Sei sulla pagina 1di 10

La Notte dei Lunghi Coltelli

Documento Aggiuntivo
di
Emanuele Nicolosi

Il governo Eugenista americano, si basava sul “Ereditarismo” o “Teoria del Ereditarietà


Biologica”, derivata dalle teorie biologiche del Biologo Francese Jean Baptiste Lamarck (1744-
1829), l'Ereditarismo e detto anche Lamarckismo...

il Lamarckismo o Ereditarismo era ancora largamente popolare e diffuso nelle università e


accademie americane-statunitensi nel 1920-1930...

gli scienziati Eugenisti americani, in base a quelle teorie, pensavano e ritenevano, che ogni fattore
biologico e razziale fosse ereditario, che ogni tratto o profilo di una persona venisse ereditato
biologicamente o geneticamente, nel corso delle generazioni, anche i vizi e difetti di una persona, si
pensava che anche l'inclinazione alla tossicodipendenza o al alcoolismo, fosse un fattore ereditario
o di origini ereditarie, che anche la criminalità o le inclinazioni alla criminalità e alla delinquenza,
fossero ereditate geneticamente e biologicamente, nel arco di generazioni, perpetuandosi nei
rapporti sessuali, di padre in figlio o di madre in figlia...

gli scienziati eugenisti americani, ritenevano che la Razza, fosse come un corpo biologico o bio-
organico, come il corpo umano, richiedendo cure e manutenzioni, come un Giardino che richiede un
giardiniere che se ne occupi della cura e manutenzione, gli Eugenisti, si ritenevano i “Giardinieri”
della Razza, i “Chirurgi” o “Ingegnieri” della Razza, gli Eugenisti americani, ritenevano che la
razza espandendosi, potesse deperire o formare dei Rami storti o delle zone o parti “Malate” o
deboli, ritenendo che la razza potesse ammalarsi e quindi, indebolirsi e degenerare, che la razza
potesse “Marcirsi” o “Deperire” come un unico e immenso organismo bio-organico...
ritenendo che la razza, tramite sistemi di selezione naturale, selezionasse le “Parti sane” dalle “Parti
malate” o “degeneri”...

gli scienziati Eugenisti americani, ritenevano che i “Forti” i “Sani” e i “Migliori” fossero in pochi,
una sparuta minoranza, di fronte a una massa di “Deboli” “Tarati” e “Degenerati” e “Imperfetti”, gli
scienziati eugenisti, in base a previsioni del futuro, ritenevano che ci sarebbe stato un Boom
demografico o esplosione demografica delle Razze di colore e dei popoli di colore, che Africa, Asia
e Sudamerica, con grandi maree e diluvi demografici e biologici e razziali, avrebbero travolto e
soprafatto l'occidente e la civiltà occidentale, soprafacendo la razza Bianca caucasica...

per gli Eugenisti americani, i Degenerati Biologici degli Stati uniti d'america e le razze di colore,
sono la stessa cosa, un blocco unico, lo stesso connubio, ritenendo che sia le razze di colore che i
Degenerati Biologici o i Tarati della razza bianca dei paesi occidentali, come degli USA, fossero
tutti o entrambe “Corrotti” e “Degenerati” e “Inferiori” allo stesso modo, che entrambe fossero una
minaccia comune alla razza Bianca, mezzi di distruzione e annientamento dei Bianchi caucasici e
del loro “primato”, “egemonia” e “superiorità”...

Gli Eugenisti americani, ritenevano e ipotizzavano che gli imperi coloniali Europei tra Asia e
Africa, fossero oramai in declino e disfacimento e ritenevano che Asia e Africa, come il Sud del
mondo, come anche le razze di colore e "SottoUmani" in generale, sarebbero stati guidati,
principalmente, da due grandi fazioni politiche, ovvero: il Comunismo e la Religione Musulmana-
Islamica...

ma alcuni Eugenisti americani, ritenevano che invece fosse il Cristianesimo e la religione cristiana,
un mezzo di coesione e unificazione, sia delle razze di colore che dei SottoUmani

altri scienziati Eugenisti, invece, ritenevano che fosse la Democrazia Liberale-Progressista, ad


essere una minaccia razziale e un mezzo di coesione e unificazione sia delle razze di colore, che dei
Sottoumani, per via degli ideali di fraternità, universalismo, fratellanza e comunanza di tutti gli
esseri viventi, per gli ideali di parità e uguaglianza, che erano osteggiati e malviti dagli Eugenisti
americani...

