Sei sulla pagina 1di 3

.

– Laboratorio di lingua inglese 2


PROF.SSA ELISA DAKIN

OBIETTIVO DEL CORSO

Il corso si propone di introdurre gli studenti ai problemi e ai metodi della


linguistica storico-comparativa

PROGRAMMA DEL CORSO

– Revisione delle principali strutture grammaticali della lingua inglese presentate


nei corsi SeLdA di primo livello in preparazione all’esame di Laboratorio di
Lingua Inglese I.
– Studio e approfondimento di nuove strutture morfosintattiche.
– Potenziamento della capacità di comprensione di testi scritti e situazioni
comunicative orali.
– Sviluppo delle capacità linguistico-espressive a livello orale e scritto.

Per la parte morfosintattica il programma comprende:


• Ordine delle parole e struttura delle frasi: affermativa, negativa, interrogativa;
wh- questions (what, where, when, who, whose, which, how, why, etc.)
• Consolidamento dei tempi verbali: present simple, present continuous, present
prefect simple and continuous, past simple and past continuous, past perfect,
future con will, shall, be going to, present continuous and present simple.
Modo imperativo.
• Verbi di stato e verbi di azione.
• Verbi modali (forma presente e passata): can, could, would, will, shall, should,
may, might, have to, ought to, must, need, used to, allowed to, had better,
would rather + infinito.
• Zero Conditional; First Conditional; Second Conditional; Third Conditional.
• Forme passive. Forme causative (have e get)
• Discorso indiretto (reported speech e approfondimento reporting verbs).
• Verb patterns: verbi seguiti da gerundio o infinito.
• Principali verbi frasali.
• Consolidamento dell’uso dei sostantivi (singolare, plurale, numerabili/non
numerabili, nomi composti, genitivo); numeri cardinali e ordinali; articoli e
partitivi.
• Aggettivi e pronomi possessivi e dimostrativi. Forme comparative e
superlative.
• Avverbi.
• Preposizioni: di luogo, di tempo, di moto, di compagnia, d'agente; preposizioni
in collocazioni dopo sostantivi, aggettivi e verbi.
• Approfondimento dei principali connettivi di subordinazione e coordinazione.

Per la parte lessicale il programma comprende le seguenti aree (tratte dai capitoli
del testo Outcomes)
• Emozioni e sentimenti
• Arti performative
• Lavoro e istruzione
• Viaggi e avventure
• Stili di vita e benessere
• Abitazioni
• Natura
• Soldi e commercio
• Medicina
• Tecnologia e comunicazione

BIBLIOGRAFIA

1. HUGH DELLAR-ANDREW WALKLEY, Outcomes Intermediate Student’s book– e.c., ISBN: 978-1-
305-09334-8.
2. IANDELLI N.-ZIZZO R.- SMITH A.-HUMPHRIES J., Smart Grammar ELI, e.c., ISBN 978-8853615671,
con fascicolo soluzioni ISBN 978-8853620972

DIDATTICA DEL CORSO


Lezioni in aula

METODO DI VALUTAZIONE
L’esame si compone di una prova scritta e una prova orale. Sono ammessi alla prova
orale solo gli studenti che superano la prova scritta.
La frequenza attiva pari o superiore al 70% dà diritto all’acquisizione di 3 punti sul
totale della prova scritta e a una riduzione del materiale di verifica della prova orale.

AVVERTENZE
Orario e luogo di ricevimento
Il docente di riferimento riceve gli studenti dopo le lezioni oppure su appuntamento
previo contatto via mail. Informazioni e comunicazioni sono diponibili alla pagina
http://selda.unicatt.it/milano-lingua-inglese-facolta-di-scienze-della-formazione-corso-di-
laurea-in-scienze-della-formazione e sulla pagina Blackboard del docente.