Sei sulla pagina 1di 2

Centro Culturale Nicolò Stenone di Verona

CAMPAGNA PER LA DIFFUSIONE DELLA BUONA STAMPA

Il Centro Culturale Nicolò Stenone di Verona, consapevole dell’importanza che hanno le


buone letture per la difesa dei valori umani e cristiani in questo nostro tempo dominato non solo
dalla secolarizzazione laicista ma dallo stravolgimento dei valori perenni, sta promuovendo una
campagna per la diffusione della cosiddetta “Buona Stampa” di carattere formativo, educativo e
ascetico.
Acquistare e leggere un buon libro per sé stessi o per regalarlo ad altri, è il modo migliore
per essere più felici: infatti quanto più ci si avvicina alla conoscenza della Verità, contenuta non
solo nella Rivelazione ma anche nella “Realtà” concreta che ci circonda, tanto più cresce la gioia
nel nostro cuore.
A tale scopo ritiene opportuno segnalare alcuni libri, alcuni di recente pubblicazione, altri
che già in precedenza hanno riscosso un ottimo consenso e che tornano sempre di viva attualità
perché certi valori, come la famiglia, il matrimonio, la fede, i rapporti interpersonali, ecc. sono
perenni e intramontabili perché iscritti nella stessa natura dell’essere umano.
*******************************
ANDREA MARDEGAN, Ho desiderato ardentemente, Incontrare Cristo nell’Eucarestia,
Ed. Paoline , Milano 2005, pag. 185, euro 9,50 – scontato euro 7,00
Il desiderio di Gesù di vivere l’Ultima Cena con i suoi discepoli porta a pensare all’Eucarestia come
a una sublime manifestazione del desiderio di Dio di salvare l’uomo entrando in comunione con lui.
Attraverso brevi riflessioni su alcuni brani della Sacra Scrittura, l’autore ricerca le tracce di questo
desiderio di Dio, sia nelle anticipazioni lontane dell’Antico Testamento, sia in quelle vicine della
vita di Gesù, specialmente nell’evento della sua Pasqua.

UGO BORGHELLO, Il Sogno dell’amore per sempre, Vademecum per fidanzati. Ed. Ares,
Milano 2007, seconda ed. 2010 pp. 376, euro 20,00 – scontato euro 15,00
“Per amare bisogna studiare”. Ci sono ormai due civiltà molto diverse: la civiltà dell’amore, della
famiglia, della vita, caratterizzata tra l’altro dall’esercizio della sessualità solo nel matrimonio, e la
civiltà che parte dalla sessualità deresponsabilizzata da qualunque vincolo stabile. Spiegare ai
giovani la differenza in mezz’ora è molto difficile. Il libro spiega in positivo l’amore umano, che è
per sempre, e richiede una forza morale per viverlo nella sua completezza e bellezza. Letto da
giovani ancora in bilico che vogliono comunque impostare seriamente le loro scelte di vita, è di
grande efficacia.

UGO BORGHELLO, Liberi dal sarcasmo. Come prevenire le derive negative del gruppo di
coetanei. Ares, Milano 2010, pp. 68, euro 8,00. – scontato euro 6,00
Il sarcasmo va dalla semplice presa in giro al bullismo. Da quando i giovanissimi si riuniscono in
gruppi misti di coetanei non temono più i rimproveri dei grandi, ma possono rovinarsi la vita intera
per paura di essere presi in giro dagli stessi coetanei ed esclusi dal gruppo. “Sei una suora” si sente
dire una ragazza brava da qualcuno del gruppo, e si ritrova fortemente condizionata. Il breve libro
offre ai genitori ed educatori una pista per aiutare i preadolescenti a rafforzarsi e non cadere nel
“belato comune”. Segue una serie di consigli per i genitori.
FERDINANDO RANCAN, La moneta del tempo, un calendario per l’anima, Verona 2009,
seconda ed. pag. 280, s.i.p.
Giorni, mesi, anni… il tempo scorre veloce verso l’eternità. Come conquistare l’eternità? “Il tempo
è la moneta con cui si compra l’eternità” risponde S. Agostino. E infatti l’importanza della vita
dell’uomo sulla terra sta tutta qui: fare della nostra vita quotidiana nel tempo, il luogo del nostro
incontro con Dio, preludio dell’eternità, per servire il suo disegno di amore verso l’umanità intera.
Queste pagine aiutano a riflettere su come possiamo santificare la nostra vita di tutti i giorni, la
normalità, il “terribile quotidiano” vivendo da buoni cittadini e da buoni figli di Dio, nella gioia.

FERDINANDO RANCAN, In quella casa c’ero anch’io , C’è un posto anche per te nella vita di
Gesù, Verona, 2006, seconda ed., pag. 420, euro 16,00 scontato euro 12,00
“Essere un personaggio tra gli altri”. E’ questo il desiderio che conduce l’Autore ad entrare nella
storia di Cristo per viverla dal di dentro, in prima persona. Volendo mettersi nelle scene del
Vangelo come un personaggio tra gli altri, l’Autore non ha trovato niente di meglio che farsi
piccolo e sentirsi come un bambino che Maria ha adottato introducendolo nella sua casa e poi nella
sua famiglia. Da allora il Vangelo non viene considerato dall’Autore semplicemente un libro, ma
diventa una vicenda personale vissuta e raccontata in prima persona. E così il desiderio si trasforma
in stupore, entusiasmo e infine in amore appassionato e felice.

*****************************

I libri indicati possono essere acquistati nelle librerie cattoliche oppure, volendo godere dello
sconto indicato del 25%, si possono richiedere direttamente al Centro Culturale, al seguente
indirizzo di posta elettronica: patrizia.stella@alice.it
Saranno spediti come pacco postale con inserito bollettino di c.c.p. per il pagamento.