Sei sulla pagina 1di 34

Un anno fa la mia vita mi è crollata addosso.

Mi sono ridotta
all’esaurimento. Mio padre è morto improvvisamente e le mie relazioni
erano in crisi.
Al tempo non sapevo che dalla mia più grande disperazione sarebbe
arrivato il dono più grande!
"Mamma, questo ti aiuterà."
Fui introdotta ad un grande Segreto! Ho iniziato a rintracciare il Segreto
all’indietro nella storia
Il Segreto è stato sepolto.
Il Segreto è stato bramato.
Il Segreto è stato soppresso.

"Il Segreto non sarà mai rivelato al pubblico"


Non potevo credere a quante persone lo avessero conosciuto. Erano i più
grandi personaggi della storia. Tutto ciò che volevo fare era condividere
questo Segreto con il mondo. Cominciai a cercare le persone in vita ai
giorni nostri che erano a conoscenza del Segreto. Una per una iniziarono ad
emergere.
Se conosci questo Segreto, esso ti dà tutto ciò che desideri! Felicità, salute e
ricchezza. Puoi avere, fare o essere qualsiasi cosa tu voglia. Possiamo
ottenere tutto ciò che scegliamo, non importa quanto sia grande. In che tipo
di casa vuoi vivere? Vuoi essere un milionario? Che tipo di affari vuoi
gestire? Vuoi più successo? Cosa vuoi veramente?
Ho visto molti miracoli avvenire nella vita delle persone. Miracoli
finanziari, miracoli di guarigioni fisiche, guarigioni mentali, guarigioni
nelle relazioni. Tutto questo accade in virtù della conoscenza di come
applicare il Segreto. Questo è il grande Segreto della vita!
"Il Segreto è la risposta a tutto ciò che è stato, a tutto ciò che è, e che mai
sarà." Ralph Emerson
Probabilmente sarete seduti là davanti chiedendovi cosa sia questo Segreto.
Vi dirò come ne sono venuto a conoscenza.
Noi tutti lavoriamo con un infinito potere. Noi tutti siamo guidati
esattamente dalle stesse leggi. Le leggi naturali dell'Universo sono così
precise che non abbiamo alcuna difficoltà nel costruire delle astronavi,
possiamo mandare delle persone sulla luna e calcolare l'atterraggio con la
precisione di una frazione di secondo.
Non importa se sei indiano, se vivi in Australia, Nuova Zelanda, Stoccolma
o Londra, o Toronto o Montreal o New York. Noi tutti lavoriamo con un
unico potere. Una legge.
E' l'Attrazione!
Il Segreto è la Legge di Attrazione. Tutto ciò che sta arrivando nella tua
vita, sei tu che lo stai attraendo nella tua vita. Ed è attratto da te in virtù
dell'immagine che mantieni nella tua mente. E' ciò che stai pensando. Vedi,
qualsiasi cosa accada nella tua mente, la attrai a te.
I saggi lo hanno sempre saputo. Se torniamo indietro fino agli antichi
babilonesi, loro hanno sempre saputo tutto ciò.
Si tratta di un piccolo gruppo selezionato di persone. Perché pensi che l'1%
della popolazione guadagni circa il 96% di tutto il denaro che viene
guadagnato? Pensi che sia un caso? Non è un caso. E' programmato in
questo modo. Quelle persone conoscono qualcosa. Esse conoscono il
Segreto.
E tu adesso vieni introdotto a questo Segreto!
Il modo più semplice per me per concepire la Legge di Attrazione è di
pensare a me stesso come ad un magnete e so che un altro magnete verrà
attratto ad esso. Per dirla in modo semplice, la Legge di Attrazione afferma
che il simile attrae il simile. Ma stiamo parlando veramente a livello del
pensiero. Il nostro compito in quanto esseri umani è di tenere bene in
mente il pensiero di ciò che desideriamo, rendere assolutamente chiaro
nella nostra mente ciò che vogliamo e da lì iniziamo a invocare una delle
più grandi leggi dell'Universo ed è la Legge di Attrazione!
Diventi ciò a cui pensi di più, ma attrai anche ciò a cui pensi di più. Se lo
vedi qui... lo terrai qui! E questo principio può essere riassunto in tre
semplici parole I pensieri... diventano... cose!
Ciò che la maggior parte delle persone non capisce, è che un pensiero ha
una frequenza vibratoria. Ogni pensiero ha una frequenza. Possiamo
misurare un pensiero. Se hai in mente uno stesso pensiero, in
continuazione o se stai immaginando nella tua testa di avere quella
macchina nuova, di avere il denaro di cui hai bisogno, di mettere su quella
compagnia, di trovare la tua anima gemella, se immagini come potrebbe
essere stai emettendo quella frequenza in modo costante.
I pensieri stanno inviando all'esterno quel segnale magnetico che sta
tracciando in parallelo ciò che ritornerà a te. Vedi te stesso vivere
nell'abbondanza e la attrarrai. Funziona sempre. Funziona ogni volta, con
chiunque! Qui sta il problema, la maggior parte delle persone pensa a ciò
che non vuole e si chiede perché ciò gli si ripresenti, volta dopo volta, in
continuazione. Alla Legge di Attrazione non importa se tu percepisci
qualcosa come gradevole o sgradevole se tu non lo vuoi o se lo vuoi. Essa
risponde ai tuoi pensieri. Perciò, se te ne stai seduto là, guardando una
montagna di debiti sentendoti malissimo a riguardo, quello è il segnale che
stai inviando all'Universo.
"Accidenti, sto proprio male a causa di tutti i debiti che ho!"
Lo stai affermando a te stesso, lo senti ad ogni livello del tuo essere, ed è
ciò che riceverai, ancora di più! Quindi, quando guardi quella cosa che
vuoi e dici di sì ad essa, stai attivando un pensiero, e la Legge di Attrazione
risponde a quel pensiero e ti porta le cose che gli corrispondono. Ma
quando guardi qualcosa che non vuoi e gridi "No" ad essa, non la stai
affatto respingendo lontano. Al contrario, stai attivando proprio il pensiero
di ciò che non vuoi e adesso la Legge di Attrazione andrà ad avvicinare a te
quelle cose!
Questo è un Universo che è basato sull'Attrazione. Ogni cosa è connessa
all'Attrazione. la Legge di Attrazione lavora sempre, che tu ci creda e la
capisca oppure no. Lavora sempre! Potresti star pensando al passato, o al
presente o al futuro. Ma sia che tu stia ricordando, osservando o
immaginando, in ogni caso in quel processo stai attivando un pensiero e la
Legge di Attrazione, che è la legge più potente dell'Universo, sta
rispondendo al tuo pensiero.
La creazione è permanente. Ogni volta che un individuo ha un pensiero, o
uno schema di pensiero cronico, prolungato, è nel processo di creazione, e
qualcosa si manifesterà originato da questi pensieri. La Legge di Attrazione
dice "Ti daremo qualsiasi cosa tu dica e su cui ti focalizzi!" Per cui, se ti stai
lamentando di quanto una cosa sia brutta, la stai creando ancora più brutta
di quello che è.
Avevo uno studente di nome Robert. Robert era un omosessuale e stava
seguendo un mio corso on-line, una parte del quale comportava un
contatto con me via e-mail. Lui descriveva tutte le dure realtà della sua
vita. A lavoro tutti si coalizzavano contro di lui ed era costantemente
stressato per come si comportavano in modo sgradevole. Quando
camminava in strada, diceva, ad ogni isolato veniva avvicinato da persone
omofobiche che volevano abusare di lui in qualche modo. Voleva diventare
un cabarettista e quando aveva provato ad esibirsi in un cabaret tutti lo
prendevano in giro per il fatto di essere gay. La sua intera vita era un
insieme di infelicità e di sofferenza e tutto ruotava attorno all'idea di venire
attaccato per il fatto di essere gay.
Iniziai a fargli vedere che si stava concentrando su ciò che non voleva. Gli
rinviai le e-mail che mi aveva mandato e dissi "Leggile di nuovo, guarda
tutte le cose che non vuoi di cui mi stai raccontando, e posso dirti che ci
metti veramente molta passione, e quando ti focalizzi su qualcosa con
molta passione la fai accadere ancora più velocemente!" Allora lui iniziò a
prendere veramente sul serio il fatto di focalizzarsi su ciò che si vuole
ottenere. Iniziò davvero a provarci! Ciò che accadde nelle successive sei-
otto settimane fu assolutamente un miracolo. Disse che tutte le persone nel
suo ufficio che lo avevano molestato o furono trasferite in un altro reparto,
oppure smisero di lavorare per la compagnia, o iniziarono a lasciarlo
completamente tranquillo. E iniziò ad amare il suo lavoro. Iniziò a notare
che quando camminava per strada nessuno gli si avvicinava più per
infastidirlo. Semplicemente quelle persone non erano là. Quando andò a
fare il suo numero di cabaret cominciò ad ottenere delle ovazioni e nessuno
lo prendeva in giro. La sua intera vita cambiò, perché smise di focalizzarsi
su ciò che non voleva, di cui aveva paura, che voleva evitare, per
focalizzarsi su ciò che voleva.
Quindi, possiamo essere molto positivi nei nostri punti di vista e propositi
e tenderemo ad attrarre persone positive, eventi e circostanze positive.
Possiamo essere molto negativi nel nostro modo di porci, molto arrabbiati,
e in tal caso tenderemo ad attrarre persone negative ed arrabbiate e
circostanze negative e colme di rabbia. Finisci per attrarre a te il pensiero
dominante che tieni nella mente. Sia che questi pensieri siano consci o che
siano inconsci. E' così che funziona! Se guardi molto attentamente quando
sei consapevole del Segreto, il potere della nostra mente, il potere
dell'attenzione nelle nostre vite quotidiane, è ovunque intorno a noi. Tutto
ciò che dobbiamo fare è aprire gli occhi e osservare. Puoi vedere la Legge di
Attrazione evidenziata nell’ambito della società quando vedi che chi parla
per lo più di malattie... le ha!
Quando vedi che chi parla per lo più di prosperità... la possiede!
La Legge di Attrazione è evidente ovunque intorno a te se capisci di cosa si
tratta. Ha a che fare col fatto che sei un magnete che attrae pensieri, che
attrae persone, che attrae eventi, che attrae stili di vita. Veramente, tutto ciò
che porti nella tua esperienza, lo porti a causa di questa potente Legge di
Attrazione.
Mi spiego, non vi sto parlando dal punto di vista di un semplice pensiero
pieno di desiderio, o immaginario, folle! Vi parlo da un livello di
comprensione di base più profondo.
La Fisica Quantistica inizia realmente a focalizzarsi su questa scoperta.
Afferma che non puoi avere un Universo senza che vi sia una mente al suo
interno. La mente sta veramente plasmando ogni singola cosa che viene
percepita. Anche se non capisci il concetto, non significa che tu lo debba
respingere.
Non comprendi esattamente cosa sia l'elettricità. Innanzitutto, nessuno sa
cosa sia l'elettricità! Eppure approfitti dei benefici che offre. Sai come
funziona? Io non so come funziona! Ma io so questo che con l'elettricità
puoi cuocere la cena di un uomo e puoi anche cuocere l'uomo!
Molto spesso le persone, quando iniziano a capire il grande Segreto si
spaventano di tutti i pensieri negativi che hanno. Di due cose hai bisogno
di essere consapevole... Uno è stato adesso provato scientificamente che un
pensiero affermativo è centinaia di volte più potente di un pensiero
negativo. Quindi, questo elimina già un certo grado di preoccupazione.
Secondo vivi in una realtà in cui il tempo fa un po’ da cuscinetto. E
veramente questo ti è utile. In realtà non vorresti stare in un ambiente in
cui i tuoi pensieri si manifestino immediatamente. Le cose impiegano del
tempo a manifestarsi ed è realmente una buona cosa. Perciò devi diventare
consapevole dei tuoi pensieri, devi scegliere i tuoi pensieri attentamente e
divertirti nel farlo. Perché tu sei il capolavoro della tua vita. Tu sei il
Michelangelo della tua stessa vita. Il David che stai scolpendo sei tu! E lo
fai tramite i tuoi pensieri.
I leader del passato che conoscevano il Segreto volevano mantenere il
potere e non condividerlo. Così hanno tenuto le persone all'oscuro del
Segreto. Le persone andavano a lavoro, svolgevano la loro mansione,
tornavano a casa. Senza alcun potere, perché il Segreto era tenuto da pochi.
Viviamo in un Universo in cui ci sono delle leggi. Così come c'è la Legge di
Gravità, se cadi da un palazzo non importa se sei una persona buona o
cattiva, ti schianterai al suolo!
Ogni cosa che ti circonda proprio adesso nella tua vita incluse le cose di cui
ti lamenti, le hai attratte! Adesso, so che di primo acchito sarà qualcosa che
odierai sentire. Dirai immediatamente "Non ho attratto l'incidente d’auto",
"Non ho attratto quel particolare cliente", "In modo particolare, non ho
attratto quel debito" "Non ho attratto..." qualsiasi cosa accada e di cui ti
lamenti. E io sono qui a guardarti negli occhi e a dirti "Si, lo hai attratto tu!"
Questo è uno dei concetti più difficili da digerire, ma una volta che l'hai
accettato ti trasforma la vita! E' una parte del grande Segreto che tutto
sovrasta. La maggior parte di noi attrae le cose senza coscienza.
Noi pensiamo semplicemente di non aver nessun controllo a riguardo, i
nostri pensieri vanno in automatico, le nostre emozioni vanno in
automatico, e quindi tutto arriva a noi senza consapevolezza. Ora, se
questa è la prima volta che senti dire questo, potresti pensare "Oh, adesso
devo esaminare i miei pensieri, ha l'aria di essere un lavoro enorme!" Può
sembrare così all'inizio, ma è proprio qui che inizia il divertimento. Noi
non ti incoraggiamo a cercare di esaminare i tuoi pensieri. Ti farebbe
diventare matto. Ci sono così tanti pensieri che arrivano a te, da così tante
direzioni e su così tanti soggetti differenti.
Ed è qui che il tuo Sistema di Guida Emozionale entra in gioco. Le tue
emozioni, il tuo Sistema di Guida Emozionale è ciò che ti aiuta a
comprendere a cosa stai pensando. Infatti, i tuoi pensieri producono le tue
sensazioni. Le emozioni sono questo incredibile dono che abbiamo che ci
permette di sapere cosa stiamo attraendo. Ci sono solo due emozioni dalla
nostra prospettiva una ti fa stare bene e una ti fa stare male. Puoi dar loro
ogni tipo di nome, ma essenzialmente tutte le emozioni negative, sia che tu
le chiami colpa o rabbia o frustrazione, ti fanno sentire tutte nello stesso
modo non ti fanno stare bene! E tutte loro stanno dicendo "Ciò a cui stai
pensando adesso, non è in linea con ciò che vuoi veramente."
Ad un altro livello parliamo di "cattive frequenze" o "cattive vibrazioni" o
come tu voglia chiamarle. Quella che ti fa star bene, quella sensazione di
speranza, di felicità o di amore, quella bella sensazione, quell'emozione
positiva, è la tua guida interna che ti dice che ciò a cui stai pensando adesso
è in linea con ciò che vuoi!
Quindi è veramente semplice. Sta tutto lì. La questione è "Che cosa sto
attraendo in questo momento?" "Come ti senti?" - "Mi sento bene." "Ottimo,
allora continua così!" Le nostre sensazioni sono un meccanismo di feedback
per noi, per sapere se siamo sulla giusta rotta o meno, se siamo nel
percorso o fuori. Meglio ti senti e più sei in allineamento. Peggio ti senti e
più sei fuori allineamento.
Ciò che stai facendo è muoverti nella varietà delle tue esperienze
quotidiane, sono i pensieri che stai offrendo che stanno letteralmente
formulando la tua futura esperienza. E puoi sapere dal modo in cui ti senti
se le cose verso le quali ti stai dirigendo ti piaceranno, quando le otterrai.
"Qualsiasi cosa tu stia provando è il riflesso perfetto di ciò che sta per
accadere." E ricevi esattamente ciò che stai percependo non tanto ciò a cui
stai pensando! Ecco perché le persone se scendono dal letto con il piede
sbagliato tendono a creare una spirale. L'intera giornata andrà avanti così.
Non hanno idea che un semplice cambiamento delle loro emozioni può
cambiare la loro intera giornata e la vita. Se cominci con una buona
giornata e mantieni quella particolare sensazione di felicità fino a quando
non permetti a qualcosa di cambiare il tuo stato d'animo, continuerai ad
attrarre, per la Legge di Attrazione, ancora più situazioni, circostanze,
persone che sosterranno quella sensazione felice. Giorni buoni, giorni
cattivi, il ricco diventa più ricco, il povero diventa più povero. Tutto è in
corrispondenza a ciò che le persone percepiscono in modo continuo e
predominante.
Puoi iniziare proprio adesso a sentirti sano. Puoi iniziare a sentirti
prospero. Puoi iniziare a percepire l'amore che ti circonda, anche se non è
lì! E ciò che accadrà è che l'Universo corrisponderà alla natura della tua
canzone, l'Universo corrisponderà alla natura di quella sensazione interiore
e la manifesterà, perché quello è il modo in cui ti senti! Quindi,
semplicemente, ciò su cui ti focalizzi con pensieri ed emozioni è ciò che stai
attraendo nella tua esperienza, che sia o no qualcosa che desideri.
"Ciò che pensi e ciò che senti e ciò che si manifesta sono sempre connessi."
Ogni singola volta! Senza eccezioni! E' difficile da buttar giù, ma quando
possiamo iniziare ad aprirci a questo, le conseguenze sono fantastiche.
Significa che qualunque pensiero tu abbia avuto nella tua vita può essere
annullato mediante un cambiamento nella tua consapevolezza.