gli Eugenisti americani, ritenevano che fosse imminente una "Guerra Razziale mondiale", una
"Rivoluzione mondiale" dei popoli di colore e delle razze di colore, che inizialmente, si sarebbero
ribellati alle potenze coloniali europee, poi prendendo il controllo di Asia e Africa, avrebbero dato il
via a una guerra apocalittica mondiale, una violenta e devastante guerra razziale su vasta scala, che
avrebbe contrapposto la Razza Bianca caucasica, la "Razza Nobile" o "Razza Sacra" come la
chiamavano gli Eugenisti Americani, alle razze di Colore, sopratutto Asiatici e Africani, che gli
Eugenisti americani ritenevano razze "Inferiori" e "Degenerate" e "SottoUmane"...

alcuni eugenisti americani, ritenevano che sarebbe stato il Comunismo a unificare le razze di colore
e i "Degenerati" in un grande blocco e schieramento mondiale, unito contro la Razza Bianca e i
"Biologicamente forti", altri invece, ritenevano che sarebbe stato l'Islam o la Religione islamica a
unificare le razze di colore e i "Sottoumani" contro l'occidente Bianco e cristiano, altri invece che
sarebbe stato l'Impero del Giappone a mettersi a capo e guida delle razze di colore contro
l'occidente Bianco-caucasico, contro l'occidente "Nobile" e "Aristocratico", altri invece sostenevano
che a mettersi a capo e guida delle razze di colore sarebbe stata l'Unione Sovietica, altri invece il
Messico Cattolico-clericale, retto dai "Cristeros" e dai vertici della "Rivoluzione cristiana"
Messicana...

altri eugenisti americani, invece, ritenevano che si sarebbe affermata in futuro, non necessariamente
un conflitto razziale diretto su vasta scala, ma che si sarebbe affermata una "Guerra Fredda"
Razziale, con la formazione di vari Blocchi razziali o schieramenti razziali monolitici, contrapposti
tra di loro e iper-armati e divisi tra di loro in varie "Grandi Muraglie" o "Cortine di ferro", con varie
società iper-armate e iper-militarizzate, pronte a scontrarsi in violente e devastanti guerre
apocalittiche...

alcuni Eugenisti, proposero invece di creare una grande Muraglia o delle muraglie iper-armate e
iper-fortificate attorno agli stati uniti d'ameria e agli stati membri del "Unione Eugenista Mondiale",
per tenere fuori dai territori "Puri" "Forti" e "Sani" biologicamente e razzialmente le masse, orde e
maree umane dei "Degenerati" e dei "Deboli", allo scopo di creare dei "Grandi gusci", per creare
delle "Riserve" o dei "Ghetti" o "Aree protette", dei territori o "zone di preservazione razziale", dei
territori di "Purificazione razziale", zone sicure e protette, dove la "Razza Forte" avrebbe dovuto
restare Pura e incontaminata e incorrotta, libera da ogni forma di corruzione o inquinamento
biologico e bio-organico, zone dove il sangue di una razza sarebbe rimasto puro e incontaminato,
come l'acqua di una sorgente di montagna...

le società dei paesi Eugenisti, divennero società militariste, diventando società iper-armate e iper-
militariste, nazioni basate sulla dottrina del "Military First", ovvero, una dottrina basata interamente
sullo sviluppo bellico-militare, a discapito dello sviluppo pacifico ed economico...

le nazioni Eugeniste, per prepararsi a una imminente "Guerra Eugenista", a una imminente
"Catastrofe Eugenica" mondiale, diedero il via a una grossa e poderosa corsa agli armamenti, che
fece sottrarre risorse, mezzi e finanziamenti al economica nazionale, ben presto l'economia dei paesi
Eugenisti, divenne un "Economia di Guerra", un sistema economico non più basato sul creare
ricchezza o sviluppare ricchezza, ma sullo sviluppare e curare e mantenere costantemente e in
continuazione, un grosso e poderoso apparato bellico-militare, dover tenere oliata una grossa e
poderosa macchina da Guerra Eugenista, che doveva difendere la purezza razziale dei "Popoli
Nobili" e "Puri" e "Forti" dalla Degenerazione Biologica e Orde e Maree Biotiche dei "Degenerati"
e dei "SottoUomini"...

lo stato Eugenista, non è uno stato di Diritto, non esiste lo stato di Diritto nella nazione Eugenista,
ma lo stato Sanguigno, poichè lo stato Eugenista e uno stato del Sangue, non del diritto, uno stato
Sanguigno, non costituzionale...

