Sei sulla pagina 1di 1

MASTER Car Diagnostic

D3.1C TECNICHE DI AZZERAMENTO E CONFIGURAZIONI Durata: 8 h


OBIETTIVI:
Conoscere le più comuni procedure diagnostiche, di azzeramento e configurazione da eseguire con lo
strumento di autodiagnosi dopo aver effettuato una manutenzione o riparazione, di un componente
elettrico o meccanico sul veicolo.
PROGRAMMA:
Regolazioni su differenti sistemi come autodiagnosi della Volvo XC60; controllo FAP Golf V; regolazioni
cambio automatico BMW; configurazioni e autodiagnosi su Renault Grand Espace; motori MultiAir di Fiat.
Sostituzione pastiglie freno con veicoli a stazionamento elettrico come: le ruote sterzanti posteriori Renault
Laguna III “4 Control”; sospensioni autolivellanti Citroën C5 “Hydractive 3”; quadro strumenti Golf VI;
impianto Airbag Fiat 500; diagnosi e regolazioni del climatizzatore nuova Volkswagen Touran.

TEST FINALE DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE ACQUISITE

G9c DIAGNOSI DELLE RETI CAN BUS Durata: 8 h


OBIETTIVI:
Al termine del corso il partecipante sarà in grado di conoscere i principi di funzionamento dei sistemi di
trasmissione e ricezione dati del Controller Area Network (CAN), le logiche di funzionamento, l’architettura
dell’impianto e le risorse autodiagnostiche per i sistemi B-CAN e C-CAN e del Body Computer, comprendere
le differenze con il sistema VENICE e le successive evoluzioni dei sistemi MULTIPLEXING, saper effettuare le
procedure di autodiagnosi con l’utilizzo della “funzione di ricerca sistemi presenti” a bordo dei veicoli.
PROGRAMMA:
Introduzione alle tecnologie di rete, i protocolli di comunicazione delle Reti e la gestione delle attività del
Network, identificazione delle reti e approccio alla diagnosi, quando, come è perché riallineare la rete CAN,
conoscendo le metodologie di diagnosi e ricerca guasti con l’utilizzo delle risorse di analisi delle reti e
dell’autodiagnosi. Casi di studio con approfondimenti e funzioni della rete CAN su Volkswagen Golf e FIAT
Grande Punto.

TEST FINALE DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE ACQUISITE

S6c FUNZIONAMENTO E DIAGNOSI DEL SISTEMACOMMON RAIL IV° GENERAZ. Durata: 8 h


OBIETTIVI:
Comprendere le strategie di funzionamento e le principali differenze fra gli impianti common rail
adottati sui motori Volkswagen, conoscere le procedure di autodiagnosi per la riparazione e la
manutenzione di questi impianti.
PROGRAMMA:
Caratteristiche del motore 1.6 TDI e funzionamento della centralina controllo motore Simos PCR
2, caratteristiche del motore 2.0 TDI, funzionamento della centralina controllo motore EDC 17
CP4, funzionamento dell’iniettore Piezoelettrico Bosch, Circuito di aspirazione e scarico dell’aria
2.0 TDI e 1.6 TDI, Circuito di raffreddamento.

TEST FINALE DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE ACQUISITE

RILASCIO ATTESTATO DI SPECIALIZZAZIONE

TEXA S.p.A.
Via I Maggio, 9
31050 Monastier di Treviso - ITALY
Tel. +39 0422 791311 Fax +39 0422 791300
www.texa.com - texaedu@texa.it