"Tu crei il tuo stesso universo mano a mano che procedi lungo il cammino."
Winston Churchill

E' molto importante che tu ti senta bene, perché il "sentirsi bene" è ciò che
viene inviato come segnale all'Universo ed inizia ad attrarre ancora di più
di se stesso verso di te. Quindi, più ti senti bene, più attrarrai le cose che ti
aiuteranno a sentirti bene e tutte insieme ti aiuteranno a portarti sempre
più su, sempre più in alto. Quando ti senti giù sappi che puoi cambiare la
situazione.
Metti un bel pezzo di musica. Inizia a cantare. Ciò cambierà il tuo stato
d'animo. Oppure pensa a qualcosa di bello. Pensa a un bambino. Magari ad
uno che ami. E focalizzati su quello! Tieni quel pensiero in mente, butta
fuori tutto... tranne quel pensiero. Ti garantisco che inizierai a sentirti bene.
Applica questo principio con i tuoi animali domestici, ad esempio. Ritengo
che siano magnifici, perché ti mettono in uno stato d'animo meraviglioso.
Quando provi amore per i tuoi animali domestici, è una grande sensazione
e porterà del buono nella tua vita. Che grande dono che è!
Quando comincerai ad applicare tutto questo, a guidare i tuoi pensieri sulla
base di come ti senti ed inizierai a notare le correlazioni tra come ti senti,
ciò a cui stai pensando e cosa sta tornando a te, prima che tu lo possa
conoscere... saprai di essere il creatore della tua stessa realtà! E quelli che ti
guarderanno da lontano saranno stupefatti dalla vita perfetta che vivrai.
Da quando ho appreso il Segreto e ho iniziato ad applicarlo, la mia vita è
veramente diventata magica. E’ il tipo di vita che tutti sognano, e io la vivo
ogni giorno! Vivo in una villa da quattro milioni e mezzo di dollari. Ho una
moglie per la quale darei la vita. Sono stato in vacanza nei posti più
favolosi del mondo. Ho scalato montagne, ho esplorato, ho fatto safari. E
tutto questo è accaduto, e continua ad accadere, grazie al fatto di sapere
come applicare il Segreto.
La vita può essere assolutamente fenomenale, e lo dovrebbe essere! E lo
sarà! Quando inizierai ad usare il Segreto!

"Come utilizzare il Segreto"