Il governo Eugenista americano, fece creare delle muraglie e sbarramenti e blocchi di ogni tipo,
attorno sia ai quartieri e zone urbane degli AfroAmericani e sia attorno ai quartieri poveri e
degradati delle maggiori città americane e sia ai quartieri degli immigrati e popolazioni immigrate,
sopratutto dal Europa del Est e dal Europa Meridionale, ritenute “zone di Minaccia Eugenica” o
territori popolati da “Razza Biologicamente Deboli” o da “Razze Inferiori” e “Degenerate”, vennero
murati e isolati i quartieri degli immigrati Irlandesi, Spagnoli, Italiani, Finlandesi, Polacchi, popoli
Slavi, popoli Meditteranei...

il regime Eugenista americano fece creare delle “Zone di Quarantena” o “Aree di Quarantena”
attorno ai quartieri degli AfroAmericani e dei Messicani e degli immigrati, con la scusa e pretesto di
contenere l'espansione e diffusione dei “Ceppi biologici deboli”, per rafforzare i “Ceppi biologici
forti”, ma anche con la scusa e pretesto di contrastare il “Degrado” che tali quartieri avrebbero
portato e diffuso nei quartieri limitrofi, con le autorità eugeniste americane, che accusavano e
incolpavano quelle comunità immigrate e le minoranze razziali, come gli afroAmericani, di causare
quel degrado urbano, con la scusa e pretesto anche di “contrastare” la diffusione di Malattie o ceppi
influenzali o Virali che sarebbero “causati” o “Generati” dalle minoranze etniche e razziali e dalle
persone e popoli e frange della popolazione “Biologicamente deboli” o “Razzialmente degenerati”...

con il risultato che prima, negli stati Eugenisti d'america, si giunse a creare una società simile al
Apartheid, a un “Apartheid” americano, poi, si giunse a una ghettizzazione di massa della società
americana, con una forte divisione razziale ed etnica al interno della società americana...

il risultato che molti quartieri di AfroAmericani, Pellerossa, Ispanici-Latinos, Irlandesi e Slavi, ma


anche i quartieri poveri e degradati, vennero murati e chiusi e sbarrati, venendo isolati e tagliati
fuori dal resto del mondo, diventando dei ghetti o delle enclavi, però chiuse e isolate dal resto del
mondo, dove venivano rinchiusi e confinati i “Degenerati” e gli “Inferiori” e i “Biologicamente
deboli”, quei quartieri, quelle “Aree di contenimento” erano divenuti simili a delle prigioni a cielo
aperto, a dei campi di prigionia urbani a cielo aperto, dove chiunque entrava non poteva più uscirne,
dove si base, nessuno poteva né entrarne ne uscire, con le muraglie e i muri, creati attorno a quei
muri urbani, che vennero riempiti di filo Spinato, sbarramenti anti-carro e di “Cavalli di Frisia”, che
vennero armati e dotati con mitragliatrici a tracciamento Luminoso, delle mitragliatrici, dotati di un
“Faro Luminoso”, la cui luce puntando verso un bersaglio, tale bersaglio veniva “Tracciato” e
“rilevato” dalla mitragliatrice e ucciso a mitragliate, i muri erano sorvegliati militarmente, dalle
“Guardie Eugeniste” e dalla “Polizia Biologica”, una specie di “Polizia razziale” o di “Polizia
Eugenica”, che armati fino ai denti, sparavo a vista a chinque provasse a scavalcare le mura e a
scappare...
ben presto, quelle prigioni urbane a cielo aperto, piombarono nella fame, il regime eugenista, fece
tagliare ogni approvigionamento idrico ed elettrico ed energetico in quei quartieri, che ben presto,
rimasero al buio e senza corrente elettrica e senza acqua o approvigionamenti idrici, rimanendo
anche senza Cibo o beni di prima necessità...

