Sei sulla pagina 1di 10

RESPECT FOR THE NEW

GENERATIONS

PIATTAFORME
OFF-SHORE
INDICE:
 PRESENTAZIONE PROBLEMA PIATTAFORME PETROLIFERE

 SOLUZIONI DA ATTUARE

 A CHI È RIVOLTO QUESTO PROGETTO

 GIUSTIZIA TRA LE GENERAZIONI

 SOMMARIO IN INGLESE
PROBLEMA PIATTAFORME PETROLIFERE
I principali problemi causati dalle piattaforme sono:

- Problema economico: poiché una piattaforma costa


molto sia per essere costruita ma anche per essere
mantenuta

- Problema ambientale: una piattaforma off-shore


inquina molto le acqua circostanti

PERCHÉ ABBIAMO SCELTO


QUESTO PROBLEMA?
Noi abbiamo scelto questo
problema perché è un problema
molto attuale, e per cui esistono
molte soluzioni.
A CHI È RIVOLTO IL PROGETTO?

Il nostro progetto è rivolto in particolare all’Italia, ai suoi


porti ma soprattutto alle sue piattaforme off-shore.
Nonostante questo noi riteniamo che le soluzioni da noi
trovate siano utilizzabili da qualsiasi paese.
SOLUZIONE DA ATTUARE

 bidone che pulisce le acque dai rifiuti

 Un materiale che pulisce l’acqua dagli inquinanti e


produce idrogeno che è molto utile come combustibile.

 La spugna riutilizzabile
che cattura il petrolio.
SEABIN

‐ Il dispositivo risucchia al suo interno


gli inquinanti presenti in mare e
restituendo all’ambiente acqua
pulita. È azionato da una pompa e
http://www.rinnovabili.it/ambien
al suo interno si trovano sacchetti in
te/seabin-cestino-rifiuti-marini/
fibre naturali.
‐ Ha bisogno di elettricità per
funzionare (si stima 20 dollari al
mese)e di un punto di appoggio per
la pompa.

LA NOSTRA IDEA:
Collocare il bidone vicino
ai porti italiani
eliminando così anche i
rifiuti del mare
LA NOSTRA IDEA:

MATERIALE CHE Collocare il materiale vicino alle


piattaforme, producendo così
PULISCE L’ACQUA E idrogeno grazie alla precedente
PRODUCE IDROGENO reazione elencata

‐ Esposto alla luce separa molecole


di idrogeno ed ossigeno
‐ fa parte dei Mof (categoria dei
metalli)
‐ Il sistema è in grado di portare
avanti due reazioni
contemporaneamente in un unico
passaggio.
‐ La prima divide le molecole
d'acqua in ossigeno e idrogeno:
quest'ultimo può essere utilizzato www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/n
come fonte di energia. La seconda otizie/energia/2018/11/05/materiale-
reazione invece degrada gli dal-doppio-potere-pulisce-lacqua-e-
produce-idrogeno-_a027165f-6341-
inquinanti presenti nell'acqua.
47f6-ae5e-2a7420ac839c.html
SPUGNA POLIMERICA
CHE ASSORBE
PETROLIO
‐ Si tratta di una schiuma
polimerica capace di assorbire il
petrolio in quantità pari a 90
volte il proprio peso ma capace di
restituire il greggio,strizzandola http://educazionetecnica.dan
come se fosse una spugna. tect.it/2017/03/18/la-spugna-
che-assorbe-il-petrolio/
‐ Si tratta di una combinazione di
sostanze plastiche.

LA NOSTRA IDEA
Collocare la spugna nelle
zone dove c’è più petrolio
per assorbirlo
COSA NOI VORREMMO
LASCIARE ALLE
GENERAZIONI FUTURE?
 con il nostro progetto vorremmo dare una possibilità di cambiare i mari del
nostro pianeta

COSA VORREMMO CHIEDERE ALLE


ATTUALI GENERAZIONI?

 All’attuale generazione chiediamo di


finanziare le soluzioni da noi proposte,
dandoci fiducia.

COSA VORRESTI RICEVERE


DALL’ ATTUALE GENERAZIONE?
 Vorremmo ricevere più rispetto dalle
generazioni attuali che fino ad ora
non hanno fatto altro che peggiorare
la situazione.
SOMMARIO
In our project we talk about:
-the most important porblems which there are about the sea.
they are the economic problem and the environmental problem.
to solve the problem we have found some solutions like:
- a bin that collects the warst
-a sponge wich absorb oil and produce hydrogen
-another sponge which absorb oil until 90 times his weight
we do this project because we want give to future generations a
most clean sea, but we want who the present generations give
most respect to us and to sea.