Molte persone mi chiedono qual è il loro ruolo nel processo creativo e qual
è il ruolo dell'Universo. Diamo quindi un'occhiata alla cosa... Utilizziamo
questa metafora pensa ad Aladino e alla sua lampada, probabilmente ne
avrai sentito parlare, Aladino prende la lampada, la spolvera... e salta fuori
il genio. Il genio dice sempre una cosa "Ogni tuo desiderio è un ordine!" Se
ripercorri all'indietro la storia, alle sue origini, - sai oggi pensiamo che ci
siano tre desideri - ma se ripercorri indietro la storia alle sue origini non c'è
assolutamente alcun limite ai desideri! Riflettici! Adesso prendiamo questa
metafora, falla crescere e applichiamola a te e alla tua vita. Ricorda,
Aladino è colui che chiede sempre ciò che vuole. Poi hai l'intero Universo
che è il grande genio. Le tradizioni lo hanno chiamato in molti modi
differenti il sacro Angelo Custode, il tuo Sé superiore, voglio dire che
possiamo metterci sopra ogni tipo di etichetta, e tu puoi scegliere quella
che funziona meglio per te. Ma ogni tradizione ci ha trasmesso che c'è
qualcosa di più grande di noi. E il genio dice sempre una sola cosa "Ogni
tuo desiderio è un ordine!"
A noi piace dire che il processo creativo è un processo in tre fasi. La prima
fase è devi chiedere ciò che vuoi! Non hai bisogno di usare parole per
chiedere. In effetti l'Universo non sta ascoltando le parole che pronunci,
l'Universo risponde completamente ai tuoi pensieri. Cos’è che vuoi
realmente? Siediti e scrivilo su un pezzo di carta. Scrivilo al presente!
Potresti iniziare a scrivere "Sono così felice e grato adesso per..." e poi
spieghi come vuoi che sia la tua vita in ogni settore. E questo è davvero
divertente! E' come avere l'Universo come tuo catalogo e tu lo scorri e dici
"Bene, mi piacerebbe avere questa esperienza, questo prodotto, una
persona così." E sei tu che stai consegnando il tuo ordine all'Universo. E'
veramente così facile.
La seconda fase è la risposta. La risposta a ciò che stai chiedendo. E questo
non è di tua competenza nella tua forma fisica. L'Universo si occuperà di
questa fase per te. Tutte le forze dell'Universo stanno rispondendo ai
pensieri che hai messo in moto. "Ogni tuo desiderio è un ordine!" E
l'Universo comincerà a ristrutturare se stesso perché ciò avvenga per te.
Molti di noi non si sono mai permessi di desiderare ciò che volevano
realmente perché non erano in grado di vedere come si sarebbe potuto
manifestare. Se fai giusto una piccola ricerca, ti diventerà evidente che
chiunque abbia mai realizzato qualcosa non sapeva come avrebbe fatto,
sapeva solo che lo avrebbe fatto!
Non hai bisogno di sapere come possa avvenire. Non hai bisogno di sapere
come l'Universo ristrutturerà se stesso. Non hai bisogno di sapere come! Ti
verrà mostrato. Attrarrai il modo. Un nostro amico ha detto "Deve esserci
qualcosa di terribilmente sbagliato... perché so di star chiedendo, ma dov'è
il risultato?" Noi diciamo "Tu stai chiedendo, stai completando la prima
fase, non puoi fare di più. L'Universo risponde ogni volta, senza eccezione.
Ma c'è un'altra fase che devi comprendere ed è la fase tre, la fase del
ricevere. Significa che devi metterti in allineamento con ciò che stai
chiedendo." Quando sei in linea con ciò che vuoi, ti senti magnificamente!
E' là che c'è l'entusiasmo, la gioia, il senso di apprezzamento, il sentimento
della passione! Ma quando ti senti disperato o impaurito o arrabbiato,
queste sono forti indicazioni che, proprio adesso, non sei allineato con ciò
che stai chiedendo. E così quando inizi a comprendere che il modo in cui ti
senti è tutto ed inizi a dirigere i tuoi pensieri sulla base di come ti fanno
sentire, a poco a poco puoi trovare la giusta sensazione di ciò che vuoi, e
quando sarai diventata uno con essa, essa si manifesterà nella tua
esperienza. E quando trasformerai quella fantasia in un fatto, sarai nella
posizione per costruire fantasie più grandi e migliori. E questo, amico mio,
è il processo creativo!
La Legge di Attrazione, lo studio e l'applicazione della Legge di Attrazione
è questo raffigurarsi ciò che ti aiuterà a creare la sensazione di avere adesso
ciò che vuoi. Vai a fare un test di guida per quella macchina. Vai a fare
delle compere per quella casa. Entra nella casa! Fai qualsiasi cosa tu debba
fare per creare la sensazione di avere adesso tutto ciò e tienila a mente.
Qualsiasi cosa ti aiuti a farlo, ti aiuterà ad attrarre letteralmente ciò che
vuoi. Potrebbe essere che ti svegli ed è proprio lì, si è manifestato! Oppure
potresti avere delle idee ispirate di qualche azione da intraprendere.
Sicuramente non dovrebbe essere "Ok, potrei fare in questo modo ma
accidenti, odio farlo!" perché in tal caso non sei sulla giusta strada.
L'azione sarà talvolta necessaria, ma se realmente agisci in linea con ciò che
l'Universo cerca di consegnarti, sarà per te una vera gioia, ti sentirai così
vivo, il tempo si fermerà, lo potresti fare tutto il giorno. All'Universo piace
la velocità. Non rimandare, non pensarci due volte, non dubitare. Quando
c’è l'opportunità, quando c'è l'impulso, quando l'intuizione ti spinge ad
agire... agisci! Questo è il tuo compito! Ed è tutto ciò che devi fare. Attrarrai
tutto ciò di cui hai bisogno. Se sono i soldi di cui hai bisogno, li attrarrai. Se
è di persone che hai bisogno, le attrarrai. Se è un certo libro di cui hai
bisogno, lo attrarrai.
Dovrai fare attenzione anche a ciò da cui sarai attratto! Perché mentre
focalizzi le immagini di ciò che vuoi sarai attratto da delle cose, esse
saranno attratte da te. Ma ciò si muove letteralmente nella realtà fisica con
e attraverso te. E ciò accade per via di una legge.
Puoi iniziare con niente! E dal niente, e dal non avere alcun mezzo, il
mezzo verrà trovato! Pensa a questo guidare una macchina nella notte con
la luce dei fari che arriva solo a 50 – 100 metri. E tu puoi fare tutto il
percorso, dalla California a New York, guidando nell'oscurità, perché tutto
ciò che hai bisogno di vedere sono solo i prossimi 50 – 100 metri. Questo è
il modo in cui la vita tende a svolgersi davanti a noi. Se solo abbiamo
fiducia che i prossimi 100 metri si dispiegheranno davanti a noi, i prossimi
100 metri si dispiegheranno davanti a noi. La tua vita continuerà a
dispiegarsi e alla fine ti porterà a destinazione, qualsiasi cosa sia ciò che
vuoi realmente, perché tu lo vuoi!

"Fai il primo passo con fede. Non hai bisogno di vedere l'intera scala, fai
giusto il primo passo." Martin Luther King Jr.
Un'altra cosa che le persone si chiedono è "Quanto ci vorrà?" "Quanto ci
vorrà a manifestare la macchina, la relazione, i soldi?" ...qualunque cosa
debba accadere. Beh... non c’è nessun libro di istruzioni che dica "Ci vorrà
minuti o giorni o giorni." Credo che sia più una questione di quanto tu sia
in allineamento con l'Universo stesso. Le dimensioni non sono niente per
l'Universo! Non è più difficile attrarre, su un piano scientifico, qualcosa che
consideriamo enorme, rispetto a qualcosa che consideriamo infinitamente
piccolo. L'Universo fa tutto ciò che fa con sforzo zero! L'erba non si sforza
per crescere, lo fa senza sforzo. E' solo questo grande disegno. Tutto
dipende da qui! Tutto dipende da ciò che mettiamo in atto dicendo "Questo
è grande, ci vorrà del tempo!" "Questo è piccolo, oh... basterà un'ora!"
Sai, queste sono le nostre regole, che noi definiamo. Queste non sono regole
proprie dell’Universo. Se tu fornisci la sensazione di avere adesso ciò che ti
interessa, l'Universo risponderà! Alcune persone se la cavano più
facilmente con piccole cose. Per questo talvolta diciamo "Inizieremo con
qualcosa di piccolo, come una tazza di caffè!" "Concentra la tua attenzione
per attrarre una tazza di caffè, oggi." Mantieni l'immagine di parlare con un
vecchio amico che non vedi da molto tempo. In qualche modo qualcuno
inizierà a parlarti di quella persona. Quella persona ti telefonerà o riceverai
una lettera da lui.
Le persone sono stupefatte da come riesco sempre a trovare un posto per
parcheggiare la macchina. Ed è così da quando compresi il Segreto per la
prima volta. Visualizzo un posto per la macchina esattamente dove
desidero e il 95% delle volte si trova là per me, e io devo solo infilarmici. Il
5% delle volte devo giusto aspettare un minuto o due ed una persona esce
ed io entro. Lo faccio sempre!

"Processi Potenti"

Molte persone si sentono bloccate, imprigionate o limitate dalle loro


situazioni attuali. Ed io cerco di mettere l’accento sul fatto che qualunque
sia la tua situazione adesso, è solo la tua realtà del momento. E la realtà
attuale inizierà a cambiare per il fatto che stai guardando questo filmato e
comincerai a usare il Segreto. A volte ti sembra di essere bloccato perché
continui a pensare agli stessi pensieri, continuamente. E quindi tendi a
ottenere gli stessi risultati, continuamente.
E la ragione è questa: "La maggior parte delle persone genera la maggior
parte dei propri pensieri in risposta a ciò che osserva."
Vedi, se stai osservando una situazione allora stai pensando a com’è questa
situazione. E quando pensi a com’è, la Legge di Attrazione te ne dà ancora
di più. E allora, se osservi ulteriormente tale situazione e continui a pensare
come essa sia... la Legge di Attrazione te ne offre ancora di più! E allora se
osservi ancora tale situazione... Vogliamo smetterla, non è vero?
Devi trovare un modo per rapportarti a ciò che esiste attraverso un punto
di vista differente e vantaggioso! La maggior parte delle persone guardano
il loro attuale stato di cose e dicono "Questo è ciò che sono!" Questo non è
ciò che sei. Questo è ciò che... eri!
Vedi, se tu osservi il tuo attuale stato di cose, proprio adesso, diciamo, ad
esempio, che non hai molti soldi nel tuo conto in banca, o che non hai la
relazione che vorresti, o che la tua salute e il tuo benessere non sono
adeguati. Questo non è ciò che sei! Questo è il risultato che deriva dei tuoi
pensieri ed azioni passate. Quindi stai continuamente vivendo nella
conseguenza, se vuoi, dei pensieri e delle azioni compiute nel passato.
Quando guardi al tuo attuale stato di cose e definisci te stesso su questa
base, ti stai condannando a non avere niente di più di questo in futuro!
"Tutto ciò che siamo è il risultato di ciò che abbiamo pensato." Buddha

Ok, cosa puoi fare proprio adesso per dare una svolta alla tua vita? Ti dirò
due o tre cose a priguardo.