ben presto, gli abitanti di quei quartieri, iniziarono a soffrire e patire la Fame e la sete, si diffusero
nelle strade sporcizia e degrado, tutto finì abbandonato a se stesso, la gente iniziò a diventare
malnutrita o denutrita e anche assetata, la gente si picchiava per un pezzo di pane o per un poco di
cibo, le strade di quei quartieri, si riempirono di sporcizia e di degrado, la gente moriva di fame,
finendo immersa nella spazzatura e nella sporcizia...

si venne a creare un grande e immenso mercato nero, con organizzazioni clandestine, che scavarono
reti di gallerie sotteranee, nel sottosuolo delle città e zone urbane, per collegare di nascosto, i
quartieri isolati, alle zone esterne, per permette di nascosto e clandestinamente, il passaggio di aiuti
e viveri alle popolazioni confinate nei quartieri-prigione...

sui muri di quelle prigioni urbane o campi di prigionia urbani, apparvero scritte in vernice rossa con
su scritto “abbasso i Parassiti” “i Parassiti della società hanno quello che si meritano”, “il Porcile
della città”, “la Cloaca di questa città”

ma il regime Eugenista, giunse a misure drastiche, a metodi drastici, ipotizzando una “Soluzione
finale”, ovvero, usare le “Zone di Contenimento”, come poligoni sperimentali, per testare e
sperimentare armi e armamenti tecnologicamente avanzati, da fornire alle forze militari eugeniste
americane...

con il risultato che le zone di contenimento nelle maggiori città e metropoli americane, furono
bombardate con Raggi Deltatron, dei raggi generati dal “Macchinario Delta”, inventato dal Dr.
Julian Pershing, come super-Arma per le forze eugeniste americane, ma i raggi deltratron, erano
nocivi e letali per gli emarginati di quei quartieri-prigione, che morirono in atrofi sofferenze,
subendo terrificazioni mutazioni e malformazioni, poiché i Raggi Deltatron, alteravano e
stravolgevano il DNA e la struttura biologica e genetica degli esseri umani, delle piante e degli
animali...

ma poi, alcuni quartieri furono bombardati con “Bombe potenziate”, altri riempiti di gas velenosi,
che uccidevano la gente, avvelenandola, altri invece, riempiti di “Gas Neurali”, che facevano
impazzire e delirare la gente, rendendoli pazzi psicopatici violenti, che si uccidevano e scannavano
tra di loro...
altri quartieri furono bombardate con Bombe incendiarie, altri invece, con macchinari volanti, che
sprigionavano piogge di acido solforico che corrodevano i palazzi e uccidevano la gente, facendoli
corrodere e sciogliere vivi in una pioggia di acido... da vivi... morendo in atroci sofferenze...

il regime Eugenista americano, venne aiutato e appoggiato dal Ku Klux Klan, come anche da gruppi
e fazioni di NeoConfederati o Filo-Confederati del Sud degli Stati uniti d'america, che vedevano nel
Partito Eugenista americano, il guardiano, garante e custode e difensore della Razza bianca e dei
WASP, i Bianchi Anglosassoni Protestanti americani, contro le “Razze di colore” e le forze “anti-
Americane” e “Anti-Patriottiche”, ma anche come i guardiani e custodi del retaggio
“Anglo-Celtico” del America “Bianca e Cristiana”...
-

le persecuzioni del regime Eugenista americano, causarono una fuga di massa di Esuli politici, in
fuga dagli stati uniti d'america Eugenisti, tra cui molti AfroAmericani, ma anche Comunisti,
Socialisti, Anarchici e Liberali-Progressisti americani, che in molti, scapparono e fuggirono dagli
Stati uniti d'america Eugenisti, avvenne una specie di quasi esodo o semi esodo di attivisti
AfroAmericani e di Americani Anti-Eugenisti in Francia, creando una grossa e numerosa comunità
di esuli a Parigi, in Francia, si creò una grossa e numerosa comunità e popolazione di Afro-
Americani

molti Afro-Americani e Americani anti-Eugenisti, anche delle minoranze etniche, razziali e sociali,
trovarono riparo e rifugio sia in Giappone, che nella Spagna Repubblicana, che nel Unione
Sovietica, che nella Germania del Weimar, in fuga dalle persecuzioni e pogrom e stato di polizia da
parte del Regime Eugenista americano...

