Sei sulla pagina 1di 23

Approccio tradizionale nel progetto delle cerchiature

muratura era fatta in termini di resi


un intervento di cerchiatura era di ripristinare la stessa rigidezza ed avere
una resistenza almeno pari a quella del pannello senza foro.

resistenti (rotazioni bloccate dei nodi) e moduli elastici proporzionali alla


resistenza a taglio della muratura (criterio per fessurazione diagonale):

h
l
t
G
E

a
maggiore rispetto alla rigidezza del pannello che ho tolto.
21745, 30 luglio 1981

Tipologia k k G E
(N/cm2) (N/cm2) (N/mm2) (N/mm2)
Muratura in pietra: a) pietrame in cattive
condizioni 2 50 22 132
Muratura in pietra: b) a sacco in buone
condizioni 4 150 44 264
Muratura in pietra: c) pietrame
grossolanaente squadrato e bene 7 200 77 462
organizzato
G = 1100 k
10 250 110 660
E=6G Mattoni pieni e malta bastarda 12 300 132 792
Blocco in argilla espansa o calcestruzzo
con malta bastarda 18 300 198 1188
Blocco modulare e malta bastarda 8 250 88 528
Forati doppio UNI (perc. Foratura 40%) con
malta cementizia 24 500 264 1584
Muratura in pietrame iniettata 11 300 121 726
Muratura a sacco consolidata con
betoncino armato 11 300 121 726
Muratura in mattoni pieni o pietrame
squadrato con betoncino armato 18 500 198 1188
Confronto parametri meccanici
21745, 30 luglio 1981

Tipologia k k G E
(N/cm2) (N/cm2) (N/mm2) (N/mm2)
Muratura in pietra: a) pietrame in cattive
condizioni 2 50 22 132

NTC 2008 Muratura in pietrame disordinata (ciottoli, pietre


erratiche e irregolari) 2.6 140 290 870
Muratura in pietra: b) a sacco in buone
condizioni 4 150 44 264

NTC 2008 Muratura a conci sbozzati, con paramento di


limitato spessore e nucleo interno 4.3 250 410 1230
Muratura in pietra: c) pietrame grossolanamente
squadrato e bene organizzato 7 200 77 462
Muratura in pietre a spacco con buona tessitura
NTC 2008 6.5 320 580 1740
(pietre ben ammorsate)

10 250 110 660


NTC 2008 Muratura a conci di pietra tenera (tufo,
7.9 428 810 2430

Mattoni pieni e malta bastarda 12 300 132 792


Muratura in mattoni pieni e malta di calce -
NTC 2008 buona 11.4 480 750 2250
Considerazioni sui parametri meccanici

rappresentativo di una rigidezza fessurata (in campo elastico, un materiale

coefficiente per la rigidezza fessurata.


Successivi studi hanno mostrato che per ottenere la rigidezza fessurata del

La tabella NTC 2008 propone quindi moduli elastici non fessurati, con un
rapporto tra E e G pari a 3.
Il dimensionamento del telaio di cerchiatura deve fare riferimento a moduli

telaio si mantiene elastico


si devono assumere i moduli fessurati.
Confronto parametri meccanici
21745, 30 luglio 1981
G G
Tipologia NTC 2008
(N/mm2) (N/mm2)
Muratura in pietra: a) pietrame in cattive Muratura in pietrame disordinata (ciottoli,
condizioni 22 145 pietre erratiche e irregolari)

Muratura in pietra: b) a sacco in buone Muratura a conci sbozzati, con paramento di


condizioni 44 205 limitato spessore e nucleo interno

Muratura in pietra: c) pietrame grosso- Muratura in pietre a spacco con buona


lanamente squadrato e bene organizzato 77 290 tessitura (pietre ben ammorsate)

Muratura a conci di pietra tenera (tufo,


110 405
Muratura in mattoni pieni e malta di calce -
Mattoni pieni e malta bastarda 132 375 buona

I moduli di taglio G suggeriti dalle NTC 2008 restano comunque da 3 a 7

Tali valori sono stati verificati con prove in sito ed in laboratorio. In


particolare la Regione Toscana ha finanziato prove di compressione
diagonale su diversi pannelli murari.
LA PROVA DI COMPRESSIONE DIAGONALE IN SITO
Campagna di prove eseguite dalla REGIONE TOSCANA
Tabella 11.D.2 dell'allegato 11.D:
Coefficienti correttivi dei parametri meccanici
Moduli di taglio ricavati dalle prove: elastico, fessurato e a rottura

Il rapporto Gelastico/Gfessurato
in media pienamente giustificato.
Moduli di taglio ricavati dalle prove: confronto con valori NTC 2008

225 315

450
Criteri di progettazione della cerchiatura
Indicazioni della Circolare 2009 (punto C8.4.3)

Criteri proposti in alcuni manuali o fogli di calcolo (Regione Toscana)


La rigidezza del pannello forato e rinforzato con un telaio di cerchiatura deve
essere solo di poco inferiore a quella del pannello originario (-15%)
La resistenza del pannello con cerchiatura deve essere superiore a quella del

