Sei sulla pagina 1di 82
Luciano STORIA VERA ER Re Cree TERT ay ESTO GRECO A FRONTE Dello stesso aucore in BUR Dialoghi di dei e di cortigiane I filosofi all'asta. Il pescatore, La morte di Peregrino Luciano STORIA VERA Introduzione, traduzione € note di Quintin Cataudella ‘Testo greco a fronte BUR classici grecie latini esa Proprieta levteraria riservata © 1990 RCS Rizzoli Libri S.p.A., Milano © 1995 R.GS. Libri & Grandi Opere S.p.A.. Milano) © 1997 RCS Libri S.p.A., Milano © 2016 Rizzoli Libri $.p.4. / BUR Rizzoli ISBN 978-88-17-16751-2 ‘Titolo originale dell'opera: AAHOON ATHPHMATON Prima edizione BUR 1990 Seaicesima edizione BLR Classici greci e latini febbraio 2017 Utesto greco riproduce Vedizione a cura di M.D, Macleod, Luciani Opera, vol. I, Bibliotheca Oxoniensis, Oxford Classical Lewts, 1972, Seguici su: ‘Twitter: @BUR Rizzoli — www.bureu Facebook: /RizzoliLibri VITA E OPERE DI LUCIANO UN MODELLO DI BIOs CINICO La vita di Luciano non si pud dire che appartenga alla storia, poiché non ha parte in nessuno degli avvenimenti politici, piccoli e grandi, che interessarono la sua patria e la Grecia, in quel tratto del II secolo d.C., in cui essa si svolse. Ela vita di un privato, che vive chiuso nel suo pi colo mondo, di uomo di lettere, ¢ attua in tutto I'ideale del bios cinico: senza passioni, se non letterarie, senza odi e amori (la donna non vi ha parte alcuna), ma non senza contraddizioni, specialmente tra le dichiarazioni e le azioni. Ché tuona contro gli adulatori, ¢ fa eccezione per Pantea!, ’'amante dell’imperatore, odia ¢ detesta Ro- ma’, e accetta, e forse sollecita, un posto nell’ammir strazione imperiale dello stato. ‘Nacque nel 125 (anno pit, anno meno), a Samésata, eittd di una provincia della Siria, la Commagena, sul- UEufrate. Samésata é una piccola citta di provincia, ma Luciano Pebbe sempre nel cuore, legata com’era ai ricor- di della fanciullezza; e, sebbene ostentasse spregiudica- tezza e superiorita, pensd a essa con nostalgia, ¢ anche & Nelle Immagini, 10-22, ¢ nelia Difesa delle immagini, 6 sap. i due dialoghi sono databili all’anno 163, Luciano aveva gi superato il qua- rantesimo anno di eta Nel Nigrine (v., in proposito, A. Peresti, Un intlletmate greco contra Roma, Fienve, 194 ola, Canversione e satire anti romana nel Nigrina di L ia de! passaton, 1951, pp. 182- 207). 5