a Parigi, si formò una grossa, numerosa e attiva cellula di resistenza e dissidenza al regime
eugenista americano, composto da AfroAmericani, Americani anti-Eugenisti e liberali e Anarchici e
Socialisti, che progettavano da Parigi, la resistenza e lotta di liberazione dei popoli oppressi, contro
l'oppressione e tirannia, da parte degli Eugenisti americani...

cellule di resistenza anti-Eugenica degli americani esuli al estero, si formarono anche nella
Germania del Weimar, nella Spagna Repubblicana, in Brasile, nel Unione Sovietica e in Giappone e
nella Cina Nazionalista o Repubblica Nazionalista cinese...

in Francia, venne stabilito il “Governo Americano in Esilio”, quello che rimaneva del governo
federale americano, il governo pre-Eugenismo, detronizzato e spodestato dagli Eugenisti
Americani...

mentre le Hawaii, avevano proclamato l'indipendenza e la secessione dagli Stati uniti d'america,
proclamando la “Repubblica delle Hawaii” che si mise contro il Regime Eugenista americano...

il governo Eugenista americano, tenta così di alimentare e finanziare e creare una “Internazionale
Eugenista”, creando e finanziando partiti e movimenti Eugenisti in Australia, Nuova Zelanda,
Inghilterra, Svezia, Germania, Italia, Francia e Norvegia e Cecoslovacchia

per via di questi sforzi da parte degli Eugenisti americani, si creano movimenti politici Eugenisti in
Sudafrica, appoggiati dai boeri Sudafricani e anche un movimenti Eugenista in Giappone, che punta
al “Perfezionamento” e “aggiustamento Biologico” della “Razza Nipponica” o “Razza Yamato”...

in questa linea temporale alternativa, nel 1922, in Italia, a Roma, non c'e mai stata la Marcia su
Roma, i movimenti Comunisti e Socialisti in Italia, per via del Eugenismo americano, per paura e
timore degli Eugenisti americani, sono divenuti più forti e potenti, riuscendo a combattere e
contrastare il fascismo con maggiore efficacia, anche per via del avvento di un “Fronte Popolare”
italiano, che salendo al governo, con la formazione del “Fronte Nazionale Italiano Arditi” o
“Fronte degli Arditi del Popolo”, costrinse Benito Mussolini e le “Camicie Nere” e i membri del
PNF, il Partito Nazionale Fascista, a scappare e fuggire negli Stati uniti d'america, sotto la
protezione e riparo delle autorità Eugeniste americane...
-

In questa linea temporale alternativa, nel 1924-1926, i militari e l'imperatore non hanno preso il
potere in Giappone, che per via di riforme politiche e diventato un governo repubblicano e
parlamentare, in questa Timeline, in Giappone, non si sono mai affermati né il periodo Showa, che
fu l'Impero del Giappone della 2° guerra mondiale e nemmeno il Militarismo Giapponese...

in questa linea temporale alternativa, nel 1933, Adolf Hitler non è mai salito al potere in germania,
co il NDSAP, il partito nazista tedesco, che non e riuscito a prendere il potere, per il fatto che la
popolazione tedesca e finita spaventata e intimorita dal Eugenismo americano, cosa che ha causato
un risentimento anti-nazista e anti-fascista nella società tedesca, che per paura che gli Eugenisti
americani, potessero sfruttare il NDSAP e Hitler come marionette filo-Eugeniste e Filo-Americane,
ha spinto i tedeschi a ritorcersi contro Hitler e il Nazismo, con il risultato che la Repubblica del
Weimar e rimasta in Piedi, rendendo la Germania, inizialmente, uno stato e paese Social-
Democratico, un faro della SocialDemocrazia in Europa, poi, uno stato liberal-progressista, che ha
emancipato in anticipo i diritti delle donne, degli omosessuali e delle minoranze sessuali e anche
etniche e razziali...

la Cina venne unificata e coesa sotto il "governo di Coesione Nazionale", ovvero, un alleanza
politica tra il KMT o Kuomitang e il partito Comunista Cinese o PCC, che unificando le loro
rivalità e divergenze, prima combatterono e contrastarono tutti i Signori della Guerra e poi
riuscirono a tenere l'Impero del Giappone, aldi fuori della Cina, dando il via al unificazione della
Cina e del territorio cinese e portando alla creazione della "Repubblica Nazionale Cinese" o
"Unione Cinese", che si affermò come una grande potenza...
la capitale del Unione Cinese o "Grande Guomidang", venne stabilita a Shanghai...