GRATITUDINE

Comincia a fare una lista di cose di cui essere grato. Comincia con questo,
perché ciò modificherà la tua energia. Inizierà a modificare il tuo modo di
pensare, mentre prima di questo esercizio ti potresti essere focalizzato su
ciò che non hai, o sulle cose di cui ti lamenti, o su qualsiasi problema tu
abbia. Quando fai questo esercizio inizi ad andare in una direzione
differente, inizi ad essere grato per tutte le cose che ti fanno sentire bene.
La gratitudine è veramente il modo per portare di più nella tua vita. Ogni
uomo sa che quando sua moglie lo apprezza per le piccole cose che fa...
Cosa vuole fare? Vuole fare di più! Tutto ciò è connesso con
l'apprezzamento. Attrae le cose, attrae supporto. Per molti anni ho detto
che qualsiasi cosa a cui pensiamo e di cui siamo grati, ce la procuriamo!
Perché sai, è quella la sensazione che bisogna avere quindi per me non c'è
esercizio più potente tutte le mattine che alzarmi e dire "Grazie!" E poi
inizio a ripercorrere tutto ciò per cui sono grato mentre mi lavo i denti e
faccio le cose che faccio al mattino. E non sto affatto pensando di praticare
una banale routine, vi metto invece tutto me stesso e sento la sensazione di
gratitudine.
Appena inizierai ad avere una percezione diversa delle cose che hai già,
inizierai ad attrarre ancor di più le buone cose, ancora più cose di cui essere
grato. Perché se ti guardi intorno e dici "Beh, non ho la macchina che
vorrei!" "Non ho la casa che vorrei!" "Non ho la salute che vorrei!" "Non ho
il marito che vorrei!" Fermati! Fermati! Queste sono tutte cose che non vuoi.
Focalizzati su quello che hai già e di cui puoi essere grato. Potrebbe essere
che hai gli occhi per guardare questo filmato. Potrebbero essere i vestiti che
hai. Si, potresti preferire qualcos'altro e ben presto potresti avere
qualcos'altro, se cominci a sentirti grato per ciò che hai.
Penso che ciascuno attraversi dei momenti in cui dice "Accidenti, le cose
non vanno per il verso giusto!" oppure "Le cose vanno male!" C'erano delle
cose che accadevano nella mia famiglia e trovai la pietra che potete vedere
con me. Trovai una pietra, la misi in tasca e mi dissi "Sai cosa, ogni volta
che toccherò questa pietra penserò a qualcosa di cui sono grato!" Così ogni
mattina, quando mi alzo, la tolgo dal comodino e me la metto in tasca, e
penso alle cose di cui sono grato. E la sera, cos’è che fai? Svuoti le tasche.
Ed eccola là, di nuovo.
Ho avuto varie esperienze con essa. Ho avuto delle esperienze
straordinarie, grazie ad essa. Ero con un uomo, un sud africano. Mi vide
farla cadere. Mi chiese "Che cos’è?" "Che cos’è?" Glielo spiegai e così
iniziammo a chiamarla

"Pietra della Gratitudine".

"La Pietra della Gratitudine!" Due settimane più tardi ricevetti da lui un'e-
mail dal Sud Africa. Diceva "Mio figlio sta morendo a causa di una malattia
rara, è una forma di epatite". Mi chiese "Mi manderesti tre Pietre della
Gratitudine?"
Erano semplicemente pietre trovate per la strada. Così dissi "Certamente".
Volli essere sicuro che quelle pietre fossero veramente speciali. E così andai
al ruscello, osservai bene, presi le pietre giuste e gliele inviai.
Quattro o cinque mesi dopo ricevetti da lui un'altra e-mail. Diceva "Mio
figlio sta meglio, ora sta splendidamente." E mi disse "Devi sapere una
cosa, abbiamo venduto più di mille pietre a dollari l’una, come "Pietre della
Gratitudine" e abbiamo raccolto tutto questo denaro per beneficienza. Ti
ringrazio tantissimo!" Quindi è molto importante essere in un
atteggiamento di gratitudine, come lo definisco.
Un’altra cosa che vi suggerirei di fare proprio adesso, per cambiare la
vostra vita ed è così immensa, che non trovo le parole per descrivere
quanto tutto ciò possa essere potente per voi!

Visualizzare

Ho preso il processo di visualizzazione dal programma dell’Apollo e l’ho


inserito nel programma delle Olimpiadi degli anni 80' e 90'. Era chiamata
"Prova Motoria Visuale". "Quando visualizzi, materializzi." Ciò che è
interessante della mente è che prendemmo degli atleti olimpici e li
collegammo con apparecchiature sofisticate di bio-feedback. Gli facemmo
correre la corsa solo nella loro mente. Incredibilmente si attivavano gli
stessi muscoli, nella stessa sequenza, quando stavano facendo una corsa
nella loro mente così come quando correvano in pista.
Come poteva essere? Perché la mente non può distinguere se lo stai
realmente facendo o se è solo un'esercizio mentale. Pensa che se lo hai fatto
con la mente, lo hai fatto con il corpo! Quando stai visualizzando, quando
hai creato quell’immagine che agisce nella tua mente, sempre, e solamente,
concentrati sul risultato finale!
Ecco un esempio guarda il dorso delle tue mani, adesso. Veramente!
Guarda il dorso delle tue mani. Il colore della tua pelle, le efelidi, i vasi
sanguigni, gli anelli, le unghie, le unghie finte, entra in tutti i dettagli,
giusto prima di chiudere gli occhi. E poi osserva quelle mani, le tue dita che
avvolgono il volante della tua macchina nuova di zecca. Questa è come
un’esperienza olografica, così reale, così reale in questo momento che non
senti neanche di aver bisogno della macchina perché è come se tu
percepissi di averla già. E’ la sensazione che veramente crea l’attrazione,
non la semplice immagine del pensiero. Credo che un sacco di persone
pensino "Ok, se ho dei pensieri positivi o visualizzo di avere ciò che voglio,
ciò sarà sufficiente". Ma se lo stai facendo e ancora non senti la sensazione
dell’abbondanza o di ciò che vuoi, secondo me ciò non crea veramente il
potere di attrazione. Questo è il punto in cui il Segreto veramente entra in
azione. Metti te stesso in uno stato percettivo di essere realmente in quella
macchina, non "Oh, vorrei tanto avere quella macchina", oppure "Un
giorno avrò quella macchina". Perché quella è la vera, precisa sensazione
associata a ciò che vuoi avere. Non è "tra un'ora" e non è "in futuro". Se
rimani in quello stato d’animo, sarà sempre nel futuro!
Senti la gioia, senti la felicità, non importa quanto sciocco sembri, in una
stanza tranquilla e al buio prova a fare "Woohoo!" - Fallo! Molte persone
diranno "Ma dai, devo proprio farlo!?" Quanto veramente desideri
cambiare? Quella percezione e quella visione interna inizieranno ad aprire
una via di accesso attraverso la quale il potere dell’Universo comincerà ad
esprimersi.

"Cosa sia il potere, non posso dirlo. Tutto ciò che so è che esiste." Alexander
Bell

Il nostro lavoro non consiste nel prefigurarci "come". Il "come" si


manifesterà a seguito dell’impegno nel crederci e nel definire il "cosa". I
"come" rientrano nel campo dell’Universo. Esso conosce sempre la via più
breve, più veloce, più rapida ed armoniosa tra te e i tuoi sogni. Se ti stai
rivolgendo all’Universo sarai sorpreso e stupefatto da ciò che ti sarà dato.
E’ qui che accadono i miracoli e le magie!
Direi che virtualmente dovresti fare questo tutti i giorni, ma la mia tesi è
che questo non dovrebbe mai essere un peso! Ciò che è realmente la base
dell’intero Segreto è sentirsi bene. Dovrai sentirti eccitato dall’intero
processo. Dovrai sentirti benissimo, felice, il più in forma possibile. La sola
differenza tra le persone che realmente vivono in questo modo e le persone
che non stanno vivendo nella magia della vita è che le persone che vivono
nella magia della vita si sono abituati a vivere così. Hanno fatto di questo
processo un’abitudine e la magia accade ovunque essi vadano. Perché se ne
ricordano e lo applicano sempre, non come un evento isolato!
Le persone lo applicano per un certo tempo e sono dei veri campioni nel
farlo. Dicono "Sai una cosa, mi sono entusiasmato, ho visto questo
programma e cambierò la mia vita!" Ma ancora i risultati non si
manifestano, non compaiono subito. Al di sotto della superficie qualcosa è
quasi pronto per germogliare, ma chi nota solo i risultati di superficie dice
"Questa roba non funziona!" E voi sapete, che l'Universo dice "Ogni tuo
desiderio é un ordine!" E lo fa ridiscendere.
Conoscendo la Legge di Attrazione volevo veramente applicarla e vedere
se e che cosa sarebbe accaduto. Nel 1995 cominciai a creare qualcosa
chiamato la "Lavagna delle Visioni", dove avrei messo ciò che volevo
raggiungere o che volevo attrarre, come un’automobile, un orologio o
l'anima gemella dei miei sogni. Avrei messo un’immagine di ciò che volevo
proprio su questa lavagnetta definita "Lavagna delle Visioni". E ogni
giorno mi sarei seduto nel mio ufficio e avrei guardato questa lavagna e
avrei iniziato a visualizzare, mi sarei messo veramente nello stato di aver
già acquisito tutto ciò.
Mi stavo preparando a traslocare e così mettemmo tutta la mobilia e tutte le
scatole in magazzino. Ho fatto tre traslochi diversi nell’arco di cinque anni,
e sono finito in California, dove ho comprato questa casa. L’ho ristrutturata
per un anno e poi ci ho messo tutta la roba portata dalla mia casa
precedente, di cinque anni prima. Una mattina, alle 7.30, mio figlio venne
nel mio ufficio e una delle scatole che era stata sigillata per cinque anni era
giusto davanti alla porta. Mio figlio Keanon se ne stava seduto sulla scatola
dandoci dei colpi. Io gli dissi "Amore, per favore smettila ho del lavoro da
fare, qui" e lui disse "Cosa c’è nelle scatole, papà?"
Io gli dissi "Beh, tesoro, ci sono le mie lavagne delle Visioni". "Cosa è una
lavagna delle visioni?" "Beh, è dove metto tutti i miei obiettivi, li ritaglio e
ci attacco tutto ciò che voglio raggiungere nella vita. Naturalmente, a
cinque anni e mezzo non poteva comprendere. Così dissi "Tesoro, lascia
che ti mostri è il modo più semplice". Così aprii la scatola e quando tirai
fuori le "Lavagne delle Visioni" su una di esse c’era la foto di una casa che
stavo visualizzando cinque anni prima. e ciò che mi ha scioccato fu che noi
stavamo vivendo in quella casa! Non in una casa come quella! Avevo
comprato la casa dei miei sogni, l’avevo ristrutturata e neanche lo sapevo!
Guardai quella casa ed iniziai a piangere perché ero rimasto senza fiato.
"Perché stai piangendo?" "Tesoro, finalmente ho compreso in che modo
funziona la Legge di Attrazione, il potere della visualizzazione. Finalmente
ho compreso tutto ciò che ho letto, tutto ciò con cui ho lavorato tutta la mia
vita. Il modo in cui ho fondato delle compagnie ha funzionato anche per la
mia casa. Ho comprato la casa dei nostri sogni e neanche lo sapevo!

"L'immaginazione è tutto, è l'anteprima di ciò che attireremo nella nostra


vita" Albert Einstein

Decidi cosa vuoi, credi di poterlo avere, credi di meritarlo, credi che sia
possibile per te, e poi chiudi gli occhi, ogni giorno per alcuni minuti, e
visualizza di avere già ciò che vuoi, e percepisci la sensazione di averlo già.
Esci dalla visualizzazione e focalizzati su ciò per cui sei già grato. E sii
veramente gioioso! Poi affronta la tua giornata e rilascia il tutto
all’Universo e abbi fiducia che l’Universo saprà come manifestarlo.

