i particolari di dettaglio

10

11

per evitare improvvisazioni e approssimazioni


che pregiudichino qualità e sicurezza
complessiva dell’opera

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Definizione dei particolari di dettaglio per il giusto raccordo tra i vari
elementi di rivestimento dell’edificio

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Controllo dei particolari costruttivi
e di dettaglio per l’integrazione e la
manutenibilità degli impianti ubicati
a ridosso della parete ventilata

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Input progettuali e scelte derivate
Localizzazione dell’immobile
Rapporto con il contesto Geometria e prestazioni meccaniche
Connotazione architettonica

Prestazioni desiderate
Rapporto S/V Benessere e tecnologia
Integrazione impiantistica

Sostenibilità
Bio-compatibilità Risparmio ed efficienza energetica
Zero Energy

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Ottenimento delle prestazioni
– per mezzo degli impianti di climatizzazione invernale/estiva
CONFORT TERMICO INTERNO

(due o quattro stagioni)

– per mezzo degli impianti di climatizzazione e per sfruttamento


delle prestazioni dell’involucro
– per mezzo delle prestazioni dell’involucro e per integrazione
degli impianti di climatizzazione
– attraverso l’integrazione involucro - impianto per lo
sfruttamento di energie rinnovabili (sole, vento, ecc.)
– per prevalente climatizzazione spontanea

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Climi con prevalenza periodo
intermedio e caldo

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Progetto e realizzazione
Dall’architettonico...

Recepimento dei caratteri connotanti l’architettura


Scelta della tecnologia
Sviluppo del sistema di base
Sviluppo ed affinamento dell’intero sistema
Interconnessioni con elementi di contorno

… tramite l’ingegnerizzazione del progetto …

Affinamento delle scelte con il produttore - installatore


Sviluppo del sistema e successivo affinamento
Campionature
Aggiustamenti

… alla realizzazione
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Sisma e rivestimento a p.v.
– Collocazione territoriale dell’immobile
– Semplicità – complessità architettonica (forme e geometria)

– Tipologia di struttura portante


– Tipologie e modalità di connessione dei tamponamenti con le
strutture portanti (contrasto o dissipazione)

– Scelta del rivestimento, della sottostruttura e delle relative


modalità di fissaggio
– Integrazione con sistemi e/o elementi di sicurezza
– …

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Lastra di rivestimento in ceramica
dimensioni 50x35x1 cm

Rete di armatura anti-rottura

Fascia di sicurezza
anticaduta

Sistema di ancoraggio al montante

Anticaduta Anti-martellamento Isolatori


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Integrazione impiantistica

– Fotovoltaico
– Solare termico

– Eolico
– …

Nuova Sede Regione Lombardia -


Milano

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Sede AdermaLocatelli Group, Turate - facciata sperimentale

5 tipologie di pannelli fotovoltaici


Monitoraggio della produzione energia
MonitoraggioNuova
dellaSede Regione Lombardia
ventilazione -
della facciata
Milano

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Milano, Nuvola Guna:

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Miami (USA): Cor Building

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Ingegnerizzazione del progetto architettonico

Ospedale Maggiore Cà Granda – Niguarda

Nuovo Padiglione Ponti, Milano 2009, arch. L.Lazzari

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Prospetto via Zubiani

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Criteri guida per il progetto:

• Rivestimento lapideo in spessore

• Modalità di montaggio semplici e rapide, senza sequenza

obbligata

• Installazione dal ponteggio

• Elevata manutenibilità finale del rivestimento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Complessità progettuali:
•Aggetti ampi e diversificati del rivestimento rispetto al supporto
strutturale/murario
•Presenza di sfondati
•Accostamenti con sistema di rivestimento a cappotto
•Raccordi con campiture di facciata continua
•Raccordi con carter metallici
•Raccordi con grigliati a quota marciapiedi
•Integrazione dei pluviali dietro al rivestimento lapideo
•Integrazione di veneziane a pacchetto dietro al rivestimento lapideo
•ecc.

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Particolari coronamento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Zona interpiano tra
serramenti – caso 1

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Zona interpiano tra
serramenti – caso 2

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Zona interpiano tra
serramenti – caso 3

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Interfaccia chiusura opaca - serramenti

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Interfaccia parete ventilata - cappotto

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Interfaccia parete ventilata - cappotto -
serramento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Torri NH Hotel presso Polo di Rho Pero - Fiera Milano

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Planimetria
generale area
intervento

Padiglioni fiera

Area di
pertinenza
albergo

Superficie
edificata

Area torri

Crociera

Scale di
sicurezza
esterne
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Prospetti: progetto esecutivo

Inclinazione 5°, pari a 6 m di sbalzo del coronamento rispetto al piede dell’edificio

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Dalla progettazione …

… alla realizzazione

Comune di Rho - Pero


Ubicazione: fronte Fiera
Destinazione d’uso: albergo 3 e 4 stelle
Edifici: 2 torri, altezza 65 e 72 m
Superficie a piano 625 mq (lati da 25 m)
1 crociera di collegamento tra le 2 torri
5 vasche d’acqua al piede dell’edificio
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Prospetti: edificio ultimato

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Planimetria dell’area
edificata

Presenza di vasche
d’acqua al piede degli
edifici

Cascata tra i 2 edifici,


a diretto contatto con
il rivestimento

Pianta quadrata:
razionalizzazione delle
fondazioni, della
struttura portante e
dei collegamenti

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Sezione: torre 2
(h = 72 m)