il Grande Guomidang, entrò in guerra contro l'Unione Eugenista mondiale e contro gli Stati
Eugenisti d'America, al fianco del Unione Sovietica, del Impero del Giappone e della Repubblica
Cristiana Messicana

in questa linea temporale, nel continente Europeo, si sono creati e formati vari “Fronti Popolari” nei
singoli stati Europei, che per arginare la diffusione del Nazismo e del Fascismo (appoggiati e
sostenuti dal America Eugenista) e dei movimenti Eugenisti Europei, hanno creato grandi e
poderosi movimenti politici e sociali, arrivando ben presto al governo nei maggiori stati Europei,
fronti Popolari si sono formati in Francia e Italia e Spagna

in questa linea temporale, la Guerra civile spagnola e stata vinta dalla Spagna Repubblicana, invece
che dalla Spagna Nazionalista, poiché il regime Eugenista Americano, fece revocare ogni forma di
appoggio e supporto ai cattolici spagnoli e ai nazionalisti Spagnoli, poiché ritenuti troppo Cristiani e
Cattolici dagli Eugenisti americani, che sono una fazione anti-cattolica e anti-cristiana...

con il risultato che senza l'appoggio e supporto degli Stati uniti d'america, ma con l'appoggio e
supporto diretto di Francia e Italia, retti dai “Fronti Popolari”, i Repubblicani hanno vinto la guerra
civile in Spagna...

-
in questa linea temporale, non c'e mai stata l'invasione del Regno d'Etiopia da parte del Italia
Fascista nel 1935-1936...

il Regno di Etiopia, si espande e rafforza con aiuti economici e militari da parte del Unione
Sovietica, del Impero del Giappone e della Germania del Weimar, in funzione anti-Eugenista...

Gli Stati Eugenisti d'america o Repubblica Eugenista americana, varò la produzione su larga scala,
su scala industriale, di un intero arsenale di "Siluri volanti" o "Torpedini volanti", armati e caricati
con cariche esplosive di ogni specie e tipo, sopratutto con Virus potenziati in laboratorio, ceppi di
malattie infettive, ma anche Bombe al Radio e Bombe Incendiarie e al Fosforo...

l'alto comando militare del Esercito Eugenista Americano, varò un piano di guerra Radiologica o
"Guerra radiale", da impiegare contro le "Orde degenerate" e i paesi e nazioni "Meticcie" e
"Degenerate", ovvero, il "Piano Ragnarock" o "Schema Ragnarock", allo scopo di preparare gli
Stati Eugenisti d'america a una "Guerra Radiologica mondiale" su vasta scala, che potenzialmente,
avrebbe potuto distruggere e devastare il mondo e potenzialmente, far causare il crollo e
sfaldamento della civiltà

questo piano di guerra, prevedeva che le Bombe Radioniche e i Siluri volanti, dovessero essere
usate come un mezzo estremo o disperato o come "Extrema Ratio" o "Male Necessario", per
fermare e contrastare le "Orde degenerate" o le "Orde SubUmane", come una super-Arma per
difendere e preservare la "Razza Bianca" e i popoli Biologicamente forti e superiori...

ma anche l'Unione Sovietica e l'Impero del Giappone, svilupparono i propri arsenali militari di
Siluri volanti e di Torpedini volanti, creando e sviluppando dei propri arsenali Radiologici

negli Stati uniti d'america, l'Eugenismo divenne simile a una religione, a una fede, il governo
Eugenista americano, giunse a instaurare una specie di "Chiesa Eugenetica" o "Chiesa Eugenica",
una specie di religione del sangue e della razza

per paura e paranoia che il Messico Cristiano potesse fomentare e alimentare una ribellione di
massa delle popolazioni cattoliche immigrate negli Stati uniti d'america, come Messicani, Italiani,
Polacchi e popolazioni immigrate dai paesi cattolici, l'esercito Eugenista americano, sferrò una
grossa e poderosa invasione armata su larga scala del Messico...