"Il Segreto della Ricchezza"

Il Segreto fu indubbiamente una vera trasformazione per me perché sono


cresciuto in una famiglia in cui mio padre era molto negativo. Pensava che
le persone ricche fossero persone che volevano truffare tutti. Pensava che
chiunque avesse soldi dovesse aver raggirato qualcuno. Così sono cresciuto
con un sacco di convinzioni sui soldi che se li hai ti rendono cattivo, che
solo le persone malvagie hanno i soldi, e che i soldi non crescono sugli
alberi, questa era la più grande. "Chi pensi che sia? Rockefeller?" era una
delle sue frasi preferite. Così sono cresciuto con la convinzione profonda
che la vita fosse difficile, dura, che dovessi lottare, e fu solo quando
incontrai W. Clement Stone che letteralmente iniziai a trasformare la mia
vita.

"Qualsiasi cosa la mente di un uomo può concepire, può essere ottenuta."


W. Clement Stone

Quando lavoravo con Stone mi disse "Voglio che tu fissi un obiettivo così
grande che se lo raggiungi ti sconvolgerà la mente! E saprai che è solo
grazie a ciò che ti ho insegnato che avrai potuto raggiungere questo
obiettivo." Ebbene a quel tempo guadagnavo circa 8.000 dollari l’anno. Per
una qualche ragione volevo qualcosa che fosse veramente misurabile, così
dissi "Voglio guadagnare 100.000 dollari in un anno".
Non avevo nessuna idea di come potessi farlo, non vedevo alcuna strategia,
alcuna possibilità, ma dissi semplicemente "Voglio dichiararlo, voglio
crederci, voglio agire come se fosse vero e rilasciarlo". E così feci! Una delle
cose che mi aveva insegnato era ogni giorno chiudere gli occhi e
visualizzare l’obiettivo come se fosse già stato raggiunto. E creai per
davvero un biglietto da 100.000 dollari che collocai sul soffitto, cosi sarebbe
stata la prima cosa che avrei visto ogni volta che mi fossi svegliato, avrei
guardato in alto e lo avrei visto, e mi avrebbe ricordato che quella era la
mia intenzione. E poi avrei chiuso gli occhi ed avrei visualizzato di avere
quei 100.000 dollari nell’ambito del mio stile di vita.
Cosa abbastanza interessante, non successe niente di eclatante per circa 30
giorni. Non avevo avuto nessuna grande idea per sfondare, nessuno mi
aveva offerto più soldi. E all'improvviso, ero nella doccia, erano circa 4
settimane che praticavo ed ebbi un’idea da 100.000 dollari. Semplicemente
arrivò dritto nella mia testa. Avevo un libro che avevo scritto e dissi "Se
potessi vendere 400.000 copie del mio libro a un quarto di dollaro ciascuna
farebbe 100.000 dollari!" Ora, il libro era lì, ma non avevo mai avuto questo
pensiero. E penso che questo sia uno dei segreti "Quando hai un pensiero
ispiratore, devi credere in esso e metterlo in pratica!" Non sapevo come
farlo, Non sapevo come avrei fatto a vendere 400.000 copie, non l'avevamo
mai fatto. Poi vidi il National Enquirer in un supermercato. Lo avevo visto
milioni di volte, era solo parte dello sfondo. E tutto a un tratto mi saltò agli
occhi, in primo piano, e pensai "Wow, se I lettori sapessero del mio libro,
certamente 400.000. persone andrebbero a comprarlo".
Circa 6 settimane più tardi tenni una conferenza all'Hunter College di New
York. C’erano 6.000 insegnanti. Una signora venne alla fine e mi disse "E’
stata una bella conferenza, mi piacerebbe intervistarla, le lascio il mio
biglietto da visita." Le dissi "Per chi scrive?" "Sono una freelance, ma vendo
la maggior parte dei miei pezzi al National Enquirer." Sapete... sentivo
nella mia testa la musichetta di "Ai confini della realtà". Wow, questa roba
stava funzionando veramente!
E così l’articolo uscì e la vendita del nostro libro iniziò a prendere il volo,
ma ciò che voglio sottolineare, è che avevo attratto nella mia vita tutti
quegli eventi, inclusa quella persona e per farvela breve, non feci 100.000
dollari quell’anno, feci 92.327 dollari. Ma pensate che fossimo depressi e
dicessimo "Non ha funzionato"? No, dicevamo "Wow, è sbalorditivo!" Così
mia moglie mi disse "Se funziona per 100.000 dollari pensi che
funzionerebbe per un milione?" E io dissi "Non so, penso di sì, proviamo!"
Il mio editore mi firmò effettivamente un assegno per i diritti di autore per
il nostro primo libro "Brodo caldo per l’anima" e mise una faccina
sorridente nella firma, perché quello era il primo assegno da un milione di
dollari che avesse mai firmato. Quindi so, dalla mia personale esperienza,
perché ho voluto testarlo, che il Segreto funziona veramente. Lo abbiamo
testato e ha assolutamente funzionato. E adesso io vivo la mia vita a partire
da questo assunto ogni singolo giorno.
Posso immaginare cosa stiano pensando molte delle persone che stanno
guardando questo film e cioè "Come posso attrarre più soldi nella mia
vita?" "Come posso avere ancora più 'grana'?" "Come posso ottenere più
abbondanza e prosperità?" "Come posso, dal momento che amo il mio
lavoro, affrontare il debito sulla mia carta di credito, considerando che
esiste un limite ai soldi che possono entrare poiché mi arrivano dal mio
lavoro?" "Come potrei farne arrivare di più?" Stabiliscilo!
Questo ci riconduce a una delle cose di cui abbiamo parlato lungo tutto
l'intero Segreto il tuo lavoro é di dichiarare cosa vorresti avere dal catalogo
dell'Universo! Ebbene, se i contanti sono una delle cose, dichiara quanti ne
vorresti avere. "Vorrei avere 25.000 dollari che mi arrivino
inaspettatamente nei prossimi giorni!" In qualunque modo possa accadere.
Dovrebbe essere credibile per te. La maggior parte delle persone ha
l'obiettivo di uscire dai debiti. Questo ti terrà nei debiti per sempre!
Qualsiasi cosa tu stia pensando, l'attrarrai.
Tu dirai "Ma è per uscire dai debiti!" Non importa se si tratta di "uscire" o
di "entrare", se stai pensando ai debiti, stai attraendo debiti. Inserisci un
programma automatico di pagamento dei debiti e poi comincia a
focalizzarti sulla prosperità. Molto spesso le persone mi dicono "Mi
piacerebbe duplicare il mio reddito nel prossimo anno". Ma poi osservi le
loro azioni e non stanno facendo nulla per far sì che ciò accada. Ci girano
intorno e dicono "Beh, non me lo posso permettere!"
Ebbene, sai una cosa? "Ogni tuo desiderio è un ordine!" Nella misura in cui
ti preoccupi di non avere abbastanza soldi, nella misura in cui parli ai tuoi
amici di non avere abbastanza soldi, nella misura in cui ti senti infelice
perché non hai abbastanza soldi, stai veramente attivando all’interno di te
o stai continuando ad attivare un pensiero che è molto differente dal
desiderio che hai espresso.
Ciò che emerge da tutto ciò è che non puoi volere più soldi e focalizzarti
sul fatto di non averne abbastanza. Quando compresi per la prima volta il
Segreto ricevevo ogni giorno dei conti da pagare, avevo un sacco di bollette
nella posta. E pensai "Questa è la situazione, come posso invertirla?"
La Legge di Attrazione afferma che otterrai ciò su cui ti focalizzi. Così,
presi un estratto conto, cancellai il saldo e ve ne misi uno nuovo. Ci misi
esattamente quanto volevo vedere in banca. Cosa sarebbe successo se
avessi visualizzato assegni arrivare per posta? E così iniziai a visualizzare
un mucchio di assegni che arrivavano per posta. Nell’arco di un mese, le
cose iniziarono a cambiare. Ed è stupefacente! Oggi continuo a ricevere
assegni con la posta. Ho qualche conto da pagare, ma ho più assegni che
conti da pagare.
Sono cresciuto a suon di "Devi lavorare duro per fare soldi!" E così l’ho
sostituito con "I soldi arrivano con facilità e frequentemente!"
E’ vero che all’inizio suona come una bugia. Vero? C’è una parte del tuo
cervello che dirà "Stai mentendo, non è vero, è difficile!" Quindi devi
sapere che ci sarà questa piccola partita a tennis che andrà avanti per un
po’. Quando si tratta di creare l’abbondanza, l’abbondanza è uno stato
mentale. Tutto sta in come pensi!
Direi che l’80% dei coaching che faccio in sedute singole con le persone
riguarda la psicologia del modo in cui pensano. So che ci sono persone che
stanno ascoltando e che diranno "Oh, tu puoi farlo, ma io no." Ogni
persona ha la capacità di cambiare la propria relazione interiore e il
rapporto con il denaro. Ho trovato così tante persone che avevano
un’incredibile quantità di soldi, ma le cui relazioni facevano schifo. E’ un
modo di dire, naturalmente. Non è questa la prosperità, davvero non lo è!
Sai, puoi inseguire il denaro e può darsi che tu divenga ricco, ma questo
non garantisce che sarai prospero. Non sto dicendo che i soldi non siano
una parte della prosperità. Lo sono assolutamente, ma lo sono solo in parte.
Ho anche incontrato molte persone "spirituali", ma erano malate e sempre
al verde. Neanche questa è prosperità. La vita dovrebbe essere abbondante
in ogni area! Molte persone nella cultura occidentale lottano per arrivare al
successo. Vogliono avere una casa più grande, vogliono che i loro affari
vadano bene, vogliono tutte queste cose. Ma ciò che ho scoperto nella mia
ricerca è che avere queste cose sicuramente non garantisce ciò che
vogliamo veramente... che è la felicità!
E' a quel punto che arriveranno tutte le cose esteriori. Non arrivano
inseguendole prima di aver raggiunto la felicità. E' il contrario! Per prima
cosa vai alla ricerca della sensazione di gioia interiore, di pace interiore,
della visione interiore e poi compariranno tutte le altre cose dall’esterno. "Il
Segreto delle Relazioni" Il Segreto per me significa veramente che noi
siamo i creatori del nostro Universo. E che ogni desiderio di ciò che
vogliamo creare si manifesterà nella nostra vita.
Quindi è molto importante cosa desideri, quali pensieri hai, quali sono le
tue emozioni, perché si manifesteranno. Un giorno andai a casa di una
persona, che era il direttore artistico di un produttore cinematografico
molto famoso. E ad ogni angolo aveva questa bella immagine di donna,
una donna nuda, coperta da un tessuto, che sembrava fare così, sembrava
dire "Non ti guardo, non ti vedo". Così dissi "Penso che lei abbia dei
problemi nelle sue relazioni affettive". "Lei è una chiaroveggente o qualcosa
di simile?" "No, ma guardi... in sette posti c’è esattamente quella donna."
"Ma io amo quel tipo di dipinto. L’ho fatto io stesso." "Ancora peggio" -
dissi - "Perché ha messo tutto il suo potere di creazione e la sua creatività in
esso."
Ora, questo è un uomo di ottimo aspetto, e ha tutte queste attrici attorno a
sé a causa del lavoro che fa, e non riesce ad avere delle relazioni. Gli dissi
"Cos'è che vuole?" "Beh, voglio uscire con tre donne a settimana." "Ok, si
dipinga con tre donne e lo appenda ad ogni angolo."
Sei mesi dopo lo incontrai in Europa e gli chiesi "Come va la sua vita
affettiva?" "Alla grande! Mi chiamano, vogliono uscire con me." "Perché
questo è il suo desiderio." "Adesso ho tre appuntamenti alla settimana."
"Stanno lottando per me!" "Buon per lei!" "Ma vorrei veramente
stabilizzarmi un poco. Mi voglio sposare e voglio una storia romantica."
"Bene, allora lo dipinga."
Così dipinse una bellissima relazione romantica. E un anno dopo si è
sposato. Era molto felice.
Aveva espresso un altro desiderio, ma in effetti era questo che desiderava
per sé, da anni, ma non accadeva, perché la sua volontà non poteva
manifestarsi perché il livello più esteriore di sé - la sua casa - lo stava
contraddicendo tutto il tempo. Quindi, se hai questa conoscenza dovresti
iniziare a giocare con essa.
La relazione interiore è importante per comprendere, innanzitutto, chi sta
entrando nella relazione. E non mi riferisco al partner. Mi riferisco a te!
Come puoi aspettarti che qualcun altro apprezzi la tua compagnia se tu
non apprezzi la tua stessa compagnia?
Quindi ancora una volta la Legge di Attrazione, o il Segreto, riguarda il
portare tutto questo nella tua vita e dovresti essere molto, molto chiaro.
Ecco una domanda che voglio farti prendere in considerazione "Tratti te
stesso nel modo in cui vorresti che le altre persone ti trattassero?" Tu
diventi la soluzione per te stesso. Non dire "Adesso ti appartengo e bisogna
che tu mi dia di più!" Al contrario, dai tu di più a te stesso! Prenditi del
tempo per dare a te stesso.
E in questo senso, percepisci la pienezza in modo tale che ora tu possa
straripare e donarla.
Ho avuto molte relazioni in cui mi aspettavo che i miei partner mi
mostrassero la mia bellezza. Avevo bisogno che l'altro mi mostrasse la mia
bellezza. Perché non mi sentivo bella. E questo perché mentre crescevo, le
mie eroine erano le Charlie's Angels, Wonder Woman, e nonostante fossero
donne magnifiche nessuna di esse mi assomigliava. Fino a che non mi sono
fermata e mi sono innamorata di Lisa, labbra carnose, fianchi rotondi, pelle
bruna, africana.
Fu allora che il resto del mondo iniziò ad innamorarsi di Lisa.
C'è qualche cosa di così magnifico in te. Mi sono studiato per anni. Voglio
riempirmi di baci! Bisogna che tu ami te stesso. Non sto parlando di
presunzione. Sto parlando di un salutare rispetto per te stesso. E come ami
te stesso, amerai gli altri.
Talvolta le persone dicono "Quelle persone a lavoro sono così negative",
oppure "L'uomo con cui vivo è così collerico", oppure "I miei ragazzi mi
danno così tante preoccupazioni". E noi diciamo "Devi orientare te stesso
verso le parti migliori delle persone che ti circondano!"
Ti incoraggiamo a prendere un quaderno, e a fare una lista degli aspetti
positivi delle persone con cui passi molto tempo. Ci potrà essere qualcuno
con cui hai avuto una terribile esperienza, una relazione terribile. E
nell'intimità della tua propria mente e con un po' di lavoro, dobbiamo
ammetterlo, mentre ti focalizzi sulle cose che apprezzi di più quelle
persone diventeranno maggiormente in quel modo. E sebbene tu non possa
creare all'interno della loro realtà, se loro sono in uno stato d'animo o in un
atteggiamento che non combacia con lo stato d'animo o l'atteggiamento che
tu hai nei loro confronti, esse andranno da una parte e tu dall'altra!
La Legge di Attrazione non vi collocherà assieme nel medesimo spazio, le
vostre frequenze non si accordano. Se tu conoscessi il tuo potenziale di star
bene non chiederesti a nessuno di essere differente così che tu possa sentirti
bene. Ti libereresti da tutta quella scomoda impossibilità di dover
controllare il mondo, o controllare il tuo compagno, o controllare tuo figlio.
"Tu sei il solo artefice della tua realtà." Perché nessuno può pensare per te
nessun altro può farlo. Solo tu! Con ogni più piccola parte di te!