1.5 o 2, invece di considerare lo spostamento ultimo del pannello, definito nelle


diagonale, 0.6% pressoflessione)
Aspetti critici di una progettazione in rigidezza elastica
La Circolare richiede che la rigidezza non cambi significativamente, ma non
fa riferimento esplicito alla rigidezza elastica.

in condizioni ultime che si valuta la

con profili molto rigidi (anche accettando una piccola riduzione), che aumenta-
no molto la rigidezza in campo plastico e modificano il comportamento

Un telaio troppo rigido, in molti casi, raggiunge la plasticizzazione nei nodi


per spostamenti inferiori a quelli ultimi per il pannello (la parete diventa quindi
eccessivamente rigida e resistente).

te a quello originario fino al collasso,


facendo in modo che il telaio ripristini la resistenza per il drift ultimo.
Formule da utilizzare nella progettazione
In genere si inseriscono due montanti

Nella progettazione di un intervento locale si assume come riferimento il


modello a rotazioni bloccate dei nodi (telaio shear-type).

EJ J
K telaio
h
TELAIO M
M f ykW
Vtelaio f
h M h

PANNELLO
. l t
Vt lt V pf
b . h . fm
Esempio
Pannello in muratura di conci sbozzati (LC2), spessore t=0.4 m:
G = 205 N/mm2, E = 615 N/mm2, 0 = 3.58 N/cm2, fm = 208.3 N/cm2, = 2 t/m3
Dimensioni: lunghezza totale l=5.8 m, apertura centrata a=1.4 m, h=2.1 m
Carico di compressione: parete al primo piano di un edificio di due piani,
interpiano 3 m, solaio e copertura caricano la parete (luce 4.4 m) con un carico
complessivo (permanente + 0.3 accidentale) di 5.6 kN/m2 2
0 = 16.06 N/cm

Glt
PANNELLO Km .
. h G h
SENZA
. E l
APERTURA
. . . .
Vt lt . .
b . . .

Vt
dy . du . h .
Km
PANNELLO CON APERTURA

riduzione di lunghezza: 24%


carico di compressione (montanti scarichi): 0 = 20.5 N/cm2
Gl' t
K m,a .
. h G h
. E l'
m - Km,a = 67843 kN/m

. . .
Vt ,a l' t . .
b . . .

t - Vt,a = 42 kN
Vt ,a
d y ,a . du . h .
K m,a
TELAIO PROGETTATO IN RIGIDEZZA

Ktelaio = Km - Km,a = 67843 kN/m

K telaio h
J
E
2 IPE 270: J = 11580 cm4
acciao S235: fyk = 235 N/mm2

f ykW .
Vtelaio
M h .

resistenza totale: Vtelaio+Vt,a t = 249 kN

Vtelaio
d y ,telaio . d y ,telaio du .
K telaio
TELAIO PROGETTATO IN RESISTENZA
resistenza necessaria: Vt - Vt,a = 42 kN
Vtelaio M h .
W .
f yk
sarebbero sufficienti 2 HEA 100: J = 700 cm4 (Vtelaio = 62 kN)
EJ
K telaio .
h
Vtelaio
d y ,telaio d y ,telaio du .
K telaio .

il taglio nel telaio per uno spostamento du


2 HEA 140: J = 2066 cm4, W = 310 cm3 (Vtelaio = 132.5 kN, dy = 11.8 mm)
PROCEDURA PER IL PROGETTO DI UNA CERCHIATURA

originario
. l t
Vt lt V pf
b . h . fm
du . h du . h
2. Calcolo rigidezza, resistenza e capaci

l' l"
K m,a K m' K m" Km Vt ,a Vt' Vt" du ,a du' ;d u"
l
Note:

verificare la muratura
-

compressione sui maschi


PROCEDURA PER IL PROGETTO DI UNA CERCHIATURA

originario
. l t
Vt lt V pf
b . h . fm
du . h du . h
2. Calcolo rigidezza, resistenza e capaci

l' l"
K m,a K m' K m" Km Vt ,a Vt' Vt" du ,a du' ;d u"
l
Note:
b) Se i due maschi sono molto snelli e/o poco caricati collassano a pressoflessione; la

quindi anche la parte di muratura sopra alla traversa si deformi in misura comparabile.
PROCEDURA PER IL PROGETTO DI UNA CERCHIATURA

3. Valuto il modulo di resistenza W* necessario a ripristinare la resistenza


globale del pannello originario:
* V* M h
V* Vt Vt ,a W
f yk
4. Seleziono il profilo necessario (W
valuto lo spostamento corrispondente alla plasticizazione del telaio:
f ykWh f ykW
d y ,telaio Vtelaio
M EJ M h
5. Confronto dy,telaio con lo spostamento ultimo del pannello con apertura.
du il telaio fornisca la resistenza

du ,a
d y ,telaio d u ,a V Vtelaio V*
d y ,telaio
PROCEDURA PER IL PROGETTO DI UNA CERCHIATURA

6. Confronto la curva taglio-spostamento del pannello originario e di quello

equivalenti (nel senso indicato nella Circolare NTC 2009).

L (Nm)
parete senza apertura 1921
parete con apertura 1551
parete + telaio IPE270 3564
parete + telaio HEA140 1948

valutare una bilineare equivalente (essendo il pannello con apertura cerchiata meno
rigido la resistenza risulta sempre maggiore, a meno che non presenti una maggiore