ma questo, diede inizio alla "Guerra Messicano-americana", al "Fronte Messicano" della "Guerra
Eugenica" o "Guerra Eugenista mondiale"...

fu così che ebbe inizio la "Guerra Radionica"...


gli stati Eugenisti d'america, sferrarono dei bombardamenti Radionici, con siluri e torpedini volanti,
sul Europa Meridionale e sul Europa del Est e i Balcani, i Siluri volanti e le Torpedini volanti,
colpirono e devastarono Lisbona, Madrid, Belgrado, Budapest, Napoli, Palermo, Varsavia, gli stati
colpiti e devastati dal attacco e bombardamento radiologico sono: Spagna, Portogallo, Italia,
Regno di Yugoslavia, Ungheria, Romania, Polonia, Bulgaria e Grecia, in generale tutti gli stati
Levantini o "di Levante" ritenuti dalle forze Eugeniste, come paesi "deboli"; come paesi "Corrotti"
e "Degenerati" a livello razziale, poichè con troppe influenze razziali e contaminazioni razziali da
parte di Africani, Asiatici, Arabi e Medio Orientali

anche la Spagna Repubblicana, fu largamente colpita e devastata dagli attacchi Radiologici da parte
degli Stati Eugenisti...

gli Stati Eugenisti d'america, sferrarono una poderosa invasione armata, prima delle Isole Bahamas
e poi del Isola di Cuba, anch'essa, invasa militarmente dal Esercito Eugenista americano, quei
territori venneri invasi militarmente, sia per espandere lo “Spazio vitale” della “Razza Americana” o
“Razza Anglosassone”, vista come parte della “Razza Nordica”, ma sia anche per contrastare la
diffusione dei “Degenerati Biologici” e delle orde Sotto-Umane o SubUmane, le autorità Eugeniste
americane, avevano classificato le Isole Bahamas e Cuba, come territorio “biologicamente
pericolosi” e “Razzialmente pericolosi”, poiché, per gli scienziati Eugenisti, in quei territori c'erano
troppi Mulatti, troppi matrimoni misti e unioni inter-razziali, troppa mescolanza del Sangue, troppa
mescolanza razziale, quindi maggiore “Degenerazione” o diffusione di ceppi biologici “Sotto
Umani” o “SubUmani”, la diffusione quindi di popolazioni “Istintive” “Rozze” e “Primordiali” e
Biologicamente deboli o degenerate...

le forze militari Eugeniste, conquistarono le isole Bahamas, senza incontrare alcuna resistenza, o
incontrando una sporadica resistenza a Nassau, la capitale delle Isole Bahamas, che si erano
proclamate indipendenti dal Inghilterra, dopo l'avvento del governo Eugenista Britannico...

ma le Isole Bahamas finirono conquistate e soggiogate dagli Eugenisti americani...

al Contrario, a Cuba, ci fu una forte e serrata resistenza militare, da parte del esercito Cubano, che
però, in poche settimane, finì soprafatto dal esercito Eugenista americano...

poi, le forze Eugeniste americane, invasero militarmente il Messico, ma in Messico, la resistenza fu


forte attiva e tenace, causando parecchio filo da torcere e grosse perdite in termini di soldati e mezzi
militari al esercito Eugenista americano...

ma sia a Cuba, che nelle isole Bahamas, che nel territorio Messicano sotto occupazione americana,
avvenero stragi, massacri e Pogrom, delle popolazioni Mulatte e meticcie o di sangue misto, anche
di coloro che erano troppo “Scuri” o troppo “Africani” o troppo “arabi” o troppo “Amerindi”...

gli Stati Eugenisti d'america, sferrarono ben presto, un Bombardamento Radionico anche contro il
Sudamerica, colpendo e devastando le città e metropoli Sudamericane, sopratutto Rio de Janeiro,
Buenos Aires, Lima e Bogotà e Città del Guatemala...