"Il Segreto della Salute"

E' importante riconoscere che il nostro corpo è realmente il prodotto dei


nostri pensieri. Stiamo iniziando a capire, nella scienza medica, il grado in
cui la natura dei pensieri e delle emozioni realmente determina la sostanza
fisica, la struttura e la funzionalità dei nostri corpi.
Abbiamo incontrato nelle arti di cura l'effetto placebo. Un placebo è
qualcosa che supponiamo non avere alcun impatto né alcun effetto sul
corpo. Come una pillola di zucchero o qualcosa di simile. Racconti al
paziente qual è il suo effetto, ed accade che il placebo ha un effetto uguale o
maggiore rispetto al farmaco che dovrebbe avere quell'effetto.
Quindi, è stato scoperto che la mente umana è il fattore più grande nelle
arti curative. Più dei farmaci talvolta!
Se qualcuno ha una situazione di malattia ha l'alternativa di poter esplorare
cosa la sta creando, nella propria mente, invece che usare delle medicine.
Se è veramente una situazione acuta, che potrebbe portarlo alla morte,
allora ovviamente l'uso delle medicine è la scelta più saggia, piuttosto che
esplorare la mente per trovare la causa. Quindi, anche se non vuoi negare
la medicina, ogni forma di guarigione ha un suo posto.
C'è solo una corrente di benessere che fluisce. E' una corrente di pura
energia positiva. E l'Universo, tutto ciò che conosciamo, è abbondante solo
in questo! Questo è un mondo basato sul benessere. Il benessere abbonda
in modo incredibile. E quando permetti al flusso di scorrere nella sua
pienezza, ti senti molto, molto bene! E quando stai un po’ arrestando il
flusso, non ti senti così bene. C'è solo una corrente di bontà o di benessere
che ci stiamo permettendo o meno! E le tue magnifiche emozioni ti stanno
dicendo in quale misura lo stai facendo.
Come te la cavi nel permettere, o nel resistere, a questa connessione. Hai
conosciuto, o conosci persone, che hanno avuto malattie allo stadio
terminale. Fermati un attimo e pensa alla parola dis-agio [disease =
malattia]. Dividila con un trattino. E’ un corpo che non è a suo agio.
Abbiamo migliaia di differenti "diagnosi" e malattie là fuori.
Corrispondono semplicemente all'anello debole. Sono tutte solo il risultato
di un'unica cosa... Stress! Quando metti dello stress nella catena, stai
mettendo dello stress nel sistema, ed uno degli anelli si rompe. La nostra
fisiologia crea le malattie per darci un feedback, per farci sapere che
abbiamo una prospettiva non equilibrata e che non stiamo amando, non
siamo grati.
Quindi segni e sintomi corporei non sono qualcosa di terribile. La
domanda che viene posta di frequente è "Quando una persona manifesta
una malattia nel tempio del corpo o qualche tipo di disagio nella propria
vita, grazie al potere di un corretto modo di pensare, ciò può invertirsi?" La
risposta è "Assolutamente si!"
Il novembre mi fu diagnosticato un tumore al seno. Dentro di me credevo
fermamente, con la mia forte fede, di essere già guarita. Durante il giorno,
per tutta la sua durata, semplicemente ringraziavo per la mia guarigione.
Continuavo a ripetere "Grazie per la mia guarigione!" Nel mio cuore
credevo di essere guarita. Vedevo me stessa come se il cancro non fosse più
nel mio corpo. Una delle cose che facevo per guarirmi, era guardare film
molto divertenti. Era la sola cosa che facevamo, giusto ridere, ridere, ridere!
Non potevamo permetterci di mettere alcun tipo di stress nella mia vita
perché sapevamo che stressarsi era una delle cose peggiori che si possono
fare mentre stai cercando di guarire te stesso.
Dal momento in cui mi venne fatta la diagnosi, ovvero il novembre, fino al
momento in cui sono guarita totalmente, sono passati
approssimativamente 3 mesi. E tutto senza radiazioni o chemioterapia.
Noi veniamo al mondo con un programma di base. E' chiamato
"Autoguarigione". Hai una ferita... ed essa si rimargina. Hai un'infezione
batterica... il tuo sistema immunitario arriva, si occupa di questi batteri e ti
guarisce. Il sistema immunitario è fatto per curare se stessi. Le malattie non
possono esistere in un corpo che è in uno stato emozionale sano. Il tuo
corpo sta sbarazzandosi di milioni di cellule ogni secondo, e sta creando
milioni di nuove cellule.
In effetti, letteralmente, intere parti del nostro corpo sono rimpiazzate ogni
giorno. Per alcune parti ci vogliono pochi mesi, per altre un paio di anni,
ma nel giro di qualche anno abbiamo un corpo nuovo di zecca!
Se hai una malattia e ti ci stai focalizzando e ne parli alle persone... stai
creando ancor più cellule malate. Osserva te stesso vivere in un corpo in
perfetta salute. Lascia che sia il dottore a occuparsi della malattia! Puoi
comprendere la differenza tra avere una dolorosa artrite alle anche ed
esserne spaventati, o avere una dolorosa artrite alle anche ed essere colmi
di speranza a riguardo?
La differenza tra la paura e la speranza è la differenza tra la malattia e la
guarigione. I pensieri felici portano essenzialmente ad una biochimica della
felicità, a un corpo più sano e felice. I pensieri negativi e lo stress
danneggiano seriamente il corpo e le funzioni del cervello. Perché sono i
nostri pensieri e le nostre emozioni che stanno continuamente
riassemblando, riorganizzando, ricreando il nostro corpo. Rimuovi lo stress
fisiologico dal corpo e il corpo farà ciò per cui è designato guarire se stesso!
Ho visto reni rigenerarsi, ho visto un cancro dissolversi, ho visto la vista
migliorare e ritornare. Ho sempre detto che in-curabile significa "curabile
dall'interno". Puoi cambiare la tua vita e puoi guarire te stesso!
Dunque, la mia storia inizia il 10 marzo 1981. Cambiò veramente tutta la
mia vita, quello è un giorno che non mi scorderò mai. Sono precipitato con
un aeroplano! Sono finito in ospedale completamente paralizzato. La mia
colonna vertebrale era spezzata, si erano rotte la prima e la seconda
vertebra cervicale. Il mio riflesso della deglutizione era distrutto, non
potevo neppure bere. Il mio diaframma era distrutto, non potevo respirare.
Tutto ciò che potevo fare era strizzare gli occhi.
Il dottore ovviamente disse che sarei stato un vegetale per tutta la vita, che
tutto ciò che avrei potuto fare per il resto della vita sarebbe stato strizzare
gli occhi. Questo è il quadro in cui mi vedevano, ma non mi interessava
cosa pensassero di me, l'importante era cosa io ne pensassi. Mi figurai di
essere di nuovo una persona normale che usciva dall'ospedale
camminando. L'unica cosa con cui potevo lavorare in ospedale era la mia
mente, e quando hai la tua mente, puoi ancora mettere di nuovo le cose a
posto.
Ero attaccato ad un respiratore automatico e dissero che non avrei mai più
respirato da solo perché il mio diaframma era distrutto. Ed io avevo questa
vocina che mi diceva "Respira a fondo, respira a fondo!"
Alla fine mi staccarono da esso. Non erano in grado di spiegarselo. Vedi,
non potevo permettere che niente entrasse nella mia mente, che mi
distraesse dal mio obiettivo o dalla mia visione. Mi fissai l’obiettivo di
uscire dall’ospedale per Natale camminando. Quello era il mio obiettivo!
Uscii dall’ospedale camminando sulle mie gambe! Dissero che non era
possibile. Quello fu un giorno che non mi scorderò mai! Per le persone che
sono sedute là davanti, che proprio adesso stanno guardando questo
filmato, e che stanno male, se volessi riassumere la mia vita, e dire alla
gente cosa possono fare nella vita, lo riassumerei in questo modo, in sei
parole "L’uomo diventa ciò a cui pensa!"

