Sei sulla pagina 1di 1

Compito A 30/10/2013

1) I risultati di misura di una grandezza fisica x sono caratterizzati dalla funzione di densità di
probabilità pdf(x):
1 x
pdf x   1   per -A < x < A
A  A 
pdf x   0 per x < -A e x>A
Determinare il valore del fattore di copertura, k, da utilizzare per incrementare il livello di fiducia di una
stima dell’incertezza tipo fino al 98%.

2) Un voltmetro ad integrazione misura una tensione continua in presenza di due disturbi sinusoidali
caratterizzati, il primo, da un periodo pari a 120 ms, il secondo da un periodo pari a 140 ms.
Individuare i valori del tempo d’integrazione inferiori a 2 s, che consentono di ottenere un rapporto di
reiezione di modo normale (NMRR) teorico infinito.

3) Determinare la durata complessiva della fase di run-down multirampa per un voltmetro ad


integrazione che misura un valore Vx = 0,1020 V. Il voltmetro ha risoluzione pari a 0,5 mV, utilizza un clock
di sistema pari a 1 MHz, ed ha uno stadio di ingresso la cui architettura è descritta in Figura 1.

Vx = 0,1020 V 2,5 M

- 10 V 1 k

+ 10 V 10 k
-
- 10 V 100 k

+
+ 10 V 1 M

Figura 1

4) Per osservare su un oscilloscopio il segnale prodotto da un generatore, caratterizzato da impedenza


d’uscita di 50 , si utilizza una sonda compensata per collegare l’uscita del generatore all’oscilloscopio.
L’oscilloscopio è caratterizzato da un’impedenza d’ingresso ohmico-capacitiva, di cui sono noti i valori della
parte resistiva e di quella capacitiva, rispettivamente Ri = 1 MCi = 120 pF. Prima di eseguire le
misurazioni si provvede alla compensazione della sonda impostando un valore di capacità CS = 15 pF.
- Determinare il valore della resistenza RS della sonda.
- Determinare il guadagno statico del sistema di misura.
- Determinare il valore della banda passante a 3 dB del sistema di misura in condizioni di
compensazione.

Potrebbero piacerti anche