-
ma il Grande Guomidang, come anche l'Unione Sovietica e l'Impero del Giappone, risposero
sferrando un grande e poderoso bombardamento Radiologico su vasta scala, con arsenali di Siluri
volanti e Torpedini volanti, che colpirono e devastarono gli stati e paesi membri del Unione
Eugenista mondiale, ovvero Stati uniti d'america, Inghilterra, Svezia, Nuova Zelanda e Australia

gli stati Eugenisti, vennero devastati e stremati dal bombardamento radiologico su vasta scala,
causato congiuntamente da Unione Sovietica, Cina Nazionalista e Impero del Giappone, il
bombardamento radiologico, causò millioni e millioni di morti, le maggiori città e metropoli Inglesi,
Americane, Svedesi e Australiane, finirono distrutte, devastate e rase al suolo, ridotte a un cumulo
di macerie...

a Cuba, avvenne la “Rivolta del Ghetto di l'Havana”, una rivolta della popolazione del “Area di
contenimento” di l'Havana, contro l'occupazione militare da parte degli Eugenisti americani...

ben presto, gli Stati uniti d'america, vennero travolte da più rivoluzioni assieme:
- inizialmente, da una Rivoluzione cristiana, che ebbe inizio dalle popolazioni di immigrati cattolici
negli Stati uniti d'america, armata e fomentata dal Messico Cristiano
- poi, una Rivoluzione AfroAmericana, armata e fomentata dal Impero del Giappone
- poi, una Rivoluzione Comunista, armata e fomentata dal Unione Sovietica, che avvenne nelle
frange della popolazione americana, finite discriminate ed emarginate o bistrattate dal regime
Eugenista americano...

il Regno di Etiopia, guidato dal Negus Menelik, entrò in guerra contro l'Unione Eugenista
Mondiale, l'esercito Etiopico venne dotato di armamenti potenti, evoluti e avanzati, realizzati da
Unione Sovietica e Impero del Giappone

il Regno di Etiopia, cercò di mettersi a capo e guida degli Africani, di affermarsi come la potenza
guida e nazione custode e garante della "Razza Nera" o "Razza Africana", cercando di mettere dalla
propria parte, la comunità AfroAmericana negli Stati uniti d'america...
così il Negus Menelik, Re del Etiopia, per unificare i neri Africani, in unico fronte compatto, fece
creare la "Fratellanza Etiopica", una specie di alleanza delle Nazioni nere e popoli neri, coesi e
uniti contro l'Unione Eugenista mondiale

la Fratellanza Etiopica, divenne anche un alleanza tra il Regno d'Etiopia e gli AfroAmericani degli
Stati uniti d'america...

la Fratellanza Etiopica, scatenò una guerra e conflitto armato su vasta scala, contro l'Unione
Eugenista mondiale

gli Stati uniti d'america, finirono così devastati e travolti da più maree rivoluzionarie assieme, che
fecero piombare gli Stati Eugenisti d'America, prima in una violenta e devastante guerra civile, poi
facendoli sprofondare nel caos e nel anarchia, causando la distruzione e devastazione degli Stati
uniti d'america

tutto questo, porta al crollo e caduta definitiva del regime Eugenista americano

con la caduta degli Stati Eugenisti d'america, Inghilterra, Svezia e Australia e Nuova Zelanda, sono
isolate e separate gli uni dagli altri e largamente distrutti e devastati, delle nazioni largamente
piegate e stremate a livello economico e demografico, per via del immenso sforzo bellico, che ha
dissanguato e vampirizzato l'economia e demografia di quelle nazioni...
ma malgrado questo, quelle nazioni, decisero di continuare lo stesso la Guerra, di mandare avanti la
guerra Eugenista, con tutti i mezzi a cui rimanevano ancora...

ma quelle nazioni, oramai, piegate, stremate e isolate tra di loro, fecero una brutta fine: alcuni
furono invasi e conquistati da potenze straniere, altri invece, furono travolti da ribellioni, rivolte e
rivoluzioni anti-Eugeniste...

l'uso estensivo dei Raggi Deltatron nei campi di battaglia e nelle zone di guerra, aveva causato una
diffusione di massa e su larga scala, di contaminazioni Deltatroniche e la diffusione di malattie e
tumori, anche mortali e letali, causando una diffusione su larga scala di contaminazioni
Deltatroniche, come anche la contaminazione e inabitabilità di interi territori e zone abitate, con
terreni e falde acquifere, divenute avvelenate e tossiche, poiché, contaminate dai Raggi Deltatron,
che avevano creato vaste e immense sacche di tossicità e contaminazione Deltatronica, che
uccidevano al istante, chiunque osasse entrarci o avventurarcisi dentro...