"Il Segreto per il Mondo"

Abbiamo notato che ci sono tante persone che vivono la vita in modo molto
condizionato. Si guardano intorno, vedono delle cose magnifiche e dicono
"Si, ne vogliamo di più, voteremo per questo, e lo sosterremo con il nostro
tempo, energie e soldi". Poi si guardano ancora attorno e vedono cose che
non vogliono, cose terribili, che non vogliono vivere e che non vogliono
veder vivere da altri. Allora dicono "Bisogna fare qualcosa per sbarazzarci
di queste situazioni". Ma non comprendono che cercando di respingere ciò
che non vogliono, non fanno altro che dargli altro potere!
In questo mondo, c’è una guerra contro la povertà e una guerra contro il
cancro e una guerra contro le gravidanze infantili e una guerra contro il
terrorismo e una guerra contro la violenza e una guerra contro il terrorismo
...abbiamo già menzionato che c’è una guerra contro il terrorismo.
E tutto questo "spingere via" è solamente un "aggiungerne ancora"! Perché
non puoi dire "No" e fare andare via le cose! Quando gridi "No", la Legge
di Attrazione si allinea ad esso.

"Ciò a cui resisti, persiste." Carl Jung

La ragione per cui "Ciò a cui resisti, persiste" è perché resistendo a qualcosa
tu dici "No, io non voglio questa cosa perché mi fa sentire in questo modo,
il modo in cui mi sento proprio adesso!" E quindi stai emettendo
quest’emozione molto forte. "Accidenti, non mi piace proprio questa
sensazione!" Ma è là e si sta dirigendo velocemente verso di te! Sappi che i
movimenti anti-guerra creano più guerra. Il movimento anti-droga ha
veramente creato più droghe. Perché ci stiamo focalizzando su ciò che non
vogliamo droghe!
Le persone potrebbero dire "E io non dovrei interessarmi a questa cosa? Ma
esiste!" Noi rispondiamo "Ciò è come dire che poiché qualcuno ha rivolto la
sua attenzione a qualcosa che non voleva per un tempo sufficiente a far sì
che si sia manifestata... allora io dovrei fare lo stesso?"
E diciamo: "Davvero non comprendiamo questo modo di ragionare!"
Madre Teresa era geniale, diceva "Non parteciperò mai ad un rally contro
la guerra, ma se fate un rally per la pace, invitatemi!" Lei sapeva. Aveva
capito il Segreto.
Voglio dire, guarda cosa ha saputo manifestare nel mondo. Quindi, se sei
contro la guerra, diventa a favore della pace. Se sei contro la fame del
mondo, sii a favore che le persone abbiamo cibo più che a sufficienza! Se
sei contro un politico in particolare, sii a favore del suo oppositore. Spesso
le elezioni vanno a favore della persona alla quale le persone in realtà sono
contrarie, perché ha ottenuto tutta l’energia e tutta l’attenzione.
Dovresti focalizzarti su ciò che vuoi e non su ciò che non vuoi. E’ buono
notare ciò che non vuoi, perché ciò crea un contrasto e puoi dire "Questo è
ciò che voglio veramente!" Ma il fatto è che più parli di ciò che non vuoi, o
parli di quanto sia brutto, e leggi in continuazione articoli su di esso e poi
dici "Oh com’è terribile!" Ebbene, ne stai creando ancora di più!
Sai, molte volte le persone mi dicono "D’accordo James, ma io devo essere
informato." Può darsi che tu debba essere informato, ma non devi essere
inondato! Impara a diventare quieto e a togliere l’attenzione da ciò che non
vuoi e a tutto il carico emozionale che vi sta attorno, e colloca la tua
attenzione su ciò che vorresti sperimentare.
Dico sempre che quando la voce e la visione interna diventano più
profonde, più chiare e più forti delle opinioni dall’esterno... hai acquisito la
padronanza della tua vita!
Non sei qui per tentare di far sì che il mondo sia come tu lo vorresti. Sei qui
per creare attorno a te il mondo che hai scelto, mentre permetti al mondo
che altri hanno scelto di creare di esistere anch’esso.
Una delle domande che mi rivolgono quasi sempre e che probabilmente
qualcuno ha in mente adesso, se non proprio tu, riguarda questo concetto
"Ok, se tutti usassero il Segreto e tutti considerassero l’Universo come un
catalogo, non rischieremmo di esaurire le cose? Non pensi che tutti lo
userebbero al massimo e farebbero saltare il banco?" Ciò che è così bello
nell’insegnare il grande Segreto è che c’è più che a sufficienza per
accontentare tutti.
C’è una bugia che agisce come un virus nella mente dell’umanità e questa
bugia è "Non ci sono abbastanza beni per tutti!" "C’è carenza, c’è un limite e
semplicemente non ce n’è abbastanza." Questa bugia ha portato le persone
a vivere nella paura, nell’avidità, nell’avarizia e quei pensieri di paura,
avidità, avarizia e mancanza diventano la loro esperienza! E così il mondo
ha assunto la pasticca dell’incubo.
La verità è che c’è molto più che a sufficienza per tutti. Ci sono più che a
sufficienza idee creative, c'è più che a sufficienza potere, c'è più che a
sufficienza amore, c'è più che a sufficienza gioia. Tutto questo inizia ad
arrivare attraverso una mente che è consapevole della propria infinita
natura.
Ogni grande Maestro che sia mai stato sul pianeta ci ha detto che la vita è
stata concepita per essere abbondante. Quindi non appena pensiamo che le
risorse stiano diminuendo, troviamo nuove risorse per ottenere le stesse
cose. E quindi se formuliamo pensieri di mancanza è perché non apriamo
gli occhi per vedere tutto ciò che c’è attorno a noi. Quando tutti iniziano a
vivere dal proprio cuore e si fanno avanti per ottenere ciò che vogliono,
non vanno a cercare le stesse cose. Questa è la cosa bella!
Non tutti vogliamo una BMW, non tutti vogliamo la stessa persona, non
tutti vogliamo le stesse esperienze, non tutti vogliamo gli stessi vestiti, non
tutti vogliamo... riempi tu lo spazio in bianco! Ce n’è abbastanza per tutti!
Se ci credi, se riesci a vederlo, se agisci di conseguenza esso si mostrerà ai
tuoi occhi! Questa è la verità! Lascia che la varietà della tua realtà ti
entusiasmi man mano che scegli tra le cose che desideri.
E quando vedi qualcosa che vuoi nella tua esperienza, pensa ad essa,
trovale uno spazio nei tuoi sentimenti, entraci, parlane e scrivine, butta giù
qualche riga, fai di essa la tua realtà, mettendoti in sintonia con essa.
E quando vedi delle cose che non vuoi nella tua esperienza non parlarne,
non scriverne, non unirti a gruppi che se ne preoccupano, non le
respingere. Fai del tuo meglio per ignorarle!
Rimuovi la tua attenzione dalle cose che non vuoi, mentre doni la tua piena
attenzione a ciò che vuoi.
Molti leader del passato non compresero una parte importante del Segreto,
che consiste nel rafforzarsi assieme agli altri e nel condividere con gli altri.
Questo è il tempo migliore che ci sia mai stato nella storia. Per la prima
volta in assoluto abbiamo il potere di acquisire la conoscenza, a portata di
mano.

"Il Segreto per Te"

Quando ci guardiamo attorno, anche attorno ai nostri stessi corpi, ciò che
vediamo è la punta di un iceberg. Pensa a questo per un attimo prendi la
tua mano e guardala. La tua mano in questo momento sembra solida, ma
non lo è! Se la mettessi sotto ad un microscopio appropriato vedresti una
massa di energia vibrante. Tutto è fatto della medesima sostanza, sia la tua
mano, che l’oceano o una stella. Tutto è energia!
Lasciate che vi aiuti a capire un po' meglio il concetto... C’è l’Universo,
naturalmente, la nostra galassia e il nostro pianeta, e poi ci sono gli
individui e dentro di essi un corpo, i nostri organi, e poi ci sono le cellule, e
poi ci sono le molecole, e poi ci sono gli atomi, e all'interno c’è... l’energia!
Ci sono quindi un sacco di livelli di cui poter discutere, ma... "Tutto
nell’Universo è energia!"
Non importa in quale città vivi nel tuo corpo c’è energia sufficiente, energia
potenziale, per illuminare l’intera città per quasi una settimana. La maggior
parte delle persone si definiscono in funzione di questo corpo delimitato.
Ma tu non sei un corpo delimitato. Anche sotto un microscopio ci sono
campi di energia.
Ciò che sappiamo riguardo all’energia è questo se vai da un fisico quantico
e gli chiedi "Cosa crea il mondo?" Lui, o lei, dirà "L’energia". "Ebbene,
descrivi l’energia." "Non può essere creata né distrutta, essa è, è sempre
stata e sempre sarà, è tutto ciò che sia mai esistito ed esisterà sempre, si
muove nella forma, attraverso la forma e fuori dalla forma."
Ok, perfetto! Vai da un teologo e ponigli la domanda "Cosa ha creato
l'Universo?" Lui o lei dirà "Dio". "D'accordo, descrivi Dio." - "E’ sempre
stato e sempre sarà, non può essere creato né distrutto, è tutto ciò che sia
mai stato e che mai sarà, si muove sempre dentro la forma, attraverso la
forma e fuori dalla forma." Vedi, è la stessa descrizione, solo è una diversa
terminologia. E quindi, se pensi di essere questo vestito di carne che va a
giro... continua a pensarlo!
Tu sei un essere spirituale, sei un campo di energia che opera all'interno di
in un campo di energia più vasto. Siamo tutti connessi l'uno all'altro.
Semplicemente non lo vediamo.
Non c’è un "là fuori" e un "qui dentro". Tutto nell’Universo è interconnesso,
è un unico campo di energia. Voi siete l’estensione della Fonte dell'energia.
Siete qui in questi corpi magnifici, ma i vostri corpi vi hanno distratto, per
lo più, da ciò che siete realmente. Voi siete una fonte di energia. Siete esseri
eterni, siete la forza di Dio! Voi siete ciò che chiamate Dio!
Secondo le Sacre Scritture, potremmo dire di essere l'immagine e la
luminosità di Dio. Potremmo dire di essere un altro modo in cui l'Universo
prende coscienza di se stesso. Potremmo dire di essere l'infinito campo di
possibilità non ancora manifeste. Tutto ciò sarebbe corretto!
Ogni grande tradizione ti ha detto che sei creato a immagine e somiglianza
della Fonte Creatrice. Ciò significa che hai il potenziale ed il potere di
creare il tuo mondo. E tu lo hai! Lo hai! E forse finora hai creato cose
magnifiche e degne di te, o forse no.
La domanda che ti chiedo di considerare è "I risultati che hai nella tua vita
sono ciò che vuoi veramente e sono degni di te?" Se non è così, allora non
sarebbe ADESSO il momento giusto per cambiare la situazione? Perché hai
il potere di farlo!