Ottimizzazione
del rapporto S/V,
sostenibilità ed
efficienza
energetica

U=0.248 W/mq°K

Classe A
consumo
23,6 KWh/mca
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Realizzazione

struttura portante in c.a.


nuclei ascensori e scale in c.a.
tolleranze dimensionali ± 20 mm
diverse forometrie per serramenti

Elementi da governare:
Realizzazione struttura portante
Realizzazione forometrie
Connessione ponteggio-struttura
Stoccaggio materiale e aree di
lavorazione, …..
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Le problematiche affrontate:

• Geometria ed inclinazione della struttura e del rivestimento


• Allineamenti e forometrie dei serramenti
• Interconnessione serramento – imbotte – facciata
• Ponti acustici
• Ponti termici
• Tipologia e sistema di collegamento e coordinazione int./ext.
• Raccolta e smaltimento acque meteoriche
• Flessibilità di montaggio e smontaggio
• Interfaccia con altri subsistemi, impianti, elementi
• Pulizia di facciate e componenti vetrati
• Manutenzione del rivestimento e dei serramenti
•…
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Staffa H13
PROFILO CV1m
V7+CD4c
PROFILO T4
0.6

DISPOSITIVO S1
MOLLE S2
M6X15

1.5 2.2
3.7 16.3
20.0
(minimo)

Staffa H13
16.3
(minimo)
V7+CD4c

20.0

PROFILO CV1m
M6X15 PROFILO CV1m
PROFILO CV1da
MOLLE S2 V7+CD4c V7+CD4c
0.4
DISPOSITIVO S1
1.0

2.2
3.7
3.0

1.5
0.4

3.0 1.0

Spigolo dell’edificio:
Interconnessione profilo d’angolo, integrazione del
sistema di raccolta e smaltimento acque piovane,
integrazione fissaggi per pulizia e manutenzione
involucro, ecc…

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Sistema di raccolta e smaltimento acqua,
montaggio a spot delle lastre di rivestimento
grazie alla flessibilità offerta dal sistema

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Sezione verticale ed orizzontale del
serramento posto sul fronte a 95 °

Problematiche:
Acqua, raccolta e smaltimento
Interconnessioni
Allineamenti
Acustica e termica
Architettura
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Campionature al vero e prove prestazionali

Serramento posto sul fronte a 95 °


Integrazione tra il rivestimento, lo strato
isolante, le imbotti, il serramento e la
controparete parete interna

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Relazione con altri subsistemi ed elementi costuttivi:
predisposizione alla manutenzione

Corsi inferiori rivestimento progettati


per facilitare posa e manutenzione di
impermeabilizzazione, pavimentazioni
e vasche d’acqua a base facciata
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Coronamento edificio

Ancoraggi idonei all’esecuzione in sicurezza di ispezioni e pulizia


della facciata e dei componenti vetrati mediante operatori in corda
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Raccordo passerelle - struttura - facciata

Problematiche:
Lunghezza passerelle
Connessione edificio-
passerelle
Raccordo rivestimento
– innesti passerelle
Raccordi serramenti
REI - rivestimento
esterno
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Palazzo Provinciale 2 Bolzano

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Criteri guida per il progetto:

•Rivestimento lapideo in spessore

•Modalità di montaggio semplici e rapide, senza sequenza obbligata

•Installazione dal ponteggio

•Elevata durabilità rivestimento

•Elevata manutenibilità rivestimento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Complessità progettuali:

• Aggetti ampi e diversificati del rivestimento rispetto al supporto


strutturale/murario
• Presenza di merlature e geometrie tonde di facciata
• Accostamenti tra differenti materiali di rivestimento
• Raccordi con campiture di facciata continua
• Raccordi con carterature metalliche ed elementi ornamentali
• Integrazione di veneziane a pacchetto dietro al rivestimento lapideo
• ecc.

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Scelta progettuale: sottostruttura convenzionale a montanti in inox 306

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


75
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Particolare “piombatura” della sottostruttura

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Particolare fissaggio delle spallette di finestra

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Particolare del raccordo tra gli elementi di rivestimento della veletta e del
cielino di finestre e portefinestra

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Particolare del vincolo dell’aggetto delle copertine del coronamento

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Squadretta a scomparsa per ancoraggio ponteggio

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


UNO SGUARDO AL FUTURO

Quali soluzioni per un’installazione senza


ponteggio?

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


NUOVA SEDE D. CAMPARI S.p.A. – Sesto S. Giovanni (MI)

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Criteri guida per il progetto:

• Rivestimento in doghe in cotto

• Modalità di montaggio semplici e rapide, senza sequenza

obbligata senza utilizzo di ponteggio

• Elevata manutenibilità finale dell’intero involucro di facciata

• Elevata schermatura solare delle sezioni di facciata continua

• Ecc.

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Complessità progettuali:
• Aggetti ampi e diversificati del rivestimento rispetto al supporto

strutturale/murario, con morfologia complessa

• Raccordi con campiture di facciata continua

• Integrazione architettonica di sistemi frangisole

• Integrazione dei pluviali dietro al rivestimento in cotto

• Assenza di ponteggio

• Elevata manutenibilità dell’intero rivestimento

• Ecc.
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Installazione senza l’ausilio di ponteggio

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Accesso e manutenzione
Il progetto delle facciate deve includere la progettazione della manutenzione
con le relative, opportune, infrastrutture

Sistemi a navicella
con binario in facciata

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini
Sistemi a navicella
con gru

Gru fisse o carrellate, con braccio


estensibile o fisso

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini


Operatori in corda

19 settembre 2012 Prof. Angelo Lucchini