Sei sulla pagina 1di 2

AREA CHILL OUT

MANIFESTO

Come esseri umani siamo per natura dediti alla cultura della danza, del ballo, della sinergia tra corpo e mente
che nell’insieme giocano dando forma concreta a una delle più affascinanti forme d’arte esistenti, la musica.

Musica e ballo vanno a completare quelle nostre giornate piene di energia da dover liberare nell’aria, creando
quei momenti ricchi di emozioni e gioie difficilmente indelebili dalla nostra mente.
Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo sentito la necessità, quasi il dovere, di alzare il volume dello
stereo e dare vita al più intenso rituale di movimento corporeo e farci travolgere da esso, lasciandoci andare
completamente e senza nessun freno all’universo infinito della musica stessa

A seguito del continuo evolversi della musica elettronica da concerto, della rave-music, delle sonorità hard
beat, del susseguirsi di eventi dedicati all’insegna della follia sperimentale e travolgente delle notti brave che
da oltre 30 anni popolano palchi e club di tutto il pianeta, sorge spontanea una domanda :

QUANDO UN ATTIMO DI REALX ?

Mai, forse.

E SE FOSSE NECESSARIO ?

Da qui il concetto di AREA CHILL OUT :

Nel pieno della notte tra salti, urla a squarcia gola, balli tribali e danze non proprio del tutto coordinate può
essere necessario un attimo di pausa senza dover per forza staccare la spina completamente.
Un contesto piacevole e rilassante è ciò che vuole essere questo spazio,
un contesto dove è possibile recuperare forze ed energie mentre ci si lascia avvolgere dalla musica spaziale e
melodica, lenta ma decisa, dove poter concedersi quel meritato break senza mai però dover dire di no ad un
ascolto pieno e coinvolgente.
UNA SELEZIONE RICERCATA

L’evoluzione e la continua ricerca della perfezione del SUONO spingono ininterrottamente artisti di tutto il
mondo a creare brani sempre più corposi, sensuali, avvolgenti sul nostro corpo e penetranti nelle nostre
orecchie per dare vita ad un panorama musicale vasto e dinamico.

Tutto questo lo proponiamo attraverso un’attenta e ricercata selezione musicale frutto di anni di passione,
ascolti e viaggi nei più importanti contesti CHILL OUT presenti sulla Terra

Ambient, Downtempo, Lounge, Glitch, Retro-Wave, Space Rock, Psybient, Psychill, Drone, Deep House, Trip
Hop, Ethereal Wave, Tribal, Uplifting Trance… sono solo alcuni dei generi che verranno proposti durante i 4
giorni di Weller 2019 in questa zona dedicata al piacere uditivo e sensoriale.

Prendete posto e lasciatevi trasportare, non ve ne pentirete !