Sei sulla pagina 1di 2

Resta

qui con noi


Gen Rosso
 = 80
Re Re7+ Sol Re Si♭ La Re Re4 Re Re 7+
           
 
       
1. Le om bre si di sten do no,
2. S'al lar ga ver soil ma re
3. Da van tia noi l'u ma ni tà

6 Sol Re 7+

      
          
scen deor mai la se ra, e s'al lon ta na no die troi
il tuo cer chio d'on da, cheil ven to spin ge rà fi noa
lot ta, sof free spe ra co meu na ter ra che nel l'ar

8 Mi- Sol Si- Fa♯-/La


 
                 

mon ti i ri fles si di un gior no che non fi ni rà, di un
quan do giun ge rà ai con fi ni dio gni cuo re, al le
su ra chie de ac qua ad un cie lo sen za nu vo le ma che

Mi/Sol♯ Sol Re Fa♯-


10
  
         
        
gior no cheo ra cor re rà sem pre, per ché sap pia mo che
por te del l'a mo re ve ro. Co meu na fiam ma che
sem pre le può da re vi ta. Con Te sa re mo sor

12 Sol Mi- Re Sol La4 La


            
    
       
u na nuo va vi ta da quiè par ti ta e mai più si fer mer rà.
do ve pas sa bru cia co sìil tuoa mo re tut toil mon doin va de rà.
gen te d'ac qua pu ra, con Te fra no i il de ser to fio ri rà.

Re Fa♯-
 
15
 Sol Re Mi- La

                         

Res ta qui con noi il so le scen de già, re sta qui con no i Si
       
                
 
 
Sol La Re Re Fa♯-
 
18
 Sol Re

               
     
gno reè se raor mai. Re sta qui con noi il so le sce de già,

     
                
 
Mi- La Sol La Re Re4 Re
 
21

               
  
    
se Tu sei fra no i la not te non ver rà.

  
                     

Le ombre si distendono scende ormai la sera


e si allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finirà,
di un giorno che ora correrà sempre
perché sappiamo che una nuova vita
da qui è partita e mai più si fermerà.

Resta qui con noi il sole scende già,


resta qui con noi Signore è sera ormai.
Resta qui con noi il sole scende già,
se tu sei fra noi la notte non verrà.

S'allarga verso il mare il tuo cerchio d'onda


che il vento spingerà fino a quando
giungerà ai confini di ogni cuore,
alle porte dell'amore vero;
come una fiamma che dove passa brucia,
così il Tuo amore tutto il mondo invaderà.

Resta qui con noi ...

Davanti a noi l'umanità lotta, soffre e spera


come una terra che nell'arsura
chiede l'acqua da un cielo senza nuvole,
ma che sempre le può dare vita.
Con Te saremo sorgente d'acqua pura,
con Te fra noi il deserto fiorirà.

Resta qui con noi...