Sei sulla pagina 1di 2

Corso di Laurea Magistrale in Lettere Classiche (LM15)

Didattica del greco (L-FIL-LET/02)

AA. 2019-2020 Docente prof.ssa Alessandra Manieri

Semestre Secondo
Crediti 6

Presentazione e obiettivi del corso


Il corso si propone di fornire adeguate conoscenze su metodologie specifiche e strumenti
didattici per l’insegnamento della lingua e della cultura greca.

Contenuti
- L'insegnamento del Greco Antico nei Licei Classici secondo i programmi ministeriali e i
metodi di insegnamento attuali;
- Costruzione di percorsi modulari di lingua e letteratura greca, per temi, generi, periodi
storico-culturali, autori, opere;
- Tecnologie e strumenti elettronici per la didattica del greco antico

Bibliografia
N. Natalucci, Mondo classico e mondo moderno. Introduzione alla didattica e allo studio delle
discipline classiche, Napoli 2002.
F. Roscalia, Arche megiste. Per una didattica del greco antico, Pisa 2009.
L. Canfora, U. Cardinale (a cura di), Disegnare il futuro con intelligenza antica. L’insegnamento
del latino e del greco antico in Italia e nel mondo, Bologna 2012.
G. Alvoni, Scienze dell’antichità per via informatica, con contributi di U. Rausch e
un’introduzione di F. Montanari, Bologna 2002.

Docenti coinvolti nel modulo didattico


Per la parte relativa alle tecnologie didattiche digitali la titolare del corso si avvarrà della
collaborazione del prof. Saulo Delle Donne.


Conoscenze e abilità da acquisire


A conclusione del percorso formativo lo studente dovrà dimostrare di aver assimilato
criticamente gli argomenti oggetto delle lezioni, essendo in grado, in particolare, di progettare
autonomamente percorsi didattici di lingua e letteratura greca di diverse tipologie (per
tematiche, autori, generi letterari).

Prerequisiti
Conoscenza della morfologia e della sintassi della lingua greca antica, dei lineamenti generali
della letteratura, della storia greca, della geografia del Mediterraneo antico.
Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni
Lezioni frontali si affiancheranno ad attività seminariale con il diretto coinvolgimento dello
studente nella discussione in aula delle metodologie e degli strumenti didattici proposti

Materiale didattico
Materiale didattico specifico sarà fornito in fotocopia dalla docente durante il corso.

Modalità di valutazione degli studenti


Prova orale, a conclusione del corso e nelle date individuate all’interno dei periodi stabiliti dal
Calendario accademico. La valutazione terrà conto delle conoscenze acquisite nell’ambito
delle metodologie didattiche per l’insegnamento del Greco, della capacità di progettare
percorsi didattici e di analizzare i testi proposti da un punto di vista linguistico, tematico,
storico-culturale. Il voto assegnato potrà variare da 18 a 30 e lode in base al grado di
completezza, solidità, precisione e chiarezza espositiva e argomentativa dimostrati nel
possesso delle competenze richieste.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a prendere contatti con la docente per avere
delucidazioni sul programma e le modalità di esame ed eventualmente stabilire incontri
periodici.

Date degli appelli:


25 gennaio; 8 febbraio; 26 aprile; 24 maggio; 7 giugno; 5 luglio 2019

Orario di ricevimento
Studium 5, stanza 35, prima e dopo le lezioni.
Al di fuori dell’orario di lezione lunedì e mercoledì, ore 10-12.
e-mail alessandra.manieri@unisalento.it

Avviso importante. Per aggiornamenti e notizie, gli studenti sono invitati a consultare la
scheda personale docente seguendo il percorso: www.unisalento.it > phonebook > ricerca per
nome > vai alla scheda personale