"Ogni potere viene da dentro ed è quindi sotto il nostro proprio controllo."


Robert Collier
Un sacco di persone si sentono come delle vittime nella vita e ne vedono la
causa in eventi passati, come magari essere cresciuti con un genitore
abusivo o in una famiglia problematica. E aggiungerei che la maggior parte
degli psicologi crede che circa l'85% delle famiglie siano problematiche.
Perciò è un po' come se all'improvviso non fossi più così unico.
I miei genitori erano alcolizzati, mio padre abusava di me, mia madre
divorziò da lui quando avevo 6 anni Dai 13 ai 18 anni ho fatto parte di
bande di strada. Ho avuto un grave incidente motociclistico. In un certo
momento sono stato un senza tetto a Dallas, e ho vissuto in povertà per 15
anni a Houston.
Quando ero piccolo, avevo difficoltà di apprendimento, ed ero considerato
disabile in tal senso. Mi dissero che non avrei mai potuto leggere, scrivere o
comunicare! Non andrai molto lontano nella vita!
E' più o meno la storia di ognuno, in un modo od un altro. Per cui
potremmo dire "E allora?"
Il vero seguito della storia è ciò che farai adesso, ciò che scegli adesso!
Perché puoi continuare a concentrare la tua attenzione sul passato oppure
concentrarti su ciò che vuoi. E quando le persone cominciano a
concentrarsi su ciò che vogliono, quello che non vogliono se ne va. Quella
parte si espande e le altre parti spariscono.
Vogliamo che tu arrivi al punto in cui cominci ad offrire deliberatamente il
tuo pensiero, in cui guidi il tuo pensiero intenzionalmente, in cui sei il
creatore della tua propria esperienza, perché sei tu che dirigi i tuoi stessi
pensieri.
La cosa bella della Legge di Attrazione è che puoi iniziare da dove sei. E
puoi iniziare pensando a cose... cose reali. Puoi iniziare a generare
all'interno di te una sensazione di armonia e di felicità. La Legge comincerà
a rispondere al tuo pensiero.
Così adesso puoi cominciare ad avere convinzioni differenti, come
"Nell'Universo c'è più che a sufficienza" oppure "Tutto mi va bene!"
Oppure hai la convinzione che "Non sto invecchiando, sto ringiovanendo!"
Possiamo creare tutto, nel modo che vogliamo, usando la Legge di
Attrazione. E puoi liberarti da modelli ereditari, codici culturali,
convinzioni sociali, e provare una volta per tutte che il potere che hai
dentro di te è più grande del potere che c'è nel mondo esterno.
Alcuni di voi magari staranno pensando "Tutto ciò è molto simpatico, ma...
io non posso farlo!" oppure "Lei non me lo lascerà mai fare!" o "Lui non me
lo lascerà mai fare!" o ancora "Non ho abbastanza soldi per poterlo fare!" o
"Non sono abbastanza forte per farlo!" o "Non sono abbastanza ricco!" o "
Non sono..." "Non sono..." "Non sono..." "Non sono..." "Non sono..."
Ogni singolo "Non sono" è una creazione!

"Sia che tu pensi di potere o di non potere in entrambi i casi hai ragione."
Henry Ford

Esiste qualche limite a tutto questo? Assolutamente nessuno! Siamo esseri


illimitati! Non abbiamo limiti.
Le capacità e i talenti, i doni ed il potere che si trovano in ogni singolo
individuo di questo pianeta sono illimitati.

"Il Segreto della Vita"

Non c'è una lavagna nel cielo, su cui Dio abbia scritto il tuo proposito, la
tua missione di vita. Non c'è una lavagna in cielo che dica "Neale Donald
Walsh.... un tipo avvenente, vissuto nella prima parte del 21º secolo, che,
due punti, e c'è uno spazio in bianco.
E tutto ciò che devo fare per capire veramente cosa ci faccio qui, perché
sono qui, è trovare quella lavagna, e scoprire che cosa Dio abbia in mente
per me in realtà. Ma quella lavagna non esiste! Quindi il tuo intento è ciò
che tu decidi che sia! La tua missione è la missione che tu dai a te stesso! La
tua vita sarà come la creerai. E nessuno ti giudicherà per questo, né adesso
né mai.
Mi ci sono voluti un sacco di anni per capirlo, perché sono cresciuto con
quest'idea ben marcata che ci fosse qualcosa che avrei dovuto fare e che se
non l'avessi fatto... "Dio non sarebbe contento di me".
Quando ho percepito veramente che il mio compito primario era percepire
e sperimentare la gioia, allora ho iniziato a fare solo le cose che mi
procuravano gioia.
Sai che abbiamo il motto "Se non è divertente, non farlo!" Gioia, amore,
libertà, felicità, ridere, è così che deve essere. E se provi gioia, ragazzo mio,
stando seduto per un'ora a meditare... Fallo!
Se ti dà gioia mangiare un panino al salame, fallo! Quando accarezzo il mio
gatto, sono in uno stato di gioia, quando cammino nella natura sono in uno
stato di gioia.
Desidero mettermi costantemente in quello stato, e quando lo faccio, tutto
ciò che devo fare è mantenere l'intenzione di ciò che voglio, di ciò che
voglio che si manifesti.
Quindi la felicità interiore è davvero il carburante del successo. Tutto ciò
che ti fa sentire bene ne attirerà sempre ancora di più. Hai ricevuto questo
concetto adesso, sei tu che l'hai attirato nella tua vita. E'una tua scelta di
prenderlo ed utilizzarlo se ti fa stare bene, e se non ti fa stare bene, allora...
lascialo andare. Trova qualcosa che ti faccia sentire bene, che risuoni con il
tuo cuore.

"Segui la tua completa felicità e l'Universo aprirà per te delle porte dove
c'erano solo muri." Joseph Campbell

Joseph Campbell ha detto "Segui la tua completa felicità!" Pensiamo che


siano le parole migliori che siano mai state pronunciate da lingua umana. E
potendo seguire la propria completa felicità, seguiremo il tracciato verso
l'abbondanza ed il benessere in tutti i campi.
Goditi la vita insieme a noi, perché la vita è fenomenale, è un viaggio
magnifico! Vivrai in una realtà differente, una vita differente e quando le
persone ti guarderanno e diranno "Che cosa fai di diverso da me?" ebbene,
la sola cosa diversa è che tu lavori con il Segreto. E quindi puoi fare, avere
ed essere cose che la gente dirà "E' impossibile che tu faccia ed abbia e sia."
Stiamo veramente muovendoci, adesso, in una nuova era. È l'era in cui
l'ultima frontiera non sarà lo spazio, come direbbero in "Star Trek", ma
piuttosto, la mente! Vedo un futuro di un potenziale sconfinato, possibilità
illimitate. Ricorda che usiamo al massimo il 5% del potenziale della mente
umana. Il 100% del potenziale umano è il risultato di un'educazione
appropriata. Immagina quindi un mondo in cui le persone usino
pienamente il proprio potenziale mentale ed emotivo.
Potremmo andare ovunque, fare qualsiasi cosa, realizzare qualsiasi cosa.
Visualizza te stesso con i beni che desideri. Ogni libro religioso ci dice
questo, ogni grande libro di filosofia, ogni grande leader, tutti gli avatar
che siano mai vissuti. Torna indietro e studia i saggi. Molti di loro ti sono
stati presentati durante questo programma.
Sai cosa? Tutti loro conoscevano una cosa conoscevano il Segreto! Adesso
anche tu lo conosci. E più lo usi, più lo capirai. Potresti pensare che sarebbe
stato più facile ascoltare queste parole se ti fossero state dette il primo
giorno della tua esperienza su questo pianeta. E se ti stessimo parlando nel
primo giorno della tua esperienza di vita terrena, ti diremmo "Benvenuto
sul pianeta Terra! Non c'è niente che tu non possa essere, fare od avere. Sei
un magnifico creatore! E sei qui grazie alla tua potente e deliberata volontà
di essere qui. Vai avanti, dando pensiero a ciò che vuoi, attirando
esperienze di vita per aiutarti a decidere che cosa vuoi, e quando avrai
deciso, concentrando il pensiero solo su quello, la maggior parte del tuo
tempo verrà spesa collezionando dei dati, delle informazioni che ti
aiuteranno a decidere cos'è che vuoi.
Ma il tuo vero compito è decidere ciò che vuoi e poi concentrarti su di esso,
perché è concentrandoti su ciò che vuoi, che lo attirerai. Questo è il
processo della creazione! Io credo che tu sia eccelso, che ci sia qualcosa di
magnifico in te! Nonostante ciò che ti è accaduto nella vita, nonostante
quanto giovane o vecchio pensi di poter essere, nel momento in cui cominci
a pensare nel modo giusto quel qualcosa che hai dentro, quel potere
all'interno di te, che è più grande del mondo stesso, comincerà ad
emergere, prenderà possesso della tua vita, ti nutrirà, ti vestirà, ti guiderà,
ti proteggerà, ti dirigerà, sosterrà la tua stessa esistenza se glielo lascerai
fare.
Questo è ciò che so con assoluta certezza.
"Mamma, questo ti aiuterà." SENTITI BENE
Per ulteriori informazioni visitate www.thesecret.tv Stai tranquillo
riguardo a tutto questo. Divertitici! Non c'è niente che dovresti fare. Solo
ciò vuoi!
Tradotto dal Progetto Raphael www.raphaelproject.com
Adattato per lettura da Luciano Gianazza www.arnoldehret.it